Page 1

Il fashion design incontra la chimica responsabile. Garmon Chemicals guida l’innovazione sostenibile orientata ai brand, sotto i riflettori del Kingpins Show di Amsterdam. Garmon si rinnova rafforzandosi dopo l’acquisizione da parte del gruppo Kemin Industries, presentando il nuovo direttore Marketing e la nuova collezione green Stretch Care. Garmon Chemicals riparte dal futuro, direttamente dal palcoscenico del Kingpins Show ad Amsterdam (18-19 aprile). A gennaio l’azienda è stata acquisita da Kemin Industries, leader globale nella produzione di ingredienti, da sempre focalizzato a migliorare qualità, sicurezza ed efficacia di mangimi, prodotti alimentari e per la salute. Il gruppo con i propri prodotti e servizi ogni giorno raggiunge 3,8 miliardi di persone. Garmon sta costruendo col sostegno di Kemin un percorso completamente nuovo, fondato su tre pilastri: sostenibilità, innovazione continua e rafforzamento del rapporto con i clienti. Entrambe le aziende condividono obiettivi ambiziosi sostenuti da una solida strategia volta ad ampliare la portata delle attività di ricerca e sviluppo, la penetrazione di mercato e l’ampiezza dell’offerta commerciale. Questo percorso di rafforzamento strategico pone ancora una volta Garmon al centro della scena nel settore degli ausiliari tessili. Fra le novità di rilievo, la nomina del nuovo Direttore Marketing e Business Development: Donald Mulazzani. Forte di una consolidata esperienza nel settore moda e sportswear, Donald Mulazzani, entrato in azienda a febbraio 2018, illustra la nuova vision di Garmon sostenuta dalla struttura del gruppo Kemin: “Il piano strategico è far crescere il nostro business. Per raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti intendiamo allinearci perfettamente con le esigenze dei clienti, creando un forte legame fra chimica, moda e sportswear”, afferma il Direttore Marketing e Business Development. Gli obiettivi principali del nuovo corso sono il consolidamento del rapporto con i principali brand, l’avvio di nuove aree di business e il miglioramento continuo dei servizi offerti. Fondamentale, in questo senso, è il supporto che Kemin fornirà all’azienda italiana. Grazie alla solida esperienza del gruppo si valorizzerà l’approccio orientato al marketing, sfruttandone anche le piattaforme produttive e logistiche. A garanzia della continuità del percorso, Maurizio Cappellini, Presidente di Garmon Chemicals, continuerà a guidare il team verso nuove frontiere. Una transizione che vedrà una vera e propria implementazione del core business aziendale, che rimane imperniato su prodotti chimici ausiliari per i settori denim, fashion e sportswear. Nel corso degli anni l’azienda italiana ha creato, infatti, un rapporto speciale con i marchi leader nei mercati denim e sportswear, affermandosi anche grazie ad un approccio innovativo. Responsabilità e credibilità che oggi rappresentano i fattori chiave per rispondere al meglio alle esigenze dei clienti. Inoltre, grazie al supporto fornito dalle strutture produttive interazionali di Kemin, Garmon punta a divenire sempre di più un’autentica realtà “glocal”. Un approccio che aiuterà a creare un business sempre più efficiente e sostenibile, riducendo l’impatto ambientale e risparmiando energia.

garmonchemicals.com


Sostenibilità prima di tutto Condividendo gli stessi solidi valori etici, Garmon e Kemin credono fermamente nella chimica sostenibile in grado di ridurre l’impatto ambientale sulla vita delle persone. Grazie alla sua ampia gamma di prodotti certificati, l’azienda italiana ha svolto un ruolo da pioniere nell’evoluzione del settore verso una prospettiva più responsabile. Non è un caso che Garmon sia stata la prima società a realizzare una linea di prodotti interamente certificati da GreenScreen® for Safer Chemicals, lo strumento, riconosciuto su scala globale, che identifica sostanze a rischio e indica alternative più sicure. Attualmente oltre il 50% dei prodotti in gamma è eco-compatibile, e in futuro la percentuale crescerà ancora, grazie al prezioso contributo di Kemin e al suo approccio innovativo, mirando ad offrire tutti prodotti certificati GreenScreen® entro il 2021.

Ricerca e sviluppo all’insegna dell’innovazione e della creatività italiana Al centro della costante innovazione si trova The Italian Job, il laboratorio creativo di Garmon che riesce nel difficile compito di far incontrare aree diverse come chimica e fashion, presente in fiera con uno stand dedicato presso la Kingpins Transformers Area.

La nuova collezione Stretch Care: più valore ai tessuti stretch Sul mercato odierno, con scenari che mutano continuamente, la flessibilità e la capacità di cambiare sono elementi centrali. Perciò Garmon ha deciso di dare vita ad una collezione di prodotti pensati per migliorare la qualità e la performance nei tessuti stretch, tutti eco-compatibili e certificati GreenScreen®. Stretch Care è un vero pacchetto-sostenibile che offre soluzioni altamente innovative. Una collezione di prodotti eco-friendly dalle caratteristiche uniche, capaci di conferire al capo una personalità esclusiva. Grazie alle sue speciali formulazioni, i prodotti Stretch Care si sviluppano in una serie di trattamenti con qualità straordinarie:

Riducono la perdita di elasticità, con uno straordinario mantenimento della forma e un incredibile “recovery”.

Proteggono tessuti e accessori da eventuali danni, migliorandone la qualità.

Sviluppano sul tessuto una personalità unica e contrasti straordinari.

Rendono il capo incredibilmente più morbido al tatto.

Media Contacts Garmon Chemicals Press Office: Francesco Farinelli - francesco.farinelli@menabo.com +39 0543 798463 / +39 347 1686830

Sono ecosostenibili e ottimizzano significativamente il processo produttivo.

garmonchemicals.com

Il fashion design incontra la chimica responsabile.  

Garmon Chemicals guida l’innovazione sostenibile orientata ai brand, sotto i riflettori del Kingpins Show di Amsterdam.

Il fashion design incontra la chimica responsabile.  

Garmon Chemicals guida l’innovazione sostenibile orientata ai brand, sotto i riflettori del Kingpins Show di Amsterdam.