Issuu on Google+

Reg. Trib. Milano N. 689 del 19.11.2008

Stuzzica la curiositĂ  N.3 Emilio Jazzetti

le Specia ale carnev

ALE SEI? V E N R A C HE E TU DI C

Non fartelo scapppare!!! Scienza, Giochi, Cinema, Salute, Poesia, Arte e tante altre curiositĂ 


Acireale

Ljusi-8

Il Carnevale di Acireale E’ uno dei più antichi ! Si svolge ogni anno nella città di Acireale in provincia di Catania. E’ caratterizzato dalla sfilata dei carri e di , realizzati con i fiori. UNICI ! I carri utilizzano bellissimi

anche

e movimenti meccanici. diventano un vero spettacolo! I carri mostrano soggetti creati interamente con fiori veri, disposti uno vicino all’altro. E’ un carnevale senz’altro unico al mondo!

2


News

Busseto

www.fr3nz.it

Il Carnevale di Busseto

Ljusi-8

In provincia di Parma è il paese del compositore Giuseppe Verdi, il suo carnevale è nato intorno alla metà dell’800 e dura ben quattro settimane. E’ detto Gran Carnevale della risata ed è il carnevale più musicale d’Italia. Arrivano da ogni dove bande musicali e sbandieratori a ritmo di musica! Si possono ammirare sfilate di bande mascherate concerti di bande storiche spettacoli itineranti impegnate in e tantissimi artisti di strada che allietano la festa!

IN durante le prime edizioni i carri erano trainati da buoi e da essi venivano lanciati fiori, dolci e arance. 3


Cento

Emy- 1

Il Carnevale di Cento

Se ti piacciono i peluche o tornare a casa con dei bei regali, è il carnevale che fa per te! Si caratterizza per il “gettito” (lancio) di oggetti dai carri. Ti possono cadere tra le mani palloni, insieme a coriandoli, caramelle, cioccolatini, ed altro. Tasi, dell’800, del buon vino, apre la sfilata di carri allegorici vestito in frac e con la fedelissima volpe stretta sul braccio. Nell’ultima giornata il GRAN FINALE Tasi va al “rogo”! E’ anche gemellato con RIO DE JANEIRO!

4


News

Sciacca

Il Carnevale di Sciacca

Emy -1

Anche qui c’è una è quella di Peppe Nappa (Peppi ‘nnappa), sua caratteristica è di caramelle, vino e salsiccia preparata sulla brace nella parte posteriore del carro.

Questo Beppe Nappa mi piace, peccato che alla fine della festa venga bruciato anche Lui!

5


Palma Campania

Bero-3

Il Carnevale di Palma Campania

Si per delle , gruppi carnevaleschi locali che si sfidano in un’avvincente competizione musicale accompagnata da un complesso di fiati (clarinetti, tromboni, sassofoni…), strumenti a percussione e strumenti tipici della tradizione napoletana (tammurelle triccaballacche putipù………).

A me piace tantissimo la musica!

6


News Sciacca

Il Carnevale di Fano

Bero -3

È IL PIÙ DOLCE DEL MONDO “BELLO DA DOLCE DA GUSTARE”. Quintali di dolciumi piovono dai carri durante la sfilata.

È dei più ANTICHI D’ITALIA. Ha un significato particolare, “il pupo “ è il “Capro espiatorio” , da portare al rogo e caricato di tutte le colpe . ’altra

del è della Musica “ ” (cioè arrabbiata che alle origini veniva suonata con fisarmoniche, campanacci, .

7


Venezia

Aiky 9

Il Carnevale di Venezia

VOLO DELL’ANGELO o della Colombina, effettuato a mezzogiorno della prima domenica, apre ufficialmente il carnevale. tempo si trattava di un uccello meccanico che, arrivato circa a cadere coriandoli, confetti ed altri piccoli doni. Dal 2001 un artista in carne ed ossa, assicurato ad un cavo metallico, effettua la sua discesa dalla CELLA CAMPANARIA, del campanile di S. Marco, fino a TERRA.

8


News

Venezia

Il Carnevale di Venezia

Aiky- 9

Nel pomeriggio della prima domenica si svolge la “festa delle Marie�. belle ragazze, in , sfilano verso Piazza S. Marco dove si all’elezione della bella. Ecco alcune delle bellissime maschere veneziane

9


Heby -8

Carnevale di Ivrea

Ivrea

É divenuto per la Battaglia delle Arance e per la sfilata del i cui partecipanti hanno l’obbligo d’indossare una berretta rossa berretto frigio), divenuta l’icona del carnevale. Tra le strade si svolge LA BATTAGLIA Al passare del carro trainato da cavalli simbolo della nobiltà, il “popolo”, a piedi attacca i nobili!

Il generale nella sfilata storica 10


News

Santhià

Carnevale di Santhià

Heby -8

A Santhià il carnevale è ricchissimo di tradizioni, i , la fagiolata ed i giochi di Gianduja, tutto è un vero spettacolo! Il Infernale si svolge tra le vie del centro storico, è un serpentone musicale seguito da tutti tra le danze di un tempo, le Bisse e Curtatun, i balli tradizionali del Carvè santhiatese. si possono gustare ! Colossale è il pranzo che viene preparato in di salame e fagioli. mattina del luned vengono accesi e, alle 12 in punto, gli “Attendenti” e il “Comandante di piazza”, al segno di un doppio sparo di fucile, iniziano la distribuzione!

11


Santhià

To my -12

Il Carnevale di Santhià Snathià Finalmente le porzioni adatte a me!! Non mi voglio, per , perdere i giochi di !

Ingredienti per .000 razioni: quintali di fagioli di Saluggia; quintali di lardo; quintali di cipolle fresche; quintali di salami; foglie di alloro; Kg. di sale; ... E finalmente i GIOCHI MEDIEVALI DI GIANDUJA: la corsa nei sacchi, la rottura delle pignatte piene di farina o coriandoli, il tiro alla fune, la mela nella tinozza e tanti altri! L’ultima sera infine, come in tutti i SI FA UN BEL FALO’! un fantoccio di stracci e cartapesta. E tu di che carnevale sei? Raccontaci il tuo carnevale e mandaci le foto, LE PUBBLICHEREMO! 12


Stuzzica La Curiosità N. 3 le news dei Fr3nz!