Page 1

Stava tranquillamente seduta sulla sua poltrona mentre parlava con il suo migliore amico, cioè il sindaco della città di Madrid. All’improvviso sentirono delle urla che provenivano da fuori: uscirono e chiesero ad un signore cosa stesse accadendo: “Gira una notizia su internet che le macchine sono esplosive! Questa notizia è stata scritta da un certo signor William Sevil.” Allora i due sindaci controllarono il sito e l’ autore che erano entrambi inesistenti. Subito dopo i due amici chiamarono un informatico esperto che controllò tutte le fonti e le estenzioni appena ebbe finito concluse dicendo: “ Questa è una fake news è stata scritta da un giornalista di nome Francesco Chellini ”. Il giorno dopo i due sindaci rassicurarono i cittadini e gli dissero che quella era solo una fake news.

M. R. – C. R. – Anaf

Allarme macchine sono esplosive  
Allarme macchine sono esplosive  
Advertisement