Issuu on Google+


Il teatro nelle fotografie di

TOMMASO LE PERA The theatre photographed by Tommaso Le Pera


Il teatro nelle fotografie di

TOMMASO LE PERA The theatre photographed by Tommaso Le Pera

GOLDONI


Coordinamento editoriale Tommaso Le Pera e Antonio Panzarella Art Director Francesco Mancinelli Si ringrazia ETI - Ente Teatrale Italiano Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” Il Centro Studi del Teatro Stabile di Torino Maurizio Scaparro Nuccio Messina Il Teatro Stabile del Veneto Il Teatro Stabile di Bolzano Il Teatro Eliseo di Roma Il Teatro Valle di Roma La Casa Goldoni di Venezia

Copyright © by Tommaso Le Pera Editore Bevivino Editore Traduzioni Enzo Lupia Printing Tipolito Properzio - Assisi (PG) - Dicembre 2009

in copertina Mémoires, regia di Maurizio Scaparro - 2004

ISBN: 9788895923208

note I teatri e le date indicati nelle locandine degli spettacoli si riferiscono al giorno e al luogo delle riprese fotografiche di Tommaso Le Pera e, quindi, non sempre coincidono con il debutto effettivo degli allestimenti.

L’ordine di presentazione degli spettacoli segue la cronologia dei testi di Carlo Goldoni


S O M M A R I O


8 I TOMMASO LE PERA


S O M M A R I O

IL FOTOGRAFO BENEFICO di Antonio Panzarella

13

LA MEMORIA DEL TEATRO di Maurizio Scaparro

21

GOLDONI NOSTRO CONTEMPORANEO di Nuccio Messina

25

CARLO GOLDONI, VITA E OPERE

29

ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI regia di Giuseppe Emiliani, 2002

37

TONIN BELLAGRAZIA regia di Sergio Graziani, 1983

43

I DUE GEMELLI VENEZIANI regia di Luigi Squarzina, 1977 regia di Augusto Zucchi, 1982 regia di Giuseppe Emiliani, 1996 regia di Luca Ronconi, 2001 regia di Antonio Calenda, 2007

46 51 55 59 64

LA PUTTA ONORATA regia di Marco Sciaccaluga, 1988

72

LA VEDOVA SCALTRA regia di Marco Bernardi, 2004

77

IL TEATRO COMICO regia di Maurizio Scaparro, 1994 regia di Marco Bernardi, 2007

87 90

LA BOTTEGA DEL CAFFÈ regia di Tino Buazzelli, 1978 regia di Giancarlo Sbragia, 1982 regia di Mario Missiroli, 1993 regia di Ferdinando Bruni, 1993 regia di Luca De Fusco, 2003

98 103 109 119 126

LA FAMIGLIA DELL’ANTIQUARIO regia di Gianrico Tedeschi, 1987 regia di Marco Sciaccaluga, 1994 regia di Adriana Martino, 2000 regia di Luis Pasqual, 2009

137 142 149 155

CARLO GOLDONI I 9


IL BUGIARDO regia di Ugo Gregoretti, 1979 regia di Alvaro Piccardi, 1982 regia di Marinella Anaclerio, 2000

168 174 184

LA PAMELA regia di Beppe Navello, 1986

190

PAMELA regia di Filippo Crivelli, 1990

197

IL GIUOCATORE regia di Augusto Zucchi, 1988

202

IL VERO AMICO regia di Gabriele Lavia, 1978

207

LA MOGLIE SAGGIA regia di Giuseppe Patroni Griffi, 1991

212

LA LOCANDIERA regia di Giancarlo Cobelli, 1979 regia di Giorgio De Lullo, 1981 regia di Giancarlo Nanni, 1985 regia di Lorenzo Salveti, 1997 regia di Giancarlo Cobelli, 2007

223 229 236 242 248

LA DONNA VENDICATIVA regia di Gabriele Lavia, 1984 regia di Roberto De Simone, 2005

256 264

LE MASSERE regia di Gianfranco De Bosio, 1993

272

LA VILLEGGIATURA, SMANIE, AVVENTURE E RITORNO regia di Mario Missiroli, 1981

280

GLI INNAMORATI regia di Giuseppe Pambieri, 1989

286

L’IMPRESARIO DELLE SMIRNE regia di Mario Missiroli, 1991 regia di Luca De Fusco, 2009

294 305

10 I TOMMASO LE PERA


GUERRA regia di Giancarlo Nanni, 1989

318

LA GUERRA regia di Luigi Squarzina, 1998

324

I RUSTEGHI regia di Massimo Castri, 1992 regia di Francesco Macedonio, 2003

330 336

LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA regia di Massimo Castri, 1995 regia di E. Bucci, S. Randisi, M. Sgrosso, E. Vetrano, 2003

345 357

LE AVVENTURE DELLA VILLEGGIATURA regia di Massimo Castri, 1996

349

IL RITORNO DALLA VILLEGGIATURA regia di Massimo Castri, 1996

252

TRILOGIA DELLA VILLEGGIATURA regia di Toni Servillo, 2008

362

SIOR TODERO BRONTOLON regia di Antonio Calenda, 1983 regia di Giuseppe Emiliani, 2008

371 376

GLI AMORI INQUIETI regia di Augusto Zucchi, 1996

383

IL VENTAGLIO regia di Luigi Squarzina, 1979 regia di Luigi Squarzina, 1993

388 393

IL BURBERO BENEFICO regia di Mario Scaccia, 1984

398

MÉMOIRES regia di Maurizio Scaparro, 2004

404

CARLO GOLDONI I 11


A n t o n i o

Il

P a n z a r e l l a

Fotog ra fo The

Beneficial

“ b e n e fico ” Photographer

CARLO GOLDONI I 13


IL FOTOGRAFO “BENEFICO”

Credo che abbia influito molto sull’arte fotografica di Tommaso Le Pera il suo carattere. Ora scrupoloso e placido, ora cordiale e ironico. Con una ricchezza umana non comune, sempre attento a quello che gli succede intorno e sempre pronto a mettersi in discussione. Sono state queste peculiarità caratteriali a determinare il suo ingresso ufficiale in teatro e, nel tempo, a fargli stringere rapporti amicali oltre che professionali con i più noti artisti. Diventa amico di grandi attori come Carmelo Bene, Aroldo Tieri, Paola Borboni, Valeria Moriconi, Enrico Maria Salerno, Giancarlo Sbragia, i fratelli Peppino ed Eduardo De Filippo, Romolo Valli. E proprio a Peppino De Filippo e a Romolo Valli, ricorda con riconoscenza Tommaso: devo questo mestiere, che è diventato la mia vita. Tommaso Le Pera è il più conosciuto, il più richiesto, il più classico dei fotografi italiani e forse l’unico che ha “esplorato” così profondamente il teatro. Ha “fermato” sui suoi fotogrammi le speranze delle giovani compagnie, le inquietudini dei gruppi teatrali di avanguardia, ma anche la gioia, il successo degli attori e delle compagnie importanti. Un mestiere diventato il suo “abito mentale”. Un mestiere “riflesso” nella dimensione del palcoscenico, capace di raccontare per immagini il fenomeno dell’arte scenica. Un mestiere che Le Pera tenendo alto il valore e la dignità del silenzio, non esprime nei diari e nelle dichiarazioni di passione teatrale, ma nel lavoro duro e puntuale che porta avanti giorno per giorno, mese per mese, anno per anno. E questo “mestiere” ha prodotto un archivio immenso del teatro di ieri e di oggi. Tiene racchiusi in migliaia di custodie i volti, i gesti, i caratteri, gli atteggiamenti, il gioco facciale, di giovani e meno giovani attori, di importanti e meno importanti attori, dei “maestri” del teatro che hanno fatto la storia del nostro palcoscenico e dei giovani talenti appena diplomati dalle varie scuole teatrali. D. È tutto archiviato in modo disciplinato! R. Si! Disciplinato non verso me stesso, ma verso il mestiere, il teatro. D. Ma anche, penso, verso la memoria della scena, hai voluto conservare la storia di chi in questi ultimi quarant’anni ha fatto teatro! R. Certo. Io voglio dare un contributo utile, non celebrativo alla conservazione della memoria del teatro, un aiuto a capire, chi ha portato gioie e dolori sui palcoscenici. Sono sempre più convinto che il malessere della vita italiana dei nostri giorni, sia proprio questa indifferenza verso tutto quello che è memoria. Veniamo sempre di più occupati da “cose inutili” che ci rubano quotidianamente pezzi di storia importante. Stiamo smarrendo quei valori fondanti delle generazioni passate. D. Nostalgia? Di cosa? R. Nostalgia del fare. Nostalgia di quell’atmosfera che si viveva dentro e fuori i teatri. Nostalgia di quella voglia di rimettersi in discussione. Nostalgia del confronto tra attori, spettatori, tecnici e critica. Per dirla fino in fondo, sento la nostalgia dell’autocelebrazione, perfino nostalgia della stravaganza dei grandi attori. D. Potremmo continuare a dire che c’è nostalgia della buona critica teatrale di una volta, di buoni attori. R. Certo, certo, credo che l’impegno degli attori acquista qualità quando in platea siedono spettatori esigenti, preparati, buoni, appunto. Le mie fotografie vogliono proprio esaltare questi momenti, o almeno tentano di entrare nell’intimo delle persone, conoscere, capire. D. Ci riescono, eccome! Le tue foto si insinuano nella vita altrui. Esaltano da un punto di vista antropologico il silenzio interiore, tutte le sfumature di una interpretazione.

14 I TOMMASO LE PERA


R. Sei molto buono! Ma io,continuo a ribadire con forza, ad alta voce, che il teatro deve trovare maggiore attenzione politica, perché l’arte scenica italiana ha avuto consensi internazionali. Ha fatto un cammino prestigioso. D. Questi i motivi che ti hanno spinto ad aprire i tuoi archivi, pubblicare tutta la tua produzione? R. Si. Credo utile e necessario “fare leggere” ai giovani, agli studiosi ma anche agli stessi protagonisti della scena i loro allestimenti, le loro performance. Voglio dare aiuto al teatro, alla memoria del teatro italiano, come si diceva prima. D. Dopo Pirandello, Shakespeare, ecco Goldoni, uno dei padri del teatro europeo, forse il più universale. Poi arriveranno gli autori greci e latini, Moliere, Beckett, Scarpetta, Viviani, i De Filippo e gli altri contemporanei. Una collana ambiziosa. R. È la prima volta che si produce in modo organico e completo un antologia che pensa ai teatranti, ai drammaturghi, ai tecnici e alle strutture ospitanti, e tutto raccontato per immagini. D. Pervade nelle foto delle opere di Goldoni, un atmosfera particolare. R. Non saprei dirti perché, o forse si. Fotografando gli allestimenti delle opere di Goldoni, mi sono capitate delle cose particolari, oserei dire strane. Ogni foto nasconde tanti segreti, mille sorprese, mi ricorda un attore, una compagnia, il teatro dove sono stato, la città, l’albergo dove ho dormito, il ristorante dove ho mangiato, il bar dove ho preso il caffè la mattina, prima di ritornare a Roma. D. Una foto porta un carico di fascino e di mistero, una sola foto fa parlare Goldoni, addirittura, fa viaggiare la mente e il corpo. Ci porta per intero il mondo che ruotava intorno al maestro della commedia dell’arte. R. Si, è vero Goldoni mi affascina per il carico di emozioni e di inquietudini che ti regala, per il suo continuo viaggiare nei posti più incredibili, per quella sua insaziabile sete di conoscere e di capire, per quella sua simpatia per il popolo e per quel suo modo di prendere in giro in modo ironico e critico la società del suo tempo. D. Ha sofferto per questo suo “illuminismo popolare” ed era nota la sua critica contro ogni forma di ipocrisia e l’arroganza contro le classi meno abbienti. I suoi concetti nobili, non hanno giovato alla sua tasca. Anzi. Tutt’altro. R. Io ho cercato con le mie foto, non so se ci sono riuscito, a mettere in evidenza quella morale presente nelle opere di Goldoni, il ruolo pedagogico dei caratteri. D. Il suo teatro, nelle tue foto si “toglie la maschera” e mostra riferimenti, spunti, allusioni e richiami alla vita quotidiana. Goldoni è il più puro imitatore della natura esteriore e sociale, che mai sia comparso nella storia letteraria. R. È riuscito a mettere in evidenza i vizi e le virtù, di padroni e servitori, cavalieri e dame. Riesce in modo ineccepibile ad immergerci in una realtà irrequieta, raccontandoci per intero la verità. D. Suoni, rumori, sensazioni, sberleffi, sghignazzi, sussurri e moine, rivivono davanti ai nostri occhi grazie alle tue foto. R. Certamente le foto sono delle tracce indelebili, lasciano segni inquietanti, ma molto lo devo ai registi. D. In fondo sono tuoi complici. R. Si, tra me ed i registi, ma anche con gli stessi attori, si instaura un rapporto di collaborazione molto forte. Guai se non ci fosse un intesa tra noi. Ne perderebbe il rito, la magia della funzione. D. I registi che hanno trattato Goldoni sono stati enormemente facilitati, nei suoi testi vi trovano abbondante materiale su cui lavorare per le scene e le situazioni. R. Di testi gli storici ne contano centoventi.

CARLO GOLDONI I 15


D. Molte scritte solo per soddisfare esigenze di repertorio delle compagnie per le quali lavorava Goldoni, le opere più importanti le ha scritte dal 1745 ai primi del 1761. Mi riferisco a “Il servitore dei due padroni”, “La vedova scaltra”, “La putta Onorata”, La bottega del caffè, “La Locandiera”, “Il burbero benefico”, “Il campiello”, “Le massere”, “I rusteghi”, “La trilogia della villeggiatura”. R. Ma non bisogna dimenticare “Le baruffe chiozzotte”, “Il ventaglio”, “Il teatro comico” e “Le memorie”. D. Di volta in volta il Goldoni mostra un quadro dove i personaggi si muovono e si incrociano con uno scintillio festoso ma descritti in tutte le loro parti in modo puntuale e minuzioso. R. Hai ragione, il materiale, Goldoni, lo fornisce ed è materiale buono, di prima mano, ma anche il fotografo viene aiutato, perché ogni opera è una giostra di colori, di azioni, movenze, espressioni corporee, atteggiamenti, che ti ipnotizzano. Una volta, ricordo che quando sono stato a fotografare “Mémoires”, messa in scena da Scaparro, le azioni erano così intriganti e coinvolgenti che la macchina fotografica come per incanto ha fatto una serie di scatti di un incredibile fascino non determinati dalla mia volontà. Magia? Arcano? Forse si! O forse no! Chissà! Le perplessità e i dubbi scompaiono. Le foto dello spettacolo ci svelano il mistero. Basta guardarle! Dentro quelle foto c’è il mondo di Goldoni, ma anche il mondo di Tommaso. Adesso penso di aver capito perché nel suo studio fotografico campeggia a grandi lettere quanto Goldoni ha scritto nelle sue “Memorie”: I due libri sui quali ho più meditato, e di cui non mi pentirò mai di essermi servito, furono il Mondo e il Teatro.

16 I TOMMASO LE PERA


THE BENEFICIAL PHOTOGRAPHER

I think that Tommaso Le Pera’s temperament has much influenced his photographic art. Now scrupulous and placid, now friendly and ironic. With an uncommon human richness, always careful on what it’s happening round him and always ready to put himself under discussion. These character peculiarities have determined his official entry in theatre and, in the long run, to make him friend, besides his profession, with the most famous artists. He becomes a friend of great actors such as Carmelo Bene, Aroldo Tieri, Paola Borboni, Valeria Moriconi, Enrico Maria Salerno, Giancarlo Sbragia, Peppino and Eduardo De Filippo, Romolo Valli. And it’s just to Peppino De Filippo and to Romolo Valli that, Tommaso remembers with gratitude, I owe my profession, now become my life. Tommaso Le Pera is the most known, the most required, the most classic photographer and, maybe, the only one who’s so deeply “explored” theatre. He has “fixed” in his shots the hopes of the young companies, the restlessness of the avant-garde theatrical groups, so as the joy, the success and the applauses to the actors and to the important companies. A profession become his “mental dress”. A profession that’s “reflected” in stage dimension, able to tell by images the phenomenon of scenic art. A profession that Le Pera, keeping up silence’s value and dignity, doesn’t express in diaries and statements of passion for theatre, but with hard and careful work, carried on day by day, month by month, year by year. So this “profession” has produced a huge archive of yesterday and today theatre. It contains, in hundreds of cases, the faces, the gestures, the characters, the attitudes, the facial plays of younger and older actors, of important and unimportant actors, of the theatre “masters” that have made the history of our theatre and of the young talents just qualified by the various theatre schools. Q. Everything’s all archived in an orderly way! A.Yes! But orderly not for myself, but for the profession, for the theatre. Q. But I think for the stage memory too that you’ve wanted to preserve the history of who, in these last forty years, has played on stage! A. Sure. I want to give an useful, not celebrative, contribution for the preservation of theatre’s memory, a help to understand who has brought joy and pain on stages. I’m more and more convicted that the uneasiness of today’s Italian life stands just in this indifference for everything that’s memory. We get more and more busy on “useless things” that daily steal important pieces of history. We are losing those founding values of the past generations. Q.Yearning? For what? A. Yearning for making. Yearning for that mood living in and outside theatres. Yearning for that will to put ourselves under discussion again. Yearning for the confrontation between actors and audience, technicians and critics. To say it to the end, I feel the yearning for the self-celebration, even for the eccentricity of great actors. Q. We could go on saying that there’s a yearning for the good old theatre critic, for good actors. A. Sure, sure. I think that actors’ care acquires quality when there’s an exacting and prepared audience, precisely good. My photographs want just enhance these moments, or at least they try to get into people’s heart, to know, to understand. Q. They really do! Your photographs put in other people’s life. From an anthropological point of view they raise the inner silence, every shade of an interpretation. A. You’re really kind! But I keep on strongly confirming, at loud voice, that theatre must find greater political attention, as Italian stage art has had international consents. It has gone a long, prestigious way.

CARLO GOLDONI I 17


Q. Are these the reasons that have pushed you to open your archives, to divulge all your production? A. Yes. I think that it’s useful and necessary make young people, scholars and chief stage characters “read” their own staging, their performances. I want to give a help to theatre, to Italian theatre’s memory, as said before. Q. After Pirandello, Shakespeare, here’s Goldoni, one of European theatre’s fathers, maybe the most universal. Then will get Greek and Latin authors, Moliére, Beckett, Scarpetta, Viviani, De Filippo brothers and other contemporaries. An ambitious series. A. It’s the first time that an anthology is produced in an organic and complete way, decided for theatre people, for stage writers, for technicians and for host facilities, and all this is told by images. Q. In Goldoni works’ photographs there’s a pervading, particular atmosphere. A. I couldn’t say why it’s so, or maybe I could. Taking photographs of Goldoni works’ staging, some particular, perhaps strange, thing happened to me. Each shot hides a lot of secrets, a thousand surprises, it recalls me an actor, a company, the theatre I’ve been in, the town, the hotel where I slept, the restaurant where I ate, the bar where I had a coffee in the morning, before going back to Rome. Q. A photograph carries a charge of fascination and mystery, a single photograph makes Goldoni even speak, it makes body and soul travel. It brings us the whole world turning round the master of the “Commedia dell’Arte”. A. Yes, it’s true. Goldoni fascinates me with the charge of emotions and restlessness that give us, with his continuous travelling in the most incredible places, with his insatiable thirst of knowing and understanding, with his sympathy for people and with his way of fooling, in an ironic and critical way, his time’s society. Q. He has suffered for this “popular Enlightenment” and it was known his critic against every form of hypocrisy and arrogance towards poorest people. His noble thoughts had nothing to gain from it. Not at all, indeed. A. With my photographs I’ve tried to put into evidence that moral, present in Goldoni’s works, the educational role of the characters, but I don’t know if I succeeded. Q. In your photographs his theatre “unmasks” and shows references, suggestions, allusions and recalls to daily life. Goldoni is the purest imitator of social and outer nature ever appeared in literary history. A. He’s been able to put into evidence vices and virtues of masters and servants ,dames and cavaliers. He’s good, in an unexceptionable way, at plunging us into a restless reality, telling us the whole truth. Q. Sounds, noises, feelings, grimaces, laughter, whispers and simpering, they all come back to life before our eyes thanks to your photos. A. Surely photographs are enduring traces, they leave disturbing marks, but much of this I owe to directors. Q. Fundamentally they are your accomplices. A. Yes, between me and the directors, but even with the actors themselves, it’s established a very strong relation of collaboration. How unlucky it would be if there wasn’t agreement among us. We could lose the rite, the magic of function. Q. Directors who have dealt with Goldoni have been enormously facilitated, in his works they find a lot of material with which they can work for scenes and situations. A. Historians count a hundred and twenty works. Q. Many of these written just to satisfy the need of repertory of the companies for which Goldoni worked, he has written the most

18 I TOMMASO LE PERA


important ones since 1745 to 1761. I mean “Il servitore dei due padroni”, “La vedova scaltra”, “La putta onorata”, “La bottega del caffè”, “La locandiera”, “Il burbero benefico”, “Il campiello”. “Le massere”, “I rusteghi”, “La trilogia della villeggiatura”. A. But we’ve not to forget “Le baruffe chiozzotte”, “Il ventaglio”, “Il teatro comico” and “Le memorie”. Q. From time to time Goldoni shows a picture in which characters move and cross with a cheerful twinkling but described in each part with care and meticulousness. A. You’re right, Goldoni gives the material, and it’s good, first-hand material, and even photographer is helped, as each work is a carousel of colors, actions, moves, body language, attitudes that hypnotize you. I remember that once I was photographing “Memoirs”, staged by Scaparro, and actions were so intriguing and involving that my camera, as it was enchanted, made a series of shots of such incredible fascination not determined by my will. Magic? Mystery? Maybe yes or maybe not! Who knows! Perplexities and doubts vanish. The photographs of the shows reveal us the mystery. It’s enough to watch them! Inside those photographs there’s Goldoni’s world, and even Tommaso’s one. Now I think I’ve understood the reason why in his photograph studio stands out in capital letters what Goldoni wrote in his “Memorie”: The two books on which I have meditated most, and that I will never regret for, were the World and the Theatre.

CARLO GOLDONI I 19


M a u r i z i o

La

Mem o ria The

Memory

S c a p a r r o

d e l of

Te a tr o

Theatre

CARLO GOLDONI I 21


L A M E M O R I A D E L T E AT R O

C’è una caratteristica “umana” di Tommaso Le Pera che ho sempre ammirato prima con curiosità, poi con amicizia, e che ora con affetto mi spinge a scrivere questa breve introduzione al suo bel libro di fotografie dedicato a Goldoni. Sottolineo “umano” e lo lego a due parole che hanno una stessa non casuale radice, arte e artigianato. Per un fotografo, ma anche per chi lavora in palcoscenico, è opportuno non separare mai queste parole, come non le separava mai Goldoni nella sua pienissima vita di scrittore e di un uomo di teatro. Sfogliando le immagini di questo libro, legate a registi di notevole valore, naturalmente diversi fra loro, ho osservato a questo proposito come la fotografia di Tommaso Le Pera sembra essere il prodotto di un notevole e raro sdoppiamento tra quello che è il prodotto artistico e quella che è la “missione” di Le Pera, di non volersi sovrapporre alla cifra del regista, al contrario rispettandolo e semmai esaltandolo, mai snaturandolo per narcisismi personali. La storia di questo Goldoni visto da Le Pera è quindi storia vera e cronaca alta che rimanda a momenti spesso importanti nella storia del teatro italiano al quale si unisce per qualcuno il ricordo personale e l’emozione eventuale e il rinnovato rapporto con il vissuto. Noto, e trovo che questo sia curiosamente importante per il libro, che la grande maggioranza di registi, “coautori” di questa testimonianza non sono né veneziani, né veneti, e questo mi sembra sia il più grande omaggio che nell’Italia dei comuni e delle cinte daziarie si possa rendere all’italianità di Goldoni, che è la naturale premessa per la sua innegabile internazionalità. Ogni fotografia ha una sua collocazione, quindi, di data, di cifra stilistica, di costruzione di un mosaico composto da attori e registi e scenografi presenti in questo libro. E ho quindi, naturalmente, di proposito evitato di sottolineare le immagini, che pure mi sono care, che riguardano alcuni miei spettacoli, perché il libro risulti naturalmente corale, come era certo nelle intenzioni di Tommaso. Sento semmai il bisogno di sottolineare quanto mi abbia particolarmente arricchito l’esperienza di palcoscenoco sul Teatro Comico di Goldoni, vitalissimo manifesto di poetica teatrale. Ricordo con emozione come siamo partiti sul palcoscenico del Teatro Olimpico di Vicenza per costruire questo spettacolo che ripercorre le tappe del lavoro teatrale di ieri, di oggi e, credo, di domani. Partendo da una discussione collettiva in palcoscenico sul passaggio dall’antica Commedia dell’Arte al “nuovo teatro”, dall’improvviso al premeditato, una dissertazione per addetti ai lavori diventa lentamente e quasi inavvertitamente una storia umanissima di caratteri dove tutti ci riconosciamo, teneramente, nei difetti e nei pregi: un’Arca di Noè che è locanda, palcoscenico e laboratorio di idee; e dove domina l’inquietudine per il passaggio incerto, verso il nuovo, necessario anche se “el balzoxè troppo grande”. Quest’arca (dove c’è spazio virtuale, naturalmente, anche per un artista-fotografo come Tommaso) propone temi deliziosamente piccoli, come la ridicola fragilità umana degli artisti, e temi sorprendentemente grandi oggi come quello - indagato da Ginette Herry - del rapporto necessario dell’artista o dell’artigiano con l’impresa e con il mercato. Torna qui il riferimento tra arte e artigianato che ricordavo all’inizio parlando del lavoro di Tommaso Le Pera. Aleggia su tutta l’opera di Goldoni, ma spesso nel lavoro teatrale di molti di noi, un’ansia per il nuovo, un bisogno primario, ostacolato, contraddetto, ma incancellabile, di creatività, testardo tenace richiamo alla conoscenza e al sapere, unito alla consapevolezza dei limiti frapposti alla fantasia da un passato difficile, un presente spesso deludente, un futuro da costruire a piccoli passi, come il tempo che cambia chiede, e faticosamente ottiene. E forse accanto alla ricerca affiora la malinconia della differenza, quasi sempre inevitabile, tra traguardi sognati e traguardi raggiunti. La malinconia e il coraggio con cui i viaggiatori di quest’arca di Noè che continua ad essere il teatro si stringono tra loro e continuano, malgrado tutto, e per fortuna dell’umanità, a “provare”. Anche per questo il libro di Tommaso Le Pera è una utile, preziosa testimonianza di quella che, accanto al ricordo di ogni spettatore, oggi è la memoria collettiva del teatro.

22 I TOMMASO LE PERA


T H E M E M O RY O F T H E AT R E

There’s peculiar “human” feature in Tommaso Le Pera that l’ve always admired, at first with curiosity, later with friendship and now with affection pushing me to write this short introduction for his beautiful photography book dedicated to Goldoni. I emphasize the word “human” and l link it to two words not accidentally hving a similar root* art and craftsmanship. For a photographer, or even for all those who work on stage, it’s not suitable to separate these two words ever. Just as Goldoni never did in his whole full life of writer and of man of theatre. Leafing through the numerous shots in this book, linked to directors of remarkable value, obviously different from each other, l’ve just noted in which way Tommaso Le Pera’s photography seems to be the product of a rare and noteworthy split between the artistic product in itself and the real Le Pera’s “mission”mnof not placinghimself above director’s work but, on the contrary, respecting him and even emphasizing him, without a misrepresentation for some personal narcissism. The story of this Goldoni seen by Le Pera is, therefore, true story ahd higher report referring to often important moments in the history of italian theatre to which somebody has linked a personal memory, a possible emotion and the renewed with one’s lived life. I notice and find how curiously important is for this book that the great majority of directors, “co-authors” of this evidence, is neither Venetian nor coming from Veneto, and this seems to me the greatest gift that, in the Italy of commons and custom barriers, one could give back to Goldoni’s italianity, natural premise for his undeniable internationality. Each shot has, therefore, its arrangement in dating, in stylistic feature, in making a mosaic made up of actors, directors and stage designers in this book. I have so avoided to underline images, though they’re prized to me, concerning some of my shows, to let the book be choral, surely just it had to be in Tommaso’s intentions. I rather feel the need to emphasize how much the stage experience on Goldoni’s Comic Theatre has enriched me, being a real vital manifesto of dramatic poetics. I remember with emotion how we started, on the stage of the Teatro Olimpico in Vicenza, to build this play that goes through the legs of the dramatic work of yesterday, of today and, i think, of tomorrow. Starting from a collective discussion on stage about the passage from the old Commedia dell’Arte to the “new theatre”, from the unexpected to the premeditated, a dissertation for team works becomes slowly, and rather accidentally, a real human story of characters in whuch eberyone can, tenderly, recognize himself, in his merits and defects: a sort of Noah’s ark that is, at the same time, inn, stage and laboratory of ideas; and where restlessness is dominant for the uncertain passage to the “new”, that is necessary even if “el balzo xè troppo grande” (“the leap is too big”). This Ark (in which there’s, obviously, a virtual sapce even for a photographer-artist like Tommaso) proposes delightfully little themes, like the ridiculous human fragility of artists, and surprisingly nowadays great themes like that - investigated by Ginette Herry - of the necessary relationship between the artist or the artisan and the undertaking and the market. Here it comes back the reference between art andcraftsmanship that l’ve reminded at the beginning talking ‘bout Tommaso Le Pera’s work. It hovers on all Goldoni’s plays, but often in the stage work of many of us, a sort of anxiety for the new, a hindered, contradicted but unerased prime need of creativity, a stubborn and tenacious recall to the knowledge, linked to the awareness of the limits interposed to the fantasy of a different past, a sometimes disappointing present, a future to be built, bit by bit, as the changing time requires, and it hardly gets. And, maybe, next to the research, it appears the melancholy of the difference, hardly ever evitable, between dreamt goals and achieved ones. Melancholy and courage with which the travelers of this sort of Noah’s ark that goes being theatre tighen each other and go on, in spite of all, and for the fortune of humanity, to “rehearse”. Even for this Tommaso Le Pera’s book is a precious, useful testimony of what, near to the memory of each member of the audience, is nowadays the collective memory of theatre.

CARLO GOLDONI I 23


N u c c i o

G ol d oni

no stro

Goldoni

a

M e s s i n a

c o n te mp or a n e o

contemporary

of

ours


GOLDONI NOSTRO CONTEMPORANEO

Questo libro di fotografie, realizzate da Tommaso Le Pera con la passione che lo distingue al servizio del Teatro, celebra molto degnamente l’opera dei teatranti nostri contemporanei che si sono dedicati e si dedicano al poeta di teatro Carlo Goldoni. In 86 anni di vita intensa, trascorsa tra nobili, borghesi e popolo, tra attori, primedonne e capocomici, intersecata ripetutamente da viaggi, aspre polemiche letterarie, attività nei teatri, successi e delusioni, soggiorno nelle case e nelle ville degli amici e degli estimatori, contrassegnata da amori, dal gioco, dai minuti piaceri della tavola, dai riflussi di una malattia di nervi dovuta alla fatica e all’apprensione, si compì la parabola esistenziale del grande poeta del teatro italiano e mondiale. Amò la vita e la gente, le maschere e gli attori, il pubblico che lo attraeva nella veste di osservatore divertito, appassionato e critico, e, attraverso questi affetti, amò perdutamente il teatro aiutandolo a riscattarsi dal baratro di pressappochismo in cui si era cacciato, a sublimare la propria essenza artistica in un artigianato dai netti contorni di professionalità, a tornare ad essere luogo di gioco intellettuale, specchio della vita, palestra di dibattito, osservatorio sulle amenità e sulle dolci tristezze del mondo. Il secolo in cui visse e i due successivi, sino ai nostri tempi, hanno visto l’evolversi e l’affermarsi - attraverso gli studi e la pratica del palcoscenico - del suo capolavoro di scrittura teatrale e poetica, imposto all’attenzione e all’interesse dell’Europa e del mondo. La nostra epoca, infine, approfondisce la ricerca nelle pieghe dei temi da lui proposti, scava all’interno del messaggio sociale della sua opera, esalta il vigore e la delicatezza dell’artista, affronta con zelo e intelligenza il suo teatro scoprendone umori nascosti, anfratti suggestivi e le vibranti note dei personaggi e delle vicende a cui diede vita e solidità pur nella fugace illusione della scena. Oggi i teatranti, gli attori che egli tanto apprezzò (pur trovandoli spesso allievi ritrosi), i tecnici, i registi che gran parte hanno avuto negli ultimi sessant’anni nell’opera di rivalutazione del suo gran talento, gli operatori culturali che apprezzano la qualità del suo linguaggio e il pubblico che al suo teatro non vuol più rinunciare lo ricordano e lo festeggiano attraverso le immagini di questo libro di Tommaso Le Pera dedicato a Goldoni e agli spettacoli degli attori e dei registi della nostra epoca e arricchito dalle locandine degli allestimenti proposti. Il volume è il compendio di un lavoro pluridecennale e approfondito: si deve riconoscere al fotografo Le Pera una capacità (e cura) maniacale che ha messo sin dall’inizio della sua carriera per far risaltare e porre in primo piano gli attori, ma anche le loro movenze e i loro atteggiamenti, ma anche i particolari delle scenografie, dei costumi, delle luci, di tutto ciò - insomma - che costituisce il risultato del lavoro che è stato e viene svolto in modo che ogni spettacolo dimostri la sua originalità e renda evidente - pur nell’immagine fissa della fotografia - il significato del modo di concepire il teatro goldoniano e di renderlo riconoscibile per le sue evidenti peculiarità. Solo l’affetto con il quale Le Pera si è avvicinato al teatro e lo ha fatto suo e gli ha donato la sua impronta personale, può aver condotto a questi risultati, ora evidenti, palpabili, esclusivi. Si tratta di un’opera che racchiude una vita di scelte, di impegno, di sacrifici, accanto agli attori e ai loro spettacoli, un atto di amore verso il teatro e verso il grande veneziano, Poeta di teatro e di vita. Un’opera, questo volume, che costituisce il compendio di una vita dedicata al teatro, ai suoi successi, alle sue sofferenze, all’attività d’arte che il teatro costituisce, una raccolta di immagini che sono la vita stessa del teatro, la vita stessa degli attori, dei registi, degli organizzatori. Un documento unico di energia e di emozione, risultato di una vita di fotografo trascorsa in palcoscenico.

26 I TOMMASO LE PERA


GOLDONI A CONTEMPORARY OF OURS

This photography book, carried out by Tommaso Le Pera with the passion characterizing him in his service for the Theatre, celebrates, in a very worthy way, the work of our contemporary actors who devoted themselves to the theatre poet Carlo Goldoni. In 86 years of intense life, spent among nobles, middle-class people and common persons, so as actors, prima-donnas and actormanagers, repeatedly intersected with voyages, harsh literary polemics, theatrical activities, successes and failures, stay in his friends’ houses and villas, marked by loves, games, loving to be a gourmet, and also marked by refluences of a nervous illness due to hard work and to anxiety, the course of life of the great poet in Italian and world theatre came to its end. He loved life and people, masks and actors, the audience that attracted him as an entertained, passionate and critical observer, and, through these affections, he madly loved theatre, helping it to redeem itself from the abyss of approximation in which it was, to raise its own artistic essence in a craftsmanship with clean outlines of professionalism, to be back a place for intellectual game, mirror of life, a training for debates, an observatory on world’s pleasantnesses and sweet sorrows. The century in which he lived and the next two, until our times, have seen the evolution and the achievement – through studies and stage practice – of his masterpiece in theatrical and poetical writing, imposed to the attention and the interest of Europe and the whole world. Our age, at last, goes into the research among the bends of the themes proposed by him, it digs into the social message of his work, it enhances the artist ‘s strength and delicacy, it faces with zeal and intelligence his theatre revealing hidden moods, evocative recesses and characters and events’ vibrant notes to which he gave life and solidity even in the fleeting illusion of the scene. Today theatre people, the actors he appreciated so much (even finding them quite often reluctant pupils), technicians, directors that so great part have had in late sixty years in the work of revaluation of his great talent, cultural operators that appreciate the quality of his language and the audience that don’t want to renounce anymore to his theatre, remember and celebrate him through the images of this book by Tommaso Le Pera dedicated to Goldoni and to the shows of actors and directors of our time, and enriched with the play-bills of the proposed shows. This volume is the summary of a ten-years and careful work: we must recognize to photographer Le Pera to have put since the beginning of his career a maniacal skill (and a care) in standing out and setting in close-up actors, not only their moves and expressions, but even the details of the stage designing, of the costumes and the light designing, of everything that - after all – is the result of the work that’s been and that’s developed in order to let every show prove its originality and make evident – even in the photograph‘s fixity – the meaning of the way to conceive Goldoni’s theatre so to make it recognizable for its clear peculiarities. Only the love with which Le Pera has approached to theatre and has made it his and has given it his personal mark, can have led to the se results, now evident, palpable , exclusive. It’s a work that contains a life of choices, of care, of sacrifices, beside actors and their shows, an act of love for theatre and for the great Venetian. Poet of life and theatre. A work, this, that constitutes the summary of a life dedicated to theatre, to its successes, to its sufferings, to the art activity that theatre forms, a collection of images that are theatre’s life itself, actors, directors and managers’ life. A unique document for energy and emotion, the result of a photographer’s life spent on stage.

CARLO GOLDONI I 27


C a r lo

Gol d o n i,

Carlo

Goldoni,

Vita

Life

and

e

O p e r e

Works


CA R L O G O L D O N I , V I TA

Nacque a Venezia il 25 Febbraio 1707, da una famiglia borghese di origini modenesi (città da cui provenivano i nonni paterni). Mandato a studiare umanità e filosofia a Rimini, fuggì dalla città con una compagnia di comici; alunno del collegio Ghislieri di Pavia fu presto espulso per una satira contro le donne della città. Si laureò a Padova e si mise a lavorare come avvocato a Pisa, ma nel 1748 venne “scritturato” dal capocomico Medebac che lo condusse con sè a Venezia in qualità di autore stipendiato dalla compagnia. Per quattordici anni continuò la sua attività di drammaturgo, prima per il teatro S. Angelo, e poi per il S. Luca. L’ostilità di Carlo Gozzi e di Pietro Chiari lo indusse ad abbandonare Venezia per recarsi a Parigi, a dirigervi quel Teatro Italiano. Nella capitale francese invecchiò sereno e felice finchè, scoppiata la rivoluzione e privato dell’assegno concessogli da Luigi XVI, cadde in miseria. Quando Goldoni si accinse a scrivere per il teatro, imperava ancora la commedia dell’arte, che non era opera di letterati, ma di artisti e comici di professione. Ad essa egli volle sostituire la commedia di carattere, riproduzione fedele dell’umanità, con le sue gioie ed i suoi dolori, con i suoi contrasti e, talora, con le sue passioni ridicole. Nel suo teatro vediamo, quindi, come una galleria di figure, trasportate dalla vita sulla scena, poichè l’artista, creando, ricavava la sua ispirazione solo dal vero dalle cose che lo circondavano, dalla società in cui viveva. Sopratutto seppe rendere con arte perfetta la vita della classe meno abbiente, che era il mondo a lui più noto, ed anche più caro per le sue manifestazioni immediate e sincere. Forse più di duemila personaggi si muovono nelle opere teatrali del Goldoni, fra commedie, anche in dialetto, tragedie e melodrammi. Tra i suoi capolavori: La bottega del caffè, Il bugiardo, La locandiera, Le donne curiose, Un curioso accidente, Gli innamorati, Le baruffe chiozzotte, Sior Tòdero brontolon, Il ventaglio, Il burbero benefico. Goldoni scrisse in francese anche un interessantissimo volume di Memorie. Morì a Parigi nel 1793.

30 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI, LIFE

He was born in Venice on February 25, 1707, from a middle-class family coming from Modena (the same town from which his mother’s parents came). Sent to study humanity and philosophy in Rimini, he ran away from the town with a comedian company; pupil in the Ghislieri college in Pavia, soon he was expelled for a satire on the town’s women. He graduated in Padua and began to work as a lawyer in Pisa, but in 1748 was deterred by the actor-manager Medebac, who took him in Venice as an actor salaried by the company. For fourteen years Goldoni went on with his activity of dramatist, first for the St. Angelo theatre, then for the St. Luca. The hostility towards him from Gozzi and Chiari took him to leave Venice for Paris where he managed the Italian Theatre. In the French capital he grew old happy and peaceful until, when the revolution broke out and he was deprived money from Louis XVI, he fell into misery. When Goldoni set about writing for theatre, the “Commedia dell’Arte” still reigned, and it wasn’t made by men of letters, but by comedians and artists by profession. To it he wanted to substitute the comedy of characters, accurate reproduction of humanity, with its joys and pains, with its contrasts and, sometimes, with its ridiculous passions. Then in Goldoni’s theatre we find a series of figures brought from life on stage, because the artist, in creating them, got his inspiration only from the truth, from the things surrounding him, from the society he lived in. Most of all, he knew how to express, with a perfect art, the life of poorest people, that was what he knew very well, and the dearest to him with its immediate and sincere manifestations. Maybe in Goldoni ‘s theatre works, comedies, even dialect spoken, tragedies and melodramas, there are more than two thousand characters. Among his masterpieces: La bottega del caffè, Il bugiardo, La locandiera, Le donne curiose, Un curioso accidente, Gl’innamorati, Le baruffe chiozzotte, Sior Tòdero brontolon, Il ventaglio, Il burbero benefico. In French language Goldoni wrote also a very interesting volume of Memoirs. He died in Paris in 1793.

CARLO GOLDONI I 31


CARLO GOLDONI, OPERE

Commedie 1738 L’uomo di mondo Il prodigo 1741 La bancarotta 1744 La donna di garbo 1745 Il frappatore 1746 Il servitore di due padroni 1747 I due gemelli veneziani 1748 L’uomo prudente La vedova scaltra 1749 La putta onorata La buona moglie Il cavaliere e la dama L’avvocato veneziano 1750 Il padre di famiglia La famiglia dell’antiquario L’erede fortunata Il teatro comico Le femmine puntigliose La bottega del caffè Il bugiardo L’adulatore Il poeta fanatico La Pamela Il cavaliere di buon gusto Il giuocatore Il vero amico 1751 La finta ammalata La dama prudente

32 I TOMMASO LE PERA

1751 L’incognita L’avventuriere onorato La donna volubile I pettegolezzi delle donne Il Moliére La Castalda L’amante militare 1752 Il Tutore La moglie saggia Il feudatario Le donne gelose La serva amorosa I puntigli domestici La figlia obbediente I mercatanti 1753 La locandiera Le donne curiose Il contrattempo Il chiacchierone imprudente La donna vendicativa Il geloso avaro La donna di testa debole La cameriera brillante 1754 Il filosofo inglese Il vecchio bizzarro Il festino L’impostore La madre amorosa Terenzio 1755 Torquato Tasso Il cavaliere giocondo Le massere I malcontenti

1755 La buona famiglia Le donne de casa soa 1756 La villeggiatura La donna stravagante Il campiello L’avaro L’amante di sé medesimo Il medico olandese 1757 La donna sola La pupilla Il cavaliere di spirito La vedova spiritosa Il padre per amore 1758 Lo spirito di contraddizione Il ricco insidiato Le morbinose Le donne di buon umore L’apatista La donna bizzarra La sposa sagace La donna di governo La donna forte 1759 I morbinosi La scuola di ballo Gl’innamorati 1760 Pamela maritata L’impresario delle Smirne La guerra I rusteghi Un curioso accidente La donna di maneggio La donna di maneggio


CARLO GOLDONI, WORKS

1760 La casa nova 1761 La buona madre Trilogia della villeggiatura • Le smanie per la villeggiatura • Le avventure della villeggiatura • Il ritorno dalla villeggiatura Lo scozzese 1762 Il buon compatriotto Sior Todero brontolon Le baruffe chiozzotte Una delle ultime sere di carnovale L’osteria della posta 1763 L’amore paterno Il matrimonio per concorso 1764 Trilogia di Zelinda e Lindoro • Gli amori di Zelinda e Lindoro • La gelosia di Lindoro • L’inquietudini di Zelinda 1765 Gli amanti timidi Il ventaglio La burla retrocessa Chi la fa l’aspetti 1767 Il genio buono e il genio cattivo 1771 Le bourru bienfaisant 1776 Il burbero di buon cuore L’avare fasteaux (L’avaro fastoso)

Tragicommedie

Melodrammi giocosi

1734 Belisario 1735 Rosmonda La Griselda 1736 Don Giovanni Temorio 1737 Rinaldo di mont’Albano 1738 Enrico 1734-1740 Giustino 1753 La sposa persiana 1754 La peruviana 1755 Arcana in Julfa 1756 Arcana in Ispaan 1758 La bella selvaggia La dalmatica 1759 Gli amori di Alessandro Magno Artemisia 1760 Enea nel Lazio Zoroastro 1761 La bella Giorgiana

Intermezzi per musica La pelatina Il gondoliere veneziano La pupilla La birba L’ipocondriaco Il filosofo Monsieur Petiton La bottega del caffè L’amante Cabala Amor fa l’uomo cieco Il quartiere fortunato La favola de’tre gobbi Il matrimonio discorde La cantarina La vendemmia

CARLO GOLDONI I 33


34 I TOMMASO LE PERA


L E

F O T O G R A F I E

CARLO GOLDONI I 35


36 I TOMMASO LE PERA


ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giuseppe Emiliani G. Gregori - Carla Teti G. Gregori - Carla Teti Pierluigi Pietroniro Enrico Berardi I Fratellini Sociale Soresina 30/01/2002

PERSONAGGI INTERPRETI Arlecchino Beatrice - Federigo Rasponi Brighella Pantalone dè Bisognosi Smeraldina Silvio Clarice Dottor Pugliesi Florindo Aretusi

Marcello Bartoli Dario Cantarelli Giorgio Bertani Donatello Falchi Michela Martini Antonio Merone Michela Mocchiutti Roberto Petruzzelli Lino Spadaro

CARLO GOLDONI

I

37


38 I TOMMASO LE PERA


Marcello Bartoli, Arlecchino Donatello Falchi, Pantalone dè Bisognosi Roberto Petruzzelli, Dottor Pugliesi Michela Mocchiutti, Clarice Michela Martini, Smeraldina

Michela Martini, Smeraldina Dario Cantarelli, Beatrice-Federigo Rasponi

CARLO GOLDONI I 39


Marcello Bartoli, Arlecchino Dario Cantarelli, Beatrice-Federigo Rasponi

Marcello Bartoli, Arlecchino

40 I TOMMASO LE PERA

Donatello Falchi, Pantalone dè Bisognosi Giorgio Bertan, Brighella Roberto Petruzzelli, Dottor Pugliesi Michela Mocchiutti, Clarice


CARLO GOLDONI

I

41


42

I

TOMMASO LE PERA


TONIN BELLAGRAZIA Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Sergio Graziani Sergio Graziani Sergio Graziani Paolo Terni Coop. Teatro Di Sardegna Piccinni Bari 28/01/1983

PERSONAGGI Interpreti Colombina Eleonora Arlecchino Brighella Beatrice Ottavio Tonin Bellagrazia Rosaura Florindo Fabrizio I° Servitore II° Servitore

Isella Orchis Cristina Maccioni Cesare Saliu Werner Di Donato Lia Careddu Gianni Garko Sergio Graziani Antonella Munari Franco Noè Renato Lupi Paolo Meloni Pier Paolo Erriu

CARLO GOLDONI

I

43


Paolo Meloni, 1° servitore Sergio Graziani, Tonin Bellagrazia Pier Paolo Erriu, 2° servitore

Isella Orchis, Colombina Cristina Maccioni, Eleonora Cesare Saliu, Arlecchino Werner Di Donato, Brighella Lia Careddu, Beatrice Gianni Garko, Ottavio Sergio Graziani, Tonin Bellagrazia Antonella Munari, Rosaura Franco Noè, Florindo Renato Lupi, Fabrizio

44 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

45


I DUE GEMELLI VENEZIANI

Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Luigi Squarzina Gianfranco Padovani Gianfranco Padovani Giancarlo Chiaramello Teatro Stabile di Genova Genovese Genova 01/10/1977

INTERPRETI Alberto Lionello Raffaele Giangrande Maddalena Crippa Camillo Milli Gino Pernice Fiorenza Marchegiani Massimo Lopez Donatello Falchi Margherita Guzzinati Renzo Fabris Franco Carli Enrico Ardizzone Patrizio Caracchi Massimo Mesciulam Marcello Marabotto

46

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

47


48

I

TOMMASO LE PERA


Maddalena Crippa, Rosaura Donatello Falchi, Brighella

Maddalena Crippa, Rosaura Margherita Guzzinati, Colombina

Alberto Lionello, Zanetto e Tonino Massimo Lopez, Lelio

CARLO GOLDONI

I

49


50

I

TOMMASO LE PERA


I DUE GEMELLI VENEZIANI Autore Regia Scene Costumi Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Augusto Zucchi Gianni Polidori Gianni Polidori Borgio Verezzi - Agena In Piazza S. Agostino Borgio Verezzi 16/07/1982

PERSONAGGI INTERPRETI Zanetto e Tonino Rosaura Lelio Pancrazio Beatrice Florindo Oste e Brighella Colombina Arlecchino

Giuseppe Pambieri Lia Tanzi Aldo Amoroso Francesco Di Federico Nunzia Greco Stefano De Sandro Enzo Turrin Fiorella Magrin Fabrizio Moron

CARLO GOLDONI

I

51


Nunzia Greco, Beatrice Enzo Turrin, Brighella Lia Tanzi, Rosaura Fabrizio Moron, Arlecchino Fiorella Magrin, Colombina Francesco Di Federico, Pancrazio

52

I

TOMMASO LE PERA


Francesco Di Federico, Pancrazio Giuseppe Pambieri, Zanetto e Tonino

Giuseppe Pambieri, Zanetto e Tonino Aldo Amoroso, Lelio

CARLO GOLDONI

I

53


54

I

TOMMASO LE PERA


I DUE GEMELLI VENEZIANI Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giuseppe Emiliani Luca Antonucci Santuzza Cali’ Giancarlo Chiaramello Teatro Stabile Del Veneto In Piazza S. Agostino Borgio Verezzi 12/07/1996

PERSONAGGI INTERPRETI Il dottor Balanzoni Rosaura Pancrazio Zanetto Tonino Lelio Beatrice Florindo Brighella Colombina Arlecchino Tiburzio Bargello Suonatore di chitarra

Camillo Milli Sandra Franzo Stefano Lescovelli Sergio Romano Sergio Romano Nicola Pannelli Cecilia La Monaca Piergiorgio Fasolo Giorgio Bertan Chiara Clini Enrico Bonavera Vittorio Pregel Alberto Fasoli Roberto Ortolan

CARLO GOLDONI

I

55


56

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

57


58

I

TOMMASO LE PERA


I DUE GEMELLI VENEZIANI

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Luca Ronconi Margherita Palli Vera Marzot Paolo Terni Gerardo Modica Piccolo Teatro Di Milano Grassi Milano 13/03/2001

PERSONAGGI INTERPRETI Il Dottor Balanzoni Antonello Fassari Rosaura Manuela Mandracchia Pancrazio Riccardo Bini Zanetto - Tonino Massimo Popolizio Lelio Luciano Roman Beatrice Laura Marinoni Florindo Igor Horvath Brighella Nino Bignamini Colombina Franca Penone Arlecchino Giovanni Crippa Tiburzio Domenico Bravo Bargello - Facchino Valentino Villa

CARLO GOLDONI

I

59


60

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

61


Igor Horvath, Florindo Manuela Mandracchia, Rosaura Luciano Roman, Lelio

62 I TOMMASO LE PERA

Riccardo Bini, Pancrazio


Laura Marinoni, Beatrice

Giovanni Crippa, Arlecchino

CARLO GOLDONI I 63


I DUE GEMELLI VENEZIANI Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Antonio Calenda Pierpaolo Bisleri Elena Mannini Germano Mazzocchetti Sergio Rossi Noctivagus-T.S.F.V.Giulia Comunale Giuseppe Verdi Pordenone 09/11/2007

PERSONAGGI INTERPRETI Rosaura Colombina Il dottore Balanzoni Brighella Tonino e Zanetto Pancrazio Beatrice Florindo Lelio Arlecchino Bargello

64

I

TOMMASO LE PERA

Alessandra Raichi Giovanna Centamore Osvaldo Ruggeri Francesco Gusmitta Massimo Dapporto Umberto Bortolani Marianna De Pinto Carlo Ragone Felice Casciano Adriano Braidotti Lamberto Consani


CARLO GOLDONI

I

65


Carlo Ragone, Florindo Marianna De Pinto, Beatrice Adriano Braidotti, Arlecchino Giovanna Centamore, Colombina Francesco Gusmitta, Brighella Alessandra Raichi, Rosaura Osvaldo Ruggeri, Il Dottor Balanzoni

66

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

67


68

I

TOMMASO LE PERA


Carlo Ragone, Florindo Massimo Dapporto, Tonino e Zanetto

Adriano Braidotti, Arlecchino Giovanna Centamore, Colombina

CARLO GOLDONI I 69


70 I TOMMASO LE PERA


Francesco Gusmitta, Brighella Alessandra Raichi, Rosaura Carlo Ragone, Florindo

Giovanna Centamore, Colombina Adriano Braidotti, Arlecchino Francesco Gusmitta, Brighella

Massimo Dapporto, Tonino e Zanetto Umberto Portolani, Pancrazio

CARLO GaOLDONI I 71


LA PUTTA ONORATA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Marco Sciaccaluga Hayden Griffin Carlo Diappi Arturo Annecchino Sergio Rossi Teatro Di Genova Argentina Roma 14/01/1988

PERSONAGGI INTERPRETI Ottavio, Marchese di Ripaverde La Marchesa Beatrice Pantalone de’ Bisognosi Bettina Catte lavandaia Messer Menego Cainello Lelio Pasqualino Donna Pasqua Brighella Arlecchino Nane barcaiulo Tita barcaiulo Un giovane caffettiere Un ragazzo Scanna

Paolo Graziosi Marzia Ubaldi Ferruccio De Ceresa Elisabetta Pozzi Grazia Maria Spina Camillo Milli Ugo Maria Morosi Bruno Zanin Gianna Piaz Gianni Fenzi Franco Carli Massimo Mesciulam Roberto Alinghieri Valerio Binasco Giuseppe Sulas Franco Famà Marco Avogadro Rosanna D’andrea Maurizio Cecchini Musico Roberto Caviglionibrunello Musico Fiorentini Musico Andrea Nicolini

72

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

73


Ferruccio De Ceresa, Pantalone dè Bisognosi

Ferruccio De Ceresa, Pantalone dè Bisognosi Elisabetta Pozzi, Bettina Grazia Maria Spina, Catte, lavandaia

74 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

75


76

I

TOMMASO LE PERA


LA VEDOVA SCALTRA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Marco Bernardi Gisbert Jaekel Roberto Banci Franco Maurina Andrea Travaglia Teatro Stabile Di Bolzano Comunale Bolzano 04/11/2004

PERSONAGGI INTERPRETI Rosaura Patrizia Milani Eleonora Cristina Scagliotti Pantalone dè Bisognosi Alvise Battain Il Dottore Lombardi Libero Sansavini Milord Runebif Riccardo Zini Monsieur le Blau Roberto Tesconi Il Conte di Bosco Nero Carlo Simoni Don Alvaro de Castiglia Andrea Castelli Marionette Gianna Coletti Arlecchino Luigi Ottoni Birif Christian Quagli Foletto Maurizio Ranieri

CARLO GOLDONI

I

77


78

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

79


80

I

TOMMASO LE PERA


Patrizia Milani, Rosaura Cristina Scagliotti, Eleonora Carlo Simoni, Il Conte di Bosco Nero

Carlo Simoni, Il Conte di Bosco Nero

CARLO GOLDONI I 81


Gianna Coletti, Marionette Roberto Tesconi, Monsieur le Blau

Gianna Coletti, Marionette Patrizia Milani, Rosaura Christian Quagli, Birif

82 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

83


Roberto Tesconi, Monsieur le Blau Luigi Ottoni, Arlecchino

Luigi Ottoni, Arlecchino Andrea Castelli, Don Alvaro de Castiglia

84 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

85


86

I

TOMMASO LE PERA


IL TEATRO COMICO

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Maurizio Scaparro Roberto Francia Lele Luzzati Paolo Terni Mario Carletti Italiana Eliseo Roma 05/05/1994

PERSONAGGI INTERPRETI Orazio detto Ottavio Pino Micol Placida detta Rosaura Valeria Moriconi Beatrice Nicoletta Maragno Eugenio Andrea Cavatorta Lelio Stefano Onofri Eleonora Marisa Marchio Vittoria Stefania Felicioli Tonino/Pantalone Gianni Bonagura Petronio/Dottore Giulio Pizzirani Anselmo/Brighella Virgilio Zernitz Gianni/Arlecchino Piergiorgio Fasolo Il suggeritore Fernando Pannullo Uno staffiere Giacomo Ciarrapico Un violinista Piermarco Gordini

CARLO GOLDONI

I

87


Valeria Moriconi, Placida detta Rosaura Marisa Marchio, Eleonora Piergiorgio Fasolo, Gianni/Arlecchino Stefania Felicioli, Vittoria

Valeria Moriconi, Placida detta Rosaura Andrea Cavatorta, Eugenio

Piergiorgio Fasolo, Gianni/Arlecchino Pino Micol, Orazio detto Ottavio Andrea Cavatorta, Eugenio Giulio Pizzirani, Petronio/Dottore Fernando Pannullo, Il suggeritore

Fernando Pannullo, Il suggeritore Gianni Bonagura, Tonino/Pantalone

88 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

89


IL TEATRO COMICO

Autore Regia Scene Costumi Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Marco Bernardi Gisbert Jaekel Roberto Banci Lorenzo Carlucci Teatro Stabile Di Bolzano Piccolo Arsenale Venezia 25/07/2007

PERSONAGGI INTERPRETI Orazio detto Ottavio Carlo Simoni Placida detta Rosaura Patrizia Milani Beatrice Giovanna Rossi Eugenio detto Florindo Riccardo Zini Lelio, poeta Roberto Tesconi Eleonora, cantatrice Gianna Coletti Vittoria detta Colombina Alessandra Arlotti Tonino, poi Pantalone Alvise Battain Petronio, che fa il Dottore Libero Sansavini Anselmo, che fa Brighella Alberto Fasoli Gianni, che fa Arlecchino Luigi Ottoni Il suggeritore Maurizio Ranieri

90

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

91


Riccardo Zini, Eugenio detto Florindo Patrizia Milani, Placida detta Rosaura

92 I TOMMASO LE PERA


Gianna Coletti, Eleonora, cantatrice Roberto Tesconi, Lelio, poeta

CARLO GOLDONI I 93


94

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

95


96 I TOMMASO LE PERA


Patrizia Milani, Placida detta Rosaura Roberto Tesconi, Lelio, poeta Giovanna Rossi, Beatrice Libero Sansavini, Petronio, che fa il dottore

Luigi Ottone, Gianni, che fa Arlecchino Alessandra Arlotti, Vittoria detta Colombina Alberto Fasoli, Anselmo, che fa Brighella

CARLO GOLDONI I 97


LA BOTTEGA DEL CAFFÈ Autore Regia Scene Costumi Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Tino Buazzelli Walter Pace E. Carlomagno Jeanne Tino Buazzelli Regio Parma 08/11/1978

PERSONAGGI INTERPRETI Don Marzio Ridolfo Trappola Eugenio Flaminio Placida Vittoria Lisaura Pandolfo Un garzone del parrucchiere Un cameriere di locanda Capitano

98 I TOMMASO LE PERA

Tino Buazzelli Andrea Matteuzzi Donato Castellaneta Giampaolo Poddighe Raffaele Bondini Marina Garroni Anna Macci Elena Croce Alberto Ricca Pio Busca Michele Mortellaro Beppe Lo Parco


CARLO GOLDONI

I

99


Marina Garroni, Placida Tino Buazzelli, Don Marzio

100

I

TOMMASO LE PERA

Tino Buazzelli, Don Marzio


Tino Buazzelli, Don Marzio Raffaele Bondini, Flaminio

CARLO GOLDONI

I

101


102

I

TOMMASO LE PERA


LA BOTTEGA DEL CAFFÈ Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giancarlo Sbragia Vittorio Rossi Vittorio Rossi Fiorenzo Carpi Caprioli - Cucciolla Parioli Roma 26/03/1982

PERSONAGGI INTERPRETI Ridolfo Don Marzio Eugenio Flaminio Placida Vittoria Lisaura Pandolfo Trappola Capitano Un garzone

Riccardo Cucciolla Vittorio Caprioli Toni Bertorelli Luciano Virgilio Norma Martelli Alida Maria Sessa Martina Carpi Aldo Minandri Edoardo Siravo Lucio Ducci Ivo Anzivino

CARLO GOLDONI

I

103


104

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

105


106

I

TOMMASO LE PERA


Riccardo Cucciolla, Ridolfo Vittorio Caprioli, Don Marzio

Vittorio Caprioli, Don Marzio Edoardo Siravo, Trappola

Riccardo Cucciolla, Ridolfo

CARLO GOLDONI

I

107


108

I

TOMMASO LE PERA


LA BOTTEGA DEL CAFFÈ

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Mario Missiroli Sergio D’Osmo Sergio D’Osmo Benedetto Ghiglia Gino Potini Teatro Di Roma Argentina Roma 26/03/1993

PERSONAGGI INTERPRETI Ridolfo Arnoldo Foà Don Marzio Nello Mascia Eugenio Massimo De Francovich Flaminio Stefano Santospago Placida Liliana Paganini Vittoria Claudia Giannotti Lisaura Laura Troschel Pandolfo Cesare Gelli Trappola Roberto Milani Garzone Giorgio Spaziani Garzone Enrico Cattaneo Musicante Maddalena Deodato Musicante Teresa Spagnolo Capitano di birri Lucio Saronni

CARLO GOLDONI

I

109


Massimo De Francovich, - Eugenio

110 I TOMMASO LE PERA


Cesare Gelli, Pandolfo Arnoldo FoĂ , Ridolfo

CARLO GOLDONI I 111


112

I

TOMMASO LE PERA


Claudia Giannotti, Vittoria Massimo De Francovich, Eugenio

Lucio Saronni, Birro Cesare Gelli, Pandolfo Giorgio Spaziani, Birro Roberto Milani, Trappola

CARLO GOLDONI I 113


114

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

115


Liliana Paganini, Placida

Nello Mascia, Don Marzio Claudia Giannotti, Vittoria

116

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

117


118

I

TOMMASO LE PERA


LA BOTTEGA DEL CAFFÈ

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni - Fassbinder Ferdinando Bruni Carlo Sala Carlo Sala Renato Rinaldi Nando Frigerio Elfo-Portaromana Associati Valle Roma 23/11/1993

PERSONAGGI INTERPRETI Don Marzio Ferdinando Bruni Eugenio Stefano Quatrosi Leandro Gabriele Calindri Trappolo Fabiano Fantini Ridolfo Elio De Capitani Pandolfo Luca Toracca Lisaura Corinna Agustoni Vittoria Virginia Martini Placida Cristina Crippa

CARLO GOLDONI

I

119


Gabriele Calindri, Leandro Stefano Quattrosi, Eugenio

120

I

TOMMASO LE PERA


Corinna Agustoni, Lisaura Stefano Quattrosi, Eugenio

CARLO GOLDONI

I

121


Corinna Agustoni, Lisaura Ferdinando Bruni, Don Marzio

122 I TOMMASO LE PERA


Corinna Agustoni, Lisaura Stefano Quattrosi, Eugenio Fabiano Fantini, Trappolo Ferdinando Bruni, Don Marzio

CARLO GOLDONI

I

123


124

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

125


LA BOTTEGA DEL CAFFÈ Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Luca De Fusco Antonio Fiorentino Giuseppe Crisolini Malatesta Antonio Di Pofi Emidio Benezzi Teatro Stabile Del Veneto Goldoni Venezia 25/02/2003

PERSONAGGI INTERPRETI Ridolfo Trappola Cameriere Pandolfo, biscazziere Don Marzio Eugenio Flaminio Lisaura Placida Vittoria Capitano dei Birri

126

I

TOMMASO LE PERA

Stefano Lescovelli Roberto Milani Dely De Majo Alberto Fasoli Ugo Pagliai Daniele Salvo Massimo Cimaglia Gaia Aprea Paola Gassman Piera Formenti Dely De Majo


CARLO GOLDONI I 127


Ugo Pagliai, Don Marzio Paola Gassman, Placida

Ugo Pagliai, Don Marzio Paola Gassman, Placida

128 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

129


130

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

131


Dely De Mayo, Capitano dei Birri Roberto Milani, Trappola

Gaia Aprea, Lisaura

132 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

133


134

I

TOMMASO LE PERA


Gaia Aprea, Lisaura Stefano Lescovelli, Ridolfo

Paola Gassman, Placida

CARLO GOLDONI I 135


136

I

TOMMASO LE PERA


LA FAMIGLIA DELL’ANTIQUARIO Autore Regia Scene Costumi Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Gianrico Tedeschi Bruno Garofalo Bruno Garofalo Albino Raspino Mario Chiocchio Delle Arti Roma 20/03/1987

PERSONAGGI INTERPRETI Anselmo Brighella Isabella Doralice Giacinto Colombina Dottore Il Cavaliere del Bosco Arlecchino Pantalone Pancrazio

Gianrico Tedeschi Natale Russo Rita Livesi Marianella Laszlo Walter Mramor Virginia Iavarone Remo Foglino Marco Alotto Raffaele Spina Felice Andreasi Umberto Peghinelli

CARLO GOLDONI

I

137


Umberto Peghinelli, Pancrazio Gianrico Tedeschi, Anselmo Remo Foglino, Dottore Rita Livesi, Isabella Marianella Laszlo, Doralice Marco Alotto, Il Cavaliere del Bosco Walter Mramor, Giacinto

Felice Andreasi, Pantalone

138 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

139


Walter Mramor, Giacinto Marianella Laszlo, Doralice

140

I

TOMMASO LE PERA


Gianrico Tedeschi, Anselmo

Marianella Laszlo, Doralice

CARLO GOLDONI

I

141


LA FAMIGLIA DELL’ANTIQUARIO Autore Regia Scene Costumi Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Marco Sciaccaluga Ezio Frigerio Franca Squarciapino Teatro Stabile Del Veneto Eliseo Roma 04/01/1994

PERSONAGGI INTERPRETI Pantalone De’ Bisognosi Il Conte Anselmo Terrazzani La Contessa Isabella Il Conte Giacinto Doralice Il Cavaliere del Bosco Il Dottor Anselmi Colombina Brighella Arlecchino Pancrazio

142

I

TOMMASO LE PERA

Giulio Bosetti Antonio Salines Marina Bonfigli Alessandro Accinni Sara Bertelà Giulio Farnese Camillo Milli Cecilia La Monaca Roberto Milani Enrico Bonavera Vincenzo Failla


CARLO GOLDONI

I

143


144

I

TOMMASO LE PERA


Marina Bonfigli, La Contessa Isabella Camillo Milli, Il Dottor Anselmi

Camillo Milli, Il Dottor Anselmi Marina Bonfigli, La Contessa Isabella

CARLO GOLDONI I 145


Marina Bonfigli, La Contessa Isabella

Giulio Bosetti, Pantaleone Dè Bisognosi Antonio Salines, Il Conte Anselmo Terrazzani

146

I

TOMMASO LE PERA


Camillo Milli, Il Dottor Anselmi Marina Bonfigli, La Contessa Isabella Alessandro Accinni, Il Conte Giacinto Sara BertelĂ , Doralice Giulio Farnese, Il Cavaliere del Bosco

CARLO GOLDONI I 147


148

I

TOMMASO LE PERA


LA FAMIGLIA DELL’ANTIQUARIO

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Adriana Martino Lorenzo Ghiglia Lorenzo Ghiglia Benedetto Ghiglia Hossein Taheri Teatro Canzone Ghione Roma 10/01/2000

PERSONAGGI INTERPRETI Il Conte Anselmo Terrazzani Nello Mascia La Contessa Isabella Anna Teresa Rossini Il Conte Giacinto Bruno Tramice Doralice Liliana Massari Pantalone dè Bisognosi Piergiorgio Fasolo Il Cavaliere del Bosco Giovanni Argante Il Dottore Anselmi Vincenzo Preziosa Colombina Valentina Martino Ghiglia Brighella Giovanni Maria Buzzati Arlecchino Luca Negroni Pancrazio Vincenzo Preziosa

CARLO GOLDONI

I

149


Anna Teresa Rossini, La Contessa Isabella Vincenzo Preziosa, Il Dottore Anselmi

150

I

TOMMASO LE PERA


Anna Teresa Rossini, La Contessa Isabella

CARLO GOLDONI

I

151


Nello Mascia, Il Conte Anselmo Terrazzani

152

I

TOMMASO LE PERA


Vincenzo Preziosa, Il Dottore Anselmi Anna Teresa Rossini, La Contessa Isabella Piergiorgio Fasolo, Pantalone dè Bisognosi Nello Mascia, Il Conte Anselmo Terrazzani Liliana Massari, Doralice Giovanni Maria Buzzati, Brighella Giovanni Argante, Il Cavaliere del Bosco

CARLO GOLDONI

I

153


154

I

TOMMASO LE PERA


LA FAMIGLIA DELL’ANTIQUARIO

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Lluis Pasqual Ezio Frigerio Franca Squarciapino Antonio Di Pofi Sandro Sussi T.S. Del Veneto - T.S. Di Genova Comunale Vicenza 14/03/2009

PERSONAGGI INTERPRETI Il Conte Anselmo Terrazzani Virginio Zernitz Brighella Piergiorgio Fasolo La Contessa Isabella Anita Bartolucci Doralice, figlia di Pantalone Gaia Aprea Il Conte Giacinto Aldo Ottobrino Colombina Nunzia Greco Il Dottor Anselmi Enzo Turrin Il Cavaliere del Bosco Paolo Serra Arlecchino Giovanni Calò Pantalone Dè Bisognosi Eros Pagni Pancrazio Massimo Cagnina

CARLO GOLDONI

I

155


156

I

TOMMASO LE PERA


Gaia Aprea, Doralice

Eros Pagni, Pantalone Dè Bisognosi

CARLO GOLDONI I 157


158

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

159


Paolo Serra, Il Cavaliere del Bosco Gaia Aprea, Doralice

160 I TOMMASO LE PERA


Anita Bartolucci, La Contessa Isabella Enzo Turrin, Il Dottor Anselmi

CARLO GOLDONI I 161


Piergiorgio Fasolo, Brighella Virginio Zernitz, Il Conte Anselmo Terrazzani

162 I TOMMASO LE PERA


Virginio Zernitz, Il Conte Anselmo Terrazzani Giovanni Calò, Arlecchino Eros Pagni, Pantalone Dè Bisognosi

CARLO GOLDONI I 163


164

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

165


Anita Bartolucci, La Contessa Isabella

166

I

TOMMASO LE PERA


Aldo Ottobrino, Il Conte Giacinto Gaia Aprea, Doralice

Nunzia Greco, Colombina Gaia Aprea, Doralice

CARLO GOLDONI

I

167


IL BUGIARDO

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Ugo Gregoretti Eugenio Guglielminetti Eugenio Guglielminetti Alberto D’Amico Piero Niego Teatro Di Genova Genovese Genova 15/11/1979

PERSONAGGI INTERPRETI Lelio Gigi Proietti Il dottor Balanzoni Camillo Milli Un giovine di mercante Fabrizio Temperini Beatrice Diana De Curtis Rosaura Cloris Brosca Colombina Didi Perego Un portalettere Giorgio Bettinelli Ottavio Ugo Maria Morosi Florindo Claudio Lizza Brighella Enrico Ostermann Pantalone Sergio Graziani Arlecchino Francesco De Rosa Un vetturino napoletano Ennio Coltorti

168

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

169


Gigi Proietti, Lelio Sergio Graziani, Pantalone

170

I

TOMMASO LE PERA


Gigi Proietti, Lelio Giorgio Bettinelli, Un portalettere

Gigi Proietti, Lelio

Francesco De Rosa, Arlecchino Gigi Proietti, Lelio

Gigi Proietti, Lelio Cloris Brosca, Rosaura

CARLO GOLDONI

I

171


Gigi Proietti, Lelio Cloris Brosca, Rosaura

172

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

173


IL BUGIARDO

174

I

TOMMASO LE PERA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Alvaro Piccardi Lorenzo Ghiglia Lorenzo Ghiglia Franco Piersanti Emidio Benezzi Teatro e SocietĂ  Romano Verona 29/07/1982

PERSONAGGI INTERPRETI Lelio Ugo Pagliai Lelio Bambino Tommaso Pagliai Florindo Massimo Bagliani Brighella Silvana De Santis Rosaura Elena Sofia Ricci Beatrice Francesca Mazza Arlecchino Antonio Francioni Colombina Paola Gassman Ottavio Salvatore Landolina Pantalone Enrico Ostermann Dottor Balanzoni Carlo Montagna I Musico Luciano Barberi II Musico Gigi Rossi


CARLO GOLDONI

I

175


Ugo Pagliai, Lelio

Paola Gassman, Colombina

176 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

177


Massimo Bagliani, Florindo Salvatore Landolina, Ottavio

178 I TOMMASO LE PERA


Tommaso Pagliai, Lelio bambino

CARLO GOLDONI I 179


180

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

181


182

I

TOMMASO LE PERA


Paola Gassman, Colombina Elena Sofia Ricci, Rosaura Massimo Bagliani, Florindo Carlo Montagna, Dottor Balanzoni

Francesca Mazza, Beatrice Elena Sofia Ricci, Rosaura

Enrico Osterman, Pantalone Ugo Pagliai, Lelio

CARLO GOLDONI I 183


IL BUGIARDO Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Marinella Anaclerio Francesco Ghisu Fiamma Benvignati Fabrizio Gatti Pasquale Mari di Beato e Angelica Della Cometa Roma 20/03/2000

PERSONAGGI INTERPRETI Lelio Florindo Dottore/Brighella Arlecchino Isabella/Colombina Pantalone Beatrice Ottavio Rosaura

184 I TOMMASO LE PERA

Flavio Albanese Alberto Bellandi Massimo De Lorenzo Carlo De Ruggieri Alessia Innocenti Sergio Leone Giulia Mombelli Marco Pisano Laura Riccioli


CARLO GOLDONI I 185


186 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 187


188 I TOMMASO LE PERA


Alberto Bellandi, Florindo Alessia Innocenti, Isabella/Colombina

Alessia Innocenti, Isabella/Colombina Giulia Mombelli, Beatrice

Flavio Albanese, Lelio Sergio Leone, Pantalone

CARLO GOLDONI I 189


LA PAMELA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Beppe Navello Luigi Perego Luigi Perego Arturo Annecchino Gigi Saccomandi Teatro Stabile Di Torino Delle Voci Roma 14/12/1986

PERSONAGGI INTERPRETI Milord Bonfil Miledi Daure Il Cavaliere Ernold Milord Artur Milord Curbrech Pamela Andreuve Madama Jevre Monsieur Longman Al clavicembalo

190 I TOMMASO LE PERA

Carlo Simoni Cristina Noci Fabio Grossi Cesare Gelli Sandro La Barbera Laura Lattuada Claudio Gora Barbara Valmorin Alessandro Esposito Laura Kibel


CARLO GOLDONI I 191


Sandro La Barbera, Milord Curbrech Alessandro Esposito, Monsieur Longman Cesare Gelli, Milord Artur

Fabio Grossi, Il Cavaliere Ernold

192 I TOMMASO LE PERA

Carlo Simoni, Milord Bonfil


CARLO GOLDONI I 193


Alessandro Esposito, Monsieur Longman Fabio Grossi, Il Cavaliere Ernold Sandro La Barbera, Milord Curbrech Cristina Noci, Miledi Daure Claudio Gora, Andreuve Barbara Valmorin, Madama Jevre Cesare Gelli, Milord Artur

Laura Lattuada, Pamela

Alessandro Esposito, Monsieur Longman Sandro La Barbera, Milord Curbrech Cristina Noci, Miledi Daure Laura Lattuada, Pamela Carlo Simoni, Milord Bonfil Cesare Gelli, Milord Artur Fabio Grossi, Il Cavaliere Ernold

194 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 195


196 I TOMMASO LE PERA


PAMELA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Filippo Crivelli Emanuele Luzzati Santuzza Cali’ Fiorenzo Gianani White Ligth Torino Torino Spettacoli Rocca Dei Rettori Benevento 12/09/1990

PERSONAGGI INTERPRETI Milord Bonfil Pamela Il Conte D’Ausping Milady Daure Il Cavaliere Ernold Milord Artur Monsieur Majer Madama Jevre Isacca

Attilio Fabiano Miriam Mesturino Renato Liprandi Ariella Beddini Mario Nosengo Roberto Scappin Marco Pejrolo Federica Lombarda Claudia Bertoni

CARLO GOLDONI I 197


Attilio Fabiano, Milord Bonfil Ariella Beddini, Milady Daure Claudia Bertoni, Isacca Renato Liprandi, Il Conte D’Ausping Mario Nosengo, Il Cavaliere Ernold Miriam Mesturino, Pamela Roberto Scappin, Milord Artur Marco Pejrolo, Monsieur Majer Federica Lombarda, Madama Jevre

Mario Nosengo, Il Cavaliere Ernold Federica Lombarda, Madama Jevre

198 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 199


Miriam Mesturino, Pamela

200 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 201


IL GIUOCATORE

202 I TOMMASO LE PERA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Augusto Zucchi Santi Migneco Santi Migneco Paolo Gatti A. Zenga Al.Co. Spettacoli S.R.L. Valle Roma 13/10/1988

PERSONAGGI INTERPRETI Brighella Francesco Di Federico Florindo Augusto Zucchi Arlecchino Riccardo Diana Colombina Alessandra Costanzo Rosaura Maria Teresa Vianello Beatrice Alessandra Celi Petronio Ivano Staccioli Lelio Turi Catanzaro Tiburzio Giovanni Turco Donna Gandolfa Paola Borboni Pancrazio Loris Zanchi


CARLO GOLDONI I 203


204 I TOMMASO LE PERA


Augusto Zucchi, Florindo Riccardo Diana, Arlecchino

Paola Borboni, Donna Gandolfa

Francesco Di Federico, Brighella Alessandra Costanzo, Colombina

CARLO GOLDONI I 205


206 I TOMMASO LE PERA


IL VERO AMICO Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Gabriele Lavia Giovanni Agostinucci Vera Marzot Giorgio Carnini Linea Teatro In Piazza S. Agostino Borgio Verezzi 14/07/1978

INTERPRETI Gabriele Lavia Renato De Carmine Ottavia Piccolo Annarita Bartolomei Nino Bignamini Roberto Minucci Giampiero Bianchi Anna Maestri

CARLO GOLDONI I 207


208 I TOMMASO LE PERA


Gabriele Lavia Ottavia Piccolo

Gabriele Lavia Annarita Bartolomei

CARLO GOLDONI I 209


Gabriele Lavia Giampiero Bianchi

210 I TOMMASO LE PERA


Gabriele Lavia

CARLO GOLDONI I 211


LA MOGLIE SAGGIA Autore Regia Scene Costumi Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giuseppe Patroni Griffi Aldo Terlizzi Gabriella Pescucci Domenico Maggiotti Audac - T.Stabile Dell’Umbria Morlacchi Perugia 17/11/1991

PERSONAGGI INTERPRETI Il conte Ottavio La contessa Rosaura La marchesa Beatrice Lelio Florindo Pantalone dé Bisognosi Brighella Arlecchino Corallina Faloppa Pistone

212

I

TOMMASO LE PERA

Luciano Virgilio Annamaria Guarnieri Ilaria Occhini Danilo Nigrelli Fabio Rusca Franco Mezzera Giovanni Crippa Marcello Donati Anna Gualdo Fabio Pasquini Antonio Latella


CARLO GOLDONI

I

213


214

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

215


216

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

217


Fabio Rusca, Florindo Danilo Nigrelli, Lelio

Annamaria Guarnieri, La Contessa Rosaura

Marcello Donati, Arlecchino

218

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

219


Anna Gualdo, Corallina Giovanni Crippa, Brighella

220 I TOMMASO LE PERA


Ilaria Occhini, La Marchesa Beatrice Luciano Virgilio, Il Conte Ottavio

CARLO GOLDONI I 221


222

I

TOMMASO LE PERA


LA LOCANDIERA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giancarlo Cobelli Paolo Tommasi Paolo Tommasi Cavaliere di Saint Georges Sagittario Spettacoli Goldoni Venezia 21/04/1979

PERSONAGGI INTERPRETI Cavaliere di Ripafratta Pino Micol Mirandolina Carla Gravina Marchese di Forlipopoli Antonio Francioni Conte d’Albafiorita Ennio Groggia Ortensia Anna Canzi Dejanira Lidia Romano Fabrizio Massimo Belli Servitore della Locanda Paolo Dell’Oca Servitore della Locanda Giancarlo Caponero Servitore del Cavaliere Maurizio Annesi Servitore del Conte Mario Zanotto

CARLO GOLDONI

I

223


224

I

TOMMASO LE PERA


Ennio Groggia, Conte d’Albafiorita Antonio Francioni, Marchese di Forlipopoli Pino Micol, Cavaliere di Ripafratta

Pino Micol, Cavaliere di Ripafratta

Carla Gravina, Mirandolina Massimo Belli, Fabrizio

CARLO GOLDONI

I

225


Massimo Belli, Fabrizio Carla Gravina, Mirandolina

226

I

TOMMASO LE PERA


Carla Gravina, Mirandolina Pino Micol, Cavaliere di Ripafratta

CARLO GOLDONI I 227


228

I

TOMMASO LE PERA


LA LOCANDIERA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giorgio De Lullo Piero Tosi Piero Tosi Nino Rota Domenico Maggiotti Gruppo Teatro Libero Rv Quirino Roma 10/10/1981

PERSONAGGI INTERPRETI Il Cavaliere di Ripafratta Il Marchese di Forlipopoli Il Conte d’Albafiorita Il Conte d’Albafiorita (II) Mirandolina Ortensia Dejanira Fabrizio Servitore del Cavaliere Un facchino

Gabriele Tozzi Ezio Marano Lombardo Fornara Andrea Matteuzzi Gianna Giachetti Isabella Guidotti Caterina Sylos Labini Roberto Alpi Martino Duane Cesare Festa

CARLO GOLDONI

I

229


Caterina Sylos Labini, Dejanira Gabriele Tozzi, Il Cavaliere di Ripafratta Isabella Guidotti, Ortensia

Gianna Giachetti, Mirandolina Roberto Alpi, Fabrizio

Ezio Marano, Il Marchese Forlipopoli Gianna Giachetti, Mirandolina Andrea Matteuzzi, Il Conte d’Albafiorita (II)

230

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

231


232

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

233


Isabella Guidotti, Ortensia Lombardo Fornara, Il Conte d’Albafiorita Caterina Sylos Labini, Dejanira

234

I

TOMMASO LE PERA


Gianna Giachetti, Mirandolina Gabriele Tozzi, Il Cavaliere di Ripafratta

CARLO GOLDONI

I

235


LA LOCANDIERA Autore Regia Scene Costumi Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giancarlo Nanni Mario Romano Rita Corradini Ugo Vignola La Fabbrica Dell’attore Valle Roma 20/02/1985

PERSONAGGI INTERPRETI Mirandolina Cavaliere di Ripafratta Marchese di Forlipopoli Conte D’Albafiorita Fabrizio Ortensia Dejanira Servitore del Cavaliere

236 I TOMMASO LE PERA

Manuela Kustermann Roberto Herlitzka Roberto Tesconi Nicola D’Eramo Franco Castellano Donide Humphreys Viviani Girani Alessandro Vagoni


CARLO GOLDONI I 237


Alessandro Vagoni, Servitore del Cavaliere Roberto Herlitzka, Cavaliere di Ripafratta

Roberto Herlitzka, Cavaliere di Ripafratta

Manuela Kustermann, Mirandolina

238 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 239


Donilde Humphreys, Ortensia Nicola D’Eramo, Conte d’Albafiorita Viviana Girani, Dejanira Manuela Kustermann, Mirandolina

Nicola D’Eramo, Conte d’Albafiorita Viviana Girani, Dejanira

240 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 241


LA LOCANDIERA

Autore Regia Scene Costumi Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Lorenzo Salveti Bruno Buonincontri Bartolomeo Giusti Silvano Paglia Comunità Teatrale Italiana In Piazza S. Agostino Borgio Verezzi 18/07/1997

PERSONAGGI INTERPRETI Il Cavaliere di Ripafratta Daniele Griggio Il Marchese di Forlimpopoli Francesco Pannofino Il Conte d’Albafiorita Carlo Ragone Mirandolina Paola Quattrini Ortensia Manuela Lantieri Dejanira Argia Bignami Fabrizio Danilo Nigrelli Servitore del Cavaliere Roberto Salemi Servitore del Conte Davide Quadraro

242 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 243


244 I TOMMASO LE PERA


Paola Quattrini, Mirandolina Francesco Pannofino, Il Marchese di Forlipopoli Carlo Ragone, Il Conte d’Albafiorita

Daniele Griggio, Il Cavaliere di Ripafratta Paola Quattrini, Mirandolina

Danilo Nigrelli, Fabrizio Paola Quattrini, Mirandolina

CARLO GOLDONI I 245


Manuela Lantieri, Ortensia Argia Bignami, Dejanira

246 I TOMMASO LE PERA


Paola Quattrini, Mirandolina Francesco Pannofino, Il Marchese di Forlipopoli Carlo Ragone, Il Conte d’Albafiorita Manuela Lantieri, Ortensia Argia Bignami, Dejanira

CARLO GOLDONI I 247


LA LOCANDIERA Autore Regia Scene Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Giancarlo Cobelli Alessandro Ciammarughi Rober John Resteghini Del Teatro Moderno Eliseo Roma 02/05/2007

PERSONAGGI INTERPRETI Mirandolina, locandiera Il Cavaliere di Ripafratta Il Marchese di Forlipopoli Il Conte d’Albafiorita Ortensia, comica Dejanira, comica Fabrizio, cameriere di locanda Servitore, del Cavaliere Servitore, del Conte Servitore, di locanda Servitore, di locanda

248

I

TOMMASO LE PERA

Mascia Musy Francesco Biscione Paolo Musio Massimo Cimaglia Alessandra Celi Federica De Cola Andrea Benedet Antonio Fermi Vincenzo Rollo Pippo Sottile Francesco Colombo


CARLO GOLDONI

I

249


Vincenzo Rollo, Servitore del Conte Mascia Musy, Mirandolina Pippo Sottile, Servitore di locanda Francesco Colombo, Servitore di locanda Antonio Fermi, Servitore del Cavaliere

Paolo Musio, Il Marchese di Forlipopoli

250 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

251


Alessandra Celi, Ortensia, comica Federica De Cola, Dejanira, comica

252

I

TOMMASO LE PERA


Mascia Musy, Mirandolina Andrea Benedet, Fabrizio, cameriere di locanda

CARLO GOLDONI

I

253


Mascia Musy, Mirandolina

Francesco Biscione, Il Cavaliere di Ripafratta Antonio Fermi, Servitore del Cavaliere

Paolo Musio, Il Marchese di Forlipopoli Francesco Biscione, Il Cavaliere di Ripafratta

254 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

255


LA DONNA VENDICATIVA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Gabriele Lavia Giovanni Agostinucci Andrea Viotti Giorgio Carnini Alfredo Vanni Teatro Eliseo Teatro Comunale Carlo Goldoni Venezia 24/03/1984

PERSONAGGI INTERPRETI Corallina Florindo Ottavio Rosaura Lello Beatrice Trappola

256

I

TOMMASO LE PERA

Franca Valeri Giampiero Bianchi Gianni Bonagura Cristina Noci Nino Bignamini Edda Valente Camillo Mascolino


CARLO GOLDONI

I

257


258 I TOMMASO LE PERA


Gianni Bonagura, Ottavio Giampiero Bianchi, Florindo

Giampiero Bianchi, Florindo

Gianni Bonagura, Ottavio

CARLO GOLDONI I 259


260 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 261


262 I TOMMASO LE PERA


Cristina Noci, Rosaura Giampiero Bianchi, Florindo

Franca Valeri, Corallina Cristina Noci, Rosaura Giampiero Bianchi, Florindo Nino Bignamini, Nello

CARLO GOLDONI I 263


LA DONNA VENDICATIVA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Roberto De Simone Mauro Carosi Odette Nicoletti Antonio Giambattista Luigi Ascione Ente Teatro Cronaca Comunale Benevento 10/09/2005

PERSONAGGI INTERPRETI Ottavio Primo Corno Secondo Corno Rosaura Beatrice Corallina Arlecchino Florindo Lelio Trappola

264 I TOMMASO LE PERA

Cosimo Cinieri Antonio Proto Raffaele Papa Renata Fusco Maria Rosaria Carli Maddalena Crippa Leonardo Petrillo Luciano Roman Ciro Damiano Giuseppe Ranoia


CARLO GOLDONI I 265


Cosimo Cinieri, Ottavio Maddalena Crippa, Corallina

266 I TOMMASO LE PERA


Renata Fusco, Rosaura Luciano Roman, Florindo

CARLO GOLDONI I 267


268

I

TOMMASO LE PERA


Renata Fusco, Rosaura Cosimo Cinieri, Ottavio Giuseppe Ranoia, Trappola Maddalena Crippa, Corallina

CARLO GOLDONI I 269


Maddalena Crippa, Corallina

Ciro Damiano, Lelio

Cosimo Cinieri, Ottavio Maddalena Crippa, Corallina

270

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

271


LE MASSERE

272

I

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Gianfranco De Bosio Pasquale Grossi Pasquale Grossi Lorenzo Ferrero Domenico Maggiotti Teatro Stab.Veneto C.Goldoni Carlo Goldoni Venezia 03/03/1993

PERSONAGGI INTERPRETI La signora Costanza Patrizia Punzo Il signor Raimondo Giorgio Locuratolo La signora Dorotea Marina Biondi Zanetta Cecilia La Monaca Donna Rosega Marisa Fabbri Il signor Biasio Alvise Battain Gnese Bianca Tonello Meneghina Romita Losco Anzoletto Fabio Poggiali Il signor Zulian Giulio Farnese Titta Antonio Bazza Momolo Andrea Panzini Trottolo-putto Alessandro Wagner Popolano Dario Mannise Popolano Maurizio Pangallo Popolano Cecilia Poli

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

273


Alvise Battain, Il Signor Biasio Cecilia La Monaca, Zanetta

Fabio Poggiali, Anzoletto

274 I TOMMASO LE PERA


Fabio Poggiali, Anzoletto Marisa Fabbri, Donna Rosega

CARLO GOLDONI I 275


276

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

277


Romita Losco, Meneghina Fabio Poggiali, Anzoletto

Marisa Fabbri, Donna Rosega

278 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

279


LA VILLEGGIATURA SMANIE, AVVENTURE E RITORNO Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Mario Missiroli Enrico Job Enrico Job Benedetto Ghiglia Franco Nuzzo Teatro Stabile Di Torino Alfieri Torino 18/11/1981

PERSONAGGI INTERPRETI Giacinta Annamaria Guarnieri Leonardo Massimo De Francovich Vittoria Paola Bacci Sabina Pina Cei Fulgenzio Quinto Parmeggiani Guglielmo Italo Dall’Orto Filippo Alessandro Esposito Ferdinando Giorgio Lanza Rosina Marika Ferri Tognino Franco Belli Brigida Silvia Luzzi Cecco Beppe Di Mauro Berto Marcello Cortese Servitore di Costanza Guglielmo Molasso Servirore di Filippo Sergio Ugolini

280

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

281


282

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

283


284

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

285


GLI INNAMORATI

286

I

TOMMASO LE PERA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giuseppe Pambieri Gianfranco Padovani Gianfranco Padovani L. Francisi M. Francisi Pro.Sa Parioli Roma 24/02/1989

PERSONAGGI INTERPRETI Fabrizio Giuseppe Pertile Eugenia Lia Tanzi Flamminia Angela Ottone Fulgenzio Giuseppe Pambieri Clorinda Marzia Spanu Roberto Luciano Roffi Ridolfo Graziano Piazza Lisetta Micol Pambieri Succianespole Fulvio D’Angelo Tognino Riccardo Onorato


CARLO GOLDONI

I

287


288

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

289


Giuseppe Pambieri, Fulgenzio Lia Tanzi, Eugenia Micol Pambieri, Lisetta

290 I TOMMASO LE PERA


Giuseppe Pertile, Fabrizio Fulvio D’Angelo, Succianespole

Giuseppe Pambieri, Fulgenzio Giuseppe Pertile, Fabrizio Lia Tanzi, Eugenia

CARLO GOLDONI I 291


Giuseppe Pambieri, Fulgenzio

292

I

TOMMASO LE PERA


Lia Tanzi, Eugenia

CARLO GOLDONI

I

293


L’IMPRESARIO DELLE SMIRNE Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Mario Missiroli Paolo Tommasi Paolo Tommasi Armando Trovajoli Franco Ferrari Mario Chiocchio Romano Verona 05/07/1991

PERSONAGGI INTERPRETI Alì Tognina Lucrezia Carluccio Annina Pasqualino Conte Lasca Maccario Nibbio Cavolo/Trottolo

294

I

TOMMASO LE PERA

Mariano Rigillo Marzia Ubaldi Emanuela Moschin Andrea Fusari Giovanna Revere Raffaele Spina Alfredo Pea Franco Famà Gianni Cannavacciuolo Carlo Allegrini


CARLO GOLDONI

I

295


296

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

297


Marzia Ubaldi, Tognina

298 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

299


300

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

301


Andrea Fusari, Carluccio Emanuela Moschin, Lucrezia Gianni Cannavacciuolo, Nibbio Marzia Ubaldi, Tognina Giovanna Revere, Annina

302 I TOMMASO LE PERA


Emanuela Moschin, Lucrezia Marzia Ubaldi, Tognina Giovanna Revere, Annina

CARLO GOLDONI I 303


304

I

TOMMASO LE PERA


L’IMPRESARIO DELLE SMIRNE Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Luca De Fusco Antonio Fiorentini Maurizio Millenotti Nino Rota Emidio Benezzi T. S. Del Veneto-T.S. Di Catania Malibran Venezia 21/02/2009

PERSONAGGI INTERPRETI Alì Beltrame Conte Lasca Carluccio Lucrezia Nibbio Tognina Pasqualino Maccario Annina un servitore pianoforte viola clarinetto

Eros Pagni Alberto Fasoli Max Malatesta Paolo Serra Gaia Aprea Enzo Turrin Anita Bartolucci Piergiorgio Fasolo Giovanna Mangiu’ Alvia Reale Matteo Mauri Antonio Di Pofi Marco Albano Giorgio Levorato

CARLO GOLDONI

I

305


Anita Bartolucci, Tognina

Paolo Serra, Carluccio

306 I TOMMASO LE PERA


Gaia Aprea, Lucrezia

Alvia Reale, Annina

CARLO GOLDONI I 307


Eros Pagni, Alì

Anita Bartolucci, Tognina Eros Pagni, Alì

308 I TOMMASO LE PERA


Piergiorgio Fasolo, Pasqualino Anita Bartolucci, Tognina Gaia Aprea, Lucrezia Alvia Reale, Annina Eros Pagni, AlĂŹ

CARLO GOLDONI I 309


310

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

311


Max Malatesta, Conte Lasca

312 I TOMMASO LE PERA


Piergiorgio Fasolo, Pasqualino Giovanna Mangi첫, Maccario Anita Bartolucci, Tognina Paolo Serra, Carluccio Gaia Aprea, Lucrezia Alvia Reale, Annina

CARLO GOLDONI I 313


Anita Bartolucci, Tognina Piergiorgio Fasolo, Pasqualino Paolo Serra, Carluccio Giovanna Mangi첫, Maccario Alvia Reale, Annina

314 I TOMMASO LE PERA


Piergiorgio Fasolo, Pasqualino Anita Bartolucci, Tognina Alvia Reale, Annina

CARLO GOLDONI I 315


316

I

TOMMASO LE PERA


Gaia Aprea, Lucrezia

Enzo Turrin, Nibbio

CARLO GOLDONI I 317


GUERRA

318

I

TOMMASO LE PERA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Giancarlo Nanni Luigi Perego Luigi Perego Germano Mazzocchetti La Fabbrica Dell’attore Il Vascello Roma 02/06/1989

PERSONAGGI INTERPRETI Orsolina Manuela Kustermann Don Egidio Gianluigi Pizzetti Florida Giorgina Cantalini Don Sigismondo Fabio Grossi Conte Claudio Sebastiano Nardone Don Faustino Giovanni Argante Don Cirillo Nicola D’Eramo Don Polidoro Loris Zanchi Donna Aspasia Susanna Forsell


CARLO GOLDONI

I

319


320

I

TOMMASO LE PERA


Manuela Kustermann, Orsolina

Manuela Kustermann, Orsolina Loris Zanchi, Don Polidoro

CARLO GOLDONI I 321


Fabio Grossi, Don Sigismondo Gianluigi Pizzetti, Don Egidio

322 I TOMMASO LE PERA


Gianluigi Pizzetti, Don Egidio Giorgina Cantalini, Florinda

Sebastiano Nardone, Conte Claudio Nicola D’Eramo, Don Cirillo

CARLO GOLDONI I 323


LA GUERRA

324

I

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Luigi Squarzina Graziano Gregori Graziano Gregori Germano Mazzocchetti Jurai Saleri Teatro Stabile Del Veneto Comunale Treviso 11/01/1998

PERSONAGGI INTERPRETI Don Egidio Sergio Basile Donna Florida Sandra Franzo Don Sigismondo Roberto Milani Il conte Claudio/Goldoni Gianni Giuliano Don Ferdinando Piergiorgio Fasolo Don Faustino Luciano Roman Don Cirillo Michele De’ Marchi Don Polidoro Gianfranco Barra Donna Aspasia Benedetta Buccellato Lisetta/Colombina Annalisa Picconi Orsolina Eleonora Fuser Don Fabio/Arlecchino Giorgio Bertan Aiutante Mario Tricamo Caporale Vincenzo Failla Musico, violino Pierluigi Pietroniro Musico, tromba Rosario Missanelli Musico, chitarra Filippo Reina Musico, percussionista Guido Querci Soldato Gianluca Barbieri Soldato Hugo Bettermann Soldato Alessandro Maggi Soldato Massimiliano Andrighetto

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

325


Luciano Roman, Don Faustino

Luciano Roman, Don Faustino Benedetta Buccellato, Donna Aspasia

326 I TOMMASO LE PERA


Filippo Reina, chitarra Gianni Giuliano, Il Conte Claudio Rosario Missanelli, tromba Guido Guerci, percussioni Pierluigi Pietroniro, violino

CARLO GOLDONI I 327


328

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

329


I RUSTEGHI Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

330

Carlo Goldoni Massimo Castri Antonio Fiorentino Claudia Calvaresi Bruno De Franceschi Iuraj Saleri Veneto Teatro Comunale Treviso 25/02/1992

PERSONAGGI INTERPRETI Canciano Daniele Griggio Felice, moglie di Canciano Gianna Giachetti Il conte Riccardo Quinto Parmeggiani Lunardo Mario Valgoi Margarita Michela Martini Lucietta Stefania Felicioli Simon Enrico Ostermann Marina Wanda Benedetti Maurizio Gian Campi Felippetto Piergiorgio Fasolo

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

331


Wanda Benedetti - Marina

Gianna Giachetti, Felice, moglie di Canciano

332

I

TOMMASO LE PERA


Mario Valgoi, Lunardo

Daniele Griggio, Canciano

CARLO GOLDONI

I

333


334

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

335


I RUSTEGHI Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Francesco Macedonio Sergio D’Osmo Sergio D’Osmo Silvio Donati Bruno Guastini La Contrada Cristallo Trieste 21/02/2003

PERSONAGGI INTERPRETI Maurizio Felice Lunardo Lucietta Simon Margarita Riccardo Canciano Filippetto Marina

336

I

Orazio Bobbio Nora Fuser Piero Mazzarella Marzia Postogna Antonio Salines Paola Bonesi Adriano Giraldi Riccardo Peroni Maurizio Repetto Gloria Sapio

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

337


338

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

339


340

I

TOMMASO LE PERA


Antonio Salines, Simon Orazio Bobbio, Maurizio

Gloria Sapio, Marina Nora Fuser, Felice

CARLO GOLDONI I 341


342

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

343


344

I

TOMMASO LE PERA


LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Massimo Castri Maurizio Balò Maurizio Balò Arturo Annecchino Sergio Rossi Teatro Stabile Dell’Umbria Morlacchi Perugia 16/05/1995

PERSONAGGI INTERPRETI Filippo Giacinta Leonardo Vittoria Ferdinando Guglielmo Fulgenzio Paolo Brigida Cecco Berto

Mario Valgoi Sonia Bergamasco Luciano Roman Stefania Felicioli Mauro Malinverno Fabrizio Gifuni Antonio Pierfederici Alarico Salaroli Michela Martini Antonio Latella Fabio Pasquini

CARLO GOLDONI

I

345


346

I

TOMMASO LE PERA


Stefania Felicioli, Vittoria

Stefania Felicioli, Vittoria Mauro Malinverno, Ferdinando Luciano Roman, Leonardo

Antonio Pierfederici, Fulgenzio Mario Valgoi, Filippo

Fabrizio Gifuni, Guglielmo

CARLO GOLDONI I 347


348

I

TOMMASO LE PERA


LE AVVENTURE DELLA VILLEGGIATURA

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Massimo Castri Maurizio Balò Maurizio Balò Arturo Annecchino Sergio Rossi T.S.Dell’umbria - T.Metastasio Nuovo Spoleto 28/05/1996

PERSONAGGI INTERPRETI Filippo Mario Valgoi Giacinta Sonia Bergamasco Leonardo Luciano Roman Vittoria Stefania Felicioli Ferdinando Mauro Malinverno Guglielmo Fabrizio Gifuni Brigida Michela Martini Paolino Alarico Salaroli Sabina Anita Laurenzi Costanza Laura Panti Rosina Cristina Spina Tognino Pietro Faiella Tita Tullio Sorrentino Beltrame Milutin Dapcevic Servitore Carlos Valles

CARLO GOLDONI

I

349


350

I

TOMMASO LE PERA


Sonia Bergamasco, Giacinta Fabrizio Gifuni, Guglielmo

CARLO GOLDONI

I

351


IL RITORNO DALLA VILLEGGIATURA

352

I

Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Massimo Castri Maurizio Balò Maurizio Balò Arturo Annecchino Teatro Stabile Dell’Umbria Metastasio Prato 27/11/1996

PERSONAGGI INTERPRETI Giacinta Sonia Bergamasco Servitore Dapcevic Milutin Tognino Pietro Faiella Vittoria Stefania Felicioli Guglielmo Fabrizio Gifuni Ferdinando Mauro Malinverno Brigida Michela Martini Fulgenzio Enrico Ostermann Costanza Maria Laura Panti Leonardo Luciano Roman Cecco Tullio Sorrentino Rosina Cristina Spina Filippo Mario Valgoi Servitore Carlos Valles Paolo Alarico Salaroli

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

353


Luciano Roman, Leonardo Sonia Bergamasco, Giacinta

Maria Laura Panti, Costanza Mauro Malinverno, Ferdinando Cristina Spina, Rosina

Stefania Felicioli, Vittoria Mauro Malinverno, Ferdinando

354

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

355


356

I

TOMMASO LE PERA


LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA

Autore Carlo Goldoni Regia E. Bucci S. Randisi M. Sgrosso E. Vetrano Costumi Andrea Stanisci Luci Maurizio Viani Compagnia Le Belle Bandiere-Diablogues Teatro Comunale CittĂ  Casalecchio Data 07/11/2003 PERSONAGGI INTERPRETI Vittoria e Giacinta Elena Bucci Fulgenzio e Servi Stefano Randisi Leonardo e Guglielmo Marco Sgrosso Filippo e Ferdinando Enzo Vetrano

CARLO GOLDONI

I

357


Elena Bucci, Vittoria e Giacinta Marco Sgrosso, Leonardo e Guglielmo

Stefano Randisi, Fulgenzio e Servi Enzo Vetrano, Filippo e Ferdinando Elena Bucci, Vittoria e Giacinta Marco Sgrosso, Leonardo e Guglielmo Enzo Vetrano, Filippo e Ferdinando Stefano Randisi, Fulgenzio e Servi

358 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

359


360

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

361


TRILOGIA DELLA VILLEGGIATURA Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Toni Servillo Carlo Sala Ortensia De Francesco Daghi Rondanini Pasquale Mari Teatri Uniti/Piccolo Di Milano Valle Roma 18/04/2008

PERSONAGGI INTERPRETI Leonardo Paolino Cecco Vittoria Ferdinando Filippo Guglielmo Giacinta Brigida Fulgenzio Berto Sabina Costanza Rosina Tognino

362

I

TOMMASO LE PERA

Andrea Renzi Francesco Paglino Rocco Giordano Eva Cambiale Toni Servillo Paolo Graziosi Tommaso Ragno Anna Della Rosa Chiara Baffi Gigio Morra Salvatore Cantalupo Betti Pedrazzi Mariella Losardo Giulia Pica Marco D’Amore


CARLO GOLDONI

I

363


364 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI I 365


Mariella Losardo, Costanza Toni Servillo, Ferdinando Giulia Pica, Rosina Eva Cambiale, Vittoria

366 I TOMMASO LE PERA


Anna Della Rosa, Giacinta Gigio Morra, Fulgenzio

Eva Cambiale, Vittoria Tommaso Ragno, Guglielmo

CARLO GOLDONI I 367


Toni Servillo, Ferdinando Betti Pedrazzi, Sabina

368 I TOMMASO LE PERA


Paolo Graziosi, Filippo Anna Della Rosa, Giacinta

Marco D’Amore, Tognino Mariella Losardo, Costanza

CARLO GOLDONI I 369


370

I

TOMMASO LE PERA


SIOR TODERO BRONTOLON

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro Città Data

Carlo Goldoni Antonio Calenda Nicola Rubertelli Ambra Danon Mario Pagano Franco Ferrari Teatro D’arte Carlo Goldoni Venezia 30/11/1983

PERSONAGGI INTERPRETI Marcolina Maddalena Crippa Cecilia Fiorella Magrin Fortunata Maria Grazia Bon Pellegrin Fabio Sartor Todero Gastone Moschin Gregorio Giorgio Colangeli Desiderio Antonio Maronese Meneghetto Piergiorgio Fasolo Zanetta Chiara Beato Nicoletto Paolo Ricchi

CARLO GOLDONI

I

371


Maria Grazia Bon, Fortunata Chiara Beato, Zanetta Fiorella Magrin, Cecilia Piergiorgio Fasolo, Meneghetto Giorgio Colangeli, Gregorio Maddalena Crippa, Marcolina Gastone Moschin, Todero Fabio Sartor, Pellegrin Paolo Ricchi, Nicoletto Antonio Maronese, Desiderio

Maddalena Crippa, Marcolina Gastone Moschin, Todero

372 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

373


Gastone Moschin, Todero

374

I

TOMMASO LE PERA


Maddalena Crippa, Marcolina

CARLO GOLDONI

I

375


SIOR TODERO BRONTOLON

376

I

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Giuseppe Emiliani Nicola Rubertelli Carla Ricotti Giancarlo Chiaramello Pasquale Mari Teatro Fondamenta Nuove Quirino Roma 27/03/2008

PERSONAGGI INTERPRETI Todero Giulio Bosetti Pellegrin Francesco Migliaccio Marcolina Nora Fuser Zanetta Federica Castellini Desiderio Alberto Mancioppi Nicoletto Umberto Terruso Cecilia Sandra Franzo Fortunata Marina Bonfigli Meneghetto Tommaso Amadio Gregorio Franco Santelli Pasqual Gregorio Pompei

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

377


Francesco Migliaccio, Pellegrin

Sandra Franzo, Cecilia

378

I

TOMMASO LE PERA


Federica Castellini, Zanetta Nora Fuser, Marcolina

Tommaso Amadio, Meneghetto Giulio Bosetti, Todero

Umberto Terruso, Nicoletto Sandra Franzo, Cecilia

CARLO GOLDONI

I

379


Marina Bonfigli, Fortunata

380

I

TOMMASO LE PERA


Giulio Bosetti, Todero

CARLO GOLDONI

I

381


382

I

TOMMASO LE PERA


GLI AMORI INQUIETI

Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Augusto Zucchi Nicola Rubertelli Paola Bizzarri Bruno De Franceschi Stefano Pirandello Progetto Genesio Masini Rieti 23/02/1996

INTERPRETI Edi Angelillo Gennaro Cannavacciuolo Fabio Ferrari Aldo Alori Enzo Turrin Alessandro Spadorcia Gianni Fenzi Elena Arcuri Carlo Ragone

CARLO GOLDONI

I

383


384

I

TOMMASO LE PERA


Edi Angelillo

Gennaro Cannavacciuolo Alessandro Spadorcia

CARLO GOLDONI I 385


386

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

387


IL VENTAGLIO Autore Regia Scene Costumi Musiche Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Luigi Squarzina Gianfranco Padovani Gianfranco Padovani Arturo Annecchino Teatro Di Roma Argentina Roma 24/10/1979

PERSONAGGI INTERPRETI signora Geltruda signor Evaristo Coronato Crespino signora Candida conte di Rocca barone del Cedro signora Susanna Limoncino Timoteo Moracchio Tognino Scavezzo Giannina ambulante ambulante

388

I

TOMMASO LE PERA

Ilaria Occhini Massimo Foschi Stefano Lescovelli Piero Sammataro Marina Tagliaferri Roberto Herlitzka Vittorio Congia Donatella Ceccarello Gianni Fenzi Antonio Ballerio Vittorio Viviani Francesco Calogero Bruno Zeni Antonia Piazza Anita Marini Walter Corda


CARLO GOLDONI I 389


390

I

TOMMASO LE PERA


Roberto Herlitzka, Conte di Rocca

Massimo Foschi, Signor Evaristo

Vittorio Congia, Barone del Cedro

CARLO GOLDONI I 391


392

I

TOMMASO LE PERA


IL VENTAGLIO Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Luigi Squarzina Carlo Diappi Carlo Diappi Fiorenzo Carpi Venanzio Ugolini Goldoniana Romano Verona 08/07/1993

PERSONAGGI INTERPRETI Il signor Evaristo La signora Geltruda La signora Candida Il Barone del Cedro Il Conte di Rocca Marina Timoteo, speziale Giannina La signora Susanna Coronato, oste Crespino, calzolaio Moracchio Limoncino Tognino Scavezzo

Daniele Griggio Gianna Giachetti Mascia Musy Gianni Fenzi Mario Valgoi Alberto Ricca Stefania Felicioli Wanda Benedetti Sergio Basile Piergiorgio Fasolo Mario Tricamo Michela Martini Toni Barbi Antonio Bazza

CARLO GOLDONI

I

393


Daniele Griggio, Il signor Evaristo

394

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

395


Mascia Musy, La signora Candida

396 I TOMMASO LE PERA


Stefania Felicioli, Giannina

Gianni Fenzi, Il Barone del Cedro Mario Valgoi, Il Conte di Rocca Marina

CARLO GOLDONI I 397


IL BURBERO BENEFICO Autore Regia Scene Costumi Musiche Luci Compagnia Teatro CittĂ  Data

Carlo Goldoni Mario Scaccia Mario Padovan Mario Padovan Federico Amendola Corrado Cipolla Teatro Carcano Carcano Milano 08/01/1984

INTERPRETI Pietro Montandon Daniela Rindi Alessandro Wagner Mario Scaccia Adriana Facchetti Gianfranco Barra Edoardo Sala Loredana Solfizi Roberto Mantovani

398

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

399


400

I

TOMMASO LE PERA


Mario Scaccia

Adriana Facchetti Loredana Solfizi Edoardo Sala Mario Scaccia Alessandro Wagner Daniela Rindi Gianfranco Barra

CARLO GOLDONI I 401


Mario Scaccia Pietro Montandon

Edoardo Sala Loredana Solfizi

402

I

TOMMASO LE PERA


Daniela Rindi Mario Scaccia

CARLO GOLDONI

I

403


MEMOIRES Autore Tullio Kezich - Maurizio Scaparro da Carlo Goldoni Regia Maurizio Scaparro Scene Roberto Francia Costumi Santuzza CalĂŹ Musiche Germano Mazzocchetti Luci Gino Potini Compagnia Les Italiens-T.S.Del Veneto Teatro Comunale CittĂ  Belluno Data 05/01/2004 PERSONAGGI INTERPRETI Carlo Goldoni Nicoletta Anzoleto Medebach - Carlin Rosaura - Prima attrice Arlecchino Brighella - Zanuzzi Corallina - Francesina Fragoletta, trovarobe

404

I

TOMMASO LE PERA

Mario Scaccia Dely De Majo Max Malatesta Enzo Turrin Donatella Ceccarello Luca Mascia Rosario Coppolino Gaia Aprea Alba Campagnano


CARLO GOLDONI

I

405


406

I

TOMMASO LE PERA


Mario Scaccia, Carlo Goldoni

Rosario Coppolino, Brighella, Zanussi Gaia Aprea, Corallina - Francesina Donatella Ceccarello, Rosaura - Prima attrice Alba Campagnano, Fragoletta - trovarobe Luca Mascia, Arlecchino

CARLO GOLDONI I 407


Max Malatesta, Anzoleto Mario Scaccia, Carlo Goldoni

Gaia Aprea, Corallina - Francesina Rosario Coppolino, Brighella, Zanussi Enzo Turrin, Madebach - Carlin Mario Scaccia, Carlo Goldoni Alba Campagnano, Fragoletta - trovarobe Donatella Ceccarello, Rosaura - Prima attrice Luca Mascia, Arlecchino

408 I TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

409


410

I

TOMMASO LE PERA


CARLO GOLDONI

I

411


INDICE DEI NOMI

Accinni, Alessandro, 142, 147 Agustoni, Corinna, 119, 121, 122, 123 Albanese, Flavio, 184, 185, 187, 189 Albano, Marco, 305 Alinghieri, Roberto, 72 Allegrini, Carlo, 294 Alori, Aldo, 383 Alpi, Roberto, 229, 230 Alotto, Marco, 137, 138 Amadio, Tommaso, 376, 378 Amoroso, Aldo, 51, 53 Andreasi, Felice, 137, 139 Andrighetto, Massimiliano, 324 Angelillo, Edi, 382, 383, 384 Annesi, Maurizio, 223 Anzivino, Ivo, 103 Aprea, Gaia, 126, 131, 133, 134, 155, 157, 160, 164, 167, 305, 307, 309, 311, 313, 316, 404, 407, 408 Arcuri, Elena, 383 Ardizzone, Enrico, 46 Argante, Giovanni, 149, 153, 318 Arlotti, Alessandra, 90, 95, 96 Avogadro, Marco, 72

Binasco, Valerio, 72 Bini, Riccardo 59, 62 Biondi, Marina, 272 Biscione, Francesco, 248, 254 Bobbio, Orazio, 336, 337, 339, 340 Bon, Maria Grazia, 371, 372 Bonagura, Gianni, 87, 88, 256, 258, 259, 261 Bonavera, Enrico, 55, 142 Bondini, Raffaele, 98, 101 Bonesi, Paola, 336 Bonfigli, Marina, 142, 144, 145, 146, 147, 376, 380 Borboni, Paola, 202, 203, 204 Bortolani, Umberto, 64, 71 Bosetti, Giulio, 142, 143, 146, 376 ,377, 379, 381 Braidotti, Adriano, 64, 66, 69, 70 Bravo, Domenico, 59 Brosca, Cloris, 168, 171, 173 Bruni, Ferdinando, 119, 122, 123, 124 Buazzelli, Tino, 98, 99, 100, 101 Buccellato, Benedetta, 324, 326, 328 Bucci, Elena, 356, 357, 358, 359, 360 Busca, Pio, 98 Buzzati, Giovanni Maria, 149, 153

Bacci, Paola, 280 Baffi, Chiara, 362 Bagliani, Massimo, 174, 178, 180, 182 Ballerio, Antonio, 388 Barberi, Luciano, 170 Barbi, Toni, 393 Barbieri, Gianluca, 324 Barra, Gianfranco, 324, 398, 401 Bartoli, Marcello, 36, 37, 39, 40, 41 Bartolomei, Annarita, 207, 209 Bartolucci, Anita, 155, 161, 165, 166, 305, 306, 308, 309, 311, 313, 314, 315 Basile, Sergio, 324, 329, 393 Battain, Alvise, 77, 90, 91, 95, 272, 274, 277 Bazza, Antonio, 272, 393 Beato, Chiara, 371, 382 Beddini, Ariella, 197, 198 Bellandi, Alberto, 184, 189 Belli, Franco, 280 Belli, Massimo, 223, 224, 226 Benedet, Andrea, 248, 253 Benedetti, Wanda, 330, 332, 393 Bergamasco, Sonia, 345, 345, 351, 352, 355 Bertani, Giorgio, 37, 40 Bertan, Giorgio, 55, 324 Bertelà, Sara, 142, 147 Bertoni, Claudia, 197, 198 Bertorelli, Toni, 103, 104 Bettermann, Hugo, 324 Bettinelli, Giorgio, 168, 171 Bianchi, Giampiero, 207, 210, 256, 258, 259, 260, 262, 263 Bignami, Argia, 242, 246, 247 Bignamini, Nino, 59, 207, 256, 263

Cagnina, Massimo, 155 Calindri, Gabriele, 119, 120 Calò, Giovanni, 155, 163 Calogero, Francesco, 388 Cambiale, Eva, 362, 366, 367 Campagnano, Alba, 404, 407, 408 Campi, Gian, 330 Cantalini, Giorgina, 318, 323 Cantalupo, Salvatore, 362 Cantarelli, Dario, 37, 38, 41 Canzi, Anna, 223 Cannavacciuolo, Gennaro, 383, 385 Cannavacciuolo, Gianni, 294, 302 Caponero, Giancarlo, 223 Capri, Martina, 103, 104 Caprioli, Vittorio, 102, 103, 105, 106 Caracchi, Patrizio, 46 Careddu, Lia, 43, 44 Carli, Franco, 46, 72 Carli, Maria Rosaria, 264 Casciano, Felice, 64 Castellaneta, Donato, 98 Castellano, Franco, 236 Castelli, Andrea, 77, 79, 84 Castellini, Federica, 376, 379 Catanzaro, Turi, 202 Cattaneo, Enrico, 109 Cavatorta, Andrea, 87, 88, 89 Caviglioni, Roberto, 72 Ceccarello, Donatella, 388, 404, 407, 408 Cecchini, Maurizio, 72 Cei, Pina, 280 Celi, Alessandra, 202, 248, 252 Centamore, Giovanna, 64, 66, 69, 70

412 I TOMMASO LE PERA

Ciarrapico, Giacomo, 87 Cimaglia, Massimo, 126, 248 Cinieri, Cosimo, 264, 266, 268, 270 Clini, Chiara, 55 Colangeli, Giorgio, 371, 372 Coletti, Gianna, 77, 78, 82, 83, 90, 92, 95 Colombo, Francesco, 248, 250 Coltorti, Ennio, 168 Congia, Vittorio, 388, 391 Consani, Lamberto, 64 Coppolino, Rosario, 404, 407, 408 Corda, Walter, 388 Cortese, Marcello, 280 Costanzo, Alessandra, 202, 205 Crippa, Cristina, 119 Crippa, Giovanni, 59, 63, 212, 217, 220 Crippa, Maddalena, 46, 48, 49, 264, 266, 268, 270, 371, 372, 373, 375 Croce, Elena, 98 Cucciolla, Riccardo, 103, 106, 107 Damiano, Ciro, 264, 271 Dapporto, Massimo, 64, 65, 68, 71 Dall’Orto, Italo, 280 D’Amore, Marco, 362, 369 D’Andrea, Rosanna, 72 D’Angelo, Fulvio, 286, 289, 291 De Capitani, Elio, 119, 125 De Carmine, Renato, 207 De Ceresa, Ferruccio, 72, 74, 75 De Curtis, Diana, 168 De Cola, Federica, 248, 252 D’Eramo, Nicola, 236, 240, 241, 318, 323 De Francovich, Massimo, 109, 110, 112, 280 Della Rosa, Anna, 362, 367, 369 Dell’Oca, Paolo, 223 De Lorenzo, Massimo, 184 De Majo, Dely, 126, 132, 404 Dé Marchi, Michele, 324 Deodato, Maddalena, 109 De Pinto, Marianna, 64, 66 De Rosa, Francesco, 168, 170 De Ruggieri, Carlo, 184 De Sandro, Stefano, 51 De Santis, Silvana, 174, 181 Diana, Riccardo, 202, 205 Di Donato, Werner, 43, 44 Di Federico, Francesco, 51, 52, 53, 202, 205 Di Mauro, Beppe, 280 Di Pofi, Antonio, 305 Donati, Marcello, 212, 216, 219 Duane, Martino, 229 Ducci, Lucio, 103 Erriu, Pier Paolo, 43, 45 Esposito, Alessandro, 190, 193, 195, 280 Fabiano, Attilio, 197, 198


INDICE DEI NOMI

Fabbri, Marisa, 272, 275, 279 Fabris, Renzo, 46 Facchetti, Adriana, 398, 401 Faiella, Pietro, 349, 352 Failla, Vincenzo, 142, 324 Famà, Franco, 72, 294 Fantini, Fabiano, 119, 123 Farnese, Giulio, 142, 147, 272, 276 Fasoli, Alberto, 55, 90, 95, 96, 126, 305 Fasolo, Piergiorgio, 55, 87, 89, 149, 153, 155, 162, 305, 309, 311, 313, 314, 315, 324, 329, 330, 371, 372, 393 Fassari, Antonello, 59, 61 Felicioli, Stefania, 330, 345, 346, 347, 349, 352, 355, 393, 397 Fenzi, Gianni, 72, 383, 388, 393, 397 Fermi, Antonio, 248, 250, 254 Ferrari, Fabio, 383 Ferri, Marika, 280 Festa, Cesare, 229 Fiorentini, Brunello, 72 Foà, Arnoldo, 108, 109, 111 Foglino, Remo, 137, 138 Formenti, Piera, 126 Fornara, Lombardo, 229, 234 Forsell, Susanna, 318 Foschi, Massimo, 388, 391 Francioni, Antonio, 174, 223, 224 Franzo, Sandra, 55, 324, 328, 376, 378, 379 Felicioli, Stefania, 87, 89 Fusari, Andrea, 294, 300, 302 Fusco, Renata, 264, 267, 268 Fuser, Eleonora, 324, 336, 341, 376, 379 Garko, Gianni, 43, 44 Garroni, Marina, 98, 100 Gassman, Paola, 126, 128, 129, 131, 135, 174, 177, 182 Gelli, Cesare, 109, 111, 113, 190, 193, 195 Giachetti, Gianna, 228, 229, 230, 231, 232, 235, 330, 332, 393 Giangrande, Raffaele, 46 Giannotti, Claudia, 109, 112, 112 Gifuni, Fabrizio, 345, 347, 349, 351, 352 Giordano, Rocco, 362 Giraldi, Adriano, 336 Girani, Viviana, 236, 240, 241 Giuliano, Gianni, 324, 325, 327 Gora, Claudio, 190, 195 Gordini, Piermarco, 87 Gravina, Carla, 222, 223, 224, 226, 227 Graziani, Sergio, 43, 44, 45, 168, 170 Graziosi, Paolo, 72, 362, 369 Griggio, Daniele, 242, 245, 330, 331, 333, 393, 394 Groggia, Ennio, 223, 224 Greco, Nunzia, 51, 52, 155, 167 Grossi, Fabio, 190, 192, 195, 318, 322 Gualdo, Anna, 212, 220

Guarnieri, Annamaria, 212, 213, 218, 280 Guidotti, Isabella, 229, 231, 234 Gusmitta, Francesco, 64, 70 Guzzinati, Margherita, 46, 48 Herlitzka, Roberto, 236, 238, 239, 388, 390 Horvath, Igor, 59, 60, 62 Humphreys, Donilde, 236, 240 Innocenti, Alessia, 184, 188, 189 Iavarone, Virginia, 137 Kibel, Laura, 190 Kustermann, Manuela, 236, 237, 238, 240, 318, 319, 320, 321 La Barbera, Sandro, 190, 193, 195 La Monaca, Cecilia, 55, 142, 272, 274 Landolina, Salvatore, 174, 178, 181 Lantieri, Manuela, 242, 246, 247 Lanza, Giorgio, 280 Latella, Antonio, 212, 345 Lattuada, Laura, 190, 191, 194, 195 Laurenzi, Anita, 349 Lavia, Gabriele, 206 ,207, 208, 209, 210, 211 Leone, Sergio, 184, 189 Lescovelli, Stefano, 55, 57, 126, 134, 388 Levorato, Giorgio, 305 Liprandi, Renato, 197, 198 Livesi, Rita, 137, 138 Locuratolo, Giorgio, 272 Lombarda, Federica, 197, 198, 199 Lo Parco, Beppe, 98 Lopez, Massimo, 46, 49 Losardo, Mariella, 362, 366, 369 Losco, Romita, 272, 278 Lionello, Alberto, 46, 49 Lizza, Claudio, 168 Lupi, Renato, 43, 44 Luzzi, Silvia, 280 Macci, Anna, 98 Maccioni, Cristina, 43, 44 Maestri, Anna, 207 Maggi, Alessandro, 324 Magrin, Fiorella, 51, 52, 371, 372 Malatesta, Max, 305, 312, 404, 409 Malinverno, Mauro, 345, 347, 349, 352, 354, 355 Mancioppi, Alberto, 376 Mandracchia, Manuela, 56, 60, 62 Mangiù, Giovanna, 305, 313, 314 Mannise, Dario, 272 Mantovani, Roberto, 398 Marabotto, Marcello, 46 Maragno, Nicoletta, 87 Marano, Ezio, 229, 231 Marchio, Marisa, 87, 89 Marchegiani, Fiorenza, 46

Marini, Anita, 388 Marinoni, Laura, 59, 61, 63 Maronese, Antonio, 371, 372 Martelli, Norma, 103 Martini, Michela, 37, 38, 39, 330, 345, 349, 352, 393 Martino Ghiglia, Valentina, 149 Mascia, Luca, 404, 407, 408 Mascia, Nello, 109, 114, 116, 148, 149, 152, 153 Mascolino, Camillo, 256 Massari, Liliana, 149, 153 Matteuzzi, Andrea, 98, 229, 231 Mazza, Francesca, 174, 183 Mazzarella, Piero, 336, 339 Mauri, Matteo, 305 Meloni, Paolo, 43, 45 Merone, Antonio, 37 Mesturino, Miriam, 196, 197, 198, 201 Mezzera, Franco, 212 Micol, Pino, 87, 89, 223, 224, 225, 227 Migliaccio, Francesco, 376, 378 Milani, Patrizia, 76, 77, 79, 80, 82, 90, 91, 92, 95, 97 Milani, Roberto, 109, 113, 126, 132, 142, 324, 328 Milli, Camillo, 46, 55, 72, 142, 144, 145, 147, 168 Milutin, Dapcevic, 349, 352 Minandri, Aldo, 103, 105 Minucci, Roberto, 207 Missanelli, Rosario, 324, 327 Mocchiutti, Michela, 37, 39, 40 Molasso, Guglielmo, 280 Mombelli, Giulia, 184, 186, 188 Montagna, Carlo, 174, 181, 182 Montandon, Pietro, 398, 402 Moriconi, Valeria, 86, 87, 88, 89 Moron, Fabrizio, 51, 52 Morosi, Ugo Maria, 72, 168 Morra, Gigio, 362, 367 Mortellaro, Michele, 98 Moschin, Emanuela, 294, 301, 302, 303 Moschin, Gastone, 370, 371, 372, 373, 374 Mramor, Walter, 137, 138 Munari, Antonella, 43, 44 Musio, Paolo, 248, 251, 254 Musy, Mascia, 248, 249, 250, 253, 254, 393, 396 Nardone, Sebastiano, 318, 323 Negroni, Luca, 149 Nicolini, Andrea, 72 Nigrelli, Danilo, 212, 219, 242, 245 Noci, Cristina, 190, 195, 256, 260, 262, 263 Noè, Franco, 43, 44 Nosengo, Mario, 197, 198, 199 Occhini, Ilaria, 212, 214, 221, 388, 389 Onofri, Stefano, 87 Onorato, Riccardo, 286, 287, 289 Orchis, Isella, 43, 44 Ortolan, Roberto, 55

CARLO GOLDONI I 413


INDICE DEI NOMI

Ostermann, Enrico, 168, 174, 181, 182, 330, 331, 352 Ottobrino, Aldo, 155, 167 Ottone, Angela, 286 Ottoni, Luigi, 77, 84, 85, 95, 96

Quadraro, Davide, 242 Quagli, Christian, 77, 82 Quatrosi, Stefano, 119, 120, 123 Quattrini, Paola, 242, 243, 244, 245, 247 Querci, Guido, 324, 325, 327

Paganini, Liliana, 109, 117 Pagliai, Tommaso, 174, 179 Pagliai, Ugo, 126, 127, 128, 129, 131, 174, 175, 176, 180, 182 Paglino, Francesco, 362 Pagni, Eros, 155, 156, 158, 163, 164, 304, 305, 308, 309, 310 Pambieri, Giuseppe, 51, 53, 286, 290, 291, 292 Pambieri, Micol, 286, 287, 288, 290 Pangallo, Maurizio, 272 Pannelli, Nicola, 55 Pannofino, Francesco, 242, 244, 247 Pannullo, Fernando, 87, 88, 89 Panti, Maria Laura, 349, 352, 354 Panzini, Andrea, 272 Papa, Raffaele, 264 Parmeggiani, Quinto, 280, 330 Pasquini, Fabio, 212, 345 Pea, Alfredo, 294 Pedrazzi, Betti, 362, 368 Peghinelli, Umberto, 137, 138 Pejrolo, Marco, 197, 198 Penone, Franca, 59 Perego, Didi, 168 Pernice, Gino, 46 Peroni, Riccardo, 336, 338 Pertile, Giuseppe, 286, 289, 291 Petrillo, Leonardo, 264 Piazza, Antonio, 388 Piazza, Graziano, 286 Pica, Giulia, 362, 366 Piccioni, Annalisa, 324 Piccolo, Ottavia, 207, 208 Pierfederici, Antonio, 345, 346 Pietroniro, Pierluigi, 324, 327 Pisano, Marco, 184 Pizzetti, Luigi, 318, 322, 323 Pizzirani, Giulio, 87, 89 Petruzzelli, Roberto, 37, 39, 40 Poddighe, Giampaolo, 98 Poggiali, Fabio, 272, 274, 275, 278 Poli, Cecilia, 272 Pompei, Gregorio, 376 Popolizio, Massimo, 59, 60 Postogna, Marzia, 336 Pozzi, Elisabetta, 72, 73, 74 Pregel, Vittorio, 55 Preziosa, Vincenzo, 149, 150, 153 Proietti, Gigi, 168, 169, 170, 171, 173 Proto, Antonio, 264 Punzo, Patrizia, 272

Ragno, Tommaso, 362, 367 Ragone, Carlo, 64, 66, 68, 70, 242, 244, 247, 383 Raichi, Alessandra, 64, 66, 70 Randisi, Stefano, 357, 358, 359, 361 Ranieri, Maurizio, 77, 90, 95 Reale, Alvia, 305, 307, 309, 311, 313, 314, 315 Reina, Filippo, 324, 327 Renzi, Andrea, 362 Repetto, Maurizio, 336 Revere, Giovanna, 294, 300, 302, 303 Ricca, Alberto, 98, 393 Ricchi, Paolo, 371, 372 Ricci, Elena Sofia, 174, 180, 182, 183 Riccioli, Laura, 184 Rigillo, Mariano, 294, 295, 296, 297, 300 Rindi, Daniela, 398, 401, 403 Roffi, Luciano, 286, 288 Rollo, Vincenzo, 248, 250 Roman, Luciano, 59, 62, 264, 267, 324, 326, 329, 345, 347, 349, 352, 355 Romano, Lidia, 223 Romano, Sergio, 55, 57 Rossi, Gigi, 174 Rossi, Giovanna, 90, 94, 97 Rossini, Anna Teresa, 149, 150, 151, 153 Ruggeri, Osvaldo, 64, 66 Rusca, Fabio, 212, 219 Russo, Natale, 137

414 I TOMMASO LE PERA

Sala, Edoardo, 398, 401, 402 Salaroli, Alarico, 345, 349, 352 Salemi, Roberto, 242 Saliu, Cesare, 43, 44 Salines, Antonio, 142, 147, 336, 337, 338, 340 Salvo, Daniele, 126, 130 Sammataro, Piero, 388 Sansavini, Libero, 77, 90, 94, 97 Santelli, Franco, 376 Santospago, Stefano, 109, 115 Sapio, Gloria, 336, 341 Saronni, Lucio, 109, 113 Sartor, Fabio, 371, 372 Scaccia, Mario, 398, 400, 401, 402, 403, 404, 405, 406, 408, 409 Scagliotti, Cristina, 77, 78, 80 Scappin, Roberto, 197, 198 Serra, Paolo, 155, 160, 164, 305, 306, 313, 314 Servillo, Toni, 362, 363, 366, 368 Sessa, Alida Maria, 103,105 Sgrosso, Marco, 357, 358, 359, 361 Simoni, Carlo, 77, 80, 81, 90, 95, 190, 192, 195 Siravo, Edoardo, 103, 106

Sorrentino, Tullio, 349, 352 Sottile, Pippo, 248, 250 Spadaro, Lino, 37 Spadorcia, Alessandro, 383, 385 Spagnolo, Teresa, 109 Spanu, Marzia, 286 Spaziani, Giorgio, 109, 113 Spina, Cristina, 349, 352, 354 Spina, Grazia Maria, 72, 74 Spina, Raffaele, 137, 294 Solfizi, Loredana, 398, 401, 402 Staccioli, Ivano, 202 Sulas, Giuseppe, 72 Sylos Labini, Caterina, 229, 231, 234 Tagliaferri, Marina, 388 Tanzi, Lia, 51, 52, 286, 288, 290, 291, 293 Tedeschi, Gianrico, 136, 137, 138, 141 Temperini, Fabrizio, 168 Terruso, Umberto, 376, 379 Tesconi, Roberto, 77, 79, 83, 85, 90, 93, 97, 236 Tonello, Bianca, 272 Toracca, Luca, 119 Tozzi, Gabriele, 229, 231, 235 Tramice, Bruno, 149 Tricamo, Mario, 324, 393 Troschel, Laura, 109 Turco, Giovanni, 202 Turrin, Enzo, 51, 52, 155, 161, 165, 305, 317, 383, 404, 408 Ubaldi, Marzia, 72, 294, 299, 300, 302, 303 Ugolini, Sergio, 280 Valeri, Franca, 256, 257, 260, 263 Valente, Edda, 256, 261 Valgoi, Mario, 330, 331, 333, 345, 346, 348, 349, 352, 392, 393, 397 Valmorin, Barbara, 190, 195 Valles, Carlos, 349, 352 Vagoni, Alessandro, 236, 239 Vetrano, Enzo, 357, 358, 359 Vianello, Maria Teresa, 202 Villa, Valentino, 59 Virgilio, Luciano, 103, 105, 212, 221 Viviani, Vittorio, 388 Wagner, Alessandro, 272, 398, 401 Zanchi, Loris, 202, 318, 321 Zanin, Bruno, 72 Zanotto, Mario, 223 Zeni, Bruno, 388 Zernitz, Virginio, 87, 154, 155, 159, 162, 163 Zini, Riccardo, 77, 90, 92, 94 Zucchi, Augusto, 202, 203, 205


INDICE DEI TEATRI E DELLE COMPAGNIE

Teatro Alfieri, 280 Teatro Argentina, 72, 109, 388 Teatro Carcano, 398 Teatro Carlo Goldoni, 126, 223, 256, 272, 371 Teatro Comunale Casalecchio, 357 Teatro Comunale Benevento, 264 Teatro Comunale Belluno, 404 Teatro Comunale Bolzano, 77 Teatro Comunale Giuseppe Verdi, 64 Teatro Comunale Treviso, 324, 330 Teatro Comunale Vicenza, 155 Teatro Cristallo, 336 Teatro Delle Arti, 137 Teatro Della Cometa, 184 Teatro Delle Voci, 190 Teatro Eliseo, 87, 142, 248 Teatro Genovese, 46, 168 Teatro Ghione, 149 Teatro Grassi, 59 Teatro In Piazza S. Agostino, 51, 55, 207, 242 Teatro Il Vascello, 318 Teatro Malibran, 305 Teatro Masini, 383 Teatro Metastasio, 352 Teatro Morlacchi, 212, 345 Teatro Nuovo, 349 Teatro Parioli, 103, 286 Teatro Piccinni, 43 Teatro Piccolo Arsenale, 91 Teatro Quirino, 229, 376 Teatro Regio, 98 Teatro Rocca Dei Rettori, 197 Teatro Romano, 174, 294, 393 Teatro Sociale, 37 Teatro Valle, 119, 202, 236, 362

Compagnia Al.Co. Spettacoli S.R.L., 202 Compagnia Audac - T. Stabile dell’Umbria, 212, 345 Compagnia Borgio Verezzi - Agena, 51, Compagnia Caprioli - Cucciolla, 103 Compagnia Italiana, 87 Compagnia Comunità Teatrale Italiana, 37 Compagnia Coop. Teatro di Sardegna, 43 Compagnia Del Teatro Moderno, 248 Compagnia Di Beato e Angelica, 184 Compagnia Elfo - Portaromana Associati, 119 Compagnia Ente Teatro Cronaca, 264 Compagnia Goldoniana, 393 Compagnia Gruppo Teatro Libero Rv, 229 Compagnia I Fratellini, 37 Compagnia La Contrada, 336 Compagnia La Fabbrica dell’Attore, 236, Compagnia Le Belle Bandiere - Diablogues, 357 Compagnia Les Italiens - T.S. Del Veneto, 404 Compagnia Linea Teatro, 37 Compagnia Mario Chiocchio, 137, 294 Compagnia Noctivagus - T.S.F.V. Giulia, 64 Compagnia Piccolo Teatro di Milano, 59 Compagnia Progetto Genesio, 383 Compagnia Pro.Sa, 286 Compagnia Sagittario Spettacoli, 223 Compagnia Teatro Canzone, 149 Compagnia Teatro Carcano, 398 Compagnia Teatro D’arte, 37 Compagnia Teatro di Roma, 119, 388 Compagnia Teatro di Genova, 72, 168 Compagnia Teatro Eliseo, 256 Compagnia Teatro e Società, 174 Compagnia Teatro Fondamenta Nuove, 374 Compagnia Teatro Stabile dell’Umbria, 345, 352 Compagnia Teatro Stabile dell’Umbria - T. Metastasio, 349 Compagnia Teatro Stabile del Veneto C. Goldoni, 272 Compagnia T.S. del Veneto - T.S.di Catania, 305 Compagnia T.S. del Veneto - T.S. di Genova, 155 Compagnia Teatro Stabile del Veneto, 55, 126, 142, 324 Compagnia Teatro Stabile di Bolzano, 77, 91 Compagnia Teatro Stabile di Genova, 46 Compagnia Teatro Stabile di Torino, 190, 280 Compagnia Teatri Uniti/Piccolo di MIlano, 362 Compagnia Tino Buazzelli, 97 Compagnia Torino Spettacoli, 197 Compagnia Veneto Teatro, 330

CARLO GOLDONI I 415


416 I TOMMASO LE PERA


La Memoria Del Teatro - Goldoni