Issuu on Google+

14th edition Partnership Opportunities w w w. f u t u r e f i l m f e s t i v a l . o r g


AT A GLANGE 14 anni di FFF 6 giorni oltre 200 film in prima visione 20 industry guests 30 laboratori nuove tecnologie e animazione 3 location 2 sale di proiezione dalle 10.00 alle 01.00 4 mostre d’arte

OUR AUDIENCE 30.000 presenze 60% maschio 40% femmina pubblico attento – culturalmente sensibile


Luc Besson con i direttori del Future Film Festival

Mission Il FFF si propone di far conoscere, scoprire e promuovere l’Animazione e le Nuove Tecnologie applicate al cinema. Obiettivo importante è far incontrare il pubblico con differenti scuole di diverse culture e nazionalità. Il FFF propone incontri, proiezioni e workshop diretti ad un pubblico giovane, per lo sviluppo creativo e competitivo delle nuove generazioni. FFF è organizzato da un’associazione culturale non-profit.

Una particolare e originale opportunità Sponsorizzare il FFF vi permette di: 1. comunicare in modo originale 2. associare il vostro brand ad un festival internazionale sito nella vivace e dinamica città di Bologna 3. consolidare il vostro target

4. conquistare nuovi target 5. far conoscere la vostra azienda/ente e i vostri prodotti/attività legandoli a un’esperienza culturale unica e di richiamo 6. utilizzare il marchio del Future Film Festival per attività di co-branding 7. ottenere l’accesso gratuito alle proiezioni e agli incontri professionali legati al festival, con la possibilità di estendere gli inviti al vostro business network di riferimento 8. confrontarsi e relazionarsi con istituzioni, partner e rinomate realtà provenienti dal mondo dell’animazione, della computer grafica, del fumetto, del web e del 3D 9. beneficiare della copertura media della manifestazione 10. essere presenti on-line all’interno del sito web FFF per la durata di un anno 11. promuovere la partnership e le attività create ad hoc nei canali del social network 12. affiancarvi a una struttura giovane e dinamica in grado di interpretare al meglio le esigenze del vostro marchio/prodotto/servizio.


Palazzo Re Enzo, sede del Future Village dell’edizione 2010

FUTURE FILM FESTIVAL Il Future Film Festival è nato nel 1999 a Bologna. Primo ed unico evento italiano dedicato all’animazione e alla produzione di immagini realizzate con le nuove tecnologie informatiche, è diventato il più importante appuntamento del settore. Unico nel panorama nazionale, il festival è cresciuto di anno in anno per dimensione e qualità del programma, per numero di opere candidate provenienti da tutto il mondo, per copertura di media e stampa, per numero di sponsorship, budget, sostegni e patrocini di importanti istituzioni, tra cui il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Bologna, il Comune di Bologna, l’Università di Bologna, la Cineteca di Bologna e la Emilia-Romagna Film Commission.

Alcune anteprime: I tre capitoli de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson, Il meraviglioso mondo di Amelie di Jean-Perre Jeunet, Arthur e il popolo dei Minimei di Luc Besson, Il curioso caso di Benjamin Button di David Fincher, La Città Incantata di Hayao Miyazaki, Paura e delirio a Las Vegas di Terry Gilliam, Sleepy Hollow di Tim Burton, Wallace&Gromit – La maledizione del coniglio mannaro di Steve Box e Nick Park, Aeon Flux di Karyn Kusama), Arrietty di Hiromasa Yonebayashi.

Workshop con i più famori registi, character designer, visual effect supervisor di Pixar Animation Studios, DreamWorks Animation, Weta Digital, Industrial Light + Magic, PDI, MadHouse, Toei. Il FFF è anche Game, Web, social network, Kids. Videogiochi, web e social sono presenti al Festival con workshop, sessioni di gioco, eventi dedicati. I bambini sono protagonisti di un’intera sezione del Festival: Future Film Kids. Un’area dedicata ai più piccoli con spazi, proiezioni e laboratori pensati per loro.

Copertura media L’edizione 2011 ha contato oltre 200 giornalisti nazionali ed esteri che si sono accreditati. Più di 250 articoli e servizi pubblicati dalle maggiori testate italiane e canali televisivi quali: TG2, TG3, Raisat, Rai Uno, La7, La Repubblica, Il Manifesto, XL, Radio Tre, Il Sole 24 Ore, La Gazzetta dello Sport, Il Resto del Carlino, La Stampa, Alias, L’Espresso, City e tanti altri.


Gli stand in Salaborsa, sede del Future Village 2011

Il Web Il sito web www.futurefilmfestival.org ha annoverato nel corso dell’anno 2010 oltre 58.000 visitatori unici, 87.900 le pagine viste. I mesi di marzo e aprile 2011 hanno contato 30.000 visitatori unici. Contatti provenienti da oltre 15 nazioni diverse (in ordine di accessi: Italia, Usa, Giappone, Gran Bretagna, Francia, Germania, Spagna, Turchia, Brasile, Argentina). Iscritti alla newsletter: 6.200

Location Il FFF si tiene da 13 anni a Bologna. Geograficamente Bologna si trova nel cuore dell’Italia, ad un paio d’ore da Roma e da Milano. Crocevia di importanti scambi commerciali e sede di importanti eventi culturali (come ad esempio Fiera del Libro per Ragazzi, Arte Fiera). Città con una forte presenza di studenti, densa di Facoltà e poli professionali, Bologna resta un luogo in continua evoluzione, fucina di tanti professionisti nel campo della musica, della grafica e dell’animazione.

Sponsor Edizione 2011 L’edizione del 2011 (21-23 aprile 2011) è stata sostenuta dal contributo di importanti istituzioni quali: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia-

Romagna, Provincia di Bologna, Comune di Bologna, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Gli sponsor della scorsa edizione sono stati: Gruppo Hera e Groupama Assicurazioni (official sponsor) Supporters: Alce Nero e Mielizia, Aperol, Acqua S. Pellegrino, Algida, FedEx, Legacoop Technical partners: Cineca, Lilliwood, Passarini Arredamenti, Sì Produzioni, Sofa Soft

I maggiori sponsor del FFF dalle origini ad oggi Acantho, Algida, Acqua S. Pellegrino, Aquolina, Aperol, Autodesk, Apple, Atari, Barco, Bayer, Biopoint, British Airways, Caffè Pascucci, Canon, Coca Cola, Compagnia del Viaggio, FedEx, Felsineo, Groupama, Gruppo Coltiva, Imation, Jimmy, Lancia, Lufthansa, Lycos, McDonald’s, Passarini Arredamenti, Mel Bookstore, Microsoft Xbox, Mondadori Multicenter, NewTek, Nvidia, Panasonic, Pernigotti, PNY, Sony Playstation, Swatch, Unipol, Vini Pasqua, Vodafone, e oltre 35 inserzionisti locali.

Istituzioni partner dell’edizione 2011

Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero dello Sviluppo Economico, Istituto Nazionale per il Commercio Estero, Regione Emilia-Romagna, Emilia-Romagna Film Commission, Provincia di Bologna-Invito in Provincia, Comune di Bologna, Fondazione del Monte, Fondazione Cassa di Risparmio


Spazio Zeijang New Media Mix

in Bologna, CodecTV, Flashvideo, Ambasciata dell’Olanda, Ambasciata della Nuova Zelanda.

Cultural Partner 2011

Urban Center Bologna, Musei Civici d’Arte Antica, Squadro, Culture Ireland, Irish Film Istitute, Scuola Internazionale di Comics, TPO Bologna, Reel Ireland.

Media Partner

La Repubblica – XL, Città del Capo – Radio Metropolitana, MyMedia, Busta, Bimbibo, Movieplayer, Codec TV, Players

Audience e Target Il FFF è frequentato da un vasto pubblico orientato all’arte e alla comunicazione visiva. Spiccano fumettisti, graphic designer, web designer. Numerosi videomakers, giovanissimi, giovani e adulti appassionati di animazione ed effetti speciali. Consistente il numero di neo-professionisti e in generale di appassionati di tecnologia. È un pubblico ricettivo, aperto, comunicativo, preparato, inventivo, esigente, brillante, alla moda, versatile. Interessi dell’audience del FFF: Videogiochi, Fumetto, Giochi di ruolo, Animazione/Cinema, Tecnologia, Televisione, Computer, Grafica/Design, Mode/Tendenze, Culture Asiatiche.

Età

Fino ai 25 anni 26-30 anni over 31

Sesso

Maschio Femmina

Provenienza

Bologna Emilia-Romagna Nord Italia Centro-Sud Italia Estero

Istruzione

Scuola Elementare Scuola Media Scuola Superiore Università

Occupazione Occupati Studenti Disoccupati

36% 31% 33%

60% 40%

47% 11% 29% 10% 3%

11% 22% 45% 29%

71% 24% 5%


Alcuni principali ospiti del Future Film Festival

Mordillo cartoonist

Luc Besson regista

Doug Sweetland Pixar

Osvaldo Cavandoli cartoonist

Maurizio Nichetti regista

Genndy Tartakovsky Cartoon Network

Elio musicista

Carlos Grangel La Sposa Cadavere

Matt Aitken Il Signore degli Anelli

David Sproxton Aardman Animation ltd.

Bruno Bozzetto cartoonist

Bruce Sterling scrittore

Quino cartoonist

Joe Letteri Avatar

Chris Wedge Blue Sky Studios

Francesco Festuccia Rai2


Spazio 3D Full HD Panasonic nel 2010

Mascotte Algida Max Adventures allo spazio Kids

Stand Groupama al FFF 2011

Touchscreen Lancia al FFF nel 2009

Le postazioni Microsoft XBox360 nel 2007

Acqua S. Pellegrino e Acqua Panna, acque ufficiali del FFF 2011


Spazio Hera nel 2008

Le postazioni Nvidia/PNY nel 2010

Palumbo, Moleskine e FFF2011: l’asta degli scrapbook dei cartoonist per il Giappone

Percorso Luminoso di Hera nel 2010

Bar Aperol Spritz nel 2010

Styling a cura di Biopoint nel 2009


Alce Nero & Mielizia sponsor della sezione Future Film Kids 2011

Sponsoring Sponsorizzare il FFF quattordicesima edizione: un’opportunità per le aziende L’Associazione Amici del FFF mette a disposizione un servizio di comunicazione e di marketing mix. In base all’esperienza sviluppata, il FFF propone all’azienda un incontro per studiare insieme un progetto costruito ad hoc sulle rispettive esigenze e bisogni di posizionamento, di comunicazione, di economia, di ritorno d’immagine.

Lista di benefits

In base al livello di sponsorship scelto, l’azienda beneficerà di un personale pacchetto di benefits tra quelli riportati di seguito: 1_Presenza di uno stand personalizzato all’interno dello spazio Village, sede degli eventi e degli incontri della manifestazione (si precisa che pur non essendo una manifestazione di tipo fieristico si mettono a disposizione degli spazi di circa 12 mq). Lo stand può essere corredato da uno schermo al plasma, una postazione informatica e

un desk per le attività di segreteria, accoglienza e distribuzione gadget. All’interno della postazione, infatti, sarà possibile: ɅɅ distribuire materiale promozionale (sampling di merchandising vario dell’azienda) ɅɅ distribuire materiale di comunicazione istituzionale (brochure aziendali/di prodotto) ɅɅ realizzare un progetto (concorso/gioco) da definire e attuare con la eventuale collaborazione di FFF ɅɅ vendere i propri prodotti 2_Inoltre le aziende sponsor potranno usufruire dei seguenti canali promozionali e vantaggi: ɅɅ premio dell’azienda al vincitore di un concorso all’interno del FFF ɅɅ citazione dell’azienda nella newsletter del FFF inviata ai nostri contatti nel mondo (ad aprile 2011 circa 6.200) ɅɅ organizzazione di una conferenza aperta alla stampa, al pubblico e/o agli addetti ai lavori, dedicata ad un tema specifico dell’azienda, all’interno del programma ufficiale della manifestazione


L’entrata allo stand Panasonic 3D Full HD al FFF 2010

ɅɅ naming di una sala cinematografica. Sarà possibile personalizzarla con: banner all’entrata, copri-sedute, banner in sala ɅɅ proiezione spot azienda (max 30”) ɅɅ programmazione di contenuti speciali dell’azienda nel programma ufficiale di manifestazione (nel caso di canali satellitari, ecc) ɅɅ realizzazione di mostre a tema ɅɅ programmazione di pranzi business ɅɅ individuazione, gestione e organizzazione di workshop con tematiche di particolare interesse per l’azienda 3_Visibilità del logo dell’azienda su: ɅɅ programma tascabile, con possibilità di pagina pubblicitaria (tiratura 30.000 copie) ɅɅ catalogo (citazione nell’area dedicata ai loghi degli sponsor), con possibilità di pagina o doppia pagina pubblicitaria (tiratura 6.000 copie) ɅɅ locandine 33x50 cm. (5.000 copie) ɅɅ cartoline 11x11 cm. (20.000 copie) ɅɅ sigla del Future Film Festival ɅɅ striscione esterno su palazzo Re Enzo ɅɅ sito web Future Film Festival ɅɅ banner pubblicitario sul sito www.futurefilmfestival.org e correlato link al proprio sito web per la durata di 6-12 mesi ɅɅ inviti di inaugurazione, inviti festa di chiusura

ɅɅ biglietti, magliette e badge

ɅɅ bag del festival ɅɅ materiali di allestimento del Village (spazi esterni ed interni) ɅɅ photo call ɅɅ piantina “Luoghi del Future Film Festival” realizzata appositamente per la manifestazione (30.000 copie)

Lancia: Main Sponsor del FFF 2009


Materiali Comunicazione FFF 2011

Ulteriori benefits ɅɅ biglietti omaggio per una proiezione cinematografica

ɅɅ accrediti Partner validi per tutte le iniziative, con diritto di accesso a tutte le proiezioni ɅɅ inserimento materiale promozionale concordato e comunicati stampa dello sponsor nella cartella stampa ɅɅ possibilità di distribuire all’ingresso dei luoghi del Festival materiale promozionale ɅɅ citazione dello sponsor nei comunicati stampa e nelle conferenze stampa di apertura e chiusura della manifestazione ɅɅ utilizzo dell’ufficio stampa del Future Film Festival da parte dello sponsor per il lancio di comunicati e news ɅɅ selezione e invio rassegna stampa ɅɅ esclusiva merceologica

Advertising Diventa advertiser del Future Film Festival XIV edizione! Lega la tua immagine al più importante evento italiano dedicato all’animazione e alle nuove tecnologie applicate al cinema. L’Associazione Amici del FFF mette a disposizione

un servizio di comunicazione a favore delle aziende che vorranno diventare advertiser del FFF. In particolare il FFF predispone un pacchetto di spazi in grado di garantire una completa comunicazione dell’azienda e/o esercizio nei materiali promozionali del Festival. A tutte le aziende e/o esercizi che vogliono legare la propria immagine al Future Film Festival, sono offerte le eguenti possibilità di comunicazione: ɅɅ pagina pubblicitaria all’interno del catalogo ɅɅ pagina pubblicitaria all’interno del programma tascabile ɅɅ visibilità grafica all’interno della piantina di Bologna “Luoghi del Future Film Festival” realizzata appositamente per la rassegna ɅɅ possibilità di lasciare materiale promozionale dell’azienda e/o esercizio all’interno delle location del Festival ɅɅ inserimento materiale promozionale e/o prodotti merchandising all’interno della bag FFF ɅɅ banner pubblicitario sul sito web del FFF ɅɅ logo sulla bag del Festival ɅɅ logo sul badge degli accreditati ɅɅ logo su eventuale merchandising del Festival (t-shirt, felpe, cappelli, chiavette USB, etc)


Campagna comunicazione 2011

print

on-line & viral

ɅɅ 6.000 cataloghi ɅɅ 30.000 programmi tascabili ɅɅ 30.000 piantine “Luoghi del Future Film Festival” ɅɅ 1.000 manifesti ɅɅ 5.000 locandine ɅɅ 20.000 cartoline ɅɅ 1.000 flyers inviti ɅɅ 3000 flyers festa FFF ɅɅ 1.500 bag FFF

ɅɅ Invio di newsletter a cadenza settimanale ɅɅ Possibilità di vedere trailers e relativi approfondimenti/ schede dei film

media & on-screen ɅɅ Sigla in 35mm con schermata sponsor proiettata al festival prima di ogni programma ɅɅ Massiccia campagna PR rivolta ai media locali e nazionali con massima esposizione del festival e dei partner ɅɅ Numerosi editoriali nei principali quotidiani, settimanali e mensili nazionali ɅɅ Molti servizi televisivi nei più importanti TG nazionali

FFF on-line www.futurefilmfestival.org il nostro sito ricco di informazioni www.facebook.com unisciti alle centinaia di amici https://twitter.com/FutureFilmFest seguici www.vimeo.com/futurefilmfest www.youtube.com/futurefilmfest guarda le interviste agli ospiti e le sigle del FFF


Mostra (fotografico-documentaria) “Giochi d’immagine in Marshall McLuhan in Piazza Maggiore FFF 2011

Il live painting di Eleuro alla Biblioteca Salaborsa


Il laboratorio per i bambini tenutosi alle Librerie.coop durante il FFF 2010

Contatti: Associazione Amici del Future Film Festival Via Pietralata, 65/2 – 40122 Bologna – Italy Segreteria: +39 051 2960664

Fund Raising: Arcangelo Riganò Tel: +39 051 2967581 Fax: +39 051 6567133 e-mail: fundraising@futurefilmfestival.org

www.futurefilmfestival.org


Di qualsiasi cosa tu sia fatto, puoi sempre brillare

Robots, 2005

grafica: jeanclaudecapello.com


Reportage Sponsorship 2012