Page 241

Michele Colasanto

lato di quasi il 40 per cento negli ultimi quattro anni. Con l’aumento della pianta organica del notariato non si rischia, a questo punto, di peggiorare ulteriormente il quadro? «Il momento storico vissuto dalla nostra economia non è il più favorevole per ampliare l’offerta del servizio notarile. Quindi, comprensiNella patria mondiale delle concerie, Arzignano, in provincia di Vicenza, il bilmente, si corre il rischio di creare notaio Michele Colasanto da oltre trent’anni – oltre a dare supporto ai singoli una massa di professionisti, sopratcittadini – cura le questioni legali delle numerose aziende del circondario, tutto giovani, che potrebbero inche si collocano in svariati settori della produzione e dello scambio di beni e contrare enormi difficoltà nel troservizi. Lo studio ha un campo operativo molto vasto nel servizio alle vare spazio nel mercato del lavoro. E imprese. In particolare, Colasanto ha una vasta esperienza nel diritto societario, strumento operativo fondamentale affinché il settore questo proprio in un periodo in cui imprenditoriale possa procedere correttamente e dinamicamente. Uno le risposte del mondo economico statuto societario ben modellato, infatti, può rivelarsi determinante per le sono modeste, con conseguente relazioni interne ed esterne dell’impresa. scarsa appetibilità per l’accesso a un ruolo professionale che, comunque, dovrà sempre essere collegato al superamento di un concorso pubblico estrema- contestabile che la preselezione informatica – mente selettivo». in vigore fino a qualche tempo fa – fosse la Perché, al tempo stesso, si è posto il pro- strada giusta per arrivare a un’accelerazione blema delle tempistiche dei concorsi? dei tempi, ma poi, incomprensibilmente, il «È indubbiamente vero che, negli ultimi anni, ministero ha ritenuto di poterne fare a meno, l’espletamento delle procedure concorsuali si con la conseguenza che i tempi si sono più di è enormemente dilatato. Tuttavia questo è un recente enormemente allungati». problema che riguarda la pubblica amminiQuali gap, secondo lei, vanno superati strazione e in particolare il ministero della nel sistema di selezione dell’organico noGiustizia, al quale sarebbe demandato il com- tarile? pito di individuare procedure più snelle e ve- «Sarebbe necessario il potenziamento strutturale loci per l’espletamento dei concorsi. Non è delle scuole notarili e in particolare di quelle gestite sotto l’egida del notariato, in maniera tale da portare al concorso soggetti già sufficientemente preparati e qualificati. Anche le università poL’aumento della pianta organica trebbero svolgere egregiamente quedei notai è da accogliersi sto tipo di lavoro, ma perché ciò avfavorevolmente, purché interessi venga occorre che la pubblica amministrazione individui rapidale aree territoriali a maggiore mente e organicamente ambiti di invocazione economica tervento concordati con gli organi del notariato e con gli stessi atenei». ❯❯

La cura dello statuto societario

VENETO 2012 • DOSSIER • 291

DossVeneto032012  

AGROALIMENTARE............................80 Mario Catania Sergio Marini Franco Manzato Alberto Valente MERCATI ESTERI.........................

Advertisement