Issuu on Google+

Fedrigoni Top Applications Award 2010


Fedrigoni Top Applications Award 2010


Contents

6

Celebrating Creativity and Skill Alessandro Fedrigoni, Chairman

Contenuti

7

Celebrando la Creatività e la Competenza Alessandro Fedrigoni, Presidente

10

Fedrigoni profile

11

Profilo Fedrigoni

12

The Jury Marco Cremona Simon Esterson Fernando Gutiérrez Silvia Sfligiotti

12

La Giuria Marco Cremona Simon Esterson Fernando Gutiérrez Silvia Sfligiotti

17

Book – Hardback Publishing

17

Book – Hardback Publishing

33

Book – Softback & Magazine Publishing

33

Book – Softback e Magazine Publishing

49

Corporate Publishing

49

Corporate Publishing

65

Packaging

65

Packaging

80

Directory

80

Elenco


Celebrating Creativity and Skill

Talent and excellence are contagious. If fine projects are divulged and shared they become a source of inspiration for everyone, a heritage of ideas and inspiration available to the community. The Fedrigoni community embraces printers, paper sector technicians and designers who place their skills and creativity at the service of publishers, trademarks and companies seeking to promote their image through quality choices. A composite community, at home all over the world, always seeking methods and solutions to come to the fore. Fedrigoni aims to highlight everyone making creative use of paper and the Top Application Award, by now for six years, has been a beacon focusing on people using Fedrigoni special papers to produce deluxe books and evocative brochures, graphic coordinates communicating sophistication and solidity or luxury packaging: in short, all the applications we summarised in the four categories for this year’s Award. We could have added many more categories but we preferred to give the Jury maximum liberty in moving from one macrocategory to another, except for special emphasis on publishing projects, for which we reserved two categories out of four. This is because the history of our company has its roots in publishing and because in a digital age like ours, where communication is increasingly on-line, it is more important than ever before that printed projects should be marvellous objects in themselves, made responsibly and involving as much of our sensorial perception as possible. We cannot outline a typical profile of participants in the Top Applications Award: medium-small businesses rubbed shoulders with well-known brands and important institutions in an avalanche of more than 850 projects! As to be expected, a large proportion of entries came from Italy but were also joined by many others from Spain, Portugal, Germany, France, England, Greece, Lebanon, the United Arab Emirates, Australia and, this year, even Korea (with as many as 25); a constant crescendo, year after year, despite the recent recession. Important encouragement to continue and improve in this direction, that ensures visibility and value for the work of the many people involved in any printed project. We shall never tire of pointing out that this Award – unique of its kind in this regard – seeks to emphasise the entire quality chain so that the final client, publisher, designer and printer share recognition for well-made projects. The Triennale di Milano – an area of excellence in Italian design – once again welcomes the exhibition of projects for the 2010 edition. An ideal background for sealing the bond between client-design-production that is the ultimate purpose of design that is visibly also our own intention. The work of the Jury generates something magical

Celebrando la Creatività e la Competenza

6–7

L’estro e l’eccellenza sono contagiosi. Le belle realizzazioni se sono diffuse e condivise diventano una fonte di ispirazione per tutti, patrimonio di idee e di spunti a disposizione della comunità. La comunità di Fedrigoni è composta da stampatori, cartotecnici e designer che mettono le loro competenze e la loro creatività al servizio di editori, di marchi di prodotti, di aziende che vogliono diffondere la propria immagine attraverso scelte di qualità. Una comunità composita, con casa in tutto il mondo, sempre alla ricerca di mezzi e soluzioni per affermarsi. Fedrigoni vuole accendere una luce su coloro che fanno un uso creativo della carta, e Top Application Award, da sei anni a questa parte, è il faro puntato su coloro che con le carte speciali Fedrigoni realizzano libri pregiati e brochure suggestive, coordinati grafici che trasmettono raffinatezza e solidità, o packaging di lusso: insomma tutti gli utilizzi che abbiamo sintetizzato nelle quattro categorie del Premio di quest’anno. Le categorie avrebbero potuto essere molte di più, ma abbiamo preferito lasciare alla Giuria maggiore libertà di muoversi da una macro-categoria all’altra, solo con un occhio di riguardo ai lavori editoriali, per i quali abbiamo riservato ben due categorie su quattro. Perché nell’editoria affondano le radici della nostra storia come azienda, e perché in un tempo digitale come il nostro, dove la comunicazione avviene sempre più sullo schermo, non è mai stato così importante per i progetti stampati risultare in sé oggetti meravigliosi, prodotti responsabilmente, sui quali molti dei nostri sensi sono all’opera. Non possiamo tracciare un profilo-tipo dei partecipanti al Top Applications Award: realtà imprenditoriali medio-piccole si sono trovate accanto a marchi affermati e a importanti istituzioni in una valanga di più di 850 lavori! La provenienza vede, come è facile intuire, una grossa partecipazione dell’ Italia, ma anche di Spagna, Portogallo, Germania, Francia, Inghilterra, Grecia, Libano, Emirati Arabi, Australia e, quest’anno, anche della Corea (con ben 25 lavori); un crescendo costante, anno dopo anno, nonostante la crisi recessiva di questi ultimi mesi. Un incoraggiamento a proseguire e migliorare su questa strada, che consente di dare visibilità e valore al lavoro di tante figure che stanno nell’intreccio di un lavoro stampato. Non ci stanchiamo mai di sottolineare che questo premio, unico in questo senso, mira a dare risalto all’intera catena della qualità: cliente finale, editore, designer e stampatore, condividendo il riconoscimento di un lavoro ben fatto. La Triennale di Milano, spazio di eccellenza del design italiano, accoglie l’esposizione dei lavori anche per l’edizione 2010. Un contenitore ideale per suggellare il legame che si stringe tra committenza – progettazione – produzione


every time. We always wonder how people with such different training, experience and origin can meet and work together to define what, in that particular moment and with that particular material, best represents the potential of paper, yet convergence is always found. Of course, there is considerable discussion and comparison but the final choice comes about rapidly and admirably. If there were not always people with skills in graphics and sensitivity in stylistic terms, it would not be possible to create such an understanding, yet for them the need to communicate values, style, harmony or dissonance is a daily priority that becomes highly stimulating in the concentration of so many projects. Our thanks are therefore due to Silvia Sfligiotti, Marco Cremona, Simon Esterson and, lastly, to Fernando Gutiérrez who – with his team in London – designed the logo for the Award and the catalogue you are now holding.

che è lo scopo ultimo del design e che è visibilmente il nostro medesimo intendimento. Il lavoro della Giuria è una magia che si produce ogni volta. Sempre ci domandiamo come persone di formazione, esperienza e provenienza diverse si potranno incontrare e lavorare insieme per definire ciò che in quel momento, con quel materiale, meglio rappresenti la potenzialità della carta, ma sempre la convergenza avviene. Certo non priva di discussioni e confronti, ma poi rapidamente e mirabilmente la scelta si compie. Se non fossero persone con una competenze grafica e una sensibilità stilistica indiscutibile non sarebbe possibile stabilire un’intesa, ma per loro la necessità di comunicare valori, stile, armonia o dissonanza è una priorità quotidiana che diventa altamente stimolante nella concentrazione di così tanti lavori. Grazie dunque a Silvia Sfligiotti, a Marco Cremona, a Simon Esterson e infine a Fernando Gutiérrez al quale – e al suo team londinese – dobbiamo il logo del premio e il progetto del catalogo che avete tra le mani.

Alessandro Fedrigoni CHAIRMAN

Alessandro Fedrigoni PRESIDENTE

8–9


Fedrigoni Profile

Fedrigoni has specialised since 1888 in the production of fine papers and boards for printing, publishing, binding, packaging, stationery and technical applications. These sectors are still at the heart of the company, that over the years has also diversified into adhesive, security, art and office papers with the Fabriano, Arconvert and Manter trademarks. Fedrigoni’s total production capacity, through 11 continuous machines, is 425,000 tons/year. With two thousand employees working in seven countries, estimates for the end of 2010 envisage consolidated group turnover of 700 million Euro and overall investments of 37 million Euro. Fedrigoni’s operative base is in Italy, with six production mills, two logistics centres and eleven depots nationwide. The international distribution network today embraces five sales subsidiaries in Europe (Spain, France, Germany, United Kingdom and as of January 2011 Benelux) and one subsidiary in Asia (Hong Kong); Fedrigoni paper is available in 70 other countries through specialist distributors. The adhesive sector is served by three integrated companies in Italy, Spain and Brazil and a dedicated sales network. More than three thousand different articles are always available from stock and a virtually infinite number of made-to-measure papers can be developed to meet the needs of clients requiring high-level customisation or down-line processing of papers involving constantly changing technologies. Today, 100% of our paper output has FSC certification (Mixed Sources). Raw materials are therefore supplied by certified and controlled forestry. Some ranges have also obtained European ECOLABEL certification and many products have a high content of recycled material. Such determination to offer ecological papers is closely linked with the mission of the entire Fedrigoni reality: produce in a sustainable manner, as confirmed by the certification of the Quality, Environment and Safety Management System. Fedrigoni papers are used by creatives and printers all over the world to design and produce publications, cases and boxes for cosmetics, fashion and jewellery accessories, coordinated company stationery and printed matter, labels for wine and food, shopping bags, brochures, catalogues and many other items. The valorisation of such projects is the objective of the Top Applications Award.

Profilo Fedrigoni

10 – 11

Dal 1888 Fedrigoni è specializzata nella produzione di carte e cartoncini fini per stampa, editoria, legatoria, packaging, e cartotecnica, settori che continuano ad essere il cuore dell’impresa, da anni diversificata anche sul fronte delle carte adesive, di sicurezza, artistiche e per ufficio con i marchi Fabriano, Arconvert, Manter. La capacità produttiva totale di Fedrigoni, attraverso 11 macchine continue, è di 425.000 tons/anno. Con duemila dipendenti che lavorano in sette paesi, la stima a fine 2010 prevede un fatturato consolidato di gruppo di 700 milioni di Euro e investimenti complessivi per 37 milioni di Euro. La Sede operativa di Fedrigoni è in Italia, con sei stabilimenti produttivi, due centri logistici e undici magazzini periferici. Una rete distributiva internazionale conta oggi cinque consociate commerciali in Europa (Spagna, Francia, Germania, Regno Unito e da gennaio 2011 Benelux) e una consociata in Asia (Hong Kong); la carta Fedrigoni è presente in altri 70 paesi attraverso distributori specializzati. Il settore adesivo è seguito con tre società integrate in Italia, Spagna e Brasile e una rete commerciale dedicata. Oltre tremila diverse referenze articolo sono sempre disponibili nei magazzini, mentre è possibile realizzare un numero praticamente infinito di carte disegnate su misura delle esigenze dei nostri clienti, che richiedono un elevato livello di personalizzazione, o per il trattamento delle carte con tecnologie sempre diverse a valle del processo. Oggi il 100% della carta prodotta è certificata FSC (Mixed Sources). La cellulosa proviene quindi da foreste certificate e controllate. Alcune gamme hanno ricevuto inoltre la certificazione europea ECOLABEL, e molti prodotti hanno un elevato contenuto di riciclo. Questo rigore nell’offerta di carte ecologiche è strettamente connesso al proposito dell’intera realtà Fedrigoni: produrre in modo sostenibile, come viene confermato dalla certificazione di Sistema di Management per Qualità, Ambiente e Sicurezza. Con le carte Fedrigoni creativi e stampatori di tutto il mondo progettano e realizzano edizioni, astucci e scatole per cosmesi, accessori moda e gioielleria, coordinati per comunicazione d’impresa, etichette per wine e food, shopping bag, brochure, cataloghi e molto altro ancora. La valorizzazione di questi lavori è l’obiettivo di Top Applications Award.


Marco Cremona Formazione americana e sviluppo professionale nelle più prestigiose agenzie pubblicitarie internazionali come Leo Burnett, Lowe, Young & Rubicam e McCann-Erickson, dove attualmente si è fermato con la carica di direttore creativo esecutivo. Vincitore di due Leoni a Cannes e di innumerevoli premi internazionali. Design italiano unito a pragmatismo americano stemperato in sintesi di approccio brasiliano plasmano questo poliedrico creativo. Attualmente ricopre anche la carica di Presidente dell’Art Director Club Italiano. American-educated and professional development in the most prestigious international advertising agencies such as Leo Burnett, Lowe, Young & Rubicam McCann-Erickson, where today he finds himself as the Executive Creative Director. Winner of two Cannes Lions and countless international awards. Italian design joined with American pragmatism, diluted in a synthesis of a Brazilian approach mould this multifaceted creative force. Presently also holds the office of the President of the Art Director’s Club Italiano.

Lo confesso: avevo paura. Ho partecipato a decine di giurie internazionali ma sempre nel campo della comunicazione. Qui invece ho trovato guru dell’editoria pronti a vivisezionare ogni lavoro, ad analizzare spietatamente ogni scelta tipografica, ogni grammatura di carta, ogni scelta materica, ogni concezione di design. Ho imparato a scindere l’idea dal trattamento (come in pubblicità faccio quando devo giudicare un regista verso l’idea creativa) e dopo qualche momento di titubanza e di silenzio, è subentrato il dialogo con gli altri membri della giuria, che ha reso tutto più semplice e fluido. Così la scelta dei vincitori, guidata dalla cura nell’analisi, dalla passione per l’estetica e dal confronto intellettuale, è arrivata armoniosa e naturale. Il mio contributo è stato minimo, quello che ho imparato, inestimabile: grazie! I confess: I was worried. I’d taken part in dozens of international juries but always in the communication field. Here, on the other hand, I found publishing gurus ready to dissect every work, ruthlessly analyse every typographical choice, every weight of paper, every choice of material and every design concept. I learnt how to separate the idea from the way it was handled (as I do in advertising when I have to judge a director versus the creative idea) and, after hesitating for a few moments in silence, the other members of the jury made discussion straightforward and fluid. The choice of the winners, guided by such careful analysis, passion for aesthetics and intellectual comparison, was a harmonious and natural decision. My own contribution was minimal but what I learnt is priceless: thank you!

E’ stata una sessione molto stimolante. L’impressione che ho colto valutando libri, brochure e packaging è che la stampa sta contrattaccando la comunicazione screen-based. Ho apprezzato l’uso creativo della legatoria per incorporare pieghevoli e sezioni differenti in un unico libro. E ovunque la ricchezza della carta: colori, texture, grammature, finiture superficiali. L’oggetto stampato è tattile e reale. Ed è questo che il premio vuole celebrare. Simon Esterson È un designer specializzato in design editoriale. Il suo studio, Esterson Associates, ha lavorato per progetti di alcuni quotidiani, come il londinese The Guardian, NZZ di Zurigo e Publico di Lisbona. E’ stato Direttore artistico della rivista di architettura italiana Domus. E’ consulente di design per la Tate Publishing di Londra e Art Director della rivista internazionale di graphic design Eye. Simon è membro di AGI (Alliance Graphique Internationale) e della Royal Designer for Industry. Simon Esterson is a publication designer. His studio, Esterson Associates, has worked on projects for The Guardian newspaper in London, the NZZ in Zurich and Publico in Lisbon. He was creative director of Italian architecture title Domus. He is design consultant to Tate Publishing in London and Art Director of the international graphic design magazine Eye. Simon is a member of the AGI (Alliance Graphique Internationale) and a Royal Designer for Industry.

12 – 13

It was a very exciting judging session. Across books, brochures and packaging the impression I had was that print was fighting back against screen-based communication. Creative use of the bindery to incorporate fold outs and different sections into one book. And everywhere the richness of paper: colour, texture, weight, surface finish. The printed object is tactile and real. This is what these awards celebrate.


A giudicare dalla quantità e alta qualità di lavori che abbiamo esaminato, direi che il design e la stampa dimostrano di essere in ottima forma! Ho goduto molto di questa esperienza e sono soddisfatto delle decisioni che abbiamo preso collettivamente come giuria, scegliendo di premiare e celebrare i lavori di più originali.

Fernando Gutiérrez Nato a Londra da genitori spagnoli, inizia la sua carriera come graphic designer nel 1986, lavorando a Londra, Barcellona e Madrid. Nell’ottobre 2000 entra in Pentagram di cui diviene socio dell’ufficio londinese. Nel settembre 2006 “The studio of Fernando Gutierrez” apre ad Hampstead specializzandosi in corporate identity, packaging design e progettazione editoriale. E’ membro di Alliance Graphique Internazionale (AGI) ed è frequentemente membro di commissioni di premi internazionali di design e fotografia. Born in London (1963) to Spanish parents, began his career as a graphic designer 1986 working in London, Barcelona and Madrid. In October 2000 Fernando joined Pentagram where he became a partner in the London office. September 2006. “The Studio of Fernando Gutiérrez” opened in Hampstead specialising in identity, editorial and packaging design. Fernando is a member of Alliance Graphique Internationale (AGI) and a regular on judging panels for international design and photography awards.

Judging by the amount of high quality work on display, design and print is in a healthy state. I enjoyed the experience very much and I am very pleased with the decisions we made as judges collectively, choosing to reward and celebrate the most inspiring work.

Silvia Sfligiotti Silvia Sfligiotti è una graphic designer, docente e critica della comunicazione visiva, ed è co-fondatrice di Alizarina, uno studio di comunicazione visiva attivo a Milano. I suo progetti sono stati selezionati per diverse pubblicazioni, mostre e premi di design, tra cui XX Compasso d’oro ADI, 21ma e 23ma Biennale della Grafica di Brno, ADI Design Index. Pubblica regolarmente articoli sulla comunicazione visiva, insegna e tiene lectures in conferenze internazionali e Università e scuole di design italiane. È co-autrice di quattro libri sulla comunicazione visiva e la tipografia e ha curato mostre di design. Dal 2008 rappresenta l’Italia nella giuria degli European Design Awards. Silvia Sfligiotti is a graphic designer, teacher and design writer, and cofounder of Alizarina, a Milan-based visual communication studio. Her design works were selected for several publications, exhibitions and design awards, such as XX Compasso d’oro ADI, 21st and 23rd Brno Biennial of Graphic Design, ADI Design Index. She regularly writes, teaches and holds lectures at international conferences and several Italian universities and design schools. She’s co-author of four books on visual communication and typography and curator of design exhibitions. Since 2008 she represents Italy in the jury of the European Design Awards.

14 – 15

La carta dà sempre un valore tridimensionale a ogni progetto stampato, ne sottolinea la dimensione fisica; ma quando è usata al meglio, integrata con gli altri elementi, può dare un significato in più alla comunicazione. Nel valutare i progetti candidati ad un premio come questo, la speranza è sempre quella di veder realizzato tale utilizzo ideale della carta, ma non si dimenticano mai i valori del design della comunicazione in un senso più ampio, ovvero la sua capacità di parlare alle persone in modo efficace, appropriato e non scontato. Rivedendo i progetti premiati, riconosco che ognuno di loro ha raggiunto, in modi diversi, questo obiettivo: un motivo per essere soddisfatti di questa esperienza. Paper always ensures a three-dimensional value for every printed project and emphasises its physical dimension; yet when it is used to perfection and integrated with the other elements involved in the project, it can ensure additional meaning for the communication. When assessing candidate projects for an Award such as this, the hope is always to see this ideal use of paper achieved without ever overlooking values of communication design in a broader sense, that is its capacity to speak to people in an effective, appropriate and original way. On reviewing the projects taking awards, I see that each one, in different ways, has attained this objective: a reason for being delighted with this experience.


Book – Hardback Publishing Dedicated to Gianfranco Fedrigoni


E D ITO DA / PU B LI S H E D BY

Paris Musées

P R O G ET TO G RAFICO / G RAP H I C D ES I G N

Paris Musées

STAM PA / P R I NTI NG

Re.Bus

CARTA / PAPE R

X-Per, White, 120 g/m2, 140 g/m2 Symbol Freelife, Gloss, 100 g/m2 Sirio Color, Smeraldo, 350 g/m2

1 BOOK – HARDBACK PUBLISHING

L’impossible photographie. Prisons parisiennes 1851-2010 M OT I VA Z I O N E

Non solo fotografie ma un ricco apporto di testi e commenti di storici e di filosofi. Tutto questo materiale è disposto nell’opera in diverse sezioni, ben separate da inserti colorati ma anche da cambi di andamento grafico, che aiutano a passare da una sezione all’altra. Ad una parte iniziale che propone grandi fotografie, segue la sezione editoriale con i diversi contributi. La Giuria ha apprezzato il lavoro di organizzazione del materiale iconografico e testuale con un approccio contemporaneo che rende l’opera molto leggibile e fruibile anche da parte di un pubblico interessato alle arti visuali. M OT I VAT I O N

Not only photographs but also impressive texts and comments by historians and philosophers. All this material is arranged in different sections clearly distinguished by coloured inserts as well as changes in graphic style that smooth the transition from one section to another. The opening section with large photographs is followed by the editorial section with several essays. The Jury especially appreciated the organisation of iconographic and textual material with a contemporary approach that makes the project easy to read and enjoy even by people interested in the visual arts.

18 – 19


Catalogue of “L’impossible photographie. Prisons parisiennes 1851-2010” exhibition held at the Carnavalet Museum in Paris, art book of photographs and thoughts about the prison universe. The photographs are reproduced on opaque paper, considering the topic in question, and X-Per proved to be an excellent choice in terms of fidelity to the images and conceptual intention-. The green paper for the info cards recalls the colours of the Prison Administration Offices, and stiff, like the gates dividing the corridors in prisons. The choice of Bodonian binding gives the catalogue an “unfinished” appearance that precisely reflects the harshness of these places. MARA MARIANO / PARIS MUSÉES

Catalogo della mostra “L’impossible photographie. Prisons parisiennes 1851-2010” tenuta al museo Carnavalet di Parigi, libro d’arte di fotografie e riflessione sull’universo carcerario. Per la riproduzione delle fotografie è stata scelta una carta opaca tenendo conto della tematica sviluppata, e X-Per si è rivelata eccellente nella fedeltà alle immagini e allo scopo concettuale. La carta verde delle schede per ricordare i colori degli uffici dell’amministrazione penitenziaria, e rigida come i cancelli che dividono i corridoi delle prigioni. La scelta della rilegatura bodoniana conferisce un aspetto “grezzo” al catalogo, proprio per restituire la durezza dei luoghi. MARA MARIANO / PARIS MUSÉES

20 – 21


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

AECID – Agencia Española de Cooperación Internacional para el Desarrollo

2 BOOK – HARDBACK PUBLISHING

P R O G ET TO G RAF ICO / G RAPH IC D ES I G N

Imprenta Real

STAM PA / P R I NTI N G

M OT I VA Z I O N E

Sanchez/La casta Brizzolis S.A.

CARTA / PAPE R

Freelife Vellum, White, 140 g/m2 Savile Row, Plain White, 100 g/m2 140 g/m2, 200 g/m2 Tintoretto Ceylon, Black Pepper, 140 g/m2

Le conoscenze tipografiche sono state usate con magistrale competenza dai progettisti dell’opera che hanno potuto servirsi delle sue regole auree con un approccio modernissimo, facendo scivolare gli elementi classici in un’impaginazione strutturata ma fuori dai canoni. Il libro è curato minuziosamente in ogni dettaglio: il rosso dei titoli e delle note è ripreso nel filo della legatura destrutturata, dalla sovraccoperta soffice che una volta aperta diventa un manifesto. Le carte usate, morbide e dal bianco naturale, supportano docilmente tanto contenuto. Un volume importante, accurato e ben realizzato che può a buon titolo prestarsi a divenire un riferimento della storia tipografica di lingua spagnola. M OT I VAT I O N

Knowledge of typography was used with supreme skill by the designers of this work, exploiting its golden rules with a very modern approach, fitting classic elements into a structured yet unusual page layout. Minute care has been dedicated to every detail of the book: the red of the titles and notes is taken up in the thread of the de-structured binding by the soft jacket that once opened becomes a manifesto. The soft, natural white papers used delicately support a great deal of content. An imposing, accurate and very well-made publication certain to become a landmark in the typographic history in Spanish.


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

Fondazione Nicola Trussardi P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Onlab

3 BOOK – HARDBACK PUBLISHING

What Good is the Moon?

STAM PA / P R I NTI N G

Hatje Cantz Verlag & Co. CARTA / PAPE R:

Symbol Tatami, White, 135 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Bel lavoro di documentazione dell’attività della Fondazione Trussardi con report delle installazioni realizzate a Milano dal 2003 in poi. Ricchezza di immagini fotografiche, di testi, di materiale collaterale che lo rendono molto vivace, mettendo in evidenza la flessibilità del progetto. L’impiego di foto in formato grande restituisce gli ampi spazi necessari alle installazioni, creando un legame coerente tra l’evento e la sua riproduzione. M OTIVATI O N

Superb documentation of the activities of the Trussardi Foundation with reports detailing installations in Milan since 2003. A wealth of photographs, text and collateral material ensure impressive vitality and highlight the flexibility of the project. The use of large format photographs reflects the large spaces necessary for the installations, thereby creating a coherent bond between the event and its reproduction.

24 – 25


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

4

Carmine Gissi

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Miulli Associati Sas

BOOK – HARDBACK PUBLISHING

La storia degli umili

STAM PA / P R I NTI N G

Tipografia Miulli CARTA / PAPE R:

M OT I VA Z I O N E

X-Per, White, 120 g/m , 140 g/m Symbol Tatami, White, 150 g/m2, 250 g/m2 Savile Row, Pinstripe, Camel, 200 g/m2 2

2

Un volume di omaggio bibliografico ad un personaggio della cultura locale della Puglia attivo qualche anno fa, che è stato lavorato in modo molto contemporaneo, e sorprendente se riferito all’austero protagonista, il prof. Michele Dell’Aquila, docente di Letteratura italiana. Sono stati utilizzati colori e segni grafici di forte impatto visivo, supportati da una gabbia grafica rigorosa ma con un uso libero della composizione dei testi che dà un segno molto attuale. Due le gamme di carte scelte per definire due sezioni: la bianchissima X-Per per la parte bibliografica e la patinata ad alto spessore Tatami dal morbido colore per accogliere le immagini da album fotografico. M OT I VAT I O N

A book of bibliographic homage to a figure in the local culture of Puglia active a few years ago, designed with a very contemporary approach in surprising contrast with its austere protagonist, Prof. Michele Dell’Aquila, Professor of Italian Literature. Colours and graphic signs ensuring strong visual impact were used, supported by a rigorous graphic outline matched by free composition of the text for a very up-to-date result. Two weights of paper were chosen to define two sections: pure white X-PER for the bibliographic part and thick Tatami coated paper with a soft colour for the photo album images. 26 – 27


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

Fundaciòn Mapfre

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Fundaciòn Mapfre STAM PA / P R I NTI N G

Brizzolis S.A

CARTA / PAPE R:

Symbol Tatami, White, 135 g/m2, 150 g/m2 Constellation, Jade E/Riccio, 115 g/m2

5 BOOK – HARDBACK PUBLISHING

La danza de los colores. En Torno a Nijinsky y la abstraccion M OTIVA Z I O N E

Il leggendario tour europeo dei Balletti Russi (1909), che ebbero in Nijinski il più fulgido esempio, in una Mostra allestita dalla Fundacion Mapfre per celebrare l’avvenimento con una esposizione di immagini di repertorio degli spettacoli. È il periodo in cui la contaminazione delle arti diviene il terreno fertile per aprire a nuove forme espressive, in cui il dinamismo della società trova riscontro nella sua rappresentazione. Anche il progetto del catalogo gioca sullo stesso terreno, e riprende il gusto, lo stile tipografico e i colori dell’epoca e mischia gli elementi. Le note e i rimandi sono ben evidenziati, la legatura con il dorso in carta goffrata che richiama la seta, sono citazioni del periodo. M OTIVATI O N

A legendary European tour by the Russian Ballet (1909), with Nijinski especially in the limelight, saw Fundacion Mapfre set up an exhibition celebrating the event. This was the period when cross-fertilisation of the arts became fertile land open out into new forms of expression, where social dynamism found was reflected in its own depiction. The design of this catalogue also plays on the same ground and takes up the taste, typographical style and colours of the period while merging the elements. The well highlighted notes and cross-references and the binding with the spine in embossed paper resembling silk are period citations. 28 – 29


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

SECC – Estatal de Conmemoraciones Culturales P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Tipos Móviles

STAM PA / P R I NTI N G

Artes Graficas Palermo, S.L CARTA / PAPE R

Symbol Tatami, White, 135 g/m2, 150 g/m2

6 BOOK – HARDBACK PUBLISHING

Luis Rosales. El contendio del corazon M OT I VA Z I O N E

Catalogo di una esposizione allestita in occasione del centenario della nascita del poeta spagnolo Luis Rosales, amico di letterati e artisti con i quali intrattenne corrispondenze e scambi. Materiale biografico e fotografico arricchito da opere d’arte figurativa e plastica raccolti tra gli artisti spagnoli del suo mileu. Molto materiale ben suddiviso in cui il colore arancio di alcuni testi è di servizio, utile e funzionale. M OT I VAT I O N

The catalogue of an exhibition celebrating the centenary of the birth of Spanish poet Luis Rosales, a friend of literary figures and artists with whom he exchanged extensive correspondence. Biographical and photographic material enhanced by works of figurative and plastic art collected among the Spanish artists of his milieu. A great deal of very well arranged material where the orange colour of some texts performs a useful and functional service.

30 – 31


Book – Softback & Magazine Publishing


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

Editions B42

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

De Valence

STAM PA / P R I NTI N G

Le Govic

CARTA / PAPE R

Stucco, Tintoretto Gesso, 160 g/m2 Symbol Tatami, White, 115 g/m2 Sirio Color, Smeraldo, 80 g/m2

1 BOOK – SOFTBACK & MAGAZINE PUBLISHING

Back Cover M OTIVA Z I O N E

Rivista di grafica bi-lingue francese/inglese densa di contenuti senza risultare sovrabbondante. La parte centrale si differenzia nettamente dal resto con una carta verde che contiene la versione inglese che non si limita alla sola traduzione completando bensì le informazioni. Materiali e argomenti molto vari sono disposti usando lo spazio in modo “esplosivo” utilizzando tutti gli spazi ma con un controllo molto opportuno degli elementi grafici. Anche la carta è stata utilizzata con abbondanza di diverse tipologie per un così piccolo “oggetto” di neppure 60 pagine, con il risultato di evidenziare questa generosità comunicativa. M OTIVATI O N

A graphics magazine in two languages (French/English) with impressive content that is never excessive. The central part stands out distinctly from the rest with a green paper containing the English version but is not limited merely to translation but also complements all information. Very varied materials and topics are arranged using space to the full in an “explosive” manner yet with very shrewd control of the graphic elements. Many different types of paper were also extensively used in such a small “object” (less than 60 pages), with the result of highlighting such communicative generosity.

34 – 35


Il progetto grafico è estremamente semplice. Una rivista che mostra immagini di design deve essere chiara e le informazioni evidenti. Per questo ricerchiamo un design immediato, che riteniano il modo migliore per mostrare il lavoro di altri designers. Utilizziamo un unico font, il Dada Grotesk che abbiamo creato nel 2006 e distribuito dal 2008. La carta che usiamo è perfetta per la struttura che abbiamo dato alla rivista: Tatami per le immagini e carta colorata per il testo Inglese. Ci piace il contrasto. La copertina su Stucco Tintoretto crea profondità. ALEXANDRE DIMOS / DE VALENCE

The design is very simple. The design of a magazine showing design images has to be clear. The visual information has to be obvious. That’s why we look for obvious design. The best way to show the stuff of other designers. And we use only one font: Dada Grotesk we created in 2006 and distributed since 2008. The papers go very well with the organisation of the magazine. Tatami on images and coloured offset for the English. We like contrast. Cover on Stucco Tinterotto give some profoundity. ALEXANDRE DIMOS / DE VALENCE

36 – 37


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

66th and 2nd

P R O G ET TO G R AF I C O / G R AP H I C D ES I G N

Studio Silvana Amato STAM PA / P R I NTI N G

Futura Grafica Srl CARTA / PAP E R

Old Mill, Bianco, 250 g/m2 Freelife Cento, Extra White, 100 g/m2

2 BOOK – SOFTBACK & MAGAZINE PUBLISHING

Collana Tascabili Bazar

M OTIVA Z I O N E

Collana di romanzi dall’identità molto particolare, con elementi di illustrazione che cadono a traverso del dorso, della prima e della quarta di copertina. Proporzione innovativa del formato e impostazione tipografica del testo ben calibrata. Gli elementi illustrativi della copertina sono in relazione con il contenuto del libro favorendo la curiosità e il contatto. M OTIVATI O N

A collection of novels with a very particular identity, with elements of illustration falling across the spine, front and back cover. Innovative format proportions and well-calibrated typographical setting of the text. The illustrative cover elements inter-relate with the contents of the book to stimulate curiosity and contact.

38 – 39


E D ITO DA / PU B LI S H E D BY

Città di Torino – Divisione Cultura Comunicazione e Promozione P R O G ET TO G RAFICO / G RAP H I C D ES I G N

Elyron Snc

STAM PA / P R I NTI NG

MCL Graphic

CARTA / PAPE R

Arcoprint 1 Ew, 120 g/m2 Sirio Color, Smeraldo, 140 g/m2

3 BOOK – SOFTBACK & MAGAZINE PUBLISHING

Nuovi arrivi / Proposte 2009 M OT I VA Z I O N E

Un catalogo di una mostra di giovani artisti che ha bisogno della partecipazione del lettore, del suo intervento diretto per “liberare” la pagine chiuse, pagine pre-fustellate che suggeriscono l’apertura. Carta smeraldo nell’incipit per localizzare le aree introduttive. Legatura e composizione del libro interessanti danno forma ad un oggetto che rimanda la tensione artistica e concettuale degli artisti e dei curatori. M OT I VAT I O N

The catalogue of an exhibition of young artists that needs the involvement of the reader through direct action to “liberate” the closed pages; pre-die cut pages that hint at opening. Emerald paper for the incipit to locate the introductions, interesting binding and composition of the book giving rise to an object recalling the artistic and conceptual tension of the artists and curators.

40 – 41


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

4

Galleria Riccardo Crespi P ROETTO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Wondering Solo

BOOK – SOFTBACK & MAGAZINE PUBLISHING

Natura e Destino

STAM PA / P R I NTI N G

Grafiche Moretti Spa CARTA / PAPE R

Quadrex, Giglio, 400 g/m Arcoset, Bianco, 90 g/m2

M OTIVA Z I O N E 2

Catalogo di artisti di una esposizione collettiva, che dà l’idea di “lavori in corso”, grazie a una legatura “nuda”, all’uso di un semplice carattere courier per i testi, e alla stampa a un colore per la gran parte del testo, ma che rivela la sua complessità nella struttura a moduli che si aprono a manifesto. Ciascun modulo dedicato ad un artista, dove il lavoro di ognuno ha qui modo di esprimersi con i suoi colori. Strumento con più chiavi di interpretazione che lo rendono interessante per diversi approcci e dalla struttura contemporanea. M OTIVATI O N

The catalogue of artists at a group exhibition which gives the idea of “work in progress” thanks to “bare” binding, the use of the simple courier font for texts and one-colour printing for most of the text, which nevertheless reveals its complexity in the structure of modules opening out like manifestos, each dedicated to one artist, where the work of each one is expressed through its own colours. An instrument offering several interpretative keys ensuring all the more interest through different approaches and a contemporary structure.

42 – 43


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

5

Underbau Editorial

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Underbau

BOOK – SOFTBACK & MAGAZINE PUBLISHING

Cuaderno

STAM PA / P R I NTI N G

Oman Impresores CARTA / PAPE R

M OT I VA Z I O N E

Woodstock, Camoscio, 80 g/m Savile Row Plain, Dark Grey, 300 g/m2 Arcoset, Bianco, 100 g/m2 2

Il titolo del lavoro è quanto mai appropriato: un quaderno nel quale vengono appuntati disegni, poesie, pensieri, schizzi... Una messa in pagina che dà credibilità al lavoro artistico e diventa un’opera da fruire per gli interventi che si possono godere in molte pagine. M OT I VAT I O N

The title of the work could hardly be more appropriate: a notebook for drawings, poems, thoughts, sketches... Page layout ensures credibility for the artistic work and becomes something to be exploited for enjoyable items crossing several pages.

44 – 45


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

Gamsblut Verlag

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Gruppe Gut Gestaltung

6 BOOK – SOFTBACK & MAGAZINE PUBLISHING

Blu. Giancarlo Godio

STAM PA / P R I NTI N G

Satzzentrum

CARTA / PAPE R

Arcoprint Edizioni 1.3, Avorio, 120 g/m2 , 300 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Una grande vitalità prorompe da questo volume dedicato alla memoria e al lavoro di Giancarlo Godio – un grande cuoco attivo in Sudtirolo fino al 1994. Movimentato, vivace, ironico, tutte le immagini molto vivide hanno interventi grafici che legano o interrompono il racconto. Fresco, dinamico, anche utile per le molte ricette originali presenti. M OTIVATI O N

Impressive vitality distinguishes this book dedicated to the memory and work of Giancarlo Godio – a great chef active in South Tyrol until 1994. Animated, vivacious, ironic – all the most vivid images include graphics that link with or interrupt the story. Fresh, dynamic and also very useful thanks to the many original recipes included.

46 – 47


Corporate Publishing


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

Tacchini Italia Forniture Srl P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Designwork

1 CORPORATE PUBLISHING

T.10 De-Collection Catalogue

STAM PA / P R I NTI N G

Nava Milano Spa CARTA / PAPE R

Arcoprint 1 Ew, 110 g/m2 Sirio, White White, 350 g/m2 Sirio, Black/Black, 380 g/m2 Savile Row, Plain White, 100 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Diversi sono gli aspetti che rendono molto interessante quello che sembra essere non solo un catalogo commerciale di mobili: il lavoro fotografico di alto livello con ambientazioni e soluzioni prestigiose, l’uso molto variato ma calibrato di carte diverse per finitura e colori, giochi di inserti dalle diverse proporzioni che si parlano e suddividono gli spazi, un taglio editoriale dei capitoli, e una parte tecnica graficamente molto accurata. Copertina molto efficace per l’opera fotografica di Andrea Ferrari e per la soluzione di raffinata legatoria. M OTIVATI O N

Various aspects make what seems to be only a commercial furniture catalogue very interesting: the high level photographic work with prestigious settings and solutions, the very varied but well calibrated use of different papers in terms of finishing and colours, interplay of inserts with different proportions that dialogue and divide spaces, an editorial approach to the chapters and a graphically very accurate technical part. Very effective cover with the photographic work of Andrea Ferrari and the refined binding solution.

50 – 51


Per intervenire in modo artistico in due dimensioni si è scelto di lavorare sulla carta con molti passaggi, creando delle forme elementari che si sono sovrastampate in copertina, che lavorano con la luce e l’immagine della fotografia, utilizzando diversi tipi di stampa: lamina a caldo, serigrafia, offset. La stessa confezione con carte accoppiate appartiene più al genere “libro” che al catalogo. Gli interventi d’autore all’interno del catalogo sono trattati su carte diverse, e si ispirano a citazioni cinematografiche e letterarie. La scelta di caratteri tipografici si rifà ai linguaggi delle riviste di moda. La carta scandisce le sezioni del libro-catalogo e attraverso i contrasti costituisce l’aspetto tattile attraverso cui si è cercato di esprimere la “materia” che è il concept del progetto. GIUSI TACCHINI / TACCHINI ITALIA FORNITURE

To ensure artistic intervention in two dimensions, it was decided to work on the paper in several stages to create the elementary forms over-printed on the cover, which interact with the light and the photographic image by using different types of printing: hot foil, screen-printing and offset. The package itself with laminated papers belongs more to the “book” genre than catalogues. The “designer approach” inside the catalogue involved different papers and takes inspiration from cinema and literature. The choice of fonts recalls the languages of fashion magazines. The paper marks off the sections of the book-catalogue and uses contrast to create the tactile impact seeking to express the “material” inspiration forming the underlying concept of the project. GIUSI TACCHINI / TACCHINI ITALIA FORNITURE

52 – 53


E D ITO DA / P U B LI S H E D BY

T&J Vestor Spa

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

MMG Srl

2 CORPORATE PUBLISHING

Missoni Home Collection 2010

STAM PA / P R I NTI N G

Grafiche SIZ Spa CARTA / PAPE R

Symbol Tatami, White, 150 g/m2 Arcoprint Edizioni 1.3, Bianco, 100 g/m2 Golden Star K, White, 100 g/m2 Savile Row Plain, White, 100 g/m2

M OT I VA Z I O N E

Catalogo molto generoso e ricco di stimoli visivi e tattili, grazie alle immagini piene dei pattern e all’uso combinato e contemporaneo di diverse carte dalla differenti caratteristiche. Lo stile e l’immaginario fantasioso e colorato di casa Missoni è ben rappresentato e reso vivo anche grazie alla riproduzione grafica di elevata qualità. M OT I VAT I O N

A very complete catalogue with a wealth of visual and tactile stimuli thanks to the full images of the patterns and the combined and contemporary use of different papers with different characteristics. The imaginative and colourful style of the Missoni home is well represented and brought to life also thanks to the premium quality graphic reproductions.

54 – 55


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Elisa Brockop & Anton Huber P ROR ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Et Corporate

3 CORPORATE PUBLISHING

Wedding Invitation

STAM PA / P R I NTI N G

Et Corporate

CARTA / PAPE R

Century Cotton Wove, White 220 g/m2, 280 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Quasi un racconto per sommi capi della relazione dei due protagonisti, con l’inserimento di elementi che hanno probabilmente definito i momenti rilevanti della loro storia. Frammenti di un taccuino prezioso, raffinato e intimo. Molta grazia, ironia e competenza grafica per presentare al mondo il loro legame. M OTIVATI O N

Almost an outline story of the relationship between the two protagonists, including elements that probably defined the salient moments in their history. Fragments of a precious, sophisticated and intimate notebook. Very graceful, ironic and competent graphics reveal their bond to the world.

56 – 57


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Kumho Museum of Art P ROR ET TO G RAF ICO / G RAPH IC D ES I G N

Workroom

3 CORPORATE PUBLISHING

20th Anniversary Exhibition

STAM PA / P R I NTI N G

Hyo Sung

CARTA / PAPE R

Savile Row, Plain, 140 g/m2, 300 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Il Museo Khumo, per la mostra del 20th anniversario, ha reinterpretato la grafica delle avanguardie europee utilizzandole in modo efficace e coordinato. La morbida carta qui impiegata, dal tatto naturale, aiuta nello scopo di riferirsi ad un’epoca. M OTIVATI O N

The Khumo Museum, for its 20th anniversary exhibition, re-interpreted the graphics of the European avant-gardes to exploit them in an effective and coordinated way. The soft paper used here, with its natural handle, enhances the intention of recalling an epoch.


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

5

Carluccio’s Restaurants P R O G ET TO G RAFI C O / G RAP H I C D ES I G N

Irving & Co.

CORPORATE PUBLISHING

Carluccio’s Annual Report 2009

STAM PA / PR I NTI NG

Empress Litho Ltd CARTA / PAP E R

M OT I VA Z I O N E

Arcoprint 1 Ew, Extra White, 170 g/m

2

Report di bilancio di una catena di ristoranti italiani attivi sul territorio britannico, presentato in forma di diario in cui la rappresentazione grafica è realizzata in modo ironico tramite gli “strumenti del mestiere” dell’azienda (quindi coltelli, colini ecc). Sommario iniziale molto giocoso con uso di foto informali, nella parte “numerica” assume un tono più consono allo scopo del volume senza perdere la sua coerenza sostanziale. La scelta di una carta pragmatica, sembra fatta per non turbare questo equilibrio tra autoironia e la serietà. M OT I VAT I O N

Financial statement and report for a chain of Italian restaurants in the United Kingdom presented in the form of a diary with ironic graphics inspired by the company’s “tools of the trade” (knives, colanders, etc,). Very playful initial summary using informal photos, while the “number-crunching” section takes on a tone more in keeping with the purpose of the publication while retaining substantial coherence. The choice of a pragmatic paper avoids disturbing this equilibrium between irony and gravity.

60 – 61


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Dividium Capital Group Ltd P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Martin et Karczinski

6 CORPORATE PUBLISHING

Dividium Capital

STAM PA / P R I NTI N G

G. Peschke Druckerei GmbH CARTA / PAPE R

Century Cotton Wove, Premium White, 90 g/m2, 120 g/m2, 280 g/m2, 350 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Corporate identity di una società finanziaria con interessi nei paesi in forte espansione economica, che ha realizzato un coordi nato contraddistinto da un marchio distintivo ed eloquente (una moneta d’oro) utilizzato in modo raffinato e molto sofisticato. La carta scelta per tutto l’articolato coordinato si adatta regalmente per le sue caratteristiche di sobrietà, eleganza e prestigio. M OTIVATI O N

Corporate identity of a financial company with interests in coun tries enjoying strong economic expansion through coordinated material characterised by an distinctive and eloquent brand (a gold coin) used in a very refined and sophisticated way. The paper chosen for the all the detailed coordinated material adapts superbly thanks to its characteristics of simplicity, elegance and prestige.

62 – 63


Packaging


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Absolution

P R O G ET TO G RAFI C O / G RAP H I C D ES I G N

JAK / Just a Kiss

1 PACKAGING

Ligne Absolution

STAM PA / P R I NTI NG

Araidena

CARTA / PAP E R

Freelife Vellum, White, 260 g/m2

M OT I VA Z I O N E

Packaging di una linea cosmetica assolutamente originale dal punto di vista cartotecnico. Coerenza nell’uso del Bianco cartaNero inchiostro del molto testo utilizzato e perfettamente integrato nel “disegno”, agevolando la distinzione tra un prodotto e l’altro della linea. Identità forte e inedita. M OT I VATI O N

Absolutely original packaging for a line of cosmetics from a technical point of view. Coherence in the use of White paperBlack ink in the great deal of text involved and perfectly integrated into the “design”, facilitating distinction between one product and the others in the line. Strong and unusual identity.

66 – 67


We followed our heart! Everything was made to measure: we created a new model of round packaging (copyrighted) that allows us to give a lot of information in a nice way, whilst saving paper and acting as a small display. We only worked with recycling or recyclable materials. Each design was hand made to give a human touch. The matter was to be green without looking too much green! We choose the Freelife Vellum which gathers beauty, purity and softness. ARNAUD PIGOUNIDES / JAK

Abbiamo seguito il cuore! Ogni elemento è stato fatto su misura: abbiamo creato un nuovo modello di packaging tondo (coperto da copyright) che ci ha permesso di fornire molte informazioni in un modo gradevole risparmiando carta, e nel contempo funziona come un piccolo espositore. Abbiamo lavorato solo con materiale riciclato o riciclabile. Ogni design è stato realizzato a mano per infondere un tocco umano. Il punto era di essere green senza apparire troppo green! Abbiamo scelto Freelife Vellum che unisce in sé bellezza, purezza e morbidezza. ARNAUD PIGOUNIDES / JAK

68 – 69


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Clormann Design GmbH P R O G ET TO G RAFI C O / G RAP H I C D ES I G N

Clormann Design GmbH

2 PACKAGING

Adventskalender

STAM PA / PR I NTI NG

Hauff Druck Art GmbH CARTA / PAP E R

Tintoretto Ceylon, Black Pepper 350 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Cadeau di agenzia, estremamente sobrio ed elegante, che sollecita molti sensi – grazie alle profumate e colorate spezie contenute. Il singolare accostamento e l’utilità ultima (molte le ricette inserite negli alloggi delle spezie, tutte godibilissime), fa ricordare chi lo regala. Realizzazione cartotecnica a regola d’arte, che sa calibrare pesi e struttura. M OTIVAT I O N

An extremely simple and elegant agency “gift” that arouses many senses – by using perfumed and colourful spices – recalling the giver thanks to the singular pairing and ultimate utility: a great many recipes are inserted in the spaces for the spices, all of which are truly delicious. A superb technical stationery project perfectly calibrating weights and structure.


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Acqua di Parma

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Think D-Sign

3 PACKAGING

Collezione Barbiere

STAM PA / P R I NTI N G

Cavalieri & Amoretti Srl CARTA / PAPE R

Sirio Color, Caffé, 115 g/m2

M OT I VA Z I O N E

Accuratezza nella realizzazione di tutte le confezioni nelle quali è declinata la linea di prodotti cosmetici. Identità molto coerente dei colori e delle superfici delle carte accostate, e funzionale all’idea di un prodotto per uomo. Approccio classico ma con elementi fortemente distintivi. M OT I VAT I O N

Accuracy in the production of all packaging across the line of cosmetic products. Very coherent identity in the colours and surfaces of the matched papers, in complete harmony with the idea of a product for men. Classic approach with significantly distinctive elements.

72 – 73


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Giorgio Armani Spa

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Giorgio Armani Spa

4 PACKAGING

Armani Dubai

STAM PA / P R I NTI N G

Asticarta Spa

CARTA / PAPE R

Constellation, Jade E21 Silk, 215 g/m2

M OTIVA Z I O N E

In questo shopper del nuovo albergo Armani di Dubai è rappresentata la solidità del marchio, il prestigio e il lusso che rimanda. Pochi elementi che richiamano le sobrie linee della casa, la sontuosità dei materiali e la ricchezza degli accostamenti, e restituiscono un’immediata coerenza allo scopo e al luogo per il quale è stato concepito. M OTIVATI O N

This shopper for the new Armani Hotel in Dubai embraces the solidity, prestige and luxury status of the brand. A few elements recalling the elegant outlines of the maison, the sumptuous materials and the richness of pairings equally ensure immediate coherence for the intended purpose and place.

74 – 75


C O M M IT TE NTE / C LI E NT

Adega Pedralonga

P ROG ET TO G RAFICO / G RAPH IC D ES I G N

Cosmic

5 PACKAGING

Pedralonga

STAM PA / P R I NTI N G

Vidal Armadans CARTA / PAPE R

Tintoretto Label Gesso, 95 g/m2

M OTIVA Z I O N E

Per ogni annata di vini di questa azienda vinicola viene utilizzata l’immagine di una pietra a forma allungata che allude al nome dell’azienda stessa; un rimando ironico, impaginato con molta pulizia e sobrietà. Le informazioni di legge sono riportate insieme al testo descrittivo del vino divenendo parte integrante dell’etichetta. Innovativa da molti punti di vista. M OTIVATI O N

For every wine vintage, this vinery uses the image of a stone with an elongated shape alluding to the name of the company itself; an ironic reference with a very linear and elegant layout. The information required by law is incorporated together with the description of the wine to become an integral part of the label. Innovative from many points of view.

76 – 77


Elenco Directory

66th and 2nd Via delle Quattro Fontane, 20 00184 Roma Italy T: +39 06 47875593 www.66thand2nd.com

Cavalieri & Amoretti Srl Via Partigiani d’Italia, 6 43055 Mezzano Superiore – Parma, Italy T: +39 0521 609712 www.cavalierieamoretti.com

Fondazione Nicola Trussardi Piazza Scala, 5 20121 Milano Italy T: +39 02 8068821 fondazionenicolatrussardi.com

Irving & Co. 33 Eyre Street Hill London EC1R 5ET U.K T: +44 (0)7545 352 029 www.irvingandco.com

Re.Bus Corso Cavour, 33 19121 La Spezia Italy T: +39 (0)187732164 www.edizionirebus.it

Absolution 19, rue Bèranger 75003 Paris France T: +33 6 60 972 999 www.absolution-cosmetics.com

Città di Torino – Divisione Cultura Via S. Francesco da Paola, 3 10123 Torino Italy T: +39 011 4430045 www.comune.torino.it

Fundacion Mapfre Paseo de Recoletos, 23 28004 Madrid Spain T: +34 91 581 6100 www.mapfre.com/fundacion/es

JAK / Just A Kiss 20, Boulevard Barbès 75018 Paris France T: +33 01 42775 705 www.justakiss.fr

Sanchez/Lacasta Infantas, 40 28004 Madrid Spain T: +34 91 4016855 www.sanchezlacasta.com

Futura Grafica Srl Via Anicio Paolino, 21 00178 Roma Italy T: +39 06 784 04 74/5 www.futuragrafica.it

Kumho Museum of Art 78 Sagan-Dong, Jongno-Gu 110-190 Seoul Korea T: +822 720 5114 www.kumhomuseum.com

Satzzentrum Alfred-Ammon-Strasse, 29 39042 Bressanone – Bolzano Italy T: +39 0472 834 477 www.satzzentrum.it

G. Peschke Druckerei GmbH Schatzbogen, 35 81829 Münich Germany T: +49 89 427700 www.peschkedruck.de

Le Govic 5, Avenue Lavoisier – Parc d’activités de Ragon 44119 Treillières France T: +33 06 42 11 40 25 www.legovic.com

SECC – Estatal de Conmemoraciones Culturales Fernando el Santo, 15 28010 Madrid Spain T: +34 9 13100021 www.secc.es

Martin et Karczinski Nymphenburger Strasse, 125 80636 Münich Germany T: +49 (0)89 7464690 www.martinetkarczinski.de

Studio Silvana Amato Via dei Duchi di Castro, 3 scala H 00135 Roma Italy T: +39 06 33219429 E: silvana.amato@tiscali.it

Acqua di Parma Via Giuseppe Ripamonti, 99 2014 Milano Italy T: +39 02 568 15 593 www.acquadiparma.it Adega Pedralonga Santiaguino de Godos, 17 36615 Caldas de Reis Spain T: +34 986 535201 www.pedralonga.es AECID-Agencia Española de Cooperación Internacional para el Desarrollo Avenida de los Reyes Católicos, 4 28040 Madrid Spain T: +34 91 583 8100 www.aecid.es Araidena Village d’entreprises Parc d’activités 250 Avenue de Coulins 13424 Gémenos France T: +33 04 4232 7422 www.araidena.com Artes Graficas Palermo, S.L. Avenida de la Tecnica, 7 P.I. S.ta Ana, Rivasvaciamadrid 28522 Madrid Spain T: +34 9 14990130 www.agpalermo.es Asticarta Spa Via Trebbia, 7 20090 Opera – Milano Italy T: +39 02 57602644 www.arsticarta.it Brizzolis S.A. Marismas, 5 28320 Pinto Spain T: +34 91 6919130 www.brizzolis.com Carluccio’s Restaurants 35 Rose Street Convent Garden London WC2E 9EB U.K T: +44 (0)20 7580 3050 www.carluccios.com Carmine Gissi Via Gramsci, 53 71056 S. Ferdinando Puglia – Barletta Italy

Clormann Design GmbH Quellenweg 4 86929 Penzing Germany T: +49 0 8191 970 45-0 www.clormanndesign.de Cosmic C/ Aribau, 153 08036 Barcelona Spain T: +34 9 34 109 988 www.cosmic.es Designwork Via Gaeta, 88 33100 Udine Italy T: +39 0432 23 72 11 www.designwork.it deValence Rue du Faubourg Saint-Denis, 80 70010 Paris France T: +33 153348810 www.devalence.net Editions B42 Rue du Faubourg Saint-Denis, 80 70010 Paris France T: +33 (0)1 53348810 www.editions-b42.com Galleria Riccardo Crespi Via Mellerio, 1 20123 Milano Italy T: +39 02 89072491 www.riccardocrespi.com Elyron snc Via Perrone, 4 10122 Torino Italy T: +39 011 5604321 www.elyron.it Empress Litho Ltd Dockyard Ind Estate Unit 2 Woolwich Church Street London SE18 5PQ U.K T: +44 (0) 20 8316 6648 www.empresslitho.com Et Corporate Schöttlstraße, 16 81369 Münich Germany T: +49 89 44237612 www.etcorporate.com

Gamsblut Verlag Kapuzinergasse, 8/15 39100 Bolzano Italy T: +39 0471 981 700 www.gamsblut.com Giorgio Armani Spa Via Borgonuovo, 11 20121 Milano Italy T: +39 02 7231 8400 www.giorgioarmani.it

MCL Graphic Via Antonio Cecchi, 63/17 10152 Torino Italy T: +39 011 2481338

Grafiche Moretti Spa Via Edison, 10 20090 Segrate – Milano Italy T: +39 02 26921101 www.grafichemoretti.com

Miulli Associati SAS Via San Francesco, 52 61121 Pesaro Italy T: +39 721202 057 www.miulliassociati.it

Grafiche Siz Spa Viale Archimede, 12/14 37050 Zevio – Verona Italy T: +39 045 8730411 www.siz.it

MMG Srl C.so Leonardo da Vinci, 48 21013 Gallarate – Varese Italy T: +39 0331 775573 www.4mmg.it

Gruppe Gut Gestaltung Kapuzinergasse, 8/15 39100 Bolzano Italy T: +39 0471 981 700 www.gruppegut.it

Nava Milano Spa Via Breda, 98 20126 Milano Italy T: +39 02 252 991 www.navapress.com

Hatje Cantz Verlag & Co. Kg Mommsentstrasse, 27 10629 Berlin Germany T: +49 303289042-60 www.hatjecantz.de

Oman Impresores Via de los Poblados, 17 planta 5 Nave 10 28033 Madrid Spain T: +34 91 382 0112 www.omanimpresores.com

Hauff Druck Art Gmbh Viktor-Frankl-Straße, 5 86916 Kaufering Germany T: +49 081 919 47 30 www.hauff-medien.de

Onlab Oderberger Str., 11 10435 Berlin Germany T: +49 (0) 30 80 61 58 80 www.onlab.ch

Hyo Sung 219, Inhyundong-2Ga Jung-gu, Seoul Korea

Paris Musées 28, Rue Notre-damedes-victoires 75002 Paris France T: +33 (0)1 44 58 99 16 www.paris-musees.com

80 – 81

T&J Vestor Spa Via Roma, 71/b 21010 Golasecca – Varese Italy T: +39 0331 950311 www.missonihome.it Tacchini Italia Forniture Srl Via Domodossola, 19 20030 Baruccana di Seveso – Milano, Italy T: +390362 -504182 www.tacchini.it Think D-Sign Via Giuseppe Mazzini, 20 20123 Milano Italy T: +39 3356679385 www.thinkdesign.it Tipografia Miulli Via Roma, 52/54 71046 S. Ferdinando Puglia – Barletta Italy T: +39 0883/622036 www.tipografiamiulli.it Tipos Móviles C/ Santa Isabel 25 Local 28012 Madrid T: +34 91 576 35 60 T: +34 679 79 79 19 E: montselago@telefonica.net Underbau Corredera baja de san pablo, 3-5 28004 Madrid Spain T: +34 91 521 80 92 www.underbau.com

Underbau Editorial c/ Bronce, 37, 6, 19 28045 MADRID Spain T: +34 91 539 50 11 Vidal Armadans Perú, 166-170 08020 Barcelona Spain T: +34 93 308 84 50 Wondering Solo Via Malpighi, 7 20129 Milano Italy T: +39 02 973 84 218 www.wonderingsolo.com Workroom 128, Changsung-dong, Jongro-gu 110-034 Seoul Korea T: +82 2 725 3247 www.workroom.kr


Ufficio Stampa Integrata Editrice Milano Esposiziones o Progetto di Allestimento e Grafica Franco Origoni e Anna Steiner Architetti Associati Con Roberta Cesani, Lorenza Perego, Roberta Lanzalaco Lampade di Carta ‘Naked City Light’ Pergamenata Bianco 230 g/m2 di Natascha Madeiski e Alex Graef Realizzazione Allestimento Massimo Marelli, KREA Sas Realizzazoine Impianto Luci Marzoratimpianti Snc Si Ringrazia La Triennale di Milano Aiap – Associazone Italiana Progettisi Grafici Art Director’s Club italiano La Giuria Marco Cremona Simon Esterson Fernando Gutiérrez Silvia Sfligiotti Traduzioni Peter Esutace / CSA – Verona Catalogo Progetto Grafico e impaginazione The Studio of Fernando Gutiérrez – Londra Foto Daniele Mendini – Verona Stampa Artegrafica Srl – Verona Press Office Integrata Editrice Milano

Stampato su

COPE RTI NA: Splenderlux 1, Premium White, 275 g/m2 I NTE R NO: X-PER, White, 140 g/m2

Exhibition Design Layout & Graphics Franco Origoni e Anna Steiner Architetti Associati With Roberta Cesani, Lorenza Perego, Roberta Lanzalaco Paper Lamps ‘Naked City Light’ Pergamenata Bianco 230 g/m2 by Natascha Madeiski & Alex Graef Exhibition Layout Massimo Marelli, KREA Sas Exhibition Lighting Marzoratimpianti Snc Special Thanks La Triennale di Milano Aiap – Associazone Italiana Progettisi Grafici Art Director’s Club italiano The Jury Marco Cremona Simon Esterson Fernando Gutiérrez Silvia Sfligiotti Translation Peter Esutace / CSA – Verona Catalogue Graphic Design & Layout The Studio of Fernando Gutiérrez – London Photos Daniele Mendini – Verona Printing Artegrafica Srl – Verona Printed On COVE R: Splenderlux 1, Premium White, 275 g/m2 TEXT: X-PER, White, 140 g/m2

82 – 83


Fedrigoni Cartiere Spa vivale Piave 3 37135 Verona, Italy T: +39 045 8087888 F: +39 045 8009015 info@fedrigoni.it www.paperideas.it www.fedrigonicariere.com

Š FE DR IGON I CARTI E R E SPA 2010

Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta senza la preventiva autorizzazione da parte degli editori. All rights reserved. No part of this publication may be reproduced without prior permission from the publishers. Stampato in Italia Printed in Italy


www.fedrigonicartiere.com


Top Applications Awards 2010 - Fedrigoni