Page 39

Eventi e notizie dal mondo agricolo Fausto Zermani

a scuola di Bonifica per imparare a rispettare l’ambiente

Mutamenti climatici, ambiente, urbanizzazione. Sono i delicati temi che verranno presentati in modo semplice e divertente ai ragazzi delle scuole elementari e medie grazie al Progetto formativo promosso dal Consorzio di Bonifica di Piacenza

A

se o, in caso di spazi sufficientemente ampi, fino ad un massimo scuola di bonifica per capire il fragile equilibrio che lega di tre classi. l’uomo all’ambiente. Prende il via un Progetto formativo rivolto alle scuole elementari e medie organizzato “Riteniamo – conclude il presidente Zermani – che questa iniziadall’URBER - Unione Regionale delle bonifiche Emilia tiva possa costituire un’occasione proficua anche per presentare Romagna in collaborazione con il Consorzio di bonifica di il nuovo Consorzio di bonifica che è operativo dallo scorso primo Piacenza e i Consorzi di bonifica della Regione Emilia-Ro- di ottobre”. magna. Il progetto educativo ha come obiettivo quello di rendere Inoltre anche nel 2010 verranno effettuate visite guidate presso i bambini e i ragazzi la consapevoli degli equilibri ambientali, dei la diga del Molato per tutte le scolaresche della provincia di cambiamenti climatici e delle conseguenze dell’urbanizzazione sul Piacenza, dalle scuole materne sino alle superiori. Sono già in territorio. programma le visite nei mesi di aprile e maggio: 15 classi per un “La modalità di comunicazione che abbiamo scelto è diretta, totale di circa 400 ragazzi hanno già confermato l’uscita didattica, semplice e divertente per cercare di coinvolgere il più possibile i si recheranno presso la diga del Molato. ragazzi – spiega il presidente del Consorzio di bonifica di Piacenza Le scuole specificatamente interessate alle visite guidate presso Fausto Zermani – Lo scorso anno è stato avviato il progetto di l’impianto del Molato, possono contattare il Consorzio allo 0523formazione solo in fase sperimen863835 o tramite mail: info@consorziodibonificadipiacenza.it tale, ma, in considerazione degli ottimi esiti, ora inizia in via ufficiale e definitiva”. Un’iniziativa che si inserisce nel quadro di comunicazione dei Consorzi di bonifica che si propone di far conoscere agli studenti la storia, le attività e le opere di queste realtà capillarmente presenti sul territorio regionale. Il Progetto formativo prevede, per le scuole che aderiranno all’iniziativa, un’animazione teatrale dal titolo “Racconti di ponti e storielle di ombrelli, ovvero … per l’acqua che scende o che sale c’è sempre un canale” interpretata da personale qualificato. Ogni spettacolo, di durata di circa un’ora, sarà rivolto a una sola clas-

FEBBRAIO 2010

37

La Voce dei Coltivatori  

La Voce dei Coltivatori - Coldiretti di Piacenza

La Voce dei Coltivatori  

La Voce dei Coltivatori - Coldiretti di Piacenza

Advertisement