Page 1

ALLA RICERCA DEL RENDIMENTO

1


Financière de l’Echiquier in breve

Creata nel

1991

5 miliardi di euro di masse gestite

100% indipendente 20% delle masse all’estero 81 collaboratori 100% dei fondi valutati secondo criteri extra-finanziari

21 gestori e analisti 2


La gestione obbligazionaria e diversificata

2 analisti

3 gestori

Marc CRAQUELIN Direttore della gestione

David de COUSSERGUES Gestore

Olivier de BERRANGER Gestore

Sylvie CHOW Analista Thibaut VILLACEQUE Analista

1 miliardo di euro in gestione 3


Cosa aspettarsi per il 2011?

4,70%

Rendimento ponderato ARTY

2,44%

Rendimento ponderato Echiquier Patrimoine

Rendimento BOBL 5 anni

2,38%

Eonia

1,04%

Le performance passate non influenzano le performance future e non sono costanti nel tempo.

Dati al 28/01/2011. Fonte: Bloomberg, database Financière de l’Echiquier

4


Spreads di credito: c’é ancora strada da fare Premio al rischio delle obbligazioni corporate della zona euro "investment grade" 250

ITRAXX Main Europe 200

150

100

+ 30 pb 50

5 volte i più bassi

0 gen-05

gen-06

gen-07

gen-08

gen-09

gen-10

gen-11

Itraxx Main Europe 5 anni a 100 bp con una percentuale di recupero del 60% Probabilità di default a 2,4% ogni anno, ossia 11,8% su 5 anni

Dati al 28/01/2011. Fonte: Bloomberg

5


Credito: una coppia rischio/rendimento interessante Paragone tra la volatilità dei titoli di stato e la volatilità delle obbligazioni corporate 5,00 IBOXX 3-53-5 ansanni IBOXX Euro MTS 3-53-5 ansanni Euro MTS

Fallimento Faillite de Lehman Brothers Lehman Brothers

4,00

Crises Crisi"périphériques" «periferiche»

3,00

2,00

1,00

Dati al 28/01/2011. Fonte: Bloomberg


Dividendi: ancora elevati Dividenti dell’indice Eurostoxx 50 (€) 9,00%

Rendimentode dell’EuroStoxx Rendement l'Eurostoxx5050€ € 8,00%

7,00%

6,00%

5,00%

4,00%

3,00%

2,00%

1,00% feb-98

feb-99

Dati al 28/01/2011. Fonte : Bloomberg

feb-00

feb-01

feb-02

feb-03

feb-04

feb-05

feb-06

feb-07

feb-08

feb-09

feb-10

feb-11

7


Che soluzioni per il 2011 ? Le nostre raccomandazioni

Per favorire

Le nostre soluzioni

Un approccio prudente volto ad evitare le scosse di mercato

Echiquier Patrimoine

Una gestione patrimoniale che concilia rendimento e mobilitĂ

ARTY

8


Un posizionamento coerente e perenne Coppia performance / volatilità annualizzate dalla creazione

Performance annualizzate dalla creazione (%)

Agressor

16,00% 14,00% 12,00% 10,00%

ARTY

8,00%

Echiquier Patrimoine

6,00% 4,00% 2,00%

Volatilità 3 anni o dalla creazione(%)

0,00% 0,00%

2,00%

4,00%

6,00%

8,00%

Dati al 28/01/2011. Fonte: Morningstar, DatabaseFinancière de l’Echiquier

10,00% 12,00% 14,00% 16,00% 18,00% 20,00% 22,00% 24,00% 26,00% 9


 Diversificato prudente  Azioni europee

Echiquier Patrimoine

 Maggioranza di prodotti di tasso

Evitare le scosse di mercato

Marc Craquelin Co-gestore del fondo

Olivier de Berranger Co-Gestore del fondo

David de Coussergues Co-Gestore del fondo

Performance annualizzata dall’origine

2010

180

+4,7%

2,6%

160

EV/Sales

1,4

140

PER

1,6

120

Rendimento (%)

5,0

100

Capitalizzazione media (M€)

220

200

80 1995

Echiquier Patrimoine dall’origine: 107,2% EONIA capitalizzato dalll’origine : 63,4%

Titoli in portafoglio 1997

1999

2001

2003

2005

2007

2009

2011

Le performance passate non influenzano le performance future e non sono costanti nel tempo. Le performance sono calcolate al netto dei coupon reinvestiti. La performance dell’indice di riferimento non tiene conto invece degli elementi di reddito.

Dati al 28/01/110. Fonti: Europerformance, database Financière de l’Echiquier.

Totale attivi (M€)

14 313 53 609


Echiquier Patrimoine: strategia 2011 Azioni: Ricerca dei migliori bilanci per rendimenti perenni

• 1a banca retail in una regione dinamica • Una valorizzazione molto bassa con un P/E di 4,8x 2010 e il 60% di valorizzazione sui fondi propri • 6,2% di rendimento con un dividendo in crescita del 7%

Prodotti di tasso: un pò di rendimento e molta sicurezza

Allocazione: sempre prudenti

2014

Total

• 5° attore nel business del petrolio • Una performance borsistica deludente nel 2010 malgrado l’aumento del prezzo del barile • Un rendimento di 5,4% con più di 10Md€ di risultati, ossia un P/E 10x 2011

Corporate bonds

Monetario

• 4% di rendimento • Una « rising star » 2010 • Co Leader dell’immobiliare d’ufficio nella regione parigiana

• Lo zoccolo duro per preservare il capitale • Un eventuale rialzo dei tassi che avrà un effetto positivo sul fondo • Euribor 3 mesi : 1,08%

19,2%

36,4%

44,4%

Azioni

Corporate bonds

Cash

Dati al 28/01/2011. Fonte: database Financière de l’Echiquier.

11


Monetario: i venti tornano favorevoli Curva dei tassi a breve: Euribor

6,00%

1,75%

Curva dei tassi a breve a Febbraio 2011 Curva dei tassi a breve a Febbraio 2010

Euribor 3 Mois 5,00%

1,50%

4,00%

1,25%

3,00%

1,00%

2,00%

0,75%

1,00%

0,50%

0,00%

Dati al 04/02/2011. Fonte : Bloomberg

0,25% 0

2

4

6

8

10

12 mesi

12


Echiquier Patrimoine: cosa c’Ê da ricordare

Il fondo piĂš difensivo di tutta la gamma Un fondo ben posizionato per avere un impatto positivo dal rialzo dei tassi monetari

Una esposizione molto debole alle problematiche legate al debito pubblico Le migliori idee di azioni a forte rendimento

13


 Diversificato  Azioni Europee  Obbligazioni corporate in euro

Arty nel 2010 Rendimento e mobilità

39%

Olivier de Berranger Gestore del fondo

130 125

Prodotti di tasso 50-100%

Arty dall’origine : 23,1% Indice composite* dall’origine del fondo: 2,3%

120 115 110 105 100 95 90 * 75% Eonia, 25% EuroStoxx 600

85 80 05/2008

11/2008

05/2009

11/2009

05/2010

11/2010

Azioni 0-50%

Performance annualizzata dall’origine

2010

+8,0%

7,6%

Duration

4,39

Yield (%)

4,94

Dividendi (%)

4,36

Capitalizzazione media (M€)

23 829

Titoli in portafoglio (azioni)

42

AUM (M€)

94

Le performance passate non influenzano le performance future e non sono costanti nel tempo. Le performance sono calcolate al netto dei coupon reinvestiti. La performance dell’indice di riferimento non tiene conto invece degli elementi di reddito.

Dati al 28/01/2011. Fonti: Europerformance, database Financière de l’Echiquier.

14


Arty: strategia per il 2011 Azioni: la tematica del rendimento in uno scenario di tassi bassi

Obbligazioni: rendimento nuovamente interessante

Un’esposizione alle azioni che aumenta sempre mantenendo mobilità Dati 28/01/2011. Fonte: database Financière de l’Echiquier.

• Rendimento: 3,7% • Tasso di distribuzione: 69% • Una perla: Clearstream (40% del fatturato, 45% di margine)

• Rendimento: 3,8% • Tasso di distribuzione: 62% • Leader dei beni di consumo nei paesi emergenti (50% del faturato)

• ARCELORMITTAL 2016: 4,8%

• CONTINENTAL 2017: 6,3%

Evoluzione del peso della parte azionaria nel 2010 • • • •

2008 : l’anno del monetario 2009 : l’anno dell’ ’"Investment Grade" 2010 : l’anno dello "High Yield" 2011 : l’anno delle azioni?

15


ARTY: rendimento e mobilità Perdita massima e periodo più lungo di drawdown ARTY

130 ARTY

Indice

Perdita massima

-12%

-12,2%

Periodo più lungo di drawdown

12 mesi e 5 giorni

21 mesi e 25 giorni

125 120 115

75% Eonia - 25% DJ EURO STOXX 600

110 105 100 95 90 85 11/2010

08/2010

05/2010

02/2010

11/2009

08/2009

05/2009

02/2009

11/2008

08/2008

05/2008

80

Le performance passate non influenzano le performance future e non sono costanti nel tempo. Le performance sono calcolate al netto dei coupon reinvestiti. La performance dell’indice di riferimento non tiene conto invece degli elementi di reddito.

Dati al 28/01/2011. Fonte: Europerformance

16


Arty: cosa c’è da ricordare

Mobilità e libertà nell’allocazione: - prudenza sull’alto rendimento - esposizione azioni rinforzata

Il rendimento crea sovra performance sul lungo periodo

Valore relativo del passivo delle società: azioni, obbligazioni, monetario

17


Questo documento non è di carattere contrattuale ed é destinato esclusivamente ad investitori professionisti. Le informazioni sono fornite dalle migliori fonti in nostro possesso. Il riferimento a titoli quotati viene utilizzato a scopo illustrativo e non incita in nessun caso un consiglio d’investimento. I benchmark forniti sono a scopo illustrativo. Le performance passate non pregiudicano le performance future e non sono costanti nel tempo. Le performance passate non devono assolutamente essere la ragione principale d’investimento: tutti gli elementi presenti nelle schede reporting corrispondenti ad ogni OICVM devono essere presi in considerazione.

Per ulteriori informazioni sui fondi presentati, vi invitiamo a consultare il prospetto semplificato disponibile su semplice richiesta presso la società di gestione allo 02 38 59 40 00 o a contattare il vostro interlocutore abituale. I fondi descritti in questa presentazione sono autorizzati in Francia e Italia. Infine, sono anche disponibili in contratti di assicurazione lussemburghesi e belga.

18

Présentation ARTY Italie  

A la recherche du rendement

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you