Page 1

Passano con il rosso!!!!!! Il vigile urbano Max, aveva solo 23 anni, era laureato in Giurisprudenza e aveva vinto il concorso per diventare quello che aveva sempre voluto essere: un Vigile Urbano. Era orgoglioso di sé, ed era pronto ad abbattersi contro ogni genere di ingiustizie. Un giorno, uscendo da casa vide tutte le macchine sfrecciare quando il semaforo diventava rosso. Arrivato a lavoro cercava di controllare le macchine, ma era impossibile!!!! Si domandava cosa fosse successo e perché le macchine fossero incontrollabili. Quando il suo collega arrivò per dargli il cambio, corse a casa per controllare cosa fosse accaduto; scoprì che qualcuno aveva scritto su un blog che, per ordine del Sindaco, le macchine potevano passare con il rosso. Allora corse al comune per chiedere spiegazioni, e loro non sapevano niente!! A quel punto ricontrollò la notizia e si accorse che l’ autore non esisteva!!! Subito capì che era una fake news, così comunicò l’ accaduto ad un giornalista che inviò subito l’articolo. Poi, con il permesso di un suo superiore, mandò una squadra per scoprire chi fosse stato per poi arrestarlo o multarlo.


(Sarah G.- Flavio S.- Paris B.)

Passano con il rosso  
Passano con il rosso  
Advertisement