Issuu on Google+

fnac roma

Gli

incontri

negrita dente

ottobre 2011

1


Gli

incontri

alla fnac di roma

Galleria Commerciale Porta di Roma Via Alberto Lionello 201 % 06.98263001 Resp. Comunicazione: Daniela Bolognetti ottobre Sabato

1 ore 18.00 Pino Scaccia

Domenica

2 ore 9.00 Maratona Fotografica

Venerdì

7 ore 18.30 Blind fool love

Domenica

9 ore 11.30 animiamo il teatro!

Domenica Venerdì

9 ore 18.00 Marco Masini 14 ore 18.30 The Shadow Line

Sabato

15 ore 18.00 Dellera

Domenica

16 ore 11.30 animiamo il teatro!

Domenica

16 ore 18.00 Dente

Sabato

22 ore 17.30 marco Mazzoli

Domenica 23 ore 11.30 animiamo il teatro! Martedì

25 ore 19.00 Zen Circus

mercoledì

26 ore 18.00 99 posse

Venerdì

28 ore 17.30 Negrita

Sabato

29 ore 18.00 Duke Montana

Domenica

30 ore 11.30 animiamo il teatro!

Domenica 30 ore 18.00 Bobo Rondelli

Lunedì 3, 10, 17, 24, 30 ottobre dalle 16.30 alle 21.30

SAVE THE CHILDREN

I dialogatori di Save the Children ci presentano le attività e i progetti a favore dei bambini e il programma di sostegno a distanza Child Link - Un legame con un bambino. Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente per la difesa e la promozione dei diritti dei bambini. Dal 1919 opera in oltre 100 paesi portando avanti progetti per la tutela, la salute e i diritti dei minori. Giovedì 6,13, 20, 27 ottobre | dalle 16.30 alle 20.30

Amnesty International

Gli incaricati di Amnesty International saranno a disposizione del pubblico per informare sulle campagne in difesa dei Diritti Umani attualmente in corso. Amnesty International, nata nel 1961, lavora per la tutela delle libertà umane fondamentali: la sua azione si articola in tematiche come “Io pretendo dignità”, campagna per un’azione globale contro la povertà. Inoltre, in occasione del 50° anniversario della sua nascita, Amnesty International sarà felice di donare ai nuovi soci il Passaporto dei Diritti Umani illustrato da Folon, per attestare il desiderio dei suoi sostenitori di contribuire alla realizzazione di un mondo libero da violenza e discriminazioni.

Foto di Cristiano Godano: © Nicola Garzetti

ingresso libero e gratuito

Vuoi essere informato sugli eventi, le mostre fotografiche e le offerte della Fnac? Iscriviti alla newsletter Fnac collegandoti al sito www.fnac.it!


RICORDATI DI SALVARE L’ITALIa Aiuta anche tu il FAI – Fondo Ambiente Italiano a salvare l’arte, il paesaggio, la cultura del nostro Paese. Dal 3 al 31 ottobre chiedi la FAI Donor Card alla cassa e dona 2€. Avrai diritto a un ingresso gratuito in un Bene del FAI.

Un giorno tutto questo sarà tuo.

Aiutaci a proteggere un patrimonio tuo e delle generazioni future

DONA

2€ www.fondoambiente.it

3


Gli

incontri per i piccoli

Animiamo il teatro!

Torna l’appuntamento dedicato ai più piccoli, a cura della Compagnia Teatrale Caribù. Un laboratorio teatrale dedicato ai bambini dai 4 anni. Partiremo dalle favole popolari grazie alle quali ogni bambino si immedesimerà nel personaggio preferito, per poi realizzare la sua maschera in cartapesta. I piccoli partecipanti costruiranno la maschera con cartapesta tanti altri materiali: tempere, colla, lana, bottoni e accessori di ogni tipo. Per sottolineare l’importanza del riciclo dei materiali e la scoperta del nuovo utilizzo che se ne può fare. Il ciclo di laboratori prevede 14 incontri.

9 ottobre | ore 11.30 domenica 16 ottobre | ore 11.30 domenica 23 ottobre | ore 11.30 domenica 30 ottobre | ore 11.30 domenica

Partecipa agli incontri a ogni incontro guadagpener i piccoli: sulla tua tesserina e co rai un timbro n 12 timbri una sopresa. Barbara

4


Sabato 1 ottobre | ore 18.00

PINO SCACCIA

Il Forum Fnac si cala nell’attualità politica internazionale grazie al giornalista Pino Scaccia e al suo libro Shabab. La rivolta in Libia vista da vicino (Il Mondo Digitale Editore). Pino Scaccia, inviato storico della Rai, ha seguito per il Tg1 i più importanti avvenimenti degli ultimi vent’anni: dalla prima guerra del Golfo al conflitto serbo-croato, dalla disgregazione dell’ex Unione Sovietica alle guerre in Afghanistan e in Iraq fino all’ultima rivolta in Libia. Ed è proprio della rivoluzione libica che ci parla con Shabab. Shabab in arabo significa gioventù, un titolo dovuto ai protagonisti dell’insurrezione. Venerdì 7 ottobre | ore 18.30

BLIND FOOL LOVE

La strage di Cupido dei Blind Fool Love è un album che racconta la realtà contemporanea in maniera personale, onesta, sincera e decisamente rock! Finalmente il disco che raccoglie tutto il lavoro dei Blind Fool Love, dai primi singoli che li hanno resi noti sul web (Vampiro e Saranno giorni) agli estratti dall’ep (Il pianto e La ballata della Farfalla Melitaea). Le sonorità e gli arrangiamenti sono duri, a tratti metal, con riff distorti e lunghi assoli di chitarra ispirati al rock anni ‘70/’80. Tutto questo rende il loro sound energico e sicuro, ottima premessa per una giovane band che si affaccia nel panorama discografico italiano.

Domenica 9 ottobre | ore 18.00

MARCO MASINI

ORDER FORM .

Uscita: 27 Settembre 2011

inizio prenotazione 02 Settembre 2011  fine prenotazione 2

A tre anni dall’uscita di L’Italia… e altre storie, torna Marco Masini con 12 brani nuovi. Il cantautore fiorentino ne parla con il suo pubblico al Forum Fnac. Marco affronta nuovamente il tema dell’amore visto nelle sue varie sfaccettature: non più un amore disperato, ma un fiore da curare. Niente d’importante è il manifesto di un sentire maturo di Masini che, superati i momenti di rabbia mista a eccessi giovanili e istintivi, lascia spazio a un coraggioso equilibrio, raggiunto con sacrificio e duro lavoro su se stesso.

                           

                                       

     

CAMPAGNA SPOT TV RETI MED

CAMPAGNA SPOT RADIO MAGGIORI N  

4029759071853

0207185EIT

edel Italia

MARCO MASINI

NIENTE D’IMPORTANTE

ufficio vendite tel: 02/83138.208

fax:

5


Venerdì 14 ottobre | ore 18.30

THE SHADOW LINE

The shadow line presentano dal vivo l’album I giorni dell’idrogeno Cosa significa fare musica, cosa significa avere trent’anni e sognare la vita nel 2011? La vita sognata, mentre intorno ci vogliono morti. Cosa significa sentirsi bruciare dentro in un paese spento, mentre oltre il limite del Mediterraneo succedono cose? Il Limite. Cosa significa provare a relazionarsi con i nostri padri, quando tutto quello che ci hanno ceduto, tutto quello che ci hanno lasciato è un logoro sogno americano che già Bruce Springsteen aveva bollato come una terribile illusione? Sono le nostre Regole di ingaggio. Cosa vuol dire tornare nella propria vita, in un lavoro che non esiste, sottacqua, a Settembre, e risalire la corrente. Queste e altre sono le storie raccontate nel nuovo disco degli Shadow Line, secondo lavoro in studio, questa volta interamente in italiano. Un lavoro pungente, diretto, originale. Un sound ispirato alle lezione di padri come Manic Street Preachers, Motorpsycho, New Order ma che diventa qualcosa di proprio, di personale, di figlio dei tempi.

Sabato 15 ottobre | ore 18.00

Dellera

Dopo il successo della recente collaborazione con i Calibro 35, Il Genio e Dente, e reduce dal lungo tour degli Afterhours, DellEra torna con un album da solista, Colonna sonora originale anticipato dal singolo Il motivo di Sima. Inglese d’adozione, DellEra vive e respira la scena musicale internazionale degli anni Novanta attraverso progetti e collaborazioni tra Londra e Birmingham. Colonna sonora originale è l’espressione sonora di un cammino fatto nel tempo dall’artista e combina ballate bucoliche psichedeliche a pezzi di gusto vintage, senza tralasciare il sound della musica inglese degli ultimi anni.

6


Domenica 16 ottobre | ore 18.00

DEnte

Torna Dente, con uno dei dischi italiani più attesi dell’anno. Io tra di noi è il nuovo gioiello realizzato dal Piccolo Principe della musica italiana. Giocoliere verbale, artista etereo e agrodolce, Dente torna con il suo quinto album. Canzoni come episodi vivi, nei quali assaporare piccole verità che mischiano profondità e leggerezza, giochi di suoni e parole, bellezza e ironia. Io tra di noi arriva dopo due anni di concerti con una band fissa, che ha portato Dente a una significativa crescita dal punto di vista compositivo, vocale e strumentale. Ascoltiamo dal vivo alcuni brani del suo nuovo disco, per un nuovo intenso viaggio nella sensibilità e nell’intelligenza di un cantautore unico.

Sabato 22 ottobre | ore 17.30

MARCO MAZZOLI E LO ZOO DI 105

L’ideatore della trasmissione cult Lo Zoo di 105 si racconta senza censure nel libro Radio–grafia di un DJ che non piace (Rizzoli): un viaggio elettrizzante in trent’anni di radio. Questo libro è nato da un incontro fatale, quello tra Marco Mazzoli e il Fantasma, un ghost-writer messo dall’editore alle calcagna del “DJ che non piace” allo scopo di offrire ai milioni di fan la bibbia dello Zoo di 105 e, insieme, un ritratto inedito dell’uomo che è da sempre la sua anima. Il risultato, però, è andato oltre le più rosee aspettative: Mazzoli ha deciso di raccontarsi in prima persona, con la sua voce trascinante e spudorata, ripercorrendo tutta la propria vita e la storia dello “Zoo di 105”. Scherzi senza vergogna, impensabili retroscena, gelosie e tradimenti, querele assurde, aneddoti irresistibili, ma anche la lunga strada che, passando per l’infanzia in America e la gavetta nelle radio locali fra Como e Milano, lo ha portato a Radio 105.

7


Martedì 25 ottobre | ore 19.00

ZEN CIRCUS

Nati per subire è il nuovo atteso lavoro tutto in italiano degli Zen Circus. Un disco destinato a consacrare il Circo Zen come i migliori cantastorie in chiave rock dello stivale e che vede la partecipazione (nascosta) massiccia di tre quarti della scena indie italiana. Sette album all’attivo, oltre dieci anni di onorata carriera, quasi mille concerti fra Italia, Europa e Australia. Hanno riportato lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato italiano, hanno collaborato con Violent Femmes, Pixies e Talking Heads e diviso il palco con Nick Cave. Oggi più che mai gli Zen Circus si confermano come una certezza del rock indipendente italiano e portabandiera della musica libera da vincoli e caselle.

Mercoledì 26 ottobre | ore 18.00

99 POSSE

Un grande ritorno: a dieci anni dal loro ultimo disco, esce Cattivi Guagliuni, il nuovo album dei 99 Posse. Sono stati anni complicati, per il mondo intero e naturalmente pure per la band napoletana, dichiarata ufficialmente sciolta nel 2005 e riformatasi nel 2009, anche sull’onda del successo del tour di reunion per il ventennale. La loro è una voce unica in Italia, lucida, radicale e underground, nata nella culla del primo rap italiano ma che oggi spicca per la singolarità del punto di vista. Il loro linguaggio suona persino più affilato e diretto di prima, certamente più maturo. Le tematiche restano le stesse - l’ingiustizia, la repressione la libertà. Temi forse persino più attuali oggi di allora e certamente più urgenti. Cattivi Guagliuni segna la ripartenza del progetto dei 99 Posse.

8


Venerdì 28 ottobre | ore 17.30

NEGRITA

Si intitola Dannato Vivere ed è il nuovo album di inediti dei Negrita, che arriva a tre anni di distanza dal successo di Helldorado. Un album maturo, potente, colmo di vita vera, frutto delle diverse esperienze che hanno segnato la band in questi tre anni on the road. In attesa dell’imminente tour che li porterà in tutta Italia, incontriamo i Negrita al Forum Fnac.

Sabato 29 ottobre | ore 18.00

DUKE MONTANA

È uno dei rapper più noti della scena underground italiana. La sua carriera ha inizio nei primi anni Novanta a Roma. Vanta collaborazioni con Club Dogo e Fabri Fibra. Oggi lo incontriamo in occasione dell’uscita del suo libro Roma violenta (Castelvecchi). Roma violenta è un libro duro e trasgressivo come una delle canzoni del Truceklan, il gruppo di Duke. Storie vere, capaci di rubare il tempo alla musica hip-hop per portare nel mondo della letteratura un po’ di quella vera “vita di strada” che di solito gli scrittori immaginano, più che conoscerla. Non è questo il caso di Duke. Interviene Luca Moretti.

9


Domenica 30 ottobre | ore 18.00

BOBO RONDELLI

Cantautore e cantastorie livornese dalla voce profonda e malinconica, spesso paragonata a quella del suo concittadino Piero Ciampi, Bobo Rondelli torna con il nuovo album L’ora dell’ormai. Continua l’avventura di Bobo Rondelli, personaggio così unico da meritare le attenzioni del regista Paolo Virzì, che nel 2009 gli ha dedicato il documentario L’uomo che aveva picchiato la testa. Nel suo nuovo album, Bobo non fa altro che continuare a seguire il suo istinto, portando in superficie tredici canzoni le cui atmosfere e i testi in completa libertà descrivono il suo mondo interiore, la sua città, parlano di amore, di figli e omaggiano la poesia. Tutto cantato con quella voce inconfondibile, a tratti limpida, a tratti profondamente blues, che oggi abbiamo l’occasione di ascoltare dal vivo.

martedì 1 e mercoledì 2 novembre | ore 18.00

ANTEPRIMA SIGUR RÓS In uscita l’8 novembre, Inni è la testimonianza live definitiva dei Sigur Rós. Un doppio album dal vivo e un film di 75’, tratto dai due concerti tenuti all’Alexandra Palace di Londra alla fine del tour mondiale del 2008. Martedì 1 e mercoledì 2 novembre alle 18.00, proiezione straordinaria del film al Forum Fnac. Diretto da Vincent Morisset, Inni è stato presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia. E’ il secondo film live dei Sigur Rós e fa seguito all’acclamato Heima, documentario sul tour del 2007. Mentre Heima poneva la band nel contesto della sua patria, l’Islanda, mettendo la musica in una prospettiva geografica, sociale e storica, Inni si concentra esclusivamente sulle performance della band, ponendosi in rigido contrasto con la ricchezza caleidoscopica di Heima: dove quello era lussureggiante e colorato, Inni vive di una rigorosa suggestione monocromatica. Un bianco e nero ipnotico lega una sequenza di immagini granulose, potentemente cinematografiche. La musica si fa cinema in questo film-documentario d’autore, imperdibile per tutti i fan.

10


FOTOLEGGENDO 2011 Tra passione e Fotografia

Dodici location per la settima edizione di Foto Leggendo, manifestazione capitolina organizzata da Officine Fotografiche e dedicata alla fotografia e alle sue numerose declinazioni: dalle letture portfolio, aperte agli amatori e ai professionisti, alle esposizioni di grandi maestri e fotografi emergenti, passando per le proiezioni, i seminari, le presentazioni editoriali e i workshop. Trenta autori in mostra, diversi vincitori del World Press Photo e di altri prestigiosi contest, a partire da Vanessa Winship, Donald Weber, James Whitlow Delano. In questa edizione approda anche il cinema documentario indipendente, della regista statunitense Nina Rosenblum, che per l’occasione presenterà in anteprima mondiale il suo ultimo film.

Programma completo e luoghi del Festival su: www.fotoleggendo.it

11


Le Gallerie Fnac

Visione Periferica Fotografie di Tim Parchikov a cura di Laura Serani Questa serie di immagini è dedicata ai quartieri che sono sorti prevalentemente negli ultimi vent’anni. Mosca ha sempre conosciuto un’urbanizzazione fulminea e intermittente. Visti dal basso, da una prospettiva umana, questi quartieri sembrano avere una struttura caotica e incoerente. La loro simmetria diventa visibile sono sulle mappe della città o su Google Earth e questo fatto li avvicina, singolarmente, ai grandi complessi dei tempi egizi o aztechi. Tim Parchikov Dal 27 ottobre al 28 novembre

Fnac Roma

C. C. Porta di Roma, Via Alberto Lionello 201 - (GRA Bufalotta) Info: 06.98263001 Lun-Ven: dalle 10 alle 22 Sab-Dom: dalle 9 alle 22 Resp. Comunicazione: Daniela Bolognetti

12


Gli Incontri alla Fnac di Roma | Ottobre 2011