Page 148

MODELLI D’IMPRESA

Percorsi locali e internazionali La ricerca di un miglioramento e lo sviluppo di nuove soluzioni per una maggiore competitività sia economica che tecnica sono requisiti indispensabili ormai richiesti a tutte le aziende che concorrono sul mercato internazionale. Il punto di Enzo Lochis Viviana Dasara

a conoscenza è alla base della capacità innovativa di ogni azienda, e per incentivare gli investimenti e sostenere modelli di innovazione e best practices servono scelte coraggiose. L’Europa punta sull’economia della conoscenza, perciò ripartire dalle piccole e medie imprese, dai processi di internazionalizzazione e dal loro attuale posizionamento rappresenta un valido sostegno allo sviluppo delle economie locali ma anche un nuovo riassetto degli equilibri geoeconomici. Le Pmi hanno inoltre rappresentato uno dei più importanti motori anti-crisi degli ultimi due anni. Solo nel 2012, hanno assicurato il 67 per cento dell’occupazione totale e il 58 per cento del cosiddetto “gross

L

La Lopigom Srl ha sede a Credaro (BG) www.lopigom.com

170 • DOSSIER • LOMBARDIA 2012

value added” ovvero il valore aggiunto lordo per occupato prodotto in Europa. Tra le eccellenze imprenditoriali che hanno abbracciato nuove iniziative, stretto solidi contatti con nuovi partner e creato occupazione sul territorio spicca Lopigom, una realtà virtuosa e consolidata che, grazie alle scelte strategiche del direttore commerciale, Enzo Lochis, e del direttore produttivo Loris Carlo Lochis, nonché del presidente Delfino Lochis è presente sul mercato delle guarnizioni industriali, spaziando dalla produzione di articoli in elastomeri a termoplastici e plastica. Nella maggior parte dei settori industriali l’attività di esportazione rappresenta il modus operandi privilegiato da parte delle piccole e medie imprese italiane. «Il nostro principale mercato di riferimento – spiega Enzo Lochis – è rappresentato dal settore automobilistico per il quale l’industria tedesca è la locomotiva della nostra espansione, infatti in Germania esportiamo più del 70 per cento della produzione. Oltre a quello europeo Lopigom è in espansione sul mercato asiatico ma anche in Africa e Stati Uniti. Stiamo monitornado anche nuovi mercati in forte crescita come Cina, India, Brasile e Messico che riteniamo

DLombardia122012  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you