Issuu on Google+

Aprile 2012 germania, austria e svizzera

Newspaper

A TUTTO GAS: QUALIFICATEVI NEL 2012 EAGLE MANAGER FOREVER! EAGLE MANAGER È SINONIMO DI CRESCITA SOLIDA, SUCCESSO ECONOMICO E FANTASTICI VIAGGI. ILLUSTRIAMO CON CHIAREZZA IL PERCORSO DA MANAGER A EAGLE MANAGER – SIETE GIÀ A METÀ STRADA PER IL PROFIT SHARING. INFORMATEVI E COMINCIATE! a pagina 04

BODYSHAPING Forever successo 08

Forever prodotti 10

06

FOREVER MI HA CAMBIATO LA VITA

BODY SHAPING CON FOREVER

«Adoro questa azienda e i suoi prodotti. Bisogna amare ciò che si fa,» afferma Uwe Fischer, Soaring Manager tedesco. Un uomo, una parola e una splendida carriera.

In forma, magri e sani – è così che ci piace presentarci! Ralf Langner, esperto prodotti Forever ci spiega come la giusta attività fisica e i prodotti Forever ci regaleranno una forma smagliante!

l’intervista a pagina 08

Forever successo

PRIMAVERA PER IL CORPO a pagina 10

SPINTA MOTIVAZIONALE AL SUCCESS DAY Il 24 marzo a Hochdorf è stato un giorno di grandi premiazioni. Philipp Ritter è stato nominato Sapphire Manager. Grazie a Miklos Berkics, Diamond Manager ungherese, il Success Day svizzero è stato un trionfo.

LEGGETE TUTTO L’ARTICOLO A pagina 06


2 02

Forever prefazione Aprile 2012 germania, austria e svizzera www.flp-de.de www.flp-at.at www.flp-ch.ch

«La strada per passare da Manager a Eagle Manager è più facile di quel che pensiate!» Dr. Florian Kaufmann Rex Maughan Chairman of the Board & Chief Executive Officer Forever Living Products International

Dr. Florian Kaufmann Managing Director Forever Germania, Austria e Svizzera

 Vivere insieme il successo Di recente ho sentito una storia che mi ha davvero ispirato. A soli 13 anni Spencer Zimmerman ha partecipato con successo a una gara di Triathlon. Anche se è uno sport individuale, Spencer aveva deciso che non gli interessava la vittoria. Voleva aiutare qualcun altro a vincere, e aveva pensato al suo amico Dayton, affetto da paralisi cerebrale infantile. Spencer non si è lasciato scoraggiare. Ha portato il suo amico a una gara di Triathlon, perché voleva dare anche a lui la possibilità fare qualcosa e di divertirsi, come tutti gli altri. Spencer ha nuotato per 500 m, ha pedalato per 12 km e ha corso per 4,5 km, con Dayton legato alle spalle, oppure spingendolo davanti a sé in una carrozzina. «Sapevo che per tutto il tempo Dayton era a cinque passi da me», ha raccontato Spencer. «È stato bellissimo sapere che uno dei miei migliori amici poteva essere con me.» Sia pur così giovane, Spencer Zimmerman ha scoperto quel che molti di noi mettono una vita a imparare: il vero successo non è misurarsi con gli altri, bensì prendersi cura di loro e sostenerli nel cammino verso il successo. Sono molto fiero di poter dire che è così che funziona Forever! Un distributore può avere successo solo se aiuta gli altri ad avere successo. Maggiore è il team, maggiore è la collaborazione e maggiori sono le possibilità di avanzare. Non si può diventare Eagle Manager o Diamond Manager, qualificarsi per il Profit Sharing o per il Rally, o raggiungere 125'000 CC, se non ci si prende cura degli altri. Si costruisce insieme, si lavora insieme, e a fine giornata si ha la consapevolezza che costruendo il proprio team, si continua a crescere eticamente e moralmente. Una persona che nel lavoro lotta contro gli altri ha, forse, un successo di breve durata, ma non lavora a lungo. In Forever il lavoro di squadra significa possibilità illimitate. Se ci concentriamo sul nostro team, anziché su noi stessi, riusciremo a raggiungere obiettivi molto importanti, come mai prima. Miklos Berkics lo descrive nel suo coinvolgente Video «Ich bin Forever». Miki ha riconosciuto che l’obiettivo non è guadagnare, bensì aiutare gli altri: solo a questo punto arriva anche il denaro. Ha compreso la verità semplice e universale che non possiamo avere sucesso SENZA che lo abbiano anche gli altri. Vi esorto, perciò, a cancellare dai vostri pensieri la «mentalità da penuria». Smettete di pensare che ciò che si deve dividere è limitato. Non si tratta solo di pensieri cattivi, ma anche di cattivi affari! Le persone di successo cercano anche opportunità per aiutare gli altri. Nella mia vita – e presso i tanti distributori – ho sempre notato, che insieme abbiamo successo solo se anteponiamo le esigenze degli altri alle nostre. Questo atteggiamento è un esempio che convincerà il vostro team, inducendolo a emularvi.

Care Distributrici, cari Distributori, È decisamente fattibile – per chiunque di voi! L’Eagle Manager è già a metà del percorso verso il Profit Sharing. Come manager raccogliete 60 CC al mese in due mesi consecutivi: è sufficiente continuare così! Raccogliere ogni mese 60 CC equivale ai 720 CC richiesti in dodici mesi consecutivi. Di questi, almeno 100 CC devono provenire da downline nuove, sponsorizzate personalmente. Se potete produrre almeno due nuovi supervisor sponsorizzati, avete allora tutti i requisiti. Cosa ve ne sembra? È fattibile, giusto. Lavorate per diventare manager e rimanete concentrati. Sviluppate le strategie personali, occupatevi della vostra downline e dei successi dei partner del vostro team – e lanciatevi con energia positiva in nuove operazioni. Sono certo che avrete un anno ricco di successi e di stimoli. La ricompensa del vostro lavoro sarà, tra l’altro, un fantastico viaggio: il prossimo anno volerete in Sardegna con Forever come Eagle Manager! A si biri! (Arrivederci!) Ampliare il proprio orizzonte, raggiungere uno standard di vita migliore e conoscere il mondo: grazie a Forever Uwe Fischer di Freiberg, Dresda, ha realizzato i propri sogni. Per il nuovo Soaring Manager tre cose sono determinanti nella vita: tempo, denaro e salute. E queste tre cose devono essere perfettamente bilanciate. questo è decisivo: con Forever questo equilibrio funziona in maniera ottimale. Cosa si desidera di più dalla vita? Leggete la storia di questo successo tutto tedesco. Che magnifica atmosfera si respirava al Success Day svizzero! I numerosi premi, le persone qualificate per il Profit-Share con i loro assegni, e Philipp Ritter, nuovo Diamond-Sapphire Manager, hanno assicurato un evento di elevatissimo livello. Miklós Berkics, ospite della serata, ha fatto tremare la sala e applausi scroscianti hanno accolto il video sul nuovo Sport Touch di Gian Simmen, olimpionico. Approfondite gli argomenti in questo numero. Vi auguro un magnifico inizio di primavera,

Forever è un team fantastico e sono molto felice di farne parte. Quando create la vostra attività pensate all’esempio di Spencer Zimmerman. Ho dedicato la mia vita ad aiutare gli altri, affinché potessero avere la salute e lo stile di vita che meritavano e spero che accettiate la mia sfida a fare altrettanto. I vostri sforzi saranno ricompensati e insieme, come Spencer e Dayton, avremo un incredibile successo. Vostro

vostro


Forever successo

Newspaper

Forever going Global

Forever e la febbre da Aloha: il Global Rally 2013 alle Hawaii si delinea già all’orizzonte. Aloha nell’entusiasmo travolgente dell’European Rally di Budapest, Aloha come saluto nelle e-mail: la comunità dei fan di Aloha cresce di giorno in giorno. Con «Aloha-Spirit» si indica l’accoglienza calorosa e aperta che ha reso famosi gli abitanti delle Hawaii. Questo saluto si traduce spesso con «Ciao», «Arrivederci» o anche «amore». Ma nel suo significato più profondo significa condividere (alo) l’energia vitale (ha). La marcia trionfale di questa parola dall’America all’Europa – diffusa, tra l’altro anche dalla fortunata serie televisiva «Magnum PI» – e approdata, ora, anche a Forever, non ha eguali. Nella bella catena di isole del Pacifico, nell’Aloha-Friday vale uno special dress code: a dipendenti pubblici e uomini d’affari, di norma vestiti in modo molto formale, è concesso indossare le famose camice hawaiane. Aloha è una filosofia di vita, che prevede rapporti all’insegna di rispetto e affetto – filosofia perfetta per Forever! n

Il lavoro di squadra è tutto Forever: La creazione del team è fisiologica – come è nato?

Forever: Perché è così importante per Lei lavorare in team?

Gabriela Bortis: All’inizio non avevo un mio team. Ma ben presto mi sono resa conto che della mia formazione non era responsabile solo il mio sponsor, bensì l’intero gruppo eagle. Inizialmente ho sperimentato la presenza del mio Upline Team, quindi seguendo il loro esempio, ho iniziato a costruire il mio team. Col trascorrere del tempo è nato il team «né né». Persone con le quali si è creato un rapporto affettivo, che non sono né nella mia upline, né nella mia downline. Sono amici, con i quali è semplicemente divertente lavorare.

Gabriela Bortis:

Forever: Profit Share, Eagle Manager, Senior Manager, la lista dei Suoi successi cresce: come ha fatto? Gabriela Bortis: Per prima cosa ho deciso dove volevo arrivare e perché. Poi ho definito gli obiettivi intermedi e li ho realizzati nel corso di attività settimanali. Ogni giorno investo tempo per la mia crescita personale. Metto ancora in pratica il consiglio che mi ha dato il primo giorno il mio sponsor: «Osserva ciò che fanno quelli che hanno maggior successo e fai così anche tu.» Nel corso del tempo il team si è arricchito di partner nuovi e straordinari, con i quali si è creato un legame affettivo. Lavoro volentieri con loro e posso condividere quel che ho imparato.

1. L’unione fa la forza. Questa è una legge di vita. 2. La nostra attività funziona solo in team. 3. Risparmio molto tempo ed energie lavorando in team. Inoltre è decisamente più divertente lavorare in gruppo piuttosto che da sola. 4. Anche se un’altra azienda mi offrisse le stesse opportunità, non lascerei comunque mai Forever. Per me la famiglia Forever è impagabile e insostituibile. Un grandissimo grazie a: Matthias Kuhn, Monica Zanetti, Philipp Ritter, Miriam Köppel e a tutto il team Forever. n

03 3


04

Forever successo Aprile 2012 germania, austria e svizzera www.flp-de.de www.flp-at.at www.flp-ch.ch

Forever Office Manager Oliver Leistner

L’AQUILA – EAGLE – È SIMBOLO DI LIBERTÀ E SUCCESSO. ANCHE PER FOREVER L’EAGLE MANAGER È SINONIMO DI ATTIVITÀ IN PIENA AUTONOMIA, SUCCESSO ECONOMICO E TANTI VIAGGI DA SOGNO! QUALIFICATEVI NEL 2012 COME EAGLE MANAGER E PARTECIPERETE ALL’ESCLUSIVO EAGLE MANAGER RETREAT 2013 IN SARDEGNA – UN APPUNTAMENTO DA NON PERDERE! La qualifica di Eagle Manager viene rinnovata annualmente. Il periodo di qualificazione corrisponde a un anno solare e va dal 1° gennaio al 31 dicembre. Oliver Leistner, Office-Manager Svizzera, ci spiega l’Incentivo Eagle Manager di Forever.

Forever: Quali sono i requisiti per diventare Eagle Manager, figura introdotta in questa forma da due anni? Oliver Leistner: Molti distributori lavorano sodo per diventare Manager. Una volta raggiunta questa posizione, però, cadono in un buco profondo, perché non sanno più cosa devono fare. Lo status di Eagle Manager è stato pensato per motivare i manager, da un lato a mantenere stabile il proprio fatturato e dall’altro a migliorarlo ogni anno con nuove attività. Ogni manager può qualificarsi come Eagle Manager: basta che continui a lavorare come ha già fatto per diventare Manager. Ricordiamo che per la qualifica di manager servono 120 CC in due mesi consecutivi, che equivalgono mediamente a 60 CC al mese. E come Eagle Manager non deve far altro che accumulare 720 CC in dodici mesi, che corrispondono sempre a 60 CC in media in un mese. È assolutamente fattibile. Forever: Quali regole valgono, dunque, per passare dallo status di Recognized Manager a quello di Eagle Manager? Oliver Leistner: Per prima cosa, ovviamente, il manager deve essere attivo ogni mese nel periodo di qualificazione (4 CC) e avere diritto al bonus di leadership. Il fatturato complessivo deve ammontare ad almeno 720 CC, 100 CC dei quali devono provenire da linee nuove, sponsorizzate personalmente. Ovviamente il fatturato può essere anche superiore. Bisogna aiutare almeno due nuovi distributori a raggiungere lo stato di Supervisor nel periodo di qualificazione. Personalmente ritengo importante anche la partecipazione ai meeting locali, come ad esempio il Success Day o agli altri eventi di Forever. Diventare Eagle Manager è anche una forma di crescita personale.

Forever: A seconda dello status raggiunto, le regole sono più esigenti? Giusto? Oliver Leistner: Sì, a seconda dello status raggiunto, bisogna sviluppare Eagle Downline proprie. Un Senior Manager deve avere in un qualche punto della propria downline almeno un altro Eagle Manager. Se si è già Soaring Manager, allora gli Eagle Manager nella propria downline devono essere tre. I manager devono appartenere a linee diverse , ma in questo caso non importa di quale generazione siano. Un Sapphire Manager deve avere nella propria downline almeno sei Eagle Manager, ecc. Forever: Forever, ovviamente, premia questo lavoro, vero? Oliver Leistner: Sì, certo. Quando si è raggiunta la posizione di Eagle Manager non ci si è assicurati solo un ottimo bonus mensile, ma si sono poste le fondamenta anche per raggiungere la posizione più ambita di Forever, ossia il Profit Sharing. Io la vedo così: lavorando per diventare Eagle Manager, formo al meglio anche la mia downline in questa direzione, così raccoglieremo insieme i successi. Forever: A tutti i nuovi Eagle Manager il prossimo anno verrà offerto un soggiorno esclusivo in Sardegna. Ci vuole anticipare qualcosa? Oliver Leistner: Sarà un evento straordinario: un soggiorno dal 23 al 26 maggio 2013 su questa isola da sogno, con il suo mare turchese e sue le spiagge meravigliose, all inclusive: volo, hotel e pasti – ovviamente per due persone. Cosa c’è di più bello? E, soprattutto, l’Eagle Manager ha incredibili opportunità per viaggiare, e molto. Il mondo lo aspetta! n


Forever successo

Senior Eagle Manager Nathalie Baron & Anne-France Cretegny

da MANAGER a EAGLE

Nathalie Baron e la sua socia, Anne-France Cretegny, hanno avviato la loro attività Forever nel giugno 2006 e sono sempre più convinte di aver fatto la scelta giusta. Nathalie, economista, ha inizialmente lavorato nella grande distribuzione come responsabile vendite, prima di proseguire la sua carriera nel settore delle risorse umane, dedicandosi alla formazione per adulti e al coaching aziendale. Da parte sua, Anne-France è stata per dieci anni istruttrice di scuola guida in Francia e ha anche lavorato come operatrice sociale specializzata nella formazione. Trasferitasi in Svizzera nel 1988, ha svolto diversi lavori che, tuttavia, non corrispondevano ai suoi valori e alle sue ambizioni professionali. Nel 2001 ha studiato da autodidatta per diventare Webmaster e ha deciso di lavorare in proprio.

Forever: Quale è stato lo stimolo che vi ha spinto a qualificarvi come Eagle Manager? Baron & Cretegny: Analizziamo sempre con attenzione le sfide che Forever propone perché sappiamo che in ogni incentivo c’è qualcosa che ci aiuterà a costruire il nostro successo! E’ proprio quello che succede con Eagle Manager in quanto i criteri di qualificazione corrispondono ad azioni chiave su cui concentrarsi per sviluppare un’attività stabile e duratura. Dobbiamo ammettere che grazie a Forever ci siamo ormai abituate agli hotel a 5 stelle! Ma la qualifica di Eagle Manager significa anche credere nelle azioni che mettiamo in pratica per far crescere la nostra attività. Quest’anno ai qualificati viene proposto un viaggio in Sardegna con soggiorno esclusivo: un sogno vero?

Forever: Quali sono le vostre esperienze positive legate a Eagle Manager? Baron & Cretegny: Osservando attentamente questa sfida risulta evidente che, se il Piano Marketing rappresenta il sistema, vale a dire il «business model», allora l’incentivo Eagle Manager è il metodo che consente al sistema di funzionare: Eagle Manager indica le azioni da mettere in pratica – esaminare, sponsorizzare, formare e istruire – e fornisce gli indicatori di performance (numero di Supervisori, di nuovi CC e di CC totali). Come esperienze positive, possiamo dire che questa sfida ci ha stimolato a rimetterci in gioco, a sviluppare le nostre competenze e a strutturare il nostro modo di affiancare i membri del team affinché ciascuno possa capire in modo chiaro quello che deve apprendere, mettere in pratica e gestire per creare un’attività profittevole in maniera autonoma.

Forever: In Forever, lo spirito di squadra viene ricompensato. In particolare con Eagle Manager… Baron & Cretegny: Di fatto, in un’attività come la nostra è impossibile costruire un successo duraturo individualmente; la sinergia delle competenze, l’aiuto reciproco e l’approccio «win-win» costituiscono il collante della nostra struttura. Sostenersi a vicenda nei momenti di sconforto, gioire insieme dei piccoli e grandi successi, condividere esperienze, stimolarsi l’un l’altro e innovare: sono questi gli ingredienti indispensabili e che consentono di creare spirito di squadra. Questo spirito si esprime affiancando i nuovi distributori nel conseguimento dello status di Supervisor in modo che possano constatare velocemente che questo sistema funziona; così sapranno come aiutare a loro volta nuove persone e come percorrere le tappe che portano al conseguimento dello status di Manager. Lo spirito di squadra è uno degli elementi chiave per la duplicazione delle competenze. Allo stesso risultato si perviene lavorando a stretto contatto con i Manager del team. Infatti, vocazione al successo e propensione all’aiuto reciproco sono alla base di ogni team, indipendentemente dal livello dei distributori! E poiché lo spirito di squadra va mantenuto e alimentato, ogni settimana organizziamo un Workshop presso la nostra sede dedicato all’apprendimento e alla formazione di gruppo. La qualificazione come Eagle Manager richiede un lavoro di squadra che rifletta un vero spirito di partnership, al fine di sviluppare le downline esistenti e, contemporaneamente, crearne di nuove.

E’ il secondo anno che ci qualifichiamo al programma Eagle Manager e anche questa volta il risultato raggiunto ha rafforzato la nostra fiducia e determinazione. E’ un successo che siamo orgogliose di condividere con tutti i membri del team, perché è anche la loro attività ad aver ricevuto un riconoscimento; questo a dimostrazione del fatto che il successo è possibile per tutti, che loro stessi potranno arrivarci e che noi siamo al loro fianco. Forever: Secondo voi, a cosa bisogna prestare attenzione lungo il cammino verso lo status di Eagle Manager? Baron & Cretegny: Nel Network Marketing (Forever), il successo non è questione di fortuna. E’ questione di comprendere il modello di business, di acquisire competenze e know-how e di sviluppare gli atteggiamenti giusti, senza dimenticare di pianificare e programmare le proprie azioni ogni mese, ogni settimana, ogni giorno. La ricompensa che Forever ci offre è all’altezza degli sforzi da profondere. L’atteggiamento è sicuramente uno dei punti chiave: l’atteggiamento nei confronti del business, di sé stessi e degli altri. Prima di tutto «Never, never give up!» (Non arrendersi mai!): tutto é sempre possibile fino all’ultimo giorno di ogni mese. Poi occorre ricordare che «Failure is not an option» (Il fallimento non è un’opzione); pertanto, quando le cose non vanno come si vorrebbe, non bisogna cercare scuse, ma trovare alternative costruttive per andare avanti. E infine, sviluppare la capacità di comprendere gli altri e aver fiducia nel potenziale di ciascuno, al fine di creare una partnership solida e lavorare bene con ogni membro del team. Forever: In sostanza, cosa rappresenta Forever per voi? Baron & Cretegny: Siamo convinte di avere tra le mani un’opportunità d’oro! Go Forever, Be Free!! n

05


06

Forever successo Aprile 2012 germania, austria e svizzera www.flp-de.de www.flp-at.at www.flp-ch.ch

I nterVIsta

ÂŤBisogna amare quel che si fa! Adoro questa azienda e i suoi prodotti: Forever mi ha cambiato la vita.Âť Uwe Fischer, Soaring Manager Germania


Forever successo

07

Newspaper

TEMPO + DENARO + SALUTE = FOREVER UWE FISCHER, SOARING MANAGER DI SUCCESSO, REALIZZA I PROPRI SOGNI – GRAZIE A Forever. «INDIPENDENTEMENTE DA CIÒ CHE SI FA, È DECISIVO L’OBIETTIVO CHE SI PERSEGUE» AFFERMA L’ELETTRICISTA DIPLOMATO DELLA SASSONIA, CHE HA INIZIATO A LAVORARE COME RAPPRESENTANTE NEL SETTORE DEI PRODOTTI ELETTRICI. «A QUEI TEMPI LA MIA GIORNATA DI LAVORO COMINCIAVA ALLE 7 DEL MATTINO E FINIVA SPESSO MOLTO TARDI». NEL 2002 UWE FISCHER HA INIZIATO L’ATTIVITÀ CON Forever, E OGGI PUÒ REALIZZARE I PROPRI SOGNI. «TEMPO, DENARO E SALUTE DEVONO STARE IN EQUILIBRIO; INOLTRE LAVORARE CON Forever MI FA CRESCERE ANCHE MENTALMENTE E NEI RAPPORTI CON GLI ALTRI», AFFERMA IL SOARING MANAGER. Forever: Lei proviene da un settore totalmente diverso. Come è arrivato a Forever? Uwe Fischer: Mia figlia aveva un problema dermatologico, perciò mi è stata consigliata l’Aloe Vera di Forever nella «tanichetta gialla»: l’ho provata e ne ho apprezzato la qualità. In precedenza avevo già lavorato con un’azienda di network marketing, ma cercavo un’alternativa migliore. Perciò ho provato la prima volta io stesso i prodotti e poi mi sono lanciato. Per me network marketing significa contattare persone, far conoscere loro i prodotti e la filosofia aziendale. Ovviamente è importante anche seguire eventi e seminari per acquisire i ferri del mestiere e il know-how necessari. Io l’ho fatto. Il primo assegno nel gennaio di dieci anni fa era di 23 €: già a ottobre di quello stesso anno ho guadagnato per la prima volta più di 4000 €. Forever: Fantastico. È davvero partito con il piede giusto. Ci svela il segreto del Suo successo? Uwe Fischer: Se faccio qualcosa, voglio farla bene. Il mio obiettivo è raggiungere le persone, convincerle ad ascoltare le idee su cui si fonda l’attività di Forever e a testarne i prodotti.

Non c’è un unico metodo che funziona, bisogna provarli tutti. Si può fare della pubblicità, che funziona bene una settimana e poi non sortisce più effetto. Si possono fare delle «cold calls», ottenendo scarsissimi risultati. Due giorni dopo, invece, si esce da casa e si incontrano cinque persone che sono ben liete di vedere tutto. L’attività è molto ampia e diversificata, bisogna essere creativi ed eclettici ed essere sempre in cerca di novità. Forever: Come trova la motivazione giusta ogni giorno? Uwe Fischer: Mi pongo degli obiettivi. È molto importante. Bisogna sempre essere consapevoli del motivo per cui si fa qualcosa. Se sai quel che vuoi e lo vuoi con l’intensità giusta, troverai anche il modo per ottenerlo. Solo così le cose funzionano anche da sole. Ad esempio io volevo potermi permettere un nuovo standard di vita e ci sono riuscito. Sono profondamente convinto che ciascuno debba tenere in massima considerazione tre componenti della propria vita: denaro, tempo e salute. In numerosi lavori si guadagna molto, ma non si ha tempo libero e si sacrifica la propria salute. Dopo aver lavorato dodici o più ore al giorno si è completamente sfiniti. E ovviamente ci sono persone che hanno molto tempo libero, ma non il denaro. Denaro, tempo e salute sono molto importanti per me e devono essere in buon equilibrio. Forever è in grado di garantire questo equilibrio. Forever: Lei non si risparmia, lavora col cuore. Perciò è credibile e ha così tanto successo. Uwe Fischer: Certo, bisogna amare ciò che si fa ed esserne entusiasti, altrimenti non si riesce a coinvolgere le persone. Amo questa azienda, ne amo i prodotti: ha cambiato radicalmente la mia vita. Forever: Negli ultimi anni c’è stato anche un altro cambiamento: il network marketing sfrutta i nuovi media. Cosa ne pensa? Uwe Fischer: Attraverso i nuovi media – Internet, Facebook e altri social network – si possono sicuramente allacciare molti contatti, ma per capire se una persona va bene per me ed è adatta alla mia attività, sono sempre necessari colloquio diretto e istinto. I network possono risparmiarmi una piccola parte del lavoro, ossia stabilire velocemente contatti con molte persone. Lì è possibile

I miei prodotti preferiti di Forever Aloe Berry (Art. 34) e Arctic Sea (Art. 39) – mi servono per il benessere fisico!

Aloe Berry ha un buonissimo gusto di frutta fresca: una combinazione efficace di micronutrienti dell’Aloe Vera e di mirtilli e mele.

presentare se stessi e la propria attività, ma il colloquio personale è insostituibile. Prima lavoravo con grande razionalità, oggi mi lascio guidare dall’istinto. Forever: A partire d’ora il motto di Forever è «Going Global»: è d’accordo? Uwe Fischer: È inevitabile. L’azienda è cresciuta moltissimo. Quando si lavora in oltre 150 paesi, una forma di fusione ne è la logica conseguenza. Going Global: così deve essere, perché Forever vuole continuare ad espandersi. Anche la mia downline non è soltanto in Germania, si ramifica in mezza Europa e non solo. I partner del mio team sono in Svizzera, Olanda, Austria e Repubblica Ceca. E persino negli USA, nazione fondatrice dell’azienda. Forever dimostra ciò che si può fare a livello mondiale! Forever: Poco tempo fa la nomina a Soaring Manager: si è trattato di un evento di speciale importanza per Lei? Uwe Fischer: Ogni avanzamento è speciale, sia che si diventi Assistente, Supervisor o Soaring Manager. Il passo successivo, diventare Sapphire Manager, sarà un grandissimo onore ed è anche il mio prossimo obiettivo. Sarò felice se lo diventerò in poco tempo, ma andrà bene lo stesso anche se ci vorranno due o tre anni. Michael Strachowitz, il famoso formatore del network marketing, ha detto una volta: «Non c’è mai stato un milionario nella nostra famiglia, va bene anche se ci vorranno due o cinque anni per diventarlo.» Forever: Cos’è particolarmente importante per Lei? Uwe Fischer: Come ho già detto, la cosa più importante è raggiungere gli obiettivi che mi sono posto. Quanto tempo ci vuole per raggiungerli, beh, quella è una scelta individuale. Una persona può essere «lavorodipendente» e lavorare volentieri tutto il santo giorno, mentre un’altra può attribuire maggiore importanza all’equilibrio tra lavoro e vita privata. Per quel che mi riguarda, lavoro per vivere. Se mi bastano due ore di lavoro al giorno, la cosa mi va benissimo! Il network marketing con Forever non è solo lavoro, ma anche una filosofia di vita, che si applica a tutte le 24 ore del giorno e che mi restituisce moltissimo! Ad esempio con Forever sono già stato in America e ho visitato quasi tutte le capitali europee. Forever mi permette di avere una vita molto bella e intensa. n

Forever Arctic Sea è un prodotto ottimale per l’apporto di acidi grassi polinsaturi.

uwe fischer – a colpo d’occhio: alla FOREVER: dal 2002 la sua team: oltre 2000 teampartner IL SUO bonus PIÙ ALTO: 10'000 EURO il souoi obiettivi: CRESCERE COME PERSONA, CONTINUARE AD IMPARARE A CONFRONTARSI CON LE PERSONE E AMPLIARE L’ATTIVITÀ PER RAGGIUNGERE LA PROSSIMA PROMOZIONE.


8

Forever Prodotti

BODY SHAPING

Aprile 2012 germania, austria e svizzera www.flp-de.de www.flp-at.at www.flp-ch.ch

TANTO MOVIMENTO

UNA BELLA LINEA

«La prima regola è: il movimento funziona sempre! A ogni età, indipendentemente da quanto si sia in forma, bisogna semplicemente consumare più di quello che si mangia. È fondamentale,» spiega Ralf Langner, esperto prodotti Forever. Se ci si muove a sufficienza, il livello della glicemia rimane stabile: «È importante anche questo semplice principio: assumere quanto meno zucchero, farina bianca o cibi pronti possibile,» afferma Langner. «Se, invece, volete diventare grassi, se volete seguire una dieta per diventare come ‹lottatori di sumo›, allora non fate colazione, fate sport a stomaco vuoto e rimpinzatevi la sera di carboidrati, mangiando poche proteine. Ah, ma …volevate dimagrire? Beh, allora fate esattamente l’opposto!», conclude ridendo Langner.

«Tutti noi puntiamo a un fisico armonioso: non è determinante solo il peso, bensì anche avere muscoli slanciati e sodi. Possiamo raggiungere questo obiettivo con un allenamento muscolare pianificato una volta alla settimana. Perciò: va bene l’allenamento di resistenza, ma una volta alla settimana bisogna fare pesi.

Lo schema OTTIMALE di movimento e alimentazione prevede: Allenarsi seguendo un programma scritto Alternare allenamento di resistenza e muscolare Assumere proteine e di pochi carboidrati in maniera mirata Assumere vitamine e di oligoelementi in quantità sufficienti

APPENA ARRIVA LA PRIMAVERA CON I SUOI PRIMI, CALDI RAGGI DI SOLE, VOGLIAMO ESSERE SUBITO IN FORMA: FIT, MAGRI E SANI PER MOSTRARCI AL MEGLIO! RALF LANGNER, ESPERTO PRODOTTI FOREVER CI SPIEGA COME, GRAZIE ALL’AZIONE SINERGICA DI MOVIMENTO E DEI PRODOTTI FOREVER, QUESTO SOGNO DIVENTA REALTÀ.

Allenamento muscolare rassodante per avere muscoli slanciati: 8–12 volte lo stesso movimento Uno shake a base di proteine subito dopo l’allenamento Non assumere carboidrati per almeno 1 ora dopo aver praticato sport. Anche alla sera pochi carboidrati Molte proteine di origine vegetale Variare programma di allenamento ogni 3 mesi = nuovi stimoli per i muscoli

«Un allenamento perfetto viene supportato con grande efficacia dai prodotti Forever. Non potete fare di meglio per voi e per il vostro corpo,» spiega l’esperto prodotti. Work-out ottimale in combinazione con Forever:  Al mattino, prima di colazione Forever Arctic Sea (Art. 39)  Prima dell’allenamento e/o prima di andare a dormire ARGI+ (Art. 320)  Dopo l’allenamento assumere proteine con vitamine + oligoelementi = Forever Ultra Shake in due gusti: Vaniglia e cioccolato (Art. 324 e 325)

F O R E V E R U lt r a S h a k e |

ARGI+™ |

Il gustosissimo drink di Forever – al posto di un pasto abbondante.

ARGI+ ripristina le riserve energetiche grazie a una combinazione ottimale di L-Arginina e di un sofisticato complesso vitaminico.

Esperto prodotti Forever Ralf Langner

324 325

Forever Ultra Vanilla Shake 525 g CHF 39.30 Forever Ultra Chocolate Shake 525 g CHF 39.30

320

ARGI+™ 300 g CHF 89.40


Forever Prodotti

Newspaper POTENZIARE I MUSCOLI

«Gli uomini desiderano sovente potenziare i muscoli. E per questo basta un buon allenamento mirato, che è tuttavia diverso dal workout per ottenere muscoli slanciati, come quelli preferiti di norma dalle donne,» sostiene Ralf Langner. Programma di allenamento per potenziare i muscoli: Utilizzare pesi grandi e pesanti Poche ripetizioni, solo 3–10 volte Assumere molti carboidrati (Müsli) associati a proteine Vitamina B12 «Il programma di potenziamento muscoli viene integrato perfettamente dalla barretta Fast-Break Forever, ricca di vitamine e minerali», spiega l’esperto prodotti. I pregi della barretta Fast Break di Forever: Gustosa grazie alle arachidi finemente tritate e a un pizzico di sale Mix unico di 4 proteine: proteine della soia, proteine del siero del latte isolate e concentrate, nonché calcio e magnesio in rapporto ottimale 2:1. Si può sostenere in maniera eccellente il metabolismo del corpo – con il nuovo Forever Lean. «In linea di massima Forever Lean è perfetto per gli sportivi che tengono a un’alimentazione sana. Lean aiuta il metabolismo corporeo, in particolare per quel che riguarda i grassi e i carboidrati in eccesso,» spiega ancora Ralf Langner.

AVERE UN ASPETTO SANO 239

Ancora un consiglio: per avere un aspetto sano e vitale, Forever ha un prodotto perfetto – la Aloe Sunless Tanning Lotion. Questo autoabbronzante a base di Aloe Vera aiuta ad avere un colorito uniforme, senza sole, né lampade. «L’autoabbronzante Forever si prende cura della pelle, grazie alla presenza di Aloe Vera», sottolinea Ralf Langner.

a l oe S u n l ess T a n n i n g Lo t io n | Per un magnifico look primaverile – abbronzatura naturale, senza sole.

Aloe Sunless Tanning Lotion 118 ml CHF 37.80

F O R E V E R f a s t b re a k |

F O R E V E R Le a n |

F orever Ar c t i c se a |

Ideale dopo l’attività fisica, o anche più volte al giorno durante l’allenamento muscolare.

Assunzione consigliata: 2 capsule 10–15’ prima di pranzo con un po’ d’acqua.

Grazie al suo apporto di acidi grassi polinsaturi Arctic-Sea è un prodotto ottimale per il corpo.

39

289

267

Forever Fast Break 12 x 57 g CHF 56.40

Forever Lean™ 120 capsule CHF 49.30

Forever Arctic Sea 60 capsule CHF 48.20

9


010

Forever successo Aprile 2012 germania, austria e svizzera www.flp-de.de www.flp-at.at www.flp-ch.ch

MOTIVAZIONE PURA

IL SUCCESS DAY SVIZZERO DEL 24 MARZO A HOCHDORF HA RAPPRESENTATO LA PERFETTA SPINTA MOTIVAZIONALE PER TUTTI I DISTRIBUTORI E PER LA LORO ATTIVITÀ CON FOREVER. MIKLOS BERKICS, DIAMOND MANAGER UNGHERESE HA TRASCINATO LA PLATEA E MOLTE NOMINE SONO STATE ACCOLTE CON ENTUSIASMO DAL PUBBLICO. QUELLA DI PHILIPP RITTER, NUOVO DIAMOND SAPPHIRE MANAGER, SI È GUADAGNATA ADDIRITTURA UNA STANDING OVATION.

Entusiasmo allo stato puro Oliver Leistner, Office Manager svizzero e il Dott. Florian Kaufmann, Managing Director di Germania, Austria e Svizzera non hanno lesinato lodi ai circa 460 distributori svizzeri. «Avete una forte motivazione e fate il vostro lavoro con grande entusiasmo,» ha sottolineato il Dott. Kaufmann, con approvazione. Neanche Oliver Leistner è stato avido di complimenti: «Entusiasmo, divertimento e totale dedizione sono i pilastri della vostra attività con Forever. Solo così si risveglia la passione e si ha successo.» Dal 2011 il fatturato di Forever in Svizzera cresce costantemente: a gennaio di quest’anno, ad esempio, ha registrato un aumento del 24%. In chiusura molti distributori Forever sono stati invitati a salire sul palco per essere premiati tra gli applausi. In previsione del Global Rally 2013 alle Hawaii il Dott. Kaufmann e Oliver Leistner hanno donato colorate camicie hawaiane e collane di fiori ai sette svizzeri che prendono parte al Profit Sharing – per visualizzare meglio il successo. Uno degli altri momenti centrali è stato l’ingresso di Philipp Ritter, appena nominato Diamond Sapphire Manager, che persegue in maniera mirata i suoi traguardi con Forever e li realizza con grandi risultati. «Sono davvero fiero del mio fantastico team e della dinamica collettiva,» ha affermato Philipp Ritter, del quale sentiremo sicuramente ancora parlare in futuro.

Carica di energia per tutti Miklos Berkics ha tenuto un discorso emozionante e con una grande carica motivazionale. Il Diamond Manager può guardare agli ultimi dodici anni della sua splendida carriera con Forever e vantare grandi successi anche nel Profit Sharing. «Non dimenticate mai il giorno in cui vi siete iscritti a Forever e quali erano i vostri sogni. Perseguite ogni giorno i vostri obiettivi con cuore ed entusiasmo puro,» ha proseguito il Diamond Manager. «Se ce l’ho fatta io, ce la potete fare anche voi – tutti voi,» ha concluso con grande fervore. Prima dell’inizio ufficiale dei Success Days una dozzina di manager svizzeri ha potuto seguire un esclusivo training con il Diamond Manager. Miklos Berkics ha dato personalmente consigli su come arrivare al Profit Sharing. I suoi suggerimenti sono stati accolti, ovviamente, con grande interesse. Gian Simmen, il campione di snowboard sponsorizzato da Forever ha presentato con grande entusiasmo il flyer Sport & Fitness con un filmato strepitoso, accolto da uno scroscio di applausi. Il vincitore della medaglia d’oro nella halfpipe nei giochi olimpici di Nagano si allena attualmente in Spagna. Questo bellissimo Success Day è stato coronato da uno spettacolo dei «Blues Brothers», che hanno coinvolto il pubblico a ballare, non soltanto in sala, ma anche sul palco. Passione ed entusiasmo – in Svizzera sentiremo ancora parlare molto di Forever. n


Forever successo

011

Newspaper promozioni

Sapphire Manager svizzera (marzo 2012)

Due persone decise, che si sono trovate.  Monica Zanetti e Matthias kuhn

La storia del comune successo di Monica Zenetti e Matthias Kuhn con FOREVER comincia a settembre 2003 ed è in continua ascesa, grazie anche all’ « eagle group ». FOREVER si congratula con i Sapphire Manager ! FOREVER: Quali sono state le vostre motivazioni più forti? Matthias: Volevo scappare dalla mia routine ed essere padrone di me stesso. Il mio capo mi imponeva con chi lavorare, quando prendere ferie e se e come, avrei potuto ottenere un aumento di stipendio. Ho capito subito che con Forever avrei potuto cambiar vita e realizzare i miei desideri! Monica: Lavoravo già come chinesiologa e avevo un mio studio, ma ero stufa di essere sempre via, da sola, come «One-Woman-Show». Mi mancavano il team e la sfida. Avevo un sogno: aiutare quante più persone a trovare la libertà. FOREVER: Siete un team di successo – ci svelate il vostro segreto? Matthias: Crediamo che sia composto da due elementi. Primo: insieme a Riccaldo Wen-ger abbiamo fondato sei anni fa l’eagle group, che forma i nostri collaboratori e li sostiene con obiettivi e pianificazione continuativa e mirata. Nei locali di 470m2 a Dübendorf organizziamo almeno due meeting a settimana. E secondo: pur essendo due persone forti, capiamo l’importanza dell’integrazione e di dare spazio anche a partner forti, affinché possano crescere e avere anche loro successo. Siamo sponsor diligenti e attiriamo gente nuova verso la nostra attività e verso i prodotti.

FOREVER: Cosa significa per voi Forever? Beide: Forever è il nostro passato e il nostro futuro. Senza Forever non potremmo essere indipendenti quanto siamo effettivamente. Forever incarna Lifestyle, umanità, il tutto legato da successo e stima. Non può esistere un’altra azienda come Forever, perciò siamo profondamente grati di far parte di questa famiglia globale. E vorremmo cogliere l’occasione per ringraziare Rex Maughan per il suo infaticabile impegno, per le visioni che ha perseguito, e per il coraggio che ha avuto nel fondare questa straordinaria azienda. Ovviamente ringraziamo anche Gregg, Aidan e tutti i colleghi del DACH. Primi tra tutti il Dott. Florian Kaufmann e Oliver Leistner. FOREVER: Dove immaginate di essere tra dieci anni? Beide: Con i nostri 25 amici della First Line alle Bahamas, a sorseggiare un cocktail sotto una palma, raccontandoci gli aneddoti più divertenti della nostra attività. n

SENIOR MANAGER svizzera (marzo 2012)

SUCCESS DAY HOCHDORF 24. 03. 2012

Heinrich Lauener «Non sarei corretto se oggi accettassi a mio nome le congratulazioni per la nomina a Senior Manager. Nel 2004, infatti, Susanna Graf contattò mia moglie Barbara. E non sarei corretto se non raccontassi anche della mia iniziale diffidenza,» ammette Heinrich Lauener. Barbara Lauener, invece, si mostrò subito entusiasta dei prodotti e del modello di attività. «La mia diffidenza nei confronti di Forever è scomparsa subito e ho appoggiato volentieri mia moglie, anche se non condividevo fino in fondo il suo entusiasmo,» racconta il nuovo Senior Manager. Heinrich Lauener ha visto con i propri occhi il modo in cui sua moglie si accostava alle persone con pazienza, tenacia, convinzione, empatia e disponibilità. «Con Forever aveva l’opportunità di mostrare alla gente nuove prospettive sociali, materiali e per la salute. Abbiamo condiviso i momenti belli – nuovi distributori promettenti, il raggiungimento di nuovi avanzamenti di carriera, riunioni e seminari entusiasmanti. E quando la strada diventava difficile e metteva a dura prova la sua determinazione, ripeteva spesso: Voglio almeno diventare Senior Manager,» racconta Heinrich Lauener – e: «Rispetto alle grandi opportunità che offre Forever, lei ha raggiunto un traguardo semplice – post mortem.» «Ehi, Barb, ce l’hai fatta! Sono fiero di te.»


12

Forever classifiche Aprile 2012 germania, austria e svizzera

I top distributori di maggior successo per Forever in germania, austria e svizzera | febbraio e marzo 2012

Top-Leader

Rolf Kipp

CHRISTINA e Robert CHALAUPKA

germania (Febbraio 2012)

austria (Febbraio 2012) +/–

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

KIPP, ROLF KASTL, HELGA REICHLE, CHRISTEL & DIETMAR KELM, MARGRITA & HORST RÜCKER, FRIEDHELM REHBERG, HANS-WERNER MENTER, BRIGITTE & MICHAEL LITZENBURGER, MICHAEL BAJRI, KATRIN GAUFER, SUSI BAMBACH, THEODOR SCHWEMMLEIN, DR. SUSANNE & DI MASCIO, DR. GUIDO BAYERL, AMATA & CHRISTOPH MÜLLER, URSULA WETTCKE, MARI-CARMEN & HANS MALBRICH, URSULA BEIJK, Jana & VINCENT SLOWAKIEWICZ, ESTHER & PETER REICHARD, GABRIELE MÜHLBERGER, SILVIA

SUsanna Graf

= = = = = 2 -1 1 -2 = = 1 1 -2 = = = 1 1 -2

svizzera (Febbraio 2012) +/–

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

CHALAUPKA, CHRISTINA & ROBERT MARTINZ, TANJA RAUSCHGOTT, HELGA & EWALD MACHA, CHRISTA WAGNER, MICHAEL ALOIS DOPPELREITER, MARIA ANNA HÖNEGGER, MARIA THERESIA & AUGUSTIN MAYERHOFER, ELISABETH RÜCKERT-HAMMER, MARIA ANNA KALB, SIEGMUND HAMMER, SABINE & MARKUS MÄTZLER-MALLIN, MARION & MÄTZLER, MANFRED STRONDL, RITA RADLER, SILVIA SCHÖNAUER, HELGA PICHA-KRUDER, SANDRA HOFER, REGINA YOUWAKIM, SYLVIA BURGSTALLER, Renate & HORST GASSER, GERDA

= = = = = = 1 -1 5 -1 -1 1 7 -3 1 3 -5 -3 18 3

+/–

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Graf, Susanna Zanetti, Monica & Kuhn, Matthias Zingaro, Rosanna & Sabino Wenger, Brigitte & Riccaldo Ritter, Philipp Ehrli, Viviane & de Sepibus, Hanspeter Keller, Peter & Sigi Arni, Trudy & Urs Wittmann, Françoise Ortega, Tanya Bortis, Gabriela Sanchez, Nicole & Juan Baron, Nathalie & Cretegny, Anne-France Klingler, Erika Schumacher, Gabriela Vicari, Silvia & Michele Widmann, Manfred Hochstrasser, MARIA & MAURO 19 Lauener, Heinrich 20 Acosta, Francesca & Juan Carlos

= 1 1 4 -3 -1 -1 -1 2 – -1 – 7 -2 – -2 -2 – -6 –

Top-Builder

Brigitte e michael menter

tanja martinz

germania (Febbraio 2012)

austria (Febbraio 2012) +/-

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

MENTER, BRIGITTE & MICHAEL BAYERL, Amata & CHRISTOPH REHBERG, HANS-WERNER LERBS, THEO KÜPPER, NICOLE REICHLE, CHRISTEL & DIETMAR KARTALBAS, BETÜL POHLMANN, GERTRUD SCHWEMMLEIN, DR. SUSANNE & DI MASCIO, DR. GUIDO SLOWAKIEWICZ, ESTHER & PETER MÜLLER, MARGIT & WERNER BRUSKE, Claudia & ANDREAS MÜHLBERGER, SILVIA ALBRECHT, CHRISTOPH ZÖPFL, MONIKA REICHARD, GABRIELE BAUSCHER, PETRA & STEFAN SCHMIDTMANN, SIEGRID KIRMAIER, MARTINA KÖNIGL, FRANK

Brigitte e Riccaldo wenger

1 -1 = 22 1 -1 16 2 2 4 6 4 -1 -5 = 15 4 1 19 12

svizzera (Febbraio 2012) +/-

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

MARTINZ, TANJA RÜCKERT-HAMMER, MARIA ANNA HÖNEGGER, MARIA THERESIA & AUGUSTIN DOPPELREITER, MARIA ANNA WAGNER, MICHAEL ALOIS YOUWAKIM, SYLVIA MAYR, INGRID MÄTZLER-MALLIN, MARION & MÄTZLER, MANFRED RAUSCHGOTT, HELGA & ewald LINHART-SKOCIK, REGINA BODNER-LANGENEDER, DENISE & LANGENEDER, WOLFGANG PICHA-KRUDER, SANDRA RADLER, SILVIA HOFER, REGINA KOLLMANN-LÄßER, ELISABETH MEITZ-BECK, PETRA KIRISITS, VALENTIN MAYERHOFER, ELISABETH SCHLÖGL, HERTA GASPLMAYR, CHRISTA

1 5 = -3 -1 -1 2 6 3 9 -1 17 -5 -1 17 8 75 -1 1 -9

+/-

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Wenger, Brigitte & Riccaldo Ehrli, Viviane & de Sepibus, Hanspeter Arni, Trudy & Urs Ortega, Tanya Zanetti, Monica & Kuhn, Matthias Sanchez, Nicole & Juan Zingaro, Rosanna & Sabino Schumacher, Gabriela Acosta, Francesca & Juan Carlos Meyerhans, Jdy Niederberger, Madlen Graf, Susanna Baron, Nathalie & Cretegny, Anne-France Paratte, Fabienne & Bergamo, Florence Lauener, Heinrich Nentwig-Bär, Ursula Henzen, Valérie Zumkemi, Emma 19 Eschmann, Corinna 20 Bortis, Gabriela

2 -1 -1 – 13 = -1 = 2 -1 -1 -7 – = -3 – = – – -16


Forever classifiche

Newspaper Manager germania (Febbraio 2012)

CHRISTIANE BREMER SUsanna Graf

svizzera (marzo 2012) +/–

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Graf, Susanna Zanetti, Monica & Kuhn, Matthias Zingaro, Rosanna & Sabino Ritter, Philipp Keller, Peter & Sigi Ehrli, Viviane & de Sepibus, Hanspeter Arni, Trudy & Urs Wenger, Brigitte & Riccaldo Wittmann, Françoise Köppel Miriam Lauener, Heinrich Baron, Nathalie & Cretegny, Anne-France Gretler, Jasmin Keller, Marianne & Andreas Bortis, Gabriela Klingler, Erika Widmann, Manfred Müller, cornelia & heinz 19 Zumkemi, emma 20 Acosta, Francesca & Juan Carlos

= = = 1 2 = 1

«Ho conosciuto i prodotti Forever nell’ambito della mia attività veterinaria,» racconta Christiane Bremer, originaria della Renania, che dal 2007 lavora con successo per Forever. La sua carriera è in costante ascesa. «Poiché ero assolutamente convinta dei prodotti e li ho usati con successo, ho ampliato costantemente il mio portafoglio,» racconta la manager che ora vive a Monaco. All’inizio si è occupata soprattutto di integratori alimentari, poi anche dei prodotti per la cura della pelle. «Ringrazio di cuore, in particolare, Brigitte e Michael Menter, nonché Amata e Christoph Bayerl», dichiara Christiane Bremer. Il suo prossimo traguardoè diventare Senior Manager. E ci confida: «Ma il mio vero obiettivo è diventare Diamond Manager.»

-4 = –

austria (Febbraio 2012)

REGINA e Stefan LINHART-SKOCIK «11 anni fa mia suocera mi aveva fatto conoscere l’Aloe Vera Gel di Forever, ma all’inizio lo usavo solo sporadicamente. Quando uno dei miei figli ha preso il raffreddore, abbiamo cercato di conoscere meglio l’aloe e la sua azione – e con risultati eccellenti per tutta la famiglia,» racconta Regina Linhart-Skocik di Baden, Vienna. «Così abbiamo potuto consigliare i prodotti davvero col cuore,» racconta la simpatica austriaca. «Poi è arrivata l’attività: sono davvero grata a Forever per i suoi prodotti di eccellenza!» Passo dopo passo la nuova manager ha raggiunto i propri obiettivi. «Le persone devono imparare a dare più valore alla propria salute. Buona salute significa migliore qualità di vita. Si può fare molto in tal senso. Un grazie profondo anche alla mia famiglia, a Tanja Martinz e al mio team,» conclude.

svizzera (Febbraio 2012)

8 1 – – -4 -2 = – – =

NICOLE e JUAN SANCHEZ «Innanzitutto abbiamo provato i prodotti Forever e ne siamo rimasti così entusiasti da consigliarli anche ai nostri amici», raccontano Nicola e Juan Sanchez. La coppia svizzera lavora con Forever dal 2009. La loro motivazione più forte? «Essere autonomi, avere tempo per la famiglia, per lo svago e aiutare gli altri», spiegano all’unisono. Il loro metodo per raggiungere il successo? Grande entusiasmo, feste in casa, Test-Touch e supporto alla downline. «Desideriamo ringraziare sia la nostra upline, Tanya Ortega e Susanne Reininghaus, che la nostra downline. Senza di loro non ce l’avremmo mai fatta», ribadiscono i Sanchez. Il prossimo obiettivo? Eagle Manager, naturalmente!

gabriela schumacher «Ho sempre sognato di avere libertà ed essere il capo di me stessa,» racconta Gabriela Schumacher, che nel marzo 2011 ha conosciuto Forever e Richi Wenger, suo modello – e ne è rimasta entusiasta. Dopo due mesi di consulenza sui prodotti ha iniziato a creare il suo team e ha capito quanto sia piacevole sponsorizzare e formare nuove persone. «È nato un magnifico Powerteam, che ogni giorno mi dà nuovi motivi di soddisfazione,» prosegue raggiante la manager. «Un grande ringraziamento al mio sponsor Richi Wenger, che ha sempre creduto in me e naturalmente anche al mio grandioso team: senza di voi nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile.» Il suo traguardo: portare avanti Forever al 100 %, far sì che il suo team abbia successo ed ampliare il network con i partner giusti.

svizzera (marzo 2012)

monica Zanetti e matthias kuhn

svizzera (marzo 2012) +/-

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Zanetti, Monica & Kuhn, Matthias Arni, Trudy & Urs Zingaro, Rosanna & Sabino Ehrli, Viviane & de Sepibus, Hanspeter Lauener, Heinrich gretler, jasmin keller, marianne & andreas Wenger, Brigitte & Riccaldo Graf, Susanna Baron, Nathalie & Cretegny, Anne-France Zumkemi, Emma Acosta, Francesca & Juan Carlos Paratte, Fabienne & Bergamo, Florence Bortis, Gabriela Müller, cornelia & heinz Henzen, Valérie köppel, miriam Sanchez, Nicole & Juan 19 klingler, erika 20 gämperle, kevin

4 1 4 -2 10 – – -7 3 3 7 -3 1 6 – 1 – -12 – –

Jasmin Gretler «È stato amore a prima vista,» svela sorridendo Jasmin Gretler, cuoca diplomata. Nove mesi fa ha risposto a un annuncio di Monica Zanetti, Sapphire Manager. Perché? Voleva cambiare lavoro. «Conoscevo i prodotti già da tre anni, ma solo insieme alla mia sponsor mi sono resa conto delle possibilità che mi offriva Forever – e ho colto l’opportunità al volo,» prosegue la nuova manager. Stringe nuovi contatti soprattutto attraverso Facebook e nella sua zona. Ora Jasmin Gretler si è licenziata dal suo vecchio lavoro e vuole dedicarsi a Forever a tempo pieno. Ha già prefissato i suoi obiettivi: la svizzera, che vive vicino a Zurigo, vuole arrivare al Global Rally alle Hawaii, godersi l’Eagle Manager Retrait in Sardegna e qualificarsi per il Profit Share. Sentiremo senz’altro ancora parlare molto di lei!

MArianne eund Andreas Keller Marianne andreas Keller «Mio marito ha conosciuto Forever grazie a un annuncio sul giornale, otto anni fa. Ho provato i prodotti e ne sono rimasta entusiasta,» racconta Marianne Keller. All’inizio Marianne, svizzera, che ha tre bambini, ha lavorato a ritmo ridotto, e si è dedicata in particolare a conoscere bene i vari prodotti. «Ritengo che sia molto importante, mi vedo bene come consulente,» sottolinea la nuova manager. Le interessano in particolare la combinazione di integratori alimentari, prodotti per la cura della pelle e cosmetici. Da nove mesi Marianne Keller lavora intensamente con il Test Touch. «È perfetto, si possono provare gratuitamente i prodotti per una settimana, dopodiché organizzo una seconda consulenza. Grazie agli ottimi risultati, molti dei miei clienti modificano le abitudini di casa e consigliano a loro volta Forever,» racconta la Keller. «Desidero dedicare la mia nomina a Manager alla mia defunta sponsor Barbara Lauener. Ringrazio anche Susanna Graf e tutta la mia downline, che mi hanno sostenuta. «Con Forever è l’elemento umano che conta,» sottolinea Marianne Keller. Il suo obiettivo? Far diventare manager i nuovi distributori.

013 13


14

Forever classifiche Aprile 2012 germania, austria e svizzera

programma auto germania (febbraio 2012) Dr. Schwemmlein, Susanne (livello 3) (RE-Qualifier) svizzera (marzo 2012) Zanetti, monica & kuhn, matthias (livello 3)

Club 100 CC

I top distributori di maggior successo per Forever in germania, austria e svizzera | febbraio e marzo 2012 svizzera (febbraio 2012)

Müller-Schärer, Karin

Eschmann, Corinna

Rexhepi, Aqif, Sevdije

Nentwig-Bär, Ursula

Rust, Marlies Serio, Arianna

svizzera (marzo 2012)

Sivanathan, Suganthan

arnold, anna

Von Atzingen, Marlen

SUPERVISOR germania (febbraio 2012)

germania (febbraio 2012)

ADEBAR, TANJA & BEUTEL, FLORIAN

BAYERL, AMATA & CHRISTOPH

BOJKOWICZ, MAGDALENA

BÖDE, MARION & ULRICH

BORN, ERWIN

KÜPPER, NICOLE

DRESSEL, ANDREA

LITZENBURGER, MICHAEL

FELLERMAIR, KARIN

MENTER, BRIGITTE & MICHAEL

GROSS, TAMARA

MÜHLBERGER, SILVIA

HEUSER, KARSTEN

REHBERG, HANS-WERNER

MATHES, MONIKA

REICHLE, CHRISTEL & DIETMAR

MUELVERSTEDT, SILKE

SLOWAKIEWICZ, ESTHER & PETER

NEUMANN, JENS-UWE

austria (febbraio 2012) CHALAUPKA, CHRISTINA & ROBERT DOPPELREITER, MARIA-ANNA HÖNEGGER, MARIA THERESIA & AUGUSTIN MARTINZ, TANJA svizzera (febbraio 2012) Arni, Trudy & Urs Wenger, Brigit te & Riccaldo

RAUSCHER, ULRIKE SCHMIDT, JOSEF VEITH, PETRA VOIGT-LEHMANN, ASTRID

assistant manager germania (febbraio 2012) MARKGRAF, BÄRBEL & RALF

Bolli, Sandy Boyo, Barbara Breitschmid, Andreas Buechi, Kevin Castillo, Sara Christen, Tamara Eggenschwiler, Corinne Fraeulin, Nicole Gamboni, Julio Casar Guillet, Florence Gloor, Jacqueline Gretler, Cyril Marbacher, Kevin Marquardt, Ralf Morand, Nathalie Munjekovic, Michael

austria (febbraio 2012)

Murati, Vanesa

FRANK, SILVIA & Alexander

Pauli, Kathrin

GÖKLER, ULRIKE

Ratnasabapathy, Mohanathas

svizzera (febbraio 2012) Abegg, Andrea

promozioni

svizzera (marzo 2012)

Arnold, Marco, Katrin Bachmann, Urs Cariello, Dario Di Francesco, Hildegard Durrer, Luzia Falzarano, Carmine

austria (febbraio 2012)

Grotzer, Katrin

LIEDTKE, SILVIA

Hegglin, Claudine Locher, Gabriela Müller-Bischof, Margrith

Raveendran, Ananthan Reichmuth, Astrid Ribeiro Goncalves, Ana & Gianelli, Renzo Russenberger, Karin Seifritz, Nicola Unger, Irene Villar Gnos, Eric Von Moos, Janaina Wagner, Brigitta Wermuth, Kewin Wunderlin, Josef Ziegler, Andrea

Nuovo design per la vostra auto Avete tempo per qualificarvi entro fine aprile! Datevi da fare e qualificatevi per il Premium Incentive 2012. Con Forever la vostra auto sarà ancora più bella! Potete scegliere tra un adesivo con il look Aloe che non passa inosservato, l’accattivante logo FAB o uno splendido look Forever. Chiamate il Service Center e verificate quanti CC avete: la vostra auto sarà ancora più bella! n

Ai primi 30 qualificati INOLTRE

Week-end Premium da (16–17 VIP sulgiugno Lago di Costanza 2012)

un


Forever marketing

Newspaper

in giro spesso e volentieri

»

Una voce molto gradevole, sicura e ben preparata ad affrontare qualunque domanda: Vi presentiamo Christiane Leitgeb, da tre anni con successo al Customer Care di FOREVER di Vienna. «Il cliente non ci chiama per dire che è soddisfatto – si fa sentire solo se c’è qualche problema,» spiega l’affascinante 23enne. «Questa è la nostra quotidianità. Siamo addestrate a rispondere su qualsiasi argomento. La maggior parte delle domande possono essere evase in giornata,»racconta. Le piace molto il clima di lavoro che si respira a FOREVER, in particolare apprezza lo spirito di coesione. «Ci aiutiamo l’un l’altro, quando serve.» Nel tempo libero va in giro volentieri per Vienna con colleghi e amici, va al cinema, o le piace scoprire paesi stranieri e altre culture. Tuttofare Dall’estate 2009 Christiane Leitgeb è entrata a far parte del Customer-Care-Team Forever di Vienna, che è fortemente motivato. «Dopo il diploma presso la Business School di Vienna, dove ho studiato marketing e relazioni internazionali, ho lavorato per un’azienda di ingegneria biomedica. Quando la sede si è trasferita ad Amburgo, ho fatto domanda presso Forever,» racconta. «Il nostro obiettivo è trovare sempre la migliore soluzione possibile. Vogliamo clienti soddisfatti,» prosegue Christiane Leitgeb descrivendo il suo lavoro. La 23enne si occupa inoltre di domande importanti, relative alle qualifiche e ai CC nell’ambito delle chiusure mensili. Inoltre è responsabile anche per i training di tutti i nuovi collaboratori di Forever a Vienna ed è l’interfaccia tra reclami e amministrazione. Inoltre si occupa internamente anche delle forniture per l’ufficio. «Ho studiato per svolgere queste mansioni, perciò posso attivarmi ogni volta che serve, sia in un negozio che in un altro settore,» racconta ridendo questa talentuosa tuttofare.

Zumba e viaggi «Lavorando con FOREVER ho conosciuto gente simpaticissima, con la quale mi vedo anche al di fuori delle ore di ufficio. La mia meta preferita è il 1° distretto di Vienna,» ci rivela la simpatica austriaca della Bassa Austria. Con una collega frequenta regolarmente lezioni di Zumba: «È aerobica e fitness a ritmo di musica latinoamericana, mescolata a elementi di salsa, merengue e similari – è davvero divertente,» racconta soddisfatta. Adora viaggiare. «Quest’anno vado per la prima volta a New York e ne sono felicissima. Tutti gli anni trascorro una settimana a Maiorca con mia madre,» racconta ancora Christiane Leitgeb. Una ragazza Power – con nervi saldi e tanto fascino: l’impiegata perfetta per il Customer Care di Vienna. n

FAq

le Di FOREVER

IL CUSTOMER-CARE-SERVICE DI FOREVER SI OCCUPA DELLE DOMANDE DEI DISTRIBUTORI. L’ARGOMENTO DI OGGI SONO I «RECLAMI»: Il mio cliente non è soddisfatto dell’articolo, cosa devo fare? Se il cliente finale non è soddisfatto del prodotto, Forever offre un cambio 1:1 entro 30 giorni. Fa fede la data sulla ricevuta d’acquisto del cliente. Importante: il prodotto deve essere pieno almeno per metà e il cliente deve produrre la ricevuta d’acquisto. Forever non rimborsa i costi di spedizione.

La mia consegna era incompleta, cosa devo fare? Ci invii la bolla di consegna: la inoltreremo al magazzino che ha effettuato la spedizione per verificare una differenza di peso. Se tale differenza viene confermata, Le verrà inviato immediatamente l’articolo. In caso contrario, Forever si metterà in contatto con Lei.

Ho sbagliato nell’effettuare l’ordine. Se rispedisco la merce posso riavere indietro il denaro ? Forever non prevede una garanzia di rimborso denaro, perché Lei ha ordinato la merce in qualità di partner di distribuzione autonomo, e non come cliente finale. Forever non riconosce i costi per il rinvio della merce. Per una nuova spedizione viene addebitata la somma di CHF 15.–.

Il mio prodotto ha un gusto/odore strano. Può senz’altro inviarci l’articolo per una verifica. La spedizione di ritorno deve essere affrancata correttamente e contenere tutta la documentazione di ritorno (modulo di restituzione compilato, nonché copia della fattura e/o della bolla di consegna). Non si accettano spedizioni in contrassegno; eventuali costi aggiuntivi per le spedizioni, a carico del mittente, non vengono rifosi rimborsati da Forever. Nel caso in cui Forever stabilisca che l’articolo è difettoso o guasto, riceverà ovviamente un cambio 1:1, nonché il rimborso delle spese di spedizione. Se Forever non riscontra alcun difetto, il prodotto Le verrà restituito, ma i costi di spedizione non sono a carico di Forever. n

15


Forever anteprima

16

Aprile 2012 germania, austria e svizzera www.flp-de.de www.flp-at.at www.flp-ch.ch

Fo

er i v re t t

a t n 2

co 201

Newspaper

ATTRAVERSO IL DESERTO DI GHIACCIO È la prima corsa estrema multidisciplinare del mondo! L’atleta Michael Snehotta, sponsorizzato da Forever, e il suo team, sono gli unici concorrenti tedeschi alla «Sibirian Black Ice Race». L’obiettivo è la traversata del lago Baikal in Siberia con temperature che arrivano anche a –60 gradi. Agli atleti estremi, tra l’altro, verranno forniti Aloe Propolis Creme (Art. 51) per proteggersi dal freddo intenso, FAB (Art. 321) e Forever Royal Gelly (Art. 36) in abbondanza per recuperare le energie e Forever Fast Break (Art. 267), come corroborante. In qualità di testimonial della Deutsche Krebshilfe, Michael Snehotta, colpito direttamente anni fa da questa malattia, porterà per 610 chilometri la bandiera fino al traguardo, attraverso il deserto di ghiaccio. Con questa performance intende dare coraggio agli altri malati affinché combattano sempre la malattia senza mai arrendersi. n

al vostro servizio! Forever Living Products (Switzerland) GmbH Juchstrasse 31 | Postfach | 8501 Frauenfeld Telefono: +41 52 235 11 70 Fax: +41 52 235 11 71 Orari:

dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 17.

Ordini online su http://shop.flp.ch. Per informazioni: info@flp.ch Sito web: www.flp.ch Al centro logistico di Frauenfeld si accettano richieste d’adesione fino alle ore 16.30. Forever Living Products Germany GmbH Schloss Freiham | Freihamer Allee 31 | 81249 München Telefono: +49 89   /    5 4 24 35   -    0 oppure 01803   /   3 67 38 37* Fax: +49 89   /    5 4 24 35   -    2 910 oppure 01804   /    3 67 38 37**

Generali haching

Potete contattarci telefonicamente dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 18.00; il venerdì dalle 8.00 alle 17.00. Ordini: bestellung@flp-de.de Informazioni: service@flp-de.de Richiesta password: hilfe@flp-de.de Sito Internet: www.flp-de.de

mancata la coppa per un pelo La squadra maschile di basket Generali Haching gioca da oltre dieci anni nella 1° Bundesliga. Dopo il main round era tra le prime classificate. Nella finale di coppa DDV 2012, però, la squadra campione ha perso per un pelo la vittoria. I ragazzi del Generali hanno perso contro il VfB dopo tre set combattuti all’ultimo sangue (23:25, 20:25, 20:25). Numerosi fan del posto facevano il tifo per la squadra sponsorizzata da Forever, che è comunque soddisfatto dell’ottimo 2° posto. Vi auguriamo un grande successo per la finale! n

I nostri dipartimenti: Eventi: event@flp-de.de Sponsorizzazioni internazionali: international@flp-de.de Dati generali: stammdaten@flp-de.de Reclami sui prodotti: reklamation@flp-de.de Domande sui prodotti: produkt@flp-de.de Strumenti pubblicitari/fiere: werbung@flp-de.de Per ordini negli orari di chiusura contattare per la Germania il numero 01801 / 00 70 70 per l’Austria il numero 0810/900661 (non utilizzabile da chi paga in contanti). 3,9 centesimi al minuto da rete fissa tedesca, da rete mobile max. 42 centesimi al minuto. * 9 centesimi al minuto da rete fissa tedesca, da rete mobile max. 42 centesimi al minuto. ** 20 centesimi al minuto da rete fissa tedesca, da rete mobile max. 42 centesimi al minuto.

Forever Living Products Austria GmbH Schwindgasse 5 | 1040 Wien

calendario trimestrale

04 05 06

Highlights 2012

Telefono: +43   1    /    5 04 65 38   -    6 5 38 Fax: +43   1    /    5 04 65 38   -    6 6 00

Venite a trovarci insieme ai vostri clienti!

Aprile: 11.04.2012 14.04.2012 21.04.2012 21.04.2012 22.04.2012 25.04.2012 28.04.2012 28.04.2012 29.04.2012

AzA Wien / A POWER-AKADEMIE OBERKIRCH / CH POWER-AKADEMIE MÜNCHEN / D POWER-AKADEMIE HANNOVER / D POWER-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D AzA München / D BUSINESS-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D BEAUTY-WORKSHOP MÜNCHEN / D POWER-TRAINING BRUNN / A

Maggio: 05.05.2012 06.05.2012 12.05.2012 12.05.2012

BEAUTY-WORKSHOP SANDHAUSEN / D Product Academy Königswinter / D SUCCESS DAY HANAU / D SUCCESS DAY HOCHDORF / CH

giugno: 09.06.2012 BUSINESS-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D 17.06.2012 PREMIUM EVENT DACH / BODENSEE 30.06.2012 EDA FREISING / D

anteprima appuntamenti 01.07.2012 16.–18.08.2012 19.–23.08.2012 19.–24.08.2012 01.09.2012 15.09.2012 16.09.2012 22.09.2012 29.09.2012 29.09.2012 20./21.10.2012 27.10.2012 10.11.2012 10.11.2012 17.11.2012 17.11.2012 24.11.2012

EDA FREISING / D INTERNATIONAL SUPER RALLY SILVER POST RALLY TRADITIONAL POST RALLY BUSINESS-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D POWER-AKADEMIE HANNOVER / D POWER-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D SUCCESS DAY SALZBURG / A SUCCESS DAY HOCHDORF / CH BUSINESS-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D EDA FREISING / D BUSINESS-AKADEMIE KÖNIGSWINTER / D SUCCESS DAY HANAU / D POWER-AKADEMIE LINZ / A POWER-AKADEMIE OBERKIRCH / CH POWER-AKADEMIE MEERANE / D POWER-AKADEMIE MÜNCHEN / D

Potete contattarci telefonicamente dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 18.00; il venerdì dalle 8.00 alle 17.00. Ordini: bestellung@flp-at.at Informazioni: service@flp-at.at Richiesta password: hilfe@flp-at.at Sito Internet: www.flp-at.at Segreteria centrale per Germania e Austria: Telefono: +49 89  /   54 24 35 - 0 E-mail: sekretariat@flp-de.de

Colophon Editore: Forever Living Products (Switzerland) GmbH, Juchstrasse 31, Postfach, 8501 Frauenfeld www.flp.ch Immagini: Forever Living Products, Fotolia


Forever 04/2012