Page 1

Valerio de Gioia

l’ESAME di AVVOCATO

contiene le tracce dei PARERI MOTIVATI e degli ATTI GIUDIZIARI degli ultimi 11 ANNI

19

FAI VALERE I TUOI DIRITTI


Valerio de Gioia

L’esame di AVVOCATO


© 2010 Foschi Editore marchio di proprietà di Experta Srl www.foschieditore.com - info@foschieditore.com ISBN 978-88-89325-93-3 FORUM - fai valere i tuoi diritti è una collana di proprietà di Experta Srl Tutti i diritti riservati. Nessuna parte dell’opera può essere tradotta, riprodotta o trasmessa con qualsiasi mezzo senza espressa autorizzazione dell’editore e, quando necessario, degli altri titolari del copyright.


SOMMARIO 1. L’ESAME DI AVVOCATO In cosa consiste l’esame di avvocato?

1 1

2. LA PROVA SCRITTA Quanto durano le prove scritte dell’esame? Qual è l’orario di inizio? Quali testi è possibile consultare? Quando vengono consegnati i testi da utilizzare per la prova d’esame? Laddove non venga consentito l’accesso di un esto è possibile portarne uno in sostituzione il giorno seguente? Su quali testi occorre studiare? Cosa bisogna evitare nella stesura del parere o dell’atto? È utile rivolgersi ai commissari d’esame? Si possono portare fogli per appunti? In cosa consiste la prova scritta dell’esame di avvocato? Come avviene la valutazione della prova attitudinale?

2 2 2 2

3 3

3. LA PROVA ORALE In cosa consiste la prova orale?

6 6

4. LA REDAZIONE DEL PARERE MOTIVATO Cosa deve fare il candidato prima di accingersi alla redazione del parere? In cosa consiste l’individuazione del dato normativo? Come si individua la giurisprudenza?

7

2

3 3 4 4 5

7 7 7 V


FORUM

Come si deve procedere alla redazione del parere motivato? A quale giurisprudenza occorre dare la preferenza? Quale può essere un valido metodo per strutturare un parere? Come deve essere impostata la trattazione? Quali sono i criteri di valutazione ai quali si deve attenere la commissione di esame?

8 8 9 9 10

5. LE TRACCE DEI PARERI MOTIVATI DEGLI ANNI PRECEDENTI 11 Premessa 11 Quale può essere un utile criterio per l’individuazione della tematica oggetto di esame? 11 ANNO 2009 11 ANNO 2008 15 ANNO 2007 19 ANNO 2006 23 ANNO 2005 26 ANNO 2004 29 ANNO 2003 33 ANNO 2002 36 ANNO 2001 39 ANNO 2000 42 ANNO 1999 44 6. LE MODALITÀ DI REDAZIONE DELL’ATTO GIUDIZIARIO 48 Cosa sono le regole di competenza e di giurisdizione nel processo civile? 48 Qual è la competenza del giudice di pace in materia civile? 49 VI


L’ESAME DI AVVOCATO

Qual è la competenza del tribunale? 50 Cos’è la procura alle liti? 50 Occorre dare una informativa al cliente sulla possibilità di avvalersi dei procedimenti di mediazione e delle agevolazioni fiscali? 53 FAC-SIMILE DI INFORMATIVA 54 MODELLO DI PROCURA ALLE LITI 55 Occorre inserire anche la formula relativa alla dichiarazione del valore della controversia? 56 Quali regole fondamentali occorre seguire nella redazione dell’atto giudiziario? 57 Quali sono gli atti introduttivi del giudizio ordinario? 57 Quale finalità persegue l’atto di citazione? 58 Di cosa si compone la domanda giudiziale? 58 L’atto di citazione deve essere sottoscritto? 59 Qual è la differenza tra atto di citazione e ricorso? 59 Cosa si intende per citazione a comparire a udienza fissa? 60 Qual è il contenuto dell’atto di citazione? 60 L’avvocato deve inserire il proprio codice fiscale nell’atto di citazione? 61 MODELLO DI ATTO DI CITAZIONE 62 MODELLO DI RICORSO 65 Quando la citazione è nulla? 67 Si può sanare la nullità della citazione? 68 In quali altri casi la citazione è nulla? 68 Cosa si intende per costituzione della parte? 69 Ci sono differenze con la comparizione? 70 Come si costituisce l’attore? 70 Cosa deve fare l’attore se si costituisce personalmente? 70 VII


FORUM

Cosa accade se la citazione è notificata a più persone? Come si costituisce il convenuto? Qual è il contenuto della comparsa di risposta? Qual è la funzione della comparsa di risposta? Esiste una differenza tra eccezione riconvenzionale e domanda riconvenzionale? Come avviene la chiamata di terzo in causa? Cosa occorre fare? MODELLO DI COMPARSA DI RISPOSTA Cosa si intende per iscrizione della causa a ruolo? Qual è il contenuto della nota di iscrizione a ruolo? Come viene conservato il fascicolo di parte? Chi designa il giudice istruttore? Il giudice istruttore può fissare un’altra udienza? Cosa deve contenere il fascicolo di parte? Può essere ritirato il fascicolo di parte? Cosa accade se il fascicolo di parte non viene restituito? Come avvengono le notificazioni e le comunicazioni nel corso del procedimento? Qual è l’effetto della ritardata costituzione delle parti? Come viene dichiarata la contumacia? 7. LE TRACCE DEGLI ATTI GIUDIZIARI DEGLI ANNI PRECEDENTI Premessa ANNO 2009 ANNO 2008 ANNO 2007 VIII

71 71 71 72 73 73 74 75 78 79 79 80 82 82 83 84 84 87 88

89 89 89 91 95


L’ESAME DI AVVOCATO

ANNO 2006 ANNO 2005 ANNO 2004 ANNO 2003 ANNO 2002 ANNO 2001 ANNO 2000 ANNO 1999

99 101 104 106 109 111 114 115

ALLEGATO CODICE DEONTOLOGICO

118 118

IX

Sommario "Esame da avvocato"  

Sommario "Esame da avvocato"

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you