Page 1

Il Signor Alfonso Aspromonte era un giornalista, che mentre pubblicava un articolo, vide una notizia interessante pubblicata da un blog. Cliccò, aprì la pagina e lesse: “Giornalisti si radunano per rapinare la Zecca di Stato.”

“Ma non è

possibile!!!” Pensò. In breve tempo la notizia si diffuse, e

la gente si radunò sotto le case dei

giornalisti più famosi per protestare.

Alfonso

analizzò le 10 regole e si rese conto che la notizia era falsa. Decise di registrare un video in cui spiegava i motivi per cui rilasciare i reporter. Spiegò anche il motivo per la quale la notizia era falsa. Accese la telecamera e inquadrando la pagina internet disse: ”Questa è la notizia che gira sui giornalisti su cui state protestando. Dice che tutti i giornalisti si sono riuniti per organizzare una rapina alla Zecca di Stato. Come potete vedere la grafica è completamente diversa a ogni riga, le


immagini ( non rappresentano i giornalisti che si riuniscono, ma i ragazzi di braccialetti rossi) sono sfocate, ciò mi fa pensare che sia una fake news. Concluse il video e lo inviò alla redazione del giornale, che sentendolo e analizzandolo a loro volta e scoprirono che era falsa.

(Alice B. - Francesco S. - Alessandra T.)

Giornalisti di francesco s , alice b , alessandra t  
Giornalisti di francesco s , alice b , alessandra t  
Advertisement