Page 1

I Donatori del tuo Ospedale

Organo informativo dell’Associazione Donatori Volontari Sangue - Ravenna

n. 1 Anno 2012

ASSOCIAZIONI SENZA FINE DI LUCRO - Poste Italiane s.p.a. Sped. in abbonamento postale D. L. 053/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 2. DCB Ravenna

è partita la nuova campagna 2012

Gemellata con l’associazione Leccese Galatone


editoriale

Un Pellicano giovane e dinamico

2 Editoriale 3 Varie Attività 4/5 Campagna 2012 6/7 Fidas Nazionale 8 Lotteria della Befana 9/11 Eventi 12 I nostri Cuccioli 13 Il Questionario 14/15 Donatori con la Valigia 16 Le Convenzioni

Il Pellicano Direttore responsabile: Alberto Mazzotti Editore e Proprietario: A.D.V.S.-Fidas Viale Randi, 5 - Ravenna Progetto e impaginazione: Pagina srl - Ravenna Stampa: Tip. Commerciale - Ravenna Hanno collaborato: Baldi Massimo, Bencivelli Franco, Fabbri Chiara, Ferrucci Serafino, Fussi Mattia, Fussi Valentina, Resta Oliviero, Rossetti Silvia, Sabattini Elena, Saviotti Barbara

Un Pellicano tutto nuovo. Più giovane, accattivante, dinamico. Anche il nostro giornale cambia pelle, e lo fa con l’obiettivo di essere ancora più vicino a voi donatori: mantenendo il “cuore” di sempre – cioè l’apporto costante di un comitato di redazione attivissimo, composto ogni giorno di più da ragazzi – ma ringiovanendo la grafica, l’immagine, l’appeal. Del resto, il 2012 si è aperto con molte novità per l’ADVS, e il “nuovo” Pellicano non è che una fra le tante: come leggerete nelle prossime pagine (e come probabilmente avete già avuto modo di notare nelle scorse settimane, dai giornali o dalle pubblicità affisse sui muri della città), è stato indetto un concorso a premi molto “creativo” destinato a nuovi donatori, con una corposa campagna intitolata “Tu di che sangue sei?”; ma al tempo stesso ci sono altre novità importanti a livello organizzativo, come le donazioni su prenotazione di cui il consigliere Serafino Ferrucci parla proprio nella pagina accanto. Intanto si profila il congresso nazionale, mentre i giovani sono reduci dal “loro” congresso a Pordenone; e nel prossimo Pellicano, che uscirà nel giro di un mese, si parlerà come sempre dell’assemblea di fine maggio. È primavera, insomma… il Direttore Alberto Mazzotti

Reg. Trib. Ravenna n. 879 del 29/07/1988 Tiratura del numero: 9.300 copie Chiuso in tipografia il 24/04/2012

2

Firma per il 5‰ a favore di FIDAS-ADVS Ravenna C.F.80004220390

il punto

Un nuovo servizio di prenotazione sangue A partire dall’1 marzo 2012, è attivo il servizio di prenotazione sangue nei giorni martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 8.30 alle ore 10.30. È una novità importante per il nostro operato e per chi ne ha bisogno: la donazione su appuntamento consente infatti di organizzare la raccolta in base al fabbisogno di sangue, passando dalla chiamata in emergenza alla pianificazione. Abbiamo avviato un percorso significativo, che potrà certamente dare ulteriori risultati positivi nell’ambito della donazione, e ci auguriamo che possa anche stimolare ulteriormente i volontari, vecchi e nuovi. Anche perché a chi dedica il proprio tempo a donare sangue, possiamo ora proporre un tempo di donazione “certo”, senza dover stare in attesa;

inoltre, la chiamata dei donatori potrà essere effettuata con più efficacia, in base alle necessità del singolo momento. Infine, il contatto diretto con il donatore potrà avere, fra gli effetti, anche il fatto di produrre un maggior numero di donazioni rispetto alla donazione spontanea. Insomma, ci sono molti motivi per pensare che questa novità possa svilupparsi in maniera significativa e importante.

Ricordo infine che oggi la donazione su appuntamento si svolge martedì, mercoledì e giovedì, negli orari sopra accennati, con quattro donatori al giorno; ma che contiamo di arrivare presto a sei donatori al giorno, e di estendere il servizio anche agli altri giorni della settimana… Serafino Ferrucci

A D VS 3


campagna 2012

Tu di che sangue sei?

campagna 2012

Partito alla grande il concorso a premi riservato a nuovi donatori e pensato principalmente per i giovani. La FIDAS-ADVS Ravenna da cinquant’anni affianca l’Ospedale Santa Maria delle Croci nella raccolta del sangue e del plasma. Queste indispensabili risorse per la salute pubblica, offerte gratuitamente alla nostra comunità dai circa 8000 volontari ADVS, non bastano mai. Con la nuova campagna “Tu di che sangue sei?” l’Associazione guarda soprattutto al futuro, ai giovani. Ecco dunque che la campagna impiegherà massicciamente il web - il sito internet è stato completamente ridisegnato - e i social network. Clou della campagna sarà l’originale concorso a premi “Tu di che sangue sei?” e riservato appunto ai neodonatori.

le arti e della comunicazione, oltre che da un rappresentante dell’Associazione, selezionerà i venti migliori elaborati. I premi sono veramente interessanti: dai device della Apple agli abbonamenti ai concerti del Bronson, dai buoni acquisto di materiale sportivo presso il negozio ravennate Sporty agli abbonamenti a riviste come Wired e Rolling Stones, fino alle card telefoniche e di iTunes. Il concorso inizia lunedì 27 febbraio e terminerà sabato 23 giugno. Entro il 24 giugno una o più fotografie del proprio “toys foomi” personalizzato dovranno essere inviate alla mail concorso@fidasravenna.it oppure consegnate su cd o chia-

Il concorso solletica la vena artistica dei più giovani: alla prima donazione verrà loro regalato un “toys foomi”, un pupazzetto bianco in voga presso molte comunità di giovani creativi in tutto il mondo. I partecipanti dovranno disegnarlo, colorarlo, vestirlo secondo il proprio estro, possibilmente riuscendo a creare un simpatico testimonial di valori quali la solidarietà e la cooperazione. La giuria, composta da esperti del-

vetta usb direttamente alla sede dell’Associazione. La campagna e il concorso sono stati ideati e realizzati dall’agenzia Pagina di Ravenna, che si è avvalsa dei disegni di Gianluca Costantini. Collaborano inoltre Bronson Produzioni e Sporty Concept Store.

4

Donatori d’eccezione per la campagna “Tu di che sangue sei?”, organizzata dalla FIDAS-ADVS di Ravenna per stimolare i giovani a donare sangue. Nella mattinata di lunedì 2 aprile tre giocatori dell’ACMAR Basket Ravenna, reduci dalla bella vittoria nel derby contro Rimini della serata precedente, si sono presentati alla sede dell’ADVS in Ospedale per donare sangue. E se per il più esperto dei tre, l’ala Valerio Sanlorenzo, non si trattava della prima volta, per Massimiliano Bosio e per il pivot Giacomo Cicognani (ravennate di nascita, nazionale under 20, vera speranza della pallacanestro cittadina) era davvero l’esordio nella donazione...

Donatori sotto canestro Anche a loro, dunque, è stato consegnato il simpatico pupazzetto che funge da “testimonial” del concorso “Tu di che sangue sei?”, riservato ai neodonatori: e chissà che oltre alle indiscusse doti sportive, i tre atleti dell’ACMAR Basket Ravenna non dimostrino di avere anche abilità creativa...

5


fidas nazionale

51° Congresso nazionale FIDAS

fidas nazionale

GENOVA 27-28 e 29 aprile 2012

Giovedì 26 Aprile 2012

Sabato 28 Aprile 2012

Comune di Genova: Sala “Giunta Nuova” - Ore 11,30: Conferenza Stampa - Presentazione del 51° Congresso nazionale FIDAS (Presenti: Presidente nazionale, Segretari nazionali, Coord. Conferenza Presidenti regionali, Coordinatore naz. Giovani e Presidente Associazione organizzatrice).

Palazzo Ducale : sala del “MAGGIOR CONSIGLIO” - Ore 8.30: Tavola rotonda “Non solo donazioni di sangue”. - Ore 10,00: ASSEMBLEA STRAORDINARIA FIDAS - analisi proposte modifica Statuto e Regolamento - votazioni proposte modifiche Statuto e Regolamento - Ore 13,00: - Sospensione lavori assembleari e pausa pranzo c/o le “Terrazze del Ducale”

Hotel Bristol - Ore 14,00: Riunione Conferenza dei Presidenti regionali FIDAS - Ore 15,30: Incontro del Consiglio Direttivo nazionale con i Presidenti regionali - Ore 16,30: Consiglio Direttivo nazionale FIDAS. - Ore 19,30: Cena conviviale per il Consiglio Direttivo nazionale e Presidenti regionali c/o ristorante “Capricci e Brace” - Genova Boccadasse.

Palazzo Ducale : sala del “MINOR CONSIGLIO” - Ore 14,30: Ripresa lavori Assemblea Straordinaria - Ore 16,00: chiusura Assemblea Straordinaria. Pausa caffè. - Ore 16,30: Ripresa lavori assembleari: - Presentazione eventuali Ordini del Giorno - Discussione ed approvazione eventuali Ordini del Giorno - Presentazione Bilancio Preventivo - Votazione Bilancio Preventivo - Ore 17,30: Presentazioni e scelta sede Congresso 2013 (2014) - Ore 18,00: Conclusioni del Presidente nazionale FIDAS - Ore 18,30: Termine lavori Congresso.

Venerdì 27 Aprile 2012 Palazzo Ducale: atrio porticato PIANO NOBILE - Ore 8,15: Registrazione delegati e verifica dei poteri. Palazzo Ducale: sala del “MAGGIOR CONSIGLIO” - Ore 9,15: Nomina Ufficio di Presidenza del Congresso e dell’Assemblea - Ore 9,30: Inaugurazione Congresso - Saluto delle Autorità - Ore 10,00: Introduzione del Presidente nazionale FIDAS - Ore 10,15: Assegnazione Premio giornalistico FIDAS “ISABELLA STURVI” - Ore 10,45: ASSEMBLEA ORDINARIA FIDAS - Relazione del Presidente nazionale FIDAS - Relazione del Segretario amministrativo - Relazione del Tesoriere e presentazione del Bilancio Consuntivo - Relazione del Collegio dei Revisori dei conti - Ore 13,00: Sospensione lavori assembleari e pausa pranzo c/o le “Terrazze del Ducale” - Ore 14.30: Ripresa lavori Assemblea Ordinaria - Intervento del Coordinatore della Conferenza dei Presidenti regionali - Intervento del Coordinatore nazionale giovani - Ore 15,00: Dibattito assembleare - Ore 16,30: Pausa caffè - Ore 17,00: Segue Dibattito assembleare - repliche - Ore 18,30: Votazione Relazione morale Votazione Bilancio Consuntivo Sospensione lavori assembleari. - Ore 20,00: Cena “Nettuno” c/o Acquario di Genova.

6

- Ore 20,30: Cena “Galà alla genovese” c/o Palazzo Ducale (Sala del Maggior Consiglio)

Domenica 29 Aprile 2012 31ma Giornata nazionale del Donatore di Sangue FIDAS Piazza della Vittoria - Ore 8,15: Raduno dei Donatori nei settori assegnati - Ore 9,30: Formazione corteo ed inizio sfilata dei Donatori FIDAS, accompagnati dalle Bande musicali. Sfilata lungo il percorso cittadino. Piazza De Ferrari - Ore 10,30 : Saluto del Presidente nazionale FIDAS e delle Autorità - Ore 11,00 : S. Messa del Donatore - Ore 12,30: Scioglimento del corteo e fine manifestazione.

Ecco la Giornata del Donatore

È in programma il 28-29 aprile, fra Acqui Terme, Alessandria e Genova, la “Giornata del Donatore” Due giorni fra Alessandria e Genova per la Giornata del Donatore. Si partirà da Ravenna per Acqui Terme nella mattinata del 28 aprile. All’arrivo, pranzo in hotel. Al pomeriggio partenza per Alessandria e visita alla città: il percorso incomincia in Piazza Garibaldi, considerata una tra le più grandi piazze porticate del Piemonte. Una piacevole passeggiata ci condurrà verso i principali edifici che testimoniano la storia della città, abbracciando diverse

epoche, dal Medioevo al periodo razionalista. Visiterete Palazzo Borsalino, la Cattedrale, il settecentesco Palazzo Cuttica di Cassine ed altri monumenti della città. Rientro in hotel cena e pernottamento. Il 29 aprile, dopo la colazione in hotel, partenza per Genova e giornata dedicata alla partecipazione al Congresso Fidas. Pranzo in ristorante a Genova con menu tipico. Dopo pranzo rientro a Ravenna con arrivo in tarda serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 125,00

Riduzione per persona in camera tripla o quadrupla (con letto a castello) € 2,00 Supplemento singola € 12,00

★★★ Hotel Pineta - Acqui Terme LA QUOTA COMPRENDE: • Viaggio con pullman GT 54 posti confortevoli • n.1 notte in camere doppie standard. • Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno. La piccola colazione sarà a buffet e i pasti saranno a 3 portate comprensivi di ¼ di vino e ½ di minerale e caffè. • 28/04 mezza giornata di visita guidata di Alessandria (3 ore) • Assicurazione medico bagaglio con massimale e franchigia LA QUOTA NON COMPRENDE: Le mance, ingressi (non sono previsti ingressi a pagamento), eventuale tassa di soggiorno (al momento non è prevista), noleggio degli auricolari pari a € 2.50 per persona, gli extra in genere. CONDIZIONI DI RECESSO DEL CONSUMATORE: 30% della quota di partecipazione fino a 30 giorni prima della partenza 50% della quota di partecipazione da 29 a 21 giorni prima della partenza 80% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza 100% della quota di partecipazione oltre tale termine (Il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio).

Per informazioni e prenotazioni: A.D.V.S. FIDAS Viale Randi 5, 48121 Ravenna Tel . 0544 403462 Organizzazione tecnica: Teodorico Holiday Srl Via di Roma 104, Ravenna Tel. 0544 32217 7


eventi

Feste di Piazza

Ancora una volta la FIDAS-ADVS ha animato piazza del Popolo durante tutto il periodo natalizio Cosa ci ha portato quest’ anno Babbo Natale da mettere sotto il grande albero di Piazza del Popolo? La Large Street Band per farci saltare e ballare in piazza; gli Archimossi per insegnarci che sognare è ancora possibile e Wanna Gonna Show per trascinarci con loro verso un nuovo anno.

Il 2012 è iniziato tra coriandoli argentati sparati in cielo e i brindisi di una piazza del Popolo più viva che mai. E ancora la Befana, o meglio le Befane che con le loro motociclette hanno danzato sulla musica di Radio International e tra i video musicali proiettati sulle facciate dei palazzi.

Per giorni i fumi del vin brulè e il profumo di panettone hanno riempito l’aria. Non c’è che dire, Babbo Natale quest’anno si è davvero dato da fare, e con lui tutti i volontari A.D.V.S. FIDAS e il gruppo giovani, che forse a Babbo Natale ci crede ancora. ES.

9


eventi

eventi

Donare sangue, un gesto d’amore

La “carica” dei giovani

I ragazzi dell’ADVS all’ESP per San Valentino

Il 14 febbraio 2012, in occasione della festa di San Valentino, i giovani della Fidas Advs hanno ravvivato il centro commerciale Esp con le loro divise arancioni. I ragazzi si sono appostati vicino all’ingresso con un paio di tavoli e le immancabili vele. Insomma, impossibile non vederli.
Oltre ad offrire gadget, si sono cimentati nella creazione (eccellentemente riuscita) di una piccola esposizione di origami, che non ha mancato di attirare passanti. Il tutto per promuovere, come sempre, la donazione di sangue. Quale miglior gesto d’amore?

10

L’annuale Meeting dei giovani volontari della FIDAS ha avuto luogo a Pordenone Dal 9 all’11 marzo la città di Pordenone ha fatto da sfondo all’annuale Meeting dei giovani volontari della FIDAS dal nome “Pordenone che favola”, organizzato egregiamente dalla federata locale AFDS e giunto ormai alla XIII edizione (la più numerosa di sempre e con molte facce nuove!). Nei tre giorni i giovani donatori hanno partecipato a vari ed intensi convegni inerenti l’efficienza e l’efficacia nell’utilizzo delle varie componenti del sangue. Ovviamente non sono mancati anche i momenti di svago: oltre alla degustazione di vini e alla cena a base

di prodotti tipici friulani, i giovani hanno messo in scena delle favole di loro invenzione per cercare di sensibilizzare alla donazione del sangue. E in questo clima ricco di fantasia non è mancata l’occasione per rimodernare il classico ‘volantinaggio’! Mario Orlando (marketing manager) e Enrico Dalla Rosa (professore universitario e fiero donatore)hanno presentato una coloratissima idea: i 140 energici giovani hanno invaso le bellissime vie del centro di Pordenone, divisi in 4 squadre Andersen-giallo, Calvino-arancione, Collodi-rosa e Grimm-verde, per

scoprire le favole dell’infanzia che sono maggiormente rimaste impresse nelle menti dei passanti. Agli oltre 600 gentili interrogati al termine delle domande è stato donato un palloncino colorato e alla fine del pomeriggio il centro della città era completamente inondato di colori! Con questa edizione del Meeting si è anche rinnovato il pool di cariche del coordinamento giovani nazionale: Valentina Massa passa le consegne come Coordinatore Nazionale Giovani a Matteo Benci della federata FIDAS Monfalcone (GO) che nomina i nuovi tre vice corri-

spondenti alle quattro maxiaree di competenza Nord-Est, Nord-Ovest, Centro-Sud-Isole ed il segretario del coordinamento. (per maggiori info si rimanda al sito www.fidas.it) Nella medesima occasione è stato eletto Marco Montanari come nuovo Coordinatore Regionale per l’Emilia-Romagna dalle federate competenti (Bologna, Parma, Ravenna), successore di Mirca Spignoli già della federata di FIDAS-ADVS Ravenna. I Giovani si sono già attivati per far schizzare alle stelle l’indice delle donazioni!

11


i nostri cuccioli

GIORGIO MINGARELLI

il questionario

Fina lmente d opo tanti sacr ifici rie sc o a g il mio Ca rlito. odermi .. S a luti a tu tti... Pasqua le Man guso

Il presente questionario a risposte multiple e in forma anonima intende raccogliere i pareri dei donatori che accedono alla Unità di Raccolta, per verificare il grado di soddisfazione per i servizi posti in essere e, se del caso, applicare i necessari correttivi. Ci è quindi molto utile la sincerità e la completezza delle risposte; apponi una crocetta accanto alla risposta che riflette il tuo giudizio. Ci è anche utile qualsiasi altro suggerimento e/o precisazione che eventualmente ci si vorrà offrire scrivendo in fondo al presente modulo. Teniamo molto alla tua collaborazione per migliorare i nostri servizi. Ti preghiamo, perciò di dedicarci qualche minuto. GRAZIE. Il Consiglio Direttivo della Associazione

Donatore/donatrice: “Ti senti soddisfatto?”

1. Le “cartoline di chiamata” inviata per posta ordinaria non indicano una data precisa, ma semplicemente ricordano che il tempo di una nuova donazione è venuto. Il donatore sceglie il giorno in cui venire. Questo sistema: 2. Il nostro personale di “accettazione” si impegna a rendere un servizio efficiente e cortese. Hai trovato soddisfacente questo servizio?

Sì, si adatta alle mie necessità Preferirei che mi venisse indicata una data precisa Mi muoverò di mia iniziativa tenendo sotto controllo la data che permette un nuovo accesso Preferirei un sistema diverso (ved. osservazioni in calce, scritte di mio pugno) Non so Sì, completamente Non del tutto, perché mi è sembrato: - efficiente, ma troppo impersonale - poco efficiente, ma cortese - poco efficiente e troppo impersonale Non so

Non mi è sembrato troppo lungo Mi è sembrato troppo lungo, anche se non c’è stato alcun intoppo Mi è sembrato troppo lungo: c’è stato un intoppo: 3. Hai trovato che il tempo di attesa per effettuare la donazio- - alla accettazione ne sia stato troppo lungo? Se sì, - alla “puntura del dito” (esame del sangue) dove si è prodotto l’intoppo? - all’accesso nell’ambulatorio medico - in sala prelievi per la donazione - al ristoro, dopo la donazione

4. Come giudichi la visita medica?

Mi è sembrata attenta e completa Mi è sembrata un pò frettolosa Mi è sembrata attenta, ma piuttosto impersonale Mi è sembrata frettolosa e impersonale Non so

Sì, completamente Non del tutto, perché mi è sembrato: 5. Anche il personale della sala di - efficiente, ma troppo impersonale prelievo è impegnato a rendere - poco efficiente e troppo impersonale un servizio efficiente e cortese. - poco efficiente, ma cortese e amichevole Trovi soddisfacente questo - efficiente, ma talvolta scortese servizio? - poco efficiente e talvolta anche scortese Non so Osservazioni e proposte (facoltativo):

AGATA MINGARELLI

GRAZIE ANCORA PER LA TUA DISPONIBILITÀ! Alla prossima donazione!

12

13


donatori con la valigia

Respirate a pieni polmoni e camminate! Come non approfittare di una splendida settimana di sole e aria “buona” in Val di Fassa; sarebbe stato un peccato non partecipare alla settimana bianca a Mazzin all’Hotel Regina e Fassa. A dispetto di quello che comunemente si pensa alla settimana bianca della Fidas-Advs non partecipano solo sciatori ma anche amanti delle passeggiate in valle ed in alta quota, buon gustai dei paesaggi che sembrano non avere fine e assetati di tranquillità e serenità. Per mia fortuna ho potuto godere di questa settimana in tutti i suoi aspetti: sciando nelle infinite piste di Canazei, Campitello e Pozza di Fassa; gustando le specialità montane; respirando l’aria fine in cima ai monti; ascoltando il silenzio e la pace ovattata dei boschi; passeggiando sulle orme dei fondisti lungo

14

Tanta salute, sport e divertimento a Mazzin di Fassa

il torrente Avisio in un paesaggio cristallino e cercando di indovinare da quale animaletto fossero state lasciate le lievi impronte sulla neve. Non posso negare, e chi scia mi può capire, che è un piacere immenso essere tra i primi al mattino a scendere sulle piste che scricchiolano al

passaggio degli sci e l’aria fresca ti fa lacrimare gli occhi e le guance si arrossano per il freddo, ma quando esci dall’ombra degli alberi il sole ti riscalda piacevolmente. La montagna insomma è un toccasana sia per i bambini sia per quelli che poi ritornano bambini e vi as-

sicuro che gli asmatici per una settimana non hanno avuto bisogno del ventolin, gli insonni faticavano a svegliarsi e gli inappetenti hanno messo su peso. Se appena appena vi ho incuriosito partecipate l’anno prossimo e vedrete che non ve ne pentirete.

donatori con la valigia

Lucca , la Garfagnana, Pietrasanta e Viareggio

Dal 11 al 13 maggio 2012 (3 giorni/2 notti)

11 maggio 2012

Ritrovo dei Signori partecipanti presso il luogo concordato a Ravenna e partenza in direzione Lucca. Arrivo a Pescia e pranzo in hotel. Sistemazione presso le camere riservate. Pomeriggio partenza per Lucca incontro con la guida e visita di mezza giornata della città che conserva il fascino di una piccola ed antica Città-Stato italiana. Mantiene ancora oggi intatto un patrimonio artistico tra i più importanti della Toscana, le imponenti mura alberate rinascimentali che la circondano completamente, le strade medioevali fiancheggiate da torri ed eleganti negozi, le incantevoli chiese romaniche, si alternano a luminose piazze, creando agli occhi del visitatore sempre nuove ed insospettate prospettive. Privo di traffico, il centro storico di Lucca offre la possibilità, al visitatore, di immergersi in una rara atmosfera antica che permette di riappropriarsi di una sensazione di tempo e di spazio non concessa dalle moderne città dei nostri giorni. Si visiteranno: Piazza S.Michele in Foro, con l’omonima chiesa romanica, Piazza Napoleone, dalla quale si possono ammirare Palazzo Ducale ed il Teatro del Giglio, Duomo di S.Martino, meta fondamentale per i pellegrini medioevali che da qui passavano per venerare l’immagine del “Volto Santo” di Cristo, ancora oggi simbolo della città. All’interno della sacristia, possibilità di ammirare (ingresso a pagamento € 1,50 per persona il celebre sarcofago di Ilaria del Carretto, opera di Jacopo della Quercia. Caratteristiche le vie medioevali, tra le quali spiccano la via degli antiquari e l’elegante Via Fillungo, Piazza Anfiteatro, fondata sui resti dell’antica arena romana, rimane uno dei luoghi più pittoreschi della città, Torre Guinigi, unica nel suo genere, conserva sulla sua sommità un suggestivo giardino pensile alberato, Basilica di S.Frediano, una delle più antiche chiese cittadine caratterizzata dal bel mosaico in facciata, le Mura cinquecentesche, un tempo difesa contro il nemico, oggi divenute un parco

pubblico. Possibilità di visitare la Casa natale di Giacomo Puccini a Lucca in corte San Lorenzo che ha riaperto finalmente le porte ai visitatori di tutto il mondo (ingresso € 5,00 per persona). Rientro in hotel per cena a pernottamento.

12 maggio 2012

Piccola colazione a buffet in hotel. Intera giornata con guida dedicata al tour classico ci conduce attraverso verdi valli e monti imponenti nel cuore della Garfagnana, ci mostra l’incomparabile bellezza delle Alpi Apuane, di villaggi medioevali e antiche pievi romaniche circondate da boschi di castagni centenari. Si risale il fiume Serchio con una breve sosta al medioevale Ponte del Diavolo nei pressi dell’antico paese di Borgo a Mozzano. Si prosegue per Barga ove si visita a piedi la cittadina medioevale fino all’imponente Duomo romanico dell’XI secolo, dal quale si gode una vista superba sulla valle. Visita del nucleo medioevale con il suo duomo romanico che all’interno conserva un pulpito di eccezionale bellezza. Pranzo in ristorante con menù tipico : antipasto rustico toscano composto da affettati misti locali, bruschette e crostini toscani, bis di tortelloni al ragù e risotto con porcini alla garfagnana, prosciutto di maiale al forno locale con bis di contorni, semifreddo , 1/2 di acqua, 1/4 di vino e caffè. Pomeriggio dedicato alla visita di Castelnuovo che è il centro principale e il cuore della Garfagnana.In epoca rinascimentale questo territorio era diviso in vari stati ma già nei secoli precedenti la Valle del Serchio si proteggeva con un sistema di fortificazioni consistente in centri murati, rocche e torri di avvistamento. La rocca di Castelnuovo, dove abitò a lungo Ludovico Ariosto in qualità di commissario estense, è oggi sede del Municipio e della Mostra permanente “I Liguri nell’Alta Valle del Serchio”. Il Duomo della cittadina ospita al suo interno terracotte invetriate di scuola robbiana. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

13 maggio 2012

Piccola colazione a buffet in hotel. Partenza per Pietrasanta incontro con la guida e mattino dedicato alla visita di questa graziosa ed antica cittadina, conosciuta per ospitare i più famosi artisti contemporanei del mondo, che qui lavorano il marmo ed il bronzo. Interessante per la sua gipsoteca, per la Piazza del Duomo

con la bella Collegiata, per la Rocca in posizione panoramica e per le opere monumentali di arte contemporanea all’aperto (Mitoraj e Botero). Partenza per Viareggio e pranzo in ristorante con menù a base di pesce con 1/2 di acqua, 1/4 di vino e caffè. Tempo a disposizione per una breve passeggiata e rientro a Ravenna con arrivo in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 229,00 Supplemento singola € 36,00

Hotel Villa delle Rose

51017 Pescia (20 km da Lucca) PISTOIA www.villadellerosehotel.com LA QUOTA COMPRENDE:

• Viaggio con pullman • n.2 notti presso hotel Villa delle Rose 4 stelle a Pescia (20 km da Lucca) in camere doppie standard con servizi privati • trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno (pasti in hotel e in ristorante come indicato). La piccola colazione sarà a buffet e i pasti saranno a 3 portate comprensivi di 1/4 di vino e 1/2 di acqua e caffè (eccetto il pranzo del 12/5 e del 13/05 che sarà previsto a 4 portate) • 11/05 mezza giornata di visita guidata di Lucca (2/3 ore), 12/05 intera giornata di visita guidata Barga e Castelnuovo (3 ore + 3 ore esclusa pausa pranzo), 13/05 mezza giornata di visita guidata di Pietrasanta (2 ore) • assicurazione medico bagaglio con massimale e franchigia

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance, ingressi € 1,50 per persona il sarcofago di Ilaria del Carretto, € 5,00 Casa natale di Giacomo Puccini ed eventuali ulteriori ingressi, eventuale tassa di soggiorno, noleggio auricolari (€ 2,00 per persona mezza giornata , € 3,50 per persona intera giornata) e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

CONDIZIONI DI RECESSO DEL CONSUMATORE:

30% della quota di partecipazione fino a 30 giorni prima della partenza 50% della quota di partecipazione da 29 a 21 giorni prima della partenza 80% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni prima della partenza 100% della quota di partecipazione oltre tale termine (Il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio). Per informazioni e prenotazioni: A.D.V.S. FIDAS Viale Randi 5, 48121 Ravenna Tel . 0544 403462 Organizzazione tecnica: Teodorico Holiday Srl Via di Roma 104, Ravenna Tel. 0544 32217

15


le nostre convenzioni

Assicurazioni

Italiana Assicurazioni Viale G. Galilei 69 Ravenna Tel. 0544 270600 Fax 0544 270565 ravennasanrocco@agenzie.italiana.it Sara Assicurazioni Spa P.zza Mameli 6 Ravenna Tel. 0544 218043

Calzature/ Abbigliamento

Centro Sanagens P.zza Paul Harris 21 Ravenna Tel. 0544 32384

Cicli

Cicli Di Buono Vendita e riparazione biciclette Officina Via Renato Serra 36 Ravenna Tel. 0544 67866 info@ciclidibuono.it

Cinema/Divertimenti Cinema City Via Secondo Bini 7 Ravenna Euro 5 lunedì-mercoledì-giovedì NON festivi Mirabilandia S.S. 16 Adriatica Km. 162 Savio Ravenna Biglietti in Segreteria A.D.V.S. Acquaparco Awai-Awai Viale Orazio 40 Lido Adriano

Erboristeria

Linea Verde di Ghirardini Adriano & C. snc Via Ponte Marino 12 A Ravenna Tel. 0544 35244

Erboristeria “Non ti scordar di me” e Centro Olistico “Myosotis” Via Romea Sud 105 Ponte Nuovo Ravenna Tel. 346 8525417 Erboristeria Centro Macrobiotico Via Guaccimanni 66 Ravenna Tel. 0544 39381 L’Erba…Medica Erboristeria Via Magazzini Ant. 25 Ravenna Tel. 0544 422870 Cell.3408040248

Terme

Terme di Punta Marina Viale Colombo 161 Punta Marina T. Tel. 0544 437222 Hotel Terme Commodore Via S. Pio X 2 Padova Tel. 049 793777 Fax 049 8910261 commodore@tin.it Hotel Terme Marconi Via Cataio 6 Montegrotto Terme PD Tel. 049 793144 Fax 049 8910866 terme.marconi@tin.it

Parrucchieri

Parrucchiera Hair Studio Carpe Diem di Sara Via Bassano del Grappa 74 Ravenna Tel. 0544 63200

Foto

Photò Piazza D’Annunzio 3 Ravenna Tel. 0544 31145 www.fotoravenna.it

Musei

NatuRa Museo Ravennate di Scienze Naturali “Alfredo Brandolini” Via Rivoletto 25 S. Alberto Tel. 0544 529260

Ottica

Blue Vision Viale Randi 4 Ravenna Tel. 0544 403388 Mega Optik Viale Farini 36 Ravenna Tel. 0544 213432

Palestre/Piscine

Euritmica Centro Fitness Via Flammarion 17 Ravenna Tel. 0544 271030 Scuola di ballo “Salsa Planet” Via Flammarion 17 Ravenna Tel. 347 2785212 Ajna Ass.ne Dilettantistica Via Belfiore 70 Ravenna Tel. 335 5235025 – 347 2427419

Bar/Pizzerie/ Ristoranti/Alimentari

Luna Rossa Via Reale 44 Camerlona Ravenna Tel. 0544 523198 Mama’s notte & dì Via S. Mama 73 Ravenna Tel. 0544 405321 Caffè Classis Piazza Caduti per la Libertà 10 Ravenna (Sconto 10%) Gastronomia Pugliese Piazza Baracca 14 A Ravenna Tel. 346 3941716 (Sconto 10%) La Cantina di Calderoni Via Bozzi 91 Ravenna Tel. 0544 270379 Ristorante “Italian Roadhouse Cafe” Via di Vittorio 60 Ravenna Tel. 0544 456190

PIADINA IN CURVA di Michelini L. V.le G. di Vittorio 90 Bassette Ravenna Tel. 339 8350552 Ristorantino Barrique Via Travaglini 14 Ravenna Tel.0544 420416 Coop Macellerie Terremerse Via Cilla 37 Ravenna Via Fiumazzo 773 Voltana Tel. 0545 72812

Poliambulatori

D.ssa Piera Turroni Odontoiatra P.zza Caduti per la Libertà 34 Ravenna Tel. 0544 38089 Poliambulatori “Opera di S. Teresa del B.G.” Via Nino Bixio 20 Ravenna Tel. 0544 38513 Osteolab Piazza Caduti del Lavoro 9 Ravenna Tel. 0544 590852

Varie

Color Point 2 Via Faentina 218 Ravenna Tel. 0544 464216 Ravenna Tendaggi Via Maestri del Lavoro 32 Fornace Zarattini RA Tel. 0544 500250 Crystals srl Bigiotteria Via Sabbionara Posteriore 7 Ravenna Tel. 0544 271661 Eredi di Farneti A. Ricambi Access. Moto e Auto Via Cesarea 158 Ravenna Tel. 0544 66044 Albarosa Preziosi Via D. Alighieri 30 Cotignola Tel. 0545 41116

il pellicano n.1 2012  

L’Associazione Donatori Volontari Sangue di Ravenna opera da 50 anni per aiutare l’Ospedale della città a raccogliere il sangue necessario a...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you