__MAIN_TEXT__

Page 1

DESIGN E ARTI DECORATIVE 22 luglio 2020, Milano

DESIGN E ARTI DECORATIVE 16 dicembre 2020, Milano


DESIGN E ARTI DECORATIVE mercoledì 16 dicembre 2020

Finarte Via Paolo Sarpi, 6 - Milano TORNATA UNICA ore 16.00 lotti 1 - 440

ESPOSIZIONE da venerdì 11 a martedì 15 dicembre ore 10.00 - 18.00 solo su appuntamento

Frigoriferi Milanesi, via G. B. Piranesi 10, Milano

CONDIZIONI DI VENDITA Questa vendita è soggetta ad importanti avvertenze, condizioni di vendita e riserve COMPRARE DA FINARTE Per informazioni consultare la sezione Informazioni importanti per gli acquirenti

PER OFFERTE PRE/ASTA PER PARTECIPARE A QUESTA ASTA ONLINE www.finarte.it

in collaborazione con:


INFORMAZIONI SU QUESTA VENDITA

OFFERTE TELEFONICHE E SCRITTE Tel. +39 02 3363801 Fax +39 02 28093761 bid.milano@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI E VENDITORI Sara Cremonesi Tel. +39 02 33638023 s.cremonesi@finarte.it

Le offerte dovranno pervenire entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta

SPEDIZIONI ED ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel. +39 02 33638021 g.besana@finarte.it

OFFERTE ON-LINE bidonline@finarte.it Finarte offre la possibilità di partecipare all’asta con modalità online

CONDITION REPORT Tel. +39 02 3363801 artedesign@finarte.it

È necessario registrarsi seguendo le indicazioni presenti sul sito www.finarte.it

CENTRALINO Tel. +39 02 3363801 Fax. +39 02 28093761

Il ritiro dei lotti aggiudicati potrà essere effettuato esclusivamente previo appuntamento:

spedizioni.milano@finarte.it tel. + 39 02 33638021

Nota bene: Rispetto ai componenti elettrici o meccanici dei lotti, anche laddove funzionanti, si declina ogni responsabilità rispetto agli attuali standard di sicurezza e al loro effettivo e prolungato funzionamento in caso di utilizzo, perchè si tratta in ogni caso di parti originali d’epoca e quindi con impianti spesso obsoleti.

Catalogo Progetto grafico Samuele Menin

FINARTE AUCTIONS S.r.l. Codice Fiscale e P. IVA: 09479031008 Registro Imprese Milano REA- 2570656 Sede Legale: Via Paolo Sarpi n. 6 20154 - Milano (IT) Sede Operativa: Milano, Via Paolo Sarpi n. 6 – 20154 Milano T. +39 02.3363801 Sede Operativa: Roma, Piazza S.S. Apostoli n. 80 00187 Roma | T. + 39 06.6791107 www.finarte.it PEC: finarte@pec.net


DIPARTIMENTO DESIGN E ARTI DECORATIVE Giancarlo Cristiani

Ilario Scagliola

Valeria Vallese

Tel. +39 02 3363801 artedesign@finarte.it

Tel. +39 02 3363801 artedesign@finarte.it

Tel. +39 02 3363801 artedesign@finarte.it

Salvatore Ferraiuolo Assistente di Dipartimento Tel. +39 02 3363801 s.ferraiuolo@finarte.it


DESIGN E ARTI DECORATIVE TORNATA UNICA Milano, 16 dicembre 2020 ore 16.00 lotti 1 - 440


1

LALIQUE Piccola Venere 1990 ca. in cristallo cm h 8

Little Venus 1990 ca. in crystal cm h 8

€ 50

2

LALIQUE Coppia di leoni 1990 ca. Cristallo nero Firma incisa: Lalique France cm h 8

Two lions 1990 ca. Black crystal Engraved signature: Lalique France cm h 8

€ 100

8

FINARTE


3

LALIQUE Piccola scultura 1990 ca. cristallo nero Firma incisa: Lalique France cm h 7

Small sculpture 1990 ca. black crystal Engraved signature: Lalique France cm h 7

€ 50

4

LALIQUE Scultura Venere 1990 ca. Cristallo nero Firma incisa: Lalique France cm h 8

Venus sculpture 1990 ca. Black crystal Engraved signature: Lalique France cm h 8

€ 100

FINARTE

9


5

LALIQUE Afrodite 1990 ca. scultura in cristallo Firma incisa: Lalique France cm h 12,5

Aphrodite 1990 ca. crystal sculpture Engraved signature: Lalique France cm h 12.5

€ 120

6

LALIQUE Scultura 1990 ca. in cristallo raffigurante due amanti Firma incisa: Lalique France cm h 14,5

Sculpture 1990 ca. crystal Engraved signature: Lalique France cm h 14.5

€ 100

10

FINARTE


7

MANIFATTURA FRANCESE Due vasi in vetro. 1930 ca h cm 19,5 e cm 21

Two vases glass. 1930 ca h 19.5 cm and 21 cm

€ 100

8

LALIQUE Vaso Amiens in cristallo Firma incisa: R. Lalique France h 18 cm

Amiens vase in crystal Engraved signature: R. Lalique France h 18 cm

€ 150

FINARTE

11


9

LALIQUE Piccolo vasetto Boulouris 1990 ca. decorato da ghirlanda di passerotti Firma all’acido: R. Lalique France (micro sbeccatura) cm h 15,2

Small Boulouris vase 1990 ca. decorated with a garland of sparrows Acid signature: R. Lalique France (micro chipping) cm h 15.2

€ 300

10

LALIQUE Coppia di vasetti a forma cilindrica modello “Laurier” Firma incisa: R. Lalique France h 18 cm

Two little vases cylindrical shape “Laurier” model Engraved signature: R. Lalique France h 18 cm

€ 300

12

FINARTE


11

LALIQUE Vaso Biches in cristallo arancione Firma incisa: Lalique France h 17 cm

Vase Biches in orange crystal Engraved signature: Lalique France h 17 cm

€ 150

12

LALIQUE Vaso Biches in cristallo verde Firma incisa: Lalique France h 17 cm

Biches Vase in green crystal Engraved signature: Lalique France h 17 cm

€ 150

13

LALIQUE Vaso Biches in cristallo bianco Firma incisa: Lalique France h 17 cm

Biches Vase in white crystal Engraved signature: Lalique France h 17 cm

€ 150

FINARTE

13


14

LALIQUE Vaso mod. Mossi Amber di colore ambra Firma incisa: Lalique France I 0351 h 21 cm

Vase mod. Mossi Amber amber color Engraved signature: Lalique France I 0351 h 21 cm

€ 200

15

LALIQUE Glassette Ganymede Firma incisa: Lalique France cm h 23

Glassette Ganymede Engraved signature: Lalique France cm h 23

€ 500

14

FINARTE


16

MANIFATTURA FRANCESE Due glacette 1990 ca. in cristallo. cm h 23

Two iceboxes 1990 ca. in crystal. cm h 23

€ 400

17

LALIQUE Vaso Modello “Domrèmy” Firma a stampa: R. Lalique France h cm 22

Vase Model “Domrèmy” Printed signature: R. Lalique France h cm 22

€ 600

FINARTE

15


18

LALIQUE Vasetto Coquilles bianco Firma a stampa: R. Lalique France h cm 19

Coquilles vase white Printed signature: R. Lalique France h cm 19

€ 200

19

MANIFATTURA FRANCESE Vaso 1990 ca. con piccole anse. cm h 27

Vase 1990 ca. with small handles. cm h 27

€ 150

20

LALIQUE Vaso Ombelles 1990 ca. in cristallo Firma incisa: Lalique France h cm 29

Ombelles Vase in crystal Engraved signature: Lalique France h cm 29

€ 200

16

FINARTE


21

LALIQUE Vaso Dolphin in cristallo bianco con decori a motivo di delfini Firma incisa: Lalique France cm h 17,5

Dolphin vase in white crystal with dolphin motif decorations Engraved signature: Lalique France cm h 17,5

€ 400

FINARTE

17


22

LALIQUE Vaso 1970 ca. in cristallo bianco Firma incisa: Lalique France h cm 24

Vase 1970 ca. in white crystal Engraved signature: Lalique France h cm 24

€ 300

23

LALIQUE Vaso Medusa 1990 ca. h cm 20

Medusa vase 1990 ca. h 20 cm

€ 200

18

FINARTE


24

A

LALIQUE Piccola coppa Elisabeth in cristallo bianco decorata a motivi di foglie e passerotti Firma incisa: Lalique France h 13,5 cm

Small Elisabeth cup in white crystal decorated with leaves and sparrows motifs Engraved signature: Lalique France h 13.5 cm

€ 200

25

LALIQUE Vaso 1990 ca. in cristallo a motivi floreali Firma incisa: Lalique France h cm 18

Vase 1990 ca in crystal decorated with flowers Engraved signature: Lalique France h cm 18

€ 200

FINARTE

19


26

LALIQUE Vaso bianco con decori neri Firma incisa: Lalique France h cm 26

White vase with black decorations Engraved signature: Lalique France h cm 26

€ 300

27

LALIQUE Vaso Paquerettes 1990 ca. in cristallo bianco Firma all’acido: R. Lalique France cm h 18

Paquerettes Vase 1990 ca. in white crystal Acid signature: R. Lalique France cm h 18

€ 500

20

FINARTE


28

LALIQUE Vaso Poseidon 2000 ca. in cristallo bianco e arancione. Firma incisa: Lalique France 30/99 cm h 29.5

Poseidon vase 2000 ca. in white and orange crystal. Engraved signature: Lalique France 30/99 cm h 29.5

€ 4.000

FINARTE

21


29

LALIQUE Vaso Languedoc 1990 ca. in cristallo, colore talpa. Firma incisa: Lalique France R 221 cm h 12

Languedoc Vase 1990 ca. in crystal, taupe color. Engraved signature: Lalique France R 221 cm h 12 

€ 300

22

FINARTE


30

LALIQUE Vaso Baccanti 2007 in cristallo, colore arancione Firma incisa: 1927 – 2007 edition anniversaire Lalique France 709 h cm 24,5

Baccanti vase 2007 in crystal, orange color Engraved signature: 1927 - 2007 anniversary edition Lalique France 709 h 24.5 cm

€ 1.500

FINARTE

23


31

LALIQUE Servizio 1990 ca. composto da 14 tazzine e 14 piattini con decorazioni a foglie. Firma sotto la base. Tazzina cm h 6 x diam 13 - Piattino diam 15

Set 1990 ca. composed of 14 cups and 14 saucers with leaf decorations. Signature under the base. Cup cm h 6 x diam 13 - Saucer cm diam 15

€ 1.400

24

FINARTE


32

DAUM Svuotatasche Rose 2000 ca. Firma incisa: Daum France cm diam 24

Rose Bowl 2000 ca. Engraved signature: Daum France cm diam 24

€ 400

33

DAUM Grande piatto 1930 ca. color talpa diam 46 cm

Big plate 1930 ca. taupe color diam 46 cm

€ 300

FINARTE

25


34

GALLÈ Vaso 1900 ca. a cammeo con decorazione floreale. cm h 11

Vase 1900 ca. with floral decoration. cm h 11 

€ 300

35

FABERGÉ Vaso 1990 ca. in cristallo bianco e giallo. Firmato: Fabergé cm h 20

Vase 1990 ca. in white and yellow crystal. Signed: Fabergé cm h 20

€ 150

26

FINARTE


36

P. D’AVENS, FRANCE Vaso 1990 ca. in vetro giallo. cm h 17

Vase 1990 ca. in yellow glass. cm h 17

€ 100

37

MANIFATTURA MURANESE Vaso giallo. cm h 15

Vase yellow cm h 15

€ 100

FINARTE

27


38

Lalique Chrisis coppia di reggilibri in cristallo. cm h 20 x 15 x 14

Chrisis two crystal bookends. cm h 20 x 15 x 14

€ 300

28

FINARTE


FINARTE

29


39

SEGUSO Grande vaso 1950 ca. in vetro azzurro, con coperchio e presa guisa di drago. cm h 50

Big vase 1950 ca. in blue glass, with lid and dragon-like grip. cm h 50 

€ 300

30

FINARTE


40

MANIFATTURA FRANCESE Coppa 1990 ca. in vetro con base di grosso spessore. cm h 30

Cup 1990 ca. in glass with thick base. cm h 30

€ 100

41

MANIFATTURA FRANCESE Vasetto 1990 ca. in vetro opalino h cm 18

Vase 1990 ca. opaline glass h 18 cm

€ 200

FINARTE

31


42

P. D’AVENS Vaso 1990 ca. opalescente. Firma P. D’Avens Made in France cm 24

Vase 1990 ca. opalescent. P. D’Avens signature Made in France cm 24

€ 200

32

FINARTE


43

MANIFATTURA ITALIANA Grande vaso con anse a foglia d’oro. cm 37

Big vase with gold leaf handles. 37 cm

€ 300

44

VITTORIO ZECCHIN Vaso 1925 ca. costolato in vetro ametista. M.V.M Cappellin, 1925 cm h 37 Bibliografia Marino Barovier, Carla Sonego (a cura di), Vittorio Zecchin, i vetri trasparenti per Cappellin e Venini, Skira;

Vase 1925 ca. ribbed in amethyst glass. M.V.M Cappellin, 1925 cm h 37 Literature Marino Barovier, Carla Sonego (a cura di), Vittorio Zecchin, i vetri trasparenti per Cappellin e Venini, Skira;

€ 500

FINARTE

33


45

VITTORIO ZECCHIN E V.S.M. CAPPELLIN Servizio da macedonia 1920 ca. composto da 1 coppa, 9 coppette e 9 piattini in vetro soffiato. Grande cm h 9 x diam 25 - Coppetta cm h 6 x diam 12 - Piatto cm diam 17 Bibliografia Vittorio Zecchin, i vetri trasparenti per Cappellin e Venini

Fruit salad service 1920 ca. composed by 1 big bowl, 9 bowls and 9 little plates in blown glass. Large cm h 9 x diam 25 - fruit cup cm h 6 x diam 12 - saucer cm diam 17 Literature Vittorio Zecchin, i vetri trasparenti per Cappellin e Venini;

€ 400

34

FINARTE


46

VITTORIO ZECCHIN Centrotavola 1920 ca in vetro soffiato di Murano. Etichetta parziale originale Venini Prod. Cappellin cm h 10x diam 47

Centerpiece 1920 ca in blown Murano glass. Partial original label Venini Prod. Cappellin cm h 10 x diam 47

€ 500

FINARTE

35


47

ERCOLE BAROVIER Importante Vaso Mosaico 1925 ca. in vetro soffiato a murrine con decorazione floreale. Vetreria Artistica Barovier, Murano cm h 30 x diam 15 Provenienza Collezione privata; Bibliografia Ercole Barovier, 1889-1974. Vetraio muranese, A. Dorigato (a cura di), 1989 - modelli simili;

Important Mosaic vase 1925 ca. in murrine blown glass with floral decoration. Vetreria Artistica Barovier, Murano cm h 30 x diam 15 Provenence Private collection; Literature Ercole Barovier, 1889-1974. Vetraio muranese, A. Dorigato (a cura di), 1989 - modelli simili;

€ 25.000

36

FINARTE


FINARTE

37


48

TYRA LUNDGREN Ciotola 1930 ca. in forma di foglia di vetro iridescente. Firma ad acido Venini Murano Made in Italy. cm 4 x 12 x 9 Bibliografia Catalogo Blu Venini, mod. 2691;

Bowl 1930 ca. in the form of an iridescent glass leaf. Venini Murano acid signature Made in Italy. cm 4 x 12 x 9 Literature Catalogo Blu Venini, mod. 2691;

€ 300

38

FINARTE


49

CARLO SCARPA Servizio da tavola 1930 ca. composto da 48 bicchieri e 2 bottiglie (12 coppe, 12 flute, 12 calici e 12 bicchierini per Rosolio) Firma ad acido. Prod. MVM Cappellin bottiglia cm h 29, bicchieri h variabile cm 17, 13, 16, 13 Bibliografia Catalogo La Vetreria MVM e il giovane Carlo Scarpa, pag. 120;

Table service 1930 ca. composed of 48 glasses and 2 bottles (12 goblets, 12 flutes,12 wine glasses and 12 little glasses) Signature acid. Prod. MVM Cappellin bottle cm h 29, glasses variable h cm 17, 13, 16, 13 Literature Catalogo La Vetreria MVM e il giovane Carlo Scarpa, pag. 120;

€ 3.000

FINARTE

39


50

FRATELLI TOSO Vaso in vetro soffiato 1930 ca. con doppie anse. Prod. Fratelli Toso Murano cm h 17, diam base 10

Blown glass vase 1930 ca. with double handles. Prod. Fratelli Toso Murano cm h 17, base diameter 10

€ 200

40

FINARTE


51

CARLO SCARPA Vaso 1935 ca. della serie “Iridati” di forma irregolare. Firma ad acido Venini Murano Made in Italy. cm h 14,5 x 21

Vase 1935 ca. “Iridati” serie, irregular shape. Venini Murano acid signature Made in Italy. cm h 14.5 x 21

€ 1.500

FINARTE

41


52

53

da tavolo in vetro cordonato trasparente. Firma incussa nell’ottone. Barovier e Toso cm 36x28x4

di giardiniere in vetro soffiato foglia d’oro e forte iridescenza. Prod. Barovier e Toso cm h 29

Two photo frames 1940 ca.

of gardener in blown glass with gold leaf and strong iridescence. Prod. Barovier and Toso cm h 29

ERCOLE BAROVIER Coppia di portafoto 1940 ca.

table in transparent corded glass. Manufacturer mark on the brass. Barovier and Toso cm 36x28x4

€ 1.500

42

FINARTE

ERCOLE BAROVIER Statua 1940 ca.

Statue 1940 ca.

€ 800


FINARTE

43


54

FLAVIO POLI Due ciotole 1940 ca. in vetro iridato. Produzione Seguso 9x11 cm e 17 x 5,5 cm

Two bowls 1940 ca. in iridescent glass. Seguso production 9x11 cm and 17 x 5,5 cm

€ 200

55

CARLO SCARPA Vetro della serie Conchiglie 1942 in vetro soffiato di colore rosa. Firma ad acido Venini Murano Italia. 1942. cm 23 x 20 Bibliografia Carlo Scarpa, I vetri di un architetto, ed. Skira, pag. 224;

Glass from the Conchiglie series 1942 in pink blown glass. Acid signature Venini Murano Italy. 1942. cm 23 x 20 Literature Carlo Scarpa, I vetri di un architetto, ed. Skira, pag. 224;

€ 1.000

44

FINARTE


56

VENINI Fermalibri 1950 ca. con base in metallo. Firma a punta Venini 88, etichetta su uno dei due e firma sulla base Venini. cm 13 x 6 e 12 x 7 Bibliografia Catalogo Verde Venini scheda n.3;

Bookends 1950 ca. with metal base. Venini 88 pointed signature, label on one of the two and Venini signature on the base. cm 13 x 6 and 12 x 7 Literature Catalogo Verde Venini scheda n.3;

€ 300

57

FULVIO BIANCONI Due frutti 1950 ca. in vetro soffiato nei colori del rosso, del giallo e del verde. Firma ad acido Venini Murano Italia. cm diam 11

Two fruits 1950 ca. in blown glass in the colors of red, yellow and green. Acid signed Venini Murano Italy. cm diam 11

€ 300

FINARTE

45


58

ERCOLE BAROVIER Ciotola posacenere 1950 ca. della serie Pezzati decorata con motivo a tessere. cm h 5x13x13

Ashtray bowl 1950 ca. from the Pezzati series decorated with a weave pattern. cm h 5x13x13

€ 300

59

FULVIO BIANCONI Due portacandele 1950 ca. in vetro soffiato cristallo con cresta applicata blu e bianca e fiore sommerso. Uno firmato Venini Murano Italia e uno senza firma. cm h 12 Bibliografia Catalogo rosso Venini, mod. 2886;

Two candle holders 1950 ca. in crystal blown glass with blue and white applied crest and submerged flower. One signed Venini Murano Italy and one unsigned. cm h 12 Literature Catalogo rosso Venini, mod. 2886;

€ 400

46

FINARTE


60

ARCHIMEDE SEGUSO Vaso serie ‘Polveri’ 1950 ca. per Vetreria Artistica Archimede Seguso. Vetro soffiato con inclusioni di polveri di vetro e foglia d’oro. cm h 22

‘Polveri’ vase 1950 ca. for Vetreria Artistica Archimede Seguso. Blown glass with inclusions of glass powders and gold leaf. cm h 22

€ 700

FINARTE

47


61

DINO MARTENS Vaso modello 2299 1950 ca. in vetro massiccio costolato iridescente a bolle trasparenza blu indaco opalescente piombo. Aureliano Toso cm h 25

Vase model 2299 1950 ca. in solid glass ribbed iridescent with bubbles, indigo blue transparency, opalescent lead. Aureliano Toso cm h 25

€ 300

62

DINO MARTENS Ciotola 1950 ca. a mezza filigrana. cm 12,5 x 7 x 4 Prod. Aureliano Toso Bibliografia Dino Martens, designer Muranese del vetro. Marc Heiremans, ed. Arnoldsche (modelli simili: 3095 e seguenti);

Bowl half filigree. cm 12.5 x 7 x 4 Prod. Aureliano Toso Literature Dino Martens, designer Muranese del vetro. Marc Heiremans, ed. Arnoldsche (similar models: 3095 and below);

€ 100 63

ALFREDO BARBINI Fermacarte 1950 ca. con motivo a murrina concentrica. Firma incisa Barbini Murano. Etichetta originale cm 7 x 11

Paperweight 1950 ca. with concentric murrina motif. Barbini Murano engraved signature. Original label cm 7 x 11

€ 100 48

FINARTE


64

PAOLO VENINI Vaso 1960 ca. serie Dame. Realizzato a balaustro con decoro a murrine bicolori bianco e nero. cm h 24 Bibliografia Marino Barovier e Carla Sonego, Paolo Venini e la sua fornace, Skira, Milano, 2016, p. 164;

Vase 1960 ca. Dame serie. Made as a baluster with two-tone black and white murrine decoration. cm h 24 Literature Marino Barovier e Carla Sonego, Paolo Venini e la sua fornace, Skira, Milano, 2016, p. 164;

€ 3.500

FINARTE

49


65

PAOLO VENINI E RICCARDO LICATA Vaso 1956 ca tronco conico asimmetrico in vetro soffiato a due incalmi con fascia centrale a murrine a spugna. Firma ad acido Venini Murano Italia Venini, Murano cm 26 Bibliografia M. Barovier e C. Sonego, Paolo Venini e la sua fornace,Skira, Milano, 2016, p. 439 (modello 3858)

Vase 1956 ca asymmetrical truncated cone in blown glass in two steps with bandcentral sponge murrine Acyd sign Venini Murano Italia Venini, Murano 26 cm Literature M. Barovier and C. Sonego, Paolo Venini and his furnace,Skira, Milan, 2016, p. 439 (model 3858)

€ 8.000

50

FINARTE


FINARTE

51


66

67

in vetro sommerso modello 13748. Prod. Seguso cm 25 x 8,5

Pesce 1960 ca.

MARIO PINZONI Centrotavola 1965

Bibliografia Seguso Vetri d’Arte, pag. 167;

Centerpiece 1965 in sommerso glass model 13748. Prod. Seguso cm 25 x 8.5 Literature Seguso Vetri d’Arte, p. 167;

€ 300

52

FINARTE

FLAVIO POLI in vetro bullicante, a due strati color verde e trasparente. Prod. Archimede Seguso cm 24 x 27x 6.

Fish 1960 ca. in two-layer green and transparent bullicant glass. Prod. Archimede Seguso cm 24 x 27x 6.

€ 300


FINARTE

53


68

TONI ZUCCHERI PER VENINI Figura di Upupa 1964 con piume in paste vitree inserite su di una montatura in bronzo. cm h 35 Provenienza Collezione privata. Bibliografia F. Deboni, I vetri Venini. Catalogo 1921-2007, vol. II, Umberto Allemandi Editore, Torino 2007, n. 262 (cfr.).

Figure of Hoopoe 1964 with feathers in glass paste inserted on a bronze mount. cm h 35 Provenence Private collection. Literature F. Deboni, & nbsp; The Venini glasses. Catalog 1921-2007 , vol. II, Umberto Allemandi Editore, Turin 2007, n. 262 (cf.).

€ 15.000

54

FINARTE


FINARTE

55


69

GIO PONTI Vaso 1960 ca. a canne. Firma incisa Venini Italia. cm 15,5 Bibliografia Catalogo Verde Venini, scheda n.29;

Vase 1960 ca. with reeds. Engraved signature Venini Italia. cm 15.5 Literature Catalogo Verde Venini, scheda n.29;

€ 300

56

FINARTE


70

VENINI Due fermacarte 1960 ca. con decoro a spirale. Su uno resti della vecchia etichetta Venini. Firma incisa Venini Italia. cm 11 x 7 primo, diam 13 secondo Bibliografia Catalogo Verde Venini scheda n.16;

Two paperweights 1960 ca. with spiral decoration. On one remains of the old Venini label. Engraved signature Venini Italia. cm 11 x 7 first, diam 13 second Literature Catalogo Verde Venini scheda n.16;

€ 300

71

VENINI Tre fermacarte 1960 ca. cristallo inciso con macchia interna. Uno con firma ad acido Venini Murano Italy e due senza firma. cm 4,5 – 5,5 – 7,5 Bibliografia Catalogo Verde Venini, scheda n.19;

Three paperweights 1960 ca. crystal engraved with internal stain. One with Venini Murano Italy acid signature and two without signature. cm 4,5 - 5,5 - 7,5 Literature Catalogo Verde Venini, scheda n.19;

€ 500 FINARTE

57


72

VENINI Tre bottiglie 1960 ca. di cui due di forma esagonale e una quadrata di varie tonalità. Firma incisa Venini Italia. cm h 13, 13 e 9 Bibliografia Venini Catalogo Verde scheda n.1;

Three bottles 1960 ca. two of which are hexagonal and one square in various shades. Engraved signature Venini Italia. cm h 13, 13 and 9 Literature Venini Catalogo Verde scheda n.1;

€ 200

73

VENINI, TECNO Posacenere in vetro bicolore a forma circolare. Marchio Tecno. Firma incisa Venini Italia. cm h 4 x diam 14

Ashtray in two-tone circular glass. Tecno brand. Venini Italia engraved signature. cm h 4 x diam 14

€ 250

58

FINARTE


74

ARCHIMEDE SEGUSO Vaso 1950 ca. in vetro rosa e oro cordonato cm h 23

Vase 1950 ca. in pink glass and corded gold cm h 23

€ 1.200

FINARTE

59


75

ARCHIMEDE SEGUSO Vaso 1950 ca. in vetro rosa e oro cordonato cm h 29,5

Vase 1950 ca. in pink glass and corded gold cm h 29.5

€ 800

76

VENINI Fermacarte 1960 ca. serie Futilità in vetro a murrine colorate. cm 3x5 Bibliografia Venini Catalogo Verde pag. 17;

Paperweight 1960 ca. Futilità series in colored murrine glass. cm 3x5 Literature Venini Green Catalog pag. 17;

€ 50

60

FINARTE


77

TONI ZUCCHERI Set di vasi Bolle VeArt 1970 in vetro sfumato, con etichetta VeArt. cm 27x22x14,5 Diam 16 – 13 – 11

Set of vases Bolle VeArt 1970 in shaded glass, with VeArt label. 27x22x14.5 cm Diam 16 - 13 - 11

€ 4.000

FINARTE

61


78

TAPIO WIRKKALA Vaso 1970 ca. della serie Filigrana a Incalmo color ametista. Firmato Venini Italia TW Venini cm h 15, diam 20 cm

Vase 1970 ca. from the series Filigrana a Incalmo in amethyst color. Signed Venini Italia TW Venini cmh 15, diam 20 cm

€ 400

79

TAPIO WIRKKALA Vaso 1985 della serie Filigrana a Incalmo color ametista. Firmato Venini Italia 85 Venini, 1985 cm h 13 x diam 20 Bibliografia Catalogo originale Venini;

Vase 1985 from the Amethyst-colored Incalmo Filigree series. Signed Venini Italia 85 Venini, 1985 cm h 13 x diam 20 Literature Venini original catalog;

€ 400

62

FINARTE


80

TAPIO WIRKKALA Lotto di quattro vasi 1980 ca. Della serie Filigrana color ametista. Firmati Venini Italia 80 e 85 dimensioni variabili: cm h 6, 11, 17 e 27 Bibliografia Catalogo originale Venini;

Lot of four vases 1980 ca. From the Amethyst-colored Filigrana series. Venini Italia 80 and 85 signed variable dimensions: cm h 6, 11, 17 and 27 Literature Venini original catalog;

€ 800

FINARTE

63


81

LAURA DIAZ DE SANTILLANA Lotto di quattro vetri 1980 ca color blu firmati Venini Italia 80, 81 e 88. Il piccolo molato in cima. Prod. Venini dimensioni variabili: h 6, 9, 11, 15 cm

Lot of four glasses 1980 approx blue color signed Venini Italia 80, 81 and 88. The small ground on top. Prod. Venini variable dimensions: h 6, 9, 11, 15 cm

€ 200

82

TONI ZUCCHERI Vaso Golia 1980 ca. in vetro di Murano. Prod. Veart Datato e firmato sotto la base cm 26x28x26

Golia vase 1980 ca. in Murano glass. Prod. Veart Dated and signed under the base cm 26x28x26

€ 600

64

FINARTE


83

LINO TAGLIAPIETRA Un vaso e un piatto 1980 ca. in vetro a canne bianche e nere. Prod. Effetre International Murano Firmati a punta: Tagliapietra /Angelin Effetre International Vaso cm h 23 - Piatto cm diam 21

A glass vase and plate 1980 ca. with black and white reeds. Prod. Effetre International Murano Signed pointed: Tagliapietra / Angelin Effetre International Vase cm h 23 - Plate cm diam 21

€ 600

84

GINO CENEDESE Vaso 1980 ca. 36 cm in vetro soffiato a tiratura limitata di 250 esemplari (26/250) Firma, data e numerazione incise sotto la base. cm h 33

Vase 1980 ca. 36 cm in blown glass in a limited edition of 250 copies (26/250) Signature, date and numbering engraved under the base. cm h 33

€ 400

FINARTE

65


85

BRIGITTA CARLSSON Vaso serie Opulus 1982 a incalmo. Firma incisa Venini Italia 82 cm 20x18 Bibliografia Fondazione Giorgio Cini, Gli artisti di Venini, Milano 1996, pag. 162;

Opulus vase 1982 incalmo. Engraved signature Venini Italia 82 cm 20x18 Literature Fondazione Giorgio Cini, Gli artisti di Venini, Milano 1996, pag. 162;

€ 400

66

FINARTE


86

FLAVIO BARBINI Vaso in vetro di Murano 1985 in vetro trasparente fumè e manici in geometria policroma. Produzione Alfredo Barbini cm h 28 x diam 23

Murano glass vase 1985 in transparent smoked glass and handles in polychrome geometry. Production Alfredo Barbini cm h 28 x diam 23

€ 500

FINARTE

67


87

VENINI Svuotatasche 1986 in vetro. Firma incisa Venini 86 cm 5x12x12

Little bowl 1986 8x19x19 cm in glass. Venini 86 engraved signature cm 5x12x12

€ 100

88

VENINI Vaso sommerso 2002 nei toni del grigio Firma incisa: Venini 2002 h cm 32

Sommerso Vase 2002 in shades of gray Engraved signature: Venini 2002 h 32 cm

€ 300

68

FINARTE


89

LAURA DIAZ DE SANTILLANA Vaso della serie “Biro” 1985 corpo di forma conica in vetro incamiciato turchese e zaffiro poggiante su sfera di cristallo incolore Venini, Murano 1985. Firmato a punta “venini murano laura 89” cm h 28 Bibliografia A. Venini Diaz de Santillana, Venini. Catalogo ragionato 1921-1986, Skira, Milano 2000, p. 232, scheda 264;

Vase from the “Biro” series 1985 conical shaped body in turquoise and sapphire cased glass resting on a colorless crystal sphere Venini, Murano 1985. Pointed sign “venini murano laura 89” cm h 28 Literature A. Venini Diaz de Santillana, Venini. Catalog raisonné 1921-1986, Skira, Milan 2000, p. 232, card 264;

€ 300

90

BOREK SIPEK Vetro 1990 ca. Trasparente e giallo con decori di colore verde Firmato Sipek 67/101. Prod. Driade cm h 55

Glass 1990 ca. Transparent and yellow with green decorations Signed Sipek 67/101. Prod. Dryad cm h 55

€ 150

FINARTE

69


91

BOREK SIPEK Vetro 1992 blu con decori in cristallo. Firmato Sipek 92 n.15. Prod. Driade cm h 62

Glass 1992 blue with crystal decorations. Signed Sipek 92 n.15. Prod. Driade cm h 62

€ 150

92

FONTANA ARTE Vaso Cartoccio 2000 in vetro trasparente di grosso spessore piegato a caldo. cm h 28 x l 34

Cartoccio vase 2000 in thick heat-bent transparent glass. cm h 28 x l 34

€ 200

70

FINARTE


93

CARLO MORETTI E LUCA NICHETTO Vaso 2004 della serie Aspirati composto da una sezione superiore trasparente e una inferiore translucente gialla. Firma incisa Aspirato 2004 Moretti e Nichetto. Edizione limitata a 300 esemplari. Esemplare 98/300. h cm 38 Bibliografia Archivio Nichetto;

Vase 2004 of the Aspirati series consisting of a transparent upper section and a translucent yellow lower section. Engraved signature Aspirato 2004 Moretti and Nichetto. Limited edition of 300 pieces. Copy 98/300. h cm 38 Literature Nichetto Archive;

€ 200

94

VENINI Vaso 2009 in vetro. Etichetta Venini Firma incisa Venini h 60 cm

Vase 2009 in glass. Venini label Venini engraved signature h 60 cm

€ 300

FINARTE

71


95

VENINI Vaso sferico in pasta blu Firma incisa: Venini Archivio h cm 27

Spherical vase in blue paste Engraved signature: Venini Archivio h cm 27

€ 300

96

MANIFATTURA ITALIANA Vaso in vetro 1990 ca. di colore nero, forma sferica cm h 20

Glass vase 1990 ca. black, spherical shape cm h 20

€ 100

72

FINARTE


97

EMMANUEL BABLET Vaso Koori azzurro e grigio Firma incisa: Venini 2016 Emm Bablet h 38 cm

Koori vase light blue and gray Engraved signature: Venini 2016 Emm Bablet h 38 cm

€ 400

FINARTE

73


98

M. GUGGISBERG, P. BALDWIN Vaso a forma cilindrica, nei toni azzurro/turchese/verde. Prod. Venini. Firma incisa: Archivio museo Venini M.G e P.B h cm 49

Jar cylindrical in shape, in blue / turquoise / green tones. Prod. Venini. Engraved signature: Venini Museum Archive M.G and P.B h cm 49

€ 500

74 FINARTE


99

TONI ZUCCHERI Vaso 2012 in vetro. Prod. Venini Firma incisa: Venini Toni Zuccheri 2012 h cm 29

Vase 2012 in glass. Prod. Venini Engraved signature: Venini Toni Zuccheri 2012 h cm 29

€ 400

100

LEONARDO RANUCCI Vaso 2015 con odalische in vetro soffiato opalino, colore talpa. Produzione Venini. Etichetta Venini. Firma incisa: Venini 2015 L. R. cm h 49

Vase 2015 with opal blown glass odalisques, taupe color. Venini production. Venini label. Engraved signature: Venini 2015 L. R. cm h 49

€ 250

FINARTE

75


101

EMMANUEL BABLET Vaso Cinetico in vetro lilla e filigrana bianca. Prod. Venini. Firma incisa: Venini Emm Bablet 2 h 37 cm

Cinetico vase in lilac glass and white filigree. Prod. Venini. Engraved signature: Venini Emm Bablet 2 h 37 cm

€ 700

76

FINARTE


102

LEONARDO RANUCCI Vaso 2015 con odalische in vetro soffiato opalino, colore talpa. Prod. Venini. Etichetta Venini. Firma incisa: Venini 2015 L. R. h cm 42

Vase 2015 with opal blown glass odalisques, taupe color. Prod. Venini. Venini label. Engraved signature: Venini 2015 L. R. h cm 42

€ 200 FINARTE

77


103

THONET Attaccapanni 1900 ca. in faggio curvato anilinato nero. Marchio impresso sotto la base. Prod. Thonet, Vienna cm h 200x71

Coat hanger 1900 ca. in black anilinated bent beech. Brand embossed under the base. Prod. Thonet, Vienna cm h 200x71

€ 400

104

EMILE GUYOT Consolle 1930 ca struttura in tubolare di acciaio cromato, mensole in vetro originale d’epoca di colore nero con particolare lavorazione a righe nel lato sottostante. Fermavetri originali in gomma rigata. Thonet cm 127x71x27

Console 1930 ca chromed steel tubular structure, original black glass shelves with a particular striped pattern on the underside. Original glass holders in striped rubber. Thonet 127x71x27 cm

€ 800

78

FINARTE


105

MANIFATTURA ITALIANA Due poltrone 1930 ca. nello stile di Giuseppe Pagano in tubolare metallico e cuscini in tessuto. cm h 80 x 90 x 56

Two armchairs 1930 ca. in the style of Giuseppe Pagano in tubular metal and fabric cushions. cm h 80 x 90 x 56

€ 500

106

MANIFATTURA FRANCESE Poltroncina 1930 ca. con struttura in metallo e rivestimento in pelle. cm 84x58x49

Armchair 1930 ca. with metal structure and leather upholstery. cm 84x58x49

€ 300

FINARTE

79


107

MARCEL BREUER Sedia B 7A 1930 ca. H 80 cm x L 54 cm x P 50 cm tubolare d’acciaio, nichelato, ghisa verniciato grigio argento, legno di faggio e compensato, verniciato nero, gancio in metallo, filato di ferro

Chair B 7A 1930 ca. H 80 cm x W 54 cm x D 50 cm tubular steel, nickel-plated, silver gray painted cast iron, beech wood and plywood, black painted, metal hook, iron yarn

€ 2.400

108

GIACOMO COMETTI Coppia di sedie 1925 ca. in legno di noce con rivestimento in similpelle. 1925 circa. cm h 101 x 52 x 42

Two chairs 1925 ca. in walnut with leatherette upholstery.1925 ca. cm h 101 x 52 x 42

€ 1.500

80

FINARTE


109

GIACOMO COMETTI Tre sgabelli e Tre mensole 1930 ca. in stile Art Déco con struttura in ciliegio e seduta rivestita in tessuto. cm 52x33x53

Three stools and Three shelves 1930 ca. in Art Deco style with cherry wood frame and seat upholstered in fabric. cm 52x33x53

€ 1.500

FINARTE

81


110

VITTORIO VALABREGA Coppia di poltrone 1928 in legno di noce e radica, seduta e schienale rivestiti in velluto. Prod. Valabrega cm 77x69x87 Bibliografia Passato prossimo, Tra antiquariato e modernariato, di Elisabetta Barbolini Ferrari, Augusto Bulgarelli, pag. 225

Two armchairs 1928 in walnut and briar, seat and back upholstered in velvet. Prod. Valabrega cm 77x69x87 Literature Passato prossimo, Tra antiquariato e modernariato, di Elisabetta Barbolini Ferrari, Augusto Bulgarelli, pag. 225;

€ 2.800 82

FINARTE


111

VITTORIO VALABREGA Coppia di poltrone 1928 in legno di noce massello e pelle. Prod. Valabrega Esposizione di Torino 1928 cm 85x60x60 Bibliografia Passato prossimo, Tra antiquariato e modernariato, di Elisabetta Barbolini Ferrari, Augusto Bulgarelli, pag. 226. Il Mobile Decò Italiano di I. de Guttry, Maria Paola Maino, Editori Laterza, Bari, 2006, pag. 76

Two armchairs 1928 in solid walnut wood and leather. Prod. Valabrega Exposition of Turin 1928 cm 85x60x60 Literature Passato prossimo, Tra antiquariato e modernariato, di Elisabetta Barbolini Ferrari, Augusto Bulgarelli, pag. 226.Il Mobile Decò Italiano di I. de Guttry, Maria Paola Maino, Editori Laterza, Bari, 2006, pag. 76;

€ 2.400 112

VITTORIO VALABREGA Coppia di poltrone 1932 in legno di noce e radica, seduta e schienale rivestiti in velluto. Prod. Valabrega Esposizione di Torino 1928 cm h 76x70x45 Bibliografia Passato prossimo, Tra antiquariato e modernariato, di Elisabetta Barbolini Ferrari, Augusto Bulgarelli, pag. 225. Il Mobile Decò Italiano, Editori Laterza;

Two armchairs 1932 in walnut and briar, seat and back upholstered in velvet. Prod. Valabrega Turin Exhibition 1928 cm h 76x70x45 Literature Passato prossimo, Tra antiquariato e modernariato, di Elisabetta Barbolini Ferrari, Augusto Bulgarelli, pag. 225. Il Mobile Decò Italiano, Editori Laterza;

€ 2.200 FINARTE

83


113

PIERLUIGI COLLI Tavolo 1930 ca. in Legno naturale lastronato in radica di erica. Prod. Colli cm 73x216x130

Table 1930 ca. in natural wood veneered in erica briar. Prod. Colli cm 73x216x130

€ 2.500

84

FINARTE


114

ENRICO PAULUCCI (GENOVA 1901 – TORINO 1999) Tavolino 1938 in legno di faggio e cristallo temperato trasparente e impresso Securit. Secondo premio con Palanti e Figini-Pollini al concorso Vis Securit promosso nel 1936 da Domus e Casabella. cm 49 x 81 Bibliografia Domus 12/1938 “Torino tra le due guerre”, catalogo della mostra GAM Torino marzo-giugno 1978, pag. 330, fig. 58;

Coffee table 1938 in beech wood and transparent tempered glass with Securit imprint. Second prize with Palanti and Figini-Pollini in the Vis Securit competition promoted in 1936 by Domus and Casabella. cm 49 x 81 Literature Domus 12/1938 “Torino tra le due guerre”, catalog of the GAM Turin exhibition March-June 1978, p. 330, fig. 58;

€ 300

115

NAPOLEONE MARTINUZZI Lampada a sospensione 1930 ca. in vetro incamiciato soffiato, ottone. Prod. Zecchin Martinuzzi, Murano cm h 37 x diam 30

Ceiling lamp 1930 ca. in blown jacketed glass, brass. Prod. Zecchin Martinuzzi, Murano cm h 37 diam 30

€ 500

FINARTE

85


116

VITTORIO ZECCHIN, CARLO SCARPA Lampadario a sei bracci 1930 ca. in vetro soffiato giallo. Prod. MVM Cappellin e Co. Murano cm h 90 x diam 90

Chandelier 1930 ca. in yellow blown glass. Prod. MVM Cappellin e Co. Murano cm h 90 x diam 90

€ 2.000 86

FINARTE


117

PIETRO CHIESA Una lampada a sospensione 1930 ca. in ottone e vetro satinato. Fontana Arte cm h 39 (con struttura cm 75) x diam 30

A Ceiling lamp 1930 ca. in brass and sathinited glass. Fontana Arte cm h 39 (with structure cm 75) x diam 30

€ 700

118

GIO PONTI, EMILIO LANCIA Coppia di appliques 1930 ca. in ottone e alluminio verniciato. cm h 24 x l 10

Two appliques 1930 ca. in brass and varnisched aluminum. cm h 24 x l 10

€ 500

FINARTE

87


119

GIO PONTI, EMILIO LANCIA Lampada 1930 da tavolo con struttura in ottone e vetro molato. Base in vetro di forte spessore. Prod. Fontana Arte cm h 47

Lamp 1930 table with structure in brass and ground glass. Base in thick glass. Prod. Fontana Arte cm h 47

€ 500

120

FONTANA ARTE (ATTRIBUITO) Consolle 1930 ca. in vetro di grosso spessore.

Console 1930 ca. in thick glass.

€ 3.500

88

FINARTE


121

BAROVIER E TOSO Specchiera 1930 ca. con montatura in metallo nichelato, cornice in vetro lavorato a torciglione. Vetro specchiato. cm 50x70

Mirror 1930 ca. with nickel-plated metal frame, twisted glass frame. Mirrored glass. cm 50x70

€ 600

122

LUIGI BRUSOTTI (ATTR.) Specchio 1930 ca. da parete con decoro serigrafato. cm h 43 x l 36

Mirror 1930 ca. wall lamp with silk-screened decoration. cm h 43 x l 36

€ 300

FINARTE

89


123

MANIFATTURA ITALIANA Specchiera 1930 ca. decorata e sabbiata. Struttura in legno. cm 180 x 71

Mirror 1930 ca. decorated and sandblasted. Wooden structure. cm 180 x 71

€ 500 124

ANSUINI Vaso 1930 ca. in argento. Punzone “Ansuini Roma” Firmato. Peso 1700 g cm h 30 x diam 22

Vase 1930 ca. in silver. Punch “Ansuini Roma” Signed. Weight 1700 g cm h 30 x diam 22

€ 900

125

GUIDO ANDLOVITZ Servizio da caffè 1930 ca. in porcellana composto da teiera, lattiera , zuccheriera, quattro tazzine e quattro piattini. Prod. Verbano Laveno tazzine: diam 8 x 5 cm; piattini: diam 12 cm; teiera h 15 cm; lattiera 9 cm; zuccheriera h 10 cm

Coffee set 1930 ca. in porcelain consisting of teapot, milk jug, sugar bowl, four cups and four plates.. Prod. Verbano Laveno cups: diam 8 x 5 cm; plates diam 12 cm; teapot h 15 cm; milk jug 9 cm; sugar bowl h 10 cm

€ 200 90

FINARTE


126

GIO PONTI, PIETRO CHIESA Grande portafoto 1930 ca. cornice in vetro molato, ottone. Prod. Fontana Arte cm 31x3x39

Big frame 1930 ca. frame in glass, brass. Prod. Fontana Arte cm 31x3x39

€ 1.800 FINARTE

91


127

GOLDSCHEIDER Vaso 1930 ca. 28 cm in terracotta smaltata. Firma sotto la base. cm h 35 cm

Vase 1930 ca. 28 cm in glazed terracotta. Signature under the base. cm h 35 cm

€ 400

128

PIERLUIGI COLLI Poltrona mod. Rol 1940 ca. con struttura in legno e rivestimento in velluto. cm 69x75x106 Bibliografia M. Alaimo, Colli. Interni Altoborghesi. Una storia di eccellenza torinese Torino, Milano, Roma 1831-1981, Deposito Culturale,Torino, 2014, p. 26;

Armchair mod. Rol 1940 ca. with wooden structure and velvet upholstery. 69x75x106 cm Literature M. Alaimo, Colli. Interni Altoborghesi. Una storia di eccellenza torinese Torino, Milano, Roma 1831-1981, Deposito Culturale,Torino, 2014, p. 26;

€ 700

92

FINARTE


129

THONET Poltrona 1940 ca. struttura in tubolare cromato e copertura in pelle originale scamosciata, braccioli in legno verniciato. Reclinabile in tre posizioni. cm 96x90x69

Armchair 1940 ca. chromed tubular structure and original suede leather cover, painted wooden armrests. Reclinable in three positions. 96x90x69 cm

€ 900

130

PAOLO BUFFA Coppia di poltrone 1940 ca. con struttura in legno e schienale con cuscini rivestiti in tessuto fiorato. cm 59x60x80

Two armchairs 1940 ca. with wooden frame and back with cushions covered in floral fabric. cm 59x60x80

€ 750

lotto 205 (Jan Saudek) FINARTE 93


131

EILEEN GRAY Lampada da tavolo 1940 ca struttura in ottone cromato, base e paralume in alluminio verniciato. Interruttore e impianto elettrico originali dell’epoca. Prod. Jumo Francia. cm h 41 x l 45 x d 14

Table lamp 1940 ca chromed brass structure, painted aluminum base and lampshade. Original switch and electrical system of the time. Produced by Jumo France. cm h 41 x l 45 x d 14

€ 450 132

ERCOLE BAROVIER Lampada da terra 1940 ca. in vetro soffiato. Stelo in vetro, cristallo e coppa in rugiada. Prod. Barovier e Toso cm h 182

Floor lamp 1940 ca. in blown glass. Stem in glass, crystal and cup in dew. Prod. Barovier eToso cm h 182

€ 900 133

LABORATORIO SCAGLIA Centrotavola 1940 ca. in onice verde. cm 29 x 29 x h 9 Bibliografia Lo stile italiano, 1940 (esemplari simili);

Centerpiece 1940 ca. in green onyx. cm 29 x 29 x h 9 Literature Lo stile italiano, 1940 (similar specimens);

€ 300

94

FINARTE


134

MARCELLO FANTONI Bottiglia scultura in ceramica craquelè 1948 pezzo unico, firmato sul fondo. cm 50x21 Bibliografia “La ceramica di Marcello Fantoni” .

Ceramic sculpture bottle 1948 unique piece, signed on the bottom. cm 50x21 Literature “The ceramics of Marcello Fantoni”.

€ 2.000

FINARTE

95


135

LIO CARMINATI 2 sedie e 2 poltroncine 1950 ca. da esterno in tondino di ferro laccato. Prod. Casa & Giardino cm 90x48 e 5x58

2 chairs and 2 armchairs 1950 ca. for outdoor in lacquered iron rod. Prod. Casa & Giardino cm 90x48 and 5x58

€ 450

136

TITO AGNOLI Tavolino 1950 in malacca e giunco. Manifattura italiana. cm h 75 x diam. 100

Coffee table 1950 in rattan and rush. Italian manufacture. cm h 75 x diam. 100

€ 200

137

MANIFATTURA ITALIANA Sedia a dondolo 1950 ca. in legno e tessuto. cm 77x68x70

Rocking chair 1950 ca. in wood and fabric. cm 77x68x70

€ 550

96

FINARTE


138

CARLO SCARPA Sei poltroncine 1950 ca. da teatro in metallo verniciato e velluto. Provenienza: Auditorium di via Conciliazione di Roma, inaugurato su progetto dell’architetto di Mario Piacentini. cm 52x99x55

Six small armchairs 1950 ca. chair in painted metal and velvet. Provenance: Auditorium in via Conciliazione in Rome, inaugurated on a project by the architect of Mario Piacentini. cm 52x99x55

€ 1.200

139

MANIFATTURA ITALIANA Divano 1950 ca. a due posti imbottito con struttura in legno e gambe in ottone. cm 90x173x73

Sofa 1950 ca. two-seater padded seat with wooden structure and brass legs. cm 90x173x73

€ 1.500

FINARTE

97


140

PAOLO BUFFA Due poltrone 1950 ca. con struttura in legno e rivestimento in tessuto. cm 95x67x65

Two armchairs 1950 ca. with wooden structure and fabric covering. cm 95x67x65

€ 800

141

CASA E GIARDINO Due poltrone 1950 ca. con struttura in legno e rivestimento in tessuto. Prod. Casa e Giardino cm h 80 x 70 x 83

Two armchairs 1950 ca. with wooden structure and fabric covering. Prod. Casa e Giardino cm h 80 x 70 x 83

€ 500

98

FINARTE


142

MANIFATTURA ITALIANA Coppia di poltrone 1950 ca. in tessuto e piedi in legno. cm h104 cm x l 70 cm x p 67 cm

Two armchairs 1950 ca. in fabric and wooden feet. cm h 104 cm x l 70 cm x w 67 cm

€ 2.200

FINARTE

99


143

MANIFATTURA ITALIANA Tavolo 1950 ca. in legno con piano in vetro. cm h 78 x diam 100

Table 1950 ca. in wood with glass top. cm h 78 x diam 100

€ 1.200

100 FINARTE


144

IGNAZIO GARDELLA (ATTRIB.) Tavolo circolare in metallo verniciato 1950 ca. piedi e viti in ottone lucido, piano in legno impiallacciato Prod. Italia cm 80x120

Circular table in painted metal 1950 ca. feet and screws in polished brass, top in veneered wood Prod. Italy cm 80x120

€ 1.500 FINARTE 101


145

DUBÈ (DUILIO BERNABÈ) Tavolino 1950 ca. in cristallo di grosso spessore molato e dipinto. Firmato “Dubè Fontana Arte” Prod. Fontana Arte cm 114 x 40 x 51

Coffee table 1950 ca. thick cut and painted crystal. Signed “Dubè Fontana Arte” Prod. Fontana Arte cm 114 x 40 x 51

€ 2.800

102 FINARTE


FINARTE 103


146

CESARE LACCA (ATTR.) Tavolino 1950 ca. 45x67 cm con gambe in metallo verniciato e ottone, piano in marmo. cm h 47 x diam 70

Coffee table 1950 ca. 45x67 cm with legs in painted metal and brass, marble top. cm h 47 x diam 70

€ 650

147

HASLEV MØBELFABRIK DENMARK Tavolino 1950 ca. in legno a tre gambe. Etichetta del produttore. cm 52x149x90 Haslev Møbelfabrik Denmark

Coffe table 1950 ca. in wood with three legs. Manufacturer’s label. cm 52x149x90 Haslev Møbelfabrik Denmark

€ 500

104 FINARTE


148

GIO PONTI Tavolo da gioco 1958 in legno di faggio, piano reversibile in panno e legno di teak con posacenere di ottone. Prod. Reguitti, Italia Alcuni difetti sul panno cm 90x90x7

Game table 1958 in beech wood, reversible top in cloth and teak wood with brass ashtray. Prod. Reguitti, Italy Some defects on the cloth cm 90x90x7

€ 500

149

TITO AGNOLI Tavolino a incastro 1950 ca. in palissandro. Piano nero o bianco. Firma dell’autore. cm 80x35x80

Coffee table 1950 ca. in rosewood. Black or white top. Signature of the author. cm 80x35x80

€ 500

FINARTE 105


150

IGNAZIO GARDELLA Libreria LIB2 1950 ca. con montanti in metallo laccato e ottone. Mensole in legno. Prod. Azucena, Italia cm 300x35x220 Bibliografia G. Gramigna, Repertorio del Design Italiano 1950-2000 per l’Arredamento Domestico, Allemandi, 2007;

LIB2 library 1950 ca. with uprights in lacquered metal and brass. Wooden shelves. Prod. Azucena, Italy cm 300x35x220 Literature G. Gramigna, 1950-2000 Italian Design Repertoire for Home Furniture, Allemandi, 2007;

€ 12.000

106 FINARTE


FINARTE 107


108 FINARTE


151

OSVALDO BORSANI Buffet con specchiera 1950 ca. legno massello e impiallacciato in palissandro indiano, guarnizioni in ottone, piano in vetro retro verniciato e interno in acero. Puntali in fusione di ottone. Esecuzione Arredamento Borsani, Varedo cm 276x196x50

Buffet with mirror 1950 ca. solid wood and Indian rosewood veneer, brass seals, back-painted glass top and maple interior. Ferrules in cast brass. Execution Furniture Borsani, Varedo cm 276x196x50

€ 2.000

FINARTE 109


152

153

legno massello e impiallacciato in palissandro indiano, guarnizioni in ottone, interni in acero con scomparto bar a vetri. Puntali in fusione di ottone. Esecuzione Arredamento Borsani, Varedo cm 180x146x44

montanti in palissandro massiccio, finiture interne e anta centrale ricoperti in vipla. Maniglie in legno curvato, ganci appendiabiti in ottone. cm 178x132x34

Bibliografia R. Aloi, L’arredamento moderno, Hoepli 1952, fig. 546;

Wardrobe 1950 ca.

OSVALDO BORSANI Counter-buffet 1940 ca.

Counter-buffet 1940 ca. solid wood and Indian rosewood veneer, brass trimmings, maple interior with glass bar compartment. Cast brass tips. Execution Furniture Borsani, Varedo cm 180x146x44 Literature R. Aloi, Modern furniture, Hoepli 1952, fig. 546;

€ 2.000 110 FINARTE

ICO PARISI Guardaroba 1950 ca.

uprights in solid rosewood, interior finishes and central door covered in vipla. Handles in curved wood, coat hooks in brass. cm 178x132x34

€ 1.600


FINARTE 111


154

GIO PONTI Tavolo da pranzo 1950 ca. a cinque gambe. Massello di frassino e puntali in ottone. cm diam 127x79 Bibliografia Gio Ponti e la Bellezza Matematica delle Cose, Ilario Scagliola, 2016.

Dining table 1950 ca. with five legs. Solid ash and brass tips. cm diam 127x79 Literature Gio Ponti and the Mathematical Beauty of Things, Ilario Scagliola, 2016.

€ 5.000

112 FINARTE


FINARTE 113


155

CARLO ALBERTO BORDOGNA Consolle 1959 a parete in vetro molato con sostegno in bronzo istoriato. Realizzata da Luigi Fontana nel dicembre 1959. Progetto originale per Casa Bertotti di Torino. Certificato originale Archivio Bordogna. Fatture originali Fontana Arte con carteggio originale cm 190x31x27

Console 1959 wall mounted in ground glass with stained bronze support. Made by Luigi Fontana in December 1959. Original project for Casa Bertotti in Turin. Original certificate from the Bordogna Archive. Fountain Arte original invoices with original correspondence 190x31x27 cm

€ 4.500

114 FINARTE


FINARTE 115


156

STILNOVO Due lampadari 1950 ca. in metallo verniciato nero, ottone e vetro satinato. cm h 100 x diam 43

Two chandeliers 1950 ca. in black painted metal, brass and satin glass. cm h 100 x diam 43

€ 2.000 116 FINARTE


157

STILNOVO Lampadario 1950 ca. in ottone con diffusori in vetro. cm h 100 x diam 80

Chandelier 1950 ca. in brass with glass diffusers. cm h 100 x diam 80

€ 1.200 FINARTE 117


158

MAX INGRAND Raro lampadario 1950 ca. in ottone lucido con dodici diffusori in vetro rosa curvato molato e sabbiato. Prod. Fontana Arte, Italia cm 80x85

Rare chandelier 1950 ca. in polished brass with twelve diffusers in curved pink sandblasted glass. Prod. Fontana Arte, Italy cm 80x85

€ 12.000

118 FINARTE


FINARTE 119


159

MANIFATTURA ITALIANA Lampada da terra 1950 ca. in ottone con paralume. cm h 185

Floor lamp 1950 ca. in brass with lampshade. cm h 185

€ 1.000

160

ANGELO LELII Lampadario 1950 ca. in ottone e diffusori in vetro. Arredoluce cm h 80 x 60

Chandelier 1950 ca. in brass and glass diffusers. Arredoluce cm h 80 x 60

€ 1.300

120 FINARTE


161

MANIFATTURA ITALIANA Lampada 1950 ca. estensibile in ottone e riflettore in metacrilato bianco. cm lungh. estesa 100 x diam cappello 40;

Lamp 1950 ca. extensible in brass and reflector in white methacrylate. cm length. extended 100 x hat diam 40;

€ 700

FINARTE 121


162

VINICIO VIANELLO Coppia di lampadari 1950 ca. ad elementi in vetro soffiato concatenati. Struttura in metallo. Prod. Salviati cm h 70 x diam 45 Bibliografia Archivio elettronico Salviati;

122 FINARTE

Pair of chandeliers 1950 ca. with chained blown glass elements. Metal structure. Prod. Salviati cm h 70 x diam 45 Literature Salviati electronic archive;

€ 5.000


FINARTE 123


163

164

in vetro corteccia con struttura in metallo. Prod. Barovier e Toso cm h 38 x diam 38

a cinque luci in vetro con struttura in metallo. cm h 110 x diam 49

Pair of chandeliers 1950 ca.

five lights in glass with metal structure. cm h 110 x diam 40

BAROVIER E TOSO Coppia di lampadari 1950 ca.

in bark glass with metal structure. Prod. Barovier and Toso cm h 38 x diam 38

€ 2.500

124 FINARTE

STILNOVO Lampadario a sospensione 1950 ca.

Ceiling lamp 1950 ca.

€ 300


165

VENINI (ATTR.) Lampadario 1950 ca. a sei luci in vetro soffiato iridescente trasparente e blu. cm h 60 x diam 36

Chandelier 1950 ca. with six lights in transparent and blue iridescent blown glass. cm h 60 x diam 36

€ 500 FINARTE 125


166

FULVIO BIANCONI (ATTR.) Grande lampadario 1950 ca. a sospensione in vetro soffiato. Murano cm h 40 x 58

Big chandelier 1950 ca. in blown glass. Murano cm h 40 x 58

€ 500

A

167

MASSIMO VIGNELLI Lampada a sospensione 1950 ca. in vetro lattimo. Prod. Venini cm h vetro 30,d 18

Ceiling lamp 1950 ca. in milky glass. Prod. Venini cm h glass 30, d 18

€ 200

126 FINARTE


168

MANIFATTURA ITALIANA Lampada 1950 ca. da terra in bamboo. cm 195

Lamp 1950 ca. bamboo floor stand. 195 cm

€ 300

169

MANIFATTURA ITALIANA Grande lampada 1950 ca. da muro in ottone. cm 85

Big lamp 1950 ca. brass wall mount. cm 85

€ 250

FINARTE 127


170

GINO SARFATTI Tre lampade da terra mod. 1073 1956 Base in ghisa, stelo in metallo cromato e riflettore in alluminio. Prod. Arteluce, Italia cm 195 Bibliografia G. Gramigna, Repertorio 1950-80, p. 104, Mondadori, 1985; C. Diegoni Zyman, Gino Sarfatti, p. 62-63 Frederic Leibovitz Editeur, 2008.

Three mod.1073 floor lamps 1956 Cast iron base, chromed metal stem and aluminum reflector. Prod. Arteluce, Italy cm 195 Literature G. Gramigna, Repertorio 1950-80, p. 104, Mondadori, 1985; C. Diegoni Zyman, Gino Sarfatti, p. 62-63 Frederic Leibovitz Editeur, 2008;

€ 2.500

128 FINARTE


171

STILNOVO Lampadario a sospensione 1950 ca. in vetro satinato bianco, cristallo satinato, ottone e metallo laccato. Due luci. cm h 140 x l 50

Ceiling lamp 1950 ca. in sathinized glass, satin crystal, brass and lacquered metal. Two lights. cm h 140 x l 50

€ 300

172

BAROVIER E TOSO Due abat jours e un portacandele 1950 ca. in vetro soffiato ritorto con lavorazione a intreccio. cm 42x23

Two abat jours and a candle holder 1950 ca. in twisted blown glass with interweaving. 42x23 cm

€ 1.200

FINARTE 129


A

173

MANIFATTURA ITALIANA Coppia di appliques 1950 ca. raffigurante le maschere del Carnevale Italiano: Arlecchino e Colombina. Marchio inciso sul retro:AR cm 55x29

Two appliques 1950 ca. depicting the masks of the Italian Carnival: Arlecchino and Colombina. Brand engraved on the back: AR cm 55x29

€ 1.200

130 FINARTE


174

ERCOLE BAROVIER Lampada a sospensione 1950 ca. in vetro soffiato cordonato oro. Prod. Barovier e Toso cm h 65 x d 34

Ceiling lamp 1950 ca. in gold-plated blown glass. Prod. Barovier e Toso cm h 65 x d 34

€ 500

175

MANIFATTURA ITALIANA Lampadario 1950 ca. a 18 luci in ottone e vetro. cm 110x79

Chandelier 1950 ca. with 18 lights in brass and glass. cm 110x79

€ 800

FINARTE 131


176

MANIFATTURA ITALIANA Uno specchio 1950 ca. con bordo in ottone. cm h 110 x 66

A mirror 1950 ca. with brass edge. cm h 110 x 66 

€ 300

177

FONTANA ARTE Specchio 1950 ca. cornice in ottone e specchio molato. cm 35,5 x 35,5 x prof. 2,5 Bibliografia Quaderni Fontana Arte;

Mirror 1950 ca. brass frame and bevelled mirror. 35.5 x 35.5 cm x depth. 2.5 Literature Quaderni Fontana Arte;

€ 500

132 FINARTE


178

CRISTAL ART Specchio mod. 2731 1950 ca. in cristallo con decorazioni incise a rotella. cm 60x63 Bibliografia Cristal Art, La Lavorazione artistica del cristallo a Torino, 2016 (a cura di) Davide Alaimo

Mirror mod. 2731 1950 ca. in crystal with engraved wheel decorations. cm 60x63 Literature Cristal Art, La Lavorazione artistica del cristallo a Torino, 2016 (edited by) Davide Alaimo;

€ 400 FINARTE 133


179

MANIFATTURA ITALIANA Grande specchiera 1950 ca. a scomparsa composta da tre ante. Struttura in ottone e pannello frontale decorato a cineserie. cm h 130 x l 50 (chiusa) l 150 (aperta)

Big mirror 1950 ca. retractable composed of three doors. Brass structure and front panel decorated with chinoiserie. cm h 130 x l 50 (closed) l 150 (open)

€ 1.000

134 FINARTE


180

MANIFATTURA ITALIANA Specchiera 1950 ca. da terra con ante regolabili, struttura in metallo e legno. cm h 117 x l 162

Mirror 1950 ca. from the ground with adjustable doors, metal structure and wood.  cm h 117 x l 162

€ 300

181

PIERLUIGI COLLI Grande specchiera 1950 ca. in vetro inciso e molato. Console in ferro dorato. cm 255x131x35

Wall mirror 1950 ca. in engraved and ground glass. Console in gilded iron. cm 255x131x35

€ 650

FINARTE 135


182

MANIFATTURA ITALIANA Specchio 1950 ca. con bordo in ottone. cm h 72 x l 48

Mirror 1950 ca. with brass edge. cm h 72 x l 48 

€ 350

183

MANIFATTURA ITALIANA Specchiera 1950 ca. con vetro molato e cornice in legno. cm 56×44

Mirror 1950 ca. with ground glass and wood frame. cm 56 × 44

€ 200

184

MANIFATTURA ITALIANA Specchio 1950 ca. con cornice in ottone. cm h 68 x l 46

Mirror 1950 ca. with brass frame. cm h 68 x l 46

€ 400

136 FINARTE


185

CRISTAL ART Specchio 1950 ca. in vetro molato. cm diam 68

Mirror 1950 ca. ground glass. cm diam 68

€ 400

186

FRANCO ALBINI, FRANCA HELG Carrello Mod. CR20 1958 ca. in legno di teak massello, metallo, gomma. Prod. Poggi cm 69x65x46

Serving Chart Mod. CR20 1958 ca. in solid teak wood, metal, rubber. Prod. Poggi cm 69x65x46

€ 800

FINARTE 137


187

GIO PONTI Disegno 1950 policromo su carta “Un beso es un crimen perfecto” cm 30 x 21

Drawing 1950 polychrome on paper “Un beso es un crimen perfecto” cm 30 x 21

€ 800

138 FINARTE


188

GIO PONTI Vaso 1950 ca. 13x33x13 cm in metallo argentato. Prod. Christofle Gallia, Francia

Vase 1950 ca. 13x33x13 cm in silver metal. Prod. Christofle Gallia, France

€ 500

FINARTE 139


189

BRUNO MUNARI Raro posacenere Ponza 1958 prima edizione. Alluminio anodizzato giallo. Prod. Danese Milano cm h 42x6x6 Bibliografia Catalogo Danese;

Rare Ponza ashtray 1958 first edition. Yellow anodized aluminum. Prod. Danese Milano cm h 42x6x6 Literature Danish Catalog;

€ 500

140 FINARTE


190

BRUNO MUNARI Raro posacenere Ponza 1958 prima edizione. Alluminio anodizzato bronzo. Prod. Danese Milano cm h56x8x8 Bibliografia Catalogo Danese;

Rare Ponza ashtray 1958 first edition. Bronze anodized aluminum. Prod. Danese Milano cm h56x8x8 Literature Catalogo Danese;

€ 500

FINARTE 141


191

RENATO BASSOLI Scultura 1950 ca. in ferro. Pezzo unico. cm h 22 x 15 x 15

Sculpture 1950 ca. in iron. Unique piece. cm h 22 x 15 x 15

€ 400

192

LINO SABBATINI Set di tre pezzi 1950 ca. in metallo argentato composto da un portagrissini, uno svuotatasche e un centrotavola Prod. Christofle France, Collezione Gallia portagrissini – 34 x 8 x h 4 cm; svuotatasche: 24 x 12 x h 6,5 cm; centrotavola: 37 x 12 x h 4 cm

Set 1950 ca. in silver metal composed of a breadstick holder, a valet tray and a centerpiece Prod. Christofle France, Gallia Collection bread sticks holder - 34 x 8 x h 4 cm; pocket emptier: 24 x 12 x h 6.5 cm; centerpiece: 37 x 12 x h 4 cm

€ 200 142 FINARTE


193

P. MARINI Servizio da the 1950 ca. composto da teiera, lattiera e zuccheriera. Metallo e legno. Laras Padova Teiera 12x26x12 - Lattiera 7x17x8 - Zuccheriera 9x10 cm

Tea service 1950 ca. consisting of teapot, milk jug and sugar bowl. Metal and wood. Laras Padova Teapot 12x26x12 - Milk jug 7x17x8 - Sugar bowl 9x10 cm

€ 500

194

ALDO TURA Portaghiaccio 1950 ca. in legno rivestito di pergamena anilinata. cm h 34,l 21

Ice bucket 1950 ca. in wood covered with anilinated parchment. cm h 34, l 21

€ 200

FINARTE 143


195

“I.L.S.A.” ALBISOLA Terracotta maiolicata 1950 ca. decorata in parte con motivo di finta corda e in parte con smalto azzurro. cm h 47

Majolica terracotta 1950 ca, partly decorated with imitation rope motif and partly with blue enamel. cm h 47

€ 350

196

BOTTEGA ARTISTICA DECALAGE Vaso portaombrelli 1950 ca. in rame. cm 33x25x70

Umbrella stand 1950 ca. in copper. cm 33x25x70 & nbsp;

€ 300

144 FINARTE


197

AMERIGO TOT Vaso 1950 ca. 31,5 cm in gres ceramico. Vietri. Firma sotto la base. cm h 31 x diam 12

Vase 1950 ca. 31.5 cm in ceramic stoneware. Vietri. Signature under the base. cm h 31 x diam 12

€ 350

198

ROGER CAPRON Vaso 1950 ca. 38 cm in ceramica smaltata. Firma Capron Vallauris cm h 37

Vase 1950 ca. 38 cm in glazed ceramic. Capron Vallauris signature cm h 37

€ 200

FINARTE 145


199

PIERO FORNASETTI Set di piatti 1955 della serie Caccia in ceramica decorata. Serie completa di 12 (di cui n.4 sbeccato) e cinque piatti singoli. Timbro e numerazione sotto la base. cm diam 25,7

Set of plates 1955 from the Caccia series in decorated ceramic. Complete set of 12 (n 4 with defect) and five single plates. Stamped and numbered under the base. cm diam 25.7

€ 1.500

146 FINARTE


FINARTE 147


200

PIERO FORNASETTI Pannello 1950 ca. portachiavi con decoro libri in laminato serigrafato e ottone. cm 117x101x6 Bibliografia Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (a cura di), Fornasetti, la bottega fantastica, Electa, Verona, 2009. Pag. 377

Panel 1950 ca. key ring with book decoration in silk-screened laminate and brass. cm 117x101x6 Literature Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (edited by), Fornasetti, the fantastic workshop, Electa, Verona, 2009. Page 377

€ 4.500

148 FINARTE


FINARTE 149


201

PIERO FORNASETTI Tavolino basso Viso di Donna 1950 ca. serigrafato, in ottone. Base a tre piedi con nodi neri. Etichetta del produttore sotto il piano cm h 73 x diam 60

Coffee table Viso di Donna 1950 ca. silk-screened, brass. Three-legged base with black knots. Manufacturer’s label under the top cm h 73 x diam 60

€ 1.500

150 FINARTE


202

PIERO FORNASETTI Portaombrelli della serie Cariatidi 1960 ca. in metallo serigrafato. Etichetta del produttore sotto la base cm h 57 x diam 26 Bibliografia Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (a cura di), Fornasetti. La bottega fantastica, Electa, Verona, 2009, pag. 486, 215

Umbrella stand from the Caryatids series 1960 ca. in silk-screened metal. Manufacturer’s label under the base cm h 57 x diam 26 Literature Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (edited by), Fornasetti. The fantastic workshop, Electa, Verona, 2009, p. 486, 215

€ 700

203

PIERO FORNASETTI Gettacarte 1960 ca. della serie Triangoli. Ottone lucido, metallo serigrafato. Prod. Fornasetti cm h 28 x diam 26 Bibliografia Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (a cura di), Fornasetti. La bottega fantastica, Electa, Verona, 2009, pag. 483

Wastepaper 1960 ca. from the Triangles series. Polished brass, silk-screened metal. Prod. Fornasetti cm h 28 x diam 26 Literature Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (edited by), Fornasetti. The fantastic workshop, Electa, Verona, 2009, p. 483

€ 500 FINARTE 151


204

PIERO FORNASETTI Portariviste Bighe 1960 ca. in ottone lucido, metallo serigrafato. Prod. Fornasetti Etichetta del produttore sotto la base cm 39x43x23 Bibliografia Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (a cura di), Fornasetti. La bottega fantastica, Electa, Verona, 2009, p. 480, ill. 149 (per il decoro)

Bighe magazine rack 1960 ca. in polished brass, silk-screened metal. Prod. Fornasetti Manufacturer’s label under the base cm 39x43x23 Literature Mariuccia Casadio, Barnaba Fornasetti (edited by), Fornasetti. The fantastic workshop, Electa, Verona, 2009, p. 480, ill. 149 (for the decoration)

€ 700

152 FINARTE


205

Rivista Domus Annata 1959 Rilegata in 4 volumi. cm 32 x 25

Domus magazine Vintage 1959 Bound in 4 volumes. cm 32 x 25

€ 200

206

Rivista Domus Annata 1958 Rilegata in 4 volumi. cm 32 x 25

Domus magazine Vintage 1958 Bound in 4 volumes. cm 32 x 25

€ 200

FINARTE 153


207

Rivista Domus Annata 1957 Rilegata in 4 volumi. cm 32 x 25

Domus magazine Vintage 1957 Bound in 4 volumes. cm 32 x 25

€ 200

208

Rivista Domus Annata 1960 Rilegata in 4 volumi. cm 32 x 25

Domus magazine Vintage 1960 Bound in 4 volumes. cm 32 x 25

€ 200

154 FINARTE


209

Rivista Domus Annata 1961 Rilegata in 4 volumi. cm 32 x 25

Domus magazine Vintage 1961 Bound in 4 volumes. cm 32 x 25

€ 200

210

Rivista Domus Annata 1962 Rilegata in 4 volumi. cm 32 x 25

Domus magazine Vintage 1962 Bound in 4 volumes. cm 32 x 25

€ 200

FINARTE 155


211

OSVALDO BORSANI Tavolo d’appoggio 1950 ca. con struttura in metallo e piano in marmo. Prod. Tecno cm 73x73x50

Coffee table 1950 ca. with metal structure and marble top. Prod. Tecno cm 73x73x50

€ 600

212

CRISTAL ART Tavolino 1953 in legno e piano in vetro lavorato. cm h 45 x diam 60 Bibliografia Cristal Art XXXI Fiera di Milano, 1953, a cura di Davide Alaimo, pag. 33.

Coffee table 1953 in wood and worked glass top. cm h 45 x diam 60 Literature Cristal Art XXXI Fiera di Milano, 1953, edited by Davide Alaimo, pag. 33.

€ 400

156 FINARTE


213

CESARE LACCA Due portariviste 1950 ca. in legno e vetro. cm h 48 x diam 43

Two magazine racks 1950 ca. in wood and glass. cm h 48 x diam 43

€ 400

214

CESARE LACCA Portariviste 1950 ca. in legno e vetro. cm h 56 x 51 x 30

Magazine rack 1950 ca. wood and glass. cm h 56 x 51 x 30

€ 400

FINARTE 157


215

216

con struttura in legno e ganci in ceramica smaltata policroma. cm h 47 x l 104

Coat hangers 1950 ca.

con struttura in legno e legno decorato a stucco con scena equestre. Sostegni in ottone laccato e ottone. Prod. Italia cm 80x47x160

with wooden structure and hooks in polychrome glazed ceramic. cm h 47 x l 104

Cabinet 1950 ca.

MANIFATTURA ITALIANA Appendiabiti 1950 ca.

€ 500

SCUOLA TORINESE Mobile bar 1950 ca.

with structure in wood and wood decorated structure with an equestrian scene. Supports in lacquered brass and brass. Prod. Italy cm 80x47x160

€ 800 158 FINARTE


FINARTE 159


217

MAKIO HASUIKE Servizio da the Sakura 1967 in ceramica smaltata composto da teiera, lattiera, zuccheriera, 6 tazze e 6 piattini. Etichetta del produttore. Teiera cm h 13 - Lattiera cm h 10 - Tazze cm h 10 - Zuccheriera cm h 7

Sakura tea service 1967 in glazed ceramic composed of teapot, milk jug, sugar bowl, 6 cups and 6 saucers. Manufacturer’s label. Teapot cm h 13 - Milk jug cm h 10 - Cups cm h 10 - Sugar bowl cm h 7

€ 200

218

ICO PARISI Scultura da tavolo 1960 ca. in ceramica policroma. Prod. Zanolli e Sebellin Marchio del produttore sotto la base. cm h 17, diam 14

Table sculpture 1960 ca. in polychrome ceramic. Prod. Zanolli and Sebellin Manufacturer’s brand under the base. cm h 17, diam 14

€ 900

160 FINARTE


219

LUIGI CACCIA DOMINIONI, CASTIGLIONI LUIGI Cesto in argento 1960 eseguito da Miracoli Milano. cm 4x36 Allegato certificato di garanzia.

Silver centrepiece 1960 4x36 cm performed by Miracoli Milano. cm 4x36 Certificate of guarantee attached.

€ 800

220

BRUNO MUNARI centro tavola Maldive 1960 ca. a foglie. Fogli di lamiera con sovrapposizione delle parti incise e saldature elettriche a punti. Prod. Danese Marchio impresso cm 18x18x h 6

Maldive centerpiece 1960 ca. with leaves. Sheet metal with overlapping of the engraved parts and electric spot welding. Prod. Danese Imprinted brand cm 18x18x h 6

€ 300 FINARTE 161


221

ALBERT LECLERC Due scatole 1960 ca. per Galleria Il Sestante Milano. Alluminio e plexiglass lavorato a lente. Etichetta cartacea sulla base della Galleria.

Two boxes 1960 ca. for Galleria Il Sestante Milano. Aluminum and lens-worked plexiglass. Paper label on the base of the Gallery.

€ 100

222

GIUSEPPE ROSSICONE Piatto 1960 ca. in ceramica colore azzurro, marchio alla base. cm 7×29

Plate 1960 ca. 7 × 29 cm in blue ceramic, brand at the base. cm 7×29

€ 200

162 FINARTE


223

EDOARDO PAOLI Tavolino modello Arlecchino 1960 ca. struttura in ottone verniciato, piani in vetro temperato. cm h 54,5 x 48 x 110 (largh. max)

Arlecchino model coffee table 1960 ca. painted brass structure, tempered glass tops. cm h 54.5 x 48 x 110 (max. width)

€ 900

FINARTE 163


224

MANIFATTURA ITALIANA Tavolino 1960 ca. In vetro e metallo. cm 48x70

Coffee table 1960 ca. 48x70 cm In glass and metal. cm 48x70

€ 300

225

CLAUDIO SALOCCHI Un tavolino ‘Sc 130’ 1965 ca. in legno impiallacciato in palissandro. SORMANI cm h 35 x 136 x 45 Bibliografia Rivista dell’Arredamento 128 (agosto 1965);

A ‘Sc 130’ coffee table 1965 ca. rosewood veneered wood. SORMANI cm h 35 x 136 x 45 Literature Rivista dell’Arredamento 128 (agosto 1965);

€ 600

164 FINARTE


226

JOE COLOMBO Tavolo da gioco 1968 in laminato print, panno verde amovibile, gambe smontabili in acciaio inox. Mod. Poker. Prod. Zanotta cm 70x98x98 Bibliografia Catalogo Zanotta 1988. I.Favata, M.Kries ( a cura di) Joe Colombo, Catalogo della mostra, Skira, 2005, pag. 196.

Game table 1968 in laminate print, removable green cloth, removable legs in stainless steel. Mod. Poker. Prod. Zanotta cm 70x98x98 Literature Zanotta catalog 1988. I.Favata, M.Kries (edited by) Joe Colombo, Catalog of the exhibition, Skira, 2005, pag. 196.

€ 600 FINARTE 165


227

228

in ABS e Metacrilato opalino. Prod. Kartell 1967 cm h 24, diam 24

della serie Calze. Struttura in metallo verniciato bianco ed elementi in vetro soffiato. Prod. Venini Murano Firma incussa al centro della struttura cm h 100 x diam 70

JOE COLOMBO Lampada da tavolo KD27 1967

Bibliografia Repertorio Gramigna 1950-1980, pag 262;

KD27 table lamp 1967 in ABS and opal methacrylate. Prod. Kartell 1967 cm h 24, diam 24 Literature Repertoire Gramigna 1950-1980, page 262;

€ 200

VENINI Lampadario 1960 ca.

Bibliografia Catalogo Venini

Chandelier 1960 ca. Calze series. Structure in white painted metal and blown glass elements. Prod. Venini Murano Signature engraved in the center of the structure cm h 100 x diam 70 Literature Venini Catalog

€ 1.800 166 FINARTE


FINARTE 167


229

VENINI MURANO Lampadario 1960 ca. in vetro soffiato. cm diam 70

Chandelier 1960 ca. Diam. 70 cm in blown glass. cm diam 70

€ 2.000

168 FINARTE


230

ICO PARISI Due poltroncine 1961 in legno di palissandro, rivestimento in cotone. Prod. Cassina cm 76x50x66 Bibliografia G. Gramigna, “ Design italiano 1950 – 2000”, U. Allemandi, Vol I, pag. 87;

Two armchairs 1961 in rosewood, cotton upholstery. Prod. Cassina cm 76x50x66 Literature G. Gramigna, “Italian Design 1950 - 2000”, U. Allemandi, Vol I, pag. 87.

€ 500

FINARTE 169


231

232

scocca in legno multistrato, curvato e impiallacciato in palissandro. Seduta imbottita e rivestita in tessuto. Base in alluminio. Prod. MIM degli anni ‘60 cm 82x68x53

regolabile in altezza con montante in tubo di metallo rivestito in simil pelle e sfere in legno di varie essenze. Prod. Tecno. cm 238

MIM Cinque sedie 1960

Five chairs 1960 plywood, curved and veneered structure. Upholstered seat covered in fabric. Aluminum base. Prod. MIM from the 60s cm 82x68x53

€ 500

OSVALDO BORSANI Attaccapanni telescopico 1960

Bibliografia Roberto Aloi, Arredamento Moderno, VII serie, Hoepli, Milano 1964;

Telescopic coat rack 1960 height adjustable with upright in metal tube covered with imitation leather and wooden spheres of various essences. Prod. Tecno. cm 238 Literature Roberto Aloi, Arredamento Moderno, VII serie, Hoepli, Milano 1964;

€ 1.800

170 FINARTE


FINARTE 171


233

GAETANO PESCE Poltrona Up 1969 con poggiapiedi. Poliuretano e tessuto. Prod. B&B Italia. Edizione contemporanea. cm 105 x 110 x 130

Up armchair 1969 with footrest. Polyurethane and fabric. Prod. B&B Italia. Edizione contemporanea. cm 105 x 110 x 130

€ 1.200

172 FINARTE


FINARTE 173


174 FINARTE


234

ETTORE SOTTSASS JR Due sgabelli “Dado”, T29 1963 in legno laccato. Poltronova, Italia cm 31,5x29x29 Bibliografia Domus n.406, settembre 1963;

Two “Dado” stools, T29 1963 in lacquered wood. Poltronova, Italy cm 31.5x29x29 Literature Domus n.406, settembre 1963;

€ 4.500

FINARTE 175


235

GIANFRANCO FRATTINI Quattro sedie 1960 44x76x41 cm mod. 101. Struttura in legno e seduta in pelle. Prod. Cassina Etichetta del produttore Bibliografia Repertorio Gramigna 1950-1980, pag. 156;

Four chairs 1960 44x76x41 cm mod. 101. Structure in wood and seat in leather. Prod. Cassina Manufacturer’s label Literature Repertorio Gramigna 1950-1980, pag. 156;

€ 350

236

SERGIO ASTI Tavolo Trifoglio 1969 ca. in acciaio cromato con piano in vetro. Prod. Poltronova cm h 72 x diam 130 Bibliografia Repertorio Gramigna 1950-1980, pag. 294;

Trifoglio table 1969 ca. in chromed steel with glass top. Prod. Poltronova cm h 72 x diam 130 Literature Repertorio Gramigna 1950-1980, pag. 294;

€ 1.000

176 FINARTE


237

MANIFATTURA ITALIANA Tavolino 1960 ca. in legno. cm 86 x 86 x h 33

Coffee table 1960 ca. in wood. cm 86 x 86 x h 33

€ 300

238

MANIFATTURA ITALIANA Tavolino 1960 ca. in rame smaltato. Gambe in legno e metallo. cm h 35 x 122 x 22

Small table 1960 ca. in enameled copper. Wood and metal legs. cm h 35 x 122 x 22

€ 700

FINARTE 177


239

EUGENIO GERLI, OSVALDO BORSANI Tavolo d’appoggio T69 1963 con struttura in fusione di alluminio verniciato e acciaio satinato. Piano in vetro. Prod. Tecno, Italia cm 63x120 Bibliografia G. Gramigna, Repertorio del design italiano 1950-2000, p. 103, Allemandi, 2003;

Table T69 1963 with structure in painted cast aluminum and satin steel. Glass top. Prod. Tecno, Italy cm 63x120 Literature G. Gramigna, Repertory of Italian design 1950-2000 , p. 103, Allemandi, 2003;

€ 300

178 FINARTE


240

GIOTTO STOPPINO Un tavolo e quattro sedie 1969 mod. Maia, struttura in tubolare d’acciaio. Piano del tavolo in vetro. Sedute in ABS. Prod. Bernini tavolo cm 70x120 - sedie cm 81x59x84

A table and four chairs 1969 mod. Maia, tubular steel structure. Glass table top. ABS seats. Prod. Bernini table cm 70x120 - chairs cm 81x59x84

€ 600

241

AMMA Scrivania 1960 ca. in legno con struttura in metallo. cm h 77

Desk 1970 ca. wood with metal structure. cm h 77

€ 400

FINARTE 179


242

JACQUES CHARPENTIER Due sedie 1965 in plexiglass e struttura in metallo cromato e nichelato. Manifattura francese cm 48×53×76

Two chairs 1965 in plexiglass and structure in chromed and nickel-plated metal. French manufacture cm 48 × 53 × 76

€ 1.000

243

GIULIO MOSCATELLI Coppia di poltrone 1960 ca. mod. Alessandra. Struttura in acciaio ossidato, scocca con telaio in legno imbottito e ricoperto in pelle, cuscini in espanso rivestiti in tessuto. Produzione Formanova cm 76,5x81x79

Two armchairs 1960 ca. 76,5x81x79 cm Alessandra mod. Structure in oxidized steel, shell with wooden frame padded and covered in leather, foam cushions covered in fabric. Formanova production cm 76,5x81x79

€ 700 180 FINARTE


244

TITO AGNOLI P3 Easy Chair 1960 ca. acciaio e rattan. cm 105x67x60

P3 Easy Chair 1960 ca. 105x67x60 cm steel and rattan. cm 105x67x60

€ 500

245

PIERRE PAULIN Coppia di sedie Little Tulip 1960 ca. copertura restaurata con tessuto originale.Produzione Artifort. Prima serie degli anni ’60, ricnoscibile dal piede a quattro braccia.Etichetta metallica sul fondo. cm 79x86x72

Two Little Tulip chairs 1960 ca. cover restored with original fabric. Artifort production. First series of the 1960s, recognizable by the four-armed foot.Metal label on the bottom. cm 79x86x72

€ 2.000

FINARTE 181


246

CARLO DE CARLI Poltrona 1969 in pelle nera e struttura in tubolare in metallo cromato. Produzione Cinova cm 90x87x83

Armchair 1969 in black leather and chromed metal tubular structure. Cinova production cm 90x87x83

€ 1.800

247

GEORGE COSLIN Coppia di poltrone struttura in tubolare metallico, sedili e schienali rivestiti in tessuto. Prod. 3V anni ‘60 cm 76x64x58 Bibliografia Catalogo del produttore, Trevi Spa, foto di copertina;

Pair of armchairs metal tubular structure, seats and backrests upholstered in fabric.  Prod. 3V 1960s 76x64x58 cm Literature Catalog of the manufacturer, Trevi Spa, cover photo;

€ 600

182 FINARTE


248

MANIFATTURA ITALIANA Coppia di poltrone 1960 ca. con struttura in legno e rivestimento in ecopelle. cm h 75 x l 78

Pair of armchairs 1960 ca. with wooden structure and eco-leather covering. cm h 75 x l 78

€ 800

249

CARLO DE CARLI Set da ingresso 1960 ca. composto da console appendiabiti in legno compresso, specchio, due poltroncine, cassetto porta oggetti e porta ombrelli. Prod. Fiarm cm 180x140x35

Wardrobe set 1960 ca. composed by an hanger console in compressed wood, mirror, two armchairs, drawer for objects and umbrella stand. Prod. Fiarm cm 180x140x35

€ 650

FINARTE 183


250

OSVALDO BORSANI Mensola a parete M124 1960 ca. in legno con sostegni metallici. Prod. Tecno, Italia cm 200x30

Wall shelf M124 1960 ca. in wood with metal supports. Prod. Tecno, Italy cm 200x30

€ 600

251

FLAVIO POLI Lampadario a sospensione 1960 ca. a sei luci in vetro stampato Prod. Seguso cm h 180 cm x l 130 cm

Suspension chandelier 1960 ca. six lights in printed glass Prod. Seguso cm h 180 cm x l 130 cm

€ 1.500 184 FINARTE


252

STILNOVO Un lampadario 1960 ca. a sospensione con struttura in metallo e diffusore in vetro opalino. cm h 30 x diam 50

A chandelier 1960 ca. pendant with metal structure and opal glass diffuser. cm h 30 x diam 50

€ 200

253

GREGOTTI, MENEGHETTI, STOPPINO Lampada modello 2051 1966 in metallo cromato con diffusore in metacrilato. Base in ghisa. Arteluce h cm 150

Model 2051 lamp 1966 in chromed metal with methacrylate diffuser. Cast iron base. Arteluce h cm 150

€ 1.000

FINARTE 185


254

FRANCO ALBINI E FRANCA HELG Lampada serie AM/AS 1969 da soffitto in metallo e diffusore in vetro opalino bianco. Braccio girevole e snodabile, Cavo allungabile. Prod. Sirrah cm h 120 variabile Bibliografia Reportorio Gramigna 1950-1980, pag. 304;

AM/AS lamp 1969 ceiling lamp in metal and white opal glass diffuser. Swivel and articulated arm, extendable cable. Prod. Sirrah cm h 120 variable Literature Reportorio Gramigna 1950-1980, pag. 304;

€ 1.200

186 FINARTE


255

GOFFREDO REGGIANI Lampada da terra 1960 ca. a 10 luci con struttura in metallo. cm 180 x diam 48

Floor lamp 1960 ca. with 10 lights with metal structure. cm 180 x diam 48

€ 400

256

MANIFATTURA MURANESE Quattro appliques 1960 ca. in vetro e struttura in metallo. cm h 28 x l 30

Four appliques 1960 ca. in glass and metal structure. cm h 28 x l 30

€ 500

FINARTE 187


257

VICO MAGISTRETTI Coppia di lampade Telegono 1968 in resina ABS, perspex. Prod. Artemide cm h 40 Bibliografia Domus n. 483 (febbraio 1970) - “1000 Light, C &P. Fiell, Taschen, pag.428/429” - “L’Utopie du Tout Plastique, Fondation pour l’Architecture, pag.50”

TwoTelegono lamps 1968 in ABS resin, perspex. Prod. Artemide cm h 40 Literature Domus n. 483 (February 1970) - “1000 Light, C & P. Fiell, Taschen, pag. 428/429” - “L’Utopie du Tout Plastique, Fondation pour l’Architecture, pag. 50”

€ 400

258

SERGIO MAZZA Plafoniera 1960 ca. in ottone e vetro stampato. Prod. Artemide cm h 16 x diam 26 Bibliografia Domus 399 (febbraio 1963) p. d/108; Catalogo Artemide 1969 p. 73

Ceiling light 1960 ca. in brass and molded glass. Prod. Artemide cm h 16 x diam 26 Literature Domus 399 (February 1963) p. d / 108; Artemide Catalog 1969 p. 73

€ 200

188 FINARTE


259

VISTOSI Lampada a sospensione 1960 ca. in ottone, vetro lattimo incamiciato con inclusione di murrine in vetro colorato. Prod. Vistosi cm h 90 x diam 16

Ceiling lamp 1960 ca. in brass, cased milky glass with inclusion of colored glass murrine. Prod. Vistosi cm h 90 x diam 16

€ 250

260

CLAUDIO SALOCCHI Sospensione 1968 base in metallo laccato bianco e paralume in vetro opalino. Prod. Lumenform. cm h 70 x diam 33 Bibliografia Domus, n. 466, settembre 1968, pubblicità Lumenform, pag. 5.

Ceiling lamp 1968 base in white lacquered metal and opal glass lampshade. Prod. Lumenform. cm h 70 x diam 33 Literature Domus, n. 466, September 1968, Lumenform advertisement, p. 5.

€ 250

FINARTE 189


261

LUDOVICO DIAZ DE SANTILLANA Coppia di appliques 1960 ca. in vetro soffiato con struttura in ottone. Venini cm h 60 x diam 17

Pair of appliques 1960 ca. in blown glass with brass structure.  Venini cm h 60 x diam 17

€ 2.000 190 FINARTE


262

TONI ZUCCHERI Lampada a sospensione 1960 ca. della serie Ninfee in vetro marmorizzato bianco. Prod. Venini cm h 80 x diam 45 Bibliografia Catalogo Venini;

Ceiling lamp 1960 ca. of the Ninfee series in white marbled glass. Prod. Venini cm h 80 x diam 45 Literature Venini Catalog;

€ 400

263

ALFREDO BARBINI Lampada 1960 ca. in vetro soffiato. Firma sulla base. cm h 26

Lamp 1960 ca. in blown glass. Signature on the base. cm h 26

€ 200

FINARTE 191


264

EMMA GISMONDI SCHWEINBERGER Coppia di lampade da tavolo ‘Chi’ 1962 in vetro satinato fumè, con impianto elettrico originale. Artemide cm 16 x 16 x h 26

Two “Chi”’ table lamps 1962 in smoked satin glass, with original electrical system. Artemiscm 16 x 16 x h 26

€ 400

265

VICTOR VASARELY Lampada da tavolo 1960 ca. in cristallo specchiato con disegno optical sabbiato.Impianto elettrico originale, con regolatore di intensità luminosa. Marchiata sotto la base Victor Vasarely. cm 30x28,5x28,5

Table lamp 1960 ca. in mirrored crystal with sandblasted optical design.Original electrical system, with light intensity regulator. Brand under the base Victor Vasarely. cm 30x28.5x28.5

€ 1.400

192 FINARTE


266

STILUX Due plafoniere 1960 ca. in vetro e metallo. Etichetta originale. cm 15 x 9 

Two ceiling lights 1960 ca. in glass and metal. Etichetta originale. cm 15 x 9 

€ 300

267

ANGELO LELII Coppia di lampade Clessidra 1960 ca. in ottone lucido e vetro satinato. Prod. Arredoluce, Italia cm 11.5x25

Two Clessidra lamps 1960 ca. in polished brass and satinized glass. Prod. Arredoluce, Italy 11.5x25 cm

€ 500

FINARTE 193


268

MANIFATTURA ITALIANA Coppia di appliques 1960 ca. in metallo smaltato. cm h 70 x l 50

Pair of appliques 1960 ca. in enameled metal. cm h 70 x l 50

€ 600

194 FINARTE


269

CRISTAL ART Specchio 1960 ca. da parete in vetro curvato, vetro specchiato e ottone nichelato. cm 89x68

Wall mirror 1960 ca. in curved glass, mirrored glass and nickel-plated brass. cm 89x68

€ 300

270

CLAUDIO PLATANIA Specchio Narciso 1969 per Pierre Cardin, Acerbis 1969. Cristallo specchiato. Etichetta originale. cm 182x60

Narciso mirror 1969 for Pierre Cardin, Acerbis 1969. Mirrored crystal. Original label cm 182x60

€ 400

FINARTE 195


271

MANIFATTURA ITALIANA Specchio 1960 ca. in vetro bicolore. cm 72x50

Mirror 1960 ca. in two-tone glass. cm 72x50

€ 200

272

MANIFATTURA ITALIANA Specchiera 1960 ca. con cornice in ottone. cm 60×40

Mirror 1960 ca. 60 × 40 cm with brass frame. cm 60×40

€ 400

196 FINARTE


273

FRANZ SARTORI Specchio a parete 1960 ca. in cristallo e cristallo colorato molato e sagomato. Prod. Cristal Art, Italia diam 78 cm Bibliografia Cristal Art, La lavorazione artistica del cristallo a Torino, Davide Alaimo (a cura di), 2016;

Wall mirror 1960 ca. in crystal and colored cut and shaped crystal. Prod. Cristal Art, Italy diam 78 cm Literature Cristal Art, La lavorazione artistica del cristallo a Torino, Davide Alaimo (a cura di), 2016;

€ 400

274

CRISTAL ART Portariviste mod. 1414 1960 ca. in vetro molato e ottone. cm h 56 x l 50 Bibliografia Cristal Art, Davide Alaimo (a cura di) 2016, Torino;

Magazine rack mod. 1414 1960 ca. in ground glass and brass. cm h 56 x l 50 Literature Cristal Art, Davide Alaimo (a cura di) 2016, Torino;

€ 300

FINARTE 197


275

LUIGI MASSONI Coppia di poltroncine, mod. Dinette 1972 in pelle gialla. Prod. Poltrona Frau cm h 68x51x59, seduta cm h 46

Two armchairs, mod. Dinette 1972 in yellow leather. Prod. Poltrona Frau cm h 68x51x59, seat cm h 46

€ 900

198 FINARTE


276

MARIO BELLINI Quattro sedie, mod. Break 1976 in pelle. Poltroncine con braccioli. Struttura a pannelli; telaio portante in acciaio; imbottitura in poliuretano espanso schiumato; cerniere lampo cucite nel rivestimento. Cuscino sedile imbottito in piuma. Prod. Cassina cm h 80x69x62

Four chairs, mod. Break 1976 Leather. Armchairs with armrests. Panel structure; supporting frame in steel; padded with polyurethane foam; zippers sewn into the lining. Down filled seat cushion. Prod. Cassina cm h 80x69x62

€ 500

277

MARIO BELLINI Quattro sedie, mod. Break 1976 in tessuto. Poltroncine con braccioli. Struttura a pannelli; telaio portante in acciaio; imbottitura in poliuretano espanso schiumato; cerniere lampo cucite nel rivestimento. Cuscino sedile imbottito in piuma. Prod. Cassina cm h80x69x62

Four chairs, mod. Break 1976 in fabric. Armchairs with armrests. Panel structure; supporting frame in steel; padded with polyurethane foam; zippers sewn into the lining. Down filled seat cushion. Prod. Cassina cm h80x69x62

€ 500 FINARTE 199


278

PIERO GILARDI Specchio mod. Sfera 1972 in poliuretano schiumato. Firmato sulla base. Prod. Gufram. cm diam 36

Sfera mirror 1972 in polyurethane foam. Signed on the base. Prod. Gufram. cm diam 36

€ 400

279

MARZIO CECCHI Sedia modello S 1970 ca. con struttura in metallo rivestita in corda intrecciata. cm 50x70x120

Model S chair 1970 ca. with metal structure covered in woven rope. cm 50x70x120

€ 800 200 FINARTE


FINARTE 201


280

MARIO CEROLI Letto La bocca della verità 1972 pino russo massello. Italia Firma del del designer Prod. Poltronova cm 210x240x230

Bed structure 1972 solid Russian pine. Italy Signature of the designer Prod. Poltronova 210x240x230 cm

€ 4.500

202 FINARTE


FINARTE 203


281

ANGELO MANGIAROTTI Tavolino Eros 1970 in marmo nero. Prod. Skipper. cm h 45, diam 145

Eros coffee table 1970 in black marble. Prod. Skipper. cm h 45, diam 145

€ 3.500

204 FINARTE


282

ANGELO MANGIAROTTI Consolle dalla serie “Eros” 1971 in marmo nero Prod. Skipper cm h 180 cm x l 72 cm x p 45 cm Bibliografia Repertorio Gramigna, pg. 348

Console from the “Eros” series 1971 in black marble Prod. Skipper cm h180 cm x w 72 cm x d 45 cm Literature Repertoire Gramigna, pg. 348

€ 4.000

FINARTE 205


283

ANGELO MANGIAROTTI Tavolo da pranzo 1975 serie “De Nos”. Noce nazionale. Prod. Lema cm h 72 x 130 x 130 Bibliografia Repertorio Gramigna 1950-1980, pag. 415

Dining table 1975 “De Nos” series. Italian walnut. Prod. Lema cm h 72 x 130 x 130 Literature Repertoire Gramigna 1950-1980, p. 415

€ 900

206 FINARTE


284

LELLA E MASSIMO VIGNELLI Tavolino mod. Metafora 1979 basi geometriche in marmo, piano in vetro trasparente. Prod. Casigliani cm 22x120x120 Bibliografia Giuliana Gramigna, “Repertorio del Design Italiano1950-2000”, Allemandi, 2011, pag. 266;

Coffee table mod. Metafora 1979 geometric bases in marbles, transparent glass top. Prod. Casigliani cm 22x120x120 Literature Giuliana Gramigna, “Repertorio del Design Italiano1950-2000”, Allemandi, 2011, pag. 266;

€ 1.000

FINARTE 207


285

286

in plexiglass, vetro e metallo. cm h 76 x 177 x 90

in vetro, plexiglass e lampada con murrina al suo interno. Prod. La Murrina cm h 35 x 80 x 80

MANIFATTURA ITALIANA Tavolo 1970 ca.

Table 1970 ca. in plexiglass, glass and metal. cm h 76 x 177 x 90

€ 600

GIAN MARIA POTENZA Tavolino da salotto 1970 ca.

Coffee table 1970 ca. in glass, plexiglass and lamp with murrina inside. Prod. La Murrina cm h 35 x 80 x 80

€ 500

208 FINARTE


287

288

in travertino e ottone. cm 38x123x65

in radica e ottone con vaso contenitore. cm h 31 x 89 x 139

Coffee table 1970 ca.

Coffee table 1970 ca.

in travertine and brass. cm 38x123x65

in briar and brass with container vase. cm h 31 x 89 x 139

€ 600

€ 500

MANIFATTURA ITALIANA Tavolino 1970 ca.

WILLY RIZZO (ATTR.) Tavolino da salotto 1970 ca.

FINARTE 209


289

WILLY RIZZO Sei sedie 1970 ca. in metallo cromato e seduta e schienale in pelle. cm h 87 x 44 x 44

Six chairs 1970 ca. in chromed metal and seat and back in leather. cm h 87 x 44 x 44

€ 600

210 FINARTE


290

BRUNO CONTENOTTE Tavolino da salotto 1970 in metallo cromato, legno laminato, plastica, liquido colorato. cm 80x80x36

Coffee table 1970 in chromed metal, laminated wood, plastic, colored liquid. cm 80x80x36

€ 1.000

291

BRUNO CONTENOTTE Tavolino da salotto 1970 in metallo cromato, legno laminato, plastica, liquido colorato. cm 35x80

Coffee table 1970 in chromed metal, laminated wood, plastic, colored liquid. cm 35x80

€ 1.000

FINARTE 211


292

FRANCOIS MONNET Tavolino 1970 ca. in acciaio inossidabile spazzolato sormontato da un piano in vetro circondato da clip metalliche. Manifattura francese cm 40x104x60

Small table 1970 ca. in brushed stainless steel surmounted by a glass top surrounded by metal clips. French manufacture cm 40x104x60

€ 300

212 FINARTE


293

STUDIO DAVICO Tavolino 1970 ca. con base in acciaio e piano in vetro. Etichetta del produttore. cm h 34 x 80 x 80

Coffee table 1970 ca. with steel base and glass top. Manufacturer’s label. cm h 34 x 80 x 80 

€ 200

294

GIOVANNI OFFREDI Tavolino Tebe 1970 ca. in acciaio lucidato con comparto centrale. cm 100x100x33

Tebe coffee table 1970 ca. in polished steel with central compartment. cm 100x100x33

€ 500

FINARTE 213


295

BRUNO MUNARI Carrello Biplano 1972 in vetro e Metallo. Robots cm 51x51x51 Bibliografia Catalogo Robots

Biplano chart 1972 in glass and metal. Robots cm 51x51x51 Literature Robots Catalog

€ 300

296

MARCO ZANUSO Poltrona 1970 ca. in pelle con struttura in legno. Produzione Arflex. cm 72 x 75 x 90

Armchair 1970 ca. in leather with wooden structure. Arflex production. 72 x 75 x 90 cm

€ 500

214 FINARTE


297

VICO MAGISTRETTI Poltrona e poggiapiedi 1973 della serie Maralunga. Prod. Cassina. Struttura in metallo , pelle nera. Etichetta del produttore. cm h 100 x 93 x 45 Bibliografia Repertorio Gramigna 1950-1980, pag. 378;

Armchair and ottomana 1973 of the Maralunga series. Prod. Cassina. Structure in metal, black leather. Manufacturer’s label. cm h 100 x 93 x 45 Literature Repertoire Gramigna 1950-1980, p. 378;

€ 300

FINARTE 215


298

PRODUZIONE 1P Divano modello Malu 1970 ca. modulare in tessuto con scocca in plastica con pouf. Componibile a piacere con braccioli removibili. Completamente restaurato con tessuto d’epoca. Etichetta sul fondo. cm 100x85x75

Malu model sofa 1970 ca. modular in fabric with plastic shell with pouf. Modular as desired with removable armrests. Completely restored with period fabric. Label on the bottom. cm 100x85x75

€ 1.200

216 FINARTE


299

GIANCARLO GUALTIEROTTI, GIANCARLO VENGHI Otto sedie 1970 ca. 74x45x61 cm Modello P70 in acciaio tubolare e gomma. Prod. Fasem

Eight chairs 1970 ca. 74x45x61 cm Model P70 in tubular steel and rubber. Prod. Fasem

€ 800

300

GUIDO FALESCHINI Quattro poltroncine 1975 ca. della serie Tucroma Metallo cromato, pelle. Prod. Mariani cm 84x60x52

Four armchairs 1975 ca. of the Tucroma series Chromed metal, leather. Prod. Mariani cm 84x60x52

€ 800

FINARTE 217


301

RAY & CHARLES EAMES Due Poltrone con ottomana 1970 in pelle, scocche in legno di palissandro con struttura in metallo e poggiapiedi. Prod. ICF De Padova Poltrona cm 84x85x88 - Ottomana cm 47x66x55

Two Armchairs with ottoman 1970 leather, rosewood shells with metal structure and ottomana. Prod. ICF De Padova Armchair cm 84x85x88 - Ottomana cm 47x66x55

€ 2.500

218 FINARTE


302

JAN EKSELIUS Poltrona della serie Etcetera 1970 ca. tubolare metalico, poliuretano, tessuto. Prod. Stending cm 86x63x82

Armchair Etcetera’s series 1970 ca. 86x63x82 cm metal tubular, polyurethane, fabric. Prod. Stending cm 86x63x82

€ 600

303

AFRA E TOBIA SCARPA Lampada Katia 1976 da terra a luce diffusa costituita da una struttura metallica che sostiene la fonte luminosa e protegge dal calore il diffusore poggiato su di essa. Tessuto disponibile anche in carta. Prod. Flos cm diam 50x h 190 Bibliografia P. Palma, C. Vannicola, “Italian Light 1960 – 1980, Cento lampade della collezione Cortopassi”, Alinea, 2004, pag 126;

Katia floor lamp 1976 diffused light consisting of a metal structure that supports the light source and protects the diffuser placed on it from the heat. Fabric also available in paper. Prod. Flos cm diam 50x h 190 Literature P. Palma, C. Vannicola, “Italian Light 1960 – 1980, Cento lampade della collezione Cortopassi”, Alinea, 2004, pag 126;

€ 300

FINARTE 219


304

FONTANA ARTE Lampada da terra, mod. Lumen 2482 1970 stelo in metallo e diffusore in vetro bianco satinato. Etichetta del produttore. cm diam. 48, h 175

Floor lamp, mod. Lumen 2482 1970 metal stem and white satin glass diffuser. Manufacturer’s label. cm diam. 48, h 175

€ 500

305

MAZZEGA (ATTR.) Lampada a sospensione 1970 ca. in vetro soffiato di forma geometrica trasparente e arancione. cm h 120 x diam 45

Ceiling lamp 1970 ca. in transparent and orange geometric blown glass. cm h 120 x diam 45

€ 500

220 FINARTE


306

ACHILLE CASTIGLIONI Coppia di sospensioni modello Fresbee 1978 lampada a sospensione a luce diretta, diffusa e riflessa. Piatto diffusore in polimetilmetacrilato opalino (PMMA) stampato ad iniezione, agganciato al corpo dell’apparecchio da tre sottili fili di acciaio armonico. Riflettore in lamiera stampata, lucidato, nichelato, zapponato, verniciato di colore bianco lucido internamente. Attacco a muro e rosone in ABS nero stampato ad iniezione. Prod. Flos diam 60, h 102 Bibliografia Giuliana Gramigna, “Repertorio del Design Italiano1950-2000”;

Two Fresbee mod. Ceiling lamps 1978 suspension lamp providing direct, diffused and reflected light. Diffuser plate in injectionmolded opal polymethylmethacrylate (PMMA), attached to the body of the fixture by three thin harmonic steel wires.Reflector in pressed sheet, polished, nickel-plated, zapped, painted in glossy white inside. Wall attachment and ceiling rose in injection-molded black ABS. Prod. Flos diam 60, h 102 Literature Giuliana Gramigna, “Repertorio del Design Italiano1950-2000”;

€ 300

307

VICO MAGISTRETTI Coppia di sospensioni modello Snow 1974 in metacrilato bianco. Prod. Oluce diam 61 Bibliografia Giuliana Gramigna, “Repertorio del Design Italiano1950-2000”;

Pair of Snow Ceiling lamp 1974 in white metacrylate.  Prod. Oluce diam 61 Literature Giuliana Gramigna, “Repertorio del Design Italiano1950-2000”;

€ 300 FINARTE 221


308

GIOTTO STOPPINO Lampada da terra 1970 ca. in metallo cromato e vetro opalino bianco. cm h 183 x 56

Ground lamp 1970 ca. in chromed metal and white opal glass. cm h 183 x 56

€ 700

309

GIOTTO STOPPINO Lampada da tavolo Isos 1972 Alluminio e abs Prod. Tronconi cm h 28 x l 28 x prof 15 Bibliografia Repertorio Gramigna 1950-1980, pag.374;

Isos table lamp 1972 Aluminum and abs Prod. Sections cm h 28 x l 28 x depth 15 Literature Repertorio Gramigna 1950-1980, pag.374;

€ 100

222 FINARTE


310

TONI ZUCCHERI Lampada da tavolo Zinia 1972 in vetro di Murano e metallo cromato. Prod. VeArt, Italia cm 42x42

Zinia table lamp 1972 in Murano glass and chromed metal. Prod. VeArt, Italy 42x42 cm

€ 300

311

GAE AULENTI Lampada Quadrifoglio 1970 ca. in metallo cromato e vetro. Prod. Guzzini cm h 186x51

Quadrifoglio lamp 1970 ca. in chromed metal and glass. Prod. Guzzini cm h 186x51

€ 300

FINARTE 223


312

GOFFREDO REGGIANI Lampada da tavolo 1970 ca. a tre luci in acciaio satinato con base in ghisa. cm 42 x30x16

Table lamp 1970 ca. three lights in brushed steel with cast iron base. cm 42 x30x16

€ 500

313

GOFFREDO REGGIANI Lampadario 1960 ca. a cinque luci in metallo cromato. Prod. Reggiani cm 61x40x40

Chandelier 1960 ca. with five lights in chromed metal. Prod. Reggiani cm 61x40x40

€ 300

224 FINARTE


314

ENNIO CHIGGIO Lampada da tavolo Jota 1970 ca. base in ferro verniciato e stelo e diffusore regolabile in acciaio cromato. Lumenform cm 185x90x60

Jota table lamp 1970 ca. base in painted iron and stem and adjustable diffuser in chromed steel. Lumenform 185x90x60 cm

€ 1.200

315

MAZZEGA, MURANO Lampada da tavolo 1970 ca. in vetro soffiato a doppio strato. Doppia accensione con illuminazione sia interna della parte in vetro, sia esterna della parte inclinata. Diffusore in acciaio cromato. cm 35x30

Table lamp 1970 ca. in double layer blown glass. Double ignition with lighting both inside the glass part and outside the inclined part. Diffuser in chromed steel. 35x30 cm

€ 600

FINARTE 225


316

MAZZEGA, MURANO Coppia di lampade 1970 ca. base in vetro soffiato trasparente, diffusori in vetro soffiato a canne bicolore. Impianto elettrico originale. cm 38x30

Two table lamps 1970 ca. transparent blown glass base, two-tone cane blown glass diffusers. Original electrical system. cm 38x30

€ 700

317

ALBANO POLI Tre appliques 1970 ca. con struttura in metallo e diffusore in vetro. Prod. Poliarte, Italia Grande: 33,5x24 cm - Piccolo: 22,5x16,5 cm

Three appliques 1970 ca. with metal structure and glass diffuser. Prod. Poliarte, Italy Big: 33.5x24 cm; Small: 22.5x16.5 cm

€ 500

318

ALFREDO BARBINI Sospensione 1970 ca. in vetro acidato di Murano con inserti colorati. cm h 34 x diam 40

Ceiling lamp 1970 ca. in etched Murano glass with colored inserts. cm h 34 x diam 40

€ 400 226 FINARTE


319

ALFREDO BARBINI Sospensione 1970 ca. in vetro acidato di Murano con inserti colorati. Vetro: cm h 40 x diam 40

Ceiling lamp 1970 ca. in etched Murano glass with colored inserts. Glass: cm h 40 x diam 40

€ 500

320

ALBANO POLI Una lampada 1970 ca. da tavolo in vetro di Murano e particolari in metallo. Prod. Poliarte, Italia cm 16 x 16 x 16

Table lamp 1970 ca. table lamp in Murano glass and metal details. Prod. Poliarte, Italy cm 16 x 16 x 16

€ 500

321

LEUCOS Specchiera da muro 1970 ca. con cornice in piastrelle in vetro di Murano. cm h 100 x l 66

Wall mirror 1970 ca. with frame in Murano glass tiles. cm h 100 x l 66

€ 600 FINARTE 227


322

VALERIANO TRUBBIANI Scultura 1973 in ottone, alluminio e ferro. 1973. Edizione limitata a 55 pezzi. cm h 24 x 94 x 24

Sculpture 1973 in brass, aluminum and iron. 1973. Limited edition of 55 pieces. cm h 24 x 94 x 24

€ 700

323

NANNI VALENTINI Vaso in ceramica 1970 ca. Serie Ceramiche Arcore, marchiato sotto la base. cm 22x25

Ceramic vase 1970 ca. Ceramiche Arcore series, branded under the base. cm 22x25

€ 800

228 FINARTE


324

GABBIANELLI Un centrotavola 1970 ca. in ceramica smaltata. cm h 6 x diam 38

A centerpiece 1970 ca. in white enamelled. cm h 6 x & nbsp; diam 38

€ 100

325

TOMMASO BARBI Portaghiaccio 1970 ca. in ottone e vetro specchiato. cm h 25 x 21 x 21

Ice bucket 1970 ca. in brass and mirrored glass. cm h 25 x 21 x 21

€ 250

FINARTE 229


326

RICHARD SHAPPER Orologio ‘Static’ 1970 in acciaio satinato. Lorenz. Vincitore del Compasso d’Oro. Cm 10x6,5

‘Static’ clock 1970 in brushed steel. Lorenz. Winner of the Compasso d’Oro. 10x6.5 cm

€ 350

327

POMPEO PIANEZZOLA Coppia di vasi 1970 ca. in ceramica modellata a mano, composta da un vaso bianco in smalto matt e un vaso nero in smalto lucido. cm 39x15

Pair of vases 1970 ca. in hand-modeled ceramic, consisting of a white vase in matt glaze and a black vase in glossy glaze. cm 39x15

€ 1.600 230 FINARTE


FINARTE 231


328

PIERO DORAZIO Grande alzata 1970 ca. in ceramica colore bianco con decoro a spirale blu. Logo e luogo sul fondo. cm 15×41

Centepiece 1970 ca. in white ceramic with blue spiral decoration. Logo and place on the bottom. cm 15 × 41

€ 200

329

GIUSEPPE RICCARDO LANZA Piossasco 1970 ca. stampa alla gelatina coi sali d’argento con interventi. Pezzo unico. Firmato cm h 53 x 67

Piossasco 1970 ca. gelatin print with silver salts with interventions. Unique piece. Signed cm h 53 x 67

€ 400

232 FINARTE


330

GIUSEPPE RICCARDO LANZA Senza titolo 1970 ca. pezzo unico cm 30 x 40

Without title 1970 ca. unique piece 30 x 40 cm

€ 400

331

GIUSEPPE RICCARDO LANZA Senza titolo 1970 ca. pezzo unico. Firmato cm 60 x 50

Without title 1970 ca. unique piece. Signed cm 60 x 50

€ 400

FINARTE 233


332

ROMEO REGA Coppia di lampade 1970 ca. da tavolo in ottone. cm h 20 x 15

Pair of lamps 1970 ca. table in brass. cm h 20 x 15 

€ 350

333

GUZZINI Coppia di lampade da tavolo 1970 ca. di particolare forma cilindrica. In metacrilato trasparente con cappello in metallo verniciato. Particolare pulsante in gomma a pressione. Etichetta originale. cm 31x13,5

Two table lamps 1970 ca. of particular cylindrical shape. In transparent methacrylate with painted metal cap. Particular rubber pressure button. Original label. cm 31x13,5

€ 700 234 FINARTE


334

TOMMASO CIMINI Lampada alogena da tavolo ‘Daphine’ 1976 braccio snodabile e paralume orientabile. Prod. Lumina, 1976. Questo esemplare è un’edizione limitata con vernice speciale, prodotta nel 1991 in occasione del 15esimo anniversario, edizione limitata di 226 esemplari. cm 89x11x8

‘Daphine’ halogen table lamp 1976 articulated arm and adjustable lampshade. Prod. Lumina, 1976. This specimen is a limited edition with special paint, produced in 1991 on the occasion of the 15th anniversary, limited edition of 226 specimens. cm 89x11x8

€ 350

335

MANIFATTURA ITALIANA Coppia di lampade da tavolo 1970 ca in ottone. Paralume in tessuto. cm h 37

Pair of table lamps 1970 approx brass. Fabric lampshade. cm h 37

€ 300

FINARTE 235


336

MANIFATTURA ITALIANA Tavolino 1980 ca. in plexiglass. cm 58 x 58 x h 45

Coffee table 1980 ca. in plexiglass. cm 58 x 58 x h 45

€ 350

337

LUDWIG MIES VAN DER ROHE Due sedie 1980 ca. struttura in acciaio cromato, seduta e schienale in canna intrecciata. Prod. Alivar cm 83x45x68

Two chairs 1980 ca. chromed steel structure, seat and back in woven cane. Prod. Alivar cm 83x45x68

€ 600

236 FINARTE


338

PAOLO NAVA Poltrona e poggiapiedi Privè 1980 ca. struttura in tubolare di acciaio e rete di carbonio, cuscino e bordature in pelle cucita a mano. Completa del suo poggiapiedi originale. Aliaspoltrona cm8 6x80x110 - Pouf: cm 85x38 x46 Bibliografia “G.Gramigna Design Italiano 1950-2000” Allemandi

Privè armchair and ottomana 1980 ca. structure in tubular steel and carbon mesh, cushion and borders in hand-stitched leather.Complete with its original footrest. Aliasarmchair: cm86x80x110 - Pouf: 85x38 x46 cm Literature “G.Gramigna Italian Design 1950-2000” Allemandi

€ 2.600

FINARTE 237


339

WERTER TOFFOLONI Sedia a dondolo G27 1970 ca. in legno curvato e cuoio nero, con cuscino poggiatesta. Prod. Germa cm 150x88x80

Rocking chair G27 1970 ca. in curved wood and black leather, with headrest cushion. Prod. Germa cm 150x88x80

€ 900

238 FINARTE


340

PIERO PALANGE E WERTHER TOFFOLONI Coppia di poltrone Hoop 1980 ca. in lacca, pelle e legno. Una con e una senza schienale. Prod. Germa cm h 105x78x80

Pair of Hoop armchairs 1980 ca. in lacquer, leather and wood. One with and one without backrest. Prod. Germa cm h 105x78x80

€ 1.200

FINARTE 239


341

RENZO ARBORE Sgabello 1980 ca. seduta e schienale in pelle, struttura in acciaio cromato, altezza regolabile e poggiapiedi. Serie “Miami Swing” Prod. Cappellini cm 110x50x79

Stool 1980 ca. leather seat and back, chromed steel structure, adjustable height and footrest. Serie “Miami Swing” Prod. Cappellini cm 110x50x79

€ 600

342

MANIFATTURA ITALIANA Consolle 1980 ca. a ponte in legno curvato e verniciato a poro aperto, con cassetti in alluminio satinato. cm 122 x78x39

Console 1980 ca. bridge in curved wood and open pore varnished, with drawers in satin aluminum. 122 x78x39 cm

€ 1.100

240 FINARTE


343

ETTORE SOTTSASS JR Coppia di tavoli Primavera 1980 marmo di Carrara e metallo verniciato. Ultime Edizioni. cm h 53 x diam 50

Pair of Primavera tables 1980 Carrara marble and painted metal. Ultime Edizioni.  cm h 53 x diam 50

€ 2.000

FINARTE 241


344

ETTORE SOTTSASS JR Libreria Carlton 1981 in legno laminato Produzione Memphis Etichetta sulla base. h 196 x l 190 x p 40 cm

Carlton Bookcase 1981 in laminated wood Memphis production Label on the base. h 196 x l 190 x d 40 cm

€ 6.000

242 FINARTE


FINARTE 243


345

ETTORE SOTTSASS JR Telefono Enorme 1986 in plastica con parti colorate in gomma morbida, completo di tutti i cavi e scatola originale. Brondi cm 20x10,5x5,5

Enorme Phone 1986 in plastic with colored parts in soft rubber, complete with all cables and original box. Brondi cm 20x10.5x5.5

€ 450

346

INGO MAURER Coppia di lampade 1980 in fibra di vetro, mod. Delight. Lievi difetti su uno dei due teli Tessuto appeso: cm l 25 x h 75 - Tessuto esteso: cm 75x75

Two lamps 1980 fiberglass, mod. Delight. Slight defects on one of the two sheets Hanging fabric: cm l 25 x h 75 - Extended fabric: cm 75x75

€ 300

244 FINARTE


347

EZIO DIDONE Lampada da tavolo ‘Desk 990’ 1983 base in ghisa pesante con braccio e diffusore orientabili in alluminio, con lampadina al neon. Prod. Arteluce h regolabile cm 60-80xbase 25

‘Desk 990’ table lamp 1983 heavy cast iron base with adjustable aluminum arm and diffuser, with neon bulb. Prod. Arteluceh adjustable cm 60-80xbase 25

€ 450

348

LINO TAGLIAPIETRA Lampada a sospensione 1980 ca. in vetro incamiciato giallo e bianco. Prod. Effetre International Murano, etichetta del produttore. cm diam 50, h 30

Ceiling lamp 1980 ca. in yellow and white coated glass. Prod. Effetre International Murano, manufacturer’s label. cm diam 50, h 30

€ 200

FINARTE 245


349

LINO TAGLIAPIETRA Lampada da tavolo 1980 in vetro a canne bianche e nere. Prod. Effetre International Murano, etichetta del produttore. cm h 48, l 41,prof 25

Table lamp 1980 in glass with black and white rods. Prod. Effetre International Murano, manufacturer’s label. cm h 48, l 41, depth 25

€ 300

350

LINO TAGLIAPIETRA Lampada da terra 1980 ca. in vetro a canne bianche e nere. Prod. Effetre International Murano, etichetta del produttore cm h 186

Floor lamp 1980 ca. in glass with black and white rods. Prod. Effetre International Murano, manufacturer’s label cm h 186

€ 400

246 FINARTE


351

EMILIO TADINI Quattro specchi 1980 ca. da parete serie Le Favole modelli quadrati B-C-D-G.Vetro specchiato serigrafato. Prod. Dimensione Disegno Firmati e in imballo originale cm 70 x 70 Bibliografia Catalogo Dimensione Disegno;

Four mirrors 1980 ca. wall lamp series Le Favole square models B-C-D-G. Silkscreened mirrored glass. Prod. Dimensione Disegno Signed and in original packaging cm 70 x 70 Literature Catalogo Dimensione Disegno;

€ 1.200 FINARTE 247


352

MARIO CERIOLI Serie Applausi 1980 tecnica mista su cartone. 23/70 esemplari. Firma in basso a destra a matita. cm h 115 x 67

Applausi series 1980 mixed media on cardboard. 23/70 copies. Signed lower right in pencil. cm h 115 x 67

€ 1.200

353

ANGELO MANGIAROTTI Centrotavola 1980 ca. in alabastro della collezione Èlia e Axia. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra. cm h 11 x diam 30

Centerpiece 1980 ca. in alabaster from the Èlia and Axia collection. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra. cm h 11 x diam 30

€ 800

248 FINARTE


354

ANGELO MANGIAROTTI Vaso 1980 ca. in alabastro della collezione Èlia e Axia. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 18 x diam 20

Vase 1980 ca. in alabaster from the Èlia and Axia collection. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 18 x diam 20

€ 800

355

ANGELO MANGIAROTTI Centrotavola e svuotatasche 1980 ca. in alabastro della collezione Èlia e Axia. Etichetta parziale alla base del centrotavola. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 10 x diam 30 - cm h 9, diam 22

Centerpiece and bowl 1980 ca. in alabaster from the Èlia and Axia collection. Partial label at the base of the centerpiece. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 10 x diam 30 - cm h 9, diam 22

€ 800

FINARTE 249


356

ANGELO MANGIAROTTI Centrotavola 1980 ca. in alabastro composto da due elementi della collezione Èlia e Axia. Etichetta parziale alla base. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 10 x diam 30

Centerpiece 1980 ca. in alabaster composed of two elements from the Èlia and Axia collection. Partial label at the base. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 10 x diam 30

€ 400

357

ANGELO MANGIAROTTI Vaso 1980 ca. in alabastro della collezione Èlia e Axia. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 14 x diam 24

Vase 1980 ca. in alabaster from the Èlia and Axia collection. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 14 x diam 24

€ 400

250 FINARTE


358

ANGELO MANGIAROTTI Set composto da quattro vasi 1980 ca. in alabastro della collezione Èlia e Axia. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 9 x diam 14 - cm h 11 x diam 14 - cm h 7 x diam 10 - cm h 9 x diam 14

Set composed by four vases 1980 ca. in alabaster from the Èlia and Axia collection. Prod. Società Cooperativa Artieri Alabastro, Volterra cm h 9 x diam 14 - cm h 11 x diam 14 - cm h 7 x diam 10 - cm h 9 x diam 14

€ 1.600

FINARTE 251


359

MARTIN BEDIN Centrotavola 1980 ca. mod. Portafrutta in marmo. Prod. Up & Up cm h 19 x diam 40

Centerpiece 1980 ca. mod. Fruit bowl in marble. Prod. Up & Up cm h 19 x diam 40

€ 1.000

360

SERGIO ASTI Centrotavola 1980 ca. mod. 2 in marmo. Prod. Up&Up cm h 10 x diam 37

Centerpiece 1980 ca. mod. 2 in marble. Prod. Up&Up cm h 10 x diam 37

€ 1.000

252 FINARTE


361

ETTORE SOTTSASS JR Centrotavola 1980 ca. mod. Gaya in marmo. Prod. Up & Up cm h 33 x diam 40

Centerpiece 1980 ca. mod. Gaya in marble. Prod. Up & Up cm h 33 x diam 40

€ 1.000

362

ETTORE SOTTSASS JR Centrotavola 1980 ca. mod. Diu in marmo. Prod. Up & Up cm h 18 x diam 38

Centerpiece 1980 ca. mod. Diu in marble. Prod. Up & Up cm h 18 x diam 38

€ 1.000

FINARTE 253


363

SERGIO ASTI Vaso collezione Toky 1980 modello Katmandu. Edizione limitata a 50 esemplari. Firmata e numerata. Edizioni Superego. cm h 45 x diam 38

Toky collection vase 1980 Katmandu model. Limited edition of 50 pieces. Signed and numbered. Superego Editions. cm h 45 x diam 38

€ 300

364

NERONE E PATUZZI Scultura 1980 ca. centrotavola NP2 in alluminio pressofuso. Firmato sotto la base. cm 50x35

Sculpture 1980 ca. NP2 centerpiece in die-cast aluminum. Signed under the base. cm 50x35

€ 300

254 FINARTE


365

GAETANO PESCE Vaso 1995 in resina morbida. Prod. Fish Design cm h 64 x diam 40

Vase 1995 in soft resin. Prod. Fish Design cm h 64 x diam 40

€ 700

FINARTE 255


366

367

composto da 4 da acqua, 4 da vino e 4 da whisky. Serie Old Fashion. Prod. Arnolfo di Cambio Etichetta e scatola originali cm h 9,6x9,6x11,4

arazzo. Pannello tessile doppiato e trapuntato artigianalmente. Stampato con procedimento serigrafico. Prod. Interflex- Flou cm 265 x 140

Glasses set 1999

Canova-Adone 1999

composed by 4 for water, 4 for wine and 4 for whiskey. Old Fashion Series. Prod. Arnolfo di Cambio Original label and box cm h 9,6x9,6x11,4

tapestry. Handcrafted doubled and quilted textile panel. Printed with silk-screen process. Prod. Interflex- Flou 265 x 140 cm

ENZO MARI Set di bicchieri 1999

€ 800

256 FINARTE

ENZO MARI Canova-Adone 1999

€ 400


368

ENZO MARI Tempio di Segesta 1999 arazzo. Pannello tessile doppiato e trapuntato artigianalmente. Stampato con procedimento serigrafico. Prod. Interflex- Flou cm 265 x 140

Temple of Segesta 1999 tapestry. Handcrafted doubled and quilted textile panel. Printed with screen printing process. Prod. Interflex- Flou 265 x 140 cm

€ 400

369

ENZO MARI Carrello Standard 1999 fusione in alluminio verniciato a fuoco, montante e maniglie in acciaio. Vetro temperato. Prod. Alessi cm 81 (h) x 76 x 46 Bibliografia Antonio d’Avossa, Francesca Picchi, Enzo Mari, il lavoro al centro, Electa, Milano, 1999, p. 125 Alessi is more, catalogo 2001, p. 160;

Standard serving chart 1999 cast aluminum painted in fire, upright and handles in steel. Tempered glass. Prod. Alessi cm 81 (h) x 76 x 46 Literature Antonio d’Avossa, Francesca Picchi, Enzo Mari, il lavoro al centro, Electa, Milano, 1999, p. 125 Alessi is more, catalogo 2001, p. 160;

€ 300 FINARTE 257


370

ENZO MARI Appendiabiti Museo 1991 in legno e acciaio verniciato. Prod. Zanotta cm 182x46

Museo coat hanger 1991 in wood and painted steel. Prod. Zanotta 182x46 cm

€ 500

258 FINARTE


371

ETTORE SOTTSASS JR Grande mobile espositore 1990 ca. progettato per i negozi Alessi. Vetro e laminato. cm 350 x 200 x 60

Big display cabinet 1990 ca. designed for Alessi stores. Glass and laminate. 350 x 200 x 60 cm

€ 4.000

FINARTE 259


372

TOM DIXON Quattro sgabelli 1990 ca. della serie Banana. Tondino di ferro smaltato, paglia. Prod. Cappellini cm 80x51x40

Four stools 1990 ca. of the Banana series. Enameled iron rod, straw. Prod. Cappellini cm 80x51x40

€ 500

373

TOM DIXON Chaise Longue Bird 1990 struttura in legno e imbottitura in schiuma. Prod. Cappellini. cm h 110 x 170 x 50

Chaise Longue Bird 1990 wooden frame and foam padding. Prod. Cappellini. cm h 110 x 170 x 50

€ 500

260 FINARTE


374

INGO MAURER Applique mod. Trybeka 1990 ca. in metallo, alluminio, plexiglass colorato. Marchio sotto la base. cm h 44 x l 30

Applique mod. Trybeka 1990 ca. in metal, aluminum, colored plexiglass. Brand under the base. cm h 44 x l 30

€ 250

375

ROBERTO LAZZERONI Tavolino portavasi 1990 ca. in legno massello di noce americano. Timbro Ceccotti sotto la base

Pot holder table 1990 ca. in solid American walnut. Ceccotti stamp under the base

€ 500

FINARTE 261


262 FINARTE


376

MARK BRAZIER JONES Tavolo in bronzo 1990 con piano foderato in cuoio stampato. Difetti sul cuoio. cm 77x125x80

Bronze table 1990 with top lined in printed leather. Defects on the leather. cm 77x125x80

€ 3.500

FINARTE 263


377

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Stilobate 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. cm h 72 x diam 18

Stilobate ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Superego Editions. cm h 72 x diam 18

€ 500

378

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Entasi 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

Entasi ceramic 2008 of the 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

€ 500

264 FINARTE


379

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Naos 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. cm h 72 x diam 18

Naos ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Superego Editions. cm h 72 x diam 18

€ 500

380

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Opistodomo 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. cm h 72 x diam 18

Opistodomo ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Superego Editions. cm h 72 x diam 18

€ 500

FINARTE 265


381

GIOVANNI MINELLI Tavolino collezione Anomalie 2004 Acciaio lavorato a mano. 2004. Pezzo unico cm h 40 x 60 x 60

Coffee table Anomalie collection 2004 Hand crafted steel. 2004. Unique piece cm h 40 x 60 x 60

€ 500

382

GIOVANNI MINELLI Consolle modello Kernel 2000 resina, vetroresina e granito. Pezzo unico. cm h 87 x 181 cm

Kernel model console 2000 resin, fiberglass and granite. Unique piece. cm h 87 x 181 cm

€ 2.200

266 FINARTE


383

RON ARAD Tavolino 2000 in cristallo extrachiaro trasparente. Prod. Zeus cm h 69 x diam 99

Coffee table 2000 in transparent extra-clear glass. Prod. Zeus cm h 69 x diam 99

€ 500

FINARTE 267


384

385

struttura in blocchi di plexiglass policromo. Pezzo unico. cm h 40 x 88 x 37

plexiglass trasparente con dieci gambe in ottone. Pezzo unico. cm h 36 x 111 x 30

Tormalina model coffee table 2017

Bench / coffee table model Tormalina 2018

polychrome plexiglass block structure. Unique piece. cm h 40 x 88 x 37

transparent plexiglass with ten brass legs. Unique piece. cm h 36 x 111 x 30

€ 2.000

€ 2.700

STUDIO SUPEREGO Tavolino modello Tormalina 2017

268 FINARTE

STUDIO SUPEREGO Panca/Tavolino modello Tormalina 2018


FINARTE 269


386

FRIEDRIKSON STALLARD Tavolino modello Basalto 2000 strutture in acciaio e finiture dorate. Prod. Driade. cm 47 x 55 x 45

Basalto model coffee table 2000 steel structures and gilded finishes. Prod. Driade. 47 x 55 x 45 cm

€ 1.200

387

FRIEDRIKSON STALLARD Tavolino mod. Sereno 2000 in alluminio e acciaio specchiato. Prod. Driade. cm h 56 x 130 x 130

Coffee table mod. Serene 2000 in aluminum and mirrored steel. Prod. Driade. cm h 56 x 130 x 130

€ 4.000 270 FINARTE


FINARTE 271


388

FRANCO RAGGI Tavolino 2018 In marmo nero Marquinia. Prod. Zeus cm h 54 x l 57

Coffee table 2018 In black Marquinia marble. Prod. Zeus cm h 54 x l 57

€ 500

389

FRANCO RAGGI Tavolino 2018 in marmo di Carrara bianco. Prod. Zeus cm h 34 x l 79

Coffee table 2018 in white Carrara marble. Prod. Zeus cm h 34 x l 79

€ 500

272 FINARTE


390

STUDIO SUPEREGO Tavolino Modello Mou plexiglass violetto e gambe in ottone cm 48 x 48 x 48

Mou Model Coffee Table violet plexiglass and brass legs cm 48 x 48 x 48 

€ 1.500

391

STUDIO SUPEREGO Tavolino Modello Mou 2010 plexiglass violetto e gambe in ottone. cm 48 x 48 x 48

Mou Model Coffee Table 2010 violet plexiglass and brass legs. 48 x 48 x 48 cm

€ 1.500

FINARTE 273


392

GIOVANNI MINELLI Consolle Filo Rosso 2006 in metalllo. cm 180 x 40 x H 83

Console Filo rosso 2006 in metal. cm 180 x 40 x h 83

€ 1.200

274 FINARTE


393

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Metopa 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

Metopa ceramic 2008 of the 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

€ 500

394

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Stoa 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. cm h 72 x diam 18

Stoa ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Superego Editions. cm h 72 x diam 18

€ 500

FINARTE 275


395

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Triglifo 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

Triglifo ceramic 2008 of the 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

€ 500

396

ALESSANDRO GUERRIERO Sedia mod. Post Steltman 2000 tributo alla famosa sedia Steltman di Gerrit Rietveld. Realizzata in plexiglass colorato. Edizione limitata, firmata e numerata. Alchimia Redesigned Collection. cm h 70 x 70 x 50

Post Steltman mod. chair 2000 tribute to the famous Steltman chair by Gerrit Rietveld. Made of colored plexiglass. Limited edition, signed and numbered. Alchimia Redesigned Collection. cm h 70 x 70 x 50

€ 2.800 276 FINARTE


FINARTE 277


397

VLADIMIR KAGAN Due sedie modello Fettuccini 2010 con struttura in acciaio cromato. Prod. Fasem International cm h 70 x 68 x 70

Two Fettuccini model chairs 2010 with chromed steel structure. Prod. Fasem International cm h 70 x 68 x 70

€ 600

278 FINARTE


398

OSCAR NIEMEYER Chaise lounge Rio 2000 in frassino verniciato con rivestimento in pelle. Prod. Fasem. Rivisitazione contemporanea del modello del 1978. cm h 85 x 175 x 60

Rio chaise lounge 2000 in varnished ash with leather upholstery. Prod. Fasem. Contemporary reinterpretation of the 1978 model. cm h 85 x 175 x 60

€ 3.000

FINARTE 279


399

VERNER PANTON Heart Cone Chair 2000 con struttura in plastica rinforzata con fibre di vetro, rivestimento in schiuma poliuretanica, base a croce in acciaio inox satinato. Prod. Vitra, disegno del 1958 cm h 89 x largh 103

Heart Cone Chair 2000 with glass fiber reinforced plastic structure, polyurethane foam coating, cross base in satin stainless steel. Prod. Vitra, drawing of 1958 cm h 89 x width 103

€ 800 400

FRANCESCO BINFARÈ Divano mod. Flap 2000 curvo reclinabile in metallo spazzolato e cromato. Imbottitura in poliuretano espanso. Rivestimento in pelle bianca. Prod. Edra cm largh 355 x h variabile da cm 36 a 84; prof. 170 cm

Sofa mod. Flap 2000 reclining curve in brushed and chromed metal. Polyurethane foam padding. White leather upholstery. Prod. Edra cm 355 width x h variable from 36 to 84 cm; prof. 170 cm

€ 1.500

280 FINARTE


401

GABY FOIS DORELL Due sedie Karina/karin TU 2000 in legno curvato. Prod. Sawaya & Moroni Etichetta originale cm 44x48x h 89

Two Karina / karin TU chairs 2000 in curved wood. Prod. Sawaya & Moroni Original label cm 44x48x h 89

€ 1.500

FINARTE 281


282 FINARTE


402

KARIM RASHID Poltrona Blobject Chair 2000 in vetroresina. Edizione limitata 4/5 esemplari. Firmata e datata. cm 105x100x60

Blobject Chair 2000 in fiberglass. Limited edition 4/5 pieces. Signed and dated. 105x100x60 cm

€ 6.000

FINARTE 283


403

OFFICINA RIVADOSSI Armadio 2016 in legno lavorato a mano. Pezzo unico. cm h 210 x 57 x 42

Wardrobe 2016 in handmade wood. Unique piece. cm h 210 x 57 x 42

€ 7.000

284 FINARTE


404

OFFICINA RIVADOSSI Mobile mod. Madia delle Colline 2008 pezzo unico. In legno lavorato a mano. Firma originale. cm h 85 x 166 x 50

Mobile mod. Madia delle Colline 2008 single piece. Handmade in wood. Original signature. cm h 85 x 166 x 50

€ 6.000

FINARTE 285


286 FINARTE


405

ALESSANDRO GUERRIERO Mobile/colonna Ollo 2000 ca. pannelli in legno laccato in poliestere lucido, dischi top e inferiore laccato rosa e viola, interni laccati, mensole in laccato bianco. Pezzo unico cm h 200 x l 45 Bibliografia A. Mendini, A. Guerriero, \”Collezione Ollo\”, Museo Alchimia, 1988, Catalogo Museo Alchimia 1988, Raffaella Poletti, Atelier Mendini \”Una utopia visiva\”, Fabbri Editori, 1992;

Ollo cabinet / column 2000 approx. glossy polyester lacquered wood panels, pink and purple lacquered top and bottom discs, lacquered interiors, white lacquered shelves. Unique piece cm h 200 x l 45 Literature A. Mendini, A. Guerriero, \ “Ollo Collection \”, Alchemy Museum, 1988, Catalog Alchimia Museum 1988, Raffaella Poletti, Atelier Mendini \ “A visual utopia \”, Fabbri Editori, 1992;

€ 4.500

FINARTE 287


406

STUDIO SUPEREGO Lampada Espirito 2010 cristallo di Rocca - quarzo, ottone lucido cm 25 x h 65

Espirito lamp 2010 rock crystal - quartz, polished brass cm 25 x h 65

€ 1.500

407

STUDIO SUPEREGO Lampada Espirito 2010 cristallo di Rocca - quarzo, ottone lucido cm 30 x h 50

Espirito lamp 2010 rock crystal - quartz, polished brass cm 30 x h 50

€ 1.500

288 FINARTE


408

409

in bronzo modello Toscana. Etichetta originale. cm h 42 x 20 x 10

in bronzo modello Toscana. Etichetta originale. cm h 42 x 20 x 10

Four wall lamps 2000

Four wall lamps 2000

in bronze model Toscana. Original label. cm h 42 x 20 x 10

in bronze model Toscana. Original label. cm h 42 x 20 x 10

€ 1.500

€ 1.500

QUASAR HOLLAND Quattro lampade da muro 2000

QUASAR HOLLAND Quattro lampade da muro 2000

FINARTE 289


410

MAX INGRAND Lampada da tavolo Ashangai 2000 in ottone cromato e vetro silicato. Diffusore in vetro soffiato acidato. Edizione limitata 268/300. Etichetta originale. Fuori produzione. Prod. Fontana Arte h 77 x diam 47 cm

Ashangai table lamp 2000 in chromed brass and silicate glass. Acid-etched blown glass diffuser. Limited edition 268/300. Original label. Out of production. Prod. Fontana Arte h 77 x diam 47 cm

€ 1.200 290 FINARTE


411

FRATELLI CAMPANA Lampada in plastica 2000 Prod. Candle. Etichetta originale Candle. cm h 45 x l 26

Plastic lamp 2000 Prod. Candle. Original Candle label. cm h 45 x l 26

€ 600

412

FRATELLI CAMPANA Lampada Bamboo 2000 Prod. Candle. Etichetta originale Candle. cm 39×30 – h 56

Bamboo lamp 2000 Prod. Candle. Original Candle label. cm 39 × 30 - h 56

€ 800

FINARTE 291


413

LINO SABBATINI Scultura Triniti 2000 in acciaio e base in legno. Firmata e datata sotto la base

Triniti sculpture 2000 in steel and wooden base. Signed and dated under the base

€ 600

292 FINARTE


414

ALESSANDRO MENDINI Totem Kalamis 2000 in ceramica. Firma e marchio sotto la base. Edizione limitata a 10 pezzi. Edizioni Superego cm h 193 x l 50

Kalamis Totem 2000 in ceramic. Signature and brand under the base. Limited edition of 10 pieces. Superego Editions cm h 193 x l 50

€ 6.000

FINARTE 293


415

ALESSANDRO MENDINI Totem mod. Pronao 2000 scultura in ceramica della serie 12 Colonne. Serie limitata a 10 esemplari. Firmato e numerato. Edizioni Superego. cm h 180 x diam 35

Totem mod. Pronaos 2000 ceramic sculpture of the 12 Colonne series. Limited series of 10 pieces. Signed and numbered. Superego Editions. cm h 180 x diam 35

€ 6.000

294 FINARTE


416

ALESSANDRO MENDINI Totem mod. Metopa 2000 scultura in ceramica della serie 12 Colonne. Serie limitata a 10 esemplari. Firmato e numerato. Edizioni Superego. cm h 180 x diam 35

Totem mod. Metope 2000 ceramic sculpture of the 12 Colonne series. Limited series of 10 pieces. Signed and numbered. Superego Editions. cm h 180 x diam 35

€ 6.000

FINARTE 295


417

ALESSANDRO GUERRIERO Acrilico su canvas 2019 firma e etichetta originali. Alchimia cm h 160 x 200 x 3

Acrylic on canvas 2019 original signature and label. Alchemy cm h 160 x 200 x 3

€ 3.500

296 FINARTE


418

ALESSANDRO MENDINI Vaso 4 Mani, mod. Colletto 6 2000 disegnato da Alessandro Mendini e decorato da Linde Burkhardt. Collezione realizzata in 6 modelli. Edizione limitata a 99 pezzi. Edizioni Superego. cm h 36 x diam 15

Vaso 4 Mani, mod. Colletto 6 2000 designed by Alessandro Mendini and decorated by Linde Burkhardt. Collection made in 6 models. Limited edition of 99 pieces. Superego Editions. cm h 36 x diam 15

€ 250

419

ALESSANDRO MENDINI Vaso 4 Mani, mod. Colletto 5 2000 disegnato da Alessandro Mendini e decorato da Linde Burkhardt. Collezione realizzata in 6 modelli. Edizione limitata a 99 pezzi. Edizioni Superego. cm h 36 x diam 15

Vaso 4 Mani, mod. Colletto 5 2000 designed by Alessandro Mendini and decorated by Linde Burkhardt. Collection made in 6 models. Limited edition of 99 pieces. Superego Editions. cm h 36 x diam 15

€ 250

FINARTE 297


420

ALESSANDRO MENDINI Vaso 4 Mani, mod. Colletto 4 2000 disegnato da Alessandro Mendini e decorato da Linde Burkhardt. Collezione realizzata in 6 modelli. Edizione limitata a 99 pezzi. Edizioni Superego. cm h 36 x diam 15

Vaso 4 Mani, mod. Colletto 4 2000 designed by Alessandro Mendini and decorated by Linde Burkhardt. Collection made in 6 models. Limited edition of 99 pieces. Superego Editions. cm h 36 x diam 15

€ 250

421

ALESSANDRO MENDINI Vaso 4 Mani, mod. Colletto 3 2000 disegnato da Alessandro Mendini e decorato da Linde Burkhardt. Collezione realizzata in 6 modelli. Edizione limitata a 99 pezzi. Edizioni Superego. cm h 36 x diam 15

Vaso 4 Mani, mod. Colletto 3 2000 designed by Alessandro Mendini and decorated by Linde Burkhardt. Collection made in 6 models. Limited edition of 99 pieces. Superego Editions. cm h 36 x diam 15

€ 250

298 FINARTE


422

ALESSANDRO MENDINI Vaso 4 Mani, mod. Colletto 2 2000 disegnato da Alessandro Mendini e decorato da Linde Burkhardt. Collezione realizzata in 6 modelli. Edizione limitata a 99 pezzi. Edizioni Superego. cm h 36 x diam 15

Vaso 4 Mani, mod. Colletto 2 2000 designed by Alessandro Mendini and decorated by Linde Burkhardt. Collection made in 6 models. Limited edition of 99 pieces. Superego Editions. cm h 36 x diam 15

€ 250

423

ALESSANDRO MENDINI Vaso 4 Mani, mod. Colletto 1 2000 disegnato da Alessandro Mendini e decorato da Linde Burkhardt. Collezione realizzata in 6 modelli. Edizione limitata a 99 pezzi. Edizioni Superego. cm h 36 x diam 15

Vaso 4 Mani, mod. Colletto 1 2000 designed by Alessandro Mendini and decorated by Linde Burkhardt. Collection made in 6 models. Limited edition of 99 pieces. Superego Editions. cm h 36 x diam 15

€ 250

FINARTE 299


424

GIOVANNI MINELLI Scultura Gueridon 2000 Realizzata in vetroresina e pigmento nero. Pezzo unico realizzato a mano. Prod. Giovanni Minelli. cm h 45 x diam 56

Gueridon sculpture 2000 Made of fiberglass and black pigment. Unique piece made by hand. Prod. Giovanni Minelli. cm h 45 x diam 56

€ 500

425

AGOSTINO FERRARI Scultura 2000 in ceramica. Pezzo unico. Firmato e numerato. cm h 8 x diam 38

Sculpture 2000 in ceramic. Single piece. Signed and numbered. cm h 8 x diam 38

€ 500

300 FINARTE


426

ANTONIA CAMPI Scultura modello La Grande Nina 2008 in ceramica. Edizione limitata a 15 esemplari. Firmata e numerata. Edizioni Superego cm h 100

La Grande Nina model sculpture 2008 in ceramic. Limited edition of 15 pieces. Signed and numbered. Superego Editions cm h 100

€ 800

FINARTE 301


427

FRATELLI CAMPANA Vaso Nativo 2001 in resina prodotto da Corsi Milano in edizione limitata a 50 esemplari. Firmato e numerato. cm h 35 x diam 44

Nativo Vase 2001 in resin produced by Corsi Milano in a limited edition of 50 pieces. Signed and numbered. cm h 35 x diam 44

€ 500

428

UGO LA PIETRA Scultura Arcangelo Metropolitano 2007 scultura luminosa su base in metallo laccato blu. Ali in metacrilato trasparente decorate a mano con smalto per vetro. Neon su portalampada in ottone. Trasformatore a terra. Prod. Lumen Center cm 120 x 50 X 220 h

Arcangelo Metropolitano Sculpture 2007 light sculpture on blue lacquered metal base. Transparent methacrylate wings decorated by hand with glass enamel. Neon on brass lamp holder. Ground transformer. Prod. Lumen Center cm 120 x 50 X 220 h

€ 2.000

302 FINARTE


429

KARIM RASHID Centrotavola Eclisse 2010 in acciaio e ABS Maggie Produzione 6x43 cm

Eclisse centerpiece 2010 in steel and ABS Maggie Production 6x43 cm

€ 200

430

LINO SABBATINI Due vasi prototipo 2000 in ceramica. Edizioni Superego. Firmati Lino Sabattini e marchiati Superego. cm h 28 - h 31

Two prototype vases 2000 in ceramic. Superego Editions. Signed Lino Sabattini and branded Superego. cm h 28 - h 31

€ 600

FINARTE 303


431

GEORGE SOWDEN Vaso in ceramica modello Black 2010 della serie RedYellowBlack Edizione limitata a 50 pezzi firmati e numerati. Edizioni Superego. cm 57 x 15 x 28

Black model ceramic vase 2010 of the RedYellowBlack series Limited edition of 50 signed and numbered pieces. Edizioni Superego. cm 57 x 15 x 28

€ 300

432

GEORGE SOWDEN Vaso in ceramica modello Yellow della serie RedYellowBlack Edizione limitata a 50 pezzi firmati e numerati. Edizioni Superego. cm 57 x 15 x 28

Yellow model ceramic vase from the RedYellowBlack series Limited edition of 50 signed and numbered pieces. Superego Editions. 57 x 15 x 28 cm

€ 300

304 FINARTE


433

MASSIMO GIACON Coniglio in ceramica 2000 della serie “The Pop will Eat Himself”. Edizione limitata a 50 esemplari. Firmata. Edizioni Superego cm 70 x 24 x 30

Ceramic rabbit 2000 of the series “The Pop will Eat Himself”. Limited edition of 50 pieces. Signed. Superego Editions 70 x 24 x 30 cm

€ 1.200

434

ALESSANDRO MENDINI Vaso modello C 2000 della collezione ABC. Ceramica. Edizione limitata a 99 esemplari. Firmato e numerato. Edizioni Superego. cm h 45 x 20

Vase model C 2000 from the ABC collection. Ceramic. Limited edition of 99 pieces. Signed and numbered. Superego Editions. cm h 45 x 20

€ 500

FINARTE 305


435

MATTEO CIBIC Scultura in ceramica. Edizione limitata a 50 esemplari. Firmata e numerata. Edizioni Superego cm 65 x 27

Sculpture in ceramic. Limited edition of 50 pieces. Signed and numbered. Superego Editions 65 x 27 cm

€ 600

436

TVBOY & NICO Sculture in ceramica 2010 edizione limitata a 50 pezzi. Firmata e numerata. Edizioni Superego. Nico cm 15 x 23 x 23 – 33 x 25

Ceramic sculptures 2010 limited edition of 50 pieces. Signed and numbered. Superego editions. Nico cm 15 x 23 x 23 - 33 x 25

€ 300

306 FINARTE


437

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Criso 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

Criso ceramic 2008 of the 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Edizioni Superego cm h 72 x diam 18

€ 500

438

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Elgin 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. 2008 cm h 72 x diam 18

Elgin ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Edizioni Superego. 2008 cm h 72 x diam 18

€ 500

FINARTE 307


439

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Kalamis 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. h 72 x diam 18

Kalamis ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Edizioni Superego. h 72 x diam 18

€ 500

440

ALESSANDRO MENDINI Ceramica Dypilon 2008 della serie 12 Colonne. Edizione limitata a 50 esemplari firmati e numerati. Edizioni Superego. cm h 72 x diam 18

Dypilon ceramic 2008 12 Colonne series. Limited edition of 50 signed and numbered copies. Superego Editions. cm h 72 x diam 18

€ 500

308 FINARTE


FINARTE 309


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni Acquirente: la persona fisica o giuridica che in relazione al lotto fa, in asta, l’offerta più alta accettata dal banditore; Codice del Consumo: il Decreto Legislativo del 6 settembre 2005, n. 2016; Codice Urbani: il Decreto Legislativo del 22 gennaio 2004, n. 42 e sue successive modificazioni o integrazioni; Commissione di acquisto: il compenso dovuto a Finarte dall’Acquirente in relazione all’acquisto del lotto e calcolato in misura percentuale al Prezzo, in base al valore percentuale indicato nel catalogo d’asta ovvero nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, oltre a qualsiasi importo dovuto a Finarte dall’Acquirente a titolo di IVA o di importo in sostituzione di IVA; Condizioni Generali di Mandato: le condizioni generali di mandato applicate al Venditore; Condizioni Generali di Vendita: le presenti condizioni generali di vendita; Contraffazione: secondo la ragionevole opinione di Finarte, l’imitazione di un lotto offerto in vendita, non descritta come tale nel catalogo d’asta, creata a scopo di inganno su paternità, autenticità, provenienza, attribuzione, origine, fonte, data, età, periodo, che alla data della vendita aveva un valore inferiore a quello che avrebbe avuto se il lotto fosse stato corrispondente alla descrizione del catalogo d’asta. Non costituisce una contraffazione un lotto che sia stato restaurato o sottoposto ad opera di modifica di qualsiasi natura (tra cui la ripitturazione o la sovrapitturazione); Finarte: Finarte Auctions S.r.l., con sede legale a Milano, Via Paolo Sarpi n. 6, C.F., P. IVA e numero di iscrizione al Registro Imprese di Milano 09479031008, REA MI-2570656, capitale sociale euro 100.000,00 i.v.; Importo totale dovuto: il Prezzo, oltre alla Commissione di acquisto e alle Spese; Mandato: il contratto di mandato con rappresentanza stipulato, di volta in volta, tra Finarte e il Venditore, cui saranno applicabili le Condizioni Generali di Mandato; Prezzo: il prezzo a cui il lotto viene aggiudicato in asta dal banditore all’Acquirente, al netto della Commissione di acquisto; Riserva: il prezzo minimo confidenziale a cui il Venditore ha concordato con Finarte di vendere il Lotto o, in mancanza di accordo tra Finarte e il Venditore, un importo pari al settantacinque per cento (75%) della Stima minima di pre-vendita; Sito: www.finarte.it; 310 FINARTE

Spese: in relazione all’acquisto di un lotto, sono tutte le spese dovute dall’Acquirente a Finarte e comprendono (ma non si limitano a): le imposte di qualsiasi tipo, i costi di imballaggio e di spedizione, le spese di recupero delle somme dovute dall’Acquirente inadempiente, le eventuali spese di riproduzione del lotto ovvero di sua perizia e/o autentica, il diritto di seguito, che l’Acquirente si impegna a pagare e che spetterebbe al Venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633; Stima minima pre-vendita: la stima minima finale alla quale viene offerto in vendita il lotto, comunicata o meno al Venditore. Venditore: la persona fisica o giuridica che conferisce a Finarte, in qualità di mandataria con rappresentanza, il diritto esclusivo di offrire in vendita in asta il lotto. Nel caso sia offerto in vendita un bene in comproprietà, Venditore sarà considerato ciascuno dei comproprietari il quale assumerà solidalmente nei confronti di Finarte tutti gli obblighi derivanti dal Mandato; 2. INFORMAZIONI IMPORTANTI PER GLI ACQUIRENTI 2.1 COMPRARE ALL’ASTA. Finarte agisce in nome e per conto del Venditore, in qualità di mandataria con rappresentanza dello stesso e dunque come mera intermediaria tra Acquirente e Venditore. Pertanto la vendita del lotto deve considerarsi avvenuta tra Acquirente e Venditore. I potenziali Acquirenti sono tenuti a consultare il Sito per prendere visione della catalogazione più aggiornata dei lotti presenti in catalogo. 2.2 PROVENIENZA. In alcune circostanze, Finarte può stampare sul catalogo d’asta la storia della proprietà di un lotto quando ritiene che quell’informazione possa contribuire al suo studio o se aiuta a distinguere il lotto medesimo. Tuttavia, l’identità del Venditore o dei precedenti proprietari potrà non essere resa pubblica per una serie di ragioni, per esempio per rispettare la richiesta di riservatezza da parte del Venditore o perché l’identità del precedente proprietario non è nota a causa dell’età del lotto. 2.3 PREZZO E COMMISSIONE DI ACQUISTO E IVA. Al Prezzo del lotto sarà aggiunta una Commissione di acquisto che l’Acquirente è tenuto a pagare quale parte dell’Importo totale dovuto. La Commissione di acquisto è stabilita nella misura del: (a) Ventotto percento (22,96 + IVA) del Prezzo del lotto fino alla concorrenza dell’importo di euro 2.999,99; (b) Ventisei percento (21,32 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 2.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 9.999,99; (c) Ventiquattro percento (19,68 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 9.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 59.999,99; (d) Ventidue percento (18,04 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 59.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 99.999,99; (e) Venti percento (16,40 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 99.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 299.999,99; (f) Quindici percento (12,30 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 299.999,99.


2.4 IVA. Un’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) può essere applicata sul Prezzo e/o sulla Commissione di acquisto. Si prega di fare riferimento alle informazioni relative all’IVA, contenute nella sezione “Simboli”, che segue. Al fine di armonizzare le procedure fiscali tra i Paesi dell’Unione Europea, con decorrenza dal 1° gennaio 2001 sono state introdotte in Italia nuove regole con l’estensione alle Case d’Asta del regime del margine. L’art. 45 della legge 342 del 21 Novembre 2000 prevede l’applicazione di tale regime alle vendite concluse in esecuzione ai contratti di commissione definiti con: (a) soggetti privati; (b) soggetti passivi d’imposta che hanno assogget¬tato l’operazione al regime del margine; (c) soggetti che non hanno potuto detrarre l’imposta ai sensi degli art. 19, 19-bis, e 19-bis2 del DPR. 633/72 (che hanno venduto il lotto in esenzione ex art. 10, 27-quinquies); (d) soggetti che beneficiano del regime di franchigia previsto per le piccole imprese nello Stato di appartenenza. In forza della speciale normativa, nei casi sopracitati eventuale imposta IVA, ovvero una somma sostitutiva di IVA, se applicabile, viene applicata da Finarte. Nessun particolare simbolo verrà usato per identificare i lotti venduti nel regime del margine. 2.5 DIRITTO DI SEGUITO. Oltre al Prezzo, alla Commissione di acquisto e alle altre Spese, l’Acquirente si impegna a pagare a Finarte, qualora dovuto, il “diritto di seguito” ex artt. 144 e ss. della Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni che spetterebbe al Venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni. Il “diritto di seguito” sarà corrisposto dall’Acquirente in accordo con l’art. 7 e sarà versato alla (S.I.A.E.) da Finarte. Il “diritto di seguito” è dovuto solo se il prezzo della vendita non è inferiore a euro 3.000,00. Esso è così determinato: • 4% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 0 e euro 50.000,00; • 3% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 50.000,01 e euro 200.000,00; • 1% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 200.000,01 e euro 350.000,00; • 0,5% per la parte del prezzo di vendita com¬presa tra euro 350.000,01 e euro 500.000,00; • 0,25% per la parte del prezzo di vendita superi¬ore a euro 500.000,00. 2.6 Valute. Durante alcune aste potrà essere operante uno schermo che indica i cambi aggiornati delle principali valute estere, in contemporanea con le offerte effettuate in sala d’asta. I cambi sono da considerarsi solo indicativi e tutte le offerte in sala saranno espresse in Euro. Finarte declina ogni responsabilità per ogni errore ed omissione che apparirà su detto schermo. Il pagamento dei lotti acquistati dovrà essere in Euro. L’ammontare equivalente potrà essere effettuato in valuta estera purché in base al cambio del giorno in cui il pagamento verrà effettuato. 2.7 Sicurezza. Per salvaguardare la sicurezza dei potenziali Acquirenti e degli Acquirenti durante la permanenza nei nostri spazi espositivi, Finarte espone tutte le opere in modo

tale da non creare eventuali pericoli. Tuttavia, nel caso in cui un potenziale Acquirente maneggiasse lotti in esposizione, ciò è a suo esclusivo rischio e pericolo. Alcuni lotti di grandi dimensioni e pesanti possono essere pericolosi se maneggiati in modo errato. Nel caso in cui si desiderasse ispezionare accuratamente un lotto, La preghiamo di richiedere l’assistenza del personale di Finarte. Alcuni lotti in esposizione potrebbero essere segnalati con la dicitura “per cortesia non toccare” ovvero con altra dicitura simile. Nel caso in cui si intenda esaminare questi lotti, si prega di richiedere l’assistenza del personale Finarte. In ogni caso, salvo dolo o colpa grave, Finarte non sarà in alcun modo responsabile per eventuali danni subiti dal potenziale Acquirente, dall’Acquirente ovvero da un suo studioso o da un suo esperto indipendente in occasione dell’ispezione del lotto. 3. PRIMA DELL’ASTA 3.1 Stime pubblicate in catalogo. Le stime pubblicate in catalogo sono solo indicative per i potenziali acquirenti e sono soggette a revisione. Il Prezzo potrà essere superiore o inferiore alle valutazioni indicate. Resta inteso che stime indicate in catalogo d’asta non comprendono la Commissione di acquisto e l’IVA. I potenziali Acquirenti sono tenuti a consultare il Sito per prendere visione della catalogazione più aggiornata dei lotti presenti in catalogo. 3.2 SIMBOLI. Il catalogo d’asta potrà contenere i seguenti simboli: 0 Importo minimo garantito. Nel caso in cui un lotto sia contrassegnato da questo simbolo al Venditore è stato garantito un importo minimo nell’ambito di una o più aste. P Lotti di proprietà di Finarte. Nel caso in cui i lotti siano contrassegnati da questo simbolo la proprietà appartiene in tutto o in parte a Finarte. PI Parte Interessata. Indica il caso in cui possano essere effettuate offerte sul lotto anche da parte di soggetti aventi un interesse diretto o indiretto sul medesimo, quale ad esempio il beneficiario o l’esecutore testamentario che abbia venduto il lotto oppure il comproprietario del lotto o un soggetto che abbia prestato una garanzia per il lotto. SR Senza Riserva. I lotti illustrati nel catalogo che non sono contrassegnati da questo simbolo (SR), si intendono soggetti alla vendita con riserva. Generalmente la Riserva corrisponde ad una percentuale della Stima minima pre-vendita e non supera tale valore. Nel caso in cui un lotto sia venduto senza Riserva, verrà contrassegnato da questo simbolo. ® Diritto di Seguito. Per i lotti contrassegnati da questo simbolo, l’Acquirente si impegna a pagare il “diritto di seguito”, che spetterebbe al venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni, nella misura determinata nella sezione “Diritto di seguito” di cui sopra. I Lotto proveniente da impresa. Per i lotti contrassegnati da questo simbolo il Prezzo è soggetto a (e comprensivo di) IVA. TI Lotto in regime di temporanea importazione. FINARTE 311


Lotto in regime di temporanea importazione ex art. 72 del Codice Urbani o per il quale è stata richiesta la temporanea importazione. ID Lotto in temporanea importazione doganale. I lotti contrassegnati da questo simbolo sono soggetti ad IVA (attualmente pari ad una percentuale del 10%) sul Prezzo e sul diritto di seguito, dove applicabile per i residenti in Italia. Qualsiasi costo connesso alla chiusura della temporanea importazione doganale è a carico dell’Acquirente. IA Lotto in temporanea importazione artistica. 4. L’ASTA 4.1 SVOLGIMENTO DELL’ASTA 4.1.1 L’asta è regolata dalle Condizioni Generali di Vendita e dalle Condizioni Generali di Mandato. Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate mediante un avviso affisso nella sala d’asta o tramite un annuncio fatto dal banditore d’asta prima dell’inizio dell’asta. Nell’ipotesi in cui Finarte permetta la partecipazione all’asta anche online queste modifiche sono portate a conoscenza anche tramite il Sito prima dell’inizio dell’asta. 4.1.2 Le offerte possono essere eseguite personalmente mediante una paletta durante l’asta, mediante un’offerta scritta prima dell’asta, per telefono ovvero via internet (in quest’ultimo caso solo se possibile in relazione alla specifica asta). 4.1.3 Nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, le vendite concluse mediante offerte scritte, telefoniche o offerte online costituiscono contratti a distanza ai sensi e per gli effetti degli artt. 45 e ss. del Codice del Consumo. 4.1.4 La velocità dell’asta può variare, tra i cinquanta (50) e i centoventi (120) lotti l’ora. 4.1.5 L’incremento delle offerte è generalmente del dieci per cento (10%) rispetto a quella precedente. 4.1.6 A sua completa discrezione, Finarte ha il diritto di rifiutare a chiunque di partecipare alle aste. 4.1.7 Nei confronti di ciascun potenziale Acquirente, Finarte si riserva la facoltà di subordinare la partecipazione all’asta all’esibizione di una lettera di referenze bancarie oppure al deposito di una somma a garanzia dell’esatto adempimento delle obbligazioni previste dalle presenti Condizioni Generali di Vendita che sarà restituita una volta conclusa l’asta. 4.1.8 Chiunque faccia un’offerta ad un’asta sarà considerato parte direttamente interessata all’acquisto, salvo accordo scritto fra il partecipante all’asta e Finarte in base al quale il partecipante dichiara di agire in nome e per conto di un terzo che sia da Finarte accettato. 4.1.9 Nel caso in cui una persona a cui sia stata concessa la possibilità di effettuare un’offerta relativa ad un lotto abbia un interesse diretto o indiretto sul medesimo, quale ad esempio il beneficiario o l’esecutore testamentario che abbia venduto il lotto, oppure il comproprietario del lotto o un’altra parte che abbia prestato una garanzia per il lotto, Finarte ne darà comunicazione in catalogo. 4.1.10 Il banditore conduce l’asta partendo dall’offerta che considera adeguata, in funzione del valore del lotto e delle offerte concorrenti. Il banditore può aprire le offerte su ogni lotto formulando un’offerta nell’interesse del Venditore. Il banditore può inoltre fare offerte nell’interesse del Venditore, fino all’ammontare della Riserva, formulando offerte consecutive o in risposta ad altre offerte. 312 FINARTE

4.1.11 Il colpo di martello del banditore determina l’accettazione dell’offerta più alta, del Prezzo e, conseguentemente, la conclusione del contratto di vendita tra il Venditore e l’Acquirente. 4.1.12 l banditore può, a sua assoluta discrezione e in un momento qualsiasi dell’asta: (a) ritirare un lotto dall’asta; (b) riformulare un’offerta di vendita per un lotto, qualora abbia motivi per ritenere che ci sia un errore o una disputa; e/o (c) adottare qualsiasi provvedimento che ritenga adatto alle circostanze, come abbinare o separare i lotti o cambiarne l’ordine di vendita purché il lotto non sia offerto in asta una giornata anteriore rispetto a quella indicata nel catalogo d’asta. 4.1.13 Durante alcune aste potrà essere operante uno schermo video. Finarte declina ogni responsabilità sia in relazione alla corrispondenza dell’immagine sullo schermo all’originale, sia per errori nel funzionamento dello schermo video. 4.1.14 Finarte dichiara che il lotto può essere oggetto di dichiarazione di interesse culturale da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ai sensi dell’art. 13 del Codice Urbani. In tal caso o nel caso in cui in relazione al lotto sia stato avviato il procedimento di dichiarazione di interesse culturale ai sensi dell’art. 14 del Codice Urbani, Finarte ne darà comunicazione prima della vendita. Nel caso in cui il lotto sia stato oggetto di dichiarazione di interesse culturale il Venditore provvederà a denunciare la vendita al Ministero competente ex art. 59 Codice Urbani. La vendita sarà sospensivamente condizionata al mancato esercizio da parte del Ministero competente del diritto di prelazione nel termine di sessanta (60) giorni dalla data di ricezione della denuncia, ovvero nel termine maggiore di centottanta (180) giorni di cui all’art. 61, comma 2, del Codice Urbani. In pendenza del termine per l’esercizio della prelazione il lotto non potrà essere consegnato all’ Acquirente in base a quanto stabilito dall’art. 61 del Codice Urbani. 4.1.15 Generalmente la Riserva non supera la Stima minima pre-vendita annunciata o pubblicata da Finarte, salvo nel caso in cui la Riserva sia espressa in una moneta diversa dall’euro e vi siano sensibili fluttuazioni del tasso di cambio fra la data in cui è stata pattuita la Riserva e la data dell’asta. In tal caso, salvo diverso accordo fra Finarte ed il Venditore, la Riserva sarà modificata in un importo pari all’equivalente in euro in base al tasso ufficiale di cambio del giorno immediatamente precedente quello dell’asta. 4.1.16 Offerte “al meglio”, “salvo visione” o che comprendono lotti in alternativa a quello indicato non sono accettate. 4.2 OFFERTE IN SALA 4.2.1 Per partecipare all’asta in sala tutti i potenziali Acquirenti dovranno munirsi – prima che inizi l’asta - di una paletta numerata per esprimere le proprie offerte. 4.2.2 La paletta numerata verrà consegnata al potenziale Acquirente dal personale di Finarte al banco registrazione a seguito dell’esibizione di un documento di identità, della compilazione e della firma dell’apposito modulo di registrazione e attribuzione della paletta numerata. 4.2.3 Compilando e firmando il modulo di registrazione e attribuzione della paletta numerata, ciascun potenziale Acquirente accetta le Condizioni Generali di Vendita incluse nel catalogo.


4.2.4 È possibile registrarsi all’asta anche durante i giorni dell’esposizione che precede l’asta. 4.2.5 È possibile partecipare all’asta in nome e per conto di un’altra persona fisica o giuridica. In tal caso, in occasione della registrazione all’asta, dovrà essere esibita idonea procura scritta rilasciata dal rappresentato con allegato un documento di identità del rappresentato. Il partecipante all’asta sarà solidalmente obbligato con il terzo interessato nei confronti di Finarte in relazione a tutti gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Nel caso in cui il rappresentato sia una persona giuridica, la procura dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante o da un procuratore dotato di potere di firma la cui carta di identità dovrà essere allegata alla procura. Finarte si riserva la facoltà di non fare partecipare all’asta il rappresentante qualora, a suo insindacabile giudizio, non ritenga dimostrato il potere di rappresentanza. 4.2.6 Le palette numerate devono essere utilizzate per indicare le offerte al banditore durante l’asta. 4.2.7 In caso di aggiudicazione di un lotto, si prega di accertarsi che la paletta possa essere vista dal banditore e che sia il numero ivi indicato ad essere stato annunciato. 4.2.8 Nell’ipotesi di dubbi riguardo al Prezzo o all’Acquirente, siete pregati di attirare immediatamente l’attenzione del banditore. 4.2.9 Tutti i lotti venduti saranno fatturati al nome ed all’indirizzo rilasciati al momento dell’assegnazione della paletta numerata e non potranno essere trasferiti ad altri nomi ed indirizzi. 4.2.10 L’eventuale perdita della paletta dovrà essere immediatamente comunicata all’assistente del banditore che provvederà a fornire al potenziale Acquirente una nuova paletta 4.2.11 Al termine dell’asta la paletta deve essere restituita al banco registrazioni. 4.3 OFFERTE SCRITTE 4.3.1 Mediante la compilazione e l’invio dell’apposito modulo di offerta (insieme alla documentazione in esso richiesta) allegato al catalogo d’asta e caricato sul Sito è possibile formulare offerte scritte. 4.3.2 Finarte darà esecuzione alle offerte per conto del potenziale Acquirente. 4.3.3 Il servizio è gratuito e confidenziale. 4.3.4 Il modulo di offerta dovrà essere inviato a Finarte almeno ventiquattro (24) ore prima dell’asta. 4.3.5 Le offerte scritte saranno accettate da Finarte soltanto se sufficientemente chiare e complete, con particolare riferimento al lotto e al prezzo a cui si intende aggiudicare il lotto. 4.3.6 Nel caso in cui Finarte riceva più offerte scritte di pari importo per uno specifico lotto, quest’ultimo sarà aggiudicato al soggetto la cui offerta sia pervenuta per prima a Finarte. 4.3.7 Finarte nel formulare le offerte per conto del potenziale Acquirente terrà conto della Riserva e delle altre offerte, in modo da ottenere l’aggiudicazione del lotto al Prezzo più conveniente. 4.3.8 Gli importi indicati nel modulo d’offerta devono intendersi come importi massimi. Finarte non accetta offerte illimitate ovvero prive di importo. 4.3.9 Ogni modulo d’offerta deve contenere offerte per una sola asta. Offerte alternative possono essere accettate se viene specificata, tra il numero dei lotti, la parola “OPPURE”. 4.3.10 Dopo l’asta, coloro che avranno lasciato offerte scritte

dovranno tempestivamente controllare con Finarte se la loro offerta è andata a buon fine. 4.3.11 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’art. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo. 4.4 OFFERTE TELEFONICHE 4.4.1 Mediante la compilazione e l’invio dell’apposito modulo di offerta (insieme alla documentazione in esso richiesta) allegato al catalogo d’asta e caricato sul Sito è possibile formulare offerte telefoniche. 4.4.2 Il modulo di offerta dovrà essere inviato a Finarte almeno ventiquattro (24) ore prima dell’asta. 4.4.3 Una volta ricevuto il modulo Finarte provvederà a contattare telefonicamente il potenziale Acquirente al numero di telefono indicato nel modulo. 4.4.4 Nel caso in cui Finarte non riuscisse, per qualsiasi ragione, a contattare telefonicamente il potenziale Acquirente, potrà effettuare per conto dello stesso offerte fino a un importo pari all’offerta massima indicata nel modulo (“Covering Bid”). In questo caso, Finarte nel formulare le offerte per conto del potenziale Acquirente terrà conto della Riserva e delle altre offerte, in modo da ottenere l’aggiudicazione del lotto al Prezzo più conveniente. 4.4.5 Finarte si riserva il diritto di registrare le offerte telefoniche e non assume alcuna responsabilità, ad alcun titolo, nei confronti dei partecipanti all’asta per problemi o inconvenienti relativi alla linea telefonica (a titolo di esempio, per interruzione o sospensione della linea telefonica). 4.4.6 Finarte non accetta offerte telefoniche riferite a lotti la cui Stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00. 4.4.7 In ogni caso, Finarte non accetta offerte telefoniche per un importo inferiore alla Stima minima di pre-vendita. 4.4.8 Il personale di Finarte è disponibile ad effettuare telefonate in lingua inglese e francese. 4.4.9 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’art. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo. 4.5 OFFERTE VIA INTERNET 4.5.1 Almeno settantadue (72) ore prima la data dell’asta, Finarte comunicherà sul Sito e/o sul catalogo d’asta, l’asta in occasione della quale è possibile formulare offerte anche via internet. 4.5.2 In caso di partecipazione all’asta via internet il potenziale Acquirente avrà la possibilità di vedere e ascoltare il banditore nonché fare offerte in tempo reale. 4.5.3 La partecipazione all’asta via internet è subordinata alla previa iscrizione al Sito e alla successiva registrazione all’asta FINARTE 313


almeno ventiquattro (24) ore prima l’inizio dell’asta. 4.5.4 Una volta completata la registrazione al Sito, ciascun potenziale Acquirente riceve per email una password (che si impegna a custodire con cura e diligenza e a non diffondere ovvero comunicare a terzi) necessaria per accedere al Sito in qualità di utente registrato e per partecipare all’asta. 4.5.5 Ciascun utente registrato è responsabile per qualsiasi attività compiuta attraverso il Sito tramite le proprie credenziali di accesso e si impegna a comunicare immediatamente a Finarte qualsiasi uso illecito della sua password di accesso al Sito ovvero lo smarrimento della password. In questo caso, Finarte provvederà a comunicare all’utente registrato una nuova password di accesso al Sito e la password precedente non potrà più essere utilizzata per accedere al Sito ovvero per partecipare alle aste. 4.5.6 Finarte non garantisce che il Sito sia sempre operativo e che non vi si siano interruzioni durante la partecipazione all’asta ovvero che il Sito e/o il relativo server siano liberi da virus o da qualsiasi altro materiale dannoso o potenzialmente dannoso. Pertanto, salvo i casi di dolo o colpa grave, Finarte non è in alcun modo responsabile per eventuali problemi tecnici verificatisi in occasione dell’asta (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, rallentamenti nella navigazione internet o il malfunzionamento del server che gestisce la partecipazione all’asta via internet). 4.5.7 Finarte non è in alcun modo responsabile per qualsiasi danno ovvero inconveniente subito derivante dall’uso non corretto del Sito ai sensi delle presenti Condizioni Generali di Vendita. 4.5.8 Ciascun potenziale Acquirente si impegna a non usare alcun software ovvero strumento di alcun tipo per influenzare ovvero interferire (anche solo potenzialmente) sull’andamento dell’asta e si impegna ad utilizzare il Sito e qualsiasi sua applicazione con correttezza e buona fede. 4.5.9 Qualora Finarte abbia deciso di permettere la partecipazione all’asta anche online, le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano, anche l’offerta in vendita e l’aggiudicazione dei lotti tramite i siti / piattaforme internet attraverso i quali è possibile formulare offerte. L’asta online a cui si applicano le presenti Condizioni Generali di Vendita è un’asta pubblica (definita dall’art. 45, comma 1, lett. o) del Codice del Consumo come il metodo di vendita in cui beni o servizi sono offerti dal professionista ai consumatori che partecipano o cui è data la possibilità di partecipare all’asta di persona, mediante una trasparente procedura competitiva di offerte gestita da una casa d’aste e in cui l’aggiudicatario è vincolato all’acquisto dei beni o servizi), ed è la medesima asta pubblica a cui si può partecipare in sala, ovvero al telefono o mediate una offerta scritta pre-asta. 4.5.10 I lotti acquistati tramite internet sono offerti e venduti da Finarte che agisce in qualità di mandatario con rappresentanza del Venditore. 4.5.11 L’offerta e la vendita da parte di Finarte dei lotti offerti in vendita su internet costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico. 4.5.12 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’arti. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo.

314 FINARTE

4.6 OFFERTE DA PARTE DEI DIPENDENTI 4.6.1 I dipendenti di Finarte possono effettuare offerte in un’asta di Finarte solo se il dipendente non è a conoscenza della Riserva e se effettua l’offerta nel pieno rispetto delle regolamentazioni interne che regolano le offerte in asta dei dipendenti. 5. OBBLIGHI DI FINARTE NEI CONFRONTI DELL’ACQUIRENTE 5.1 Finarte agisce in nome e per conto del Venditore, in qualità di mandataria con rappresentanza del Venditore, ad eccezione dei casi in cui è proprietaria in tutto o in parte di un lotto. 5.2 Su richiesta dell’Acquirente, Finarte potrà fornire, a sua discrezione ed eventualmente a pagamento, un rapporto scritto (condition report) sulle condizioni del lotto. 5.3 Nel caso in cui, dopo la vendita in asta, un lotto risulti essere una Contraffazione, Finarte rimborserà all’Acquirente che faccia richiesta di risoluzione del contratto di vendita, previa restituzione del lotto a Finarte, l’Importo totale dovuto a condizione che, non più tardi di cinque (5) anni dalla data della vendita, l’Acquirente: (a) comunichi a Finarte per iscritto, entro tre (3) mesi dalla data in cui ha avuto una notizia che lo induca a ritenere che il lotto sia una Contraffazione, il numero del lotto, la data dell’asta alla quale il lotto è stato acquistato e i motivi per i quali l’Acquirente ritenga che il lotto sia una Contraffazione; (b) sia in grado di riconsegnare a Finarte il lotto, libero da rivendicazioni o da pretese da parte di terzi sorte dopo la data della vendita e il lotto sia nelle stesse condizioni in cui si trovava alla data della vendita; (c) fornisca a Finarte le relazioni di due studiosi o esperti indipendenti e di riconosciuta competenza, in cui siano spiegate le ragioni per cui il lotto sia ritenuto una Contraffazione. 5.4 Finarte si riserva il diritto di procedere alla risoluzione della vendita anche in assenza di una o più delle condizioni sopra richieste, in tutto o in parte. 5.5 Finarte non sarà vincolata dai pareri forniti dall’Acquirente e si riserva il diritto di richiedere il parere addizionale di altri esperti a sue proprie spese. Nel caso in cui Finarte decida di risolvere la vendita, Finarte avrà facoltà di rimborsare all’Acquirente, in misura ragionevole, i costi da questo sostenuti per ottenere i pareri dei due esperti indipendenti e accettati sia da Finarte che dall’Acquirente. 5.6 L’Acquirente non avrà diritto di risolvere il contratto di vendita e Finarte non effettuerà il rimborso se: (a) la descrizione nel catalogo fosse conforme all’opinione generalmente accettata di studiosi ed esperti alla data della vendita o indicasse come controversa l’autenticità o l’attribuzione del lotto; o (b) alla data della pubblicazione del catalogo la contraffazione del lotto poteva essere accertata soltanto svolgendo analisi generalmente ritenute inadeguate allo scopo o difficilmente praticabili, il cui costo era irragionevole o che avrebbero ragionevolmente potuto danneggiare o altrimenti comportare una diminuzione di valore del lotto. 6. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE E RESPONSABILITÀ DI FINARTE NEI CONFRONTI DEGLI ACQUIRENTI 6.1 L’Acquirente si impegna ad esaminare il lotto e la documentazione rilevante prima dell’acquisto per verificarne la conformità alle descrizioni del catalogo e, se del caso, a richiedere il parere di uno studioso o di un esperto indipendente, per accertarne paternità,


autenticità, provenienza, attribuzione, origine, data, età, periodo, origine culturale ovvero fonte, condizione e completezza, qualità, ivi compreso il prezzo o il valore. 6.2 Ogni rappresentazione scritta o verbale fornita da Finarte, incluse quelle contenute nel catalogo, in relazioni, commenti o valutazioni concernenti qualsiasi carattere di un lotto, quale paternità, autenticità, provenienza, attribuzione, origine, data, età, periodo, origine culturale ovvero fonte, condizione e completezza, qualità, ivi compreso il prezzo o il valore, riflettono esclusivamente opinioni e possono essere riesaminate da Finarte ed, eventualmente, modificate prima che il lotto sia offerto in vendita. Salvo il dolo e la colpa grave, Finarte e i suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti non sono responsabili degli errori o delle omissioni contenuti in queste rappresentazioni. 6.3 I lotti sono venduti “come visti e piaciuti”, con espressa esclusione di ogni garanzia per vizi occulti e con ogni lacuna, difetto, imperfezione ed errore di descrizione. 6.4 Tutti i lotti, ivi compresi quelli che abbiano - in tutto o in parte - una natura elettrica o meccanica sono da considerarsi solamente sulla base del loro valore artistico, decorativo e/o collezionistico e non sono da considerarsi funzionanti. Il funzionamento e la sicurezza dei lotti che abbiano, in tutto o in parte, una natura elettrica o meccanica non sono verificati prima della vendita e sono acquistati dall’Acquirente a suo rischio e pericolo. 6.5 Le descrizioni dei cataloghi e dei condition report di cui all’art. 5.2 che precede, sono meramente indicative e sono effettuate al solo scopo di identificare il lotto. 6.6 La mancanza di riferimenti espliciti nei cataloghi e nei condition report in merito alle condizioni del lotto non implica che il lotto sia privo di imperfezioni. 6.7 Salvo il caso di dolo o colpa grave, Finarte ovvero i suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti non saranno responsabili per atti od omissioni relativi alla preparazione o alla conduzione dell’asta o per qualsiasi questione relativa alla fase preparatoria della vendita dei lotti. 6.8 Salvo il caso di dolo o colpa grave, l’eventuale responsabilità di Finarte ovvero dei suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti nei confronti dell’Acquirente in relazione all’acquisto di un lotto da parte di quest’ultimo è limitata al Prezzo e alla Commissione di acquisto pagata dall’Acquirente a Finarte. 6.9 Le descrizioni di autovetture e motoveicoli, anche in relazione alla loro storia, alla loro età, al modello, ai passaggi di proprietà, allo stato di conservazione e ad eventuali processi di restauro, a caratteristiche tecniche, ai componenti interni ed esterni, inclusi il numero del motore (matching number o meno) e del telaio dell’autovettura - presenti in catalogo e/o nel condition report sono fornite a titolo di orientamento per il potenziale Acquirente da Finarte in buona fede sulla scorta delle indicazioni ed informazioni ricevute del Venditore, ma non devono essere ritenute esaustive e/o verificate. Tutte le autovetture e i motoveicoli – insieme ai documenti rilevanti che li accompagnano - dovranno quindi essere esaminati in modo adeguato dal potenziale acquirente per poter completamente accertare il loro stato. L’assenza di indicazione di un difetto, di un restauro o della presenza di una parte non originale non implica che tale difetto, restauro o presenza di una parte non originale non possano sussistere Le descrizioni degli orologi e delle pietre preziose, anche in

relazione allo stato di conservazione e ad eventuali restauri, presenti in catalogo e/o nel condition report sono fornite a titolo di orientamento per il potenziale Acquirente da Finarte in buona fede sulla scorta delle indicazioni ed informazioni ricevute del Venditore, ma non devono essere ritenute esaustive e/o verificate. Tutti gli orologi e le pietre preziose dovranno quindi essere esaminati in modo adeguato dal potenziale acquirente per poter completamente accertare il loro stato. L’assenza di indicazione di un difetto, di un restauro o della presenza di una parte non originale non implica che tale difetto, restauro o presenza di una parte non originale non possano sussistere. Nel caso di orologi da polso dichiarati dal produttore come impermeabili, il loro esame può aver richiesto la loro apertura: Finarte suggerisce pertanto che l’Acquirente, prima di utilizzarli in condizioni di presenza d’acqua, li porti ad un centro autorizzato per la verifica della tenuta. I cinturini in materiale organico eventualmente presenti sono associati alle casse in fase di prevendita a puro scopo di presentazione: i potenziali Acquirenti sono consapevoli che l’importazione in Paesi stranieri di materiali provenienti da specie in pericolo di estinzione, quali, a titolo di puro esempio, tartaruga ed avorio, è soggetta alla normativa internazionale CITES. Il potenziale Acquirente dovrà quindi informarsi adeguatamente in fase preliminare relativamente a tali restrizioni, se intende partecipare all’asta per un lotto che contenga, anche solo in parte, materiali di questa tipologia. 6.10 In caso di aggiudicazione di un’autovettura e/o di un motoveicolo, ai sensi e per gli effetti della normativa anche regolamentare rilevante, l’Acquirente si impegna ad avviare e gestire, tramite un’agenzia competente indicata da Finarte, a propria cura e spese, il procedimento di passaggio di proprietà e/o, se del caso, il procedimento di immatricolazione, entro e non oltre quindici (15) giorni dalla data di aggiudicazione del Lotto. Il tutto fatto salvo quanto previsto dal successivo art. 7.11. 6.11 In caso di definitiva esportazione all’estero di autoveicoli e/o di motoveicoli immatricolati in Italia, ai sensi e per gli effetti delle normativa anche regolamentare rilevante, l’Acquirente si impegna a richiedere all’ufficio competente la cancellazione dall’archivio nazionale dei veicoli e dal Pubblico registro automobilistico, restituendo la targa e la carta di circolazione del Lotto entro e non oltre 15 (quindici giorni) dall’aggiudicazione del Lotto. 7. PAGAMENTO 7.1 In caso di aggiudicazione, l’Acquirente è tenuto a pagare a Finarte l’Importo totale dovuto immediatamente – e comunque entro e non oltre cinque (5) giorni - dalla conclusione dell’asta. 7.2 Nel caso in cui il lotto sia stato oggetto della dichiarazione di cui all’art. 4.1.14 che precede, l’Acquirente si impegna a corrispondere l’Importo totale dovuto al decorso del termine per l’esercizio della prelazione da parte del Ministero competente. 7.3 La fatturazione del Prezzo all’Acquirente sarà di competenza esclusiva del Venditore. 7.4 Il pagamento della Commissione di acquisto e delle eventuali Spese potrà essere effettuato mediante contanti, assegno circolare, assegno bancario, bonifico, Bancomat o Carta di Credito (American Express, Visa o Mastercard) o Paypal 7.5 Finarte può accettare pagamenti singoli o multipli in contanti solo per importi inferiori a euro 1.999,99. 7.6 Le coordinate bancarie per i bonifici sono le seguenti:

FINARTE 315


Finarte Auctions S.r.l. banca: BANCO BPM IBAN numero IT65 G 05034 01748 000000002588 SWIFT numero BAPPIT21677 7.7 Nel caso di bonifico, nella causale dovrà essere indicato nome e cognome dell’Acquirente e il numero della fattura. 7.8 Il pagamento mediante Bancomat, American Express, Visa o Mastercard può essere disposto solo dal titolare della carta ovvero, nel caso di pagamento mediante PayPal, dal titolare del relativo conto. 7.9 Finarte si riserva la facoltà di controllare la provenienza dei pagamenti ricevuti e di non accettare pagamenti ricevuti da persone differenti dall’Acquirente. 7.10 In limitate circostanze e comunque previo il consenso del Venditore, Finarte potrà concedere agli Acquirenti che ritenga affidabili la facoltà di pagare i lotti a cadenze dilazionate. Le modalità di pagamento dilazionato dovranno essere definite prima della vendita. Prima di stabilire se concedere o meno pagamenti dilazionati, Finarte può chiedere referenze sull’affidabilità dell’Acquirente e documentazione sulla sua identità e residenza. 7.11 Anche ai sensi e per gli effetti di quanto previsto all’art. 1523 c.c., il trasferimento della proprietà del lotto dal Venditore all’Acquirente avverrà soltanto al momento del pagamento da parte dell’Acquirente dell’Importo totale dovuto. 7.12 In caso di mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente - nel termine di cui all’art. 7.1. che precede - in tutto o in parte, dell’Importo totale dovuto, Finarte ha diritto, a propria scelta, di chiedere l’adempimento ovvero di risolvere il contratto di vendita a norma dell’art. 1456 c.c., salvo in ogni caso il diritto al risarcimento dei danni, nonché la facoltà di far vendere il lotto per conto ed a spese dell’Acquirente, a norma dell’art. 1515 c.c. 7.13 In caso di ritardo nel pagamento dell’Importo totale dovuto per un periodo superiore a cinque (5) giorni lavorativi dalla data dell’asta, Finarte potrà depositare il lotto presso un depositario terzo a rischio e spese dell’Acquirente. Nonché di addebitare all’Acquirente e di trattenere a proprio credito interessi moratori in misura pari al tasso previsto dalla legge Euribor a 3 mesi maggiorato di uno spread del cinque per cento (5%), salvo il diritto di Finarte al risarcimento del maggior danno. 7.14 In caso di mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente, Finarte potrà rifiutare qualsiasi offerta fatta dall’Acquirente o da un suo rappresentante nel corso di aste successive o chiedere all’Acquirente di depositare una somma di denaro, a titolo di garanzia, prima di accettare offerte. 7.15 Finarte ha la facoltà di compensare ogni somma dovuta, a qualsiasi titolo, all’Acquirente con ogni somma dovuta da quest’ultimo, a qualsiasi titolo a Finarte. 7.16 Orario di cassa: Lun-Ven 10.00-13.00; 14.00-17.30. 8. CONSEGNA E RITIRO DEL LOTTO 8.1 La consegna del lotto avverrà su appuntamento presso Frigoriferi Milanesi, via G. B. Piranesi 10, Milano non oltre cinque (5) giorni lavorativi dal giorno della aggiudicazione. 8.2 Il lotto sarà consegnato solo ad avvenuto pagamento dell’Importo totale dovuto all’Acquirente ovvero a soggetto terzo munito di delega scritta rilasciata da quest’ultimo. 8.3 Al momento della consegna del lotto, Finarte richiederà all’Acquirente o al terzo incaricato un documento attestante la sua 316 FINARTE

identità. 8.4 Prima di organizzare il ritiro del lotto, si prega di controllare con Finarte dove è conservato il lotto. 8.5 Nell’ipotesi di morte, interdizione, inabilitazione, estinzione/ cessazione, per qualsiasi motivo, dell’Acquirente, debitamente comunicata a Finarte, quest’ultima acconsentirà a riconsegnare il lotto previo accordo di tutti gli aventi causa dell’Acquirente ovvero secondo le modalità stabilite dall’autorità giudiziaria. 8.6 Qualora l’Acquirente non ritiri il lotto entro cinque (5) giorni lavorativi dal giorno della vendita, Finarte avrà diritto di: (a) addebitare all’Acquirente un importo pari all’uno per cento (1%) del Prezzo per ogni mese di ritardo nel ritiro del lotto, a partire dal quinto giorno lavorativo successivo alla vendita; ovvero (b) depositare il lotto presso un depositario terzo a rischio e spese dell’Acquirente. 9. TRASFERIMENTO DEL RISCHIO 9.1 Un lotto acquistato è interamente a rischio dell’Acquirente a partire dalla data più antecedente fra quelle in cui l’Acquirente: (a) prende in consegna il lotto acquistato; o (b) paga l’Importo totale dovuto per il lotto; ovvero (c) dalla data in cui decorre il termine di pagamento di cinque (5) giorni lavorativi dal giorno dell’aggiudicazione. 9.2 L’Acquirente sarà risarcito per qualsiasi perdita o danno del lotto che si verifichi dopo la vendita ma prima del trasferimento del rischio, ma il risarcimento non potrà superare, salvo il caso di dolo o colpa grave, il Prezzo oltre alla Commissione di acquisto ricevuta da Finarte. 9.3 Salvo il caso di dolo o colpa grave, in nessun caso Finarte si assume la responsabilità per la perdita o danni causati alle cornici o al vetro che contengono o coprono stampe, dipinti o altre opere a meno che la cornice o/e il vetro non costituiscano il lotto venduto all’asta. 9.4 In nessun caso Finarte sarà responsabile per la perdita o il danneggiamento verificatisi a seguito di un qualsiasi intervento (compresi interventi di restauro, interventi sulle cornici e interventi di pulitura) da parte di esperti indipendenti incaricati da Finarte con il consenso del Venditore per la perdita o il danneggiamento causati o derivanti, direttamente o indirettamente, da: (a) cambiamenti di umidità o temperatura; (b) normale usura o graduale deterioramento derivanti da interventi sul lotto e/o da vizi o difetti occulti (inclusi i tarli del legno); (c) errori di trattamento; (d) guerra, fissione nucleare, contaminazione radioattiva, armi chimiche, biochimiche o elettro¬magnetiche; (e) atti di terrorismo; e (f) altri eventi di forza maggiore. 9.5 Rispetto ai componenti elettrici o meccanici dei lotti, anche laddove funzionanti, si declina ogni responsabilità rispetto agli attuali standard di sicurezza e al loro effettivo e prolungato funzionamento in caso di utilizzo, perchè si tratta in ogni caso di parti originali d’epoca e quindi con impianti spesso obsoleti” 10. SPEDIZIONE 10.1. Su richiesta scritta dell’Acquirente, Finarte potrà organizzare l’imballaggio e la spedizione del lotto a condizione che l’Acquirente: (a) abbia interamente pagato l’Importo totale dovuto; (b) fornisca a Finarte eventuali attestati di libera circolazione ovvero licenze di esportazione o qualunque eventuale attestazione e/o certificazione a tal fine necessari.


10.2. Saldo diverso accordo con l’Acquirente: (a) le spese di imballaggio e spedizione sono a carico e cura dell’Acquirente che potrà richiedere, almeno ventiquattro (24) ore prima dell’inizio dell’asta, preventivi di spesa qualora intenda affidare a Finarte l’imballaggio e la spedizione del lotto; (b) la copertura assicurativa volta a coprire il rischio di perdite e/o danni (anche parziali) che il lotto può subire durante il trasporto dovrà essere concordata fra l’Acquirente ed il trasportatore senza alcuna responsabilità per Finarte; (c) il costo della copertura assicurativa sarà a spese dell’Acquirente. 10.3. L’imballaggio e la spedizione del lotto all’Acquirente sono interamente a rischio e a carico dell’Acquirente e Finarte non si assume alcuna responsabilità per azioni od omissioni degli addetti all’imballaggio o dei trasportatori. 11. ESPORTAZIONE DAL TERRITORIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA 11.1 L’esportazione di beni culturali al di fuori del territorio della Repubblica italiana è assoggettata alla disciplina prevista dal Codice Urbani. L’esportazione di beni culturali al di fuori del territorio dell’Unione Europea è altresì assoggettata alla disciplina prevista dal Regolamento CE n. 116/2009 del 18 dicembre 2008 e dal Regolamento UE di esecuzione della Commissione n. 1081/2012. 11.2 L’esportazione dal territorio della Repubblica italiana di un lotto può essere soggetta al rilascio di un attestato di libera circolazione ovvero di una licenza di esportazione. 11.3 Il rilascio dell’attestato di libera circolazione ovvero e/o della licenza di esportazione è a carico dell’Acquirente. Il mancato rilascio o il ritardo nel rilascio dell’attestato di libera circolazione e/o della licenza di esportazione non costituisce una causa di risoluzione o di annullamento della vendita, né giustifica il ritardato pagamento da parte dell’Acquirente dell’Importo totale dovuto. 12. SPECIE PROTETTE 12.1 Tutti i lotti costituiti da o contenenti parti di piante o animali (ad esempio corallo, coccodrillo, avorio, osso di balena, tartaruga), indipendentemente dall’età e dal valore, potrebbero richiedere una licenza o un certificato prima dell’esportazione e richiedere ulteriori licenze o certificati per l’importazione nei paesi Extra UE. Si prega di notare che l’aver ottenuto la licenza o il certificato in importazione non garantisce alcuna licenza o certificato per l’esportazione e vice versa. Finarte consiglia ai potenziali Acquirenti di controllare le proprie legislazioni circa i requisiti necessari per le importazioni nel proprio Paese di beni fatti o contenenti specie protette. È responsabilità dell’Acquirente ottenere tali licenze/certificati di importazione o esportazione, così come ogni altro documento richiesto prima di effettuare qualsiasi offerta. Si prega di fare riferimento all’art. 11 delle Condizioni Generali di Vendita. 13. TERMINOLOGIA ESEMPLIFICATIVA 13.1 Si prega di prestate attenzione alla seguente terminologia esemplificativa: • “SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte opera dell’artista (quando non è conosciuto il primo nome dell’artista sia che il cognome venga preceduto da una serie di asterischi, sia da una iniziale o no, indica che l’opera è dell’artista nominato). • “ATTRIBUITO A SANDRO BOTTICELLI” È opinione di Finarte che sia probabilmente opera dell’artista, ma con meno sicurezza che nella cat¬egoria precedente.

• “BOTTEGA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte è di una mano sconosciuta della bottega dell’artista, che può essere stata eseguita sotto la direzione dell’artista. • “CERCHIA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte un’opera di mano non identificata, ma distinta; strettamente associata con il suddetto artista, ma non necessariamente suo allievo. • “STILE DI/SEGUACE DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte opera di un pittore che lavora nello stile dell’artista, contemporaneo o quasi contem¬poraneo, ma non necessariamente suo allievo. • “MANIERA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte una opera nello stile dell’artista di epoca più tarda. • “DA SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte una copia di un dipinto conosciuto dell’artista. • “IN STILE...” A parere di Finarte opera nello stile citato pur essendo eseguita in epoca successiva. 13.2 Il termine firmato e/o datato e/o iscritto, significa che a parere di Finarte la firma e/o la data e/o l’iscrizione sono di mano dell’artista. 13.3 Il termine recante firma e/o data e/o iscrizione, significa che a parere di Finarte queste sembrano ag¬giunte o di altra mano. 13.4 Le dimensioni date sono, nell’ordine, altezza, base ed eventualmente profondità. 13.5 I dipinti e le fotografie non s’intendono incorniciati se non altri¬menti specificato. 14. CONTATTI 14.1 Il potenziale Acquirente e l’Acquirente può richiedere qualsiasi informazione e/o inviare comunicazioni e/o presentare reclami contattando Finarte con le seguenti modalità: (i) compilando e inviando il modulo disponibile nella sezione “Contatti” del Sito; (ii) per posta, scrivendo a Finarte Auctions S.r.l., Via Paolo Sarpi n. 6 – 20154 – Milano, Italia; (iii) al seguente numero telefonico: (+39) 02 3363801. 14.2 Finarte risponderà ai reclami presentati entro cinque (5) giorni lavorativi dal ricevimento degli stessi. 14.3 Per assistenza durante la partecipazione all’asta online può contattare Finarte al seguente indirizzo email: bidonline@ finarte.it ovvero al seguente numero telefonico: +39 02 3363801. 15. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ 15.1 Nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo e che il lotto aggiudicato possa considerarsi un “bene di consumo” ai sensi degli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo, a detti lotti - venduti tramite Finarte - si applica la garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale). 15.2 La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo a chi abbia acquistato un lotto per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. 15.3 Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del lotto “bene di consumo” che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di FINARTE 317


decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso. Per poter usufruire della Garanzia Legale, il consumatore dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell’acquisto e della consegna del lotto. È opportuno, quindi, che il consumatore, a fini di tale prova, conservi la conferma d’ordine o la fattura di acquisto, o il DDT ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto e la data della consegna. 15.4 Per difetto di conformità di un lotto si rimanda a quanto indicato all’art. 129, comma 2, del Codice del Consumo. Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali difetti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Acquirente consumatore ovvero del lotto difforme rispetto alla sua destinazione d’uso. A tal proposito, si precisa che tutti i lotti, ivi compresi quelli che abbiano - in tutto o in parte - una natura elettrica o meccanica sono da considerarsi solamente sulla base del loro valore artistico, decorativo e/o collezionistico e non sono da considerarsi funzionanti. 15.5 In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’Acquirente consumatore ha diritto: (i) in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del lotto, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro; (ii) in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il lotto avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore. 15.6 Nel caso in cui il lotto, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, l’Acquirente consumatore può contattare il Finarte al numero indicato all’art. 14. Finarte darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà al consumatore la specifica procedura da seguire. 16. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE 16.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana. 16.2 Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita è competente il foro di Milano. 16.3 È fatta salva la applicazione agli Acquirenti che siano consumatori ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale.

Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita è competente il foro del luogo in cui l’Acquirente consumatore risiede o ha eletto domicilio. 16.4 L’Acquirente consumatore che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, al procedimento Europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito eur-lex.europa.eu. 16.5 Ai sensi dell’art. 141-sexies, comma 3, del Codice del Consumo, Finarte informa l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo, che, nel caso in cui egli abbia presentato un reclamo direttamente a Finarte, a seguito del quale non sia stato tuttavia possibile risolvere la controversia così insorta, Finarte fornirà le informazioni in merito all’organismo o agli organismi di Alternative Dispute Resolution per la risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ad obbligazioni derivanti da un contratto concluso in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita (cc.dd. organismi ADR, come indicati agli artt. 141-bis e ss. Codice del Consumo), precisando se intenda avvalersi o meno di tali organismi per risolvere la controversia stessa. Finarte informa inoltre l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR). La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http:// ec.europa.eu/consumers/odr/; attraverso la piattaforma ODR l’utente consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto. 17. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 17.1 Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 (“GDPR”), Finarte - in qualità di titolare del trattamento (di seguito, anche, “Titolare”) – La informa che i dati personali (“Dati”) da Lei conferiti a Finarte saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza da quest’ultima principalmente con l’ausilio di mezzi elettronici, automatizzati e/o di videoregistrazione (secondo le modalità e con gli strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi) per: (a) esigenze funzionali all’esecuzione dei contratti di cui Lei è parte o per l’adozione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta, (b) esigenze gestionali del rapporto con i venditori ed i compratori (quali, ad es., amministrazione di proventi di vendita, fatture, spedizioni), (c) verifiche e valutazioni sul rapporto di vendita all’asta nonché sui rischi ad esso connessi, (d) per adempimenti di obblighi fiscali, contabili, legali e/o di disposizioni di organi pubblici, ovvero, (e) per finalità previste dalla vigente normativa in materia di antiriciclaggio ai sensi del D.lgs. 231/2007 e successive modifiche, (f) con riferimento ai sistemi di videosorveglianza, per finalità di tutela della sicurezza delle persone e di tutela del patrimonio aziendale, (g) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, (h) per l’invio di comunicazioni commerciali


su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), (i) con il Suo consenso, per l’invio di materiale pubblicitario ed informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore, (l) per effettuare attività di profilazione finalizzate all’esecuzione delle attività di cui alle precedenti lettere (h) e (i). 17.2 Il conferimento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (a), (b), (d), (e), non richiede il Suo consenso in quanto è necessario affinché il Titolare possa adempiere agli obblighi contrattuali e legali cui è soggetto, dai sensi dell’art. 6 comma 1, lett. b) e c) del GDPR. 17.3 Il trattamento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (c), (f), (g), (h), non richiede il Suo consenso, in quanto è necessario al perseguimento del legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR. 17.4 Il trattamento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (i) e (l) richiede invece il Suo consenso, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. a) del GDPR. Il conferimento di tali Dati per le suddetta finalità è facoltativo; il loro mancato conferimento comporterà unicamente l’impossibilità per Finarte di svolgere le attività indicate. Per tali finalità Finarte raccoglierà il Suo consenso con modalità elettroniche e/o cartacee, per esempio tramite il Sito oppure l’apposita modulistica. 17.5 Il conferimento dei Dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei Dati per le finalità da (a) a (g) comporterà l’impossibilità di partecipare all’asta ovvero il corretto adempimento degli obblighi gravanti su Finarte; il mancato conferimento dei Dati per le finalità da (h) a (l) comporterà unicamente l’impossibilità per Finarte di svolgere le attività indicate. 17.6 I Dati verranno trattati dai dipendenti o collaboratori di Finarte in qualità di persone autorizzate al trattamento. 17.7 I Suoi Dati potranno essere comunicati, inoltre, ai seguenti soggetti, i quali saranno designati da Finarte come responsabili del trattamento oppure agiranno in qualità di titolari autonomi: (a) tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi; (b) alle società o soggetti terzi incaricati dei servizi di stampa, imbustamento, spedizione e/o consegna dei lotti acquistati; (c) a uffici postali, corrieri o spedizionieri incaricati della consegna dei lotti acquistati; (d) a società, consulenti o professionisti eventualmente incaricati dell’installazione, della manutenzione, dell’aggiornamento e, in generale, della gestione degli hardware e software di Finarte, o di cui Finarte si serve, compreso il Sito; (e) a società o Internet provider incaricati dell’invio di documentazione e/o materiale informativo ovvero pubblicitario; (f) a società incaricate dell’elaborazione e/o dell’invio di materiale pubblicitario ed informativo per conto di Finarte; (g) a tutti quei soggetti pubblici e/o privati, persone fisiche e/o giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Camere ed Uffici del Lavoro, ecc.), qualora la comunicazione risulti necessaria o funzionale al corretto adempimento degli obblighi gravanti su Finarte. I Suoi Dati saranno elaborati e diffusi, unicamente in forma anonima ed aggregata, per finalità statistiche o di ricerca. 17.8 Titolare del trattamento dei Dati è Finarte Auctions S.r.l., con sede in Via Paolo Sarpi 6 (20154), Milano, al quale è

possibile rivolgere istanze e richieste relative al trattamento dei Dati scrivendo all’indirizzo email info@finarte.it. L’elenco aggiornato degli eventuali responsabili del trattamento è disponibile, su richiesta scritta, presso la sede di Finarte. 17.9 I Dati saranno conservati per un periodo di tempo massimo pari al periodo di prescrizione dei diritti azionabili da Finarte, come di volta in volta applicabile. Qualora i dati siano trattati per le finalità di marketing e profilazione di cui alle lett. i) ed l), saranno conservati per un periodo di tempo massimo pari, rispettivamente, a 24 e 12 mesi. Le immagini raccolte tramite i sistemi di videosorveglianza sono conservate per un periodo di tempo non superiore alle 24 ore successive alla loro rilevazione, fatte salve particolari esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura delle sedi o nel caso in cui sia necessario aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’autorità giudiziaria o della polizia giudiziaria. 17.10 Ai sensi dell’art. 13 e degli artt. 15 e ss. del GDPR, Lei ha diritto, tra l’altro di: (a) ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano; (b) qualora un trattamento sia in corso, ottenere l’accesso ai Dati e alle informazioni relative al trattamento, nonché richiedere una copia dei dati personali; (c) ottenere la rettifica dei Dati inesatti o l’integrazione dei Dati incompleti; (d) ottenere, qualora sussista una delle condizioni previste dall’art. 17 del GDPR, a cancellazione dei Dati che La riguardano; (e) ottenere, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la limitazione del trattamento; (f) ricevere, qualora sussistano le condizioni previste dall’art. 20 del GDPR, i Dati che La riguardano in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile; (g) opporsi, in qualsiasi momento, in tutto o in parte, al trattamento dei Dati effettuato per finalità di marketing. L’opposizione al trattamento esercitata attraverso modalità automatizzate di contatto si estende anche all’invio di comunicazioni commerciali a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore, fatta salva la possibilità di esercitare tale diritto in parte, opponendosi ad esempio al solo trattamento effettuato mediante sistemi automatizzati di comunicazione; (h) opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei Dati effettuato per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (i) revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudizio alcuno per la liceità del trattamento eseguito in ragione del consenso prestato prima della revoca; (j) proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante accessibile all’indirizzo www.garanteprivacy.it. I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta al Titolare a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: info@finarte.it


MANAGEMENT Rosario Bifulco Presidente

Fabio Massimo Bertolo Business Development

Vincenzo Santelia Amministratore Delegato

Silvia Ferrini Direttrice Sede di Roma

Kimiko Bossi Senior Advisor

DIPARTIMENTI ARTE DEL XIX SECOLO Luca Santori Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 l.santori@finarte.it

FASHION VINTAGE E MEMORABILIA Margherita Manfredi Capo Dipartimento Tel +39 02 3363801 m.manfredi@finarte.it

LIBRI, AUTOGRAFI E STAMPE Silvia Ferrini Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 s.ferrini@finarte.it

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Alessandro Cuomo (Milano) Capo Dipartimento Tel +39 02 33638029 a.cuomo@finarte.it

FOTOGRAFIA Roberto Mutti Capo Dipartimento r.mutti@finarte.it

NUMISMATICA Camillo Filetti Capo Dipartimento Tel +39 02 3363801 c.filetti@finarte.it

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Georgia Bava (Roma) Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 g.bava@finarte.it AUTOMOTIVE Sandro Binelli Capo Dipartimento Tel +39 02 33638028 s.binelli@finarte.it DIPINTI E DISEGNI ANTICHI Valentina Ciancio Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 v.ciancio@finarte.it

MARKETING E DIGITAL Alessandro Cuomo Tel +39 02 33638029 a.cuomo@finarte.it Andrea Cremascoli Tel +39 02 33638035 a.cremascoli@finarte.it Samuele Menin s.menin@finarte.it

Davide Battaglia Tel +39 02 33638026 d.battaglia@finarte.it Marica Rossetti Tel +39 06 6791107 m.rossetti@finarte.it GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Fabio Nussenblatt Capo Dipartimento Tel +39 02 33638024 Tel +39 06 6791107 f.nussenblatt@finarte.it

OROLOGI Alessio Coccioli Senior Specialist Tel +39 02 3363801 a.coccioli@finarte.it VINI E DISTILLATI Guido Groppi Tel +39 02 3363801 g.groppi@finarte.it

Clara Arata Senior Specialist Tel +39 02 33638024 Tel +39 06 6791107 c.arata@finarte.it COMMISSIONI D’ACQUISTO OFFERTE TELEFONICHE Costanza Baserga (Milano) Tel + 39 02 33638021 c.baserga@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI/VENDITORI Sara Cremonesi (Milano) Tel. + 39 02 33638023 s.cremonesi@finarte.it

Marica Rossetti (Roma) Tel +39 06 6791107 m.rossetti@finarte.it

Chiara Mancini (Milano) Tel. + 39 02 33638023 amministrazione.milano@finarte.it

OPERATIONS SPEDIZIONI-ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel + 39 02 33638021 g.besana@finarte.it

Viola Marzoli (Roma) Tel +39 06 6791107 amministrazione.roma@finarte.it

Finarte Auctions S.r.l. Sede Legale: Via Paolo Sarpi n. 6 - 20154 Milano (MI) – I | Tel.: +39 02 3363801 | PEC: finarte@pec.net Registro Imprese Milano REA: 2570656| Codice Fiscale e P. IVA: 09479031008 Website: www.finarte.it | Email: info@finarte.it


Il sottoscritto Nome e Cognome /Società Numero cliente Indirizzo

OFFERTA SCRITTA /TELEFONICA N°7120 Design e Arti Decorative 16 Dicembre 2020

 Offerta scritta  Offerta telefonica (Barrare l’opzione rilevante) Per cortesia inviare entro le 24 ore prima dell’orario di inizio dell’asta a:

Finarte Auctions S.r.l.. Via Paolo Sarpi 6 20154 Milano Tel.: +39 02 3363801 Fax :+39 0228093761 Email: info@finarte.it

Città

C.A.P.

E-mail

Telefono

Codice fiscale – Partita Iva con la sottoscrizione del presente modulo, dichiara di aver preso visione e di accettare senza riserve le Condizioni Generali di Vendita che gli sono state consegnate da Finarte Auction S.r.l. (“Finarte”) e che sono stampate sul catalogo dell’asta, pubblicate sul sito internet di Finarte e affisse nella sala d’asta nonché conferisce a Finarte l’incarico di: (a) formulare offerte per suo conto alla sopra indicata asta per il/i seguente/i lotto/i e sino al/ai prezzo/i indicato/i; (b) contattarlo telefonicamente – al numero di telefono sopra indicato – al momento in cui verranno offerti in vendita il/i seguente/i lotto/i al fine di poter formulare una o più offerte telefoniche. Qualora Finarte non riuscisse a contattare il sottoscritto telefonicamente o la comunicazione fosse interrotta durante l’asta, Finarte potrà formulare per suo conto la/le covering bid indicate di seguito.

LOTTO

DESCRIZIONE

OFFERTA SCRITTA (€) COVERING BID* (€) (COMMISSIONE DI ACQUISTO ESCLUSA)

(FACOLTATIVO)

Finarte si riserva il diritto di non accettare le offerte che non perverranno entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta. Numero di paletta (solo per uso interno) Paddle number (for office use only)

Avviso agli offerenti

La preghiamo di allegare al presente modulo copia della propria carta di identità o del proprio passaporto. Qualora Lei agisca per conto di una società, è pregato di allegare copia dello statuto insieme al documento che La autorizza a presentare offerte per conto della società. In assenza di questa documentazione la Sua offerta può non essere accolta. Per lotti di valore rilevante Le potrà essere richiesta una referenza bancaria.

*L’offerta massima (commissione d’acquisto esclusa) che Finarte è autorizzata a formulare solo qualora Finarte non sia in grado di contattarLa telefonicamente o la comunicazione sia interrotta durante l’asta. Il sottoscritto é consapevole che l’offerta telefonica potrà essere registrata.Per ulteriori offerte, si prega di trasmettere un separato modulo.

In caso di offerta telefonica si intende implicitamente garantita l’offerta sulla base d’asta. Non si accettano offerte telefoniche: (i) riferite a lotti la cui stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00; (ii) per un importo inferiore alla stima minima di pre- vendita.

Firma ______________________________________Luogo, data e ora ______________________

Il sottoscritto dichiara di approvare specificatamente, ai sensi dell’art. 1341 c.c., le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Vendita: 2.6 (limitazione di responsabilità per schermo video); 2.7 (limitazione di responsabilità per danni subiti in occasione dell’esposizione dei lotti); 4.1.6 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta); 4.1.12 (facoltà del banditore); 4.1.13 (limitazione di responsabilità per schermo video); 4.2.5 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta del rappresentante); 4.3.5 (facoltà di Finarte di non accettare le offerte scritte considerate poco chiare o incomplete); 4.3.8 (esclusione offerte scritte illimitate o prive di importo); 4.4.6 (limitazione di responsabilità per le offerte telefoniche); 4.4.7 (validità offerte telefoniche); 4.4.8 (validità offerte telefoniche); 4.5.6. (limitazione di responsabilità per sito internet); 4.5.7 (limitazione di responsabilità per sito internet); 5.6 (limiti alla risoluzione in caso di “contraffazione”); 6 (obblighi dell’Acquirente e responsabilità di Finarte nei confronti degli Acquirenti); 7.11 (riserva di proprietà); 7.12 (clausola risolutiva espressa); 7.13 (effetti del ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 7.14 (effetti del mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 8.6 (conseguenze del ritardo nel ritiro); 9.1. (trasferimento del rischio); 9.2 (limitazione di responsabilità); 9.3 (limitazione di responsabilità per danni a cornici o a vetro); 9.4 (limitazione di responsabilità per eventi di forza maggiore; 10.3 (limitazione di responsabilità per imballaggio e trasporto); 16 (legge applicabile e giurisdizione). Firma _______________________________ Luogo e data _________________________ *** Letta e compresa l’informativa sul trattamento dei dati personali, contenuta all’art. 17 delle Condizioni generali di vendita pubblicate sul catalogo di Finarte e rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679,  acconsento  non acconsento all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore;  acconsento  non acconsento

al trattamento dei dati per attività di profilazione finalizzate all’invio di comunicazioni commerciali su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), nonché all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore. Firma ______________________________

Luogo e data______________________

*** Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 231/2007 recante, tra l’altro, misure in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio, consapevole delle responsabilità penali e civili nonché degli effetti amministrativi derivanti dal rilascio di dichiarazioni mendaci o incomplete, il sottoscritto dichiara e garantisce: 1. di agire personalmente, ovvero – in caso di rappresentanza di terzi – di agire esclusivamente in nome e per conto del soggetto indicato nella procura consegnata a Finarte; 2. che i fondi che utilizzerà in caso di aggiudicazione non sono di provenienza illecita; 3. nel caso in cui il sottoscritto sia una persona giuridica, che il titolare effettivo è il signor codice fiscale nato a

il

residente in (nel caso in cui vi sia più di un titolare effettivo si prega di informare Finarte affinché possa fornirvi un modulo con un numero maggiore di caselle). 4. che né il sottoscritto né il titolare effettivo del sottoscritto sono Persona Politicamente Esposta né familiari di Persona Politicamente Esposta né soggetti con i quali una Persona Politicamente esposta intrattiene notoriamente stretti legami . Firma _______________________________ Luogo e data _________________________

1) Ai sensi dell’articolo 20, commi da 1 a 5, del D. Lgs. 231/2007, i criteri per la determinazione della titolarità effettiva di clienti diversi dalle persone fisiche sono i seguenti: “1. Il titolare effettivo di clienti diversi dalle persone fisiche coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente ovvero il relativo controllo. 2. Nel caso in cui il cliente sia una società di capitali: a) costituisce indicazione di proprietà diretta la titolarità di una partecipazione superiore al 25 per cento del capitale del cliente, detenuta da una persona fisica; b) costituisce indicazione di proprietà indiretta la titolarità di una percentuale di partecipazioni superiore al 25 per cento del capitale del cliente, posseduto per il tramite di società controllate, società fiduciarie o per interposta persona. 3. Nelle ipotesi in cui l’esame dell’assetto proprietario non consenta di individuare in maniera univoca la persona fisica o le persone fisiche cui è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile il controllo del medesimo in forza: a) del controllo della maggioranza dei voti esercitabili in assemblea ordinaria; b) del controllo di voti sufficienti per esercitare un’influenza dominante in assemblea ordinaria; c) dell’esistenza di particolari vincoli contrattuali che consentano di esercitare un’influenza dominante.4. Nel caso in cui il cliente sia una persona giuridica privata, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361, sono cumulativamente individuati, come titolari effettivi: a) i fondatori, ove in vita; b) i beneficiari, quando individuati o facilmente individuabili; c) i titolari di funzioni di poteri di rappresentanza legale, direzione e amministrazione. 5. Qualora l’applicazione dei criteri di cui ai precedenti commi non consenta di individuare univocamente uno o più titolari effettivi, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche titolari conformemente ai rispettivi assetti organizzativi o statutari, di poteri di rappresentanza legale, amministrazione o direzione della società o del cliente comunque diverso dalla persona fisica.” 2) Ai sensi dell’art. 1 comma 2, lett. dd), del D. Lgs. 231/2007 sono: “A) PERSONE POLITICAMENTE ESPOSTE: le persone fisiche che occupano o hanno cessato di occupare da meno di un anno la carica di: (a) Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro, Vice-Ministro e Sottosegretario, Presidente di Regione, assessore regionale, Sindaco di capoluogo di provincia o città metropolitana, Sindaco di comune con popolazione non inferiore a 15.000 abitanti nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (b) deputato, senatore, parlamentare europeo, consigliere regionale nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (c) membro degli organi direttivi centrali di partiti politici; (d) giudice della Corte Costituzionale, magistrato della Corte di Cassazione o della Corte dei conti, consigliere di Stato e altri componenti del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (e) membro degli organi direttivi delle banche centrali e delle autorità indipendenti; (f) ambasciatore, incaricato d’affari ovvero cariche equivalenti in Stati esteri, ufficiale di grado apicale delle forze armate ovvero cariche analoghe in Stati esteri; (g) componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano o da uno Stato estero ovvero partecipate, in misura prevalente o totalitaria, dalle Regioni, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti; (h) direttore generale di ASL e di azienda ospedaliera, di azienda ospedaliera universitaria e degli altri enti del servizio sanitario nazionale; (i) direttore, vicedirettore e membro dell’organo di gestione o soggetto svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali; B) FAMILIARI: (a) i genitori e il coniuge; (b) la persona legata in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili alla persona politicamente esposta, (c) i figli e i loro coniugi (d) le persone legate ai figli in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili; C) SOGGETTO CON IL QUALE LE PERSONE INTRATTENGONO NOTORIAMENTE STRETTI LEGAMI: (a) le persone fisiche che, ai sensi del presente decreto detengono, congiuntamente alla persona politicamente esposta, la titolarità effettiva di enti giuridici, trust e istituti giuridici affini ovvero che intrattengono con la persona politicamente esposta stretti rapporti d’affari; (b) le persone fisiche che detengono solo formalmente il controllo totalitario di un’entità notoriamente costituita, di fatto, nell’interesse e a beneficio di una persona politicamente esposta”.


I, the undersigned First name and last name/Company Client number Address City

ABSENTEE / TELEPHONE BIDDING

E-mail

N°7120 Design & Decorative Arts 16 December 2020

Fiscal code – VAT number

 Absentee bidding  Telephone bidding (Please thick the relevant option)

Postcode Telephone

by signing this form, declare that I have read and fully accept the General Conditions of Sale delivered to me by Finarte S.p.A. and printed in the auction catalogue, published on Finarte Auctions S.r.l. (“Finarte”) website and posted in the auction room, and authorize Finarte to: (a) bid on my behalf at the above sale for the following lot(s) up to the price(s) set out below; (b) contact me by telephone - at the telephone number indicated above - when the following lot(s) will be offered for sale in order to be able to make one or more telephone bids. Should Finarte be unable to contact me by telephone or the line break down during the sale, Finarte may execute the covering bid(s) listed below on my behalf.

All bids must be received within 24 hours before the start of the sale and sent to:

Finarte Auctions S.r.l. Via Paolo Sarpi 6 20154 Milan Tel.: +39 02 3363801 Fax :+39 0228093761 Email: info@finarte.it

LOT N°

ITEM

ABSENTEE BID (EURO)

COVERING BID* (€) (OPTIONAL)

(buyer’s premium excluded)

Finarte reserves the right not to accept bids that are not received within 24 hours before the start of the sale. Paddle number (for office use only)

Notice to bidders

Please attach hereto a copy of your identity card or passport. Corporate clients should provide a copy of their articles of association together with a letter of authority authorizing them to bid on the company’s behalf. Failure to provide said documentation may result in your bids not being processed. For high value lots you may be asked to provide a bank reference.

*The maximum bid amount (excluding premium) that Finarte S.p.A. is authorised to execute only if Finarte is unable to reach the client by telephone or if the line breaks down during the sale. I, the undersigned, understand that the telephone bidding may be recorded. For further bids, please submit a separate form. If you register for the telephone bid, it is assumed that you will cover the lot starting price. Telephone bids: (i) referring to lots whose minimum pre-sale estimate indicated in the catalogue is less than Euro 500,00; (ii) for an amount lower than the minimum pre-sale estimate, shall not be accepted.

Signature ___________________________________ Place, date and time ___________________ I, the undersigned, declare to specifically approve, pursuant to Article 1341 of the Italian Civil Code, the following clauses of the General Terms and Conditions of Sale: 2.8. (limitation of liability for data shown on video screen); 2.9 (limitation of liability for damages incurred during the display of lots); 4.1.6 (right of Finarte to refuse any person from participating in the auction); 4.1.12 (right of the auctioneer); 4.1.13 (limitation of liability for video screen); 4.2.5 (right of Finarte to refuse the agent from participating in the auction); 4.3.5 (right of Finarte not to accept written bids which are deemed not sufficiently clear or incomplete); 4.3.8 (exclusion of written bids for unlimited amounts or for an unspecified amount); 4.4.6 (limitation of liability for telephone bids); 4.4.7 (validity of telephone bids); 4.4.8 (validity of telephone bids); 4.5.6. (limitation of liability for the website); 4.5.7 (limitation of liability for the website); 5.6 (restrictions to termination in case of “counterfeiting”); 6 (Buyer’s obligations and Finarte’s liability to Buyers); 7.11 (retention of title); 7.12 (express termination clause); 7.13 (effects of late payment by the Buyer); 7.14 (effects of non-payment or late payment by the Buyer); 8.6 (consequences of late collection); 9.1. (transfer of risk); 9.2 (limitation of liability); 9.3 (limitation of liability for damage to the frame or the glass); 9.4 (limitation of liability for force majeure events); 10.3 (limitation of liability for packaging and shipment); 16 (applicable law and jurisdiction). Signature ___________________________Place and date_________________________ *** I have read and understood the information on the processing of personal data, contained in Article 17 of the General Terms and Conditions of Sale published in the catalogue of Finarte S.p.A. and issued in accordance with Article 13 of Regulation (EU) 2016/679 and  I give consent  I do not give consent for advertising and information material on products and services of Finarte to be sent by means of automated systems, such as e-mail, fax, SMS or MMS, or by postal service or telephone calls with operator  I give consent  I do not give consent

to the processing of data for profiling activities aimed at sending commercial communications on products and services similar to those already purchased (so-called “soft spam”), as well as for advertising and information material on products and services of Finarte to be sent by means of automated systems, such as e-mail, fax, SMS or MMS, or by postal service or telephone calls with operator . Signature ______________________________ Place and date______________________ *** Pursuant to and for the purposes of Legislative Decree 231/2007 containing, among other things, measures on the prevention and combating of money laundering, aware of the criminal and civil liabilities as well as of the administrative effects deriving from making false or incomplete declarations, I, the undersigned represent and warrant that: 1. I am acting personally, or – if acting on behalf of third parties – I am acting exclusively in the name and on behalf of the person indicated in the power of attorney supplied to Finarte S.p.A.; 2. that the funds that I will use in the event of an award are not of an illegal origin; 3. if the undersigned is a legal entity, the beneficial owner is Mr. fiscal code born in

on

residing in (If there is more than one beneficial owner, please inform Finarte so that it can provide you with a form with more boxes.) 4. neither the undersigned nor the beneficial owner of the undersigned is a Politically Exposed Person, or a family member of a Politically Exposed Person, or a person known to be close associate with a Politically Exposed Person . Signature ___________________________Place and date _________________________

1) Pursuant to Article 20, paragraphs 1 to 5, of Legislative Decree 231/2007, the criteria for determining the beneficial ownership of clients other than natural persons are as follows: “1. For clients other than natural persons the beneficial owner is the natural person or persons to whom direct or indirect ownership or control of the entity is ultimately attributable. 2. If the client is a joint-stock company: a) the ownership of more than 25 per cent of the client’s capital, held by a natural person, is considered as direct ownership; b) the ownership of more than 25 per cent of the client’s capital, held through subsidiaries, trust companies or third parties, is considered as indirect ownership. 3. In cases where an examination of the ownership structure does not allow the unambiguous identification of the natural person or persons to whom the direct or indirect ownership of the entity is attributable, the beneficial owner is the natural person or persons to whom the control of the entity is ultimately attributable by virtue of: a) control of the majority of the votes exercisable in ordinary shareholders’ meetings; b) control of votes sufficient to exercise a dominant influence in ordinary shareholders’ meetings; c) the existence of particular contractual obligations that allow the exercise of a dominant influence. 4 In the event that the client is a private legal entity, as per Presidential Decree No. 361 of 10 February 2000, the following are cumulatively identified as beneficial owners: a) the founders, if alive; b) the beneficiaries, if identified or easily identifiable; c) the holders of management and administration functions. 5. Where the application of the criteria set out in the preceding paragraphs does not enable one or more beneficial owners to be clearly identified, the beneficial owner(s) shall correspond to the natural person(s) holding, in accordance with their respective organisational or statutory structures, legal representation, administration or management powers of the company or client in any case other than the natural person”. 2) Pursuant to Article 1, lett. dd), paragraph 2, of Legislative Decree 231/2007: “A) POLITICALLY EXPOSED PERSONS: are natural persons who hold office or have ceased to hold office for less than one year as: (a) President of the Republic, Prime Minister, Minister, Deputy Minister and Undersecretary, President of the Region, Regional Minister, Mayor of a provincial capital or metropolitan city, Mayor of a municipality with a population of not less than 15,000 inhabitants and similar offices in foreign States; (b) Member of Parliament, Senator, Member of the European Parliament, Regional Councilor and similar offices in foreign States; (c) Member of the central governing bodies of political parties;.(d) Judge of the Constitutional Court, magistrate of the Court of Cassation or the Court of Auditors, State Councilor and other members of the Administrative Council of Justice for the Region of Sicily and similar offices in foreign States; (e) Member of the governing bodies of central banks and independent authorities; (f) Ambassador, Chargé d’Affaires or equivalent offices in foreign States, senior officer in the armed forces or equivalent offices in foreign States; (g) member of the administrative, management or control bodies of companies controlled, even indirectly, by the Italian State or by a foreign State or companies in which the Regions, provincial capitals and metropolitan cities and municipalities with a total population of not less than 15.000 inhabitants hold a majority or total interest; (h) general manager of ASL (Local Health Authorities) and of a hospital, university hospital and other bodies of the national health service; (i) director, deputy director and member of the management body or person performing equivalent functions in international organizations; B) FAMILY MEMBERS: are (a) parents and spouse; (b) the person bound to the politically exposed person in a civil partnership or de facto cohabitation or similar institutions; (c) children and their spouses; (d) persons bound to children in a civil partnership or de facto cohabitation or similar institutions; C) PERSONS KNOWN TO BE CLOSE ASSOCIATES WITH A POLITICALLY EXPOSED PERSON: are (a) natural persons who, under this Decree, hold jointly with politically exposed person the beneficial ownership of legal entities , trusts and similar legal institutions or entertain close business relationships with the politically exposed person; (b) natural persons who hold only formally the total control of an entity known to have been incorporated, de facto, in the interest and for the benefit of a politically exposed person”.


Profile for Finarte

Asta di Design e Arti Decorative| Design & Decorative Arts Auction  

Dopo l’interessante collezione di Design italiano e Arti Decorative del XX Secolo presentata quest’estate con oltre 150 pezzi Made in Italy,...

Asta di Design e Arti Decorative| Design & Decorative Arts Auction  

Dopo l’interessante collezione di Design italiano e Arti Decorative del XX Secolo presentata quest’estate con oltre 150 pezzi Made in Italy,...

Profile for finarte14