Issuu on Google+

MercoledĂŹ 14 settembre 2011 MercoledĂŹ 14 Settembre 2011 Hotel Principe di Savoia Milano

1


Financière de l’Echiquier in cifre

4,7 miliardi di euro di masse gestite 90 collaboratori di cui 24 gestori ed analisti 20% delle masse all’estero 100% dei fondi valutati

in base a criteri

extrafinanziari

2 Dati al 31/08/2011.


Il punto sulla macroeconomia

Marc Craquelin Direttore della gestione

3


Estate 2011: cronologia di una tensione crescente 5 luglio

07 luglio

13 luglio

15 luglio

21 luglio

29 luglio

8 agosto

18 agosto

25 agosto

Abbassamento del rating Monitoraggio negativo sul Vertice europeo dedicato Abbassamento di un notch Voci relative a un derating del Portogallo di 4 notch rating del alla gestione del debito greco del debito americano della Germania da parte di Moody’s: debito americano da parte S&P Baa1(investment grade) AAA   Philadelphia Fed AA+ Ba2 (High Yield) Rialzo dei tassi PIL USA inferiore alle Adozione di un piano drastico Index pari a 25 bp aspettative nel di austerità in Italia inferiore alle aspettative da parte della BCE secondo semestre -30,7 vs 2,0 atteso 1,25%  1,50% 1,3% vs 1,8%

Performance dell’Eurostoxx 600 dal 1° luglio

Dati al 26/08/2011. Fonte: Bloomberg

4


Estate 2011: mappa settoriale Analisi settoriale: le banche e il ciclo nel mirino dei flussi sell Performance settoriale dell’Eurostoxx 600 dal 1° luglio al 26 agosto -5,5%

Alimentazione

-7,0%

Salute

-8,9%

Telecom

-9,7%

Consumo

-12,9%

Distribuzione

-14,9%

Immobiliare

-16,1%

Petrolio e Gas

-17,3%

Media

-17,5%

Technologie

-17,9%

Servizi Finanziari

-18,0%

Eurostoxx 600

-18,2%

Leisure

-18,5% -21,1%

Servizi alle collettività Chimica

-1%

-22,3%

Industriali

-23,9%

Materie Prime

-24,8%

Assicurazione

-25,1%

Costruzione

-28,6%

Auto

-29,8% -35%

-30%

Banche -25%

-20%

-15%

-10%

-5%

0%

5%

5 Dati al 26/08/2011. Fonte: Bloomberg


Estate 2011: i Top e i Flop Performance dei titoli dell’Eurostoxx 50 € (dal 1° luglio al 26 agosto): nessuna possibilità di mettersi al riparo Le 5 performance «migliori» nel periodo

Le 5 performance peggiori nel periodo

+1,4%

-49,7%

-7,2%

-43,5%

-8,5%

-41,3%

-10,8%

-40,9%

-10,9%

-40,5% 6

Dati al 26/08/2011. Fonte: Bloomberg


2011: previsioni di crescita che si auto-realizzano? Andamento del consenso sulla crescita del PIL 2011 per le ÂŤvecchieÂť economie: 3,5% 3,2% 3,0% 2,7% 2,5% 2,0%

1,9%

2,0%

1,8%

1,5% 1,5% 1,5% 1,0%

1,1%

0,5%

-1% 0,0%

-0,5%

-0,7% -1,0% dic-10

gen-11

feb-11

mar-11

apr-11

mag-11

giu-11

lug-11

ago-11

7 Dati al 31/08/2011. Fonte: Consensus Forecast, les Cahiers Verts de l’Economie


2011: previsioni di crescita che si auto-realizzano? Andamento del consenso relativo alla crescita del PIL 2011 per le ÂŤnuoveÂť economie: 10,0% 9,30% 9,0%

9,20%

9,10% 8,50%

8,0% 7,90% 7,0%

6,0%

-1%

5,0% 4,50%

4,0%

4,30%

4,50% 4,20% 4,00%

3,0% dic-10

gen-11

feb-11

mar-11

apr-11

mag-11

giu-11

lug-11

ago-11

8 Dati al 31/08/2011. Fonte: Consensus Forecast, les Cahiers Verts de l’Economie


In Europa si delineano le prime risposte Decisioni politiche adottate non senza sofferenze: • Accordo del 21 luglio relativo al salvataggio della Grecia e estensione del ruolo dell’EFSF. • La BCE continua a sostenere il mercato del debito sovrano in Europa. Acquisto di 115,5Md€ di titoli di Stato dal maggio 2010. • La BCE sospende i suoi criteri per il rating minimo da attribuire alle operazioni di rifinanziamento degli Stati. La Grecia, l’Irlanda e il Portogallo possono quindi continuare a rifinanziarsi a Francoforte. • Proposta la creazione di una «regola aurea» di bilancio per gli Stati appartenenti all’eurozona • Espressa la volontà di una convergenza fiscale tra la Germania e la Francia • Aimentato il dibattito sulla creazione di una tassa sulle transazioni finanziarie

L’esempio spagnolo:

-1% • Riforma dell’imposta sulle società • Obbligatorio il ricorso ai farmaci generici • Riduzione dell’aliquota IVA sull’acquisto di nuove case per dare impulso al settore edilizio • Inserire una «regola aurea» di bilancio nella costituzione del 1978

9 Dati al 31/08/2011. Fonti: Les Echos, Euronews, Bloomberg


Estate 2011: nuove tensioni sulle obbligazioni societarie Indice credito issuer «Investment Grade» più movimentati

225

Indice credito issuer «High Yield» più movimentati

1400

Itraxx Main Europe

200

Itraxx Xover Europe

1200

175 1000 150 125

800

100

600

75 400 50

-1% 25 0 giu-04

giu-05

giu-06

giu-07

giu-08

giu-09

giu-10

giu-11

200

0 giu-04

giu-05

giu-06

giu-07

giu-08

giu-09

giu-10

giu-11

10 Dati al 26/08/2011. Fonte: Bloomberg


Aziende poco indebitate Livello di indebitamento delle aziende in Europa: 3

Debito netto / EBITDA Eurostoxx 600 (ex finanziarie)

2,5

2,4

Debito netto/EBITDA delle società nei vostri fondi:

2

1,6

1,5 1,4

1,5

1,3 1,0

1

1,2

1,1

1,0

1,0

0,6 0,5

0 2001

2003

2005

2007

2009

2011

11 Dati al 31/08/2011. Fonti: Exane, database Financière de l’Echiquier


Aziende che hanno ricostituito i loro margini Margini unitari delle aziende negli Stati Uniti 14

Stati Uniti: profitto unitario /unitaire prezzo(%) unitario (%) Etats-Unis : profit unitaire/prix

12

10

8

6

4

2

0

12 Dati al 31/08/2011. Fonti: Thomson Reuters Datastream, Les Cahiers verts de l’Êconomie


Estate 2011: gli indicatori di una capitolazione Il ritorno di una forte volatilità sui mercati finanziari:

Buy vs Sell:

90

80

Volatilité S&PS&P 500500 Volatilitàdu dell’

80

60

Compratori > Venditori

70 40 60 50

Zona di « stress »

20

40

0

30 -20 20 10 0

-40

-1%

Compratori < Venditori -60

13 Dati al 26/08/2011. Fonte: Bloomberg


Estate 2011: gli indicatori di una capitolazione Correlazione degli indici azzionari e dellâ&#x20AC;&#x2122;indice di sorpresa economica: 120 110 100

80

70 60

Fase di rialzo

Fase di ribasso

90

S&P 500 (base 100) Eurostoxx 50 â&#x201A;Ź (base 100)

50 40 100 50

-50

ottimismo

Pessimismo

0

-100 Indice di Sorpresa economica (Citigroup) -150 gen-07

gen-08

gen-09

gen-10

gen-11

14 Dati al 31/08/2011. Fonti: Bloomberg, Citigroup


Cosa ricordare

Una situazione deteriorata Unâ&#x20AC;&#x2122;agenda difficile dopo la pausa estiva Una reazione eccessiva da parte dei mercati

Dei riferimenti indispensabili Rotta sulla crescita

15


Faccia a faccia con i gestori Agressor ARTY e Echiquier Patrimoine

16


AGRESSOR

Il fondo nei minimi particolari

Diffidiamo degli umori del mercato e previligiamo una approfondita conoscenza delle aziende e dei loro dirigenti.

Damien Lanternier, CFA Gestore

Carta bianca al gestore dal 1991 Adrien Dumas, CFA Analista

Contrariant ed opportunista

Focus costante sul valore delle cose

Selezione di manager eccezionali

La conoscenza appronfondita delle aziende secondo Financière de l’Echiquier 20 anni di ricerca 24 gestori e analisti

Nessun vincolo, né di stile né di dimensione

Prezzi di acquisto esigenti e capacità di detenere fino al 40% di liquidità

Progetti promossi dai dirigenti migliori e spesso sostenuti da un azionista di riferimento

2000 titoli seguiti 1000 visite all’anno

17


AGRESSOR

Il team di gestione al timone

Primavera 2011 Rafforzamento progressivo dei titoli growth

Estate 2011 “Stress test” sui dilemmi del portafoglio

Evoluzione del mix titoli growth/ciclici

Attualmente Opportunismo circa le valutazioni

Uscita dai titoli dipendenti dal ciclo domestico e dagli Stati

37% / 63% fine aprile 48% / 52% fine luglio

Inserimento di titoli che traggono vantaggio dal ciclo mondiale l

54% / 46% fine agosto

18 Dati al 31/08/11. Fonte: database Financière de l’Echiquier.


AGRESSOR

Quello che ci dobbiamo aspettare

Aziende i cui bilanci sono ampiamente risanati …

• Debito netto/patrimonio netto 2008

33% vs 84% nel

… che hanno dimostrato di saper resistere durante l’ultima crisi

• Schneider ha mantenuto un

13%

margine operativo del nel 2009 vs il 15% a regime

… a prezzi di acquisto

• quotazione/patrimonio netto del portafoglio

1,4x

Il riaffermarsi di una prevalenza a favore della crescita mondiale

19 Dati al 26/08/2011. Fonte: database Financière de l’Echiquier.


AGRESSOR

La performance nel tempo Raffronto tra la performance di Agressor et del CAC All-Tradable

Agressor

CAC All-tradable

100,0% 80,9% 80,0% 60,0% 40,0% 20,0%

13,2% 4,2%

0,0% -20,0%

-8,7%

-12,7%

-8,2% -22,8%

-19,5%

-40,0% 2011

1 anno

3 anni

10 anni

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dellâ&#x20AC;&#x2122;indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali.

20 Dati al 31/08/2011. Fonte: Morningstar.


ARTY

Il fondo nei minimi particolari ‟Attingiamo alla ricerca di Financière de l’Echiquier per investire liberamente negli asset di rendimento emessi dalle aziende europee.

La soluzione patrimoniale per rivalutare il capitale con un rischio moderato

La ricerca del miglior rendimento/rischio emesso dalle aziende

Essere mobili di fronte a mercati erratici

Olivier de Berranger Thibault Villaceque Gestore Sylvie Chow Analista Analista credito La conoscenza appronfondita delle aziende secondo Financière de l’Echiquier 20 anni di ricerca 24 gestori e analisti

I dividendi azionari Rendimento azionario

Le cedole obbligazionarie Rendimento obbligazionario

Margine di investimento in azioni : da 0 % a 40% Investimento azionario

2000 titoli seguiti 1000 visite all’anno

21 Dati al 31/08/11. Fonte: database Financière de l’Echiquier.


ARTY

Il team di gestione al timone 18% 16% 14% 12% 10% 8% 6% 4% 2% 0%

Liquidité

Giugno 2011

Risalita progressiva della liquidità

15 % di cash

Luglio 2011 Attualmente Riduzione dell’esposizione Opportunismo alle azioni circa i titoli di Alleggerimento di rendimento

1/3

43%

Exposition actions

41% 39%

0% il 1° giugno

37% 35% 33% 31% 29% 27%

15,4% il 23 agosto

37,6% il 1° luglio 26,8% l'8 agosto

7,0% di rendimento prima dell'acquisto di azioni per 12% del capitale

25%

6,7% di rendimento 22 Dati al 31/08/11. Fonte: database Financière de l’Echiquier.


ARTY

Ritornano le opportunità per i titoli high yield

7,85%

Rating: Ba3 / B+

2017

• N° 2 al mondo nella componentistica per auto e n° 5 nel primo equipaggiamento

• Successo del rifinanziamento, ritorno all’“investment grade” atteso nel 2013 • 2,3 Md € disponibili sulle linee di credito bancario a fine giugno 2011

8,10%

Rating: privo di rating

2015

• Holding francese di Jean-Claude Naouri, con due asset principali: Casino (50%) e Go Sport (72%) • Casino: format distributivi differenzianti e forte esposizione agli emergenti (50% dell’EBIT) • L’obbligazione Rallye rende di più dell’azione Casino grazie al premio relativo allo status della holding

9,00%

Rating: - / BB-

2016

• Un portafoglio di investimenti di qualità • Un fattore di sostegno per il rating: l’80% del portafoglio è costituito da 3 partecipazioni quotate (Saint Gobain, Bureau Veritas, Legrand) • Una struttura finanziaria migliorata e una liquidità confortevole (1,6 Md € di liquidità realmente disponibili a fine giugno 2011)

23


ARTY

La performance nel tempo Raffronto tra la performance di ARTY e il suo indice composito ARTY

75% Eonia + 25% DJ Stoxx 600

20,0% 16,3%

15,9%

15,0%

10,0%

5,0%

0,0% -0,3% -5,0%

-0,6%

-1,0%

-1,6%

-3,0% -4,4%

-10,0% 2011

1 anno

3 anni

Dal 30 maggio 2008

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari e obbligazionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dellâ&#x20AC;&#x2122;indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali

24 Dati al 31/08/2011. Fonte: Morningstar.


ARTY e ECHIQUIER PATRIMOINE

Una coppia solida performance/rischio Performance/volatilità a 3 anni di una selezione di fondi patrimoniali

Performance 3 anni

Performance 2011 ECHIQUIER PATRIMOINE

ARTY ARTY

ECHIQUIER PATRIMOINE

Volatilità

Volatilità

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari e obbligazionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dell’indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali

25 Dati al 29/08/2011. Fonte: Morningstar/Quantalys.


Far rotta sulla crescita Echiquier Agenor Echiquier Major Echiquier Global

26


ECHIQUIER AGENOR

Il fondo nei minimi particolari

‟Dedichiamo la maggior parte del nostro tempo ad incontrare i dirigenti delle società europee di medie dimensioni per selezionare – tra questi – i migliori!

Il meglio delle medie capitalizzazioni in Europa

La crescita a prezzo ragionevole

La ricerca di leader di nicchia

Dirigenti emblematici

Armand de Coussergues Gestore

Sonia Fasolo Analista

La conoscenza appronfondita delle aziende secondo Financière de l’Echiquier 20 anni di ricerca 24 gestori e analisti

Una quarantina di progetti di crescita dalla valutazione rigorosa

L’80% delle società nel fondo sono dei leader sui loro mercati

Aziende dirette da imprenditori

2000 titoli seguiti 1000 visite all'anno

27


ECHIQUIER AGENOR

Il team di gestione al timone

Primavera 2011 Arbitraggi per ridurre la sensibilità nei confronti del ciclo

Rafforzamento dei consumi, della sanità e dei titoli «paesi emergenti»

Estate 2011 Gestione volontaria della liquidità e concentrazione del portafoglio

Configurazione del fondo per cogliere le opportunità

Vendita dei titoli vicini ai nostri obiettivi e alle nostre convinzioni più deboli

Questi temi rappresentano il 56% del portafoglio al 31/07/2011 vs il 32% al 31/07/2007

Attualmente

Monitoraggio attivo su titoli dalla crescita visibile

43 titoli in portafoglio al 26/08/2011 vs 51 al 31/12/2010

28 Dati al 31/08/11. Fonte: database Financière de l’Echiquier.


ECHIQUIER AGENOR

Quello che ci dobbiamo aspettare

La Germania a prezzo di acquisto

Leader di nicchia poco sensibili al ciclo

• Produttore di motori per il settore aeronautico tedesco partner dell’americano Pratt&Whitney

• Leader italiano delle macchine da caffè e robot per cucina

• Fatturato ricorrente su ricambi, tra l’altro per il motore dell’A320 • Importante crescita futura attraverso la partecipazione ai programmi relativi ai motori degli aerei a forte potenziale di sviluppo (A320Neo, A400M, A380)

• Un settore in forte crescita trainato dall’innovazione e lo sviluppo nei paesi emergenti

Economie in crescita • Leader europeo delle vendite dirette di cosmetici • Posizioni forti nell’Est europeo: leader in Russia • Sviluppo rapido in Asia e in Sud America

• Un titolo valutato in modo molto ragionevole (PE12 11x)

29


ECHIQUIER AGENOR

La performance nel tempo Raffronto tra la performance di Echiquier Agenor e del FTSE Global Small Cap Europa Echiquier Agenor

FTSE GSCE

80,0% 69,3%

70,0% 60,0%

50,0% 40,0%

33,7%

30,0% 16,7%

20,0% 10,0% 0,0% -0,1%

-10,0% -20,0%

-2,3%

-5,3%

-16,6% -15,1%

-30,0% 2011

1 anno

3 anni

Dal 27 febbraio 2004

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dellâ&#x20AC;&#x2122;indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali

30 Dati al 31/08/2011. Fonte: Morningstar.


ECHIQUIER MAJOR

Il fondo nei minimi particolari

‟ Selezioniamo aziende europee basate su modeli di eccellenza che consentono loro di crescere nel tempo

Frédéric Plisson Vincent Fourcaut Gestore Analista Jean-Charles Belvo Analista

Modelli di eccellenza

Una crescita messa alla prova dai cicli

Posizioni di leadership affermate

La visione di manager di eccezione

La conoscenza appronfondita delle aziende secondo Financière de l’Echiquier 20 anni di ricerca 24 gestori e analisti

Una crescita basata su un modello ripetibile e sulla capacità a finalizzare le acquisizioni

Aziende la cui quota di mercato è due volte superiore a quella del concorrente

I migliori dirigenti nei loro settori di attività per garantire una crescita durevole

2000 titoli seguiti 1000 visite all'anno

31


ECHIQUIER MAJOR

Quello che ci dobbiamo aspettare SocietĂ  acicliche

Crescita mondiale

Soluzioni per contenere i costi

32


ECHIQUIER MAJOR

Quello che ci dobbiamo aspettare Società acicliche

• Un attore globale nel settore dell’educazione (80% degli utili) • Una strategia di acquisizione adeguata per conquistare il mondo • Il 19% di crescita annua media del fatturato dal 2004

Soluzioni per ridurre i costi

• Un leader nell’outsourcing del “back-office” • Bilanci pubblici sotto pressione, e quindi maggior numero di contratti • Forte crescita non ancora valutata (PE12 14x)

Cogliere la crescita mondiale

• Le categorie giuste: alimentazione per l’infanzia, nutrizione medica, prodotti lattiero caseari e acqua • La geografia giusta: il 50% delle vendite nei paesi emergenti • Il ritorno del circolo virtuoso a favore dell’azionista di minoranza: crescita (6/8% all’anno per il fatturato) e ritorno della liquidità (2 Md € di FCF)

33 Dati al 31/08/2011. Fonte: database Financière de l’Echiquier.


ECHIQUIER MAJOR

La performance nel tempo Raffronto tra la performance di Echiquier Major e del DJ Stoxx 600 Echiquier Major

DJ Stoxx 600

40,0% 33,9% 30,0% 20,0%

20,0%

10,0%

0,0% -0,8% -10,0%

-8,8% -12,3%

-9,9% -12,8%

-13,9%

-20,0% 2011

1 anno

3 anni

dall'11 mazo 2005

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dellâ&#x20AC;&#x2122;indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali

34 Dati al 31/08/2011. Fonte: Morningstar.


ECHIQUIER GLOBAL

Il fondo nei minimi particolari

‟Siamo alla ricerca, nel mondo, di aziende che crescano nel tempo più velocemente della concorrenza grazie alle posizioni di leadership detenute.

Le aziende migliori per approfittare della crescita mondiale

Una selezione di leader globali Andare a cercare i migliori là dove sono 1/3 in Europa, 1/3 negli USA, 1/3 nel resto del mondo

Un doppio know-how unico

Gilles Constantini Analista

Pierre Puybasset Gestore

La conoscenza appronfondita delle aziende secondo Financière de l’Echiquier 20 anni di ricerca

Il know-how del consulente strategico

La gestione dello specialista dello “stock-picking”

24 gestori e analisti 2000 titoli seguiti 1000 visite all'anno

35


ECHIQUIER GLOBAL

Un altro mondo Performance tra il 1° luglio e il 31 agosto 2011

Etats-Unis - SP500

Europe - Stoxx50

Asie - Hang Seng

Brésil - Sensex

0,00%

-5,00%

-7,70%

-8,30%

-10,00% -11,10%

-15,00%

-20,00%

-19,20%

-25,00%

36


ECHIQUIER GLOBAL

Un altro mondo

Performance tra il 1째 luglio e il 31 agosto 2011

Crescita del fatturato nel 2째 trimestre 2011

37


ECHIQUIER GLOBAL

Quello che ci dobbiamo aspettare

• Co-leader mondiale nella produzione di cemento con il 50% di fatturato nei paesi emergenti dove si ravvisa la crescita in futuro della produzione. • Un bilancio sano ed equilibrato che gli consente di resistere ai cicli • Un 10% di crescita all’anno dal 2004

• Leader mondiale dei mezzi di pagamento, che trae vantaggio dalla bancarizzazione delle classi medie nei paesi emergenti

• Il miglioramento della qualità della vita: i pannolini sono utilizzati per l’8% dei neonati cinesi contro il 95% di quelli americani

• Forti barriere all’entrata

• Il leader cinese nei prodotti per l’igiene che concentra il proprio mercato e si estende nel Sud-Est asiatico

• 9% di crescita attesa ogni anno

• Il 15% di crescita attesa in 10 anni

38


ECHIQUIER GLOBAL

La performance nel tempo Raffronto tra la performance di Echiquier Global e del MSCI World AC (€)

Echiquier Global

6,0%

MSCI World (€)

4,0%

4,0%

2,8%

2,0% 0,0% -2,0% -4,0% -6,0% -6,7%

-8,0% -10,0% -12,0%

-11,3%

-11,6%

-14,0% -14,0%

-16,0% 2011

1 an

Depuis le 16 avril 2010

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dell’indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali

39 Dati al 31/08/2011. Fonte: Morningstar.


L’ESSENZA DEI FONDI

La performance nel tempo

Universo d’investimento

Performance annualizzate dalla creazione

Performance nel 2010

Performance nel 2011

Agressor

Carta bianca al gestore

+13,1% (1991)

+28,2%

-14,3%

Echiquier Major

Large Caps europee

+3,5% (2005)

+26,6%

-17,7%

Echiquier Global

Large Caps internazionali

+0,5% (2011)

+16,3%*

-13,5%

Echiquier Agenor

Small e Mid caps europee

+6,4% (2004)

+36,3%

-21,5%

Echiquier Patrimoine

Diversificato prudente

+4,4% (1995)

+2,6%

-1,6%

ARTY

Attivi di rendimento (azioni e obbligazioni corporate)

+3,9% (2008)

+7,6%

-6,6%

*creato il 16 aaprile 2010

Le performance del passato non garantiscono le performance future e non son costanti nel tempo. Questo fondo è investito in titoli azionari, con relativo rischio, quindi, di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dell’indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali

40 Dati al 05/09/2011. Fonte: Morningstar.


Questo documento non ha carattere contrattuale. Le informazioni vengono fornite sulla base delle migliori fonti in nostro possesso. Le perfrormance del passato non garantiscono le performance future e non sono costanti nel tempo. PoichĂŠ i fondi presentati sono per lo piĂš investiti in azioni e obbligazioni, presentano un rischio di perdita di capitale. I calcoli delle performance sono realizzati con le cedole nette reinvestite. Le performance, invece, dell'indice di riferimento non tengono conto di questi elementi reddituali. Le performance passate non devono quindi costituire l'elemento centrale nella decisione di investimento del sottoscritore: gli altri elementi riportati nel prospetto del Fondo devono essere presi in considerazione. Per maggiori informazioni sui fondi presentati vi invitiamo a far riferimento al prospetto disponibile dietro semplice domanda inoltrata alla societĂ  di gestione al +33.(0)1.47.23.90.90 o a contattare il vostro interlocutore abituale. Echiquier Quatuor e AR2I sono autorizzati alla commercializzazione in Francia. Gli altri fondi presentati sono autorizzati alla commercializzazione in Francia, in Germania, in Belgio, in Spagna, in Italia, nei Paesi Bassi e in Svizzera. Sono altresĂŹ disponibili nell'ambito di polizze assicurative di diritto 41 lussemburghese in LPS.


Il gran rientro