Page 48

Le Tapas

OVVERO L’ARTE DELL’ARRANGIARSI CON QUELLO CHE C’È L’associazione è inevitabile: estate, Spagna, mare, sole, sangria, festa, tapas! E così facile lasciarsi portare da quest’immaginabile scenario. La verità è che in Spagna le tapas non cominciano o finiscono con l’estate ma sono con noi tutto l’anno, fuori nei bar o a casa… perché le tapas non sono un piatto ma un modo di vivere o, sarebbe meglio dire, di condividere. Le tapas sono vecchie come la vita. Quando nel XIII secolo Alfonso X di Castiglia ordinò che nei “mesones” qualsiasi bibita fosse accompagnata da un boccone per evitare che prendesse la testa, le tapas si servivano sopra il bicchiere di vino “tapando”, cioè coprendo, la bibita da possibili moscerini in giro. Ora c’è una scelta senza paragoni, qualsiasi piatto può essere servito come una tapa e la creatività arriva al massimo con queste piccole opere d’arte. A casa l’arte del tapeo è molto più semplice, a portata di tutti ed è proprio nel nostro dna. Organizzare una cena improvvisata con gli amici è facile come tirare fuori un po’ di formaggio, prosciutto, olive, una birretta e 4 patatine. Poi a casa c’è sempre qualcosa di buono, già pronto: un gazpacho, un tortino, un po’ di verdurine o qualcosa di più elaborato che si possa preparare in poco tempo. Vediamo un po’ d’idee:

Testi e foto di Alicia Manas http://erborina.blogspot.com - http://amiloquemegustaescocinar.com 48 - G2KITCHEN | LUGLIO 2011

Profile for G2 kitchen

G2kitchen Estate  

è esplosa l'estate con tutti i suoi colori!

G2kitchen Estate  

è esplosa l'estate con tutti i suoi colori!

Profile for g2kitchen
Advertisement