Page 1

Carabinieri arrestano due rapinatori

Muore al Neuromed ciclista investito

ISERNIA - I carabinieri della Compagnia di Isernia, nello scorso fine settimana, hanno arrestato due rapinatori. Uno di questi è un 27enne polacco. I militari lo hanno individuato dopo che, ubriaco, era stato protagonista di un rocambolesco incidente nei pressi di Santa Maria del Molise.

POZZILLI. È morto all’istituto Neuromed di Pozzilli il ciclista 84enne che nei giorni scorsi è stato vittima di un incidente mentre si trovava in bici. L’uomo è stato urtato da un’auto mentre stava percorrendo l’Altopiano delle Cinquemiglia. A nulla è servito l’intervento dei medici molisani.

ANNO III - N° 147 MARTEDÌ 29 GIUGNO 2010 DISTRIBUZIONE GRATUITA

Redazione: via Carlomagno, 9 - Tel. 0865.414168 e-mail: lagazzettaisernia@alice.it

Università, Cannata snobba Isernia www.lagazzettadelmolise.it IL TAPIRO DEL GIORNO AL RETTORE CANNATA Al rettore Cannata vogliamo dare un tapiro “preventivo”. C’è preoccupazione dopo il grido d’allarme lanciato da Maria Teresa D’Achille. Il consigliere comunale d’opposizione ha annunciato che dal prossimo anno dal capoluogo pentro potrebbero scomparire alcuni corsi di laurea specialistica. Questi saranno trasferiti a Campobasso. In questo modo a nulla è servito l’accordo con il sindaco Melogli per riportare alcune facoltà nel centro storico. Isernia ha bisogno dell’Università e soprattutto di corsi di laurea capaci di attirare gli studenti. Dopo i numerosi tagli che stanno investendo in pieno la città l’Ateneo può rappresentare una delle ultime ancore di salvezza.

L’OSCAR DEL GIORNO ALLA PRO LOCO DI ISERNIA In pochi si aspettavano questo successone. La scorsa edizione della Notte Bianca isernina ha fatto registrare il recordi di presenze. Oltre diecimila persone hanno affollato i vicoli del centro storico. Merito della Pro loco, ma anche dell’amministrazione comunale, che ha messo in piedi un ricchissimo cartellone di eventi. Tanta musica ma anche momenti culturali. Grande affluenza anche alla classica Fiera delle Cipolle. Roberto Bucci ed il suo staff, dunque, questa volta hanno azzeccato tutto. Per questo motivo a loro va il nostro oscar.

lagazzettaisernia@alice.it 30.000 copie in omaggio


13a  

Muore al Neuromed ciclista investito IL TAPIRO DEL GIORNO AL RETTORE CANNATA L’OSCAR DEL GIORNO ALLA PRO LOCO DI ISERNIA DISTRIBUZIONE GRATU...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you