Page 1

Movida: in arrivo multe salatissime

Preparavanoestorsioni campani in manette

CASSINO - Movida: è lotta al tavolino selvaggio.Il Comune di cassino si appresta ad emettere un’ordinanza per regolamentare le serate della movida notturna della Città. Saranno stabilite così le fasce orari di apertura e chiusura dei locali pubblici, salvaguardando iul centro cittadino dai tavoli che occupoano abusivamente marciapiedi e piazze. Previste multe salate. PAG. 6

CASSINO - Estorsione, rapina aggravata e violenza privata. Sono questi i reati contestati a due campani, originari della provincia di Salerno, che ieri sono stati tratti in arresto dagli agenti del Commissariato di Cassino. A seguito di una intensa attività investigativa, i poliziotti sono riusicti a fermarli proprio mentre progettavano estorsioni nella Città martire. PAG. 7

ANNO I - N° 87 SAbATO 12 GIUGNO 2010 DISTRIbUzIONE GRATUITA

Allegato alla Gazzetta del Molise free press. Registrazione Tribunale di Campobasso n. 3/08 del 21/03/2008. Direttore responsabile: Angelo Santagostino. Redazione di Cassino Corso della Repubblica n. 5. Tel: 0776.278040 Fax: 0776.325688 e-mail: redazione@lagazzettacassino.it. A.I. Communication sede legale: via Gorizia, 42 86100 Campobasso tel. 0874/481034. Tipografia A.I Communication Sessano Del Molise (IS) GIORNALE SATIRICO

L’UFFICIO DI COLLOCAMENTO DELLA POLITICA CASSINATE www.lagazzettacassino.it IL TAPIRO DEL GIORNO A CESARE FARDELLI Per i continui “viaggi” presso gli uffici giudiziari, in modo particolare quelli della Procura, per rendere conto dei finanziamenti ottenuti dalla “Saf” per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e di cui non si riesce a venire a capo. Da anni, infatti, l’inchiesta pende sulla testa di Fardelli il quale, evidentemente, non sa dare risposte esaurienti circa l’utilizzo di quei fondi. I cittadini, però, che pagano per l’immondizia, vorrebbero sapere quali casse quei soldi sono andati ad impinguare, ma evidentemente il presidente Fardelli certe cose non le sa. Imperterrito, però, continua a restare seduto su quella poltrona.

L’OSCAR DEL GIORNO AD ANNALISA D’AGUANNO Battagliera, Annalisa D’Aguanno non ha perso tempo per replicare all’assessore provinciale all’Ambiente, Fabio De Angelis, circa la vicenda dell’impianto per lo smaltimento dell’amianto aVilla Santa Lucia. Un fiume in piena di risposte e puntualizzazioni che non lasciano spazio a dubbi. Come quando asserisce:“L’aver chiesto a De Angelis di portare in Consiglio provinciale una delibera per esprimere dissenso sull’impianto, non mi sembra reato. Evidentemente excusatio non petita accusatio manifesta da parte di chi dovrebbe attenersi alle incombenze tecniche del suo assessorato lasciando agli eletti le scelte di contenuto propriamente politico”. Sic!

redazione@lagazzettacassino.it 10.000 copie in omaggio

pag 01a  

L’OSCAR DEL GIORNO AD ANNALISA D’AGUANNO Preparavanoestorsioni campani in manette DISTRIbUzIONE GRATUITA SAbATO 12 GIUGNO 2010 ANNO I - N° 8...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you