Page 1

SPETTACOLI Fermento per il concerto di Fred Bongusto, ma poi i soliti noti

La stagione del Savoia Presentato da Fabio Poggiali, un cartellone senza scossoni La forza del teatro amatoriale

di Charles N. Papa CAMPOBASSO - Il cartellone teatrale 2009/10 presentato da Fabio Poggiali, il direttore artistico della Fondazione Savoia, non presenta scossoni. Si propone con 10 serate, più il concerto di apertura di Fred Bongusto, che comprendono anche una in cui Poggiali è protagonista, il reading multimediale “Storia di un astronauta”. Nomi che più volte hanno calcato il Savoia, nulla di nuovo a leggere artisti come Luigi De Filippo, Lina Sastri, Geppy Gleijeses, Giuseppe Pambieri, Maurizio Micheli, Tullio Solenghi. Tutto prevedibilmente nella norma, con un’offerta che potrà incuriosire molto poco i giovani (e i prezzi certo non aiutano) ed accontentare chi, dalla tradizione, dalla drammaturgia napole-

tana in particolare, trae linfa per arricchire il proprio bagaglio culturale. Certo però, non va dimenticato che il capoluogo è tagliato fuori dai grandi circuiti e dalle grandi produzioni per motivi logistico/geografici, ma questo non giustifica una serie di spettacoli per gli habituè della platea, degli abbonati ‘a prescindere’ e, quest’anno, sino ad ora, senza l’alternativa Atam o Teatro del Loto. Certo molta curiosità desta il concerto del 24 ottobre di Fred Bongusto che, alle veneranda età di 74 anni è ancora sulla scena e che torna nella sua città natale dopo molti anni. Attesa anche per il musical “Grease” (11 e 12 febbraio 2010) e per “La tempesta” (13 e 14 marzo) con Umberto Orsini. Abbonamento platea euro 190,00 e singolo spettacolo euro 25,00. Informazioni 0874311565.

IL TRATTURO IN TOUR ISERNIA - La folk band isernina de Il Tratturo, sarà in tour in Francia, Turchia e Bosnia. Le date: a Rives dal 24 al 29 settembre, a Gazantep dal 30 settembre al 7 ottobre a Banja luka tra il 10 e 17 ottobre. La line-up: Mauro Gioielli, Lino Miniscalco, Walter Santoro, Ivana Rufo, Giuliano Gabriele, Francesca Spallone.

URURI - Il teatro amatoriale in Molise è una forma d’espressione artistica che, a vari livelli, coinvolge varie fasce d’età e con vari gradi di spessore. Spesso, anzi sempre, è la platea che decide le sorti di una compagnia amatoriale, a qualunque titolo essa operi, e rassegne come quella del parco di via Lombardia a Campobasso, ne sono la prova evidente. Sono molti coloro che calcano le scene di teatri, oratori, palazzetti. Antonio Papa, originario del basso Molise (papà Mario è nato ad Ururi), passa parte del suo tempo nel paese d’origine, ma in realtà vive a Montecorvino Rovella, in provincia di Salerno, un paesone di circa 15.000 abitanti dove ha messo su con altri amici (Maurizio e Gaetano) l’associazione culturale teatrale “C’era una volta”. Lo incontriamo ad Ururi e ci speiga cosa vuol fare e cosa ha già fatto: “Nasce come una vera e propria sfida - spiega Antonio - l'idea parte dalla pura passione, attori per diletto certo, ma intendiamo realizzare, attraverso il nostro sodalizio, spettacoli teatrali che possano traccaiare una linea guida in ogni volontario, la parola, il gesto, il mimo, la voce, le scenografie, i costumi, le luci, tutte le emozioni e gli stati d'animo che il teatro è capace di creare. Scopo principale della compagnia è quello di giocare facendo teatro in un ambito di amicizia è solidarietà, promuovendo nel contempo la crescita artistica dei singoli componenti e la diffusione dell'arte Teatrale. Il progetto culturale a cui miriamo, tende a valorizzare il territorio e tenere vive le tradizioni. Vogliamo valorizzare i luoghi d'importanza artistico teatrali, per tenere vive le tradizioni, le radici storiche, sociali e culturali, in grado di arricchire il progetto stesso. Puntiamo ad avvicinare i giovani al teatro, coinvolgere nelle nostre attività le famiglie degli associati, socializzare, promuovere creatività, organizzare spettacoli teatrali, culturali, seminari, conferenze e dibattiti, in stretta collaborazione con enti e associazioni a tutti i livelli”.

ATTESA PER LA PFM PESCOPENNATARO - Cresce l’attesa per il concerto della Pfm a Pescopennataro. La band di Franz Di Cioccio, Patrick Dijvas e Franco Mussida torna a proporre il “Tri-

buto a De Andrè”. Lo spettacolo è diviso in due parti, una prima dedicata al poeta genovese ed una seconda che rivisita la Pfm in chiave rock-prog.

Duo Raimondo/Izzo live al Vinalia

La Sagra di “Taccozze e fagioli” in due giorni

CAMPOBASSO - Il giovedì all’enoteca Vinalia in via Mazzini è dedicato al jazz. Nell’area giardino i live sono sempre di gran richiamo. Questa sera si esibirà il duo Giacomo Raimondo (foto) e Lucio Izzo. Come di consueto al concerto è abbinata le degustazione dei vini scelti. Info 087469399.

GILDONE - Due giorni di gastronomia e spettacolo presso La Pingera a Gildone. L’11 e 12 settembre la “Sagra di taccozze e fagioli” sarà l’evento gastronomico. A questo sarà affiancato un doppio appuntamento di musica e cabaret: venerdì 11 il “Faustino show” , sabato 12 dj Recchia propone revival.

FLASH CASTELMAURO - Termina oggi la mostra fotografica “Esercizi di memoria”. LARINO - Presso il Palazzo Ducale inaugura oggi alle 18:30, nell’ambito di “Quaderni d’arte”, la mostra collettiva di: Marcovecchio, Rigoglioso, Fratangelo, Perrino, Caruso, Caposiena, Di Pardo. Sarà visibile sino al 17 settembre. CAMPOBASSO - Presso la Bibliomediateca Comunale in via Manzoni, 11 e 12 settembre “Anima contemporanea”, la mostra dedicata a David Foster Wallace. ISERNIA TRIVENTO - La “Sagra dei cavatelli” si terrà domani dalle ore 20:00 in piazza Fontana. RICCIA - Dall’11 al 14 settembre “La festa dell’uva”. Il 10 piatti tipici e artigianato locale.

CLUB RIPALIMOSANI - Stasera al Blue NOte Music Club serata a bordo piscina, musica e coktail. Info 087439530.

FESTA

BOJANO - Venerdì 11 settembre al Sancho Pancho di Bojano “Festa di fine estate”. Nella birreria del centro storico del paese, altre iniziative presto in programma nel cartellone invernale che si sta approntando.

11 ANNO II - N° 198 GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE 2009

11a  

CLUB Duo Raimondo/Izzo live al Vinalia La forza del teatro amatoriale La Sagra di “Taccozze e fagioli” in due giorni GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE 20...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you