Page 28

E

venti

Il Salone dello Studente, l’evento dedicato all’orientamento post maturità

Campus orienta – Destinazione Futuro

d

al 22 al 24 novembre presso la Fiera del Levante di Bari, è tornato Campus Orienta! Il Salone dello Studente, la manifestazione organizzata da Class Editori che punta a fornire ai ragazzi un panorama chiaro delle migliori opportunità post-diploma, per costruire il loro futuro, accademico e professionale. Ai circa 40.000 studenti delle classi quarte e quinte e 2000 professori provenienti dagli istituti superiori di tutta la regione, il Salone ha dedicato 60 tra proposte formative e  professionali  e più di 40 incontri con le più importanti università pubbliche e private, tradizionali e online, scuole di formazione, Enti e Istituzioni, unitamente ad incontri sulla conoscenza di arti e mestieri focalizzati sulle peculiarità territoriali. Gli studenti hanno trovato al Salone: - #StudioinPuglia, iniziativa dedicata agli studenti da Regione Puglia: un programma di promozione del sistema informativo pugliese volto a contenere il patrimonio giovanile nei circuiti territoriali e ridurre la dispersione delle giovani menti altrove; “Le interrogazioni degli Studenti”, un format innovativo ed immersivo che pone al centro dell’attività di orientamento gli studenti, chiamati ad interrogare i ruoli apicali delle istituzioni sull’offerta formativa, servizi, sbocchi professionali e orizzonti futuro; “1 2 3 STEM! STEAMiamoci” e “Industria 4.0”, il ciclo di incontri in collaborazione con i Giovani Imprenditori Confindustria studiati per avvicinare studentesse e studenti alle

28

materie STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica), aiutando a promuovere le pari opportunità e a contrastare gli stereotipi di genere nei percorsi scolastici attraverso esperienze dirette del territorio; Il percorso di orientamento offerto a Bari ai ragazzi che intendono intraprendere il Servizio Civile. Il percorso, promosso dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, è stato incentrato sulla verifica dei propri interessi e sulla ricerca di progetti che ne soddisfino le aspettative, e integrato da una simulazione di colloquio di selezione e da indicazioni sul corretto utilizzo del motore di ricerca. Al fitto programma della tre giorni si sono aggiunti i seminari dedicati all’orientamento accademico e lavorativo, insieme con Sergio Bettini, psicologo dell’orientamento, i workshop sulla comunicazione nei colloqui di lavoro a cura di ASPIC e la proposta interna-

zionale “Erasmus in Schools”. Confermati i servizi offerti gratuitamente agli studenti: Test attitudinali e di conoscenza linguistica, Simulazione di colloqui di lavoro e scrittura curriculum, simulazione test di ammissione alle facoltà a numero chiuso (Alpha Test, Hoepli), Sportello Counseling. La manifestazione ha visto la presenza, nel corso dei giorni, di autorità locali e delle Università. Tra i presenti: Sebastiano Leo, Assessore Formazione e Lavoro – Politiche per il lavoro, Diritto allo studio, Scuola, Università, Formazione Professionale Regione Puglia; Paola Romano, Assessore Politiche Educative, Giovanili e del Lavoro Comune Bari; Anna Cammalleri, Direttore Usr Puglia; Felice Uricchio, Rettore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro; Eugenio di Sciascio, Rettore del Politecnico di Bari e Lucia Maddalena , delegato rettorale dell’Università degli Studi di Foggia.

www.foglie.tv

FOGLIE n.21/2017  
FOGLIE n.21/2017  

AGRICOLTURA AGROALIMENTARE TURISMO RURALE

Advertisement