Issuu on Google+

ANNO i1 - N°182 - dOmeNicA 07 AGOSTO 2011 - diSTribuziONe GrATuiTA Allegato alla Gazzetta del Molise free press - Registrazione Tribunale di Campobasso n°3/08 del 21/03/2008 - Direttore Responsabile: Angelo Santagostino - Redazione di Cassino: Corso della Repubblica, 5 Tel. 0776.278040 - e-mail: redazione@lagazzettacassino.it - A.I. Communication sede legale: via Gorizia, 42 - 86100 Campobasso - Tel. 0874.481034 - Fax 0874.494752 Stampa: A.I. Communication Sessano Del Molise (IS) - Il lunedì non siamo in distribuzione - La collaborazione è gratuita GiOrNALe SATiricO

L’OSCAR DEL GIORNO: SIMONA DI MAMBRO

Visita guidata mercoledì prossimo alle 10,a sant’Elia Fiumerapido e a Cassino, alle case dei camorristi confiscate dallo Stato e che si stanno trasformando in “fattorie della legalità”. A guidare il tour saranno l’assessore comunale di Cassino alle politiche sociali Stefania Di Russo,il consigliere comunale Antoine Tortolano e i responsabili delle associazioni di volontariato tra cui I Naviganti, Impastato e Libera.

IL TAPIRO DEL GIORNO: PARCHEGGIATORI ABUSIVI

che si trovano all'ospedale e che girano tra le auto alla ricerca di clienti. Senza controllo di nessuno questi abusivi vendono di tutto e spesso si registrano anche furti nelle auto in sosta. Non c'è un protocollo d'intesa tra comune di cassino e Asl per l a g e s t i o n e e a l l o r a i l p a rc h e g g i o è p o r t o f r a n c o.

E...STATE A CASA PER I PIU’ DEBOLI www.lagazzettacassino.it

redazione@lagazzettacassino.it 10.000 copie in omaggio


regione Francesco Storace commenta così uno degli aspetti salienti del nuovo Piano casa della Regione

“Finalmente arriva il mutuo sociale” Il leader de La Destra ribadisce l’impegno del suo partito per la società civile ROMA - ' ''La Destra, tenendo fede all'ottica di una visione piu' equa della societa' che permetta ai cittadini di avere le medesime opportunita', favorendo al contempo i ceti meno abbienti, ha ritenuto fondamentale l'istituzione

di un progetto attuativo che disponga, regolarizzi e faciliti l'accesso alla proprieta' della prima casa''. E' quanto scrive il capogruppo de La Destra in Consiglio regionale, Francesco Storace, sul suo blog all'indomani dell'appro-

vazione del Piano Casa della Regione Lazio. ''Per questi motivi - ha aggiunto Storace - il nostro partito ha inserito all'interno del Piano Casa un emendamento volto a favorire gli interventi di 'edilizia sovvenzionata per mutuo sociale' al fine di garantire sul territorio regionale i livelli minimi essenziali di fabbisogno abitativo. La realizzazione di nuovi alloggi su terreni nelle disponibilita' degli Enti pubblici, attuati in

forma diretta dalla Direzione region a l e com p etente in materia di Piani e Programmi di edilizia residenziale, garantira' in questo modo un notevole abbassamento dei costi di costruzione''. ''Per il nostro partito conclude Storace - la casa e' un diritto esigibile e inalienabile per tutti, e la finalita' del mutuo sociale e' proprio quella di garantirne la proprieta' non solo a chi puo' permtersene l'acquisto. L'introduzione di questa agevolazione sara' utile, inoltre, al contrasto di forme di speculazione immobiliare e finanziaria, fungendo contemporaneamente da calmiere al mercato della casa, e da certezza per i cittadini della regione Lazio, che potranno accedervi grazie a La Destra''.

ANNUNCIO DI CIOCCHETTI

Osservatorio contro l’abusivismo ROMA - ' ''Nel pomeriggio di oggi f i r m er o ' u n a d e l i be ra p er l ' i s ti tu z i o n e d e l l ' O s s e r v a t o r i o sull'abusivismo, che non e' sta to an c o r a m a i a t t i va t o da n es s un o ' ' . A d a n n u n ciarlo l'assessore all'Urbanistica della Regione Lazio, Luc i an o Ci o c c h e t t i , n e l co rs o d el l a pr e se n t a z i o n e de l P i an o Cas a n e l l a se d e

2 ANNO II - N° 182 dOmeNIcA 07 AgOstO 2011

della Regione. ' ' Dobbiam o rip ris tinare le regole - ha a ggiu nto - e confrontarci c on cio' che accade nel res to d' Eu rop a, com e Germania o Paes i S candinavi. Sono Paesi presi a esempio, dove c'e' molta piu' elastic ita' e l' abu s ivis m o non e s is te. Q u ando s iam o arrivati - ha p recis ato - il fondo p er la dem olizione delle cos tru zioni abu s ive e ra di s oli 350 m ila eu ro, mentre io l' ho alzato a 4 milioni di euro''.

PAESE DIVISO IN DUE

Week-end di sole nel centrosud dell’Italia Italia divisa sul fronte meteorologico con tempo stabile al Centro-Sud e nuvole e piogge al Nord. Secondo le previsioni meteo della Protezione Civile, il promontorio di matrice africana, che interessa il Mediterraneo centrale e favorisce condizioni di tempo stabile sul nostro paese, subira' un rapido spostamento verso levante a causa del passaggio di un cavo d'onda secondario sull'Italia settentrionale, che determinera' condizioni di instabilita' sui settori alpini e prealpini. Da venerdi' fino a domenica ancora stabile al centro sud, mentre sulle zone alpine transiteranno vari cavi d'onda, che faranno nuovamente aumentare l'instabilita' al settentrione. Per oggi si prevede, al Nord, residui annuvolamenti su Triveneto con associati locali precipitazioni, specie sulle aree confinali. Poco nuvoloso sulle restanti aree. Nel corso del pomeriggio locali addensamenti nuvolosi daranno luogo a qualche isolato rovescio anche sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia. Al Centro, cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso salvo temporanei addensamenti pomeridiani lungo la dorsale appenninica con occasionali rovesci. Al Sud, cielo sereno o poco nuvoloso salvo il passaggio di modeste velature. Durante il pomeriggio qualche addensamento piu' significativo potra' dar luogo a qualche rovescio Puglia.

Mercati in calo Piazza Affari affonda

Marchionne, urge nuova leadership

Ampliano ulteriormente il calo le principali borse europee sulla scia dell'andamento degli scambi Usa. Stoccolma (-3,53%) e Milano (3% il Ftse Mib) sono le peggiori, precedute da Parigi (-2,49%), Londra (-2,32%), Madrid (2%) e Francoforte (-1,8%). L'indice paneuropeo Stoxx 600 (-2,2%) si porta ai minimi degli ultimi 11 mesi frenato dai titoli automobilistici, dalle materie prime e dai bancari.

Sto con Giorgio Napolitano: è arrivato il momento della coesione. Non ci possiamo più permettere questa confusione.E' necessario avere una leadership più forte che ridia credibilità al Paese". Sergio Marchionne, polo nera, la versione estiva delfamosogolfino,sifumaunasigaretta,dopoaver parlato dei risultati ottenuti dal matrimonio tra Fiat e Chrysler al Car, il Center for Automotive Research,.


regione Per l’Anci Lazio va rivisto il sistema regole e vioncoli che disciplinano il personale

Pubblico impiego da rivedere Il decreto legge 98 di quest’anno interviene di nuovo su una materia spinosissima ROMA '''Il decreto legge 98/2011 e' nuovamente intervenuto in materia di pubblico impiego, recando una serie di disposizioni che, in parte, si pongono in continuita' con le previsioni della manovra 2010; in parte, invece, sono del tutto innovative. Ancora una volta, dunque, le amministrazioni in corso d'anno si trovano a fare i conti con innovazioni interpretative che incidono profondamente su politiche del personale gia' avviate''. E' quanto dichiara Graziano Delrio, Sindaco di Reggio Emilia e Vicepresidente Anci con delega alle politiche del personale. '''L'Anci - aggiunge - in una specifica nota di lettura, ha fornito prime indicazioni sulle principali novita' relative al personale delle amministrazioni locali, proprio

per supportare gli Enti nel percorso applicativo. Svariati sono gli ambiti toccati dalla manovra: innanzitutto vengono definiti obiettivi, da realizzarsi mediante l'adozione di successivi Regolamenti, finalizzati al consolidamento dei risparmi derivanti dalle misure in materia di pubblico impiego gia' adottate con la manovra del 2011. La norma poi incide sulla distribuzione delle risorse destinate alla produttivita', che secondo le nuove previsioni va effettuata adottando il sistema delle ''fasce' solo per la quota di risparmi derivanti dall'attuazione di piani di razionalizzazione e riqualificazione della spesa''. '''Particolarmente delicato e' poi l'intervento relativo alle modalita' di computo delle spese di personale ai fini della verifica

del rispetto del limite, pari al 40%, di incidenza percentuale rispetto al complesso delle spese correnti. Per effetto delle innovazione legislativa, nel computo delle spese vanno considerate anche quelle sostenute dalle societa' a partecipazione pubblica locale totale o di controllo. Si tratta di un ennesimo intervento di sostanziale irrigidimento delle modalita' di calcolo delle spese di personale; la norma - sottolinea Delrio - e' di difficile interpretazione e complica in maniera pesante il gia' confuso quadro di regole che governano il contenimento delle spese di personale negli Enti locali, rendendo ancora piu' complessa la realizzazione di politiche assunzionali e di gestione delle risorse umane coerenti e funzionali all'obiettivo ultimo di migliora-

mento della qualita' dei servizi resi ai cittadini''. '''Come gia' piu' volte richiesto dall'ANCI, e' ormai indispensabile e non piu' procastinabile conclude Delrio- una revisione complessiva del sistema di re-

gole e vincoli in materia di spese di personale degli Enti locali, in un'ottica certamente di rigore ma nello stesso tempo di equita', nel rispetto dell'autonomia propria delle Amministrazioni locali''.

PROPOSTA PROVOCATORIA

ROMANZI (PSI)

Urge stabilizzare Ticket? Meglio la tassa sulle “bionde” tutti i precari REGIONE - "Meglio una piccola tassa, alcune decine di centesimi, sul prezzo delle sigarette che il ritorno dei ticket sanitari". E' questa la posizione ribadita oggi dalla Conferenza delle Regioni, posizione che una delegazione dei governatori portera'

all'incontro con il Governo previsto per questo pomeriggio. "La nostra - ha spiegato il presidente della Conferenza, Vasco Errani, al termine dell'incontro tra i presidenti - e' la stessa posizione espressa ieri, ora andiamo al confronto con il governo".

'ROMA - 'REGIONE LAZIO - "Stabilizzare tutti i precari e LSU degli enti locali del Lazio". Questo l'intento che il gruppo del PSI alla Regione Lazio, guidato da Luciano Romanzi, persegue in occasione dell'approvazione del collegato all'assestamento di bilancio. "Abbiamo presentato uno specifico emendamento - dichiara Romanzi - volto a favorire l'assunzione a tempo indeterminato di LSU, precari e lavoratori dei progetti ex cantieri scuola, presso le Società regionali. Peraltro, queste maestranze resterebbero nella disponibilità degli enti locali in cui già operano, in modo da rendere più snelle e funzionali le procedure e d'intesa con la Regione Lazio potrebbero essere impiegati nella gestione associata dei servizi dei piccoli comuni". "Da troppi anni questi lavoratori, infatti, aspettano risposte chiare sul proprio futuro occupazionale, pur avendo acquisito esperienza e professionalità. Speriamo che tutte le forze politiche, di

Evasione fiscale sui rifiuti

“Ho una bomba” Denunciato turista

MILANO - La Guardia di finanza di Catanzaro hasequestrato90milionidieuroneiconfrontidiimprenditori che operano nel settore della gestione dei rifiuti e dei vertici dell'ufficio del commissario per l'emergenzaambientaledellaregioneCalabria.Nell'ambito dell'inchiesta sono indagati l'assessore regionaleall'Ambiente,FrancescoPugliano-inqualità diexsubcommissariodelegatoperl'emergenzaambientale.

'Cos'hanelbagaglio?'.'Unabomba,mae'uncimeliodi guerra'.Ecosi'ilpasseggero,uncittadinoamericanopresidente di un'Associazione di figli di combattenti della II guerramondiale,e'statodenunciato.Lascenasie'svolta nell'areapartenzedelTerminal5dell'aeroportodiFiumicino.All'attodeicontrollidisicurezzanelbagagliodastiva dell'uomoe'statatrovatalagranatasenza,pero',laspoletta rinvenutainunaltrobagaglioeresainefficaceattraverso l'asportazionedell'innesco.

maggioranza e di minoranza, vogliano dare sostegno alla nostra iniziativa, lanciando così un segnale di certezza in un momento difficile per le famiglie italiane", ha concluso Romanzi

3 ANNO II - N° 182 dOmeNIcA 07 AGOSTO 2011


provincia La Giunta provinciale ha approvato il progetto di finanziamento che verrà inoltrato alla Regione

Scuole, ecco il piano sicurezza Di seguito pubblichiamo l’elenco completo degli Istituti ciociari per i quali sono stati richiesti i fondi FROSINONE -L’Assessore all’Edilizia Scolastica della Provincia di Frosinone Gianluca Quadrini comunica che sono stati approvati dalla Giunta Provinciale le richieste di finanziamento per gli interventi edilizi nelle scuole, raggruppati in una scheda da inoltrare alla Regione Lazio nell’ambito del Programma straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici in attuazione della Legge Regionale 10 agosto 2010, n° 3. L’assessore Quadrini dichiara "La Giunta ha approvato oggi 39 delibere, che saranno inviate alla Regione Lazio, che prevedono interventi nelle nostre scuole di competenza volti all’adeguamento al rischio sismico, all’adeguamento dell’impianto antincendio, al miglioramento e messa in sicurezza dell’impianto elettrico. Questa è una ulteriore dimostrazione della volontà e dell’attenzione della Provincia di Frosinone nell’affrontare e risolvere i problemi emergenti degli edifici scolastici, partecipando al bando del programma straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici in attuazione della Legge n° 3 del 2010 della Regione Lazio". Di seguito l’elenco degli istituti scolastici oggetto delle richieste di interventi: LICEO SOCIO PSICO PEDAGOGICO DI SORA - L.R. 2/2010 LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, MIGLIORAMENTO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE, MESSA IN SICUREZZA IMPIANTI. IPSIA DI SORA - L.R. 3/2010 LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO E MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE MICHELANGELO PONTECORVO - L.R. 3/2010 -LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHI SISMICO. LICEO CLASSICO SIMONCELLI DI SORA - L.R. 3/2010 LAVORI PER L'ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO E MESSA IN SICUREZZA DI ELEMENTI

4 ANNO II - N° 182 dOmeNIcA 07 AgOstO 2011

NON STRUTTURALI. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE - ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE PONTECORVO L.R. 3/2010 - LAVORI PER L'ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, MIGLIORAMENTO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE, MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TULLIANO - SEZ LICEO GINNASIO ARPINO - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO. ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI BARONIO SORA - L.R. 3/2010 LAVORI PER L'ADEGUAMENTO SISMICO, MIGLIORAMENTO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE, MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO. ITIS PIRANDELLO ISOLA DEL LIRI - L.R. 3/2010 - LAVORI PER L'ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, MESSA IN SICUREZZA DEGLI IMPIANTI E DI ELEMENTI NON STRUTTURALI. IPSIA RIGHI CASSINO - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E MESSA IN SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI E COMPLETAMENTO DELL'IMPIANTO ANTINCENDIO. ITG CASSINO - L.R. 3/2010 LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, COMPLETAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO, IMPIANTI ELETTRICI E SISTEMAZIONE AREA ESTERNA. ITC CASSINO - L.R. 3/2010 LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, IMPIANTI ELETTRICI E RISTRUTTURAZIONE ALLOGGIO CUSTODE PER NUOVI LABORATORI. IPSSC CASSINO - L.R. 3/2010 LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E COMPLETAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO, IMPIANTI ELETTRICI E DELL'ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE. IPSAA S. BENEDETTO CAS-

SINO - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E COMPLETAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO, INPIANTI ELETTRICI. ISTITUTO MAGISTRALE CASSINO - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, IMPIANTO ANTINCENDIO E IMPIANTI ELETTRICI. LICEO CLASSICO CASSINO L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, COMPLETAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO, IMPIANTI ELETTRICI. ITIS CASSINO - L.R. 3/2010 LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, COMPLETAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO PER L'OTTENIMENTO DEL CPI, LAVORI PER LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTI TECNOLOGICI E DI AMPLIAMENTO. ITC ROCCASECCA - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, COMPLETAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO E IMPIANTI ELETTRICI. ITIS MOROSINI FERENTINO L-R- 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E ELETTRICO. LICEO CLASSICO ANAGNI L.R. 3/2010 - LAVORI DI MIGLIORAMENTO STRUTTURALE, ADEGUAMENTO ELETTRICO ED IGIENICO FUNZIONALE. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE FILETICO E SEZ. DI PERTINENZA FERENTINO L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E FUNZIONALE. ITCG MARCONI ANAGNI L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, ELETTRICO, IGIENICO FUNZIONALE E DI ACCESSO DISABILI. IPSSAR BUONARROTI FIUGGI - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, FUNZIONALE ED ELETTRICO. LICEO SCIENTIFICO SULPICIO VEROLI - L.R. 3/201 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E ELETTRICO. CONVITTO NAZIONALE

ANAGNI - L.R. 3/2010 - LAVORI DI MIGLIORAMENTO STRUTTURALE, ADEGUAMENTO ELETTRICO, IGIENICO FUNZIONALE E SICUREZZA. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE PERTINI ALATRI L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE ED ELETTRICO. ISTITUTO MAGISTRALE PALAZZO CONTI GENTILI ALATRI - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO ELETTRICO E MIG L I O R A M E N T O STRUTTURALE. ISTITUTO MAGISTRALE SEDE LICEO SCIENTIFICO ALATRI - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO. LICEO SCIENTIFICO STATALE "F. SEVERI" DI FROSINONE LAVORI DI ADEGUAEMNTO AL RISCHIO SISMICO, MESSA IN SICUREZZA DELL'IMPIANTO ELETTRICO E MIGLIORAMENTO IGIENICO FUNZIONALE DEL CORPO PALESTRA. LICEO SCIENTIFICO DI CECCANO - L.R. N. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO RISCHIO SISMICO, MESSA IN SICUREZZA DELL'IMPIANTO ELETTRICO E MIGLIORAMENTO IGIENICO FUNZIONALE. ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA E L'OSPITALITA' ALBERGHIERA DI CECCANO L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, FUNZIONALE ED ALLE NORME ANTINCENDIO, ELINMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE E MESSA IN SICUR ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BENEDETTO POLO AGRARIO DI FROSINONE - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE. ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO E MESSA IN SICU-

REZZA IMPIANTO ELETTRICO. LICEO CLASSICO N. TURRIZIANI DI FROSINONE - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO, ADEGUAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO E MESSA IN SICUREZZA ELEMENTI NON STRUTTURALI. ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE CECCANO - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO,MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO ED ADEGUAMENTO IMPIANTO ANTINCENDIO. ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE FROSINONE - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, ADEGUAMENTO E MIGLIORAMENTO FUNZIONALE MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO. ISTITUTO MAGISTRALE MACCARI FROSINONE - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, ALL'IMPIANTO ANTINCENDIO E MESSA IN SICUREZZA DELL'IMPIANTO ELETTRICO E DEGLI ELEMENTI NON STRUTTURALI. CONSERVATORIO DI MUSICA FROSINONE - L-R- 3/2010 PROPOSTA DI INTERVENTO PER ADEGUAMENTO IGIENICO FUNZIONALE E MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BENEDETTO - ISTITUTO TECNICO AGRARIO DI ALVITO - L.R. 3/2010 - LAVORI DI ADEGUAMENTO SL RISCHIO SISMICO, MIGLIORAMENTO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE DELL'EDIFICIO. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TULLIANO SEZ. ITIS ARPINO - L.R. 3/2010 - LAVORI PER L'ADEGUAMENTO AL RISCHIO SISMICO, MIGLIORAMENTO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE, MESSA IN SICUREZZA IMPIANTO ELETTRICO.

Abuso d’ufficio Lagarde sott’inchiesta

Record di pene capitali in Cina

PARIGI La Corte di giustizia francese ha aperto un’inchiesta per abuso d’ufficio a carico dell’ex ministro dell’Economia, oggi direttore generale del Fmi, Christine Lagarde, nell’ambito del contenzioso tra l’uomo d’affari Bernard Tapie e il Credit Lyonnais. La decisione di aprire l’inchiesta è stata presa dalla Corte di Giustizia della Repubblica

Un solo Paese ha effettuato circa 5.000 esecuzioni capitali, l'85,6% del totale mondiale: la Cina. E' il dato che emerge dal rapporto 2011 di 'Nessuno tocchi Caino', presentato questa mattina a Roma, che dà conto dei fatti più importanti relativi alla pena di morte nel 2010 e nei primi sei mesi del 2011. Cina, Iran, Corea del Nord: sono i Paesi dove - come ogni anno - il boia non si ferma mai.


cronaca MERCOLEDI PROSSIMO A SANT’ELIA FIUMERAPIDO E CASSINO

Sopralluogo di Comune e cooperative alle case dei camorristi confiscate O nlu s. L’ idea di u na vis ita gu idata nelle s tru tture confiscate alla camorra nella zona del Cassinate servirà a far acquisire una maggiore cons ap evolezza di qu anto s ia u rgente riap p ropriarsi di un patrimonio che è della collettività. Il m es s aggio etico e m orale di qu es to p roces s o di ricons egna ai cittadini ones ti è che la giu s tiz i a v i n c e, v i n c e g r a z i e a c h i s i è s a c r i f i c a t o, g r a z i e a c h i n o n s i è p i e g a t o. L e f o r z e d e l l ’ o rd i n e, l e a s s o c i a z i o n i c h e a g g r e g a n o l a s o c i e t à c i v i l e c o m e l a “ Pe p p i n o I m p a s t a t o ” , “ L i b e r a ” e t a n t e a l t r e, q u e l l a p a r t e d e l l a p o l i t i c a c h e a n cora è s ana, tu tte qu es te forze ins iem e s tanno ottenendo grandi risultati. Non da ultimo la confis ca del p atrim onio dei Terenzio s tim ato in 150 milioni di euro è il segnale forte e chiaro che il Cas s inate s i s ta ris cattando e da territorio di frontiera si sta trasformando in territorio di legalità. "

CA SSI N O - Vi s i t a g u i d a t a m e rc o l e d ì p r ossi mo a l l e 1 0 , a s a n t ’ E l i a Fi u m e r a p i d o e a C a s s i n o, a lle c as e d ei c am o r r i st i c o n fi s c a t e d a l l o S tato e che si stanno trasformando in “fattorie della legalità”. A guidare il tour saranno l’assessore co mu n al e d i Cas si n o a l l e p o l i t i c h e s o c i a l i Stefania Di Russo, il consigliere comunale Antoine Tortolano e i responsabili delle associazioni di vo l o n t a r i a t o. I b e n i c o n f i s c a t i f i n o r a s o n o c i n que tra cui due ville a Sant’Elia rispettivamente d e l l ’ ex b o s s d i Fo r c e l l a C a r m i n e Giuliano e del clan Licciardi. La prima sarà trasformata in un albergo per poveri. A Cassino s o n o d a as se g n a re u n d e p o s i t o d i frutta e due ap par tamen t i . Favo r evo l e a l l ’i n i z i a t i va si è dichiarata in una nota il consigliere regionale de ll' Ital i a d ei valo r i An n a m a ri a Te d e sc h i :"Aderisco c o n pi en o e t o t a l e c o i nvo l g i m e n t o a l l ’i n i ziati va pr o m o s s a d a l l a C o o p e ra t i va I Nav i gan ti

CASSINO

ALL’IPPODROMO DEL GARIGLIANO

Operazione Cassino partecipa al Palio antiprostituzione dei Comuni del basso Lazio CASSINO - Denunciate dai Carabinieri due donne per adescamento di clienti e per 'atticontrari alla pubblica decenza'.La scorsa notte, i carabinieri della Stazione di Piedimonte San Germano, nell’ambito di predisposta attività “antiprostituzione” sulla consorziale FIAT, tra i comuni di Cassino, Villa S. Lucia e Piedimonte San Germano, deferivano in stato di libertà per “inosservanza del foglio di via obbligatorio” una 35enne residente a Mondragone (CE) . La donna veniva sorpresa sulla predetta consorziale ed è risultata inadempiente al divieto di far ritorno nel comune di Cassino per anni tre con decorrenza dal 18.07.2011. Nell’ambito dello stesso servizio preventivo, deferivano in stato di libertà per il reato di “Atti contrari alla pubblica degenza” altre due donne ( 19 anni e 24 anni), di nazionalità rumena e domiciliate in questo capoluogo, poiché sorprese seminude ed intente ad adescare clienti al fine di prostituirsi.

col cavallo Melania CASSINO - Il Comune di Cassino partecipa al palio dei comuni presso l’ippodromo del Garigliano. Nel pomeriggio di venerdì 5 agosto l’assessore al Bilancio Enzo Salera ha partecipato alla scelta del cavallo, messo a disposizione dell’ippodromo, che correrà al palio dei comuni per il comune di Cassino. Il cavallo scelto per il Comune di Cassino si chiama “ MELANIA SF”. Lunedì 8 agosto alle ore 20 presso l’ippodromo del Garilgiano si terrà la prima gara nella

quale si qualificheranno i cavalli che disputeranno la finale il 18 agosto. Gli organizzatori del palio hanno messo a disposizione del Comune di Cassino 300 biglietti omaggio. Tutti coloro che fossero interessati a trascorre una piacevole serata presso l’ippodromo del Garigliano, e contemporaneamente tifare per “MELANIA SF” possono ritirare i tagliandi omaggio presso il posto di polizia municipale all’ingresso del municipio di piazza De Gasperi.

SAN VITTORE DEL LAZIO

Minacciato perché cambia partito CASSINODecide di passare dalla maggioranza all’opposizione e diventa bersaglio di ingiurie e minacce anonime. Il calvario di un consigliere comunale residente in un paese del Cassinate è finito nei giorni scorsi quando la Polizia ha scoperto e denunciato un quarantenne. L’uomo, ex compagno di partito della vittima, dovrà rispondere davanti alla magistratura del reato di “ingiurie per mezzo di telefono”. Una vicenda a dir poco sconcertante, visti i principali protagonisti, un professionista affermato ed un sottufficiale. E’ stato proprio quest’ultimo, stanco di dover ricevere via sms e telefonicamente, pesanti insulti e velate minacce, a presentare denuncia presso il commissariato di Cassino. Gli investigatori del vice questore Francesco Putortì hanno subito avviato delle verifiche e presentato un’informativa in Procura richiedendo anche la visione dei tabulati telefonici della persona vessata. Una volta ottenuto l’intestatario della scheda dalla quale partivano telefonate e messaggi si è poi arrivati a chi, quella scheda, l’aveva in dotazione. Il professionista appunto ed ex compagno di partito del dissidente.


cassino Iniziativa del comune di Cassino e del Cai per riportare alla luce il sentiero

Sarà ripristinata l’antica strada romana che portava i monaci a Montecassino L’obiettivo è di creare un percorso pedonale per raggiungere il monastero CASSINO - “Dopo l’opera di bonifica a termine, con ottimi risultati, nell’area circostante il Teatro Romano, intendiamo estendere l’intervento, in seguito ad una segnalazione che ci è giunta dal Cai di Cassino, anche alla strada romana che collega la città martire all’abbazia di Montecassino.” L’assessore alla cultura Danilo Grossi, questa mattina impegnato in un sopralluogo sulla via Romana, illustra così il piano di interventi che l’Amministrazione comunale di Cassino sta mettendo in atto per la rivalutazione dell’area archeologica della nostra città. Un progetto voluto con forza dalla giunta Petrarcone per restituire un patrimonio di valore incommensurabile ai cittadini di Cassino e ai turisti che potranno usufruirne per raggiungere l’abbazia. L’input di ripristinare lo stato originario della strada è giunto dal Cai di Cassino, questa mattina rappresentato nel corso del sopralluogo da Salva-

tore Capaldi, autore del libro “Sentieri per Montecassino”.“Il mio libro – ha sostenuto Capaldi – è stato scritto in accordo con il Cai e si pone l’obiettivo di portare a conoscenza tutti i sentieri storici che collegano la nostra abbazia a Subiaco. Proprio par-

tendo da questo presupposto, il nostro intento è quello di far riemergere questa meravigliosa strada che per oltre 1500 anni è stata utilizzata dai benedettini ed ha rappresentato il vero collegamento tra la pianura di Cassino e Montecassino.

Come Cai ci siamo fatti, dunque, promotori di un progetto che possa restituire alla luce questo patrimonio, stimolati anche dalle continue richieste dei cittadini della nostra città che vorrebbero riutilizzare il sentiero romano per salire a piedi su a Montecassino, senza doversi preoccupare del traffico automobilistico che invece c’è sulla via d’accesso principale all’abbazia.” Una strada che si presuppone abbia più di 2500 anni in realtà e che costituisce, quindi, un patrimonio culturale e storico che, come conferma l’assessore Grossi, non può e non deve essere lasciato nello stato in cui versa attualmente. “In Italia – asserisce Grossi – spesso noi non apprezziamo quello di buono abbiamo. Il patrimonio archeologico italiano è di enorme valore, sia sotto l’aspetto culturale ed identitario, che sotto quello economico, in considerazione dell’attrattiva turistica che ne consegue. Cassino rientra tra quelle città

che hanno un grandissimo potenziale da questo punto di vista, proprio perché è munita di un patrimonio archeologico e storico considerevole. Nello specifico il percorso in cui si inserisce la via Romana, fa parte del Parco Naturale dei Monti Aurunci e noi, come Amministrazione, abbiamo già preso contatti con il Commissario dell’Ente, Iris Volante, per intraprendere l’opera di bonifica dell’area. Siamo certi della collaborazione per la pulizia della via Romana, necessaria per riportare alla luce uno dei sentieri più suggestivi che ci siano in zona. Il nostro intento sarà, dunque, oltre quello di restituire un patrimonio archeologico alla città, quello di offrire ai numerosissimi visitatori che ogni anno si recano a Montecassino un sentiero diverso e più caratteristico per raggiungere l’abbazia, creando così una sorta di percorso turistico – religioso alternativo.”

A CURA DEL COMUNE E DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE

Oggi la bonifica di via Pinchera e dell’intera zona sotto la Rocca Janula CASSINO - Oggi si svolgerà la seconda giornata ecologica organizzata dall’assessorato all’ambiente del Comune di Cassino. “Dopo la prima esperienza – ha asserito l’assessore Riccardo Consales – fatta circa un mese fa, molte sono state le richieste da parte di cittadini, comitati e associazioni per ripetere l’iniziativa. Domani saremo lungo Via Pinchera, che costeggia uno dei più importanti siti di importanza storica della nostra città. La grandezza e le dimensioni della vegetazione rispondono, senza far polemica, a tutti coloro che, non avendo nulla da scrivere, si aggrappano a tutto pur di criticare. Lo stato di abbandono della nostra città, dal punto di vista manutentivo è ben noto a tutti, soprattutto a quei cittadini che, circa due mesi fa, hanno deciso di tagliare i ponti con il passato e voltare pagina. Le iniziative che il Comune sta mettendo in campo non voglio assoluta-

6 ANNO II - N° 182 dOmeNIcA 07 AgOstO 2011

mente sostituire l’ottimo operato che, in questi due mesi, gli operai della manutenzione hanno dimostrato di saper svolgere. La città ha voglia di partecipare in questi processi di cambiamento e l’Amministrazione comunale non vuole assolutamente prendere in giro i nostri concittadini. Per queste ragioni, al giornata ecologica di domani e le prossime serviranno a far capire a tutti coloro che vorranno partecipare e agli altri che non potranno venire, che il decoro urbano, la cura del verde e la pulizia delle strade passano anche per una nuova sensibilizzazione a rispetto dell’ambiente e della natura. Per questo invitiamo tutti i cittadini, le associazioni, i comitati, i consiglieri di maggioranza e di opposizione a partecipare alla giornata ecologica che si svolgerà a partire dalle 7.30 e che vedrà interessato il tratto di Via Pinchera che inizia alle spalle della Chiesa Madre.”

Successo diViviSora con record di presenze

Si chiude Eqofestival alle terme

SORA - 'Vivi Sora 2011' tutti gli appuntamenti di sabato 6 e domenica 7 agosto. Week end ricco di spettacoli ed eventi per VIVI SORA 2011, dopo le tre serate dedicate alla danza che dal 2 al 4 agosto hanno registrato un vero e proprio record di presenze nella centralissima Piazza Santa Restituta.

CASSINO- Interessante anche il programma della sezione Cinema. Si chiama ‘Il Viaggio Fermo’, di Andrea Fasciani, e ‘usa’ l’EQOFESTIVAL come laboratorio didattico e pratico. Il risultato finale, sarà proiettato domenica 7 Agosto al termine dell’ultimo concerto e della man i f e s t a zione.


cassino Critiche dell’esponente del Pd al presidente Iannarilli per la gestione

Cinelli: La Provincia ha dirottato altrove i fondi destinati all’Itis cara- Cassino. Per realizzare una struttura all’avanguardia, la precedente Amministrazione aveva ottenuto un finanziamento dalla Regione Lazio Delibera Giunta Reg. n.401 del 12/06/2007, che prevedeva un importo dell’appalto di euro 5.825.691,58, il tutto in forza del fondo per l’edilizia scolastica art. 69 L.R. 27/2006 ed art. 52 L.R. n. 6/1999 .Era previsto l’affidamento dell’appalto con il sistema dell’appalto concorso e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Quando si è insediata l’Amministrazione Iannarilli era tutto pronto: finanziamento; progettazione e gara espletata. Ma l’idea di passare al setaccio ogni atto amministrativo del precedente Governo Provinciale portò all’annullamento di tutto.

CASSINO- Ormai sembra che l’Amministrazione Iannarilli abbia perso definitivamente di vista i veri problemi che riguardano i cittadini e stia rincorrendo le varie soluzioni per accontentare le diverse correnti che nel PDL chiedono posti in Giunta. Lo dichiara Antonio Cinelli Capogruppo PD al Consiglio Provinciale che aggiunge:”Forse hanno dimenticato che la Giunta serve per programmare sviluppo e lavoro nel territorio Provinciale, non per “trovare la quadra”. Dopo due anni mi chiedo dove sia finito l’appalto concorso predisposto dalla precedente Amministrazione e che aveva per oggetto la realizzazione chiavi in mano, dei lavori di completamento dell’ITIS “Ettore Maiorana” ed opere varie complementari in località Fol-

Tutti hanno atteso invano un nuovo bando ed una nuova gara entro dicembre 2009, ma ancora oggi, dopo due anni, tutto è fermo, nessuno ha notizie. Cassino e l’intera Provincia, molto probabilmente, hanno perso i circa sei milioni di euro, dirottati altrove dalla Regione Lazio ed i ragazzi dell’I.T.I.S. non avranno più una scuola con 24 laboratori, 48 aule, servizi ed ampi spazi, ma potranno consolarsi con le dichiarazioni del Portavoce Salvati, il quale naturalmente ci dirà che era tutto sbagliato e che loro hanno salvato la “Patria”. Peccato che dopo due anni, hanno solo perso tanti finanziamenti Regionali, che in un momento di crisi potevano aiutare la nostra Provincia a mantenere un PIL competitivo.”

FESTE D’ESTATE

Rievocazione storica S. Vittore e la vita da S. Biagio a Montecassino del Medioevo CASSINO - Decine di figuranti vestiti con gli abiti realizzati secondo tessuti e colori d e l D u e c e n t o, h a n n o p e r c o r s o i l c e n t r o storico di San Biagio Saracinisco per giungere al momento clou quando il Mastro d’atto della famiglia dei Conti d’Aquino ha dato lettura del documento c o n c u i l a f a m i g l i a d i S a n To m m a s o d o n ava a M o n t e c a s s i n o i p o s s e d i m e n t i d e l territorio di San Biagio: l’associazione c u l t u r a l e “ R i evo c a z i o n i s t o r i c h e A q u i n o ” del p r es i d en te R o sa r i o L a c e r e n z a , p ro s e gue così nel suo tour di appuntamenti dedicati alla storia e alla riscoperta dei sug ges ti vi an go l i d i b o rg h i m e d i eva l i c h e i l t e m p o c i h a l a s c i a t o. O r a i l s o d a l i z i o a q u i n a t e, d o p o av e r s f i l a t o l o s c o r s o 3 0 lug li o per l e s tr a d e d i To ra e Pi c c i l l i d ove è stato mes s o i n s c e n a l ’a t t e n t a t o a l d u c a e l ’ a s s e d i o c o n i n c e n d i o a l l a t o r r e n o rmanna, sarà protagonista nella cerimonia di apertura della prima edizione del

“Palio dell’Assunta” Città di Fondi. Sabato 6 agosto il corteo storico percorrerà le strade del centro storico e presenzierà a l l a c e r i m o n i a d i b e n e d i z i o n e d e l Pa l i o. A l t e r m i n e, i l c o r t e o p r o s e g u i r à f i n o a l l ’ a n f i t e a t r o. U n a l t r o a p p u n t a m e n t o d a non perdere, per rivivere in un’atmosfera u n i c a e s u g g e s t i v a , f o g g e, u s i e c o s t u m i dell’epoca medievale, secondo il canovaccio degli eventi scritto dalla storia nei secoli che ci hanno p r e c e d u t o, ed interpretato con entusiasmo e passione da tutti compon en ti l ’Associ azi on e. En tusi asmo sempr e cr escen te, se si con si der a c h e n e l f r a t t e m p o, i l g r u p p o h a p u r e aperto un laboratorio-scuola arcieri, tanto che sia a San Biagio Saracinisco che a To r a a P i c c i l l i , i r a g a z z i d i L a c e r e n z a h an n o dato pr ova di quan to h an n o i mpar ato si n or a n el ti r o con l ’ar co… r i gor osamente riprodotto secondo il modello medi eval e.

SAN VITTORE DEL LAZIO - Domenica e lunedi a san Vittore de Lazio corteo storico e stand di vita e costumi del medioevo. La Locanda Brancaleone quest'anno è situata sul punto panoramico del castello, con una struttura enorme e con specialità culinarie che accompagneranno la consueta festosità, fino a notte fonda, caratteristica dello stand curato da Arturo Simeone ed i suoi collaboratori. Non da meno sono da considerarsi tutti gli altri stand: La Frasca, di Giuseppe Ciccomascolo, ormai divenuto una vera istituzione per i frequentatori amanti del buon vino e dell'allegria; la Locanda dei Due Normanni, curata da Agostino Sforza e Luigi D'Angelo, molto attenti nel presentare gustose e ricche pietanze, degne di veri chef dell'arte culinaria; per chi vuole godersi gli spazi verdi della Villa Comunale, c'è L'Hostaria De La Villa, curata da Roberta e Patrizio, caratterizzati dalla impeccabilità del servizio e che proporranno pietanze della migliore tradizione sanvittorese. Naturalmente saranno presenti numerosi espositori di prodotti artigianali, dalla ceramica all'uncinetto fino alle composizioni floreali. A cornice di tutto ciò, gli sbandieratori, gli arcieri, la milizia ed i balletti dei più piccini, allieteranno le due giornate già dalle prime ore del pomeriggio. Il corteo storico inizierà intorno alle 18,30.

Inaugurata la mostra del pittore Lisia

I Velvet hanno chiuso Gallinarock

PALIANO - Tanta gente all'inaugurazione della MOSTRA PERSONALE DI PITTURA GIACOMO LISIA nel decimo anniversario della sua scomparsa. La mostra resterà aperta dal 6 al 21 agosto nella sala Esperia (Palazzo Comunale) in Piazza XVII Martiri.

CASSINO - Successo di Gallinarock.Ospiti d’onore per la serata di chiusura i Velvet, band romana amatissima dai giovani e autrice di pezzi di successo come “Boy Band”. Il festival è stato ideato da Luigi Vacana, organizzato dall’associazione Talenti con la direzione artistica di Enrico Capuano. Presentatrice Aurora Forcarelli.

7 ANNO II - N° 182 dOmeNIcA 07 AgOstO 2011


cassinate Per chi non può andare in vacanza, per anziani e disabili non esiste la benché minima iniziativa

Estate cassinate: a voi il nulla CASSINO - Il sole cocente è ritornato a martellare il cranio della gente, specie quella che non ha modo di andarsene in vacanza. A dispetto della crisi economica, più che latente, molte famiglie e tanti giovani della Città Martire, sembrano aver preso il largo, per riaffacciarsi in città dopo ferragosto. A rimanere tra le mura domestiche tanti anziani, tante persone malate, e anche molta gente che non ha più un centesimo, o chi è costretto a lavorare. Per queste categorie di persone, non esiste nulla, se non la rassegnazione, che a volte sfocia nella disperazione più nera. Il comune di Cassino, al di là delle strampalate idee di una lotteria per i servizi sociali, proposta dal consigliere comunale Igor

Fonte, non ha minimamente predisposto alcun servizio. Non esiste un centro di aggregazione, se non i soliti centri anziani dove tutto si fa, tranne che attività sociali, non esiste uno svago, un divertimento seppur minimo, per le tante persone bisognose che non possono permettersi il mare cristallino delle spiagge. Non c’è nemmeno un servizio che possa in qualche modo aiutare chi non riesce ad uscire di casa, almeno a dare loro una mano a fare la spesa, o ad andare in farmacia. Tutto è delegato alla buona volontà delle associazioni di solidarietà. Come dicevamo, in questo mare magnum di desolazione, i consiglieri comunali pensano a come rimpinguare le casse dei servizi sociali: non lo

fanno con una proposta politica seria e condivisibile, men che meno con un progetto che quanto meno non rasenti il ridicolo. Lo fanno promuovendo una lotteria rivolta agli imprenditori, altra categoria che non sa più a chi santo votarsi, oramai depredati dallo Stato con tasse e gabelle varie. Tasse che dovrebbero servire anche per i cosiddetti ammortizzatori sociali, e per i servizi ai cittadini, e che invece il comune di Cassino, spenderà anche per pagare gli incarichi professionali agli avvocati nominati dal sindaco Petrarcone per seguire le vicende relative agli espropri. Ma la Cassino vuota, desolata, ed invivibile è anche per i turisti. Si badi bene, non si parla di turisti che nel loro

Paese aprono i cataloghi delle agenzie di viaggio e scelgono Cassino, si parla di emigranti, di gente originaria di Cassino, che approfitta delle ferie per tornare a visitare i parenti. Anche per loro il deserto cassinate non offre nulla: qualche spettacolo al teatro romano a prezzi proibitivi e gestito dal solito Mimmo Rao, oppure un bagno nelle piscine attrezzate della zona, molto accoglienti e senza dubbio divertenti, ma altrettanto care dal punto di vista del prezzo del biglietto. Questa insomma, è la Cassino estiva, la Cassino on the beach, con i negozi chiusi, e con i centri commerciali aperti, alla faccia della crisi che attanaglia il settore. Qualche distrazione è offerta dal centro com-

merciale “Gli Archi”, che come ogni anno, mette in piedi un cartellone gratuito di spettacoli più o meno gradevoli, di sicuro, uno dei pochi punti di aggregazione estiva dove, se si vuole, si può assistere a spettacoli di vario genere senza dover mettere mano al portafogli. Sono sempre e comunque iniziative rivolte ai giovani e ai giovanissimi, anche perché non ci sono zone attrezzate a parcheggio, oppure destinate a persone disabili o comunque non deambulanti. La colpa certo non è degli Archi, ma di chi predica bene e razzola male, di chi a chiacchiere si mette sempre dalla parte dei più deboli, ma all’atto pratico di queste categorie se ne impippa. Ignazio Annunziata

OGGI A PATRICA

RIPARTE UNA NUOVA STAGIONE

Torna il raduno delle auto

Amatori Aquino, Rinaldi e Maiello alla guida tecnica

PATRICA - Ritorna anche quest’anno l’appuntamento con la mostra auto e moto incontro, giunta alla sua undicesima edizione. Il raduno è previsto in piazza Vittorio Emanuele II alle ore 9.00 di Domenica 7 Agosto 2011, da dove si partirà per effettuare un giro panoramico lungo tutto il paese. Alle ore 10 verrà celebrata una Santa Messa, presso la Chiesa di San Giovanni per ricordare la memoria del caro Elio Rinaldi. E’ previsto il pranzo convenzionato e premi per tutti i partecipanti. Il raduno sarà dedicato anche quest’anno ad Elio Rinaldi, cittadino patri-

8 ANNO II - N° 182 DOMENICA07 AgOstO 2011

cano noto e caro a tutti i suoi compaesani e amante delle moto ed auto d’epoca, ma purtroppo scomparso ormai da diversi anni. Il Sindaco Denise Caprara e l’Amministrazione Comunale, che negli anni scorsi ha sempre preso parte alla manifestazione, sarà presente anche quest’anno ed ha ringraziato davvero di cuore a tutti gli organizzatori, in primis il Signor Ernesto Del Morrone , che ogni anno con amorevole dedizione contribuiscono ad accrescere il prestigio della manifestazione, che ogni anno coinvolge un numero sempre maggiore di partecipanti .

Si è conclusa da poco più di 2 mesi la vecchia stagione calcistica del torneo amatoriale di calcio a 11 del CSI che è già ora di ripartire. L’ultima è stata sicuramente la migliore stagione della compagine aquinate, in quanto la squadra si è classificata al 3° posto. Ma, come ormai è risaputo, gli Amatori Aquino sono da ritenere i veri vincitori dello scorso torneo in quanto erano primi in classifica a sole 2 giornate dalla fine del campionato e per profondo amore verso il calcio e correttezza sportiva, in seguito agli ormai famosi episodi dell’ultimo derby cittadino, la società d’accordo con i giocatori, ha preferito ritirare la propria squadra. “A qualcuno (pochi!) è sembrato incomprensibile e insensato tale gesto …”, afferma Libero Blasi, presidente della società “… e a dirla tutta la cosa è stata poco apprezzata soprattutto da parte di qualche altra società concorrente per il vertice della classifica la quale ha continuato a lanciare false accuse e a deridere la A. S. D.

Amatori Aquino. Io personalmente sono orgoglioso della decisione che collettivamente abbiamo preso, perché il nostro buon nome va difeso anche a costo di perdere un campionato! Gli Amatori Aquino sono, secondo me, i veri vincitori dello scorso torneo amatoriale e, in seguito alle testimonianze di stima e solidarietà ricevute, possiamo ripartire per una nuova esperienza nel torneo Amatori.” E da ciò si ricomincia da capo, con qualche piccolo ritocco in società, qualche nuovo inserimento in squadra, ma soprattutto con il cambio nella direzione tecnica, con la partenza del mister Ennio Palma (a cui la società rivolge i più sinceri ringraziamenti per l’impegno profuso e gli obiettivi raggiunti) e l’arrivo sulla panchina della coppia composta da Tiziano Rinaldi ed Antonio Maiello. “Ci siamo orientati verso una scelta interna alla squadra e alla società ….”, commenta Giuseppe Evangelista, responsabile societario, “… per-

ché i due nuovi mister conoscono benissimo i ragazzi, visto che sin dal primo anno hanno sempre fatto parte degli Amatori Aquino. E’ vero che sono agli esordi, ma hanno tutta la fiducia della società e dei giocatori e sono fermamente convinto che metteranno tutto il loro impegno per farci raggiungere ottimi traguardi”. La società e i ragazzi della squadra ringraziano l’ex direttore sportivo e amico Andrea Antonelli, che quest’anno coadiuverà Andrea Rasi nella guida tecnica della squadra Juniores della A. S. D. Aquino. A lui di nuovo grazie per aver seguito scrupolosamente gli Amatori e soprattutto un grande in bocca al lupo per questa sua nuova avventura. I giocatori sono convocati dopo Ferragosto per iniziare la preparazione atletica, mentre il nuovo campionato dovrebbe partire Sabato 24 Settembre. Pertanto rivolgiamo un grosso in bocca al lupo ai nuovi mister Maiello e Rinaldi e soprattutto a tutta la società A. S. D. Amatori Aquino.

Spaccio di droga Ricercato in manette

Carceri, meno soldi e più detenuti

I carabinieri del Nucleo investigativo di Roma hanno arrestato ieri pomeriggio Raffaele Marigliano, 50/enne napoletano ricercato dalla Direzione distrettuale Antimafia di Salerno per spaccio di droga. L'uomo ha numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e legati agli stupefacenti. I militari hanno fatto irruzione in un elegante appartamento del complesso residenziale dell'Olgiata, nella zona nord di Roma.

Fuori dalle mura con le garitte disagio, immigrazione, droga, marginalità, devianza sociale o psichiatrica, violenza si spargono e si nascondono per spazi ampi. Dentro le mura con le garitte convivono compressi, senza via di sfogo (salvo, ogni tanto, uno sfiatatoio in forma di indulto o impuntino) e, nello stesso contenitore di pareti e inferriate, coinvolgono personale di ogni livello.


sport MOTORI

Si svolgerà a Monte San Giovanni Campano la quarta edizione della competizione

E’ tutto pronto per il Rally Ronde Sarà una gara impegnativa e selettiva, ma adeguata ad ogni tipologia di partecipante

M

ONTE S. G. CAMPANO Al via la 4° edizione del Ronde di Monte San Giovanni Campano “Trofeo Raponi Tiziano”. Tutto pronto, infatti, per i prossimi 6 e 7 agosto. La cortesia e la professionalità degli Organizzatori (Sport&Sport coadiuvati dallo Staff del Motor club Raponi Tiziano), uniti alla competenza ed alla passione che offrono gli sportivi, hanno creato un mix esplosivo tale da far convergere tutti i migliori piloti della Ciociaria che si sfidano e sfideranno conduttori extra Regione, interessati a saggiare il terreno della nostra Provincia. Gli sportivi e gli appassionati del Rally unitamente ai cittadini di Monte San Giovanni Campano aspettano già con trepidazione l’arrivo dei protagonisti e si preparano ad abbracciare i loro beniamini; la sfera di interesse per questa gara è andata anche all’estero. Un vero parterre di campioni e di certo lo spettacolo non

mancherà. La Società MotorSport 2 C Eventi, che cura la gestione tecnica della competizione, ha studiato e preparato con cura un percorso all’altezza del nuovo impegno, andando a rispolverare alcuni tratti di percorso che uniti a quelli già esistenti e collaudati, presenteranno una gara impegnativa e selettiva, ma con un format

adeguato a tutte le tipologie di concorrenti; dai campioni ai gentlemen che corrono con passione. L’ Organizzazione invita tutti gli sportivi a vivere insieme ai cittadini una giornata di sport e godersi la gara in tutta sicurezza, in quanto avranno a disposizioni molte tribune “naturali” per seguire l’evento. A causa di spiacevoli

comportamenti di cosidetti sportivi che nei giorni scorsi hanno creato disagi lungo il tracciato “provando” le proprie autovetture senza controllo, l’Associazione Sportiva Motor Club Raponi Tiziano, promotrice dell’evento rallistico, ha diramato un comunicato nel quale deplora questi comportamenti inutili e dannosi per i cittadini. Si fa un appello al senso di educazione e responsabilità a tutti coloro che transiteranno sul tracciato della P.S.,con l’invito a tenere un comportamento corretto. Al fine di evitare ricognizioni abusive e soprattutto condotte spericolate, il percorso della P.S. sarà monitorato costantemente da personale qualificato ed autorizzato, unitamente alle Forze dell’Ordine, ciò al fine di prevenire incidenti; saranno rilevate le targhe delle autovetture in transito e notificate alle Autorità preposte. I piloti trasgressori saranno esclusi dalla competizione rallistica.

BASKET SERIE C

Bpf Cassino, assestati due colpi: Presi Canzano e Confessore Il primo è un Play (‘81), cresciuto nella JuveCaserta, il secondo un Pivot (‘82) del Marigliano

CASSINO - Arrivano i primi due tasselli della BPF Cassino 20112012 targata Raffaele Porfidia.Al termine di varie sedute tecniche, l’allenatore campano ha deciso di

10 ANNO II - N° 182 dOmeNIcA 07 AgOstO 2011

puntare su due elementi di sicuro affidamento ed esperienza per la categoria nazionale C-Dilettanti: il play Domenico Canzano e il pivot Elia Confessore. Il primo è un playmaker puro con ottima visione di gioco e tiro dalla media distanza. Classe 1981, cresciuto nelle giovanili della JuveCaserta, Canzano ha intrapreso la carriera senior nel 98-99 all'Artus Maddaloni in C2. Nel 99-2000 e 20002001 è di ritorno alla Pepsi facendo parte della prima squadra rispettivamente in b2 e in b1 e contestualmente giocando grazie al doppio tesseramento in quel

di Marcianise(C2). Nel 2001-2002 approda al Clan Caserta in C2, per poi passare al S. Maria a Vico in C2 il primo anno e i successivi due in C1 (dal 2002 al 2005). Rincasato a Marcianise per il biennio 20052007, è ingaggiato in seguito dall’Airola per il primo anno di C2 e i restanti tre nella divisione nazionale C, terminando la stagione scorsa con una media di 3.68 assist a partita. Il secondo, nativo di Torre del Greco(1982), può occupare la posizione di numero 4 e 5 in campo, data la sua notevole agilità sui piedi nonostante i suoi 200 cm di altezza.Per Confessore si ri-

levano esperienze nella categoria C-Dilettanti dal 2006 al 2008 con la maglia delMarigliano, nella stagione 2008-2009 a Nocera Pagani, poi nel 2009 diventa capitano della Pinauto Airola, dove milita fino al gennaio 2011 quando arriva la rescissione con la squadra caudina. Da febbraio 2011 fino al termine della stagione scorsa, fa di nuovo parte del rosterdel Marigliano (C-Regionale). La società cassinate dà il più sentito benvenuto ai due atleti con l’augurio di una stagione sportiva che sia piena di soddisfazioni per i tifosi e tutta la città martire.

VOLLEY SERIE A2

La Ihf Volley sempre attiva: la Marquez

ROSINONE - La IHF Volley comunica un ingaggio di alto livello, quello della schiacciatrice spagnola Elena Garcia Marquez. L’atleta è alla sua quinta stagione in A2, dopo aver giocato l’ultimo campionato con il Dehlia TV Bugnasco. La carriera di Elena, nata a Valencia il 12 agosto 1979, è segnata da numerosi successi personali, come la partecipazione nella nazionale spagnola della quale è stata anche capitano. Da più di dieci anni la valenciana è sotto i riflettori dei palazzetti più importanti d’Europa e detiene dal 2007 ad oggi il primato di miglior realizzatrice in Italia. Con le sue capacità tecniche e tattiche, nonché ottime doti offensive sia in prima che in seconda linea, la Marquez è sicuramente una schiacciatrice capace di un gioco abile e veloce. Patron Iacobucci e tutto il suo staff sono a conoscenza delle grandi capacità della giocatrice di Valencia, che darà sicuramente il suo prezioso contributo alla formazione guidata da Coach Secchi.

L’orgoglio di Mauri: “La Lazio è più forte”

Pastore saluta Palermo: “Pagina importante”

"La Lazio è più forte di quella dell'anno scorso: siamo più competitivi e puntiamo a migliorare la posizione in classifica. Speriamo in un terzo o quarto posto, ma il nostro obiettivo sarà la Champions League". Se Miroslav Klose festeggia la convocazione in Nazionale per l'amichevole di lusso contro il Brasile, il prossimo 10 agosto a Stoccarda, Stefano Mauri confessa il suo ottimismo per la prossima stagione, a margine dell'inaugurazione del proprio sito internet.

"La pagina più bella dei miei anni a Palermo è stato il derby di andata dell'anno scorso. Quella tripletta me la ricorderò per sempre. Vedevo negli occhi dei palermitani la gioia della vittoria e non potete immaginare quanto ero felice per loro". È questo il commiato di Javier Pastore al pubblico di Palermo attraverso il sito livesicilia.it. "In quella occasione che ho capito quanto stavo diventando importante per il Palermo.”


ANNO i1 - N°182 - dOmeNicA 07 AgOstO 2011 - distribuziONe grAtuitA Allegato alla Gazzetta del Molise free press - Registrazione Tribunale di Campobasso n°3/08 del 21/03/2008 - Direttore Responsabile: Angelo Santagostino - Redazione di Cassino: Corso della Repubblica, 5 Tel. 0776.278040 - e-mail: redazione@lagazzettacassino.it - A.I. Communication sede legale: via Gorizia, 42 - 86100 Campobasso - Tel. 0874.481034 - Fax 0874.494752 Stampa: A.I. Communication Sessano Del Molise (IS) - Il lunedì non siamo in distribuzione - La collaborazione è gratuita giOrNALe sAtiricO

L’OSCAR DEL GIORNO: ANTONIO ABBATE

Sempre attento agli eventi culturali e promotore di una serie di iniziative che hanno fatto decollare l’immagine ciociara non solo in Italia ma anche nel mondo, Antonio Abbate, con grande professionalità e competenza ha dimostrato di aver saputo ricoprire il proprio incarico di assessore provinciale alla Cultura. Per questa ragione non ci stupiamo se più di qualcuno riferisce che la sua delega, in vista del rimpasto, non sia in discussione. Anzi. Aggiungiamo che ce ne vorrebbero altri come lui.

IL TAPIRO DEL GIORNO: FABIO DE ANGELIS

Diversamente dal suo collega di Giunta (vedi Oscar in alto), l’assessore provinciale all’Ambiente e vicepresidente dell’Amministrazione provinciale di Frosinone, poco o nulla ha fatto per lasciare ai posteri testimonianza del proprio impegno, politico, civile e morale. Già, proprio morale, poiché in fatto di tutela ambientale e di salvaguardia della salute pubblica, il buon De Angelis aveva promesso mari e monti, salvo poi far ricredere alcuni, pochi a dire il vero, che avevano nelle sue favolette. O se preferite, nelle sue promesse da marinaio... Fate un pò voi.

FIUGGI ALLA RISCOSSA www.lagazzettacassino.it

redazione@lagazzettacassino.it 10.000 copie in omaggio


frosinone Il centro termale ciociaro sempre più tra le mete turistiche più gradite a italiani e non

Fiuggi, la città si risveglia L’operazione di marketing avviata negli ultimi anni sta dando sempre maggiori risultati FROSINONE -“FIUGGI “Dove ci portate di bello? A Fiuggi, a Saint Tropez, a Miami?”, chiedono Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu delle “Iene” a tre belle ragazze, nello spot estivo ‘ Fiat Summer Tris’; anche questo spot, che cita Fiuggi insieme alle altre due prestigiose mete di viaggio - al di là di qualsiasi risvolto più o meno ironico voluto dall’autore – contribui-

A FERENTINO

Agosto denso di eventi FERENTINO - L’amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco e l’Associazione Commercianti, ha predisposto e reso noto il programma dell’Agosto ferentinate 2011. Cultura, musica, tradizioni, un cartellone estivo di aggregazione, svago e qualità,quello varato dall’Amministrazione di Ferentino.Il sindacoPiergianni Fiorletta,l’assessore alla cultura e spettacolo, Antonio Pompeo, il presidente della Pro Loco,Luigi Sonni,hanno presentato con soddisfazione un calendario che, nonostante le difficoltà di tutti gli enti locali,può contare su numerosi appuntamenti. Una programmazione che ci si augura possa incontrare i gusti dei ferentinati e di tutti coloro che trascorreranno parte delle vacanze o alcune serate estive a Ferentino. Il sindaco Piergianni Fiorletta: Anche quest’anno offriamo ai tanti concittadini che trascorrono le loro vacanze in città un programma vario di iniziative e manifestazioni in grado di soddisfare ogni esigenza.Il mese di agosto per Ferentino rappresenta anche la chiusura dei festeggiamenti per il santo Patrono, il giorno 16: una ricorrenza storica con antiche tradizioni da conservare.Il nostro impegno resta prefissato nel tentativo di promuovere un’offerta culturale e turistica di rilievo, con l’esibizione di artisti di respiro internazionale, con le serate del festival del Folklore, coinvolti proprio per dare un contributo al rilancio della città.

2 ANNO II - N° 182 DOMENICA 07 AgOstO 2011

sce al rilancio della cittadina termale su cui i nuovi gestori delle Terme sono fortemente impegnati. Le Terme di Fiuggi - si legge nel comunicato -, infatti, allineandosi sempre più ai modelli di consumo che imperversano nel termalismo italiano, stanno finalmente riconquistando, a grandi passi, una posizione strategica tra le destinazioni più ambite sia per gli italiani che per gli stranieri. Prendendo spunto dallo spot proposto da Fiat Summer Tris, la Società Terme di Fiuggi Spa& Golf ha recentemente proposto alla Fiat di dare un seguito alla suddetta campagna pubblicitaria, facendo arrivare fisicamente in auto a Fiuggi Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e le tre belle coprotagoniste dello spot che, raggiungendo la prima delle

tre mete ipotizzate, concretizzerebbero idealmente l’ipotesi di viaggio ventilata nella divertente pubblicità. Non sappiamo se la direzione Fiat accoglierà la proposta, certo è,però, che i nuovi gestori dei Parchi Termali di Fiuggi non intendono lasciare nulla di intentato. Molti, dunque, i ‘motori di rilancio’ che oggi mirano a facilitare la scelta di Fiuggi quale destinazione di una vacanza a lungo termine orientata alla salute, al benessere e alla bellezza, o ad una ‘micro vacanza’ all’insegna del relax, che sappia coniugare sapientemente vantaggio economico ed opportunità di svago in un mix di ingredienti di successo quali: trattamenti estetici presso il Centro Essence Beauty & Relax, Sport, Piscina, Parco Magic Rainbow, Gite, Happy

Land per bambini, buon cibo, riposo, cura idropinica per disintossicarsi, idratarsi e ringiovanire. Inoltre i recenti accordi stretti con Europcar ed Aci consentono di usufruire di sconti dal 10% al 30% su ingresso alle Terme, Ristorazione, Trattamenti Estetici e Anti Age, e Pacchetti vari presso il Centro Estetico e Benessere, Piscina, Corsi di Tai Chi Chuan, Hair Stylist , Campi da Tennis, Campo da Golf a 18 buche, e in una rete di negozi ed attività convenzionate in centro città. Unica nel suo genere, poi, la proposta di un pacchetto turistico week-end creato da Alfa Park Travel - il Tour Operator del Gruppo che ha dato vita e gestisce il nuovo parco divertimenti ‘Rainbow Magicland’ a Valmontone, Roma – in accordo con Terme di Fiuggi Spa

ALATRI

Microzonazione sismica, ok ai fondi ALATRI - L’Area difesa del suolo e Concessioni demaniali della Regione Lazio ha concesso il contributo omnicomprensivo di 14 mila euro per lo studio di livello 1 di microzonazione sismica. L’iter burocratico della richiesta di finanziamento si è concluso positivamente con la richiesta fatta lo scorso 5 luglio dal nuovo esecutivo guidato da Morini. La struttura competente per la difesa del suolo della Regione Lazio, visti i documenti presentati ai sensi della Dgr n.545/10, ha così ritenuto di predisporre la determina di impegno e il relativo mandato di pagamento per l’acconto del 50% all’Amministrazione comunale di

Alatri, confermando così, di fatto, l’impegno di tutta la struttura coordinata dall’assessore Fontana definita “altamente competente” dagli organi predisposti. La carta di livello I di microzonazione sismica deve essere estesa in tutto il territorio comunale, salvo per altre aree rientranti fra quelle esenti. Dopo un terremoto, costruzioni vicine possono subire danni molto diversi, oppure crolli o ancora rovine notevoli che si possono presentare anche a grandi distanze dall’epicentro. Valga come esempio la Città de L’Aquila e alcuni comuni distanti come San Pio delle Camere, frazione di Ca-

stelnuovo. La qualità delle costruzioni influisce, ma spesso la differente pericolosità è determinata anche dal diverso modo in cui si propaga il terremoto dall’instabilità del suolo. Tutto ciò è oggetto degli studi di microzonazione sismica che individuano le zone stabili, quelle di amplificazione locale e le instabili del territorio. Sono studi per la pianificazione urbanistica e la gestione dell’emergenza, per la progettazione e, nel caso dell’Abruzzo, per la ricostruzione post evento. Appare evidente l’importanza di tale strumento specie per un territorio come il nostro caratterizzato da una percentuale medio-alta di sismicità. Un’importanza immediatamente colta dalla nuova amministrazione e trasferita con successo agl’uffici competenti, ai quali va il ringraziamento per il solerte e qualificato lavoro svolto.

& Golf, Alitalia, Fashion District Outlet, Interclub, Maggiore Rent-A-Car, Myccy Travel, ed STS. Il pacchetto weekend comprende il volo di linea Alitalia andata e ritorno, con partenza dalle città italiane (isole comprese) destinazione Roma Fiumicino ed un soggiorno di 2 notti a Fiuggi, con prima colazione in alberghi a tre stelle, selezionati dai tour operator Miccy Travel e STS, biglietto di ingresso al Parco Rainbow MagicLand, trattamento benessere presso le Terme di Fiuggi e shopping al Fashion District Outlet Valmontone (Tourist Card). Un’offerta straordinaria, con partner strategici, che concilia benessere e divertimento a soli € 299,00 a persona da oggi fino al 30 settembre 2011. Nel pacchetto è incluso il servizio di noleggio auto in una delle agenzie Maggiore Rent-A-Car di Roma e Fiumicino per 3 giorni, che permetterà di muoversi liberamente nella verdeggiante campagna romana e nella splendida area della Ciociaria. Ed infine, presso il ‘Terra Cafè’ di Roma Termini - punto di partenza per le escursioni al Parco Rainbow Magicland ed all’Outlet di Valmontone – verrà concesso a tutti coloro che acquisteranno qualsiasi tipo di escursione un Buono Sconto del 30% per l’ingresso ad uno dei Parchi termali di Fiuggi e un Buono Sconto del 10% per un trattamento presso il centro Essence Beauty & Relax, alla Fonte Anticolana. Le partnership e le azioni di co-marketing intraprese mirano ora ad incentivare anche quel vasto segmento turistico rappresentato dai ‘vacanzieri dell’ultimo minuto ’, che potranno finalmente trovare quest’anno alle Terme di Fiuggi quel valore aggiunto tra la vasta gamma di servizi previsti per tutte le fasce d’età.

Ruba al supermarket Rom denunciata

66enne cassinate finisce in galera

SORA - I Carabinieri della stazione di Sora hanno denunciato in stato di libertà una 29enne di etnica rom, residente a Sora, per furto aggravato. La predetta, poco prima, si era resa responsabile del furto di generi alimenti e prodotti per la pulizia della casa in danno di un supermercato sorano, per un valore complessivo di circa 20 euro.La merce recuperata è stata restituita al proprietario.

CASSINO - I Carabinieri della stazione di Cassino hanno tratto in arresto un 66enne del luogo, nei cui confronti la Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma in data 25.07.2011 emetteva l’ordine di esecuzione pena, dovendo scontare la reclusione di mesi 7 e giorni 28 in regime di detenzione domiciliare” poiché riconosciuto colpevole del reato di“violazione in materia di misure di prevenzione”.


Meteo

ORARI

SORA CASSINO ROMA

SERA NOTTE

FROSINONE

CASSINO

MATTINO

MATTINO

POMERIGGIO

POMERIGGIO

SERA

SERA

NOTTE

NOTTE

La ricetta

ANATRA ALL’ARANCIA Per prima cosa, se non l'avete comprata già pulita, pulite bene l'anatra eliminando il grasso e salatela internamente. Mettete in una pentola il burro e, dopo averlo sciolto, fate rosolare l'anatra su tutti i lati per qualche minuto e poi aggiungete il vino bianco e un po' d'acqua. Lasciate cuocere la vostra anatra, a fiamma bassa, con il coperchio per 45 minuti (se l'anatra è grande anche 60) e solo a fine cottura, salatela. Nel frattempo sbucciate un arancia e tagliate a striscioline solo la parte arancione della buccia, eliminando la parte bianca. Mettete le striscioline in un pentolino e scottatele per tre minuti in acqua bollente, poi scolatele molto bene. Spremete le altre due arance e, quasi a fine cottura, aggiungete il succo e le striscioline di buccia al fondo di cottura dell'anatra. Completate la cottura facendo ridurre un po' il succo e servite immediatamente la vostra anatra all'arancia calda!

ABBAZIA DI MONTECASSINO

TRENI

MATTINO POMERIGGIO

MESSE

3.45 4.27 5.04 5.20 5.57 6.32 7.11 7.30 8.03 8.12 8.18 9.10 10.14 10.25 12.11 13.24 14.36 14.39 15.06 15.54 16.21 17.16 18.06 18.25 19.30 20.15 20.18 21.26 21.37 22.16

5.55 6.40 7.07 7.15 7.55 8.35 8.48 8.53 9.40 9.45 9.52 11.25 11.40 12.20 14.40 15.22 16.25 16.46 17.24 17.16 18.22 19.20 19.25 20.40 21.46 21.52 22.35 22.50 23.40 23.48

ROMA CASSINO 5.34 6.15 6.17 6.25 7.25 7.54 8.20 8.25 9.15 10.20 12.47 13.15 13.47 14.15 14.47 15.20 16.15 16.47 17.15 17.47 18.15 18.20 18.47 19.15 19.47 20.15 20.25 21.20 22.20 23.30

7.33 7.37 7.57 8.36 9.29 9.34 9.48 10.49 10.35 12.51 14.44 14.48 15.51 15.42 16.44 17.39 17.50 18.52 18.42 19.44 19.48 20.39 20.44 20.55 21.50 21.56 22.40 23.39 00.44 01.16

CASSINO NAPOLI 1.40 5.23 5.50 6.57 7.59 8.45 9.30 13.54 14.49 15.15 17.13 18.20 18.47 18.54

5.46 7.18 7.42 8.58 9.27 10.37 12.48 15.47 16.28 17.28 19.09 20.20 20.40 21.00

ORE

NAPOLI CASSINO 4.20 5.18 5.51 6.08 6.16 7.50 11.35 12.14 12.20 14.50 15.49 16.50 18.45 19.50

6.30 7.10 7.46 8.11 8.11 9.48 13.25 14.31 14.31 16.55 17.50 18.50 20.13 21.50

9.00 10.30 12.00

S.GERMANO (CHIESA MADRE)

ORE

8.30 11.00 19.00

S. PIETRO ORE

7.30 10.00 11.30 18.00

S.ANTONIO ORE

9.30 12.00 19.00

SAN GIOVANNI ORE

7.30 11.00 19.00

SAN BARTOLOMEO ORE

APPUNTAMENTI

CASSINO

8.30 11.00 18.00

FINO AL 13 AGOSTO!

“GLI ARCHI VILLAGE”

SAN BASILIO (CAIRA)

ORE

10.00

SAN GIOVANNI (SANT’ANGELO IN TH.)

Numeri utili CASSINO

EMERGENZA 112

CARABINIERI POLIZIA VIGILI DEL FUOCO EMERGENZA SANITARIA CORPO FORESTALE SOCCORSO STRADALE

113 115 118 1515 800116

SANITA’

OSPEDALE CLINICA S.ANNA CLINICA VILLA SERENA SAN RAFFAELE PRONTO SOCCORSO GUARDIA MEDICA

0776 39291 0776 311123 0776 21058

Italia Uno, ore 21.20

0776 3941

THE HITCHER (horror - 2007)

0776 301222 0776 24422

NUMERI UTILI

COMUNE ABBAZIA UNIVERSITA’ TRIBUNALE AUTOSTRADE VI TRONCO FERROVIE DELLO STATO

Arriva l'estate e la suggestiva atmosfera de "Il Villaggio delle Meraviglie" è alle porte: è tutto pronto per il debutto ufficiale della terza edizione della kermesse più innovativa e importante del centro Italia. Uno spazio di 15.000 metri quadri all'esterno del Centro Commerciale "Gli Archi" a Cassino da vivere quindici giorni su quindici dal 30 luglio al 13 agosto 2011 per un mix di musica, comicità e spettacolo che diverte e intrattiene il pubblico di qualsiasi età. Frutto dell'impegno del Direttore del Centro Commerciale "Gli Archi" Davide Petrucci e del Presidente dell’Associazione degli Operatori del Centro Commerciale Gli Archi Andrea Izzi, il Villaggio delle Meraviglie 2011 animerà le notti estive in un denso susseguirsi di eventi tra arte e divertimento, a partire dal pomeriggio. Quest’anno, infatti, una parte dell’area esterna è interamente dedicata allo sport: tornei di beach soccer, beach volley, corsi di Eco-gym, Spinning, Tiro con l’arco sono solo alcune attività che anticiperanno l’atmosfera unica della serata in programmazione. Per i più piccoli Parco Giochi assistito con strutture gonfiabili e Baby Club, una grande ludoteca all’aperto dove i bambini potranno giocare, costruire, imparare, saltare, correre e festeggiare. Il successo delle edizioni precedenti ha attirato aziende commerciali in primo piano a livello nazionale e internazionale che saranno presenti tra gli stand espositivi, oltre alle attività dedite alla somministrazione di alimenti e bevande. "Musica, incontri, spettacoli, cabaret ed intrattenimento per i più piccoli". Questi gli ingredienti che, con il trascorrere del tempo, hanno siglato il successo de "Gli Archi Village" e il prestigio del centro commerciale “Gli Archi” che per tutta la durata dell’evento sarà aperto fino alle ore 24.00.

0776 2981 0776 311529 0776 2991 0776 32091 0776 3081 888088

STASERA IN TV

Per una coppia di giovani in vacanza, il passaggio a un autostoppista si rivelerà l'inizio di un incubo. Scampati per miracolo a quello che pare essere uno psicopatico assassino, se lo ritrovano alle calcagna, mentre la polizia li crede i veri colpevoli della spirale di violenza che si portano dietro. Remake dell'omonimo dell'86, con Sean Bean nei panni dello psicopatico al posto di Rutger Hauer, The Hitcher rivede la struttura dell'originale, invertendo il ruolo del protagonista. Questa volta è la ragazza a sostenere il gioco, una Sophia Bush in shorts ben più sveglia dell'imbambolato fidanzato. Inutile cercare particolari risvolti narrativi nella scelta: come spesso accade nei remake contemporanei, dalla dubbia utilità, il racconto si priva dei dettagli di contorno e della credibilità dei personaggi per mettere l'accento sull'azione e la violenza. Accento che costa a The Hitcher un'imbarazzante scarsità di verosimiglianza narrativa. Regia di Dave Meyers. Con Sean Bean, Sophia Bush, Zachary Knighton, Neal McDonough.

ANNO 1I - N° 182 - dOMENICA 07 AgOSTO 2011

ORE

8.30 11.00 CASSINO

FARMACIE LUNEDÌ 01 AGOSTO

S.ANNA

MARTEDÌ 02 AGOSTO

EUROPA

MERCOLEDÌ 03 AGOSTO

RICCIUTI

GIOVEDÌ 04 AGOSTO

PRIGIOTTI

VENERDÌ 05 AGOSTO

S.BENEDETTO

SABATO 06 AGOSTO

S.ANNA

DOMENICA 07 AGOSTO

EUROPA



lagazzettacassino070811a