Issuu on Google+

STRADA â—? PISTA â—? MOUNTAIN BIKE â—? CICLOCROSS â—? MASTER â—? CICLOTURISMO â—? GRANFONDO â—? BMX

47

58-'45;,,/)/'2+*+22',+*+8'@/54+)/)2/9:/)'/:'2/'4'

FORMAZIONE

SZRJWT47 IJQST[JRGWJXJYYNRFSFQJ

Il convegno dei presidenti regionali e provinciali da Treviso primo passo di un nuovo percorso per la crescita complessiva del movimento

L’UNDER ELIA SILVESTRI PROTAGONISTA DELLA TAPPA CHE HA INAUGURATO LA SECONDA EDIZIONE. IN LUCE ANCHE DAMIANI, SANTINI, REDAELLI E TODARO. TRA LE DONNE STAFFLER, ARMAN, VALENTINI, ARZUFFI, GARIBOLDI

ISSN 1593-0

769

LUCCA RILANCIA IL GIROCROSS +ZWT/:

GARE INTERNAZIONALI

ATTIVITĂ€ 2009

APPUNTAMENTI

I primi bilanci di fine Continua il dominio di Albert: vince a Il 28 e 29 novembre a stagione nelle pagine Dottignies, con Enrico Franzoi sul podio, e Salsomaggiore il 5° Meeting replica nella terza prova del Superprestige dedicate alle varie Regioni Tecnico ACD dei Direttori Sportivi

COPERTINA47.indd 1

16-11-2009 14:57:51


Il 28/29 novembre a Salsomaggiore il 5° Meeting Tecnico ACD dei Direttori Sportivi Si svolgerà il 28 e 29 novembre a Salsomaggiore, presso l’Hotel Valentini delle Terme di Salsomaggiore Spa, il 5° Meeting Tecnico ACD dei Direttori Sportivi. Il Meeting vuol continuare a rappresentare un momento d´incontro e formazione per i tecnici del dilettantismo italiano: un momento qualificante ( per i temi trattati e per gli interventi), un’occasione d’incontro per lo scambio di opinioni e di esperienze, per i tecnici/direttori sportivi che operano all´interno delle Società dilettantistiche della Federazione Ciclistica Italiana. I lavori inizieranno sabato 28, alle ore 9, per la sessione dedicata all’aggiornamento dei Direttori Sportivi di 3° livello e professionisti, con l’importante

“ingresso” del settore Paralimpico. Gli argomenti trattati saranno: L’allenamento funzionale - Relatore Cristiano Valoppi- docente Centro Studi FCI; La gestione aziendale della squadra e delle risorse umane - Relatore Prof. Maurizo

Decastri (componente Centro Studi FCI); Comunicare meglio, reperire risorse, essere credibili - Relatore Studio Ghiretti & Associati; L’overtraining - Relatore Prof. Franco Impellizzeri (membro European College of Sport Science); Tutela della salute - Relatore Dott. Luigi Simonetto (Resp. Comm. Tutela della Salute FCI). Il giorno successivo, domenica 29, con inizio alle ore 9,30, è prevista una sessione di lavoro con tutte le componenti che concorrono alla riuscita di una gara ciclistica: un momento di confronto all’insegna del dialogo in favore della sicurezza, nel rispetto dei ruoli e delle competenze, con una sessione dedicata in particolare all’informatica ed alle iscrizioni on line.

FK88B?9?JÀ

?bCedZeZ[b9_Yb_iceƒjceZg^dY^XdZY^idYV/ 

GZ\^higVo^dcZVaIg^WjcVaZY^7dad\cV Xdc^acjbZgd,&)*YZa&.$%,$'%%& :_h[jjeh[H[ifediWX_b[/ 8aVjY^dBV\cVc^

FkXb_i^[h0ADG:CODO688=:II> Fh[i_Z[dj[9Z70B6G>D8DADB7D 7cc_d_ijhWjeh[Z[b[]Wje9Z70 6KK#86GB:ADH6CIDGD I[Z[B[]Wb[[7cc_d_ijhWp_ed[0 K^V8deZgc^Xd!("'%%-'7^cVhXdB>

;Z_j_d]/ Dbc^5Xdbh#g#a K^VaZ6aYd7VaaVg^c,Ä%%&)'GdbV IZa/%+$(+#-*,#-*% ;Vm/%+$(+#-*,#+%' bdcYdYZaX^Xa^hbd5[ZYZgX^Xa^hbd#^i

7HH;JH7J? >aYdee^dYZaegZoodY^XdeZgi^cV

H[ZWp_ed[/ BVgXZaad6c\Za^c^! BVhh^bdGdY^! 6cidc^dJc\Vgd

AZXde^Zhdcd^ck^ViZZcigd')dgZYVaaVhiVbeV! ^agZXVe^idVkk^ZcZVbZoodedhiV# 6XVX^V:Y^o^dc^cdch^VhhjbZgZhedchVW^a^i| eZg^iZbe^Y^XdchZ\cV#

=hWÓYW0 8VgaVGdXXV

Fh[pp_f[hbÊ?jWb_W0VccjVaZ€-%#%%eZg*%cjbZg^ hXdciVidYZa(+g^heZiidVaegZoodZY^XdaV EgZoodWadXXVidVcX]Zhjijii^^cjbZg^heZX^Va^#

H;:7P?ED; 8$d;ZYZgVo^dcZ8^Xa^hi^XV>iVa^VcV HiVY^dDa^be^Xd8jgkVCdgYÄ%%&.)GdbV IZa/%+$(+#-*,#-*%Ä;Vm/%+$(+#-*,#+%' bdcYdYZaX^Xa^hbd5[ZYZgX^Xa^hbd#^i

I[hl_p_eYb_[dj_0 Dkc[heL[hZ[0-%%"*+%%-AjcZY‡ÄKZcZgY‡YVaaZ.#%%VaaZ&(#%%

Ijii^^Y^g^ii^Y^g^egdYjo^dcZYZ\a^Vgi^Xda^ejWWa^XVi^hdcdg^" hZgkVi^#BVcdhXg^ii^Zdg^\^cVa^!VcX]ZhZcdcejWWa^XVi^!cdc h^gZhi^ij^hXdcd#>aadgd^ck^d^bea^XV^aXdchZchdVaaVejWWa^" XVo^dcZYVeVgiZYZaaÉVjidgZ#ƒk^ZiViVaVg^egdYjo^dcZVcX]Z eVgo^VaZY^iZhi^!YdXjbZci^Z[did\gVÒZ#AVgZhedchVW^a^i| YZ^iZhi^ZYZaaZ^bbV\^c^ejWWa^XViZƒ^bejiVW^aZV^hda^Vj" idg^#AÉZY^idgZY^X]^VgVY^VkZgdiiZcjidaÉVjidg^ooVo^dcZVaaV ejWWa^XVo^dcZYZ^YVi^g^edgiVi^cZaaVg^k^hiV#

7979?7 ™9>BDG: 7979?7 ™8DBEJI:G>9:6 ™;DID>9:6 ™E8B6<6O>C:

p02_colophonOK.indd 2

7979?7 ™6G:69>8DC;>C: ™8GDCDH ™=:G6 ™B>HI:G>9>=:G6$ 6G8=:DB>HI:G> ™CDI>O>6G>DJ;D$ 6HIGDB>HI:G> ™IDI:B

788ED7C;DJ?

CeZWb_j}Z_fW]Wc[dje0 ™9%9FEIJ7B;0 >76C>I''<%,+%&%&+%%%%%%-(-+*'+& ^ciZhiVidV6XVX^V:Y^o^dc^Hga ™8ED?<?9E87D97H?E0 >ciZhiVidV6XVX^V:Y^o^dc^X$d7VcXV8Vg^eVgbV >76C/>I+)B%+'(%%&+',%%%%))*,-,.% 7>88GEE>I'E'',

7979?7 ™;G::L6N ™A:<:C97>@: ™@JHIDB ™B:<6IJC>C<

7979?7 ™<GDDK: ™GD8@HDJC9 ™GD8@HI6G ™@>HHB:

mmmm$jh[dZi#mehZi$_j

7cc_d_ijhWjeh[kd_Ye/;G6C8D86EE>:AAD I[Z[B[]Wb[[:_h[p_ed[7cc_d_ijhWj_lW0 K^V<#KZgY^gZh^YZcoV;V\\^!&+&"'%%-%7Vh^\a^dB> <_b_Wb[Z_8ebe]dW0 K^VHVa^XZid!''$:")%%&(8VhiZaBV\\^dgZ7D IZa/%*&$+('--%&";Vm/%*&$+('--%. Wdad\cV5igZcYh"ldgYh#^i :_h[p_ed[9ecc[hY_Wb[/ K^VaZHiZak^d!,%Ä'%&*.B^aVcd IZa/%'$(.#-'%#'''Ä;Vm/%'$(.#-'%#''( b^aVcd5igZcYh"ldgYh#^i :_ijh_Xkp_ed[f[hbÊ?jWb_W/ B:HH6<<:G>:E:G>D9>8>He6 K^V<#8VgXVcd!('"'%&)&B^aVcd ?cf_Wdj_[IjWcfW/;G6I:AA>HE696HE6 K^VAjXgZo^VGdbVcV!+%"8^Vbe^cdGB ^c[d5heVeg^ci#Xdb"lll#heVYVeg^ci#Xdb

?d\ehcWj_lWW_i[di_Z[bYeZ_Y[_dcWj[h_WZ_fhej[p_ed[Z[_ZWj_f[hiedWb_ >a9ZXgZidAZ\^haVi^kdc#&.+YZa(%\^j\cd'%%(]VaVÒcVa^i|Y^\VgVci^gZX]Z^aigViiVbZcidYZ^ Kdhig^YVi^eZghdcVa^h^hkda\VcZag^heZiidYZ^Y^g^ii^!YZaaZa^WZgi|[dcYVbZciVa^ZYZaaVY^\c^i| YZaaZeZghdcZ!XdceVgi^XdaVgZg^[Zg^bZcidVaaVg^hZgkViZooVZVaaÉ^YZci^i|eZghdcVaZ#K^^c[dgb^V" bd!V^hZch^YZaaÉVgi#&(YZa8dY^XZ!X]Z^YVi^eZghdcVa^YVKd^[dgc^i^dkkZgdVaig^bZci^VXfj^h^i^ cZaaÉVbW^idYZaaÉVii^k^i|YVcd^hkdaiV!edigVccd[dgbVgZd\\ZiidY^igViiVbZcid!eZgaZÒcVa^i| XdccZhhZVaaÉZhZgX^o^dYZaaVcdhigVVii^k^i|#EZgigViiVbZcidY^YVi^eZghdcVa^h^^ciZcYZaVadgd gVXXdaiV! gZ\^higVo^dcZ! dg\Vc^ooVo^dcZ! XdchZgkVo^dcZ! ZaVWdgVo^dcZ! bdY^ÒXVo^dcZ! hZaZo^d" cZ! ZhigVo^dcZ! gV[[gdcid! ji^a^ood! Y^[[jh^dcZ! XVcXZaaVo^dcZ! Y^hig^Wjo^dcZ! ^ciZgXdccZhh^dcZ Z fjVciÉVaigdh^Vji^aZeZgaÉZhZXjo^dcZYZaHZgk^o^d!XdbegZhVaVXdbW^cVo^dcZY^YjZde^‘Y^ iVa^deZgVo^dc^#>aigViiVbZcidYZ^Kdhig^YVi^eZgaZÒcVa^i|hdegV^cY^XViZVkg|ajd\degZkVaZc" iZbZciZXdcbdYVa^i|VjidbVi^ooViZZY^c[dgbVi^X]Z!hZbegZcZag^heZiidYZaaZgZ\daZY^g^" hZgkViZooVZY^h^XjgZooVegZk^hiZYVaaVaZ\\Z!ZXdcegdXZYjgZ^YdcZZVaaVijiZaVYZaaZhiZhhZ# >ai^idaVgZYZaigViiVbZcidYZ^YVi^eZghdcVa^ƒ6868>6:9>O>DC>H#g#a#!XdchZYZaZ\VaZ^cB^aVcd! cZaaVeZghdcVYZaaZ\VaZgVeegZhZciVciZ#GZhedchVW^a^YZaigViiVbZcidhdcd^Y^eZcYZci^Z$d egd[Zhh^dc^hi^^cXVg^XVi^YV6868>6:9>O>DC>H#g#a#!^fjVa^hkda\dcdaZhjYYZiiZVii^k^i|hdiidaV hjVY^gZiiVhjeZgk^h^dcZZgZhedchVW^a^i|#>aXdc[Zg^bZcidYZ^YVi^eZghdcVa^YVeVgiZKdhigVƒ VhhdajiVbZciZ[VXdaiVi^kd0ijiiVk^VaÉZkZcijVaZKdhigdg^ÒjidX^gZcYZ^bedhh^W^aZaÉZhZXjo^dcZY^ VaXjcVYZbe^bZcidXdcigViijVaZ# >YVi^!dVaXjc^Y^Zhh^!eZg^Òc^Y^Xj^Y^Vco^!edigVccdZhhZgZXdbjc^XVi^V/ ™hdX^Zi|VeeVgiZcZci^VabZYZh^bd\gjeedhdX^ZiVg^dY^Xj^[VeVgiZ6868>6:9>O>DC>H#g#a#0 ™ hd\\Zii^ ZhiZgc^ X]Z hkda\Vcd [jco^dc^ XdccZhhZ Z higjbZciVa^ VaaÉdeZgVi^k^i| YZa HZgk^o^d XdbZ!Vejgdi^idadZhZbea^ÒXVi^kd!aV\Zhi^dcZYZah^hiZbV^c[dgbVi^Xd!aÉVhh^hiZcoVZXdchj" aZcoV^cbViZg^VXdciVW^aZ!Vbb^c^higVi^kV!aZ\VaZ!ig^WjiVg^VZÒcVco^Vg^V0 ™hd\\Zii^Xj^aV[VXdai|Y^VXXZYZgZV^YVi^h^Vg^XdcdhX^jiVYVY^hedh^o^dc^Y^aZ\\ZdYVdgY^c^ YZaaZVjidg^i|# JcZaZcXdYZiiV\a^VidYZ^egZYZii^hd\\Zii^ƒY^hedc^W^aZegZhhd6868>6:9>O>DC>H#g#a#K^^c" [dgb^Vbd!^cdaigZ!X]ZedigZiZXdchjaiVgZ!bdY^ÒXVgZ!deedgK^d[VgXVcXZaaVgZ^Kdhig^YVi^d XdbjcfjZZhZgX^iVgZijii^^Y^g^ii^X]ZK^hdcdg^XdcdhX^ji^V^hZch^YZaaÉVgi#,YZa8dY^XZ!^ck^VcYd jcVaZiiZgVgVXXdbVcYViVV6868>6:9>O>DC>H#g#a#"K^VG^XXVgYdAdbWVgY^!&)"B^aVcd#HZ kdaZiZXdchjaiVgZ^aiZhidXdbeaZidYZa8dY^XZ^cbViZg^VY^egdiZo^dcZYZ^YVi^eZghdcVa^!k^h^iViZ ^ah^idj[ÒX^VaZYZaaÉ6jidg^i|<VgVciZlll#\VgVciZeg^kVXn#^i

7979?7 ™;JC<=>:I6GIJ;> ™686JID86G6K6C ™86GE;>H=>C< ™E:H86"68FJ69DA8: ™E:H86"B6G: ™HE>CC>C< ™HJG;86HI>C<

7979?7 ™HJE:G76H@:I ™6B:G>86C HJE:G76H@:I ™<><6CI>9:A76H@:I ™IJIIDBDJCI6>C7>@: ™>ABDC9D9:A8>8A>HBD ™=JGG6É?JK:CIJH ™L>C9HJG;>I6A>6 ™@>I:7D6G9>I6A>6

16-11-2009 14:59:46


VITA FEDERALE Ampia partecipazione al Convegno riservato ai presidenti regionali e provinciali

p03_VitaFederale.indd 3

Un fondamentale momento di crescita Organizzato dal Centro Studi della Fci, in accordo con la Scuola dello Sport, si tratta della prima tappa di un percorso che il Consiglio intende sviluppare a sostegno di tutte le attività ciclistiche

UN MOMENTO DEL CONVEGNO DI TREVISO

che non gode di incassi al botteghino e diritti televisivi, è vitale rapportarsi con gli Enti istituzionali, nazionali, regionali e locali, al fine di reperire risorse proprie a sostegno dell’attività attraverso proposte concrete in grado di rispondere alla domanda dei cittadini. Punto trattato da Carlo Roscini (Coordinatore dell’Agenzia per l’Attività Periferica), che ha ripreso e sviluppato i concetti espressi dal Presidente della Fci, Renato Di Rocco, nella sua introduzione ai lavori. Non meno incisivo l’intervento dell’arch. Renato Be-

raldo (Commissione Impianti FCI) sull’impiantistica. L’occasione ha portato alla ribalta anche i componenti della Commissione del nuovo settore federale paralimpico, accolti con un caloroso applauso nella famiglia federale. La responsabile Marinella Ambrosio ha evidenziato che il passaggio del ciclismo paralimpico alla FCI non significa estinzione degli organi del CIP, i quali avranno, al contrario, il compito di promuovere l’attività e di valorizzarla ad ogni livello. Il convegno è proseguito nel-

la mattinata di domenica con l’intervento dell’Assessore allo Sport della Provincia di Treviso Paolo Speranzon, il quale ha sostenuto la necessità di creare una cultura dell’accoglienza incentivando il turismo attraverso la pratica della bicicletta. E’ seguita la relazione di Roberto Ghiretti su “Lo sport in tempo di crisi: comunicare meglio, reperire risorse, essere credibili”. Dopo il dibattito ha tratto le conclusioni il dott. Aldo Smolizza, componente del Centro Studi Fci, sottolineando come le prospettive di diffusione della bicicletta e la crescita del ciclismo siano legate alla capacità di inserirsi nelle varie opportunità di sviluppo oggi offerte e percorribili, che vanno dalla mobilità alternativa, all’ambiente, al benessere, alle relazioni, per completarsi con il gesto sportivo di alto livello. Sul prossimo numero del Mondo del Ciclismo sarà pubblicata un’ampia sintesi degli interventi. Sul sito federale www.federciclismo.it. è disponibile il dvd del Convegno.

I complimenti del presidente del CIP, Luca Pancalli, per i risultati degli azzurri ai Mondiali di Manchester LUCA PANCALLI, presidente del Comitato Paralimpico Italiano e vice presidente del Coni, ha inviato al presidente della Fci, Renato di Rocco, un telegramma di congratulazioni per i successi ottenuti dagli alteti paralimpici del ciclismo. Ecco il testo: “Complimenti vivissimi per lo straordinario bottino di medaglie conquistato dagli atleti paralimpici in occasione dei Campionati del Mondo di Manchester. Un successo che conferma la squadra azzurra ai vertici internazionali e che, oltre a gratificare lo straordinario lavoro di atleti e tecnici, premia la determinazione di chi, come Te, ha creduto e crede in questo progetto. Luca Pancalli”.

il Mondo del Ciclismo n.47

UN’AMPIA e attenta partecipazione ha riscosso il primo Convegno di studio riservato ai Presidenti Regionali e Provinciali Fci, tenutosi sabato e domenica scorsi presso il BHR Hotel a Quinto di Treviso. L’incontro è stato aperto dal saluto del Presidente del Coni della Provincia di Treviso, Giovanni Ottoni. Hanno introdotto i lavori il presidente della Fci, Renato Di Rocco, e il consigliere nazionale Daniela Isetti sottolineando la valenza strategica dell’incontro, primo passo del programma di formazione e informazione elaborato dal Centro Studi, in accordo con la Scuola Centrale dello Sport, per la crescita complessiva del movimento. I dirigenti federali hanno ringraziato la Provincia di Treviso per la sensibilità dimostrata, e la Promo Treviso, società della Camera di Commercio che sviluppa progetti per il marketing sportivo nel territorio della Marca di Treviso adeguando l’offerta turistica all’esigenza sportiva. I docenti della Scuola dello Sport Giovanni Esposito e Paolo Piani hanno poi catalizzato l’interesse della platea, con esposizioni inerenti alle problematiche più attuali e urgenti per il mondo del ciclismo. La relazione di Esposito (Consulente e Docente Management dello Sport) ha approfondito “Il contesto ed il ruolo del dirigente sportivo”, mentre Piani (Responsabile del Settore Tecnico Federazione Italiana Gioco Calcio) ha affrontato il tema”Metodi e strategie per creare valore”, particolarmente sentito in questa fase di crisi globale del mercato, che ha riflessi negativi anche sullo sport e impone a ogni disciplina la massima valorizzazione del patrimonio dirigenziale, atletico e organizzativo. Per il ciclismo in particolare,

3

16-11-2009 15:00:40


PROFESSIONISTI 36° Giglio d’Oro - La consegna lunedì 30 novembre a Cadenzano di Antonio Mannori

CALENZANO FI - Giovanni Visconti ha vinto il 36° Giglio D’Oro, premio per il miglior professionista italiano della stagione, in virtù dei risultati ottenuti in tutte le gare del calendario internazionale e nazionale. Vincitore di cinque gare, della Coppa Italia e primo nel ranking relativo al calendario europeo, l’atleta siciliano-toscano della ISD Neri, che presto diventerà papà, ha prevalso di stretta misura nei confronti del tricolore Pozzato. La cerimonia di consegna del premio avrà luogo al ristorante Carmagnini del ‘500 a Pontenuovo di Calenzano (Firenze), lunedì 30 novembre alle ore 11. In tale occasione saranno consegnati da Saverio Carmagnini, ideatore del premio patrocinato dal Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi dell’USSI, dalla Regione Toscana, dalla provincia di Firenze e dal comune di Calenzano, anche il vincitore del Giro d’Italia, il russo Denis Menchov (Rabobank), il campione italiano assoluto Filippo Pozzato (Katusha), la rivelazione della stagione

Visconti, l’uomo dell’anno Premio alla carriera per Paolo Bettini. Riconoscimenti anche per Menchov, Pozzato, Finetto, Nocentini e per lo junior Antonini hanno vinto per 2 volte Gianni Bugno, Claudio Chiappucci, Michele Bartoli, David Rebellin. Un successo infine per Guido Bontempi, Moreno Argentin, Fabrizio Guidi, Mario Cipollini, Danilo Di Luca.

Ballerini a Melbourne ha visionato i percorsi del mondiale 2010

IL SUCCESSO DI VISCONTI NELL’AGOSTONI (FOTO SIROTTI)

Mauro Finetto (CSF Group Navigare), a cui andrà il Memorial Gastone Nencini. Riconoscimento speciale per la sua straordinaria carriera a Paolo Bettini, mentre il premio Gino Bartali sarà consegnato al toscano Rinaldo Nocentini (Ag2R), otto giorni in maglia gialla all’ultimo Tour de France. Infine sarà premiato il diciottenne Simone

Antonini (Iperfinish Grassi Stabbia), miglior juniores della stagione e atleta toscano tornato a vincere dopo 30 anni il Giro della Lunigiana. Il Giglio D’Oro (prima edizione nel 1974) è stato vinto per 9 volte da Francesco Moser, per 4 da Paolo Bettini, quindi 3 successi per Giuseppe Saronni, Francesco Casagrande, Maurizio Fondriest, mentre lo

il Mondo del Ciclismo n.47

Da domani a S. Lucia alla Castellina Meeting Direttori Sportivi professionisti

4

S. LUCIA ALLA CASTELLINA FI - Torna per il terzo anno presso il Monastero di S. Lucia alla Castellina (Sesto Fiorentino) sede del Centro Spirituale del Ciclismo della Federazione e grazie alla Comunità “La Famiglia”, il Meeting dei direttori sportivi delle squadre professionisti. Da venerdì a sabato sarà l’occasione per discutere ed affrontare i vari problemi che riguardano la categoria. L’assemblea è prevista per venerdì dalle 10 alle 18 e nel corso della stessa ci sarà la consegna del Timone d’Oro. Sabato oltre alla cerimonia della consegna del premio “Ammiraglio D’Oro” a Roberto Damiani, direttore sportivo del campione del mondo Mark Cavendish, si

p04_Prof.indd 4

svolgerà al mattino il primo convegno dei direttori sportivi juniores con la presentazione del libro “Doping Ecologico” con ospiti e testimonianze dirette, relatore Omar Beltram. Nel pomeriggio (ore 14,30) dibattito sul tema “Che cosa cerca il giovane corridore dal suo direttore sportivo” con l’intervento del c.t. azzurro della categoria juniores, Rino De Candido. Domenica mattina Raduno dei campioni del pedale, consegna del premio “Coraggio e Avanti” a Jacopo Guarnieri, giovane velocista della Liquigas-Doimo da parte di un grande ex, Ercole Baldini, e del 2° Premio Mario Sani, a una giovane promessa del ciclismo toscano, della categoria juniores. A.M

SI È SVOLTO oggi il primo sopralluogo, sul percorso dei Mondiali su strada del 2010 a Melbourne in Australia, di tutti i tecnici delle squadre nazionali. Marino Amadori, Franco Ballerini, Andrea Collinelli e Edoardo Salvoldi hanno visionato i percorsi che sono stati affrontati più volte e valutati negli aspetti tecnici rilevanti. Franco Ballerini misurando le possibilità degli atleti professionisti ritiene che “né la prima parte di percorso in linea né gli strappi presenti sul circuito, che gli atleti affronteranno 11 volte, siano in grado di selezionare in maniera decisa il gruppo. Le pendenze consistenti, anche se per brevi tratti, possono però consentire di portare all’arrivo solo i velocisti più in forma. Chi attacca in salita sa poi che ci sono altri sei chilometri in piano o leggera discesa per rientrare, prima dell’arrivo. La vera sorpresa - prosegue il CT - potrà venire dal rettilineo d’arrivo che è lungo 700 metri e tutto in leggera salita. Solo chi arriverà in piena forma e avrà gambe e cuore potrà giocarsi la vittoria nella volata finale”. La crono è invece impegnativa con in percorso mosso e molta salita.

16-11-2009 14:52:01


CICLOCROSS Giro d’Italia Ciclocross - 1a prova, Gp Città di Lucca - Memorial Giacomo Puccini di Antonio Mannori

LUCCA 15/11 - Non poteva iniziare meglio la seconda edizione del Giro d’Italia di ciclocross. Per la prima prova lo straordinario scenario delle antiche Mura di Lucca, che ospiteranno nel 2011 anche il campionato europeo, una giornata dalla temperatura mite, tantissimi partecipanti, un vero e proprio spettacolo. Il Gp Città di Lucca - Memorial Giacomo Puccini organizzato dall’A.C. Le Mura ha confermato le previsioni, e gli specialisti del ciclocross hanno dato vita a una gara bella e combattuta. Classe 1990, estroso portacolori delle Selle Italia-Guerciotti, è stato l’azzurro Elia Silvestri, reduce dal secondo posto in Svizzera, ad imporsi nella gara open che ha chiuso il programma iniziatosi di buon mattino con le gare giovanili dopo il ritrovo avvenuto presso la Casermetta Porta S. Maria sulle Mura Urbane, mentre il circuito di poco superiore ai tre chilometri (1.160 metri di asfalto e 1.890 metri di prato), era stato disegnato tra Porta S. Donato, il baluardo S. Croce e il baluardo S. Frediano. Il valtellinese alla seconda stagione da under 23, ha vinto la gara alla quale hanno preso parte 38 concorrenti sotto gli sguardi

Show dell’under all’esordio del circuito; attacca fin dalle prime battute, viene ripreso in prossimità dell’arrivo ma allo sprint supera Damiani, primo tra gli elite. Tra le donne successo della Staffler

L’ARRIVO DI SILVESTRI DAVANTI A DAMIANI. SOTTO: SANTINI AL TRAGUARDO (FOTO TODARO)

attenti del commissario tecnico Fausto Scotti ed anche di Mario Cipollini, ospite d’onore della rassegna di Lucca. L’azione decisiva di Silvestri, dopo che in testa era rimasto

un drappello di nove concorrenti, è scaturita a tre giri dalla fine (otto quelli complessivi coperti) quando il lombardo ha allungato. Proprio in vista dell’ultimo giro, Silvestri è stato ripreso da Damiani, Ursi e Gambino. L’arrivo situato all’altezza della clinica S.Zita, è avvenuto in volata tra Silvestri e Damiani (Ursi e Gambino era rimasti leggermente indietro, il primo nel tratto su prato, Gambino all’ingresso sul rettilineo di arrivo) ed è stato Silvestri ad imporsi sul corregionale Damiani, naturalmente il migliore tra gli elite, mentre il campione italiano under 23 Cominelli ha conseguito il quarto posto. Per Silvestri oltre alla maglia rosa di primo leader assoluto

del Giro d’Italia, quella bianca di miglior under 23, e quella speciale bianconera che gli organizzatori lucchesi gli hanno fatto indossare quale corridore accreditato del miglior tempo sul giro. Uno sguardo anche agli altri protagonisti del G.P. Città di Lucca-Memorial Giacomo Puccini per segnalare in questa prima tappa del Giro díItalia, la nuova vittoria dopo quella ottenuta a Bolzano la domenica prima, da parte del toscano di Castelnuovo Garfagnana, Pietro Santini, portacolori del Team Ambra Cavallini Vangi, che ha avuto ragione dopo una bella lotta di Todaro e Sonzogni. Ci sono stati poi i successi dell’allievo Zurlo su Redaelli e dell’esor-

il Mondo del Ciclismo n.47

p05_08_ciclocross.indd 5

Silvestri parte bene

5

16-11-2009 14:49:45


CICLOCROSS

diente Todaro nei confronti di Franzolin. Tra le donne ha trionfato Evelyn Staffler sulla Alessio e sull’attesa Cucciniello, mentre tra le più giovani hanno vinto la Valentini (juniores), Arzuffi (allieve) e Gariboldi (esordienti). Il Giro d’Italia ciclocross nato su proposta del D.T. Scotti e del suo collaboratore Luigi Bielli, vuol dare risalto a questa disciplina e stimolare sempre di più il settore, grazie anche alla Commissione Federale Ciclocross presieduta da Igino Michieletto, all’apporto degli sponsor e di tutte le società. Le cinque prove a partire da questa svoltasi a Lucca con grande successo di partecipazione, sono indicative di selezione per le convocazioni in nazionale e “l’obbiettivo - come dice Fausto Scotti - è quello di poter riconfermare i buoni risultati della passata edizione e far crescere ancora di più i praticanti di questa disciplina.”

IL PODIO ELITE (FOTO TODARO)

La seconda tappa del Giro d’íItalia dopo questo straordinario avvio in Toscana, è fissata per domenica prossima 22 novembre a Modena.

il Mondo del Ciclismo n.47

STAFFLER IN AZIONE (FOTO TODARO)

6

p05_08_ciclocross.indd 6

Ordini d’Arrivo ELITE: 1) Luca Damiani (Colavita); 2) Alessandro Gambino (Esercito); 3) Fabio Ursi (idem); 4) Marco Ponta (Cycling Team Friuli); 5) Martino Fruet (L’Arcobaleno Carraro). UNDER 23: 1) Elia Silvestri (Selle Italia Guerciotti Sesto Autoveicoli); 2) Matteo Trentin (Marchiol); 3) Bryan Falaschi (Hard Rock FRW); 4) Cristian Cominelli (Bianchi); 5) Alessandro Calderan (Cycling Team Friuli). JUNIORES: 1) Pietro Santini (Ambra Cavallini Vangi); 2) Fabio Todaro (S.C. Cadrezzate); 3) Cristian Sonzogni (Tacer Team); 4) Andrea Sottocornola (Ucab Biella); 5) Emanuel Simoncini (Selle Italia Guerciotti); 6) Samparisi; 7) Turri; 8) Lorenzon; 9) Acquaviva; 10) Righettini. ALLIEVI: 1) Riccardo Redaelli (Fiorin Despar); 2) Federico Zurlo (Postumia 73); 3) Giole Bertolini (Alpin Bike); 4) Stefano Valdrighi (Sintesi Corse); 5) Nadir Colledani (ASD Ciclistica Bujese); 6. Samsa; 7. Di Niso; 8. Quarato; 9. Rossi; 10. Cucciniello. ESORDIENTI: 1) Manuel Todaro (S.C. Cadrezzate); 2) Giulio Franzolin (Cartura); 3) Filippo

Rocchetti (Free Photobike); 4) Gianluca Forcolin (Marchiol); 5) Jacopo Del Barba (S.C. Cadrezzate); 5) Manzan; 6) ; 7) Perna; 8) Baldi; 9) Sgueo; 10) Fazzolari. DONNE ELITE: 1) Evelyn Staffler (L’Arcobaleno Carraro); 2) Veronica Alessio (Gauss Rdz); 3) Francesca Cucciniello (Selle Italia Guerciotti); 4) Daniela Bresciani (Scott RT); 5) Nicoletta Bresciani (idem); 6) Rossi; 7) Borgia. UNDER 23: 1) Doris Arman (Avantec Artuso); 2) Stefania Vecchio (Fiorin Despar). JUNIORES: 1) Elena Valentini (Fiorin Despar); 2) Maria Giulia Gonfalonieri (idem); 3) Jasmine Dotti (idem); 4) Chiara Vannucci (Fiorin Despar); 5) Alessia Bulleri (Elba Bike); 6) Casadei; 7) Spadaccia. ALLIEVE: 1) Alice Maria Arzuffi (Fiorin Despar); 2) Asja Paladin (Marchiol); 3) Lucia Turri (Mercedes); 4) Marta Cassano (Canavesi); 5) Ilaria Ronchi (Fiorin Despar); 6) Colangelo; 7) Bufi. ESORDIENTI: 1) Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb); 2) Laura Bellucco (Fiorin Despar); 3) Lucrezia Di Benedetto (Pol. Cavallaro); 4) Beatrice Lischi (Uc Mamma e PapàFanini).

16-11-2009 14:49:53


CICLOCROSS

di Alfredo Vittorini

Risarcito Albert sfortuna per Nys Quasi a volerlo compensare per quel grave danno allora subito, la gara di Asper-Gavere si è risolta a favore di Albert proprio quando lo stesso atleta, a due giri dal termine, sembrava potesse subire la rimonta e il sorpasso decisivo da parte di un Nys orgoglioso, tecnicamente perfetto e restio ad abdicare dopo oltre un decen-

p05_08_ciclocross.indd 7

Il risarcimento di Albert Successo del campione nella località in cui un anno fa, per un incidente, rischiò di smettere. A Dottognies primo podio di Franzoi

NIELS ALBERT ALL’ARRIVO DI ASPER-GAVERE

nio di predominio. Purtroppo per Nys una foratura, seppure non lontana dal box, restituiva al campione del mondo quella trentina di secondi di vantaggio che Nys aveva recuperato in sei giri (una media di 5” a giro). A Nys non restava che difendere la piazza d’onore rispetto al solito Zdenek Stybar (a 40”). Con distacchi maggiori lo sfortunato Klaas Vantornout (foratura lontano dal box), Bart Aernouts, Erwin Vervecken, Enrico Franzoi, Gerben de Knegt e Dieter Vanthourenhout, vale a dire la “top ten” della corsa. riusciva a gestire nel corso dell’ultimo giro. Il 16° posto di Marco Bianco (a 5’20”) non è poi così modesto come potrebbe sembrare se si considera che l’atleta dell’Arcobaleno Carraro Team è arrivato sulla scia di John Gadret e davanti a specialisti come

Petr Dlask, Francis Mourey, Jonathan Page e Ben Berden. Nella classifica del trofeo, in vista della quarta prova in programma domenica prossima a Hamme-Zogge, Albert precede di due punti Nys e di quattro Stybar. “Dopo quello che è successo l’anno scorso - dichiarava all’arrivo Albert - questa vittoria (l’11^ della stagione) è un grosso aiuto per il morale e per chiudere quel triste capitolo. Nys è tecnicamente il corridore migliore, specie sui circuiti fangosi e scoscesi”. Franzoi cambia squadra Altro argomento del dopo corsa il possibile passaggio di Franzoi, per fine contratto con la Liquigas e per scelta tecnica, alla BKCP-Powerplus, la formazione belga capitanata da Albert e diretta da Cristoph Roodhooft, della quale

fa parte, tra gli altri, anche Radomir Simunek jr. Un chiaro segnale che il tricolore vuole privilegiare questa disciplina, dalla quale può continuare a ricevere tante gratificanti soddisfazioni. Nella prova open riservata alle donne l’americana Katherine Compton faceva valere la sua potente attitudine per i circuiti fangosi e difficili. Il suo successo sull’iridata Marianne Vos (a 56”) e sulla Daphny Van den Brand (a 1’43”) non è stato mai in discussione, tanto netta e decisa è stata la sua azione vincente. Tra gli Under 23 la vittoria andava a Tom Meeusen (TelenetFidea) che ha così rafforzato la sua leadership nella classifica provvisoria su Jim Aernouts, giunto terzo, alle spalle di Vincent Baestaens; soltanto 11^ il campione europeo Robert Gavenda. Nella categoria Juniores David Van der Poel precedeva di soli 3” Laurens Sweek il quale, in ogni caso, mantiene il comando della classifica su Michiel van der Heijden, giunto terzo. Albert frena Nys supporter nervosi Il nostro resoconto settimanale parte da mercoledì 11 novembre con Niel, ancora in Belgio, con la “Fidea Jaarmarktcross”, già prova del Trofeo Gazzetta di Anversa. Le favorevoli condizioni climatiche e la festività di San Martino, favoriscono l’eccezionale cornice di pubblico per uno spettacolo di rara bellezza agonistica.

il Mondo del Ciclismo n.47

UNA SERIE DI GARE del calendario ciclocross Uci, tre delle quali in Belgio, è culminata domenica scorsa ad Asper-Gavere con la terza prova del 28° Trofeo Superprestige. Un anno fa questa gara, molto difficile per i dislivelli e le insidie del circuito, segnò in negativo la stagione di Niels Albert che rimase vittima di una terrificante caduta durante la fase di riscaldamento. Ricoverato d’urgenza in ospedale fu operato alla milza. Sembrava persino problematico il suo ritorno all’attività agonistica ma in soli due mesi riuscì a tornare in campo in buone condizioni fisiche, in tempo per vincere il mondiale a Hoogerheide. Da allora molte cose sono cambiate ed il ventitreenne Albert, con indosso la maglia iridata, sta diventando il grande protagonista della specialità. Il ritorno su quel tracciato, fangoso e scivoloso specie nei tratti in discesa, e la determinazione di Sven Nys nel voler vincere la gara di Asper-Gavere per la sesta volta consecutiva e centrare, contestualmente, lo storico obiettivo delle cinquanta vittorie complessive, ponevano ad Albert qualche problema dal punto di vista psicologico in un contesto ambientale di grande partecipazione emotiva e con un pubblico da stadio, in prevalenza favorevole a Nys.

Gare all’estero - Nella terza prova del Trofeo Superprestige

7

16-11-2009 14:49:57


il Mondo del Ciclismo n.47

CICLOCROSS

8

A differenza di altre recenti occasioni Nys prende subito le redini della corsa, ben presto raggiunto da Radomir Simunek jr, Albert e Stybar. A metà gara Simunek perde le ruote dei fuggitivi e viene raggiunto da Bart Aernouts ed Enrico Franzoi che sono i più immediati inseguitori. La salita cosiddetta della diga, strappo breve quanto ripido, diventa giro dopo giro il test dell’incerto e serrato confronto e motivo di tensione per i tifosi di Nys quando Albert, involontariamente, stringe ed ostacola il loro beniamino. Il terzetto si ricompone ma nel corso dell’ultimo giro Stybar scivola e resta escluso dalla volata che vede vincente Nys per pochi centimetri su Albert. Stybar, degno antagonista dei due fuoriclasse belgi, conclude a 30”, poi Simunek (48”), Aernouts e Franzoi (58”). Grazie alla vittoria di Nys la tifoseria del campione belga si placa ma le polemiche del dopo corsa continuano. “Ho perso l’equilibrio - sottolinea Albert - e non mi sono accorto di Nys. La folla si è rivoltata contro di me e ho reagito con un gesto che non avrei dovuto fare. Da inizio stagione avverto una insistita ostilità da parte supporter di Nys. Ciò mi fa riflettere per l’analoga situazione in cui venne a trovarsi Lars Boom dopo aver vinto i campionati mondiali di Hoogerheide”. Nella prova femminile, inserita per la prima volta, Vos batteva agevolmente in volata la Van den Brand; a soli 12” la Compton, scivolata nel corso dell’ultimo giro. Tra gli juniores David Van der Poel faceva felice papà Adrie che lo segue premurosa attenzione e legittimo orgoglio. Primo podio per Franzoi Sabato 14 novembre si corre a Dottignies, si passa dalle Fiandre alla Vallonia, la regione belga francofona che accoglie la seconda gara stagionale

p05_08_ciclocross.indd 8

IL PODIO DELLA GARA DI DOTTOGNIES

dopo quella di Namur. Assenti Nys e Stybar per Albert, anche dal punto di vista mentale, la gara diventa meno stressante del solito. Pur tuttavia i due campioni nazionali Francis Mourey ed Enrico Franzoi si dimostrano degni antagonisti di Albert concludendo, nell’ordine, alle piazze d’onore a soli 12” dal campione del mondo. Con lo stesso tempo giunge Dieter Vanthourenhout, poi a 28” Simunek, a 36” Aernouts, a 41” Rob Peeters, a 43” Page, a 45” Jan Soetens e a 1’ Ben Berden. Per Franzoi è il primo podio internazionale di questa stagione che rende assai positivo il trittico di gare disputate in cinque giorni e in condizioni ambientali veramente complicate. Frattini star negli Usa Nel week end americano di West Windsor, nel New Jersey, ha fatto l’en plein Katerina Nash e si sono alternati Ryan Trebon e Tim Johnson con il nostro “americano” Davide Frattini (Team Fuji) rispettivamente al quinto e settimo posto. Punti preziosi per l’atleta lombardo ai fini del ranking stagionale Uci, in testa al quale, nella classifica provvisoria, domina incontrastato su Stybar e Nys. Enrico Franzoi è risalito all’11° posto e così nelle prima cinquanta posizioni troviamo anche Marco Bianco (38°), lo stesso Frattini (43°) ed Alessandro Gambino (46°). Nella classifica open femminile la Compton precede la Van den Brand, poi la Van Paassen e la Vos. Prima delle azzurre la tricolore Eva Lechner (27^), seguono Ve-

ronica Alessio (38^), Stefania Vecchio (45^) ed Evelyn Staffler (50^). Va detto che i nostri atleti, di entrambi i settori, ad eccezione di Franzoi, Bianco e Frattini, hanno per il momento privilegiato il calendario nazionale che (con l’eccezione dei campionati italiani) non attribuisce punteggio ai fini del ranking Uci. La prossima prova di Coppa del mondo a Koksijde (29/11) e le internazionali di Faè di Oderzo (8/12) ed Orbassano, in provincia di Verbania (12/12) potranno costituire favorevoli occasioni per i nostri ragazzi per impinguare il loro ranking. Ciclocross moderno oltre i vecchi confini Nelle altre gare del vecchio continente segnaliamo le vittorie di Ondrej Bambula a Stadl Paura, in Austria, di Marcel Wildhaber ad Aigle, in Svizzera (località sede dell’Uci), di Nicolas Bazin a Leicesterghire, in Inghilterra e di Jens Westergren a Bosar, in Svezia, dove per motivi di opportunità rispetto alle condizioni climatiche in inveerno si è disputato, per deroga dell’Uci, il campionato nazionale, piuttosto che al 10 gennaio, data unificata per la maggior parte delle federazioni europee. I prossimi appuntamenti del calendario Uci prevedono un record di ben 14 gare, dal 17 al 22 novembre, cinque negli Usa, otto in Europa e una in Giappone. La più importante è la quarta prova del Superprestige, ancora in Belgio. A Modena si disputerà la seconda prova del Giro d’Italia ciclocross, compresa nel calen-

dario nazionale, un’iniziativa che sta riscuotendo un grande successo e sarà l’occasione per Fausto Scotti per rendere ufficiale la composizione delle squadre azzurre che parteciperanno alla prossima prova della Coppa del mondo. Nella precedente prova di Coppa a Nommay l’Uci ha ratificato l’inserimento di Nys nella commissione tecnica del ciclocross al posto di Erwin Vervecken, tre volte campione del mondo ciclocross, il quale chiuderà la sua fortunata attività sportiva il prossimo 27 febbraio a Herentals, qualche giorno prima dei suoi 38 anni. La commissione è presieduta dall’inglese Bryan Cookson e coordinata da Peter Van den Abeele. Con Nys risultano componenti l’americano Jeff Proctor e l’inglese Simon Burney. Appuntamento tra sette giorni, intanto buon ciclocross a tutti. Ordini di arrivo DOTTOGNIES: 1. Niels Albert (Bel, BKCP-Powerplus); 2. Francis Mourey (Fra, Francaise des Jeux); 3. Enrico Franzoi (Ita, Liquigas); 4. Dieter Vanthourenhout (Bel, BKCP-Powerplus); 5. Radomir Simunek (R. Ceca, BKCP-Powerplus); 6. Bart Aernouts (Bel, Rabobank Continental TeamI; 7. Rob Peeters (Bel, Landbouwkrediet-Colnago); 8. Jonathan Page (Usa, Planet Bike); 9. Jan Soetens (Bel, Revor Cycling Team); 10. Ben Berden (idem). ASPERGAVERE SUPER PRESTIGE): 1. Niels Albert (Bel, BKCP-Powerplus); 2. Sven Nys (Bel, Landbouwkrediet-Colnago); 3. Zdenek Stybar (R. Ceca, Telenet Fidea Cycling Team); 4. Kevin Pauwels (Bel, Telenet Fidea Cycling Team); 5. Klaas Vantornout (Bel, Sunweb Projob); 6. Bart Aernouts (Bel, Rabobank Continental Team); 7. Erwin Vervecken (Bel, Baboco - Revor Cycling Team); 8. Enrico Franzoi (Ita, Liquigas); 9. Gerben De Knegt (Ol. Rabobank Continental Team); 10. Dieter Vanthourenhout (Bel, BKCP-Powerplus)

16-11-2009 14:49:59


CRONACHE DELLE GARE Ciclocross - GP San Martino - Memorial Evis - 1° prova Coppa Piemonte di Paolo Buranello

PASTURANA 15/11 - Il pluritricolore varesino Alex Flavio Longhi ha nobilitato con un netto successo l’apertura della stagione del ciclocross in Piemonte. Il lombardo si è imposto per distacco nella batteria più importante della giornata, quella riservata ai dilettanti elite e under 23, in occasione del “Gran Premio San Martino- Memorial Evis” disputato a Pasturana, nei pressi di Novi Ligure nell’alessandrino. Longhi ha conquistato la seconda affermazione stagionale in sette giorni dopo quella pavese di Cava Manara, tenendo a debita distanza il valdostano Giuliano Lamastra, un biker di livello nazionale che ha dimostrato di saper farsi valere anche nelle ciclocampestri. Sul terzo gradino del podio è salito invece il vercellese Edmil Albertone che indossava la nuova maglia del Progetto Ciclismo, il team pilotato da Massimo Subbrero che ha allestito l’evento al quale hanno partecipato complessivamente una novantina di specialisti, giovanissimi inclusi. I lombardi hanno egemonizzato la manifestazione imponendosi anche negli allievi per merito del bergamasco Simone Cattaneo, e negli esordienti grazie al pavese Nicolò Fornoni, mentre

Doppietta di Longhi Il varesino, solo al traguardo, anticipa Lamastra e Albertone. Ad eccezione dell’emiliano Maggi, primo junior, dominio lombardo nelle altre categorie con Cattaneo e Fornoni tra gli allievi ed esordienti. Galliani e Musa primedonne Piemonte di ciclocross, che ha aperto la stagione delle ciclocampestri inserite nel calendario della FCI regionale. Sei le gare in programma che, dopo il debutto alessandrino, vedranno gli specialisti impegnati a Rivoli il 6 dicembre, Borgosesia il 12, Ornavasso il 13 e Cannobio il 19 dello stesso mese, e infine Novi Ligure il 3 gennaio. I titoli regionali piemontesi di ciclocross verranno assegnati in occasione della ciclocampestre di Cannobio.

Ordini di arrivo

L’ARRIVO E IL PODIO DI PASTURANA (FOTO SONCINI)

p09_12_CrGareBlu.indd 9

il Mondo del Ciclismo n.47

gli emiliani hanno impedito l’ein plein aggiudicandosi la prova degli juniores con il piacentino Michele Maggi. Unodue made in Lombardia anche nelle donne, per effetto delle affermazioni di Martina Galliani nelle allieve e Alessandra Musa nelle esordienti, mentre i cicloamatori Franco Baroetto ed Emilio Caroni hanno chiuso vittoriosamente la serie delle gare in programma. Con la corsa di Pasturana ha dunque esordito la Coppa

ELITEUNDER 23: 1. Longhi Flavio Alex (X Team Teramo); 2. Lamastra Giuseppe (Cicli Lucchini.Com); 3. Albertone Edmil (Progettociclismo Asd); 4. Cossano Massimiliano (Ktm - Dayco Asd); 5giuliani Giovanni Francesco (U.C. Pregnana) JUNIORES: 1. Maggi Michele (V.C. Pontenure 1957 F.Zeppi); 2. Tucci Luca (Bareggese); 3. Staltari Simone (Pedale Acquese) ALLIEVI: 1. Cattaneo Simone (G.S.Cicloteam Nembro Asd); 2. Rizzotto Christian (Team Aurora Virtual Image Asd); 3. Ravasi Edward Comerio (Vetera Car) ESORDIENTI: 1. Fornoni Nicolo (Uc Costamasnaga Asd); 2. Crespi Samuel (Busto Garolfo); 3. Rostellato Simone (Pedale Ossolano) DONNE ESORDIENTI ALLIEVE: 1. Galliani Martina (Ciclamanti); 2. Musa Alessandra (Muggio’ Fiscal Office); 3. Aimone Secat Alessia (Asd. Nolese Condor Team La Mauro).

9

16-11-2009 15:01:35


CRONACHE DELLE GARE

il Mondo del Ciclismo n.47

di Francesco Coppola

10

SALVATORONDA DI GO DEGA SANT’URBANO TV 15/11 - Thomas Paccagnella (Work Service Brenta), tra gli Elite; Kevin Leveghi (Team Sudtirol)tra gli Under; Yari Cisotto (Guadense Rotogal), tra gli Junior; Francesca Cauz (Verso l’Iride Maccanti Spumanti), tra le Donne; Alessio Barattin (Rinascita Ormelle Pinarello) e Sara Romanin (Libertas Scorzè), tra gli Allievi-1; Luca Mavaracchio (Libertas Scorzè) e Camilla Semenzato (Libertas Scorzé), tra gli Allievi-2; Marco Zanella (Mosole) ed Elisabella Giopp (Foen Wienerberger), tra gli Esordienti; Simone Cusin (Cycling Team Friuli) e Flavio Zoppas (Vimotorsport), rispettivamente tra gli Amatori F1 ed F2 sono i vincitori della sesta prova del 30° Trofeo Triveneto-Gran Premio Calcestruzzi Mosole svoltasi domenica 15 novembre a Salvatoronda di Godega Sant’Urbano, in provincia di Treviso. La competizione, organizzata dal Gruppo Ciclistico Orsago, è tornata per la seconda volta nel Veneto; l’ultima comparsa era avvenuta il 4 ottobre scorso, in occasione dell’apertura del Triveneto, al lago le Bandie di Lovadina di Spresiano in coincidenza della prima prova di Coppa del Mondo di cross. Il padovano Paccagnella, figlio d’arte, ha preceduto di 50” il veterano trevigiano Alessandro Fontana (Gruppo Sportivo Forestale) e di 1’30” Diego Retis (Torre Vallortigara). Primo tra gli Under, ma sesto in classifica generale, è risultato Kevin Leveghi (Team Sudtirol) giunto a 3’ dal vincitore assoluto. Per l’occasione sono stati assegnati i titoli provinciali di Treviso. Il prossimo appuntamento con il 30° Trofeo Triveneto-Gran Premio Calcestruzzi Mosole è stato programmato per domenica 22 novembre a Laives (Bolzano).

p09_12_CrGareBlu.indd 10

Ciclocross - 6° prova 30° T. Triveneto - GP Calcestruzzi Mosole

Paccagnella travolgente Il padovano ha anticipato Fontana, giunto a 50”, e Retis, terzo a 1’30”. Leveghi, sesto, è il primo degli under. Tutti i vincitori di categoria. Assegnati i titoli provinciali Ordini di arrivo OPEN: 1. Thomas Paccagnella (Work Service Brenta) El in 58’40”; 2. Alessandro Fontana (Gruppo Sportivo Forestale) El a 50”; 3. Diego Retis (Torre Vallortigara) El a 1’30”; 4. Simone Cusin (Cycling Team Friuli) Ms a 2’20”; 5. Marco Segat (id) El a 2’50”; 6. Kevin Leveghi (Team Sudtirol) Un a 3’; 7. Michele Tatto (Termopiave) Un a 3’40”; 8. Andrea Bassani (Team Sudtirol) El a 3’40”; 9. Nicola Gadotti (id) Un a 3’45”; 10. Marco Gidoni (Work Service Brenta) Un a 4’. JUNIORES: 1. Yari Cisotto (Guadense Rotogal); 2. Alberto Terzariol (Libertas Scorzè); 3. Enrico Scapolan (Rinascita Ormelle Pinarello); 4. Emanuele Madotto (PMP Industries Danieli); 5. Davide Grenzi (Serramazzoni). DONNE: 1. Francesca Cauz (Verso l’Iride Maccanti Spumanti) Jun; 2. Mara Dal Borgo (Cimetta Comprex) Mw2; 3. Ilenia Lazzaro (L’Arcobaleno Carraro) El; 4. Paola Maniago (Acido Lattico Team) Mw2; 5. Tamara Rucco (Cycling Team Friuli) Ju. ALLIEVI 1: 1. Alessio Barattin (Rinascita

Ormelle Pinarello); 2. Davide Durante (Moro Scott Bicycle Line); 3. Marco Pellizzato (Libertas Scorzè). ALLIEVE 1: 1. Sara Romanin (Libertas Scorzè); 2. Beatrice Camatta (Moro Scott Bicycle Line); 3. Elena Leonardi (Cristoforetti Fondriest). ALLIEVI 2: 1. Luca Mavaracchio (Libertas Scorzè); 2. Simone Macor (Ciclistica Bujese); 3. Stefano Debellis (id). ALLIEVE 2: 1. Camilla Semenzato (Libertas Scorzé), 2. Marika Buratti (Alto Adige). ESORDIENTI: 1. Marco Zanella (Mosole); 2. Alex Bondavalli (Girelli Dalla Rosa Mobili); 3. Floriano Fontana (id). DONNE ESORDIENTI: 1. Elisabella Giopp (Foen Wienerberger); 2. Giulia Dal Pozzo (Scuola Ciclismo Vò); 3. Michela Tavernini (Team Femminile Trentino). AMATORI F1: 1. Simone Cusin (Cycling Team Friuli); 2. Charistian Da Ros (Txt Vittorio Veneto); 3. Marco Balberini (Scott). AMATORI F2: 1. Flavio Zoppas (Vimotorsport); 2. Sante Schiro (Giovani Ciclisti Santorso); 3. Dal Grande (Cytech).

Ciclocross - 3° prova Cross Cup 2009

Fraiegari e Folcarelli danno spettacolo Tra le donne Maria Adele Tuia sul primo gradino del podio di Giovanni Maialetti

FORMELLO RM 15/11 - Settanta crossisti si sono dati appuntamento per la terza prova del Cross Cup 2009, aperta agli Enti della Consulta. La gara, a cura del Team Amici per la Bici, ha vist primeggiare nella due batterie Massimiliano Fraiegari e Massimo Folcarelli. In campo femminile sul primo gradino del

podio è salita Maria Adele Tuia. Sul classico circuito di due chilometri disegnato nel parco della Valle del Sorbo, si parte in prima mattinata con la prima batteria. Dopo il via al comando si porta il forte Massimiliano Fraiegari, seguito dagli ottimi Zamparini, Sciuto e il giovane promettente Benetton. Il battistrada non cede di un millimetro e la gara, bella e spettacolare, si conclude con Fraiegari esultante sul

16-11-2009 15:01:35


CRONACHE DELLE GARE Ciclocross - 25° GP Madone de Salut di Giovanni Casella

BUJA UD 15/11 - Il master 1 Federico Ciani e il master sport David Bevilacqua sono i vincitori delle due manche della 25° edizione del Gp Madone de Salut, che riservate ai bikers e organizzate dall’Ads Buje Mtb si sono disputate nella zona di Avilla di Buja. Entrambi i vincitori - che già in precedenti edizioni hanno avuto modo di dominare la scena di questa manifestazione - hanno concluso la gara a braccia alzate, essendo riusciti a concludere la fatica in forma solitaria. Ma se Bevilacqua sin dalle prime battute si è sbarazzato di ogni avversario, realizzando anche il miglior tempo di percorrenza, Ciani ha dovuto attendere la seconda parte della gara per staccare dalla propria ruota Mauro Zanier, il quale per evitare di finire ancora una volta alla piazza d’onore, sin dal via aveva imposto alla gara un ritmo molto sostenuto. Per due lunghe tornate dunque la gara dei master è vissuta su di un lungo braccio di ferro tra Ciani e Zanier, poi il campione regionale di cross country, in parte anche agevolato da una scivolata di Zanier nel tratto bosco-

Successi solitari di Ciani e Bevilacqua I due atleti dominano come nelle precedenti edizioni. Tra i master 1 avvincente duello tra il primo classificato e Zanier. Senza rivali la gara dei master sport. Tutti i vincitori di categoria

FEDERICO CIANI (FOTO MENIS)

so ha preso il largo, e al portacolori del Cellina bike non è rimasto che replicare lo stesso risultato della scorsa edizione. Anche nelle altre categorie per più tratti si sono registrati dei gomito a gomito tra due o più avversari, poi però i vincitori di settore si sono affermati con sufficiente facilità. Tra i ma-

Ordini di arrivo 1^ BATTERIA: 1. Fraiegari Massimiliano (ASD F. Moser Cycling Team); 2. Zamparini Giuseppe (Cicli

p09_12_CrGareBlu.indd 11

Montanini Tellifraf FRW); 3. Sciuto Alfio (Punto Bici Aprilia). 2^ BATTERIA: 1. Folcarelli Massimo (Pro Bike Riding Team); 2. Capponi Stefano (idem); 3. Tempestini Paolo (MTB S. Marinella C.M.) Donne: 1. Tuia Maria Adele (Pro Bike Riding Team); 2. Fatato Alessandra (Pol. Cicli Fatato); 3. Lombino Marcella (ASD World Truk). VINCITORI DI CATEGORIA: ESORDIENTI: Panzarini Daniele (Vigili del fuoco); ALLIEVI: De Filippis Cristian (idem); JUNIORES: Benetton Lorenzo (Pro Bike Riding Team); DONNE: Tuia Maia Adele (idem); MS: Capponi Stefano (idem); M1: D’Emilio Valerio (idem); M2: Folcarelli Massimo (idem); M3: Tempestini Paolo (MTB S. Marinella C. Montanini); M4: Fraiegari Massimiliano (ASD F. Moser Cycling Team); M5: Zamparini Giuseppe (ASD Cicli Montanini Telligraf Frw); M678: D’Alessio Mauro (GS

Ordine di arrivo MASTER 1: 1. Federico Ciani (Uc. Caprivesi); 2. Mauro Zanier (Cellina bike); 3. Marco Cantarutti (Team Granzon). MASTER 2: 1. Sergio Giuseppin (Delizia bike); 2. Gianmarco Gorini (Uc. Caprivesi); 3. Giovanni Zuliani (Pedale gemonese). MASTER 3: 1. Severino Scala (Punto bike team); 2. Claudio Candido (Delizia bike); 3. Andrea Veritti (Ki.Co.SysCussigh bike). MASTER 4: 1. Maurizio Inguscio (Ciclismo Buttrio); 2 Roberto Coral (Acido lattico team); 3. Ivan Lozza (Stalis team). MASTER 5: 1. Giobatta Cristofoli (Ki. Co.Sys-Cussigh bike); 2. Giorgio Del Fabbro (Team bike 53.3); 3. Fulvio Damian (Ideal-Vivibike). MASTER SPORT: 1. David Bevilacqua (Ki.Co.Sys.-Cussigh bike); 2. Manuel Moro (idem); 3. Giorgio De Cecco (Buje-mtb). OPEN: 1. Gabriele Brun (Ki.Co.Sys.-Cussig bike); 2. Giuseppe Vian (Roveredo in Piano); 3. Francesco De Prato (Team Hogeberg Hr bike). JUNIORES: 1. Fabio Ongaro (Celina bike); 2. Alex Castagnaviz (Uc. Caprivesi); 3. Giacomo Greatti (Free spirit team). ALLIEVI: 1. Francesco Bregant (Uc. Caprivesi); 2. Xavier Calligaris (idem); 3. Valerio Croatto (Team Granzon). ESORDIENTI: 1. Massimo Sartori (Uc. Caprivesi); 2. Emanuele Minisini (idem); 3. Matteo Fadi (idem). DONNE: 1. Giovanna Del Gobbo (Team Granzon); 2. Lina Ornella (Acido lattico); 3. Tiziana Roman di Caterina (Cellina bike).

il Mondo del Ciclismo n.47

traguardo. Nella seconda batteria Massimo Folcarelli detta legge e, dopo una prova senza risparmio, si aggiudica, tra gli applausi, l’ennesimo successo. Alle sue spalle concludono i titolati Capponi, Tempestini, Panzarini e Sciosci. Nel finale di gara Panzarini e Tempestini, sono stati protagonisti di una palpitante disputa per la conquista per la vittoria di categoria. Dopo un entusiasmante testa a testa l’ambito traguardo è andato al lidense Tempestini. Nella categoria donne affermazione di Maria Adele Tuia. Completano il podio Alessandra Fatato e Marcella Lombino. Nei giovani, ottime le prestazioni di Benetton, De Filippis, e Daniele Panzarini.

ster 2 Sergio Giuseppin ha vinto agevolmente su Gianmarco Gorini, nella categoria superiore Severino Scala ha preceduto di 38” Claudio Candido, tra i master 4 Maurizio Inguscio seppur con un margine minore ha avuto la meglio su Roberto Coral, e Giobatta Cristofoli ha fatto sua la gara dei “5” imponendosi su Giorgio Del Fabbro. Tra gli open Gabriele Brun ha vinto a spese di Giuseppe Vian, tra gli junior Fabio Ongaro ha messo alla sua ruota Alex Castagnaviz, l’allievo Francesco Bregant ha concluso la gara con oltre 2’ su Xavier Calligaris, e l’esordiente Massimo Sartori ha preceduto Emanuele Minisini. In sella a Buja si è rivista anche l’ex campionessa italiana di ciclocross, Giovanna Del Gobbo, che ha primeggiato nella corsa rosa a spese di Lina Ornella.

11

16-11-2009 15:01:40


CRONACHE DELLE GARE MTB - 15° GP Tra Adige e Gorzone - 9° prova T. d’Autunno di Francesco Coppola

ROTTANOVA DI CAVAR ZERE VE 15/11 - Meritato successo dell’azzurro bergamasco Johnny Cattaneo (Fulldynamix) nel 15° GP Tra Adige e Gorzone valido per la nona e penultima prova del Trofeo d’Autunno di mountain-bike svoltosi domenica 15 novembre a Rottanova di Cavarzere (Venezia). La riuscita manifestazione, organizzata dal Comitato Cittadino diretto da Graziano Garbin e dalla Tuttinbici di Luigi Giribuola, è stata contrassegnata dalla partecipazione di 200 concorrenti. Ospite d’onore della competizione, che si è avvalsa dell’attenta regia di Luciano Martellozzo, responsabile del settore per il Veneto, è stato l’iridato Michele Pittacolo reduce dai Campionati Mondiali Paralimpici di Manchester. Il corridore di Giovanni Battaglin, vincitore della Conca d’Oro e della Prosechissima, ha preceduto nell’ordine Nicola Dalto e Tiziano Carraro. Primo tra gli under è risultato il veneziano Alessandro Moras, quinto in classifica generale. La prima tornata, delle quattro programmate sullo spettacolare

Affondo di Cattaneo L’azzurro ha sferrato il suo attacco nelle fasi finali. Piazze d’onore a Dalto e Carraro. Moras, quinto, è il primo degli under. Troldi regina fra le donne. Tutti i vincitori di categoria circuito di 7 km ricavato tra gli argini dei fiumi Adige e Gorzone, è stata contrassegnata dall’attacco del giovanissimo Moras che è stato subito tallonato da Cattaneo e Bettin, Dalto e Carraro. Nel giro successivo ha provato a sganciarsi Dalto ma a lui hanno risposto con decisione gli avversari. Successivamente al comando della corsa si è portata la coppia formata dal corridore di Santa Brigida e dal trevigiano Dalto ma nel finale Cattaneo ha pigiato sull’acceleratore, non ha guardato in faccia a nessuno e si è aggiudicato il 15° Gran Premio Tra Adige e Gorzone. Vincitori delle altre categorie sono stati Nicolò Ferrazzo (Bike Club 2000), tra gli Junior; Giovanna Troldi (Bee on Bike), tra le Donne; Damiano Savi (Cicli Agordina) e Valentina Zorzetto (Mirano), tra gli Allievi; Giovanni Fornasiero (Santagiolese) ed Emily Corrazin (Victoria Bike),

Ordini di arrivo OPEN: 1. Johnny Cattaneo (Fulldynamix); 2. Nicola Dalto (Cicli Olympia); 3.Tiziano Carraro (Pamini); 4. Mauro Bettin (Fulldynamix); 5. Alessandro Moras (Vc Bianchin-MarchiolPizzolon) primo under. JUNIORES: 1. Nicolò Ferrazzo (Bike Club 2000); 2. Gianluca Giraldin (Club Alessandra il Sorriso); 3. Simone Piccoli (Bike Tribe). DONNE: 1. Giovanna Troldi (Bee on Bike); 2. Monica Squarcina (Bike Zordan); 3. Romina Ciprian (Spezzotto). ALLIEVI: 1. Damiano Savi (Cicli Agordina); 2. Nicola Savi (Bettini); 3. Davide Nardei (Galvalux). ALLIEVE: 1. Valentina Zorzetto (Mirano). ESORDIENTI: 1. Giovanni Fornasiero (Santagiolese); 2. Simone Segat (Victoria Bike); 3. Riccardo Scaggiante (Dopla). ESORDIENTI DONNE: 1. Emily Corrazin (Victoria Bike). SPORT: 1. Alessandro Falcomer (Perla Verde). MASTER1: 1. Ivan Galante (Bike Tribe). MASTER2: 1. Ruggero Ranzato (Team Bellato). MASTER3: 1. Paolo Alverà (Cicli Olympia). MASTER4: 1. Roberto Ambrosi (Rampiclub). MASTER5: 1. Maurizio Borsato (Iperlando).

tra gli Esordienti; Alessandro Falcomer (Perla Verde), tra gli Sport e Ivan Galante (Bike Tribe), Ruggero Ranzato (Team Bellato Peseggia), Paolo Alverà (Cicli Olympia), Roberto Ambrosi (Rampiclub) e Maurizio Borsato (Iperlando), tra i Master. L’ultimo appuntamento

con il Trofeo d’Autunno 2009 è in programma domenica 22 novembre a Santa Maria di Sala (la cittadina veneziana che ha dato il maggior numero di campioni al ciclismo professionistico) con l’organizzazione della FPT Industrie e della famiglia Piccolo.

il Mondo del Ciclismo n.47

IL PODIO ELITE E L’ARRIVO DI CATTANEO

12

p09_12_CrGareBlu.indd 12

16-11-2009 15:01:44


CRONACHE DELLE GARE Ciclocross - 1° Trofeo XX Municipio di Roma di Giovanni Maialetti

p13_14_CrGare.indd 13

Replica di Folcarelli All’alfiere del Pro Bike Riding Team anche la seconda tappa del Cross Cup Lazio. Nannini e la Mascelli tra gli open. Gli altri vincitori

LA PARTENZA DELLA GARA DI PRIMA PORTA

mo Burzi (M6/7/8). Nell’ultima batteria, ennesimo trionfo di Massimo Folcarelli (M2 Pro Bike R.T.) che si aggiudica in assoluto la prova. Nella categoria open grande battaglia tra Laerte Nannini (GS Cia-

poni Edil. Etruria) e il laziale Domenico Maria Salviani, in forza al team C.T. GR Made Tamburini, con la vittoria finale del toscano. Buone le prestazioni di Lorenzo Calanca e Luca Ursino (Montesenss Tel-

ligraf). Nelle categorie master vittorie del tricolore Stefano Capponi (M/S - Pro Bike R.T.), Vega Burzi (M1 - Individuale), Massimo Folcarelli (M/2 - Pro Bike R.T.) e Gianni Panzarini (M/3 - Pro Bike R.T.).

Ordini di arrivo ALLIEVI: 1. Francesco Pedante (Metal Cicli Protek); 2. Giuseppe Quinzio (Iron Metal Cicli Protek); 3. Michael Capati (Team Bike Chiesa Nuova Rieti). DONNE ELITE: 1. Deborah Mascelli (Team System Data). DONNE ESORDIENTI: Emanuela Di Lorenzo (AS Roma Ciclismo). DONNE MASTER: 1. Roberta Galvani (MTB Santa Marinella Ciclismo); 2. Mara Adele Tuia (Pro Bike Riding Team). ESORDIENTI: 1. Daniele Panzarini (Vigili del Fuoco); 2. Gabriele Rossi (UC Alatri); 3. Francesco Ortolani (Free Bike Phototeam). JUNIORES: 1. Francesco Acquaviva (Iron Metal Cicli Protek); 2 Adriano Lonti (Cicli Montanini); 3. Valerio Alessandro Lenti (Cicli Montanini). M1: 1. Vega Buzi; 2. Valorio D’Emilio (Pro Bike Riding Team); 3. Giuseppe Calò (Pro Bike Riding Team). M2: 1. Massimo Folcarelli (Pro Bike Riding

Team); 2. Secondino Vari (Cicli Colleferro); 3. Massimiliano Iafisco (Pro Bike Riding Team). M3: 1. Gianni Panzarini (Pro Bike Riding Team)K; 2. Paolo Tempestini (MTB Santa Marinella); 3. Paolo Appodia (Tivoli Cycling Team). M4: 1. Massimiliano Fraiegari (Moser Cycling Team); 2. Alfio Sciuto (Punto Bici Aprilia); 3. Fabrizio Cavaliori (ASD Luigi Metalli). M5: 1. Giuseppe Zamparini (Cicli Montanini); 2. Armando Mattacchioni (GS Spoltore.com); 3. Vincenzo Scozzafava (MTB Santa Marinella). M6/7/8: 1. Massimo Burzi; 2. Mauro D’Alessio (GS Spoltore. com); 3. Lorenzon Grossi (Pol. Cicli Fatato). MASTERSPORT: 1. Stefano Capponi (Pro Bike Riding Team); 2. Giovanni Solosci (idem); 3. Carlo Greco (Moser Cycling Team). OPEN: 1. Laerte Nannini (GS Ciaponi Edil. Etruria); 2. Domenico Maria Salviani (C.T. GR Made Tamburini).

il Mondo del Ciclismo n.47

PRIMA PORTA RM 8/11 - Si è svolta con successo la 2^ tappa del Cross Cup Lazio. Grande partecipazione di agonisti e master del Lazio e centro Italia in rappresentanza di storiche società al 1° Trofeo XX Municipio di Roma, organizzato dal GS Simonetti sotto l’egida del CR Lazio, il patrocinio della Regione e del presidente del XX Municipio di Roma, Gianni Giacomini. La gara si è svolta nel verde del Parco di Villa Livia di Prima Porta, un percorso vallonato sterrato di km 2 da ripetere secondo regolamento. Tre le partenze: 1^ batteria (M4/5/6/7/8 Donne Junior, Open e Master); 2^ batteria (Esordienti/Allievi/ MF); 3^ batteria (Open Under 23/Elite - M/S/1/2/3). Presenti, tra gli altri, Antonio Zanon, il presidente del XX Municipio Gianni Giacomini, il presidente del Comitato laziale Angelo Caliciotti, il presidente onorario Bruno Vallorani, il D.T. della Nazionale Fausto Scotti accompagnato dal vice Luigi Bielli. Nella gara juniores in evidenza Francesco Acquaviva (Iron Metal Cicli Protex) che ha avuto la meglio sui fratelli Adriano e Valerio Alessandro Lenti (Cicli Montanini); negli allievi dominio del tandem Pedante-Quarato (Iron Meal Cicli Protex) che si piazzano nell’ordine davanti a Capati. Tra gli esordienti si affermano Daniele Panzarin (Vigili del Fuoco) ed Emanuela Di Lorenzo (AS Roma). Nelle fasce Open e Master femminili positive conferme rispettivamente di Deborah Mascelli (Team System Data) e Roberta Galvani (S. Marinella C.M.). Tra i Master successi di Massismiliano Fraiegari (M4 F. Moser Cycling Team), Giuseppe Zamparini (M5 Cicli Montanini), Massi-

13

16-11-2009 14:48:31


CRONACHE DELLE GARE Mtb - 2° Trofeo Signora Pulita

Show a Fasano Gradito ritorno della gara organizzata dalla Polisportiva locale. Successi, tra gli altri, per Abbruzzese (elite) e Manco (donne elite) Ordini di arrivo ALLIEVI: 1. Semeraro Roberto (Asd A. Narducci); 2. Di Niso Gianvito (Pol. G. Cavallaro); 3. Carriero Martino (Team Bike Martina; 4. Vangeli Riccardo (Racing Team Eurobike); 5. Prete Federico (Gs Tugliese). DONNE ESORDIENTI: 1. Colangelo Teresa (Pol. G. Cavallaro); 2. Di Benedetto Lucrezia (idem); 3. Lopopolo Mimì (idem). ESORDIENTI: 1. Piccolo Mauro (Pol. G. Cavallaro); 2. Panna Francesco (Team Bike San Pietro Vernotico); 3. Di Liddo Adriano (Pol. G. Cavallaro); 4. Magnifico Antonio (Team Bike 2000 G. Calabrese); 5. Montelli Antonio (idem). DONNE ELITE: 1. Manco Jennifer (Gs Tugliese). ELITE: 1. Abbruzzese Domenico (Sintesi); 2. D’Urso Carlo (Gs Tugliese); 3. Saracino Carlo (idem). JUNIORES: 1.Abbruzzese Domenico (Sintesi); 2. Lopriore Alessandro (Gs Rasc De Santis); 3. De Gioia Angelo (Gs Tugliese); 4. Romanelli Giacomo (Asd Grecchio); 5. Angeletti Giacomo (Team Bike San Pietro Vernotico). M1: 1.Colucci Leonardo (Asd Locorotondo); 2. Angelini Ernesto (Racing Team Eurobike); 3. Musarò Gianluca (Mtb Power); 4. Matarrese Riccardo

(Terra di Puglia); 5. Pellegrini Benedetto (Nrg Bike). M2: 1. Dongiovanni Fortunato (Pioneers); 2. Carone Egidio (Mtb Castle Corato); 3. Laghezza Piero (Folgore Bike); 4. Rubino Sante (Nrg Bike); 5. Mazzei Emanuele (Gs Tugliese). M3: 1. Palmisano Biagio (A. Narducci); 2. Del Coco Alessandro (Team Bike San Pietro Vernotico); 3. Paracelli Paolo (Gs Tugliese); 4. Mastrorillo Sabino (Libertas Quadratum); 5. Gentile Pasquale (Locorotondo). M4: 1. Carparelli Domenico (Nrg Bike); 2. Bellini Domenico (Pol. Fasano); 3. Greco Walter (Team Bike Nardò); 4. Cimino Francesco (Mtb Casarano); 5. Pellegrino Antonio (Totò Pellegrino). M5: 1. Piccoli Vittorio (Team Bike Martina Franca); 2. Partipilo Michele (Fausto Coppi); 3. Da Pascali Mario (Manni Racing Team). MT: 1. De Leo Marco (Gs Tugliese); 2. Amati Fabio (Narducci); 3. Notarpietro Antonio (Terra di Puglia); 4. Legrottaglie Vito (Pol. Fasano); 5. Miccolis Luigi (idem). U23: 1. Piccolo Sabino (Pol. G. Cavallaro); 2. Cazzato Andrea (Ciclica Maglie). W1: 1. Manco Sabrina (Gs Tugliese).

il Mondo del Ciclismo n.47

FASANO BR 25/10 - Si è svolta nella graziosa cittadina ricca di cultura e storia una bella manifestazione di mountain bike. Il 2° Trofeo “Signora Pulita” è un evento ritornato alla luce dopo circa dieci anni di inattività della Polisportiva Ciclo Club Fasano. Una corsa ricca di colpi di scena su di un circuito totalmente immerso nella favolosa cornice delle tipiche masserie fasanesi. Sulla discesa, arricchita dal panorama dei famosi trulli (difficile farla senza rimanere estasiati) si è decisa la gara. Il terreno bagnato dalle piogge dei giorni prima ha regalato ai biker e agli spettatori uno spettacolo unico: una successione di singletrack e passaggi tecnici, dove i migliori hanno fatto la differenza “volando” sugli ostacoli naturali del terreno. Davvero una bella giornata ed un bel percorso, per quello che si spera nel futuro possa essere un appuntamento importante per le gare del Sud. Un plauso agli organizzatori ed alla Polisportiva Ciclo Club Fasano. L.P.

14

p13_14_CrGare.indd 14

16-11-2009 14:48:37


CRONACHE DELLE GARE Amatori - 35° Campionato Interregionale Giudici di gara a Porto Recanati di Paolo Piazzini

PORTO RECANATI MC 8/11 - Allestita in grande stile dalla Commissione Regionale Giudici di Gara delle Marche, guidata dal presidente Oreste Moretti, si è svolta a Recanati 35a edizione dei campionati interregionali dei giudici di gara. La gara si è disputata su 5 giri di uno scorrevole circuito cittadino, di km. 3,200, basato a rettangolo sui due paralleli rettilinei del Lungomare Sud e del corso principale, con traguardo posto a fine corso, davanti al Castello Svevo. I giudici in corsa erano 36, in gran parte del Centro Italia, ma con il Veneto al primo posto come numero di partecipanti, che erano 10, ancor più dei 9 rappresentanti della regione di casa. La gara è proceduta tranquilla e senza scosse. Per due giri andava in avanscoperta l’ex-dilettante marchigiano Mauro Rossi, ma poi tutto si concludeva con una volata di una ventina

Le Giacche blu ancora a confronto Nella sfida tra i rappresentanti del Centro Italia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino, la spunta in volata l’abruzzese Pagliariccia davanti Belliato e Ruzzi di concorrenti, nella quale prevaleva chiaramente l’abruzzese Danilo Pagliariccia, 24enne di Rosciano (PE), davanti al 57enne veneto Francesco Belliato e al 38enne laziale Fabrizio Ruzzi; al quarto e al quinto posto Marco Sampaolesi e Valentino Marinelli, marchigiani della vicina Recanati. Grande euforia nella squadra dell’Abruzzo, guidata da Mauro Marrone e Luciano Di Giacomo. Per il giovane Pagliariccia, che ha gareggiato qualche anno fa fino alla categoria degli juniores, si tratta di un passo avanti rispetto al 2° posto assoluto dei campionati di Lucca. Da parte sua c’è stata anche la

Ordini d’arrivo e classifiche ASSOLUTO: 1. Pagliariccia Danilo (Abruzzo) km 16,800 in 32’ media 31,500 km/h; 2. Belliato Francesco ((Veneto); 3. Ruzzi Fabrizio (Lazio); 4. Sampaolesi Marco (Marche); 5. Marinelli Valentino (idem); 6. Didonè Giuseppe (Veneto); 7. De Tommasi Luigi; 8. Petrangeli Giuseppe (Lazio); 9. Rossi Mauro (Marche); 10. Lombardelli Adalberto (idem). CAT. A: 1. Pagliariccia Danilo (Abruzzo); 2. Sampaolesi (Marche); 3. Rossi (Marche). CAT. B: 1. Ruzzi Fabrizio (Lazio); 2. Lista (Lazio); 3. Morlacca (Marche). CAT. C: 1. Marinelli Valentino (Marche); 2. Medei (Marche); 3. Marrone (Abruzzo). CAT. D: 1. Belliato Francesco (Veneto); 2. Lombardelli (Marche); 3. Nicoletti (Trento). CAT. E: 1. Didonè Giuseppe (Veneto); 2. De Tommasi (Puglia); 3. Petrangeli (Lazio). CAT. F DONNE: 1. Debegnach Rosanna (Friuli V.Giulia); 2. Guarniero (Veneto); 3. Dal Corso (Veneto).

riconferma del primato nella categoria A così come ha fatto

l’esperta friulana Rossana Debegnach in campo femminile.

21° Campionato Triveneto Giudici di gara - Meeting dell’Amicizia di Francesco Coppola

p15_CrGare.indd 15

Il Veneto sfiora l’en plein Con Mirandola, Dal Molin, Da Lio, Belliato, Didoné hanno conquistato cinque titoli. A Debegnach e Gaiarin, entrambi del Friuli Venezia Giulia, gli altri due nio Carrer. Dei sette titoli in palio cinque sono stati vinti dai veneti (Cristina Mirandola, Giorgio dal Molin, Loren-

zo Da Lio, Francesco Belliato e Giuseppe Didonè) e due dai friulgiuliani (Rossana Debegnach e Andrea Gaiarin). La

manifestazione ha riscosso un grande succdesso ed è stata seguita dal pubblico delle grandi occasioni.

Ordini di arrivo F1: 1. Cristina Mirandola (Veneto) km 13 in 27’ media 29; 2. Laura Todescato (id); 3. Federica Guarniero (id); 4. Chiara Facincani (id). F2: 1. Rossana Debegnach (Friuli-Venezia Giulia) km 13 in 23’ media 34,043; 2. Brunella Dal Corso (Veneto); 3. Daniela Bortoletto (id). A: 1. Giorgio Dal Molin (Veneto) km 21,750 in 40’16” media 32,409; 2. Rudi Frigo (id); 3. Davide Baron (id); 4. Daniele Gnata (id); 5. Matteo Brusatin (id). B: 1. Lorenzo Da Lio (Veneto) km 21,750 in 40’16” media 32.409; 2. Enrico Trabucco (id); 3. Luca Egon Ciprian

(Alto Adige); 4. Roberto Freschi (Veneto); 5. Mauro Bodini (id). C: 1. Andrea Gaiarin (Friuli-Venezia Giulia) km 13 in 28’36” media 27,394; 2. Sandro Checchin (Veneto); 3. Renato Carrer (Veneto). D: 1. Francesco Belliato (Veneto) km13 in 23’ media 34,043; 2. Luciano Nicoletti (id); 3. Lorenzo Garavello (id); 4. Arnaldo Marampo (id); 5. Renato Buratto (id). E: 1. Giuseppe Didonè (Veneto) km 13 in 23’ media 34,043; 2. Dino Zoccatelli (id); 3. Enrico Collodel (id); 4. Arturo Zambon (id); 5. Mario Da Lio (id).

il Mondo del Ciclismo n.47

VALEGGIO SUL MINCIO VR 25/10 - A distanza di una settimana dai Campionati Italiani di Lucca i Giudici di rara del Veneto, del Friuli Venezia Giulia, del Trentino e dell’Alto Adige della FCI, hanno partecipato a Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona, al 21° Campionato Triveneto della categoria valido per il Meeting dell’Amicizia. Grandi protagonisti della manifestazione, che ha ancora una volta evidenziato la grande collaborazione e l’amicizia esistente tra i giudici di gara del Nord-Est d’Italia, sono stati i rappresentanti del Veneto guidati dal loro irriducibile presidente, Anto-

15

16-11-2009 14:47:26


ATTIVITÀ GIOVANILE Esordienti Piemonte - Le gare degli ultimi mesi e un bilancio finale dell’attività in regione

il Mondo del Ciclismo n.47

di Paolo Buranello

16

NESSUNO ha saputo fare meglio di lui in Italia. Quindici vittorie conquistate in quattro differenti regioni, la medaglia di bronzo ai campionati nazionali di categoria, il titolo regionale piemontese, dieci secondi posti assoluti e tre terzi, costituiscono l’impressionante curriculum di Mattia Viel nella stagione ciclistica 2009 della classe 1995 della categoria esordienti. Diciassette successi nel 2008, quindici quest’anno, un ruolino di marcia straordinario. Viel è salito sul terzo gradino del podio ai campionati italiani disputati a Sarnonico nella trentina Val di Non, migliorandosi nettamente rispetto al 2008. Inoltre il torinese di Gassino, portacolori del Pedale Sanmaurese, ha gareggiato positivamente a lungo oltre Ticino. Una giusta scelta effettuata per maturare esperienza, premiata a suon di successi incassati in Lombardia dove ha vinto per ben tre volte, in Liguria e in Toscana. Viel si è affermato a Lucino nel comasco, a Bernate di Casale Litta e Besnate nel varesino, quindi ad Andora nel savonese e a Chiesanuova Uzzanese nel pistoiese. Grazie a questo strepitoso palmarès ha vinto il prestigioso Oscar messo in palio dalla rivista specializzata Tutto Bici per i migliori atleti nazionali di ogni categoria. Infine, in Piemonte Viel ha completato la sua serie di successi primeggiando in cinque province diverse e conquistando il titolo regionale a Mongrando nel biellese. Dalla formidabile spinta creata dalle sue vittorie, ha tratto giovamento anche un altro corridore del Pedale Sanmaurese. Mirko Torta ha regalato alla società di Beppe Negro tre affermazioni, togliendosi la soddisfazione di vincere anche in Lombar-

p16_18_Esordienti.indd 16

Viel, nessuno come lui

MATTIA VIEL IN UN SUCCESSO DEL 2009 (FOTO BENATI)

dia. Pochi perciò gli spizzichi di gloria rimasti ai rivali di Viel e Torta. Luca Bignardi della Rostese ha costruito le sue fortune incamerando una doppia affermazione novarese a Galliate e Pagliate, mentre il borgomanerese Simone Mora (Team Multiservice) lo ha emulato a Castelletto Ticino e nuovamente in Lombardia a Puginate (Como). La Rostese ha quindi valorizzato la stagione con una terza vittoria, quella riportata da Nicolas Lavacca che si è imposto in primavera a Lumellogno nel novarese. Sempre tra i vincitori della classe 1995, da sottolineare che il finale di stagione ha messo in luce un figlio d’arte, Carlo Livio Franco (Borgonuovo Collegno) che si è aggiudicato la gara di Novi Ligure riportando anche una serie di interessanti piazzamenti che lo pongono come uno degli elementi da seguire

in prospettiva futura. Gli hanno fatto eco il langarolo Riccardo Cignetti (Alba Langhe e Roero) primo in Lombardia a Cassano Magnago nel varesino, il cuneese Nicolò Testa (Esperia Rolfo) vittorioso a Savigliano e infine l’alessandrino Fabrizio Zanella (Ciclistica Valenza) che si è imposto nella corsa di Pasturana. Infine, a titolo di cronaca trattandosi di un corridore savonese che però ha indossato la maglia del gruppo ligure della Rostese, sono da ricordare i ben sette successi incassati dal velocista Luca Fragola, uno dei maggiori avversari di Viel e sicuramente tra i migliori talenti della categoria su scala nazionale. Un solo dominatore tra i nati nel 1995, due invece i mattatori assoluti nella classe di età 1996. La brillante stagione della categoria esordienti, forse mai tanti successi sono stati ottenuti fuori regio-

ne come quest’anno dai corridori piemontesi, si è esaltata nel settore del primo anno per le perfomances di Gabriele Raco dell’Ucab Biella e di Federico Burchio che ha gareggiato nella Rostese. Entusiasmante per entrambi il bilancio complessivo finale. Il biellese Raco ha chiuso infatti con ben nove affermazioni all’attivo incorniciate da otto secondi posti e tre quarti. Raco si è messo subito in luce trionfando nell’apertura stagionale di Collegno, dove ha letteralmente giganteggiato vincendo solitario con 1’20” sul secondo arrivato, il borgomanerese Christian Zanetta. Un successo col botto, che ha destato sensazione, e che ha trovato immediata conferma anche nei successivi appuntamenti. Dimostrandosi corridore dalle ampie possibilità, Raco si è infatti imposto ripetutamente sia allo sprint, sia per distacco. E dopo le performances di Collegno e Melazzo il pupillo di Filippo Borrione ha dominato anche in Lombardia in quel di Bernate di Casale Litta (Varese). I successi di Castelletto Ticino, San Carlo Canavese, Oleggio, Fomarco, Pasturana e Rosta hanno quindi completato la sua eccezionale stagione. Burchio si è reso meritevole di essere collocato sullo stesso piano di Raco, perché ha vittoriosamente gareggiato fuori regione, dove le difficoltà sono indiscutibilmente superiori. L’atleta rostese ha incamerato un bottino ricco di ben sette vittorie, otto secondi posti e sette terzi. Ha centrato il bersaglio per due volte il Lombardia a Brinzio nel varesotto e Sovico nel milanese, e una in Liguria, ad Alassio nel savonese. Il suo poker in Piemonte calato a Bassignana, Piasco, Novi Ligure e Mon-

16-11-2009 14:46:47


ATTIVITÀ GIOVANILE

5 APRILE  62° GP COSTITUZIONE ITALIANA COLLEGNO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 40,200 in 1h20’ media 30.150; 2. Matteo Pepino (idem); 3. Andrea Rossi (Lomello); 4. Luca Bignardi (Rostese); 5. Vincenzo Magliano (Alba Langhe Roero). I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab Biella) km. 32,400 in 50’ media 38.880; 2.

p16_18_Esordienti.indd 17

Christian Zanetta (Bici Club 2000 Borgomanero) a 1’20”; 3. Simone Uzzas (Esperia Rolfo); 4. Valerio Chiavia (Ardens Savigliano) a 1’23”; 5. Fabio Martinetti (Rostese) a 2’39”. 19 APRILE  41° CIRCUITO BASSIGNANESE ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Luca Fragola (Rostese Liguria) km. 40 in 1h07’ media 34,800; 2. Fabio Lala (VC Novarese) a 15”; 3. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese); 4. Nicolas Lavacca (Rostese); 5. Carlo Livio Franco (Borgonuovo). I ANNO: 1. Federico Burchio (Rostese) km. 30 in 1h17’ media 23,377; 2. Christian Zanetta (Bici Club Borgomanero) a 1’43”; 3. Matteo Gibertini (Levante); 4. Nicolas Maiorella (Sanremese); 5. Luca Lochtmans (Genoa Bike). 25 APRILE  8° TROFEO LUMELLOGNO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Nicolas Lavacca (Rostese) km. 40 in 1h10’40” media 33.962; 2. Alessandro Terraneo (Abbiategrasso); 3. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese); 4. Fabio Lala (VC Novarese); 5. Simone Mora (Team Multiservice). I ANNO: 1. Matteo Moschetti (Abbiategrasso) km. 29.100 in 50’42” media 34.338; 2. Gabriele Raco (Ucab Biella); 3. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese); 4. Raul Colombo (Abbiategrasso); 5. Federico Burchio (Rostese). 26 APRILE  18° MEMORIAL CUNIGLIO PIASCO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Luca Fragola (Rostese Liguria) km. 36 in 1h2’ media 34.839; 2. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese); 3. Riccardo Cignetti (Alba Langhe Roero); 4. Carlo Livio Franco (Borgonuovo); 5. Ilaria Sanguinetti (Bordighera). I ANNO: 1. Federico Burchio (Rostese) km. 30 in 53’ media 33.962; 2. Simone Mammoliti (Arma di Taggia) a 1’25”; 3. Matteo Gibertini (Levanto); 4. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese); 5. Valerio Chiavia (Savigliano) a 2’10”.

1 MAGGIO  11° GP REVERDITO MELAZZO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 29 in 52’ media 33.046; 2. Luca Fragola (Rostese Liguria); 3. Nicolò Parodi (Genoa Bike); 4. Alberto Guido(Sanremese); 5. Giovanni Mirisola (Liquigas). I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab Biella) km. 29 in 54’ media 32.222; 2. Federico Burchio (Rostese); 3. Simone Mammoliti (Arma di Taggia); 4. Matteo Gibertini (Levante) a 5”; 5. Marco Tomatis (Alassio). 3 MAGGIO  GP ALLOCCO SAVIGLIANO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Nicolò Testa (Esperia Rolfo) km. 39 in 58.41 media 38.900; 2. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) a 20”; 3. Luca Fragola (Rostese); 4. Luca Bignardi (Rostese); 5. Riccardo Cignetti (Alba Langhe Roero). I ANNO: 1. Marco Tomatis (Alassio) km. 26 in 42’ media 36; 2. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese); 3. Federico Burchio (Rostese); 4. Veronica Allocco (Ardens); 5. Gianluca Rosso (Racconigi). 10 MAGGIO  1° TROFEO MARCO PALMA PIANEZZA ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 39 in 1h04’03” media 36.027; 2. Nicolas Lavacca (Rostese); 3. Marco Tagliaferro (Alba Langhe Roero); 4. Fabio Lala (VC Novarese); 5. Mario Tornabene (Pedale Sanmaurese). I ANNO: 1. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese) km. 30 in 53’ media 33.900; 2. Gabriele Raco (Ucab); 3. Federico Burchio (Rostese); 4. Christian Zanetta (Bici Club Borgomanero) a 57”; 5. Luca Garbarino (Pedale Acquese). 17 MAGGIO  8° GP SAN MAURO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 40 in 1h14.30” media 32.215; 2. Nicolas Lavacca (Rostese); 3. Matteo Pepino

(Pedale Sanmaurese); 4. Carlo Livio Franco(Borgonuovo); 5. Mirko Torta (Pedale Sanmaurese). I ANNO: 1. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese) km. 30 in 56’ media 32.143; 2. Gabriele Raco (Ucab Biella); 3. Fabio Martinetti (Rostese); 4. Christian Zanetta (Bici Club 2000 Borgomanero); 5. Liu Wu (Vigor). 24 MAGGIO  41° TROFEO FAUSTO COPPI NOVI LIGURE ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: Carlo Livio Franco (Borgonuovo) km. 42 in 1h11’ media 35.493; 2. Nicolas Lavacca (Rostese) a 1’40”; 3. Andrea Canini (Giovani Giussanesi); 4. Simone Mora (Team Multiservice); 5. Marco Tagliaferro (Alba Langhe Roero). I ANNO: 1. Federico Burchio (Rostese) km. 30 in 52’ media 34.615; 2. Sofia Cilenti (VC Eporediese) a 1’50”; 3. Francesco Russo (Giovani Giussanesi); 4. Luca Garbarino (Pedale Acquese); 5. Simone Uzzas (Esperia Rolfo). 31 MAGGIO  2° TROFEO MEMORIAL SEVERIGO OTTORINO GALLIATE ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Luca Bignardi (Rostese) km. 39 in 1’04” media 36.520; 2. Nicolas Lavacca (idem); 3. Guido Magistrali (Pedale Castellano); 4. Riccardo Cignetti (Alba Langhe Roero); 5. Fabio Lala (VC Novarese). I ANNO: 1. Paolo Bernasconi (Remo Calzolari) km. 28 in 51’ media 30.990; 2. Christian Zanetta (Borgomanero); 3. Alessandra Musa (Muggiò); 4. Sofia Cilenti (VC Eporediese); 5. Simone Rostellato (Pedale Ossolano). 2 GIUGNO  2° MEMORIAL BESOZZI PAOLO CASTELLETTO TICINO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Simone Mora (Team Multiservice) km. 40 in 1h07’ media 35.821; 2. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese); 3. Luca Fragola (Rostese Liguria); 4. Luca Bignardi (idem); 5. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese). I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab Biella)

il Mondo del Ciclismo n.47

ticello d’Alba ha quindi dato ulteriormente spessore ad un 2009 da ricordare. Alle spalle dei due si è fatto largo, scalando un ipotetico terzo gradino del podio, il velocista Umberto D’Onise. Il portacolori del Pedale Sanmaurese si è reso protagonista di una positiva stagione, portando a casa quattro vittorie. Un bottino caratterizzato da una chicca assolutamente da ricordare. D’Onise ha infatti vinto il titolo regionale piemontese concedendosi il lusso di mettere in fila nella gara biellese di Mongrando Raco e Burchio, battuti nell’ordine. Un successo accolto festosamente dal suo clan il Pedale Sanmaurese, perchè al successo di Viel tra i nati nel 1995, ha replicato nella stessa giornata anche nella classe 1996 centrando uno storico en plein. Una grande prestazione quella di D’Onise, forse persino più entusiasmante della prima (scontata) di Viel, perché da pochi attesa considerato il valore dei suoi avversari, ovvero i favoriti Raco e Burchio. Prima dell’exploit di Mongrando, D’Onise si era imposto nelle gare di Pianezza e San Mauro Torinese, chiudendo quindi il cerchio a Rivalta lo scorso mese di luglio. L’egemonia assoluta di Raco, Burchio e D’Onise che si sono spartiti tutte le gare regionali, è stata interrotta in una sola circostanza dal borgomanerese Christian Zanetta che si è affermato a Pagliate nel novarese.

17

16-11-2009 14:46:47


ATTIVITÀ GIOVANILE

km. 30 in 50’ media 36; 2. Valerio Chiavio (Ardens Savigliano); 3. Fabio Martinetti (Rostese) a 45”; 4. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese); 5. Jacopo Dal Barba (Prealpino). 14 GIUGNO  3° TROFEO MEMORIAL DANILO FERRARI MONGRANDO CAMPIONATO REGIONALE ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 39,200 in 1h03’ media 37.117; 2. Carlo Livio Franco (Borgonuovo); 3. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese); 4. Simone Mora (Team Multiservice) a 3”; 5. Nicolò Testa (Esperia Rolfo) a 5”. I ANNO: 1. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese) km. 28 in 48’38” media 34.544; 2. Gabriele Raco (Ucab Biella); 3. Federico Burchio (Rostese); 4. Christian Zanetta (Bici Club 2000 Borgomanero); 5. Simone Uzzas (Esperia Rolfo).

il Mondo del Ciclismo n.47

21 GIUGNO  TROFEO CITTÀ DI BARENGO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO; 1. Luca Fragola (Rostese Liguria) km. 40,500 in 1h06’ media 36.707; 2. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese); 3. Gabriele Zangari (GSC Macario); 4. Carlo Livio Franco (Borgonuovo); 5. Riccardo Cignetti (Alba Langhe Roero). I ANNO: 1. Luca Carcano (Comerio) km. 27,600 in 51’40” media 32.052; 2. Luca Lochtmans (Genoa Bike); 3. Gabriele Raco (Ucab Biella); 4. Luca Garbarino (Pedale Acquese); 5. Gennaro Minutolo (Imperiale Grumese).

18

28 GIUGNO  2° TROFEO PIETRO MOSEZZO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 38 in 1h03’15” media 36.047; 2. Luca Fragola (Rostese Liguria); 3. Carlo Livio Franco (Borgonuovo); 4. Antonio Sparanero (Raffaele Marcoli); 5. Fabio Lala (VC Novarese). I ANNO: 1. Luca Sculco (Comerio) km. 28,500 in 46’40” media 36.643; 2. Christian Zanetta (Bici Club 2000 Borgomanero);

p16_18_Esordienti.indd 18

3. Gabriele Raco (Ucab Biella); 4. Luca Quaresmin (Raffaele Marcoli); 5. Alberto Bestini (Borgonuovo). 12 LUGLIO  2° MEMORIAL LUIGINO CRAVERO SAN CARLO CANAVESE ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Giacomo Grandi (Levante) km. 44 in 1h13’ media 36.16; 2. Mario Tornabene (Pedale Sanmaurese) a 8”; 3. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) a 49”; 4. Luca Fragola (Rostese Liguria); 5. Riccardo Cignetti (Alba Langhe Roero). I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab) km. 38 in 1h05’ media 35.077; 2. Federico Burchio (Rostese); 3. Jacopo Schiavon (Lavena); 4. Andrea Fumi a 2’33” (Lavena); 5. Liu Wu (Vigor). 19 LUGLIO  6° TROFEO ICORIP OLEGGIO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Alessandro Terraneo (Abbiategrasso) km. 42 media in 1h16’ media 35.821; 2. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese); 3. Luca Bignardi (Rostese); 4. Mirko Torta (Pedale Sanmaurese); 5. Mirko Mauri (Busto Garolfo). I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab Biella) km. 35 media 36.207; 2. Matteo Moschetti (VS Abbiategrasso); 3. Federico Burchio (Rostese); 4. Raul Colombo (VS Abbiategrasso); 5. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese). 26 LUGLIO  2° MEMORIAL SORTINO RIVALTA ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mirko Torta (Pedale Sanmaurese) km. 48 in 1h22’51” media 34.762; 2. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese)a 12”; 3. Riccardo Cignetti (Alba Langhe Roero); 4. Franco Livio Carlo (Borgonuovo); 5. Omar Mozzone (Pedale Acquese). I ANNO: 1. Umberto D’Onise km. 39,5 in 1h10’14” media 33.745; 2. Alberto Bestini (Borgonuovo); 3. Davide Ostorero (Rostese); 4. Marco Belviso (Piossasco) a 1’12”; 5. Simone Uzzas (Esperia Rolfo).

2 AGOSTO  1° TROFEO COMUNE MONTICELLO D’ALBA ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 40 in 1h16’40” media 31.304; 2. Alberto Guido (Sanremese); 3. Carlo Livio Franco(Borgonuovo) a 7”; 4. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese); 5. Mirko Torta (idem). I ANNO: 1. Federico Burchio (Rostese) km. 28 in 49’ 06” media 34.216; 2. Simone Mammoliti (Arma di Taggia); 3. Marco Tomatis (Alassio); 4. Simone Uzzas (Esperia Rolfo) a 15”; 5. Matteo Fabac (Sanremese). 15 AGOSTO  2° TROFEO CIRCOLO DI FOMARCO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mirko Torta (Pedale Sanmaurese) km. 40,700 in 1h08’ media 35.632”; 2. Nicolò Testa (Esperia Rolfo) a 35”; 3. Davide Debenedetti (Orinese) a 38”; 4. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) a 48”; 5. Daniele Sannino(Orinese) a 54”. I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab Biella) km. 32.600 in 58’20” media 33.531; 2. Federico Burchio (Rostese) a 2”; 3. Marco Tomatis (Alassio), 4. Matteo Gibertini (Levante) a 8”; 5. Jacopo Schiavon (Lavena) a 16”. 23 AGOSTO  COPPA PERNIGOTTI PASTURANA ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Fabrizio Zanello (Valenza) km. 48 in 1h21’30” media 35.237; 2. Giacomo Grandi (Levante); 3. Omar Mozzone (Pedale Acquese) a 14”; 4. Carlo Livio Franco (Borgonuovo) a 55”; 5. Ettore Montobbio (Pedale Morbegnese). I ANNO: 1. Gabriele Raco (Ucab Biella) km. 37 in 1h18’ media 29.495; 2. Marco Tomatis (Alassio); 3. Simone Mammoliti (Arma di Taggia); 4. Matteo Fabac (Sanremese 1904); 5. Matteo Gibertini (Levante). 6 SETTEMBRE  GP DON BOSCO PAGLIATE ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Luca Bignardi (Rostese) km. 49 in 1h34’ media 30.957; 2. Mattia

Colò (Galliatese); 3. Roberto Gianola (Pedale Sancarlese); 4. Carlo Livio Franco (Borgonuovo); 5. Fabrizio Zanello (Valenza). I ANNO: 1. Christian Zanetta (Bici Club Borgomanero) km. 33 in 1h04’ media 30.656; 2. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese); 3. Federico Burchio (Rostese); 4. Sofia Cilenti (VC Eporediese); 5. Alessandra Musa (Muggiò). 13 SETTEMBRE  21 GP COMUNE DI BRICHERASIO ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 38,400 in 1h07’ media 34.016; 2. Mirko Torta (idem); 3. Luca Bignardi (Rostese); 4. Luca Fragola (Rostese Liguria); 5. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese). I ANNO: 1. Marco Tomatis (Alassio) km. 33 in 1hmedia 33; 2. Gabriele Raco (Ucab Biella); 3. Matteo Gibertini (Levante); 4. Andrea Podestà (idem) a 40”; 5. Umberto D’Onise (Pedale Sanmaurese). 20 SETTEMBRE  22° TR. ENRICO MOLLO BALDISSERO D’ALBA ORDINI DI ARRIVO - II ANNO: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 36 in 59’13” media 36.476; 2. Carlo Franco Livio (Borgonuovo) a 5’44”; 3. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese9 a 7’46”; 4. Guido Magistrali (Pedale Castellano) a 14’56; 5. Mirko Torta (Pedale Sanmaurese). I ANNO: 1. Simone Mammoliti (Arma di Taggia) km. 36 in 1h06’ 33” media 32.457; 2. Gabriele Raco (Ucab Biella); 3. Federico Burchio (Rostese) a 5’8”; 4. Andrea Podestà (Levante) a 9’; 5. Matteo Gibertini (idem) a 13”. 27 SETTEMBRE  GP SAN MICHELE ROSTA ORDINE DI ARRIVO PARTENZA UNICA: 1. Mattia Viel (Pedale Sanmaurese) km. 42 in 37.086 in 1’12’20” media 35.821; 2. Mirko Torta (idem) a 2’33’; 3. Gabriele Raco (Ucab Biella) primo classe 1996; 4. Matteo Pepino (Pedale Sanmaurese); 5. Federico Burchio (Ristese) secondo classe 1996.

16-11-2009 14:46:48


REGIONI Umbria - Si sono svole a Narni le premiazioni del Mtb Steel Valley Cup NARNI TR 7/11 - Si sono svolte a Narni le premiazioni del circuito Mtb Steel Valley Cup edizione 2009. Presso l’auditorium dello splendido palazzo Eroli al centro della cittadina medioevale, sede anche di un frequentato museo, sono stati premiati i 51 finisher del brevetto, gli 11 vincitori di ogni categoria e la società vincitrice del circuito. Moltissimi i presenti alla cerimonia, alla quale hanno partecipato anche numerose autorità provinciali e regionali, a testimonianza dell’importanza che tale manifestazione ha raggiunto. Citiamo tra i convenuti, oltre al presidente regionale della FCI Carlo Roscini, gli assessori allo sport della provin-

SC Centro Bici e Moto è la società regina Premiati anche gli 11 vincitori di ogni categoria e i 51 brevettati

I VINCITORI DI CATEGORIA

cia di Terni e di Narni, Beco e De Rebotti, e il presidente della provincia di Terni, Feliciano Polli. Grossa la soddisfazione delle quattro società organizzatrici del brevetto, ovvero ASD La Base Mtb Terni, Cral Provincia di Terni, Team Bike Miranda e Ruota Libera Terni, che riproporranno la manifestazione anche per il 2010 con sostanziali novità. Per ulteriori informazioni www.steelvalleymtbcup. com.

Classifiche

p19_Umbria.indd 19

ELENCO BREVETTATI Andreoni Matteo (Al Scuola Mtb Montefiascone A.S.D); Bacci Quintilio (M2 A.S. S.C. Parlesca); Bani Marco (M2 Grams Bike); Barbaccia Luca (M3 A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Baroni Tiziano (M5 A.S.D. La Base Mtb Club Terni); Bartolucci Massimiliano (M3 A.S.D. Ruota Libera); Battistelli Gianni (M6 A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Benedetti Andrea (M2 A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Birocchi Sandro (M4 A.S.D.Cicloturistica M.Martana); Borzacchini Noemi (Sw A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Caiazzo Marco (M2 A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Calamita Paolo (Ct Cral Amm.Ne Prov. Le Terni); Campana Gianni (M3 A.S.D. Team Monarca Trevi); Capati Cabbirio (M2 Scuola Mtb Montefiascone A.S.D); Capotosti Edoardo (Mt A.S.D. Ruota Libera); Capri Massimiliano (M2 Asd Cicli Clementi); Caprioli Alessandro (Mt A.S.D. Team Eurobici Orvieto); Caracciolo Leonardo (u A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Carloni Alessandro (Al Scuola Mtb Montefiascone A.S.D); Casini Fabio (M3 A.S.D.Centro Italia Bike Monta); Cellini Alessio (El A.S.D. Team Eurobici Orvieto); Chieruzzi Sandro (M5 Gs Avis Amelia); Chiodi Luca (M2 A.S.D.Centro Italia Bike Monta); Clapier

Daniele (M3 A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); Cobbe Alessandro (M3 A.S.D. Ruota Libera); Cobbe Gianluca (M4 A.S.D. Ruota Libera); Colarieti Danilo (M3 A.S.D. Ruota Libera); Concordia Carlo (Ct Club Ruota Libera); Fabiani Marco (Al Mtb Club Spoleto); Faina Graziano (M7 A.S.D. La Base Mtb Club Terni); Francucci Duilio (M4 A.S.D. La Base Mtb Club Terni); Galli Lanfranco (M3 Cicli Clementi); Giannini Moreno (El Gruppo Sportivo Esercito); Manoni Cesare (M8 A.S.D. La Base Mtb Club Terni); Manoni Riccardo (M2 A.S.D. La Base Mtb Club Terni); Margiotta Roberto (M4 A.S.D.Cicloturistica M.Martana); Menciotti Maurizio (M4 Acd Sc Centro Bici Tean Terni); Monesi Massimo (M3 Grams Bike); Peruzzi Alessandro (Mt Asd Grams Bike Amelia); Pornelluzzi Silvio (M5 A.S.D. Grams Bike); Ridolfi Riccardo (Ju Mtb Club Spoleto); Ruco Maurizio (M2 Grams Bike); Salvatori Giampiero (M7 A.S.D. Ruota Libera); Scappiti Paolo (M4 A.S.D. La Base Mtb Club Terni); Servo Massimiliano (M3 A.S.D. Severi Bikes); Sirchi Francesco (M1 Team Mate’); Squarta Davide (M1 A.S.D. Severi Bikes); Stella Paolo (M5 A.S.D. Team Monarca Trevi); Tarani Fabrizio (M3 A.S.D. Ruota Libera); Ubaldini Massimo (M4 A.S.D. Team Eurobici Orvieto); Vitangeli Manuel (El A.S.D. Team Eurobici Orvieto).

il Mondo del Ciclismo n.47

PERCORSO LUNGO - 1. Peruzzi Alessandro (Mt Asd Grams Bike Amelia); 2. Giannini Moreno (El Gruppo Sportivo Esercito); 3. Ubaldini Massimo (M4 A.S.D. Team Eurobici Orvieto). PERCORSO CORTO - 1. Caracciolo Leonardo (Ju A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T); 2. Ridolfi Riccardo (Ju Mtb Club Spoleto); 3. Fabiani Marco (Al Mtb Club Spoleto). PEDALATA ECOLOGICA - 1. Concordia Carlo Ct Club Ruota Libera; 2. Calamita Paolo Ct Cral Amm.Ne Prov. Le Terni. VINCITORI DI CATEGORIA - M1 - Squarta Davide (A.S.D. Severi Bikes). M2 - Chiodi Luca (A.S.D.Centro Italia Bike Monta)); M3 - Casini Fabio (A.S.D.Centro Italia Bike Monta). M4 - Ubaldini Massimo (A.S.D. Team Eurobici Orvieto). M5 - Pornelluzzi Silvio (A.S.D. Grams Bike). M6 - Battistelli Gianni (A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T). MT - Peruzzi Alessandro (Asd Grams Bike Amelia). SW - Borzacchini Noemi (A.C.D. Sc Centro Bici E Moto Tr). ALL - Fabiani Marco (Mtb Club Spoleto). JUN - Caracciolo Leonardo (A.C.D. Sc Centro Bici E Moto T). ELITE - Giannini Moreno (Gruppo Sportivo Esercito). SOCIETA’ - 1) A.C.D. Sc Centro Bici e Moto Terni; 2) A.S.D. Ruota Libera; 3) A.S.D. La Base Mtb Club Terni.

19

16-11-2009 14:46:05


REGIONI Emilia Romagna - Il ciclismo modenese ha premiato i protagonisti del 2009

il Mondo del Ciclismo n.47

di Elio Giusti

20

IL CICLISMO MODENE SE ha premiato i protagonisti del 2009 presso la Polisportiva Gino Nasi di Modena. Una stagione ancora una volta da incorniciare con i numeri che parlano chiaro, come ha affermato il presidente provinciale Ercole Morselli. Sono stati tesserati ben 248 Giovanissimi, provincia prima in regione, 278 tra le categorie esordienti, allievi, juniores e cicloamatori e sono stati organizzate 65 gare: tra queste, ha ricordato con orgoglio Morselli, i tricolori di ciclocross al Parco Enzo Ferrari. La medaglia di bronzo agli italiani su pista dell’allievo Marcello Michelini (A.C. Serramazzoni), i titoli regionali colti tra gli esordienti nel mountainbike da Simone Casolari e Sara Ferrari (A.C. Serramazzoni) e dall’allieva Alessia Fantoni (U.C. Sozzigalli Cem) sono risultati che confermano la validità del lavoro delle società modenesi nel vivaio giovanile che rappresenta la base della piramide ciclistica. Tanti gli ospiti, quali l’assessore allo sport del comune di Modena, Antonino Marino, e l’assessore regionale Giancarlo Muzzarelli, mentre tra le autorità sportive erano presenti il presidente nazionale della commissione sicurezza, Raimondo Soragni, il presidente regionale Davide Balboni, il vice Barbara Barbieri ed il vicepresidente del Coni Andrea Dondi. Durante la festa sono state consegnate, come tradizione, le targhe del Resto del Carlino ai vincitori del Challenge della redazione sportiva modenese. Premiati l’esordiente Riccardo Lugli, l’allievo Filippo Crespi, lo junior Gian Luca Remondi e l’elite Luca Iattici. Premi speciali sono stati as-

p20_22_Emilia.indd 20

Anno da incorniciare Tesserati ben 526 tra giovani e cicloamatori e organizzate 65 gare, tra cui spiccano i tricolori di ciclocross al Parco Enzo Ferrari. Ottimi i risultati ottenuti, frutto del buon lavoro a favore del vivaio segnati a Francesco Giberti, già presidente provinciale e vicepresidente regionale, e ad Elio Giusti, consigliere provinciale per oltre trent’anni. Lunga la sfilata dei protagonisti che hanno ricevuto riconoscimenti. Per gli esordienti Riccardo Lugli ed Eleonora Licata (Cicl. Novese), Matteo Bazzani (Pol. Pavullese), Simone Casolari, Sara Ferrari e Daniele Cintori (A.C. Serramazzoni), Sebastian Iacoboaiei (S.C. Mirandolese). Per gli allievi, Alessia Fantoni e Fabio Mattioli (U.C. Sozzigalli Cem), Maicol Bertoni (Pol.

Pavullese) e Marcello Michelini (A.C. Serramazzoni). Tra i Giovanissimi, Rachele Barbieri, Luca Campani, Benedetta Cintori, Federico Fedullo, Faoaudi Salaheddinne, Giulia e Matteo Sargenti, Carolina Sola, Angelo Solombrino, Andrea Quattrone (A.C. Serramazzoni Ceramica Serra), Paolo Costantini, Flavio Cuppone, Valentina Iaccheri, Giacomo Turrini (Bici Club Sassuolo), Davide Di Domizio, Gaia e Simone Masetti, Badr ed Ihassan Mourtaji, Celeste Serri, Alessio Spezzani (Cicl. Maranello), Omar

Moujahid Vincenzo Sicignano (S.C. S. Felice), Samuele Barbato, Nicholas Confente, Matteo Falchi, Antonio Pio Iannuzzi, Kejsi Beqiri, Irene Di Tella, Filippo Negletti, Ahlam Zakary (U.C. Sozzigalli Cem), Leonardo Cavicchioli (U.S. Formiginese), Chiara e Nico Gualandi (Pol. Pavullese), Edoardo Barelli, Valentin Iacoboaiei (S.C. Mirandolese), Emanuele D’Alessandro, Raffaele Del Prete, Sara Ghizzoni, Alex Grilli, Giada Natali, Matteo Pongiluppi (Pol. S. Marinese), Aimen Lotfi (Cicl. Novese).

Nel 2009 in campo con esordienti e allievi. Intensa l’attività cicloturistica

G.S. Spezzano-Castelvetro Oltre al tradizionale raduno del 1° maggio, ha organizzato l’arrivo della nazionale elite Pistoia-Fiorano CON IL TRADIZIONALE pranzo sociale in quel di Montagnana di Serramazzoni, il G.S. Spezzano-Castelvetro ha concluso la stagione 2009. Ospiti d’onore, il sindaco di Fiorano Claudio Pistoni, l’assessore allo sport Marco Busani ed il presidente del comitato provinciale della federciclismo, Ercole Morselli. E’ stata una stagione senza vittorie, ma gli esordienti e gli allievi diretti da Fausto Toni, ben coadiuvati da Stefano Ruini e Vincenzo Teggi, hanno colto una bella serie di piazzamenti mettendosi spesso in luce. La società presieduta da Paola Messori, vice Walter Benedetti e segretario Giulio Montanari, oltre a consegnare riconoscimenti ai numerosi sponsor ha ringraziato gli atleti Thomas Ricci, Stefano Ferrari e Riccardo Rinaldi, che passano tra gli juniores, e Marco Montanari che abbandona l’attività. La società, che svolge anche un’intensa attività cicloturistica, ha premiato i campioni sociali Ferdinando Barbieri (assoluto), Corrado Busani e Domenico Montemurro (di categoria). Nel 2009 il G.S. Spezzano-Castelvetro ha organizzato, oltre al tradizionale cicloraduno del 1° maggio, l’arrivo della Pistoia-Fiorano, nazionale elite e le gare per esordienti ed allievi del 2 giugno. Nella prossima stagione vestiranno i colori della società modenese, oltre ai cicloturisti, gli allievi Luca Casolari, Andrea Sacchetti, Elia Puglia ed Andrea Rinverdi. E.G.

16-11-2009 14:45:18


REGIONI Emilia Romagna - La Ciclistica Novese chiude un altro anno positivo di Elio Giusti

CON SETTE VITTORIE all’attivo e una sessantina di significativi piazzamenti nei primi 10, la Ciclistica Novese LEGNO IN, presieduta da Sauro Benzi, archivia una stagione, la trentaquattresima per la precisione, decisamente positiva. Sugli scudi, senza dubbio, gli esordienti Riccardo Lugli ed Eleonora Licata, che si sono fregiati entrambi del titolo provinciale. Lugli, profeta in patria, ha colto il successo su strada proprio davanti ai suoi sostenitori nella gara organizzata in maggio dalla società della bassa modenese, mentre Licata l’ha ottenuta nella prova di velocità sulla pista del velodromo di Cento. Sono stati quattro i successi colti da Riccardo Lugli, esordiente del 1° anno, che è salito sul gradino più alto del podio nel Giro della Provincia di Reggio Emilia, risultando alla fine il migliore giovane in assoluto se-

Sempre sulla breccia Gli esordienti Riccardo Lugli ed Eleonora Licata i migliori. La società ha svolto una proficua attività promozionale nelle scuole condo le speciali classifiche redatte dal quotidiano “Il Resto del Carlino” e dalla rubrica televisiva “Ultimo Km”. Positiva anche la stagione dell’altro novese, Marco Saetti, che, pur non assaporando la gioia della vittoria, ha conseguito diversi piazzamenti dimostrando di essere in possesso di discrete doti. Oltre ai citati, componevano la squadra esordienti, magistralmente diretta da Marco Bertulessi con la collaborazione di Manrico Lugli, Carlo Boselli, Alessandro Licata, Sami Lotfi e le ragazze Cati Cristinescu, Chiara Remitti, Martina Sgarbi e Jessica Venturelli. Gli altri successi sono arrivati per merito dei giovanissimi Mattia Ruggiero (2) e Luppi Giorgia (1), diretti dall’esperto

Jules Manicardi, che ha potuto contare su di un gruppo di autentiche promesse composto da: Farouk Moudni (G/2), Marco Terziotti, Rocco Brunelli (G/3), Michael Malaguti, Davide Di Stefano (G/4), Lorenzo Sgarbi, Marco Remitti, Matteo Riccò, Paolo Verona, Michel Vigliotti, Aimen Lotfi (G/5), Kalhed Romdhami, Marco Lodi e Simone Mazzola (G./6). Nell’ ambito del progetto “Bici Scuola-Bici Ambiente”, coordinato da Claudio Malavasi, la Ciclistica Novese, ha svolto un’intensa e proficua attività promozionale per sensibilizzare gli alunni delle scuole Elementari e Medie dei Comuni di Novi-Rovereto, Rolo, Moglia, Concordia e S. Possidonio all’uso della bicicletta e

al rispetto della natura. Nel 2009 la società ha allestito, grazie al patrocinio di enti pubblici e privati, una serie di manifestazioni che hanno riscosso notevole successo di partecipanti e di pubblico, come il “G.P. Federimpresa - Lapam e il Trofeo A.N.P.I. C.I.R”, prova unica di Camp. Provinciale per Esordienti, il G.P. Sagra di S. Possidonio ed il “45° G.P. S. Michele - Trofeo Ceramica LORD - Memorial Marianna Carletti” per “Giovanissimi”. Sono salite a 582 le vittorie conseguite dagli atleti della Ciclistica Novese nel corso di questi 34 anni di ininterrotta attività, mentre i titoli provinciali con i due ottenuti quest’anno sono diventati complessivamente 102.

IL GRUPPO DI ATLETI DELLA CICLISTICA NOVESE

il Mondo del Ciclismo n.47 21

p20_22_Emilia.indd 21

16-11-2009 14:45:23


REGIONI Emilia Romagna - Le premiazioni del 28° Palio delle Circoscrizioni di Ravenna di Medardo Bartolotti

il Mondo del Ciclismo n.47

RAVENNA - Nessuna pretesa d’esclusiva, ma la gran pedalata, organizzata dal Consorzio Pedale Azzurro - SC Rinascita, svoltasi nella stagione scolastica in tutti i plessi delle elementari delle Circoscrizioni del comune capoluogo cui vi hanno preso parte 3.629 alunni, ha dell’eccezionale, valida premessa e punto fermo sul ciclismo del futuro. Al termine del lungo e articolato torneo, erano stati promossi 337 finalisti, maschi e femmine, che si sarebbero poi sfidati nella Piazza del Popolo della Città, dando luogo ad una gimcana di massa seguita e fortemente applaudita da genitori, insegnanti, appassionati, autorità e le tante persone che apprezzano le iniziative rivolte ai giovani studenti dirette alla loro maturità, umanità e avvio nell’impegno culturale e sociale. GRADUATORIA SCUOLE - Dalla finale è risultato vitto-

22

Festa per giovanissimi Coinvolti 3.629 alunni degli istituti elementari e vittoria finale della scuola di Piangipane, seguita da quelle di Torre e Roncalceci riosa la scuola di Piangipane di Ravenna con punti 25 seguita nell’ordine: Torre, Roncalceci, S. Pietro in Campiano, Porto Fuori, Camerani, Pascoli, S. Pietro in Vincoli, Morelli, Pasini, Garibaldi, Savana, Mezzano, Madonna dell’Albero. In palio, Trofeo Cmc, Unipol, Cna, Coppa Provveditorato agli Studi. LE PREMIAZIONI - Domenica 8 novembre l’appuntamento nella sede della Freewheeling di Claudio Brusi (uno sponsor già campione del mondo di Mtb con Hubert Pallhuber nel 1997) la festosa assemblea, condotta con stile esemplare, moderatezza e semplicità da Paolo Gianbianchi, si è rivelata una manifestazione ricca di significati, d’entusiasmo e anche di speranze nell’unire la cono-

scenza al ciclismo. I PREMIATI FEMMINILE Nate 2002: 1. Beatrice Ruggeri (Scuola Camerani); 2. Anna Cenzuales (Pascoli); 3. Chia Pedrelli (Morelli); Nate 2001: 1. Martina Milandri (Torre); 2. Grazia Maria Babini (Roncalceci); 3. Gaia Alboni (Garibaldi); Nate 2000: 1. Lucrezia Baruzzi (Piangipane); 2. Camilla Ciani (Torre); 3. Linda Chinellato (Porto Fuori). Nate 1999: 1. Sara Guidani (Piangipane); 2. Alessia Guidi (Roncalceci); 3. Nicol Gandolfini (Garibaldi); Nate 1998: 1. Giulia Frati (Piangipane); 2. Sara Parini (Porto Fuori); 3. Alice Granelli (Pascoli). MASCHILE Nati 2002: 1. Davide Finocchia-

ro (Scuola S. Pietro in Vincoli); 2. Davide Riparbelli (Torre); 3. Giacomo Casadio (S. Pietro in Campiano); Nati 2001: 1. Edoardo Strada (Savana); 2. Mattia Rubattu (S. Pietro in Campiano); 3. Simone Soldatelli (Roncalceci); Nati 2000: 1. Andrea Chiarucci (Piangipane); 2. Riccardo Corelli (Roncalceci); 3. Asmir Zelincevic (Camerani); Nati 1999: 1. Simone Comandini (Torre); 2. Marco Moscato (Pasini); 3. Matteo Monteleone (Madonna dell’Albero); Nati 1998: 1. Luca Maccolini (Roncalceci); 2. Luca Minardi (Morelli); 3. Lorenzo Venturini (Torre). PREMI A INSEGNANTI - Mirka Massaroli (Piangipane), Claudia Sangiorgi (Torre), Claudia Lombardi (Roncalceci), Miria Cassani (S. Pietro in Vincoli), Erica Sama (Porto Fuori).

Cura la promozione e l’organizzazione

La prima maglia della Baracca Lugo al Ghisallo

UC Russi a tutto campo

Un Cavallino al Museo

RUSSI RA - Promozione e organizzazione, per l’Uc Russi, un’altra stagione delle tante da ricordare, realizzata all’insegna della passione,volontariato e abnegazione, nel nome dell’attività ciclistica giovanile e dell’attenzione, viva e presente, degli appassionati. Organizzativamente ha curato la 53a Coppa Città di Russi - 23° Gp Mercatone Uno per allievi, poi due corse esordienti per il 12° Memorial Fabio Valli e GP Bar Porta Nuova. E ancora, GP Credito Cooperativo Ravennati & Imolese e Festa dell’Unità per giovanissimi, maschi e femmine, e una gimcana nell’ambito della Fiera dei Sette Dolori. Chiusura con una pedalata per tutte le età e sessi, nel programma delle Società della Consulta. I suoi giovanissimi hanno partecipato a 24 gare (strada, sprint, fuoristrada e gimcana) guidati dai diesse, Roberto Valgimigli e Aurelio Ronconi. Un bilancio finale promettente, col G3 Emilio Franceschini andato a bersaglio cinque volte e 5 piazze da podio e Alessio Montanari spesso nei cinque. Combattivi Lorenzo Casadio, Simone Guidi e Lorenzo Solaroli, mentre in questi giorni si prosegue il lavoro che dovrebbe permettere di aumentare il numero dei giovani praticanti, portandolo a più di dieci accanto alla ventina di cicloturisti e la fedeltà dei 61 soci. (m.b.)

LUGO - Anche la SC Baracca di Lugo, ha un inserito le proprie insegne nella sede del ciclismo storico. Infatti, i presidenti Bacchilega e Contarini della Cicloturistica, hanno portato in dono la loro prima maglia celeste, confezionata nell’ormai lontano 1970, e consegnata al direttore del Museo del Ghisallo, Massimo Pirovano. Con questo gesto, in vista della celebrazione del Quarantennale, la Cicloturistica ha ulteriormente nobilitato la propria attività, infatti, il glorioso sodalizio lughese, che vanta il record di cicloturistica più numerosa in Italia, oltre che per l’invidiabile organizzazione del Giro della Romagna Cicloturismo, è meritatamente entrata ufficialmente nell’insuperabile collezione delle testimonianze ciclistiche custodite nel prestigioso e ineguagliabile Museo del Ghisallo. Da ora, il brillante color celeste delle casacche del sodalizio, con sede a Madonna delle Stuoie a Lugo di Ravenna, si fa luce nelle sale del Museo alla Madonna del Ghisallo, meta ininterrotta degli appassionati di tutto il mondo. La maglia con il Cavallino, ideato e dipinto sul proprio aereo dal mitico e inimitabile pilota Francesco Baracca (1888 - 1918) emblema poi donato dalla madre nel 1923 ad Enzo Ferrari che ancora fregia i bolidi di F1, ora figura nel Museo. (m.b.)

p20_22_Emilia.indd 22

16-11-2009 14:45:23


REGIONI Lazio - Da trentuno anni è in prima fila nel movimento regionale giovanile di Giovanni Maialetti

UNA TRADIZIONE STO RICA dietro la ASD Punto Bici di Aprilia. Le radici della società nascono nel 1978, quando, grazie alla passione di due grandi sportivi, dirigenti e tecnici quali sono stati Guido Brilli e Giovanni Sciuto (genitori di Maurizio e Alfio) costituiscono la famosa socità GS Stradaioli poi Mapei di Aprilia (D.S. Giovanni Sciuto) per lunghi anni protagonista nel mondo dilettantistico federale. Da questa luminosa testimonianza, è nato l’attuale sodalizio ciclistico, realizzato grazie al generoso intervento di Alfio Sciuto (già ottimo dilettante federale) e della consorte Teresa Battaglia (attuale Presidente) la preziosa collaborazione del D.S. Roberto Caferri e soci sostenitori. Affiliata alla FCI, il team di Aprilia, inizia ufficialmente l’attività nel 2000 esordendo nel variegato mondo del ciclismo amatoriale, partecipando con successo in gare regionali e nazionali su strada e fuoristrada. Nel 2008, la società completa i quadri operativi, costituendo la scuola di ciclismo riserevata ai giovani.

AS Punto Bici, storia vincente Nel 2009 conquistati due titoli regionali mountain bike con Sara Sciuto (GF3) e Naima Nasoni (GF4)

In seguito per le benemerenze sportive, il settore giovanile si trasforma in Scuola Nazionale di Mountain Bike con un parco atleti formato da 25 giovanissimi, 3 allievi e 30 cicloamatori master. Ottima la stagione agonistica 2009: due titoli regionali nella MTB assegnati ai gioielli di casa: Sara Sciuto (GF3) (figlia di Alfio e Teresa) e Naima Nasoni (GF4) risultati raggiun-

Personaggi - Vittorio Emili

NATO NELLA BELLA ed ospitale cittadina castellana di Marino (Roma) il 4 dicembre 1939, Vittorio Emili è un grande appassionato di ciclismo. Ha esordito da allievo nel 1955 vestendo i colori della storica scuola della Indomita di Roma diretta dal maestro Capacci. In questo periodo e ha affinato le sue caratteristiche tecniche, quelle di un passista scalatore con un potenziale naturale di valore. Dopo questa esperienza, si trasferisce nel famoso Club Cicli Lazzaretti di viale Manzoni, dove gareggia nella categoria dilettanti 2° serie, pedalando, con bravura, tra affermati atleti, come i campioni della Faema Preneste del Patron Necci, ovvero Ippoliti, Massi, i fratelli Carloni, l’olimpionico di Roma, Livio

p23_lazio.indd 23

amatoriale. Nella prossima stagione la società parteciperà a tutte le attività federali ed enti consulta, confermando in calendario l’organizzazione di quattro importanti gare giovanili riservate al settore strada e mountain bike. Al Presidente, Direttivo, Tecnici ed Atleti, gli auguri di buon lavoro e successi sportivi nello sport tanto amato.

Trapè ed altri. Durante la leva militare con destinazione Bolzano, Vittorio veste la maglia del Team Burro Giglio. Si mette subito in evidenza e durante la sua permanenza vince con pieno merito la storica corsa nazionale di Merano. Terminato il militare, Vittorio torna in famiglia e riprende il suo abituale lavoro di falegname ebanista e dalla sua arte nascono mobili di valore. Molto apprezzato nel mondo del ciclismo, gli amici, in omaggio alla sua grande passione, lo battezzano simpaticamente il falegname in bici. Da numerosi anni è amico fraterno del grande campione Francesco Moser. Sposato felicemente con la signora Rosalia, ha quella che si dice, una bella famiglia, con quattro simpatici ragazzi: Carlo, Roberto, Massimiliano e Amalia affermata ballerina e insegnante di ballo. Nella sua lunga attività ciclistica, il nostro campione veterano, ha vinto numerose gare, tra cui il “Roma Master Cross” conquistando anche la maglia di campione regionale Mountain Bike della FCI ad Anagni nel GP Città dei Papi. Un autentico gentleman del ciclismo, al quale auguriamo tante pedalate in sella alla amata bici. G.M.

il Mondo del Ciclismo n.47

Il falegname in bici

ti grazie al costante e professionale lavoro che svolge il DS Roberto Caferri in seno alla società. Ottima l’attività svolta nel fuoristrada dal “Capitano Alfio Sciuto” nelle gare di Cross e MTB protagonista in numerose e prestigiose gara regionali e nazionali. Da non dimenticare la bravura espressa dalla squadra Allievi e dai generosi cicloturisti autentici valori nel ciclissmo

23

16-11-2009 14:44:40


REGIONI Marche - 17a Ruota D’Oro Diego Schiaroli.

il Mondo del Ciclismo n.47

di Paolo Piazzini

24

LA RUOTA D’ORO Diego Schiaroli è uno speciale challenge riservata ai corridori della categoria Juniores che si propone anzitutto di onorare degnamente il ricordo di Diego Schiaroli, esemplare figura di atleta che un crudele destino ha ghermito a soli 16 anni, il 3 maggio 1992, durante lo svolgimento di una gara ciclistica. L’organizzazione è curata dal Gruppo Sportivo Pianello, di Pianello di Ostra (AN), che si avvale della collaborazione dei Comitati Regionali delle Marche, dell’Abruzzo, dell’Emilia Romagna, dell’Umbria, della Toscana e del Molise. La 17a Ruota D’Oro Diego Schiaroli, è stata aggiudicata sulla base dei risultati di 34 gare di cartello, appositamente prescelte e indicate nel Regolamento della manifestazione, di cui 11 organizzate nelle Marche, 8 in Emilia Romagna, 5 in Abruzzo, 5 in Umbria, 4 in Toscana e una in Molise. Tra le 34 gare ve ne erano 2 internazionali ed una nazionale. Il vincitore, l’azzurro Antonio Ivan Giglio, del Club Corridonia Campania, si è assicurato il challenge proprio allo sprint, sugli altrettanto bravi Riccardo Stacchiotti e Manuel Senni, grazie ad un piazzamento in più nelle ultime gare. Abbinato alla challenge individuale era in palio anche il 17° Trofeo Squadra Leader, che va alla società che ha totalizzato più punti con la somma dei punteggi dei singoli corridori e che anche quest’anno va a premiare, per la terza stagione consecutiva, lo società Esinplast Spendolini Costruzioni Giammy Team di Jesi. Analogamente Mario Bolletta, direttore sportivo dell’Esinplast Spendolini

p24_25_Marche.indd 24

Giglio sul filo di lana L’azzurro del Club Corridonia Campania ha chiuso con 61 punti, distanziando di tre e quattro lunghezze Stacchiotti e Senni, nell’ordine

GIGLIO NEL VITTORIOSO ARRIVO DI CORRIDONIA

Costruzioni Giammy Team, si assicura la 17a Ammiraglia d’Argento, che è un premio

particolare che gratifica il direttore sportivo della società vincitrice del Trofeo Squa-

dra Leader ed è il terzo anno consecutivo che anche questo premio ha lo stesso vincitore.

Classifiche finali INDIVIDUALE: 1. Giglio Antonio Ivan (Club Corridonia Campania) p. 61; 2. Stacchiotti Riccardo (Esinplast Spendolini Costruzioni Giammy Team) p. 58; 3. Senni Manuel (Sidermec F.lli Vitali) p. 57; 4. Fonzi Giuseppe (Pol. Bevilacqua Sport) p. 43; 5. Aran Salvatore (Club Corridonia Campania) p. 39; 6. Rubakha Yaroslav (Esinplast Spendolini Costruzioni Giammy Team) p. 34; 7. Marcelli Mattia (Veloclub Notaresco 999) p. 33; 8. Gaia Giovanni (Sidermec F.lli Vitali) p. 32; 9. Penasa Pierre Paolo (A.S.D. Pavoncelli U.S. Ausonia) p. 30; 10. Ulivieri Mirko (G.S. Iperfinish Grassi Pratese Stabbia) e Maestri Mirco (Team Airone) p. 26; 12. Petitto Alberto (Italia Nuova Centro Borgo) e Fiorenza Alfonso (U.S. Arianna Rimor) p. 25; 14. Totò Paolo (Club Corridonia Marche), Giustino Gennaro (U.S. Picardi Costiera Sorrentina) e Cardinali Marco (C.T. Vigili del Fuoco S.Anastasia) p. 24; 17. Giampaolo Moreno (S.S. NO-CE Euro 90)

p. 22; 18. Mattiacci Maurizio (F.N. Mengoni Campocavallo) e Telari Francesco (F.N. Mengoni Campocavallo) p. 21; 20. Viola Michele (Team Ambra Cavallini Vangi) p. 20. Seguono altri corridori con punteggi inferiori. SQUADRA LEADER: 1. Esinplast Spendolini Costruzioni Giammy Team Jesi p. 127; 2. Sidermec F.lli Vitali p. 113; 3. Club Corridonia Campania p. 100; 4. G.S. Iperfinish Grassi Pratese Stabbia p. 68; 5. F.N. Mengoni Campocavallo p. 58; 6. Team Ambra Cavallini Vangi p. 57; 7. Pol. Bevilacqua Sport p.45; 8. Veloclub Notaresco 999 p. 43; 9. Club Corridonia Marche e Italia Nuova Centro Borgo p. 37; 11. G.S. Guazzolini Coratti Borgonuovo Milior p. 36; 12. A.S.D. Pavoncelli U.S. Ausonia Pescantina p. 30; 13. Team Airone p. 26; 14. U.S. Arianna Rimor p. 25; 15. U.S. Picardi Costiera Sorrentina e C.T. Vigili del Fuoco S.Anastasia p. 24. Seguono altre società con punteggi inferiori.

16-11-2009 14:43:19


REGIONI E’ una delle società di punta del settore femminile di Paolo Piazzini

p24_25_Marche.indd 25

GC Osimo Stazione segnali di ripresa L’allieva Ghergo, con sei vittorie, e l’under 23 Ascolani, tra le migliori della stagione. Il team ha organizzato con successo la “giornata della bici in rosa”

FOTO DI GRUPPO DELLE RAGAZZE DI OSIMO

che altro per la sopraggiunta concorrenza di nuove società del settore. Tuttavia dal 2008 si sono avuti segnali di ripresa, che sono risultati più evidenti nell’ultima stagione, nella quale a vestire la maglia rossoblu di Osimo Stazione sono state dieci ragazze, di cui otto impegnate nelle categorie agonistiche e due in campo amatoriale. La conduzione tecnica era affidata all’ex-ciclista Elisabetta Guazzaroni e alla giovane cicloamatrice Lucia Carbonari mentre lo stesso presidente Antonella, come sempre, ha operato da insostituibile factotum. L’attività del sodalizio è completata da un gruppo di cicloamatori, guidato dal dirigente e sponsor Bruno Mancini. Riassumendo in breve l’attività agonistica del G.C. Osimo Stazione nel 2009, piazza-

menti hanno ottenuto le due Esordienti del 1° anno, Agnese Guiducci e Costanza Lucchetti, mentre nella categoria delle Allieve si sono distinte tre ragazze del 1° anno, Ilaria Reginaldi, Arianna Giorgini ed Ilaria Ghergo. Quest’ultima, in particolare, ha colto sei successi, alcuni anche in gare solo femminili, confermando di possedere sicure qualità per emergere in futuro. Dignitosa la stagione tra le Donne Junior di Emanuela Mercuri, che a stagione avanzata è stata affiancata dall’abruzzese Emanuela Roma. Di tutto rilievo infine è stato il bilancio della più esperta Raffaella Ascolani, che ha gareggiato ottimamente nella più difficile categoria delle Under 23. Al suo attivo ricordiamo la vittoria di San Vigilio di Concesio (BS), tre secondi posti, tra cui quello di Osimo Stazione, e altri piaz-

zamenti entro le cinque. Nel 2010 la ragazza sambenedettese cercherà di fare meglio, entrando a far parte di una squadra specifica del settore Under 23 ed Elite. Buoni risultati sono stati conseguiti dalle cicloamatrici Master Woman, Lucia Carbonari e Michela Mancini. Per quanto riguarda la stagione del 2010, l’organico del G.C. Osimo Stazione poggerà, a grandi linee, sulla stessa ossatura dell’ultima stagione, con tutte atlete peraltro che strada facendo avranno certo acquisito una maggiore maturazione e solidità. Quando si parla della società di Osimo Stazione, non va infine sottovalutato il settore organizzativo che ogni anno, nella seconda domenica di giugno, allestisce in grande stile la tradizionale “Giornata della Bici in Rosa”, una manifestazione nazionale con la gara delle Donne Junior al Mattino e con le gare delle Donne Esordienti e delle Donne Allieve nel pomeriggio (così nel 2009 ad Osimo Stazione tra le Donne Junior ha vinto l’azzurra Elena Cecchini, che di lì a poco si sarebbe assicurata il Campionato Italiano e poi il Campionato Europeo mentre nel 2008 aveva vinto Rossella Callovi, iridata a Mosca negli ultimi Mondiali Donne Junior su strada). Concludiamo, ricordando che l’attività del G.C. Osimo Stazione è sostenuta da 17 industrie e imprese un po’ tutte della zona, con la Starplast di Potenza Picena in testa.

il Mondo del Ciclismo n.47

OLTRE TRECENTO sportivi si sono radunati presso l’acccogliente salone centrale del Centro Sociale di Osimo Stazione per partecipare assieme alla consueta festa di chiusura dell’attività stagionale del gruppo ciclistico locale, che è appunto il G.C. Osimo Stazione. Ancora una volta il presidente Severino Antonella ha bruciato i tempi e, con largo anticipo su ogni altra società marchigiana, ha aperto con la massima sollecitudine la stagione dei ritrovi conviviali di fine anno. L’incontro, allegro ed interessante come sempre, è stato condotto dallo speaker Umberto Martinelli assieme e per conto del presidente Antonella, dei vicepresidenti Bruno Mancini e Bruno Beccacece, del segretario Fausto Pasquini e di tutti i dirigenti. A rappresentare il Comune di Osimo c’erano il nuovo Sindaco, Stefano Simoncini, il nuovo assessore allo sport, Sandro Antonelli e l’altro assessore Mengoni, mentre la folta rappresentanza del ciclismo regionale era guidata dal presidente del Comitato, Vincenzino Alesiani. Tra gli ospiti non mancavano gli esponenti del G.C. La Montagnola Porto S.Elpidio, sodalizio da vari anni gemellato con il G.C. Osimo Stazione. Come molti sanno, il G.C. Osimo Stazione dal 1996 si occupa essenzialmente del settore femminile e fin dagli inizi è divenuto un importante caposaldo del movimento ciclistico del gentil sesso nelle Marche. Dopo aver compiuto per vari anni una continua ascesa, da qualche stagione il G.C. Osimo Stazione ha dovuto subire una certa flessione di atlete tesserate, ma non per un declino della salute e delle casse societarie ma più

25

16-11-2009 14:43:27


REGIONI

il Mondo del Ciclismo n.47

Veneto - Festa del ciclismo regionale sabato 21 novembre a Campodarsego

26

PADOVA - Il Veneto, regione leader in Italia per il ciclismo, festeggerà sabato 21 novembre i suoi piccoli e grandi campioni in occasione della cerimonia delle premiazioni in programma presso il Centro Servizi “Altaforum” della Banca Padovana di Campodarsego, in provincia di Padova. La manifestazione, che è stata programmata alle ore 15 e alla quale parteciperanno, tra gli altri, i vertici della Federazione Ciclistica Italiana, rappresenta il momento più importante e significativo di fine anno durante il quale tutto il movimento si stringe intorno ai propri atleti e alle società che si sono distinte durante la passata stagione. I corridori veneti, come ha tenuto a precisare Capuzzo con un pizzico d’orgoglio, nel 2009 hanno conquistato 62 maglie tricolori, 4 europee e 5 iridate. Ma il dato che fa ben sperare per il futuro è il notevole incremento fatto registrare nel tesseramento dei giovanissimi che ha toccato quota 132. “Abbiamo ereditato un Veneto ai vertici nazionali, continentali e mondiali e, come tutte le leadership, è più facile raggiungerle che mantenerle.” ha osservato con soddisfazione Bruno Capuzzo, presidente della Federciclismo del Veneto. “Noi abbiamo mantenuto questo vertice, magari anche arricchendolo con qualcosa in più. I meriti, sia ben chiaro, sono di tutti e rappresentano il lavoro di giorni e... di mesi dei dirigenti e dei tecnici delle gloriose società che con i loro atleti hanno finalizzato in modo encomiabile una mole di notevoli sacrifici e di mirato lavoro. Il 2009 è stato un anno non certo semplice, anzi sicuramente fra i più difficili ha continuato il presidente - la tanto paventata aria di crisi si è abbattuta sul nostro sport in modo molto violento; si sono

p26_27_Veneto.indd 26

La conferma dell’eccellenza Il movimento regionale nel 2009 si è fregiato di 5 titoli iridati, 4 europei e 64 tricolori. Notevole l’incremento dei tesserati giovanissimi, cresciuto di 132 unità

CAPUZZO E DI ROCCO

perse per strada una trentina di gare nelle varie categorie, ma quello che rimane è la costante passione, la dedizione e lo spirito di sacrificio che da sempre contraddistinguono i nostri dirigenti, perché hanno saputo rinunciare a qualche organizzazione ma non si sono demoralizzati, anzi hanno continuato con più lena ed entusiasmo conseguendo i grandissimi risultati ed a questa realtà vanno aggiunti i dati di incremento veramente lusinghieri e confortanti, riscontrati fra i tesserati del settore Giovanile ed Agonistico, con più 132 Giovanissimi che sostanzialmente rappresentano il nostro immediato futuro. Reputo doveroso segnalare il segmento cicloturistico ed amatoriale che, dopo oltre dieci anni di tendenza negativa, finalmente riscontra una crescita ragguardevole per numero e qualità. Quest’anno poi, grazie all’integrazione nella nostra Federazione dei

Paralimpici, ci è stato possibile allargare il palmares con due titoli mondiali ed altrettanti tricolori in questa categoria dei meno fortunati che sono, comunque, di primario valore ed importanza”. “Un’annata - ha precisato Capuzzo - in cui si sono rinnovate tutte le Commissioni Regionali, che da subito hanno saputo attivarsi lavorando alacremente con vero entusiasmo, a disposizione costante delle società e dei loro atleti, spaziando dal settore Strada, al Fuoristrada, alla Pista, al Bmx ed al Ciclocross. Non è stato tutto facile, anzi abbiamo avuto momenti davvero delicati, ma non ci siamo mai persi d’animo e con un ottimo spirito di sacrificio ed umiltà ci siamo più volte confrontati e rimboccati le maniche, producendo un lavoro soddisfacente che alla fine, come sempre, ha pagato. Questo stato di grazia avvalora le nostre opportunità consentendoci di raggiungere

importanti spazi dirigenziali ed operativi in seno alla Federazione: il Vicepresidente Vicario, i due Consiglieri ed i 15 componenti delle diverse Commissioni Nazionali sono il riscontro ‘politico’ di merito della nostra prestigiosa collocazione. Di quanto enunciato ne sono particolarmente grato e con me i Vice Presidenti, i Consiglieri e tutti i componenti dei nostri sette prestigiosi Comitati Provinciali, per l’ottimo lavoro profuso, in perfetta sintonia con i vari organismi attivati: quali le Istituzioni politiche Locali, Provinciali e Regionali, La Polstrada, le Forze dell’Ordine, la Protezione Civile, la Segreteria Generale della nostra Federazione, la Commissione Regionale dei Giudici di Gara, tutte le Commissioni Regionali, il Giudice Unico ed il suo Supplente, la Commissione Disciplinare Regionale e l’intera nostra Segreteria; una menzione di gratitudine va agli amici della stampa, ai giornalisti, alle testate giornalistiche telematiche ed alle rubriche televisive. Un pensiero di gratitudine profonda lo rivolgo agli Amici Sponsor - ha concluso il presidente della Federciclismo del Veneto - per la sensibilità dimostrata. Un sentito ringraziamento alla Direzione della Banca Padovana che ci ha concesso questo splendido scenario, al Sindaco di Campodarsego ed agli autorevoli ospiti che ci onoreranno della loro presenza e per questo rivolto un grande e cordialissimo grazie”. Francesco Coppola

16-11-2009 14:42:02


REGIONI Veneto - 8° Grand Prix Città Murata di Francesco Coppola

p26_27_Veneto.indd 27

Il GS Zalf désiréé Fior si conferma società da record Per la terza volta consecutiva il sodalizio trevigiano conquista la Targa d’Argento del Presidente della Repubblica

LA CONSEGNA DEL PREMIO A LUCIANO RUI

la formazione trevigiana Zalf désirée Fior di Castelfranco Veneto dei patron Egidio Fior e Gaspare Lucchetta. La Targa d’Argento del Presidente della Repubblica è stata ritirata dal direttore sportivo, Luciano Rui. Il Grand Prix Città Murata, ideato dal direttore di gara internazionale e inesauribile anima, Pierluigi Basso, che si è avvalso del supporto tecnico del Veloce Club Tombolo e del Non Profit Center. Cinque le gare che hanno contraddistinto il Grand Prix 2009. La prima si è svolta a Longa di Schiavon (Vicenza), la seconda a Cittadella (Padova), la terza con il Giro del Medio Brenta con partenza da Abbazia Pisani (Padova) ed arrivo a Cittadella, la quarta a

Poggiana di Riese X (Treviso) e la quinta con il tradizionale Trofeo Gianfranco Bianchin di Paderno di Ponzano (Treviso). Le gare hanno assegnato un punteggio da 10 ad 1 ai primi sei corridori classificati di ciascuna prova. Nella speciale graduatoria riservata delle società ciclistiche al primo posto la Zalf désirée Fior con 31 punti; al secondo e al terzo posto la Nordelettrica Bottoli Ramonda con 29 e la Bottoli Ramonda Nordelettrica con 14 (società che sono associate ma hanno affiliazioni diverse); seguono: Marchiol Site Liquigas con 13; Mantovani Puros Fapu con 10; Trevigiani-Dynamon con 9; la Nazionale Italiana con 7; il Veloce Club Breganze con 5; la Nazionale

Ucraina con 4; il Ciclyng Team Friuli, la Marchiol Pasta Montegrappa e la De Nardi Daigo Bergamasca con 3; il Palazzago Elledent Rad e il MolinodiFerro Giorgione con 2. “Sono molto soddisfatto anche di questa edizione - ha osservato Pierluigi Basso tra gli applausi - che ha avuto un ampio successo e ha realizzato un record di partecipanti di qualità. E poi la riconferma del patrocinio di importanti enti istituzionali, ci ha riempito di gioia, premiando così l’eccellente livello tecnico del comitato organizzatore e dei dirigenti di società che hanno dato vita alle cinque gare del Trofeo, con la certezza di un arrivederci all’edizione numero nove del Trofeo Grand Prix Città Murata”.

il Mondo del Ciclismo n.47

CITTADELLA PD - Grande serata di gala quella che si è svolta l’altra sera nella splendida cornice della sala consigliare di Villa Rina a Cittadella, in provincia di Padova. Era in programma la premiazione delle società ciclistiche di categoria elite ed under 23 che sono state le protagoniste dell’8. edizione del Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata, articolata in cinque prove. Numerosi gli ospiti d’onore, assente giustificata, Tatiana Guderzo, la campionessa del mondo su strada, portacolori delle Fiamme Azzurre, impegnata con la nazionale italiana in una riunione su pista a Manchester. Ad allietare la serata è stata la conduttrice e giornalista del “Mattino di Padova”, Silvia Bergamin che ha presentato gli ospiti e tra loro le numerose autorità istituzionali ed i campioni dello sport tra i quali i rappresentanti del Calcio Cittadella (milita nel campionato nazionale di serie B), Daniele Dalla Bona e Francesco Battaglia. Madrina della serata è stata Giulia Tartaglia, che ha consegnato un premio speciale alla carriera all’ex professionista Fabio Baldato ed alla speranza del ciclismo nazionale, Gianluca Brambilla. Quest’ultimo dopo aver difeso i colori della Zalf désirée Fior è approdato al professionismo con la CSF Navigare di Bruno e Roberto Reverberi. Durante la serata sono stati proiettati alcuni filmati sul ciclismo a Cittadella e alcune anticipazioni sul prossimo Giro d’Italia. Il Trofeo destinato alla squadra vincitrice del Grand Prix Città Murata era costituito da una Targa d’Argento donato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. L’ambito premio è stato conquistato per la terza volta consecutiva dal-

27

16-11-2009 14:42:06


REGIONI Toscana - Il bilancio della stagione esordienti di Antonio Mannori

FIRENZE - I due esordienti toscani più bravi della stagione 2009 appartengono alla stessa società, il Velo Club Seano One, guidato dai direttori sportivi Giuseppe Finocchi e Sauro Palloni. Sono per il 1° anno, Alessandro Brunetti e per il secondo Niccolò Pacinotti, entrambi vincitori del titolo toscano su strada e plurivittoriosi nelle due categorie. Per ol-

Il VC Seano One vola con Pacinotti e Brunetti In luce anche Giannelli, Carrubba Colonna, Susini, Cavallini, Meini, Mancini e Bonechi. Reali e Bettini ok su pista tre tre mesi hanno fatto man bassa di successi, poi vinto il “toscano” hanno rallentato, per tornare protagonisti in settembre. Tra gli avversari splen-

dida stagione per Giannelli, e bravi Carrubba, Colonna, Susini, Cavallini, Meini, Mancini e Bonechi. Su pista i due titoli toscani a Niccolò Reali (corsa a

punti) e Francesco Bettini (velocità) nipote di Paolo. Questa la “top 10” finale di rendimento, compilata secondo le attuali norme federali in vigore.

Classifiche di rendimento I ANNO 1p 1. Brunetti (Seano One) 10b 2. Giannelli (Stradella) 9 3. Carrubba (Milleluci GM) 11 4. Colonna (Iperfinish) 2 5. Susini (Butese) 3 6. Turchetti (Coltano Grube) 2 7. Menchetti (Olimpia Vald.) 4 8. Albanese (Cicl. Figlinese) 1 9. Campioni (Iperfinish) 1 10. Vallarino (Dell’Amico) 1

2p 8 4a 3 5 2 4 2 3 3 3

3p 2 6 2 2 2a 4 2 4 3 2

4p 5p P.ti 1 1 96 1 - 85 - 1 74 7 - 50 7 3 49 2a 4 48 4 2 44 1 1 32 - 2 28 1 1 26

II ANNO 1p 1. Pacinotti (Seano One) 15a 2. Cavallini (Team Valdinievole) 4 3. Meini (idem) 4 4. Mancini (Velo Club BCC Signa) 2 5. Bonechi (Seano One) 4

2p 2 4 1 5 1

3p 4 3 5 4 4

4p 5p P.ti 1 - 102 4 1 54 5 3 52 1 1 45 1 3 41

6. Conti (Stradella) 7. Pesci (Arezzo Bike) 8. Chesi (Stradella) 9. Burbi (Olimpia Vald.) 10. Zullo (Iperfinish)

1 2 3 1 -

4 2 2 2° -

3a 1 1 1 5

1 4 1a 2

2 3 1 1

37 32 31 20 20

a = un piazzamento in gara punteggio doppio; b = due piazzamenti gare punteggio doppio.

PLURIVITTORIOSI: Pacinotti 15 vittorie; Carruba 11; Brunetti 10; Giannelli 9; Menchetti, Bonechi, Cavallini, Meini 4; Chesi, Susini 3; Mancini, Pesci, Calugi, Nicolai, Colonna, Turchetti 2; con una: Maghelli, Calcinai, Scarmigli, Albanese, Bachini, Sarri, Campioni, Maffei, Vallarino, Calafiore, Fazzini, Trippi, Conti, Monti, Rugi,Tacchi, Travertini, Burbi, Goretti. SOCIETA’: Velo Club Seano One 29 vittorie; Stradella Maggi 14; Pol. Milleluci GM 11; Team Valdinievole e Iperfinish Stabbia 8; Olimpia Valdarnese 7; Butese e Montecarlo 3; Coltano Grube, Velo Club BCC Signa, Figlinese, Arezzo Bike 2: Aquila, Castelfiorentino BCC, Abitare Cornici, Ped. Mancianese, Club Appenninico, Empolese, Dell’Amico Cinquale, Mobilieri Ponsacco con una vittoria.

il Mondo del Ciclismo n.47

Ciclismo.info ha premiato i migliori del 2009

28

LUCCA - L’azzurro juniores Simone Antonini (Iperfinish Stabbia-Grassi Pratese), l’allievo Alberto Bettiol (Castelfiorentino Banca Credito Cooperativo Cambiano) e gli esordienti Niccolò Pacinotti e Alessandro Brunetti, entrambi del Velo Club Seano One, sono stati premiati nel corso della cerimonia organizzata dal portale web ciclismo.info, presso il Grand Hotel Guinigi a Lucca. Assieme ai quattro atleti toscani, premiati anche tutti gli altri protagonisti del ciclismo italiano delle catego-

p28_30_Regioni.indd 28

rie esordienti, allievi, juniores ed elite-under 23, in base alle classifiche di rendimento curate dallo stesso portale web. Una vera e propria passerella tra tanti applausi. Oltre ai toscani i premi sono stati consegnati agli esordienti, Manuel Masiero (G.S.Fiumicello) e

Mattia Viel (Pedale Sanmaurese), agli allievi Nicolas Marini (Ronco Elettronave) e Federico Zurlo (Postumia 73), agli juniores Francesco Sedaboni (Team F.lli Giorgi) e Luca Wackermann (Ciclistica Biringhello), al primo assoluto nella classifica elite-U23, Paolo

Ciavatta (Monturano Civitanova Cascinare), al più bravo under 23 Gianluca Brambilla (Zalf DesirËe Fior) ed a quello under 20 Fabio Felline (De Nardi Daigo Bergamasca). Tra le società premi consegnati al Pedale Sanmaurese ed al Velo Club Isolano Stella 81 Sartori (esordienti), alla Ronco Elettronave (allievi) al Team F.lli Giorgi (juniores), alla Zalf Desirée Fior (elite-U23). A.M. ANTONINI, BOTTOLI, PACINOTTI E BRUNETTI, PREMIATI COME MIGLIORI ATLETI TOSCANI

16-11-2009 14:40:53


REGIONI Toscana - A Fauglia si sono svolte le premiazioni finali del circuito di granfondo FAUGLIA PI - In un clima festoso e di amicizia si è tenuta presso i locali della Tenuta Giustiniani a faglia la premiazione finale che ha posto fine all’undicesima edizione del Giro del Granducato di Toscana, importante e prestigioso circuito di gran fondo. Presenti quasi tutti i premiati che sono stati protagonisti della manifestazione durante il 2009, la cerimonia è stata organizzata dal Comitato del Giro del Granducato presenti tra gli altri il vice presidente vicario del Comitato Regionale Toscano della Fci, Giacomo Bacci, ed il presidente del Comitato Provinciale di Pisa, Roberto Spadoni. Durante la cerimonia rese note anche importanti e varie novità relative alla prossima edizione, con un calendario ancora provvisorio, anche se definito al 95 per cento. LE PROVE DEL 2010  CRONOSQUADRE COSTA ETRUSCA - Si inizierà quindi il 28 febbraio a San Vincenzo (LI), con la Cronosquadre Costa Etrusca che varrà come prova unica del Campionato Italiano Cronometro a squadre della Consulta. Sarà quindi aperta a tutti i tesserati degli Enti della Consulta e assegnerà alla società vincitrice il titolo di Campio-

Il Granducato rilancia la sfida Definito il programma 2010 con 5 prove, partenza il 28 febbraio da San Vincenzo e chiusura il 6 giugno a Grosseto ne Italiano. La partecipazione alla cronometro è facoltativa e, comunque essendo inserita all’interno del Giro del Granducato, non ne fa parte integrante. Le squadre che volessero partecipare dovranno quindi effettuare una iscrizione a sè stante, sebbene gli abbonati al Granducato godranno di una riduzione della quota di iscrizione. Le iscrizioni alla Cronosquadre apriranno il 1° dicembre 2009. La quota di partecipazione per società sarà di 120 Euro, mentre le squadre abbonate al Granducato pagheranno solo 100 Euro. 6° GF DELLA FOLGORE  INKOSPOR - Ecco una delle prime novità della 12^ edizione. La Granfondo della Folgore, che si disputerà domenica 21 marzo, sarà la prova di inizio per la classifica individuale. 8^ GF PAOLO BETTINI  LA GEOTERMIA - Domenica 11 aprile sarà invece Pomarance

(PI) la destinazione dei partecipanti al Granducato. La granfondo pomarancina si ripropone con il nuovo tracciato che non è stato totalmente pedalato nella scorsa edizione. 14^ GF DELLA VERNAC CIA - Grande novità per la granfondo senese, che si svolgerà domenica 9 maggio, che da quest’anno farà parte anche del neo circuito Cycling Siti Unesco Tour, challenge che raggruppa le granfondo legate a siti tutelati dall’UNE-

SCO. Proprio grazie a questa iniziativa, si sta lavorando per riportare la partenza della Vernaccia all’interno delle mura di San Gimignano. Maggiori dettagli si avranno tra alcune settimane. 5^ GF CITTA’ DI GROS SETO PISSEI - E’ la granfondo maremmana la newentry del circuito. L’ultima prova del Giro del Granducato di Toscana, si terrà domenica 6 giugno a Grosseto. ISCRIZIONI AL CIR CUITO - Come sempre il Consiglio direttivo del Giro del Granducato di Toscana ha optato per mantenere i costi di iscrizioni i più bassi possibile. Sarà quindi possibile abbonarsi dal 1° al 31 dicembre 2009 al costo di 80 euro oppure dal 1° gennaio al 21 marzo al costo di 90 euro. Tutti coloro che si saranno abbonati entro il 31 dicembre, non subiranno nessun aumento nel caso che le prove aumentassero di numero. A.M.

LE POGGIOLA AR - Anche quest’anno una delle più belle gare per allievi che si sono svolte in Toscana, è stata senza dubbio il Gran Premio Arte e Vetro svoltosio a Le Poggiola di Arezzo organizzato dal gruppo ciclistico locale e da Bruno Miliciani. La competizione denominata anche la “Corsa dell’Oro” per i tanti premi in palio ha avuto alla fine anche un podio d’eccezione. Si è imposto il lombardo Nicolas Marini (Elettronve Ronco) miglior allievo della stagione nella classifica di rendimento, davanti al ligure Bonifazio (Treccificio RCG Quattro Strade) ed al laziale Sterbini (Borgonuovo Miglior Fiuggi). Una bella corsa della quale pubblichiamo due immagini eloquenti. A.M.

p28_30_Regioni.indd 29

il Mondo del Ciclismo n.47

Il successo della Corsa dell’Oro

29

16-11-2009 14:41:02


REGIONI Toscana - Il bilancio della stagione allievi 2009 di Antonio Mannori

FIRENZE - Grande incertezza ed emozioni fino alla fine per stabilire il miglior allievo della stagione. Ha prevalso grazie al successo per distacco a Le Querci (Pistoia) nell’ultima giornata, Alberto Bettiol (vincitore anche della prestigiosa Coppa D’Oro in Trentino) nei confronti di Verona, altra promessa del ciclismo toscano, oltrechè del titolo regionale a cronometro. Sono state proprio le ultime gare della stagione a decidere questa sfida davvero bella ed avvincente tra questi due atleti che rinnoveranno la sfida da juniores nella prossima stagione, Bettiol nelle file della Iperfinish Stabbia Cargo Compass, Verona in quelle della Mobili Berti Benassi Nari di Massa. Ottimo terzo nella graduatoria di rendimento l’em-

Bettiol su Verona, sfida all’ultima pedalata L’atleta della Castelfiorentino ha prevalso nell’ultima giornata di gara. Empolese Birindelli prima società

ALBERTO BETTIOL SUL PODIO DELLA COPPA D’ORO

polese Lorenzini, autore di un avvio di stagione super, bravi Felloni apparso a tratti incontenibile, il campione toscano Ceccanti, Sedita, Salvietti. Ben 4 i titoli su pista per Bettiol; due sono stati ottenuti dal suo compagno di squadra Friscia, mentre ne hanno vinto uno anche Cossentino e Di Stefano Randazzo. Le squadre migliori sono state l’Empolese Birindelli e la Romagnano. Anche per la categoria allievi proponiamo la graduatoria finale relativa ai primi dieci e compilata in base alle attuali norme federali.

Classifiche di rendimento 1p 2p 3p 4p 1. Bettiol (Castelfiorentino BCC) 9a 6 3 1 2. Verona (Romagnano) 8 5° 4 4 3. Lorenzini (Empolese) 6 2 5 3 4. Felloni (Pozzarello Spinal) 5 1 4 1 5. Ceccanti (Stabbia Monsummanese) 2a 2 2 2a 6. Sedita (Team Valdinievole) 2 2 2a 4a 7. Salvietti (Olimpia Vald.) 1 6 - 3 8. Pieroni (Romagnano) 1 5 2 1 9. Mansani (idem) 3 1 3 10. Forconi (Empolese) 3 1 2 LEGENDA: a = un piazzamento gara a punteggio doppio.

5p 2 1 4 3 1 2 2 2

P.ti 87 85 59 47 38 37 36 35 30 27

PLURIVITTORIOSI: Bettiol 9 vitt.; Verona 8; Lorenzini 6; Felloni 5; Mansani, Forconi, Sacchetti 3; Acco, Ceccanti, Costanzone, Orsini, Tomi, Sedita 2; con una vittoria Pieroni (Romagnano), Bigi, Ciucci, Salvietti, Marchesini, Marchini, DíAngelo, Andolfo, Olmastroni, Friscia, Parascandolo, Pieroni (Empolese), Parenti, Brogi. SOCIETA’: Empolese Birindelli 15 vittorie; Romagnano 11; Castelfiorentino BCC 10; Pozzarello Spinal G.Bini 5; Sancascianese Polimeccanica, Stabbia Monsummanese, Treccificio RCG Quattro Strade 3; Butese, Olimpia Valdarnese, Team Valdinievole, Ped. Toscano Rist. Strettoio 2; Ciclistica Figlinese, Montecarlo Ciclismo, Coltano Grube Dell’Amico Cinquale una vittoria.

il Mondo del Ciclismo n.47

Toscana - L’atleta lituana resta con la Gauss Rdz Ormu

30

MONTECATINI TERME PT - Qualche giorno fa Edita Pucinskaite, l’atleta lituana ormai da anni in Valdinievole, ha definito il suo futuro ciclistico incontrandosi con i dirigenti del suo gruppo sportivo, la Gauss Rdz Ormu, sottoscrivendo l’accordo che la legherà alla società anche nella prossima stagione. Da tempo si parlava di questa riconferma e la firma del prolungamento è stata po-

p28_30_Regioni.indd 30

Pucinskaite non cambia casacca sta proprio presso il Santuario del Ghisallo in occasione della Giornata Nazionale della Bicicletta, in un luogo che la brava atleta lituana ricorda sempre con piacere, avendo vinto proprio lì nel 2006 il suo primo Giro d’Italia, in una carriera ricca di tanti successi. “Certo anche un po’ di scara-

manzia nel luogo scelto per sottoscrivere l’accordo - dice Edita - con il presidente del sodalizio bresciano Luigi Castelli. Qui ho vissuto una delle mie più grandi emozioni, speriamo che sia di buon auspicio per l’anno prossimo”. Quali gli obiettivi per il 2010? “Il Giro d’Italia al primo posto, anche perchè i miei di-

rigenti ci tengono particolarmente alla corsa rosa, che ogni team vorrebbe vincere”. Un accordo veloce tra lei e la Gauss Rdz Ormu. “E’ stato un piacere gareggiare nella seconda parte della stagione 2009 con loro, e quindi il rinnovo è stato solo una logica conseguenza”. Antonio Mannori

16-11-2009 14:41:10


cecWIjkZ_e

i s e m Tutti i dicola in e

p31_TuttoMtbADV.indd 31

16-11-2009 14:36:54


PROSSIME GARE CALENDARIO NAZIONALE DONNE “JUNIORES” – ANNO 2010 DATA

il Mondo del Ciclismo n.47

14.03.10 21.03.10 28.03.10 05.04.10 11.04.10 18.04.10 25.04.10 01.05.10 02.05.10 09.05.10 16.05.10 23.05.10 30.05.10 02.06.10 06.06.10 13.06.10 19.06.10 20.06.10

32

27.06.10 04.07.10 11.07.10 16.07.10 17.07.10 18.07.10 25.07.10 01.08.10 06.08.10 08.08.10 22.08.10 28.08.10 05.09.10 05.09.10 12.09.10

SOCIETA’ ORGANIZZATRICE

LOCALITA’

S.S. SANCARLESE ORG. CICL. MASSESE ARENA DEL POPOLO VADA U.S. SCUOLA CICLISMO VO’

Emilia-Romagna San Carlo (FE) Toscana Montignoso (MS) Toscana Vada (LI) Veneto Schiavonia d’ Este (PD) CAS MONTEGRANARO P. SANT’ ELPIDIO Marche Capodarco di Fermo (AP) G.S. BUTTRIO Friuli V.G. Buttrio (UD) U.C. ARCI CREMASCO Lombardia Crema (CR) ASD GIUSFREDI VERINLEGNO Toscana Vangile/Massa e Cozzile (PT) V.C. VAIANO Toscana Vaiano (PO) A.S. DON BOSCO SAN MARCO Friuli V.G. S.Marco/Mereto di Tomba (UD) V.C. TORRE VALLORTIGARA Veneto Torrebelvicino (Vi) ACD MONSELICE FORMAGGI BENI Veneto Tribano (PD) CSI JU SPORT Lombardia Gorla Minore (VA) G.S. VERSO L’IRIDE Veneto Barbisano (TV) ASD VILLADOSE ANGELO GOMME Veneto Villadose (Ro) G.C. OSIMO STAZIONE Marche Osimo Stazione (AN) Campionato Italiano Crono Individuale CRISTOFORETTI FONDRIEST ANAUNE Trento Cles (TN) Campionato Italiano Strada BICI PLANET TEAM CESANO MADERNO Lombardia Cesano Maderno (MI) S.C. ADRIANA Bolzano Bolzano G.C. CORVA AZZANESE Friuli V.G. Corva/Azzano X° (PN) Campionato Europeo Crono Individuale (Turchia) Monselice (PD) – Crono Ind.le ACD MONSELICE FORMAGGI BENI Veneto Campionato Europeo Strada (Turchia) ASD GIUSFREDI VERINLEGNO Toscana Ponte Buggianese (PT) A.C.D. VALVASONE Friuli V.G. Valvasone (PN) Campionato del Mondo Crono Individuale – Offida (Italia) Campionato del Mondo Strada – Offida (Italia) CRISTOFORETTI FONDRIEST ANAUNE Trento Sarnonico (TN) G.C. GIGI PEZZONI Emilia Romagna San Secondo Parmense (PR) Bergamo Crono Internazionale G.M. SPORT – Memorial “Fardelli” Lombardia CICLOSPORT COPPARO MILLO Emilia-Romagna Copparo (FE) BREGANZE CICLOCLUB ‘96 Veneto Nove (Vi)

S.T.F. 9+::58+,;58/9:8'*' 12 DICEMBRE NAZIONALE CICLOCROSS 4° TAPPA GIRO D’ITALIA CROSS - NAZIONALE CICLOCROSS - ID 29119/02CX - Cat.: Elite M/F - Under 23 M/F - Junior M/F - Allievi M/F - Esordienti 2° anno M/F - Società organizzatrice: ASC Sc Pedale Valsesiano - Viale Duca D’Aosta 21 - 13011 Borgosesia (VC) - tel. 0163/23366

p32_33_ProssGare.indd 32

REGIONE

fax 0163/23408 - pedalevalsesiano@libero.it - Iscrizioni: esclusivamente tramite Sistema Informatico Federale - Chiusura iscrizioni: 10/12/2009 - Ritrovo: Parco Di Bettole - Via Ottone Fraz. Bettole - 13011 Borgosesia (Vc) - Verifica tessere: il 12/12/2009 dalle ore 09.00 ad 1 ora prima di ogni partenza - Riunione Tecnica: il 12/12/2009 alle ore 11.15 presso punto di ritrovo - Partenze: allievi/esordienti 2°anno m/f - ore 12.15 (30 minuti) - donne e junior - ore 13.15 (40 minuti) - under 23 / elite - ore 14.30 (60 minuti) - Giuria: Presidente di Giuria Laguzzi Valeria - Componente Berrini Ermanno - Componente Bensi Piera - Giudice Arrivo Baima Pier Carlo - Segr. Giuria Saini Flavio

LOMBARDIA 29 NOVEMBRE M.T.B. GIOVANILE CORSICO (MI) - Iscrizione tramite ID GARA 28605 - Hinterland Mtb Cup - 1° Trofeo MiniBike - Promozionale, Cat. G.0/ G1/ G2/ G3/ G4/ G5/ G6/ - Org. Team Galbiati ASD - Ritr. Parco Travaglia via Caboto, h.8.00 - Part. h.9.00 - Perc. sterrato all’interno del Parco - Km. a seconda delle categorie - x Info: tel. 0245890847 - RM: C.Barlassina - Giuria: Maffi-RigoldiAlberti-Cantù.

CICLOCROSS GIOVANILE CORSICO (MI) - Iscrizione tramite ID GARA 29246 - Memorial Lele Dell’Oste, 7° Treofeo Coop Lombardia - Trofeo Lombardia - Org. Team Galbiati ASD - Cat. Giovanissimi G/6 - Ritr. Parco Travaglia via Caboto / via Leonardo da Vinci, h.11.00 - Part. h.12.30 - Perc. sterrato all’interno del Parco - Info: tel. 0245890847 - RM: C.Barlassina - Giuria: Maffi-Rigoldi-Alberti-Cantù.

CICLOCROSS CORSICO (MI) - Iscrizione tramite ID GARA 29245 - Memorial Lele Dell’Oste, 8° Treofeo Coop Lombardia - Trofeo Lombardia - Org. Team Galbiati ASD

16-11-2009 14:39:58


PROSSIME GARE - Cat. Esordienti 2° anno M/F, Allievi M/ F, Juniores M/F, Under 23 MF, Elite MF, Amatori MF, Enti - Ritr. Parco Travaglia via Caboto / via Leonardo da Vinci, h.11.00 - Part. 1° gara h.12.30, le altre a seguire - Perc. sterrato all’interno del Parco - x Info: tel. 0245890847 - RM: C.Barlassina Giuria: Maffi-Rigoldi-Alberti-Cantù.

5 DICEMBRE CICLISMO PARAOLIMPICO MONTICHIARI (BS) - Voikswagen Mobility w w - Gare su Pista - Org. Monteclarense F.lli Bregoli ASD - Isc. ad Invito - Chi.Isc. in loco - Programma: Inseguimento Individuale, Tandem, Km. da Fermo - Ritr. Velodromo di Montichiari, h.7.30 - Part. h.9.30 - RR. M.Bregoli.

VENETO 29 NOVEMBRE CICLOCROSS MUSSOLENTE (VI) - org. Asd G.S. Volpara - 30° G.P. Mosole Calcestruzzi - ID 29277 - Percorso: collinare come da regolamento - Iscrizioni: ASD G.S. Volpara - Tel. 0423/567766 - Fax. 0423/968841 - Per info: 335/294308 entro sabato 28 novembre alle ore 13.00 - Ritrovo: Mussolente (VI) Ristorante Volpara alle ore 11.30 - Partenza: alle ore 13.00 - Direttore di Corsa: Sartori Giuseppe - Giuria: Procura D., Frigo R., seg. Sella R., Zambon Z., Zanella S.

PEDALATA ECOLOGICA CAMPEA DI MIANE (TV) - org. Asd Miane Bike Team - Pedalata Della Brosa - ID 29127 - Percorso: di circa km 16.00 - Iscrizioni: ASD Miane Bike Team - Tel. 333/3524685 - Fax. 0438/893222 - info@mianebiketeam.it entro domenica 29 novembre alle ore 09.45 - Ritrovo: Campea di Miane (TV) - Area festeggiamenti Via Cavallotto alle ore 08.00 - Partenza: alle ore 10.00 - Responsabile della manifestazione: Lana Armando.

FRIULI V.G. 29 NOVEMBRE MTB  CROSS COUNTRY

LIGURIA 22 NOVEMBRE GINKANA PROMOZIONALE MTB GIOVANISSIMI TUTTI M/F SANREMO (IM) c/o VILLAGGIO DEI FIORI LOCALITA’ PIAN DI POMA - 1° Gran Premio Villaggio dei Fiori - Ginkana Promozionale MTB per tesserati e non

p32_33_ProssGare.indd 33

Turano / Massa / Marina di Massa / Cinquale / Forte dei Marmi / Marina di Pietrasanta / Lido di Camaiore / Capezzano Pianore / Camaiore / Capezzano Pianore / Pietrasanta. - iscr.: tel/fax 0584/72153 fax 0584/70076 e-mail: pedalata@versiliapertelethon.org - ritr.: ore 08.00 p.za Matteotti - Pietrasanta part.: ore 09.15. - Resp. Manifestazione: A. Bertellotti Giuria: //.

Direttore di Corsa: Mascitti Agildo. - Giuria: Presidente De Santis Gianni; Componente Di Tullio Agapito; Componente Fioroni Mirko; Giudice di Arrivo Di Murro Giovanna. - E’ previsto lavaggio bici, docce, e pasta party per tutti gli atleti partecipanti. Per i non partecipanti il costo è di € 10.00 - è necessaria la prenotazione al n° 06/9648309 (Ristorante Da Dino).

20 DICEMBRE GINKANA PROMOZIONALE GIOVANISSIMI TUTTI M/F

UMBRIA

PUGLIA

BORDIGHERA (IM) c/o Corso Italia - 1° Gran Premio di Natale Città di Bordighera - Ginkana Promozionale per tesserati e non tesserati e non tesserati dai 3 ai 12 anni - Soc. Org.: ASD Ciclistica Bordighera - Circuito cittadino di 0,400 mt - Ora di ritrovo: 09,00 - Ora di partenza: 09,40 - Info: Ciclistica Bordighera Via Ferrara, 8 - Tel.: 0184/254908 - Fax: 0184/256631 - iscrizione tramite ID GARA N. 29252 - Responsabile della Manifestazione: Tomaselli Girolamo

29 NOVEMBRE CICLOCROSS

29 NOVEMBRE CICLOCROSS

UMBERTIDE (PG) - 1^ Trofeo Parco Pineta Ranieri Città di Umbertide - 3^ Prova Umbria Top Cross - org. Bikeland Team Bike 2003 - Informazione di carattere tecnico: Circuito da ripetersi più volte come da regolamento FCI. - Ritrovo: ad Umbertide (PG) c/o Pineta Ranieri Città di Umbertide dalle ore 08,00 alle ore 09,00 - Partenza: ore 09,30 partenza prima fascia; a seguire partenza seconda fascia - Iscrizioni: ID 29022 iscrizioni on line - sul posto entro le ore 09,00 o Tel: 075/8523160 - 339/2132042 - fax: 075/8523160 email: segreteria@ bikeland2003.it - Verifica tessere: dalle ore 08,00 alle ore 09,00 del 29/11/2009 - Responsabile per la manifestazione: Sig. Donati Antonello - Addetto alla giuria: Sig. Vigna Mauro - Giuria: Sigg. Urbani, Durastanti, Spinelli S, Paoletti

BISCEGLIE (BA) - XIV Coppa Citta’ Di Bisceglie - I Memorial Peppino Preziosa - Ctg. agonisti, amatori tutti più Enti di Consulta - Org.Asd Pol.va Dilett. Gaetano Cavallaro - Rad. ore 08,30 a Bisceglie presso Centro Ippico Dolmen - Part ore 09,30 - Iscr. www.mtbonline.it Tel/Fax 080.3926165. Le iscrizioni si chiuderanno alle ore 19,00 del giorno 28.11.09 Tassa di iscrizioni €10,00 (solo amatori) - Resp. Manif. Lopopolo Pantaleo

EMILIA ROMAGNA 29 NOVEMBRE GIOVANISSIMI RIMINI (RN) - 4° G.P. Fiera Dello Sport - ID 29226 - Categorie ammesse: giovanissimi maschi e femmine e non tesserati - Tipo di Gara: abilità come da regolamento - Iscrizioni: Soc.Pol.va Pedale Riminese ASD Via Flaminia, 28 47900 Rimini RN - tel. 3389788305 e fax 0541781716 - email: pedaleriminese@libero. it - Chiusura iscrizioni: 29/11/09 - Ritrovo: Rimini Via della Fiera C/O Palacongressi - ore 09,00 - Partenza: 10,00 - Organizzazione: Soc. Pol.Va Pedale Riminese A.S.D.

TOSCANA 29 NOVEMBRE CICLOCROSS PIZZORNE (LU) Ciclocross Le Pizzorne - org.: SC Pedale Lucchese Poli ASD gara n° 001/2010 - ID 29281 - NOTE: gara per tutte le categorie agonistiche ed amatoriali (aperta anche ai tesserati degli Enti di Promozione Sportiva) - chius. iscr.: ore 12.00 del 29 novembre - iscr.: tel/fax 0583/493787 e-mail: info@biciclettepoli.it - ritr.: ore 11.00 c/o “Ristorante Aldebaran” - Altopiano delle Pizzorne part.1^ gara: ore 13.15 - Resp. Manifestazione: E. Bianchi Giuria: //.

GIOVANISSIMI PIZZORNE (LU) Rampichino Le Pizzorne - org.: SC Pedale Lucchese Poli ASD gara n° G002/2010 - ID 29282 fuoristrada m/f - chius. iscr.: ore 10.30 del 29 novembre - iscr.: tel/fax 0583/493787 e-mail: info@ biciclettepoli.it - ritr.: ore 09.30 c/o c/o “Ristorante Aldebaran” - Altopiano delle Pizzorne part.1^ gara: ore 11.00 - Add. Giuria: D. Buonatesta Giuria: //.

CICLOTURISTI PIETRASANTA (LU) Pedala Per Telethon - 9^ Edizione - org.: GS Pedale Pietrasantino ASD gara n° C001/2010 - ID 29199 - Pedalata Ecologica km. 50 Pietrasanta (p.za Matteotti) / Ponterosso / Querceta / Montignoso /

MINI CROSS UMBERTIDE (PG) - 1^ Trofeo Parco Pineta Ranieri Città di Umbertide - 3^ Prova UMBRIA MINI CROSS -aperta anche ai non Tesserati - org. Bikeland Team Bike 2003 - Informazione di carattere tecnico: Circuito da ripetersi più volte come da regolamento FCI. - Ritrovo : ad Umbertide (PG) c/o Pineta Ranieri Città di Umbertide dalle ore 09,00 alle ore 10,00 - Partenza: ore 10,30 Iscrizioni: ID 29041 iscrizioni on line - sul posto entro le ore 10,00 o Tel: 075/8523160 - 339/2132042 - fax: 075/8523160 email: segreteria@bikeland2003.it - Verifica tessere: dalle ore 09,00 alle ore 10,00 del 29/11/2009 - Responsabile per la manifestazione: Sig. Donati Antonello - Addetto alla giuria: Sig. Vigna Mauro - Giuria: Sigg. Borsini, Morosi

LAZIO 29 NOVEMBRE CICLOCROSS LARIANO - RM - 5^ Prova Cross Cup Lazio. - categorie tutte F.C.I. agonisti + master + Enti - ID 29250 - Soc. Org.: ASD Margherita - Via G. Orsini, 64/a - 00040 Lariano (Rm) tel. 06/9596685 fax 06/9597204 e-mail margheritalariano@libero.it - Iscrizioni: Studio Geom. Abbaiati Silvano - Via Roma, 85 - 00040 Lariano (Rm) tel. 06/9655311 fax 06/62209502 - 06/83395899 e-mail margheritalariano@libero.it sino alle ore 12.00 del 27/11/2009. - Percorso: Circuito da ripetersi più volte secondo regolamento. - Ritrovo: c/o Bar Miramonti in Piazzale Martiri della Libertà (Campo Sportivo Algidus) Lariano (Rm) dalle ore 08.00 - Partenza ore 09.30. - Responsabile della Manifestazione: Caliciotti Francesco; Addetto alla Giuria: Sacchetti Francesca. -

BASILICATA 6 DICEMBRE CICLOCROSS METAPONTO (MT) - “II Trofeo Metabos di Ciclocross” - ID GARA 29279 - Org.: ASD Re-Cycling Bernalda - Cat.agonistiche ed amatoriali - Aperta agli Enti - Ritrovo: Bar Parco archeologico Tempio di Apollo Licio alle ore 8.30- Partenza alle ore 10.00 Iscr.: tel.e fax 0835-542427 cell. 3392975544 - E-mail glombardi3@alice.it entro le ore 12.00 del 05/12/2009 - Responsabile della manifestazione: G. Lombardi.

CALABRIA 29 NOVEMBRE CICLOCROSS MACELLARI (RC) - “1° Trofeo Vanity Coffee” - Ctg.: Esordienti - Allievi - Juniores - amatori. - ID GARA: 29284 - Società Organizzatrice: A.S.D. Sergio Laganà Cycling Team - Ritrovo: 29/11/2009 - c/o Bar Vanity Coffee via Nazionale, 255 - 3°tronco Pellaro - h 07.00 ; Partenza 29/11/2009 h 09.30. - Iscrizioni: c/o Soc. organizzatrice - tel.: 347 9075476 - fax: 0965 999902; Data chiusura iscrizioni: 28/11/2009 ore 20/00 - verifica licenze: 7,30/8,30 - Riunione tecnica: 8,40 - Percorso: Circuito di circa 2 km con alternanza di prato e sterrato, da ripetere più volte a secondo della categoria. - Responsabile manifestazione: Laganà Filippo tessera n° 908131 U - Vice responsabile: Raffa Paola tessera n° 935114D - Delegato tecnico: Neto Giuseppe tessera n° 867264F - Addetto alla Giuria: Pedrini Giuseppe tessera n° 947375E - Premiazioni: I premi per le categorie agonistiche saranno quelli previsti dal RTN, mentre per le categorie amatori saranno premiati i primi tre di ogni categoria. - Le categorie che contano meno di 5 partecipanti verranno accorpate ad altre. Eventuali comunicazioni a riguardo potete trovarli sul Sito: www. ciclismoreggino.it

il Mondo del Ciclismo n.47

TRICESIMO - Trofeo KI.CO.SYS - 3° Prova Campionato D’Inverno - Id Gara: 29238 Organizzazione: ASD Ki.CO.SYS Ermetic Serramenti Via San Pelagio, 2 Trigesimo Tel & Fax 0432-883524 e-mail: kittmatt@ libero.it - Categorie: Es-Al-Ju-OpenDonne-Mt-Master tutte M/F - Ritrovo: Trigesimo c/o Palazzotto dello Sport dalle ore 09,00 alle ore 10,30 - Partenza: ore 11,00 - Giuria: De Sabata, Dellacasa F., Cocconi, Dellacasa S. - Iscrizioni: entro le ore 20.00 del 27.11.2009.

- tesserati e non tesserati dai 3 ai 12 anni - Soc. Org.: ASD Ciclistica Bordighera Circuito ricavato all’interno del Camping del Villaggio dei fiori per un totale di 0,600 mt (Ginkana) - Ora di ritrovo: 09,00 - Ora di partenza: 09,35 - Info: Ciclistica Bordighera Via Ferrara, 8 - Tel.: 0184/254908 - Fax: 0184/256631 - iscrizione tramite ID GARA N. 29251 - Responsabile della Manifestazione: Tomaselli Girolamo

33

16-11-2009 14:39:59


COMUNICATI UFFICIALI

S.T.F. 9+::58+,;58/9:8'*'

il Mondo del Ciclismo n.47

)533/99/54+4'@/54'2+ 9);52++3'+9:8/*/ )/)2/935,;58/9:8'*'

34

COMUNICATO N. 106 DEL 10 NOVEMBRE 2009 CONVOCAZIONI CORSO MAESTRI DI MTB e CICLISMO FUORISTRADA 1° livello: ROVERETO (TN) - Si comunica l’elenco dei convocati per il corso di Maestri MTB di cui all’oggetto. Il ritrovo della prova pratica di ammissione è previsto il giorno venerdì 13 novembre p.v. presso la Struttura Comunale in località Bosco della Città, via Vallelunga a Rovereto (TN) visti i numerosi iscritti, sarà suddivisa in due sessioni ovvero alle ore 8.00 e alle ore 10.30 nel dettaglio 1° Sessione ore 8.00 - Aldrighetti Davide; Anderloni Enrico; Antonioni Claudio; Avanzo Francesco; Baldo Ferdinando; Barbaresco Luca; Bellotti Alberto; Bendini Isauro; Benvenuti Antonio; Bernard Patrick; Bettin Giancarlo; Blonna Mauro; Bonapace Luca; Campedelli Damiano; Cattoni Marco; Coati Matteo; Collini Maria; Costa Walter; Crivellaro Lorenzo; Dalfiume Stefano; Degasperi Michele; Fanti Ivan; Fantoni Giacomo; Felicetti Manuel; Franchini Giorgio; Garbin Stefano; Giacomelli Giuliano; Giacomuzzi Matteo; Gilli Simone; Gresele Giovanni; Guardigli Daniele 2° Sessione ore 10.30 - Iacobucci Gino; Kienzl Christoph; Leonardi Fabio; Leonardi Paolo; Maffei Glauco; Melzani Filippo; Michelon Giuseppe; Mochen Alessandro; Pedergnana Davide; Perkmann Lukas; Podetti Franco; Previdi Danilo; Rabensteiner Franz; Rainer Michel; Rossi Andrea; Sartori Riccardo; Scarian Carlo; Schneider Simona; Serena Giuseppe; Sicheri Diego; Stanchina Alberto; Stefano Monica; Tame’ Marco; Vanzetta Fabio; Varetti Francesco Mario; Vay Mauro; Zanetti Alberto; Zulian Ivo Si ricorda a tutti gli iscritti che per poter sostenere la prova pratica di ammissione dovranno presentarsi muniti di attestazione in originale del versamento di Euro 40,00. Non saranno accettati né pagamenti in contanti né con assegno. Si ricorda altresì ai candidati che per poter sostenere la prova pratica di ammissione dovranno presentarsi con MTB, casco e abbigliamento adeguato. Al termine della prova pratica di ammissione la Commissione comunicherà ai candidati l’esito dell’esame sostenuto, invitando coloro che avessero ottenuto risultato positivo a presentarsi alle ore 14.00 dello stesso ve-

p34_46_Comunicati.indd 34

nerdì 13 novembre presso la Struttura Comunale in località Bosco della Città, via Vallelunga a Rovereto (TN) per l’inizio effettivo del corso lì saranno consegnati l’orario delle lezioni previste ed il materiale didattico unitamente alle dispense cartacee. Sarà quindi richiesto di perfezionare l’iscrizione con il secondo versamento di Euro 200,00 (duecento/00). Per eventuale prenotazione alberghiera ed informazioni logistiche contattare APT di Rovereto tel. 0464 430363 www.aptrovereto.it

COMUNICATO N. 107 DEL 12 NOVEMBRE 2009 AGGIORNAMENTO BMX MAESTRI MTB E CICLISMO FUORISTRADA - La Commissione Nazionale Scuole e Maestri di Ciclismo Fuoristrada in collaborazione con il Centro Studi comunica che, considerata la necessità da parte dei Maestri di MTB e Ciclismo Fuoristrada di avere aggiornamenti specifici riguardo la disciplina del BMX, il Direttore Tecnico Nazionale in forza alla FCI, Ludovic Laurent, si metterà a disposizione per due stage tecnici sul BMX. Verificata la disponibilità dei rispettivi CCRR per le piste BMX segnalate dallo stesso tecnico quali sede degli stage sono state individuate le seguenti date: 28-29 novembre pista BMX di Creazzo (VI) 5-6 dicembre pista BMX Perugia (data da confermare da parte del CR Umbria) Programma stage: Sabato ore 10.00/12.00 e 14.00/18.00 Domenica ore 9.30/12.00 e 13.30/17.00 Gli interessati potranno presentarsi con la loro bicicletta Nell’ambito degli stage sopracitati saranno realizzati due distinti moduli di 6 ore ciascuno Esercitazioni tecniche del BMX, progressioni didattiche per un apprendimento graduale e per il miglioramento delle abilità specifiche (I Modulo) L’organizzazione dell’allenamento per lo sviluppo ed il perfezionamento delle capacità tecnico - specifiche (II Modulo) La frequenza ad almeno un modulo (6 ore) di tali stage sarà valida come aggiornamento per l’anno 2010/2011 dei Maestri di MTB e Ciclismo Fuoristrada di 1° e 2° livello ed eventualmente Direttori Sportivi interessati. Costo dell’aggiornamento 20 euro (presentarsi con attestato di pagamento) COORDINATE BANCARIE PER BONIFICI: Banca Nazionale del Lavoro, Agenzia 6309 Roma Cassa CONI - C/ C n. 10111, ABI: 01005, CAB: 03309, CIN: S - Nazionali: S 01005 03309 000000010111 - IBAN IT87 S010 0503 3090 0000 0010 111

CONTO CORRENTE POSTALE: Federazione Ciclistica Italiana - C/C 571018 - specificare sempre la causale del versamento IL RESPONSABILE Ambrogio Nolli

S.A.N. COMUNICATO N. 41 DEL 9 NOVEMBRE 2009 CAMPIONATO ITALIANO CRONOSQUADRE 2009 - Poichè pervengono alla SAN richieste di informazioni sul Campionato Italiano Cronosquadre, si conferma che esso sarà organizzato anche nel 2010 e che il Regolamento sarà lo stesso di quello applicato nel 2009. Le squadre saranno composte da otto componenti, tutti e otto dovranno essere presenti sulla linea di partenza, tutti dovranno essere tesserati per la stessa società. Saranno assegnati 3 Titoli Master per tre diverse fasce di età ed 1 Titolo femminile. Inoltre è previsto che la preiscrizione debba essere fatta entro il 31 Dicembre 2009. IL RESPONSABILE Carlo Zuccaro

S.N.D.C.O. COMUNICATO N. 11 DEL 9 NOVEMBRE 2009 CORSI AGGIORNAMENTO D.C.O. e MOTOSTAFFETTE - Si comunica a tutti i Comitati Regionali e ai Responsabili dei D.C.O. e Motostaffette che durante il corso di aggiornamento riservati ai D.C.O. e Motostaffette la prima 1/2 ora deve essere riservata ai partecipanti per rispondere ad un quiz scritto anonimo di 10 domande. Le domande dei quiz devono riguardare argomenti o norme specifiche riguardanti la categoria di appartenenza( DC. o DO o Motostaffette). Per ulteriore informazioni, contattare il Responsabile di Settore al cell. 335-6423932 e per eventuali invio schede, Claudio Mologni all’indirizzo email mcmolo1@alice.it o al cell. 3336915220. IL RESPONSABILE Antonio Bertinotti

PIEMONTE COMUNICATO N. 43 DEL 5 NOVEMBRE 2009 IMPORTANTISSIMO. CORSO DI AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI E MAESTRI MTB 1°, 2° - 3° LIVELLO - Si comunica le date di svolgimento dei Corsi di aggior-

namento obbligatori per i Direttori Sportivi della nostra Regione: martedì 08/12/2009 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Corso aggiornamento Direttori Sportivi 1° livello presso la sede del C.R. Piemonte Corso Moncalieri, 71 (TO) sabato 12/12/2009 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 - 14,30 - 18,30 Corso aggiornamento Direttori Sportivi 2° livello, Maestri di MTB 2° livello- presso la Scuola dello Sport Regionale C.O.N.I. a Cantalupa (TO) domenica 13/12/2009 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 - 14,30 - 18,30 Corso aggiornamento Direttori Sportivi 3° livello, Maestri di MTB 3° livello - presso la Scuola dello Sport Regionale C.O.N.I. a Cantalupa (TO). I costi di partecipazione sono: euro 20,00 per i Direttori Sportivi e Maestri MTB di 1° livello euro 30,00 per i Direttori Sportivi e Maestri MTB di 2° livello euro 40,00 per i Direttori Sportivi e Maestri MTB di 3° livello che dovranno essere corrisposti al Comitato Regionale Piemonte FCI mediante: versamento su c/c postale n.38332102 bonifico bancario - BNL IBAN: IT09Z 0100501013000000001592. Le attestazioni del versamento dovranno obbligatoriamente essere presentate al momento dell’accredito al Corso. Nelle giornate di corso il pranzo potrà essere consumato presso l’Albergo Tre Denti (di fronte al Centro Congressi) con un primo, un secondo, dessert e caffè, al costo di euro 15,00. Si ricorda l’importanza di partecipare al corso in questione poiché, in base alle vigenti disposizioni in materia, la mancata frequentazione del corso di aggiornamento comporta l’impossibilità di emissione della tessera 2010. IMPORTANTE . QUOTE INDIVIDUALI 2009 -SETTORE FUORISTRADA- SETTORE AMATORIALE GRAN FONDO REGIONALI , NAZIONALI E INTERNAZIONALI - Si comunica che le quote individuali dovute da parte delle Società organizzatrici di eventi per l’anno 2009, devono essere tassativamente versate tramite bollettino postale c/c 38332102 intestato a FCI CR Piemonte, entro e non oltre il 15 novembre p.v.. Si ricorda che per il conteggio dell’importo dovuto vanno considerati i partenti delle categorie amatoriali, ad esclusione delle donne. SETTORE REGIONALE DIRETTORI DI CORSA E ORGANIZZAZIONE - L’annuale Corso di aggiornamento per Direttori di Corsa/Organizzazione e Staffette Motociclistiche, si svolgerà sabato 28 novembre 2009 presso la sede della Scuola Regionale dello Sport C.O.N.I. a Cantalupa (TO) - dalle ore 14,30 alle ore 18,30. Saranno presenti:

16-11-2009 14:39:09


COMUNICATI UFFICIALI

p34_46_Comunicati.indd 35

Le Tasse di iscrizione rimangono invariate e sono: Elite/Under 23: € 62,00; Juniores: € 52,00; Allievi/esordienti/donne: € 26,00; Tipo pista: € 52,00; Giovanissimi: € 15,00 Si ricorda alle Società che considerato l’elevato numero di richieste d’inserimento in calendario di nuove gare per le categorie Giovanissimi, Esordienti ed Allievi, di mantenere le proprie date acquisite negli anni. SETTORE FUORISTRADA. CALENDARIO REGIONALE 2010 - Si invitano le Società che intendono organizzare per il 2010 gare XC - PTP - DH - BC di inviare richiesta al Comitato Regionale - Commissione Fuoristrada allegando il versamento di € 37 (15 € per le sole BC) come deposito cauzionale, e p.c. al Comitato Provinciale competente,entro e Non oltre il 31 ottobre 2009. Alla fine di Novembre verrà convocata una riunione con tutte le Società per la presentazione del calendario provvisorio, le norme attuative e i programmi per il 2010. COMITATO PROVINCIALE TORINO CALENDARIO PROVINCIALE 2010 - Si invitano le Società della Provincia di Torino alla riunione per la stesura del calendario provinciale 2010 il giorno mercoledì 25/11 p.v. dalle ore 20,30 presso la sede del Comitato in Corso Moncalieri,71 a Torino. E’ assolutamente indispensabile la partecipazione. IL PRESIDENTE Rocco Marchegiano

LOMBARDIA COMUNICATO N. 44 DEL 12 NOVEMBRE 2009 OGGETTO: SETTORE FUORISTRADA - CALENDARIO 2010 - Si invitano le Società che intendano organizzare gare fuoristrada delle seguenti specialità: mtb-bmx-trial ad inviare la richiesta ai rispettivi Comitati Provinciali e per conoscenza al Settore Fuoristrada Lombardo al numero di fax 02/7386075 entro e non oltre il giorno 30.11.2009. La richiesta andrà formulata tramite l’apposito modulo richiesta gara che sarà scaricabile presso il sito della FCI-Lombardia e reperibile presso tutti i Comitati Provinciali . Per quanto concerne i campionati regionali MTB verranno disputati in data 20.06.10 (esordienti ed allievi)+ (altre categorie) mentre le top class verranno disputate in data 28.03.10 e 09.05.10 (esordienti-allievi) + (altre categorie); nelle date in cui si disputeranno le gare sopradette non verranno date autorizzazioni per disputare altre gare del settore in regione. Per il campionato regionale MARA-

THON e DH si pregano le Società interessate di farne richiesta. OGGETTO: SETTORE FUORISTRADA - PREMIAZIONE TRL GIOVANISSIMI/ESORDIENTI/ALLIEVI MTB - Con la presente si comunica che sabato 28 novembre p.v. alle ore 17.30 presso il centro congressi Salyut di S. Pietro Berbenno (So) si terrà la premiazione del Trofeo Regione Lombardia Giovanissimi MTB e del Trofeo Lombardia Esordienti/allievi MTB. Nel sottolineare che le classifiche sono a disposizione sul sito internet Regionale (www.federciclismo/lombardia) si sottolinea che verranno premiati i primi 5 classificati maschili e femminile del settore giovanissimi, i primi 5 m/f del settore esordienti/allievi e le prime 3 Società m/f di entrambi i challenge. Alla fine della premiazione sarà possibile cenare a base di prodotti tipici valtellinesi. OGGETTO: RIUNIONE GIUDICI DI GARA DELLA PROVINCIA DI VARESE - Si comunica che domenica 22 novembre 2009 alle ore 09.30 si terrà presso la sede del Circolo BAR ACLI a Bolladello di Cairate (VA) una riunione dei giudici di gara della provincia di Varese. OGGETTO: CORSO DI AGGIORNAMENTO PER DIRETTORE DI CORSA E DI ORGANIZZAZIONE - La CRDCO comunica che il corso di aggiornamento - obbligatorio per il tesseramento nella stagione 2010 avverrà secondo il seguente programma: per le Province di Milano, Lodi e Pavia Giovedì 26 Novembre ore 20:30 a Villasanta (MI) presso la Villa Camperio via Confalonieri n 55, per le Province di Bergamo, Brescia, Mantova e Cremona, Venerdì 11 Dicembre ore 20,30 a Travagliato (BS) presso la sala civica Nicolini Piazza della Libertà n 2. Si ricorda che, chiunque non potesse frequentare il corso nella serata predisposta per la propria Provincia, potrà presentarsi in una delle altre date indicate. Non ci saranno ulteriori recuperi. OGGETTO: CORSI DI AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI DI 1°- 2° LIVELLO - Si comunica che sono istituiti i corsi di aggiornamento per D.S. 1° e 2° livello con il seguente schema: Sabato 21 novembre 2009 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 1° livello appartenenti alle Province di Milano, Lodi, Pavia, presso la Sala A sita al Palazzo CONI via Piranesi 44/ B a Milano. (Iscrizioni da presentare entro e NON oltre il 18/11/09 secondo quanto specificato di seguito) Domenica 22 novembre 2009 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un

corso di aggiornamento per i D.S. di 2° livello appartenenti alle Province di Milano, Lodi, Pavia, presso la Sala A sita al Palazzo CONI via Piranesi 44/ B a Milano. (Iscrizioni da presentare entro e NON oltre il 18/11/09 secondo quanto specificato di seguito) Le iscrizioni dovranno essere indirizzate a questo Comitato Regionale, SOLO tramite fax o e-mail, agli indirizzi 02.7386075 - g.lorenzon@federciclismo.it accompagnate dalla copia del versamento sul c/c postale n.14741201 intestato a CRL - FCI via Piranesi 44/b - 20137 Milano, o bonifico bancario su BNL ag.1 IBAN: IT74 V0100501601000000013802 attestante l’avvenuto pagamento di euro 20,00 per i Ds. di 1° livello e di € 30,00 per i Ds. di 2° livello, segnalando nome, cognome, indirizzo, numero telefonico e numero di tessera FCI e specificando il livello di appartenenza e dove s’intende partecipare. L’originale del versamento dovrà essere presentato al corso per essere ammessi allo stesso. OGGETTO: CORSI DI AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI DI 3° LIVELLO - Si comunica che sono istituiti i corsi di aggiornamento per D.S. 3° livello con il seguente schema: Domenica 29 novembre 2009 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 3° livello appartenenti alle Province di Bergamo, Brescia, Cremona, e Mantova, presso il Velodromo Comunale di Montichiari in via G. Falcone. (Iscrizioni da presentare entro e NON oltre il 25/11/09 secondo quanto specificato di seguito) Domenica 13 dicembre 2009 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 3° livello appartenenti alle Province di Milano, Lodi, Pavia, presso la Sala A sita al Palazzo CONI via Piranesi 44/ B a Milano. (Iscrizioni da presentare entro e NON oltre il 09/12/09 secondo quanto specificato di seguito) Le iscrizioni dovranno essere indirizzate a questo Comitato Regionale, SOLO tramite fax o e-mail, agli indirizzi 02.7386075 - g.lorenzon@federciclismo.it accompagnate dalla copia del versamento sul c/c postale n.14741201 intestato a CRL - FCI via Piranesi 44/b - 20137 Milano, o bonifico bancario su BNL ag.1 IBAN: IT 74V0100501601000000013802, attestante l’avvenuto pagamento di euro 40,00, segnalando nome, cognome, indirizzo, numero telefonico e numero di tessera FCI e specificando il livello di appartenenza e dove s’intende partecipare. L’originale del versamento dovrà essere presentato al corso per essere ammessi allo stesso. OGGETTO: CP COMO - COMUNICAZIONI

il Mondo del Ciclismo n.47

il Presidente della S.T.R. Gianni Tuninetti il Componente della C.R.C.G. Paolo Boccaccio Responsabile o un Componente della S.N.D.C.O. Programma della riunione: Norme Attuative 2010; Regolamento Tecnico; Scorte Tecniche; Addetti alle segnalazioni aggiuntive; Assicurazioni Per eventuali proposte o problematiche da porre in discussione durante la riunione si prega di contattare il Responsabile Regionale Luca Asteggiano (luca@cicloamateurs.it 3208376652). L’importo per la partecipazione all’aggiornamento è di euro 20,00 da versare al momento dell’accredito. Si ricorda che la partecipazione è obbligatoria per poter procedere al tesseramento 2010 SETTORE AMATORIALE - CICLOTURISMO - La SAR richiede alle Società amatoriali e cicloturistiche di inviare alla suddetta entro il 15 novembre 2009 le richieste per inserimento gare nel calendario 2010. Inoltre si convocano per Domenica 13 Dicembre 2009 le Società Cicloturistiche alla riunione per la stesura del Calendario Regionale di Cicloturismo 2010. La riunione si terrà presso la sede del Comitato Regionale F.C.I. (corso Moncalieri 71 - Torino) alle ore 8,30. Vista l’importanza dell’incontro si raccomanda la presenza dei Presidenti o di un delegato per Società. Inoltre si ricorda che verranno tenute in considerazione le richieste delle Società presenti o rappresentate. Si raccomanda altresì la massima puntualità. STRUTTURA TECNICA REGIONALE. CALENDARIO REGIONALE STRADA-PISTA E GIOVANISSIMI STAGIONE 2010 - Le richieste di inserimento gare nel calendario 2010 devono essere inviate al Comitato Provinciale e per conoscenza al Comitato Regionale entro il 15 novembre 2009 La stesura del calendario strada-pista agonisti e giovanissimi avverrà il 29 novembre p.v. dalle ore 9,30 presso la sede del Comitato Regionale. e sarà aperto solo ai Presidenti Provinciali. Nella richiesta, la società organizzatrice dovrà indicare: 1.la località di effettuazione; 2.la denominazione della gara; 3.la data richiesta e una di riserva; 4.allegare la copia della ricevuta del versamento della tassa di iscrizione Si ricorda che nessuna gara sarà inserita a calendario in mancanza di richiesta scritta da parte della società richiedente, e della ricevuta del versamento della tassa di iscrizione da versare sul bollettino postale F.C.I. CR Piemonte C/C 38332102.

35

16-11-2009 14:39:10


il Mondo del Ciclismo n.47

COMUNICATI UFFICIALI

36

RIUNIONE - Si comunica a tutte le Società che lunedì 30 Novembre 2009 alle ore 20.30, presso la sede del C.P. di Como in Viale Masia a Como, si terrà una riunione col seguente ordine del giorno: Apertura dell’assemblea; Breve riepilogo della stagione appena conclusa; Gare anno 2010; Varie ed eventuali. OGGETTO: CP MILANO - COMUNICAZIONI - RIUNIONE SOCIETÀ DI MONZA E BRIANZA - Si comunica a tutte le società di Monza e Brianza che lunedì 30 novembre 2009 presso il Circolo Marelli in Via Paisiello 2 a Monza (Zona S. Rocco) alle ore 20.45, si terrà una riunione con il seguente ordine del giorno: bilancio consuntivo 2009 e previsionale 2010; progetto Monza e Brianza; verifica brianteo 2009 e programmazione 2010; varie ed eventuali. PREMIAZIONI - Si comunica a tutte le società della Provincia di Milano che le premiazioni del Campionato Provinciale 2009 si terranno sabato 12 dicembre 2009 alle 15.30 presso l’auditorium “Il Parco” in via Garibaldi 37 a Carate Brianza (MB). L’elenco dei premiati verrà inviato via mail a tutte le società. OGGETTO: CP LECCO - COMUNICAZIONI - RIUNIONE - LUNEDI’ 23 NOVEMBRE ore 20,45 Presso la sede del Comitato Provinciale si terrà una Riunione per le società con il seguente o.d.g.: Resoconto 2009; Comunicazioni del presidente; Calendario; Varie ed eventuali PREMIAZIONI - Sabato 12 dicembre ore 17,30 Si terranno presso la sede del Comitato provinciale le premiazioni di fine anno. L’elenco dei premiati sarà inviato alle Società e inserito nel sito internet. OGGETTO: CP LODI - COMUNICAZIONI - PREMIAZIONI - Le premiazioni Provinciali avranno luogo in data 22 novembre 2009 in località Muzza di Cornegliano Laudense, presso la sala Consiliare del Municipio, con inizio alle ore 10,00. OGGETTO: CP VARESE - COMUNICAZIONI - Vi comunichiamo le date dei prossimi appuntamenti. - 28 Novembre 2009 Premiazioni Supervaresino 2009 ore 20,30 Auditorium Scuole Medie di Gavirate; - 05 Dicembre 2009 Premiazioni Provinciali ore 20,30 Sala Convegni dell’Istituto Professionale Alberghiero “De Filippi”, in Via Brambilla, 15 a Varese. IL PRESIDENTE Luigi Resnati

VENETO COMUNICATO N. 49 DEL 12 NOVEMBRE 2009 STRUTTURA TECNICA REGIONALE - STESURA DEFINITIVA DEL

p34_46_Comunicati.indd 36

CALENDARIO GARE 2010 - Si ricorda che Sabato 05 Dicembre c.a., con inizio alle ore 14.30 presso l’Hotel Fior - Via Dei Carpani, 18 - Castelfranco Veneto (TV) - è indetta l’annuale riunione di tutte le Società interessate all’attività organizzativa 2010 riguardante Giovanissimi, Esordienti, Allievi, Juniores, Elite/Under 23, Fuoristrada e BMX - maschile e femminile - per la stesura definitiva del Calendario 2010. L’acquisizione a calendario delle gare è subordinata al versamento della relativa cauzione regionale. Si invitano le Società a presentarsi con il relativo modello “Ricevuta di Pagamento”, debitamente compilato in duplice copia, disponibile sul sito www. federciclismoveneto.com e inviato tramite e-mail al fine di velocizzare le operazioni di segreteria. COMMISSIONE METODOLOGICA DIDATTICA - CORSO DI AGGIORNAMENTO 2009 - Si ricorda a tutti i Direttori Sportivi di ogni livello che a breve avranno inizio i corsi di aggiornamento obbligatori per il tesseramento degli anni 2010 e 2011. Questi si svolgeranno tutti a Padova presso la sala grande del Comitato Regionale Veneto e saranno organizzati separatamente per i Direttori Sportivi di 1° Livello (4 ore di corso), 2° Livello (8 ore di corso) e 3° Livello (8 ore di corso). Il contributo d’iscrizione è fissato in € 20 per il 1° livello, in € 30 per il 2° livello e in € 40 per il 3° livello, da versare esclusivamente in loco. Saranno ammessi solo coloro che avranno dato l’adesione entro i termini sotto specificati in CRV, esclusivamente tramite fax (049/660294) o e-mail (veneto@ federciclismo.it). Non saranno accettate adesioni telefoniche. Dato l’alto numero di partecipanti previsto, non saranno ammessi più di 70 nominativi per ogni corso (farà fede la data di spedizione della richiesta e a esaurimento posti verrà data comunicazione). Al momento dell’adesione (individuale o di squadra) è obbligatorio indicare oltre al proprio nome e cognome, il corso prescelto (con la relativa data) e un recapito telefonico o indirizzo mail per eventuali comunicazioni. A tutti verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Sono esclusi dal corso coloro che nell’anno solare 2009 hanno svolto un similare corso di aggiornamento federale o un corso per il conseguimento del livello. 1° livello (iscrizione entro il 18 novembre) sabato 21 novembre dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 14.00); sabato 5 dicembre dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 14.00); 2° livello (iscrizione entro il 25 novembre) domenica 29 novembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 8.30);

martedì 8 dicembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 8.30); 3° livello (iscrizione entro il 12 novembre) domenica 15 novembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 8.30); domenica 6 dicembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 8.30); domenica 13 dicembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30 (accredito dalle 8.30). COMMISSIONE DIRETTORI DI CORSA - ESAMI SCORTA TECNICA - Si informa che la data degli esami di rilascio e di rinnovo dell’abilitazione a “Scorta Tecnica a Competizioni Ciclistiche su Strada” è il 16 Dicembre 2009. Le domande di ammissione all’esame (redatte in conformità all’allegato n°6 del Disciplinare Scorte Tecniche) dovranno essere presentate in carta resa legale (allegando fotocopia patente di guida) entro il ventesimo giorno antecedente la data dell’esame presso gli uffici del Compartimento. Per il rinnovo va allegato anche fotocopia dell’attestato di abilitazione. Per ulteriori informazioni contattare Compartimento Polizia Stradale Padova Tel. 049/8044411 e-mail polstradacomp.pd@poliziadistato.it Si informa che sul sito internet della Polizia di Stato, alla sezione Polizia Stradale, sono pubblicate le domande con relativa risposta in merito agli esami di rilascio e di rinnovo dell’abilitazione a “Scorta Tecnica a Competizioni Ciclistiche su Strada”. (Percorso: Indirizzo internet: www.poliziadistato.it cliccare su “Stradale”, sulla colonna di dx comparirà la dicitura: conseguimento o rinnovo delle abilitazioni scorte tecniche ...). COMMISSIONE REGIONALE GIUDICI DI GARA - La C.R.G.G. esprime un vivo ringraziamento a tutti i Giudici di Gara del Veneto che hanno partecipato nei giorni 7-8 novembre 2009 al “35° Campionato Interregionale dei Giudici di Gara” svoltosi a Porto Recanati (Mc). Un particolare plauso a Belliato Francesco (vincitore categoria D) e a Didonè Giuseppe (vincitore categoria E). COMMISSIONE FUORISTRADA Si comunica che è intenzione di questo C.R. organizzare un corso per Maestri di MTB di 1° livello per il prossimo anno; tutti coloro che fossero interessati a partecipare possono inviare la richiesta al Responsabile Flavio Furlanetto - flaviofurlanetto@virgilio.it entro il 20 dicembre p.v. COMITATO PROVINCIALE DI ROVIGO - Si informano tutte le Società della Provincia di Rovigo che sabato 05 dicembre p.v. il Comitato Provinciale F.C.I. organizza l’annuale Festa Provin-

ciale del Ciclismo. La manifestazione si terrà a Rovigo presso la sala Mediateca sita in viale Porta Adige n. 45/g (Centro Commerciale Aliper) con inizio alle ore 17,30. Nel corso della manifestazione, alla quale parteciperanno dirigenti della F.C.I. e numerose autorità civili, saranno premiati gli atleti e le società che si sono maggiormente distinte in questo 2009. COMITATO PROVINCIALE DI PADOVA - Si invitano tutte le Società della provincia di Padova a partecipare alle premiazioni di Atleti e Società che si terranno Sabato 28 novembre alle ore 16.00 presso la Palazzina del C.R.Veneto -Via Calducci - Padova. Alla manifestazione parteciperanno Autorità e Dirigenti F.C.I. Si raccomanda la partecipazione. COMITATO PROVINCIALE DI BELLUNO - FESTA DEL CICLISMO - Il Comitato Provinciale di Belluno organizza venerdi 4 dicembre 2009 la festa del ciclismo bellunese con il seguente programma: Ore 19.00 - Palazzo delle Contesse Premiazioni Circuito Provinciale Saranno Campioni e Campionato Provinciale Giovanissimi Ore 20.30 - Albergo Ristorante Al Moro - Cena del Ciclismo Bellunese Durante la serata, alla presenza di Autorità Civili e Sportive, saranno consegnati riconoscimenti a Società ciclistiche ed atleti che si sono distinti nel corso dell’anno ed a Personalità , Enti e sostenitori vicini al Comitato Provinciale. Obbligo di prenotazione: E-mail: belluno@federciclismo.it o Fax 0437.1900107 COMITATO PROVINCIALE DI VENEZIA - Festa del Ciclismo Veneziano 2009 Si informano tutte le Società della Provincia di Venezia che sabato 05 dicembre p.v. il Comitato Provinciale organizzerà la Festa del Ciclismo Veneziano 2009. La manifestazione si terrà a Mira presso il Teatro Villa dei Leoni in Via S. Trentin, con inizio alle ore 14,30. Nel corso della manifestazione alla quale parteciperanno Dirigenti F.C.I. ed Autorità locali provinciali. Saranno premiati gli atleti e le società che hanno vinto i rispettivi Campionati Provinciali 2009, Regionali e Nazionali. IL PRESIDENTE Bruno Capuzzo

C.P. TRENTO COMUNICATO N. 44 DEL 12 NOVEMBRE 2009 CAMPIONI PROVINCIALI PROVE MULTIPLE - G1 - Maschile ; 1° Grifeo Mario Sc Mori; 2° Bortolotti Fran-

16-11-2009 14:39:11


COMUNICATI UFFICIALI

p34_46_Comunicati.indd 37

to per l’anno 2010. La procedura è rimasta invariata, mentre sono cambiati gli importi delle tasse relative all’affiliazione ed al tesseramento degli atleti. Per quest’ultimo si rimanda al sito della Federazione Ciclistica, alle tabelle numero 1 e 12, alla pagina web http:// www.federciclismo.it/chi_siamo/premietasse/generale.pdf CHIUSURA UFFICI - Si comunica che il giorno lunedì 7 dicembre 2009 la Segreteria del C.P. Trentino rimarrà chiusa per il ponte dell’Immacolata. AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI - Tutti i Direttori Sportivi abilitati che non hanno effettuato l’aggiornamento obbligatorio previsto dalla normativa vigente negli ultimi due anni dovranno attenersi alle seguenti disposizioni: D.S. 1° livello - scadenza aggiornamento 2007-2008 - ore di lezione obbligatoria n. 4 (1 modulo) - scadenza tesser abilità anno 2010 D.S. 2° e 3° livello - scadenza aggiornamento 2007-2008 - ore di lezione obbligatoria n. 8 (2 modulo) - scadenza tesser abilità anno 2010 Il costo di iscrizione ai corsi di aggiornamento sarà quello previsto dalla vigente normativa per i differenti livelli (€ 20,00 per il 1°livello, € 30,00 per il 2° livello e € 40,00 per il 3° livello). I Direttori Sportivi che sono stati tesserati dal 2002 al 2006 e non hanno più effettuato corsi di aggiornamento dovranno seguire le lezioni come sotto indicato, durante i Corsi di Formazione organizzati dai Comitati Regionali per i DS di 1° e 2° livello o dal Settore Studi nel caso dei DS di 3° livello. D.S. 1° livello - ore di lezione obbligatoria n. 16 (4 moduli) - Moduli 1,2,3 e 5 (corso per tecnico categorie Giovanili). D.S. 2° livello - ore di lezione obbligatoria n. 16 (4 moduli) - Moduli 1,2,3 e 5 (corso per tecnico categorie Agonistiche). D.S. 3° livello - ore di lezione obbligatoria n. 16 (4 moduli) - (Lezioni programmate nel corso per Tecnico Categorie Internazionali). I costi previsti per il 1°, 2°, 3° livello sono rispettivamente di € 40,00; € 60,00; € 80,00. Resta inteso che ogni Direttore Sportivo formatosi con la precedente normativa può diventare “Tecnico Istruttore delle Categorie Giovanili”, “Tecnico Allenatore delle Categorie Agonistiche” e “Tecnico Allenatore delle Categorie Internazionali” partecipando a parte delle lezioni in programma come specificato dalla normativa vigente. Tutti i Direttori Sportivi che non si sono più tesserati dal 2000 e che non hanno partecipato ad alcun corso di aggiornamento dopo il 2000, dovranno effettuare integralmente i nuovi corsi per conseguire la qualifica richiesta. I Direttori Sportivi abilitati con la vecchia normativa (prima del 24.09.2007) che inten-

dano acquisire la qualifica di “Tecnico” possono procedere come più avanti indicato, fermo restando che l’abilitazione già conseguita, consente senza limitazioni la prevista attività relativa al livello di appartenenza: Gli abilitati DS 1°2°3° livello per ottenere la qualifica di Tecnico Istruttore Base si prevede un aggiornamento di n. 12 ore senza esame ad un costo di € 50,00. Per gli abilitati DS 1°2°3° livello al fine di ottenere la qualifica di Tecnico Istruttore Base si prevede un aggiornamento di n. 12 ore senza esame ad un costo di € 50,00. Per gli abilitati DS 3° livello al fine di ottenere la qualifica di Tecnico Allenatore categorie Agonistiche si prevede un aggiornamento di n. 24 ore senza esame ad un costo di € 75,00. Per gli abilitati DS 2° livello al fine di ottenere la qualifica di Tecnico Allenatore categorie Agonistiche si prevede un aggiornamento di n. 32 ore senza esame ad un costo di € 100,00 Per gli abilitati DS 3° livello al fine di ottenere la qualifica di Tecnico Allenatore categorie Internazionali si prevede un aggiornamento di n. 48 ore con esame finale ad un costo di € 200,00. PRGOGETTO TRENTINOLAB - In data 18 novembre 2009 alle ore 20.00 è previsto un’incontro presso la sala riunioni del CeBiSM (Rovereto, via Matteo del Ben, 5/b) con la nutrizionista ufficialmente incaricata dal CeBiSM nell’ambito del progetto TrentinoLab, d.ssa Alina Suder. Verranno illustrati i risultati delle valutazioni dietologiche e metaboliche fin qui effettuate su Atleti Mountainbiker, dalla d.ssa Suder e sulla base dei risultati ottenuti verranno date indicazioni generali su come organizzare una dieta preallenamento e pre-gara. All’incontro sarà presente il dott. Alessandro Rosponi, referente del progetto per il CeBiSM, che illustrerà brevemente alcuni importanti aspetti di rilievo clinico evidenziatisi durante la stagione ciclistica appena trascorsa. Il tutto, nell’ottica di fornire ai tecnici e agli atleti sempre più strumenti per una corretta gestione dell’allenamento in un’ottica non solo di prestazione ma anche di tutela dello stato di salute, prerequisito essenziale per una fisiologica progressione in campo atletico. CONTRIBUTO CONCESSO DALLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - Si ricorda a tutte le società interessate a chiedere un contributo alla Provincia Autonoma di Trento, per la valorizzazione della propria attività sportiva, che è disponibile sul sito internet provinciale (www.sport.provincia.tn.it) la modulistica relativa alle domande di contributo da trasmettere alla P.A.T. I moduli sono scaricabili dal sito sopra citato. Si ricorda che il termine ultimo per la presentazione

della domanda è fissato al 30 novembre 2009. CONTRIBUTO CONCESSO DAL COMUNE DI TRENTO - Si ricorda a tutte le società, con sede nel Comune di Trento, che fossero interessate a presentare domanda di contributo a sostegno della propria associazione sportiva per: manifestazioni sportive (da organizzare nel primo semestre 2010), acquisto di attrezzatura sportiva (da effettuarsi nel primo semestre 2010) e interventi di manutenzione straordinaria negli impianti sportivi, che il termine di presentazione delle domande di contributo è fissato al 30 novembre 2009. Si sottolinea l’importanza utilizzare esclusivamente la modulistica predisposta dall’Ufficio Istruzione e Sport. I moduli potranno essere ritirati presso l’Ufficio Istruzione e Sport del Comune di Trento, oppure potranno essere scaricati dal sito del Comune di Trento (Utilità - Modulistica -Servizi all’Infanzia, Istruzione, Sport). Per eventuali chiarimenti ed ulteriori informazioni contattare l’Ufficio Istruzione e Sport al numero telefonico 0461 / 884175. A puro scopo informativo si fa presente che l’Ufficio Istruzione e Sport effettuerà il trasloco dei propri uffici nel corso del mese di novembre p.v. e quindi si consiglia di prendere contatto telefonico prima di presentarsi per la consegna della modulistica. CORSI DIRETTORI SPORTIVI 1° E 2° LIVELLO: PRE-ISCRIZIONI - Si porta a conoscenza che il Comitato Provinciale Trentino F.C.I. intende organizzare i corsi di 1° livello e di 2° livello per Direttori Sportivi. Gli interessati dovranno inviare le pre-iscrizioni via fax, posta tradizionale o e-mail alla F.C.I. - Comitato Trentino, via G. Verdi n. 29, 38122 Trento, fax 0461/267413, e-mail: trento@federciclismo.it I corsi verranno organizzati prossimamente nel periodo fine/inizio anno, previo raggiungimento del numero minimo di pre-iscrizioni. Si prega di riportare nella richiesta, oltre al proprio nominativo, indirizzo di posta elettronica e/o numero di fax ed un numero telefonico quale recapito in caso di comunicazioni urgenti. CORSO PER DIRETTORI DI CORSA - Si rende noto che prossimamente il Comitato Provinciale Trentino organizzerà un corso per Direttori di Corsa. Coloro che fossero interessati a partecipare sono pregati di mandare una pre-iscrizione completa di recapito telefonico alla F.C.I. - Comitato Trentino, via G. Verdi n. 29, 38122Trento, tel. 0461/983818, fax 0461/267413, e-mail: trento@federciclismo.it INSERIMENTO GARE NEL CALENDARIO 2010 - Sono aperte le iscrizioni a calendario per la stagione 2010 delle manifestazioni ciclistiche. Si prega di far pervenire la richie-

il Mondo del Ciclismo n.47

cesco Ciclistica Dro; 3° Calovi Matteo Uc Valle Di Cembra G1 - Femminile: 1° Modena Elisa Sc Mori; 2° Salvetti Maria Sc Mori; 3° Civettini Rossella Ciclistica Dro G2 - Maschile: 1° Zambanini Edoardo Ciclistica Dro; 2° Casal Davide Uc Valle Di Cembra; 3° Iseppi Daniele Ciclistica Dro G2 - Femminile: 1° Capovilla Eleonora Uc Valle Di Cembra; 2° Adamo Alessia Ciclistica Dro; 3° Benini Alessia Ciclistica Dro G3 - Maschile: 1° Agostini Nicholas Gc Zambana; 2° Nessler Martin Ciclistica Dro; 3° Deromedis Simone Us Aurora G3 - Femminile: 1° Fedrizzi Silvia Uc Valle Di Cembra; 2° Lucchi Giada Gc Zambana; 3° Santoni Arianna Ciclistica Dro G4 - Maschile: 1° Adamo Davide Ciclistica Dro; 2° Paternoster Moreno Us Anaune; 3° Casal Fabrizio Uc Valle Di Cembra G4 - Femminile: 1° Paternoster Letizia Us Anaune; 2° Campi Giada Uc Valle Di Cembra; 3° Bertotti Camilla Uc Valle Di Cembra G5 - Maschile: 1° Huber Nikolas Uc Valle Di Cembra; 2° Salvetti Paolo Sc Mori; 3° Giovanazzi Lorenzo Uc Valle Di Cembra G5 - Femminile: 1° Bertotti Ilaria Uc Valle Di Cembra; 2° Coden Giulia Gc Zambana; 3° Perini Jessica Ciclistica Dro G6 - Maschile: 1° Chini Simone Uc Valle Di Cembra; 2° Baldo Mattia Sc Mori; 2° Campi Ivan Uc Valle Di Cembra G6 - Femminile: 1° Rizzoli Alessia Uc Valle Di Cembra; 2° Denti Elisa Cilistica Dro; 3° Toniatti Sonia Sc Mori CORSO DI AGGIORNAMENTO PER DIRETTORI SPORTIVI di 2° e 3° LIVELLO E MAESTRI MTB 2° LIVELLO - Il Comitato Provinciale Trentino ed il Comitato Alto Adige / Sudtirol della Federciclismo, organizzano il Corso di aggiornamento obbligatorio riservato ai Direttori Sportivi di 2° e 3° livello, nonché ai Maestri MTB di 2° livello. Il corso si terrà a Bolzano - Piazza Verdi, 14 - Casa dello Sport, sala al piano terra, il giorno 13 Dicembre (domenica), dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30 ca. Gli argomenti trattati saranno: 4 ore sull’allenamento funzionale; 4 ore sul progetto giovani. Gli interessati sono invitati a comunicare la loro adesione ai rispettivi Comitati Regionali. Le dispense verranno distribuite ai singoli partecipanti ad inizio corso di aggiornamento. I costi, a carico dei partecipanti sono: € 30,00 per il 2° livello; € 40,00 per il 3° livello. Gli stessi dovranno essere regolati ad inizio corso. APERTURA AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO STAGIONE 2010 - Si comunica che è aperta la procedura on-line per affiliazione e tesseramen-

37

16-11-2009 14:39:12


COMUNICATI UFFICIALI sta alla F.C.I. - C.P. Trentino tramite fax al n. 0461/267413, o via mail all’indirizzo di posta elettronica trento@ federciclismo.it, oppure direttamente presso i nostri uffici. Si raccomanda la compilazione di un singolo modulo per ogni gara. L’iscrizione comporta un versamento, quale tassa di inserimento in calendario, rispettivamente di € 5,00 per le manifestazioni dedicate alla categoria Giovanissimi e di € 20,00 per tutte quelle di altra categoria. Sono escluse, dal versamento della tassa, le gare definite “Cronometro”, “Pista” e “Tipo Pista”. La tassa dovrà essere versata tramite bonifico bancario intestato al C.P. Trentino, sul c/c bancario della B.N.L., coordinate bancarie IBAN: IT21 R010 0501 8000 0000 0030 223; od in contanti presso la sede del Comitato. La richiesta di messa in calendario delle manifestazioni sarà accettata solo se accompagnata della ricevuta di pagamento in caso di bonifico o dal versamento in contanti. Il termine per la presentazione della richiesta è fissato al 15 novembre 2009. Per qualsiasi informazione e/o chiarimento, gli uffici del Comitato sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.00, telefono 0461/983818. IL PRESIDENTE Giuseppe Zoccante

il Mondo del Ciclismo n.47

C.P. ALTO ADIGE

38

COMUNICATO N. 43 DEL 12 NOVEMBRE 2009 PROCLAMAZIONE CAMPIONI ALTO ADIGE/SÜDTIROL - CICLOCROSS - Visti gli esiti del 18° G.P. Città di Bolzano disputato a Vadena - Safety Park - vengono proclamati Campioni Alto Adige - Ciclocross: Adelin Gencarelli Donna Es. 2 G.S. Alto Adige Kevin Tessari Esordienti 2 ABC Egna - Neumarkt Hanna Santifaller Donna Allieva 1 ASC Kardaun-Cardano Marika Buratti Donna Allieva 2 G.S. Alto Adige Mattia Ossanna Allievo 1 G.S. Liquigas Lagorosso Elisa Arman Donna Junior S.C. Banca Popolare - Adriana Bolzano Maximilian Vieider Juniores ASC Tiroler Radler Bozen Kevin Leveghi Under 23 Team Südtirol Ciclismo 2000 Derik Zampedri Elite Team Südtirol Ciclismo 2000 Simon Bergamo Master 2 S.C. Meran Zorzi Kaltetechnik Paolo Perini Master 3 S.C. Altair ASD Josef Martin Master 4 ARSV Vinschgau Arthur Cappelletti Master 5 ABC Egna - Neumarkt

p34_46_Comunicati.indd 38

Guido Demetz Master ASV Rodes Gherdeina Agli atleti ed alle rispettive società di appartenenza i complimenti del Comitato Alto Adige / Südtirol. Un particolare ringraziamento alla società Centro Ciclocross USSA, per l’elevato livello organizzativo. CONVOCAZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO COMITATO ALTO ADIGE / SÜDTIROL - Il Consiglio di Comitato Alto Adige / Südtirol è convocato per: Mercoledì 25 novembre 2009 alle ore 20,00 Casa dello Sport Piazza Verdi, 14 39100 - Bolzano CAMPO DI ALLENAMENTO CICLOCROSS - Nel contesto dell’utilizzo del campo Off-Road al Safety Park di Vadena è stato rilevato che alcuni atleti non indossano il regolare casco di protezione. Si richiamano le responsabilità dei tesserati e delle rispettive società di appartenenza, ricordando che nel caso di inutilizzo del casco protettivo l’atleta non è coperto da polizza assicurativa. CORSO DI AGGIORNAMENTO PER DIRETTORI SPORTIVI di 2° e 3° LIVELLO + MAESTRI MTB 2° LIVELLO - Il Comitato Alto Adige / Südtirol ed il Comitato Trentino della Federciclismo, organizzano il Corso di aggiornamento obbligatorio riservato ai Direttori Sportivi di 2° e 3° livello, nonché ai Maestri MTB di 2° livello. Il corso si terrà a Bolzano - Piazza Verdi, 14 - Casa dello Sport, sala al piano terra, il giorno 13 Dicembre (domenica), dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30 ca. Gli argomenti trattati saranno: 4 ore sull’allenamento funzionale 4 ore sul progetto giovani Gli interessati sono invitati a comunicare la loro adesione ai rispettivi Comitati Regionali. Le dispense verranno distribuite ai singoli partecipanti ad inizio corso di aggiornamento. I costi, a carico dei partecipanti sono: € 30,00 per il 2° livello € 40,00 per il 3° livello Gli stessi dovranno essere regolati ad inizio corso. AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI STAGIONE 2010 - Si rende noto che le procedure informatiche per l’affiliazione ed il tesseramento per la stagione 2010 sono già attive. Tutte le informazioni relative ad eventuali novità sulle procedure sono reperibili sul sito internet federale www. federciclismo.it. e sulla comunicazione del 02.11.2009 inviata, dall’Ufficio Tesseramento e Informatica della F.C.I., a tutte le Società affiliate. Tutta la documentazione dovrà essere prodotta in originale, non sono ammessi documenti a 1/2 fax o a 1/2 email, ogni modulo (1AF) di affiliazione dovrà essere firmato in originale

da tutti i componenti il Consiglio Direttivo; dovrà essere allegato il bollettino di pagamento delle tasse federali. La segreteria è a disposizione per eventuali chiarimenti. MITTEILUNG Nr. 43 vom 12. November 2009 - AUSRUFUNG DER QUERFELDEIN-SÜDTIROLMEISTER - Angesichts des im Safety Park in Pfatten ausgetragenen Wettkampfes 18° G.P. Città di Bolzano werden folgende Querfeldein-Südtirolmeister ausgerufen: Adelin Gencarelli Schüler weiblich 2 G.S. Alto Adige Kevin Tessari Schüler 2 ABC Egna Neumarkt Hanna Santifaller Jugend weiblich 1 ASC Kardaun-Cardano Marika Buratti Jugend weiblich 2 G.S. Alto Adige Mattia Ossanna Jugend 1 G.S. Liquigas Lagorosso Elisa Arman Junior weiblich S.C. Banca Popolare - Adriana Bolzano Maximilian Vieider Juniores ASC Tiroler Radler Bozen Kevin Leveghi Under 23 Team Südtirol Ciclismo 2000 Derik Zampedri Elite Team Südtirol Ciclismo 2000 Simon Bergamo Master 2 S.C. Meran Zorzi Kaltetechnik Paolo Perini Master 3 S.C. Altair ASD Josef Martin Master 4 ARSV Vinschgau Arthur Cappelletti Master 5 ABC Egna - Neumarkt Guido Demetz Master ASV Rodes Gherdeina Den Athleten und allen angehörigen Vereinen die Glückwünsche des Landesradsportverbandes Südtirol. Einen besonderen Dank an den Verein Centro Ciclocross USSA, für den erhobenen Level zum Organisieren. L ANDE SR ADSP ORT VERBAND SÜDTIROL - EINBERUFUNG DES AUSSCHUSSES - Der Ausschuss des Landesradsportverbandes Südtirol wird einberufen am: Mittwoch 25. November 2009 - um 20.00 Uhr - Haus des Sports - Verdiplatz 14 - 39100 Bozen QUERFELDEIN TRAININGSPLATZ - Im Off-Road Trainingsplatz im Safety Park in Pfatten wurden einige Athleten beobachtet die keinen Helm trugen. Die Verantwortung liegt bei den Tesserieten und ihren angehörigen Vereinen, die wir darauf hinweisen, dass die Polizze der Versicherung bei nicht Einhaltung der Helmpflicht nicht gedeckt ist. FORTBILDUNGSKURS FÜR SPORTDIREKTOREN DES 2. UND 3. GRADES + MTB-MASTER 2. GRADES - Der Landesradsportverband Südtirol und der von Trient organisieren zusammen einen obligatorischen Fortbildungskurs, welcher für Sportdirektoren der 1. und 2. Grades, als

auch für MTB-Master 2. Grades vorbehalten ist. Der Kurs findet in Bozen statt: Verdiplatz 14 - Haus des Sportes - im Saal im Erdgeschoss am 13. Dezember (Sonntag) von 9.00 Uhr bis 13.00 und von 14.30 Uhr bis ca. 18.30 Uhr. Die behandelnden Themen sind: 4 Stunden Zweckmässiges Training 4 Stunden Jugendpojektierung Sollten jemand daran interessiert sein teilzunehmen, so wird dieser gebeten es an den jeweiligen Landesverband mitzuteilen. Die Unterlagen werden den Teilnehmern bei Kursbeginn ausgeteilt. Der Betrag, welcher auf Kosten des Teilnehmers geht und vor dem Kursbeginn bezahlt wird, ist: € 30,00 für den 2. Grad € 40,00 für den 3. Grad EINSCHREIBUNGEN und TESSERIERUNGEN FÜR DIE SAISON 2010 - Es wird mitgeteilt, dass das EDV-Verfahren (Internet) für die Einschreibungen 2010 schon aktiviert ist. Alle diesbezüglichen Informationen sind auf der Internetseite www.federciclismo.it unter „Affiliazione 2010” abrufbar bzw. auf der Mitteilung vom 2.11.2009 des „Tesserierungs- und Informatikbüros der F.C.I.” welche an alle Vereine gesendet wurde. Es wird außerdem mitgeteilt, dass die Mitgliedsausweise für die Saison 2010 nicht vor Ende November zur Verfügung stehen. Bis dahin ist es nur möglich mittels Vorlage des Ausdruckes aus dem informatischen System, welches ein Flag und Gültigkeitsdatum wiedergibt, an Wettbewerben zugelassen zu werden. Die ganze Dokumentation muss im Originalen sein, es werden weder Fax noch e-mails akzeptiert; das Model (1AF) der Mitgliedschaft muss alle Unterschriften der Funktionäre aufweisen; es muss der Einzahlungsschein, des Beitrages der an die Federation bezahlt wurde, beigelegt werden. Das Sekretariat steht für eventuelle Fragen immer zur Verfügung. IL PRESIDENTE Antonio Lazzarotto

FRIULI V.G. COMUNICATO N. 48 DEL 11 NOVEMBRE 2009 COMITATO REGIONALE - PREMIAZIONI 2009 - Si invitano tutte le Società ed i tesserati alla cerimonia delle “Premiazioni Regionali 2009”, che avrà luogo a: Grado (GO) c/o il Palacongressi in Viale Italia, 2 con inizio alle ore 16,00 nella giornata di sabato 28 novembre p.v. Alla cerimonia, assieme alle autorità civili e sportive, presenzierà anche il Presidente Nazionale Renato Di Rocco. CORSO di AGGIORNAMENTO per

16-11-2009 14:39:13


COMUNICATI UFFICIALI DIRETTORI SPORTIVI - Si invitano le Società ed i Direttori Sportivi abilitati a prestare la massima attenzione alla necessità di procedere all’aggiornamento obbligatorio biennale al fine di evitare problemi all’atto del rinnovo delle tessere 2010. Si riporta di seguito il calendario dell’aggiornamento da seguire in base al livello posseduto: 1° Livello: 06 dicembre p.v. - a Flaibano (UD) c/o Sala Parrocchiale dalle ore 9,00 alle ore 13,00 - Argomento: La promozione scolastica - Costo iscrizione € 20,00 (Venti/00). 2° Livello: 13 dicembre p.v. - a Flaibano (UD) c/o Sala Parrocchiale dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Argomento: L’allenamento funzionale e dalle ore 14,30 alle ore 18,30 Argomento: Il Progetto Giovani 2009 Costo iscrizione € 30,00 (Trenta/00). 3° Livello: 08 dicembre p.v. - a Flaibano (UD) c/o Sala Parrocchiale dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Argomento: Asoetti medico/sanitari nelle cat. UCI e dalle ore 14,30 alle ore 18,30 Argomento: L’allenamento funzionale - Costo iscrizione € 40,00 (Quaranta/00). Tutti i Direttori Sportivi dovranno firmare il registro-presenze all’inizio ed alla fine della lezione. I corsi sono obbligatori per potersi tesserare nel biennio 2010-2011. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione a tutti i presenti “in regola con l’iscrizione e la frequenza”. I corsi sono liberi per tutti gli interessati COMITATO PROVINCIALE di PORDENONE - Si informano le Società che nella giornata di sabato 12 dicembre c.a. avrà luogo a Pordenone c/o la Sala C.O.N.I. - Viale della Libertà 75 con inizio alle ore 17,30 - la riunione di tutte le Società. Seguirà convocazione ufficiale. IL PRESIDENTE Bruno Battistella

LIGURIA

p34_46_Comunicati.indd 39

EMILIA ROMAGNA COMUNICATO N. 53 DEL 12 NOVEMBRE 2009 SETTORE FUORISTRADA - CAMPIONATO REGIONALE CICLOCROSS - Si comunica che la gara nazionale del 22 novembre p.v. in programma a Modena con l’organizzazione del ASD Team Ciclistico Paletti, sarà valida per l’assegnazione dei titoli regionali di tutte le categorie previste dal programma. Non è previsto un limite di partenti regionali per l’assegnazione del titolo. SETTORE FUORISTRADA - CALENDARIO ATTIVITA’ 2010 - Si invitano tutte le società interessate ad organizzare manifestazioni fuoristrada (Cross Country, Marathon, D.H., B.M.X., 4X) per la stagione 2010 a inviare le richieste di inserimento gara su carta intestata e firmata dal Presidente allo scrivente Comitato (via P. Tibaldi 17 40129 Bologna - tel. 051/372958 - fax. 051/372656 - e-mail: emilia@federciclismo.it) entro e non oltre la data del 10 dicembre p.v. Inoltre in allegato alla documentazione si prega di specificare chiaramente il carattere della manifestazione che si

desidera organizzare: Campionato Regionale, Top Class,... Si ricorda alle società a cui verranno assegnate dal Comitato Regionale, in autonomia, le gare di carattere Top Class e/o Campionati Regionali l’obbligo di inserire a fine manifestazione (massimo due giorni dal termine) l’ordine di arrivo di tutte le categorie partecipanti all’interno della procedura informatiche. La non effettuazione della procedura comporterà per le stagioni successive la non assegnazione di tale carattere alla manifestazione. ATTIVITA’ GIOVANISSIMI - Tutte le società ciclistiche interessate ad organizzare le prove regionali dei Meeting Categoria Giovanissimi Strada e Fuoristrada, sono pregate di far pervenire una richiesta scritta entro e non oltre il 17 dicembre presso gli uffici del C.R.E.R. (Via Tibaldi, 17 - 40129 Bologna n. fax 051/372656 email emilia@federciclismo.it). Le date assegnate alle suddette prove sono: MEETING REGIONALE FUORISTRADA: sabato 29 o domenica 30 maggio 2010 MEETING REGIONALE STRADA: domenica 13 giugno 2010 (è obbligatorio predisporre n° 2 circuiti adiacenti); Specifichiamo inoltre che l’attività avrà inizio sabato 3 o domenica 4 aprile e terminerà sabato 25 o domenica 26 settembre. I seguenti fine settimana saranno riservati all’organizzazione di prove FUORISTRADA: sabato 17 o domenica 18 aprile; sabato 15 o domenica 16 maggio; sabato 19 o domenica 20 giugno, sabato 17 o domenica 18 luglio, sabato 14 o domenica 15 agosto, sabato 18 o domenica 19 settembre. I meeting Provinciali (strada, ginkana e sprint, fuoristrada) si svolgeranno nelle date determinate dai singoli Comitati Provinciali in funzione delle loro esigenze territoriali. OGGETTO: ESAME CORSO PER TECNICO ALLENATORE CAT. AGONISTICHE (2^ LIVELLO) SVOLTOSI A FORLI’ NEL GENNAIO/MARZO 2009 - Si informano tutti i partecipanti aventi diritto - cioè in regola con la frequenza al corso e l’invio della documentazione attestante la richiesta di tirocinio/dichiarazione tutor - che gli esami per l’abilitazione avranno luogo con il seguente calendario: Parte scritta (questionario + prova scritta): Sabato 28 novembre con ritrovo ore 09,30 ed inizio ore 10,00 a Forlì presso Velodromo Comunale “Servadei” sito in Viale Roma 130/A. Eventuali impossibilità a presenziare alla prova scritta programmata vanno tempestivamente segnalate alla segreteria del CRER. Parte orale: A partire da Sabato 28 novembre dalle ore 15.00 a Forlì presso Velodromo Co-

munale “Servadei” sito in Viale Roma 130/A e proseguendo nei gg di domenica 29/11, sabato 05/12 e domenica 06/12 con schema orario e gg concordati con gli interessati e pubblicato su: www.creronline.net Tesina Gli aspiranti DS dovranno inviare al CRER tramite fax al n° 051/372656, mail: emilia@federciclismo.it oppure maurizio.milanesi@istruzione.it una tesina sull’esperienza effettuata nel periodo di attività intercorso tra la fine del corso e l’esame abilitativo. Scadenza della consegna: entro il giorno 21/11/2009 per chi richiede di sostenere gli esami orali nel primo weekend, entro il 28/11 per chi sostiene l’esame orale la settimana successiva. CORSO DI “TECNICO ISTRUTTORE CATEGORIE GIOVANILI” (DS 1° LIVELLO) - Considerate le risultanze quantitative delle pre-iscrizioni al corso per Direttori Sportivi, il CRER comunica che si effettuerà un Corso di 1° livello. Il corso si svolgerà a Imola c/o l’Hotel Il Maglio (Via Prov.Le Selice 26/a) applicando la Nuova Normativa di riferimento approvata dal C.F. del 24.09.2007 e avrà la durata di 32 ore distribuite in moduli di 4 ore oltre a 4 ore di esercitazioni pratiche in sostituzione del tirocinio. Indicativamente il corso si svolgerà nei mesi di gennaio/febbraio 2010 e in successivi comunicati verranno evidenziati i quadri delle sedute didattiche. Si invitano coloro che hanno notificato la propria pre-iscrizione di completare pienamente la loro ammissione al corso, entro e non oltre il 20 dicembre p.v.. I requisiti base richiesti ai candidati per essere ammessi al corso sono aver compiuto il 18° anno di età, aver assolto agli obblighi scolastici previsti dalla legge e aver provveduto al versamento della quota d’iscrizione fissata in Euro 150,00 (con assegno intestato al Comitato Regionale F.C.I. dell’Emilia Romagna o tramite bonifico bancario c/o Banca Nazionale del Lavoro - agenzia nr. 4 - c/c 000000014603 - Cin C - Abi 01005 - Cab 02404 - IT024C010050240 4000000014603). In tale richiesta scritta di ammissione al corso da inviare al CR Emilia - Romagna - Via P. Tibaldi 17 - 40129 Bologna, il candidato dovrà indicare il proprio indirizzo completo, un recapito telefonico per eventuali comunicazioni, l’importo dell’assegno allegato e il curriculum tecnico -sportivo (allegato 1, che eventualmente verrà presentato scaricabile dal sito federale www.federciclismo.it - Direttori sportivi - Modulo crediti). CORSI DI AGGIORNAMENTO PER DIRETTORI SPORTIVI DI 1^ E 2^ LIVELLO - Si comunica ai Tecnici interessati che nel prossimo mese di dicembre il CRER organizzerà i corsi di aggiornamento per DS di 1^ e 2^ livello.

il Mondo del Ciclismo n.47

COMUNICATO N. 42 DEL 12 NOVEMBRE COMITATO PROVINCIALE DI SAVONA- CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE - Si comunica che Sabato 5 Dicembre p.v. alle ore 15.00 presso la Sala Rossa del Comune di Savona, in Corso Italia, 19, si terrà l’Assemblea Annuale del Comitato Provinciale FCI di Savona, con il seguente ordine del giorno: 1) Saluto del Presidente Provinciale; 2) Nomina del Presidente e del Segretario della Riunione; 3) Interventi delle Autorità; 4) Relazione consuntiva e programmatica del Presidente Provinciale; 5) Premiazioni Atleti e Società (Campioni

Provinciali a cura del C.P. e Campioni Regionali a cura del C.R.); 6) Ricezione eventuali cauzioni gara stagione 2010. NOVITA’ SISTEMA INFORMATCO - ISCRIZIONE GARE - Da parte dell’Ufficio Tesseramento Nazionale, sono state inviate a tutte le società le novità del sistema informatico federale per quanto concerne l’iscrizione alle gare (vedi più avanti). In particolare il controllo sul limite numerico di partecipanti alle gare (così come previsto dai regolamenti vigenti) e le modalità di iscrizione a questo tipo di gare. Per l’attività su strada ad esempio, come è noto, il numero dei partenti è normalmente limitato a 200 atleti. In questo caso la procedura di iscrizione prevede l’attribuzione di un numero d’ordine a ciascun iscritto, la visualizzazione, al momento dell’iscrizione, del numero di atleti iscritti e del numero di posti ancora disponibili, l’avviso nel caso in cui si superi il limite massimo di iscritti, la possibilità di sostituire i propri atleti iscritti con le riserve senza perdere il numero d’ordine dell’iscrizione. E’ stata inoltre predisposta una gara di test con denominazione “Gara di prova test iscrizioni” e ID: 29215 nella quale si possono effettuare iscrizioni di prova attraverso la nuova procedura. Per consultare il dettaglio di quanto sopra si rimanda alla pagina web http://www.federciclismo.it/chi_siamo/guidegare.asp IL PRESIDENTE Tuvo Sandro

39

16-11-2009 14:39:14


il Mondo del Ciclismo n.47

COMUNICATI UFFICIALI

40

Corso di aggiornamento per DS di 1^ livello Sede Imola domenica 13 dicembre 2009 presso Hotel Il Maglio (via Prov. le Selice 26/a - tel. 0542/642299) con sessione unica dalle ore 09,00 alle ore 13,00. Corso di aggiornamento per DS di 2^ livello Sede Imola domenica 20 dicembre 2009 presso Hotel Il Maglio (via Prov. le Selice 26/a - tel. 0542/642299) con 1^ sessione dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e 2^ sessione dalle ore 15,00 alle ore 19,00. Argomenti e relatori verranno resi noti con apposito comunicato. La partecipazione ai corsi di aggiornamento è obbligatoria ed è necessaria per mantenere l’iscrizione all’Albo Nazionale dei Direttori Sportivi di 1° e 2° livello e per poter rinnovare il tesserino nel 2010. Sono esentati coloro che hanno effettuato un corso di qualsiasi livello e/o aggiornamento nell’arco dell’anno 2009. Al termine del Corso a ciascun Tecnico presente verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Costi: per l’aggiornamento del 1° livello €. 20,00 (venti/00); per l’aggiornamento del 2° livello €. 30,00 (trenta/00). Invitiamo, pertanto, tutti gli interessati ad inviare, al più presto, alla Segreteria del Comitato Regionale (Via P. Tibaldi, 17 - 40129 Bologna - tel. 051/372958 - fax 051/372656 email:emilia@federciclismo.it) la propria iscrizione corredata dalla somma corrispondente al livello a cui si intende partecipare (in assegno bancario intestato al Comitato Regionale Emiliano Romagnolo). Il Comitato Regionale ha stipulato una convenzione con il ristorante dell’Hotel Il Maglio, sede dei corsi, proponendo, per il pranzo, un menù (comprendente primo, secondo e contorni, dessert e caffè, bevande comprese) a €. 15,00. Coloro che fossero interessati a fermarsi per il pranzo, sono pregati di segnalarlo al momento dell’iscrizione al corso. 5° MEETING ACD - CORSO DI AGGIORNAMENTO PER DIRETTORI SPORTIVI DI 3°LIVELLO - Si rende noto che in occasione del 5° Meeting A.C.D., organizzato a Salsomaggiore (PR) presso l’Hotel Valentini - Sala Verdi - V.le Porro 10 Salsomaggiore Terme (tel 0524-578221), la giornata di sabato 28 novembre 2009 è valevole come aggiornamento biennale per i Direttori Sportivi esclusivamente per la categoria di 3° livello. Si riporta il programma del corso: Sabato 28 Novembre Aggiornamento Direttori Sportivi 3° livello e Ds Prof 8.00/9.00 Accredito dei partecipanti 9,00 Saluti Autorità -apertura dei lavori 9,30/11.30 L’allenamento funzionale -Relatore Cristiano Valoppi- docente Centro Studi FCI

p34_46_Comunicati.indd 40

11.30/13.00 La gestione aziendale della squadra e delle risorse umane- Relatore Prof. Maurizio Decastri (componente Centro Studi FCI) 13.00 Pranzo presso Hotel Valentini 14.00/16.00 comunicare meglio, reperire risorse, essere credibili - Relatore Studio Ghiretti & Associati 16.00/17.30 L’overtraining - Relatore Prof. Franco Impellizzeri (membro European College of Sport Sciente) 17.30/18.30 tutela della salute - Relatore Dott. Luigi Simonetto ( Resp. Comm. Tutela della Salute FCI) 18,30 Conclusioni e dibattito 5° MEETING ACD - ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DI UNA GARA CICLISTICA - In occasione del 5° Meeting A.C.D., organizzato a Salsomaggiore (PR) presso l’Hotel Valentini - Sala Verdi - V.le Porro ,10 Salsomaggiore Terme (tel 0524-578221), nella giornata di domenica 29 novembre 2009 si terrà una riunione concernente l’ “Organizzazione e Gestione di una gara Ciclistica : componenti a confronto”. Saranno presenti i Componenti delle Commissioni Nazionali FCI : Struttura Tecnica, Giudici di Gara, Direttori di Corsa , Sicurezza, Paralimpico, Centro Studi. L’occasione è particolarmente importante per tutte le società federali: verranno infatti affrontati temi inerenti al corretto utilizzo delle procedure informatiche sia per la gestione gara che per l’iscrizione degli atleti alla medesima. La partecipazione è gratuita. Si riporta il programma dell’incontro: Domenica 29 Novembre: 8.00/09.00 Accrediti dei partecipanti 9.00/10.00 Informatica ed Iscrizioni On Line Relatore Giovanni Vercillo ( Resp. Informatica FCI) 10.00/11.00 Testimonianze confronto sui ruoli di ogni componente: l’Organizzatore; il Giudice di gara; il Direttore di Corsa; la Motostaffetta; il Volontariato; il Direttore sportivo ; il Settore Paralimpico. 11.00/12.30 Dibattito 13.00 Conclusione dei lavori e pranzo La Segreteria del Meeting- presso Hotel Valentini- sarà aperta, per gli accrediti dei partecipanti, anche nel pomeriggio del venerdi’ 27 novembre , dalle ore 17 alle ore 19. COMUNICATO CRCG EMILIA ROMAGNA N. 8 DEL 03 NOVEMBRE 2009 - La CRCG Emilia Romagna convoca 3 riunioni interprovinciali il giorno 20 novembre 2009 alle ore 20.30: presso il teatro di Calcara BO per le province di Bologna, Ferrara e Modena. presso Bar Pizzeria Gatto Matto via Dismano 4573 Pieve Sestina di Cesena (uscita A14 Cesena Nord, alla prima rotonda a sinistra avanti 600 metri).

presso il velodromo di Fiorenzuola PC per le province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Ordine del giorno: “DISPOSIZIONI COMPORTAMENTALI DELLE GIURIE NELLE GARE SU STRADA REGIONALI” - Vista l’importanza degli argomenti da trattare si raccomanda vivamente di non mancare, queste riunioni sono vitali per un comportamento omogeneo delle varie giurie su tutto il territorio regionale. PROCEDURA RI-AFFILIAZIONE 2010 E TESSERAMENTO - Si riportano i punti essenziali necessari per effettuare la ri-affiliazione per la stagione 2010: effettuazione del versamento opportuno e suo inserimento nella procedura informatica stampa del modello 1AF (effettuare prima della richiesta stampa le modifiche/aggiornamenti dei dati della società, del consiglio, dei soci, ecc.... Si raccomanda l’inserimento di una email della società valida); selezionare il pulsante <richiesta affiliazione>; inviare il modello 1AF debitamente firmato e timbrato in ogni sua parte (porre attenzione a questa fase) unitamente alla copia del versamento o bonifico; opzionale: invio del verbale di assemblea dell’avvenuta modifica della dirigenza; opzionale: invio del verbale di assemblea della modifica della sede della società; opzionale: invio dello statuto nel caso in cui sia stato modificato e del relativo verbale di assemblea; Controllo a livello informatico della avvenuta validazione da parte del Comitato della richiesta inoltrata; Si riportano i punti essenziali necessari per effettuare il tesseramento per la stagione 2010: effettuazione del versamento opportuno e suo inserimento nella procedura informatica aggiornamento della scheda del tesserato con i dati effettivi quindi selezionare il pulsante <Salva modifiche>; selezionale il pulsante <Modulo richiesta tessere> selezionare il pulsante <Richiesta tesseramento> conservare il modello scaricato debitamente firmato dal richiedente e dal Presidente nella segreteria della società; invio al comitato competente di tutti i versamenti e/o bonifici effettuati (questo punto riguarda qualsiasi versamento diretto alla FCI) tramite fax 051/372656 e/o e-mail: emilia@federciclismo.it; Controllo a livello informatico della avvenuta validazione da parte del Comitato della/e richiesta/e inoltrata/e.

Se entro 15 gg dall’avvenuta richiesta delle tessere non sono state validate si prega di contattare il comitato competente; COMITATO PROVINCIALE DI MODENA - Chi intende organizzare gare di tutte le categorie deve inviare su carta intestata della società, entro il 25 Novembre, al Comitato Provinciale Modena le gare da inserire nel calendario con la data che interessa ed una data alternativa per poi confrontarci con Bologna e Ferrara alla stesura Regionale 19 dicembre. (Possibilmente ricalcando le date del 2009) La stesura Provinciale verrà effettuata martedi’ 1° dicembre ore 20,30 presso il CONI. Si ricorda che alla Provincia di Modena spetta l’organizzazione del Campionato Regionale juniores il 13 Luglio 2010. COMITATO PROVINCIALE DI BOLOGNA - Si informano le società della provincia di Bologna che intendono organizzare gare, per tutte le categorie, nella stagione 2010 che devono inviare al Comitato Provinciale di Bologna richiesta su carta intestata entro il 25 novembre p.v., possibilmente si chiede di rispettare le date del 2009. IL PRESIDENTE Davide Balboni

TOSCANA COMUNICATO N. 48 DEL 10 NOVEMBRE 2009 VINCOLO REGIONALE TRASFERIMENTO ATLETI ALLIEVI E JUNIORES FUORI REGIONE - STAGIONE AGONISTICA 2010 - Si informano tutte le società interessate che il Consiglio Regionale della FCI Toscana ha disposto di applicare, relativamente ai tesserati delle categorie allievi 2° anno e juniores 1° anno, il vincolo regionale; pertanto gli stessi NON potranno tesserarsi, per la stagione agonistica 2010, ad altra società che non risulti affiliata allo scrivente C.R. Toscana (cod. 08). COMMISSIONE REGIONALE GIOVANILE - Si informano i Comitati provinciali di Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, che in data 7 dicembre 2009 (lunedi), alle ore 20.30 è programmato un incontro con il seguente ordine del giorno: iscrizione on-line gare giovanissimi; scarico iscritti per società organizzatrici; problematiche della stagione 2009; nuove iniziative anno 2010; varie ed eventuali. Quanto precede si terrà presso la sede del CONI provinciale di Lucca, via Einaudi 150, loc. S. Anna (LU). Si pregano i Comitati Provinciali sopra richiamati ad attivare le società interessate alla categoria ad una massima partecipazione vista l’importanza degli argomenti all’ordine del giorno. Si rivolge un caloroso invito, contando sulla loro pre-

16-11-2009 14:39:15


COMUNICATI UFFICIALI

p34_46_Comunicati.indd 41

alternativa. RIUNIONE ATTIVITA’ 2010 -categorie ALLIEVI e ESORDIENTI - Si comunica che in data 27 Novembre 2009 alle ore 21.00 presso la sede della Pol. Tripetetolo di Lastra a Signa (Fi) Via Livornese, è indetta una riunione con le società che svolgono attività della categoria Esordienti ed Allievi, aperta anche agli organizzatori. Alla suddetta riunione saranno presenti Dirigenti del C.R., S.T.R., Dirigenti dei Comitati Provinciali, con il seguente Ordine del Giorno: 1) Consuntivo attività 2009; 2) Norme attuative 2010; 3) Programmazione attività 2010; 4) Varie ed eventuali SETTORE FEMMINILE - Si comunica il calendario ufficiale emerso dalla riunione del 9 Ottobre, per quanto riguarda tutte le categorie Femminili. 21/03/2010 Montignoso Ms Junior/Under Asd. O.Ci.M. 08y2220; 28/03/2010 Vada Li Da/Junior/Under Sc. Arena Del Popolo Di Vada 08b0353; 04/04/2010 Agliana Pt Ed/ Da Sc. Nuova Sfinge Alma 08m1051; 01/05/2010 Vangile Pt Ed/Da/Junior/Under Asd. Giusfredi Verinlegno 08x0030; 02/05/2010 Vaiano Po Junior/Under Velo Club Vaiano Riverauto 08q2287; 09/05/2010 Casalguidi Pt Ed/Da Pol. Milleluci Ciclismo 08w0088; 02/06/2010 Buti Pi Ed/Da Gs. Butese 08u0488; 06/06/2010 Agliana Pt Ed/Da Sc. Nuova Sfinge Alma 08m1051; 25/07/2010 Pontebuggianese Pt Ed/Da/Junior/Under Team Valdinievole Asd 08m2795; 01/08/2010 Ponte A Egola Pi Ed/Da Uc. Ponte A Egola Polycolor 08u1229; 05/09/2010 San Vincenzo Li Ed/Da Acd. Costa Etrusca 08f2597; 19/09/2010 Barberino Di Mugello Fi Ed/Da Sc. Gastone Nencini 08t2630; 25/09/2010 Monsummano Terme Pt Ed Vc. Monsummanese Asd 08k1910 COMMISSIONE CULTURA & CORSI - CORSI DI AGGIORNAMENTO D.S. 1° - 2° - 3 LIVELLO - Facciamo seguito al precedente Comunicato per informare sul calendario definitivo dei Corsi di Aggiornamento per Direttori Sportivi di 1° - 2° e 3° livello. Le date, gli orari e le località prescelte sono le seguenti: sabato 21 novembre, 1° livello, 4 ore dalle 15 alle 19 a Firenze - Circolo ARCI San Bartolo a Cintoia - Via S. Bartolo a Cintoia, 95 . domenica 22 novembre, 2° livello, 8 ore dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 a Firenze - Circolo ARCI San Bartolo a Cintoia - Via S. Bartolo a Cintoia, 95. domenica 6 dicembre, 3° livello, 8 ore dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 a Ponsacco (Pi), presso i locali del Mostra del Mobilio, Piazza della Mostra n. 4. martedì 8 dicembre, 2° livello, 8 ore dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 a Ponsacco (Pi), presso i locali del Mostra del Mobilio, Piazza della Mostra n. 4.

sabato 12 dicembre, 3° livello, 8 ore dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 a Firenze - Circolo ARCI San Bartolo a Cintoia - Via S. Bartolo a Cintoia, 95. Gli argomenti trattati saranno i seguenti: “L’Attività Promozionale nella Scuola”, 4 ore (per il 1° livello), “L’Allenamento Funzionale” ed “Il Progetto Giovani”, 4 ore ciascuno (per il 2° livello), “L’Allenamento Funzionale” e gli “Aspetti Medico Sanitari nelle Categorie Internazionali”, 4 ore ciascuno (per il 3° livello). Le quote di iscrizione ai suddetti Corsi sono state fissate nel modo seguente: per il 1° livello, euro 20,00 - per il 2° livello, euro 30,00 - per il 3° livello, euro 40,00. I Maestri di Mountain Bike che hanno la necessità di aggiornarsi possono frequentare i Corsi di Aggiornamento per Direttori Sportivi. I Corsi di Aggiornamento sono obbligatori, come da disposizioni del Centro Studi della Federazione Ciclistica Italiana, per tutti i direttori sportivi che risultano in scadenza di aggiornamento al 2009 o 2008, e che pertanto non saranno tesserabili per il 2010. Per quanto riguarda i Corsi di 2° e 3° livello, che impegnano mattina e pomeriggio, i partecipanti potranno consumare il pranzo presso le strutture dove vengono organizzati i Corsi stessi ad un prezzo concordato. Invitiamo comunque coloro che intendono partecipare ai Corsi di comunicarci cortesemente quanto prima la loro intenzione indicando anche il tipo di Corso, la data e la località prescelta, al fine di una migliore organizzazione dell’attività in oggetto. L’iscrizione effettiva ed il pagamento della quota avverrà al momento della partecipazione al Corso. Informiamo inoltre, sempre come da disposizioni del Centro Studi, che i D.S. che sono stati tesserati dal 2002 al 2006 e non hanno più effettuato corsi di aggiornamento dovranno seguire le lezioni per un totale di 16 ore durante i Corsi di Formazione organizzati dai Comitati Regionali per i D.S. di 1° e 2° livello e dal Settore Studi per i D.S. di 3° livello. I D.S. che non si sono più tesserati dal 2000 e che non hanno partecipato ad alcun corso di aggiornamento successivo dovranno invece effettuare integralmente i nuovi Corsi di Formazione per conseguire la qualifica richiesta. Per ogni ulteriore informazione contattare il Comitato Regionale od il sottoscritto. Per informazioni: Giancarlo Del Balio 335 - 7523756 giancarlo.dibi@alice.it OGGETTO: CORSI D.S.1° LIVELLO - Informiamo che i Corsi in oggetto si svolgeranno per la prossima stagione a partire dagli inizi dell’anno nuovo in località da definire. Dato il numero e la provenienza di coloro che hanno già manifestato l’intenzione di partecipare riteniamo che possano essere organizzati almeno due Corsi da tenere orien-

tativamente, uno nella zona di Firenze ed uno nella zona di Lucca. Il corso si propone l’obiettivo di ottimizzare la preparazione di coloro che si apprestano ad operare con bambini, formandoli principalmente sugli aspetti educativi e psicopedagogici considerato il ruolo fondamentale dell’attività di queste categorie per il successivo avviamento alle categorie agonistiche. Il corso avrà la durata di 32 ore, distribuito in lezioni di 4 ore, oltre a 4 ore di esercitazioni pratiche e sarà formato da un Modulo Base di 28 ore (sette lezioni), comune al corso per Maestri di Mountain Bike, ed un Modulo Specifico di ciclismo su strada di 8 ore (di cui 4 di esercitazioni pratiche). E’ previsto un esame finale costituito da un questionario e da un colloquio con la Commissione di Valutazione. Le lezioni saranno raggruppate in alcuni fine settimana per favorirne la partecipazione. Il costo del corso è fissato in 150 euro da pagare prima dell’inizio dello stesso ed entro i termini e con le modalità che indicheremo successivamente. Gli interessati possono fin da ora presentare la domanda di iscrizione che rimettiamo in allegato e che è scaricabile anche dal sito del Comitato Regionale. Invitiamo comunque i Comitati Provinciali a dare ampia diffusione all’iniziativa. I nominativi interessati possono contattarci direttamente per ulteriori informazioni. Informiamo inoltre che non è prevista per il momento l’effettuazione di un Corso di 2° livello che dovrebbe essere organizzato entro la fine del prossimo anno. Per informazioni: Giancarlo Del Balio 335 - 7523756 giancarlo.dibi@alice.it COMMISSIONE DIRETTORI DI CORSA E ORGANIZZAZIONE CORSO DI AGGIORNAMENTO Come previsto dalle norme federali per il tesseramento 2010, la Commissione Direttori di Corsa e Organizzazione organizza il corso di aggiornamento obbligatorio per le moto staffette presso il Teatro Comunale di Capannoli in piazza del Popolo n°. 8 dalle ore 14,30 alle 18,30 per il giorno 21 novembre 2009, per le province di Pisa, Livorno, Lucca, Massa e Grosseto. Si ricorda che la presenza ai corsi è obbligatoria per il tesseramento 2010. CORSO PER DIRETTORI DI CORSA - La Commissione Regionale Direttore di Corsa e Organizzazione in collaborazione con il Comitato Regionale Toscano FCI comunica agli iscritti che il Corso per Direttori di Corsa inizierà il giorno 1 dicembre 2009 presso i locali del Comitato Regionale Toscano in Via Lungo il Mugnone n°48, Firenze, alle ore 20,00. Le date delle successive lezioni saranno comunicate durante la prima lezione. COMMISSIONE REGIONALE COMMISSARI DI GARA - RIUNIONE - comunicato n°7 - 07/11/2009

il Mondo del Ciclismo n.47

senza, a rappresentanze del Comitato Regionale, della CNGG e della CRGG nonchè ai Giudici di gara che hanno operato nella categoria. Per eventuali ulteriori informazioni, contattare alle ore pasti i seguenti numeri: 050.799549 e 338.8945423. STRUTTURA TECNICA REGIONALE - CALENDARIO ATTIVITÀ 2010 CAT. ELITE-UNDER 23 - Si informano le società interessate che organizzano gare e/o svolgono attività agonistica per la categoria Elite-Under 23, che il giorno Sabato 5 Dicembre p.v. alle ore 15.00 presso il Circolo Arci Tamburini in loc. Cerbaia di Lamporecchio (PT), si terrà la riunione per la stesura del calendario relativa all’attività 2010. In tale occasione saranno illustrate anche le Norme Attuative 2010. Si ricorda che al momento dell’assegnazione della gara richiesta dovrà essere versata la somma di € 110.00 quale competenza del Comitato Regionale. Si informa inoltre che il mancato pagamento della competenza all’atto della definizione del calendario durante la riunione, determinerà l’impossibilità della registrazione della gara. CALENDARIO GARE - MANIFESTAZIONI anno 2010 - categoria ELITE/UNDER 23 - Le società interessate all’organizzazione di gare per la stagione 2010, sono invitate ad inoltrare richiesta scritta alla Struttura Tecnica di questo Comitato regionale, via Lungo il Mugnone 48 50129 Firenze, oppure al fax 055.5520879, entro e non oltre il giorno 21 novembre p.v., con l’indicazione della data prescelta e di una data alternativa. CALENDARIO REGIONALE CAT. JUNIORES 2010 - Si informano le società della categoria Juniores che svolgono attività ed organizzano gare che il giorno Venerdì 11 Dicembre p.v. alle ore 21.00, presso i locali della Misericordia di Seano, P.za S. Pietro 1 Seano (Po) si terrà la riunione per la stesura del calendario attività 2010. In tale occasione verranno illustrate anche le Norme Attuative Juniores 2010. Si ricorda che all’assegnazione della gara richiesta dovrà essere versata la somma di € 90,00 quale competenza del Comitato Regionale. Si informa inoltre che il mancato pagamento della competenza all’atto della definizione del calendario durante la riunione, determinerà l’impossibilità della registrazione della gara. CALENDARIO GARE - MANIFESTAZIONI anno 2010 - categoria JUNIORES - Le società interessate all’organizzazione di gare per la stagione 2010, sono invitate ad inoltrare richiesta scritta alla Struttura Tecnica di questo Comitato regionale, via Lungo il Mugnone 48 50129 Firenze, oppure al fax 055.5520879, entro e non oltre il giorno 28 novembre p.v., con l’indicazione della data prescelta e di una data

41

16-11-2009 14:39:15


il Mondo del Ciclismo n.47

COMUNICATI UFFICIALI

42

Su richiesta del Collaboratore C.R.G.G. della provincia, viene indetta per il giorno venerdi 4 dicembre 2009 alle ore 21.00 presso la sede del C.R.T. a Firenze, la riunione mensile dei Giudici di Gara della Provincia di Firenze. Alla riunione sarà presente un membro della C.R.G.G. RIUNIONE - comunicato n°8 07/11/2009 Su richiesta congiunta del Collaboratore C.R.G.G. della provincia e del Presidente della C.R.G.G., viene indetta per il giorno venerdi 20 novembre 2009 alle ore 21.00 presso la sede della società Olimpia a Montevarchi, la riunione mensile dei Giudici di Gara della Provincia di Arezzo. Alla riunione sarà presente un membro della C.R.G.G. COMITATO PROVINCIALE di FIRENZE - Si comunica che il giorno 12 dicembre p.v. alle ore 16.30 si terrà l’annuale Festa Provinciale del Ciclismo Giovanile presso il Palazzo delle Esposizioni di Empoli (Fi), piazza Guido Guerra. Si invitano tutte le società a far partecipare gli atleti con la divisa sociale. I premiati delle categorie verranno comunicati direttamente alle società interessate. Al termine della manifestazione di premiazione sarà organizzato un rinfresco. COMITATO PROVINCIALE di LUCCA - Si comunica che il giorno 6 dicembre p.v., dalle ore 10.00, si terrà l’annuale Festa del Ciclismo Lucchese, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, presso le Scuderie Granducali Medicee a Seravezza (Lu). Saranno premiati gli Atleti, Dirigenti e Società che si sono particolarmente distinti nel corso dell’anno sportivo nonché, come consuetudine gli atleti della categoria Giovanissimi. La presente comunicazione ha funzione di invito alle società della provincia di Lucca, mentre per coloro che saranno premiati, l’invito sarà in forma personalizzata. Si confida nella massima partecipazione. COMITATO PROVINCIALE DI PISA - Con la presente si informa che è indetta una riunione per tutte le società della Provincia di Pisa per il giorno 20 novembre alle ore 21:00 c/ o il Circolo Ciclisti e Cacciatori a Perignano di Lari, con il seguente ODG: 1) Consuntivo gare 2009; 2) Preventivo gare 2010; 3) Versamenti; 4) Tesseramento; 5) Affiliazioni; 6) Varie ed eventuali. Vista l’importanza degli argomenti si chiede la massima partecipazione delle società. COMITATO PROVINCIALE DI PISTOIA - Si comunica che giovedì 19 novembre p.v. alle ore 20.30 presso il Circolo Ricreativo di Cintolese in via Martin Luter King n°. 2, si svolgerà l’assemblea provinciale delle società con il seguente ordine del giorno: 1- bilancio attività svolta nel 2009; 2programmazione gare categorie allievi

p34_46_Comunicati.indd 42

ed esordienti 2010; 3- costi affiliazione e tesseramento 2010; 4- nuovi adempimenti fiscali di prossima scadenza; 5proposte ed eventuali modifiche nella gestione e nel controllo delle gare; 6- varie ed eventuali. Considerata l’importanza degli argomenti si raccomanda la massima partecipazione. COMITATO PROVINCIALE DI SIENA - Si comunica che giovedì 12 dicembre p.v. alle ore 20.30 presso la sede del Comitato Provinciale di Siena, in via Liguria 2 c/o CONI, alle ore 16,00, si svolgerà l’assemblea provinciale delle società con il seguente ordine del giorno: attività 2009; norme per affiliazione e tesseramento; attività 2010; varie ed eventuali. Considerata l’importanza degli argomenti si raccomanda la massima partecipazione. IL PRESIDENTE Riccardo Nencini

MARCHE COMUNICATO N. 38 DEL 11 NOVEMBRE 2009 FESTA DEL CICLISMO MARCHIGIANO - Si comunica a tutte le Società che l’annuale Festa del Ciclismo in cui verranno premiate le Società e gli atleti particolarmente distintisi nel corso dell’anno 2009 si svolgerà sabato 12 dicembre 2009 a Loreto presso il Palacongressi - via San Francesco s.n.c. a partire dalle ore 15,00. PREMIAZIONI COMITATO PROVINCIALE MACERATA - Si comunica che Sabato 28 novembre 2009 alle ore 16,00 presso la sede del Comitato Provinciale di Macerata - Via Annibali 110 Piediripa (Mc) si svolgerà la premiazione degli atleti che si sono distinti durante la stagione 2009 delle categorie Esordienti, Allievi, Juniores, Under 23, Elite M/F. Al termine della premiazione seguirà una riunione con le Società per discutere i programmi per la stagione 2010. AFFILIAZIONI 2010 - In riferimento a quanto già pubblicato in merito all’oggetto si ritiene utile ricordare di compilare correttamente i due campi di identificazione della Società indicati nel Mod. 1/AF precisamente: nel campo “ragione sociale” dovrà essere indicato il nome della Società seguito dalla dicitura Associazione sportiva Dilettantistica esempio: Marche Associazione Sportiva Dilettantistica; nel campo “Nome breve per tessera” dovrà essere indicato il nome della Società seguito dalla sigla A. S. D. esempio: Marche A. S. D.; quanto sopra per evitare che venga escluso il nome della Società (denominazione) o venga solo indicato parzialmente nelle tessere o in qualunque altro elenco stampato dalla procedura. Inoltre in fase di rinnovo dell’affilia-

zione si chiede alle Società di indicare almeno un numero telefonico che possa essere contattato nelle ore di ufficio e di controllare la correttezza e funzionalità dell’ indirizzo e mail e del numero di fax per agevolare qualunque comunicazione fra questo Comitato e le Società stesse. Si ricorda infine che l’affiliazione deve pervenire al Comitato in 4 (quattro) copie. CERTIFICATO ATTIVITA AGONISTICA - NUOVA PROCEDURA - Si comunica che sabato 21 novembre p.v. alle ore 9,00 presso la sala riunioni della Croce Verde del Comune di Porto Sant’Elpidio - via Palo 10 - si terrà un incontro con l’intervento del Dr. Francesco Di Matteo per portare a conoscenza di tutte le società sportive il riordino del rilascio delle certificazioni di idoneità alla pratica sportiva agonistica che prevede l’ iscrizione dell’atleta in un apposito registro informatico centralizzato che sostituirà il tradizionale libretto sanitario e potrà essere consultato on line. IL PRESIDENTE Vincenzino Alesiani

UMBRIA COMUNICATO N. 111 DEL 9 NOVEMBRE 2009 AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI 2010 - Si comunica a tutti gli interessati che le procedure informatiche per l’affiliazione ed il tesseramento per la stagione 2010 sono attive dal giorno mercoledì 4 novembre 2009. Tutte le informazioni relative ad eventuali novità sulle procedure saranno reperibili sul sito internet del Comitato Regionale www.umbriaciclismo.it o telefonando al numero della segreteria 075/5054717. Si informa inoltre che le tessere per la stagione 2010 non saranno disponibili fino alla fine del mese di novembre, pertanto, fino a quel momento, sarà possibile essere ammessi in gara presentando la stampa della schermata del sistema informatico che riporta flag e data di validazione, debitamente vistata dal Comitato Regionale. Si ricorda che la documentazione da inviare al Comitato Regionale dovrà essere: RINNOVO AFFILIAZIONI - modello 1AF richiesta affiliazione 2010, una volta aggiornato , da stampare direttamente da Internet ; si rammenta che a norma dell’Art. 13 dello Statuto Tipo di Associazione Sportiva, pubblicato sul Mondo del Ciclismo n. 44 del 27/10/2005, e consuntabile anche sul sito della Federazione Ciclistica, i Componenti del Consiglio Direttivo devono essere minimo cinque, compreso il Presidente ed almeno un Vice

Presidente; si ricorda che la denominazione e la ragione sociale debbono obbligatoriamente contenere la dicitura “Associazione Sportiva Dilettantistica” anche in forma abbreviata ( ASD). L’Iscrizione al Registro delle Società Sportive diventa a tutti gli effetti condizione indispensabile per poter godere delle agevolazioni fiscali previste per le società od associazioni sportive e svolgere attività sportiva; dovrà essere effettuata direttamente dalla Società, dopo aver ottenuto l’affiliazione alla FCI, sul sito www.coni.it . Attestazione di versamento in c/c postale, bonifico bancario o carta di credito della quota di affiliazione che sarà di euro 300,00, anche cumulativa con altri versamenti, se il rinnovo avverrà entro il 28-02-2010 oppure sarà di euro 360, 00 se avverrà nel periodo 1 marzo - 31 maggio 2010. La mancata presentazione della richiesta nei periodi sopraindicati comporta la cessazione del rapporto di affiliazione e richiede una procedura di nuova affiliazione, con conseguente perdita dell’anzianità ai fini statutari. Prima di provvedere alla stampa del modello 1AF, è obbligatorio inserire il versamento effettuato, anche se cumulativo con altri adempimenti ( tesseramenti, gare, etc.); Verificare la completezza dei dati occupando tutti i campi previsti, inserendo obbligatoriamente il nome e cognome negli appositi spazi, sia per i dirigenti che per i tesserati; Inviare sempre le attestazioni di versamento in originale, pena la non validazione dell’affiliazione e/o tesseramento; Dopo la stampa del modello 1AF, nella procedura, è necessario cliccare “ richiesta affiliazione”, senza la quale non è possibile effettuare la validazione da parte del Comitato Regionale; Per qualsiasi ulteriore chiarimento, si può consultare il sito www.umbriaciclismo.it o la Segreteria del Comitato Regionale, che è a completa disposizione delle Società. Si ricorda che è necessario che tutta la documentazione deve essere inviata al Comitato Regionale di appartenenza entro 15 giorni dalla data di effettuazione del versamento. Si ricorda inoltre che nella quota di affiliazione è inclusa: La copertura assicurativa dei Componenti il Consiglio Direttivo e dei Soci (mod. 1AF), in numero complessivo di 10 unità; La R.C.V.T. della società; la garanzia “tutela legale del Presidente della Società e dei soci”; Per ulteriori dirigenti oltre i quindici, si devono versare euro 10,00 cad. RINNOVO TESSERAMENTO 2010 - Si comunica a tutte le Società che è possibile effettuare fin da ora il Tesseramento 2010, previo il rinnovo del-

16-11-2009 14:39:16


COMUNICATI UFFICIALI l’affiliazione. Per richiedere il tesseramento di un’atleta, anche quest’anno, non sarà più necessario inviare i moduli di richiesta tessera firmati al Comitato Regionale, ma dovranno essere stampati, firmati e conservati dalle Società di appartenenza, sotto la responsabilità del Presidente, come già avviene per i certificati medici. La richiesta del tesseramento infatti sarà inviata tramite sistema informatico, dopo aver inserito i dati del versamento, aprendo il dettaglio di ogni tesserato e cliccando sull’icona denominata “ richiesta tesseramento”. Senza quest’ultimo passaggio il Comitato Regionale non potrà validare il tesseramento. Si ricorda che al Comitato dovranno essere inviate le attestazioni di versamento del tesseramento, se effettuato tramite bollettino postale o l’originale del bonifico bancario, se effettuato tramite banca. Si ricorda che la Segreteria del Comitato è a completa disposizione delle Società, per qualsiasi chiarimento in merito e che consultando il sito www.umbriaciclismo.it , alla voce modulistica o alla voce Tesseramenti 2010 ( che si trova nella home page del sito nell’area Link Utili ),si può scaricare la guida al tesseramento 2010 e quella relativa ai costi.

p34_46_Comunicati.indd 43

COMUNICATO N. 113 DEL 12 NOVEMBRE 2009 ATTIVITA’ GIOVANILE - TROFEO PROCACCI EDILIZIA - Si comunica a tutti gli interessati la classifica della manifestazione sopra indicata,a tutto il mese di ottobre: Categoria G1F: 1) Brufani Letizia U.C. Foligno p.390; 2) Righetti Melania U.C. Foligno p.337; 3) Becchetti Sara Gubbio Ciclismo Mocaiana p.335 Categoria G1M: 1) Stocchi Nicola Gubbio Ciclismo Mocaiana p.379; 2) Lumia Francesco A.S. GA Sgl Carbon Ciclismo p.271; 3) Pastorelli Alessandro Amici del Pedale Gubbio p.213 Categoria G2F: 1) Cocchioni Gaia U.C. Nestor SEA Marsciano p. 435; 2) Nicoloso Elisa A.S. GA Sgl Carbon Ciclismo p.224; 3) Radu Alessia U.C. Città di Castello p.187 Categoria G2M: 1) Marcheggiani Roberto Gubbio Ciclismo Mocaiana p. 373; 2) Pantalla Alessio U.S. Bovara Cycling Team p.300; 3) Pantosti Alessandro U.C. Foligno p.233 Categoria G3F: 1) Favetta Alessandra U.S. Bovara Cycling Team p.388;

2) Favetta Alessia U.S. Bovara Cycling Team p.306; 3) ) Calderini Alice U.C. Città di Castello p.241 Categoria G3M: 1) Proietti Valeri Nicola U.C. Foligno p.399; 2) Cirilli Cristian Team Eurobici Orvieto p.213; 3) Raffaele Giorgio A.S. Ciclo e Trekking p.209 Categoria G4F: 1) Cozzari Martina Testi Cicli p.361; 2) Cosentino Caris Testi Cicli p.323; 3) Pannacci Sofia Amici del Pedale Gubbio p.211 Categoria G4M: 1) Cocchioni Nicola U.C. Nestor SEA Marsciano p.459; 2) Mosca Leonardo U.C. Nestor SEA Marsciano p.283; 3) Galardini Leonardo U.C. Foligno p.262 Categoria G5F: 1) Cecc; ini Alessandra Cicloturistica Massa Martana p.400 2) Nucciarelli Naomi U.C. Nestor SEA Marsciano p.284 3) Casalini Silvia U.C. Foligno p.2456 Categoria G5M: 1) Rosati Federico U.C. Nestor SEA Marsciano p. 276 2) Burocc; i Giordano Amici del Pedale Gubbio p.232 3) Becc; etti Mirco Gubbio Ciclismo Mocaiana p.176 Categoria G6F: 1) Peluso Maria U.C. Foligno p. 343 2) Bigi Annamaria A.S. Ciclo e Trekking p.337 3) Cavargini Lucia U.C. Città di Castello p.184 Categoria G6M: 1) Lupini Michele Gubbio Ciclismo Mocaiana p. 332 2) Pecorardi David Cicloturistica Massa Martana p.264 3) Lanzano Tiziano U.C. Foligno p.165 Classifica per societa’: 1) U.C. Foligno p. 3102; 2) Gubbio Ciclismo Mocaiana p. 2609; 3) U.C. Nestor SEA Marsciano p.2443; 4) U.S. Bovara Cycling Team p. 2281; 5) A.S. GA SGL Carbon Ciclismo p.1398; 6) Amici del Pedale Gubbio p.1318; 7) A.S. Ciclo e Trekking p.1255; 8) U.C. Città di Castello p.1137; 9) Testi Cicli p.1097; 10) Cicloturistica Massa Martana p.949; 11) G.S. AVIS Gualdo Tadino p.511; 12) A.S. Pedale Spoletino p.351; 13) Team Eurobici Orvieto p.336; 14) Free P; otobike Team p.297; 15) G.S. Arezzo Bike p.271 IL PRESIDENTE Carlo Roscini

LAZIO COMUNICATO N. 44 DEL 12 NOVEMBRE 2009 ATTIVITA’ ENTI DI PROMOZIONE - Si ricorda che è severamente vietato agli atleti giovanissimi e atleti agonisti della F.C.I. (Esordienti, Allievi, Juniores, Under 23, Elite s.c.) di partecipare alle attività promosse dagli enti di promozione sportiva. CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI II° LIVELLO - Coloro che intendo-

no partecipare al corso di abilitazione a Direttore Sportivo di II° livello, potranno presentare domanda presso questo Comitato Regionale. CORSO DI 1° LIVELLO (T1) - Il costo del corso in oggetto è fissato ad € 150,00 da versare sul posto in occasione della prima lezione. I DS che sono stati tesserati dal 2002 al 2006 e non hanno più effettuato corsi di aggiornamento, dovranno seguire le lezioni indicate nella tabella riassuntiva, durante i Corsi di Formazione organizzati dai Comitati Regionali per i DS di 1° e 2° livello o dal Settore Studi nel caso dei DS di 3° livello. 1° Dal 2002 al 2006 16 ore (4 moduli) 40 € Moduli 1,2,3 e 5(corso per tecn. cat.Giovanili) scadenza 2010/2011 2°Dal 2002 al 2006 16 ore (4 moduli) 60 € Moduli 1,2,3 e 5 (corso per tecn. cat.Agonistiche) scadenza 2010/2011 3°Dal 2002 al 2006 16 ore (4 moduli) 80 € (Lezioni programmate nel corso per Tecnico Categorie Internazionali) scadenza 2010/2011 Inoltre tutti i D.S. 1-2-3- abilitati che intendono conseguire la qualifica (T1) possono partecipare al corso in oggetto e dovranno partecipare per 12 ore, senza esame al costo di € 50,00. AGGIORNAMENTO D.S. - In riferimento al corso di aggiornamento programmato per il 20 dicembre p.v., i direttori sportivi interessati dovranno versare sul posto la quota di € 20 per il 1° livello (4 ore), € 30 per il 2° livello (8 ore, € 40 per il 3° livello (8 ore). Si comunica che è disponibile il seguente materiale didattico: Libro “Allenamento Funzionale”, previsto per i corsi di aggiornamento T2 e T3 - € 10.00 Dispensa “Progetto Giovani”, prevista per i corsi di aggiornamento T2 € 3.00 E’ preferibile che l’interessato comunichi al Comitato Regionale la necessità del suddetto materiale. SOLO AGGIORNAMENTO Come previsto dalla vigente Normativa relativamente all’aggiornamento obbligatorio per i Direttori Sportivi, si comunicano gli argomenti delle lezioni dei Corsi previsti per i vari livelli per poter essere tesserabili nei prossimi 2 anni (2010 e 2011): Liv.1°, ore4, argomento L’attività promozionale nella scuola, org.ne Comitati Regionali liv.2°, ore4, argomento Il “Progetto Giovani”, org.ne Comitati Regionali “ , ore4, argomento L’allenamento funzionale, org.ne Comitati Regionali liv.3°, ore4, argomento Aspetti medico sanitari nelle cat. int.li, ORG.NE Settore Studi “ , ore4, argomento L’allenamento funzionale, org.ne Settore Studi Tutti i DS abilitati che non hanno effettuato l’aggiornamento obbligatorio

il Mondo del Ciclismo n.47

COMUNICATO N. 112 DEL 11 NOVEMBRE 2009 RIUNIONE SOCIETA’ ATTIVITA’ ATLETI - Si comunica a tutte le Società interessate che mercoledì 25 novembre p.v. alle ore 20,30, presso la sede del Comitato Regionale, si terrà un incontro tra il Tecnico Regionale, la Struttura Tecnica Regionale e le Società che svolgono attività nelle categorie esordienti, allievi e juniores, per esaminare il seguente ordine del giorno: a) esame attività 2009; b) manifestazioni in calendario regionale e nazionale 2010; c) varie ed eventuali. ATTIVITA’ DI CICLOCROSS ISCRIZIONI ON LINE - Si comunica a tutte le Società che come previsto dalle nuove normative del Settore Fuoristrada Attività Ciclocross 2009/2010, le iscrizioni dei partecipanti alle gare devono essere effettuate tramite il sistema informativo federale di Fattore k. Tale procedura è obbligatoria e deve essere effettuata anche per l’attribuzione dei punteggi Top Class e dei punti di valorizzazione, per gli atleti, pena l’esclusione da ogni classifica . CLASSIFICHE RENDIMENTO ATLETI 2009 - Si comunicano le classifiche sopraindicate, redatte in base ai punteggi acquisiti nelle gare regionali ed extra regionali e in base a quanto comunicato a questo Comitato dalle Società di appartenenza degli atleti:

Categoria Esordienti I anno - Calzola Lorenzo U.C. Petrignano P.44; Montenero Gianluca U.C. Foligno P.43; Degli Esposti Andrea U.C. Foligno P.20; Settimi Mattia U.S. Bovara Cycling Team P.9; Peducci Alessandro U.C. Nestor SEA Marsciano P.9; Ciacci Jacopo U.C. Petrignano P.9; Msahel Ismail U.C. Nestor SEA Marsciano P.8; Giovagnoni Luca U.C. Petrignano P.5; Fiorucci Alessio U.C. Petrignano P.3; Brunettini Ettore Amici del Pedale Gubbio P.2 Categoria Esordienti II anno - Consigli Francesco U.C. Città di Castello P.56; Santilli Denis U.C. Foligno P.34; Iacarella Jacopo U.C. Foligno P.3; Gnagni Michele Gubbio Ciclismo Mocaiana P.2 Categoria Allievi - Cesaretti Tommaso U.C. Nestor SEA Marsciano P.26; Nuti Lorenzo Amici del Pedale Gubbio P.20; Masciotti Luca U.C. Foligno P.12; Pelucca Giulio U.C. Petrignano P.12; Renzetti Filippo U.C. Città di Castello P.10; Sepioni Alessio U.C. Petrignano P.9; Piccardi Loris U.C. Petrignano P.5; Luzi Riccardo U.S. Bovara Cycling Team P.4; Bellapadrona Michele Luca U.S. Bovara Cycling Team P.2; Cagnoli Luca U.C. Petrignano P.2; Caldarelli Marco U.C. Foligno P.1; Bolli Andrea U.C. Nestor SEA Marsciano P.1; Lupini Mattia Gubbio Ciclismo Mocaiana P.1 Categoria Juniores: Calzuola Lorenzo Gubbio Ciclismo Mocaiana P.17; Morettini Marco Gubbio Ciclismo Mocaiana P.9; Fiorucci Fabio Gubbio Ciclismo Mocaiana P.3; Mischianti Alessio Team Cycling Città di Castello P.2; Delle Foglie Michael Gubbio Ciclismo Mocaiana P.2.

43

16-11-2009 14:39:17


il Mondo del Ciclismo n.47

COMUNICATI UFFICIALI

44

previsto dalla normativa vigente negli ultimi due anni, dovranno attenersi alle seguenti disposizioni: LIVELLO DS -SCADENZA AGGIORNAMENTO-ORE DI LEZ.OBBLIGATORIE-LEZIONI-SCADENZA TESSERABILITA’ - 1° 2007 - 2008 4 (1 modulo) Aggiornamenti comuni - 2010 2° 2007 - 2008 8 (2 moduli) Aggiornamenti comuni - 2010 3° 2007 - 2008 8 (2 moduli) Aggiornamenti comuni - 2010 Il costo di iscrizione ai corsi di aggiornamento sarà quello previsto dalla vigente normativa per i differenti livelli (20€ per il 1°livello, 30€ per il 2° e 40€ per il 3° livello). PROGRAMMAZIONE CORSO DIRETTORI SPORTIVI E AGGIORNAMENTO - Si comunica che il corso in questione si effettuerà presso i locali dei Vigili del Fuoco siti in Roma - Viale della Tecnica ( adiacente il vecchio velodromo) nei seguenti giorni ed orari : 21 novembre 2009 dalle ore 14.00 22 novembre 2009 dalle ore 09.00 alle ore 15.00 28 novembre 2009 dalle ore 14.00 29 novembre 2009 dalle ore 09.00 alle ore 15.00 12 dicembre 2009 dalle ore 14.00 13 dicembre 2009 dalle ore 09.00 alle ore 15.00 19 dicembre 2009 dalle ore 14.00 20 dicembre 2009 dalle ore 09.00 alle ore 17.00 Il corso di aggiornamento si effettuerà domenica 20 dicembre 2009. RIUNIONE COMITATO PROVINCIALE FROSINONE - Sabato 28 novembre alle ore 17.30 presso la nuova sede del CP Frosinone in Piazza Martiri di Via Fani adiacente Stadio Matusa Frosinone (palazzo Findomestic) riunione delle società e di tutte le forze del ciclismo Ciociaro con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni del Presidente; 2) Premiazione di fine anno; 3) Calendario 2010; 4) Varie ed eventuali Si raccomanda la presenza per l’importanza degli argomenti da discutere. OPUSCOLO ATTIVITA’ CICLISMO LAZIALE 2009 - E’ in programmazione un opuscolo riguardante l’attività del Ciclismo Laziale svolta nella stagione 2009. A tale proposito si invitano tutte le società e i tesserati che volessero cogliere un’opportuna visibilità, a prendere contatto con questo Comitato Regionale. Nel contempo riportiamo qui di seguito i costi relativi alle opportunità pubblicitarie disponibili: Seconda di copertina - 1/2 di pagina € 200,00. Penultima di copertina - 1/2 di pagina € 200,00. Ultima di copertina - 1 pagina € 500,00.

p34_46_Comunicati.indd 44

Interno - 1/2 di pagina € 100,00. Interno - 1/3 di pagina € 50,00. Interno - 1 di pagina € 200,00. CALENDARIO 2010 - Si invitano tutte le società che intendono organizzare gare per il 2010 di farne richiesta presso questo Comitato Regionale, con eventuali date alternative. IL PRESIDENTE Angelo Caliciotti

ABRUZZO COMUNICATO N. 88 DEL 9 NOVEMBRE 2009 CALENDARIO GARE 2010 - Facendo seguito al precedente Comunicato n° 85 si ricorda che il 10 dicembre scadono i termini per le richieste di iscrizione al Calendario 2010 di gare, manifestazioni e prove di Campionato. Dopo tale date, le gare saranno inserite nel calendario in ordine di richiesta. Pertanto si sollecitano le Società interessate ad inoltrare le loro domande con urgenza, anche per consentire il necessario inserimento sul sistema informatico. OPUSCOLO “CICLISMO ABRUZZESE 2009” - ULTIMO AVVISOFOTO CAMPIONI - Si sollecitano le società interessate a far pubblicare sull’annuale opuscolo “Ciclismo Abruzzese” le foto dei propri Atleti che si sono distinti per risultai nella stagione 2009, a farle pervenire a questo Comitato Regionale con estrema urgenza. Le foto possono essere inviate anche in formato digitale all’indirizzo abruzzo@federciclismo.it COMUNICATO N. 89 DEL 12 NOVEMBRE 2009 S.T.R. - CORSI DI FORMAZIONE FIGURE TECNICHE - E’ intenzione di questo C.R. organizzare corsi per la formazione e abilitazione di varie figure: Maestri di M.T.B.; Motostaffette; Direttori di Corsa; Commissari di Gara, ecc.. Pertanto,gli interessati a partecipare ad uno dei suddetti Corsi, devono inoltrare regolare domanda di iscrizione con cortese sollecitudine, presso la Segreteria di questo C.R. (anche tramite fax. al n. 085/4221647), indicando i propri dati anagrafici, indirizzo, recapito telefonico, specificando con chiarezza il corso a cui sono intenzionati a partecipare. S.T.R.-CORSI DIRETTORI SPORTIVI - Facendo seguito al precedente comunicato n° 70 del 17/09/09, si sollecitano tutti gli interessati a partecipare ai Corsi di formazione per Direttori Sportivi di 1°,2°,3° livello a inoltrare con urgenza, regolare domanda di iscrizione presso la Segreteria di que-

sto C.R. Gli interessati a partecipare ad uno dei suddetti Corsi, devono inoltrare regolare domanda di iscrizione con cortese sollecitudine, presso la Segreteria di questo C.R., specificando con chiarezza il corso a cui si è intenzionati a partecipare. Si precisa che i suddetti corsi saranno svolti solo in funzione del raggiungimento del numero minimo consentito di iscritti, pertanto i Dirigenti di Società sono pregati di divulgare capillarmente il presente comunicato. Gli interessati a partecipare a corsi per allenatore categorie internazionali (ex 3° livello), possono verificare l’eventuale organizzazione direttamente sul sito della Federciclismo, nell’area riservata ai Direttori Sportivi, l’organizzazione di tali corsi è compito esclusivo del Settore Studi della FCI. Ulteriori informazioni sui programmi e requisiti di ammissione, possono essere richiesti direttamente alla Segreteria di questo C.R.. COMMISSIONE REGIONALE COMMISSARI DI GARA - Si comunica ai Commissari di Gara che la riunione tecnica prevista per il giorno 24 Ottobre u.s. e non effettuata per l’assenza del Presidente, impossibilitato a partecipare,si terrà il giorno 5 dicembre p.v. sempre a Chieti, presso la sala CONI in Via Spezioli 52 con il seguente o.d.g.: - Comunicazioni del Presidente - Consuntivo tecnico/comportamento attività di Giuria 2009-11-09 - Tesseramento 2010 - Consegna divise ai nuovi Commissari - Varie ed eventuali Data l’importanza della riunione i Sig. Commissari sono vivamente pregati di non mancare. Eventuali assenze sono da giustificare. IL PRESIDENTE Riccardo Rollo

PUGLIA COMUNICATO N. 41 DEL 12 NOVEMBRE 2009 ERRATA CORRIGE - In riferimento al comunicato n. 36/09 pubblicato su “Il Mondo del Ciclismo” n. 42 del 15 ottobre u.s., inerente classifica finale Campionato Regionale di Cicloturismo per società anno 2009, si pubblica nuovamente classifica per alcune rettifiche apportate ASD Velosprint Bitonto - Maglie 01.04: 0 - Bari 10.05: 32 - Bitonto 21.06: 66 - Adelfia 27.09: 26 - Totale punti: 124; ASD Cicloamatori Avis Trani - 15 - 32 - 24 - 40 - 111; ASD Cicloamatori Avis Bisceglie - 0 - 32 24 - 24 - 80; ASD Cicloamatori Avis Barletta - 0 - 26 - 26 - 14 - 66; Pol.va Velo Club Adelfia - 0 - 22 - 14 - 24 -

60; Ass. Naz.le Bersaglieri Bari - 3 - 22 - 14 - 12 - 51; ASD Velo Club Molfetta - 0 - 0 - 8 - 26 - 34; ASD Genusia Bike - 0 - 12.5 - 0 - 15 - 27.5; ASD Grottaglie - 22 - 0 - 0 - 0 - 22; ASD Corsaro Nero Adelfia - 0 - 0 - 14 - 8 - 22; ASD Cicloamatori Avis Andria - 0 - 18 - 0 - 0 - 18; ASD Avis Bike Ruvo - 0 - 0 10 - 0 - 10; ASD G.C. Finisterrae - 2 0 - 0 - 0 - 2; ASD MTB Giovinazzo - 0 -0-2-0-2 OGGETTO: PREMIAZIONE GIRO DEL TACCO - Si informano tutte le società che la premiazione del Giro del Tacco avverrà ad Alberobello domenica 6 dicembre 2009 presso l’Hotel Sovrano ore 11,00 SS Messa in onore dei ciclisti presso la Chiesa S. Antonio , ore 13,30 pranzo presso l’Hotel Sovrano. La quota di partecipazione è di € 25,00 sia per gli atleti che per i familiari degli stessi. Le prenotazioni si accettano entro il 30.11.09 tel. 080.4321711 o fax 080.4321427 o www.hotelsovrano@tin.it I premi di classifica saranno assegnati ai vincitori solo se presenti in sala. I premi non assegnati costituiranno montepremi per il successivo anno. Categorie cicloamatori: 1° class. di ogni categoria - 2° class. - 3° class. Categoria cicloturisti: 1° società class. - 2° società class. - 3° società class. Randonnèe: 1° class. - 2° class. - 3° class. MTB: 1class. Le relative classifiche sono pubblicate sul sito www.federciclismopuglia.it SETTORE AMATORIALE - Si comunica a tutte le società interessate ad organizzare gare cicloamatori, per l’anno 2010, dovranno far pervenire una richiesta scritta al proprio Comitato Provinciale di appartenenza e al Comitato Regionale, tramite fax. 0832.398133 o e.mail puglia@federciclismo.it contenente la data preferita, con almeno due di riserva, entro il 31 dicembre 2009 STRUTTURA TECNICA REGIONALE - Si comunica a tutte le società che intendono inserire gare nel calendario regionale per le categorie elite/under 23/juniores di far pervenire una richiesta scritta al proprio Comitato Provinciale di appartenenza e al Comitato Regionale tramite fax. 0832.398133 o e.mail puglia@federciclismo.it entro e non oltre il 31 dicembre 2009, per consentire di predisporre il calendario integrato delle gare nazionali ed internazionali. Si comunica inoltre che le società che intendono organizzare gare categorie esordienti/allievi di far pervenire sempre una richiesta scritta al proprio Comitato Provinciale di appartenenza e al Comitato Regionale entro e non oltre il 31 gennaio 2009. OGGETTO: CORSO DI AGGIORNAMENTO PER TECNICI DI CI-

16-11-2009 14:39:18


COMUNICATI UFFICIALI

p34_46_Comunicati.indd 45

le Associazione e Società Sportive Dilettantistiche in quanto l’affiliazione alla FCI è considerata solo un riconoscimento provvisorio ai fini sportivi mentre il riconoscimento definitivo è di competenza del CONI e si ottiene solamente con l’iscrizione delle società nell’apposito Registro delle Associazioni e Società sportive dilettantistiche che potrà essere effettuata direttamente dalle società, dopo aver ottenuto l’affiliazione alla FCI, sul sito del CONI (www.coni.it) Per quanto riguarda il tesseramento la documentazione cartacea firmata dall’atleta o dal dirigente per il quale si richiede il tesseramento andrà conservata presso la sede sociale sotto la responsabilità del Presidente della Società. I pagamenti delle quote di tesseramento e affiliazione potranno essere effettuati anche in un unico versamento e si potrà pagare tramite: 1)carta di credito on-line; 2)Bonifico Bancario - Intestatario: Federazione Ciclistica Italiana - Banca: B.N.L. - IBAN: IT87 S 01005 03309 0000000 10111 -Swft Bic: BNLIITRR (indicare obbligatoriamente nelle note del bonifico bancario il codice della Società); 3) Versamento effettuato su conto corrente postale n. 00571018 intestato a Federazione Ciclistica Italiana (indicare obbligatoriamente nel bollettino il codice della Società). Basterà poi registrare il proprio versamento e nel caso il pagamento non sia stato fatto tramite carta di credito, mandare la ricevuta (anche via fax) al Comitato per l’opportuna verifica. Le tabelle con i costi di affiliazione e tesseramento 2010 sono pubblicate sul sito della Federale www.federciclismo.it e sul sito del CR Puglia www. federciclismopuglia.it IL PRESIDENTE Salvatore Bianco

SICILIA COMUNICATO N. 27 DEL 12 NOVEMBRE 2009 I Giudici di Gara della Sicilia e tutto il Comitato Regionale si associano al dolore della famiglia Succi per la prematura scomparsa del giovane collega Succi Antonio Paolo. Il Presidente della C.R.G.G. Orazio Vernuccio COMUNICATO N. 28 DEL 13 NOVEMBRE 2009 COMMISSIONE REGIONALE GIUDICI DI GARA - E’ indetto un corso per Giudici di Gara Regionali. Per essere ammessi bisogna aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il 50° anno di età. Chi è interessato può presentare domanda, indicando

le proprie generalità, la residenza ed il recapito telefonico, alla Commissione Regionale Giudici di Gara della Sicilia presso Vernuccio Orazio, Vico Guccione n° 11 - 97015 Modica (RG). Le domande dovranno pervenire entro il 31.12.2009. Per evntuali chiarimenti si può contattare anche telefonicamente la stessa Commissione allo 0932/944670 oppure al 368/3433037. Il Presidente della C.R.G.G. Orazio Vernuccio

COMUNICATO N. 29 DEL 13 NOVEMBRE 2009 Si comunica che il C.R. Sicilia organizzerà un corso per Direttori di Corsa. Tutti coloro che sono interessati a tale corso sono pregati di far pervenire entro il 30 Novembre p.v. la domanda di iscrizione, come da fac-simile riportato di seguito, presso il Comitato Regionale Sicilia - Velodromo Paolo Borsellino- via Patti 90146 Palermo, Fax 091/6718711, e-mail: sicilia@federciclismo.it , allegando l’attestazione di versamento della quota di iscrizione al corso pari ad € 70,00 sul numero di C/c postale 26821959 intestato a F.C.I. Comitato Regionale Sicilia. Le date e la località di effettuazione del corso verranno comunicate successivamente, in relazione alle domande pervenute. Fac-Simile Oggetto: Iscrizione al corso per Direttore di Corsa Il sottoscritto.....nato a.......il.....e residente a.....Prov.....C.A.P.........Via............. n.....,tel....., e-mail............ Chiede di essere ammesso a partecipare al Corso per Direttore di Corsa. A tal fine, il sottoscritto dichiara di essere in possesso dei seguenti requisiti: a. Età compresa tra i 18 e i 55 anni; b. Cittadinanza o residenza italiana; c. Diploma di Scuola Media Inferiore; d. Stato di buona salute, attestato da certificato medico; e. Di non aver riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori ad un anno ovvero a pene che comportino l’interdizione dai pubblici uffici superiori ad un anno; f. non aver riportato nell’ultimo decennio, salva riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive definitive complessivamente superiori ad un anno da parte delle Federazioni sportive nazionali, delle Discipline Sportive Associate, degli Enti di Promozione Sportiva, del C.O.N.I. o di organismi sportivi internazionali riconosciuti; g. Essere in regola con il versamento della quota di iscrizione. Data e Firma N.B.:Per i requisiti ai punti a, b, c, e, f, è ammessa l’autocertificazione.

COMUNICATO N. 30 DEL 13 NOVEMBRE Si invitano tutte le Società interessate ad inserire gare per le categorie Esordienti Allievi e Juniores nel calendario regionale 2010 a far pervenire le loro richieste ai rispettivi Presidenti Provinciali oppure al Presidente della Struttura Tecnica Regionale Prof. Di Paola Rosario tel. 3454708799 opppuer 3288764597 e-mail: sarodip@libero.it. IL PRESIDENTE Francesco Pagano

MOLISE COMUNICATO N. 55 DEL 9 NOVEMBRE 2009 CALENDARIO REGIONALE GARE SU STRADA ANNO 2010 - Considerata che la gestione del calendario gare avviene esclusivamente attraverso il sistema informatico e tenuto conto delle varie scadenze di fine anno, si informano le Società che il Calendario gare per l’anno 2010 - attività agonistica, amatoriale e cicloturistica (Giovanissimi, Esordienti, Allievi, Juniores, Dilettanti, Amatori e Cicloturisti) sarà stilato improrogabilmente entro il 15 dicembre 2009. Le richieste vanno formulate per iscritto a firma del Presidente della Società, indicando Categoria, località ed almeno una data di riserva e dovranno essere accompagnate dalla tassa di iscrizione nel calendario regionale, versata a titolo definitivo, da effettuarsi tramite Assegno Bancario, Vaglia Postale intestato a: “F.C.I. Comitato Regionale Molise- Via Carducci 4c - 86100 Campobasso”, oppure bonifico bancario BNL IBAN IT45 H0100503800000000010745. Inoltre, per le gare inserite per la prima volta in calendario o quelle che differiscono in parte dal percorso della edizione precedente, è necessario allegare alla domanda la piantina plano/altimetrica del tracciato. Si precisa che le gare saranno assegnate ed iscritte in calendario esclusivamente per la categoria richiesta e per conto della Società richiedente; in difetto si intendono comunque rinunciatarie. Eventuale cambio di categoria nel corso dell’anno, equivarrà a nuova richiesta e pertanto soggetta al nuovo pagamento della rispettiva tassa regionale considerando annullata la precedente richiesta. Si ribadisce che al fine di consentire l’inserimento delle gare sul sistema informatico e l’invio in tempo utile alle Competenti Autorità del Calendario completo delle nostre manifestazioni, le Società sono pregate a predisporre le loro richieste con sollecitudine, e comunque entro la data fissata.

il Mondo del Ciclismo n.47

CLISMO 29-11.2009 - Si ricorda che questo C.R. organizza Domenica 29 Novembre 2009 dalle ore 8.30 presso la sala convegno del Coni Provinciale di Lecce sita in via Carluccio n° 1/ D ( 4 Piano),il corso di aggiornamento tecnico obbligatorio per i Direttori Sportivi di 1°-2°-3° livello, necessario per poter svolgere l’attività e continuare ad essere tesserati nel biennio 2010-2012. Gli argomenti trattati saranno: La promozione scolastica, L’allenamento funzionale. La quota di partecipazione è di Euro 20,00 per il Primo Livello, Euro 30,00 per il Secondo Livello, Euro 40,00 per il Terzo Livello da versare direttamente il giorno del corso. Gli interessati devono segnalare, con urgenza, la propria adesione direttamente alla Segreteria del CR Puglia tramite e-mail puglia@federciclismo. it oppure fax al n°: 0832-398133, inserendo nella domanda tutti i dati anagrafici, numero di cellulare ed eventuale numero di tessera FCI. Attenzione: si ricorda che il previsto aggiornamento è obbligatorio per consentire il successivo tesseramento dei DS e quindi degli atleti. A Conclusione del corso verrà consegnato a tutti i partecipanti, l’attestato di partecipazione. Per ulteriori informazioni e chiarimenti, contattare il direttore del corso dr. Marcello Grimaldi tel. 335.8373915 (ore 09.00 - 13.00). OGGETTO: AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO - Si informano tutte le società che le procedure di affiliazione e tesseramento 2010 sono già attive. La documentazione cartacea relativa all’affiliazione debitamente firmata deve essere consegnata ai Comitati Provinciali di appartenenza in 4 copie (quattro) , le società di nuova affiliazione devono presentare le 4 copie dello Statuto, dopo aver provveduto a fare richiesta di affiliazione on line cliccando “Richiesta di affiliazione”. Le società di nuova costituzione dovranno utilizzare lo Statuto Tipo, proposto dalla Federazione Ciclistica italiana scaricabile tramite apposito link dalle pagine del sito federale. Si ricorda che la ragione sociale deve obbligatoriamente contenere la dicitura “Associazione Sportiva Dilettantistica”, le società dovranno comunque poi riportare nella scheda on line di richiesta di affiliazione una ragione sociale che contenga anche in forma abbreviata (Asd - Ass. Sport. Dilett. e..) i termini “Associazione Sportiva Dilettantistica) . Le società che non l’abbiano fatto lo scorso anno devono provvedere a correggere la ragione sociale nella scheda di affiliazione.. Le società sportive dovranno obbligatoriamente iscriversi al Registro del-

45

16-11-2009 14:39:19


COMUNICATI UFFICIALI

il Mondo del Ciclismo n.47

Campionati Regionali: In attesa di definizione dei campionati le società interessate sono invitate a proporre una data con altra di riserva ed il luogo di svolgimento. Avvertenze importanti Sia le Società che svolgono attività con propri atleti che non intendono organizzare almeno una gara sia le società che hanno fatto inserire nel calendario regionale una propria manifestazione e fosse rinunciataria, salvo motivo determinato da forza maggiore e regolarmente documentato, saranno soggette a: riserva del Comitato Regionale nei confronti delle medesime. ATTENZIONE: Su esplicita segnalazione della Segreteria della FCI, si ricorda che le Società organizzatrici sono tenute al rigoroso rispetto del termine di presentazione delle richieste di autorizzazione. Pertanto, i programmi gara, compilati solo ed esclusivamente attraverso il sistema informatico, devono pervenire al C.R. almeno 45 giorni prima della data di effettuazione. Le Società inadempienti a tale termine saranno passibili di: - riserva da parte del Comitato Regionale di approvare o meno la manifestazione; - eventuali sanzioni amministrative e provvedimenti disciplinari previsti dalle carte federali; - mancata pubblicazione della gara sull’Organo Ufficiale pur se approvata.

46

COMUNICATO N. 56 DEL 10 NOVEMBRE 2009 AVVISO ALLE SOCIETA’ - Si invitano le Società a far pervenire, quanto prima alla segreteria del C.R. Molise, materiale fotografico e video da poter inserire sul sito regionale. Lo stesso materiale verrà utilizzato in occasione della Festa del Ciclismo Regionale. Si invitano, inoltre, le Società a portare con sé maglie sociali e, qualora possibile, bici da esporre nel corso della manifestazione. Si ricorda che la cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 13 dicembre p.v. a partire dalle ore 11:00 presso il ristorante “La Roccia” sito in c.da Peschiatura, 27 Oratino (CB). IL PRESIDENTE Silvestro Belpulsi

ORGANI DI GIUSTIZIA C.D.R. 253('8*/' DECISIONE 4/09 DEL 12 NOVEMBRE 2009 RG 4/2009

p34_46_Comunicati.indd 46

GARA N° 508 ID 28666 del 20/9/09 Categoria Juniores Organizzatore: U.C. Soprazzocco ASD *** DECISIONE SU Ricorso Rossi Cristian tessera 523560T Società 02 L1063 Aspiratori Otelli Caseificio Zani ASD avverso provvedimento disciplinare *** La Commissione Disciplinare Regionale Lombardia, premesso che: a) il ricorso è tempestivo e accompagnato dal versamento della relativa tassa; b) la condotta imputata è stata riconosciuta dallo stesso atleta ricorrente ed è quindi da ritenersi pacifica nel suo accadimento materiale; c) tuttavia la Commissione rileva che la violazione che nella circostanza viene contestata al ricorrente (art. 2.34 all. 5 R.T.A.A.”Togliere le mani dal manubrio negli ultimi 200 m. in caso di arrivo in volata”) prevede espressamente una sanzione nel solo “caso in cui tale comportamento abbia causato incidenti o cadute”, non prevedendo di converso alcuna sanzione per l’ipotesi di mancata verificazione dell’evento; d) alla luce del principio di sufficiente determinatezza della fattispecie e del divieto di analogia in mala partem che presiedono il sistema sanzionatorio, la Commissione non ha il potere di applicare, né quindi di confermare, alcuna sanzione a casi non espressamente previsti dalla norma; e) nella fattispecie non può pertanto trovare applicazione la sanzione prevista ex art. 2.34 all. 5 R.T.A.A, non avendo la condotta del ricorrente causato alcun incidente o caduta; f ) non rientra tra i poteri della Commissione formulare nuove e diverse imputazioni astrattamente ipotizzabili nella circostanza, ma che in concreto non sono state contestate dagli Organi competenti presenti alla competizione. Tutto ciò premesso e considerato, la Commissione: conferma l’infrazione contestata in quanto pacifica nel suo accadimento materiale; annulla la sanzione inflitta in quanto non applicabile al caso in esame, non essendosi verificato nessuno degli eventi (incidente o caduta) che, alternativamente, rappresentano la conditio sine qua non per l’applicazione della sanzione. Si comunichi alla società ricorrente, all’atleta Cristian Rossi e agli Organi competenti per l’applicazione ed il rispetto della decisione adottata. Così è deciso in Milano, 05 Novembre 2009. IL RESPONSABILE Giovanni Tomasoni

GG.SS.RR.

30.08; n°21 del 27.09. IL G.S.R. Filippo De Chiara

6/+354:+ 2/-;8/' COMUNICATO N. 20 DEL 11 NOVEMBRE 2009 A riscontro dei Verbali di Giuria e dei relativi atti allegati, si omologano le seguenti gare: Senza provvedimenti - Allievi gara n.23595 del 11/10/09 Elite/Un23 gara n.23653 del 29/09/09 Cicloturisti gara n.24887 del 10/10/09; gara n.24888 del 18/10/09; gara n.24889 del 25/10/09 Mtb gara n.29156 del 18/10/09 IL G.S.R. SUPPLENTE Mariuccia Tosco

253('8*/' COMUNICATO N. 39 DEL 9 NOVEMBRE 2009 Visto i verbali pervenuti dai Presidenti dei rispettivi collegi di Giuria il Giudice Sportivo Regionale ha omologato le seguenti gare. GARE SENZA PROVVEDIMENTI - ELITE UNDER 23 - Gara n° 490 ID 28074 org. U.S .Coppa D’Inverno Biassono del 25/10/09. M T B - Gare n° M 121 ID 29131 org. ASD Valcavallina Superbike del 25/10/09, n° M 122 ID 25709 org. C.C. Cremonese 1891MTB Gruppo Arvedi del 1/11/09. CICLOCROSS - Gara n° M 117 ID 29097 org. U.C.Ceresarese ASD del 24/10/09. GIOVANISSIMI CROSS - Gara n° G 360 ID 29146 org. U.C. Ceresarese ASD del 24/10/09. SOSPENSIONE ATTIVITA’ Art. 157 R.T.A.A. - Vengono sospese da ogni attività per mancato pagamento ammende le seguenti Società, 02X0162 U C. Puginatese come da comunicato n°10, società 02C0302 Muggiò Fiscal Office come da comunicato n° 10 e 12, Società 02 W0712 U.C.Soprazocco, Società Svizzera V.C. Brissago, come da comunicato n°23. IL G.S.R. Franco Rigoldi

'(8;@@5 COMUNICATO N. 7 DEL 9 OTTOBRE 2009 GARE OMOLOGATE - Visti i verbali di Giuria e gli atti allegati, il G.S.R. ha provveduto ad omologare le seguenti gare: Senza provvedimenti: Giovanissimi: n°16 del 19.08; n°21 del 05.09; Esordienti 1°e2°anno: n°37/38 del 26.07; n°52/53 del 20.09; Allievi: n°50 del 13.09; Juniores: n°49 del 20.09; Amatori: n°15 del 22.07; n°18 del 22.08; n°01 del 13.09; MTB: n°10 del 13.09; n°16 del 06.09; n°20 del

COMUNICATO N. 25 DEL 29 OTTOBRE 2009 Il Giudice Sportivo Regionale avendo esaminati i verbali e gli atti, allegati, inviati dai vari collegi dei Commissari ha omologato le gare sotto segnate: categoria cicloamatori: gara n. C26884 del 27/9/09 G.F. Noberasco 101 Soc. Org. ASD Unione Ciclistica Laigueglia. IL G.S.R. Vincenzo Lanza

)'2'(8/' COMUNICATO N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2009 Visto i verbali dei Collegi di Giuria e gli atti allegati, il G.S.R. Omologa le seguenti gare: GARE SENZA PROVVEDIMENTI - Giovanissimi - Gara G 04- “14° Circuito di Villa San Giovanni” Org. A.S.D.Star Sud del 05.07.09; Giovanissimi - Gara G 05 - “2^ Gincana Madonna del Carmelo” - Org. ASD ASD Sergio Laganà Cycling Team del 18/07/2009; Amatori - Gara C 08 - “I° Trofeo Ciclistico Aeroporto L. Razza” - Org. A.S.D. Progetto Calabria del 26.07.09; Amatori - Gara C 04 - “4° Giro dei Colli Arberesche” - Org. ASD GC G. Bartali del 16/08/2009; Mountain Bike - Gara M 02 - “1° Trofeo Mtb Dalida” - Campionato Regionale Cross Country Amatori del 05/07/2009. Amatori - Gara C 05 - “15° Memorial Diego Vitaliano Scambia” - Org. ASD Team Neto del 04/07/2009 - Si rinvia l’omologazione per incompletezza degli atti pervenuti; Amatori - Gara C 06 - “3° Trofeo Madonna del Carmelo” - Org. ASD Sergio Laganà Cycling Team del 12/07/2009 - Si rinvia l’omologazione per incompletezza degli atti pervenuti. COMUNICATO N. 7 DEL 11 NOVEMBRE 2009 Visto i verbali dei Collegi di Giuria e gli atti allegati, il G.S.R. Omologa le seguenti gare: GARE SENZA PROVVEDIMENTI Cross Country Amatori - Gara M 04 “2° GP Azienda Agricola Statti” - Org. A.S.D. Sporting Lamezia del 11.10.09; Amatori - Gara C 5 - “15° Memorial Diego Vitaliano Scambia” - Org. ASD Team Neto La Galleria del Parquet del 04/07/2009; Giovanissimi - Gara G11 - “1° Trofeo città di San Cono” - Org. ASD Luzzi 2004 del 02/08/2009. IL G.S.R. Espedito Bennardo

16-11-2009 14:39:19


ULTIM’ORA S.T.F. 9+::58+,;58/9:8'*' AVVERTENZA MODIFICA RECAPITI TELEFONICI - 08 Dicembre 2009 - Ciclocross del Ponte - Gara Internazionale Ciclocross Classe 2 - ID 29118/01INTCX - Società organizzatrice: Sportivi Del Ponte - Via Gherle 1 - 31046 Fae’ di Oderzo (TV) - Tel/Fax 0422 851419 - Cell. 347 9026623 - www.sportividelponte.it email: sportividelponte@libero.it

ORGANI DI GIUSTIZIA -98 :59)'4' COMUNICATO N. 18 DEL 15 NOVEMBRE 2009 Errata corrige comunicato nr. 17 del 2.11.2009 GARE CON PROVVEDIMENTI - La gara nr. 270 si e’ svolta il 26.9.2009 e non il 26.7.2009 e riservata alla categoria esordienti donne La predetta precisazione e’ validacome notifica anche per le societa’ colpite da provvedimento. Letti i verbali di gara pervenu-

ti, eventuali denuncie allegate o pervenute separatamente, si procede alla omologazione delle gare sotto indicate GARE SENZA PROVVEDIMENTI - Elite Under 23 - Gara Nr. 248 Del 13.9.2009 46 Coppa 29 Martiri Di Figline Di Prato Org. Ac Pratese 1927; 256 Del 15.9.2009 69 Coppa Ciuffenna Org. Us Lorese 1919 Ad; 258 Del 19.9.2009 52 Gp Vivaisti Cenaiesi 1 Gp Vini Collini Crespinesi Org. Gs Cicl. Larigiana Gruppo Gradi Cenai Asd; 267 Del 21.9.2009 38 Coppa Festa In Fiera San Salvatore Org. Us Fracor Modolo Pratomagno; 268 Del 22.9.2009 14 Coppa Guinigi 4 Gp Fausto Coppi Am Org. Gs Fausto Coppi Ad GARE CON PROVVEDIMENTI - Elite Under 23 - Gara nr. 247 del 9.9.2009 XVI Tr TV1 Opel F.lli Sancin Citta di Montevarchi org. US Fracor Modolo Pratomagno AD Letti gli atti pervenuti rilavata la denuncia del Collegio dei Commissari relativa “Mancata partecipazione non giustificata alla gara di Società regolarmente iscritta” visto l’art. 1.32 all 3 RTAA questo Organo di Giustizia applica il seguente provvedimento.

Ammenda € 120.00 alla Società Team S.C.A.P. Pref. Foresi cod. Soc. 09A0765 Art. 157 R.T.A.A. il mancato pagamento entro 30 (trenta) gg dalla ricezione della comunicazione, delle ammende inflitte da questo organo di giustizia, comporta la sospesione da qualsiasi attivita’ federale. IL G.S.R. Enrico Bartoli 2'@/5 COMUNICATO N. 24 DEL 13 NOVEMBRE 2009 IL Giudice Sportivo Regionale esaminata la documentazione trasmessa dal Presidente del rispettivo collegio dei Commissari di Gara, ha omologato la seguente gara: tipo pista 053 del 21/8 a Serrone. PROVVEDIMENTI DEL G.S.R. - 1) Nel corso dell’anno sono state inflitte delle ammende alle seguenti società: Scuola MTB Montefiascone per euro 30 (com. 17 dell’11/9 - gara G037 del 19/7 a Montefiascone - prot. 39 del 21/9); Vigili del Fuoco Cinelli per euro 30 (com. 17 dell’11/9 - gara G035 del 116/7 a Pontinia - prot. 40 del 21/9); UC Alatri per euro 30 com. 17 dell’11/9 - gara

035/036 ad Alatri prot. 43 del 21/9); ASACI per euro 120 (com. 17 dell’11/9 - gara G032 a Tolfa prot. 43 del 21/9); UC Anagni per euro 120 (com. 17 dell’11/9 - gara G032 a Tolfa - prot. 44 del 21/9); Speedy Bike Falisco per euro 30 (com. 17 dell’11/9 - gara M014 del 2/8 - prot. 44 del 21/9. Le società: Scuola MTB Montefiascone, Vigili del Fuoco Cinelli e Speedy Bike Falisco hanno ottemperato al pagamento delle ammende loro inflitte. Le restanti: UC Alatri, Asaci e UC anagni; pertanto, sono sospese dalla attività per l’anno in corso. 2) Con il comunicato n. 23, datato 30/10/09, sono risultate sospese, per l’anno in corso, le seguenti società: Scuola SRAL, Fontana Anagni e Grotte di Castro; la società SRAL ha provveduto a regolarizzare la propria posizione. Pertanto, restano sospese le restanti: Fontana di Anagni e Grotte di Castro. Per quanto sopra, le predette: UC Alatri, Asaci, UC Anagni, e Grotte di Castro; saranno riammesse, non appena avranno ottemperato al pagamento delle ammende loro inflitte nel corso del corrente anno. IL G.S.R. Antonino Ianni

Giovanissimi a Campi Bisenzio CAMPI BISENZIO FI - Una

In 200 al Trofeo dell’Arma

rabinieri e che rende onore all’Arma. Anche questa volta oltre 200 partenti ed organizzazione della S.C. Campi Bisenzio con la collaborazione del Comune di Campi, della Polizia Municipale e del Comando Compagnia dei carabinieri di Signa. Sponsor ufficiali il Consorzio Carrozzerie Artigiane e la Sezione Soci Coop Campi. (A.M.)

CLASSIFICHE G1: 1. Riccardo Vivoli (Aquila);

p47_Ultimora.indd 47

2. Tommaso Corsini (Gastone Nencini); 3. Paolo Bonciani (Figlinese). G2: 1. Gianluca Di Monte (Figlinese); 2. Guido Cini (Appenninico 1907); 3. Filippo Nencini (Fosco Bessi). G3: 1. Arlin Jahaj (Abitare); 2. Simone Sforzi (Sfinge); 3. Ettore Mugnaini (Aquila). G4: 1. Leonardo Pelosi (Amore&Vita); 2. Alessandro

Iacchi (Pontassieve); 3. Dennis Dova (Tarros). G5(1a batteria): 1. Pietro Sarti (Gastone Nencini); 2. Simone Alpinisti (Tarros); 3. Lorenzo Giugliano (Gastone Nencini). G5 (2a batteria): 1. Lorenzo Romanelli (Appenninico 1907); 2. Matteo Sensi (Fosco Bessi); 3. Niccolò Ferri (Fosco Bessi). G6: 1. Tommaso Fiaschi (Abitare);

2. Luigi Matrone (Team Balzano); 3. Matteo Cantini (Sancascianese). FEMMINE: Hanno vinto Veronica Bandini (Appenninico 1907), Giorgia Catarzi (Aquila), Gemma Sernissi (Campi Bisenzio), Melania Giannini (Amore&Vita), Irene Capasa (Sfinge), Valeria Arzilli (Gastone Nencini).

il Mondo del Ciclismo n.47

bella gara attorno alla caserma dei ca-

47

16-11-2009 14:38:27


p48_SantiniADV_10-09.indd 48

16-11-2009 14:30:29


n.47 - 2009 de "Il Mondo del Ciclismo"