Page 122

MODELLI D’IMPRESA

Ricerca e sostenibilità trainano il mercato dei metalli Coniugare ricerca, tutela dell’ambiente e produttività. Paolo Grimaldi, direttore generale di Argos, descrive soluzioni sostenibili per affrontare le continue fluttuazioni registrate dal mercato dei metalli Lorenzo Brenna

ell’arco del 2011 il settore dei metalli ha subito un deciso rallentamento. Nonostante i buoni risultati raggiunti nei primi mesi dell’anno, si è assistito ad una continua discesa delle quotazioni fino al mese di settembre. Con il nuovo anno il comparto sembrava essersi ripreso e il 2012 ha debuttato con quotazioni in risalita per tutti i metalli, anche se già a febbraio si sono affievolite. Le quotazioni registrate al London Metal Exchange hanno confermato il forte calo per tutti metalli non ferrosi, in particolar modo il nickel. Sulle continue fluttuazioni subite da questo metallo, oltre alle preoccupazioni per la situazione economica europea, ha pesato la concorrenza dei produttori di ghisa, impiegata come sostituto del nickel nella produzione di acciaio, in particolare in Cina. Nonostante questo trend negativo Argos, società specializzata nei trattamenti superficiali dei metalli con stabilimenti in Lombardia e in Emilia Romagna, è riuscita a rimanere competitiva grazie al costante rinnovamento. Proprio la ricerca e la volontà di evolversi consentono all’azienda di guardare al domani con fiducia. Argos è anche impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale: in tal senso, oltre al rispetto delle normative europee è dotata di certificazioni interne che riguardano ogni fase

N

Paolo Grimaldi, direttore generale della Argos Spa www.argosspa.it

144 • DOSSIER • LOMBARDIA 2012

produttiva ed è alla continua ricerca di soluzioni per l’ottimizzazione della produzione, come l’utilizzo di impianti per la depurazione delle acque e il ricorso alle energie alternative. Tecnologie all’avanguardia e valorizzazione delle risorse umane. «Negli ultimi anni – afferma il direttore generale Paolo Grimaldi – stiamo investendo in uno scrupoloso processo di formazione, coinvolgimento e sviluppo del senso di appartenenza che permetta di ottenere quel plus per affrontare il momento epocale in cui ci troviamo». Ricerca, sostenibilità e formazione, queste sono le parole d’ordine. Quali sono le novità tecnologiche introdotte in azienda? «Tra gli obiettivi principali dell’azienda figurano ricerca e miglioramento tecnologico, per questo da anni non lesiniamo sforzi per il conseguimento di questi ambiziosi traguardi. Tra le più importanti innovazioni tecnologiche vi sono gli impianti di depurazione delle acque che determinano una riduzione dell’utilizzo delle risorse idriche accompagnata da una miglior qualità delle acque stesse, con enorme impatto anche sul prodotto finale.

DLombardia122012  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you