Issuu on Google+

FLY BY PIETRO GAETA


FLY BY PIETRO GAETA


DUE ENTITÀ SEPARATE: “CARROZZERIA” E “MOTORE” IN PERFETTA SIMBIOSI GRAZIE AD UN NUOVO CONCEPT PRODUTTIVO

Gattoni Rubinetteria offre un nuovo concetto di rubinetto già utilizzato sulla serie Icarus: non come una entità unica, ma come oggetto composto da due parti ciascuna con una propria identità, fra di esse in perfetta simbiosi, indivisibili perché funzionali l’una all’altra. Un insieme di “carrozzeria” e “motore” come fossero “corpo” ed “anima” perché all’esterno presenta un corpo dall’estetica accattivante mentre all’interno risiede un’anima cilindrica che ospita tutti i componenti necessari per il suo funzionamento. È un sistema ideato da Gattoni Rubinetteria che assicura una nuova modalità di intervento in caso di manutenzione o sostituzione di parti interne, perché questa è effettuabile con facilità e rapidità agendo direttamente sul rubinetto già installato sul sanitario, senza staccare il miscelatore dall’impianto e senza costringere gli idraulici ad operazioni sottolavabo... da contorsionisti. Two separate entities: “body shell” and “motor” in a perfect symbiosis thanks to a new production concept. Gattoni Rubinetteria offers a new mixer concept, already seen in the Icarus series: not as one single entity, but as an object composed of two parts each with their own identity. Between them, a perfect symbiosis, inseparable since they are functional one another. A set of “body shell” and “motor” as if they were “body” and “soul” since outside its body is captivating and inside a cylindrical core hosts all operating components. This system was conceived by Gattoni Rubinetteria that guarantees a new way of maintenance or replacement of internal parts, since it can be made easily and quickly working directly on the mixer already installed on the sanitary fitting, without removing the mixer and without working on the under sink parts... as if they were contortionists.

5


6


PIETRO GAETA

Pietro Gaeta, architetto e designer, nato a Matera nel 1961, si laureato è in Architettura presso l’Università di Firenze, ha iniziato la sua carriera professionale come assistente di Alessandro Mendini, collaborando a vari progetti di architettura, design di interni e design industriale, tra i quali: “Casa Antonello”di Milano, Olanda Groninger Museum, il Museo di Merone “Urban Flower “una piazza di Toyama in Giappone, Guglielmo Tabacchi Gallery di Padova, e la mostra” L’étrange Univers de Carlo Mollino “, al Centre George Pompidou di Parigi. Durante la carriera professionale, lavora come designer per Alessi Tendentse, Glas, Interflex, Lelù, Akanto, Phorma, Salviati, Colombostile, Segno e Swatch, per quest’ultima ha progettato la collezione di telefoni e segreterie telefoniche Twintam e Twinphone. Svolge attività di direttore artistico per aziende come Segno, Canal Street, per le quali sviluppa progetti e coordina designers per lo sviluppo di nuovi prodotti. Partecipa a numerose mostre in Italia e all’estero, tra cui: Love suite love - SIA Guest 2011 Rimini, Love suite love - Host 2011 Milano, Master Bathroom - Home and SPA design - Milano 2011, Eco Charme Hotel - Riva del Garda 2011, l’Arte nell’uovo di Pasqua - Palazzo delle esposizioni Roma 2009, “In between” - the luxury collection between minimalism and maximalism - Milan 2007, Bathness leaves and more - Milan 2006, Grand Hotel - Milan 2005, “100 forme della luce: Italia 1945- 2000” - at the Triennale in Milan in 2001, “Face Italian Design Gallery” (New York, ICFF, 1998), “Lightworks” (Milan, Disegno Casa, 1996), “Design and Identity”, (Humlebaek, Denmark, Museum of Modern Art, 1996) “Un cuore per amico” (Triennale, Milan, 1995), “The aesthetic factory, la dernière génération du design Italien” (Paris, Grand Palais, Taejilon, Korea 1994).

Pietro Gaeta, born in Matera in 1961. Having graduated in architecture at the University of Florence, Pietro Gaeta started his professional career as the assistant of Alessandro Mendini, and collaborated to many professional design and architecture projects, amongst which: “Casa Antonello” in Milan, Holland’s Groninger Museum, the Muesum of Merone, “Urban Flower” a square in Toyama in Japan, Guglielmo Tabacchi’s Gallery and the exhibition “L’entrange Univers de Carlo Mollino” at the Centre George Pompidou in Paris. He worked as a designer for Alessi Tendentse, Glas, Interflex, Lelù, Opposite, Phorma, Salviati, Steel and Swatch, for which he designed the 1994-95 Twintam telephone collection, and Twin answering phone machines for SMH Italy. From 1995 to 1998 he was art director at Segno and Canal Street, lighting companies. He took part in a number of exhibitions in Italy and abroad, amongst which: “100 forme della luce: Italia 1945-2000 - at the Triennale in Milan in 2001, “Face Italian Design Gallery” (New York, ICFF, 1998), “Lightworks” (Milan, Disegno Casa, 1996) , “Design and Identity”, (Humlebaek, Denmark, Museum of Modern Art, 1996) “Un cuore per amico” ( Triennale, Milan, 1995), “The aesthetic factory, la dernière gènèration du design Italien” (Paris, Grand Palais, Taejilon, Korea 1994).

7


IL RIGORE ESTETICO DEL DESIGN INCONTRA L’ARCHITETTURA

Da tempo avevo in mente di disegnare un rubinetto! L’occasione si è presentata quando mi è stato chiesto di disegnare un nuovo “vestito” per un nuovo concetto di rubinetto. Un miscelatore monocomando costituito da due entità separate “carrozzeria” e “motore”, in perfetta simbiosi, in linea con un nuovo concept produttivo. Molto adatto per la praticità di intervento all’ambito contract, dove la funzionalità di un rubinetto si associa al successo di un soggiorno in hotel oppure alla qualità di un luogo pubblico ma non solo, il “vestito” che propongo, ricco di rimandi stilistici, si adatta perfettamente anche all’ambito domestico. Un progetto trasversale! Un volume elementare e articolato allo stesso tempo, su cui appoggia una leva dalla forma generosa che ne sottolinea l’essenzialità e da valore aggiunto alla sua semplicità e praticità. Forse è un’ala di un aliante, carico di una sua espressione poetica, forse è la leva di comando di una turbina industriale. Un rubinetto pensato per essere usato con facilità grazie alla forma generosa della leva monocomando. Una raccomandazione: “Ricordatevi di chiudere il rubinetto!” Designing a mixer was already on my mind! The occasion came up when they asked us to design a new “dress” for a new concept of mixer. A single control mixer made up of two separate entities “body shell” and “motor”, in a perfect symbiosis, in line with the new production concept. Very appropriate since it provides easy maintenance for the contract sector, where mixer’s functionality is associated to a successful stay at a hotel or to the quality of a public facility or also, the “dress” I suggest, rich in style references, perfectly fits the home environment as well. A transversal project! A basic and complex volume at the same time, on which a lever with a generous form underlines essentiality and adds value to its simplicity and functionality. Maybe the wing of a glider, filled with its poetical expression, maybe the control lever of an industrial turbine. A mixer conceived to be used easily thanks to the generous form of the single control lever. A recommendation: “Remind turning the mixer off!”

8


9


10


SCOPRI IL MIO PROFILO MIGLIORE 11


12


13


14


art. 4642 Miscelatore lavabo Basin mixer

15


16


art. 4642 Miscelatore lavabo Basin mixer

17


18


art. 4646 Miscelatore lavabo alto High basin mixer

19


art. 4646 Miscelatore lavabo alto High basin mixer

20


21


22


Utilizzando un piccolo cacciavite si svita la brugola che tiene in sede la maniglia del miscelatore e la si estrae. Successivamente con la stessa operazione si allenta quella posizionata sul retro del corpo a filo sanitario per liberare completamente tutto l’involucro di FLY dalla sua sede. Con rapidità e precisione diventa possibile intervenire direttamente sul “motore” interno sostituendo la cartuccia, o, addirittura, sostituendo la “carrozzeria” stessa, qualora questa sia la necessità. Using a small screwdriver, unscrew the Allen screw that holds the handle of the mixer and extracted it. Then the same operation is necessary to loosen the positioned one on the back of the body to completely release the casing of FLY from its seat. With speed and precision becomes possible to intervene directly on the internal “engine” replacing the cartridge, or, replacing the “body” itself, if that is necessary.

FACILE MANUTENZIONE TECNICA È un sistema ideato da Gattoni Rubinetteria che assicura una nuova modalità di intervento in caso di manutenzione o sostituzione di parti interne, perché questa è effettuabile con facilità e rapidità agendo direttamente sul rubinetto già installato sul sanitario, senza staccare il miscelatore dall’impianto e senza costringere gli idraulici ad operazioni sottolavabo... da contorsionisti. This system was conceived by Gattoni Rubinetteria that guarantees a new way of maintenance or replacement of internal parts, since it can be made easily and quickly working directly on the mixer already installed on the sanitary fitting, without removing the mixer and without working on the under sink parts... as if they were contortionists.

23


Questi gli aspetti su cui l’azienda ha investito: The aspects on which our company has invested are: 1.

GATTONI RUBINETTERIA E L’INNOVAZIONE SOSTENIBILE GATTONI RUBINETTERIA AND SUSTAINABLE INNOVATION

2.

ENERGIA FOTOVOLTAICA PER MUOVERE L’AZIENDA PHOTOVOLTAIC ENERGY FOR THE ENTIRE PRODUCTION PROCESS

3.

CICLO PRODUTTIVO A BASSO IMPATTO AMBIENTALE LOW ENVIRONMENTAL IMPACT PRODUCTION CYCLE

4.

OTTONE, MATERIA PRIMA CERTIFICATA BRASS CERTIFIED RAW MATERIAL

5.

CARTUCCE A RISPARMIO D’ACQUA ED ENERGIA WATER AND ENERGY SAVING CARTRIDGES

6.

AERATORI CON RIDUTTORI DI FLUSSO AERATORS WITH FLOW REDUCERS

7.

COMPONENTI IN MATERIALE ATOSSICO COMPONENTS MADE OF NON-TOXIC MATERIALS

8.

IMBALLAGGI RICICLABILI RECYCABLE PACKAGING

9.

NESSUN INQUINAMENTO ACUSTICO NO ACOUSTIC POLLUTION

10. UTILIZZO RESPONSABILE DEL RUBINETTO RESPONSIBLE USE OF THE TAP

24


GREEN ATTITUDE La strategia aziendale di Gattoni Rubinetteria è focalizzata su temi ecologici. Sono stati migliorati e modernizzati i processi di tutte le fasi produttive ed i rubinetti si possono definire rispettosi dell’ambiente grazie a funzionalità innovative finalizzate a proporre una gestione responsabile del consumo dell’acqua. La si può definire GREEN ATTITUDE. Supportano questa tesi virtuosa anche una oculata scelta dei fornitori, che propende verso chi offre materie prime certificate; l’utilizzo di maestranze professionali ed altamente specializzate perché provenienti dal più importante distretto italiano della rubinetteria; ed una salubre qualità della vita in un territorio lontano da periferie altamente urbanizzate ed industrializzate. Tutto ciò contribuisce a definire Gattoni Rubinetteria un’azienda fondata su valori eco-compatibili ed eco-sostenibili propri di chi ha a cuore l’ambiente in cui vive e rispetta tutta la filiera dei partner con i quali si relaziona, fino al consumatore finale. Gattoni Rubinetteria’s company strategy has been focusing on green themes by improving and modernizing the processes of all manufacturing phases. That is why our taps can be identified as environmental-friendly for their innovative functions aimed at proposing a responsible management of water consumption. It can be defined as GREEN ATTITUDE. An additional element supporting such a foresighted attitude is also the choice we make of our suppliers, who are selected among those that offer certified raw materials, processed by highly professional and specialised workers, coming from the most important Italian taps-and-fittings production district, located on a territory far from highly urbanized and industrialised suburbs and therefore characterised by a healthy quality of life. All of the above contribute to define Gattoni Rubinetteria as a firm grounded on environment-friendly and environmental sustainability principles typical of a company that takes to heart the milieu surrounding it and respectful of all the partners it works with down to the final consumer.

25


Fotolito e Stampa Tipografia Testori - Bolzano Novarese REV 0 1000/12/2014


GATTONI RUBINETTERIA SPA Via Pietro Durio, 5 28010 Alzo di Pella (NO) Italy Tel + 39 0322 969241 Fax + 39 0322 969547 gattoni@gattonirubinetteria.com www.gattonirubinetteria.com

seguici su follow us on


Catalogo Fly [IT-EN]