Page 1

Milano 15 novembre 2019 IL SOLE 24 ORE

11

° CONNE X IONS

FORUM INTERNAZIONALE DELL’IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE

Promosso da

ASSOCIAZIONE

GAMMADONNA

In collaborazione con

Con il patrocinio di

for growth


GAMMAFORUM: UN EVENTO TRASVERSALE Il Forum Internazionale dell’Imprenditoria Femminile e Giovanile di GammaDonna® – nato nel 2004 dalla convinzione che fosse necessario cambiare modello di sviluppo per ricercare equilibri diversi, volti a valorizzare tutte le risorse disponibili nel Paese, in primis donne e giovani – è stato progettato come piattaforma aperta al confronto e al contributo di quanti perseguono queste finalità. Il Forum – oggi il più importante evento nazionale sulle tematiche d’impresa e di imprenditoria femminile e giovanile – ha espresso negli anni il suo carattere di manifestazione trasversale attraverso la partecipazione attiva, anche in fase progettuale, di Istituzioni, Enti, Associazioni datoriali e di genere, imprenditrici e opinion maker. L’EDIZIONE 2019 Se 2,4 milioni di anni fa non avessimo imparato l’arte di connetterci, forse adesso non saremmo qui a parlarne. Instaurando connessioni con i nostri simili e con l’ambiente circostante, siamo riusciti a trasformare gli ostacoli in strumenti, le avversità in evoluzione, la paura in curiosità, dando pieno sviluppo alle nostre potenzialità. Oggi come ieri, lottiamo per realizzare le nostre ambizioni e i nostri sogni. Oggi più che mai, il nostro futuro dipende dalle connessioni, quelle che vanno oltre un semplice “click”. Sotto i riflettori dell’11° GammaForum, realizzato in collaborazione con la Commissione europea e il MISE, “ConneXions for Growth”, ovvero le connessioni indispensabili allo sviluppo delle imprese di donne e giovani in un mondo caratterizzato da crescente complessità e cambiamento. Connessioni che dovranno necessariamente travalicare i confini nazionali, aprendosi al confronto con culture diverse. Con l’intervento di esperti, ospiti internazionali e testimonianze di casi reali, GammaForum si propone nuovamente come luogo d’incontro per un’imprenditoria innovativa che ha saputo trasformare i propri sogni in imprese di successo. E che a smettere di sognare non ci pensa proprio.

COMITATO DI PROGETTO GAMMAFORUM 2019 Anna AMATI | Vice Presidente MetaGroup Giulia BACCARIN | Co-founder MIPU, Managing Director I-care Cristina DI BARI | Amministratore Unico Trasma Marco GAY | CEO Digital Magics Francesca MONTEMAGNO | Co-Founder & Managing Partner Smartive Laura ORESTANO | CEO SocialFare - Centro per l’Innovazione Sociale Marco PARENTI | CEO Valentina Communication Valentina PARENTI | Founder Associazione GammaDonna Mariangela PEPE | CEO Graffiti for Smart City Azzurra RINALDI | Economista, Docente Università Roma Unitelma Sapienza Giampaolo ROSSI | Founder e AD Fabbrica di Lampadine Renata TEBALDI | Coordinatrice Nazionale Federmanager Minerva Massimo TEMPORELLI | Pres. e Co-founder The FabLab Vanessa TRAPANI | Co-Founder e Presidente Sloworking Cristina TUMIATTI | Pres. Comitato Imprenditoria Femminile CCIAA Torino


Viviamo in un mondo sempre più complesso, guidato da continui e rapidi cambiamenti. A livello europeo gli ultimi anni sono stati caratterizzati da fattori quali l’evoluzione tecnologica, i fenomeni migratori, i cambiamenti climatici e le numerose tensioni commerciali e geopolitiche che rischiano di mettere in discussione gli equilibri internazionali. In tale contesto di incertezza, segnato da una congiuntura economica non favorevole, fare impresa risulta sempre più difficile. Al tempo stesso, esiste in Europa una straordinaria quantità e qualità di talenti, giovani e donne, di idee creative, di mercati potenziali e reali, che rappresentano le pre-condizioni ideali all’imprenditoria. Sfruttare pienamente questo potenziale e facilitare lo sviluppo delle connessioni positive, di cui il nostro continente è ricco, è la sfida costante delle nostre economie.

Come la Commissione europea ricordava in una comunicazione istituzionale, “Al cuore del progetto europeo fin dalla sua creazione, il mercato comune - divenuto mercato interno - tesse da più di 50 anni una rete di solidarietà tra le donne e gli uomini d’Europa e apre al contempo nuovi spazi di crescita a più di 21 milioni di imprese europee. Spazio di libera circolazione per le merci, le persone, i servizi e i capitali, il mercato interno si è evoluto, a partire dal 1993, grazie al consolidamento dell’integrazione economica, alla creazione della moneta unica e allo sviluppo di politiche di solidarietà e di coesione. Oggi più che mai, esso fa parte della realtà quotidiana dei cittadini, che ne traggono vantaggio nell’ambito delle loro attività, della vita professionale e privata, e rappresenta il vero motore di crescita dell’economia europea e dello sviluppo delle imprese.” Massimo Gaudina

Capo della Rappresentanza a Milano della Commissione europea


9.00

REGISTRAZIONI (Foyer) e LAVAZZA OPEN COFFEE (Sala Bianchi)

9.30

SCOMMODITY: LE CONNESSIONI SCOMODE CHE FANNO BENE ALL’IMPRESA di Giampaolo Rossi [@CreativeGiampy], founder Fabbrica di Lampadine

9.50

Valentina Parenti, founder Associazione GammaDonna [@GammaDonna_]; Massimo Gaudina [@MassimoGaudina], Capo Rappresentanza a Milano della Commissione europea [@europainitalia]

10.10 CONNEXIONS FOR GROWTH Conduce: Giampaolo Colletti [@gpcolletti], giornalista e autore Gianluca Dettori [@dgiluz], Executive Chairman Primomiglio Sgr; Ilaria Tiezzi, CEO Brandon Group Luca Altieri [@AltieriLuca], Chief Marketing Officer IBM Italia; Alessia Belli, filosofa in Mondora [@mondora] Luca Colombo [@LucaColombo], Country Manager Facebook; Marco Gay [@marcogy], CEO Digital Magics Paola Scarpa [@paolafscarpa], Google Client Solution, Data & Insights Director e Emea Women@ Leader; Stefano Cuzzilla, Pres. Federmanager [@Federmanager] Paolo Penati, AD QVC Italia [@QVCITALIA]; Anna Fiscale, Ceo Progetto QUID [@Progettoquid] e finalista Premio GammaDonna 2016

11.00-13.00 HUMAN CONNEXIONS (Salette Pellegrini 2 e 3) Incontri one-to-one su prenotazione con le Business Coach “Negoziare per raggiungere l’obiettivo” con Emanuela Truzzi “Il meglio di me” con Chiara Guglielminotti 12.00 CONNECTING EUROPE In collaborazione con la Commissione europea Conduce: Giampaolo Colletti [@gpcolletti], giornalista e autore Mariuccia Teroni [@MariucciaTeroni], Chair e Founder FacilityLive; Emanuela Zilio [@apinkbottle], Progettista EU e curatrice progetto Donne Si Fa Storia; Barbara Del Sala [@babidelsala], Affari Istituzionali Baker Hughes Company – Giovani Federmanager 12.30 INNOVATIVE ENTERPRISING IN EUROPE Gigi Donelli [@gigidonelli], Coordinatore Progetti Europei Radio24 [@Radio24_news], dialoga con: Lynne Cadenhead [@lynne_cadenhead], Presidente Women’s Enterprise Scotland [@WEScotland] Irene Tinagli [@itinagli], Presidente Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo 13.00-14.30 CONNECTING LUNCH (Foyer) Picnic lunch a cura Picnic Chic Gruppi di networking “Share & Taste” (su prenotazione) a cura Sloworking


14.00-14.30 INCONTRI CON I RELATORI IN GRUPPI RISTRETTI SU PRENOTAZIONE (Salette Pellegrini 2 e 3) Agostino Santoni, CEO Cisco Italia Lynne Cadenhead, Presidente Women’s Entreprise Scotland 14.30 CRESCERE NEL XXI SECOLO di Agostino Santoni [@SantoniAgo], CEO Cisco Italia [@ciscoitalia] 14.45 FONDI EUROPEI, OCCASIONE DI SVILUPPO E INNOVAZIONE A cura PON IC Direzione Generale Incentivi alle Imprese - Ministero dello Sviluppo Economico Conduce: Eleonora Chioda [@SonoLaChioda], Capo Redattore Millionaire [@Millionaireit] Maria Lustrì, Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione generale per gli incentivi alle imprese [@MISE_ GOV]; Massimo Calzoni, Servizi per l’imprenditorialità, Incentivi e Innovazione – Invitalia [@Invitalia]; Roberta Pellegrino [@neurocaos], cofounder Ludwig [@LudwigGuru] - testimonial Smart&Start Italia 15.00-17.00 HUMAN CONNEXIONS (Salette Pellegrini 2 e 3) Incontri one-to-one su prenotazione con le Business Coach “Mindfulness a servizio del business” con Anna Juricic “Percezione di sé e Leadership” con Valentina Capone 15.15 CONNESSIONI A REGOLA D’ARTE Ugo Nespolo [@UNespolo], artista, dialoga con Giampaolo Rossi [@CreativeGiampy], founder Fabbrica di Lampadine

15.30 MISS IN ACTION - MIA2020: VALORIZZARE I TALENTI DIGITALI FEMMINILI COME SPINTA ALL’ECOSISTEMA INNOVAZIONE Isabella Fumagalli, CEO BNP Paribas Cardif e Coordinatore BNP Paribas IFS per l’Italia Mauro Bombacigno, Head of Engagement BNP Paribas Italy Layla Pavone, Chief Innovation Marketing and Communication Officer Digital Magics Roberta Cocco, Assessore alla Trasformazione Digitale Città di Milano Luciana Delle Donne, Fondatrice Made in Carcere 16.10 LE FINALISTE DEL PREMIO GAMMADONNA SI RACCONTANO Conduce: Alessandra Scaglioni, Capo Redattore Centrale Radio24 [@Radio24_news] Sonja Blanc, Sireg Geotech [@mktg_sireg]; Massimiliana Carello, BeonD; Martina Cusano [@martinacusano], Mukako; Antonella D’Ercole, Lucana Sistemi; Silvia Paganini [@SilviPaganini], Tacchificio Villa Cortese; Giorgia Pontetti, Ferrari Farm [@TheFerrariFarm] 17.10-17.30 LA PAROLA ALLA GIURIA Federica Agostini, Vagamè – QVC Next Award per il prodotto più innovativo, assegnato da QVC [@QVCITALIA]; Cecilia Nostro, FriendZ [@Friendz_ICO] – Giuliana Bertin Communication Award, assegnato da Valentina Communication [@ValComm]; Mariarita Costanza [@mariarita_mac], Presidente Giuria, annuncia la vincitrice del Premio GammaDonna 2019


FINALISTE PREMIO GAMMADONNA 2019 Sonja Blanc - Sireg Geotech [ARCORE, MB] Dal Louvre alla Torre di Pisa: geotecnica e ingegneria civile proteggono la storia, scrivono il futuro e creano lavoro. CEO e terza generazione di un’impresa diventata punto di riferimento a livello globale, in particolare per quanto riguarda il consolidamento del terreno prima di scavi sotterranei e il ripristino di edifici storici e costruzioni danneggiate. Un esempio di forza al femminile, capace di vincere i pregiudizi di un mondo tipicamente maschile e traghettare un gruppo industriale tradizionale verso l’innovazione, non solo dei prodotti, ma anche della gestione aziendale. Massimiliana Carello - BeonD [TORINO] Il ponte tra Politecnico e mondo Automotive in ambito high engineering. Professoressa e ricercatrice al Politecnico di Torino, è stata in grado di dar vita a uno Spin-off partendo da un progetto di formazione universitaria innovativa, dedicato alla creazione di veicoli a basso consumo. Dai prototipi fino alla produzione di piccole serie, BeonD ha oggi l’ambizione di rivoluzionare il mercato dei sistemi per la mobilità urbana, progettando veicoli leggeri, performanti e a basso consumo.

Martina Cusano - Mukako [MILANO] L’e-commerce che ascolta i genitori millennial e crea la cameretta di design che cresce con i bambini. Grande passione per il design, è co-founder di una startup specializzata nella creazione di prodotti innovativi modulabili per bambini, che ne favoriscono gioco e apprendimento, attraverso il coinvolgimento dei genitori nelle fasi di progettazione via “live chat” e social network. A soli due anni dal lancio, il prodotto di punta MuTable è stato venduto in oltre 40 Paesi, dall’Europa all’Australia, sfiorando i 6 milioni di euro di fatturato.


Antonella D’Ercole - Lucana Sistemi [MATERA] Matera fa scuola (e la innova), con la realtà aumentata. Ha trasformato la software house di famiglia nel primo brand italiano che progetta e sviluppa libri e card, i cui contenuti vengono fruiti esclusivamente mediante applicazioni in realtà aumentata. Il progetto ARSchooInnovation - Augmented Reality School nasce per promuovere l’utilizzo dei dispositivi mobili a scopo didattico da parte dei nativi digitali, affiancando i docenti nell’insegnamento, a scuola e a casa.

Silvia Paganini - Tacchificio Villa Cortese [VILLA CORTESE, MI] L’innovazione corre sui tacchi, ma non dimentica la tradizione. Grazie all’intervento suo e dei cugini, l’azienda di famiglia alla terza generazione ha affrontato un complesso progetto di “generational turnover” basato su competenze, contaminazione con le migliori realtà della filiera calzaturiera italiana e open innovation con i centri di ricerca e le università. Un percorso di crescita e aggiornamento continuo, sfociato tra le altre cose nell’apertura di un ufficio interno R&D e di una nuova sede in Toscana.

Giorgia Pontetti - Ferrari Farm [PETRELLA SALTO, RIETI] Idroponica: quando innovare significa reinterpretare tradizioni agricole millenarie per coltivare ovunque. Spazio compreso. Una laurea in ingegneria astronautica e un nonno contadino, ha dimostrato come una strategia di coltivazione millenaria, coniugata con la tecnologia e la scienza, possa costituire un’opzione straordinaria per coltivare in luoghi dove normalmente è impossibile farlo. Nel 2004 fonda Ferrari Farm, azienda agricola di nuova generazione, e dà vita a un impianto idroponico unico in Europa, più pulito di una sala operatoria e interamente computerizzato, che consente di coltivare anche a distanza.


IL PREMIO GAMMADONNA

GIURIA PREMIO GAMMADONNA 2019

Nato nel 2004 per valorizzare la capacità innovativa dell’imprenditoria femminile e giovanile, il Premio ha portato alla ribalta talenti autentici, ancora poco conosciuti, che nel tempo si sono affermati a livello nazionale e internazionale, dimostrando che in Italia la vocazione imprenditoriale non solo è assai vitale, ma è in grado di fornire un valido e forte contributo al rilancio dell’economia del paese.

Mariarita COSTANZA, Presidente di Giuria Co-Founder e CTO Macnil - Gruppo Zucchetti

Oggi il Premio si è affermato a livello nazionale come un formidabile talent scout imprenditoriale in ogni settore e angolo del Paese. Far volare alto le aspirazioni di imprenditrici e giovani imprenditori è l’obiettivo di GammaDonna, che da 15 anni lavora per un cambiamento culturale del Paese, con l’obiettivo di valorizzare le diversità, proponendo modelli innovativi di fare impresa che sposino le nuove competenze generate dalla trasformazione digitale, e incentivando il networking fra startup, imprenditori, esperti e investitori. Promuovendo, in sostanza, una community virtuosa dell’innovazione applicata al business. GLI AWARD. Dal 2014 al Premio GammaDonna si è affiancato il Giuliana Bertin Communication Award, speciale riconoscimento di Valentina Communication, ideatrice del format GammaForum, per l’imprenditrice che si sia distinta per aver portato innovazione nel mondo della comunicazione d’impresa. Dal 2017 viene assegnato il QVC Next Award per il prodotto più innovativo, riconoscimento per il prodotto più rappresentativo dell’eccellenza creativa Made in Italy. Quest’anno, a una imprenditrice under 28 classificatasi nella shortlist delle Top30 sarà assegnata una Menzione Speciale da Soroptimist International.

Alberto BASSI | Co-Founder & CEO BacktoWork24 Lara BOTTA | Vice Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria - STEAMiamoci Marina CIMA | Tesoriere Federmanager Nazionale Gianluca DETTORI | Executive Chairman Primomiglio SGR Alessandro ENGINOLI | Presidente Biostrada e Vice Presidente Assolombarda Stefano MAINETTI | CEO PoliHub - Startup District & Incubator Paola MASCARO | Presidente Valore D e VP Communications & Public Affairs GE Italia & AvioAero Paolo PENATI | CEO QVC Italia Giancarlo ROCCHIETTI | Presidente Club degli Investitori


FUTURE ON YOUR OWN TERMS

Corsi di formazione gratuita per giovani mamme per aiutarle a sviluppare competenze digitali ed imprenditoriali Per info sui prossimi corsi iscriviti al gruppo facebook Mommypreneurs IT, o scrivi a italy@mommypreneurs.it

Project is implemented by:

The Mommypreneurs project is funded by Iceland, Liechtenstein and Norway through the EEA and Norway Grants Fund for Youth Employment.


Enti Sostenitori

terziario donna

Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition


Strategic Sponsor

Sponsor

Partner

Media Partner

C R E A T IV IT Y

&

B US INE S S

Technical Partner CHEF PER PASSIONE TM

Social video

Enti Sostenitori Gold

GammaForum è un progetto

#GammaForum #ConneXions

www.gammaforum.it www.gammadonna.it

Profile for GammaDonna

Programma GammaForum 2019  

Sotto i riflettori dell’11° GammaForum, realizzato in collaborazione con la Commissione europea e il MISE, “ConneXions for Growth”, ovvero l...

Programma GammaForum 2019  

Sotto i riflettori dell’11° GammaForum, realizzato in collaborazione con la Commissione europea e il MISE, “ConneXions for Growth”, ovvero l...

Advertisement