Issuu on Google+

Numero 700 - ANNO XXXVII 13 Novembre 2011

Gigliotti Modena Editore - Direttore Responsabile Cristiano Pecchi - Reg. Trib. di Modena N. 562 del 15-1-75 - Stampa Arbe Industrie Grafiche Fotocomposizione interna - Tariffa Regime Libero Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale 70% - DCB Modena - Contiene I.P.

Omaggio

Un unico desiderio per festeggiare il n° 700 del Forza Modena

Per tutti i tifosi gialloblù sarà impossibile cancellare in fretta la batosta del primo novembre. Sicuramente potrebbe essere d'aiuto una vittoria, magari vedendo giocare a calcio, magari meritandosela, magari oggi...

I, LANTIN I, L TTI, VO BIGLIE IONI, CARTEL STRISC NNE, PINS... PE

MODENA e CARPI

dal PICCOLO al

GRANDE FORMATO MODENA

LA CLINICA DEL PARABREZZA

800-10.10.10

ACQUISTA ORO ARGENTO - PLATINO

PAGAMENTO IN CONTANTI Vi a F a r i n i , 3 5 - M o d e n a - Te l . 0 5 9 . 2 2 . 3 4 . 2 5 - C e l l . 3 3 8 . 7 2 1 3 6 9 1 O R A R I O C O N T I N U ATO 9 , 0 0 - 1 9 , 0 0

ALLENATORE Cristiano Bergodi PORTIERI 1 Cag l i o n i 88 F o r tu n ato 99 G u ard al b en DIFENSORI 3 B as s o l i 6 Di ag o u r ag a 17 R u l l o 22 Mi l an i 23 R i cch i 26 Car i n i 29 Tu r ati 33 Jeff er s o n 50 Per n a

LE ROSE

CENTROCAMPISTI 4 Nard i n i 5 Petre 7 Dal l a B o n a 8 De Vi ti s 14 Ci ar am i taro 20 Car r aro 21 G i am p à 41 Sp ez z an i ATTACCANTI 9 B er n acci 10 Di G en n aro 11 F ab i n h o 12 Stan co 30 G reco 70 G i l i o l i

EMPOLI

ALLENATORE Giuseppe Pillon PORTIERI 1 Do s s en a 27 Pel ag o tti 93 F u r l an DIFENSORI 2 Ch ar a 3 R eg i n i 13 Maz z an ti 21 Sto v i n i 25 Mo r i 30 G o r z eg n o 31 L a R o cca 32 F i cag n a 34 To n el l i 88 F ati c CENTROCAMPISTI 4 G u i tto

5 M oro 6 Va l di fi or i 7 Lazzari 1 2 C oppol a 1 5 S i gn ore l l i 1 7 Bi a n c h i 18 Castellani 2 2 S a pon a r a 2 4 Bu s c è 3 3 C a ma ñ o 8 7 Vi n c i ATTACCANTI 8 Br u gma n 9 C or a l l i 1 0 Ta v a n o 1 1 C e s a re t t i 1 4 D u mi t r u 2 0 P u c c i a re l l i 7 7 S h e k i l a dz e 9 9 M c h e dl i dz e

Arbitro: Sig. Baratta di Salerno

700_8 pagg.indd 1

11-11-2011 8:46:39


Pagina 2

Nel suo piccolo, è già uno scontro diretto. Nel suo piccolo, nel senso che alla 15esima giornata di un campionato interminabile come la serie B la definizione non ci starebbe. Nello stesso tempo però se la quintultima (Modena) ospita la penultima deve riuscire ad approfittare dell'occasione per staccarla ancora di più. Un cammino lungo come quello del torneo cadetto vive molto anche di questi stati di avanzamento, o arretramento, che lo sono sul piano dell'aritmetica e della statistica, ma che possono poi diventare tali sul versante psicologico. Tradotto: per una squadra (Modena) che è partita molto male è importante risalire con continuità la classifica, ogni passo consente di migliorare la propria posizione e, conseguentemente, la condizione mentale, l'autosti700_8 pagg.indd 2

FORZA MODENA N° 700

ma. Così come ogni arretramento facilmente ottiene l'effetto opposto. La truppa gialloblù ha ricompattato le file dopo uno dei derby più brutti di tutta la sua storia centenaria, strappando un punto utilissimo sul difficile campo di Varese. Insomma, ha sorseggiato il classico brodino, ma adesso ci vuole un piatto più sostanzioso. Usiamo la stessa metafora culinaria della presentazione del match con il Livorno (e non solo perché aveva portato bene...): anche allora i gialli avevano preso i "brodini" dei pareggi con Crotone e Nocerina, poi si erano fatti due piatti di tortellini contro Livorno e Ascoli. E' il momento di ripetersi. Anche l'Empoli avrebbe bisogno dei tortellini, pure più del Modena, ma sul tavolo, come sempre, ce ne sarà per un piatto solo: pareggiare vorrebbe

dire dividersi solo il brodo, appunto il classico brodino, e buttare via i gustosi ombelichi di Venere. Finora l'Empoli ha stentato, come la sua classifica dice chiaramente, e in trasferta è stato addirittura la squadra peggiore del torneo, con un solo pareggio (0-0 a Livorno) e 5 sconfitte, con 5 gol segnati e 10 subiti. Non è più la squadra delle ultime annate, ma può sempre contare su giocatori di valore, primo fra tutti Tavano, capocannoniere con 9 gol, più della metà del bottino complessivo dei toscani. Che al Braglia saranno privi di qualche elemento impegnato con le Nazionali. Per i gialli sarebbe quanto mai opportuno vincere, anche in previsione delle due trasferte consecutive (Juve Stabia e Sampdoria) che li aspettano dopo. Derby con il Sassuolo a parte, la fase difensiva sembra essersi abbastanza sistemata, mentre continua a essere carente quella offensiva, come i numeri (Modena terzultimo attacco della B) esprimono palesemente. Il ritorno di un Di Gennaro finalmente guarito aiuterà la squadra di Bergodi, anche se il fantasista inizialmente potrebbe essere uti-

13 Novembre 2011

lizzato con cautela, sia per evitare ricadute che per non stravolgere il 4-4-2 che, sempre derby a parte, è stato utilissimo nel momento di maggiore difficoltà della squadra. La ricomposizione dell'asse Di Gennaro-Greco, che aveva ben impressionato in precampionato, sembra comunque la carta più interessante da giocare, in attesa di conferme da Petre e Fabinho, altri due elementi che potrebbero diventare molto importanti. Come già lo è De Vitis, giocatore di sicuro avvenire. Insomma, anche per cancellare la brutta figura del derby, è vietato fallire il match con l'Empoli. Claudio Romiti

AzPop Informa Guida al Campionato L'Ospite L’Ago della Bilancia Classifica Risultati

pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 6 pag. 6 e 7

«FORZA MODENA» periodico sportivo indipendente dal 1974 Editore

GIGLIOTTI MODENA snc Direttore Editoriale e di redazione

FEDERICO GIGLIOTTI Direttore Responsabile

CRISTIANO PECCHI Collaboratori ANDREA GIGLIOTTI CLAUDIO ROMITI CORRADO ROSCELLI LORENZO BERGAMI MARIA VITTORIA MELCHIONI Fotografia

FRANCO VIGNOLI

Pubblicità e amministrazione GIGLIOTTI MODENA snc Via dell’Artigianato,45/a - Modena Tel. 059.282.555 - Fax 059.282.533 redazione@forzamodena.it

11-11-2011 8:46:42


Pagina 3

FORZA MODENA N° 700

13 Novembre 2011

INFORMA AZIONI AI SOCI.

Tratto dal Corriere di Como (Massimo Moscardi 09/02/2011). Due soci, Nini Binda e Mauro Corti, che detenevano il 3%, hanno deciso di lasciare. Male anche le trattative di cessione totale del club, che sono saltate: su tutte quella con il bresciano Abele Lanzanova, che addirittura potrebbe finire in un’aula di Tribunale. Antonio Di Bari e Amilcare Rivetti, insomma, non sono riusciti a vendere il Como e a questo punto - un po’ per convinzione un po’ perché ci si sono ritrovati per forza di cose - non possono fare altro che andare avanti alla guida del club. E siccome trovare nuovi soci non è facile, un ultimo tentativo per scuotere la città è quello dell’azionariato popolare, con l’operazione “Como Plus”. L’annuncio è stato dato qualche settimana fa in diretta su Etv dal vicepresidente Amilcare Rivetti e il progetto viene portato avanti in questi giorni dal nuovo direttore generale, Maurizio Porro. Non è infatti un caso che quest’ultimo abbia un curriculum amministrativo-organizzativo, mentre il suo predecessore, Marco Degennaro, si occupava prevalentemente di mercato e della squadra. Dopo l’annuncio, di “Como Plus” non si è più sentito parlare. Ma che fine ha fatto questa operazione? «Stiamo andando avanti - ammettono i dirigenti azzurri - e dobbiamo definire i dettagli. Ma non ci siamo fermati». In che cosa consiste “Como Plus”? «Sarà un’operazione che consentirà a chi lo vorrà di darci una mano». Il messaggio, dunque, è rivolto a tifosi e aziende. Per quanto riguarda i sostenitori, uno o due rappresentanti di quelli che aderiranno al progetto “Como Plus”potranno entrare nel consiglio d’amministrazione della società lariana. Per le aziende saranno studiate forme di pubblicità e marketing legate al Calcio Como. Ma quando sarà spiegata questa operazione? Il lavoro di preparazione durerà ancora un mese: «Pensiamo di essere operativi nella seconda metà del mese di marzo» Il modello dei dirigenti azzurri è la cooperativa di azionariato popolare nata a Modena, che fa da modello in Italia. Ma cosa avviene nella società emiliana? Lo spiega Andrea Gigliotti, il promotore dell’iniziativa: «Attualmente siamo 178 soci * di un cooperativa e con noi ci sono anche alcuni dirigenti del Modena - afferma - L’obiettivo è acquistare, per iniziare, una quota dell’1% e di poter assistere ai consigli d’amministrazione. Ci piacerebbe poi crescere, arrivare al 10% ed entrare ufficialmente nello stesso cda». Gigliotti in questi giorni è in contatto con i dirigenti del Como. «Seguo con interesse ciò che avviene nella vostra città - afferma - ho parlato con esponenti della società lariana che mi hanno spiegato la loro idea. Io mi sono messo a disposizione per dare una mano e per fornire consigli utili». Tra l’altro lo stesso Gigliotti spiega di aver messo in contatto i responsabili del club lariano con “Supporters direct”, un’organizzazione governativa inglese voluta da Tony Blair che coordina e dà le regole per le situazioni di azionariato popolare. «Penso che questa formula possa portare a ridurre i costi e anche a risolvere problemi come quello della violenza negli stadi - conclude Gigliotti - Per me è la via giusta per uscire dalla situazione di crisi del nostro calcio». (* i soci al 11/11/2011 sono 256)

Le opere saranno esposte al Caffè Concerto a partire dal 17 novembre A partire dal 1 novembre sarà possibile fare offerte per il Caritas Baby Hospital di Betlemme tramite bonifico bancario sul c/c numero 1220000 iban IT72P0538712900000001220000 intestato a “Rock no war! Onlus” Le basi d’asta sono visibili nel sito www. rocknowar.it a partire dal 7 novembre Battitore dell’asta: Giorgio Pighi Sindaco di Modena

700_8 pagg.indd 3

11-11-2011 8:46:42


Pagina 4

FORZA MODENA N° 700

Tempo di esoneri. Il Grosseto ha esonerato il tecnico Guido Ugolotti, al suo posto arriva il principe Giuseppe Giannini. Ex bandiera della Roma, Giannini in carriera ha diretto Foggia, Sambenedettese, Arges Pitesti (Romania), Massese, Gallipoli e Verona, dove fu esonerato lo scorso anno in Lega Pro e sostituito da Mandolini. L’Ascoli, dopo 5 sconfitte consecutive ha esonerato Fabrizio Castori. Al suo Massimo Silva con cui collaborerà Antonio Aloisi, che lascia la conduzione tecnica della Primavera. Silva, già giocatore nell’Ascoli dei miracoli del 1974 (storica promozione in A con Mazzone alla guida e Costantino Rozzi Presidente) era già stato allenatore dell’Ascoli assieme a Giampaolo in serie B nella stagione di calciopoli che terminò con il ripescaggio dell’Ascoli in serie A. Le 5 reti subite. Il Modena non perdeva in casa subendo 5 reti dal 1936; le precedenti sconfitte con 5 reti erano state con Torino (1-5, 28/10/1928), con Napoli ( 0-5 il 24/11/1929), con l’Ambrosina (2-5 il 5/4/1931) e con il Livorno (1-5 il 1/11/1936); poi quella funesta con il Sassuolo (2-5 il 1/11/2011). Accordo firmato. E’ stato firmato a Vicenza, a margine del Consiglio Federale, l’Accordo Collettivo tra Lega Serie B e Associazione Italiana Calciatori. E' stato annunciato anche l’accordo con le altre due componenti tecniche degli allenatori, Aiac, e dei preparatori atletici, Aipac che ha bisogno ora dei necessari passaggi istituzionali in Figc e Assemblea di Lega per poter essere poi ratificato. Il Presidente della Lega Serie B Andrea Abodi ha sottolineato come “un accordo triennale garantisce stabilità in maniera sistemica. Infatti oltre ai giocatori il risultato è stato raggiunto anche con tutte le altre componenti tecniche, gli allenatori e, per la prima volta, con i preparatori atletici ai quali viene riconosciuta la giusta dignità contrattuale. E’ un accordo innovativo, che permette una garanzia di programmazione gestionale e un differente approccio fra le parti in modo da allontanare il rischio di contenzioso e contribuire alla serenità dell’ambiente”. Il Presidente dell’Aic Damiano Tommasi sottolinea la durata triennale “sintomo di una reciproca soddisfazione e di un approccio costruttivo che ha consentito, pur nella diversità delle posizioni, di raggiungere un’intesa in tempi brevi. Questo ci ha permesso un punto di incontro anche su temi delicati come la responsabilità etica e la flessibilità. Personalmente questo accordo mi rende ottimista anche sulle relazioni future”. Giancarlo Abete si è detto “profondamente soddisfatto”. “C'è stata la volontà di guardare con lungimiranza al futuro. Inoltre i compensi non saranno più regolati al netto, ma al lordo, poi, è stata decisa l'obbligatorietà di modulare gli stipendi dei calciatori in base alla competizione, e questo discorso riguarda allora le promozioni e le retrocessioni”.

13 Novembre 2011

Dopo il brodino di Varese i canarini si ripresentano davanti al pubblico del Braglia, che ha ancora negli occhi la “manita” dei cugini di Sassuolo. I gialli hanno l’occasione per riscattarsi davanti ai proprio tifosi, sfoderando una prova d’orgoglio contro l’Empoli, attualmente al penultimo posto con dodici punti all’attivo. La squadra toscana, recentemente affidata alla guida esperta di Bepi Pillon, pare quest’anno particolarmente inconsistente e, salvo un repentino cambio di rotta, si troverà fino in fondo a lottare per non retrocedere. Il cammino in trasferta dell’Empoli è imbarazzante: infatti in sei gare hanno ottenuto un solo punto e per ben cinque volte sono rientrati a casa a becco asciutto. Vediamo la formazione che schiererà oggi Pillon: in porta sarà confermato Alberto PELAGOTTI, davanti al quale, schierati a quattro, giocheranno Alessandro VINCI, Daniele FICAGNA, Lorenzo STOVINI e Vasco REGINI. A disposizione resteranno Daniele MORI, Lorenzo TONELLI e Ivan FATIC. A centrocampo i pericoli potranno venire dalle incursioni sulla fascia da parte di Antonio BUSCE’, già a segno due volte in questo inizio di stagione; il resto del reparto sarà composto da Mirko VALDIFIORI, Riccardo SAPONARA e Davide MORO, mentre potranno fare il loro ingresso in campo a partita iniziata anche Flavio LAZZARI, Franco SIGNORELLI e Roberto GUITTO. In attacco l’Empoli ha l’attuale capocannoniere del torneo, Francesco TAVANO già a segno nove volte in queste prime quattordici giornate. Accanto a lui giocherà il georgiano Levan MCHELIDZE, che probabilmente sarà ancora una volta preferito al giovane Nicolao DUMITRU. Vincere oggi significherebbe molto, sia in termini di classifica, sia, soprattutto per il morale, non solo della squadra, ma anche dei tifosi, veramente esasperati dopo l’indecorosa prestazione nel derby.

Il nuovo romanzo di Franco Gigliotti lo puoi trovare da: Libreria Feltrinelli, Libreria Mondadori (C.Comm.le Baggiovara) Libreria Mucchi, Libreria Tarantola,

www.francogigliotti.it

700_8 pagg.indd 4

notizie dal mondo gialloblu

11-11-2011 8:46:42


Pagina 5

FORZA MODENA N° 700

13 Novembre 2011

Ripresentarsi al Braglia dopo la pesantissima e vergognosa scoppola subita ad opera del Sassuolo, non sarà facile per una squadra che già a Varese ha comunque ritrovato un po' di sano orgoglio e un buon punto. Quei cinque goal subiti in una sola partita sono ancora davanti agli occhi di tutti i Modenesi, ai quali purtroppo in un giorno di festa dedicato a tutti i Santi, sono scappate sicuramente molte bestemmie davanti ad uno spettacolo così tragico per i nostri colori. Io questo Modena non riesco proprio a capirlo! Dopo due vittorie, di cui la prima fuori casa ad Ascoli, scendere in campo così storditi davanti ad una delle squadre più attrezzate del campionato è stata una scena avvilente per chi si aspetta sempre il meglio o almeno la decenza. Fisicamente non ci possiamo permettere di giocare due partite nel giro di tre giorni, i nostri non ce la fanno, e al di là delle responsabilità o meno di Bergodi e Pari, è evidente che i problemi più gravi sono legati allo spogliatoio, e ai vari gruppi e gruppetti che giocatori vecchi e nuovi della squadra hanno creato. La cosa è talmente risaputa che non mi perdo neanche a citare le numerose testimonianze ricevute sulla scarsa unione che regna tra i nostri gialloblù. Peccato! Uno spogliatoio spaccato in due/tre fazioni sicuramente non gioverà al buon campionato dei nostri, e peserà come un macigno sul lavoro di tutti i coinvolti da vicino nella causa canarina. Speriamo che le cose si mettano apposto al più presto. Sarebbe bello, fra l'altro in un momento cosi buio del nostro paese, respirare l'entusiasmo di una squadra di calcio unita, con tanti giovani calciatori che danno un esempio di sportività, e che invece di minimizzare o negare le divisioni e i dissapori presenti all'interno del clan gialloblù, dessero prova di un prezioso quanto auspicabile salto di qualità umano e sportivo. Con l'Empoli abbiamo un'altra grande chance di rialzarci in classifica, staccando un po' di squadre che potrebbero pericolosamente rimanerci appiccicate ancora a lungo. Prima della pausa natalizia dobbiamo mettere più punti possibili in cascina, trovare i ruoli più giusti per i calciatori che fino ad oggi hanno più faticato ad inserirsi, costruire una difesa più solida, un centrocampo più veloce e propositivo, che metta le ali anche ad un attacco francamente poco produttivo nei suoi uomini più attesi. Basterebbe una squadra di "Amici" che, quando si mettono la stessa maglia addosso, pensano all'unisono ad un solo obiettivo; quello di giocare insieme a pallone e dare un esempio migliore di quello fino ad ora proposto. Un ottimo esempio di unità sono i settecento numeri di Forza Modena, i trentotto anni di attività di questo prezioso amico cartaceo dei tifosi modenesi, uno dei più imitati prodotti editoriali sportivi nella nostra città. Sogno sempre che prima o poi torneranno sotto la rinata Ghirlandina ragazzi in grado di portarci nuovamente in alto, gente che ha voglia di piangere e non di perdere tempo a farsi dispetti e a perdere tempo in lotte intestine. Speram!!

9 Tavano (Empoli); Sansovini (Pescara); Abbruscato (Vicenza). 8 Immobile (Pescara). 7 Cocco (Albinoleffe); Castaldo (Nocerina); Missiroli (Reggina). 6 Cacia (Padova); Insigne (Pescara); Ceravolo, Ragusa (Reggina); Boakye (Sassuolo). 4 Greco; 2 De Vitis, Stanco; 1 Bernacci, Carini, Dalla Bona, Di Gennaro, Fabinho.

700_8 pagg.indd 5

11-11-2011 8:46:44


Pagina 6

FORZA MODENA N° 700

13 Novembre 2011

Info: 366 5678876 www.coopmodenasportclub.it

ANDATA 27-08-11

1ª GIORNATA

1-2 0-0 2-0 2-1 1-2 2-1 2-0 4-1 2-2 3-1 1-2

ASCOLI-TORINO BARI-VARESE BRESCIA-VICENZA CITTADELLA-ALBINOLEFFE CROTONE-LIVORNO EMPOLI-JUVE STABIA GROSSETO-GUBBIO REGGINA-MODENA SAMPDORIA-PADOVA SASSUOLO-NOCERINA VERONA-PESCARA

ANDATA 17-09-11

5ª GIORNATA

0-1 1-1 4-2 2-1 3-0 1-1 4-2 0-0 0-0 2-1 2-2

ASCOLI-SASSUOLO BARI-NOCERINA CITTADELLA-VICENZA CROTONE-EMPOLI LIVORNO-JUVE STABIA MODENA-GUBBIO REGGINA-PESCARA SAMPDORIA-GROSSETO TORINO-BRESCIA VARESE-ALBINOLEFFE VERONA-PADOVA

ANDATA 09-10-11

9ª GIORNATA

0-4 1-2 1-1 2-1 2-1 1-1 2-1 1-0 3-1 1-1 1-3

ALBINOLEFFE-LIVORNO EMPOLI-VARESE GROSSETO-VICENZA GUBBIO-NOCERINA JUVE STABIA-ASCOLI MODENA-CROTONE PADOVA-BRESCIA PESCARA-CITTADELLA REGGINA-BARI SAMPDORIA-SASSUOLO VERONA-TORINO

RITORNO 14-01-12

RITORNO 04-02-12

RITORNO 10-03-12

ANDATA 30-08-11

2ª GIORNATA

2-2 2-3 1-2 0-0 0-1 1-1 1-0 3-2 1-1 0-0 0-1

ALBINOLEFFE-GROSSETO GUBBIO-ASCOLI JUVE STABIA-VERONA LIVORNO-SAMPDORIA MODENA-BARI NOCERINA-BRESCIA PADOVA-REGGINA PESCARA-EMPOLI TORINO-CITTADELLA VARESE-CROTONE VICENZA-SASSUOLO

ANDATA 24-09-10

6ª GIORNATA

1-3 1-2 2-0 3-2 2-0 0-0 3-2 1-2 2-0 1-2 1-1

ALBINOLEFFE-SAMPDORIA ASCOLI-VERONA BRESCIA-CITTADELLA EMPOLI-REGGINA GROSSETO-CROTONE GUBBIO-VARESE JUVE STABIA-PESCARA NOCERINA-TORINO PADOVA-MODENA SASSUOLO-BARI VICENZA-LIVORNO

ANDATA 15-10-11

10ª GIORNATA

1-2 1-0 0-3 2-0 2-1 0-2 1-1 1-0 1-0 3-0 2-1

ASCOLI-SAMPDORIA BARI-EMPOLI BRESCIA-PESCARA CITTADELLA-GROSSETO CROTONE-GUBBIO LIVORNO-REGGINA NOCERINA-MODENA SASSUOLO-ALBINOLEFFE TORINO-JUVE STABIA VARESE-PADOVA VICENZA-VERONA

RITORNO 21-01-12

RITORNO 11-02-12

RITORNO 17-03-12

ANDATA 04-09-11

3ª GIORNATA

1-1 2-3 2-1 1-4 0-0 0-2 3-2 1-1 6-0 2-0 1-0

ASCOLI-VICENZA BARI-ALBINOLEFFE BRESCIA-EMPOLI CITTADELLA-PADOVA CROTONE-JUVE STABIA LIVORNO-NOCERINA MODENA-PESCARA REGGINA-GROSSETO SAMPDORIA-GUBBIO TORINO-VARESE VERONA-SASSUOLO

ANDATA 01-10-11

7ª GIORNATA

1-0 1-3 2-2 2-4 3-3 1-1 1-1 5-3 1-2 1-2 0-1

BARI-LIVORNO CITTADELLA-NOCERINA CROTONE-VICENZA EMPOLI-PADOVA GROSSETO-ASCOLI GUBBIO-VERONA MODENA-BRESCIA PESCARA-ALBINOLEFFE REGGINA-JUVE STABIA SAMPDORIA-TORINO VARESE-SASSUOLO

ANDATA 22-10-11

11ª GIORNATA

1-3 1-1 2-0 1-0 1-0 1-0 2-1 4-1 3-2 0-0 1-1

ALBINOLEFFE,CROTONE EMPOLI-SASSUOLO GROSSETO-BRESCIA GUBBIO-TORINO JUVE STABIA-BARI MODENA-LIVORNO PADOVA-VICENZA PESCARA-ASCOLI REGGINA-VARESE SAMPDORIA-CITTADELLA VERONA-NOCERINA

RITORNO 28-01-12

RITORNO 18-02-12

RITORNO 24-03-12

ANDATA 10-09-11

4ª GIORNATA

RITORNO 31-01-12

2-1 1-3 2-1 1-3 0-1 0-1 1-0 2-0 2-0 0-2 0-1

ALBINOLEFFE-MODENA EMPOLI-SAMPDORIA GROSSETO-VERONA GUBBIO-REGGINA JUVE STABIA-BRESCIA NOCERINA-ASCOLI PADOVA-BARI PESCARA-CROTONE SASSUOLO-CITTADELLA VARESE-LIVORNO VICENZA-TORINO

ANDATA 05-10-11

8ª GIORNATA

1-0 1-1 2-2 2-0 0-1 0-0 2-3 1-1 1-0 1-1 0-2

ALBINOLEFFE-PADOVA ASCOLI-REGGINA BRESCIA-GUBBIO CITTADELLA-MODENA CROTONE-BARI LIVORNO-EMPOLI NOCERINA-JUVE STABIA SASSUOLO-PESCARA TORINO-GROSSETO VERONA-SAMPDORIA VICENZA-VARESE

ANDATA 29-10-11

12ª GIORNATA

0-1 0-2 0-3 1-2 2-1 1-1 4-2 1-0 2-1 2-1 2-1

ASCOLI-MODENA BARI-PESCARA BRESCIA-REGGINA CITTADELLA-VERONA CROTONE-PADOVA LIVORNO-GUBBIO NOCERINA-SAMPDORIA SASSUOLO-GROSSETO TORINO-EMPOLI VARESE-JUVE STABIA VICENZA-ALBINOLEFFE

RITORNO 03-03-12

RITORNO 31-03-12

PENALIZZAZIONI: Ascoli: -10, Juve Stabia -4 ; Crotone -1.

700_8 pagg.indd 6

11-11-2011 8:46:44


13 Novembre 2011

ANDATA 01-11-11

13ª GIORNATA

1-0 2-0 0-1 1-0 1-0 2-5 1-0 3-1 0-1 2-0 1-0

ALBINOLEFFE-ASCOLI EMPOLI-NOCERINA GROSSETO-BARI GUBBIO-CITTADELLA JUVE STABIA-VICENZA MODENA-SASSUOLO PADOVA-LIVORNO PESCARA-VARESE REGGINA-TORINO SAMPDORIA-CROTONE VERONA-BRESCIA

ANDATA 26-11-11

17ª GIORNATA

28/11

27/11

ASCOLI-BARI BRESCIA-ALBINOLEFFE CITTADELLA-CROTONE GROSSETO-JUVE STABIA GUBBIO-EMPOLI NOCERINA-VARESE SAMPDORIA-MODENA SASSUOLO-PADOVA TORINO-LIVORNO VERONA-REGGINA VICENZA-PESCARA

ANDATA 06-01-12

21ª GIORNATA

27/11

ore 18

ASCOLI-PADOVA BRESCIA-CROTONE CITTADELLA-EMPOLI GROSSETO-LIVORNO GUBBIO-BARI NOCERINA-PESCARA SAMPDORIA-VARESE SASSUOLO-JUVE STABIA TORINO-ALBINOLEFFE VERONA-MODENA VICENZA-REGGINA

700_8 pagg.indd 7

FORZA MODENA N° 700

RITORNO 06-04-12

RITORNO 01-05-12

ANDATA 05-11-11

14ª GIORNATA

0-1 0-1 0-0 1-1 0-0 3-1 1-2 2-2 0-0 0-0 3-1

ASCOLI-CITTADELLA BARI-VERONA BRESCIA-SAMPDORIA CROTONE-REGGINA EMPOLI-ALBINOLEFFE LIVORNO-PESCARA NOCERINA-GROSSETO PADOVA-JUVE STABIA SASSUOLO-TORINO VARESE-MODENA VICENZA-GUBBIO

ANDATA 03-12-11

18ª GIORNATA

5/12

3/12

RITORNO 14-04-12

ANDATA 13-11-11

15ª GIORNATA

Pagina 7

RITORNO 21-04-12

BRESCIA-ASCOLI CITTADELLA-LIVORNO GROSSETO-VARESE GUBBIO-SASSUOLO JUVE STABIA-ALBINOLEFFE MODENA-EMPOLI 12/11 PESCARA-PADOVA REGGINA-NOCERINA SAMPDORIA-VICENZA TORINO-BARI VERONA-CROTONE RITORNO 05-05-12

ALBINOLEFFE-NOCERINA BARI-CITTADELLA CROTONE-SASSUOLO EMPOLI-ASCOLI JUVE STABIA-GUBBIO LIVORNO-VERONA MODENA-VICENZA PADOVA-TORINO PESCARA-GROSSETO REGGINA-SAMPDORIA VARESE-BRESCIA

ANDATA 10-12-11

11/12

9/12

19ª GIORNATA ASCOLI-VARESE BRESCIA-BARI CITTADELLA-REGGINA GROSSETO-MODENA GUBBIO-PADOVA NOCERINA-CROTONE SAMPDORIA-JUVE STABIA SASSUOLO-LIVORNO TORINO-PESCARA VERONA-ALBINOLEFFE VICENZA-EMPOLI

RITORNO 12-05-12

ANDATA 19-11-11

16ª GIORNATA

21/11

18/11

ALBINOLEFFE-REGGINA BARI-SAMPDORIA CROTONE-TORINO EMPOLI-VERONA JUVE STABIA-MODENA LIVORNO-ASCOLI NOCERINA-VICENZA PADOVA-GROSSETO PESCARA-GUBBIO SASSUOLO-BRESCIA VARESE-CITTADELLA

ANDATA 17-12-11

20ª GIORNATA

16/12

ALBINOLEFFE-GUBBIO BARI-VICENZA CROTONE-ASCOLI EMPOLI-GROSSETO JUVE STABIA-CITTADELLA LIVORNO-BRESCIA MODENA-TORINO PADOVA-NOCERINA PESCARA-SAMPDORIA REGGINA-SASSUOLO VARESE-VERONA

19/12 18/12

RITORNO 28-04-12

RITORNO 20-05-12

IL CAMMINO DEL MODENA

RITORNO 27-05-12

G. Andata 1ª 27/08/11 2ª 30/08/11 3ª 04/09/11 4ª 10/09/11 5ª 17/09/11 6ª 24/09/11 7ª 01/10/11 8ª 05/10/11 9ª 09/10/11 10ª 15/10/11 11ª 22/10/11 12ª 29/10/11 13ª 01/11/11 14ª 05/11/11

Partita Reggina-MODENA MODENA-Bari MODENA-Pescara Albinoleffe-MODENA MODENA-Gubbio Padova-MODENA MODENA-Brescia Cittadella-MODENA MODENA-Crotone Nocerina-MODENA MODENA-Livorno Ascoli-MODENA MODENA-Sassuolo Varese-MODENA

4-1 0-1 3-2 2-1 1-1 2-0 1-1 2-0 1-1 1-1 1-0 0-1 2-5 0-0

15ª 16ª 17ª 18ª 19ª 20ª 21ª

13/11/11 19/11/11 26/11/11 03/12/11 10/12/11 17/12/11 06/01/12

MODENA-Empoli Juve Stabia-MODENA Sampdoria-MODENA MODENA-Vicenza Grosseto-MODENA MODENA-Torino Verona-MODENA

G. Ritorno 1ª 14/01/12 2ª 21/01/12 3ª 28/01/12 4ª 31/01/12 5ª 04/02/12 6ª 11/02/12

Partita MODENA-Reggina Bari-MODENA Pescara-MODENA MODENA-Albinoleffe Gubbio-MODENA MODENA-Padova

7ª 8ª 9ª 10ª 11ª 12ª 13ª 14ª 15ª 16ª 17ª 18ª 19ª 20ª 21ª

18/02/12 03/03/12 10/03/12 17/03/12 24/03/12 31/03/12 06/04/12 14/04/12 21/04/12 28/04/12 01/05/12 05/05/12 12/05/12 20/05/12 27/05/12

Brescia-MODENA MODENA-Cittadella Crotone-MODENA MODENA-Nocerina Livorno-MODENA MODENA-Ascoli Sassuolo-MODENA MODENA-Varese Empoli-MODENA MODENA-Juve Stabia MODENA-Sampdoria Vicenza-MODENA MODENA-Grosseto Torino-MODENA MODENA-Verona

11-11-2011 8:46:46


Con il patrocinio di:

Provincia Comune di Modena di Modena

SOSTIENI L’AZIONARIATO POPOLARE

Edicola Viale Verdi Viale G. Verdi, 74 Tel. 059 226772 MODENA Modena Sport Club Tabaccheria Ricevitoria Società Cooperativa Il Quadrifoglio Via dell’Artigianato, 45/a Via Degli Scarlatti, 159 Tel. 059 289301 Tel. 059 280754 La Cucaracha - Gadgets Passion Modena Fumetto Viale Jacopo Barozzi, 120 Viale Monte Kosica, 198 Tel. 059 245400 Tel. 059 230783 Edicola Editoto Edicola di di Deco Alessia Viale Indipendenza, 36/a Viale Caduti sul Lavoro, 75 Tel. 059 282770 Tel. 059 284183 Tadini & Verza Cartolibreria Piccolo Sogno Via Jacopo Barozzi, 220 Viale Gramsci, 159 Tel. el. 059 223243 Tel. 059 312 312522

ELENCO RIVENDITORI

Tabaccheria Stazione Autocorriere Via Bacchini, 27 Tel. 059 214128 Tabaccheria Fontanazzi Claudia C.so Vittorio Emanuele, 19 Tel. 059 221360 Immobiliare G4 Largo Garibaldi, 4 Tel. 059 374343 Alledicola di Catellani Alessandro Corso Vittorio Emanuele II, 1/a Tel. 059 223730 Non Solo Edicola Edicola e articoli da regalo Via Don Minzoni, 218

Ricar Autoricambi Via Portogallo, 20 Tel. 059 451778 Edicola 3 M Via Dè Fogliani, 32/A Tel. 059 235412 Tabaccheria Canepari Francesca Via Formigina, 2 Tel. 059 330509 Edicola NERO SU BIANCO di Armone Fabrizio Via Giardini, 69 CASTELFRANCO EMILIA Bar Pol Gaz Via Chiesa, 37 - Gaggio in Piano Tel. 059 938024

30 spille strepitose,

cad.

divertenti,

COLLEZIONABILI !!!

Edicola Tabaccheria Solimei Via Togliatti, 31 Tel. 059 921674 Nuovo Lavasecco Le Magnolie Via Circondaria Sud Box, 17 c/o Centro Comm. Le Magnolie Tel. 059 921131 Osteria Vecchio Mulino Via per Riolo, 29 (Riolo) Tel. 059 937145 FIORANO MODENESE Tabaccheria Gatti Mauro Piazzale G. Tosi,13 Tel 0536 911125

NONANTOLA Tabaccheria Cartoleria Vaccari Anna Via Mavora, 4/9 Tel 059 546256 PAVULLO Edicola Gianaroli Via Marchiani, 57 Tel. 0536 21752 SORBARA DI BOMPORTO Roxy Bar c/o Mercatone Uno Via Ravarino Carpi, 119 Tel. 059 907440

ELENCO DEI RIVENDITORI (sul sito è disponibile l’elenco constantemente aggiornato)

Acquista le spille della Collezione “Il Modena è di chi lo Ama”, partecipa al concorso “A-S PÒL FÉR” e vinci la nuovissima Chevrolet SPARK*

Per INFORMAZIONI sulla lista dei punti vendita o come diventare distributori:

059 28 93 01

tel. Queste e altre informazioni sono disponibili anche sul sito del concorso: w w w. c o o p m o d e n a s p o r t c l u b . i t

Concorso ncorso valido dal 5 maggio 2011 all 3 31 1 di dicembre cemb bre 2 2011. 011 Il premi premio io ver verrà rà assegnato sulla s b base ase di una u est estrazione trazione e che avverrà indicati indicativamente tivamen tra il 13 e il 30 Gennaio 2012. Richiedi e spedisci la cartolina a: CONCORSO “A-S PÒL FÉR” - Cooperativa Modena Sport Club Via dell’ Artigianato, 45/a - 41122 Modena. Leggi il regolamento completo sul sito www.coopmodenasportclub.it Il concorso è interamente finanziato dal contributo dei nostri sponsor:

Forghieri Auto srl

Modena 059 284881

IN OGNI BUSTINA

COMPRA le spille e

VINCI

Chevrolet SPARK* * Valore del premio euro 8.000. IVA e messa su strada incluse.

700_8 pagg.indd 8

11-11-2011 8:46:47


FORZAMODENA 700