Page 1

Appartamento Fondamenta San Biagio Giudecca Ve. ALBERTO GARDINO ARCHITETTO


Appartamento Fondamenta San Biagio Giudecca Ve. Alberto Gardino Architetto studio@gardinoarchitettura.it


Ap pa rta me nto


APPARTAMENTO


INGRESSO


SOGGIORNO CON TAVOLO A SBALZO


POLTRONE GIREVOLI


SOGGIORNO CON POLTRONE GIREVOLI, DIVANO LETTO, TAVOLO IN CRISTALLO A SBALZO PER 270°.


LA CUCINA A DESTRA L'IMPENNATA IN VETRO CHE SEPARA IL BAGNO


IL BAGNO CON VASCA/DOCCIA CHIUDIBILE CON VETRI RIVESTITA IN BOTTICINO


LAVELLO INCASSATO NEL PIANO DI BOTTICINO IMPENNATA IN FERRO E VETRO PARETI IN GRASSELLO DI CALCE


PIANTA DELLA CUCINA E DEL BAGNO


L'appartamento alle Fondamenta San Biagio a Venezia

è stato ricavato all'interno di un edificio del Settecento al piano rialzato dove anticamente c'era un Fondaco per il commercio del vino. Davanti ormeggiavano i velieri carichi di mercanzie che transitavano per il Canale della Giudecca. Si tratta di un pied a terre studiato per brevi ma intensi soggiorni veneziani. Le murature sono finite a Grassello di Calce, volgarmente conosciuto come Marmorino, tinteggiato con pigmenti ricavati da bacche, recuperate in natura, di color carne e finito a cera d'api tirata a caldo col ferro. Il pavimento e parti di muratura sono costituiti da marmette di polvere di Pietra d'Istria con inserti di vetro blu a ricordare il tradizionale settecentesco "Seminato a Terrazzo" con lapislazzuli. Il soffitto in parte riprende la struttura a travi ravvicinate tipo "Trieste". Il tavolo da pranzo, realizzato in cristallo, è fisso e protende a sbalzo dalla muratura per 270 gradi. Le poltrone girevoli permettono di ammirare il passaggio di barche sul canale o di rivolgersi all'interno del soggiorno. Il divano letto completa lo scarno arredo. A.G.


studio@gardinoarchitettura.it

Appartamento alle fondamenta san biagio venezia  

Pied a terre alla Giudecca moderno ma con il sapore della tradizione veneziana

Appartamento alle fondamenta san biagio venezia  

Pied a terre alla Giudecca moderno ma con il sapore della tradizione veneziana

Advertisement