Page 1

CENTRO NAUTICO SCOUT SEBINO Località Nistoi - 25055 Pisogne (BS)

SECONDO PIATTO SEPPIE CON PISELLI Lavare bene le seppie, togliere il becco (se ci fosse), tagliarle a pezzetti se fossero grandi. In una grande pentola, mettere un giro di olio, alcuni filetti di acciughe, due spicchi d’aglio. Sciogliere le acciughe nell’olio (attenzione agli schizzi e alle scottature), aggiungere un giro di vino bianco e i pomodori pelati tagliati in piccoli pezzi (se pomodori in scatola, aggiungere metà scatoletta). Aggiungere le seppie, abbassare il fuoco, coprire la pentola e lasciar cuocere circa 20 minuti, fino a quando sarà asciugata l’acqua emessa dalle seppie. Sbucciare 4 patate e tagliarle in piccoli pezzi, aggiungerle alle seppie e far cuocere ancora 15 minuti. Lavare e asciugare il prezzemolo, tritarlo finemente. Scolare i piselli dal sugo di conservazione e aggiungerli alle seppie. Aggiustare di sale. Cuocere per qualche minuto. Cospargere con il prezzemolo tritato e servire.

Buon appetito!

1° Campo Regionale del Settore Nautico 6 – 7 - 8 settembre 2013

GARA DI CUCINA MARINARESCA


ANTIPASTO GAMBERETTI IN SALSA ROSA Calcolare 2 fettine di pancarrè a testa (minimo). Togliere la crosta alle fette di pancarrè e dividerle in triangoli o rettangoli. Togliere i gamberetti dal contenitore, farli sgocciolare bene. In una ciotola, mescolare la maionese con il ketchup, in modo da creare una salsa dal colore rosa. Aggiungere i gamberetti. Spalmare le fettine di pancarrè con il miscuglio ottenuto, curando che ogni tartina abbia almeno 1-2 gamberetti. Decorare il piatto di portata con foglie di lattuga, preventivamente lavata e asciugata. Utilizzare pomodori, prezzemolo e altro per abbellire il piatto.

PRIMO PIATTO PASTA ALLE VONGOLE Calcolare 80 gr di pasta a testa. In una pentola capiente mettere un giro di olio, tre o quattro filetti di acciughe, due spicchi d’aglio. Sciogliere le acciughe nell’olio (attenzione agli schizzi e alle scottature), aggiungere un bicchiere di vino bianco e i pomodori pelati tagliati in piccoli pezzi (se pomodori in scatola, aggiungere metà scatoletta). Quando la salsa si è asciugata, aggiungere le vongole e lasciar cuocere fino a quando la salsa è addensata. Lavare e asciugare il prezzemolo, tritarlo finemente. Preparare una grande pentola con acqua in abbondanza. Mettere a bollire, salare in proporzione. Aggiungere la pasta e calcolare 10/12 minuti di cottura dal momento di ebollizione. Scolare la pasta, riversarla nella stessa pentola della bollitura, aggiungere il sugo alle vongole e mescolare bene. Cospargerla di prezzemolo tritato e servire.

Libretto cucina marinaresca 2013 riv  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you