Page 58

È NATO IL PDL

76 • RAGIONLIBERA

©Mauro Scrobog na / Lapresse

l Popolo della Libertà corona un percorso avviato da anni e del quale si deve dare merito alla lungimiranza di un’intera classe dirigente. Per chi, come me, ha mosso i primi passi in politica nel Movimento Sociale Italiano la nascita di un soggetto unitario ha rappresentato un traguardo addirittura inimmaginabile solo fino a poco tempo fa. Militare a destra negli anni 70 era in alcune realtà italiane persino proibitivo. Eravamo nel ghetto, separati fisicamente, culturalmente e politicamente dai circuiti della politica ufficiale, dalla retorica di Cl, dalle camarille di potere. Fu una stagione molto difficile anche sul piano esistenziale. Lo scontro politico degli “anni di piombo” avvelenò un’intera generazione. E le sue tracce sono ancora evidenti. Ma non tutto è stato negativo: quella fase di isolamento ci ha fortificati perché ci ha spronato a studiare e a capire le ragioni dell’altro, del “nemico”, mentre l’altro, cioè il nemico, si accontentava di puntellare ulteriormente le proprie immarcescibili convinzioni ideologiche. La sinistra era ufficialità, si avviava a diventare retorica, per noi era parte del regime. A differenza dei suoi militanti, noi attingevamo idee e tesi anche da culture esterne, estranee o addirittura bandite dall’opinione pubblica dominante. Insomma, i rivoluzionari eravamo noi e non loro. Almeno così ci sembrava o almeno così prendevamo forza. Il vantaggio di questa condizione è arrivato negli anni suc-

resse o Scrobogna / LaP

I

©M

LA DESTRA ITALIANA HA SAPUTO EVOLVERSI. SENZA DIMENTICARE I PROPRI VALORI FONDANTI, MA ARRICCHENDOSI DI MODELLI CULTURALI ESTERNI ANCHE QUANDO È STATA INVISA ALL’OPINIONE PUBBLICA. A quattordici anni dalla storica svolta di Fiuggi, l’eredità missina e di An sono confluite con successo nel Pdl DI MARIO LANDOLFI

UN TRAGUARDO CHE SI REALIZZA

RagionLibera01  
RagionLibera01  

PER ASCOLTARE UN DOPPIOAPPUNTAMENTO SPECIALE ELEZIONI ©olycom DI LORENZO BERARDI LE PROVINCE RAGIONLIBERA • 17 L’ITALIA AL VOTO Saranno 62 l...

Advertisement