Page 1

VINI E DISTILLATI 21-22 ottobre 2021, Milano


Grandi vini da tutta Italia e ampia selezione Porto giovedì 21 ottobre 2021 TORNATA UNICA ore 16.00 lotti 1 - 285

Bordeaux, Borgogna e Champagne e una grande selezione di Whisky venerdì 22 ottobre 2021 TORNATA UNICA ore 16.00 286 - 498

Via Paolo Sarpi, 6 - Milano

CONDIZIONI DI VENDITA Questa vendita è soggetta ad importanti avvertenze, condizioni di vendita e riserve COMPRARE DA FINARTE Per informazioni consultare la sezione Informazioni importanti per gli acquirenti

PER OFFERTE PRE/ASTA PER PARTECIPARE A QUESTA ASTA ONLINE www.finarte.it


LOTTO 194


INFORMAZIONI SU QUESTA VENDITA

OFFERTE TELEFONICHE E SCRITTE Tel. +39 02 3363801 Fax +39 02 28093761 bid.milano@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI E VENDITORI Chiara Mancini Tel. +39 02 3363801 amministrazione.milano@finarte.it

Le offerte dovranno pervenire entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta

SPEDIZIONI ED ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel. +39 02 33638021 g.besana@finarte.it

OFFERTE ON-LINE bidonline@finarte.it Finarte offre la possibilità di partecipare all’asta con modalità online

CONDITION REPORT Tel. +39 02 33638025 g.groppi@finarte.it

È necessario registrarsi seguendo le indicazioni presenti sul sito www.finarte.it

CENTRALINO Tel. +39 02 3363801 Fax. +39 02 28093761

FINARTE AUCTIONS S.r.l. Codice Fiscale e P. IVA: 09479031008 Registro Imprese Milano REA- 2570656 Sede Legale: Via Paolo Sarpi n. 6 20154 - Milano (IT)

Catalogo Progetto grafico Samuele Menin Fotografie Alice Turchini

Sede Operativa: Milano, Via Paolo Sarpi n. 6 – 20154 Milano T. +39 02.3363801 Sede Operativa: Roma, Piazza SS. Apostoli n. 80 00187 Roma | T. + 39 06.6791107 www.finarte.it PEC: finarte@pec.net


DIPARTIMENTO DI VINI E DISTILLATI Guido Groppi Capo Dipartimento Tel. +39 02 33638025 Fax +39 02 28093761 g.groppi@finarte.it

Daniele Panebianco Assistente Tel. +39 02 33638025 Fax +39 02 28093761 a.panebianco@finarte.it

LOTTO 491



GRANDI VINI DA TUTTA ITALIA E AMPIA SELEZIONE PORTO Tornata unica Milano, giovedì 21 ottobre 2021 ore 16.00 1-285



1 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO BRUNATE 2013 1 bt

€ 200 2 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO BRUNATE 2015-2016 2015 (1 bt) 2016 (1 bt) Tot: 2 bts

€ 450 3 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO BRUNATE MAGNUM 2016 1 Mg OWC

€ 650 4 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO MAGNUM 2005 1 Mg Note Capsula mancante: bottiglia donata all’attuale proprietario da Rinaldi

€ 600 5 PIEMONTE - BAROLO RINALDI CANNUBI SAN LORENZO RAVERA 1999 1 bt

€ 240 6 PIEMONTE - BAROLO CORDERO DI MONTEZEMOLO MONFALLETTO 1971 5 bts

€ 200

7 PIEMONTE - BAROLO CORDERO DI MONTEZEMOLO BAROLO 1970 5 bts

€ 200 8 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO Barile Barolo 1967 (1 bt) Abbazia dell’Annunziata Ratti Barolo Marcenasco 1967 (1 bt) Abbazia dell’Annunziata Ratti Barolo Marcenasco 1971 (2 bts) Vajra Barolo 1974 (2 bts) Tot: 6 bts

€ 180 9 PIEMONTE - BAROLO PIRA & FIGLI 1970 (4 bts) 1971 (4 bts) Tot: 8 bts

€ 320 10 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO Vietti 1967 (2 bts) Vietti Cru Rocche di Castiglione ND (1 bt) Giuseppe Mascarello Barolo Riserva 1964 (2 bts) Marchesi di Barolo 1964 (1 bt) Tot: 6 bts

€ 500 11 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO 60S-70S Fracassi Ratti Mentone ND (2 bts) Pira Barolo 1967 (1 bt) Ceretto Barolo Zonchetta 1967 (1 bt) Marengo 1970 (1 bt) Pittatore Ponte Rocca anni ‘70 (1 bt) Tot: 6 bts

12 PIEMONTE - BAROLO FRANCO FIORINA 1964 2 bts

€ 80 13 PIEMONTE - BAROLO CERETTO ZONCHERA 1998 12 bts OC

€ 360 14 PIEMONTE - BAROLO CERETTO ZONCHERA 1998 6 bts

€ 180 15 PIEMONTE - BAROLO CERETTO ZONCHERA 1998 6 bts

€ 180 16 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE FONTANAFREDDA BAROLO E BARBARESCO 1988 Barolo (2 bts) Barbaresco (2 bts) OWC Tot: 4 bts

€ 80 17 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE FONTANAFREDDA BAROLO E BARBARESCO Barbaresco 1987 (2 bts) Barolo 1987 (1 bt) Barolo 1988 (2 bts) 2 OWC da 2 bottiglie Tot: 5 bts

€ 100

€ 200 FINARTE

9


18 PIEMONTE - BAROLO ALDO CONTERNO BAROLO 1971

23 PIEMONTE - BAROLO BARTOLO MASCARELLO 1995

2 bts Bt N. 942 Bt N. 950

1 bt

€ 200 19 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO E BARBARESCO Oddero Barbaresco 1973 (1 bt) Monsecco Barbaresco 1974 (2 bts) Bersano Barolo 1964 (3 bts)

€ 150 24 PIEMONTE - BAROLO PARUSSO MARIONDINO MAGNUM 1990 1 Mg Note Liv. 2, capsula difetti

€ 100

Tot: 6 bts

€ 120 20 PIEMONTE - BAROLO VERTICALE CORDERO DI MONTEZEMOLO Barolo 1964 (1 bt) Barolo 1970 (1 bt) Barolo Monfalletto 1981 (1 bt) Tot: 3 bts

€ 100 21 PIEMONTE - BAROLO ANNUNZIATA RATTI BAROLO 1970 (1 bt) 1971 (1 bt)

€ 130 22 PIEMONTE - BAROLO MARCARINI BRUNATE BAROLO Riserva di Famiglia 1964 (1 bt) 1970 (1 bt) 1971 (1 bt)

25 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO

Tot: 8 bts

€ 200 30 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BERSANO RISERVA DELLA CREMOSINA Barbaresco Riserva Speciale della Cremosina 1962 (1 bt) Barolo Riserva Speciale della Cremosina 1964 (2 bts) Tot: 3 bts

€ 400

€ 80

26 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO

31 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO

1 bt Datazione stimata anni 60

€ 400

Damilano 1974 (1 bt) Damilano 1976 (1 bt) Terre del Barolo 1982 (1 bt) Teo Costa “Ligabue” 2001 (1 bt) Tot: 4 bts

27 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO 1961 1 bt

€ 400

Tot: 3 bts

€ 160

1 bt Datazione stimata anni 90

€ 400

FINARTE

Borgogno Barolo Riserva 1947 (1 bt) Barile 1967 (1 bt) Fracassi di Torre Rossano 1967 (1 bt) Angelo Germano 1970 (1 bt) Fontanafredda Barolo Vigna Bianca 1971 (2 bts) Ludovico Borgogno Barolo 1985 (2 bts)

1 bt Datazione stimata anni 60

28 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO 1990s

10

29 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO – BORGOGNO 1947 RISERVA

€ 80 32 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO Castellana Riserva 1958 (1 bt) Pico della Mirandola 1964 (1 bt) Berteletti 1965 (1 bt) Giordano 1968 (1 bt) Tot: 4 bts

€ 90


LOTTO 28 lotto 205 (Jan Saudek) FINARTE 11


33 PIEMONTE - BAROLO BAROLO BORGOGNO RISERVA

38 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO

1964 6 bts

Massolino Barolo Parafada 1996 (1 bt) Cascina Bruni Barolo Marialunga 1996 (1 bt) Schiavenza Barolo Prapò Riserva 2004 (2 bts) Domenico Clerico Barolo Aeroplanservaj 2006 (2 bts)

Note 1 lunetta annata danneggiata 1 lunetta annata riapplicata a mano

€ 180 34 PIEMONTE - BAROLO BAROLO BORGOGNO RISERVA 1958 (1 bt) 1964 (4 bts) 1965 (1 bt)

Tot: 6 bts

€ 220 39 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO BUSSIA

42 PIEMONTE - BAROLO BAROLO CALISSANO RISERVA SPECIALE 1971 6 bts

€ 90 43 PIEMONTE - BAROLO BAROLO CALISSANO RISERVA SPECIALE 1971 6 bts

€ 90

Tot: 6 bts

Parusso Barolo Bussia Vigna Munie 1996 (1 bt) Parusso Barolo Bussia Vigna Rocche 1996 (1 bt) Sergio Barale Barolo Bussia 2006 (2 bts) Sandrone Barolo Le Vigne 2008 (2 bts)

€ 170

Tot: 6 bts

6 bts

€ 260

€ 90

40 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO

45 PIEMONTE - BAROLO BAROLO CALISSANO RISERVA SPECIALE 1971

35 PIEMONTE - BAROLO PIO CESARE BAROLO E BARBARESCO Barolo 1961 (1 bt) Barolo 1967 (3 bts) Barbaresco 1967 (4 bts) Tot: 8 bts

Silvio Grasso Barolo Bricco Luciani 1996 (1 bt) Silvio Grasso Barolo Bricco Luciani 1997 (2 bts) Guido Porro Barolo Vigna Lazzairasco 2005 (2 bts) Brovia Barolo ‘Brea Vigna Ca’ Mia’ 2008 (2 bts)

€ 160

Tot: 7 bts

36 PIEMONTE - BAROLO SANDRONE BAROLO CANNUBI BOSCHIS 2001

€ 240

1 bt

41 PIEMONTE - BAROLO CAPPELLANO BAROLO

€ 150

1958 (1 bt) 1979 (1 bt)

37 PIEMONTE - BAROLO CORDERO DI MONTEZEMOLO MONFALLETTO 1975 2 bts

€ 50

Tot: 2 bts Note 1958: colore scarico

€ 180

44 PIEMONTE - BAROLO BAROLO CALISSANO RISERVA SPECIALE 1971

6 bts

€ 90 46 PIEMONTE - BAROLO BAROLO CALISSANO RISERVA SPECIALE 1971 6 bts

€ 90 47 PIEMONTE - BAROLO BAROLO KIOLA 1971 6 bts

€ 120 48 PIEMONTE - BAROLO BAROLO KIOLA 1971 6 bts

€ 120 FINARTE

12


49 PIEMONTE - BAROLO BAROLO KIOLA 1971 6 bts

54 I PIEMONTE - BAROLO ROBERTO VOERZIO BAROLO TORRIGLIONE MAGNUM 2014

€ 120

2 Mg OWC

50 PIEMONTE - BAROLO BAROLO KIOLA 1971

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 500

6 bts

€ 120 51 PIEMONTE - BAROLO BAROLO KIOLA 1971

55 PIEMONTE - BAROLO SANDRONE E MARCHESI DI BAROLO

58 PIEMONTE - BAROLO FONTANAFREDDA Barolo 1967 (1 bt) Barolo 1970 (1 bt) Barolo Vigna La Villa 1971 (3 bts) Tot: 5 bts

€ 150 59 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO E BARBARESCO

6 bts

Sandrone Cannubi Boschis 1998 (1 bt) Marchesi di Barolo Riserva “Grande Annata” 1982 (1 bt)

€ 120

Tot: 2 bts

Alleanza cooperativa torinese Barolo Riserva 1966 (1 bt) Bertolo Barolo 1973 (1 bt) Alessandria Barolo 1977 (1 bt) Giordano Barolo 1980 (1 bt) Giordano Barbaresco 1980 (1 bt)

€ 150

Tot: 5 bts

52 I PIEMONTE - BAROLO ROBERTO VOERZIO BAROLO TORRIGLIONE MAGNUM 2011 3 Mg OWC sigillata i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 700 53 I PIEMONTE - BAROLO VERTICALE ROBERTO VOERZIO TORRIGLIONE MAGNUM Barolo Torriglione 2011 (1 Mg) Barolo Torriglione 2014 (1 Mg)

56 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO E BARBARESCO Sperone Barolo 1964 (1 bt) Sperone Barolo 1967 (2 bts) Sperone Barolo 1964 (3 bts) Sperone Barbaresco 1964 (2 bts) Bersano Barolo 1970 (1bt) Bersano Barbaresco 1970 (1bt) Tot: 7 bts

€ 70

€ 110 60 PIEMONTE - BAROLO BAROLO TERRE DEL BAROLO 3 LITRI 1982 3 litri (1 DMg)

€ 100 61 PIEMONTE - BAROLO BAROLO TERRE DEL BAROLO 3 LITRI 1982 3 litri (1 DMg)

Tot: 2 Mg

57 PIEMONTE - BAROLO MARCHESI DI BAROLO

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

1964 (3 bts) 1970 (1 bt) 1973 (1 bt)

€ 500

Tot: 5 bts

62 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO E GATTINARA

€ 150

Ceretto Zonchetta Brunate Barolo 1974 (2 bts) Avondo Gattinara Riserva Speciale 1961 (2 bts)

€ 100

Tot: 4 bts Note Ceretto 1974 (1 bt): base capsula difetti

€ 50 13

FINARTE


63 PIEMONTE - BAROLO SELEZIONE BAROLO E BARBARESCO

69 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO 2013

Cordero di Montezemolo Barolo 1964 (1 bt) Minuto Barolo Riserva Speciale 1964 (3 bts) Cantina della Porta Rossa Barbaresco 1973 (2 bts)

1 bt

Tot: 6 bts

70 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO BRUNATE 2015

€ 100

€ 700

75 SELEZIONE BARBARESCO E AMARONE Produttori del Barbaresco Barbaresco Riserva Moccagatta 1995 (1 bt) Pertinace Cantina Vignaioli Barbaresco 1998 (1 bt) Santa Sofia Amarone 1980 (1 bt) Tot: 3 bts

€ 90

1 bt

64 PIEMONTE - BAROLO GIUSEPPE MASCARELLO MONPRIVATO 1996 1 bt

€ 260 65 PIEMONTE - BAROLO ACCOMASSO ROCCHE DELL’ANNUNZIATA 2012 1 bt

€ 180 66 PIEMONTE - BAROLO BARTOLO MASCARELLO 2014-2015 2014 (1 bt) 2015 (1 bt) Tot: 2 bts

€ 300 67 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO 2008

€ 200 71 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO TRE TINE 2014-2015 2014 (1 bt) 2015 (1 bt)

68 PIEMONTE - BAROLO GIACOMO CONTERNO MONFORTINO 2010

€ 380 72 PIEMONTE - BAROLO RINALDI BAROLO TRE TINE 2015 2 bts

€ 400 73 SELEZIONE ROSSI ITALIANI Bersano Barolo 1967 (1 bt) Conte Loredan Gasparini Venegazzù Della Casa 1985 (2 bts) Lungarotti Rubesco Vigna Monticchio Riserva 1979 (1 bt) Tot: 4 bts

€ 80 74 SELEZIONE BARBARESCO E BAROLO Barbaresco Vigneti di Montestefano Riserva 1982 (1 bt) Castello di Verduno Barbaresco Faset 1998 (1 bt) Ettore e Livia Fontana Barolo Riserva 1990 (1 bt)

1 bt

€ 1.100

Barbaresco Montefico 1967 (2 bts) Barbaresco Montefico 1970 (1 bt) Barbaresco Montefico 1971 (1 bt) Barolo Zonchetta 1971 (1 bt) Tot: 5 bts

Tot: 2 bts

1 bt

€ 850

76 PIEMONTE - BARBARESCO SELEZIONE CERETTO

€ 170 77 PIEMONTE - BARBARESCO GAJA BARBARESCO 1975 12 bts

€ 950 78 PIEMONTE - BARBARESCO GAJA BARBARESCO 1975 6 bts

€ 450 79 PIEMONTE - BARBARESCO GAJA BARBARESCO 1975 6 bts

€ 450 80 PIEMONTE - BARBARESCO GAJA BARBARESCO 1975 4 bts

€ 320

Tot: 3 bts

€ 90 FINARTE

14


81 PIEMONTE - BARBARESCO VERTICALE GAJA BARBARESCO 1973 (1 bt) 1974 (2 bts) 1978 (1 bt) Tot: 4 bts

€ 200 82 PIEMONTE - BARBARESCO BERSANO BARBARESCO RISERVA 1994 12 bts 2 OC

€ 240 83 PIEMONTE - BARBARESCO BERSANO BARBARESCO RISERVA 1994 6 bts OC

€ 120 84 PIEMONTE - BARBARESCO SELEZIONE BARBARESCO Giacomo Conterno 1961 (1 bt) Giuseppe Mascarello 1964 (1 bt) Vietti Barbaresco Masseria 1968 (2 bts) Castello di Neive Barbaresco Cru Santo Stefano 1970 (1 bt) Tot: 5 bts

€ 340 85 PIEMONTE - BARBARESCO FRANCESCO RINALDI & FIGLI BARBARESCO 1964 1 bt

€ 80

86 PIEMONTE - BARBARESCO FRANCESCO RINALDI & FIGLI BARBARESCO 1971 3 bts Bts N. 384 - 395 - 420 Note 1 bt: etichetta parzialmente strappata e riattaccata

€ 120 87 PIEMONTE - BARBARESCO SELEZIONE BARBARESCO CRU RABAJÀ Produttori del Barbaresco Rabajà Barbaresco Riserva 1971 (1 bt) Prunotto Rabajà Barbaresco 1986 (2 bts) Tot: 3 bts

€ 60 88 PIEMONTE - LANGHE SELEZIONE BARBARESCO E BAROLO La Spinona Barbaresco 1971 (1 bt) La Spinona Barbaresco ND (1 bt) Cantina del Parroco di Neive Gallina Barbaresco Riserva 1970 (1 bt) Bersano Barolo Riserva Conti della Cremosina 1962 (1 bt) Bersano Barolo Riserva 1979 (1 bt)

90 I PIEMONTE - LANGHE ROBERTO VOERZIO BARBERA D’ALBA POZZOANNUNZIATA MAGNUM 2012 3 Mg i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 450 91 I PIEMONTE - LANGHE ROBERTO VOERZIO BARBERA D’ALBA POZZOANNUNZIATA MAGNUM 2012 1 Mg i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 160 92 PIEMONTE - LANGHE VERTICALE RINALDI BARBERA D’ALBA 2015 (1 bt) 2016 (1 bt) 2017 (1 bt) 2018 (1 bt) 2019 (1 bt) Tot: 5 bts

€ 150

Tot: 5

€ 120 89 PIEMONTE - LANGHE ODDERO Barbaresco anni ‘60 (3 bts) Barbaresco 1964 (1 bt) Barolo anni ‘60 (2 bts) Barolo 1964 (2 bts) Barolo 1967 (1 bt) Barolo 1971 (1 bt) Barolo 1978 (1 bt) Tot: 11 bts

€ 340

93 PIEMONTE - LANGHE GAJA BARBERA SITOREY 1991 1 bt

€ 50 94 PIEMONTE - NORD PIEMONTE SELEZIONE NORD PIEMONTE Gattinara Castello di Lozzolo, Bottiglia Troglia, 1955 (1 bt) Spanna Berteletti Riserva 1961 (1 bt) Spanna Cantina Sociale Fara Novarese 1964 (1 bt) Conti Ermanno Maggiora Spanna 1964 (1 bt) Tot: 4 bts

€ 100 15

FINARTE


95 PIEMONTE - NORD PIEMONTE ANTONIO VALLANA CASTELLO DI MONTALBANO VECCHIA RISERVA SPANNA

100 VENETO - AMARONE SANTI AMARONE DELLA VALPOLICELLA 1979 5 bts

1961 (1 bt) 1968 (2 bts)

Note 1 bt: colore leggermente scarico

Tot: 3 bts

€ 150

€ 130 96 PIEMONTE - NORD PIEMONTE SELEZIONE ANTONIO VALLANA SPANNA

101 VENETO - AMARONE SELEZIONE AMARONE DELLA VALPOLICELLA

104 VENETO CECCHETTO GELSAIA MAGNUM 2000 2 Mg OWC

€ 100 105 VENETO MASI CAMPOFIORIN 3,750 LITRI 1975 1 bt

Spanna 1945 (1 bt) Spanna Traversagna 1954 (1 bt) Spanna Campi Raudii 1955 (1 bt)

Bolla 1971 (1 bt) Villa Girardi 1977 (1 bt) Brigaldara 1983 (1 bt) La Sorte 1985 (1 bt) Bolla 1986 (1 bt)

Tot: 3 bts

Tot: 5 bts

€ 220

€ 190

97 LOMBARDIA NINO NEGRI SFURSAT 5 STELLE ETICHETTA ARGENTO 2001

102 VENETO - AMARONE SELEZIONE AMARONE DELLA VALPOLICELLA

1 bt Edizione Limitata N. 77/2.000

Istituto Enologico Italiano 1971 (2 bts) Allegrini 1975 (1 bt) Allegrini 1977 (2 bts) Brigaldara 1985 (2 bts)

Tot: 4 bts

Tot: 7 bts

107 FRIULI-VENEZIA GIULIA SELEZIONE ROSSI FRIULI VENEZIA GIULIA

€ 90 98 VENETO - AMARONE AMARONE SARTORI E BOLLA Bolla Amarone Cantina del Nonno 1964 (2 bts) Sartori Amarone 1966 (1 bt) Tot: 3 bts

€ 70 99 VENETO - AMARONE SELEZIONE AMARONE DELLA VALPOLICELLA Santi Amarone 1997 (3 bts) Tommasi Amarone 2001 (2 bts)

€ 120 103 VENETO - AMARONE SELEZIONE AMARONE E VENETO IGT Bolla Amarone Classico 1985 (1 bt) Raimondi Amarone Classico 1994 (1 bt) Zenato Amarone Classico 1995 (1 bt) Ambrosan Amarone Classico 1998 (1 bt) Righetti Amarone Classico 1998 (1 bt) Sartori Amarone Corte Brà 2008 (1 bt) Allegrini Palazzo della Torra 2000 (1 bt)

Note Capsula difetti, perdita liquido Etichetta molto danneggiata riapplicata a mano

€ 90 106 TRENTINO - ALTO ADIGE SELEZIONE ROSSI NORD ITALIA Cantina di Santa Maddalena Taber Lagrein Riserva 2004 (2 bts) Les Cretes Pinot Noir Vigne La Tour 2008 (2 bts)

€ 80

Livio Felluga Sossò 1996 (1 bt) Livio Felluga Sossò 2004 (2 bts) Le Vigne di Zamò Il Refosco 2003 (2 bts) Lis Neris Pecorari Isonzo Rosso 1995 (1 bt) Vie di Romans Voos Dai Ciamps 1997 (1 bt) Tot: 7 bts

€ 150

Tot: 7 bts

€ 200

Tot: 5 bts

€ 150

FINARTE

16


LOTTO 96


108 MARCHE SELEZIONE FATTORIA LE TERRAZZE Chaos 1998 (2 bts) Chaos 2004 (1 bt) Planet Waves 2003 (2 bts) Visions of J 2006 (1 bt) Tot: 6 bts

€ 90 109 MARCHE SELEZIONE CANTINA POLENTA Incrocio Bruni 54 allos 2011 (3 bts) Incrocio Bruni 54 etos 2011 (1 bt) Gianco Rosso Conero Riserva 2007 (5 bts) Poy Rosso Cornero 2005 (2 bts) Vespuccio Bianco 2009 (1 bt) Vespuccio Rosa 2010 (1 bt) Tot: 13 bts

€ 90 110 MARCHE SELEZIONE MARCHE Umani Ronchi Cumaro 1997 (1 bt) Umani Ronchi Cumaro Riserva 20 2006 (2 bts) Velenosi ‘Roggio del Filare’ Rosso Piceno Superiore 1999 (1 bt) Moroder Dorico Riserva 2000 (1 bt) Velenosi Ludi 2000 (2 bts) Umani Ronchi Plenio Verdicchio Castello di Jesi Riserva 2005 (1 bt) Tot: 8 bts

€ 110 111 MARCHE SELEZIONE MARCHE Boccadigabbia Akronte 1995 (1 bt) Dezi Regina del Bosco Rosso Piceno 1997 (3 bts) Dezi Solo 1999 (1 bt) Antico Terren Ottavi ‘Pianetta di Cagnore’ I Terreni di Sanseverino Rosso Superiore 2003 (1 bt) Aurora Barricadiero 2004 (2 bts) Contrada Tenna Nereus 2005 (1 bt) Conte Leopardi Dittajuti ‘Pigmento’ Rosso Conero Riserva 2005 (1 bt) Capinera La Capinera Marche Chardonnay 2000 (1 bt) Tot: 12 bts

€ 130 18

FINARTE

112 MARCHE SELEZIONE MARCHE

115 TOSCANA - CHIANTI DIEVOLE CHIANTI CLASSICO 2000

Saladini Pilastri Pregio del Conte 1998 (1 bt) Vagnoni Morellone 1999 (1 bt) Santa Barbara Stefano Antonucci Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 2012 (2 bts) Santa Barbara Stefano Antonucci ‘Pathos’ Marche Rosso 2000 (2 bts) Saladini Pilastri Vigna Monteprandone Rosso Piceno Superiore 2000 (1 bt) Tenuta Cocci Grifoni Vigna Messieri Rosso Piceno Superiore 2000 (2 bts) Saladini Pilastri Vigna Montetinello Rosso Piceno Superiore 2000 (1 bt) Santa Barbara Stefano Antonucci ‘Il Maschio da Monte’ Rosso Piceno 2009 (2 bts)

12 bts OC

€ 100 116 TOSCANA - CHIANTI DIEVOLE CHIANTI CLASSICO 1999 11 bts OC Note 1 bt: capsula sporca

€ 100

Tot: 12 bts

€ 100 113 MARCHE SELEZIONE CENTRO ITALIA

117 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE POGGIO AL SOLE E TOSCANA

Umani Ronchi Pelago Marche IGT 1998 (1 bt) Umani Ronchi Pelago Marche IGT 2004 (1 bt) Falesco Marciliano Umbria IGT 2000 (1 bt) Cantine del Notaio La Firma Aglianico del Vulture 2003 (1 bt) Masciarelli Villa Gemma Montepulciano d’Abruzzo 2001 (1 bt) Cerulli Spinozzi Torre Migliori Montepulciano d’Abruzzo 2004 (1 bt)

Poggio al Sole Seraselva 1997 (1 bt) Poggio al Sole Casasilia Chianti Classico 1997 (1 bt) Poggio al Sole Casasilia Chianti Classico 2000 (1 bt) Camerlengo Pagliarese 1981 (2 bts) Tenuta di Valgiano Palistorti Colline Lucchesi 1999 (1 bt) Capitoni Orcia 2001 (1 bt) Salustri Grotte Rosse Sangiovese Montecucco 2007 (1 bt)

Tot: 6 bts

Tot: 8 bts

€ 120

€ 80

114 TOSCANA - CHIANTI DIEVOLE CHIANTI CLASSICO RISERVA NOVECENTO 1998

118 TOSCANA DIEVOLE & DEZZANI PLENUM SECUNDUS 1997

6 bts OWC Note 1 bt: capsula difetti

Plenum Secundus (Blend Barbera Sangiovese dai produttori Dievoli in Toscana e Dezzani in Piemonte) 6 bts carta velina in OWC

€ 120

€ 120


119 TOSCANA - CHIANTI QUERCIABELLA CHIANTI CLASSICO

122 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE CHIANTI CLASSICO RISERVA

1988, bt N. 3695/6000 (1 bt) 1989, bt N. 4663/4800 (1 bt)

San Felice il Grigio Chianti Classico Riserva 1969 (1 bt) Savignola Chianti Classico Riserva 1997 (2 bts) Lenzi Fattoria di Petroio Chianti Classico Riserva 1997 (2 bts) Tenuta Villa Rosa Chianti Classico Riserva 1999 (1 bt) Giacomo Mori Castelrotto Chianti Riserva 2003 (1 bt) Monteraponi Chianti Classico Riserva 2006 (1 bt) Tenuta di Capraia Chianti Classico Riserva 2007 (1 bt) Nittardi Chianti Classico Riserva 2008 (1 bt) Lamole di Lamole Chianti Classico Riserva 2009 (2 bts)

Tot: 2 bts Note 1989: etichetta posteriore danneggiata

€ 40 120 TOSCANA - CHIANTI TENIMENTI AGRICOLI VAL DI GREVE NOZZOLE CHIANTI CLASSICO 3 LITRI 1979 1 Dmg

Tot: 12 bts

€ 100

€ 150

121 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE CHIANTI CLASSICO E CHIANTI CLASSICO RISERVA

123 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE CHIANTI CLASSICO RISERVA

Casa Emma Chianti Classico Riserva 1998 (1 bt) Castell’in Villa Chianti Classico Riserva 2006 (1 bt) Capraia Chianti Classico Riserva 2007 (1 bt) Castello di Monsanto Il Poggio Chianti Classico Riserva 2006 (2 bts) Cigliano Chianti Classico Riserva 2009 (1 bt) Casa al Vento Foho Chianti Classico Riserva 2009 (1 bt) Badia a Coltibuono Chianti Classico Riserva 2009 (1 bt) Badia a Coltibuono Chianti Classico 2010 (1 bt) Castello di Volpaia Chianti Classico Riserva 2010 (1 bt) Castello d’Albola Chianti Classico Riserva 2010 (2 bts)

Vignamaggio Castello di Monna Lisa Chianti Classico Riserva 1999 (2 bts) Viticcio Chianti Classico Riserva 2001 (2 bts) Valle delle Corti Chianti Classico Riserva 2007 (2 bts)

Tot: 12 bts

€ 220

Tot: 6 bts

€ 80 124 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE CHIANTI Giorgio Primo Chianti Classico 1997 (1 bt) Castello di Brolio Chianti Classico 1997 (2 bts) Rocca di Montegrossi Vigneto San Marcellino Chianti Classico 1998 (2 bts) Poggio al Sole Casasilia Chianti Classico 1999 (2 bts) Mazzei Castello di Fonterutoli Chianti Classico 2004 (2 bts) Le Cinciole Petresco Chianti Classico 2006 (2 bts) Montebernardi Retromarcia Chianti Classico 2013 (1 bt) Tot: 12 bts

€ 160 19

FINARTE

125 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE CHIANTI Vecchie Terre di Montefili Chianti Classico 1996 (1 bt) Podere il Palazzino Grosso Sanese Chianti Classico 2000 (3 bts) Principe Corsini Don Tommaso Chianti Classico 2004 (2 bts) Tot: 6 bts

€ 160 126 TOSCANA - CHIANTI SELEZIONE CARMIGNANO E CHIANTI Ambra Carmignano Riserva Elzana 2006 (2 bts) Capezzana Villa di Capezzana Carmignano 2006 (2 bts) Vannucci Piaggia Carmignano Riserva 2003 (1 bt) Frescobaldi Nipozzano Vecchie Vigne Chianti Rufina Riserva 2011 (1 bt) Tot: 6 bts

€ 70 127 TOSCANA - NOBILE DI MONTEPULCIANO SELEZIONE NOBILE DI MONTEPULCIANO E TOSCANA Valdipiatta Riserva 1995 (1 bt) Valdipiatta Trefonti 1997 (1 bt) Valdipiatta Trincerone 1998 (1 bt) Tenute del Cerro ‘Fattoria del Cerro’ Antica Chiusina 1997 (3 bts) Salcheto Salco 1999 (1 bt) Salcheto Vino Nobile di Montepulciano 1999 (1 bt) Fattoria del Cerro Manero Sangiovese 1998 (1 bt) Fattoria del Cerro Poggio Golo Merlot 1998 (1 bt) Fattoria del Cerro Nobile di Montepulciano Riserva 1993 (1 bt) Dei Nobile di Montepulciano 1995 (1 bt) Tot: 12 bts

€ 180


128 TOSCANA - NOBILE DI MONTEPULCIANO SELEZIONE NOBILE DI MONTEPULCIANO

131 TOSCANA - MORELLINO DI SCANSANOSELEZIONE MORELLINO DI SCANSANO E ALICANTE

Boscarelli Nocio dei Boscarelli 2004 (2 bts) Contucci Mulinvecchio 2008 (2 bts) Godiolo 2007 (1 bt) Morone 2004 (1 bt) Poderi Sanguineto 2007 (2 bts) Tenuta il Faggeto Pietra del Diavolo 2004 (2 bts) Villa Sant’Anna 2006 (2 bts)

Mantellassi Le Sentinelle Morellino di Scansano Riserva 1995 (1 bt) Mantellassi Querciolaia Alicante Maremma 1994 (2 bts) Moris Farms Morellino di Scansano Riserva 1995 (2 bts) Acquaviva Bracaleta Morellino di Scansano Riserva 1995 (1 bt) Provveditore di Bargagli Primo Morellino di Scansano Riserva 1995 (2 bts) Mazzei Belguardo Morellino d Scansano 1997 (1 bt) Lohsa Morellino di Scansano 1997 (1 bt) Poggio Lungo Morellino di Scansano Riserva 1998 (3 bts) Poggio Lungo Morellino di Scansano Riserva 1999 (1 bt)

Tot: 12 bts

€ 170 129 TOSCANA - MORELLINO DI SCANSANO SELEZIONE FATTORIA LE PUPILLE RISERVA

134 TOSCANA SELEZIONE POGGIO ARGENTIERA Capatosta Morellino di Scansano 1999 (3 bts) Capatosta Morellino di Scansano Magnum 2003 OWC (2 Mg) Ansonica 2009 (2 bts) Tot: 5 bts, 2 Mg

€ 100 135 TOSCANA SELEZIONE LORELLA AMBROSINI SUVERETO Lorella Ambrosini Antico Riflesso 1996 (2 bts) Lorella Ambrosini Antico Riflesso 2001 (2 bts) Lorella Ambrosini Subertum 1997 (1 bt) Lorella Ambrosini Tabaro ‘95 1997 (2 bts) Tot: 7 bts

Morellino di Scansano Riserva 1995 (3 bts) Poggio Valente 1997 (1 bt) Poggio Valente 1998 (1 bt) Poggio Valente NV – prob. 1998 – (1 bt)

Tot: 14 bts

Tot: 6 bts

132 TOSCANA SELEZIONE PODERE SAN GIUSTO

136 TOSCANA SELEZIONE SALUSTRI SANGIOVESE MONTECUCCO

Rosso degli Appiani 1997 (4 bts) Rosso degli Appiani 2003 (2 bts) Sangiusto 1998 (1 bt) Sangiusto 2004 (2 bts)

Santa Marta Montecucco 2003 (1 bt) Grotte Rosse Montecucco 2000 (1 bt) Grotte Rosse Montecucco 2004 (1 bt) Grotte Rosse Montecucco 2008 (3 bts)

Tot: 9 bts

Tot: 6 bts

€ 100

€ 80

133 TOSCANA SELEZIONE PODERE SAN LUIGI

137 TOSCANA SELEZIONE SYRAH TOSCANI

Sangioveto 1998 (1 bt) Fidenzio 1998 (1 bt) Fidenzio 2004 (4 bts) Fidenzio 2006 (2 bts)

Campo alle Comete Podere 277 Toscana IGT 2015 (2 bts) Brancatelli Giuseppe Brancatelli 2005 (2 bts) Tenimenti Luigi d’Alessandro Manzano Il Bosco 1994 (1 bt) Tenimenti Luigi d’Alessandro Manzano Il Bosco 2006 (2 bts) Tenimenti Luigi d’Alessandro Manzano Migliara 2006 (2 bts)

€ 90 130 TOSCANA - SUPER TUSCAN SELEZIONE TOSCANA Cennatoio Etrusco Sangiovese 1998 (2 bts) Cennatoio Sogno dell’Uva 2000 (1 bt) Fattoria Nittardi Chianti Classico Riserva 1998 (1 bt) Fattoria Nittardi Nectar Dei Maremma Toscana 2005 (1 bt) Carpineto Farnito Cabertnet Sauvignon 1996 (1 bt) Rocca dei Montegrossi Geremia Sangiovese 1998 (1 bt) Villa di Capezzana Carmignano 1999 (1 bt)

€ 140

Tot: 8 bts

€ 80

Tot: 8 bts

€ 220

€ 90

Tot: 9 bts

€ 170

20

FINARTE


138 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA

141 TOSCANA SELEZIONE MONTECUCCO

144 TOSCANA SELEZIONE MAREMMA TOSCANA

Castello del Trebbio Rosso della Congiura 1999 (2 bts) Palazzo Bandino Chianti Colli Senesi 2001 (1 bt) Pacina Chianti Colli Senesi 2006 (1 bt) Val delle Corti Chianti Classico 2006 (1 bt) Montelucci Chianti Colli Aretini 2009 (correzioni a penna su annata) (2 bts) Pacina Villa Pacina 2011 (1 bt) Paterna Chianti Colli Aretini 2011 (1 bt) Paterna Pugni Rosso 2012 (2 bts) Ravazzi ‘Borioso’ Chianti 2012 (1 bt)

Le Coste Montecucco 1999 (1 bt) Le Calle Poggio d’Oro Montecucco Riserva 2001 (1 bt) Le Calle Poggio d’Oro Montecucco Riserva 2006 (2 bts) Le Calle Campo Rombolo Montecucco Riserva 2003 (1 bt) Castello di Colle Massari ‘Irisse’ Montecucco Vermentino 2007 (1 bt) Castello di Colle Massari Colle Massari Montecucco Riserva 2008 (2 bts)

Poggio Verrano Dromos 2005 (4 bts) Massa Vecchia Bianco 2005 (2 bts) Poggio Mandorlo 2006 (3 bts) Rigoloccio ‘Abundantia’ Merlot Maremma Toscana 2009 (1 bt) Montauto Enos I Sauvignon Blanc 2011 (2 bts)

Tot: 12 bts

Tot: 8 bts

€ 120

€ 60

145 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA

139 TOSCANA SELEZIONE VERNACCIA DI SAN GIMIGNANO E MASSA MARITTIMA ROSSO Montebelli ‘Fabula’ Monteregio di Massa Marittima Rosso Riserva 1998 (1 bt) Montebelli ‘Fabula’ Monteregio di Massa Marittima Rosso Riserva 2000 (1 bt) Panizzi Vigna Santa Margherita Vernaccia di San Gimignano 2008 (1 bt) Le Calcinaie Vigna ai Sassi Vernaccia di San Gimignano Riserva 2010 (1 bt) Poderi del Paradiso Biscondola Vernaccia di San Gimignano 2012 (1 bt) Cima ‘Vigneto Alto’ Vermentino Candia dei Colli Apuani (1 bt) Tot: 6 bts

€ 50 140 TOSCANA SELEZIONE MAGNUM Marchesi Gondi Mazzaferrata Rosso dei Colli della Toscana Centrale 2000 Magnum OWC (2 Mg) Piana dei Castelli Grigio Bianco Lazio 2012 Magnum (1 Mg) Tot: 3 Mg

€ 60

142 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA E MAREMMA Tenuta Roccaccia ‘Poggio Cavalluccio’ Toscana IGT 2001 (2 bts) Sellari Franceschini ‘Morello’ 2003 (1 bt) Podere Poggio alToro Morellino di Scansano 2004 (2 bts) Podere Casina Aione Maremma Toscana Sangiovese 2006 (2 bts) Podere Casina ..Rah Syrah 2010 (1 bt) Podere Poggio al Toro 900 Ceppi Morellino di Scansano Riserva 2009 (2 bts) Terenzi Madrechiesa Morellino di Scansano Riserva 2009 (1 bt) Tot: 12 bts

€ 110 143 TOSCANA SELEZIONE CILIEGIOLO E TOSCANA Sassotondo Franze Sangiovese Toscana IGT 1997 (1 bt) Sassotondo Sanlorenzo Ciliegiolo Toscana IGT 1997 (2 bts) Sassotondo Rosso Toscana IGT 1998 (2 bts) Montebelli Acantos Toscana IGT 2000 (1 bt) Rocca di Frassinello Maremma Toscana IGT 2004 (3 bts) Rocca di Frassinello ‘Le Sughere di Frassinello’ 2004 (2 bts) Poderi di Capoduomo Africo Bianco Maremma Toscana IGT 2007 (1 bt)

Tot: 12 bts

€ 200

La Busattina Ciliegiolo 2000 (1 bt) Fattoria di Magliano Poggio Bestiale 2005 (1 bt) Col di Bacche Rovente Morellino di Scansano 2006 (3 bts) Col di Bacche ‘Cupinero’ Merlot 2006 (1 bt) La Corsa Il Mandrione 2008 (2 bts) La Corsa Il Mandrione 2011 (1 bt) Il Cerchio Tinto Alicante 2009 (2 bts) Montauto Riccardo Lepri Tiburzio 2010 (1 bt) La Corsa Aghiloro 2011 (1 bt) Tot: 12 bts

€ 130 146 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA Jacopo Banti Il Peccato Cabernet 2001 (2 bts) Jacopo Banti Ceragiolo Ciliegiolo 2001 (2 bts) Jacopo Banti Campalto Merlot 2001 (1 bt) Carlo Baccheschi Berti Terre di Vico 2006 (2 bts) Carlo Baccheschi Berti Castello di Vicarello 2006 (1 bt) Cesani Luenzo 2008 (2 bts) Cima Massareta Rosso 2010 (2 bts) Tot: 12 bts

€ 150

Tot: 12 bts

€ 120 FINARTE

21


147 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA

150 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA

San Felice Pugnitello 2003 (1 bt) Villa Cafaggio Cortaccio 2003 (1 bt) Podere Le Boncie Le Trame Chianti Classico 2006 (1 bt) Montevertine Toscana IGT 2006 (1 bt) Poderi del Paradiso Paterno II 2010 (1 bt) Terenzuola Merla della Miniera Canaiolo Nero 2012 (2 bts) Terenzuola Vermentino Nero 2013 (1 bt)

Tenute del Cabreo ‘Cabreo Il Borgo’ Toscana 1995 (1 bt) Moris Farms Avvoltore 1995 (1 bt) Tenute del Cerro ‘Fattoria del Cerro’ Antica Chiusina 1997 (1 bt) Valdipiatta Trefonti 1997 (1 bt) I Giusti & Zanza ‘Dulcamara’ Rosso Toscana 1998 (1 bt) Poggio Lungo San Iacopo Morellino di Scansano Riserva 1998 (1 bt) Fattoria del Cerro Poggio Golo 1998 (1 bt) Castello di Bossi Girolamo 2001 (1 bt) Principe Corsini Marsiliana Maremma Toscana 2004 (1 bt) Col di Bacche ‘Cupinero’ Toscana 2007 (1 bt) Monteraponi Chianti Classico Riserva 2006 (1 bt) San Felice Pugnitello 2003 (1 bt)

Tot: 8 bts

€ 140 148 TOSCANA SELEZIONE TOSCANA

154 I TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO GAJA PIEVE SANTA RESTITUTA SUGARILLE 2013 2 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 180 155 I TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO GAJA PIEVE SANTA RESTITUTA SUGARILLE 2013 2 bts

Tot: 12 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 200

€ 180

151 TOSCANA SELEZIONE RUFFINO E LUNGAROTTI

156 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO CASTELLO BANFI Brunello di Montalcino 2000 (1 bt) Rosso di Montalcino 2003 (1 bt)

Tot: 11 bts

Ruffino Chianti Riserva Ducale 1964 (2 bts) Lungarotti Rubesco Rosso del Torgiano Riserva 1970 (1 bt)

€ 140

Tot: 3 bts

Il Falcone Boccalupo 1997 (1 bt) Bulichella ‘Tuscanio’ 1997 (1 bt) Gualdo del Re ‘Federico Primo’ Rosso Toscana 1997 (1 bt) Russo Ceppitaio Barbicone 1998 (2 bts) Castello d’Albola Acciaiolo 1998 (1 bt) Castello del Trebbio ‘Pazzesco’ Rosso 2000 (1 bt) Marchesi Frescobaldi Castello di Nipozzano Vigneto Montesodi Chianti Rufina 2001 (2 bts) Podere di Pomaio Rosso Porsenna 2011 (2 bts)

149 TOSCANA SELEZIONE MONTECUCCO Villa Patrizia ‘Orto di Boccio’ Montecucco Riserva 1998 (1 bt) Perazzetta Licurgo Montecucco Riserva 2000 (2 bts) Montesalario Montecucco Riserva 2001 (2 bts) Trottolo Montecucco Riserva 2001 (2 bts) Parmoleto Montecucco Riserva 2001 (2 bts) Rigomoro Montecucco 2001 (1 bt) Montesalario Montecucco Sangiovese 2002 (1 bt) Montesalario Montecucco Rosso 2002 (1 bt) Tot: 12 bts

€ 110

Tot: 2 bts

€ 40 152 TOSCANA - SUPER TUSCAN STEFANO AMERIGHI SYRAH CORTONA 2008 (1 bt) 2010 (1 bt)

€ 110 153 I TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO IL MARRONETO 2013 6 bts OC i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 260 22

FINARTE

€ 50 157 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO MASTROJANNI BRUNELLO DI MONTALCINO 1998 3 bts Note 1 bt: Liv. 4

€ 120 158 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO GRANDUCATO BRUNELLO DI MONTALCINO 1984 3 bts

€ 120


159 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO DEI BARBI E CAPARZO BRUNELLO Dei Barbi Riserva 1980 (2 bts) Caparzo La Casa 1981 (1 bt) Tot: 3 bts Note Dei Barbi (1 bt): etichetta danneggiata

€ 130 160 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO BRUNELLO LA MAGIA E COL D’ORCIA 1997 La Magia Brunello di Montalcino 1997 (1 bt) Col d’Orcia Brunello di Montalcino 1997 (1 bt) Tot: 2 bts

€ 100 161 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO CASTELLO BANFI POGGIO ALLE MURA MAGNUM 1997

164 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO VERTICALE BIONDI SANTI ANNATA

168 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO SELEZIONE ROSSI ITALIANI

1996 (3 bts) 1997 (2 bts) 1998 (1 bt)

Masi Amarone della Valpolicella Costasera 2001 (1 bt) Altesino Brunello di Montalcino 1976 (1 bt) Barolo Baracco Fratelli 1974 (1 bt)

Tot: 6 bts

Tot: 3 bts

€ 400

€ 60

165 I TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO BIONDI SANTI RISERVA 2004

169 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO SELEZIONE BRUNELLO MAGNUM

2 bts WC

Cantina di Montalcino 1988 Magnum OWC (1 Mg) La Velona 2003 Magnum OWC (1 Mg)

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

Tot: 2 Mg

€ 550

€ 90

166 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO SELEZIONE TOSCANA

170 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO SELEZIONE ROSSO E BRUNELLO DI MONTALCINO

Biondi Santi Annata Brunello di Montalcino 1968 (1 bt) Ruffino Chianti Riserva Ducale 1966 (1 bt) Ruffino Chianti Riserva Ducale NV – probabilmente 1966 - (3 bts)

1 bt

Note Ruffino Chianti Riserva Ducale 1 bt: capsula danneggiata 3 bts: etichette vintage non leggibili

Grancia di Montisi Orcia Rosso 2002 (1 bt) Lambardi Rosso di Montalcino 2006 (1 bt) Poggio di Sotto Rosso di Montalcino 2007 (1 bt) Poggio di Sotto Rosso di Montalcino 2008 (1 bt) Fattoria dei Barbi Rosso di Montalcino 2012 (1 bt) Col d’Orcia Rosso di Montalcino 2012 (1 bt) Col d’Orcia Brunello di Montalcino 2009 (1 bt) Fattoria Poggio Antico Brunello di Montalcino 1980 (1 bt) Le Chiuse Brunello di Montalcino 2007

€ 100

€ 100

Tot: 9 bts

163 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO BIONDI SANTI RISERVA 1975

167 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO FRESCOBALDI CASTELGIOCONDO MAGNUM 2000

1 Mg

€ 100 162 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO BIONDI SANTI ANNATA 1985

2 bts Note 2 bts: Liv. 2

€ 220

Tot: 5 bts

€ 180

1 Mg OWC

€ 100

FINARTE

23



LOTTO 164


171 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO SELEZIONE CHIANTI E BRUNELLO DI MONTALCINO Castello di San Polo in Rosso Chianti Classico 1987 (1 bt) Fattoria Selvapiana Vigneto Bucerchiale Chianti Rufina Riserva 1998 (1 bt) Dievole Novecento Chianti Classico Riserva 2005 (1 bt) Fanti Filippo Baldassarre Brunello di Montalcino Riserva 1995 (1 bt) Sensi Brunello di Montalcino 1998 (1 bt) Tot: 5 bts Note Castello di San Polo: etichetta danneggiata Sensi Brunello di Montalcino: etichetta danneggiata

€ 60

174 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINOSELEZIONE BRUNELLO – VERTICALE ALTESINO

179 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINOLA PODERINA BRUNELLO DI MONTALCINO 1996

Argiano 1977 (1 bt) San Filippo 1985 (1 bt) Altesino 1985 (1 bt) Altesino 1986 (1 bt) Altesino 1987 (1 bt)

6 bts

Tot: 5 bts

€ 300 175 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO FRESCOBALDI CASTELGIOCONDO 1998 12 bts 2 OC

€ 240

172 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO ALTESINO BRUNELLO DI MONTALCINO RISERVA 1990 (1 bt) 1995 (2 bts) Note 3 bts: Liv. 2

€ 150 173 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO VERTICALE ALTESINO BRUNELLO DI MONTALCINO MONTOSOLI 1993 (2 bts) 1995 (2 bts) 1997 (2 bts) Tot: 6 bts Note 1993, 1995 (4 bts): Liv. 2 1997 (1 bt): Liv. 2 1997 (1 bt): Liv. 1

€ 180

176 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO CASA DEL CERVO BRUNELLO DI MONTALCINO 1996 6 bts OC

€ 120 177 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO CASA DEL CERVO BRUNELLO DI MONTALCINO 1996 6 bts OC

€ 120 178 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO CASA DEL CERVO BRUNELLO DI MONTALCINO 1998

€ 120 180 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO CASTELLO BANFI BRUNELLO DI MONTALCINO 1996 (6 bts) 1998 (6 bts) 2 OC Tot: 12 bts

€ 240 181 TOSCANA - BRUNELLO DI MONTALCINO SOLDERA CASE BASSE BRUNELLO DI MONTALCINO RISERVA 2001 1 bt

€ 600 182 TOSCANA - SUPER TUSCAN SELEZIONE TOSCANA IGT Brancatelli Valle del Giorno 2004 (1 bt) Brancatelli Valle del Sogno 2005 (2 bts) Brancatelli Questo Dedicato A 2006 (1 bt) Castello di Farnetella Poggio Granoni 2004 (2 bts) Tot: 6 bts

€ 80 183 TOSCANA - SUPER TUSCAN SELEZIONE TOSCANA E MAREMMA

5 bts OC

Rascioni Poggio Capitana 1995 (2 bts) Rascioni Poggio Ciliegio 1997 (2 bts) Botrona Monteregio 1999 (2 bts) Botrona Bramante Toscana IGT 2001 (2 bts) Botrona Vedetta 2001 (2 bts) Argentiera Bolgheri Superiore 2006 (2 bts)

€ 100

Tot: 12

€ 150 26

FINARTE


184 TOSCANA - SUPER TUSCAN SELEZIONE MONTEVERRO Terra di Monteverro 2009 (3 bts) Monteverro 2009 (2 bts) Tinata 2008 (1 bt) Tinata 2009 (1 bt) Tot: 7 bts Note Terra di Monteverro: 1 bt etichetta danneggiata e riattaccata

189 TOSCANA - SUPER TUSCAN MONTEVERTINE LE PERGOLE TORTE 1994 1 bt

€ 340 190 TOSCANA - SUPER TUSCAN SASSICAIA 2003

194 TOSCANA - SUPER TUSCAN SASSICAIA 1985 1 bt

€ 1.200 195 TOSCANA - SUPER TUSCAN SASSICAIA

1 bt

1979 (1 bt) 1982 (1 bt)

€ 260

€ 120

Tot: 2 bts

185 TOSCANA - SUPER TUSCAN ORIZZONTALE CANTINA CAPUA 2006

191 TOSCANA - SUPER TUSCAN TIGNANELLO 2016

Tuttocuore Sangiovese (3 bts) Fiammante Cabernet Franc (3 bts) Miosogno Alicante (2 bts)

1 bt

Tot: 8 bts

€ 80 186 TOSCANA - SUPER TUSCAN MONTEVERTINE LE PERGOLE TORTE MAGNUM 1987 2 Mg

€ 400 187 TOSCANA - SUPER TUSCAN MONTEVERTINE LE PERGOLE TORTE MAGNUM 1987 3 Mg

€ 80 192 TOSCANA - SUPER TUSCAN MONTEVERTINE IL SODACCIO 1985 12 bts OWC sigillata, aperta da noi Note 8 bts: Liv. 2, di cui 2 bts capsule difetti 3 bts: Liv. 3 1 bt: Liv. 4 e capsula difetti, perdita liquido

€ 900 193 TOSCANA - SUPER TUSCAN MONTEVERTINE LE PERGOLE TORTE 1987

Note 1 Mg: capsula difetti

5 bts 1 artist label

€ 500

Note 3 bts: Liv. 2 1 bt: Liv. 3

188 TOSCANA - SUPER TUSCAN MONTEVERTINE LE PERGOLE TORTE 1993

€ 260 196 TOSCANA - SUPER TUSCAN SASSICAIA 1987 (1 bt) 1988 (2 bts) Tot: 3 bts

€ 450 197 TOSCANA - SUPER TUSCAN SASSICAIA 2018 6 bts OWC

€ 1.100 198 I TOSCANA - SUPER TUSCAN CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2011 6 bts OC i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 380

3 etichette originali riapplicate a mano

€ 400

1 bt

€ 280

FINARTE

27



LOTTO 193


199 TOSCANA - SUPER TUSCAN “VERTICALE” CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO

203 I TOSCANA - SUPER TUSCAN CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2012

207 I TOSCANA - SUPER TUSCAN CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2012

2011 (3 bts) 2012 (3 bts)

12 bts OC

6 bts OC

Tot: 6 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 750

€ 380

204 I TOSCANA - SUPER TUSCAN CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2012

208 I TOSCANA - SUPER TUSCAN TENUTA LUCE DELLA VITE LUCE 20° ANNIVERSARIO 18 LITRI 2012

12 bts OC

1 Melchior (18 litri) OWC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

Edizione limitata N.16/21, con certificato

€ 750

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

205 I TOSCANA - SUPER TUSCAN CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2012

€ 1.500

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 380 200 I TOSCANA - SUPER TUSCAN “VERTICALE” CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2011 (3 bts) 2012 (3 bts) Tot: 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 380 201 I TOSCANA - SUPER TUSCAN “VERTICALE” CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2011 (3 bts) 2012 (3 bts)

6 bts OC

209 I TOSCANA - SUPER TUSCAN QUERCIABELLA CAMARTINA 3 LITRI 2005

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

2 DMg OWC sigillate

€ 380

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

206 I TOSCANA - SUPER TUSCAN CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2012

€ 380

Tot: 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 380 202 I TOSCANA - SUPER TUSCAN “VERTICALE” CASTELLO DEI RAMPOLLA VIGNA D’ALCEO 2011 (3 bts) 2012 (3 bts) Tot: 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 380

30

FINARTE

6 bts OC

210 TOSCANA - SUPER TUSCAN TIGNANELLO

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

1996 (1 bt) 1999 (1 bt) 2000 (1 bt)

€ 380

Tot: 3 bts

€ 240


211 TOSCANA - SUPER TUSCAN VERTICALE SASSICAIA

217 TOSCANA, SICILIA, FRANCIA SELEZIONE MEZZE BOTTIGLIE

222 UMBRIA, CILE CAPRAI 25 AND ALBIS 2009

1997 (1 bt) 1998 (1 bt) 1999 (1 bt)

Château Bovila Chaors 2010 (0,375l) Le Pergole Vin Santo (0,375l) Kuddia Passito di Pantelleria (0,375l)

Arnaldo Caprai 25 anni 2003 (1 bt) Albis 2002 (1 bt)

Tot: 3 bts

Tot: 3 bts

€ 450

€ 50

212 TOSCANA - SUPER TUSCAN TIGNANELLO 1988 1 bt

218 UMBRIA LUNGAROTTI RUBESCO ROSSO DI TORGIANO 1997

€ 80

12 bts OC

Tot: 2 bts

213 TOSCANA - SUPER TUSCAN ORNELLAIA 2002 1 bt

€ 100

€ 120 219 UMBRIA LUNGAROTTI RUBESCO ROSSO DI TORGIANO 1997 12 bts

214 TOSCANA - SUPER TUSCAN TIGNANELLO 1988 1 bt

€ 80 215 TOSCANA - SUPER TUSCAN MARCHESI ANTINORI SECENTENARIO MAGNUM 1985

€ 120 220 UMBRIA SELEZIONE LUNGAROTTI E DI MAJO NORANTE

€ 120 224 ABRUZZO CANTINE MUCCI KUBBADI 2011 6 bts OWC

€ 120 225 ABRUZZO CANTINE MUCCI KUBBADI MAGNUM 2007 OWC (1 bt) 2001 (2 Magnum Limited Edition)

Tot: 12 bts

€ 120

€ 190

221 UMBRIA SELEZIONE UMBRIA

€ 150

Rosso Terre di Chieti 6 bts OWC

Tot: 1 bt, 2 Mg

€ 120

0,375l (1 demi)

223 ABRUZZO CANTINE MUCCI KUBBADI 2009

Lungarotti Rubesco Rosso di Torgiano 2002 (6 bts) Di Majo Norante Don Luigi 2001 (6 bts)

1 Mg OWC

216 TOSCANA - VIN SANTO AVIGNONESI OCCHIO DI PERNICE 1988

€ 60

Agricola La Palazzola Pinot Nero 1997 (1 bt) Adanti il Domenico Montefalco Sagrantino 2005 (2 bts) Adanti Arquata Sagrantino di Montefalco 2005 (1 bt) Adanti Arquata Rosso dell’Umbria 2005 (1 bt) Antonelli Chiusa di Pannone Sagrantino di Montefalco 2005 (1 bt) Calispone Narni Rosso Cabernet Sauvignon Selezione Speciale 2008 (1 bt) Decugnano dei Barbi il Bianco 2009

226 ABRUZZO SELEZIONE ITALIA CENTRALE Indio Montepulciano d’Abruzzo 2007 Magnum OWC (1 Mg) Andrea Piccolin Foies Rosso dell’Umbria 2010 (1 bt) Tiberio Canaiolo Toscana 2010 (1 bt) Tot: 2 bts, 1 Mg

€ 60

Tot: 8 bts

€ 70 FINARTE

31


227 ABRUZZO - TREBBIANO VALENTINI TREBBIANO 2015 3 bts

232 CAMPANIA - AGLIANICO MASTROBERARDINO RADICI 3 LITRI 2000

€ 220

1 DMg OWC

Severino Garofano Azienda Monaci ‘Le Braci’ Negroamaro Salento 2001 (2 bts) Gianfranco Fino Es 2004 (2 bts)

€ 150

Tot: 4 bts

228 CAMPANIA - AGLIANICO SELEZIONE CAMPANIA Feudi di San Gregorio Piano di Montevergine Taurasi Riserva 1997 (1 bt) Feudi di San Gregorio Serpico 2001 (1 bt) Feudi di San Gregorio Patrimo 2002 (1 bt) Cantina del Taburno Bue Apis 2001 (1 bt) Montevetrano 2003 (2 bts)

233 CAMPANIA VERTICALE MONTEVETRANO

237 PUGLIA SELEZIONE ROSSI PUGLIESI

€ 120

1997 (2 bts) 2003 (1 bt) 2005 (1 bt) 2009 (2 bts)

238 SARDEGNA, SICILIA - ISOLA DEI NURAGHI SELEZIONE ISOLE: TURRIGA E PALARI

Tot: 6 bts

Tot: 6 bts

Argiolas Turriga 2002 (1 bt) Palari Faro 2003 (2 bts)

€ 130

€ 200

Tot: 3 bts

229 CAMPANIA - AGLIANICO SALVATORE MOLLETTIERI TAURASI VIGNA CINQUE QUERCE

234 CAMPANIA SELEZIONE CAMPANIA

1997 (1 bt) 2004 (1 bt) 2005 (1 bt) Riserva 2001 (1 bt) Riserva 2005 (2 bts) Tot: 6 bts

€ 160 230 CAMPANIA - AGLIANICO FEUDI DI SAN GREGORIO

Mastroberardino Radici Taurasi Riserva 2000 (2 bts) Nannì Copè Sabbie di Sopra il Bosco 2008 (3 bts) Tot: 5 bts

€ 150 235 CAMPANIA SELEZIONE CAMPANIA

€ 100 239 SARDEGNA, SICILIA SELEZIONE ISOLE Argiolas Turriga 1994 (1 bt) Cantina Santadi ‘Terre Brune’ Carignano del Sulcis Superiore 1995 (1 bt) Tasca d’Almerita Cabernet Sauvignon 2004 (1 bt) Benanti Pietra Marina Etna Bianco Superiore 2009 (1 bt) Tot: 4 bts

€ 120

Tot: 5 bts

Salvatore Mollettieri Taurasi Vigna Cinque Querce 1997 (1 bt) Luigi Maffini Cenito 1999 (1 bt) Marisa Cuomo Fior d’Uva 2009 (1 bt) Moio Aloara Falanghina 2009 (1 bt) Tenuta San Francesco ‘E Iss’ Tintore Prephilloxera 2010)

€ 150

Tot: 5 bt

Don Antonio Nero d’Avola 2004 (1 Mg) Di Majo Norante Don Luigi Riserva 2001 (1 Mg)

€ 100

Tot: 2 Mg

Serpico 1996 (2 bts) Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2004 (1 bt) Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2007 (2 bts)

231 CAMPANIA - AGLIANICO GALARDI TERRE DI LAVORO 3 LITRI 2006 1 DMg OWC

236 BASILICATA - AGLIANICO CANTINE DEL NOTAIO LA FIRMA 3 LITRI 2003

€ 150

1 DMg Ceralacca sbeccata

€ 100 32

FINARTE

240 SICILIA - NERO D'AVOLA DON ANTONIO E DON LUIGI RISERVA MAGNUM

€ 100


LOTTO 231


241 SICILIA FAZIO PIETRASACRA RISERVA SICILIA IGT 1999

246 SICILIA - MARSALA FLORIO MARSALA SUPERIORE ACI 1840

12 bts 2 OWC

2 bts

€ 120 242 SICILIA DONNAFUGATA TANCREDI E SEDARA Tancredi 2003 (3 bts) Sedara 2004 (6 bts) Tot: 9 bts

€ 60 243 SICILIA SELEZIONE MAGNUM Cusumano Sagana 2002, OWC (1 Mg) Cusumano Noa 2003, OWC (1 Mg) Garofoli Grosso Agontano Conero Riserva 2006 (1 Mg) Tot: 3 Mg

€ 90 244 SICILIA - MARSALA SELEZIONE FLORIO Florio Marsala Superiore Aci 1840 (1 bt) Florio Marsala Vergine (3 bts) Tot: 4 bts

€ 160 245 SICILIA - MARSALA FLORIO MARSALA SUPERIORE ACI 1840

€ 200 247 SICILIA - MARSALA FLORIO MARSALA SUPERIORE ACI 1840 3 bts

€ 300 248 SICILIA - MARSALA FLORIO RISERVA STORICA 1939 Collezione Riserve Storiche Maggio 1989 (1 bt) OC

€ 200 249 SPAGNA - DISTILLATI SOLERA GRAN RESERVA JEREZ Gonzalez Byass Lepanto Solera Gran Reserva Brandy de Jerez, 40% (1 bt) Cardenal Mendoza Solera Gran Reserva Brandy, 43%, OC (1 bt) Tot: 2 bts

€ 40

251 PORTOGALLO - PORTO SELEZIONE PORTO 10 E 40 YO Porto Messias 10 YO, imbottigliato nel 1979 (1 bt) Porto Messias 40 YO, imbottigliato nel 1978 (1 bt) Porto Krohn Ambassadeur Blanc (1 bt) Porto Morgan 10 YO, imbottigliato nel 1974 (2 bts) Tot: 5 bts

€ 160 252 PORTOGALLO - PORTO SELEZIONE PORTO Porto Morgan 10 YO, imbottigliato nel 1974 (1 bt) Infanta Isabel Rozes Port 10 YO, imbottigliato nel 1990 (1 bt) Infanta Isabel Rozes Port 10 YO (1 bt) Porto Krohn Ambassadeur Blanc (1 bt) Porto Messias 10 YO, imbottigliato nel 1979 (1 bt) Tot: 5 bts

€ 70 253 PORTOGALLO - PORTO PORTO MESSIAS 10 E 40 YO 10 YO imbottigliato nel 1979 (2 bts) 40 YO imbottigliato nel 1978 (1 bt) Tot: 3 bts

250 SPAGNA SOLERA GRAN RESERVA JEREZ

€ 130

Solera Gran Reserva Brandy de Jerez (1 bt) Domecq Carlos I Solera Gran Reserva Brandy, 38,5 % (1 bt)

254 PORTOGALLO - PORTO ANDRESEN CENTURY PORT 18451945

Tot: 2 bts

1 bt

€ 40

€ 90

2 bts

€ 200

255 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE 1971 Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90 34

FINARTE


LOTTO 247


256 PORTOGALLO - PORTO PORTO MESSIAS 40 YO Imbottigliato nel 1978 (1 bt)

€ 90 257 PORTOGALLO - PORTO REAL VINICOLA VINTAGE PORT 1978 1 bt

€ 100 258 PORTOGALLO - PORTO PORTO MESSIAS 1947 Imbottigliato nel 1976 (1 bt)

€ 200 259 PORTOGALLO - PORTO DIEZ PORTO 1942 Imbottigliato nel 1944 (1 bt) Note Etichetta parzialmente staccata

€ 200 260 PORTOGALLO - PORTO DIEZ PORTO 1942 Imbottigliato nel 1944 (1 bt)

€ 200 261 PORTOGALLO - PORTO NIEPOORT COLHEITA PORTO 1934 1 bt

€ 300 262 PORTOGALLO - PORTO BURMESTER COLHEITA PORTO EXTRA SELECTED 1937 1 bt Bottled in 1971

€ 250 36

FINARTE

263 PORTOGALLO - PORTO ANDRESEN CENTURY PORT 18451945

269 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE 1971

1 bt

Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90 264 PORTOGALLO - PORTO ANDRESEN CENTURY PORT 18451945

€ 90

1 bt

270 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE 1971

€ 90

Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

265 PORTOGALLO - PORTO ANDRESEN CENTURY PORT 18451945 1 bt

€ 90 271 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE PORTO 1971

Note Etichetta danneggiata

Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90

€ 90

266 PORTOGALLO - PORTO ANDRESEN CENTURY PORT 18451945

272 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE PORTO 1971

1 bt

Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90 267 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE 1971 Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90 268 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE 1971 Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90

€ 90 273 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE PORTO 1971 Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90 274 PORTOGALLO - PORTO TAYLORS LATE BOTTLED VINTAGE RESERVE PORTO 1971 Imbottigliato nel 1977 (1 bt) OC

€ 90


275 PORTOGALLO - PORTO ANDRESEN CENTURY E BRANDY 800

279 PORTOGALLO - PORTO SELEZIONE PORTO

284 PORTOGALLO - PORTO POCAS JUNIOR PORTO 1964

Ferreira Superiore Tawny (1 bt) Sandeman Ambrosette Port (1 bt) Fonseca Tawny Porto (1 bt)

1 bt

Andresen Century Port 1845-1945 (1 bt) Camel Brandy Vecchio 800, OC (1 bt) Tot: 2 bts

Tot: 3 bts

€ 130

€ 50

285 PORTOGALLO - PORTO POCAS JUNIOR PORTO 1964

€ 100

1 bt

276 PORTOGALLO - PORTO NIEPOORT GARRAFEIRA PORTO

280 PORTOGALLO - PORTO SELEZIONE PORTO E DRAMBUIE

1964 1 bt

Croft Distinction Finest Reserve Porto (1 bt) Croft Particular Porto (1 bt) Drambuie (1 bt)

€ 80

€ 100

Tot: 3 bts

277 PORTOGALLO - PORTO SELEZIONE PORTO Croft Distinction Finest Reserve, OC (1 bt) Croft Late Bottled Vintage Port 1980, bottled in 1986 (1 bt) Fonseca Medium Tawny Porto Guimaraens (1 bt) Diez Hermanos Diez Late Bottled Vintagea Port 1974, bottled in 1979 (1 bt) Real Companhia Velha Oiro da Cepa Reserva Particular da Asfalti Sintex (1 bt) Sandeman Port Fine Ruby (1 bt) Porto Calem Old Friends (1 bt) Tot: 7 bts

€ 130 278 PORTOGALLO - PORTO SELEZIONE SHERRY PORTO E BRANDY Bodegas Pedro Domecq Fundador Brandy de Jerez – Solera Reserva, OC (1 bt) Niepoort Tawny Port (1 bt) C. da Silva Dalva Tawny 5 Stars Port (1 bt) Ferreira Duque de Braganca 20 YO Tawny Port (1 bt) Sandeman Dry Fino Seco Sherry (1 bt) Duff Gordon Pale Dry Fino Feria Jerez Sherry (1 bt) Cardenal Mendoza Solera Gran Reserva Brandy de Jerez (1 bt)

€ 50 281 PORTOGALLO - PORTO REAL COMPANHIA VELHA PORTO BICENTENARIO 1 bt

€ 50 282 PORTOGALLO - PORTO CASSETTA “AL BRINDISI” PORTO E WHISKY St. James’s 12 YO Whisky, 43% (1 bt) Sandeman Fine White Port (1 bt) Barros Ruby Port (1 bt) Barros Golden White Port (1 bt) Tot: 4 bts Note Al Brindisi «Secondo il Guinness dei Primati la più antica osteria al mondo»

€ 70 283 PORTOGALLO - PORTO FERREIRA PORT VINTAGE 1958 1 bt

Tot: 7 bts

Note Capsula danneggiata

€ 100

€ 180 FINARTE

37



BORDEAUX, BORGOGNA E CHAMPAGNE E UNA GRANDE SELEZIONE DI WHISKY Tornata unica Milano, venerdì 22 ottobre 2021 ore 16.00 286-498


286 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU LATOUR 1993 (1 bt) 1994 (1 bt)

292 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU MOUTON ROTHSCHILD E MARGAUX Château Mouton Rothschild 1964 (1 bt) Château Margaux 1971 (1 bt)

Tot: 2 bts

€ 500 287 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU HAUT BRION 1994

288 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU LATOUR 1945

Tot: 4 bts Note Château Mouton Rothschild (1 bt): Liv. 4 Château Margaux (1 bt): Liv. 3

€ 150 293 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU MOUTON BARON PHILIPPE 6 LITRI – DANNEGGIATO 1961 6 litri (1)

1 bt

Note Chateau La Conseillante 1966 (1 bt): Liv. 3 Chateau Catenac Brown 1966 (1 bt): Liv. 2 Chateau Catenac Brown 1966 (1 bt): Liv. 3 Clos Fourtet 1964 (1 bt): Liv. 3

€ 130 299 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU TROTTE VIELLE 1966 2 bts

€ 1.000 289 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU MARGAUX 1949 1 bt

Note Colore aranciato e livello basso

Offerta libera 294 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU COS D’ESTOURNEL 1995 1 Mg

Note Liv. 4

€ 200

€ 500 290 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU MOUTON ROTHSCHILD 1928

295 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU COS D’ESTOURNEL 1995 1 Mg

€ 200

1 bt

€ 1.200 291 I FRANCIA - BORDEAUX CHâTEAU AUSONE 6 LITRI 1986 1 Imperial (6 litri) OWC i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA. Note coperchio in legno non originale

€ 1.500 40

Heritiers L. Nicolas Chateau La Conseillante 1966 (1 bt) Chateau Catenac Brown 1966 (2 bts) Clos Fourtet 1964 (1 bt)

Tot: 2 bts

3 bts

€ 600

298 FRANCIA - BORDEAUX SELEZIONE BORDEAUX

FINARTE

296 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU PONTET-CANET 1995 3 bts

€ 180 297 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU BALESTARD LA TONNELLE 1964 2 bts

€ 90

Note 1 bt: Liv. 3

€ 50 300 FRANCIA - BORDEAUX SELEZIONE BORDEAUX Chateau Calon Segur 1967 (1 bt) Chateau Coutet 1969 (2 bts) Tot: 3 bts Note Chateau Calon Segur 1967 (1 bt): Liv. 2 Chateau Coutet 1969 (1 bt): Liv. 2, etichetta danneggiata Chateau Coutet 1969 (1 bt): Liv. 3, etichetta danneggiata

€ 60 301 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU LAFITE ROTHSCHILD 1974 6 bts Note 4 bts: Liv. 2

€ 1.500


302 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU LAFITE ROTHSCHILD

307 FRANCIA - BORDEAUX SELEZIONE BORDEAUX GRAND CRU

1974 3 bts Note Liv. 2

Clos Trimoulet Saint-Emilion Grand Cru 1964 (1 bt) Chateau La Gaffeliere Saint-Emilion Grand Cru 1966 (1 bt) Chateau La Fleur-Petrus Grand Cru 1966 (1 bt) Chateau La Fleur-Petrus Grand Cru 1967 (1 bt)

€ 500

Tot: 4 bts

303 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU MOUTON ROTHSCHILD 1974 3 bts Note Liv. 2

€ 450 304 FRANCIA - BORDEAUX CHATEAU HAUT-BRION 1974 3 bts

€ 450 305 FRANCIA - BORDEAUX SELEZIONE PREMIER CRU 1974

Note Etichette danneggiate

€ 300 308 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU D’YQUEM 1970 1 bt i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA. Note Capsula lievemente depressa

€ 360 309 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU D’YQUEM 1970

311 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 320 312 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 320 313 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005 3 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 160

1 bt

Château Lafite Rothschild 1974 (1 bt) Château Mouton Rothschild 1974 (1 bt) Château Haut-Brion 1974 (1 bt)

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

Tot: 3 bts

€ 360

314 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005 3 bts

Note 3 bts: Liv. 2

€ 450 306 FRANCIA - BORDEAUX SELEZIONE PREMIER CRU 1974 Château Lafite Rothschild 1974 (1 bt) Château Mouton Rothschild 1974 (1 bt) Château Haut-Brion 1974 (1 bt) Tot: 3 bts Note 3 bts: Liv. 2

310 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 160

12 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 650

315 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005 2 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 110

€ 450 FINARTE

41


LOTTO 288


LOTTO 290


316 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005

321 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU DEMI 2005

2 bts

3 bts (0,375l)

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

Note Capsula difetti Liv. 3

€ 110

€ 80

€ 400

317 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU 2005

322 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU DEMI 2005

327 I FRANCIA - BORGOGNA DOMAINE DUJAC CLOS DE LA ROCHE GRAND CRU 2010

1 bt

2 bts (0,375l)

1 bt

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 60

€ 60

€ 650

318 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU DEMI 2005

323 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU DEMI 2005

328 FRANCIA - BORGOGNA DOMAINE DUJAC CLOS SAINT DENIS GRAND CRU 2008

6 bts (0,375l)

2 bts (0,375l)

1 bt

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 160

€ 60

€ 450

319 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU DEMI 2005

324 I FRANCIA - SAUTERNES SELEZIONE FORMATI SAUTERNES

329 I FRANCIA - BORGOGNA DOMAINE RAVENEAU VALMUR GRAND CRU MAGNUM 2009

6 bts (0,375l) i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 160 320 I FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU RIEUSSEC PREMIER GRAND CRU DEMI 2005 3 bts (0,375l) i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 80

2005 Chateau Suduiraut Castelnau Imperial (6 litri) Chateau Rieussec Premier Grand Cru (1 bt) Chateau Rieussec Premier Grand Cru (1 demi) Tot: 3 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggett

€ 260 325 FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU D’YQUEM 1967 1 bt (0,75cl) Note Liv. 1

€ 900 44

FINARTE

326 FRANCIA - SAUTERNES CHATEAU D’YQUEM 1966 1 bt (0,75cl)

1 Mg i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 850 330 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT CHABLIS VILLAGE 2016 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 300


331 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT CHABLIS VILLAGE 2016

336 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT SECHET PREMIER CRU 2016

341 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT VAILLONS PREMIER CRU 2016

6 bts

3 bts

3 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 300

€ 200

€ 200

332 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT CHABLIS VILLAGE 2016

337 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT SECHET PREMIER CRU 2016

342 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT VAILLONS PREMIER CRU 2016

6 bts

3 bts

2 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 300

€ 200

€ 130

333 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT CHABLIS VILLAGE 2016

338 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT LA FOREST PREMIER CRU 2016

343 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT MONTEE DE TONNERRE PREMIER CRU 2018

3 bts

6 bts

6 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 150

€ 400

€ 400

334 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT SECHET PREMIER CRU 2016

339 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT VAILLONS PREMIER CRU 2016

344 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT MONTEE DE TONNERRE PREMIER CRU 2018

6 bts

6 bts

4 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 400

€ 400

€ 260

335 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT SECHET PREMIER CRU 2016

340 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT DAUVISSAT VAILLONS PREMIER CRU 2016

6 bts

3 bts

345 I FRANCIA - BORGOGNA VINCENT GIRARDIN QUINTESSENCE DE CORTON CHARLEMAGNE GRAND CRU 2004

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 400

€ 200

2 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 200 FINARTE

45


LOTTO 325


LOTTO 327


346 FRANCIA - BEAUJOLAIS YVON METRAS FLEURIE CUVEE L’ULTIME 2018

351 FRANCIA - MADIRAN SELEZIONE MADIRAN

1 bt

Chateau Montus Madiran 2000 (1 bt) La Tyre Madiran Montus 2003 (2 bts)

€ 220

Tot: 3 bts

347 I FRANCIA - LOIRA DAGUENNAU BLANC FUME 2007 6 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 360 348 I FRANCIA - LOIRA VERTICALE DAGUENNAU BLANC FUME 2007-2008 2007 (2 bts) 2008 (3 bts) Tot: 5 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 300 349 I FRANCIA - LOIRA DAGUENNAU BLANC FUME 2008 12 bts i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 750 350 FRANCIA - LINGUADOCA SELEZIONE LINGUADOCAROSSIGLIONE Domaine de La Rectorie Collioure L’Argile 2008 (1 bt) Domaine Sarda Malet La Carbasse Rivesalte 2002 (2 bts) Mas Jullien Pays d’Herault 2010 (1 bt) Sapiras Vial Magneres Banyuls 7 ans (2 bts)

€ 60 352 FRANCIA - PROVENZA SELEZIONE PROVENZA Bronzo Bandol La Bastide Blanche 2008 (1 bt) Bronzo Bandol La Bastide Blanche 2008 (1 bt) Chateau de Pibarnon Bandol 2004 (1 bt) Chateau de Pibarnon Bandol 2007 (1 bt) Domaine de Terrebrune Bandol 2005 (2 bts) Domaine Gavoty Cuvee Clarendon 2009 (2 bts) Domaine Tempier Bandol Cabassaou 2006 (2 bts) Tot: 10 bts

€ 130 353 FRANCIA SELEZIONE GIGONDAS Domaine du Cayron Gigondas 2003 (2 bts) Chateau de Saint Cosme Gigondas Valbelle 2004 (1 bt) Chateau de Saint Cosme Gigondas Hominis Fides 2004 (1 bt) Tot: 4 bts

€ 100 354 FRANCIA - CHAMPAGNE SELEZIONE CHAMPAGNE TAITTINGER E VEUVE CLIQUOT

355 FRANCIA - CHAMPAGNE PERRIER JOUET BELLE EPOQUE ROSE 1985 1 bt

€ 150 356 FRANCIA - CHAMPAGNE COFANETTO PERRIER JOUET BELLE EPOQUE 1985 1 bt 2 calici e piattino decorati

€ 150 357 FRANCIA - CHAMPAGNE COFANETTO PERRIER JOUET, GLENLIVET E GRAPPA GEMMA Perrier Jouet Belle Epoque 1985 (1 bt) Glenlivet 12 YO 43% (1 bt) Piave Gemma d’uva (1 bt) Tot: 3 bts Note Perrier Jouet Belle Epoque 1985: Liv. 3

€ 100 358 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1983 1 bt

€ 150 359 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1983

Veuve Clicquot Brut (6 bts) OC Tattinger Cuvée Prestige (3 bts) OC

1 bt

Tot: 9 bts

360 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1983

€ 180

€ 150

2 bts

Tot: 6 bts

Note 2 bts: Liv. 2

€ 60

€ 260

48

FINARTE


361 FRANCIA - CHAMPAGNE KRUG 1989

367 FRANCIA - CHAMPAGNE KRUG GRANDE CUVEE MAGNUM

374 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1961

1 bt OC

1 Mg OC

1 bt

€ 300

€ 300

362 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1976

368 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1990

1 bt

1 bt OC

€ 120

€ 150

363 FRANCIA - CHAMPAGNE PHILIPPONNAT CLOS DES GOISSES 1988

369 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1990

1 bt OWC

1 bt OC

Note OWC datata 1986

€ 150

€ 200

370 FRANCIA - CHAMPAGNE KRUG GRANDE CUVEE

364 FRANCIA - CHAMPAGNE PHILIPPONNAT CLOS DES GOISSES 1988 1 bt OWC Note OWC datata 1986

€ 200 365 FRANCIA - CHAMPAGNE TAITTINGER COMTES DE CHAMPAGNE 1961 1 bt

€ 260 366 FRANCIA - CHAMPAGNE KRUG GRANDE CUVEE MAGNUM 1 Mg OC

€ 300

1 bt OC

€ 150 371 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1961 1 bt

€ 240 372 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM RUINART BLANC DE BLANCS BRUT MILLESIME 1966 1 bt

€ 500 375 FRANCIA - CHAMPAGNE DOM PERIGNON 1995 1 bt

€ 150 376 FRANCIA - ARMAGNAC ARMAGNAC CASTAGNON BARON & CIE 1914 1 bt

€ 300 377 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1893 1 bt OCC i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 1.600 378 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1900 1 bt OCC i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 1.400

€ 400 373 FRANCIA - CHAMPAGNE TAITTINGER COMTES DE CHAMPAGNE 1966 1 bt

€ 350 FINARTE

49


50

FINARTE


LOTTO 361 FINARTE

51


379 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1914

383 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1925

387 FRANCIA - COGNAC LEOPOLD GOURMEL AGE DU FRUIT 10 CARATS DECANTER

1 bt OCC

1 bt OCC

1 bt 41% Velier

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 800

€ 800

380 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1918

384 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1930

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 200

€ 800

€ 550

381 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1923

385 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1941

389 FRANCIA - COGNAC REMY MARTIN VSOP FINE CHAMPAGNE

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 900

€ 360

382 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1924

386 I FRANCIA - ARMAGNAC DELORD BAS ARMAGNAC RESERVE 1945

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 700

€ 450

€ 200 388 FRANCIA - COGNAC AUGIER GRAND CHAMPAGNE COGNAC EXTRA RARE 1 bt 40% Bottle N. 00299 Velier

2 bts 40% 1 OC

€ 100 390 FRANCIA - COGNAC SELEZIONE COGNAC MARTELL Martell Medaillon V.S.O.P. Old Fine Cognac, OC (1 bt) Martell VS 3 star, OC (1 bt) Martell 3 star (2 bts) Tot: 4 bts

€ 140 391 FRANCIA - COGNAC SELEZIONE COGNAC Bisquit Cognac 3 star, OC (1 bt) Camus Celebration Cognac (1 bt) Hennessy Cognac V.S. (1 bt) Marnier V.S.O.P. Fine Champagne Cognac(1 bt) Morand Martigny Fine Champange a L’Orange Morand Liquor Cognac (1 bt) Tot: 5 bts

€ 120 52

FINARTE


392 FRANCIA - COGNAC SELEZIONE COGNAC – CHATEAU DE FONTPINOT

397 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC BONS BOIS 1944

401 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC GRANDE CHAMPAGNE 1971

Prince Hubert de Polignac 3 Star Cognac (1 bt) Remy Martin V.S.O.P. Fine Champagne (1 bt) Remy Martin Petite Fine Champagne, OC (1 bt) De Luze V.S.O.P. Grand Cognac (1 bt) Chateau de Fontpinot Grande Champagne 1er Cru du Cognac Reserve du Chateau, 41%, bt N. 114/2400, OC (1 bt))

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 450

€ 180

398 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC BONS BOIS 1944

402 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC GRANDE CHAMPAGNE 1971

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 450

€ 180

399 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC DES BORDERIES 1961

403 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC FINS BOIS 1972

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 150

€ 180

€ 150

395 FRANCIA - COGNAC HENNESSY BRAS ARME

400 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC FINS BOIS 1972

404 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC GRANDE CHAMPAGNE 1971

1 bt OCC

1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 150

€ 180

Tot: 5 bts

€ 170 393 FRANCIA - COGNAC N. LANGEAC 50 ANS RESERVE PARTICULIER Grand Cognac XO 50 YO (1 bt) Fut 928

€ 100 394 FRANCIA - COGNAC LEOPOLD GOURMEL AGE DE CUBA SELECTION PAUL DE SURY 1 bt (350ml) 43% Velier OWC

2 bts 40%

€ 100 396 FRANCIA - COGNAC HENNESSY VSOP Fine Champagne VSOP, 40% (1 bt) VSOP Reserve, 40% (1 bt) Tot: 2 bts

€ 100

FINARTE

53


LOTTO 406

54

FINARTE


FINARTE

55


405 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC GRANDE CHAMPAGNE 1971 1 bt OCC

410 FRANCIA - COGNAC SICARD & CO CHARENTE PRES COGNAC FINE CHAMPAGNE

415 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC FINS BOIS 1972 1 bt OCC

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

Note Liv. 2 Etichetta danneggiata Capsula difetti

€ 180

€ 100

€ 150

406 FRANCIA - COGNAC REMY MARTIN LOUIS XIII GRANDE CHAMPAGNE COGNAC

411 FRANCIA - COGNAC HINE E BOULESTIN COGNAC

416 DISTILLATI SELEZIONE LIQUORI E DISTILLATI DAL MONDO

1 bt 40% Baccarat in cristallo N.1035 Astuccio originale

Hine 3 Etoiles, 40% (1 bt) Boulestin Cognac, 40% (1 bt)

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

407 FRANCIA - COGNAC MARTELL COGNAC

412 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC PETITE CHAMPAGNE 1962

France: Suze Liqueur (1 bt) France: Calvet-Orange Liqueur a base de Cognac Fine Champagne Magnum (1 Mg) Scotland: Drambuie Prince Charles Edward’s Liqueur (1 bt) Italy: Martini & Rossi China Martini (1 bt) Italy: Franceschini in Cavaion Grappa di Amarone (1 bt) Isolabella Crema Cacao (1 bt) Malta: Zeppi’s Bajtra Prickly Pear Liqueur (1 bt) Tunisie: Boukha Gold (1 bt)

Martell Very Old Pale (1 bt) Martell Medaillon, OC (1 bt)

1 bt OCC

Tot: 8 bts

Tot: 2 bts

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

€ 80

€ 250

417 DISTILLATI COFANETTO EXTRA GRAPPE

€ 900

€ 80 408 FRANCIA - COGNAC HENNESSY 3 ETOILES

Tot: 2 bts

Senza Riserva

40%, Savas (1 bt) 42%, Soffiantino (1 bt)

413 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN COGNAC DES BORDERIES 1961

Tot: 2 bts

1 bt OCC

€ 200

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

409 FRANCIA - COGNAC MARCEL RAGNAUD GRANDE RESERVE FONTVIEILLE 1ER GRAND CRU DU COGNAC

€ 180

Sadim (1 bt) 44%

1 bt OCC

Note Liv. 2

€ 80 56

414 I FRANCIA - COGNAC JEAN GROSPERRIN DES BORDERIES 1961

FINARTE

Distillato di Vinacce di Müller Thurgau (1 bt) Distillato di Vinacce di Teroldego (1 bt) Tot: 2 bts

€ 80 418 DISTILLATI SELEZIONE DISTILLATI DAL MONDO Jacquet and Co. NapoleonVSOP Roi Des Brandy (1 bt) Bacardi Superior Rum, 80s (1 bt) Gin Estimable London Dry Gin (1 bt) Duff Gordon Pale Dry Fino Feria Jerez Sherry (1 bt) Cointreau Liqueur (1 bt) Grappa di Vinacce di Recioto della Valpolicella (1 bt) Chivas Regal 12 YO, 43%, OC (1 bt)

i: Lotto proveniente da impresa, dove il valore di aggiudicazione è soggetto a IVA.

Tot: 7 bts

€ 180

€ 120


419 - DISTILL SELEZIONE DISTILLATI DAL MONDO

424 GIAPPONE - WHISKY OLD SUNTORY EXTRA SPECIAL JAPANESE WHISKY

429 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY E RUM VINTAGE

Nonino Vusinar Grappa 1985, OC (1 bt) Cointreau Liqueur, OC (1 bt) Chivas Regal 12 YO, 43%, OC (1 bt) Jacquet and Co. Napoleon VSOP Roi Des Brandy (2 bts) C. da Silva Player’s Porto Tawny (1 bt) L’Heritier Guyot Vieux Marc De Bourgogne Reserve (1 bt)

1 bt 86 Proof

Haig’s Dimple Scots Whisky, 44%, Ferraretto (1 bt) King Edward I Old Blended Whisky, 43% (1 bt) Australian Rum A.A. Baker, 50% (1 bt)

Tot: 7 bts

1 bt 43% Sposetti

€ 110 420 SELEZIONE DESSERT WINES Niedermayr Aureus Passito 1999 (0,375l) Girlan Passito 1999 (0,375l) Coffele Le Selle Passito 2000 (0,375l) Elena Walch Cashmere Passito 2000 (0,375l) Meroi Piccolit 2002 (0,50l) Tot: 5 bts

€ 40

Tot: 3 bts

425 IRLANDA - WHISKY THE OLD BUSHMILLS 9 YO

€ 150 426 IRLANDA - WHISKY JAMESON JJ&S LIQUEUR DUBLIN WHISKY 12 YO 1 bt 43% Soffiantino

€ 100

Note Liv. 2

421 SCOZIA TOKAJI, SHERRY E DRAMBUIE

€ 200

Tokaji Aszu 3 Puttonyos (1 demi) Terry Camborio Sherry (1 bt) Drambuie (1 bt) Tot: 3 bts

€ 50 422 PORTOGALLO - DISTILLATI AGUARDENTE VELHA 1920 NV (1 bt)

€ 50 423 CANADA - WHISKY CANADIAN WHISKY Seagram’s VO Canadian Whisky, 43% (1 bt) Canadian Club CC Canadian Whisky, 40% (2 bts)

427 SCOZIA - WHISKY LITTLE MILL 5 YO 1 bt 43% Zini OC

€ 200 428 SCOZIA - WHISKY JAMESON E GLENCANNON 5 YO

€ 140 430 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY VINTAGE J&B, OC (1 bt) The Great Challenge Old Scotch Whisky Over 5 YO, 43%, Heathbank distillers, Peverini (1 bt) Old Smuggler, 43%, Soffiantino, OC (1 bt) Grant’s Stand Fast, 43% 86 Proof, OC (1 bt) King Edward I Old Blended, 43% (1 bt) Tot: 5 bts Note J&B: fascetta accise rotta The Great Challenge: fascetta accise rotta King Edward I Old Blended: Liv. 2

Senza Riserva 431 SCOZIA - WHISKY MACALLAN 1962 1 bt 80 Proof Rinaldi Note Colore ambrato Etichetta detonata Fascetta accise danneggiata

€ 1.600

Jameson, 43%, Soffiantino, stimato anni 60-70 (1 bt) Glencannon of Kirkintilloch 5 YO, 43% (1 bt)

432 SCOZIA - WHISKY MACALLAN 8 YO

Tot: 2 bts

1 bt 43% Rinaldi

€ 100

Tot: 3 bts

Note Etichetta detonata Lunetta “Macallan” difetti Fascetta accise danneggiata

€ 100

€ 400 FINARTE

57


LOTTO 433 58 FINARTE


LOTTO 434 59 FINARTE


433 SCOZIA - WHISKY BRUICHLADDICH LEGACY SERIES ONE 36 YO 1966 1 bt 40% OC

437 SCOZIA - WHISKY THE GLENTURRET 21 YO

442 SCOZIA - WHISKY CHIVAS IMPERIAL 18 YO

1 bt 40% Crystal decanter by Stuart Crystal Stopper

1 bt 43% OC

€ 600

Note Fascetta accise danneggiata

434 SCOZIA - WHISKY BOWMORE SEA DRAGON 30 YO

€ 180

Bowmore Islay Single Malt Scotch Whisky Sea Dragon 30 Years Old (1 bt) 43% Ceramic bottle Braulio Import OC

438 SCOZIA - WHISKY GLEN GRANT 21 YO

Note Peso: gr. 1361.89 ca

€ 100

€ 1.000

439 SCOZIA - WHISKY ABERLOUR GLENLIVET E GLEN GRANT

435 SCOZIA - WHISKY ARDBEG PROVENANCE VERY OLD LIMITED EDITION 1 bt 55.6% Distilled in 1997 Bottle N. 5073 Velier

1 bt 70° Proof Bottled by Gordon&MacPhail

€ 180

Tot: 3 bts

€ 140 441 SCOZIA - WHISKY THE ANTIQUARY DELUXE OLD SCOTCH WHISKY 1 bt 43,5% OC

€ 80

FINARTE

444 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE LONG JOHN E TEACHERS WHISKY Long John Special Reserve, 40%, 1 OC (3 bts) Teacher’s Highland Cream, 40% (1 bt) Tot: 4 bts

445 SCOZIA - WHISKY CUTTY SARK E HIGHLAND QUEEN WHISKY

€ 2.000

60

€ 50

Tot: 2 bts

Haig’s Gold Label, 44%, pre 70s (1 bt) Haig Gold Label, 43% (2 bts)

€ 250

1 bt

€ 90

Note Year of distillation mancante

Ardbeg Alligator The Ultimate Islay Single Malt Scotch Whisky (1 bt) 51.2% OC

443 SCOZIA - WHISKY BALLANTINES FINEST DECANTER IN CERAMICA

Aberlour Glenlivet 8 YO, 50%, OC (1 bt) Glen Grant 10 YO, 43%, Giovinetti (1 bt)

440 SCOZIA - WHISKY HAIG GOLD LABEL

436 SCOZIA - WHISKY ARDBEG ALLIGATOR

€ 50

Cutty Sark, 43%, Sole Import, OC (1 bt) Highland Queen “Grand 15” 15 YO, OC (1 bt) Tot: 2 bts

€ 70 446 SCOZIA - WHISKY GLENLIVET E WHITE HEATHER Glenlivet 12 YO, 43%, Seagram, OC (1 bt) White Heather 5 YO, 43,4%, Rinaldi (1 bt) Tot: 2 bts Note White Heather 5 YO: Liv. 2

€ 70


447 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE BUCHANANS E CANADIAN SCHENLEY

452 SCOZIA - WHISKY MACALLAN SPECIAL SELECTION ARNALDO GIOVINETTI 7 YO

457 SCOZIA - WHISKY MACALLAN SIGNATORY VINTAGE 30 YO 1968

Buchanan’s Deluxe, 43%, OC (1 bt) Buchanan’s Reserve 12 YO, OC (1 bt) Canadian Schenley OFC 8 YO, 86.6 Proof (1 bt)

1 bt 40% Giovinetti & Figli Import OC

Distilled at Macallan Glenlivet Distillery (1 bt) 57.1% Distilled on 4.6.1968 – Bottled 8.12.1998 Cask N. 5576 Bottle N. 86/156

Tot: 3 bts

€ 60 448 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE SCOTCH WHISKY Dewar’s Ancestors 12 YO, 43%, OC (1 bt) Seagram’s 100 Piper Deluxe, 43%, OC (1 bt) Park Lane, 43% (1 bt) Tot: 3 bts

€ 60 449 SCOZIA - WHISKY MARTINS 12 YO 2 bts 43% 1 OC

€ 60 450 SCOZIA - WHISKY BOX WHISKY E COGNAC VAT 69 (1 bt) Drambuie (1 bt) Henessy Very Special Cognac (1 bt) Tot: 3 bts

€ 100

€ 300 453 SCOZIA - WHISKY MACALLAN SPECIAL SELECTION ARNALDO GIOVINETTI 7 YO 1 bt 40% Giovinetti & Figli Import OC

€ 300 454 SCOZIA - WHISKY MACALLAN SPECIAL SELECTION ARNALDO GIOVINETTI 7 YO 1 bt 40% Giovinetti & Figli Import OC

€ 300 455 SCOZIA - WHISKY MACALLAN 1955 Macallan Pure Highland Malt Scotch Whisky Over 15 Years Old (1 bt) 80° Proof F.lli Rinaldi OC

€ 1.800

451 SCOZIA - WHISKY MACALLAN SPECIAL SELECTION ARNALDO GIOVINETTI 7 YO

456 SCOZIA - WHISKY MACALLAN GLENLIVET 25 YO

1 bt 40% Giovinetti & Figli Import OC

Macallan-Glenlivet Pure Highland Malt Scotch Whisky 25 Years Old (1 bt) 43% Pinerolo

€ 300

€ 900

€ 1.500 458 SCOZIA - WHISKY TAMDHU SIGNATORY VINTAGE 27 YO 1971 Distilled at Tamdhu Distillery (1 bt) 49.5% Distilled on 14.1.1970 – Bottled 20.3.1997 Butt N. 375 Bottle N. 16/230

€ 1.000 459 SCOZIA - WHISKY GLENDRONACH SIGNATORY VINTAGE 20 YO GLENCAIRN CRYSTAL DECANTER 1970 Distilled at Glendronach Distillery (1 bt) 43% Distilled on 20.2.70 Cask Ns. 546-558 Decanter N. 58 Crystal decanter by Glencairn crystal studio Note Livello basso

€ 1.000 460 SCOZIA - WHISKY GLENKINCHIE SIGNATORY VINTAGE 19 YO 1978 Distilled at Glenkinchie Distillery (1 bt) 58.2%% Distilled on 4.8.1978 – Bottled 20.3.1997 Cask N. 3478 Bottle N. 97/260

€ 200

FINARTE

61


62

FINARTE


LOTTO 455 FINARTE

63


461 SCOZIA - WHISKY COFANETTO GLEN GRANT – WHISKY E COGNAC Glen Grant 5 YO Distilled in 1982 (1 bt) The Glenlivet 12 YO 43% (1 bt) Cognac Camus Grand VSOP (1 bt)

466 SCOZIA - WHISKY LINKWOOD OVER 12 YO 2 bts 43% OC

€ 200

Tot: 3 bts

€ 100 462 SCOZIA - WHISKY COFANETTO WHISKY “TOUCH NOT THE CAT BOT A GLOVE” Cluny 5 YO (1 bt) Clan Chattan 8 YO (1 bt) Cluny 12 YO (1 bt) Tot: 3 bts

€ 100 463 SCOZIA - WHISKY GLEN GRANT 5 YO 1960s

467 SCOZIA - WHISKY BRUICHLADDICH ISLAY MALT 15 YO 1 bt 43% Rinaldi OC

€ 120 468 SCOZIA - WHISKY GLENLIVET 21 YO 1 bt 43% Seagram OC

Distilled in 1965, 40%, Giovinetti, OC (1 bt) Distilled in 1966, 40%, Giovinetti (1 bt)

€ 180

Tot: 2 bts

469 SCOZIA - WHISKY BELLS 12 E 20 YO

Note 1966: Liv. 3

€ 150

Bell’s Royal Reserve 20 Years Old, 43%, OC (1 bt) Bell’s Deluxe 12 Years Old, 43%, OC (1 bt)

471 SCOZIA - WHISKY SPRINGBANK 31 YO LOCAL BARLEY 1966 A Campbeltown Single Scotch Malt Whisky (1 bt) 53% Distilled Feb 1966 - Bottled Aug 1997 Cask N. 1966 484 Bottle N. 75

€ 1.600 472 SCOZIA - WHISKY SPRINGBANK 31 YO LOCAL BARLEY 1966 A Campbeltown Single Scotch Malt Whisky (1 bt) 53% Distilled Feb 1966 - Bottled Aug 1997 Cask N. 1966 484 Bottle N. 112 Velier

€ 1.600 473 SCOZIA - WHISKY SPRINGBANK 21 YO CERAMIC DECANTER 1 bt 43% Original stopper

€ 240

Tot: 2 bts

464 SCOZIA - WHISKY CARDHU OVER 8 YO

€ 100

1 bt 43% Wax&Vitale

470 SCOZIA - WHISKY SPINGBANK 35 YO MILLENNIUM

€ 150

1 bt 46%

465 SCOZIA - WHISKY CARDHU 12 YO 2 bts 43% Wax&Vitale Note 1 bt: Liv. 2

€ 200 64

FINARTE

€ 2.200

474 SCOZIA - WHISKY BOWMORE 12 YO DUMPY BOTTLE 1 bt 43% Soffiantino OC

€ 200 475 SCOZIA - WHISKY OLD GUNS (LOW ROBERTSON) 1 bt 40%

€ 100


476 SCOZIA - WHISKY BOX WHISKY CERAMICA

480 SCOZIA - WHISKY DUFFTOWN-GLENLIVET 8 E 10 YO

Tullamore Dew Uisge Baugh, 43% (1 bt) Ye Whisky of Ye Monks, 43% (1 bt)

Dufftown-Glenlivet 8 YO (1 bt) 40%, Italwell Import, OC Dufftown-Glenlivet 10 YO (1 bt) 40%, Italwell Import

Tot: 2 bts Note Ye Whisky of Ye Monks: danneggiata, peso ridotto

€ 60 477 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE JOHNNIE WALKER Red Label, 43% (1 bt) Black Label, 40% (1 bt) Gold Label The Centenary Blend, 40%, OC (1 bt) Tot: 3 bts

€ 60 478 SCOZIA - WHISKY JOHNNIE WALKER RED E BLACK LABEL Red Label, 43% (1 bt) Black Label Extra Special, 43% (1 bt) Black Label, 40% (1 bt) Tot: 3 bts

€ 60 479 SCOZIA - WHISKY BALVENIE FOUNDERS RESERVE 10 YO Balvenie Founder’s Reserve 10 Years Old (1 bt) 40% OC

€ 70

Tot: 2 bts

€ 170

485 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY – GLEN GRANT SPECIAL DISTILLERY RESERVE Glen Grant Special Distillery Reserve 10 YO, 43%, anni 80, Seagram, OC (1 bt) The Buchanan 8 YO, 40%, Amerigo Sagna e Figli, OC (1 bt) Chivas Regal 12 YO, 43%, OC Tot: 3 bts

481 SCOZIA - WHISKY PORT ELLEN 12 YO WILSON & MORGAN BARREL SELECTION 1 bt 46% OC

€ 360 482 SCOZIA - WHISKY ROYAL BRACKLA 12 YO

€ 100 486 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY – BELL’S E CARDHU Bell’s 12 YO, 40% (1 bt) Cardhu 12 YO, 40%, Wax & Vitale, OC (1 bt) Ballantine’s 12 YO, 43%, OC (1 bt) Chivas Regal 12 YO, 43% (1 bt) Tot: 4 bts

1 bt 43% Anni 80 Zenith OC

€ 160

€ 100

Chivas Regal 12 YO, 43%, René Briand (1 bt) Chivas Regal 12 YO, 43%, Seagram (1 bt) Chequers Over 12 YO, 40%, OC (1 bt) Ballantine’s Finest, 40%, OC (1 bt)

483 SCOZIA - WHISKY GLEN DEVERON 5 E 12 YO Glen Deveron 5 YO (1 bt) Glen Deveron 12 YO (1 bt) 40% Martini & Rossi OC Tot: 2 bts

€ 80 484 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE GLEN CALDER GLENMORANGIE E GLENLIVET

487 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY

Tot: 4 bts

€ 120 488 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY 12 YO Chequers Over 12 YO, 40%, OC (2 bts) Chivas Regal 12 YO, 43%, OC (1 bt) Ballantine’s 12 YO, 43%, OC (1 bt) Tot: 4 bts

€ 150

Glen Calder 5 YO, 43%, Pinerolo Import, OC (1 bt) Glenmorangie 10 YO, 43%, Bianchi Import (1 bt) Glenlivet 12 YO, 43%, Seagram Import, OC Tot: 3 bts

€ 150 FINARTE

65


LOTTO 491 66 FINARTE


489 SCOZIA - WHISKY SELEZIONE WHISKY 12 YO Chivas Regal 12 YO, 43%, OC (1 bt) Chequers Over 12 YO, 40%, OC (1 bt) The Glenlivet 12 YO, 43% Seagram, OC (1 bt) Logan Deluxe Scotch Whisky 12 YO, 40%, OC danneggiata (1 bt) Ballantine’s 12 YO, 43%, OC (1 bt) Tot: 5 bts

€ 160 490 USA - WHISKY ALBERTA SPRING E KENTUCKY COLONEL Alberta Spring Old Time Canadian Sipping Whisky, 40%, OWC (1 bt) Kentucky Colonel, OC (1 bt) Tot: 2 bts

€ 100 491 USA - WHISKY VAN WINKLE FAMILY RESERVE 14 YO 1970 Van Winkle Family Reserve Kentucky Straight Bourbon Whiskey (1 bt) 90,4 Proof Bottiglia numero 896 Distillato Feb 23 1970 – Imbottigliato Dec 1984 Note Leggera crepatura nella capsula in ceralacca

493 USA - WHISKY ANCIENT AGE 10 YO E SOUTHERN COMFORT

Tot: 2 bts

1993 1 bt 46% Bottling 2002 Bt N. 492/600 Moon Import OC

€ 130

€ 200

Ancient Ancient Age 10 YO Bourbon, 86 Proof (1 bt) Southern Comfort Liqueur, 100 Proof (1 bt)

494 USA - WHISKY SELEZIONE KENTUCKY BOURBON Old Crown, 43% (1 bt) Kentucky Gentleman, 43% (1 bt) Tot: 2 bts

€ 130 495 USA - WHISKY JACK DANIELS OLD TIME SOUR MASH GREEN LABEL 1 bt 90 Proof 4/5 Quart

€ 200 496 USA - WHISKY WILD TURKEY AUSTIN NICHOLS 101 PROOF 8 YO 1 bt

€ 1.800

€ 100

492 USA - WHISKY JACK DANIELS OLD TIME SOUR MASH GREEN LABEL

497 SELEZIONE RUM

1 bt 90 Proof 4/5 Quart OC

498 DEMERARA RUM MOON IMPORT

Rhum Saint Gilles (1 bt) El Dorado Special Reserve 15 YO (1 bt) Tot: 2 bts

€ 70

€ 200

LOTTO 434 67 FINARTE



STATO DI CONSERVAZIONE DEI LOTTI La valutazione dello stato di conservazione delle bottiglie si basa esclusivamente sull'osservazione esterna e descrive la condizione della confezione (etichetta, capsula, bottiglia) e il livello di colmatura.

Le bottiglie selezionate per l'asta sono generalmente in uno stato di conservazione perfetto o molto buono e in tal caso nella descrizione del lotto non viene specificato nulla; segnaliamo in descrizione i casi in cui etichetta, capsula o bottiglia si presentano in condizioni non buone, tenendo anche conto dell'età della bottiglia.

Per il livello di colmatura, specifichiamo i casi in cui il livello è inferiore all'interno del collo della bottiglia, in particolare:

1. base del collo 2. spalla alta 3. spalla media 4. spalla bassa 5. base spalla

1

1 2 3

2

4 5

3

4

5

BORGOGNOTTA

42

FINARTE

BORDOLESE


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni Acquirente: la persona fisica o giuridica che in relazione al lotto fa, in asta, l’offerta più alta accettata dal banditore; Codice del Consumo: il Decreto Legislativo del 6 settembre 2005, n. 2016; Codice Urbani: il Decreto Legislativo del 22 gennaio 2004, n. 42 e sue successive modificazioni o integrazioni; Commissione di acquisto: il compenso dovuto a Finarte dall’Acquirente in relazione all’acquisto del lotto e calcolato in misura percentuale al Prezzo, in base al valore percentuale indicato nel catalogo d’asta ovvero nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, oltre a qualsiasi importo dovuto a Finarte dall’Acquirente a titolo di IVA o di importo in sostituzione di IVA; Condizioni Generali di Mandato: le condizioni generali di mandato applicate al Venditore; Condizioni Generali di Vendita: le presenti condizioni generali di vendita; Contraffazione: secondo la ragionevole opinione di Finarte, l’imitazione di un lotto offerto in vendita, non descritta come tale nel catalogo d’asta, creata a scopo di inganno su paternità, autenticità, provenienza, attribuzione, origine, fonte, data, età, periodo, che alla data della vendita aveva un valore inferiore a quello che avrebbe avuto se il lotto fosse stato corrispondente alla descrizione del catalogo d’asta. Non costituisce una contraffazione un lotto che sia stato restaurato o sottoposto ad opera di modifica di qualsiasi natura (tra cui la ripitturazione o la sovrapitturazione); Finarte: Finarte Auctions S.r.l., con sede legale a Milano, Via Paolo Sarpi n. 6, C.F., P. IVA e numero di iscrizione al Registro Imprese di Milano 09479031008, REA MI-2570656, capitale sociale euro 100.000,00 i.v.; Importo totale dovuto: il Prezzo, oltre alla Commissione di acquisto e alle Spese; Mandato: il contratto di mandato con rappresentanza stipulato, di volta in volta, tra Finarte e il Venditore, cui saranno applicabili le Condizioni Generali di Mandato; Prezzo: il prezzo a cui il lotto viene aggiudicato in asta dal banditore all’Acquirente, al netto della Commissione di acquisto; Riserva: il prezzo minimo confidenziale a cui il Venditore ha concordato con Finarte di vendere il Lotto o, in mancanza di accordo tra Finarte e il Venditore, un importo pari al settantacinque per cento (75%) della Stima minima di pre-vendita;

70

FINARTE

Sito: www.finarte.it; Spese: in relazione all’acquisto di un lotto, sono tutte le spese dovute dall’Acquirente a Finarte e comprendono (ma non si limitano a): le imposte di qualsiasi tipo, i costi di imballaggio e di spedizione, le spese di recupero delle somme dovute dall’Acquirente inadempiente, le eventuali spese di riproduzione del lotto ovvero di sua perizia e/o autentica, il diritto di seguito, che l’Acquirente si impegna a pagare e che spetterebbe al Venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633; Stima minima pre-vendita: la stima minima finale alla quale viene offerto in vendita il lotto, comunicata o meno al Venditore. Venditore: la persona fisica o giuridica che conferisce a Finarte, in qualità di mandataria con rappresentanza, il diritto esclusivo di offrire in vendita in asta il lotto. Nel caso sia offerto in vendita un bene in comproprietà, Venditore sarà considerato ciascuno dei comproprietari il quale assumerà solidalmente nei confronti di Finarte tutti gli obblighi derivanti dal Mandato; 2. INFORMAZIONI IMPORTANTI PER GLI ACQUIRENTI 2.1 COMPRARE ALL’ASTA. Finarte agisce in nome e per conto del Venditore, in qualità di mandataria con rappresentanza dello stesso e dunque come mera intermediaria tra Acquirente e Venditore. Pertanto la vendita del lotto deve considerarsi avvenuta tra Acquirente e Venditore. I potenziali Acquirenti sono tenuti a consultare il Sito per prendere visione della catalogazione più aggiornata dei lotti presenti in catalogo. 2.2 PROVENIENZA. In alcune circostanze, Finarte può stampare sul catalogo d’asta la storia della proprietà di un lotto quando ritiene che quell’informazione possa contribuire al suo studio o se aiuta a distinguere il lotto medesimo. Tuttavia, l’identità del Venditore o dei precedenti proprietari potrà non essere resa pubblica per una serie di ragioni, per esempio per rispettare la richiesta di riservatezza da parte del Venditore o perché l’identità del precedente proprietario non è nota a causa dell’età del lotto. 2.3 PREZZO E COMMISSIONE DI ACQUISTO E IVA. Al Prezzo del lotto sarà aggiunta una Commissione di acquisto che l’Acquirente è tenuto a pagare quale parte dell’Importo totale dovuto. La Commissione di acquisto è stabilita nella misura del: Venti percento (16,40 + IVA) 2.4 IVA. Un’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) può essere applicata sul Prezzo e/o sulla Commissione di acquisto. Si prega di fare riferimento alle informazioni relative all’IVA, contenute nella sezione “Simboli”, che segue. Al fine di armonizzare le procedure fiscali tra i Paesi dell’Unione Europea, con decorrenza dal 1° gennaio 2001 sono state introdotte in Italia nuove regole con l’estensione alle Case d’Asta del regime del margine.


L’art. 45 della legge 342 del 21 Novembre 2000 prevede l’applicazione di tale regime alle vendite concluse in esecuzione ai contratti di commissione definiti con: (a) soggetti privati; (b) soggetti passivi d’imposta che hanno assogget¬tato l’operazione al regime del margine; (c) soggetti che non hanno potuto detrarre l’imposta ai sensi degli art. 19, 19-bis, e 19-bis2 del DPR. 633/72 (che hanno venduto il lotto in esenzione ex art. 10, 27-quinquies); (d) soggetti che beneficiano del regime di franchigia previsto per le piccole imprese nello Stato di appartenenza. In forza della speciale normativa, nei casi sopracitati eventuale imposta IVA, ovvero una somma sostitutiva di IVA, se applicabile, viene applicata da Finarte. Nessun particolare simbolo verrà usato per identificare i lotti venduti nel regime del margine. 2.5 DIRITTO DI SEGUITO. Oltre al Prezzo, alla Commissione di acquisto e alle altre Spese, l’Acquirente si impegna a pagare a Finarte, qualora dovuto, il “diritto di seguito” ex artt. 144 e ss. della Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni che spetterebbe al Venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni. Il “diritto di seguito” sarà corrisposto dall’Acquirente in accordo con l’art. 7 e sarà versato alla (S.I.A.E.) da Finarte. I lotti soggetti a diritto di seguito sono contrassegnati con il simbolo (®) nella percentuale sotto indicata per un importo totale comunque non superiore a euro 12.500,00. Il “diritto di seguito” è dovuto solo se il prezzo della vendita non è inferiore a euro 3.000,00. Esso è così determinato: • 4% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 0 e euro 50.000,00; • 3% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 50.000,01 e euro 200.000,00; • 1% per la parte del prezzo di vendita compresa tra euro 200.000,01 e euro 350.000,00; • 0,5% per la parte del prezzo di vendita com¬presa tra euro 350.000,01 e euro 500.000,00; • 0,25% per la parte del prezzo di vendita superi¬ore a euro 500.000,00. 2.6 Valute. Durante alcune aste potrà essere operante uno schermo che indica i cambi aggiornati delle principali valute estere, in contemporanea con le offerte effettuate in sala d’asta. I cambi sono da considerarsi solo indicativi e tutte le offerte in sala saranno espresse in Euro. Finarte declina ogni responsabilità per ogni errore ed omissione che apparirà su detto schermo. Il pagamento dei lotti acquistati dovrà essere in Euro. L’ammontare equivalente potrà essere effettuato in valuta estera purché in base al cambio del giorno in cui il pagamento verrà effettuato. 2.7 Sicurezza. Per salvaguardare la sicurezza dei potenziali Acquirenti e degli Acquirenti durante la permanenza nei nostri spazi espositivi, Finarte espone tutte le opere in modo tale da non creare eventuali pericoli. Tuttavia, nel caso in cui un potenziale Acquirente maneggiasse lotti in esposizione, ciò è a suo esclusivo

rischio e pericolo. Alcuni lotti di grandi dimensioni e pesanti possono essere pericolosi se maneggiati in modo errato. Nel caso in cui si desiderasse ispezionare accuratamente un lotto, La preghiamo di richiedere l’assistenza del personale di Finarte. Alcuni lotti in esposizione potrebbero essere segnalati con la dicitura “per cortesia non toccare” ovvero con altra dicitura simile. Nel caso in cui si intenda esaminare questi lotti, si prega di richiedere l’assistenza del personale Finarte. In ogni caso, salvo dolo o colpa grave, Finarte non sarà in alcun modo responsabile per eventuali danni subiti dal potenziale Acquirente, dall’Acquirente ovvero da un suo studioso o da un suo esperto indipendente in occasione dell’ispezione del lotto. 3. PRIMA DELL’ASTA 3.1 Stime pubblicate in catalogo. Le stime pubblicate in catalogo sono solo indicative per i potenziali acquirenti e sono soggette a revisione. Il Prezzo potrà essere superiore o inferiore alle valutazioni indicate. Resta inteso che stime indicate in catalogo d’asta non comprendono la Commissione di acquisto e l’IVA. I potenziali Acquirenti sono tenuti a consultare il Sito per prendere visione della catalogazione più aggiornata dei lotti presenti in catalogo. 3.2 SIMBOLI. Il catalogo d’asta potrà contenere i seguenti simboli: 0 Importo minimo garantito. Nel caso in cui un lotto sia contrassegnato da questo simbolo al Venditore è stato garantito un importo minimo nell’ambito di una o più aste. P Lotti di proprietà di Finarte. Nel caso in cui i lotti siano contrassegnati da questo simbolo la proprietà appartiene in tutto o in parte a Finarte. PI Parte Interessata. Indica il caso in cui possano essere effettuate offerte sul lotto anche da parte di soggetti aventi un interesse diretto o indiretto sul medesimo, quale ad esempio il beneficiario o l’esecutore testamentario che abbia venduto il lotto oppure il comproprietario del lotto o un soggetto che abbia prestato una garanzia per il lotto. SR Senza Riserva. I lotti illustrati nel catalogo che non sono contrassegnati da questo simbolo (SR), si intendono soggetti alla vendita con riserva. Generalmente la Riserva corrisponde ad una percentuale della Stima minima pre-vendita e non supera tale valore. Nel caso in cui un lotto sia venduto senza Riserva, verrà contrassegnato da questo simbolo. ® Diritto di Seguito. Per i lotti contrassegnati da questo simbolo, l’Acquirente si impegna a pagare il “diritto di seguito”, che spetterebbe al venditore pagare in base all’art. 152, comma 1, Legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni e integrazioni, nella misura determinata nella sezione “Diritto di seguito” di cui sopra. i Lotto proveniente da impresa. Per i lotti contrassegnati da questo simbolo il Prezzo è soggetto a (e comprensivo di) IVA. TI Lotto in regime di temporanea importazione. FINARTE

71


Lotto in regime di temporanea importazione ex art. 72 del Codice Urbani o per il quale è stata richiesta la temporanea importazione. ID Lotto in temporanea importazione doganale. I lotti contrassegnati da questo simbolo sono soggetti ad IVA (attualmente pari ad una percentuale del 10%) sul Prezzo e sul diritto di seguito, dove applicabile per i residenti in Italia. Qualsiasi costo connesso alla chiusura della temporanea importazione doganale è a carico dell’Acquirente. IA Lotto in temporanea importazione artistica. 4. L’ASTA 4.1 SVOLGIMENTO DELL’ASTA 4.1.1 L’asta è regolata dalle Condizioni Generali di Vendita e dalle Condizioni Generali di Mandato. Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate mediante un avviso affisso nella sala d’asta o tramite un annuncio fatto dal banditore d’asta prima dell’inizio dell’asta. Nell’ipotesi in cui Finarte permetta la partecipazione all’asta anche online queste modifiche sono portate a conoscenza anche tramite il Sito prima dell’inizio dell’asta. 4.1.2 Le offerte possono essere eseguite personalmente mediante una paletta durante l’asta, mediante un’offerta scritta prima dell’asta, per telefono ovvero via internet (in quest’ultimo caso solo se possibile in relazione alla specifica asta). 4.1.3 Nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, le vendite concluse mediante offerte scritte, telefoniche o offerte online costituiscono contratti a distanza ai sensi e per gli effetti degli artt. 45 e ss. del Codice del Consumo. 4.1.4 La velocità dell’asta può variare, tra i cinquanta (50) e i centoventi (120) lotti l’ora. 4.1.5 L’incremento delle offerte è generalmente del dieci per cento (10%) rispetto a quella precedente. 4.1.6 A sua completa discrezione, Finarte ha il diritto di rifiutare a chiunque di partecipare alle aste. 4.1.7 Nei confronti di ciascun potenziale Acquirente, Finarte si riserva la facoltà di subordinare la partecipazione all’asta all’esibizione di una lettera di referenze bancarie oppure al deposito di una somma a garanzia dell’esatto adempimento delle obbligazioni previste dalle presenti Condizioni Generali di Vendita che sarà restituita una volta conclusa l’asta. 4.1.8 Chiunque faccia un’offerta ad un’asta sarà considerato parte direttamente interessata all’acquisto, salvo accordo scritto fra il partecipante all’asta e Finarte in base al quale il partecipante dichiara di agire in nome e per conto di un terzo che sia da Finarte accettato. 4.1.9 Nel caso in cui una persona a cui sia stata concessa la possibilità di effettuare un’offerta relativa ad un lotto abbia un interesse diretto o indiretto sul medesimo, quale ad esempio il beneficiario o l’esecutore testamentario che abbia venduto il lotto, oppure il comproprietario del lotto o un’altra parte che abbia prestato una garanzia per il lotto, Finarte ne darà comunicazione in catalogo. 4.1.10 Il banditore conduce l’asta partendo dall’offerta che considera adeguata, in funzione del valore del lotto e delle offerte concorrenti. Il banditore può aprire le offerte su ogni lotto formulando un’offerta nell’interesse del Venditore. Il banditore può inoltre fare offerte nell’interesse del Venditore, fino all’ammontare della Riserva, formulando offerte consecutive o in risposta ad altre offerte. 72

FINARTE

4.1.11 Il colpo di martello del banditore determina l’accettazione dell’offerta più alta, del Prezzo e, conseguentemente, la conclusione del contratto di vendita tra il Venditore e l’Acquirente. 4.1.12 l banditore può, a sua assoluta discrezione e in un momento qualsiasi dell’asta: (a) ritirare un lotto dall’asta; (b) riformulare un’offerta di vendita per un lotto, qualora abbia motivi per ritenere che ci sia un errore o una disputa; e/o (c) adottare qualsiasi provvedimento che ritenga adatto alle circostanze, come abbinare o separare i lotti o cambiarne l’ordine di vendita purché il lotto non sia offerto in asta una giornata anteriore rispetto a quella indicata nel catalogo d’asta. 4.1.13 Durante alcune aste potrà essere operante uno schermo video. Finarte declina ogni responsabilità sia in relazione alla corrispondenza dell’immagine sullo schermo all’originale, sia per errori nel funzionamento dello schermo video. 4.1.14 Finarte dichiara che il lotto può essere oggetto di dichiarazione di interesse culturale da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ai sensi dell’art. 13 del Codice Urbani. In tal caso o nel caso in cui in relazione al lotto sia stato avviato il procedimento di dichiarazione di interesse culturale ai sensi dell’art. 14 del Codice Urbani, Finarte ne darà comunicazione prima della vendita. Nel caso in cui il lotto sia stato oggetto di dichiarazione di interesse culturale il Venditore provvederà a denunciare la vendita al Ministero competente ex art. 59 Codice Urbani. La vendita sarà sospensivamente condizionata al mancato esercizio da parte del Ministero competente del diritto di prelazione nel termine di sessanta (60) giorni dalla data di ricezione della denuncia, ovvero nel termine maggiore di centottanta (180) giorni di cui all’art. 61, comma 2, del Codice Urbani. In pendenza del termine per l’esercizio della prelazione il lotto non potrà essere consegnato all’ Acquirente in base a quanto stabilito dall’art. 61 del Codice Urbani. 4.1.15 Generalmente la Riserva non supera la Stima minima pre-vendita annunciata o pubblicata da Finarte, salvo nel caso in cui la Riserva sia espressa in una moneta diversa dall’euro e vi siano sensibili fluttuazioni del tasso di cambio fra la data in cui è stata pattuita la Riserva e la data dell’asta. In tal caso, salvo diverso accordo fra Finarte ed il Venditore, la Riserva sarà modificata in un importo pari all’equivalente in euro in base al tasso ufficiale di cambio del giorno immediatamente precedente quello dell’asta. 4.1.16 Offerte “al meglio”, “salvo visione” o che comprendono lotti in alternativa a quello indicato non sono accettate. 4.2 OFFERTE IN SALA 4.2.1 Per partecipare all’asta in sala tutti i potenziali Acquirenti dovranno munirsi – prima che inizi l’asta - di una paletta numerata per esprimere le proprie offerte. 4.2.2 La paletta numerata verrà consegnata al potenziale Acquirente dal personale di Finarte al banco registrazione a seguito dell’esibizione di un documento di identità, della compilazione e della firma dell’apposito modulo di registrazione e attribuzione della paletta numerata. 4.2.3 Compilando e firmando il modulo di registrazione e attribuzione della paletta numerata, ciascun potenziale Acquirente accetta le Condizioni Generali di Vendita incluse nel catalogo.


4.2.4 È possibile registrarsi all’asta anche durante i giorni dell’esposizione che precede l’asta. 4.2.5 È possibile partecipare all’asta in nome e per conto di un’altra persona fisica o giuridica. In tal caso, in occasione della registrazione all’asta, dovrà essere esibita idonea procura scritta rilasciata dal rappresentato con allegato un documento di identità del rappresentato. Il partecipante all’asta sarà solidalmente obbligato con il terzo interessato nei confronti di Finarte in relazione a tutti gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Nel caso in cui il rappresentato sia una persona giuridica, la procura dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante o da un procuratore dotato di potere di firma la cui carta di identità dovrà essere allegata alla procura. Finarte si riserva la facoltà di non fare partecipare all’asta il rappresentante qualora, a suo insindacabile giudizio, non ritenga dimostrato il potere di rappresentanza. 4.2.6 Le palette numerate devono essere utilizzate per indicare le offerte al banditore durante l’asta. 4.2.7 In caso di aggiudicazione di un lotto, si prega di accertarsi che la paletta possa essere vista dal banditore e che sia il numero ivi indicato ad essere stato annunciato. 4.2.8 Nell’ipotesi di dubbi riguardo al Prezzo o all’Acquirente, siete pregati di attirare immediatamente l’attenzione del banditore. 4.2.9 Tutti i lotti venduti saranno fatturati al nome ed all’indirizzo rilasciati al momento dell’assegnazione della paletta numerata e non potranno essere trasferiti ad altri nomi ed indirizzi. 4.2.10 L’eventuale perdita della paletta dovrà essere immediatamente comunicata all’assistente del banditore che provvederà a fornire al potenziale Acquirente una nuova paletta 4.2.11 Al termine dell’asta la paletta deve essere restituita al banco registrazioni. 4.3 OFFERTE SCRITTE 4.3.1 Mediante la compilazione e l’invio dell’apposito modulo di offerta (insieme alla documentazione in esso richiesta) allegato al catalogo d’asta e caricato sul Sito è possibile formulare offerte scritte. 4.3.2 Finarte darà esecuzione alle offerte per conto del potenziale Acquirente. 4.3.3 Il servizio è gratuito e confidenziale. 4.3.4 Il modulo di offerta dovrà essere inviato a Finarte almeno ventiquattro (24) ore prima dell’asta. 4.3.5 Le offerte scritte saranno accettate da Finarte soltanto se sufficientemente chiare e complete, con particolare riferimento al lotto e al prezzo a cui si intende aggiudicare il lotto. 4.3.6 Nel caso in cui Finarte riceva più offerte scritte di pari importo per uno specifico lotto, quest’ultimo sarà aggiudicato al soggetto la cui offerta sia pervenuta per prima a Finarte. 4.3.7 Finarte nel formulare le offerte per conto del potenziale Acquirente terrà conto della Riserva e delle altre offerte, in modo da ottenere l’aggiudicazione del lotto al Prezzo più conveniente. 4.3.8 Gli importi indicati nel modulo d’offerta devono intendersi come importi massimi. Finarte non accetta offerte illimitate ovvero prive di importo. 4.3.9 Ogni modulo d’offerta deve contenere offerte per una sola asta. Offerte alternative possono essere accettate se viene specificata, tra il numero dei lotti, la parola “OPPURE”. 4.3.10 Dopo l’asta, coloro che avranno lasciato offerte scritte

dovranno tempestivamente controllare con Finarte se la loro offerta è andata a buon fine. 4.3.11 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’art. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo. 4.4 OFFERTE TELEFONICHE 4.4.1 Mediante la compilazione e l’invio dell’apposito modulo di offerta (insieme alla documentazione in esso richiesta) allegato al catalogo d’asta e caricato sul Sito è possibile formulare offerte telefoniche. 4.4.2 Il modulo di offerta dovrà essere inviato a Finarte almeno ventiquattro (24) ore prima dell’asta. 4.4.3 Una volta ricevuto il modulo Finarte provvederà a contattare telefonicamente il potenziale Acquirente al numero di telefono indicato nel modulo. 4.4.4 Nel caso in cui Finarte non riuscisse, per qualsiasi ragione, a contattare telefonicamente il potenziale Acquirente, potrà effettuare per conto dello stesso offerte fino a un importo pari all’offerta massima indicata nel modulo (“Covering Bid”). In questo caso, Finarte nel formulare le offerte per conto del potenziale Acquirente terrà conto della Riserva e delle altre offerte, in modo da ottenere l’aggiudicazione del lotto al Prezzo più conveniente. 4.4.5 Finarte si riserva il diritto di registrare le offerte telefoniche e non assume alcuna responsabilità, ad alcun titolo, nei confronti dei partecipanti all’asta per problemi o inconvenienti relativi alla linea telefonica (a titolo di esempio, per interruzione o sospensione della linea telefonica). 4.4.6 Finarte non accetta offerte telefoniche riferite a lotti la cui Stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00. 4.4.7 In ogni caso, Finarte non accetta offerte telefoniche per un importo inferiore alla Stima minima di pre-vendita. 4.4.8 Il personale di Finarte è disponibile ad effettuare telefonate in lingua inglese e francese. 4.4.9 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’art. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo. 4.5 OFFERTE VIA INTERNET 4.5.1 Almeno settantadue (72) ore prima la data dell’asta, Finarte comunicherà sul Sito e/o sul catalogo d’asta, l’asta in occasione della quale è possibile formulare offerte anche via internet. 4.5.2 In caso di partecipazione all’asta via internet il potenziale Acquirente avrà la possibilità di vedere e ascoltare il banditore nonché fare offerte in tempo reale. 4.5.3 La partecipazione all’asta via internet è subordinata alla previa iscrizione al Sito e alla successiva registrazione all’asta FINARTE

73


almeno ventiquattro (24) ore prima l’inizio dell’asta. 4.5.4 Una volta completata la registrazione al Sito, ciascun potenziale Acquirente riceve per email una password (che si impegna a custodire con cura e diligenza e a non diffondere ovvero comunicare a terzi) necessaria per accedere al Sito in qualità di utente registrato e per partecipare all’asta. 4.5.5 Ciascun utente registrato è responsabile per qualsiasi attività compiuta attraverso il Sito tramite le proprie credenziali di accesso e si impegna a comunicare immediatamente a Finarte qualsiasi uso illecito della sua password di accesso al Sito ovvero lo smarrimento della password. In questo caso, Finarte provvederà a comunicare all’utente registrato una nuova password di accesso al Sito e la password precedente non potrà più essere utilizzata per accedere al Sito ovvero per partecipare alle aste. 4.5.6 Finarte non garantisce che il Sito sia sempre operativo e che non vi si siano interruzioni durante la partecipazione all’asta ovvero che il Sito e/o il relativo server siano liberi da virus o da qualsiasi altro materiale dannoso o potenzialmente dannoso. Pertanto, salvo i casi di dolo o colpa grave, Finarte non è in alcun modo responsabile per eventuali problemi tecnici verificatisi in occasione dell’asta (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, rallentamenti nella navigazione internet o il malfunzionamento del server che gestisce la partecipazione all’asta via internet). 4.5.7 Finarte non è in alcun modo responsabile per qualsiasi danno ovvero inconveniente subito derivante dall’uso non corretto del Sito ai sensi delle presenti Condizioni Generali di Vendita. 4.5.8 Ciascun potenziale Acquirente si impegna a non usare alcun software ovvero strumento di alcun tipo per influenzare ovvero interferire (anche solo potenzialmente) sull’andamento dell’asta e si impegna ad utilizzare il Sito e qualsiasi sua applicazione con correttezza e buona fede. 4.5.9 Qualora Finarte abbia deciso di permettere la partecipazione all’asta anche online, le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano, anche l’offerta in vendita e l’aggiudicazione dei lotti tramite i siti / piattaforme internet attraverso i quali è possibile formulare offerte. L’asta online a cui si applicano le presenti Condizioni Generali di Vendita è un’asta pubblica (definita dall’art. 45, comma 1, lett. o) del Codice del Consumo come il metodo di vendita in cui beni o servizi sono offerti dal professionista ai consumatori che partecipano o cui è data la possibilità di partecipare all’asta di persona, mediante una trasparente procedura competitiva di offerte gestita da una casa d’aste e in cui l’aggiudicatario è vincolato all’acquisto dei beni o servizi), ed è la medesima asta pubblica a cui si può partecipare in sala, ovvero al telefono o mediate una offerta scritta pre-asta. 4.5.10 I lotti acquistati tramite internet sono offerti e venduti da Finarte che agisce in qualità di mandatario con rappresentanza del Venditore. 4.5.11 L’offerta e la vendita da parte di Finarte dei lotti offerti in vendita su internet costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico. 4.5.12 In caso di aggiudicazione di un lotto, nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, l’Acquirente non disporrà - ai sensi dell’arti. 59, comma 1, lettera m), del Codice del Consumo - del diritto di recesso previsto per i contratti a distanza in quanto il contratto di vendita è concluso in occasione di un’asta pubblica secondo la definizione fornita dall’art. 45, comma 1, lettera o) del Codice del Consumo.

74

FINARTE

4.6 OFFERTE DA PARTE DEI DIPENDENTI 4.6.1 I dipendenti di Finarte possono effettuare offerte in un’asta di Finarte solo se il dipendente non è a conoscenza della Riserva e se effettua l’offerta nel pieno rispetto delle regolamentazioni interne che regolano le offerte in asta dei dipendenti. 5. OBBLIGHI DI FINARTE NEI CONFRONTI DELL’ACQUIRENTE 5.1 Finarte agisce in nome e per conto del Venditore, in qualità di mandataria con rappresentanza del Venditore, ad eccezione dei casi in cui è proprietaria in tutto o in parte di un lotto. 5.2 Su richiesta dell’Acquirente, Finarte potrà fornire, a sua discrezione ed eventualmente a pagamento, un rapporto scritto (condition report) sulle condizioni del lotto. 5.3 Nel caso in cui, dopo la vendita in asta, un lotto risulti essere una Contraffazione, Finarte rimborserà all’Acquirente che faccia richiesta di risoluzione del contratto di vendita, previa restituzione del lotto a Finarte, l’Importo totale dovuto a condizione che, non più tardi di cinque (5) anni dalla data della vendita, l’Acquirente: (a) comunichi a Finarte per iscritto, entro tre (3) mesi dalla data in cui ha avuto una notizia che lo induca a ritenere che il lotto sia una Contraffazione, il numero del lotto, la data dell’asta alla quale il lotto è stato acquistato e i motivi per i quali l’Acquirente ritenga che il lotto sia una Contraffazione; (b) sia in grado di riconsegnare a Finarte il lotto, libero da rivendicazioni o da pretese da parte di terzi sorte dopo la data della vendita e il lotto sia nelle stesse condizioni in cui si trovava alla data della vendita; (c) fornisca a Finarte le relazioni di due studiosi o esperti indipendenti e di riconosciuta competenza, in cui siano spiegate le ragioni per cui il lotto sia ritenuto una Contraffazione. 5.4 Finarte si riserva il diritto di procedere alla risoluzione della vendita anche in assenza di una o più delle condizioni sopra richieste, in tutto o in parte. 5.5 Finarte non sarà vincolata dai pareri forniti dall’Acquirente e si riserva il diritto di richiedere il parere addizionale di altri esperti a sue proprie spese. Nel caso in cui Finarte decida di risolvere la vendita, Finarte avrà facoltà di rimborsare all’Acquirente, in misura ragionevole, i costi da questo sostenuti per ottenere i pareri dei due esperti indipendenti e accettati sia da Finarte che dall’Acquirente. 5.6 L’Acquirente non avrà diritto di risolvere il contratto di vendita e Finarte non effettuerà il rimborso se: (a) la descrizione nel catalogo fosse conforme all’opinione generalmente accettata di studiosi ed esperti alla data della vendita o indicasse come controversa l’autenticità o l’attribuzione del lotto; o (b) alla data della pubblicazione del catalogo la contraffazione del lotto poteva essere accertata soltanto svolgendo analisi generalmente ritenute inadeguate allo scopo o difficilmente praticabili, il cui costo era irragionevole o che avrebbero ragionevolmente potuto danneggiare o altrimenti comportare una diminuzione di valore del lotto. 6. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE E RESPONSABILITÀ DI FINARTE NEI CONFRONTI DEGLI ACQUIRENTI 6.1 L’Acquirente si impegna ad esaminare il lotto e la documentazione rilevante prima dell’acquisto per verificarne la conformità alle descrizioni del catalogo e, se del caso, a richiedere il parere di uno studioso o di un esperto indipendente, per accertarne paternità,


autenticità, provenienza, attribuzione, origine, data, età, periodo, origine culturale ovvero fonte, condizione e completezza, qualità, ivi compreso il prezzo o il valore. 6.2 Ogni rappresentazione scritta o verbale fornita da Finarte, incluse quelle contenute nel catalogo, in relazioni, commenti o valutazioni concernenti qualsiasi carattere di un lotto, quale paternità, autenticità, provenienza, attribuzione, origine, data, età, periodo, origine culturale ovvero fonte, condizione e completezza, qualità, ivi compreso il prezzo o il valore, riflettono esclusivamente opinioni e possono essere riesaminate da Finarte ed, eventualmente, modificate prima che il lotto sia offerto in vendita. Salvo il dolo e la colpa grave, Finarte e i suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti non sono responsabili degli errori o delle omissioni contenuti in queste rappresentazioni. 6.3 I lotti sono venduti “come visti e piaciuti”, con espressa esclusione di ogni garanzia per vizi occulti e con ogni lacuna, difetto, imperfezione ed errore di descrizione. 6.4 Tutti i lotti, ivi compresi quelli che abbiano - in tutto o in parte - una natura elettrica o meccanica sono da considerarsi solamente sulla base del loro valore artistico, decorativo e/o collezionistico e non sono da considerarsi funzionanti. Il funzionamento e la sicurezza dei lotti che abbiano, in tutto o in parte, una natura elettrica o meccanica non sono verificati prima della vendita e sono acquistati dall’Acquirente a suo rischio e pericolo. 6.5 Le descrizioni dei cataloghi e dei condition report di cui all’art. 5.2 che precede, sono meramente indicative e sono effettuate al solo scopo di identificare il lotto. 6.6 La mancanza di riferimenti espliciti nei cataloghi e nei condition report in merito alle condizioni del lotto non implica che il lotto sia privo di imperfezioni. 6.7 Salvo il caso di dolo o colpa grave, Finarte ovvero i suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti non saranno responsabili per atti od omissioni relativi alla preparazione o alla conduzione dell’asta o per qualsiasi questione relativa alla fase preparatoria della vendita dei lotti. 6.8 Salvo il caso di dolo o colpa grave, l’eventuale responsabilità di Finarte ovvero dei suoi dipendenti, collaboratori, amministratori o consulenti nei confronti dell’Acquirente in relazione all’acquisto di un lotto da parte di quest’ultimo è limitata al Prezzo e alla Commissione di acquisto pagata dall’Acquirente a Finarte. 6.9 Le descrizioni di autovetture e motoveicoli, anche in relazione alla loro storia, alla loro età, al modello, ai passaggi di proprietà, allo stato di conservazione e ad eventuali processi di restauro, a caratteristiche tecniche, ai componenti interni ed esterni, inclusi il numero del motore (matching number o meno) e del telaio dell’autovettura - presenti in catalogo e/o nel condition report sono fornite a titolo di orientamento per il potenziale Acquirente da Finarte in buona fede sulla scorta delle indicazioni ed informazioni ricevute del Venditore, ma non devono essere ritenute esaustive e/o verificate. Tutte le autovetture e i motoveicoli – insieme ai documenti rilevanti che li accompagnano - dovranno quindi essere esaminati in modo adeguato dal potenziale acquirente per poter completamente accertare il loro stato. L’assenza di indicazione di un difetto, di un restauro o della presenza di una parte non originale non implica che tale difetto, restauro o presenza di una parte non originale non possano sussistere Le descrizioni degli orologi e delle pietre preziose, anche in

relazione allo stato di conservazione e ad eventuali restauri, presenti in catalogo e/o nel condition report sono fornite a titolo di orientamento per il potenziale Acquirente da Finarte in buona fede sulla scorta delle indicazioni ed informazioni ricevute del Venditore, ma non devono essere ritenute esaustive e/o verificate. Tutti gli orologi e le pietre preziose dovranno quindi essere esaminati in modo adeguato dal potenziale acquirente per poter completamente accertare il loro stato. L’assenza di indicazione di un difetto, di un restauro o della presenza di una parte non originale non implica che tale difetto, restauro o presenza di una parte non originale non possano sussistere. Nel caso di orologi da polso dichiarati dal produttore come impermeabili, il loro esame può aver richiesto la loro apertura: Finarte suggerisce pertanto che l’Acquirente, prima di utilizzarli in condizioni di presenza d’acqua, li porti ad un centro autorizzato per la verifica della tenuta. I cinturini in materiale organico eventualmente presenti sono associati alle casse in fase di prevendita a puro scopo di presentazione: i potenziali Acquirenti sono consapevoli che l’importazione in Paesi stranieri di materiali provenienti da specie in pericolo di estinzione, quali, a titolo di puro esempio, tartaruga ed avorio, è soggetta alla normativa internazionale CITES. Il potenziale Acquirente dovrà quindi informarsi adeguatamente in fase preliminare relativamente a tali restrizioni, se intende partecipare all’asta per un lotto che contenga, anche solo in parte, materiali di questa tipologia. 6.10 In caso di aggiudicazione di un’autovettura e/o di un motoveicolo, ai sensi e per gli effetti della normativa anche regolamentare rilevante, l’Acquirente si impegna ad avviare e gestire, tramite un’agenzia competente indicata da Finarte, a propria cura e spese, il procedimento di passaggio di proprietà e/o, se del caso, il procedimento di immatricolazione, entro e non oltre quindici (15) giorni dalla data di aggiudicazione del Lotto. Il tutto fatto salvo quanto previsto dal successivo art. 7.11. 6.11 In caso di definitiva esportazione all’estero di autoveicoli e/o di motoveicoli immatricolati in Italia, ai sensi e per gli effetti delle normativa anche regolamentare rilevante, l’Acquirente si impegna a richiedere all’ufficio competente la cancellazione dall’archivio nazionale dei veicoli e dal Pubblico registro automobilistico, restituendo la targa e la carta di circolazione del Lotto entro e non oltre 15 (quindici giorni) dall’aggiudicazione del Lotto. 7. PAGAMENTO 7.1 In caso di aggiudicazione, l’Acquirente è tenuto a pagare a Finarte l’Importo totale dovuto immediatamente – e comunque entro e non oltre cinque (5) giorni - dalla conclusione dell’asta. 7.2 Nel caso in cui il lotto sia stato oggetto della dichiarazione di cui all’art. 4.1.14 che precede, l’Acquirente si impegna a corrispondere l’Importo totale dovuto al decorso del termine per l’esercizio della prelazione da parte del Ministero competente. 7.3 La fatturazione del Prezzo all’Acquirente sarà di competenza esclusiva del Venditore. 7.4 Il pagamento della Commissione di acquisto e delle eventuali Spese potrà essere effettuato mediante contanti, assegno circolare, assegno bancario, bonifico, Bancomat o Carta di Credito (American Express, Visa o Mastercard) o Paypal 7.5 Finarte può accettare pagamenti singoli o multipli in contanti solo per importi inferiori a euro 1.999,99. 7.6 Le coordinate bancarie per i bonifici sono le seguenti:

FINARTE

75


Finarte Auctions S.r.l. banca: BANCO BPM IBAN numero IT65 G 05034 01748 000000002588 SWIFT numero BAPPIT21677 7.7 Nel caso di bonifico, nella causale dovrà essere indicato nome e cognome dell’Acquirente e il numero della fattura. 7.8 Il pagamento mediante Bancomat, American Express, Visa o Mastercard può essere disposto solo dal titolare della carta ovvero, nel caso di pagamento mediante PayPal, dal titolare del relativo conto. 7.9 Finarte si riserva la facoltà di controllare la provenienza dei pagamenti ricevuti e di non accettare pagamenti ricevuti da persone differenti dall’Acquirente. 7.10 In limitate circostanze e comunque previo il consenso del Venditore, Finarte potrà concedere agli Acquirenti che ritenga affidabili la facoltà di pagare i lotti a cadenze dilazionate. Le modalità di pagamento dilazionato dovranno essere definite prima della vendita. Prima di stabilire se concedere o meno pagamenti dilazionati, Finarte può chiedere referenze sull’affidabilità dell’Acquirente e documentazione sulla sua identità e residenza. 7.11 Anche ai sensi e per gli effetti di quanto previsto all’art. 1523 c.c., il trasferimento della proprietà del lotto dal Venditore all’Acquirente avverrà soltanto al momento del pagamento da parte dell’Acquirente dell’Importo totale dovuto. 7.12 In caso di mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente - nel termine di cui all’art. 7.1. che precede - in tutto o in parte, dell’Importo totale dovuto, Finarte ha diritto, a propria scelta, di chiedere l’adempimento ovvero di risolvere il contratto di vendita a norma dell’art. 1456 c.c., salvo in ogni caso il diritto al risarcimento dei danni, nonché la facoltà di far vendere il lotto per conto ed a spese dell’Acquirente, a norma dell’art. 1515 c.c. 7.13 In caso di ritardo nel pagamento dell’Importo totale dovuto per un periodo superiore a cinque (5) giorni lavorativi dalla data dell’asta, Finarte potrà depositare il lotto presso un depositario terzo a rischio e spese dell’Acquirente. Nonché di addebitare all’Acquirente e di trattenere a proprio credito interessi moratori in misura pari al tasso previsto dalla legge Euribor a 3 mesi maggiorato di uno spread del cinque per cento (5%), salvo il diritto di Finarte al risarcimento del maggior danno. 7.14 In caso di mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente, Finarte potrà rifiutare qualsiasi offerta fatta dall’Acquirente o da un suo rappresentante nel corso di aste successive o chiedere all’Acquirente di depositare una somma di denaro, a titolo di garanzia, prima di accettare offerte. 7.15 Finarte ha la facoltà di compensare ogni somma dovuta, a qualsiasi titolo, all’Acquirente con ogni somma dovuta da quest’ultimo, a qualsiasi titolo a Finarte. 7.16 Orario di cassa: Lun-Ven 10.00-13.00; 14.00-17.30. 8. CONSEGNA E RITIRO DEL LOTTO 8.1 La consegna del lotto avverrà presso la sede di Finarte non oltre cinque (5) giorni lavorativi dal giorno della aggiudicazione. 8.2 Il lotto sarà consegnato solo ad avvenuto pagamento dell’Importo totale dovuto all’Acquirente ovvero a soggetto terzo munito di delega scritta rilasciata da quest’ultimo. 8.3 Al momento della consegna del lotto, Finarte richiederà all’Acquirente o al terzo incaricato un documento attestante la sua identità. 76

FINARTE

8.4 Prima di organizzare il ritiro del lotto, si prega di controllare con Finarte dove è conservato il lotto. 8.5 Nell’ipotesi di morte, interdizione, inabilitazione, estinzione/ cessazione, per qualsiasi motivo, dell’Acquirente, debitamente comunicata a Finarte, quest’ultima acconsentirà a riconsegnare il lotto previo accordo di tutti gli aventi causa dell’Acquirente ovvero secondo le modalità stabilite dall’autorità giudiziaria. 8.6 Qualora l’Acquirente non ritiri il lotto entro cinque (5) giorni lavorativi dal giorno della vendita, Finarte avrà diritto di: (a) addebitare all’Acquirente un importo pari all’uno per cento (1%) del Prezzo per ogni mese di ritardo nel ritiro del lotto, a partire dal quinto giorno lavorativo successivo alla vendita; ovvero (b) depositare il lotto presso un depositario terzo a rischio e spese dell’Acquirente. 9. TRASFERIMENTO DEL RISCHIO 9.1 Un lotto acquistato è interamente a rischio dell’Acquirente a partire dalla data più antecedente fra quelle in cui l’Acquirente: (a) prende in consegna il lotto acquistato; o (b) paga l’Importo totale dovuto per il lotto; ovvero (c) dalla data in cui decorre il termine di pagamento di cinque (5) giorni lavorativi dal giorno dell’aggiudicazione. 9.2 L’Acquirente sarà risarcito per qualsiasi perdita o danno del lotto che si verifichi dopo la vendita ma prima del trasferimento del rischio, ma il risarcimento non potrà superare, salvo il caso di dolo o colpa grave, il Prezzo oltre alla Commissione di acquisto ricevuta da Finarte. 9.3 Salvo il caso di dolo o colpa grave, in nessun caso Finarte si assume la responsabilità per la perdita o danni causati alle cornici o al vetro che contengono o coprono stampe, dipinti o altre opere a meno che la cornice o/e il vetro non costituiscano il lotto venduto all’asta. 9.4 In nessun caso Finarte sarà responsabile per la perdita o il danneggiamento verificatisi a seguito di un qualsiasi intervento (compresi interventi di restauro, interventi sulle cornici e interventi di pulitura) da parte di esperti indipendenti incaricati da Finarte con il consenso del Venditore per la perdita o il danneggiamento causati o derivanti, direttamente o indirettamente, da: (a) cambiamenti di umidità o temperatura; (b) normale usura o graduale deterioramento derivanti da interventi sul lotto e/o da vizi o difetti occulti (inclusi i tarli del legno); (c) errori di trattamento; (d) guerra, fissione nucleare, contaminazione radioattiva, armi chimiche, biochimiche o elettro¬magnetiche; (e) atti di terrorismo; e (f) altri eventi di forza maggiore. 10. SPEDIZIONE 10.1. Su richiesta scritta dell’Acquirente, Finarte potrà organizzare l’imballaggio e la spedizione del lotto a condizione che l’Acquirente: (a) abbia interamente pagato l’Importo totale dovuto; (b) fornisca a Finarte eventuali attestati di libera circolazione ovvero licenze di esportazione o qualunque eventuale attestazione e/o certificazione a tal fine necessari. 10.2. Saldo diverso accordo con l’Acquirente: (a) le spese di imballaggio e spedizione sono a carico e cura dell’Acquirente che potrà richiedere, almeno ventiquattro (24) ore prima dell’inizio dell’asta, preventivi di spesa qualora


intenda affidare a Finarte l’imballaggio e la spedizione del lotto; (b) la copertura assicurativa volta a coprire il rischio di perdite e/o danni (anche parziali) che il lotto può subire durante il trasporto dovrà essere concordata fra l’Acquirente ed il trasportatore senza alcuna responsabilità per Finarte; (c) il costo della copertura assicurativa sarà a spese dell’Acquirente. 10.3. L’imballaggio e la spedizione del lotto all’Acquirente sono interamente a rischio e a carico dell’Acquirente e Finarte non si assume alcuna responsabilità per azioni od omissioni degli addetti all’imballaggio o dei trasportatori. 11. ESPORTAZIONE DAL TERRITORIO DELLA REPUBBLICA ITALIANA 11.1 L’esportazione di beni culturali al di fuori del territorio della Repubblica italiana è assoggettata alla disciplina prevista dal Codice Urbani. L’esportazione di beni culturali al di fuori del territorio dell’Unione Europea è altresì assoggettata alla disciplina prevista dal Regolamento CE n. 116/2009 del 18 dicembre 2008 e dal Regolamento UE di esecuzione della Commissione n. 1081/2012. 11.2 L’esportazione dal territorio della Repubblica italiana di un lotto può essere soggetta al rilascio di un attestato di libera circolazione ovvero di una licenza di esportazione. 11.3 Il rilascio dell’attestato di libera circolazione ovvero e/o della licenza di esportazione è a carico dell’Acquirente. Il mancato rilascio o il ritardo nel rilascio dell’attestato di libera circolazione e/o della licenza di esportazione non costituisce una causa di risoluzione o di annullamento della vendita, né giustifica il ritardato pagamento da parte dell’Acquirente dell’Importo totale dovuto. 12. SPECIE PROTETTE 12.1 Tutti i lotti costituiti da o contenenti parti di piante o animali (ad esempio corallo, coccodrillo, avorio, osso di balena, tartaruga), indipendentemente dall’età e dal valore, potrebbero richiedere una licenza o un certificato prima dell’esportazione e richiedere ulteriori licenze o certificati per l’importazione nei paesi Extra UE. Si prega di notare che l’aver ottenuto la licenza o il certificato in importazione non garantisce alcuna licenza o certificato per l’esportazione e vice versa. Finarte consiglia ai potenziali Acquirenti di controllare le proprie legislazioni circa i requisiti necessari per le importazioni nel proprio Paese di beni fatti o contenenti specie protette. È responsabilità dell’Acquirente ottenere tali licenze/certificati di importazione o esportazione, così come ogni altro documento richiesto prima di effettuare qualsiasi offerta. Si prega di fare riferimento all’art. 11 delle Condizioni Generali di Vendita. 13. TERMINOLOGIA ESEMPLIFICATIVA 13.1 Si prega di prestate attenzione alla seguente terminologia esemplificativa: • “SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte opera dell’artista (quando non è conosciuto il primo nome dell’artista sia che il cognome venga preceduto da una serie di asterischi, sia da una iniziale o no, indica che l’opera è dell’artista nominato). • “ATTRIBUITO A SANDRO BOTTICELLI” È opinione di Finarte che sia probabilmente opera dell’artista, ma con meno sicurezza che nella cat¬egoria precedente. • “BOTTEGA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte

è di una mano sconosciuta della bottega dell’artista, che può essere stata eseguita sotto la direzione dell’artista. • “CERCHIA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte un’opera di mano non identificata, ma distinta; strettamente associata con il suddetto artista, ma non necessariamente suo allievo. • “STILE DI/SEGUACE DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte opera di un pittore che lavora nello stile dell’artista, contemporaneo o quasi contem¬poraneo, ma non necessariamente suo allievo. • “MANIERA DI SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte una opera nello stile dell’artista di epoca più tarda. • “DA SANDRO BOTTICELLI” A parere di Finarte una copia di un dipinto conosciuto dell’artista. • “IN STILE...” A parere di Finarte opera nello stile citato pur essendo eseguita in epoca successiva. 13.2 Il termine firmato e/o datato e/o iscritto, significa che a parere di Finarte la firma e/o la data e/o l’iscrizione sono di mano dell’artista. 13.3 Il termine recante firma e/o data e/o iscrizione, significa che a parere di Finarte queste sembrano ag¬giunte o di altra mano. 13.4 Le dimensioni date sono, nell’ordine, altezza, base ed eventualmente profondità. 13.5 I dipinti e le fotografie non s’intendono incorniciati se non altri¬menti specificato. 14. CONTATTI 14.1 Il potenziale Acquirente e l’Acquirente può richiedere qualsiasi informazione e/o inviare comunicazioni e/o presentare reclami contattando Finarte con le seguenti modalità: (i) compilando e inviando il modulo disponibile nella sezione “Contatti” del Sito; (ii) per posta, scrivendo a Finarte Auctions S.r.l., Via Paolo Sarpi n. 6 – 20154 – Milano, Italia; (iii) al seguente numero telefonico: (+39) 02 3363801. 14.2 Finarte risponderà ai reclami presentati entro cinque (5) giorni lavorativi dal ricevimento degli stessi. 14.3 Per assistenza durante la partecipazione all’asta online può contattare Finarte al seguente indirizzo email: bidonline@ finarte.it ovvero al seguente numero telefonico: +39 02 3363801. 15. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ 15.1 Nell’ipotesi in cui il Venditore sia un professionista e l’Acquirente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo e che il lotto aggiudicato possa considerarsi un “bene di consumo” ai sensi degli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo, a detti lotti - venduti tramite Finarte - si applica la garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale). 15.2 La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo a chi abbia acquistato un lotto per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. 15.3 Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del lotto “bene di consumo” che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di FINARTE

77


decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso. Per poter usufruire della Garanzia Legale, il consumatore dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell’acquisto e della consegna del lotto. È opportuno, quindi, che il consumatore, a fini di tale prova, conservi la conferma d’ordine o la fattura di acquisto, o il DDT ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto e la data della consegna. 15.4 Per difetto di conformità di un lotto si rimanda a quanto indicato all’art. 129, comma 2, del Codice del Consumo. Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali difetti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Acquirente consumatore ovvero del lotto difforme rispetto alla sua destinazione d’uso. A tal proposito, si precisa che tutti i lotti, ivi compresi quelli che abbiano - in tutto o in parte - una natura elettrica o meccanica sono da considerarsi solamente sulla base del loro valore artistico, decorativo e/o collezionistico e non sono da considerarsi funzionanti. 15.5 In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’Acquirente consumatore ha diritto: (i) in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del lotto, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro; (ii) in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il lotto avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore. 15.6 Nel caso in cui il lotto, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, l’Acquirente consumatore può contattare il Finarte al numero indicato all’art. 14. Finarte darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà al consumatore la specifica procedura da seguire. 16. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE 16.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana. 16.2 Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita è competente il foro di Milano. 16.3 È fatta salva la applicazione agli Acquirenti che siano consumatori ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale. 78

FINARTE

Per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle Condizioni Generali di Vendita è competente il foro del luogo in cui l’Acquirente consumatore risiede o ha eletto domicilio. 16.4 L’Acquirente consumatore che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, al procedimento Europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito eur-lex.europa.eu. 16.5 Ai sensi dell’art. 141-sexies, comma 3, del Codice del Consumo, Finarte informa l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo, che, nel caso in cui egli abbia presentato un reclamo direttamente a Finarte, a seguito del quale non sia stato tuttavia possibile risolvere la controversia così insorta, Finarte fornirà le informazioni in merito all’organismo o agli organismi di Alternative Dispute Resolution per la risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ad obbligazioni derivanti da un contratto concluso in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita (cc.dd. organismi ADR, come indicati agli artt. 141-bis e ss. Codice del Consumo), precisando se intenda avvalersi o meno di tali organismi per risolvere la controversia stessa. Finarte informa inoltre l’utente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR). La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http:// ec.europa.eu/consumers/odr/; attraverso la piattaforma ODR l’utente consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto. 17. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 17.1 Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 (“GDPR”), Finarte - in qualità di titolare del trattamento (di seguito, anche, “Titolare”) – La informa che i dati personali (“Dati”) da Lei conferiti a Finarte saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza da quest’ultima principalmente con l’ausilio di mezzi elettronici, automatizzati e/o di videoregistrazione (secondo le modalità e con gli strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi) per: (a) esigenze funzionali all’esecuzione dei contratti di cui Lei è parte o per l’adozione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta, (b) esigenze gestionali del rapporto con i venditori ed i compratori (quali, ad es., amministrazione di proventi di vendita, fatture, spedizioni), (c) verifiche e valutazioni sul rapporto di vendita all’asta nonché sui rischi ad esso connessi, (d) per adempimenti di obblighi fiscali, contabili, legali e/o di disposizioni di organi pubblici, ovvero, (e) per finalità previste dalla vigente normativa in materia di antiriciclaggio ai sensi del D.lgs. 231/2007 e successive modifiche, (f) con riferimento ai sistemi di videosorveglianza, per finalità di tutela della sicurezza delle persone e di tutela del patrimonio aziendale, (g) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, (h) per l’invio di comunicazioni commerciali


su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), (i) con il Suo consenso, per l’invio di materiale pubblicitario ed informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore, (l) per effettuare attività di profilazione finalizzate all’esecuzione delle attività di cui alle precedenti lettere (h) e (i). 17.2 Il conferimento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (a), (b), (d), (e), non richiede il Suo consenso in quanto è necessario affinché il Titolare possa adempiere agli obblighi contrattuali e legali cui è soggetto, dai sensi dell’art. 6 comma 1, lett. b) e c) del GDPR. 17.3 Il trattamento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (c), (f), (g), (h), non richiede il Suo consenso, in quanto è necessario al perseguimento del legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR. 17.4 Il trattamento dei Dati per le finalità di cui all’art. 17.1, lettere (i) e (l) richiede invece il Suo consenso, ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. a) del GDPR. Il conferimento di tali Dati per le suddetta finalità è facoltativo; il loro mancato conferimento comporterà unicamente l’impossibilità per Finarte di svolgere le attività indicate. Per tali finalità Finarte raccoglierà il Suo consenso con modalità elettroniche e/o cartacee, per esempio tramite il Sito oppure l’apposita modulistica. 17.5 Il conferimento dei Dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei Dati per le finalità da (a) a (g) comporterà l’impossibilità di partecipare all’asta ovvero il corretto adempimento degli obblighi gravanti su Finarte; il mancato conferimento dei Dati per le finalità da (h) a (l) comporterà unicamente l’impossibilità per Finarte di svolgere le attività indicate. 17.6 I Dati verranno trattati dai dipendenti o collaboratori di Finarte in qualità di persone autorizzate al trattamento. 17.7 I Suoi Dati potranno essere comunicati, inoltre, ai seguenti soggetti, i quali saranno designati da Finarte come responsabili del trattamento oppure agiranno in qualità di titolari autonomi: (a) tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi; (b) alle società o soggetti terzi incaricati dei servizi di stampa, imbustamento, spedizione e/o consegna dei lotti acquistati; (c) a uffici postali, corrieri o spedizionieri incaricati della consegna dei lotti acquistati; (d) a società, consulenti o professionisti eventualmente incaricati dell’installazione, della manutenzione, dell’aggiornamento e, in generale, della gestione degli hardware e software di Finarte, o di cui Finarte si serve, compreso il Sito; (e) a società o Internet provider incaricati dell’invio di documentazione e/o materiale informativo ovvero pubblicitario; (f) a società incaricate dell’elaborazione e/o dell’invio di materiale pubblicitario ed informativo per conto di Finarte; (g) a tutti quei soggetti pubblici e/o privati, persone fisiche e/o giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Camere ed Uffici del Lavoro, ecc.), qualora la comunicazione risulti necessaria o funzionale al corretto adempimento degli obblighi gravanti su Finarte. I Suoi Dati saranno elaborati e diffusi, unicamente in forma anonima ed aggregata, per finalità statistiche o di ricerca. 17.8 Titolare del trattamento dei Dati è Finarte Auctions S.r.l., con sede in Via Paolo Sarpi 6 (20154), Milano, al quale è

possibile rivolgere istanze e richieste relative al trattamento dei Dati scrivendo all’indirizzo email info@finarte.it. L’elenco aggiornato degli eventuali responsabili del trattamento è disponibile, su richiesta scritta, presso la sede di Finarte. 17.9 I Dati saranno conservati per un periodo di tempo massimo pari al periodo di prescrizione dei diritti azionabili da Finarte, come di volta in volta applicabile. Qualora i dati siano trattati per le finalità di marketing e profilazione di cui alle lett. i) ed l), saranno conservati per un periodo di tempo massimo pari, rispettivamente, a 24 e 12 mesi. Le immagini raccolte tramite i sistemi di videosorveglianza sono conservate per un periodo di tempo non superiore alle 24 ore successive alla loro rilevazione, fatte salve particolari esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura delle sedi o nel caso in cui sia necessario aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’autorità giudiziaria o della polizia giudiziaria. 17.10 Ai sensi dell’art. 13 e degli artt. 15 e ss. del GDPR, Lei ha diritto, tra l’altro di: (a) ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano; (b) qualora un trattamento sia in corso, ottenere l’accesso ai Dati e alle informazioni relative al trattamento, nonché richiedere una copia dei dati personali; (c) ottenere la rettifica dei Dati inesatti o l’integrazione dei Dati incompleti; (d) ottenere, qualora sussista una delle condizioni previste dall’art. 17 del GDPR, a cancellazione dei Dati che La riguardano; (e) ottenere, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la limitazione del trattamento; (f) ricevere, qualora sussistano le condizioni previste dall’art. 20 del GDPR, i Dati che La riguardano in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile; (g) opporsi, in qualsiasi momento, in tutto o in parte, al trattamento dei Dati effettuato per finalità di marketing. L’opposizione al trattamento esercitata attraverso modalità automatizzate di contatto si estende anche all’invio di comunicazioni commerciali a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore, fatta salva la possibilità di esercitare tale diritto in parte, opponendosi ad esempio al solo trattamento effettuato mediante sistemi automatizzati di comunicazione; (h) opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei Dati effettuato per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (i) revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudizio alcuno per la liceità del trattamento eseguito in ragione del consenso prestato prima della revoca; (j) proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante accessibile all’indirizzo www.garanteprivacy.it. I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta al Titolare a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: info@finarte.it

FINARTE

79


MANAGEMENT Rosario Bifulco Presidente

Fabio Massimo Bertolo Business Development

Vincenzo Santelia Amministratore Delegato

Silvia Ferrini Direttrice Sede di Roma

Kimiko Bossi Senior Advisor

DIPARTIMENTI ARTE DEL XIX SECOLO Luca Santori Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 l.santori@finarte.it

DIPINTI E DISEGNI ANTICHI Valentina Ciancio Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 v.ciancio@finarte.it

Clara Arata Senior Specialist Tel +39 02 33638024 Tel +39 06 6791107 c.arata@finarte.it

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Alessandro Cuomo (Milano) Capo Dipartimento Tel +39 02 33638029 a.cuomo@finarte.it

FASHION VINTAGE E MEMORABILIA Margherita Manfredi Capo Dipartimento Tel +39 02 3363801 m.manfredi@finarte.it

LIBRI, AUTOGRAFI E STAMPE Silvia Ferrini Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 s.ferrini@finarte.it

ARTE MODERNA & CONTEMPORANEA Georgia Bava (Roma) Capo Dipartimento Tel +39 06 6791107 g.bava@finarte.it

FOTOGRAFIA Roberto Mutti Capo Dipartimento r.mutti@finarte.it

NUMISMATICA Camillo Filetti Capo Dipartimento Tel +39 02 3363801 c.filetti@finarte.it

AUTOMOTIVE Sandro Binelli Capo Dipartimento Tel +39 02 33638028 s.binelli@finarte.it DESIGN E ARTI DECORATIVE Ilario Scagliola Capo Dipartimento Valeria Vallese Specialista artedesign@finarte.it MARKETING E DIGITAL Alessandro Cuomo Tel +39 02 33638029 a.cuomo@finarte.it Andrea Cremascoli Tel +39 02 33638035 a.cremascoli@finarte.it Samuele Menin s.menin@finarte.it

Davide Battaglia Tel +39 02 33638026 d.battaglia@finarte.it Marica Rossetti Tel +39 06 6791107 m.rossetti@finarte.it GIOIELLI, OROLOGI E ARGENTI Fabio Nussenblatt Capo Dipartimento Tel +39 02 33638024 Tel +39 06 6791107 f.nussenblatt@finarte.it

OROLOGI Alessio Coccioli Senior Specialist Tel +39 02 3363801 a.coccioli@finarte.it VINI E DISTILLATI Guido Groppi Tel +39 02 3363801 g.groppi@finarte.it

COMMISSIONI D’ACQUISTO OFFERTE TELEFONICHE Costanza Baserga (Milano) Tel + 39 02 33638021 c.baserga@finarte.it

AMMINISTRAZIONE COMPRATORI/VENDITORI Sara Cremonesi (Milano) Tel. + 39 02 33638023 s.cremonesi@finarte.it

Marica Rossetti (Roma) Tel +39 06 6791107 m.rossetti@finarte.it

Chiara Mancini (Milano) Tel. + 39 02 33638023 amministrazione.milano@finarte.it

OPERATIONS SPEDIZIONI-ESPORTAZIONI Grazia Besana Tel + 39 02 33638021 g.besana@finarte.it

Viola Marzoli (Roma) Tel +39 06 6791107 amministrazione.roma@finarte.it

Finarte Auctions S.r.l. Sede Legale: Via Paolo Sarpi n. 6 - 20154 Milano (MI) – I | Tel.: +39 02 3363801 | PEC: finarte@pec.net Registro Imprese Milano REA: 2570656| Codice Fiscale e P. IVA: 09479031008 Website: www.finarte.it | Email: info@finarte.it


Il sottoscritto Nome e Cognome /Società Numero cliente Indirizzo

OFFERTA SCRITTA/ TELEFONICA N°10221 Vini e Distillati 21-22 Ottobre 2021

 Offerta scritta  Offerta telefonica (Barrare l’opzione rilevante) Per cortesia inviare entro le 24 ore prima dell’orario di inizio dell’asta a:

Finarte Auctions S.r.l.. Via Paolo Sarpi 6 20154 Milano Tel.: +39 02 3363801 Fax :+39 0228093761 Email: info@finarte.it

Città

C.A.P.

E-mail

Telefono

Codice fiscale – Partita Iva con la sottoscrizione del presente modulo, dichiara di aver preso visione e di accettare senza riserve le Condizioni Generali di Vendita che gli sono state consegnate da Finarte Auction S.r.l. (“Finarte”) e che sono stampate sul catalogo dell’asta, pubblicate sul sito internet di Finarte e affisse nella sala d’asta nonché conferisce a Finarte l’incarico di: (a) formulare offerte per suo conto alla sopra indicata asta per il/i seguente/i lotto/i e sino al/ai prezzo/i indicato/i; (b) contattarlo telefonicamente – al numero di telefono sopra indicato – al momento in cui verranno offerti in vendita il/i seguente/i lotto/i al fine di poter formulare una o più offerte telefoniche. Qualora Finarte non riuscisse a contattare il sottoscritto telefonicamente o la comunicazione fosse interrotta durante l’asta, Finarte potrà formulare per suo conto la/le covering bid indicate di seguito.

LOTTO

DESCRIZIONE

OFFERTA SCRITTA (€) COVERING BID* (€) (COMMISSIONE DI ACQUISTO ESCLUSA)

(FACOLTATIVO)

Finarte si riserva il diritto di non accettare le offerte che non perverranno entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta. Numero di paletta (solo per uso interno) Paddle number (for office use only)

Avviso agli offerenti

La preghiamo di allegare al presente modulo copia della propria carta di identità o del proprio passaporto. Qualora Lei agisca per conto di una società, è pregato di allegare copia dello statuto insieme al documento che La autorizza a presentare offerte per conto della società. In assenza di questa documentazione la Sua offerta può non essere accolta. Per lotti di valore rilevante Le potrà essere richiesta una referenza bancaria.

*L’offerta massima (commissione d’acquisto esclusa) che Finarte è autorizzata a formulare solo qualora Finarte non sia in grado di contattarLa telefonicamente o la comunicazione sia interrotta durante l’asta. Il sottoscritto é consapevole che l’offerta telefonica potrà essere registrata.Per ulteriori offerte, si prega di trasmettere un separato modulo.

In caso di offerta telefonica si intende implicitamente garantita l’offerta sulla base d’asta. Non si accettano offerte telefoniche: (i) riferite a lotti la cui stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00; (ii) per un importo inferiore alla stima minima di pre- vendita.

Firma ______________________________________Luogo, data e ora ______________________

Il sottoscritto dichiara di approvare specificatamente, ai sensi dell’art. 1341 c.c., le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Vendita: 2.6 (limitazione di responsabilità per schermo video); 2.7 (limitazione di responsabilità per danni subiti in occasione dell’esposizione dei lotti); 4.1.6 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta); 4.1.12 (facoltà del banditore); 4.1.13 (limitazione di responsabilità per schermo video); 4.2.5 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta del rappresentante); 4.3.5 (facoltà di Finarte di non accettare le offerte scritte considerate poco chiare o incomplete); 4.3.8 (esclusione offerte scritte illimitate o prive di importo); 4.4.6 (limitazione di responsabilità per le offerte telefoniche); 4.4.7 (validità offerte telefoniche); 4.4.8 (validità offerte telefoniche); 4.5.6. (limitazione di responsabilità per sito internet); 4.5.7 (limitazione di responsabilità per sito internet); 5.6 (limiti alla risoluzione in caso di “contraffazione”); 6 (obblighi dell’Acquirente e responsabilità di Finarte nei confronti degli Acquirenti); 7.11 (riserva di proprietà); 7.12 (clausola risolutiva espressa); 7.13 (effetti del ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 7.14 (effetti del mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 8.6 (conseguenze del ritardo nel ritiro); 9.1. (trasferimento del rischio); 9.2 (limitazione di responsabilità); 9.3 (limitazione di responsabilità per danni a cornici o a vetro); 9.4 (limitazione di responsabilità per eventi di forza maggiore; 10.3 (limitazione di responsabilità per imballaggio e trasporto); 16 (legge applicabile e giurisdizione). Firma _______________________________ Luogo e data _________________________ *** Letta e compresa l’informativa sul trattamento dei dati personali, contenuta all’art. 17 delle Condizioni generali di vendita pubblicate sul catalogo di Finarte e rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679,  acconsento  non acconsento all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore;  acconsento  non acconsento

al trattamento dei dati per attività di profilazione finalizzate all’invio di comunicazioni commerciali su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), nonché all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore. Firma ______________________________

Luogo e data______________________

*** Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 231/2007 recante, tra l’altro, misure in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio, consapevole delle responsabilità penali e civili nonché degli effetti amministrativi derivanti dal rilascio di dichiarazioni mendaci o incomplete, il sottoscritto dichiara e garantisce: 1. di agire personalmente, ovvero – in caso di rappresentanza di terzi – di agire esclusivamente in nome e per conto del soggetto indicato nella procura consegnata a Finarte; 2. che i fondi che utilizzerà in caso di aggiudicazione non sono di provenienza illecita; 3. nel caso in cui il sottoscritto sia una persona giuridica, che il titolare effettivo è il signor codice fiscale nato a

il

residente in (nel caso in cui vi sia più di un titolare effettivo si prega di informare Finarte affinché possa fornirvi un modulo con un numero maggiore di caselle). 4. che né il sottoscritto né il titolare effettivo del sottoscritto sono Persona Politicamente Esposta né familiari di Persona Politicamente Esposta né soggetti con i quali una Persona Politicamente esposta intrattiene notoriamente stretti legami . Firma _______________________________ Luogo e data _________________________

1) Ai sensi dell’articolo 20, commi da 1 a 5, del D. Lgs. 231/2007, i criteri per la determinazione della titolarità effettiva di clienti diversi dalle persone fisiche sono i seguenti: “1. Il titolare effettivo di clienti diversi dalle persone fisiche coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente ovvero il relativo controllo. 2. Nel caso in cui il cliente sia una società di capitali: a) costituisce indicazione di proprietà diretta la titolarità di una partecipazione superiore al 25 per cento del capitale del cliente, detenuta da una persona fisica; b) costituisce indicazione di proprietà indiretta la titolarità di una percentuale di partecipazioni superiore al 25 per cento del capitale del cliente, posseduto per il tramite di società controllate, società fiduciarie o per interposta persona. 3. Nelle ipotesi in cui l’esame dell’assetto proprietario non consenta di individuare in maniera univoca la persona fisica o le persone fisiche cui è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile il controllo del medesimo in forza: a) del controllo della maggioranza dei voti esercitabili in assemblea ordinaria; b) del controllo di voti sufficienti per esercitare un’influenza dominante in assemblea ordinaria; c) dell’esistenza di particolari vincoli contrattuali che consentano di esercitare un’influenza dominante.4. Nel caso in cui il cliente sia una persona giuridica privata, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361, sono cumulativamente individuati, come titolari effettivi: a) i fondatori, ove in vita; b) i beneficiari, quando individuati o facilmente individuabili; c) i titolari di funzioni di poteri di rappresentanza legale, direzione e amministrazione. 5. Qualora l’applicazione dei criteri di cui ai precedenti commi non consenta di individuare univocamente uno o più titolari effettivi, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche titolari conformemente ai rispettivi assetti organizzativi o statutari, di poteri di rappresentanza legale, amministrazione o direzione della società o del cliente comunque diverso dalla persona fisica.” 2) Ai sensi dell’art. 1 comma 2, lett. dd), del D. Lgs. 231/2007 sono: “A) PERSONE POLITICAMENTE ESPOSTE: le persone fisiche che occupano o hanno cessato di occupare da meno di un anno la carica di: (a) Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro, Vice-Ministro e Sottosegretario, Presidente di Regione, assessore regionale, Sindaco di capoluogo di provincia o città metropolitana, Sindaco di comune con popolazione non inferiore a 15.000 abitanti nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (b) deputato, senatore, parlamentare europeo, consigliere regionale nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (c) membro degli organi direttivi centrali di partiti politici; (d) giudice della Corte Costituzionale, magistrato della Corte di Cassazione o della Corte dei conti, consigliere di Stato e altri componenti del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (e) membro degli organi direttivi delle banche centrali e delle autorità indipendenti; (f) ambasciatore, incaricato d’affari ovvero cariche equivalenti in Stati esteri, ufficiale di grado apicale delle forze armate ovvero cariche analoghe in Stati esteri; (g) componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano o da uno Stato estero ovvero partecipate, in misura prevalente o totalitaria, dalle Regioni, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti; (h) direttore generale di ASL e di azienda ospedaliera, di azienda ospedaliera universitaria e degli altri enti del servizio sanitario nazionale; (i) direttore, vicedirettore e membro dell’organo di gestione o soggetto svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali; B) FAMILIARI: (a) i genitori e il coniuge; (b) la persona legata in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili alla persona politicamente esposta, (c) i figli e i loro coniugi (d) le persone legate ai figli in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili; C) SOGGETTO CON IL QUALE LE PERSONE INTRATTENGONO NOTORIAMENTE STRETTI LEGAMI: (a) le persone fisiche che, ai sensi del presente decreto detengono, congiuntamente alla persona politicamente esposta, la titolarità effettiva di enti giuridici, trust e istituti giuridici affini ovvero che intrattengono con la persona politicamente esposta stretti rapporti d’affari; (b) le persone fisiche che detengono solo formalmente il controllo totalitario di un’entità notoriamente costituita, di fatto, nell’interesse e a beneficio di una persona politicamente esposta”.


Il sottoscritto Nome e Cognome /Società Numero cliente Indirizzo

OFFERTA SCRITTA/ TELEFONICA N°10221 Vini e Distillati 21-22 Ottobre 2021

 Offerta scritta  Offerta telefonica (Barrare l’opzione rilevante) Per cortesia inviare entro le 24 ore prima dell’orario di inizio dell’asta a:

Finarte Auctions S.r.l.. Via Paolo Sarpi 6 20154 Milano Tel.: +39 02 3363801 Fax :+39 0228093761 Email: info@finarte.it

Città

C.A.P.

E-mail

Telefono

Codice fiscale – Partita Iva con la sottoscrizione del presente modulo, dichiara di aver preso visione e di accettare senza riserve le Condizioni Generali di Vendita che gli sono state consegnate da Finarte Auction S.r.l. (“Finarte”) e che sono stampate sul catalogo dell’asta, pubblicate sul sito internet di Finarte e affisse nella sala d’asta nonché conferisce a Finarte l’incarico di: (a) formulare offerte per suo conto alla sopra indicata asta per il/i seguente/i lotto/i e sino al/ai prezzo/i indicato/i; (b) contattarlo telefonicamente – al numero di telefono sopra indicato – al momento in cui verranno offerti in vendita il/i seguente/i lotto/i al fine di poter formulare una o più offerte telefoniche. Qualora Finarte non riuscisse a contattare il sottoscritto telefonicamente o la comunicazione fosse interrotta durante l’asta, Finarte potrà formulare per suo conto la/le covering bid indicate di seguito.

LOTTO

DESCRIZIONE

OFFERTA SCRITTA (€) COVERING BID* (€) (COMMISSIONE DI ACQUISTO ESCLUSA)

(FACOLTATIVO)

Finarte si riserva il diritto di non accettare le offerte che non perverranno entro le 24 ore prima dell’inizio dell’asta. Numero di paletta (solo per uso interno) Paddle number (for office use only)

Avviso agli offerenti

La preghiamo di allegare al presente modulo copia della propria carta di identità o del proprio passaporto. Qualora Lei agisca per conto di una società, è pregato di allegare copia dello statuto insieme al documento che La autorizza a presentare offerte per conto della società. In assenza di questa documentazione la Sua offerta può non essere accolta. Per lotti di valore rilevante Le potrà essere richiesta una referenza bancaria.

*L’offerta massima (commissione d’acquisto esclusa) che Finarte è autorizzata a formulare solo qualora Finarte non sia in grado di contattarLa telefonicamente o la comunicazione sia interrotta durante l’asta. Il sottoscritto é consapevole che l’offerta telefonica potrà essere registrata.Per ulteriori offerte, si prega di trasmettere un separato modulo.

In caso di offerta telefonica si intende implicitamente garantita l’offerta sulla base d’asta. Non si accettano offerte telefoniche: (i) riferite a lotti la cui stima minima di pre-vendita indicata in catalogo sia inferiore ad Euro 500,00; (ii) per un importo inferiore alla stima minima di pre- vendita.

Firma ______________________________________Luogo, data e ora ______________________

Il sottoscritto dichiara di approvare specificatamente, ai sensi dell’art. 1341 c.c., le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Vendita: 2.6 (limitazione di responsabilità per schermo video); 2.7 (limitazione di responsabilità per danni subiti in occasione dell’esposizione dei lotti); 4.1.6 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta); 4.1.12 (facoltà del banditore); 4.1.13 (limitazione di responsabilità per schermo video); 4.2.5 (facoltà di Finarte di rifiutare la partecipazione all’asta del rappresentante); 4.3.5 (facoltà di Finarte di non accettare le offerte scritte considerate poco chiare o incomplete); 4.3.8 (esclusione offerte scritte illimitate o prive di importo); 4.4.6 (limitazione di responsabilità per le offerte telefoniche); 4.4.7 (validità offerte telefoniche); 4.4.8 (validità offerte telefoniche); 4.5.6. (limitazione di responsabilità per sito internet); 4.5.7 (limitazione di responsabilità per sito internet); 5.6 (limiti alla risoluzione in caso di “contraffazione”); 6 (obblighi dell’Acquirente e responsabilità di Finarte nei confronti degli Acquirenti); 7.11 (riserva di proprietà); 7.12 (clausola risolutiva espressa); 7.13 (effetti del ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 7.14 (effetti del mancato o ritardato pagamento da parte dell’Acquirente); 8.6 (conseguenze del ritardo nel ritiro); 9.1. (trasferimento del rischio); 9.2 (limitazione di responsabilità); 9.3 (limitazione di responsabilità per danni a cornici o a vetro); 9.4 (limitazione di responsabilità per eventi di forza maggiore; 10.3 (limitazione di responsabilità per imballaggio e trasporto); 16 (legge applicabile e giurisdizione). Firma _______________________________ Luogo e data _________________________ *** Letta e compresa l’informativa sul trattamento dei dati personali, contenuta all’art. 17 delle Condizioni generali di vendita pubblicate sul catalogo di Finarte e rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679,  acconsento  non acconsento all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore;  acconsento  non acconsento

al trattamento dei dati per attività di profilazione finalizzate all’invio di comunicazioni commerciali su prodotti e servizi analoghi a quelli già acquistati (c.d. “soft spam”), nonché all’invio di materiale pubblicitario e informativo su prodotti e servizi di Finarte a mezzo di sistemi automatizzati, quali e-mail, fax, sms o MMS, o a mezzo del servizio postale o di chiamate telefoniche con operatore. Firma ______________________________

Luogo e data______________________

*** Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 231/2007 recante, tra l’altro, misure in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio, consapevole delle responsabilità penali e civili nonché degli effetti amministrativi derivanti dal rilascio di dichiarazioni mendaci o incomplete, il sottoscritto dichiara e garantisce: 1. di agire personalmente, ovvero – in caso di rappresentanza di terzi – di agire esclusivamente in nome e per conto del soggetto indicato nella procura consegnata a Finarte; 2. che i fondi che utilizzerà in caso di aggiudicazione non sono di provenienza illecita; 3. nel caso in cui il sottoscritto sia una persona giuridica, che il titolare effettivo è il signor codice fiscale nato a

il

residente in (nel caso in cui vi sia più di un titolare effettivo si prega di informare Finarte affinché possa fornirvi un modulo con un numero maggiore di caselle). 4. che né il sottoscritto né il titolare effettivo del sottoscritto sono Persona Politicamente Esposta né familiari di Persona Politicamente Esposta né soggetti con i quali una Persona Politicamente esposta intrattiene notoriamente stretti legami . Firma _______________________________ Luogo e data _________________________

1) Ai sensi dell’articolo 20, commi da 1 a 5, del D. Lgs. 231/2007, i criteri per la determinazione della titolarità effettiva di clienti diversi dalle persone fisiche sono i seguenti: “1. Il titolare effettivo di clienti diversi dalle persone fisiche coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente ovvero il relativo controllo. 2. Nel caso in cui il cliente sia una società di capitali: a) costituisce indicazione di proprietà diretta la titolarità di una partecipazione superiore al 25 per cento del capitale del cliente, detenuta da una persona fisica; b) costituisce indicazione di proprietà indiretta la titolarità di una percentuale di partecipazioni superiore al 25 per cento del capitale del cliente, posseduto per il tramite di società controllate, società fiduciarie o per interposta persona. 3. Nelle ipotesi in cui l’esame dell’assetto proprietario non consenta di individuare in maniera univoca la persona fisica o le persone fisiche cui è attribuibile la proprietà diretta o indiretta dell’ente, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile il controllo del medesimo in forza: a) del controllo della maggioranza dei voti esercitabili in assemblea ordinaria; b) del controllo di voti sufficienti per esercitare un’influenza dominante in assemblea ordinaria; c) dell’esistenza di particolari vincoli contrattuali che consentano di esercitare un’influenza dominante.4. Nel caso in cui il cliente sia una persona giuridica privata, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361, sono cumulativamente individuati, come titolari effettivi: a) i fondatori, ove in vita; b) i beneficiari, quando individuati o facilmente individuabili; c) i titolari di funzioni di poteri di rappresentanza legale, direzione e amministrazione. 5. Qualora l’applicazione dei criteri di cui ai precedenti commi non consenta di individuare univocamente uno o più titolari effettivi, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche titolari conformemente ai rispettivi assetti organizzativi o statutari, di poteri di rappresentanza legale, amministrazione o direzione della società o del cliente comunque diverso dalla persona fisica.” 2) Ai sensi dell’art. 1 comma 2, lett. dd), del D. Lgs. 231/2007 sono: “A) PERSONE POLITICAMENTE ESPOSTE: le persone fisiche che occupano o hanno cessato di occupare da meno di un anno la carica di: (a) Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro, Vice-Ministro e Sottosegretario, Presidente di Regione, assessore regionale, Sindaco di capoluogo di provincia o città metropolitana, Sindaco di comune con popolazione non inferiore a 15.000 abitanti nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (b) deputato, senatore, parlamentare europeo, consigliere regionale nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (c) membro degli organi direttivi centrali di partiti politici; (d) giudice della Corte Costituzionale, magistrato della Corte di Cassazione o della Corte dei conti, consigliere di Stato e altri componenti del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana nonché’ cariche analoghe in Stati esteri; (e) membro degli organi direttivi delle banche centrali e delle autorità indipendenti; (f) ambasciatore, incaricato d’affari ovvero cariche equivalenti in Stati esteri, ufficiale di grado apicale delle forze armate ovvero cariche analoghe in Stati esteri; (g) componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano o da uno Stato estero ovvero partecipate, in misura prevalente o totalitaria, dalle Regioni, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti; (h) direttore generale di ASL e di azienda ospedaliera, di azienda ospedaliera universitaria e degli altri enti del servizio sanitario nazionale; (i) direttore, vicedirettore e membro dell’organo di gestione o soggetto svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali; B) FAMILIARI: (a) i genitori e il coniuge; (b) la persona legata in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili alla persona politicamente esposta, (c) i figli e i loro coniugi (d) le persone legate ai figli in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili; C) SOGGETTO CON IL QUALE LE PERSONE INTRATTENGONO NOTORIAMENTE STRETTI LEGAMI: (a) le persone fisiche che, ai sensi del presente decreto detengono, congiuntamente alla persona politicamente esposta, la titolarità effettiva di enti giuridici, trust e istituti giuridici affini ovvero che intrattengono con la persona politicamente esposta stretti rapporti d’affari; (b) le persone fisiche che detengono solo formalmente il controllo totalitario di un’entità notoriamente costituita, di fatto, nell’interesse e a beneficio di una persona politicamente esposta”.