Page 1

IN PRIMO PIANO Format Morning News 6 dicembre 2013 Dalle principali testate giornalistiche

www.formatresearch.com


Prime Pagine


Le Notizie in Primo Piano


ESTERI 05/12/2013 - LUTTO

SUDAFRICA, MORTO NELSON MANDELA EROE DELLA LOTTA CONTRO L’APERTHEID Aveva 95 anni. L’annuncio di Zuma con un discorso in tv. Il mondo in lutto. Premio Nobel per la pace, fu il primo presidente eletto dopo la segregazione Nelson Mandela, la leggenda che ha sconfitto l’apartheid, è morto a 95 per entrare dritto nella storia. Il presidente sudafricano Jacob Zuma, vestito di nero, il volto tirato, ha annunciato in un discorso televisivo la scomparsa di “Madiba” per il quale «il mondo intero avrà grande gratitudine per sempre». … fonte

articolo

completo

rLFK9QE1i96kTTnnFZ3CjK/pagina.html

http://www.lastampa.it/2013/12/05/esteri/morto-nelson-mandela-


CONFCOMMERCIO: L'INDICATORE DEI CONSUMI È ANCORA IN DISCESA A OTTOBRE di Emanuele Scarci5 dicembre 2013

fonte articolo completo http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2013-12-05/confcommercioindicatore-consumi-e-ancora-discesa-ottobre-160130.shtml?uuid=ABeEU7h


ITALIA, LE PERSONE A RISCHIO POVERTÀ
BALZANO VERSO IL 30% CON LA CRISI Oltre 18 milioni di persone sono a rischio esclusione sociale, nella zona della moneta unica solo la Grecia è messa peggio con il 34,6% della popolazione. Complessivamente, nell'Ue ci sono oltre 124 milioni di persone in forte difficoltà

Lo leggo dopo MILANO - Da uno su quattro a un passo dall'uno su tre. Nei cinque anni di crisi economica tra il 2008 e il 2012, gli italiani che secondo Eurostat ricadono nella definizione di individui "a rischio povertà o esclusione sociale" sono balzati al 29,9 per cento, dal 25,3 per cento del 2008 e il 28,2 del 2011. …

(05 dicembre 2013) Fonte articolo completo http://www.repubblica.it/economia/2013/12/05/news/italia_le_persone_a_rischio_povert_balzano_v erso_il_30_con_la_crisi-72747114/


INPS: POTERE D'ACQUISTO CROLLATO DEL 10%. IL 45% DEI PENSIONATI SOTTO I MILLE EURO Il potere d'acquisto delle famiglie è crollato del 9,4% tra il 2008 e il 2012: lo si legge nel bilancio sociale Inps presentato oggi, secondo il quale solo tra il 2011 e il 2012 il calo è stato del 4,9%. Nel complesso nei quattro anni considerati il reddito disponibile delle famiglie ha perso in media l'1,8% (-2% tra il 2011 e il 2012). Eurostat: Grecia e Italia al top per il rischio povertà. Dopo la Grecia, l'Italia è il Paese della zona euro dove il rischio di povertà ed esclusione sociale è più alto: secondo gli ultimi dati Eurostat relativi al 2012, in Italia il 29,9% della popolazione rischia di diventare povero, in Grecia il 34,6%. … 05 Dic 2013 fonte articolo completo http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/crisi-inps-potere-acquistostatali-pensioni/388514.shtml


IL COMUNICATO DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA

FISCO, CROLLA IL GETTITO IVA: 3,4 MILIARDI IN MENOEVASIONE FISCALE, IN 10 MESI RISCOSSI 5,8 MILIARDI Le entrate tributarie restano stabili nei primi 10 mesi dell’anno Restano sostanzialmente stabili le entrate fiscali nei primi 10 mesi dell’anno. Ma ancora una volta, nonostante qualche segnale di recupero sul mercato interno, gli incassi Iva risentono pesantemente della crisi, segnando un -3,9% che, tradotto in cifre, significa oltre 3,4 miliardi di introiti in meno. … 05 dicembre 2013 fonte articolo completo http://www.corriere.it/economia/13_dicembre_05/evasione-fiscale-10-mesiriscossi-58-miliardi-defe1eba-5dde-11e3-860b-0a0a3904cefc.shtml


I COMUNI AL GOVERNO: "PER LA CASASERVONO 1,5 MLD O BILANCI IMPOSSIBILI" Fassino lancia l'allarme: "Mancano 500 milioni di euro per assicurare le detrazioni e manca un altro miliardo di euro per compensare le minori aliquote applicate rispetto all'Imu". Il governo e i relatori del decreto Imu al lavoro per togliere il 40% dell'extragettito previsto nei Comuni che hanno maggiorato le imposte dalle spalle dei cittadini

Lo leggo dopo MILANO - I Comuni sono "allarmati" sulla nuova tassazione che raggruppa la casa, i servizi indivisibili dei Comuni (quali l'illuminazione, i servizi cimiteriali, la manutenzione delle strade), la tassazione dei rifiuti. ‌ (05 dicembre 2013) fonte articolo completo http://www.repubblica.it/economia/2013/12/05/news/i_comuni_al_governo_per_la_tasi_servono_1_5_m iliardi_o_bilanci_impossibili-72772506/


UE, MIGLIORANO LE STIME DI CRESCITA MA DRAGHI AVVERTE: "NON RISANARE CON NUOVE TASSE" La Bce ha lasciato il tasso d’interesse di riferimento fermo al minimo storico dello 0,25%. Migliorano le stime di crescita dei Paesi dell'Eurozona La Banca centrale Europea ha lasciato il tasso d’interesse di riferimento fermo al minimo storico dello 0,25%. Come ha spiegato lo stesso presidente Mario Draghi, i tassi resteranno bassi o inferiori ai livelli attuali a lungo e l'Eurotower userà "tutti gli strumenti a disposizione" di fronte ai rischi per la stabilità.

… fonte articolo completo http://www.ilgiornale.it/news/economia/ue-migliorano-stime-crescita-draghiavverte-non-risanare-973554.html


LA BATTAGLIA

LEGGE ELETTORALE, DAL PORCELLUM AL CAOS Il presidente Napolitano interviene per ribadire "la legittimità del Parlamento". I 5 Stelle vogliono votare con il Mattarellum. Veti incorciati e accuse tra alleati (Ncd e Pd). Si ripropone il solito ping pong tra Camera e Senato. Sale la voglia di proporzionale, vero incubo di Renzi

di Luca Sappino «E’ la Corte stessa a non mettere in dubbio che c'è continuità nella legittimità del parlamento». … fonte articolo completo http://espresso.repubblica.it/palazzo/2013/12/05/news/legge-elettorale-dalporcellum-al-caos-1.144439


06/12/2013 06:06

ALFANO PRESENTA IL SIMBOLO. E TOCCA QUOTA MILLE AMMINISTRATORI LOCALI Un piccolo inconveniente tecnico che preoccuperebbe i più scaramantici, poi il via ufficiale alla nuova avventura. Da ieri il Nuovo Centro Destra di Angelino Alfano ha anche un simbolo, creato da... • Un piccolo inconveniente tecnico che preoccuperebbe i più scaramantici, poi il via ufficiale alla nuova avventura. …

Car. Sol. fonte articolo completo http://www.iltempo.it/politica/2013/12/06/alfano-presenta-il-simbolo-e-toccaquota-mille-amministratori-locali-1.1195821


Parlano di Noi


Cresce la percentuale degli italiani che ritengono che il Natale 2013 sarà vissuto in maniera «molto dimessa». Sono il 69,3% contro il 66,4% registrato lo scorso anno a un mese dalle festività natalizie, stando ai risultati di una indagine di Confcommercio realizzata in collaborazione con Format Ricerche. In un contesto di crisi economica generalizzata – si legge nel documento prodotto da Confcommercio –sette italiani ogni dieci si preparano a un nuovo Natale di crisi. Non stupisce, quindi, che aumenti la percentuale degli italiani che dichiarano di «non» essere intenzionati a fare acquisti per i regali di Natale: erano il 13,7% nel novembre 2012, sono oggi il 14,2%, prosegue la Confederazione Generale Italiana delle Imprese, delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo. …

fonte articolo completo http://www.iphoneitalia.com/speciale-natale-ecco-tutte-le-offerte-di-telefoniamobile-selezionate-da-sostariffe-505338.html


Si Segnala


IL RAPPORTO «GLOBAL HEALTH 2035»

DISUGUAGLIANZE SANITARIE, PER ABBATTERLE BISOGNA INVESTIRE NELLA SANITÀ PUBBLICA E NELLA RICERCA La «ricetta» di 25 esperti per avere la meglio su malattie infettive e mortalità maternoinfantile, anche nei Paesi poveri Fra vent’anni i Paesi poveri e gli emergenti raggiungeranno i Paesi più sviluppati nel livello delle malattie infettive e nella mortalità materno-infantile. In questo modo, circa 10 milioni di vite verranno salvate da una fine prematura, generando straordinari vantaggi sociali ed economici per questi Paesi. Non è un favola. … 05 dicembre 2013 fonte articolo completo http://www.corriere.it/salute/13_dicembre_05/disuguaglianze-sanitarieabbatterle-basta-investire-sanita-pubblica-ricerca-9f90e650-5d97-11e3-860b-0a0a3904cefc.shtml


RUBATI DUE MILIONI DI ACCOUNT FACEBOOK, TWITTER E GMAIL La “rapina” del secolo qualcuno si è spinto a definirla. Il furto di quasi due milioni di password e nomi utenti di Facebook e Twitter è stato possibile grazie ad un ingegnoso quanto fraudolento software di keylogging, ovvero un programmino installato su un pc che capta la digitazione sulla tastiera e invia ogni dato ad un server che ascolta, recepisce e immagazzina. … fonte articolo completo http://www.italiaglobale.it/2013/12/06/rubati-due-milioni-di-account-facebooktwitter-e-gmail/


LAZIO: VISINI, PER REGIONE TERZO SETTORE RISORSA ESSENZIALE 05 Dicembre 2013 - 16:32 (ASCA) - Roma, 5 dic - ''Quest'anno la Regione Lazio celebra il mondo del volontariato con due azioni concrete: la riforma regionale dei servizi sociali e il piano straordinario contro la poverta'''. fonte articolo completo http://www.asca.it/newsregioniLazio__Visini__per_Regione_Terzo_settore_risorsa_essenziale-1344088-Lazio.html


PER APPROFONDIRE LE NOTIZIE

IL SOLE 24 ORE: http://www.ilsole24ore.com IL CORRIERE DELLA SERA: http://www.corriere.it IL MESSAGGERO: http://www.ilmessaggero.it LA REPUBBLICA: http://www.repubblica.it LA STAMPA: http://www.lastampa.it AVVENIRE: www.avvenire.it IL GIORNALE: http://www.ilgiornale.it IL FATTO QUOTIDIANO: http://www.ilfattoquotidiano.it


QUOTIDIANO NAZIONALE (GIORNO; NAZIONE, RESTO DEL CARLINO): http://qn.quotidiano.net/ IL TEMPO: http://www.iltempo.it IL VELINO: http://www.ilvelino.it/it TG LA7: http://tg.la7.it SKY TG24: http://tg24.sky.it/tg24/ TM NEWS: http://www.tmnews.it/web/home.shtml ASCA: www.asca.it IL MANIFESTO: www.ilmanifesto.it L’UNITA’: www.unita.it RAI: http://www.rai.it IL GIORNALE: http://www.ilgiornale.it EURONEWS: www.euronews.com ITALIA GLOBALE: http://www.italiaglobale.it L’OPINIONE http://www.opinione.it/Home.aspx OSSERVATORE ROMANO: http://www.osservatoreromano.va IL GIORNO: http://www.ilgiorno.it SECOLO XIX: http://www.ilsecoloxix.it ON LINE NEWS http://www.online-news.it LIBERO: http://www.liberoquotidiano.it

Fmn in primo piano rassegna stampa 06 dicembre 2013 a cura di format research  

nella rassegna di oggi: MORTO NELSON MANDELA; CONFCOMMERCIO: L'INDICATORE DEI CONSUMI È ANCORA IN DISCESA A OTTOBRE; ITALIA, LE PERSONE A R...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you