Page 47

Sezione 1: Gestione del portafoglio finanziario

REDITTIVITÀ CONTABILE ( in milioni di euro)

REDDITI 2013 al 31.12.2013

CONSISTENZE al 31.12.2012

CONSISTENZE al 31.12.2013

AGGREGATO DI RIFERIMENTO 2013

REDDITIVITÁ SU AGGREGATO DI RIFERIMENTO 2013

PORTAFOGLIO STRATEGICO

36,8

1.439

1.392

1.416

2,6%

PORTAFOGLIO GESTITO escluso private equity e fondi immobiliari

14,6

564

562

563

2,6%

1,7

107

108

108

1,6%

-

7

7

7

0,0%

7,2

99

128

114

6,3%

60,3

2.217

2.196

2.206

2,7%

PRIVATE EQUITY E FONDI IMMOBILIARI FONDI CHIUSI MRI (Veneto Casa) ALTRE PARTECIPAZIONI TOTALE PORTAFOGLIO CHIUSURA SWAP

5,1

FINANZIAMENTI

-0,5

-33

-21

-27

-1,8%

65,0

-

-

-

2,9%

IMPOSTE

-3,9

-

-

-

-

RISULTATO GESTIONE FINANZIARIA NETTO

61,1

RISULTATO GESTIONE FINANZIARIA

Nel 2013 il risultato della gestione finanziaria è stato pari a 65,0 milioni di euro (61,1 al netto delle imposte). Il risultato è al netto di tutti gli oneri connessi alla gestione del portafoglio e delle commissioni di gestione e negoziazione e comprende: • + 36,8 milioni di euro dalla partecipazione in Intesa Sanpaolo; • + 14,6 milioni di euro dal portafoglio gestito (esclusi fondi chiusi), già al netto di 1,1 milioni di euro di costi relativi alla gestione del patrimonio, di cui 821.000 euro per commissioni di gestione e negoziazione; • + 1,7 milioni di euro dai fondi chiusi (private equity e fondi immobiliari). Poiché questa parte del portafoglio non è valutata al mercato, ma al minore tra costo e mercato, si evidenzia che sussistono plusvalenze latenti per 10,6 milioni di euro; [A Bilancio di Esercizio 2013 p. 59] • + 7,2 milioni di euro da altre partecipazioni, quasi interamente riconducibili ai dividendi della partecipata

2,8%

Cassa Depositi e Prestiti; • + 5,1 milioni di euro, al netto dei costi legali relativi alla chiusura transattiva di uno swap scaduto nel 2011 e per il quale la Fondazione aveva avviato un contenzioso con la controparte, concluso positivamente nel corso dell’esercizio; • - 489.000 euro relativi agli oneri sul residuo finanziamento attivato per la sottoscrizione nel 2011 dell’aumento di capitale di Intesa Sanpaolo ed estinto nei primi mesi del 2013, nonché al finanziamento acceso con il Ministero dell'Economia e delle Finanze per l’operazione Cassa Depositi e Prestiti descritta in precedenza.

37

Bilancio Sociale 2013  
Bilancio Sociale 2013  

Documento di rendicontazione economica, sociale e ambientale della Fondazione

Advertisement