Page 138

TECNOLOGIE

L’energia fra passato e futuro Investimenti in ricerca e sviluppo per promuovere la qualità produttiva e disponibilità a valorizzare le fonti di energia rinnovabile. I dettagli del mercato energetico nelle parole di Enrico Soga Lodovico Bevilacqua

a sempre caratterizzato da un’elevata specializzazione e da un accentuato slancio innovativo, il settore energetico sta attraversando, in tempi recenti, un’importante fase congiunturale, dove – complici anche nuove propensioni a livello normativo – vengono ridefinite regole e parametri, sovente orientando il mercato verso la valorizzazione di fonti di energie alternative. Ricettività e dinamismo per le nuove tendenze diventano dunque importanti condizioni di competitività, ma anche l'esperienza maturata in anni di attività gioca – come spesso accade – un ruolo importante. Due attitudini differenti, due virtù imprenditoriali, ben impersonate da Enrico Soga, amministratore delegato dell’omonima azienda. «La nostra esperienza quasi cinquantennale nel campo della progettazione, realizzazione e distribuzione di macchine elettriche rotanti ci ha permesso di attuare politiche aziendali funzionali e avvedute, istituendo – tramite acquisizioni mirate – una sagace strategia di diversificazione». Quali sono i vantaggi di questa scelta strategica e quali le modalità di attuazione? «In un ambito così specializzato come quello della produzione di macchine elettriche rotanti, la di-

D

Enrico Soga, amministratore delegato della Soga Spa di Montecchio Maggiore (VI) www.sogaenergyteam.com

168 • DOSSIER • VENETO 2012

versificazione produttiva consente un’efficace razionalizzazione delle fasi di progettazione e realizzazione del prodotto. Per la Soga si tratta di un processo di lungo corso, iniziato nel 1987 con l'acquisizione della Sincro e terminato – in un'ottica di promozione del branding – con la ridefinizione degli assetti produttivi e dell'identità del gruppo, ora denominato Soga Energy Team». Quali sono i marchi commercializzati dal Soga Energy Team e quali sono le loro identità? «Allo storico marchio Soga – conosciuto in Italia e all’estero dal 1966 per la produzione di motori elettrici asincroni – si affiancano i marchi Sincro, Agrowatt e Sogaenergies. Sincro identifica gli alternatori sincroni e le saldatrici rotanti, Agrowatt rappresenta il brand più conosciuto al mondo nell’ambito dei generatori con attacco a cardano, mentre Sogaenergies è il nome della nuova linea dedicata ai generatori a magneti permanenti, in IP54 ed eolici. Naturalmente per ognuno dei sopra citati marchi sono previsti specifici canali a livello progettuale e distributivo, oltre che prettamente produttivo. La gestione di un tale potenziale operativo ha inoltre richiesto un adeguamento strutturale alle esigenze produttive; per questo la realizzazione dei nostri prodotti avviene in sette differenti stabilimenti, dislocati fra Italia e Croazia». Come si declina l'attitudine innovativa del Soga Energy Team? «Il nostro dipartimento di ricerca e sviluppo ha sempre catalizzato la maggior parte delle energie e delle risorse; in un ambito dove gli spunti

DossVeneto032012  

AGROALIMENTARE............................80 Mario Catania Sergio Marini Franco Manzato Alberto Valente MERCATI ESTERI.........................

Advertisement