Issuu on Google+

In Italia, l’alternanza scuola lavoro è stata introdotta come modalità di realizzazione dei percorsi del secondo ciclo e non come sistema a sé stante (art. 4 legge delega n.53/03). Successivamente, con il Decreto Legislativo n. 77 del 15 aprile del 2005, viene disciplinata quale metodologia didattica del Sistema dell’Istruzione per consentire agli studenti che hanno compiuto il quindicesimo anno di età di realizzare gli studi del secondo ciclo anche alternando periodi di studio e di lavoro. La finalità prevista è quella di motivarli e orientarli e far acquisire loro competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Alternanza Scuola-Lavoro

Un percorso di una settimana per parlare di • Start up • Innovazione • Efficienza • Nuove competenze • Energie rinnovabili • Domotica • Professioni del futuro

L’alternanza scuola lavoro si fonda sull’intreccio tra le scelte educative della scuola, i fabbisogni professionali delle imprese del territorio, le personali esigenze formative degli studenti.

Possibilità di Stage, visite aziendali e alloggio nel nostro ostello dal comfort sostenibile

Il nuovo ordinamento degli istituti tecnici, professionali e dei licei richiama l’attenzione dei docenti e dei dirigenti sull’alternanza scuola lavoro.

ProgetTa con noi il tuo percorso!

(...) Stage, tirocini e alternanza scuola lavoro sono strumenti didattici per la realizzazione dei percorsi di studio ( D.P.R. 15 marzo 2010, n.88) (…) I percorsi (...) si sviluppano soprattutto attraverso metodologie basate su: la didattica di laboratorio (per valorizzare stili di apprendimento induttivi); induttivi l’orientamento progressivo, l’l’analisi analisi e la soluzione dei problemi relativi al settore produttivo di riferimento; il lavoro cooperativo per progetti progetti; la personalizzazione dei prodotti e dei servizi attraverso l’uso uso delle tecnologie e del pensiero creativo; la gestione di processi in contesti organizzati e l’alternanza scuola lavoro (D.P.R. 15 marzo 2010, n.87) (...) Nell’ambito dei percorsi liceali le istituzioni scolastiche stabiliscono, a partire dal secondo biennio, (…), specifiche modalità per l’approfondimento delle conoscenze, delle abilità e delle competenze richieste per l’accesso ai relativi corsi di studio e per l’inserimento nel mondo del lavoro. L’approfondimento può essere realizzato anche nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola-lavoro (…) nonché attraverso l’attivazione di moduli e di iniziative di studio-lavoro per progetti, di esperienze pratiche e di tirocinio (D.P.R. 15 marzo 2010, n.89).

Segreteria e Prenotazioni

fondazionefenice.it/scuole bit.ly/scuola-lavoro info@fondazionefenice.it telefono 049 802.18.50

www.indire.it/scuolavoro/content/index.php?action=lettura&id_m=7619

Con il patrocinio della

N.B.: I programmi sono indicativi e possono essere modificati nei contenuti e nei costi su richiesta di organizzatori e insegnanti. Organizzazione turistica a cura di «Antoniana Viaggi»


1° giorno

2° giorno

3° giorno

Bioedilizia e certificazione energetica

Seminario 3D Printing

Visita spazio di co-working

Domotica e standard KNX

Start Up e nuova impresa a cura della

Spostamento con mezzi pubblici

Seminario sui materiali innovativi

Spostamento con biciclette messe a disposizione dal parco

Pompe di calore integrate

4° giorno

5° giorno

6° giorno

Impianti fotovoltaici on grid e stand alone

Visita libera a Padova

Visita libera a Venezia

Work shop di design creativo

Alternanza Scuola-Lavoro

Percorso tecnologia al START UP E NUOVA IMPRESA

PER CHI: Scuole secondarie di II grado. COSA: una settimana alla scoperta di tecnologie innovative e modi di operare indispensabili per un futuro lavorativo attivo: • Nuove tecnologie per il risparmio e l’efficientamento energetico • Nuove modalità di lavoro • Settori di frontiera: materiali innovativi, creative design e 3D printing.

IMPIANTI FOTOVOLTAICI ON GRID E STAND ALONE

COSTI: le quotazioni verranno effettuate, di volta in volta, in base alle specifiche esigenze manifestate dalla scuola. Contattaci per costruire insieme il percorso formativo più affine alle tue necessità: fondazionefenice.it/scuole bit.ly/scuola-lavoro info@fondazionefenice.it telefono 049 802 18 50

BIOEDILIZIA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA

INFORMAZIONI UTILI: la proposta prevede una settimana di stage formativo all’interno del Fenice Green Energy Park (aule, ostello, refezione) con approfondimenti e visite come da ipotesi di programma. Le nostre guide sono formate e costantemente aggiornate attraverso un percorso tecnico scientifico di elevato profilo, integrato con le competenze didattiche necessarie.

POMPE DI CALORE INTEGRATE

(a cura della CCIAA Padova)

La tappa intende approfondire in modo pratico il concetto di montaggio di un impianto fotovoltaico attraverso un’esperienza di laboratorio che simula l’installazione. Si potranno vedere le fasi di montaggio dei diversi componenti, con particolare riguardo alla diversità dei collegamenti.

WORKSHOP DI DESIGN CREATIVO

(by Scuola Italiana Design)

Il laboratorio mette in pratica il concetto di costruzione eco-sostenibile, attraverso un’esperienza che simula la costruzione di elementi architettonici in materiali naturali. Si vedranno le fasi di montaggio dei diversi componenti applicati in un’abitazione in edilizia biocompatibile (casa in argilla e canapa).

Il Workshop è un laboratorio che mira a fornire le informazioni di base sul metodo creativo e alla realizzazione di una vera e propria sessione di creatività sviluppata secondo l’applicazione del metodo creativo SID.

SEMINARIO SUI MATERIALI INNOVATIVI (by Matech)

La tappa intende approfondire in modo pratico il concetto di montaggio di una pompa di calore integrata con geotermico, fotovoltaico o solare termico attraverso un’esperienza di laboratorio che mostra un caso pratico presente presso il Parco Fenice. Si vedranno le fasi di montaggio dei diversi componenti, con particolare riguardo alla diversità dei collegamenti.

DOMOTICA E STANDARD KNX

Dall’idea alla forma societaria, tipologie di attività e requisiti, bilancio delle competenze, Curriculum Vitae, dépliant della mia attività ed avvio di una rete di contatti.

TRAINING

La tappa approfondisce i sistemi di domotica, in particolare lo standard Konnex (conforme alle principali normative europee ed internazionali), attraverso una formazione sulle possibili applicazioni e funzioni per il controllo di edifici e laboratorio pratico con l’utilizzo dei pannelli KNX.

Il seminario intende offrire una panoramica sui materiali innovativi (es. biomateriali, nanomateriali, polimeri, leghe, fibre e tessuti ect.) e le possibilità di impiego nell’industria per lo sviluppo di nuovi prodotti con visita alla Materioteca del Parco Fenice.

Inoltre, essa è considerata una forma di produzione additiva mediante cui vengono creati oggetti tridimensionali da strati di materiali successivi. Sebbene la prototipazione rapida domini gli usi attuali, le stampanti 3D offrono un grande potenziale per la produzione di applicazioni. La tecnologia trova anche uso nel settore della gioielleria, calzoleria, progettazione industriale, architettura, automotiva, aerospaziale, medico e dentistico. (http://it.wikipedia.org/wiki/Stampa_3D).

SEMINARIO 3D PRINTING

VISITA SPAZIO DI CO-WORKING

La tecnologia della stampa 3D nei diversi formati, esempi pratici, presentazione di sviluppi ed opportunità, produzione in realtime di un oggetto con una delle nostre stampanti. La stampa 3D rappresenta la naturale evoluzione della stampa 2D e permette di avere una riproduzione reale di un modello 3D realizzato con un software di modellazione 3D.

Un open space in cui si condividono ambienti, servizi ed infrastruttura digitale. Un nuovo modello organizzativo del lavoro che vive delle relazioni che si creano tra i partecipanti al suo interno, offrendo occasioni di collaborazione e dialogo più frequentemente di quanto accadrebbe in un ufficio tradizionale.

(by Talent Lab)

(by Talent Garden Padova Fondazione Comunica)


1° giorno

2° giorno

3° giorno

Bioedilizia e certificazione energetica

Seminario 3D Printing

Visita spazio di co-working

Domotica e standard KNX

Start Up e nuova impresa a cura della

Spostamento con mezzi pubblici

Seminario sui materiali innovativi

Spostamento con biciclette messe a disposizione dal parco

Pompe di calore integrate

4° giorno

5° giorno

6° giorno

Impianti fotovoltaici on grid e stand alone

Visita libera a Padova

Visita libera a Venezia

Work shop di design creativo

Alternanza Scuola-Lavoro

Percorso tecnologia al START UP E NUOVA IMPRESA

PER CHI: Scuole secondarie di II grado. COSA: una settimana alla scoperta di tecnologie innovative e modi di operare indispensabili per un futuro lavorativo attivo: • Nuove tecnologie per il risparmio e l’efficientamento energetico • Nuove modalità di lavoro • Settori di frontiera: materiali innovativi, creative design e 3D printing.

IMPIANTI FOTOVOLTAICI ON GRID E STAND ALONE

COSTI: le quotazioni verranno effettuate, di volta in volta, in base alle specifiche esigenze manifestate dalla scuola. Contattaci per costruire insieme il percorso formativo più affine alle tue necessità: fondazionefenice.it/scuole bit.ly/scuola-lavoro info@fondazionefenice.it telefono 049 802 18 50

BIOEDILIZIA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA

INFORMAZIONI UTILI: la proposta prevede una settimana di stage formativo all’interno del Fenice Green Energy Park (aule, ostello, refezione) con approfondimenti e visite come da ipotesi di programma. Le nostre guide sono formate e costantemente aggiornate attraverso un percorso tecnico scientifico di elevato profilo, integrato con le competenze didattiche necessarie.

POMPE DI CALORE INTEGRATE

(a cura della CCIAA Padova)

La tappa intende approfondire in modo pratico il concetto di montaggio di un impianto fotovoltaico attraverso un’esperienza di laboratorio che simula l’installazione. Si potranno vedere le fasi di montaggio dei diversi componenti, con particolare riguardo alla diversità dei collegamenti.

WORKSHOP DI DESIGN CREATIVO

(by Scuola Italiana Design)

Il laboratorio mette in pratica il concetto di costruzione eco-sostenibile, attraverso un’esperienza che simula la costruzione di elementi architettonici in materiali naturali. Si vedranno le fasi di montaggio dei diversi componenti applicati in un’abitazione in edilizia biocompatibile (casa in argilla e canapa).

Il Workshop è un laboratorio che mira a fornire le informazioni di base sul metodo creativo e alla realizzazione di una vera e propria sessione di creatività sviluppata secondo l’applicazione del metodo creativo SID.

SEMINARIO SUI MATERIALI INNOVATIVI (by Matech)

La tappa intende approfondire in modo pratico il concetto di montaggio di una pompa di calore integrata con geotermico, fotovoltaico o solare termico attraverso un’esperienza di laboratorio che mostra un caso pratico presente presso il Parco Fenice. Si vedranno le fasi di montaggio dei diversi componenti, con particolare riguardo alla diversità dei collegamenti.

DOMOTICA E STANDARD KNX

Dall’idea alla forma societaria, tipologie di attività e requisiti, bilancio delle competenze, Curriculum Vitae, dépliant della mia attività ed avvio di una rete di contatti.

TRAINING

La tappa approfondisce i sistemi di domotica, in particolare lo standard Konnex (conforme alle principali normative europee ed internazionali), attraverso una formazione sulle possibili applicazioni e funzioni per il controllo di edifici e laboratorio pratico con l’utilizzo dei pannelli KNX.

Il seminario intende offrire una panoramica sui materiali innovativi (es. biomateriali, nanomateriali, polimeri, leghe, fibre e tessuti ect.) e le possibilità di impiego nell’industria per lo sviluppo di nuovi prodotti con visita alla Materioteca del Parco Fenice.

Inoltre, essa è considerata una forma di produzione additiva mediante cui vengono creati oggetti tridimensionali da strati di materiali successivi. Sebbene la prototipazione rapida domini gli usi attuali, le stampanti 3D offrono un grande potenziale per la produzione di applicazioni. La tecnologia trova anche uso nel settore della gioielleria, calzoleria, progettazione industriale, architettura, automotiva, aerospaziale, medico e dentistico. (http://it.wikipedia.org/wiki/Stampa_3D).

SEMINARIO 3D PRINTING

VISITA SPAZIO DI CO-WORKING

La tecnologia della stampa 3D nei diversi formati, esempi pratici, presentazione di sviluppi ed opportunità, produzione in realtime di un oggetto con una delle nostre stampanti. La stampa 3D rappresenta la naturale evoluzione della stampa 2D e permette di avere una riproduzione reale di un modello 3D realizzato con un software di modellazione 3D.

Un open space in cui si condividono ambienti, servizi ed infrastruttura digitale. Un nuovo modello organizzativo del lavoro che vive delle relazioni che si creano tra i partecipanti al suo interno, offrendo occasioni di collaborazione e dialogo più frequentemente di quanto accadrebbe in un ufficio tradizionale.

(by Talent Lab)

(by Talent Garden Padova Fondazione Comunica)


1° giorno

2° giorno

3° giorno

Bioedilizia e certificazione energetica

Seminario 3D Printing

Visita spazio di co-working

Domotica e standard KNX

Start Up e nuova impresa a cura della

Spostamento con mezzi pubblici

Seminario sui materiali innovativi

Spostamento con biciclette messe a disposizione dal parco

Pompe di calore integrate

4° giorno

5° giorno

6° giorno

Impianti fotovoltaici on grid e stand alone

Visita libera a Padova

Visita libera a Venezia

Work shop di design creativo

Alternanza Scuola-Lavoro

Percorso tecnologia al START UP E NUOVA IMPRESA

PER CHI: Scuole secondarie di II grado. COSA: una settimana alla scoperta di tecnologie innovative e modi di operare indispensabili per un futuro lavorativo attivo: • Nuove tecnologie per il risparmio e l’efficientamento energetico • Nuove modalità di lavoro • Settori di frontiera: materiali innovativi, creative design e 3D printing.

IMPIANTI FOTOVOLTAICI ON GRID E STAND ALONE

COSTI: le quotazioni verranno effettuate, di volta in volta, in base alle specifiche esigenze manifestate dalla scuola. Contattaci per costruire insieme il percorso formativo più affine alle tue necessità: fondazionefenice.it/scuole bit.ly/scuola-lavoro info@fondazionefenice.it telefono 049 802 18 50

BIOEDILIZIA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA

INFORMAZIONI UTILI: la proposta prevede una settimana di stage formativo all’interno del Fenice Green Energy Park (aule, ostello, refezione) con approfondimenti e visite come da ipotesi di programma. Le nostre guide sono formate e costantemente aggiornate attraverso un percorso tecnico scientifico di elevato profilo, integrato con le competenze didattiche necessarie.

POMPE DI CALORE INTEGRATE

(a cura della CCIAA Padova)

La tappa intende approfondire in modo pratico il concetto di montaggio di un impianto fotovoltaico attraverso un’esperienza di laboratorio che simula l’installazione. Si potranno vedere le fasi di montaggio dei diversi componenti, con particolare riguardo alla diversità dei collegamenti.

WORKSHOP DI DESIGN CREATIVO

(by Scuola Italiana Design)

Il laboratorio mette in pratica il concetto di costruzione eco-sostenibile, attraverso un’esperienza che simula la costruzione di elementi architettonici in materiali naturali. Si vedranno le fasi di montaggio dei diversi componenti applicati in un’abitazione in edilizia biocompatibile (casa in argilla e canapa).

Il Workshop è un laboratorio che mira a fornire le informazioni di base sul metodo creativo e alla realizzazione di una vera e propria sessione di creatività sviluppata secondo l’applicazione del metodo creativo SID.

SEMINARIO SUI MATERIALI INNOVATIVI (by Matech)

La tappa intende approfondire in modo pratico il concetto di montaggio di una pompa di calore integrata con geotermico, fotovoltaico o solare termico attraverso un’esperienza di laboratorio che mostra un caso pratico presente presso il Parco Fenice. Si vedranno le fasi di montaggio dei diversi componenti, con particolare riguardo alla diversità dei collegamenti.

DOMOTICA E STANDARD KNX

Dall’idea alla forma societaria, tipologie di attività e requisiti, bilancio delle competenze, Curriculum Vitae, dépliant della mia attività ed avvio di una rete di contatti.

TRAINING

La tappa approfondisce i sistemi di domotica, in particolare lo standard Konnex (conforme alle principali normative europee ed internazionali), attraverso una formazione sulle possibili applicazioni e funzioni per il controllo di edifici e laboratorio pratico con l’utilizzo dei pannelli KNX.

Il seminario intende offrire una panoramica sui materiali innovativi (es. biomateriali, nanomateriali, polimeri, leghe, fibre e tessuti ect.) e le possibilità di impiego nell’industria per lo sviluppo di nuovi prodotti con visita alla Materioteca del Parco Fenice.

Inoltre, essa è considerata una forma di produzione additiva mediante cui vengono creati oggetti tridimensionali da strati di materiali successivi. Sebbene la prototipazione rapida domini gli usi attuali, le stampanti 3D offrono un grande potenziale per la produzione di applicazioni. La tecnologia trova anche uso nel settore della gioielleria, calzoleria, progettazione industriale, architettura, automotiva, aerospaziale, medico e dentistico. (http://it.wikipedia.org/wiki/Stampa_3D).

SEMINARIO 3D PRINTING

VISITA SPAZIO DI CO-WORKING

La tecnologia della stampa 3D nei diversi formati, esempi pratici, presentazione di sviluppi ed opportunità, produzione in realtime di un oggetto con una delle nostre stampanti. La stampa 3D rappresenta la naturale evoluzione della stampa 2D e permette di avere una riproduzione reale di un modello 3D realizzato con un software di modellazione 3D.

Un open space in cui si condividono ambienti, servizi ed infrastruttura digitale. Un nuovo modello organizzativo del lavoro che vive delle relazioni che si creano tra i partecipanti al suo interno, offrendo occasioni di collaborazione e dialogo più frequentemente di quanto accadrebbe in un ufficio tradizionale.

(by Talent Lab)

(by Talent Garden Padova Fondazione Comunica)


In Italia, l’alternanza scuola lavoro è stata introdotta come modalità di realizzazione dei percorsi del secondo ciclo e non come sistema a sé stante (art. 4 legge delega n.53/03). Successivamente, con il Decreto Legislativo n. 77 del 15 aprile del 2005, viene disciplinata quale metodologia didattica del Sistema dell’Istruzione per consentire agli studenti che hanno compiuto il quindicesimo anno di età di realizzare gli studi del secondo ciclo anche alternando periodi di studio e di lavoro. La finalità prevista è quella di motivarli e orientarli e far acquisire loro competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Alternanza Scuola-Lavoro

Un percorso di una settimana per parlare di • Start up • Innovazione • Efficienza • Nuove competenze • Energie rinnovabili • Domotica • Professioni del futuro

L’alternanza scuola lavoro si fonda sull’intreccio tra le scelte educative della scuola, i fabbisogni professionali delle imprese del territorio, le personali esigenze formative degli studenti.

Possibilità di Stage, visite aziendali e alloggio nel nostro ostello dal comfort sostenibile

Il nuovo ordinamento degli istituti tecnici, professionali e dei licei richiama l’attenzione dei docenti e dei dirigenti sull’alternanza scuola lavoro.

ProgetTa con noi il tuo percorso!

(...) Stage, tirocini e alternanza scuola lavoro sono strumenti didattici per la realizzazione dei percorsi di studio ( D.P.R. 15 marzo 2010, n.88) (…) I percorsi (...) si sviluppano soprattutto attraverso metodologie basate su: la didattica di laboratorio (per valorizzare stili di apprendimento induttivi); induttivi l’orientamento progressivo, l’l’analisi analisi e la soluzione dei problemi relativi al settore produttivo di riferimento; il lavoro cooperativo per progetti progetti; la personalizzazione dei prodotti e dei servizi attraverso l’uso uso delle tecnologie e del pensiero creativo; la gestione di processi in contesti organizzati e l’alternanza scuola lavoro (D.P.R. 15 marzo 2010, n.87) (...) Nell’ambito dei percorsi liceali le istituzioni scolastiche stabiliscono, a partire dal secondo biennio, (…), specifiche modalità per l’approfondimento delle conoscenze, delle abilità e delle competenze richieste per l’accesso ai relativi corsi di studio e per l’inserimento nel mondo del lavoro. L’approfondimento può essere realizzato anche nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola-lavoro (…) nonché attraverso l’attivazione di moduli e di iniziative di studio-lavoro per progetti, di esperienze pratiche e di tirocinio (D.P.R. 15 marzo 2010, n.89).

Segreteria e Prenotazioni

fondazionefenice.it/scuole bit.ly/scuola-lavoro info@fondazionefenice.it telefono 049 802.18.50

www.indire.it/scuolavoro/content/index.php?action=lettura&id_m=7619

Con il patrocinio della

N.B.: I programmi sono indicativi e possono essere modificati nei contenuti e nei costi su richiesta di organizzatori e insegnanti. Organizzazione turistica a cura di «Antoniana Viaggi»


In Italia, l’alternanza scuola lavoro è stata introdotta come modalità di realizzazione dei percorsi del secondo ciclo e non come sistema a sé stante (art. 4 legge delega n.53/03). Successivamente, con il Decreto Legislativo n. 77 del 15 aprile del 2005, viene disciplinata quale metodologia didattica del Sistema dell’Istruzione per consentire agli studenti che hanno compiuto il quindicesimo anno di età di realizzare gli studi del secondo ciclo anche alternando periodi di studio e di lavoro. La finalità prevista è quella di motivarli e orientarli e far acquisire loro competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Alternanza Scuola-Lavoro

Un percorso di una settimana per parlare di • Start up • Innovazione • Efficienza • Nuove competenze • Energie rinnovabili • Domotica • Professioni del futuro

L’alternanza scuola lavoro si fonda sull’intreccio tra le scelte educative della scuola, i fabbisogni professionali delle imprese del territorio, le personali esigenze formative degli studenti.

Possibilità di Stage, visite aziendali e alloggio nel nostro ostello dal comfort sostenibile

Il nuovo ordinamento degli istituti tecnici, professionali e dei licei richiama l’attenzione dei docenti e dei dirigenti sull’alternanza scuola lavoro.

ProgetTa con noi il tuo percorso!

(...) Stage, tirocini e alternanza scuola lavoro sono strumenti didattici per la realizzazione dei percorsi di studio ( D.P.R. 15 marzo 2010, n.88) (…) I percorsi (...) si sviluppano soprattutto attraverso metodologie basate su: la didattica di laboratorio (per valorizzare stili di apprendimento induttivi); induttivi l’orientamento progressivo, l’l’analisi analisi e la soluzione dei problemi relativi al settore produttivo di riferimento; il lavoro cooperativo per progetti progetti; la personalizzazione dei prodotti e dei servizi attraverso l’uso uso delle tecnologie e del pensiero creativo; la gestione di processi in contesti organizzati e l’alternanza scuola lavoro (D.P.R. 15 marzo 2010, n.87) (...) Nell’ambito dei percorsi liceali le istituzioni scolastiche stabiliscono, a partire dal secondo biennio, (…), specifiche modalità per l’approfondimento delle conoscenze, delle abilità e delle competenze richieste per l’accesso ai relativi corsi di studio e per l’inserimento nel mondo del lavoro. L’approfondimento può essere realizzato anche nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola-lavoro (…) nonché attraverso l’attivazione di moduli e di iniziative di studio-lavoro per progetti, di esperienze pratiche e di tirocinio (D.P.R. 15 marzo 2010, n.89).

Segreteria e Prenotazioni

fondazionefenice.it/scuole bit.ly/scuola-lavoro info@fondazionefenice.it telefono 049 802.18.50

www.indire.it/scuolavoro/content/index.php?action=lettura&id_m=7619

Con il patrocinio della

N.B.: I programmi sono indicativi e possono essere modificati nei contenuti e nei costi su richiesta di organizzatori e insegnanti. Organizzazione turistica a cura di «Antoniana Viaggi»


Alternanza Scuola-Lavoro / Learning Week