Page 1

“Un Gioiello per la Vita” ASTA DI BENEFICENZA

Milano, 30 marzo 2019


Stampa Ediprima Piacenza


Un Gioiello per la Vita ASTA DI BENIFICENZA Finarte Via Paolo Sarpi, 8 - Milano ESPOSIZIONE da giovedì 28 marzo a sabato 30 marzo 2019 ore 10.00 - 18.00 BUFFET DI BENVENUTO sabato 30 marzo 2019 ore 13.00 ASTA sabato 30 marzo 2019 ore 15.00

A FAVORE DI

SERVICE ASSISTENZIALE PROMOSSO DA

Lions Club Valenza Host

con la collaborazione degli orafi valenzani

la partecipazione di

e con il patrocinio del Comune di Valenza

COMPRARE DA FINARTE

Per informazioni consultare la sezione Informazioni importanti per gli acquirenti PER OFFERTE PRE/ASTA PER PARTECIPARE A QUESTA ASTA ONLINE

consultare www.finarte.it


DIPARTIMENTO DI GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Giulia Facchinetti

Clara Arata

Beatrice Porta

Capo Dipartimento Gioielli, Orologi e Argenti Tel. +39 02 36569100 c.arata@finarte.it

Assistente Gioielli, Orologi e Argenti Tel. +39 02 36569100 b.porta@finarte.it

Assistente Gioielli, Orologi e Argenti Tel. +39 02 36569100 g.facchinetti@finarte.it

COMITATO ESPERTI

COMMISSIONE ORGANIZZATIVA

- Clara Arata - Gilberto Cassola - Gabriella Cerutti - Riccardo Lanziceni - Pio Visconti

- Marco Bocca - Gabriella Cerutti - Luciana Mamprin - Mario Mamprin - Arianna Masini - Paolo Munaro - Pio Visconti - Alessia Zaio

IMPORTANTI AVVERTENZE PER QUESTA VENDITA - Il ricavato della vendita sarĂ interamente devoluto a AVIS primo soccorso ONLUS Valenza ai fini dell'acquisto di un'ambulanza attrezzata. - Le aggiudicazioni non saranno gravate da commissioni, spese o imposte. - L'aggiudicazione degli anelli comprende il servizio gratuito di messa a misura.

4


OFFERTE TELEFONICHE/ SPEDIZIONI ED ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel. +39 02 36569104 Fax +39 02 28093761 g.besana@finarte.it Le offerte telefoniche dovranno pervenire entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta

CONDITION REPORT Clara Arata Tel. +39 02 36569100 Fax +39 02 28093761 c.arata@finarte.it

Andrea Cremascoli Tel +39 02 36569100 a.cremascoli@finarte.it

AVIS VALENZA AMMINISTRAZIONE COMPRATORI Alessia Zaio Tel. +39 339 4714933 alessia.zaio@icloud.com

Finarte offre la possibilità di partecipare all’asta con modalità online.

Luciana Mamprin Tel. + 39 347 2912839 ml.1958@outlook.it

LIVE AUCTION

È necessario registrarsi seguendo le indicazioni presenti sul sito www.finarte.it

PUBBLICHE RELAZIONI UFFICIO STAMPA Chiara Giulia De Leo Tel +39 02 36569107 Fax +39 02 28093761 c.deleo@finarte.it

CENTRALINO Tel. +39 02 36569100

PAGAMENTE RITIRI DEI LOTTI ACQUISTATI I pagamenti saranno effettuati direttamente a AVIS ONLUS Valenza e i ritiri dei lotti acquistati potranno essere effettuati dal termine dell'asta di sabato 30 marzo 2019 presso: Finarte SpA Via Paolo Sarpi, 8 - 20154 Milano Tel. +39 02 36569100 info@finarte.it www.finarte.it 5


Il Sindaco Valenza è una città di cose preziose. Preziosa è la sua storia, di comunità nata sul fiume Po, crocevia di vicende antiche, sul confine tra Piemonte e Lombardia; preziosa è la sua vocazione orafa, laboratorio di gioielli di rara bellezza, ammirati ed emulati in tutto il mondo; preziosa è la sua anima dedita al volontariato, instancabile laboratorio di solidarietà, dove il tempo è il dono per gli altri. Molte cose preziose fanno un patrimonio ed quello che la città porta in dote con il progetto "Un gioiello per la vita" un'iniziativa nobile e innovativa, che unisce la qualità di una collettività laboriosa, che non esita a mettere in campo tutte le sue forze con entusiasmo e con sincero spirito di collaborazione per dare risposte ai bisogni di una comunità che non ama ostentare virtù, ma che al momento opportuno sa metterla a disposizione per un nobile proposito. "Un gioiello per la vita" unisce la maestria degli artigiani orafi più abili del mondo con lo spirito di solidarietà di due gruppi Lions, con l'obbiettivo di acquistare una nuova ambulanza per le attività di un'associazione che da sempre mette al primo posto i bisogni degli altri: l'Avis. Auguro agli amici Lions, ai volontari di Avis e a Finarte di raggiungere l'obiettivo prefissato: sono certo che avrà il successo che merita e darà visibilità alla generosità delle aziende orfe che hanno offerto le più belle creazioni del loro catalogo per l'asta benefica. Sono onorato di appartenere ad una comunità che valorizza i propri talenti e sa fare squadra con lo spirito di volontà con le migliori intenzioni. È un'idea che fa bene alla comunità in tutti i sensi ed è degna di avere un seguito negli anni a venire. Il Sindaco Gianluca Barbero

6


Con la pubblicazione del catalogo siamo alle battute finali di questo magnifico progetto intitolato “UN GIOIELLO PER LA VITA” che ha avuto la capacità di raccogliere l’adesione di circa 70 donazioni tra ditte e privati e questo credo sia uno dei risultati più positivi in assoluto. Tutti uniti per uno scopo importante a beneficio di tutta la comunità: l’acquisto di un nuovo mezzo di soccorso. Il nostro ambizioso ed importante progetto ha potuto crescere grazie all’aiuto dei Lions di Valenza, realtà sempre presente all’interno del tessuto valenzano, ma soprattutto grazie alla generosità dei titolari delle ditte orafe che, attraverso il contributo in denaro o la donazione di un gioiello, hanno reso possibile tutto ciò. Un ringraziamento particolare va alla mia volontaria Alessia Zaio, nonché socio Lions, che ha saputo unire le tre associazioni in un’unica forza.

La presidente dell’Avis Luciana MAMPRIN

AVIS ONLUS ringrazia per le donazioni in denaro: - CGS SRL - CODRINO A. - GUBIANI S. - CODRINO M. - GUBIANI M. - BALASO - PERON E. - BIG BAG SRL - CARLOTTA

- GIOJ SRL - CRIVELLI - BULGARI - PLUS VALENZA SRL - ANONIMO - MONTINI M. - BELLERO P. - BATAZZI METALLI PREZIOSI S.p.a. - ARZANI S. - BUFFA M.

7


Lions Club Valenza Host

ll Lions Club Valenza Host è nato nel 1973 ed è una associazione di volontariato appartenente alla grande famiglia dei Lions Clubs International, la più vasta organizzazione di servizio del mondo che unisce oltre 1.400.000 soci in più di 200 paesi. Le attività benefiche che il Lions Club Valenza Host ha svolto nei suoi oltre 45 anni di vita — e tutt’ora svolge con immutato entusiasmo — sono innumerevoli ed hanno inciso, in modo determinante sulla realtà locale di Valenza e del suo comprensorio, operando nell’area dell’assistenza a disabili ed anziani, nell’area della salute e sanità, nel sociale a fianco della pubblica amministrazione degli enti religiosi e delle altre associazioni di volontariato, con le istituzioni scolastiche a supporto ai giovani. Un elenco completo delle iniziative benefiche attuate in tutti questi anni dal nostro Club non è proponibile in questa sede, tuttavia pur con la consapevolezza di non potere compiutamente rappresentare la passione, l’entusiasmo, la dedizione, lo spirito che ha mosso tutti noi in questi favolosi 45 anni, vorremmo tra tutti ricordare: il grande service per la costruzione e successivamente per l’ampliamento della “Casa Protetta” (struttura - dimora per l’accoglienza di disabili); i service a favore del Duomo di Valenza: dal restauro dell’organo Monumentale (primo service del nostro club) al recente restauro della meravigliosa pala del Moncalvo raffigurante la Vergine con il bambino Gesù; i service a sostegno della

8

cultura e degli studi, tra questi il decennale supporto al Centro Studi Internazionali di Geopolitica (CestinGeo), importante centro studi nato e cresciuto per il lavoro di infaticabili e qualificati dirigenti scolastici e di professori universitari con il supporto dell’Università Cattolica del Sacro Cuore; ricordiamo ancora il service “Adotta un disabile e accompagnalo in vacanza”, con cui il nostro Club promuove, organizza e sostiene il soggiorno di oltre 50 disabili ogni anno (in media) da oltre18 anni, in località di villeggiatura: contando sul supporto di personale con i necessari requisiti professionali e sul apporto di soci dotati di enorme spirito di servizio, ogni anno offriamo momenti di sollievo alle famiglie dei nostri amici disabili condividendo un periodo di soggiorno in semplici ma accoglienti strutture turistiche. Infine rammentiamo - con orgoglio ed affetto – il legame ed il connubio del nostro Club con AVIS – Valenza Onlus, associazione che con la ammirevole quanto instancabile attività dei suoi volontari è entrata ne cuore dei Valenzani in modo profondo e radicato. Il Club inoltre è sempre stato ed è ora più che mai parte attiva delle iniziative promosse dal Lions Club International a livello provinciale e multi provinciale oltre che a livello internazionale distinguendosi sempre come club sostenitore dalla Fondazione Internazionale Lions. Questo ed altro siamo noi Lions questo è il Lions Club Valenza Host.


LIONS CLUB VALENZA ADAMAS

Il Lions club Valenza Adamas nasce il 31 Agosto 2015 figlio dell’immutata ispirazione di un gruppo di Lions di grande esperienza. Dopo anni di attiva militanza lionistica in ambito locale, nazionale e internazionale, il collaudato gruppo di amici sente l’esigenza di un nuovo slancio e crede nell’apporto preziosissimo di un manipolo di giovanissimi Leo. Il gruppo di amici ben presto cresce , la credibilità e l’entusiasmo dei fondatori sposano le motivazioni personali dei nuovi soci, dando vita ad una realtà dinamica e propositiva. Donne e uomini con formazioni e profili professionali diversi scelgono di entrare a far parte della più grande Associazione di Servizio del mondo, di impararne le forme, di assaporarne il respiro internazionale e di vivere un lionismo orgoglioso, nel rispetto dei valori etici fondanti, alla ricerca di un linguaggio rinnovato e di una moderna capacità comunicativa. Con queste premesse il Lions Club Valenza Adamas ha lavorato per i suoi primi quattro anni di vita organizzando eventi benefici a favore della propria città e non solo. Il Club si è prodigato a sostegno della Casa di Riposo di Valenza in diverse occasioni e ha sostenuto il service “Adotta un disabile e accompagnalo in vacanza”, non dimenticando mai le fasce più deboli della comunità. I Soci si sono mobilitati sostenendo l’Ospedale infantile di Alessandria e organizzando conferenze di prestigiosi relatori, senza trascurare la collaborazione con altri club per iniziative quali Collette Alimentari o competizioni sportive a scopo benefico.

Grazie ad un dialogo proficuo con i Dirigenti Scolastici, il club ha incontrato gli studenti valenzani, ha consentito l’acquisto di materiale didattico e soprattutto ha promosso l’educazione dei ragazzi alla prevenzione oncologica, attraverso lezioni mirate di specialisti qualificati, nell’ambito del grande service sionistico internazionale “Progetto Martina: parliamo con i giovani dei tumori”. Il Lions Club Valenza Adamas non ha mai trascurato di sostenere le nobili cause della Fondazione internazionale Lions, in particolare la campagna di vaccinazione contro il morbillo e il sostegno ai terremotati. La collaborazione del Club con le Autorità cittadine, con la Pro Loco e le Associazioni di Volontariato ha consentito il successo di importanti iniziative di supporto ai Vigili del Fuoco o all’Avis Valenza Onlus. Con Avis in particolare il Club stabilisce un sodalizio fin dall’inizio della propria attività, quindi il legame si consolida quando entra a far parte di Adamas un’intraprendente volontaria Avis. Garantire l’appoggio del Club ad Avis Valenza, condividendo l’appassionato coinvolgimento di un’amica, è stato un moto spontaneo per i soci del club. Grazie poi all’esperienza di chi da anni si occupa di preziosi e di lionismo è stato possibile coinvolgere gli imprenditori valenzani in una lodevole gara di solidarietà. Il Lions Club Valenza Adamas auspica oggi più che mai per se stesso, per la propria città e per le Istituzioni e le Associazioni che la animano un futuro di collaborazione e solidarietà.

9


10


L'AVIS (Associazione Volontari del Sangue) di Valenza, venne fondata il 5 maggio 1957 a seguito della volontà di dieci Donatori valenzani. Gli anni passarono e il nostro AVIS crebbe. Il 20 agosto 1965 nacque il gruppo di Pronto Soccorso con la donazione della Ambulanza FIAT 1100 da parte di cittadini anonimi. Dal 1965 ad oggi, la Pubblica Assistenza AVIS ha dovuto affrontare molti cambiamenti per quanto riguarda la gestione dei servizi in orario diurno e nei giorni lavorativi. Col passare del tempo e l’incrementarsi dei servizi, ci si è resi conto che i volontari non erano più in grado di coprire considerevolmente le attività. Dopo averne discusso molto in Consiglio, l’Associazione si è trovata di fronte alla necessità di dover assumere personale che garantisse la copertura di servizi ambulanza durante le ore mattutine e pomeridiane: l’opera gratuita dei volontari non bastava più. Ma fortunatamente l’opera di volontariato dell'AVIS non si ferma mai!!! Così, ad aiutare questi operatori oberati di lavoro nelle ore diurne, sono arrivati prima gli addetti al servizio civile, che hanno deciso poi una volta terminato il servizio, di fermarsi a “dare una mano” ed è grazie anche a loro che i servizi che possiamo permetterci di offrire, sono aumentati. I volontari, bene preziosissimo dell’AVIS, coprono tutte le notti (19.30-07.00) e i sabati e la domeniche su turni mattutini (dalle 08:00 alle 14:00) e pomeridiani (dalle 14:00 alle 20:00) La sezione dell'AVIS di Valenza non è solo questo, ma comprende una molteplicità di servizi utili per la città: nel corso degli anni ha stipulato convenzioni con il 118, con la casa di riposo di Valenza e con l'ASL. Mette a disposizione anche altri tipi di servizi come: trasporto disabili, trasporto infermi per presidi ospedalieri, trasporto emodializzati con automezzi o autoambulanze, trasporti richiesti dalla cittadinanza (per visite, ricoveri, ecc...) anche per lunghe tratte. Organizza corsi di primo soccorso presso scuole, per

la cittadinanza e corsi di formazione per volontari soccorritori. Svolge iniziative benefiche a favore di terremotati, alluvionati e popolazioni colpite dalla guerra. È presente a manifestazioni sportive ed eventi cittadini. Mette a disposizione il proprio salone per conferenze e meeting aperti al pubblico su argomenti letterari e scientifici, alle associazioni di volontariato per lo svolgimento delle loro attività e a tutto ciò che può servire alla cittadinanza come corsi di difesa donna e personali. I numeri relativi al nostro lavoro realizzato nel 2018: sono stati percorsi 133.042 km per un totale di 4.725 servizi . Tutto questo viene svolto da 6 dipendenti e da 68 volontari, gli ultimi i quali permettono anche la copertura dei servizi h24 sette giorni su sette. Purtroppo le risorse umane non bastano mai, così pure come i contributi benefici, di cui l'Associazione necessita costantemente, utili al mantenimento ed al potenziamento delle attività per fornire un servizio sempre all'altezza delle aspettative attraverso l'acquisto di mezzi, attrezzature e presidi utili ai nostri mezzi di trasporto. Fortunatamente però la nostra P.A. è in continua espansione, infatti con l’inizio di questo nuovo anno abbiamo acquisito una nuova convenzione da parte dell’ASL in cui offriamo un ulteriore servizio di ambulanza di base di 12 ore consecutive giornaliere. Questa convenzione, utile a garantire l’appoggio all’ambulanza medica del 118, prevede l’obbligo di assunzione di due dipendenti. Il Consiglio direttivo della P.A. di Primo soccorso è così composto: Presidente: Luciana Mamprin Vice Presidente: Riccardo Lanziceni Consiglieri: Mario Mamprin, Andrea Negri, Massimo Santisi, Rivolta Giovanna, Melissa Bigotti e Antonio Viscovo

11


Una fondazione dedicata al service Nel 1917, Melvin Jones ha unito gli uomini d’affari di Chicago allo scopo di migliorare la propria comunità. Il nostro fondatore ipotizzava che più di 1,4 milioni di Lions si sarebbero dedicati al volontariato soltanto 100 anni dopo? Sapeva che l’organizzazione di beneficenza più vasta al mondo un giorno sarebbe stata finanziata principalmente tramite una fondazione che porta il nome della sua amata organizzazione? Non possiamo saperlo con certezza.

Senza alcun dubbio Melvin Jones sarebbe orgoglioso dei primi 100 anni dei Lions e nutrirebbe speranze per quelli successivi che avranno un impatto anche maggiore grazie alla Fondazione Lions Clubs International. Con la Campagna 100 — finanziata interamente da donazioni caritatevoli come quelle di Lions come voi, dei nostri amici e partner — la Fondazione Lions Clubs International si propone di raccogliere in tre anni 300 milioni di dollari per:

Vista 2 interventi di cataratta

Giovani Programma Lions Quest per una classe intera per 1 anno

Fame Cibo accessibile regolarmente per 14 persone bisognose C

Cancro infantile Contributo per l’acquisto di apparecchiatura diagnostica o terapeutica per 8 bambini

M

Y

CM

MY

CY

CMY

100 US$ rendono possibili interventi simili a questi.

Diabete Screening per 18 soggetti a rischio

K

Ambiente Accesso ad acqua potabile per 14 persone

Attività umanitarie Vaccino contro il morbillo per 100 bambini

Soccorso in caso di disastri Soccorso immediato per 4 vittime di una calamità naturale

La missione della LCIF

Supportare l'impegno dei Lions club e dei partner che servono le comunità a livello locale e globale, che offrono una speranza e lasciano un segno nelle vite altrui attraverso progetti di service umanitario e contributi.

LCIF: offrire contributi, dare potenza al service

Essenzialmente la LCIF esiste per fornire contributi finanziari che consentono ai Lions di fare ciò che fanno meglio... servire. • Il nostro approccio capillare consente ai Lions di agire a livello locale incidendo allo stesso tempo a livello globale. • Leader volontari, consulenti e personale, tutti animati da grande dedizione, forniscono la supervisione dei contributi. Per sei volte consecutive la fondazione ha ricevuto 4 stelle da Charity Navigator, che illustrano l’efficienza, la trasparenza e il senso di responsabilità di LCIF. • Collaborazioni con organizzazioni leader nel mondo espandono la portata delle iniziative di service Lions.

Fondazione globale, impatto locale. 12


Nel 2014, un gruppo di investitori, acquisisce lo storico marchio Finarte Casa d’Aste, la stessa, fondata nel 1959 dal banchiere milanese Gian Marco Manusardi. Ad oggi, Finarte si propone l’obiettivo di operare nel segmento più alto del mercato dell’arte in Italia, sia nella compravendita di opere molto significative, che nella gestione di collezioni importanti e nell’organizzazione di vendite all’asta di alto profilo e qualità. Nell’estate del 2017, a conferma della volontà di operare su tutto il territorio nazionale, Finarte acquisisce Minerva Auctions, con sede a Roma nel seicentesco Palazzo Odescalchi. Finarte vuole offrire la migliore esperienza e conoscenza del mercato ai suoi clienti, e i risultati ottenuti sono stati da subito evidenti. Questo grazie anche ad uno staff specializzato che cerca di interpretare le esigenze della clientela. Il tutto affiancato ad una gestione aziendale organizzata secondo i criteri più avanzati. Quest'anno Finarte, senza perdere di vista la consueta attenzione per la qualità, ha voluto appoggiare un progetto di solidarietà, con l'obbiettivo di sottolineare e stimolare la funzione sociale, oltre che estetica, del gioiello contemporaneo. È nata così la collaborazione con AVIS ONLUS e Lions Valenza, con cui condividiamo l'idea di fondo che l'arte sia innanzi tutto un potente mezzo di comunicazione in grado di aiutare ad esprimere le emozioni, in qualsiasi contesto, anche al di là delle parole. È con questo presupposto, che Finarte ha scelto di mettere a disposizione del progetto "Un Gioiello per la Vita" la sua competenza e professionalità, in modo da offrire al nostro pubblico un evento che fosse speciale sia dal punto di vista della finalità che da quello del valore artistico. Decidere di comprare un gioiello o di regalarlo a una persona cara è un'esperienza speciale, dettata non solo dalla passione o dal piacere estetico, ma anche dalla volontà di dare un valore particolare a un oggetto, conferendogli un significato personale e unico abbracciando l’obbiettivo di una nobile causa.

Rosario Bifulco Presidente Finarte

13


UN GIOIELLO PER LA VITA ASTA DI BENIFICENZA

lotti n° 1 - 68 tornata unica ore 15:00


1 GIOVANNI CORRAO Collana girocollo in oro bianco 18K con motivo centrale a nodo impreziosito da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,63 ca. Peso g 6,80 cm. 40,00 Stima â‚Ź 800 - 1.200 16


2 DIAMINOR GIOIELLI Anello a fascia in oro bianco 18K con motivi in diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,57 ca. Peso g 8,60 mis. 13/53 Stima â‚Ź 900 - 1.500 17


3 IBERTI COLLEZIONE PRIVATA Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente a croce decorato da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,32 ca. Peso g 4,20 cm. 44,00 Stima € 450 - 650

4 JOHN FRANCESCATO Anello in oro bianco 18K di forma a quadrifoglio con pavé di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,88 ca. Peso g 7,40 mis. 14/54 Stima € 1.200 - 1.600 18


5 CRIERI Bracciale tennis in oro bianco 18K con incastonati diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 1,50 ca. Peso g 7,30 cm. 17,50 Stima â‚Ź 1.600 - 2.400 FINARTE

19


6 MORAGLIONE 1922 Collana girocollo in oro bianco 18K composta da catena con pendente a goccia cabochon in calcedonio verde sormontato da motivo a farfalla in oro brunito con pavè di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante. Peso g 3,70 cm. 42,00 Stima ₏ 800 - 1.200 20


7 GOLDEN SHAPES BY GASPARI Anello a fascia in oro bianco 18K, brunito impreziosito da motivi in berilli naturali varietà smeraldo ct 0,24 ca, corindoni naturali rosa ct 1,04 ca e granati varietà tzavorite ct 0,30 ca. Peso g 13,85 mis. 12/52 Stima € 1.300 - 1.800 21


8 i BY IANNELLI Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente decorato da quarzo rosa sfaccettato e motivi in diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,40 ca complessivi. Peso g 3,25 cm. 42,00. Stima â‚Ź 900 - 1.400 22


9 B.M.C. Anello a fascia in oro bianco 18K decorato con pavĂŠ di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 2,52 ca. Peso g 6,20 mis 14/54 Stima â‚Ź 2.500 - 2.800

23


10 AL.MA. Collana girocollo in oro rosso e bianco 18K con pendente con soggetto ad angelo con perla coltivata mm. 8,50 ca e diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,10 ca. Peso g 5,50 cm. 42,00. Stima â‚Ź 600 - 800 24


11 CARLO LANZA Collana girocollo in oro bianco e rosso 18K con pendente con soggetto ad angioletto con perla coltivata mm. 8,50 ca ed ali impreziosite da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,25 ca. Peso g 8,70 cm. 42,00. Stima â‚Ź 1.000 - 1.500 25


12 IBERTI COLLEZIONE PRIVATA Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente floreale decorato da corindoni naturali varietĂ rubino di forma rotonda taglio misto sfaccettato ct 0,18 ca e diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,10 ca. Peso g 3,90 cm. 41,00 Stima â‚Ź 500 - 600 26


13 PASETTI GIOIELLI Bracciale in oro bianco 18K con catena e motivo centrale in corindoni naturali varietà rubino di forma a goccia incisi e diamanti naturali incolori di forma rotonda taglio brillante. Peso g 6,85 cm. 18,00 Stima € 800 - 1.200

14 MAPELLI TAGLIERIA Tormalina rossa varietà rubellite in cartina di forma ovale taglio cabochon ct 12,63. Accompagnata da certificato C.A.G. Visconti, Valenza, n. C19024, gennaio 2019. Stima € 800 - 1.200

27


15 ANONIMO Collana composta da catena con pendente in oro bianco 18K con berillo naturale varietĂ acquamarina di forma ovale con taglio misto sfaccettato ct 4,07 ca e diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,08 ca. Peso g 4,80 cm. 42,00 Stima â‚Ź 700 - 1.200 28


16 MIRCO VISCONTI Collana composta da catena con pendente in oro bianco 18K con berillo naturale varietĂ acquamarina di forma a goccia taglio misto sfaccettato ct 5,30 ca contornata da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,47 ca. Accompagnata da certificato C.A.G. Visconti, Valenza, n. C68156, dicembre 2018. Peso g 5,90 cm. 44,00 Stima â‚Ź 1.800 - 2.200 29


17 FARINA DIAMANTI Diamante naturale di forma rotonda taglio brillante ct 0,56 ca, sigillato in blister. Accompagnato da certificato C.A.G. Visconti, Valenza, n. D19091 del 29 gennaio 2019, attestante che il diamante è colore J, purezza VS2. Stima ₏ 850 - 1.300

30


18 MIRCO VISCONTI Anello in oro bianco 18K con al centro berillo naturale varietĂ acquamarina di forma rettangolare sfaccettata ct 6,35 ca e gambo impreziosito da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,31 ca. Accompagnato da certificato C.A.G. Visconti, Valenza, n.C68155, dicembre 2018. Peso g 6,70 mis. 14/54 Stima â‚Ź 2.000 - 2.600 31


19 UNIKO BY IL DIAMANTE Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente di forma circolare decorato da scritta “AMORE” in pavé di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,10 ca. Peso g 2,50 cm. 42,00 Stima € 600 - 800 32


20 PASQUALE BRUNI Anello a fascia in oro bianco 18K con la scritta “AMORE” in pavè di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,31 ca, decorato all’interno da smalto rosso. Peso g 10,70 mis. 14/54 Stima € 1.800 - 2.500 33


21 ORO TREND Collana girocollo in oro bianco 18K composta da catena e pendente con disegno a cuore impreziosito da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,17 ca. Peso g 6,10 cm. 42,00 Stima â‚Ź 750 - 950 34


22 ANONIMO Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente a doppio cuore decorato da diamanti naturali incolori e brown di forma rotonda taglio brillante ct 1,12 ca. Peso g 7,30 cm. 44,00 Stima â‚Ź 1.400 - 1.800 35


23 ANGELA RICCI Collana girocollo multifili in metallo, chiusura in oro giallo 18K con perle di fiume di forme e colori diversi: bronzo, bianche, chocolate e nere. Offerta libera 36


24 PETRAMUNDI Collana composta da sfere di calcedonio mm.16,00 ca e chiusura a moschettone in argento. Peso g 138,33 cm. 41,00 Offerta libera 37


25 GILBERTO CASSOLA Anello in oro rosé 18K brunito con incastonato centralmente un quanzo varietà citrino di forma rotonda con taglio misto sfaccettato di ct 9,09 ca, mm.12,00 e pavé in quarzi citrini tondi. Peso g 7,50 mis. 15/55 Stima € 1.400 - 1.800 38


26 GIORGIO VISCONTI Orologio Giorgio Visconti, collezione V.ONE, cassa in oro giallo 18K mm. 36,00 x 31,00 con diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante, quadrante arancio movimento al quarzo, cinturino in pelle. Stima â‚Ź 2.800 - 4.400 39


27 SALVATORE ARZANI Anello in oro bianco 18K con incastonato centralmente un quarzo varietà calcedonio sfaccettato di ct 26,00 ca. di forma a marquise, le punte impreziosite da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,20 ca e avvolto da due motivi in corindoni naturali varietà zaffiro ct 1,26 ca. Peso g 17,60 mis. 14,50/54,50 Stima € 1.700 - 2.300 40


28 PAUL PICOT - B.R.M. Orologio Paul Picot, Collection Mediterraneé, cassa in acciaio mm. 33,00 con diamanti naturali incolori di forma rotonda taglio brillante e corindoni naturali varietà zaffiro di forma rotonda taglio misto sfaccettato, movimento al quarzo solo tempo, data a ore 3, quadrante argenté, vetro zaffiro, impermeabile a 30 metri, cinturino in caucciù, fibbia deployante con sicurezza. Stima € 1.000 - 1.600 41


29 CARLO RICCI Bracciale a filo rigido aperto in oro bianco 18K decorato con diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,16 ca e due zaffiri tondi sfaccettati ct 0,55 ca. Peso g 4,50 Stima â‚Ź 750 - 950 42


30 CARLO BARBERIS Anello in oro 18K bianco brunito con disegno a fiocco con diamanti neri ct 0,14 ca e corindoni naturali varietĂ zaffiro e corindoni naturali rosa ct 3,58 ca complessivi. Peso g 21,80 mis. 13/53 Stima â‚Ź 3.200 - 4.200 43


31 DAVIDE CURRADO Collana girocollo in oro bianco 18K composta da catena e pendente con perla coltivata dei mari del sud (South Sea), di forma sferica, colore bianco mm.13,00 ca. sormontata da diamante naturale taglio brillante ct 0,19 ca. Peso g 5,60 cm. 40,00 Stima â‚Ź 1.200 - 1.600 44


32 MARCO BORSALINO DIAMANTI Diamante naturale fancy light certificato in cartina, di forma rotonda taglio brillante, ct 0,90, colore grigiastro giallo verde, purezza VS1. Accompagnato da analisi Cisgem, Milano, n. 81199IAA, del 2013-06-07. Stima â‚Ź 1.500 - 2.500 45


33 LUCA CARATI Anello in oro bianco e rosa 18K con disegno a fiore impreziosito da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,68 ca. Peso g 7,60 mis. 15/55 Stima â‚Ź 800 - 1.100

46


34 DAMIANI Collana girocollo collezione “Damianissimaâ€? in oro rosa 18K con pendente double-face di forma circolare traforato e smaltato, un lato bianco e un lato nero, impreziosito da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,05 ca. Peso g 9,45 cm. 50,00 Stima â‚Ź 1.200 - 1.800 47


35 PAOLO VALENTINI Corindone naturale varietà zaffiro, ct 1,18 taglio ovale misto sfaccettato, in cartina. Accompagnato da certificato C.A.G. Valenza n. C 19130, febbraio 2019. Stima € 350 - 500

36 PAOLO VALENTINI Corindone naturale varietà zaffiro, ct 2,52 taglio ovale misto sfaccettato, in cartina. Accompagnato da certificato C.A.G. Visconti, Valenza n. C19131, febbraio 2019. Stima € 800 - 1.000 48


37 AVIS Collana “logo Avis”. Girocolllo in oro bianco 18K con pendente con iniziale “a” in pavé di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,62 ca con al centro motivo a goccia in corindoni naturali varietà rubino di forma rotonda con taglio misto sfaccettato ct 0,26 ca. Peso g 5,30 cm. 42,00. La collana è stata realizzata su misura, pezzo unico, da Marco Berca in ricordo del papà Giuseppe e Mario Mamprin per AVIS ONLUS. Stima € 1.200 - 1.800 49


38 LUNATI Anello in oro 18K bianco, giallo e rosa brunito con disegno a fiore in pavĂŠ di corindoni naturali rosa e granati verdi varietĂ tzavorite. Peso g 7,80 mis. 14/54 Stima â‚Ź 1.600 - 2.200 50


39 G. VERDI Paio di orecchini in oro bianco 18K, disegno a cerchio con bottone impreziositi da diamanti naturali di forma rotonda taglio a rosa ct 4,45 ca e a brillante ct 1,78 ca, per complessivi ct 6,23 ca. Peso g 16,60 Stima â‚Ź 8.000 - 12.000 51


40 PICCHIOTTI Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente a soggetto floreale con al centro una perla nera coltivata di Tahiti mm. 10,30 con petali impreziositi da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,91 ca. Peso g 14,30 cm. 40,00 Stima â‚Ź 3.600 - 5.600 52


41 DEAMBROGIO F.LLI Collana in oro bianco 18K formata da catenella rouleaux intervallata da n.10 perle coltivate di Tahiti, di colore grigio, di forma sferica mm.10/11/12,00 ca, e rondelle in diamanti di forma rotonda taglio brillante, incolori ct 0,14 ca e neri ct 0,35 ca. Peso g 31,20 cm. 96,00 Stima â‚Ź 3.000 - 4.000 53


42 RECARLO Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente a cuore in platino 950/1000 impreziosito da motivi lineari in diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 1,25 ca. Peso g 35,70 cm. 40,00 Stima â‚Ź 5.000 - 7.500

54


43 CALLEGHER GIOIELLI Anello a fascia in oro bianco 18K con incastonato al centro un corindone naturale varietĂ rubino di forma ovale taglio composito sfaccettato ct 1,65 ca e lateralmente diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 1,72 ca. Accompagnato da certificato gemmologico C.A.G. Visconti, Valenza, n. C19037, gennaio 2019. Peso g 6,40 mis.12/52. Stima â‚Ź 8.000 - 11.000 55


44 COSTELLAZIONI Collana girocollo in oro rosa 18K con pendente di forma ovale traforato impreziosito da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,06 ca. Peso g 5,45 cm. 42,00 Stima â‚Ź 400 - 550 56


45 COSTELLAZIONI Bracciale in oro rosa 18K con catena e motivo di forma ovale traforato impreziosito da diamanti naturali incolori e brown di forma rotonda taglio brillante ct 0,06 ca. Peso g 3,40 cm. 18,00 Stima â‚Ź 300 - 400

46 COSTELLAZIONI Anello in oro rosa 18K con motivo di forma ovale traforato impreziosito da diamanti naturali incolori e brown di forma rotonda taglio brillante ct 0,06 ca. Peso g 3,90 mis. 14/54 Stima â‚Ź 300 - 400 57


47 CRIVELLI Bracciale rigido in oro rosa 18K con apertura laterale, decorato da pavĂŠ di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 1,16 ca. Peso g 15,90 Stima â‚Ź 3.600 - 4.200 58


48 BULGARI B.zero1 XXth Anniversary Anello tubogas a cinque fasce in oro rosa 18K. Accompagnato da scatola e garanzia. Misura a richiesta dell’acquirente. Stima € 1.800 - 2.200

particolare lotto n°48

BVLGARI CELEBRA IL VENTESIMO ANNIVERSARIO DELL’ANELLO B.zero1 L’anno 2019 segna un momento importante nella storia di Bvlgari: il ventesimo anniversario dalla nascita della collezione B.zero1, ancora oggi il più grande successo del marchio. Nel 1999, ispirandosi al magnifico Colosseo romano, la Maison italiana ha sfidato le regole del design della gioielleria, catturando le fluide geometrie del famoso anfiteatro in un anello. Celebre per le sue doti artigianali visionarie, Bvlgari ha sviluppato una tecnica unica nel suo genere, capace di reinterpretare le tradizionali linee avvolgenti del tubogas in un nuovo tipo di spirale dal cuore cavo e cilindrico. Il risultato? Il B.zero1: un design che sfida le convenzioni, dal fascino universale. Per celebrare il ventesimo anniversario di quest’icona, Bvlgari rilancia il modello originale, l’inconfondibile anello a cinque bande, nonché la più audace interpretazione di B.zero1. L’iconica spirale di B.zero1 nasce sempre da nastri d’oro. Grazie

all'ingegnosa tecnica tubogas di Bvlgari, lunghe strisce sottili sono avvolte e incastrate tra di loro senza saldatura, fino ad essere abbracciate, sia in alto che in basso, da due anelli piatti con l’incisione BVLGARI BVLGARI. Per celebrare il suo ventesimo anniversario, la collezione si arricchisce quindi di un nuovo anello B.zero1: una spirale in oro bianco a cinque bande, interamente incastonata con uno scintillante pavé di diamanti. L’anello dell’anniversario è disponibile anche in oro giallo e oro bianco proprio come la versione originale del 1999 – e per la prima volta in oro rosa. Tutti e quattro i modelli presentano l’incisione “XX Anniversary” sulla ghiera interna, diventando veri e propri oggetti da collezione e accessori audaci per donne anticonformiste e senza compromessi, in linea con lo spirito di Bvlgari. In queste interpretazioni irriverenti dall’anima rock-chic, emerge il design contemporaneo italiano: con il suo inconfondibile approccio disinvolto e puramente romano, ancora una volta Bvlgari dimostra che la leggenda di B.zero1 è destinata a durare. 59


49 DAVITE & DELUCCHI Anello a cuscino in oro bianco 18K decorato con pavĂŠ di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 3,96 ca. Peso g 17,30 mis. 13/53 Stima â‚Ź 5.000 - 8.000 60


50 VILLA PEDEMONTE ATELIER Bracciale in oro bianco 18K con diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 1,41 ca. Peso g 21,10 cm. 17,00 Stima € 3.400 - 4.600 FINARTE

61


51 PIERO MILANO Collana girocollo in oro rosa 18K con pendente ad asola decorato da pavé in corindoni naturali varietà zaffiro rosa ct 0,98 ca e diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,44 ca. Accompagnato da certificato e garanzia dell’azienda. Peso g 5,40 cm. 42,00 Stima € 1.500 - 2.000 62


52 VENDORAFA Collana girocollo in oro rosa 18K con pendente di forma ovale traforato satinato e impreziosito da motivi in diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,37 ca. Peso g 10,50 cm. 42,00 Stima â‚Ź 1.200 - 1.600

63


53 CARLO RICCI Bacciale a filo rigido aperto in oro rosa 18K decorato da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,20 ca e due perle coltivate sferiche mm. 4,50-5,00 ca. Peso g 4,10 Stima â‚Ź 600 - 800 64


54 ORO & ORO Collana girocollo in oro rosa 18K con centrale in madreperla a guisa di quadrifoglio e intercalari in diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,15 ca. Peso g 6,60 cm. 42,00 Stima â‚Ź 700 - 1.000

55 ORALBA Paio di orecchini a cerchio in oro giallo 18K. Peso g 3,30 Stima â‚Ź 120 - 180

65


56 STILNOVO Anello “EGG” in argento 925/1000 con smalto nero e incastonato al centro onice e motivo in pavé di cubic zirconia. Peso g 19,90 mis. 14/54 Stima € 350 - 550 66


57 ROBERTO DEMEGLIO Bracciale alla schiava in ceramica nera con maglie a losanga elastiche, motivo in oro bianco 18K a pavĂŠ di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 1,18 ca. Peso g 165,40 Alt. cm. 6,00 Stima â‚Ź 2.400 - 3.200

67


58 PETRAMUNDI Collana composta da rondelle in matrice di turchese naturale. Peso g 72,65 cm. 41,00 Offerta libera

68


59

60

ANONIMO Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente a croce decorato da diamante naturale di forma rotonda taglio brillante ct 0,02 ca. Peso g 2,10 cm. 40,00

REFORGIATO GIOIELLI Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente di forma triangolare decorato da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,02 ca. Peso g 2,00 cm. 42,00

Stima â‚Ź 180 - 250

Stima â‚Ź 150 - 200 69


61 MARIO VISCONTI Anello a riviére in oro bianco e giallo 18K con diamanti naturali taglio brillante, ct 0,56 ca. Peso g 4,60 mis. 14 Stima € 700 - 1.000

62 ZOGNO GIOIELLI Spilla in oro giallo 18K a forma di cappello con fiocco in diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante. Peso g 14,00 Stima € 500 - 700

70


63 CARLO RICCI Bacciale a filo rigido aperto in oro rosa 18K terminante con due motivi di forma a goccia decorati con pavĂŠ di diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,40 ca. Peso g 8,80 Stima â‚Ź 900 - 1.300 71


64 PETRAMUNDI Collana composta da sfere di giada giadeite mm.12,00/14,00 ca. Peso g 174,45 cm. 62,00 Offerta libera 72


65 ANONIMO Collana girocollo in oro bianco 18K con pendente a croce decorato da diamante naturale di forma rotonda taglio brillante ct 0,02 ca. Peso g 1,80 cm. 40,00 Stima € 160 - 230

66 NALON F.LLI Anello a riviére in oro bianco 18K decorato da diamanti naturali di forma rotonda taglio brillante ct 0,62 ca. Peso g 7,00 mis. 14,50/54,50 Stima € 1.000 - 1.600 73


67 MARGHERITA BURGENER Anello in argento 925/1000 con motivo contrarier con sfera lucida. Peso g 13,60 mis. 13/53 Stima € 100 - 200

74


68 ARVAL ARGENTI Scatola sferica in argento 925/1000 porta profumo incisa a mano e traforata a motivi floreali, con apertura a scatto. Peso g 176,00 diam. cm. 8,00 Stima â‚Ź 350 - 480 75


INDICE FIRME

N° LOTTO

AUTORE

AL.MA. 10 ANGELA RICCI 23 ANONIMO 15, 22, 59, 65 ARVAL ARGENTI 68 AVIS 37 B.M.C. 9 BULGARI 48 CALLEGHER GIOIELLI 43 CARLO BARBERIS 30 CARLO LANZA 11 CARLO RICCI 29, 53, 63 COSTELLAZIONI 44, 45, 46 CRIERI 5 CRIVELLI 47 DAMIANI 34 DAVIDE CURRADO 31 DAVITE & DELUCCHI 49 DEAMBROGIO F.LLI 41 DIAMINOR GIOIELLI 2 FARINA DIAMANTI 17 G. VERDI 39 GILBERTO CASSOLA 25 GIORGIO VISCONTI 26 GIOVANNI CORRAO 1 GOLDEN SHAPES BY GASPARI 7 i BY IANNELLI 8 IBERTI COLLEZIONE PRIVATA 3, 12 JOHN FRANCESCATO 4

AUTORE

LUCA CARATI LUNATI MAPELLI TAGLIERIA MARCO BORSALINO DIAMANTI MARGHERITA BURGENER MARIO VISCONTI MIRCO VISCONTI MORAGLIONE 1922 NALON F.LLI ORALBA ORO & ORO ORO TREND PAOLO VALENTINI PASETTI GIOIELLI PASQUALE BRUNI PAUL PICOT - B.R.M. PETRAMUNDI PICCHIOTTI PIERO MILANO RECARLO REFORGIATO GIOIELLI ROBERTO DEMEGLIO SALVATORE ARZANI STILNOVO UNIKO BY IL DIAMANTE VENDORAFA VILLA PEDEMONTE ATELIER ZOGNO GIOIELLI

INDICE CERTIFICATI N° LOTTO

CERTIFICATO Certificato C.A.G.

14, 16, 17, 18, 35, 36, 43

Certificato CISGEM

76

32

N° LOTTO 33 38 14 32 67 61 16,18 6 66 55 54 21 35,36 13 20 28 24, 58, 64 40 51 42 60 57 27 56 19 52 50 62


IMPORTANTI AVVERTENZE GIOIELLI Il titolo dell’oro degli oggetti presenti in catalogo, ove non espressamente indicato è 750/1000 (18 kt); il titolo del platino è 950/1000. Alcune dimensioni dei gioielli non sono in scala 1:1 STIME DEI PESI Il peso delle pietre preziose indicato in catalogo è, ove non espressamente specificato, determinato tramite accurate misurazioni e formule matematiche. Le indicazioni sul peso sono pertanto frutto di una stima e come tali vanno considerate. Il peso, espresso in grammi, ove non diversamente specificato, si intende complessivo dell’oggetto. TRATTAMENTO DELLE PIETRE DI COLORE Le pietre di colore sono di norma sottoposte a trattamenti per migliorarne l’aspetto. Ad esempio il riscaldamento per migliorare colore e trasparenza in rubini e zaffiri o l’applicazione di olio sugli smeraldi sono ritenuti metodi comuni e accettati dai commercianti di gioielli. Esistono anche altre tecniche quali tinture, irraggiamenti, rivestimenti ecc che a seconda del tipo di gemma concorrono a modificarne l’aspetto, di solito in modo permanente. Dato che il miglioramento indotto incide sul valore di mercato, le stime delle pietre preziose, ove non diversamente specificato da un certificato rilasciato da un accreditato laboratorio gemmologico, si basano sull’ipotesi che le pietre preziose possano esser state trattate. CONDITION REPORT Per i gioielli più importanti in catalogo sono a disposizione su richiesta i condition-report dei singoli oggetti. L’esperta di gioielli di Finarte è disponibile per rispondere a tutte le domande e dubbi dei potenziali acquirenti sui vari lotti.

IMPORTANT NOTICE JEWELRY The title of gold objects present in the catalogue, if not expressly indicated, is 750/1000 (18kt); The title for platinum is 950/1000 Some of the dimensions of the jewels are not in scale 1:1 ESTIMATED WEIGHTS Weight of precious stones indicated in the catalogue is determined, if not expressly specified, through accurate measurements and mathematical formulas. The indications of the weights are therefore estimates and should be considered as such. Weight expressed in grams, if not otherwise specified, is the gross weight of the object. TREATMENT OF GEMSTONES Gemstones usually undergo treatments in order to improve their appearance. For example heat treatments that enhance color and transparency of rubies and sapphires and oils applied to emeralds are considered common treatments and are accepted by jewelry dealers. There are other methods such as the use of pigments, irradiance or coating etc. that according to the type of gem will contribute to their permanent alteration. The improvement of the characteristics changes the market value, therefore the estimates of precious stones, where not otherwise specified by a certificate issued by a credited gemological laboratory, are based on the hypothesis that precious stones may have been treated. CONDITION REPORT For the more important jewelry present in the catalogue a condition report may be requested for single objects. The jewelry expert of Finarte is available to answer all questions and doubts on lots for potential buyers.

77


AVIS PRIMO SOCCORSO VALENZA RINGRAZIA

Il Presidente Paolo Munaro e tutti i membri del Lions Valenza Adamas

Il Presidente Marco Bocca e tutti i membri del Lions Valenza Host

e tutti coloro che hanno donato i gioielli presenti su questo catalogo condividendo per primi la causa AVIS Onlus

per le certificazioni gemmologiche

Dott. Pio Visconti & C. Valenza

per le fotografie DGTeam snc di Mirko Giordano e Chiara Sangregorio dello staff

per il catering

per l'allestimento

per il disegno AVIS l'architetto Barbara Villa


MODULO OFFERTE

con la collaborazione di Finarte

“Un Gioiello per la Vita” ASTA DI BENEFICENZA Milano, 30 marzo 2019 Nome

Cognome

Nato a

Il

Indirizzo

Città

CAP

Telefono Email

OFFERTE: N°LOTTO/DESCRIZIONE

OFFERTA SCRITTA MASSIMA €

OFFERTA TELEFONICA

Si allega alla presente copia firmata della presa visione delle CONDIZIONI DI VENDITA, della INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DLGS 196/2003 e del proprio DOCUMENTO DI IDENTITÀ.

Milano, li

Firma

79


CONDIZIONI DI VENDITA 1.

2. 3. 4. 5. 6.

7.

Ciascuno degli offerenti con la formulazione della propria offerta di acquisto dei lotti in caso di aggiudicazione si obbliga ad acquistare i lotti e a corrispondere per ciascuno l’importo (prezzo totale) complessivamente pari alla somma dell’importo offerto per l’acquisto. L’eventuale vendita si intenderà conclusa solo a seguito dell’integrale pagamento del prezzo. L’offerente dichiara di aver esaminato e preso piena visione dei lotti e ne accetta incondizionatamente l’eventuale aggiudicazione. Il rilancio minimo delle offerte è fissato nella misura del 10% del prezzo base d’asta, salvo eventuali diverse comunicazione del Banditore. Il Banditore dichiara l’acquirente di ciascuno dei lotti alla conclusione della relativa asta e sulla base dell’offerte di acquisto pervenute. Qualora durante lo svolgimento dell’asta sorga una qualunque controversia sull’individuazione dell’acquirente, il Banditore potrà a propria assoluta e insindacabile discrezione rimettere i lotti all’asta e procedere a una nuova aggiudicazione. Il prezzo totale dovrà essere pagato dall’acquirente entro i 10 (dieci) giorni successivi all’asta.

8.

Il pagamento si intenderà eseguito solo con l’effettivo accredito del prezzo totale in favore di AVIS PRIMO SOCCORSO ONLUS PERSONALITÁ GIURIDICA REGIONE PIEMONTE Det. N. 409 DEL 22/04/10 affiliata A.N.P.A.S. - V.le Manzoni, 6 - Valenza (AL) UNICREDIT, IBAN: IT 42V02008 48680 000 101 911864

9. Solo a seguito dell’integrale pagamento del prezzo totale la proprietà e il possesso dei lotti passeranno all’acquirente. 10. L’acquirente, dopo il saldo del prezzo totale, dovrà ritirare i lotti aggiudicati entro 10 (dieci) giorni dal pagamento presso la sede di Finarte, via P. Sarpi, 8, 20154 Milano. 11. Sono accettati mandati per l’acquisto da parte di clienti. In tal caso il Banditore effettuerà offerte o rilanci in asta sulla base dell’istruzione ricevute da parte di questi ultimi. In caso di offerta del medesimo importo, prevarrà l’offerta comunicata dal Banditore su quella dell’offerente in sala. INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DLGS 196/2003 I dati personali da lei forniti ad AVIS PRIMO SOCCORSO ONLUS e a Finarte S.p.a saranno oggetto di trattamento da parte dell’Associazione e della Casa d’Aste e dei loro dipendenti anche con l’ausilio di strumenti informatici. Saranno trattati esclusivamente da personale autorizzato con procedure idonee a tutelarne la riservatezza per il tempo strettamente necessario e non saranno comunicati o diffuse a terzi. Preso atto di quanto sopra citato ACCONSENTE al trattamento dei propri dati personali per le finalità dello svolgimento dell’asta (obbligatorio – in caso di rifiuto non sarà consentita la partecipazione all’asta e la formulazione di offerte valide) al trattamento dei propri dati personali per le finalità di invio di materiale informativo e promozionale da parte dell’Associazione e della Casa d’Aste (facoltativo – in caso di rifiuto non sarà inviato alcun materiale informativo e / o promozionale) Milano, li

Firma

IMPORTANTI AVVERTENZE PER QUESTA VENDITA Il ricavato della vendita sarà interamente devoluto a AVIS primo soccorso ONLUS Valenza e le aggiudicazioni non saranno gravate da commissioni, spese o imposte.


MANAGEMENT Rosario Bifulco Presidente Fabio Massimo Bertolo Amministratore Delegato Kimiko Bossi Senior Advisor

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Alessandro Cuomo Capo Dipartimento Tel +39 02 36573161 a.cuomo@finarte.it Ardesia Ognibene Tel +39 02 36573160 a.ognibene@finarte.it FOTOGRAFIA Roberto Mutti Capo Dipartimento Tel +39 02 36569103 r.mutti@finarte.it Davide Battaglia Tel +39 02 36569103 d.battaglia@finarte.it FASHION VINTAGE E MEMORABILIA Margherita Manfredi Tel +39 02 36569103 info@finarte.it

GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Clara Arata Capo Dipartimento Tel +39 02 36569106 c.arata@finarte.it AUTOMOTIVE Sandro Binelli Capo Dipartimento Tel +39 02 36569100 s.binelli@finarte.it

WEB & DIGITAL Andrea Cremascoli Tel +39 02 36569100 a.cremascoli@finarte.it COMMISSIONI D’ACQUISTO OFFERTE TELEFONICHE Grazia Besana Tel + 39 02 36569104 g.besana@finarte.it

MARKETING & COMUNICAZIONE Alessandro Cuomo Tel +39 02 36569107 a.cuomo@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI VENDITORI Sara Cremonesi Tel. + 39 02 36569102 s.cremonesi@finarte.it

Chiara Giulia De Leo Tel +39 02 36569107 c.deleo@finarte.it

Milena Pellizzoni Tel. + 39 02 36569108 m.pellizzoni@finarte.it

Samuele Menin Tel +39 02 36569100

OPERATIONS SPEDIZIONI-ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel + 39 02 36569104 g.besana@finarte.it

Finarte S.p.A. Via Paolo Sarpi n. 8 - 20154 Milano (MI) – I | Tel.: +39 02-36569100 | PEC: finartespa@pec.finarte.it Capitale Sociale: € 1.997.190,25 i.v. | Registro Imprese Milano: 08640270966 REA: MI-2039217| Codice Fiscale e P. IVA: 08640270966 Website: www.finarte.it | Email: info@finarte.it 81


CALENDARIO ASTE I° SEMESTRE 2019 INCANTI D'ARTE Roma, 12 marzo 2019 LUXURY FASHION Milano, 21 marzo 2019 FASHION VINTAGE - Mix and Mathc online, 2-16 aprile 2019 FOTOGRAFIA Milano, 18 aprile 2019 AUTOMOTIVE Brescia, 13 maggio 2019 ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA Roma, 14 maggio 2019 GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Milano, 20 maggio 2019 DIPINTI ANTICHI E ARTE DEL XIX SECOLO Roma, 22 maggio 2019 GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Roma, 29 maggio 2019 ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA Milano, 4 giugno 2019 LIBRI, AUTOGRAFI E STAMPE Roma, 6 giugno 2019 MILANO Via Paolo Sarpi 8 Tel. +39 02 36569100 info@finarte.it www.finarte.it

ROMA P.zza SS. Apostoli 80 Tel. +39 06 6791107 roma@finarte.it www.finarte.it


sede Finarte Milano


Profile for Finarte

Asta 2001  

Lions Club Valenza Adamas e Valenza Host a favore di Avis primo soccorso Onlus Valenza IMPORTANT NOTICE : Il ricavato della vendi...

Asta 2001  

Lions Club Valenza Adamas e Valenza Host a favore di Avis primo soccorso Onlus Valenza IMPORTANT NOTICE : Il ricavato della vendi...

Profile for finarte14