Page 74

GOVERNO

Napoli prima e dopo l’emergenza rifiuti affrontata e risolta dal Governo Berlusconi

94 • RAGIONLIBERA

viene improntata da subito su provvedimenti di stampo economico. Proprio la manovra Finanziaria 2009-2011 viene approvata in via definitiva dalla Camera il 5 agosto. È un avvenimento storico: mai una manovra finanziaria, per di più triennale, in Italia è stata approvata con tale anticipo rispetto alla fine dell’anno evitando di trasformarsi nel consueto “assalto alla diligenza” degli ultimi giorni di dicembre. Si tratta di una Finanziaria che, come ricorda il ministro Tremonti: «è mirata a due obiettivi essenziali: la stabilizzazione triennale del bilancio pubblico e la costruzione di una migliore piattaforma istituzionale e legale per lo sviluppo industriale». Ma da sola la nuova Finanziaria non basta a fronteggiare gli effetti della crisi globale e così, il 28 novembre 2008 si presenta il dl 185 contenente “Misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anticrisi il quadro strategico nazionale”. Un pacchetto di 36 articoli fra i quali spiccano il bonus straordinario per le famiglie con reddito fino a 1000 euro, l’aumento delle risorse dedicate agli ammortizzatori sociali, gli interventi per calmierare i mutui a tasso variabile e la riduzione dell’Irap per ridare fiato alle imprese. Il 27 gennaio di quest’anno il decreto, con alcune modifiche, diviene la legge 2/2009, configurandosi come una manovra anticrisi che sfiora i 5 miliardi di euro. Il Governo Berlusconi dimostra, inoltre, di considerare prioritario il tema della casa. Per questo motivo, viene varato un apposito Piano, inserito nell'articolo 11 del dl 112, all’interno della Finanziaria 2009. Il 31 marzo di quest’anno arriva l’atteso accordo fra Stato e Conferenza delle Regioni con il Piano Casa del governo che va ad arricchirsi di due nuove iniziative: le misure per l'ampliamento delle abitazioni e il progetto di costruire “new town”, nuovi insediamenti urbani destinati a chi ha difficoltà ad affittare o acquistare casa. Con questa firma, di fatto, il Piano Casa si al-

RagionLibera01  

PER ASCOLTARE UN DOPPIOAPPUNTAMENTO SPECIALE ELEZIONI ©olycom DI LORENZO BERARDI LE PROVINCE RAGIONLIBERA • 17 L’ITALIA AL VOTO Saranno 62 l...

RagionLibera01  

PER ASCOLTARE UN DOPPIOAPPUNTAMENTO SPECIALE ELEZIONI ©olycom DI LORENZO BERARDI LE PROVINCE RAGIONLIBERA • 17 L’ITALIA AL VOTO Saranno 62 l...

Advertisement