Issuu on Google+

Ieri l’ultimo saluto a Marco Vitantonio

A Castelmauro altri 150 fusti da portar via

RIPALIMOSANI - Lutto cittadino e tanto dolore ieri nella chiesa di Santa Maria Assunta per l’ultimo saluto a Marco Vitantonio, il geometra 26enne deceduto in un terribile incidente stradale sabato scorso sulla Bifernina PAG 7

CASTELMAURO - Quasi concluse, a Castelmauro, le operazioni di bonifica della cantina del fisico nucleare De Notariis. Portati via oltre 1900 fusti di rifiuti radioattivi. Ne restano 150 ritrovati in una stanza murata. PAG 7

ANNO III - N° 01 MARTEDÌ 5 GENNAIO 2010 DISTRIBUZIONE GRATUITA

Lavoro, la protesta sale sul tetto www.lagazzettadelmolise.it IL TAPIRO DEL GIORNO A GENNARO CHIERCHIA L’Alleanza di centro ha ragione quando dice che sul Bilancio di previsione 2010 non c’è stata la dovuta concertazione con le parti sociali. Se ne lamentano tutti a Palazzo Moffa, e lo ammette candidamente pure il presidente della prima commissione Antonino Molinaro. Se il consigliere Mario Pietracupa però è coerente con questa posizione (abbandonando la seduta), non ha fatto lo stesso il collega Gennaro Chierchia che ieri ha dato il suo contributo al testo ormai pronto per andare in aula la prossima settimana.

L’OSCAR DEL GIORNO AI FRATI DI SAN GIOVANNI DI CAMPOBASSO C’è ancora chi pensa a riempire i carrelli per gli ultimi giorni di festa e chi invece ha avuto difficoltà anche a consumare il più classico dei pranzi di Natale. E proprio per chi ha bisogno che è stata organizzata la cena di beneficenza di stasera. Ospiti dei frati minori, nel convento di San Giovanni dei Gelsi, cento persone indigenti di tutta Campobasso. Un momento di grande solidarietà per l’intera comunità che ha finanziato l’iniziativa, senza aspettare i comodi delle istituzioni. Ora i frati chiedono al vescovo un punto mensa che sia attivo tutto l’anno. Una richiesta che merita il nostro primo oscar del 2010.

redazione@lagazzettadelmolise.it 30.000 copie in omaggio


[Title will be auto-generated]