Page 1

IT holding, sarà Athena a salvarla?

Lavoro e progresso economico, premiazioni a Isernia

Secondo il Giornale di Vittorio Feltri, i creditori dell’It Holding sarebbero pronti a rilevare l’intero gruppo. In un articolo apparso sul quotidiano di Vittorio Feltri, un “pezzo” di Laura Verlicchi mette in luce la volontà del Consorzio Athena, che raggruppa oltre cento aziende che operano come contoterziste per il gruppo di Pettoranello.

Si è svolta ieri mattina nella sala convegni della Camera di Commercio di Isernia la cerimonia di premiazione nell’ambito dell’VIII edizione del premio fedeltà al lavoro e al progresso economico. La manifestazione intende celebrare il ruolo importante che il lavoro può svolgere nel processo di crescita civile della collettivitàtanto in termini economici e sociali.

ANNO III - N° 18 DOMENICA 24 GENNAIO 2010 DISTRIBUZIONE GRATUITA

Redazione: via Carlomagno, 9 - tel 0865.414168 email: lagazzettaisernia@alice.it

L’OSCAR DEL GIORNO A LUIGI BRASIELLO

Grandi obiettivi, attenta analisi del contesto economico regionale e riconoscimento dell’importanza delle piccole realtà imprenditoriali. Luigi Brasiello, nel corso della cerimonia sulla fedeltà al lavoro, ha elogiato la capacità di innovazione e la fedeltà a quei valori propri dello spirito di sacrificio da un lato e dell’iniziativa dall’altro. Nel tempo stesso, ha annunciato di voler svolgere il suo ruolo all’interno della Camera di Commercio come una vera e propria missione. Quella di dare ai cittadini un ente sempre più capace di coniugare insieme rappresentanza e servizi, che sia di contributo alle riforme piccole e grandi di cui il nostro territorio ha necessità. Un oscar che sia anche porta fortuna per la sua rielezione a presidente della Camera di commercio.

Problemi di digestione a Roccaravindola! Io il cinese non l’ho mai digerito!

IL TAPIRO AI CITTADINI DI ROCCARAVINDOLA

Amore a senso unico quello dei cinesi giunti in visita in Molise per il borgo antico di Roccaravindola alta. I ravindolesi, infatti, non sembrano proprio ricambiare il sentimento e, alla sola idea che il borgo antico del paese possa, in futuro, diventare la residenza per studenti asiatici, hanno scatenato una vera e propria rivolta. Nella petizione da inviare alle istituzioni politiche hanno sottolineato come la presenza cinese sarebbe “devastante” per il patrimonio storico, culturale ed artistico del paese e posto l’accento sugli episodi di cronaca nera che vedono protagonisti i cinesi. Comprensibile la loro preoccupazione per quanto riguarda lo sviluppo dell’economia. Eccessivo, però, considerare i cinesi gli Attila del terzo millennio che, con la sola presenza, possono alterare irrimediabilmente l’incantevole natura del borgo.

www.lagazzettadelmolise.it

lagazzettaisernia@alice.it 30.000 copie in omaggio

09a  

Lavoro e progresso economico, premiazioni a Isernia IL TAPIRO AI CITTADINI DI ROCCARAVINDOLA L’OSCAR DEL GIORNO A LUIGI BRASIELLO DISTRIBUZI...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you