Page 1

Workshop Recycled Denim for a sustainable fashion Come realizzare una borsa Chanel style ricca di originalità e di contaminazione di stili smontando un vecchio paio di jeans Levi’s. La Photo Gallery del percorso progettuale in 40 scatti. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

1


Gli attrezzi da utilizzare Attrezzi adeguati alla costruzione della borsa: forbici, filati, metro da sarta, aghi, taglia asole, ditale di misura, pennarelli da disegno, marker da tessuto, squadrette da disegno. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

2


Preparare il tessuto ricavato dal jeans da riciclo Il tessuto del jeans da riciclo va trattato rispetto all’uso che se ne farà. E’ utile conservare le cuciture originali, migliorandone l’aspetto con nuove impunture. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

3


Salvare le cuciture originali Tagliare le vecchie sorfilature, ripulire le cuciture originali, aprirle e stirarle.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

4


Fare uso di cuciture a doppio ago Questo tipo di rifiniture realizzate con filati diversi o speciali ( come i filati di titolo n° 30) creano effetti decorativi semplici, ma raffinati. Basta solo andare diritto! FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

5


Fare buon uso della macchina da cucire Preparare la macchina da cucire per realizzare impunture a doppio ago decorative; regolare la tensione del filo e la lunghezza del punto della cucitura. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

6


Posizionare il modello sulla stoffa seguendo la mezzeria Usare i modelli forniti dal kit e riportarli sul tessuto preparato in precedenza; posizionare il modello sulla mezzeria del tessuto.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

7


Il disegno del modello sul tessuto Disegnare con precisione significa ridurre il più possibile margini di errore durante la façonne.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

8


Sorfilatura delle parti del modello Le sorfilature nel tessuto jeans sono necessarie, se si vuole ottenere un lavoro pulito.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

9


Un primo risultato: le due parti della borsa Le due parti della borsa sono ora pronte alla decorazione e alla loro unione.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

10


Prima decorazione: le impunture a doppio ago Seguendo le tracce del disegno del modello si realizzano le impunture a doppio ago, decorative ed utili a dare tridimensionalità all’oggetto.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

11


Personalizzare le tasche riciclate Il modello prevede l’applicazione di una tasca staccata dal jeans da riciclo, ripulita dalle vecchie cuciture e ridecorata con un logo a piacere. Le mie borse di jeans da riciclo portano con sè il cuore di Gaigì. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

12


Segnare sul modello gli anelli vela Leggere con attenzione le indicazioni per il posizionamento degli anelli vela da riportare sul tessuto. Basta fare due segni con il pennarello dopo aver accuratamente misurato. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

13


Applicare la tasca personalizzata Cucire l’orlo della tasca riciclata e personalizzata; applicarla con precisione su un lato della borsa.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

14


Posizionare il patch Feed RSS Posizionare a dx o a sx della mezzeria il patch ricamato per decorare l’altro lato della borsa; il simbolo Feed RSS è quello che ha cambiato il destino del web. Scelto fra tutti quelli esistenti dà alla borsa un valore figurativo, tecnologico e di contaminazione di stili. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

15


Proteggere il patch con una pezzuola Il patch è dotato sul retro di una colla che sciogliendosi con il calore permette al ricamo di attaccarsi perfettamente al tessuto; il ricamo va protetto dal calore per non ingiallire. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

16


Stirare per attaccare il patch Il patch può essere semplicemente stirato, insistendo qualche secondo con il ferro da stiro o utilizzando una pressa termica. Se si utilizza il ferro da stiro ripetere l’operazione di stiratura anche al rovescio. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

17


Unire le due parti della borsa partendo dal fondo Per unire le due parti della borsa è comodo utilizzare la tecnica puntaspilli del patchwork.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

18


Unire il fondo della borsa con una cucitura Dopo aver puntato gli spilli necessari a tenere uniti i lembi del fondo, cucire con una impuntura semplice, aprire i lembi della cucitura e stirarla dal rovescio; procedere con l’impuntura a doppio ago. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

19


Dare tridimensionalità alla borsa Il gherone è l’elemento chiave per dare tridimensionalità alla borsa . Si tratta di una piega particolare del tessuto a seguito della cucitura del fondo e dei due lati del modello. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

20


La cucitura dei gheroni Nel momento in cui i gheroni sono cuciti viene evidenziato il fondo della borsa, un rettangolo di 23 x 15 cm. La borsa acquista un buon volume interno, come quello di una piccola shopper. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

21


Piega dei gheroni sul fondo della borsa L’eccesso di tessuto formato dai gheroni deve essere ripiegato sul fondo della borsa con abile cura; qualche punto ci cucitura a mano servirà a mantenere al suo posto la piega. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

22


Rovesciare la borsa per vederne il diritto! E’ il momento in cui la borsa inizia ad abbozzare la sua forma, a metà strada con il lavoro.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

23


Aggiungere dettagli di pregio Attaccare al bordo interno della borsa i lacci di chiusura con una cucitura a macchina ripetuta più volte; i lacci sono due.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

24


Preparare la fodera della borsa Usare il modello Fodera contenuto nel kit in dotazione al Workshop; riportare il modello sul tessuto arancio, sorfilare e cucire i tre lati della fodera; stirare le cuciture. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

25


Piegare e cucire i gheroni della fodera Come per la borsa i gheroni vanno piegati e cuciti; in questo caso il tessuto in eccesso viene tagliato per evitare inutili accumuli di spessore.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

26


Tagliare i fondini di irrigidimento Nel kit in dotazione è presente un taglio di linoleum per ricavarne il fondino; disegnare un rettangolo di 22 x 14 cm sul linoleum e rifilarlo con il cutter. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

27


Il fondino va foderato! Per essere attaccato sul fondo esterno della fodera, il fondino va foderato con una telina di colore neutro.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

28


Rifinitura della fodera La fodera della borsa va rifinita con cura; nel kit in dotazione un taglio di gros-grain arancio dovrà essere attaccato lungo tutto il bordo.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

29


Inserire la fodera nella borsa E’ il momento della verifica: borsa e fodera devono perfettamente coincidere. Si procede con l’imbastitura, dopo aver puntato con spilli il gros-grain alla tela jeans. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

30


Ultima cucitura a doppio ago! L’ultima cucitura della borsa è fatta a doppio ago con filato speciale; l’impuntura va fatta con molta precisione per non compromettere il risultato finale. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

31


Posizionamento degli anelli vela Usare il taglia asole per incidere una croce negli strati di tessuto della borsa (jeans + fodera + gros-grain) per consentire il passaggio dell’anello vela. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

32


Anello vela inserito e visto dall’interno Tagliato il tessuto, la parte maschio dell’anello vela va inserita nel foro; è necessario rifilare il tessuto in eccesso con forbicine di precisione per posizionare sopra la parte femmina dell’anello. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

33


Usare la pinza rivettatrice! Gli anelli vela contenuti nel kit sono della serie Borbonese, ovvero hanno una particolare sezione usata da questo grande brand torinese; per rivettarli è necessario l’aiuto di una pinza rivettatrice. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

34


L’anello vela rivettato Una volta rivettato l’anello vela si presenta esteticamente perfetto per questo modello; gli anelli da applicare sono quattro.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

35


Lavorazione della catena Chanel Il manico della borsa è fatto da una catena Chanel nel quale si fa passare la piattina di cuoio color arancio, tutto in dotazione nel kit; finita la lavorazione va passata negli anelli vela e chiusa a collana nella estremità delle maglie. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

36


La chiusura con i lacci La borsa è chiusa dai lacci precedentemente attaccati al bordo della borsa; rifinire l’estremità dei lacci con un nodo semplice.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

37


Chiusura lavori Inserire nella borsa il grande foglio di carta velina in dotazione nel kit; servirà in futuro a mantenere la buona forma della borsa.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

38


La Chanellina FashionCamp è pronta da indossare! Esibite la vostra nuova borsa realizzata con un materiale da riciclo; è costata lavoro, ma avete un pezzo unico ed originale; nessuna altra borsa sarà mai uguale a quella da voi realizzata; il jeans da riciclo si presenta sempre in modo diverso, perché ogni paio ha una sua storia da raccontare. FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

39


Usare la tasca! La tasca del vecchio jeans avrà una nuova funzione: servirà a riporre il cellulare, le chiavi di casa, i fazzoletti.

FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

40


Smontiamo un nuovo jeans da riciclo? Visto il risultato ottenuto, possiamo rischiare di smontarne un altro? Alla prossima borsa! Gabriella Gai FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Workshop Recycled Denim, Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved

41


Workshop Recycled Denim for a sustainable fashion FashionCamp, Milano 12 – 13 giugno 2010 – The Hub, via Paolo Sarpi, 8. Gabriella Gai ©Copyright 2010 – All rights reserved Ringrazio Giovanni Cappellotto e Raffaella Bresciani per i preziosi consigli. Arianna Chieli per l’invito all’evento e Aldo Zecchinato per la logistica. 42

Workshop Recycled Denim al FashionCamp  

La Photo Gallery del percorso progettuale in 40 scatti.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you