Page 19

Sezione 1: Identità

1.1.7 / Le relazioni con gli stakeholder Le relazioni della Fondazione con i propri stakeholder vengono gestite attraverso diversi strumenti e attività. Di seguito vengono elencate le principali. SITO WEB E SOCIAL MEDIA Il sito della Fondazione ha il duplice obiettivo di tenere informati i propri stakeholder e, più in generale il pubblico, sulle iniziative intraprese e realizzate e di consentire l’accesso ai bandi e alla richiesta di contributi. L’utilizzo dei social network più popolari (Facebook, Twitter, Youtube, Flickr, Issuu) è soprattutto concentrato sull’informazione relativa ai progetti culturali propri (eventi espositivi, conferenze di Segnavie, rassegna Musikè). RELAZIONI CON I MEDIA Viene garantito un dialogo costante con i giornalisti delle diverse testate. Nel 2013 l’attività si è concretizzata, tra l’altro, in 8 conferenze stampa convocate direttamente dalla Fondazione, 39 conferenze stampa promosse dai destinatari dei contributi, 3 inaugurazioni di iniziative promosse direttamente dall’Ente, 46 inaugurazioni di attività o progetti di terzi. Sono stati redatti ed emessi dalla Fondazione 121 comunicati stampa, a cui si aggiungono 36 note informative di approfondimento, mentre sono stati supervisionati 60 comunicati e 6 note informative prodotti da terzi. A questa attività si aggiungono inoltre 8 interviste di approfondimento al Presidente e 2 interviste alla Vice Presidente.

ATTIVITÀ DI ASCOLTO E DI DIALOGO Il Presidente nel 2013 ha tenuto, spesso assistito dal Segretario Generale, circa 220 incontri con enti, istituzioni e associazioni attive sul territorio per progetti di attività istituzionale, e con altri soggetti e società connessi all’attività e gestione finanziaria. In particolare sono stati incontrati 9 volte il Presidente della Provincia di Padova e 7 volte il Presidente della Provincia di Rovigo. Sono stati inoltre incontrati 30 Sindaci di comuni delle due Province. Importanti momenti di ascolto, realizzati dal Presidente e dal Segretario Generale con il supporto dell’Area Attività Istituzionale, hanno coinvolto i Direttori Generali delle aziende socio-sanitarie delle province di Padova e Rovigo con lo scopo di definire le priorità di intervento nell’ambito della programmazione pluriennale delle singole aziende. Nello specifico, si sono tenuti 18 incontri nell’arco temporale di alcuni mesi del 2013, al fine di individuare tematiche specifiche su cui focalizzare l’intervento della Fondazione.

Home page del sito della Fondazione www.fondazionecariparo.it

Oltre a ciò: • il Vice Presidente Vicario ha tenuto 80 incontri con enti, istituzioni e associazioni attivi sul territorio della provincia di Rovigo per progetti di attività istituzionale, di cui 8 Sindaci. • la Vice Presidente ha tenuto circa 40 di incontri con enti, istituzioni e associazioni del territorio per progetti di attività istituzionale, di cui 2 Sindaci. • il Segretario Generale ha tenuto 107 incontri con enti, istituzioni e associazioni attivi sul territorio per progetti di attività istituzionale e 51 incontri con altri soggetti e società connessi all’attività e gestione finanziaria. Gli organi hanno potuto contare, inoltre, sul supporto operativo dei collaboratori dell’Area Attività Istituzionale che acquisiscono significative informazioni grazie al confronto con i referenti delle varie iniziative: nel 2013, oltre al costante contatto telefonico, lo staff dell’area ha incontrato i destinatari dei contributi in oltre 80 incontri. Sono stati inoltre organizzati momenti di ascolto con gli stakeholder (anche attraverso indagini) relativamente ai seguenti progetti: • Mostra “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento” a Palazzo del Monte di Pietà a Padova (1 febbraio – 19 maggio 2013). La mostra è stata organizzata direttamente dalla Fondazione ed è stata visitata da 100.838 persone. Durante il suo svolgimento è stato somministrato un questionario per conoscerne provenienza e profilo sociodemografico (età e sesso) ad un campione di 3.648 visitatori. È emerso che il 93% dei visitatori era italiano e proveniva principalmente dalle regioni del Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Sicilia e Friuli-Venezia

9

Bilancio Sociale 2013  
Bilancio Sociale 2013  

Documento di rendicontazione economica, sociale e ambientale della Fondazione

Advertisement