__MAIN_TEXT__

Page 1

FOTOGRAFIA: UNDER 1K 17 dicembre 2020, Milano


lotto 224 in copertina: lotto 219 IV di copertina: lotto 227


Fotografia: Under 1K giovedì 17 dicembre 2020 Via Paolo Sarpi, 6 - Milano TORNATA UNICA ore 15.00 lotti 1 - 371 ESPOSIZIONE Da domenica 13 a mercoledì 16 dicembre ore 10.00 - 18.00 Giovedì 17 dicembre ore 10.00 - 13.00 Esposizione e partecipazione in sala sono su appuntamento per informazioni: Tel. +39 02 33638026 info@finarte.it

CONDIZIONI DI VENDITA Questa vendita è soggetta ad importanti avvertenze, condizioni di vendita e riserve COMPRARE DA FINARTE Per informazioni consultare la sezione Informazioni importanti per gli acquirenti

PER OFFERTE PRE/ASTA PER PARTECIPARE A QUESTA ASTA ONLINE www.finarte.it


INFORMAZIONI SU QUESTA VENDITA

OFFERTE TELEFONICHE E SCRITTE Tel. +39 02 3363801 Fax +39 02 28093761 bid.milano@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI E VENDITORI Sara Cremonesi Tel. +39 02 33638023 s.cremonesi@finarte.it

Le offerte dovranno pervenire entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta

SPEDIZIONI ED ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel. +39 02 33638021 g.besana@finarte.it

OFFERTE ON-LINE bidonline@finarte.it Finarte offre la possibilità di partecipare all’asta con modalità online È necessario registrarsi seguendo le indicazioni presenti sul sito www.finarte.it

CENTRALINO Tel. +39 02 3363801 Fax. +39 02 28093761

CONDITION REPORT Tel. +39 02 33638026 Tel. +39 06 6791107 fotografia@finarte.it Verranno rilasciati condition report per i lotti di stima minima uguale o superiore ad € 300. Per gli altri lotti il dipartimento è disponibile ad inviare immagini del recto e del verso dell’opera

Catalogo Progetto grafico Samuele Menin Fotografia Alice Turchini Studio Compagnucci Fotografi, Roma

Le opere non si intendono accompagnate da cornice dove non espressamente indicato in catalogo

Il presente catalogo contiene immagini con contenuto esplicito

FINARTE AUCTIONS S.r.l. Codice Fiscale e P. IVA: 09479031008 Registro Imprese Milano REA- 2570656 Sede Legale: Via Paolo Sarpi n. 6 20154 - Milano (IT) Sede Operativa: Milano, Via Paolo Sarpi n. 6 – 20154 Milano T. +39 02.3363801 Sede Operativa: Roma, Piazza S.S. Apostoli n. 80 00187 Roma | T. + 39 06.6791107 www.finarte.it PEC: finarte@pec.net


DIPARTIMENTO DI FOTOGRAFIA Roberto Mutti

Davide Battaglia

Marica Rossetti

Capo Dipartimento Tel. +39 02 33638026 Fax +39 02 28093761 r.mutti@finarte.it

Specialista Tel. +39 02 33638026 Fax +39 02 28093761 d.battaglia@finarte.it

Specialista Tel. +39 06 6791107 Fax +39 06 69923007 m.rossetti@finarte.it

Francesca Polignano Assistente Tel. +39 02 33638027 Fax +39 02 28093761 fotografia@finarte.it

lotto 120


lotto 178


FOTOGRAFIA: UNDER 1K TORNATA UNICA Milano, 17 dicembre 2020 ore 15.00 lotti 1 - 371


1 Con Lartigue siamo di fronte al caso più clamoroso nella storia della fotografia della scoperta di un geniale fotoamatore che solo in tarda età passò al professionismo. Le sue immagini hanno conservato una freschezza che le rende ancora adesso non solo testimonianze di un’epoca, ma soprattutto esempi di uno stile e di un’eleganza ineguagliabili.

1

®

JACQUES-HENRI LARTIGUE (1894-1986)  

Bossoutrot sur Farman, 1922 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 18 x 23,7 (cm 9,5 x 21,5 immagine) Timbri del fotografo al verso  

€ 300 - 500

8

FINARTE


2 2

®

JACQUES-HENRI LARTIGUE (1894-1986)  

Marthe au bain, 1916 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 22 x 30,3 (cm 19,2 x 30,2 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.000

FINARTE

9


3

3

ANONIMO  

Senza titolo (Ritratto di donna), anni 1920 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento, applicata su cartoncino cm 15 x 21 (cm 20,6 x 28,6 cartoncino)

€ 80 - 120 10

FINARTE


4 4

®

ROBERT DOISNEAU (1912-1994)  

La première maîtresse, 1935 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 17,7 (cm 16,2 x 15,7 immagine) Etichetta del fotografo al verso

€ 400 - 600

FINARTE

11


5 5

®

ANDRÈ KERTÈSZ (1894-1985)  

Equilibriste, anni 1930 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 17,6 (cm 21 x 13,7 immagine) Timbro a secco del fotografo al recto

€ 300 - 500 12

FINARTE

La fotografia di Kertész sembra immediata, pulita, semplice, ma rivela sempre a chi la osserva con attenzione una forte tensione surreale, una capacità di andare oltre per rivelare qualcosa di inaspettato e quindi fascinoso.


6

6

®

ANDRÈ KERTÈSZ (1894-1985)  

Rue de Vanves, anni 1930 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata da Yvon Le Marlec nel 1985 cm 30,2 x 23,6 (cm 27,9 x 19,9 immagine) Timbri “Yvon Le Marlec” al verso

€ 700 - 1.000

FINARTE

13


7

®

GERMAINE KRULL (1897-1985)  

Marchè d’Auvergne, 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17 x 13,4 Titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 600 - 900

7 8

®

DOMENICO RICCARDO PERETTI GRIVA (1882-1962)  

Quattro chiacchiere a Forni, anni 1930 Stampa vintage al bromolio cm 48,5 x 34,6 (cm 24,4 x 17,7 immagine) Titolata e firmata a matita al recto con timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

8 14

FINARTE


9

®

DOMENICO RICCARDO PERETTI GRIVA (1882-1962)  

Ragazza di Nuoro, anni 1930 Stampa vintage al bromolio cm 53,8 x 36,4 (cm 24 x 18,2 immagine) Titolata e firmata a matita al recto con timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

9 10

®

EVA BARRET (XX sec.)  

Senza titolo (Ritratto femminile), anni 1920 Stampa vintage al platino con interventi a matita cm 22 x 16 Firmata a matita sull’immagine

€ 200 - 250

10 FINARTE

15


11

®

WILLY MAYWALD (1907-1985)  

Publicité de chapeaux, 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento applicata a cartoncino originale cm 23,5 x 18 (cm 42 x 31,8 cartoncino) Firmata a matita al cartoncino recto

€ 100 - 150

11

12

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Senza titolo (Fotomontaggio), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22,7 x 19,1 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

12 16

FINARTE


13

®

GHITTA CARELL (1899-1972)  

Principessa Isabelle Colonna, anni 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23 x 16,2 Firmata a penna bianca sull’immagine con timbri del fotografo al verso

€ 250 - 300

13

14

®

GHITTA CARELL (1899-1972)  

Maria Milagros Colonna (Del Drago) con i figli Marcantonio, Laurentia Olimpia e Prospero, 1958 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento applicata a cartoncino cm 22 x 16,8 (cm 34.4 x 24,7 cartoncino) Firmata a penna bianca sull’immagine

€ 250 - 300

14 FINARTE

17


15

®

GHITTA CARELL (1899-1972)  

Il compositore Mario Peragallo, 1937 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartoncino cm 22 x 16 (cm 22,7 x 16,7 cartoncino) Firmata e datata a penna bianca sull’immagine

€ 200 - 300

15

16

®

GHITTA CARELL (1899-1972)  

Senza titolo (Ritratto d’uomo), anni 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartoncino cm 22,6 x 16,9 (cm 34 x 23,8 cartoncino) Firmata a penna bianca sull’immagine

€ 150 - 200 Nel suo studio romano la fotografa ungherese Ghitta Carrel riceveva uomini e donne dell’alta società, attori, politici, nobili, che ritraeva con il suo banco ottico per ottenere immagini delicate, garbate, mai ripetitive. Anche perché affermava di fotografare non solo i volti ma soprattutto l’anima dei suoi soggetti.

16 18

FINARTE


17 17

ANONIMO  

Sergio Tofano, fotomontaggio, anni 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23 x 7,2 (cm 22,8 x 16,8 immagine) Note a penna nera e timbro “PHOTO - ARTE - FUTU” al verso

€ 400 - 600 Ogni tanto si incappa in qualche strano problema come quello dell’attribuzione. Capita che i fotografi non lascino traccia del loro operato e questo conferisce a queste immagini un che di intrigante e misterioso, tanto più che si tratta di fotografie ben realizzate e talvolta frutto di interessanti elaborazioni.   FINARTE

19


18

18

®

HENRI CARTIER-BRESSON (1908-2004)  

Paul Claudel, anni 1940 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 12 x 16,4 ciascuna Timbro del fotografo e timbro “Editions Braun Lyon” al verso

€ 1.600 - 2.000

20

FINARTE


FINARTE

21


19

®

PIERRE AURADON (1900-1988)  

Senza titolo (Donna), 1938 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,3 x 22,1 Firmata e datata a matita sull’immagine  

€ 200 - 300

19

20

®

ELIO LUXARDO (1908-1969)  

Senza titolo (Nudo), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,5 x 17,5 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150 Luxardo è stato uno dei grandi ritrattisti italiani fra ante e dopoguerra. Soprattutto gli attori di cinema e teatro si rivolgevano a lui per il suo taglio moderno, il suo stile classico, l’illuminazione di taglio cinematografico e l’accurata stampa del bianco e nero. Tutte caratteristiche che si ritrovano anche nelle sue straordinarie ricerche sul nudo, dove è evidente il richiamo al cinema espressionista.

20 22

FINARTE


21 21

®

MAN RAY (1890-1976)  

Femmes, anni 1930 Stampa moderna alla gelatina ai sali d’argento, stampata 1981 a cura dello Studio Marconi cm 29,7 x 22 Edizione 18 di 35 Etichetta didascalica firmata da Juliette Man Ray e Gio Marconi al verso

€ 700 - 1.000

FINARTE

23


22 22

PAUL HEISMANN (1912)  

Experimental nude, anni 1930 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampa successiva cm 26,1 x 34,4 (cm 24,8 x 33,4 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 1.000 - 1.500

24

FINARTE


23

®

FRANK HORVAT (1928-2020)  

Hands of cartoonist André Francois, Terin, Folon, Siné at La Coupole, Paris, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22 x 28,5 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

23

24

RAOUL HAUSMANN (1886-1971)  

Hands at work, Germany, anni 1930 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento a cura di Roger Vulliez cm 7 x 10 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

24 FINARTE

25


25

RAOUL HAUSMANN (1886-1971)  

Senza titolo (Matite e calamaio), anni 1930 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento a cura di Roger Vulliez, applicata a cartoncino originale cm 6,5 x 8,9 (cm 6,4 x 8,7 cartoncino) Annotazioni a penna nera al cartoncino recto con timbro del fotografo al cartoncino verso

€ 400 - 600

25

26

RAOUL HAUSMANN (1886-1971)  

Light Study, Limoges, anni 1950 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento a cura di Roger Vulliez cm 4,5 x 6,6 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

26 26

FINARTE


27

27

RAOUL HAUSMANN (1886-1971)  

Ibiza, 1933-1936 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento a cura di Roger Vulliez, applicata a cartoncino originale cm 4,7 x 7,5 (cm 7 x 8,2 cartoncino) Titolata e datata a matita al cartoncino recto con timbro del fotografo al cartoncino verso

€ 400 - 600

FINARTE

27


28 28

FINARTE


28

GIULIO PARISIO  

Paesaggi, anni 1930/1940 Otto stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,5 x 23,5 circa ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 200 - 250

29

LUIGI PIRRONE (1898-1979)  

Specchio d’acqua, anni 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23 x 17 Timbro a secco del fotografo sull’immagine Titolata a matita al verso

€ 400 - 600

29 FINARTE

29


30 30

FINARTE


31

30

31

Stampa vintage al bromolio cm 50,5 x 39,7 (cm 24,5 x 17,8 immagine) Titolata e firmata a matita al recto con timbro del fotografo al verso

Stampa vintage al bromolio cm 53,8 x 38,6 (cm 18 x 24,3 immagine) Titolata e firmata a matita al recto con timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

€ 200 - 300

®

DOMENICO RICCARDO PERETTI GRIVA (1882-1962) Nuoro: “Su pinu”, anni 1930

®

DOMENICO RICCARDO PERETTI GRIVA (1882-1962) Rude Sardegna, anni 1930

I grandi fotografi non professionisti un tempo provenivano quasi sempre dalla borghesia colta che esprimeva esponenti delle professioni liberali: medici, insegnanti, avvocati. Il torinese Peretti Griva era un magistrato dall’importante carriera conclusa da Presidente della Corte di Appello. Il suo orizzonte culturale era quello del pittorialismo al cui interno ha conquistato, sia pure da appassionato, un ruolo di primo piano. Come in questo caso, i suoi paesaggi sono quasi arcadici con atmosfere serene sottolineate dalle preziose stampe al bromolio, che un tempo rappresentavano l’eccellenza tecnica ed estetica. FINARTE

31


32

®

RICCARDO MONCALVO (1915-2008)  

Il lavoro nei campi, Langhe, anni 1940 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 14 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

32

33

®

RICCARDO MONCALVO (1915-2008)  

Molle, 1940 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1980 cm 29 x 20 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 500

33 32

FINARTE


34 34

®

RICCARDO MONCALVO (1915-2008)  

L’imbocco della Valle di Susa, 1937 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1950 cm 16,2 x 23,6 Titolata a penna nera e timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

FINARTE

33


35 34

FINARTE


36

35

36

Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 37,2 x 26,7 Datata, titolata e firmata a penna con timbro dell’Archivio Riccardo Moncalvo al verso

Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento, applicata su cartoncino originale cm 8 x13 (cm 16,8 x 21,7 cartoncino) Timbro del fotografo al recto del cartoncino

€ 500 - 800

€ 250 - 300

®

RICCARDO MONCALVO (1915-2008) Sestrières, 1946

®

THAYAHT (1893-1959) Senza titolo (Paesaggio ghiacciato), anni 1930

FINARTE

35


37

®

FRATELLI PEDROTTI (XX sec.)  

Dirupi di Larsec (Catinaccio), anni 1930 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22,5 x 28,8 Titolata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 80 - 120

37

38

®

RICCARDO MONCALVO (1915-2008)  

Sestriere, anni 1940 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 18 x 23,7 Timbro del fotografo e timbro Agenzia Fotografica Internazionale al verso

€ 200 - 300

38 36

FINARTE


39

39

®

RICCARDO MONCALVO (1915-2008)  

Montagna, anni 1940 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 18 x 23,7 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

FINARTE

37


40

40

41

Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 22,9 x 17,7 (cm 15 x 15 immagine) Etichetta del fotografo al verso

Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 40,3 x 30 (cm 32,7 x 26 immagine) Firmata a penna nera al margine bianco recto

€ 300 - 500

€ 700 - 1.000

®

®

ROBERT DOISNEAU (1912-1994) Senza titolo (Banda musicale), anni 1940

38

FINARTE

RENÉ-JACQUES (1908-2003) Place de l’Europe, Paris, hiver, 1945-1946


41 FINARTE

39


42

LOUIS STETTNER (1922-2016)  

Rue des Martyrs, Goudronage, 1951 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 25 x 20,1 (cm 19 x 18 immagine) Firmata a matita al verso con timbro a secco del fotografo al margine bianco inferiore recto

€ 300 - 600

42

43

®

EDOUARD BOUBAT (1923-1999)  

Femme, Paris VI arrondissement, 1950 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 17,7 (cm 16,5 x 16,1 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

43 40

FINARTE


44 44

®

EDOUARD BOUBAT (1923-1999)  

Montmartre, 1951 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 17,7 x 23,7 (cm 14,6 x 21,8 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

FINARTE

41


45

45

46

Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 17,6 x 23,7 (cm 15,8 x 21,6 immagine) Timbro del fotografo al verso

Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23 x 18,2 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

€ 400 - 500

®

JANINE NIÉPCE (1921-2007) Paris, 1957

Lontana parente di uno degli inventori della fotografia, dopo la Liberazione, a cui ha partecipato attivamente, Janine Niepce è diventata reporter, frequentando negli anni Cinquanta e Sessanta gli ambienti della photographie humanite.

42

FINARTE

ROBERT DOISNEAU (1912-1994) Senza titolo (Corteo nuziale), anni 1950


46 FINARTE

43


47

®

JEAN-LOUP SIEFF (1933-2000)  

Varsavia, Polonia, 1953 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,4 x 24 Timbri del fotografo al verso

€ 500 - 800

47

48

®

JEAN-LOUP SIEFF (1933-2000)  

Varsavia, Polonia, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 29,7 Timbri del fotografo al verso

€ 500 - 800

48 44

FINARTE


49

49

®

EDOUARD BOUBAT (1923-1999)  

Senza titolo (Contadine), anni 1950 Due stampe successive alla gelatina ai sali d’argento cm 17,6 x 23,8 (cm 15 x 22,8 immagine) ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 600 - 900

FINARTE

45


50

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Horse Riding Club, Ankara, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,3 x 22,7 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

50

51

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Senza titolo (Mercato, Turchia), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,2 x 22,6 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

51 46

FINARTE


52

52

®

GEORGE RODGER (1908-1995)  

Wool Suq in Tunis, 1958 Stampa al platino, successiva cm 40,4 x 33,2 (cm 33 x 23,5 immagine) Edizione Prova d’artista 2 di 24 Numerata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto  €

800 - 1.200 FINARTE

47


53

53

LEO MATIZ (1917-1998)  

Frida Kahlo, 1941 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1990 35,5 x 27,7 cm (cm 25,3 x 25,3 immagine) Edizione 24 di 37 Timbro a secco Enrique Michelsen al margine bianco inferiore recto Firmata e numerata a matita al verso con timbro Leo Matiz Foundation al verso Opera in cornice

€ 700 - 1.000 48

FINARTE

Giustamente considerato il più celebre e talentuoso fotografo colombiano, Leo Matiz è stato amico degli esponenti più importanti del mondo culturale hispanoamericano che ha immortalato, come in questo caso, con ritratti di grande intensità.


54

54

LEO MATIZ (1917-1998)  

Frida Kahlo VIII, anni 1940 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1990 cm 35,5 x 27,7 (cm 25,5 x 25,7 immagine) Edizione 28 di 35 Timbri a secco Fundacion Leo Matiz e Enrique Michelsen al margine bianco inferiore recto Firmata e numerata a matita con timbro Leo Matiz Foundation al verso Opera in cornice 

€ 700 - 1.000

FINARTE

49


55

®

FRANK HORVAT (1928-2020)  

Young man in Madras, India, 1952-1953 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,2 x 18,3 Note a penna blu e timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

55 56

®

FRANK HORVAT (1928-2020)  

India, 1952-1953 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,7 x 23,5 (cm 29,7 x 19,6 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

56 50

FINARTE


57

57

®

FRANK HORVAT (1928-2020)  

India, 1952-1953 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,6 x 29,8 (cm 19,5 x 29,8 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

Dopo aver iniziato a lavorare con la Rollei, su suggerimento di Cartier-Bresson, il fotografo di origini italiane recentemente scomparso passa alla Leica e sperimenta il piccolo formato con ottimi risultati proprio nel suo lungo viaggio in India. Queste fotografie sono dunque un importante documento del suo percorso.

FINARTE

51


58

®

CAIO MARIO GARRUBBA (1923-2015)  

Mongolia, anni 1950/1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 32 Etichetta con credito del fotografo al verso

€ 400 - 600

58

59

®

CAIO MARIO GARRUBBA (1923-2015)  

Forze armate, Mongolia, anni 1950-1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23 x 31,1 Etichetta didascalica al verso

€ 400 - 600

59 52

FINARTE


60

®

CAIO MARIO GARRUBBA (1923-2015)  

Il coro dell’armata mongola, anni 1950-1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,4 x 29,8 Timbro del fotografo al verso  

€ 400 - 600

60

61

®

CAIO MARIO GARRUBBA (1923-2015)  

Mao Zedong, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39 x 25,5 Credito del fotografo a penna blu al verso

€ 80 - 100

61 FINARTE

53


62

62

®

JEWGENI CHALDEJ (1917-1997)  

Parata militare sulla Piazza Rossa, Mosca, 1946 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 42,2 x 60,2 (cm 40 x 59 immagine) Timbro del fotografo al verso Provenienza Fondazione Culturale Solares, Parma Esposizioni Evgenij Chaldej, Un grande fotografo di guerra, Fondazione Culturale Solares, Parma, 2006 Bibliografia M. Rossi (a cura di), Evgenij Chaldej, Un grande fotografo di guerra, Fondazione Culturale Solares, Parma, 2006, p. 118

€ 600 - 900

Fotografo ufficiale dell’Armata Rossa e autore della celebre immagine della bandiera sovietica che sventolava sul Reichstag a segnare simbolicamente la sconfitta del nazismo, Chaldej è stato un reporter completo nel passare dalla ritrattistica alle immagini per la stampa in tempo di pace.  

54

FINARTE


63 63

®

JEWGENI CHALDEJ (1917-1997)  

Sochi, Mar Nero, 1955 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 50,5 x 61 (cm 48,5 x 59 immagine) Timbro del fotografo al verso Provenienza Fondazione Culturale Solares, Parma Esposizioni J. Chaldej, Un grande fotografo di guerra, Fondazione Culturale Solares, Parma, 2006 Bibliografia M. Rossi (a cura di), J. Chaldej, Un grande fotografo di guerra, Fondazione Culturale Solares, Parma, 2006, p. 115

€ 600 - 1.000

FINARTE

55


64 64

ANONIMO  

Prostituzione a Londra, 1954 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 25,2 x 20,2 ciascuna

€ 30 - 50

65

®

CARLOS BEVILACQUA (1900-1988)  

Vita in città, Parigi, 1969 Stampa alla gelatina ai sali d’argento su carta politenata, stampata anni 1980 cm 39,5 x 29,3 Datata e titolata a penna blu, con timbro del fotografo al verso  

€ 150 - 250

65 56

FINARTE


66

KURT BLUM (1922-2005)  

Senza titolo (Suora), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29 x 22,2 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

66 67

®

GIANCOLOMBO (1921-2005)  

Camerieri, 1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,3 x 24 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

67 FINARTE

57


68

®

ALFREDO LIBERO FERRETTI (1919-2007)  

Le donne di Scanno, 1957 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,3 x 17,6 (cm 22,4 x 17,6 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400 Bravo professionista a lungo collaboratore dello Studio Luxardo a Roma, Ferretti si è dedicato negli anni Cinquanta anche alla ricerca facendo parte di quel nutrito gruppo di fotografi – da Mario Giacomelli a Henri Cartier-Bresson a Gianni Berengo Gardin – che si sono fermati ad osservare a Scanno la straordinaria bellezza della tradizione.  

68 69

®

CARLO BAVAGNOLI (1932)  

Senza titolo (Bambini), 1957-1958 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39,7 x 26,7 Firmata e datata a penna blu con timbro del fotografo al verso

€ 250 - 350

69 58

FINARTE


70 70

®

ENRICO PASQUALI (1923)  

Senza titolo (Bambino), anni 1950 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1980 cm 39,8 x 30 (cm 25 x 25 immagine) Firmata a matita al verso

€ 500 - 800

FINARTE

59


71

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Lavoratori, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,3 x 22,6 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

71

Bruno Stefani è stato uno dei più significativi autori a cavallo fra le due guerre: dopo aver fondato il Circolo fotografico Milanese con Cavalli, Leiss, Sommariva, Giò Ponti e altri, ha lavorato a lungo per il Touring Club Italiano e collaborato con lo Studio Boggeri. Fu fra i primi a utilizzare in Italia la fotocamera Leica.  

72

®

BRUNO STEFANI (1901-1976)  

Senza titolo, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,5 x 23,5 Timbro del fotografo al verso

€ 80 - 120

72 60

FINARTE


73

®

BRUNO STEFANI (1901-1976)  

Reggia di Caserta, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,5 x 17,5 Timbro del fotografo al verso

€ 80 - 120

73 74

®

BRUNO STEFANI (1901-1976)  

Senza titolo (Tempio greco), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 17,3 Timbro del fotografo al verso

€ 80 - 120

74 FINARTE

61


75 75

®

FRANK HORVAT (1928-2020)  

Paris, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,2 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800 62

FINARTE


76 76

KURT BLUM (1922-2005)  

Porto di Genova, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28 x 23,2 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

FINARTE

63


77 77

®

PAOLO MONTI (1908-1982)  

Ferrovie Nord Milano, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 30,8 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

Dirigente d’azienda, prima di sposare la professione di fotografo, Paolo Monti è stato a Venezia il propugnatore del gruppo fotografico La Gondola dove era evidente l’influenza della Subiektive Photographie che ha caratterizzato anche una buona parte della sua produzione. Immagini come questa hanno quell’intensità che le salvava dalla retorica salonistica ancora molto diffusa. 64

FINARTE


78

®

GIUSEPPE (PEPI) MERISIO (1931)  

La locomotiva in Valle S. Martino (Bergamo), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,6 x 30,3 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

78 Merisio è uno di quegli autori che sanno rendersi interpreti di una realtà, in questo caso quella delle campagne lombarde e bergamasche in particolare, di cui è profondamente partecipe. La sua è una fotografia ben curata, classica, votata a una visione antropologica che guarda ai particolari con affetto.

79

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Gamba de legn, Milano, 1954 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 30,7 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

79 FINARTE

65


80

80

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Stazione di Porta Romana, 1955 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 40,3 Titolata, datata e firmata a matita al verso

€ 1.000 - 1.500

66

FINARTE


81

81

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Stazione, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 18 x 24 (cm 16,2 x 24 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

82

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Milano, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,2 x 17,9 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

82 FINARTE

67


83

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Senza titolo (Milano, il Duomo), anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,2 x 24 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

84

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Duomo di Milano, anni 1950 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,5 x 18,3 (cm 24,5 x 16,8 immagine) ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 400 - 600

83

84

Notissimo per i suoi reportage in giro per il mondo realizzati su incarico della rivista “Epoca” per cui lavorava, ma anche per le ricerche personali da sempre perseguite con perseveranza, Mario De Biasi ha dedicato una particolare attenzione alla Milano che l’aveva accolto giovanissimo e in particolare al Duomo, ripreso in tutte le condizioni climatiche e da ogni possibile prospettiva. 68

FINARTE


85

85

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Senza titolo (Milano, il Duomo), anni 1950 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 18 ca (cm 18 x 18 ca. immagine) ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 400 - 600

86

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Senza titolo, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

86 FINARTE

69


87

87

®

PAOLO MONTI (1908-1982)  

Quarto tholos - particolare del Pallio d’altare detto del S.S. Sacramento, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,6 x 23,8 Etichetta didascalica e timbro del fotografo al verso

€ 350 - 450 70

FINARTE


88

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Senza titolo, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,2 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

88 89

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Milano, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 18,2 (cm 23,8 x 16,3 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

89 FINARTE

71


90 90

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Milano, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500 72

FINARTE


91

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Milano, 1963 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 18,2 (cm 24 x 16,4 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 250 - 350

91 92

®

VIRGILIO CARNISIO (1938)  

Milano, via Paolo Sarpi, 1966 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 40 x 30 Firmata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 180 - 200

92 FINARTE

73


93

®

VIRGILIO CARNISIO (1938)  

Milano, 1969 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,8 x 27,8 ; cm 29,8 x 23,7 Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 350 - 450 Anche se si è dedicato ad altri soggetti e altri luoghi, Carnisio è un vero cantore della sua Milano, che ha iniziato a fotografare nella convinzione che la modernità avrebbe cancellato – cosa che per fortuna non avvenne del tutto – cortili, case di ringhiera e vecchie trattorie cui ha dedicato immagini asciutte, rigorose, mai retoriche.

93

74

FINARTE


94

94

®

CARLA CERATI (1926)  

Senza titolo (Panificio - Montecatini Generale Mineraria e Chimica), anni 1960 Quattro stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 16 x 24 ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 200 - 300

FINARTE

75


95

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Giro d’Italia, 1956 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,8 x 24 (cm 16,1 x 24 immagine) ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 500 - 800

95

96

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Venezia, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 31 x 23,9 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000 76

FINARTE


96 FINARTE

77


97 97

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Rialto, Venezia, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,3 x 22,5 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000 78 FINARTE


98

98

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Venezia, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20,3 x 30,8 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000

FINARTE

79


99 99

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

La prima comunione, Venezia, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20 x 29,8 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000

80

FINARTE


100 100

EZIO QUIRESI (1925-2010)  

Mercato ittico, Chioggia, 1966 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,7 x 23,8 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250 Passato al professionismo dopo i successi ottenuti nel dopoguerra in campo amatoriale, il cremonese Ezio Quiresi ha lavorato per molti anni con il Touring Club Italiano, con immagini come questa che raccontano con efficacia la realtà italiana del tempo.

FINARTE

81


101

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Catania ; Santa Croce Camerina, Ragusa, 1962 ; 1960 Due stampe successive alla gelatina ai sali d’argento cm 30,3 x 24 (cm 29,2 x 23 immagine) ciascuna Ciascuna titolata e datata con timbro del fotografo al verso

€ 600 - 900

101

82

FINARTE


102

®

STEFANO ROBINO (1922)  

Senza titolo (Ritz), anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28,5 x 37,5 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

102

103

®

STEFANO ROBINO (1922)  

Alberto, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 37,6 x 29,5 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

103 Già responsabile fotografico della Fiat Grandi Motori, Stefano Robino ha documentato nelle immagini delle fabbriche come nei ritratti l’atmosfera che sembrava palpabile negli anni dell’industrializzazione.

FINARTE

83


104

ANONIMO  

Totò in “Guardie e ladri”, 1951 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22,7 x 17

€ 30 - 50

104 105

VEZIO SABATINI (1939-1995)  

Vittorio De Sica, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 33,8 x 23,6 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

105 84

FINARTE


Fotografo delle dive, sia quando usava il suo delicato colore, sia quando ricorreva a un raffinatissimo bianco e nero tutto giocato sugli effetti di luce, Frontoni ha sempre inseguito gli ideali di una bellezza non sfrontata che sapeva cogliere soprattutto nei particolari.

106

®

ANGELO FRONTONI (1929-2002)  

Gina Lollobrigida, anni 1950 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,2 x 18,3 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

106 107

®

ANGELO FRONTONI (1929-2002)  

Anita Ekberg, Rugantino, 1958 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 18,2 Timbro del fotografo al verso

€ 70 - 100

107 FINARTE

85


108

®

ANGELO FRONTONI (1929-2002)  

Anita Ekberg, Rugantino, 1958 Tre stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 18 circa ciascuna Timbro del fotografo al verso di una stampa

€ 120 - 200

108

86

FINARTE


109

®

GIOVANNI BATTISTA POLETTO (1915-1988)  

Marlene Dietrich e Vittorio De Sica in Montecarlo, 1956 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 18,2 x 24,2 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

109

110

ANONIMO  

Mastroianni, Aimeé, Rainer, Fellini, Ekberg e Fourneux, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 18 x 23,8 (cm 14,4 x 23,8 immagine)

€ 30 - 50

110 FINARTE

87


111

111

®

EMILIO RONCAROLO (1884-1954)  

Cabiria, 1914 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1930 cm 30,7 x 40,3 (cm 26,8 x 37,5 immagine) Timbro a secco del fotografo sull’immagine

€ 40 - 50

88

FINARTE


112

®

GIOVANNI BATTISTA POLETTO (1915-1988)  

Il Gattopardo, 1963 Cinque stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,5 x 24 circa ciascuna Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 150 - 200

112

FINARTE

89


113

®

RENZO TORTELLI (19262019)  

L’oro di Napoli, 1961 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1970/1980 cm 30,5 x 40,2 Titolata, firmata e datata a matita, con timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

113

114

®

PAOLO DI PAOLO (1925)  

Dario Fo e Franca Rame, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,9 x 30,2 (cm 21,5 x 30,2 immagine) Timbro del fotografo al verso  

€ 40 - 60

114 90

FINARTE


115

115

SAM SHAW (1912-1999)  

Marlon Brando “Viva Zapata!”, 1952 Stampa alla gelatina ai sali d’argento cm 80 x 80 (cm 71,7 x 71,7 immagine) Edizione 11 di 30 Timbri del fotografo al verso Opera in cornice

€ 800 - 1.200

FINARTE

91


116

®

TAZIO SECCHIAROLI (1925-1998)  

Ursula Andess e Lando Buzzanca in “La Decima Vittima”, 1965 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22,7 x 34,3 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

116

117

®

PIERLUIGI PRATURLON (1924-1999)  

Federico Fellini e Sandra Milo, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 30 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

117 92

FINARTE


118

®

GIOVANNI BATTISTA POLETTO (1915-1988)  

Federico Fellini, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,9 x 24 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

118

119

®

CHIARA SAMUGHEO (1935)  

Marcello Mastroianni, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20,2 x 26,3 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

119 FINARTE

93


120

®

CHIARA SAMUGHEO (1935)  

Alfred Hitchcock, Roma, 1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20,4 x 26,2 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

120

Il mondo del cinema lo ha frequentato da sempre e, se la sua fama si è legata soprattutto ai ritratti a colori delle attrici di cui era diventata amica, Chiara Samugheo si è segnalata anche come reporter capace di cogliere pose e atteggiamenti di attori e registi.

121

®

CHIARA SAMUGHEO (1935)  

Alfred Hitchcock, Roma, 1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20,2 x 26,3 Timbro del fotografo a verso

€ 150 - 200

121 94

FINARTE


122

ANONIMO  

Antony Quinn e Barbara Steel, Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, 1959 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 30 circa ciascuna

€ 60 - 80

122

123

ANONIMO  

The 33rd Annual Academy Awards. Peter Ustinov, Shirley Jones, Elizabeth Taylor and Burt Lancaster, 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20,5 x 25,2 (cm 19,6 x 24 immagine)

€ 30 - 50

123 FINARTE

95


124

®

UGO MULAS (1928-1973)  

Senza titolo (Ballo), anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 36,6 x 26,7 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

124

96

FINARTE


125

®

FRANK HORVAT (1928-2020)  

Paris, Communist festival, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28 x 17,9 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

125 126

®

CORNELL CAPA (1918-2008)  

Youth in ferment, 1960-1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27 x 35 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

126 FINARTE

97


127

DIANE ARBUS (1923-1971)  

A Portfolio of 12 prints, 1961-1971 12 Heliogravure, stampate 1979 a cura di Electa in cartelletta originale cm 40 x 30 (cm 25 x 25 immagine) ciascuna Edizione 667 di 1000 Credito del fotografo al verso di ciascuna Opera accompagnata da foglio didascalico numerato

€ 800 - 1.200

98

FINARTE


127 FINARTE

99


128 128

®

THOMAS HOPKER (1936)  

USA - Addestramento marines, 1964 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 25,3 x 37 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

100 FINARTE


129 129

®

THOMAS HOPKER (1936)  

USA - Addestramento marines, 1964 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 25,5 x 37 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

FINARTE 101


130

®

LENI RIEFENSTAHL (1902-2003)  

Nuba, 1963 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,4 x 39,9 Timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.200

130

102 FINARTE


lotto 205 (Jan Saudek) FINARTE 103


131

131

®

HENRI CARTIER-BRESSON (1908-2004)  

Canada Région Villes le Québec, 1965 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17 x 25,4 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.200

104 FINARTE


132

®

FULVIO ROITER (1926-2016)  

Mexico. Museo di Antropologia, 1966 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,7 x 24 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

132

Nei lunghi viaggi sempre compiuti per realizzare libri monografici sui singoli paesi visitati, il fotografo veneziano Roiter ha sempre realizzato autentici reportage soffermandosi sugli aspetti anche antropologici della realtà indagata con una precisione pregevolissima

133

®

FULVIO ROITER (1926-2016)  

Mexico. Cattedrale di Cuernavaca, 1966 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 15,5 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

133 FINARTE 105


134

®

MARIO CARBONE (1924)  

India, 1964 C-print successiva cm 35 x 32,7 (cm 34,2 x 31,8 immagine) Timbro a secco del fotografo sull’immagine Titolata, datata e firmata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

Mario Carbone è uno di quegli autori che in virtù del loro eclettismo sono difficilmente collocabili in un solo ambito perché vanno valorizzati proprio per i loro molteplici interessi. Nato in Calabria, con il Sud ha sempre mantenuto un legame importante anche quando si è stabilito giovanissimo prima a Milano dove ha lavorato nello studio fotografico di Elio Luxardo, poi a Roma dove si è affermato in ambito cinematografico come grandissimo operatore, direttore della fotografia e regista documentarista. 

106 FINARTE


134

FINARTE 107


135

®

EUGENIO DE LUIGI (XX sec.)  

Senza titolo, anni 1950-1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 33,3 x 29,8 Firmata a penna blu al verso

€ 150 - 250

135

136

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Senza titolo (Finlandia), anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39,8 x 30,5 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

136 108 FINARTE


137 137

®

MARIO DE BIASI (1923-2013)  

Senza titolo, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39,8 x 27,7 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

FINARTE 109


138

138

®

ARRIGO ORSI (1897-1968)  

Senza titolo (Fotogramma), anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,4 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600 110 FINARTE


139

®

ARRIGO ORSI (1897-1968)  

Senza titolo (Fotogramma), anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,1 x 18 Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

139 140

CARLO CISVENTI (1929-1988)  

Enrico Baj, 1965 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28,7 x 23,1 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 250

140 FINARTE 111


141 141

®

UGO MULAS (1928-1973)  

Pietro Consagra, Italsider Savona, 1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39 x 29,1 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000 112 FINARTE


142

UGO MULAS (1928-1973) ()  

Pietro Consagra, Italsider Savona, 1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29 x 39 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000

142

143

®

UGO MULAS (1928-1973)  

Lynn Chadwick, Italsider Savona, 1962 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28 x 38,4 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000

143 FINARTE 113


144

®

PIETRO PASCUTTINI (1936)  

Capogrossi, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,8 x 23,3 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

144 L’iniziale passione per la pittura ha guidato Pascuttini nella carriera di fotografo sempre svolta all’interno di agenzie come Farabola e Grazia Neri. Abile e intraprendente (a casa di Onassis, Charlie Chaplin, Salvador Dalì ha compiuto veri e propri scoop), ha sviluppato un particolare stile nel ritratto ravvicinato come ben dimostra questa immagine che racchiude il pittore e una sua opera.

145

ANONIMO  

Pietro Annigoni, anni 1960 Tre stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,5 x 24 circa ciascuna

€ 150 - 200

145 114 FINARTE


146

®

PAOLO MUSSAT SARTOR (1947)  

Lo zoo, 1969 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 30,2 (cm 21,8 x 28,9 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

146 147

®

147

PAOLO MUSSAT SARTOR (1947)  

Giorgio Griffa, gessi policromi su pavimento, 1969 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,7 x 21,9 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

FINARTE 115


148

®

MIMMO FRASSINETI (XX sec)  

Mario Ceroli “Farfalle”, 1966 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 19,8 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

149

®

MARIA MULAS (1935)  

Mario Nigro, anni 1970 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20,4 x 30,5 ciascuna Timbro del fotografo e annotazioni a penna nera al verso

148

€ 150 - 250

149 116 FINARTE


150 150

®

CLAUDIO ABATE (1943-2017)  

Ebrea, Fabio Mauri, 1971 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,8 x 22,8 (cm 33 x 22 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

FINARTE 117


151

151

®

CLAUDIO ABATE (1943-2017)  

Fabio Mauri “Che cosa è il fascismo”, 1971 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,2 x 32,9 ; cm 23 x 33,9 Timbro del fotografo e note a penna rossa al verso

€ 600 - 900 118 FINARTE


152

®

152

CLAUDIO ABATE (1943-2017)  

Vito Acconci, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento su carta politenata cm 30,3 x 23,8 (cm 24,4 x 21,5 immagine) Timbro del fotografo al verso  

€ 250 - 350

FINARTE 119


153

153

®

FAUSTO GIACCONE (1943)  

“Contemporanea”, Roma, 1973 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 35,6 ciascuna Timbro del fotografo e note a penna nera al verso

€ 500 - 700 120 FINARTE


154

®

MIMMO FRASSINETI (XX sec)  

Man Ray, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 20 x 30 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 70

154

155

®

CHRISTIAN VIOUJARD (XX sec)  

Jean Dubuffet, 1977 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento su carta politenata cm 20,8 x 29,6 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 70

155

FINARTE 121


156

Accanto ai lavori di ricerca, Nino Lo Duca ha eseguito moltissimi ritratti di artisti di tutto il mondo spesso cercando, come è evidente in questo caso, di riprenderli con uno stile che si avvicinasse a quello dei suoi soggetti.

156

NINO LO DUCA (1940)  

Salvador Dalì, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento applicata a passepartout originale cm 40,5 x 30 (cm 44,7 x 38 passepartout) Firmata a penna blu sull’immagine e a matita sul passepartout Firmata a matita da Salvadro Dalì con etichetta del fotografo al verso

€ 900 - 1.200 122 FINARTE


157

®

FELICE QUINTO (1929)  

Andy Warhol, fine anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,8 x 23,7 Timbro del fotografo al verso

€ 70 - 100

157 158

®

MARIO CARBONE (1924)  

Renate Bertlmann, 1977 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 17,7 Timbro a secco del fotografo sull’immagine Firmata e datata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

158 FINARTE 123


159

BILL BECKLEY (1946)  

Senza titolo, 1975 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento su carta politenata con interventi a pennarello nero cm 25 x 20 Firmata e datata a pennarello nero al verso Provenienza Collezione Firinu prof. Piergiorgio, Torino

€ 1.200 - 1.800

Fondatore del movimento Narrative Art, nelle sue opere Beckley teorizza e inserisce un rapporto immediato e sotterraneo fra le immagini e le parole che non vuole essere né immediato né convenzionale, spingendo così l’osservatore a battere altri e diversi sentieri espressivi.

124 FINARTE


159

FINARTE 125


160

URS LÜTHI (1947)  

Un’isola nell’aria, Volume IV, 1975 Otto stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento, montate su passepartout, in cofanetto originale cm 40 x 50 (cm 50 x 60 passepartout) ciascuna Edizione 57 di 75 Ciascuna numerata, firmata e datata a matita sul passepartout Provenienza Sotheby’s, Modern & Contemporary art and Collection Jef Verheyen and Dani Franque, Milano, 22 maggio 2007, lotto 158

€ 1.000 - 1.500

160

126 FINARTE


FINARTE 127


161

®

TIM MAUL (1951)  

Ear, anni 1970 Tre stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 40 x 50 ciascuna Ciascuna titolata e firmata a matita al verso Provenienza Collezione Firinu prof. Piergiorgio, Torino

€ 1.000 - 1.500

161 128 FINARTE


162

Il collage di stampe dell’artista americano Al Souza allude alla sua passione per i puzzle, per la scomposizione e la ricomposizione della realtà che restano gli elementi costitutivi del suo stile.

162

®

AL SOUZA (1944)  

Highway Markers, 1974 Otto stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento applicate a cartoncino originale cm 38 x 29,8 (cm 42 x 29,8 immagine) Firmata, titolata e datata a matita al verso del cartoncino

€ 500 - 800

FINARTE 129


163 163

LES KRIMS (1942)  

Senza titolo, 1979 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 41 x 50,6 (cm 36,5 x 45 immagine) Edizione 11 di 50 Datata, firmata e numerata a matita al verso

€ 400 - 600

130 FINARTE


164

®

ANDRÉ MORAIN (1938)  

Senza titolo (Hermann Nitsch performance), anni 1970-1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 17,6 (cm 18 x 17,6 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

164 165

®

ANDRÉ MORAIN (1938)  

Senza titolo (Hermann Nitsch performance), anni 1970-1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,9 x 17,6 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

165 FINARTE 131


166 166

®

HERMANN NITSCH (1938)  

Aktion, 1965 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata 1982 cm 64,5 x 50 Edizione 7 di 15 Firmata e numerata a matita sull’immagine

€ 500 - 800 132 FINARTE


167 167

®

HERMANN NITSCH (1938)  

Aktion, 1965 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata 1982 cm 64,5 x 50 Edizione 7 di 15 Firmata e numerata a matita sull’immagine

€ 500 - 800

FINARTE 133


168

®

HERMANN NITSCH (1938)  

Aktion 56, Milano, 1976 Stampa cromogenica vintage cm 59,5 x 50,5 Titolata, datata e firmata a penna nera al verso

€ 300 - 400

Fra i più noti rappresentanti dell’Azionismo Viennese, Hermann Nitsch si fece notare negli anni Sessanta per le sue performances trasgressive che, prevedendo getti di sangue sulla tela, gli valsero censure, denunce, arresti fino a indurlo a trasferirsi in Germania. La sua poetica si richiama alle concezioni filosofiche di Antonin Artaud e Friedrich Nietzsche.

134 FINARTE


168

FINARTE 135


169

®

LEANDRO KATZ (1938)  

Study for the transcode series, 1979 Stampa cromogenica vintage applicata a cartoncino originale cm 27,7 x 35,5 (cm 75,6 x 36,7 cartoncino) Firmata a penna bianca sul cartoncino recto Titolata, firmata e datata a matita con timbro del fotografo al cartoncino verso Provenienza Collezione Firinu prof. Piergiorgio, Torino

€ 600 - 800

169 136 FINARTE


170 170

JEFF DUNAS (1954)  

Nudo blue - Nudo rosso, 1948 C-print successiva cm 30 x 41,2 Edizione 61 di 100 Firmata e numerata a penna nera al verso

€ 300 - 400

FINARTE 137


171

®

WOJCIECH PLEWINSKI (1928)  

Nudo, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 31 x 38 Timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.200

171 138 FINARTE


FINARTE 139


172 172

®

JEAN-LOUP SIEFF (1933-2000)  

Nudo, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 26,3 x 39 Timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.200

140 FINARTE


173

®

ANDRÉ DE DIENES (1913-1985)  

Nude, anni 1960 Stampa digitale, stampata 2006 cm 40,2 x 50,5 (cm 37,8 x 48 immagine) Edizione 124 di 200 Timbro didascalico del fotografo al verso

€ 400 - 600

173

174

®

LUCIEN CLERGUE (1934-2014)  

Nu de la vague, 1968 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 12,4 x 17,6 (cm 10,8 x 14,4 immagine) Titolata e datata a penna blu con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

174 FINARTE 141


175

®

LUCIEN CLERGUE (1934-2014)  

Nudo al mare, Camargue, 1971 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 11,8 x 17,5 Titolata e datata a penna blu con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

175

176

®

LUCIEN CLERGUE (1934-2014)  

Nu de la plage, 1971 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 17,5 x 11,4 Titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

176 142 FINARTE


177

®

LUCIEN CLERGUE (1934-2014)  

Nu de la rocque, 1971 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 12 x 17,5 Titolata e datata a penna blu con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

177

178

®

LUCIEN CLERGUE (1934-2014)  

Nudi, Les Geantes, Camargue, 1978 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 12,5 x 17,5 (cm 10,4 x 15,8 immagine) Titolata e datata a penna blu e nera con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

178

Il fotografo francese Clergue, fra i fondatori nella sua Arles dei Rencontres Internationales, per anni si è dedicato alla bellezza femminile con immagini caratterizzate da un erotismo delicato, talvolta audace, sempre elegante FINARTE 143


179 179

®

LUCIEN CLERGUE (1934-2014)  

Nudo al Museo, Tucson, 1980 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 12,4 x 17,5 (cm 10,8 x 16,1 immagine) Titolata e datata a penna blu con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

144 FINARTE


180

180

ROGER PICARD (1931)  

Magda “Bijoux”, 1971 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 2000 cm 50 x 40 (cm 40 x 36,2 immagine) Edizione 3 di 30 Numerata e firmata a pennarello nero al margine bianco inferiore recto Titolata, datata, numerata e firmata a matita al verso Timbro del fotografo al verso

€ 400 - 600

FINARTE 145


181

®

BILL ZYGMANT (XX sec.)  

Helen Burdett, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24,6 x 18,9 Timbro del fotografo al verso

€ 30 - 50

182

ANONIMO

Lisa French, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 25,3 x 20,6

181

€ 30 - 50

183

182

183

®

CARLA MENEGOL (1935)  

Lisa Gastoni, anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 35,8 x 24 Timbro del fotografo al verso

€ 30 - 50 146 FINARTE


184

GIANCARLO BOTTI (1931-2009)  

Georgia Moll, 1968 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 19,8 Timbro del fotografo al verso

€ 30 - 50

185

®

ELISABETTA CATALANO (1941-2015)  

Florinda Bolkan, fine anni 1960 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 35,8 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 600

184

185 FINARTE 147


186

®

MARIO TURSI (1929)  

Senza titolo (Nudi), anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,6 x 23,3 (cm 16 x 23,3 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 30 - 50

186

187

®

ERIC WILKINS (XX sec.)  

Monika Kassel, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 25 x 17 Timbri del fotografo al verso

€ 30 - 50

188

®

DAVID HAMILTON (1933-2016)  

Etude à la combinaison, 1974 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento applicata su cartoncino originale cm 21,7 x 14,5 (cm 25,6 x 17,7 cartoncino) Firmata a penna nera sul cartoncino recto

187 148 FINARTE

€ 500 - 800


188 FINARTE 149


189 L’importante ruolo svolto come critico, organizzatore, divulgatore e studioso ha talvolta fatto dimenticare la bravura di Cesare Colombo come fotografo impegnato, sempre attento alle novità (il colore quando quasi nessuno lo usava, il digitale nei tempi più recenti) e alle analisi sociali, come in questa sua famosa immagine tratta da una ricerca sui quartieri milanesi.  

189

®

CESARE COLOMBO (1935-2016)  

Quartiere Gallaratese, Milano, 1974 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,2 x 28,9 Etichetta didascalica del fotografo al verso

€ 500 - 800

150 FINARTE


190

®

ANTONIO SANSONE (1929)  

Senza titolo, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 35,6 Timbri del fotografo al verso

€ 200 - 300

190

191

®

ANTONIO SANSONE (1929)  

Senza titolo (Bacio), anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,6 x 35,3 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

191 FINARTE 151


192

®

ANTONIO SANSONE (1929)  

Budapest, l’ippodromo, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 35 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

192

193

®

ALDO BONASIA (1949-1995)  

Vita sociale, Madrid, 1976 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22,9 x 32,7 Etichetta didascalica e timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

193

Fra tutti i fotoreporter degli anni Sessanta e Settanta, Aldo Bonasia è stato il più coinvolto, il più temerario, il più militante. Le sue immagini in bianco e nero provengono direttamente dal mondo dei giovani, da quello dell’impegno politico. E non mancano richiami alla visione diretta e senza filtri in stile Weegee. 152 FINARTE


194

®

PAOLA AGOSTI (1947)  

Boston, quartiere afroamericano Roxbury, 1972 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 35,7 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 700

194

195

®

PAOLA AGOSTI (1947)  

Senza titolo (Manifestazione), anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,7 x 19,6 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

195

FINARTE 153


196

196

®

JEAN-LOUP SIEFF (1933-2000)  

Senza titolo (Paris), anni 1970 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 39,7 x 24,7 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800 154 FINARTE


Ballerina e attrice, Eva Rubinstein, la figlia del grande pianista Arthur, alla fine degli anni Sessanta sposa la fotografia portando nelle sue immagini quella cultura e quella raffinatezza che pone perfino in immagini come questa che potrebbe essere cruda o disturbante.

197 197

EVA RUBINSTEIN (1933)  

Young Vietnam Veteran, California, 1974 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata 1985 cm 35,4 x 28 (cm 25,5 x 17,4 immagine) Firmata, titolata e datata a matita al verso

€ 500 - 800

FINARTE 155


198

®

IAN BERRY (1934)  

Ruanda, anni 1970/1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,2 x 20 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 300

198 199

®

ULIANO LUCAS (1942)  

Processione dei Candelieri, Sassari, 1979 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,5 x 20,8 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

199 156 FINARTE


200 200

®

ULIANO LUCAS (1942)  

Parco Nazionale dello Stelvio, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19 x 31,5 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

FINARTE 157


201

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Manduria, Taranto, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,3 x 40 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

201 202

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Senza titolo (Giare), anni 1960/1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,1 x 35,1 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400 202

158 FINARTE


203 203

®

FEDERICO PATELLANI (1911-1977)  

Vecchia Taranto, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,3 x 39,8 Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

FINARTE 159


204

204

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Eroded hills in Lucania, southern Italy, anni 1960 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 21 x 30 ; cm 19 x 30 Timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 650 - 750 160 FINARTE


205

205

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Baschi - Terni, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,5 x 18,7 Timbro del fotografo al verso

€ 600 - 800

FINARTE 161


206

206

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Salon des Nouvelles Techonologies, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 30,2 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

162 FINARTE


207

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Salon des Nouvelles Technologies, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,5 x 30,5 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

207

208

GABRIELLA MERCADINI (2012)  

Borsa di Londra, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23, x 35,7 Timbro del fotografo al verso

€ 80 - 120

208

Grande viaggiatrice, Gabriella Mercadini ha sempre usato la macchina fotografica per ribadire il suo impegno politico documentando le lotte operaie e studentesche, il movimento femminista e i mutamenti sociali degli anni Settanta. FINARTE 163


209

®

ALDO BONASIA (1949-1995)  

Milano Vigorelli, 1971 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 30,2 (cm 20,5 x 29,2 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

210

®

GABRIELE BASILICO (1944-2013)

209

Senza titolo (Nodo ferroviario), anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 22,7 x 29,7 (cm 16,2 x 22,7 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 600 - 800

210

164 FINARTE


211

211

®

GABRIELE BASILICO (1944-2013)  

Novi, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27 x 39,5 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

FINARTE 165


212

212

®

GABRIELE BASILICO (1944-2013)  

Novi, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 36.3 x 25.8 Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800 166 FINARTE


213

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Presa di coscienza sulla natura, 1984 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 40,2 x 30,2 Titolata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 600 - 900

213 214

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Paesaggio, 1975/1985 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1980 cm 25,6 x 20,2 Firmata a penna nera sull’immagine

€ 900 - 1.200

214 FINARTE 167


215

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Presa di coscienza sulla natura, 1983 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,5 x 39,5 Datata a penna nera con timbro del fotografo e timbro verde con titolo al verso

€ 600 - 900

215

216

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Paesaggio, 1975/1985 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 40 Timbro del fotografo al verso

€ 600 - 900

216 168 FINARTE


217 217

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Paesaggio, 1975/1985 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1980 cm 20 x 25,5 Firmata a penna nera sull’immagine e a matita al verso

€ 900 - 1.200

FINARTE 169


218

218

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Io non ho mani che mi accarezzino il volto, 1953/1963 Stampa industriale a colori da negativo in bianco e nero cm 13 x 18 Firmata a penna nera al recto e al verso Bibliografia E. Carli, Giacomelli, Ed. Charta, Milano, 1995, p.113 A. Crawford, Mario Giacomelli, Ed. Phaidon, New York e Londra, 2001, p. 241 E. Carli, Mario Giacomelli, Interrogando L’anima, Edizioni LussoGrafica, Caltanissetta, 2000, p. 37 A. Allegri, Come Poesia, Centro Di Firenze, Firenze, 1992, p. 65 Mario Giacomelli, Fotografien, Kantz Verlag, Berlino, 2009, (copertina del volume) Io non ho mani che mi accarezzino il volto, Photology, Milano, 2009 Mario Giacomelli, FotoNote Contrasto, Milano, 2009

€ 1.000 - 1.500 170 FINARTE


219

219

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Io non ho mani che mi accarezzino il volto, 1953/1963 Stampa industriale a colori da negativo in bianco e nero cm 10 x 15 Firmata a penna nera sull’immagine

€ 1.000 - 1.500

FINARTE 171


220

220

®

MARIO GIACOMELLI (1925-2000)  

Poesie in cerca d’autore, anni 1990 Stampa industriale a colori da negativo in bianco e nero cm 10 x 15 Firmata a penna nera sull’immagine

€ 400 - 600

172 FINARTE


221

221

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Azienda agricola, Jesi (Ancona), anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 40,7 x 50,5 (cm 27,4 x 40,2 immagine) Titolata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.200

FINARTE 173


222 222

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Lavori agricoli, Tavoliere, Puglia. Raccolta delle barbabietole, anni 1980 C-print vintage applicata a cartoncino originale cm 30 x 43,7 (cm 40,2 x 50 cartoncino) Titolata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 700 - 1.000

Si sa che Berengo Gardin ama il bianco e nero, sua vera cifra espressiva. È quindi ancora più interessante imbattersi in una delle sue rare immagini a colori realizzate su commissione (perché l’editoria, si sa, ha le sue esigenze) che tuttavia mantiene le caratteristiche di stile dell’autore.

174 FINARTE


223

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Paesaggio, Puglia, 1975 Stampa in phototransfer cm 58 x 39,5 Firmata e datata a pennarello nero sull’immagine Etichetta del fotografo e timbro “Galleria Perlini Arte” al verso della cornice Opera in cornice Provenienza Galleria Perlini Arte, Reggio Calabria

€ 800 - 1.200

223

FINARTE 175


224 224

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Paesaggio, Basilicata, 1978 C-print, stampata 2009 cm 30,5 x 44,8 (cm 26,5 x 39,5 immagine) Edizione 1 di 25 Titolata, numerata, firmata e datata a pennarello nero e timbro a secco del fotografo al margine bianco inferiore recto

€ 1.000 - 1.500

176 FINARTE


225 225

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Paesaggio (Baia delle Zagare), 1975 C-print montata su passepartout originale, stampata anni 1980/1990 cm 30,2 x 44,5 (cm 26,8 x 39,5 immagine) Titolata, firmata e datata a penna nera sul passepartout recto

€ 600 - 800

Siamo di fronte a uno degli esempi più evidenti del riconoscibilissimo stile con cui Franco Fontana affronta il tema del paesaggio, sfruttando il colore per indagare lo spazio e abbandonando la pura descrizione per sfiorare l’astrattismo.

FINARTE 177


226

®

FULVIO ROITER (1926-2016)  

Aurora nell’Adriatico, 1977 C-print vintage su carta kodak cm 20 x 24,8 Firmata a penna nera sull’immagine Titolata e datata a penna blu al verso

€ 500 - 800

226

227

®

FULVIO ROITER (1926-2016)  

Venezia, 1976 C-print su carta Kodak, stampata 1982 cm 20,3 x 25 Titolata, datata e firmata a penna blu al verso

€ 500 - 800

227 178 FINARTE


228

228

®

OLIVO BARBIERI (1954)  

Toscana, 1985 Stampa cromogenica vintage cm 37 x 48 (cm 31 x 40 immagine) Titolata, datata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto

€ 700 - 1.000

FINARTE 179


229 229

®

OLIVO BARBIERI (1954)  

Reggio Emilia, 1983 Stampa cromogenica vintage cm 29,7 x 39 (cm 24,3 x 31,5 immagine) Titolata, datata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto

€ 700 - 1.000

180 FINARTE


230

ALBERTO LATTUADA (1914-2005)  

Dal Silos / Dogana verso Ponente, 1989-1990 Polaroid cm 10,8 x 9 Titolata a pennarello blu al margine bianco inferiore recto Esposizioni Occhio Quadrato. Alberto Lattuada fotografo e cineasta. Palazzo della Meridiana, Genova, 2014 Bibliografia P. Boragina, G. Marcenaro (a cura di), Occhio Quadrato. Alberto Lattuada fotografo e cineasta. Palazzo della Meridiana, Genova, 2014

230

€ 300 - 400

231

ALBERTO LATTUADA (1914-2005)  

P.D.V. Martini 12.00, 1989-1990 Polaroid cm 10,8 x 9 Titolata a pennarello blu al margine bianco inferiore recto Esposizioni Occhio Quadrato. Alberto Lattuada fotografo e cineasta. Palazzo della Meridiana, Genova, 2014

231

Bibliografia P. Boragina, G. Marcenaro (a cura di), Occhio Quadrato. Alberto Lattuada fotografo e cineasta. Palazzo della Meridiana, Genova, 2014

€ 300 - 400 232

232

ALBERTO LATTUADA (1914-2005)  

Viale Brigate Partigiane, 1989-1990 Polaroid cm 10,8 x 9 Titolata a pennarello nero al margine bianco inferiore recto Esposizioni Occhio Quadrato. Alberto Lattuada fotografo e cineasta. Palazzo della Meridiana, Genova, 2014 Bibliografia P. Boragina, G. Marcenaro (a cura di), Occhio Quadrato. Alberto Lattuada fotografo e cineasta. Palazzo della Meridiana, Genova, 2014

€ 300 - 400

FINARTE 181


233

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Coincidenza in sequenza, 1985 Tre stampe cibachrome vintage, applicate a cartoncino originale in cofanetto originale cm 29 x 19,3 ciascuna (cm 48,5 x 98 cartoncino) Edizione 22 di 100 Numerata e firmata al cartoncino recto Opera accompagnata da foglio didascalico CGSS/K&E

€ 1.000 - 1.500

182 FINARTE


233

FINARTE 183


234 Con il paesaggio naturale e urbano, il nudo è il soggetto più costantemente seguito dal fotografo modenese Franco Fontana, che in questo caso si sofferma sulle forme e sulla plasticità dei contrasti.

234

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Senza titolo (Nudo), 1984 Stampa cromogenica vintage cm 28,5 x 40 (cm 22,5 x 33,5 immagine) Firmata e datata a penna nera sul margine bianco inferiore recto

€ 1.000 - 1.500

184 FINARTE


235

®

DAVID HAMILTON (1933-2016)  

Senza titolo (Nudo), 1981 C-print vintage cm 30 x 29,5 (cm 14 x 21 immagine) Firmata e datata a penna nera con timbro a secco del fotografo al margine bianco inferiore recto

€ 450 - 550

235 Quando il fotografo (e poi regista) inglese Hamilton ha fatto la sua comparsa nel mondo della fotografia ha colpito per le atmosfere rarefatte di cui circondava le sue giovanissime modelle, colte nel momento in cui passavano dalla fanciullezza all’età adulta. Il segreto di quelle immagini era l’obiettivo soft focus Minolta, da lui usato per ottenere immagini di gusto romantico, che ammaliavano alcuni e venivano invece considerate da altri come fin troppo ripetitive.

236

PAUL DERIGNE (1945-2007)  

The Cowboy and the Lady, 1981 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento acquerellata cm 20 x 26,5 (cm 30,6 x 38 cartoncino) Titolata, datata e firmata a penna nera al margine bianco inferiore recto Provenienza Collezione Firinu prof. Piergiorgio, Torino

€ 500 - 800

236 FINARTE 185


237 237

238

C-print vintage cm 50 x 70,5 Edizione 1 di 5 Firmata e numerata a penna nera al verso

Stampa lambda vintage cm 70 x 50,5 Edizione 2 di 19 Titolata, datata, numerata e firmata a penna nera con timbro del fotografo al verso

®

PINO SETTANNI (1949-2010) Donna a sfondo blu, 1985

Provenienza Il Diaframma Fotogallery, Milano

PINO SETTANNI (1949-2010) Enigma A, 1991

€ 600 - 800

€ 600 - 800  

186 FINARTE

®


238 FINARTE 187


239 239

240

Venticinque polaroid montate a mosaico su cartoncino originale cm 55 x 42 (cm 60,5 x 50 cartoncino) Opera unica Timbro del fotografo al verso del cartoncino

Tecnica mista (quindici polaroid montate a mosaico su cartoncino originale e tempera) cm 71,5 x 51 Opera unica Firmata, datata e titolata a matita al verso

®

PINO SETTANNI (1949-2010) Venticinque volte nuda, 1985

Provenienza Il Diaframma Photogallery, Milano

PINO SETTANNI (1949-2010) Quindici volte gentile, 1995

€ 600 - 800

€ 600 - 800 188 FINARTE  

®


240 FINARTE 189


241 241

NINO LO DUCA (1940)  

Le mie modelle (Alfabeto umano - Sesso), 1974 Cinque stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento applicate a cartoncino originale cm 15 x 10,5 ciascuna (cm 50 x 70 cartoncino) Firmata a matita sul cartoncino recto

€ 500 - 800

242

JEFF DUNAS (1954)  

Paris Studio, 1989 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 50 x 40,5 (cm 43 x 35 immagine) Titolata, datata e firmata a penna nera al margine bianco inferiore recto Timbro del fotografo al verso

€ 500 - 800

242 190 FINARTE


243 243

CARLO ORSI (1941)  

Donne e motori, 1993/2002 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 50,5 x 61 (cm 38 x 57 immagine) Edizione 2 di 5 Firmata e numerata a matita al verso

€ 1.000 - 1.500

FINARTE 191


244

244

CARLO ORSI (1941)  

Donne e motori, 1993/2002 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 50,5 x 61 (cm 38 x 57 immagine) Edizione 3 di 5 Firmata e numerata a matita al verso

€ 1.000 - 1.500 192 FINARTE


245

Difficile includere in una sola definizione, il fotografo milanese Radino, che pure attorno al paesaggio interpretato con sottile e costante ironia ha costruito il suo percorso riservandosi però, come in questo caso, momenti di una ricerca che sa essere intensamente poetica.

245

®

FRANCESCO RADINO (1947)  

Metonimie n.01, 1984 Stampa a getto d’inchiostro su carta cotone applicata su dibond, stampata 2007 cm 38 x 50,4 Edizione 4 di 5 Etichetta didascalica firmata a penna nera al verso

€ 800 - 1.200

FINARTE 193


246

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Monreale (PA) ; Montelepre, Pasqua, 1994 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 21,2 (cm 29,4 x 20,5 immagine) ; cm 29,5 x 19,8 (cm 29 x 19,3 immagine) Ciascuna titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 600 - 900

246

247

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Chiaramonte Gulfi, 1983 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,3 x 21 (cm 28,7 x 20,3 immagine) Titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

247 194 FINARTE


248

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Siracusa ; Scicli, 1985 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,7 x 19,7 (cm 29,3 x 19,3 immagine) ; cm 30,5 x 23,8 (cm 29 x 22,7 immagine) Ciascuna titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 600 - 800

248

249

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Noto, festa di S. Corrado, 1994 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,4 x 23,8 (cm 29,3 x 22,8 immagine) Titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

249 FINARTE 195


250

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Monterosso Almo, 1987 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 21,8 (cm 29,2 x 21,5 immagine) Titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

250

251

®

GIUSEPPE LEONE (1936)  

Palermo, 1995 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,3 x 24 (cm 29,2 x 23,2 immagine) Titolata e datata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

251 196 FINARTE


252 252

ENZO CARLI (1949)  

Sicilia, 1989 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 31,2 x 30 Titolata, datata, firmata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.200

FINARTE 197


253

253

ENZO CARLI (1949)  

Intervallo, 1989 Stampa inkjet da negativo su carta Hahnemuhle baritata Titolata, firmata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.200

198 FINARTE


254

®

CHIARA VISCONTI (XX sec.)

Ospedale psichiatrico, Cernusco sul Naviglio, anni 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,8 x 23,8 (cm 14 x 20,8 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

254

Fra le fondatrici nel 1976 del Collettivo Donne Fotoreporter, Chiara Visconti è un’autrice da sempre impegnata nel sociale con ricerche come questa incentrata sul tema della malattia mentale.

255

®

CHIARA VISCONTI (XX sec.)

Fiat Mirafiori, Torino, anni 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,8 x 23,8 (cm 13,5 x 20 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

255

FINARTE 199


256

®

CHIARA VISCONTI (XX sec.)

Nuova Innocenti, Milano, anni 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,8 x 23,9 (cm 13,5 x 20 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

256

257

®

ROBY SCHIRER (1951)  

Israele. Gerusalemme: il muro del pianto, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,6 x 30,8 (cm 16,3 x 24,5 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

257

200 FINARTE


258 258

®

KURT MARKUS (1947)  

Double RC Ranch, Ouray, 1987 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata 1996 cm 50,2 x 40,2 (cm 43,6 x 34,6 immagine) Firmata al margine bianco inferiore recto e titolata, datata e firmata a matita al verso Provenienza Galleria Photology, Milano

€ 500 - 800

FINARTE 201


259

®

MARIO CARRIERI (1932)  

Matera, 1978 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 25,6 x 22 (cm 20 x 20,5 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

259

260

®

MARIO CARRIERI (1932)  

Senza titolo, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,8 x 36 (cm 17,5 x 23 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

260

261

®

MARIO CARRIERI (1932)  

Senza titolo, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 36 x 27,8 (cm 23 x 17,5 immagine) Timbro del fotografo al verso

261

€ 150 - 250 202 FINARTE


262

®

MIMMO JODICE (1934)  

Incontri internazionali d’arte, Napoli, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 30,2 (cm 20,6 x 20,6 immagine) Timbro del fotografo e timbro Incontri internazionali d’arte al verso

€ 350 - 450

262 263

®

MIMMO JODICE (1934)  

Incontri internazionali d’arte, Napoli, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 30,2 (cm 20,6 x 20,6 immagine) Timbro del fotografo e timbro Incontri internazionali d’arte al verso

€ 350 - 450

Ben conosciuto per i suoi paesaggi, per l’analisi della sua Napoli, per la ricerca sulla cultura classica, Mimmo Jodice è da sempre anche un attento ricercatore del linguaggio fotografico e attento seguace dell’arte di ricerca contemporanea di cui, come in questo caso, documenta gli eventi.

263 FINARTE 203


264

®

ALDO BALLO (1928-1994)  

PAC Milano, esposizione “L’imaginaire d’après nature. Disegni, dipinti, fotografie di Henri Cartier-Bresson”, 1983 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17 x 23,8 ciascuna Etichetta didascalica e timbro del fotografo al verso di ciascuna

€ 200 - 300

264

Titolare con la moglie Marirosa del più importante studio di fotografia di design milanese e non solo, Aldo Ballo ha scelto talvolta di documentare momenti fondamentali della vita culturale milenese come la celebre personale di Henri Cartier-Bresson al PAC 204 FINARTE


265

®

ALDO BALLO (1928-1994)  

PAC, Milano. Mostra “Materialidea”, 1982 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,7 x 23,8 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

265

266

®

ALDO BALLO (1928-1994)  

PAC, Milano, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 21,7 x 30,3 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

266 FINARTE 205


267 267

WILLIAM CLIFT (1944)  

Portrait 2, Juan Hamilton Sculptor, 1983 Stampa al platino, successiva cm 40,3 x 33,2 (cm 32,5 x 25,7 immagine) Edizione Prova d’artista 2 di 24 Numerata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto

€ 800 - 1.200 206 FINARTE


268

®

MARIA MULAS (1935)  

Luciano Fabro “Esprit de finesse, esprit de geometrie”, Colonna, 1984 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,2 x 20,3 Timbro del fotografo ed etichetta didascalica al verso

€ 80 - 120

268 269

®

MARIO CARBONE (1924)  

Mimmo Rotella, 1980 Stampa successiva alla gelatina ai sali d’argento cm 24,8 x 18,3 Timbro a secco del fotografo sull’immagine Firmata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 400

269 FINARTE 207


270

STEFANO FONTEBASSO

Joseph Beuys, 1984 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,3 x 11,6 (cm 16,5 x 11 immagine) Etichetta del fotografo al verso

€ 100 - 150

270 271

STEFANO FONTEBASSO ()  

Nunzio, 1986 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento, applicata su cartoncino originale cm 30,4 x 23,9 (cm 28,5 x 21,5 immagine) Titolata, datata e firmata a matita con timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

271 208 FINARTE


272

Amico dello scultore Oskar Kokoska e del romanziere Vladimir Nabokov che ha fotografato moltissime volte e con i quali condivideva la zona di residenza sul lago di Ginevra, Tappe si è dedicato tutta la vita alla ritrattistica di grandi intellettuali e artisti. Questo di Ezra Pound è particolarmente importante perché è noto quanto il poeta non amasse essere ripreso e lo facesse solo di fronte a fotografi di grande valore.

272

®

HORST TAPPE (1938-2005)  

Ezra Pound, 1963 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1970 cm 24,8 x 29.8 Timbro del fotografo al verso

€ 200 - 300

FINARTE 209


273

ANONIMO  

Charles Aznavour, anni 1970 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,7 x 17,8 ; cm 29,8 x 23

€ 50 - 80

273

274

®

MAURIZIO LA PIRA (XX secolo)  

Martin Scorsese, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento su carta politenata cm 30,4 x 24 (cm 27,5 x 19,5 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 60 - 80

274 210 FINARTE


275

®

RENZO CHIESA (1951)  

Dario Fo, anni 1970/1980 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1980/1990 cm 30,7 x 24 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

275

276

VEZIO SABATINI (1939-1995)  

Ettore Scola, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19 x 28,5 Timbro del fotografo al verso

€ 70 - 100

276

FINARTE 211


277

VEZIO SABATINI (1939-1995)  

Bernardo Bertolucci, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19 x 29,2 Timbro del fotografo al verso

€ 70 - 100

277

278

GIDEON BACHMANN (1927-2016)  

Michelangelo Antonioni, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 15,8 x 23,6 Timbri ed etichetta del fotografo al verso

€ 50 - 80

278 212 FINARTE


279

®

GIANNI BERENGO GARDIN (1930)  

Sandro Zannotto, Delta del Po, 1974 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,2 x 39 (cm 22,4 x 32,4 immagine) Timbri del fotografo al verso

€ 350 - 450

279

280

®

PAOLA AGOSTI (1947)  

Velasco Alvarado, 1971 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 19,6 x 29,7 Timbro del fotografo al verso

€ 100 - 150

280

FINARTE 213


281

ANONIMO  

Aldo Moro, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 17,8 x 23,9

€ 30 - 50

281

282

ANONIMO  

Wojtyla, Papa Giovanni Paolo II, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 30,7 (cm 17,5 x 26,5 immagine)

€ 30 - 50

282 214 FINARTE


283

ANONIMO  

Reali inglesi, anni 1960 Nove stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 15 x 20 circa ciascuna

€ 180 - 200

283 FINARTE 215


284

®

ELISABETTA CATALANO (1941-2015)  

Richard Harris, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39 x 29 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

284 285

®

CHIARA SAMUGHEO (1935)  

Sergio Leone e Sylvia Kristel, anni 1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29 x 23,3 (cm 29 x 20,7 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 200

285 216 FINARTE


286

ANONIMO  

Giorgio Albertazzi, anni 1960-1970 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 29,8 ; cm 29,7 x 21 Una stampa con timbro del fotografo Enzo Granato al verso

€ 50 - 80

286

287

ANONIMO  

Sylva Koscina, Lello Bersani e l’Onorevole Righetti, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,8 x 20,7

€ 30 - 50

287

FINARTE 217


288

ANONIMO  

“The Great Gatsby”, Robert Redford, Mia Farrow e Bruce Dern, 1974 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 21,7 x 20,4 ; cm 17,5 x 25

€ 30 - 50

288

289

®

PIERLUIGI PRATURLON (1924-1999)  

Rosanna Schiaffino, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 38,5 x 28,4 Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

289 218 FINARTE


290

®

GLAUCO CORTINI (XX sec.)  

Bedy Moratti, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 35,4 x 21,8 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

290 291

®

JEAN-PIERRE BONNOTTE (1938)  

Ursula Andress, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,2 x 19,8 Timbro del fotografo al verso

€ 80 - 100

291 FINARTE 219


292

JAMES ANDANSON (1946-2000)  

Joan Baez, 1973 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,2 x 19,8 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

292 293

ANONIMO  

Maryl Streep, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 17,8 (cm 22,2 x 17,8 immagine)

€ 30 - 50

293 220 FINARTE


294

ANONIMO  

Maria Schneider, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 24 x 17,8

€ 30 - 50

294 295

®

CARLA MENEGOL (1935)  

Claudia Cardinale, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,8 x 35,8 Timbro del fotografo al verso

€ 50 - 80

295

296

ANONIMO  

Nadia Cassini, anni 1970 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 23,9 x 29,8

€ 30 - 50

296 FINARTE 221


297 297

ARTHUR ELGORT (1940)  

Moda, anni 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 35,5 x 27,7 (cm 34 x 26,8 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 160 - 180 222 FINARTE


298

ARTHUR ELGORT (1940)  

Moda, anni 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 35,5 x 27,6 (cm 28,5 x 19 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 160 - 180

299

ARTHUR ELGORT (1940)  

Moda, anni 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 35,5 x 27,7 (cm 21 x 32 immagine) Timbro del fotografo al verso

298

€ 160 - 180

299 FINARTE 223


300

MIMMO CATTARINICH (1937-2017)  

Viviana Natale, Ibiza, 1990 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28,5 x 28 Titolata, datata e firmata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 300 - 500

301

®

GIANMARCO CHIEREGATO (XX sec.)  

300

301

Chiara Caselli, anni 1990/2000 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30,3 x 23,8 (cm 27,5 x 21 immagine) ciascuna Timbro del fotografo al verso

€ 150 - 250

224 FINARTE


302

302

®

MERT ALAS, MARCUS PIGGOTT (1971)  

Woman in an open black overall, 1971 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 1990 cm 30,5 x 20 Firmata a pennarello nero e blu dai fotografi sull’immagine

€ 1.000 - 1.500

FINARTE 225


303

®

GARO KESHISHIAN (1946)  

Ninja, 1994 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 56 x 46 (cm 53,3 x 41 immagine) Edizione 3 di 5 Numerata e firmata a matita al verso

€ 300 - 500

303 304

®

ROSSANO B. MANISCALCHI (XX sec.)  

Senza titolo (Nudo), anni 2000 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 21 x 15,2 Firmata a penna blu al verso con credito del fotografo nel negativo

€ 350 - 450

304 226 FINARTE


305

®

LAURENT ELIE BADESSI (1964)  

Female Nude in South, Camargue, France, 1990 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata 2000 cm 50,2 x 40,5 (cm 35 x 24,3 immagine) Edizione 4 di 20 Firmata, titolata, datata e numerata a matita al verso Esposizioni Laurent Elie Badessi, Il Diaframma, Milano, 2000

€ 500 - 800

305 306

®

LAURENT ELIE BADESSI (1964)  

Hands and horse, Camargue, France, 1994 Stampa alla gelatina ai sali d’argento, stampata anni 2000 cm 40,5 x 50,5 (cm 28 x 40 immagine) Edizione 8 di 20 Firmata, titolata, datata e numerata a matita al verso Esposizioni Laurent Elie Badessi, Galleria Il Diaframma, Milano, 2000

€ 400 - 600

306

307

®

ORIANI&ORIGONE (XX sec.)  

Vogue Pelle, 1992 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento, viraggio al selenio cm 40,5 x 30 Titolata, datata e firmata a matita al verso

€ 200 - 300

307 FINARTE 227


308 308

309

Stampa a getto d’inchiostro, stampata 2001 cm 27 x 21,8 (cm 25,2 x 20,2 immagine) Timbro del fotografo al verso

Stampa a getto d’inchiostro, stampata 2001 cm 27 x 21,8 (cm 25,3 x 20,2 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 800 - 1.200

€ 800 - 1.200

228 FINARTE

RICHARD AVEDON (1923-2004) Mr. and Mrs. Comfort, 1995

RICHARD AVEDON (1923-2004) Mr. and Mrs. Comfort, 1995


309

Il tema di questo lavoro, siamo nel 1995, era quello della morte della moda e del mondo luccicante che la caratterizzava. Il committente era la prestigiosa rivista The New Yorker che mise a disposizione 25 pagine. L’interpretazione del tema fu affidata al grandissimo Richard Avedon che per quella occasione ruppe un tabù facendo dialogare in una singolare storia di amore e passione la modella Nadia Auermann/ Mrs Comfort con il marito Mr Comfort, un autentico scheletro. E in tal modo Avedon dichiarò la fine del suo personale rapporto con la fotografia di moda.

FINARTE 229


310

310

®

OUSMANE NDIAYE DAGO (1951)  

Femme Terre, 1998-1999 Stampa cibachrome, stampata 2000 cm 90 x 70 Edizione 1 di 3 Etichetta didascalica firmata a penna nera al verso della cornice Opera in cornice Provenienza Studio Lattuada, Milano 

€ 1.000 - 1.500 230 FINARTE

Il fotografo senegalese Dago è uno degli esponenti di spicco della fotografia africana grazie a uno stile riconoscibilissimo tutto giocato sull’indagine sul corpo, sulla materia, sui colori intensi e squillanti da lui usato con grande fantasia creativa.


311

SUZANNE OPTON (1954)  

Vista St. Claire, 1999 C-print vintage cm 75 x 93 (cm 63,5 x 81,5 immagine) Edizione 2 di 10 Firmata, titolata, datata e numerata a pennarello nero al verso Esposizioni Loose Change, Galleria Il Diaframma, Milano, 2001

€ 800 - 1.000

311

312

SUZANNE OPTON (1954)  

Cocheye, New York City, 2000 C-print vintage cm 20,2 x 25,1 (cm 17,5 x 22 immagine) Edizione 1 di 15 Firmata, datata, titolata e numerata a penna nera al verso 

€ 500 - 800

312 FINARTE 231


313

®

BRIGITTE NIEDERMAIR (1971)  

Senza titolo, 1997 Stampa lambda su alluminio cm 80 x 80 Firmata a penna nera e etichetta didascalica al verso Opera accompagnata da Certificato di autenticità rilasciato dalla b&d Contemporary Milano e firmata a penna nera dal fotografo

€ 1.000 - 1.500

Figura molto particolare che si misura con il mondo della moda usando gli stilemi dello still life e del ritratto, la fotografa deve il suo successo anche nel mondo delle mostre alle caratteristiche di eleganza delle sue immagini e ai costanti riferimenti alla classicità dell’arte cui dichiaratamente si ispira.

232 FINARTE


313

FINARTE 233


314

314

®

MILES ALDRIDGE (1964)  

Cabaret #4, dal portfolio Carousel, 2005 - 2006 Fotoserigrafia a colori, stampata 2013 cm 46,5 x 67,5 Datata e titolata con credito del fotografo al verso

€ 1.000 - 1.500

234 FINARTE


315

315

®

MILES ALDRIDGE (1964)  

The pure wonder # 2, dal Portfolio Carousel, 2005 2006 Fotoserigrafia a colori, stampata 2013 cm 46,5 x 67 Datata e titolata con credito del fotografo al verso

€ 1.000 - 1.500

Grafico, illustratore e fotografo vicino all’estetica cinematografica di David Lynch, diventato autore per caso quando il portfolio preparato per una sua amica piacque a Vogue a cui l’aveva mostrato, Aldridge fa includere nel suo mondo abitato da donne bellissime e misteriose le giovanili esperienze punk, le opere visionarie di suo padre grafico, la cura maniacale di particolari in ricostruzioni di stampo cinematografico.

FINARTE 235


316

316

®

PIERO GUCCIONE (1935-2018)  

Anne Marie Beretta, 1985 Lambda print montata su plexiglass, stampata 2005 cm 44,4 x 58,1 Edizione 1 di 25 Firmata a pennarello nero al verso Etichetta didascalica firmata dal fotografo al verso Esposizioni Antonio Guccione 1985-2005, Fondazione Mudima, Milano, 2005 Bibliografia Antonio Guccione. Fashion and faces, Skira, Milano, 2005

€ 500 - 800 236 FINARTE


317

MARK SELIGER (1959)  

Jennifer Lopez, 2002 Stampa digitale vintage a colori cm 25 x 20,2 Firmata a penna nera sull’immagine

€ 600 - 800

317 318

®

OLIVIERO TOSCANI (1942)  

Beth Ditto, 2009 C-print vintage cm 15 x 11,3 Firmata a penna nera al verso

€ 300 - 500

318

FINARTE 237


319 319

®

JINSONG WANG (1963)  

Dalla serie “Standard Family”, 1996 C-print vintage cm 45 x 63 Edizione 3 di 5 Firmata, datata e numerata a pennarello oro con timbro a secco del fotografo sull’immagine

€ 800 - 1.200

238 FINARTE


320 320

®

JINSONG WANG (1963)  

Dalla serie “Standard Family”, 1996 C-print vintage cm 45 x 63 Edizione 3 di 5 Firmata, datata e numerata a pennarello oro con timbro a secco del fotografo sull’immagine

€ 800 - 1.200

Pittore di formazione, Jinsong Wang si è avvicinato alla fotografia nei suoi studi e dopo i tragici fatti di piazza Tien An Min è stato fra i primi ad assumere un atteggiamento critico nei confronti della politica del suo paese. Lo ha fatto con immagini apparentemente classiche e neutre che però, come in questo caso, mettono sotto accusa le direttive che imponevano alle famiglie di avere un solo figlio. Questo ritratto, che in un altro contesto sembrerebbe neutro, assume in questo un ruolo preciso di contestazione attraverso la certificazione della banalità.

FINARTE 239


321

321

SHOZO SHIMAMOTO (1928-2013)  

Performance, anni 1990 C-print vintage cm 30,2 x 44,6 Opera unica Numerata e firmata a penna nera con timbro Sarenco Club Art Gallery al verso

€ 400 - 500 240 FINARTE


322 322

®

MAURIZIO CATTELAN (1960)  

Picasso, 2000 C-print vintage cm 40,5 x 30,5 (cm 38 x 28 immagine) Edizione 13 di 1000 Numerata a penna nera con timbro del fotografo al verso

€ 400 - 500

FINARTE 241


323 323

MATHIAS JOHANSSON  

Maurizio Cattelan, “Him”, 2001 C-print vintage su carta kodak cm 40,3 x 30,3 (cm 28,7 x 28,1) Timbro del fotografo al verso

€ 600 - 800 242 FINARTE


324 324

MATHIAS JOHANSSON  

Maurizio Cattelan, “Him”, 2001 C-print vintage su carta kodak cm 40,3 x 30,3 (cm 29 x 28,5 immagine) Timbro del fotografo al verso

€ 600 - 800

FINARTE 243


325

325

®

ERMINIA DE LUCA (1968)  

Autoritratto, 1996 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,8 x 49,2 Edizione 3 di 3 Firmata e numerata a penna nera al verso Esposizioni Erminia De Luca, Il Diaframma Photogallery, Milano, 2005

€ 400 - 600

244 FINARTE


326

326

®

MIYAKO ISHIUCHI (1947)  

Scars, 1996 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 13 x 18,2 (cm 10,5 x 16,5 immagine) Firmata e titolata a penna nera al margine bianco inferiore recto

€ 300 - 500

La fotografa giapponese Miyako Ishiuchi , che nel 2014 ha rappresentato il suo paese alla Biennale di Venezia, si dedica da sempre al tema del corpo che indaga alla ricerca delle ferite, considerandole metafore dei cambiamenti e ricordi della storia giapponese.

FINARTE 245


327 327

®

ROBERTO KUSTERLE (1948)  

L’Io sradicato, 2004 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 44 x 44,5 Edizione 2 di 5 Numerata, firmata e datata a matita al verso della cornice Opera in cornice Provenienza Studio Lattuada, Milano

€ 400 - 600 246 FINARTE


328 328

®

ROBERTO KUSTERLE (1948)  

La sorgente luminosa, 2004 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 44,5 x 44 Edizione 2 di 5 Numerata, firmata e datata a matita al verso

€ 400 - 600 In un’epoca dominata dalle immagini frutto di elaborazioni digitali, le opere di Roberto Kusterle sorprendono perché non lo sono: i luoghi accuratamente cercati, le persone truccate, le sculture appositamente create e poi trasportate negli ambienti che sembrano set cinematografici sono elementi funzionali a creare atmosfere fantascientifiche. FINARTE 247


329 329

®

ANTONÍN KRATOCHVÍL (1947)  

Senza titolo, 1997 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,8 x 35,5 (cm 21 x 32,5 immagine) Datata e firmata a penna nera al verso

€ 800 - 1.000

248 FINARTE


330 330

®

ANTONÍN KRATOCHVÍL (1947)  

Cuba, Procession to San Lazaro, 1993 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 27,8 x 35,5 (cm 20,8 x 31,5 immagine) Titolata, firmata e datata a penna blu al margine bianco inferiore recto

€ 800 - 1.000

FINARTE 249


331

331

MICHAEL ACKERMANN (1967)  

Poland, 1999 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 35,2 x 27,7 (cm 19 x 19,5 immagine) Titolata, datata e firmata a penna nera al verso

€ 700 - 1.000 250 FINARTE


332

332

MICHAEL ACKERMANN (1967)  

Poland, 2003 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 40,5 x 50,5 (cm 30 x 44,5 immagine) Dedicata e firmata a matita al verso

€ 900 - 1.300

FINARTE 251


333

®

ROBERT FARBER (1944)  

Seeing Montana, 1992 Stampa a getto d’inchiostro su carta cotone, stampata 2012 cm 34,9 x 42,2 (cm 23,5 x 33,5 immagine) Firmata a matita al margine bianco inferiore recto Dedicata, firmata e datata a penna nera al verso

€ 600 - 800

333

334

®

MACHIEL BOTMAN (1955)  

Rainchild, 1993-1996 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 28,8 x 20,4 (cm 25,6 x 17 immagine) Firmata a penna nera al verso

€ 400 - 600

334 252 FINARTE


335 335

®

HOWARD SCHATZ (1940)  

Newborn study #62, 1993 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 50,3 x 40,2 (cm 45 x 38 immagine) Edizione 2 di 24 Titolata, datata, numerata e firmata a penna nera al margine bianco inferiore recto

€ 900 - 1.300

FINARTE 253


336

®

FLORIS MICHAEL NEUSÜSS (1937-2020)  

Senza titolo, anni 1970/1980 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 30 x 24,4 Timbro del fotografo al verso

€ 600 - 900

336

337

®

PINO MUSI (1958)  

Senza titolo, 1999 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 48,5 x 38,5 Edizione 3 di 15 Dedicata, datata, firmata e numerata a matita al verso Una delle caratteristiche di fondo di Pino Musi, fotografo italiano, ma ormai parigino di elezione, è la cura particolare che mette nel realizzare personalmente le sue preziose stampe in bianco e nero. 

€ 600 - 800

337 254 FINARTE


338

®

EMILIO TREMOLADA (XX sec.)  

Acero; Edera, 1994 Due stampe vintage alla gelatina ai sali d’argento, stampate nel 1996 da Mario De Stefanis cm 30,4 x 23,8 (cm 26,3 x 21,7 immagine) ciascuna Timbro a secco del fotografo al margine bianco recto di ciascuna Titolate, datate e firmate a penna blu al verso

€ 500 - 800

338

FINARTE 255


339

339

®

WILLIAM WILLINGHTON (XX sec.)  

Illinois, USA, 2005 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 29,7 x 40 (cm 25 x 37,5 immagine) Edizione 9 di 10 Opera accompagnata da Certificato d’autenticità firmato a penna nera dal fotografo

€ 800 - 1.200

256 FINARTE


340

340

®

GEORGE TATGE (1951)  

The Po River, 2001 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 50,4 x 60,5 (cm 40,5 x 57 immagine) Edizione 2 di 10 Firmata, titolata, datata e numerata a matita al verso Opera accompagnata da Certificato d’autenticità rilasciato dal fotografo  

€ 1.000 - 1.500

Per anni fotografo ufficiale di Alinari, Tatge ha sempre dedicato una particolare attenzione alla sua ricerca personale sul paesaggio, dando attenzione alla qualità delle sue stampe pregevolmente realizzate.

FINARTE 257


341 341

®

GEORGE TATGE (1951)  

Florence, 2012 C-print vintage cm 45 x 60,4 (cm 40 x 50 immagine) Edizione 3 di 10 Firmata, titolata, datata e numerata a matita al verso

€ 1.000 - 1.500

258 FINARTE


342 342

®

GABRIELE BASILICO (1944-2013)  

Priolo Gargallo, 2004 C-print vintage cm 30,3 x 40,9 (cm 25,8 x 36,8 immagine) Timbro a secco del fotografo al margine bianco recto

€ 800 - 1.000

FINARTE 259


343

343

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Via Emilia, Alseno, km 251, 2006 C-print vintage cm 45,5 x 64,5 (cm 40 x 60 immagine) Edizione 1 di 8 Titolata, numerata, firmata e datata a penna nera al margine bianco inferiore recto Opera accompagnata da Certificato di autenticità rilasciata dal fotografo

€ 700 - 1.000

260 FINARTE


344

344

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Via Emilia, km 235, 2006 C-print vintage cm 45,5 x 64 (cm 41 x 60 immagine) Edizione 1 di 8 Titolata, numerata, firmata e datata a penna nera con timbro a secco del fotografo al margine bianco inferiore recto Bibliografia La via Emilia, Franco Fontana, Atlante Srl Editore, Monteveglio (BO), 2006, p. 147 Opera accompagnata da Certificato di autenticità rilasciata dal fotografo

€ 700 - 1.000

FINARTE 261


345

®

FRANCO FONTANA (1933)  

Paesaggio - Basilicata, 1995 C-print, stampata 2007 30,4 x 44,8 (cm 26,5 x 41 immagine) Edizione 1 di 25 Titolata, numerata, firmata e datata a pennarello nero e timbro a secco del fotografo al margine bianco inferiore recto

€ 1.000 - 1.500

262 FINARTE


345

FINARTE 263


346

346

347

®

MASSIMO VITALI (1944) Marina di Carrara, Torre Fiat, dal portfolio “Ladscape with figures”, 1995 Stampa offset, stampata 2007 cm 69,5 x 89,5 (cm 65,5 x 85,5 immagine) Edizione Prova d’artista 9 di 20 Timbro del fotografo al verso

€ 1.200 - 1.600 264 FINARTE

®

MASSIMO VITALI (1944) Dal portfolio “Landscape with figures”, 2007 Stampa offset cm 89,5 x 70 (cm 85,3 x 65,5 immagine) Edizione Prova d’artista 9 di 20 Timbro del fotografo al verso

€ 1.200 - 1.600


347 Abbandonata la carriera di fotoreporter, Vitali si è dedicato alla ricerca ottenendo un grande successo internazionale proprio con immagini come questa, ripresa dall’alto con un ingombrante banco ottico per catturare e fermare momenti della quotidianità sia nel suo insieme che nei tanti dettagli che raccontano piccole, intriganti storie.

FINARTE 265


348

SLIM AARONS (1916-2006)  

Bianca Volpato, 1958 C-print, stampa successiva cm 101,4 x 68,4 (cm 95,4 x 65 immagine) Opera accompagnata da Certificato di expertise rilasciato da Isabella Brancolini

€ 300 - 500

349

SLIM AARONS (1916-2006)  

Poolside Gossip, 1970 C-print, stampa successiva a cura di Getty Images cm 98 x 149 (cm 94 x 145 immagine) Timbro a secco Getty Images Archive al margine bianco inferiore recto Etichetta didascalica Getty Images Archive al verso della cornice Opera in cornice

348

€ 1.200 - 1.600

349

266 FINARTE


350 350

SLIM AARONS (1916-2006)  

Sunbathing in Arizona, 1967 C-print, stampa successiva a cura di Getty Images cm 66,5 x 98,5 (cm 64,5 x 96 immagine) Timbro a secco Getty Images Archive al margine bianco inferiore recto Etichetta didascalica Getty Images Archive al verso della cornice Opera in cornice

€ 1.000 - 1.500

La serenità, la spensieratezza, il sole delle vacanze, le ville con le immancabili piscine caratterizzano il mondo di Slim Aarons. Anche i ritratti non possono che essere inseriti in questa realtà, dove anche i colori sembrano provenire dal genere cinematografico che definiamo commedia.

FINARTE 267


351

SLIM AARONS (1916-2006)  

Lounging in Verbier, 1964 C-print, stampa successiva a cura di Getty Images cm 156 x 104 (cm 146 x 96 immagine) Etichetta didascalica Getty Images al verso Timbro a secco Getty Images Archive al margine bianco inferiore recto Opera in cornice

€ 1.200 - 1.600

351

268 FINARTE


FINARTE 269


352

NOBUYOSHI ARAKI (1940)  

Blue sky with two clouds, anni 2000 Polaroid cm 10,5 x 8,7 Firmata a pennarello nero al verso

€ 500 - 800

352

353

NOBUYOSHI ARAKI (1940)  

Red tulips, anni 2000 Polaroid cm 10,4 x 8,8 Firmata a pennarello nero al verso

€ 500 - 800

353 270 FINARTE


354

NOBUYOSHI ARAKI (1940)  

Dark blue and orange sky, anni 2000 Polaroid cm 10,4 x 8,8 Firmata a pennarello nero al recto

€ 500 - 800

354

355

NOBUYOSHI ARAKI (1940)  

Senza titolo (Nero), anni 2000 Polaroid cm 10,7 x 8,8 Firmata a pennarello nero al recto

€ 500 - 800

355 FINARTE 271


356

NOBUYOSHI ARAKI (1940)  

Senza titolo, anni 2000 Polaroid cm 10,7 x 8,8 Firmata a penna nera al recto

€ 500 - 800 272 FINARTE

356


357

®

MAURIZIO GALIMBERTI (1956)  

Topolino n. 911 Ready Made, 2019 Nove polaroid montate a mosaico cm 22,4 x 20,5 Opera unica Titolata, datata e firmata a penna bianca al margine bianco inferiore recto Opera accompagnata da Certificato di autenticità rilasciato dall’ Archivio Nordest srl, Seregno (MI)

€ 250 - 350

357

358

®

MAURIZIO GALIMBERTI (1956)  

Topolino n. 935 Ready Made, 2019 Nove polaroid montate a mosaico cm 22,4 x 20,5 Titolata, datata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto Opera accompagnata da Certificato di autenticità rilasciato dall’ Archivio Nordest srl, Seregno (MB)

€ 250 - 350

358 FINARTE 273


359

®

MAURIZIO GALIMBERTI (1956)  

Topolino n. 726 Ready Made, 2019 Nove polaroid montate a mosaico cm 22,4 x 20,5 Opera unica Titolata, datata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto Opera accompagnata da Certificato di autenticità rilasciato dall’ Archivio Nordest srl, Seregno (MI)

€ 250 - 350

359

360

®

MAURIZIO GALIMBERTI (1956)  

Studio Velasca, 2010 50 polaroid montate a mosaico cm 83,4 x 48,5 Opera unica Titolata, datata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto i: lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto ad IVA

€ 1.000 - 1.500 274 FINARTE


360 FINARTE 275


361

®

MAURIZIO GALIMBERTI (1956)  

Red near Garibaldi station, 2010 50 polaroid montate a mosaico cm 83,4 x 48,5 Opera unica Titolata, datata e firmata a matita al margine bianco inferiore recto i: lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto ad IVA

€ 1.000 - 1.500

276 FINARTE


361 FINARTE 277


362

®

MATTEO CIRENEI (1965)  

Paris la Defense, la grande arche, 1992 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento su carta baritata con trattamento al selenio. Stampata da De Stefanis cm 40,3 x 30,3 (cm 29,4 x 29,1 immagine) Edizione 2 di 6 Titolata, datata, numerata e firmata a matita al verso

€ 250 - 350

362 363

363

®

MAURIZIO MONTAGNA (1964)  

St_d02, 2005 Stampa digitale su carta cotone applicata su dibond cm 48,6 x 40 (cm 42,5 x 34 immagine) Edizione 4 di 5 Firmata a penna nera con etichetta didascalica del fotografo al verso

€ 600 - 800

278 FINARTE


364

®

FRANCESCO CHIA (XX sec.)  

Senza titolo, anni 2000 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 110 x 75,3 Opera accompagnata da Certificato di expertise rilasciato da Isabella Brancolini

€ 250 - 350

365

®

LINDA FREGNI NAGLER (1975)  

Dalla serie “Playground”, Campo da calcio, 2012 Stampa vintage alla gelatina ai sali d’argento cm 39,6 x 49,5 (cm 32,7 x 46 immagine) Edizione 3 di 5 Titolata, datata, numerata e firmata a matita al verso

364

€ 800 - 1.200

365 FINARTE 279


366

366

LUIGI ERBA (1949)  

Omaggio a Talbot 1969/2012, 2012 Stampa Giclée cm 13,5 x 16,6 (cm 12,4 x 15,5 immagine) Edizione 11 di 15 Titolata, firmata e numerata a matita al margine bianco inferiore recto Titolata, datata e numerata a matita al verso

€ 400 - 500 280 FINARTE


367

ABBAS GHARIB (1942)  

Woman in the Snow, 2012 Stampa digitale su tela cm 70 x 109 Firmata e datata a penna nera al verso

€ 500 - 800

367

368

ABBAS GHARIB (1942)  

Snow White, 2012 Stampa digitale su tela cm 70 x 109 Firmata e datata a pennarello nero al verso

€ 500 - 800

368

Architetto iraniano, si trasferisce per ragioni di studio a Venezia, gira l’Italia e l’Europa, sposa le idee dell’architettura sociale, ma allarga i suoi orizzonti, essendo fra i fondatori dell’associazione Testar Community con interessi che variano nelle arti visive, dalla fotografia al cinema. In questi due campi è stata fondamentale l’amicizia con il regista Abbas Kiarostami e l’influenza da questi esercitata sulla fotografia di Gharib.

FINARTE 281


369

®

PAOLO VEGAS (1973)  

Cloning in the Kitchen, 2012 Collage su stampa lambda montata su leger cm 70,8 x 70,8 x 11,7 Opera unica Titolata, datata, numerata e firmata a pennarello al verso

€ 300 - 500

369

282 FINARTE


370

370

®

CHEMA ALVARGONZÁLEZ (1960)  

Senza titolo, 2001 Tecnica mista (stampa cibachrome all’interno di valigia, con specchio) cm 48 x 71 x 20,5 Opera accompagnata da Certificato di expertise rilasciato da Isabella Brancolini

€ 800 - 1.200

FINARTE 283


371

®

CHEMA ALVARGONZÁLEZ (1960)  

Senza titolo, 2001 Tecnica mista (stampa cibachrome all’interno di valigia, con specchio) cm 60,5 x 44 x 18,5 Opera accompagnata da Certificato di expertise rilasciato da Isabella Brancolini

€ 600 - 800

371

284 FINARTE


ELENCO ARTISTI Aarons Slim - 348, 349, 350, 351 Abate Claudio - 150, 151, 152 Ackermann Michael - 331, 332 Agosti Paola - 194, 195, 280 Alas Mert - 302 Aldridge Miles - 314, 315 Alvargonzález Chema - 370, 371 Andanson James - 292 Araki Nobuyoshi - 352, 353, 354, 355, 356 Arbus Diane - 127 Auradon Pierre - 19 Avedon Richard - 308, 309 Bachmann Gideon - 278 Badessi Laurent Elie - 305, 306 Ballo Aldo - 264, 265, 266 Barbieri Olivo - 228, 229 Barret Eva - 10 Basilico Gabriele - 210, 211, 212, 342 Bavagnoli Carlo - 69 Beckley Bill - 159 Berengo Gardin Gianni - 96, 97, 98, 99, 204, 205, 206, 207, 221, 222, 279 Berry Ian - 198 Bevilacqua Carlos - 65 Blum Kurt - 66, 76 Bonasia Aldo - 193, 209 Bonnotte Jean-Pierre - 291 Botman Machiel - 334 Botti Giancarlo - 184 Boubat Edouard - 43, 44, 49 Capa Cornell - 126 Carbone Mario - 134, 158, 269 Carell Ghitta - 13, 14, 15, 16 Carli Enzo - 252, 253 Carnisio Virgilio - 92, 93 Carrieri Mario - 259, 260, 261 Cartier-Bresson Henri - 18, 131 Catalano Elisabetta - 185, 284 Cattarinich Mimmo - 300 Cattelan Maurizio - 322 Cerati Carla - 94 Chaldej Jewgeni - 62, 63 Chia Francesco - 364 Chieregato Gianmarco - 301 Chiesa Renzo - 275 Cirenei Matteo - 362 Cisventi Carlo - 140 Clergue Lucien - 174, 175, 176, 177, 178, 179 Clift William - 267 Colombo Cesare - 189 Cortini Glauco - 290 Dago Ousmane Ndiaye - 310 De Biasi Mario - 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86, 88, 89, 90, 91, 95, 136, 137 De Dienes André - 173 De Luca Erminia - 325 De Luigi Eugenio - 135 Derigne Paul - 236 Di Paolo Paolo - 114 Doisneau Robert - 4, 40, 46

Dunas Jeff - 170, 242 Elgort Arthur - 297, 298, 299 Erba Luigi - 366 Farber Robert - 333 Ferretti Alfredo Libero - 68 Fontana Franco - 223, 224, 225, 233, 234, 343, 344, 345 Fontebasso Stefano - 270, 271 Frassineti Mimmo - 148, 154 Fregni Nagler Linda - 365 Frontoni Angelo - 106, 107, 108 Galimberti Maurizio - 357, 358, 359, 360, 361 Garrubba Caio Mario - 58, 59, 60, 61 Gharib Abbas - 367, 368 Giaccone Fausto - 153 Giacomelli Mario - 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219, 220 Giancolombo - 67 Guccione Piero - 316 Hamilton David - 188, 235 Hausmann Raoul - 24, 25, 26, 27 Heismann Paul - 22 Hopker Thomas - 128, 129 Horvat Frank - 23, 55, 56, 57, 75, 125 Ishiuchi Miyako - 326 Jodice Mimmo - 262, 263 Johansson Mathias - 323, 324 Katz Leandro - 169 Kertèsz Andrè - 5, 6 Keshishian Garo - 303 Kratochvíl Antonín - 329, 330 Krims Les - 163 Krull Germaine - 7 Kusterle Roberto - 327, 328 La Pira Maurizio - 274 Lartigue Jacques-Henri - 1, 2 Lattuada Alberto - 230, 231, 232 Leone Giuseppe - 101, 246, 247, 248, 249, 250, 251 Lo Duca Nino - 156, 241 Lucas Uliano - 199, 200 Lüthi Urs - 160 Luxardo Elio - 20 Man Ray - 21 Maniscalchi Rossano B. - 304 Markus Kurt - 258 Matiz Leo - 53, 54 Maul Tim - 161 Maywald Willy - 11 Menegol Carla - 183, 295 Mercadini Gabriella - 208 Merisio Giuseppe (Pepi) - 78 Moncalvo Riccardo - 32, 33, 34, 35, 38, 39 Montagna Maurizio - 363 Monti Paolo - 77, 87 Morain André - 164, 165 Mulas Maria - 149, 268 Mulas Ugo - 124, 141, 142, 143 Musi Pino - 337 Mussat Sartor Paolo - 146, 147

Neusüss Floris Michael - 336 Niedermair Brigitte - 313 Niépce Janine - 45 Nitsch Hermann - 166, 167, 168 Opton Suzanne - 311, 312 Oriani&Origone - 307 Orsi Arrigo - 138, 139 Orsi Carlo - 243, 244 Parisio Giulio - 28 Pascuttini Pietro - 144 Pasquali Enrico - 70 Patellani Federico - 12, 50, 51, 71, 79, 201, 202, 203 Pedrotti - 37 Peretti Griva Domenico Riccardo - 8, 9, 30, 31 Picard Roger - 180 Piggott Marcus - 302 Pirrone Luigi - 29 Plewinski Wojciech - 171 Poletto Giovanni Battista - 109, 112, 118 Praturlon Pierluigi - 117, 289 Quinto Felice - 157 Quiresi Ezio - 100 Radino Francesco - 245 René-Jacques - 41 Riefenstahl Leni - 130 Robino Stefano - 102, 103 Rodger George - 52 Roiter Fulvio - 132, 133, 226, 227 Roncarolo Emilio - 111 Rubinstein Eva - 197 Sabatini Vezio - 105, 276, 277 Samugheo Chiara - 119, 120, 121, 285 Sansone Antonio - 190, 191, 192 Schatz Howard - 335 Schirer Roby - 257 Secchiaroli Tazio - 116 Seliger Mark - 317 Settanni Pino - 237, 238, 239, 240 Shaw Sam - 115 Shimamoto Shozo - 321 Sieff Jean-Loup - 47, 48, 172, 196 Souza Al - 162 Stefani Bruno - 72, 73, 74 Stettner Louis - 42 Tappe Horst - 272 Tatge George - 340, 341 Thayaht - 36 Tortelli Renzo - 113 Toscani Oliviero - 318 Tremolada Emilio - 338 Tursi Mario - 186 Vegas Paolo - 369 Vioujard Christian - 155 Visconti Chiara - 254, 255, 256 Vitali Massimo - 346, 347 Wang Jinsong - 319, 320 Wilkins Eric - 187 Willinghton William - 339 Zygmant Bill - 181 FINARTE 285


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni Acquirente: la persona fisica o giuridica che in relazione al lotto fa, in asta, l’offerta più alta accettata dal banditore; Codice del Consumo: il Decreto Legislativo del 6 settembre 2005, n. 2016; Codice Urbani: il Decreto Legislativo del 22 gennaio 2004, n. 42 e sue successive modificazioni o integrazioni; Commissione di acquisto: il compenso dovuto a Finarte dall’Acquirente in relazione all’acquisto del lotto e calcolato in misura percentuale al Prezzo, in base al valore percentuale indicato nel catalogo d’asta ovvero nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, oltre a qualsiasi importo dovuto a Finarte dall’Acquirente a titolo di IVA o di importo in sostituzione di IVA; Condizioni Generali di Mandato: le condizioni generali di mandato applicate al Venditore; Condizioni Generali di Vendita: le presenti condizioni generali di vendita; Contraffazione: secondo la ragionevole opinione di Finarte, l’imitazione di un lotto offerto in vendita, non descritta come tale nel catalogo d’asta, creata a scopo di inganno su paternità, autenticità, provenienza, attribuzione, origine, fonte, data, età, periodo, che alla data della vendita aveva un valore inferiore a quello che avrebbe avuto se il lotto fosse stato corrispondente alla descrizione del catalogo d’asta. Non costituisce una contraffazione un lotto che sia stato restaurato o sottoposto ad opera di modifica di qualsiasi natura (tra cui la ripitturazione o la sovrapitturazione); Finarte: Finarte Auctions S.r.l., con sede legale a Milano, Via Paolo Sarpi n. 6, C.F., P. IVA e numero di iscrizione al Registro Imprese di Milano 09479031008, REA MI-2570656, capitale sociale euro 100.000,00 i.v.; Importo totale dovuto: il Prezzo, oltre alla Commissione di acquisto e alle Spese; Mandato: il contratto di mandato con rappresentanza stipulato, di volta in volta, tra Finarte e il Venditore, cui saranno applicabili le Condizioni Generali di Mandato; Prezzo: il prezzo a cui il lotto viene aggiudicato in asta dal banditore all’Acquirente, al netto della Commissione di acquisto; Riserva: il prezzo minimo confidenziale a cui il Venditore ha concordato con Finarte di vendere il Lotto o, in mancanza di accordo tra Finarte e il Venditore, un importo pari al settantacinque per cento (75%) della Stima minima di pre-vendita; Sito: www.finarte.it; 286 FINARTE

Spese: in relazione all’acquisto di un lotto, sono tutte le spese dovute dall’Acquirente a Finarte e comprendono (ma non si limitano a): le imposte di qualsiasi tipo, i costi di imballaggio e di spedizione, le spese di recupero delle somme dovute dall’Acquirente inadempiente, le eventuali spese di riproduzione del lotto ovvero di sua perizia e/o autentica, il diritto di seguito, che l’Acquirente si impegna a pagare e che spetterebbe al Venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633; Stima minima pre-vendita: la stima minima finale alla quale viene offerto in vendita il lotto, comunicata o meno al Venditore. Venditore: la persona fisica o giuridica che conferisce a Finarte, in qualità di mandataria con rappresentanza, il diritto esclusivo di offrire in vendita in asta il lotto. Nel caso sia offerto in vendita un bene in comproprietà, Venditore sarà considerato ciascuno dei comproprietari il quale assumerà solidalmente nei confronti di Finarte tutti gli obblighi derivanti dal Mandato; 2. INFORMAZIONI IMPORTANTI PER GLI ACQUIRENTI 2.1 COMPRARE ALL’ASTA. Finarte agisce in nome e per conto del Venditore, in qualità di mandataria con rappresentanza dello stesso e dunque come mera intermediaria tra Acquirente e Venditore. Pertanto la vendita del lotto deve considerarsi avvenuta tra Acquirente e Venditore. I potenziali Acquirenti sono tenuti a consultare il Sito per prendere visione della catalogazione più aggiornata dei lotti presenti in catalogo. 2.2 PROVENIENZA. In alcune circostanze, Finarte può stampare sul catalogo d’asta la storia della proprietà di un lotto quando ritiene che quell’informazione possa contribuire al suo studio o se aiuta a distinguere il lotto medesimo. Tuttavia, l’identità del Venditore o dei precedenti proprietari potrà non essere resa pubblica per una serie di ragioni, per esempio per rispettare la richiesta di riservatezza da parte del Venditore o perché l’identità del precedente proprietario non è nota a causa dell’età del lotto. 2.3 PREZZO E COMMISSIONE DI ACQUISTO E IVA. Al Prezzo del lotto sarà aggiunta una Commissione di acquisto che l’Acquirente è tenuto a pagare quale parte dell’Importo totale dovuto. La Commissione di acquisto è stabilita nella misura del: (a) Ventotto percento (22,96 + IVA) del Prezzo del lotto fino alla concorrenza dell’importo di euro 2.999,99; (b) Ventisei percento (21,32 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 2.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 9.999,99; (c) Ventiquattro percento (19,68 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 9.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 59.999,99; (d) Ventidue percento (18,04 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 59.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 99.999,99; (e) Venti percento (16,40 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 99.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 299.999,99; (f) Quindici percento (12,30 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 299.999,99.


2.4 IVA. Un’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) può essere applicata sul Prezzo e/o sulla Commissione di acquisto. Si prega di fare riferimento alle informazioni relative all’IVA, contenute nella sezione “Simboli”, che segue. Al fine di armonizzare le procedure fiscali tra i Paesi dell’Unione Europea, con decorrenza dal 1° gennaio 2001 sono state introdotte in Italia nuove regole con l’estensione alle Case d’Asta del regime del margine. L’art. 45 della legge 342 del 21 Novembre 2000 prevede l’applicazione di tale regime alle vendite concluse in esecuzione ai contratti di commissione definiti con: (a) soggetti privati; (b) soggetti passivi d’imposta che hanno assogget¬tato l’operazione al regime del margine; (c) soggetti che non hanno potuto detrarre l’imposta ai sensi degli art. 19, 19-bis, e 19-bis2 del DPR. 633/72 (che hanno venduto il lotto in esenzione ex art. 10, 27-quinquies); (d) soggetti che beneficiano del regime di franchigia previsto per le piccole imprese nello Stato di appartenenza. In forza della speciale normativa, nei casi sopracitati eventuale imposta IVA, ovvero una somma sostitutiva di IVA, se applicabile, viene applicata da Finarte. Nessun particolare simbolo verrà usato per identificare i lotti venduti nel regime del margine. 2.5 DIRITTO DI SEGUITO. Oltre al Prezzo, alla Commissione di acquisto e alle altre Spese, l’Acquirente si impegna a pagare a Finarte, qualora dovuto, il “diritto di seguito” ex artt. 144 e ss. della Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni che spetterebbe al Venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni. Il “diritto di seguito” sarà corrisposto dall’Acquirente in accordo con l’art. 7 e sarà versato alla (S.I.A.E.) da Finarte. I lotti soggetti a diritto di seguito sono contrassegnati con il simbolo (®) nella percentuale sotto indicata per un importo totale comunque non superiore a euro 12.500,00. Il “diritto di seguito” è dovuto solo se il prezzo della vendita non è inferiore a euro 3.000,00. Esso è così determinato: • 4% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 0 e euro 50.000,00; • 3% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 50.000,01 e euro 200.000,00; • 1% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 200.000,01 e euro 350.000,00; • 0,5% per la parte del prezzo di vendita com¬presa tra euro 350.000,01 e euro 500.000,00; • 0,25% per la parte del prezzo di vendita superi¬ore a euro 500.000,00. 2.6 Valute. Durante alcune aste potrà essere operante uno schermo che indica i cambi aggiornati delle principali valute estere, in contemporanea con le offerte effettuate in sala d’asta. I cambi sono da considerarsi solo indicativi e tutte le offerte in sala saranno espresse in Euro. Finarte declina ogni responsabilità per ogni errore ed omissione che apparirà su detto schermo. Il pagamento dei lotti acquistati dovrà essere in Euro. L’ammontare equivalente potrà essere effettuato in valuta estera purché in base al cambio del giorno in cui il pagamento verrà effettuato. 2.7 Sicurezza. Per salvaguardare la sicurezza dei potenziali

Acquirenti e degli Acquirenti durante la permanenza nei nostri spazi espositivi, Finarte espone tutte le opere in modo tale da non creare eventuali pericoli. Tuttavia, nel caso in cui un potenziale Acquirente maneggiasse lotti in esposizione, ciò è a suo esclusivo rischio e pericolo. Alcuni lotti di grandi dimensioni e pesanti possono essere pericolosi se maneggiati in modo errato. Nel caso in cui si desiderasse ispezionare accuratamente un lotto, La preghiamo di richiedere l’assistenza del personale di Finarte. Alcuni lotti in esposizione potrebbero essere segnalati con la dicitura “per cortesia non toccare” ovvero con altra dicitura simile. Nel caso in cui si intenda esaminare questi lotti, si prega di richiedere l’assistenza del personale Finarte. In ogni caso, salvo dolo o colpa grave, Finarte non sarà in alcun modo responsabile per eventuali danni subiti dal potenziale Acquirente, dall’Acquirente ovvero da un suo studioso o da un suo esperto indipendente in occasione dell’ispezione del lotto. 3. PRIMA DELL’ASTA 3.1 Stime pubblicate in catalogo. Le stime pubblicate in catalogo sono solo indicative per i potenziali acquirenti e sono soggette a revisione. Il Prezzo potrà essere superiore o inferiore alle valutazioni indicate. Resta inteso che stime indicate in catalogo d’asta non comprendono la Commissione di acquisto e l’IVA. I potenziali Acquirenti sono tenuti a consultare il Sito per prendere visione della catalogazione più aggiornata dei lotti presenti in catalogo. 3.2 SIMBOLI. Il catalogo d’asta potrà contenere i seguenti simboli: 0 Importo minimo garantito. Nel caso in cui un lotto sia contrassegnato da questo simbolo al Venditore è stato garantito un importo minimo nell’ambito di una o più aste. P Lotti di proprietà di Finarte. Nel caso in cui i lotti siano contrassegnati da questo simbolo la proprietà appartiene in tutto o in parte a Finarte. PI Parte Interessata. Indica il caso in cui possano essere effettuate offerte sul lotto anche da parte di soggetti aventi un interesse diretto o indiretto sul medesimo, quale ad esempio il beneficiario o l’esecutore testamentario che abbia venduto il lotto oppure il comproprietario del lotto o un soggetto che abbia prestato una garanzia per il lotto. SR Senza Riserva. I lotti illustrati nel catalogo che non sono contrassegnati da questo simbolo (SR), si intendono soggetti alla vendita con riserva. Generalmente la Riserva corrisponde ad una percentuale della Stima minima pre-vendita e non supera tale valore. Nel caso in cui un lotto sia venduto senza Riserva, verrà contrassegnato da questo simbolo. ® Diritto di Seguito. Per i lotti contrassegnati da questo simbolo, l’Acquirente si impegna a pagare il “diritto di seguito”, che spetterebbe al venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni, nella misura determinata nella sezione “Diritto di seguito” di cui sopra. I Lotto proveniente da impresa. Per i lotti contrassegnati da questo simbolo il Prezzo è soggetto a (e comprensivo di) IVA. TI Lotto in regime di temporanea importazione. FINARTE 287


Lotto in regime di temporanea importazione ex art. 72 del Codice Urbani o per il quale è stata richiesta la temporanea importazione. ID Lotto in temporanea importazione doganale. I lotti contrassegnati da questo simbolo sono soggetti ad IVA (attualmente pari ad una percentuale del 10%) sul Prezzo e sul diritto di seguito, dove applicabile per i residenti in Italia. Qualsiasi costo connesso alla chiusura della temporanea importazione doganale è a carico dell’Acquirente. IA Lotto in temporanea importazione artistica. 4. L’ASTA 4.1 SVOLGIMENTO DELL’ASTA 4.1.1 L’asta è regolata dalle Condizioni Generali di Vendita e dalle Condizioni Generali di Mandato. Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate mediante un avviso affisso nella sala d’asta o tramite un annuncio fatto dal banditore d’asta prima dell’inizio dell’asta. Nell’ipotesi in cui Finarte permetta la partecipazione all’asta anche online queste modifiche sono portate a conoscenza anche tramite il Sito prima dell’inizio dell’asta. 4.1.2 Le offerte possono essere eseguite personalmente mediante una paletta durante l’asta, mediante un’offerta scritta prima dell’asta, per telefono ovvero via internet (in quest’ultimo caso solo se possibile in relazione alla specifica asta). 4.1.3 Nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, le vendite concluse mediante offerte scritte, telefoniche o offerte online costituiscono contratti a distanza ai sensi e per gli effetti degli artt. 45 e ss. del Codice del Consumo. 4.1.4 La velocità dell’asta può variare, tra i cinquanta (50) e i centoventi (120) lotti l’ora. 4.1.5 L’incremento delle offerte è generalmente del dieci per cento (10%) rispetto a quella precedente. 4.1.6 A sua completa discrezione, Finarte ha il diritto di rifiutare a chiunque di partecipare alle aste. 4.1.7 Nei confronti di ciascun potenziale Acquirente, Finarte si riserva la facoltà di subordinare la partecipazione all’asta all’esibizione di una lettera di referenze bancarie oppure al deposito di una somma a garanzia dell’esatto adempimento delle obbligazioni previste dalle presenti Condizioni Generali di Vendita che sarà restituita una volta conclusa l’asta. 4.1.8 Chiunque faccia un’offerta ad un’asta sarà considerato parte direttamente interessata all’acquisto, salvo accordo scritto fra il partecipante all’asta e Finarte in base al quale il partecipante dichiara di agire in nome e per conto di un terzo che sia da Finarte accettato. 4.1.9 Nel caso in cui una persona a cui sia stata concessa la possibilità di effettuare un’offerta relativa ad un lotto abbia un interesse diretto o indiretto sul medesimo, quale ad esempio il beneficiario o l’esecutore testamentario che abbia venduto il lotto, oppure il comproprietario del lotto o un’altra parte che abbia prestato una garanzia per il lotto, Finarte ne darà comunicazione in catalogo. 4.1.10 Il banditore conduce l’asta partendo dall’offerta che considera adeguata, in funzione del valore del lotto e delle offerte concorrenti. Il banditore può aprire le offerte su ogni lotto formulando un’offerta nell’interesse del Venditore. Il banditore può inoltre fare offerte nell’interesse del Venditore, fino all’ammontare della Riserva, formulando offerte consecutive o in risposta ad altre offerte. 288 FINARTE

4.1.11 Il colpo di martello del banditore determina l’accettazione dell’offerta più alta, del Prezzo e, conseguentemente, la conclusione del contratto di vendita tra il Venditore e l’Acquirente. 4.1.12 l banditore può, a sua assoluta discrezione e in un momento qualsiasi dell’asta: (a) ritirare un lotto dall’asta; (b) riformulare un’offerta di vendita per un lotto, qualora abbia motivi per ritenere che ci sia un errore o una disputa; e/o (c) adottare qualsiasi provvedimento che ritenga adatto alle circostanze, come abbinare o separare i lotti o cambiarne l’ordine di vendita purché il lotto non sia offerto in asta una giornata anteriore rispetto a quella indicata nel catalogo d’asta. 4.1.13 Durante alcune aste potrà essere operante uno schermo video. Finarte declina ogni responsabilità sia in relazione alla corrispondenza dell’immagine sullo schermo all’originale, sia per errori nel funzionamento dello schermo video. 4.1.14 Finarte dichiara che il lotto può essere oggetto di dichiarazione di interesse culturale da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ai sensi dell’art. 13 del Codice Urbani. In tal caso o nel caso in cui in relazione al lotto sia stato avviato il procedimento di dichiarazione di interesse culturale ai sensi dell’art. 14 del Codice Urbani, Finarte ne darà comunicazione prima della vendita. Nel caso in cui il lotto sia stato oggetto di dichiarazione di interesse culturale il Venditore provvederà a denunciare la vendita al Ministero competente ex art. 59 Codice Urbani. La vendita sarà sospensivamente condizionata al mancato esercizio da parte del Ministero competente del diritto di prelazione nel termine di sessanta (60) giorni dalla data di ricezione della denuncia, ovvero nel termine maggiore di centottanta (180) giorni di cui all’art. 61, comma 2, del Codice Urbani. In pendenza del termine per l’esercizio della prelazione il lotto non potrà essere consegnato all’ Acquirente in base a quanto stabilito dall’art. 61 del Codice Urbani. 4.1.15 Generalmente la Riserva non supera la Stima minima pre-vendita annunciata o pubblicata da Finarte, salvo nel caso in cui la Riserva sia espressa in una moneta diversa dall’euro e vi siano sensibili fluttuazioni del tasso di cambio fra la data in cui è stata pattuita la Riserva e la data dell’asta. In tal caso, salvo diverso accordo fra Finarte ed il Venditore, la Riserva sarà modificata in un importo pari all’equivalente in euro in base al tasso ufficiale di cambio del giorno immediatamente precedente quello dell’asta. 4.1.16 Offerte “al meglio”, “salvo visione” o che comprendono lotti in alternativa a quello indicato non sono accettate. 4.2 OFFERTE IN SALA 4.2.1 Per partecipare all’asta in sala tutti i potenziali Acquirenti dovranno munirsi – prima che inizi l’asta - di una paletta numerata per esprimere le proprie offerte. 4.2.2 La paletta numerata verrà consegnata al potenziale Acquirente dal personale di Finarte al banco registrazione a seguito dell’esibizione di un documento di identità, della compilazione e della firma dell’apposito modulo di registrazione e attribuzione della paletta numerata. 4.2.3 Compilando e firmando il modulo di registrazione e attribuzione della paletta numerata, ciascun potenziale Acquirente accetta le Condizioni Generali di Vendita incluse nel catalogo.


4.2.4 È possibile registrarsi all’asta anche durante i giorni dell’esposizione che precede l’asta. 4.2.5 È possibile partecipare all’asta in nome e per conto di un’altra persona fisica o giuridica. In tal caso, in occasione della registrazione all’asta, dovrà essere esibita idonea procura scritta rilasciata dal rappresentato con allegato un documento di identità del rappresentato. Il partecipante all’asta sarà solidalmente obbligato con il terzo interessato nei confronti di Finarte in relazione a tutti gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Nel caso in cui il rappresentato sia una persona giuridica, la procura dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante o da un procuratore dotato di potere di firma la cui carta di identità dovrà essere allegata alla procura. Finarte si riserva la facoltà di non fare partecipare all’asta il rappresentante qualora, a suo insindacabile giudizio, non ritenga dimostrato il potere di rappresentanza. 4.2.6 Le palette numerate devono essere utilizzate per indicare le offerte al banditore durante l’asta. 4.2.7 In caso di aggiudicazione di un lotto, si prega di accertarsi che la paletta possa essere vista dal banditore e che sia il numero ivi indicato ad essere stato annunciato. 4.2.8 Nell’ipotesi di dubbi riguardo al Prezzo o all’Acquirente, siete pregati di attirare immediatamente l’attenzione del banditore. 4.2.9 Tutti i lotti venduti saranno fatturati al nome ed all’indirizzo rilasciati al momento dell’assegnazione della paletta numerata e non potranno essere trasferiti ad altri nomi ed indirizzi. 4.2.10 L’eventuale perdita della paletta dovrà essere immediatamente comunicata all’assistente del banditore che provvederà a fornire al potenziale Acquirente una nuova paletta 4.2.11 Al termine dell’asta la paletta deve essere restituita al banco registrazioni. 4.3 OFFERTE SCRITTE 4.3.1 Mediante la compilazione e l’invio dell’apposito modulo di offerta (insieme alla documentazione in esso richiesta) allegato al catalogo d’asta e caricato sul Sito è possibile formulare offerte scritte. 4.3.2 Finarte darà esecuzione alle offerte per conto del potenziale Acquirente. 4.3.3 Il servizio è gratuito e confidenziale. 4.3.4 Il modulo di offerta dovrà essere inviato a Finarte almeno ventiquattro (24) ore prima dell’asta. 4.3.5 Le offerte scritte saranno accettate da Finarte soltanto se sufficientemente chiare e complete, con particolare riferimento al lotto e al prezzo a cui si intende aggiudicare il lotto. 4.3.6 Nel caso in cui Finarte riceva più offerte scritte di pari importo per uno specifico lotto, quest’ultimo sarà aggiudicato al soggetto la cui offerta sia pervenuta per prima a Finarte. 4.3.7 Finarte nel formulare le offerte per conto del potenziale Acquirente terrà conto della Riserva e delle altre offerte, in modo da ottenere l’aggiudicazione del lotto al Prezzo più conveniente. 4.3.8 Gli importi indicati nel modulo d’offerta devono intendersi come importi massimi. Finarte non accetta offerte illimitate ovvero prive di importo. 4.3.9 Ogni modulo d’offerta deve contenere offerte per una sola asta. Offerte alternative possono essere accettate se viene specificata, tra il numero dei lotti, la parola “OPPURE”. 4.3.10 Dopo l’asta, coloro che avranno lasciato offerte scritte

dovranno tempestivamente controllare con Finarte se la loro offerta è andata a buon fine. 4.3.11 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’art. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo. 4.4 OFFERTE TELEFONICHE 4.4.1 Mediante la compilazione e l’invio dell’apposito modulo di offerta (insieme alla documentazione in esso richiesta) allegato al catalogo d’asta e caricato sul Sito è possibile formulare offerte telefoniche. 4.4.2 Il modulo di offerta dovrà essere inviato a Finarte almeno ventiquattro (24) ore prima dell’asta. 4.4.3 Una volta ricevuto il modulo Finarte provvederà a contattare telefonicamente il potenziale Acquirente al numero di telefono indicato nel modulo. 4.4.4 Nel caso in cui Finarte non riuscisse, per qualsiasi ragione, a contattare telefonicamente il potenziale Acquirente, potrà effettuare per conto dello stesso offerte fino a un importo pari all’offerta massima indicata nel modulo (“Covering Bid”). In questo caso, Finarte nel formulare le offerte per conto del potenziale Acquirente terrà conto della Riserva e delle altre offerte, in modo da ottenere l’aggiudicazione del lotto al Prezzo più conveniente. 4.4.5 Finarte si riserva il diritto di registrare le offerte telefoniche e non assume alcuna responsabilità, ad alcun titolo, nei confronti dei partecipanti all’asta per problemi o inconvenienti relativi alla linea telefonica (a titolo di esempio, per interruzione o sospensione della linea telefonica). 4.4.6 Finarte non accetta offerte telefoniche riferite a lotti la cui Stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00. 4.4.7 In ogni caso, Finarte non accetta offerte telefoniche per un importo inferiore alla Stima minima di pre-vendita. 4.4.8 Il personale di Finarte è disponibile ad effettuare telefonate in lingua inglese e francese. 4.4.9 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’art. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo. 4.5 OFFERTE VIA INTERNET 4.5.1 Almeno settantadue (72) ore prima la data dell’asta, Finarte comunicherà sul Sito e/o sul catalogo d’asta, l’asta in occasione della quale è possibile formulare offerte anche via internet. 4.5.2 In caso di partecipazione all’asta via internet il potenziale Acquirente avrà la possibilità di vedere e ascoltare il banditore nonché fare offerte in tempo reale. 4.5.3 La partecipazione all’asta via internet è subordinata alla previa iscrizione al Sito e alla successiva registrazione all’asta FINARTE 289


almeno ventiquattro (24) ore prima l’inizio dell’asta. 4.5.4 Una volta completata la registrazione al Sito, ciascun potenziale Acquirente riceve per email una password (che si impegna a custodire con cura e diligenza e a non diffondere ovvero comunicare a terzi) necessaria per accedere al Sito in qualità di utente registrato e per partecipare all’asta. 4.5.5 Ciascun utente registrato è responsabile per qualsiasi attività compiuta attraverso il Sito tramite le proprie credenziali di accesso e si impegna a comunicare immediatamente a Finarte qualsiasi uso illecito della sua password di accesso al Sito ovvero lo smarrimento della password. In questo caso, Finarte provvederà a comunicare all’utente registrato una nuova password di accesso al Sito e la password precedente non potrà più essere utilizzata per accedere al Sito ovvero per partecipare alle aste. 4.5.6 Finarte non garantisce che il Sito sia sempre operativo e che non vi si siano interruzioni durante la partecipazione all’asta ovvero che il Sito e/o il relativo server siano liberi da virus o da qualsiasi altro materiale dannoso o potenzialmente dannoso. Pertanto, salvo i casi di dolo o colpa grave, Finarte non è in alcun modo responsabile per eventuali problemi tecnici verificatisi in occasione dell’asta (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, rallentamenti nella navigazione internet o il malfunzionamento del server che gestisce la partecipazione all’asta via internet). 4.5.7 Finarte non è in alcun modo responsabile per qualsiasi danno ovvero inconveniente subito derivante dall’uso non corretto del Sito ai sensi delle presenti Condizioni Generali di Vendita. 4.5.8 Ciascun potenziale Acquirente si impegna a non usare alcun software ovvero strumento di alcun tipo per influenzare ovvero interferire (anche solo potenzialmente) sull’andamento dell’asta e si impegna ad utilizzare il Sito e qualsiasi sua applicazione con correttezza e buona fede. 4.5.9 Qualora Finarte abbia deciso di permettere la partecipazione all’asta anche online, le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano, anche l’offerta in vendita e l’aggiudicazione dei lotti tramite i siti / piattaforme internet attraverso i quali è possibile formulare offerte. L’asta online a cui si applicano le presenti Condizioni Generali di Vendita è un’asta pubblica (definita dall’art. 45, comma 1, lett. o) del Codice del Consumo come il metodo di vendita in cui beni o servizi sono offerti dal professionista ai consumatori che partecipano o cui è data la possibilità di partecipare all’asta di persona, mediante una trasparente procedura competitiva di offerte gestita da una casa d’aste e in cui l’aggiudicatario è vincolato all’acquisto dei beni o servizi), ed è la medesima asta pubblica a cui si può partecipare in sala, ovvero al telefono o mediate una offerta scritta pre-asta. 4.5.10 I lotti acquistati tramite internet sono offerti e venduti da Finarte che agisce in qualità di mandatario con rappresentanza del Venditore. 4.5.11 L’offerta e la vendita da parte di Finarte dei lotti offerti in vendita su internet costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico. 4.5.12 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’arti. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo.

290 FINARTE

4.6 OFFERTE DA PARTE DEI DIPENDENTI 4.6.1 I dipendenti di Finarte possono effettuare offerte in un’asta di Finarte solo se il dipendente non è a conoscenza della Riserva e se effettua l’offerta nel pieno rispetto delle regolamentazioni interne che regolano le offerte in asta dei dipendenti. 5. OBBLIGHI DI FINARTE NEI CONFRONTI DELL’ACQUIRENTE 5.1 Finarte agisce in nome e per conto del Venditore, in qualità di mandataria con rappresentanza del Venditore, ad eccezione dei casi in cui è proprietaria in tutto o in parte di un lotto. 5.2 Su richiesta dell’Acquirente, Finarte potrà fornire, a sua discrezione ed eventualmente a pagamento, un rapporto scritto (condition report) sulle condizioni del lotto. 5.3 Nel caso in cui, dopo la vendita in asta, un lotto risulti essere una Contraffazione, Finarte rimborserà all’Acquirente che faccia richiesta di risoluzione del contratto di vendita, previa restituzione del lotto a Finarte, l’Importo totale dovuto a condizione che, non più tardi di cinque (5) anni dalla data della vendita, l’Acquirente: (a) comunichi a Finarte per iscritto, entro tre (3) mesi dalla data in cui ha avuto una notizia che lo induca a ritenere che il lotto sia una Contraffazione, il numero del lotto, la data dell’asta alla quale il lotto è stato acquistato e i motivi per i quali l’Acquirente ritenga che il lotto sia una Contraffazione; (b) sia in grado di riconsegnare a Finarte il lotto, libero da rivendicazioni o da pretese da parte di terzi sorte dopo la data della vendita e il lotto sia nelle stesse condizioni in cui si trovava alla data della vendita; (c) fornisca a Finarte le relazioni di due studiosi o esperti indipendenti e di riconosciuta competenza, in cui siano spiegate le ragioni per cui il lotto sia ritenuto una Contraffazione. 5.4 Finarte si riserva il diritto di procedere alla risoluzione della vendita anche in assenza di una o più delle condizioni sopra richieste, in tutto o in parte. 5.5 Finarte non sarà vincolata dai pareri forniti dall’Acquirente e si riserva il diritto di richiedere il parere addizionale di altri esperti a sue proprie spese. Nel caso in cui Finarte decida di risolvere la vendita, Finarte avrà facoltà di rimborsare all’Acquirente, in misura ragionevole, i costi da questo sostenuti per ottenere i pareri dei due esperti indipendenti e accettati sia da Finarte che dall’Acquirente. 5.6 L’Acquirente non avrà diritto di risolvere il contratto di vendita e Finarte non effettuerà il rimborso se: (a) la descrizione nel catalogo fosse conforme all’opinione generalmente accettata di studiosi ed esperti alla data della vendita o indicasse come controversa l’autenticità o l’attribuzione del lotto; o (b) alla data della pubblicazione del catalogo la contraffazione del lotto poteva essere accertata soltanto svolgendo analisi generalmente ritenute inadeguate allo scopo o difficilmente praticabili, il cui costo era irragionevole o che avrebbero ragionevolmente potuto danneggiare o altrimenti comportare una diminuzione di valore del lotto. 6. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE E RESPONSABILITÀ DI FINARTE NEI CONFRONTI DEGLI ACQUIRENTI 6.1 L’Acquirente si impegna ad esaminare il lotto e la documentazione rilevante prima dell’acquisto per verificarne la conformità alle descrizioni del catalogo e, se del caso, a richiedere il parere di uno studioso o di un esperto indipendente, per accertarne paternità,


autenticità, provenienza, attribuzione, origine, data, età, periodo, origine culturale ovvero fonte, condizione e completezza, qualità, ivi compreso il prezzo o il valore. 6.2 Ogni rappresentazione scritta o verbale fornita da Finarte, incluse quelle contenute nel catalogo, in relazioni, commenti o valutazioni concernenti qualsiasi carattere di un lotto, quale paternità, autenticità, provenienza, attribuzione, origine, data, età, periodo, origine culturale ovvero fonte, condizione e completezza, qualità, ivi compreso il prezzo o il valore, riflettono esclusivamente opinioni e possono essere riesaminate da Finarte ed, eventualmente, modificate prima che il lotto sia offerto in vendita. Salvo il dolo e la colpa grave, Finarte e i suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti non sono responsabili degli errori o delle omissioni contenuti in queste rappresentazioni. 6.3 I lotti sono venduti “come visti e piaciuti”, con espressa esclusione di ogni garanzia per vizi occulti e con ogni lacuna, difetto, imperfezione ed errore di descrizione. 6.4 Tutti i lotti, ivi compresi quelli che abbiano - in tutto o in parte - una natura elettrica o meccanica sono da considerarsi solamente sulla base del loro valore artistico, decorativo e/o collezionistico e non sono da considerarsi funzionanti. Il funzionamento e la sicurezza dei lotti che abbiano, in tutto o in parte, una natura elettrica o meccanica non sono verificati prima della vendita e sono acquistati dall’Acquirente a suo rischio e pericolo. 6.5 Le descrizioni dei cataloghi e dei condition report di cui all’art. 5.2 che precede, sono meramente indicative e sono effettuate al solo scopo di identificare il lotto. 6.6 La mancanza di riferimenti espliciti nei cataloghi e nei condition report in merito alle condizioni del lotto non implica che il lotto sia privo di imperfezioni. 6.7 Salvo il caso di dolo o colpa grave, Finarte ovvero i suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti non saranno responsabili per atti od omissioni relativi alla preparazione o alla conduzione dell’asta o per qualsiasi questione relativa alla fase preparatoria della vendita dei lotti. 6.8 Salvo il caso di dolo o colpa grave, l’eventuale responsabilità di Finarte ovvero dei suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti nei confronti dell’Acquirente in relazione all’acquisto di un lotto da parte di quest’ultimo è limitata al Prezzo e alla Commissione di acquisto pagata dall’Acquirente a Finarte. 6.9 Le descrizioni di autovetture e motoveicoli, anche in relazione alla loro storia, alla loro età, al modello, ai passaggi di proprietà, allo stato di conservazione e ad eventuali processi di restauro, a caratteristiche tecniche, ai componenti interni ed esterni, inclusi il numero del motore (matching number o meno) e del telaio dell’autovettura - presenti in catalogo e/o nel condition report sono fornite a titolo di orientamento per il potenziale Acquirente da Finarte in buona fede sulla scorta delle indicazioni ed informazioni ricevute del Venditore, ma non devono essere ritenute esaustive e/o verificate. Tutte le autovetture e i motoveicoli – insieme ai documenti rilevanti che li accompagnano - dovranno quindi essere esaminati in modo adeguato dal potenziale acquirente per poter completamente accertare il loro stato. L’assenza di indicazione di un difetto, di un restauro o della presenza di una parte non originale non implica che tale difetto, restauro o presenza di una parte non originale non possano sussistere Le descrizioni degli orologi e delle pietre preziose, anche in

relazione allo stato di conservazione e ad eventuali restauri, presenti in catalogo e/o nel condition report sono fornite a titolo di orientamento per il potenziale Acquirente da Finarte in buona fede sulla scorta delle indicazioni ed informazioni ricevute del Venditore, ma non devono essere ritenute esaustive e/o verificate. Tutti gli orologi e le pietre preziose dovranno quindi essere esaminati in modo adeguato dal potenziale acquirente per poter completamente accertare il loro stato. L’assenza di indicazione di un difetto, di un restauro o della presenza di una parte non originale non implica che tale difetto, restauro o presenza di una parte non originale non possano sussistere. Nel caso di orologi da polso dichiarati dal produttore come impermeabili, il loro esame può aver richiesto la loro apertura: Finarte suggerisce pertanto che l’Acquirente, prima di utilizzarli in condizioni di presenza d’acqua, li porti ad un centro autorizzato per la verifica della tenuta. I cinturini in materiale organico eventualmente presenti sono associati alle casse in fase di prevendita a puro scopo di presentazione: i potenziali Acquirenti sono consapevoli che l’importazione in Paesi stranieri di materiali provenienti da specie in pericolo di estinzione, quali, a titolo di puro esempio, tartaruga ed avorio, è soggetta alla normativa internazionale CITES. Il potenziale Acquirente dovrà quindi informarsi adeguatamente in fase preliminare relativamente a tali restrizioni, se intende partecipare all’asta per un lotto che contenga, anche solo in parte, materiali di questa tipologia. 6.10 In caso di aggiudicazione di un’autovettura e/o di un motoveicolo, ai sensi e per gli effetti della normativa anche regolamentare rilevante, l’Acquirente si impegna ad avviare e gestire, tramite un’agenzia competente indicata da Finarte, a propria cura e spese, il procedimento di passaggio di proprietà e/o, se del caso, il procedimento di immatricolazione, entro e non oltre quindici (15) giorni dalla data di aggiudicazione del Lotto. Il tutto fatto salvo quanto previsto dal successivo art. 7.11. 6.11 In caso di definitiva esportazione all’estero di autoveicoli e/o di motoveicoli immatricolati in Italia, ai sensi e per gli effetti delle normativa anche regolamentare rilevante, l’Acquirente si impegna a richiedere all’ufficio competente la cancellazione dall’archivio nazionale dei veicoli e dal Pubblico registro automobilistico, restituendo la targa e la carta di circolazione del Lotto entro e non oltre 15 (quindici giorni) dall’aggiudicazione del Lotto. 7. PAGAMENTO 7.1 In caso di aggiudicazione, l’Acquirente è tenuto a pagare a Finarte l’Importo totale dovuto immediatamente – e comunque entro e non oltre cinque (5) giorni - dalla conclusione dell’asta. 7.2 Nel caso in cui il lotto sia stato oggetto della dichiarazione di cui all’art. 4.1.14 che precede, l’Acquirente si impegna a corrispondere l’Importo totale dovuto al decorso del termine per l’esercizio della prelazione da parte del Ministero competente. 7.3 La fatturazione del Prezzo all’Acquirente sarà di competenza esclusiva del Venditore. 7.4 Il pagamento della Commissione di acquisto e delle eventuali Spese potrà essere effettuato mediante contanti, assegno circolare, assegno bancario, bonifico, Bancomat o Carta di Credito (American Express, Visa o Mastercard) o Paypal 7.5 Finarte può accettare pagamenti singoli o multipli in contanti solo per importi inferiori a euro 1.999,99. 7.6 Le coordinate bancarie per i bonifici sono le seguenti:

FINARTE 291


Finarte Auctions S.r.l. banca: BANCO BPM IBAN numero IT65 G 05034 01748 000000002588 SWIFT numero BAPPIT21677 7.7 Nel caso di bonifico, nella causale dovrà essere indicato nome e cognome dell’Acquirente e il numero della fattura. 7.8 Il pagamento mediante Bancomat, American Express, Visa o Mastercard può essere disposto solo dal titolare della carta ovvero, nel caso di pagamento mediante PayPal, dal titolare del relativo conto. 7.9 Finarte si riserva la facoltà di controllare la provenienza dei pagamenti ricevuti e di non accettare pagamenti ricevuti da persone differenti dall’Acquirente. 7.10 In limitate circostanze e comunque previo il consenso del Venditore, Finarte potrà concedere agli Acquirenti che ritenga affidabili la facoltà di pagare i lotti a cadenze dilazionate. Le modalità di pagamento dilazionato dovranno essere definite prima della vendita. Prima di stabilire se concedere o meno pagamenti dilazionati, Finarte può chiedere referenze sull’affidabilità dell’Acquirente e documentazione sulla sua identità e residenza. 7.11 Anche ai sensi e per gli effetti di quanto previsto all’art. 1523 c.c., il trasferimento della proprietà del lotto dal Venditore all’Acquirente avverrà soltanto al momento del pagamento da parte dell’Acquirente dell’Importo totale dovuto. 7.12 In caso di mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente - nel termine di cui all’art. 7.1. che precede - in tutto o in parte, dell’Importo totale dovuto, Finarte ha diritto, a propria scelta, di chiedere l’adempimento ovvero di risolvere il contratto di vendita a norma dell’art. 1456 c.c., salvo in ogni caso il diritto al risarcimento dei danni, nonché la facoltà di far vendere il lotto per conto ed a spese dell’Acquirente, a norma dell’art. 1515 c.c. 7.13 In caso di ritardo nel pagamento dell’Importo totale dovuto per un periodo superiore a cinque (5) giorni lavorativi dalla data dell’asta, Finarte potrà depositare il lotto presso un depositario terzo a rischio e spese dell’Acquirente. Nonché di addebitare all’Acquirente e di trattenere a proprio credito interessi moratori in misura pari al tasso previsto dalla legge Euribor a 3 mesi maggiorato di uno spread del cinque per cento (5%), salvo il diritto di Finarte al risarcimento del maggior danno. 7.14 In caso di mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente, Finarte potrà rifiutare qualsiasi offerta fatta dall’Acquirente o da un suo rappresentante nel corso di aste successive o chiedere all’Acquirente di depositare una somma di denaro, a titolo di garanzia, prima di accettare offerte. 7.15 Finarte ha la facoltà di compensare ogni somma dovuta, a qualsiasi titolo, all’Acquirente con ogni somma dovuta da quest’ultimo, a qualsiasi titolo a Finarte. 7.16 Orario di cassa: Lun-Ven 10.00-13.00; 14.00-17.30. 8. CONSEGNA E RITIRO DEL LOTTO 8.1 La consegna del lotto avverrà presso la sede di Finarte non oltre cinque (5) giorni lavorativi dal giorno della aggiudicazione. 8.2 Il lotto sarà consegnato solo ad avvenuto pagamento dell’Importo totale dovuto all’Acquirente ovvero a soggetto terzo munito di delega scritta rilasciata da quest’ultimo. 8.3 Al momento della consegna del lotto, Finarte richiederà all’Acquirente o al terzo incaricato un documento attestante la sua identità. 292 FINARTE

8.4 Prima di organizzare il ritiro del lotto, si prega di controllare con Finarte dove è conservato il lotto. 8.5 Nell’ipotesi di morte, interdizione, inabilitazione, estinzione/ cessazione, per qualsiasi motivo, dell’Acquirente, debitamente comunicata a Finarte, quest’ultima acconsentirà a riconsegnare il lotto previo accordo di tutti gli aventi causa dell’Acquirente ovvero secondo le modalità stabilite dall’autorità giudiziaria. 8.6 Qualora l’Acquirente non ritiri il lotto entro cinque (5) giorni lavorativi dal giorno della vendita, Finarte avrà diritto di: (a) addebitare all’Acquirente un importo pari all’uno per cento (1%) del Prezzo per ogni mese di ritardo nel ritiro del lotto, a partire dal quinto giorno lavorativo successivo alla vendita; ovvero (b) depositare il lotto presso un depositario terzo a rischio e spese dell’Acquirente. 9. TRASFERIMENTO DEL RISCHIO 9.1 Un lotto acquistato è interamente a rischio dell’Acquirente a partire dalla data più antecedente fra quelle in cui l’Acquirente: (a) prende in consegna il lotto acquistato; o (b) paga l’Importo totale dovuto per il lotto; ovvero (c) dalla data in cui decorre il termine di pagamento di cinque (5) giorni lavorativi dal giorno dell’aggiudicazione. 9.2 L’Acquirente sarà risarcito per qualsiasi perdita o danno del lotto che si verifichi dopo la vendita ma prima del trasferimento del rischio, ma il risarcimento non potrà superare, salvo il caso di dolo o colpa grave, il Prezzo oltre alla Commissione di acquisto ricevuta da Finarte. 9.3 Salvo il caso di dolo o colpa grave, in nessun caso Finarte si assume la responsabilità per la perdita o danni causati alle cornici o al vetro che contengono o coprono stampe, dipinti o altre opere a meno che la cornice o/e il vetro non costituiscano il lotto venduto all’asta. 9.4 In nessun caso Finarte sarà responsabile per la perdita o il danneggiamento verificatisi a seguito di un qualsiasi intervento (compresi interventi di restauro, interventi sulle cornici e interventi di pulitura) da parte di esperti indipendenti incaricati da Finarte con il consenso del Venditore per la perdita o il danneggiamento causati o derivanti, direttamente o indirettamente, da: (a) cambiamenti di umidità o temperatura; (b) normale usura o graduale deterioramento derivanti da interventi sul lotto e/o da vizi o difetti occulti (inclusi i tarli del legno); (c) errori di trattamento; (d) guerra, fissione nucleare, contaminazione radioattiva, armi chimiche, biochimiche o elettro¬magnetiche; (e) atti di terrorismo; e (f) altri eventi di forza maggiore. 10. SPEDIZIONE 10.1. Su richiesta scritta dell’Acquirente, Finarte potrà organizzare l’imballaggio e la spedizione del lotto a condizione che l’Acquirente: (a) abbia interamente pagato l’Importo totale dovuto; (b) fornisca a Finarte eventuali attestati di libera circolazione ovvero licenze di esportazione o qualunque eventuale attestazione e/o certificazione a tal fine necessari. 10.2. Saldo diverso accordo con l’Acquirente: (a) le spese di imballaggio e spedizione sono a carico e cura dell’Acquirente che potrà richiedere, almeno ventiquattro (24) ore prima dell’inizio dell’asta, preventivi di spesa qualora


intenda affidare a Finarte l’imballaggio e la spedizione del lotto; (b) la copertura assicurativa volta a coprire il rischio di perdite e/o danni (anche parziali) che il lotto può subire durante il trasporto dovrà essere concordata fra l’Acquirente ed il trasportatore senza alcuna responsabilità per Finarte; (c) il costo della copertura assicurativa sarà a spese dell’Acquirente. 10.3. L’imballaggio e la spedizione del lotto all’Acquirente sono interamente a rischio e a carico dell’Acquirente e Finarte non si assume alcuna responsabilità per azioni od omissioni degli addetti all’imballaggio o dei trasportatori. 11. ESPORTAZIONE DAL TERRITORIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA 11.1 L’esportazione di beni culturali al di fuori del territorio della Repubblica italiana è assoggettata alla disciplina prevista dal Codice Urbani. L’esportazione di beni culturali al di fuori del territorio dell’Unione Europea è altresì assoggettata alla disciplina prevista dal Regolamento CE n. 116/2009 del 18 dicembre 2008 e dal Regolamento UE di esecuzione della Commissione n. 1081/2012. 11.2 L’esportazione dal territorio della Repubblica italiana di un lotto può essere soggetta al rilascio di un attestato di libera circolazione ovvero di una licenza di esportazione. 11.3 Il rilascio dell’attestato di libera circolazione ovvero e/o della licenza di esportazione è a carico dell’Acquirente. Il mancato rilascio o il ritardo nel rilascio dell’attestato di libera circolazione e/o della licenza di esportazione non costituisce una causa di risoluzione o di annullamento della vendita, né giustifica il ritardato pagamento da parte dell’Acquirente dell’Importo totale dovuto. 12. SPECIE PROTETTE 12.1 Tutti i lotti costituiti da o contenenti parti di piante o animali (ad esempio corallo, coccodrillo, avorio, osso di balena, tartaruga), indipendentemente dall’età e dal valore, potrebbero richiedere una licenza o un certificato prima dell’esportazione e richiedere ulteriori licenze o certificati per l’importazione nei paesi Extra UE. Si prega di notare che l’aver ottenuto la licenza o il certificato in importazione non garantisce alcuna licenza o certificato per l’esportazione e vice versa. Finarte consiglia ai potenziali Acquirenti di controllare le proprie legislazioni circa i requisiti necessari per le importazioni nel proprio Paese di beni fatti o contenenti specie protette. È responsabilità dell’Acquirente ottenere tali licenze/certificati di importazione o esportazione, così come ogni altro documento richiesto prima di effettuare qualsiasi offerta. Si prega di fare riferimento all’art. 11 delle Condizioni Generali di Vendita. 13. TERMINOLOGIA ESEMPLIFICATIVA 13.1 Si prega di prestate attenzione alla seguente terminologia esemplificativa: • “SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte opera dell’artista (quando non è conosciuto il primo nome dell’artista sia che il cognome venga preceduto da una serie di asterischi, sia da una iniziale o no, indica che l’opera è dell’artista nominato). • “ATTRIBUITO A SANDRO BOTTICELLI” È opinione di Finarte che sia probabilmente opera dell’artista, ma con meno sicurezza che nella cat¬egoria precedente. • “BOTTEGA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte

è di una mano sconosciuta della bottega dell’artista, che può essere stata eseguita sotto la direzione dell’artista. • “CERCHIA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte un’opera di mano non identificata, ma distinta; strettamente associata con il suddetto artista, ma non necessariamente suo allievo. • “STILE DI/SEGUACE DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte opera di un pittore che lavora nello stile dell’artista, contemporaneo o quasi contem¬poraneo, ma non necessariamente suo allievo. • “MANIERA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte una opera nello stile dell’artista di epoca più tarda. • “DA SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte una copia di un dipinto conosciuto dell’artista. • “IN STILE...” A parere di Finarte opera nello stile citato pur essendo eseguita in epoca successiva. 13.2 Il termine firmato e/o datato e/o iscritto, significa che a parere di Finarte la firma e/o la data e/o l’iscrizione sono di mano dell’artista. 13.3 Il termine recante firma e/o data e/o iscrizione, significa che a parere di Finarte queste sembrano ag¬giunte o di altra mano. 13.4 Le dimensioni date sono, nell’ordine, altezza, base ed eventualmente profondità. 13.5 I dipinti e le fotografie non s’intendono incorniciati se non altri¬menti specificato. 14. CONTATTI 14.1 Il potenziale Acquirente e l’Acquirente può richiedere qualsiasi informazione e/o inviare comunicazioni e/o presentare reclami contattando Finarte con le seguenti modalità: (i) compilando e inviando il modulo disponibile nella sezione “Contatti” del Sito; (ii) per posta, scrivendo a Finarte Auctions S.r.l., Via Paolo Sarpi n. 6 – 20154 – Milano, Italia; (iii) al seguente numero telefonico: (+39) 02 3363801. 14.2 Finarte risponderà ai reclami presentati entro cinque (5) giorni lavorativi dal ricevimento degli stessi. 14.3 Per assistenza durante la partecipazione all’asta online può contattare Finarte al seguente indirizzo email: bidonline@ finarte.it ovvero al seguente numero telefonico: +39 02 3363801. 15. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ 15.1 Nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo e che il lotto aggiudicato possa considerarsi un “bene di consumo” ai sensi degli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo, a detti lotti - venduti tramite Finarte - si applica la garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale). 15.2 La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo a chi abbia acquistato un lotto per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. 15.3 Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del lotto “bene di consumo” che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di FINARTE 293


decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso. Per poter usufruire della Garanzia Legale, il consumatore dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell’acquisto e della consegna del lotto. È opportuno, quindi, che il consumatore, a fini di tale prova, conservi la conferma d’ordine o la fattura di acquisto, o il DDT ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto e la data della consegna. 15.4 Per difetto di conformità di un lotto si rimanda a quanto indicato all’art. 129, comma 2, del Codice del Consumo. Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali difetti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Acquirente consumatore ovvero del lotto difforme rispetto alla sua destinazione d’uso. A tal proposito, si precisa che tutti i lotti, ivi compresi quelli che abbiano - in tutto o in parte - una natura elettrica o meccanica sono da considerarsi solamente sulla base del loro valore artistico, decorativo e/o collezionistico e non sono da considerarsi funzionanti. 15.5 In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’Acquirente consumatore ha diritto: (i) in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del lotto, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro; (ii) in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il lotto avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore. 15.6 Nel caso in cui il lotto, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, l’Acquirente consumatore può contattare il Finarte al numero indicato all’art. 14. Finarte darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà al consumatore la specifica procedura da seguire. 16. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE 16.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana. 16.2 Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita è competente il foro di Milano. 16.3 È fatta salva la applicazione agli Acquirenti che siano consumatori ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale.

Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita è competente il foro del luogo in cui l’Acquirente consumatore risiede o ha eletto domicilio. 16.4 L’Acquirente consumatore che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, al procedimento Europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito eur-lex.europa.eu. 16.5 Ai sensi dell’art. 141-sexies, comma 3, del Codice del Consumo, Finarte informa l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo, che, nel caso in cui egli abbia presentato un reclamo direttamente a Finarte, a seguito del quale non sia stato tuttavia possibile risolvere la controversia così insorta, Finarte fornirà le informazioni in merito all’organismo o agli organismi di Alternative Dispute Resolution per la risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ad obbligazioni derivanti da un contratto concluso in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita (cc.dd. organismi ADR, come indicati agli artt. 141-bis e ss. Codice del Consumo), precisando se intenda avvalersi o meno di tali organismi per risolvere la controversia stessa. Finarte informa inoltre l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR). La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http:// ec.europa.eu/consumers/odr/; attraverso la piattaforma ODR l’utente consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto. 17. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 17.1 Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 (“GDPR”), Finarte - in qualità di titolare del trattamento (di seguito, anche, “Titolare”) – La informa che i dati personali (“Dati”) da Lei conferiti a Finarte saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza da quest’ultima principalmente con l’ausilio di mezzi elettronici, automatizzati e/o di videoregistrazione (secondo le modalità e con gli strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi) per: (a) esigenze funzionali all’esecuzione dei contratti di cui Lei è parte o per l’adozione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta, (b) esigenze gestionali del rapporto con i venditori ed i compratori (quali, ad es., amministrazione di proventi di vendita, fatture, spedizioni), (c) verifiche e valutazioni sul rapporto di vendita all’asta nonché sui rischi ad esso connessi, (d) per adempimenti di obblighi fiscali, contabili, legali e/o di disposizioni di organi pubblici, ovvero, (e) per finalità previste dalla vigente normativa in materia di antiriciclaggio ai sensi del D.lgs. 231/2007 e successive modifiche, (f) con riferimento ai sistemi di videosorveglianza, per finalità di tutela della sicurezza delle persone e di tutela del patrimonio aziendale, (g) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, (h) per l’invio di comunicazioni commerciali


su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), (i) con il Suo consenso, per l’invio di materiale pubblicitario ed informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore, (l) per effettuare attività di profilazione finalizzate all’esecuzione delle attività di cui alle precedenti lettere (h) e (i). 17.2 Il conferimento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (a), (b), (d), (e), non richiede il Suo consenso in quanto è necessario affinché il Titolare possa adempiere agli obblighi contrattuali e legali cui è soggetto, dai sensi dell’art. 6 comma 1, lett. b) e c) del GDPR. 17.3 Il trattamento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (c), (f), (g), (h), non richiede il Suo consenso, in quanto è necessario al perseguimento del legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR. 17.4 Il trattamento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (i) e (l) richiede invece il Suo consenso, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. a) del GDPR. Il conferimento di tali Dati per le suddetta finalità è facoltativo; il loro mancato conferimento comporterà unicamente l’impossibilità per Finarte di svolgere le attività indicate. Per tali finalità Finarte raccoglierà il Suo consenso con modalità elettroniche e/o cartacee, per esempio tramite il Sito oppure l’apposita modulistica. 17.5 Il conferimento dei Dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei Dati per le finalità da (a) a (g) comporterà l’impossibilità di partecipare all’asta ovvero il corretto adempimento degli obblighi gravanti su Finarte; il mancato conferimento dei Dati per le finalità da (h) a (l) comporterà unicamente l’impossibilità per Finarte di svolgere le attività indicate. 17.6 I Dati verranno trattati dai dipendenti o collaboratori di Finarte in qualità di persone autorizzate al trattamento. 17.7 I Suoi Dati potranno essere comunicati, inoltre, ai seguenti soggetti, i quali saranno designati da Finarte come responsabili del trattamento oppure agiranno in qualità di titolari autonomi: (a) tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi; (b) alle società o soggetti terzi incaricati dei servizi di stampa, imbustamento, spedizione e/o consegna dei lotti acquistati; (c) a uffici postali, corrieri o spedizionieri incaricati della consegna dei lotti acquistati; (d) a società, consulenti o professionisti eventualmente incaricati dell’installazione, della manutenzione, dell’aggiornamento e, in generale, della gestione degli hardware e software di Finarte, o di cui Finarte si serve, compreso il Sito; (e) a società o Internet provider incaricati dell’invio di documentazione e/o materiale informativo ovvero pubblicitario; (f) a società incaricate dell’elaborazione e/o dell’invio di materiale pubblicitario ed informativo per conto di Finarte; (g) a tutti quei soggetti pubblici e/o privati, persone fisiche e/o giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Camere ed Uffici del Lavoro, ecc.), qualora la comunicazione risulti necessaria o funzionale al corretto adempimento degli obblighi gravanti su Finarte. I Suoi Dati saranno elaborati e diffusi, unicamente in forma anonima ed aggregata, per finalità statistiche o di ricerca. 17.8 Titolare del trattamento dei Dati è Finarte Auctions S.r.l., con sede in Via Paolo Sarpi 6 (20154), Milano, al quale è

possibile rivolgere istanze e richieste relative al trattamento dei Dati scrivendo all’indirizzo email info@finarte.it. L’elenco aggiornato degli eventuali responsabili del trattamento è disponibile, su richiesta scritta, presso la sede di Finarte. 17.9 I Dati saranno conservati per un periodo di tempo massimo pari al periodo di prescrizione dei diritti azionabili da Finarte, come di volta in volta applicabile. Qualora i dati siano trattati per le finalità di marketing e profilazione di cui alle lett. i) ed l), saranno conservati per un periodo di tempo massimo pari, rispettivamente, a 24 e 12 mesi. Le immagini raccolte tramite i sistemi di videosorveglianza sono conservate per un periodo di tempo non superiore alle 24 ore successive alla loro rilevazione, fatte salve particolari esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura delle sedi o nel caso in cui sia necessario aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’autorità giudiziaria o della polizia giudiziaria. 17.10 Ai sensi dell’art. 13 e degli artt. 15 e ss. del GDPR, Lei ha diritto, tra l’altro di: (a) ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano; (b) qualora un trattamento sia in corso, ottenere l’accesso ai Dati e alle informazioni relative al trattamento, nonché richiedere una copia dei dati personali; (c) ottenere la rettifica dei Dati inesatti o l’integrazione dei Dati incompleti; (d) ottenere, qualora sussista una delle condizioni previste dall’art. 17 del GDPR, a cancellazione dei Dati che La riguardano; (e) ottenere, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la limitazione del trattamento; (f) ricevere, qualora sussistano le condizioni previste dall’art. 20 del GDPR, i Dati che La riguardano in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile; (g) opporsi, in qualsiasi momento, in tutto o in parte, al trattamento dei Dati effettuato per finalità di marketing. L’opposizione al trattamento esercitata attraverso modalità automatizzate di contatto si estende anche all’invio di comunicazioni commerciali a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore, fatta salva la possibilità di esercitare tale diritto in parte, opponendosi ad esempio al solo trattamento effettuato mediante sistemi automatizzati di comunicazione; (h) opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei Dati effettuato per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (i) revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudizio alcuno per la liceità del trattamento eseguito in ragione del consenso prestato prima della revoca; (j) proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante accessibile all’indirizzo www.garanteprivacy.it. I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta al Titolare a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: info@finarte.it


MANAGEMENT Rosario Bifulco Presidente

Fabio Massimo Bertolo Business Development

Vincenzo Santelia Amministratore Delegato

Silvia Ferrini Direttrice Sede di Roma

Kimiko Bossi Senior Advisor

DIPARTIMENTI ARTE DEL XIX SECOLO Luca Santori Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 l.santori@finarte.it

FASHION VINTAGE E MEMORABILIA Margherita Manfredi Capo Dipartimento Tel +39 02 3363801 m.manfredi@finarte.it

LIBRI, AUTOGRAFI E STAMPE Silvia Ferrini Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 s.ferrini@finarte.it

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Alessandro Cuomo (Milano) Capo Dipartimento Tel +39 02 33638029 a.cuomo@finarte.it

FOTOGRAFIA Roberto Mutti Capo Dipartimento r.mutti@finarte.it

NUMISMATICA Camillo Filetti Capo Dipartimento Tel +39 02 3363801 c.filetti@finarte.it

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Georgia Bava (Roma) Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 g.bava@finarte.it AUTOMOTIVE Sandro Binelli Capo Dipartimento Tel +39 02 33638028 s.binelli@finarte.it DIPINTI E DISEGNI ANTICHI Valentina Ciancio Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 v.ciancio@finarte.it

MARKETING E DIGITAL Alessandro Cuomo Tel +39 02 33638029 a.cuomo@finarte.it Andrea Cremascoli Tel +39 02 33638035 a.cremascoli@finarte.it Samuele Menin s.menin@finarte.it

Davide Battaglia Tel +39 02 33638026 d.battaglia@finarte.it Marica Rossetti Tel +39 06 6791107 m.rossetti@finarte.it GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Fabio Nussenblatt Capo Dipartimento Tel +39 02 33638024 Tel +39 06 6791107 f.nussenblatt@finarte.it

OROLOGI Alessio Coccioli Senior Specialist Tel +39 02 3363801 a.coccioli@finarte.it VINI E DISTILLATI Guido Groppi Tel +39 02 3363801 g.groppi@finarte.it

Clara Arata Senior Specialist Tel +39 02 33638024 Tel +39 06 6791107 c.arata@finarte.it COMMISSIONI D’ACQUISTO OFFERTE TELEFONICHE Costanza Baserga (Milano) Tel + 39 02 33638021 c.baserga@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI/VENDITORI Sara Cremonesi (Milano) Tel. + 39 02 33638023 s.cremonesi@finarte.it

Marica Rossetti (Roma) Tel +39 06 6791107 m.rossetti@finarte.it

Chiara Mancini (Milano) Tel. + 39 02 33638023 amministrazione.milano@finarte.it

OPERATIONS SPEDIZIONI-ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel + 39 02 33638021 g.besana@finarte.it

Viola Marzoli (Roma) Tel +39 06 6791107 amministrazione.roma@finarte.it

Finarte Auctions S.r.l. Sede Legale: Via Paolo Sarpi n. 6 - 20154 Milano (MI) – I | Tel.: +39 02 3363801 | PEC: finarte@pec.net Registro Imprese Milano REA: 2570656| Codice Fiscale e P. IVA: 09479031008 Website: www.finarte.it | Email: info@finarte.it


Il sottoscritto Nome e Cognome /Società Numero cliente Indirizzo

OFFERTA SCRITTA / TELEFONICA N°7220 Fotografia 17 Dicembre 2020

 Offerta scritta  Offerta telefonica (Barrare l’opzione rilevante) Per cortesia inviare entro le 24 ore prima dell’orario di inizio dell’asta a:

Finarte Auctions S.r.l.. Via Paolo Sarpi 6 20154 Milano Tel.: +39 02 3363801 Fax :+39 0228093761 Email: info@finarte.it

Città

C.A.P.

E-mail

Telefono

Codice fiscale – Partita Iva con la sottoscrizione del presente modulo, dichiara di aver preso visione e di accettare senza riserve le Condizioni Generali di Vendita che gli sono state consegnate da Finarte Auction S.r.l. (“Finarte”) e che sono stampate sul catalogo dell’asta, pubblicate sul sito internet di Finarte e affisse nella sala d’asta nonché conferisce a Finarte l’incarico di: (a) formulare offerte per suo conto alla sopra indicata asta per il/i seguente/i lotto/i e sino al/ai prezzo/i indicato/i; (b) contattarlo telefonicamente – al numero di telefono sopra indicato – al momento in cui verranno offerti in vendita il/i seguente/i lotto/i al fine di poter formulare una o più offerte telefoniche. Qualora Finarte non riuscisse a contattare il sottoscritto telefonicamente o la comunicazione fosse interrotta durante l’asta, Finarte potrà formulare per suo conto la/le covering bid indicate di seguito.

LOTTO

DESCRIZIONE

OFFERTA SCRITTA (€) COVERING BID* (€) (COMMISSIONE DI ACQUISTO ESCLUSA)

(FACOLTATIVO)

Finarte si riserva il diritto di non accettare le offerte che non perverranno entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta. Numero di paletta (solo per uso interno) Paddle number (for office use only)

Avviso agli offerenti

La preghiamo di allegare al presente modulo copia della propria carta di identità o del proprio passaporto. Qualora Lei agisca per conto di una società, è pregato di allegare copia dello statuto insieme al documento che La autorizza a presentare offerte per conto della società. In assenza di questa documentazione la Sua offerta può non essere accolta. Per lotti di valore rilevante Le potrà essere richiesta una referenza bancaria.

*L’offerta massima (commissione d’acquisto esclusa) che Finarte è autorizzata a formulare solo qualora Finarte non sia in grado di contattarLa telefonicamente o la comunicazione sia interrotta durante l’asta. Il sottoscritto é consapevole che l’offerta telefonica potrà essere registrata.Per ulteriori offerte, si prega di trasmettere un separato modulo.

In caso di offerta telefonica si intende implicitamente garantita l’offerta sulla base d’asta. Non si accettano offerte telefoniche: (i) riferite a lotti la cui stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00; (ii) per un importo inferiore alla stima minima di pre- vendita.

Firma ______________________________________Luogo, data e ora ______________________

Il sottoscritto dichiara di approvare specificatamente, ai sensi dell’art. 1341 c.c., le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Vendita: 2.6 (limitazione di responsabilità per schermo video); 2.7 (limitazione di responsabilità per danni subiti in occasione dell’esposizione dei lotti); 4.1.6 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta); 4.1.12 (facoltà del banditore); 4.1.13 (limitazione di responsabilità per schermo video); 4.2.5 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta del rappresentante); 4.3.5 (facoltà di Finarte di non accettare le offerte scritte considerate poco chiare o incomplete); 4.3.8 (esclusione offerte scritte illimitate o prive di importo); 4.4.6 (limitazione di responsabilità per le offerte telefoniche); 4.4.7 (validità offerte telefoniche); 4.4.8 (validità offerte telefoniche); 4.5.6. (limitazione di responsabilità per sito internet); 4.5.7 (limitazione di responsabilità per sito internet); 5.6 (limiti alla risoluzione in caso di “contraffazione”); 6 (obblighi dell’Acquirente e responsabilità di Finarte nei confronti degli Acquirenti); 7.11 (riserva di proprietà); 7.12 (clausola risolutiva espressa); 7.13 (effetti del ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 7.14 (effetti del mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 8.6 (conseguenze del ritardo nel ritiro); 9.1. (trasferimento del rischio); 9.2 (limitazione di responsabilità); 9.3 (limitazione di responsabilità per danni a cornici o a vetro); 9.4 (limitazione di responsabilità per eventi di forza maggiore; 10.3 (limitazione di responsabilità per imballaggio e trasporto); 16 (legge applicabile e giurisdizione). Firma _______________________________ Luogo e data _________________________ *** Letta e compresa l’informativa sul trattamento dei dati personali, contenuta all’art. 17 delle Condizioni generali di vendita pubblicate sul catalogo di Finarte e rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679,  acconsento  non acconsento all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore;  acconsento  non acconsento

al trattamento dei dati per attività di profilazione finalizzate all’invio di comunicazioni commerciali su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), nonché all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore. Firma ______________________________

Luogo e data______________________

*** Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 231/2007 recante, tra l’altro, misure in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio, consapevole delle responsabilità penali e civili nonché degli effetti amministrativi derivanti dal rilascio di dichiarazioni mendaci o incomplete, il sottoscritto dichiara e garantisce: 1. di agire personalmente, ovvero – in caso di rappresentanza di terzi – di agire esclusivamente in nome e per conto del soggetto indicato nella procura consegnata a Finarte; 2. che i fondi che utilizzerà in caso di aggiudicazione non sono di provenienza illecita; 3. nel caso in cui il sottoscritto sia una persona giuridica, che il titolare effettivo è il signor codice fiscale nato a

il

residente in (nel caso in cui vi sia più di un titolare effettivo si prega di informare Finarte affinché possa fornirvi un modulo con un numero maggiore di caselle). 4. che né il sottoscritto né il titolare effettivo del sottoscritto sono Persona Politicamente Esposta né familiari di Persona Politicamente Esposta né soggetti con i quali una Persona Politicamente esposta intrattiene notoriamente stretti legami . Firma _______________________________ Luogo e data _________________________

1) Ai sensi dell’articolo 20, commi da 1 a 5, del D. Lgs. 231/2007, i criteri per la determinazione della titolarità effettiva di clienti diversi dalle persone fisiche sono i seguenti: “1. Il titolare effettivo di clienti diversi dalle persone fisiche coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente ovvero il relativo controllo. 2. Nel caso in cui il cliente sia una società di capitali: a) costituisce indicazione di proprietà diretta la titolarità di una partecipazione superiore al 25 per cento del capitale del cliente, detenuta da una persona fisica; b) costituisce indicazione di proprietà indiretta la titolarità di una percentuale di partecipazioni superiore al 25 per cento del capitale del cliente, posseduto per il tramite di società controllate, società fiduciarie o per interposta persona. 3. Nelle ipotesi in cui l’esame dell’assetto proprietario non consenta di individuare in maniera univoca la persona fisica o le persone fisiche cui è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile il controllo del medesimo in forza: a) del controllo della maggioranza dei voti esercitabili in assemblea ordinaria; b) del controllo di voti sufficienti per esercitare un’influenza dominante in assemblea ordinaria; c) dell’esistenza di particolari vincoli contrattuali che consentano di esercitare un’influenza dominante.4. Nel caso in cui il cliente sia una persona giuridica privata, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361, sono cumulativamente individuati, come titolari effettivi: a) i fondatori, ove in vita; b) i beneficiari, quando individuati o facilmente individuabili; c) i titolari di funzioni di poteri di rappresentanza legale, direzione e amministrazione. 5. Qualora l’applicazione dei criteri di cui ai precedenti commi non consenta di individuare univocamente uno o più titolari effettivi, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche titolari conformemente ai rispettivi assetti organizzativi o statutari, di poteri di rappresentanza legale, amministrazione o direzione della società o del cliente comunque diverso dalla persona fisica.” 2) Ai sensi dell’art. 1 comma 2, lett. dd), del D. Lgs. 231/2007 sono: “A) PERSONE POLITICAMENTE ESPOSTE: le persone fisiche che occupano o hanno cessato di occupare da meno di un anno la carica di: (a) Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro, Vice-Ministro e Sottosegretario, Presidente di Regione, assessore regionale, Sindaco di capoluogo di provincia o città metropolitana, Sindaco di comune con popolazione non inferiore a 15.000 abitanti nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (b) deputato, senatore, parlamentare europeo, consigliere regionale nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (c) membro degli organi direttivi centrali di partiti politici; (d) giudice della Corte Costituzionale, magistrato della Corte di Cassazione o della Corte dei conti, consigliere di Stato e altri componenti del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (e) membro degli organi direttivi delle banche centrali e delle autorità indipendenti; (f) ambasciatore, incaricato d’affari ovvero cariche equivalenti in Stati esteri, ufficiale di grado apicale delle forze armate ovvero cariche analoghe in Stati esteri; (g) componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano o da uno Stato estero ovvero partecipate, in misura prevalente o totalitaria, dalle Regioni, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti; (h) direttore generale di ASL e di azienda ospedaliera, di azienda ospedaliera universitaria e degli altri enti del servizio sanitario nazionale; (i) direttore, vicedirettore e membro dell’organo di gestione o soggetto svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali; B) FAMILIARI: (a) i genitori e il coniuge; (b) la persona legata in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili alla persona politicamente esposta, (c) i figli e i loro coniugi (d) le persone legate ai figli in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili; C) SOGGETTO CON IL QUALE LE PERSONE INTRATTENGONO NOTORIAMENTE STRETTI LEGAMI: (a) le persone fisiche che, ai sensi del presente decreto detengono, congiuntamente alla persona politicamente esposta, la titolarità effettiva di enti giuridici, trust e istituti giuridici affini ovvero che intrattengono con la persona politicamente esposta stretti rapporti d’affari; (b) le persone fisiche che detengono solo formalmente il controllo totalitario di un’entità notoriamente costituita, di fatto, nell’interesse e a beneficio di una persona politicamente esposta”.


ASTA DI FOTOGRAFIA INVITO ALLA CONSEGNA I nostri esperti sono a disposizione per valutazioni gratuite e confidenziali di opere e intere collezioni da inserire nelle prossime aste primaverili MILANO

Tel.: +39 02 33638031

ROMA Tel.: +39 06 6791107

Email: fotografia@finarte.it

FINARTE | VIA P. SARPI 6, MILANO | PIAZZA SS. APOSTOLI 80, ROMA | WWW.FINARTE.IT


lotto 371


Profile for Finarte

Asta di Fotografia Under 1K | Photographs Under 1K Auction  

MILANO Via Paolo Sarpi, 6 TORNATA UNICA Giovedì 17 dicembre, ore 15:00 (lotti 1-371)

Asta di Fotografia Under 1K | Photographs Under 1K Auction  

MILANO Via Paolo Sarpi, 6 TORNATA UNICA Giovedì 17 dicembre, ore 15:00 (lotti 1-371)

Profile for finarte14