Issuu on Google+


PROFESSIONISTI Memorial Viviana Manservisi e 63° Gran Premio Industria e Commercio di Prato MENTRE CONTADOR ha portato a casa la Vuelta e con la vittoria al Giro si è consacrato autentico fuoriclasse delle corse a tappe - in Italia l’ultimo week end ha confermato che cinque mesi di stop non hanno arruginito le gambe di Alessandro Petacchi, il quale, dopo il tris nel Giro di Inghilterra, appena “sbarcato” in Italia è andato a segno. Con una volata delle sue, infatti, ha vinto il Memorial Viviana Manservisi-dalla Pianura alle Valli e Lidi di Comacchio, organizzato dal G. S. Emilia di Adriano Amici. Nell’arrivo a ranghi compatti lo spezzino ha preceduto nettamente Mauro Richeze (CSF Group Navigare), il romagnolo Enrico Rossi (NGC Medical-OTC Industria Porte) e gli altri velocisti del gruppo. La prima e unica fuga della corsa è stata tentata dopo 18 chilometri dal via da un terzetto formato dall’ucraino Vladimir Duma (Ceramica Flaminia - Bossini Docce), dallo svizzero Roger Beuchat (Serr. PVC Diquigiovanni - Androni Giocattoli) e dal russo Vladislav Borisov (Amore & Vita - McDonald’s). I tre hanno portato il vantaggio sugli inseguitori a 5’40”, poi la reazione del

È sempre Ale-jet Cinque mesi di stop non hanno arruginito il campione ligure al quarto successo in nove gare. Terza vittoria stagionale per l’ucraino Khalilov

PETACCHI (FOTO BETTINI); SOTTO, KHALILOV (FOTO SIROTTI)

del velocista coronando una fuga che ha messo fuori gioco gran parte del gruppo. Ai posti d’onore Marco Frapporti (CSF Group Navigare) e Volodymyr Zagorodniy, del NGC Medical. Al quarto posto l’azzurro Francesco Ginanni, che si è guadagnato gli elogi di Franco Ballerini: “E’ stata una bellissima gara molto combattuta, bravi Ginanni e Bosisio che sono riusciti a recuperare gli inseguitori, sintomo di un’ottima condizione. Khalilov lo ritroveremo al Mondiale di Varese”. L’ucraino ha siglato a 33 anni

gruppo ha comnciato a colmare il divario fino ad annullarlo al km. 169. Volatona generale e spunto vincente di Alessandro Petacchi, che non lascia scampèo agli avversari. Il romagnolo Enrico Rossi, terzo, guida ora lo Challenge UniCredit Banca. Il prossimo appuntamento organizzato dal Gruppo Sportivo

Ordini di arrivo

63° GRAN PREMIO INDUSTRIA E COMMERCIO DI PRATO 1. Mikhaylo Khalilov (Ceramica Flaminia Bossini Docce) km. 178,6 in 4h09’04”, media 43,025; 2. Marco Frapporti (Csf Group Navigare); 3. Volodymyr Zagorodniy (Ngc Medical - Otc Industria Porte); 4. Francesco Ginanni (Serramenti PVC Diquigiovanni - Androni giocattoli); 5. Raffaele Ferrara (Lpr Brakes-Ballan); 6. Francesco Failli (Acqua e Sapone - Caffè Mokambo); 7. Harald Trampusch (Elk Haus - Simplon); 8. Vincenzo Nibali (Liquigas); 9. Alexy Shchebelin (Cinelli - Odp); 10. Christian Pfannberger (Barloworld).

Emilia sarà il Memorial Cimurri - GP Bioera sabato 4 ottobre. Il giorno dopo a Prato, in palio il 63° Gran Premio Industria e Commercio di Prato, è andato a bersaglio l’ucraino Mikhaylo Khalilov. Un po’ tutti si aspettavano un nuovo exploit da parte di Alessandro Petacchi, ma il ligure non ce l’ha fatta a ripetersi. Bravo l’ucraino Mikhaylo Khalilov (Ceramica Flaminia Bossini) ad evitare la pericolosa compagnia

il suo diciottesimo successo da prof e il terzo stagionale, dopo quelli ottenuti nel 2008 in Francia al GP di Rennes e nella quarta tappa del Circuito de la Sarthe. Nel 2005 Khalilov si era già piazzato terzo nel Gran Premio Industria e Commercio. Domenica ha dimostrato di avere una marcia in più degli avversari, tra i quali si è distinto Frapporti per combattività e bravura nel cogliere il secondo posto. M.R.

il Mondo del Ciclismo n.39

MEMORIAL VIVIANA MANSERVISI 1. Alessandro Petacchi (Lpr Brakes - Ballan); 2. Mauro Abel Richeze (Csf Group Navigare); 3. Enrico Rossi (Ngc Meical -Otc- Industria Porte); 4. Robert Hunter (Barloworld); 5. Francesco Chicchi (Liquigas); 6. Daryl Impey (Barloworld); 7. Mykhaylo Khalilov (Ceramica Flaminia - Bossini Docce); 8. Perez Honorio Machado (Katay Cycling Team); 9. Marco Corsini (Ngc Meical -Otc- Industria Porte); 10. Daniel Musiol (Team Volksbank - Corratec).

3


MONDIALI VARESE 2008 Da domani a domenica in palio i titoli delle gare in linea

Sfide per l’iride Gli under 23 di Fina apriranno le competizioni, poi sabato toccherà alle donne. Domenica il gran finale con gli azzurri e gli spagnoli su tutti a darsi battaglia

il Mondo del Ciclismo n.39

STOCCARDA 2007: PAOLO BETTINI STRINGE LA MANO A DAMIANO CUNEGO

4

di Massimo Rodi e Michela Mastrangelo foto Sirotti

ARCHIVIATE LE CRONO METRO, l’Italia si presenta alle prove in linea - apertura domani con gli under 23 - con tre diverse opzioni, ma con un impegno comune: sfruttare le difficoltà del percorso per fare selezione e giocare una gara d’attacco. Gli oltre diciassette chilometri al giro ( 17 e 33 per

la precisione) con le salite di via Montello (1.100 metri) subito dopo la partenza, e i Ronchi, il punto chiave, a 7 chilometri dall’arrivo, L’ascesa è di 3.200 metri con punte al 13% e alla fine per i professionisti sarà come affrontare, con un dislivello complessivo di quasi 4000 metri, una Liegi-Bastogne-Liegi o un tappone di montagna. UNDER 23 - I ragazzi di Fina - sei da scegliere tra Stefano

Borchi, Adriano Malori ( due dei tre cronomen) Matteo Busato, Damiano Caruso, Daniel Oss, Stefano Pirazzi, Simone Ponzi, Alessandro Trotta saggeranno per primi la complessità e le difficoltà di questo percorso L’uomo in più - e questo vale anche per Portogallo, Francia, Belgio, Germania, Slovenia, frutto del secondo posto nella classifica finale della Coppa delle Nazioni - sei invece

di cinque su un percorso con poco recupero (e particolarmente adatto a fondisti con doti di scalatore) sarà fondamentale). Gli uomini scelti da Fina corrispondono a questo identikit, soprattutto Damiano Caruso e Simone Ponzi, che in più hanno nelle gambe anche lo spunto veloce, soprattutto il lombardo. Ma è la squadra nell’insieme che esprime grande compattezza: da Stefano Pirazzi, scalatore di vaglia, a Malori


MONDIALI VARESE 2008

o Borchi, due veri diesel, a Oss, classe ed esperienza sono quelle di un veterano, a Trotta. una vera e propria sicurezza, quando la competizione è molto alta, a Matteo Busato, un corridore capace più di altri di fare gruppo. Fina ha costruito una squadra compatta e determinata, concentrata dal primo all’ultimo chilometro. DONNE - Le azzurre scenderanno in campo sabato alle 13.00. Otto i giri di 17,350 km da percorrere per un totale di 138,400 chilometri. Due salite impegnative, Ronchi e Montello, una discesa tecnica e un finale tutto da giocare, con un dislivello di circa 2400 metri. Un tracciato di non facile interpretazione, sicuramente uno dei più impegnativi degli ultimi anni. Tante le avversarie da tenere

sotto controllo, prime fra tutte, l’olandese Marianne Vos e la campionessa olimpica Nicole Cooke. La formazione azzurra, dal canto suo, può avvalersi di ottime individualità, che insieme allo spirito di squadra che da sempre caratterizza la nostra nazionale, potrebbero fare la differenza. Le buone prestazioni, soprattutto quelle raccolte nella seconda parte di questa lunga stagione, fanno ben sperare. Dopo la terza tappa del Giro di Toscana Internazionale Femminile, il C.T. ha completato la rosa delle sei atlete che disputeranno la gara in linea. Sarà Monia Baccaille (Team Fenix) a scendere in campo assieme alle cinque ragazze già selezionate: Giorgia Bronzini (Gruppo Sportivo Forestale/Titanedi Frezza), Noemi Cantele (Bigla Cycling Team), Tatiana GuFABIANA LUPERINI

DAMIANO CARUSO

PROFESSIONISTI - Domenica 28, può consegnarsi alla storia per il tris consecutivo di Paolo Bettini. E’ il leit-motiv di questo mondiale e non a caso Ballerini ha costruito la squadra come un abito su misura per il campione del mon-

do uscente. Bettini leader con Rebellin regista, spalleggiato nel ruolo da Ballan. Cunego e Paolini le alternative, poi il poker di gregari con “mastro” Bruseghin a tenere a rapporto Tosatto, Bosisio, Tonti. Ballerini non ha avuto nessuna indecisione perché Bettini “ha una centralina da F1 e riesce a tirare fuori dal motore cavalli che neppure immagina. L’anno scorso a Stoccarda aveva le gambe per fare quarto o quinto, invece riuscì a vincere il secondo Mondiale”. Quindi se oggi le condizioni di Bettini sono al top le scelte non potevano essere che queste. Lo sanno tutti, a cominciare dai suoi avversari che, a partire da Valverde e Contador, non gli staccheranno gli occhi di dosso. Ma il “Grillo” e gli azzurri sono pronti ad accettare la sfida.

il Mondo del Ciclismo n.39

derzo (G.S. Gauss Rdz Ormu), Eva Lechner (Team Colnago Cap Arreghini Filago) e Fabiana Luperini (Menikini Selle Italia Master Colors). Le riserve saranno Alessia Massaccesi (Team Dilà Guerciotti), Elena Berlato (Safi Pasta Zara Manhattan), già in gara nella cronometro, e Martina Corazza (GS Gauss RDZ Ormu). Le azzurre, dirette da Dino Salvoldi con la collaborazione di Marino Amadori, sono in raduno da ieri sera (mercoledì) a Solbiate Olona.

5


MONDIALI VARESE 2008

I profili degli azzurri PROFESSIONISTI PAOLO BETTINI (Quick Step) Nato a Cecina (Li) l’1.4.1974 Professionista dal 1997 Vittorie in carriera: 63 Vittorie 2008: 6 (1^ tappa Giro d’Austria, Trofeo Matteotti, 2^ tappa Giro Region Wallone, 6^ e 12^ tappa Vuelta di Spagna) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 9 Presenze in maglia azzurra ai Giochi Olimpici: 2 (Atene 2004 e Pechino 2008) Campione olimpico Atene 2004 Campione del Mondo 2006 e 2007 Vincitore di tre Coppe del Mondo Campione italiano strada 2003 e 2006

ALESSANDRO BALLAN (Lampre NGC) Nato a Castelfranco Veneto (Tv) il 6.11.1979 Professionista dal 2004 Vittorie in carriera: 6 Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 2 GABRIELE BOSISIO (LPR Ballan) Nato a Milano il 6.8.1980 Professionista dal 2004 Vittorie in carriera: 5 Vittorie 2008: 3 (Giro d’OroPonte Arche, 7^ tappa Giro d’Italia, 3^ tappa Brixia Tour) Un giorno in maglia rosa al Giro d’Italia 2008 MARZIO BRUSEGHIN (Lampre NGC) Nato a Conegliano (Tv) il 15.6.1974 Professionista dal 1997 Vittorie in carriera: 3 Vittorie 2008: 1 (10^

ALESSANDRO BALLAN

il Mondo del Ciclismo n.39

GABRIELE BOSISIO

6

tappa Giro d’Italia) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 2 Presenze in maglia azzurra ai Mondiali crono: 2 Campione Italiano Cronometro 2006

Vittorie in carriera: 15 Vittorie 2008: 1 (Trofeo Laigueglia) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 4 Bronzo mondiale a Verona nel 2004

DAMIANO CUNEGO (Lampre NGC) Nato a Verona il 19.9.1981 Professionista dal 2002 Vittorie in carriera: 36 Vittorie 2008: 3 (5^ tappa Giro dei Paesi Baschi, Klasika Primavera - Amorebieta, Amstel Gold Race) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 2

DAVIDE REBELLIN (Gerolsteiner) Nato a San Bonifacio (Vr) il 9.8.1971 Professionista dal 1992 Vittorie in carriera: 50 Vittorie 2008: 2 (Tour du Haut Var, Classifica finale Parigi-Nizza) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 8 Argento ai Giochi Olimpici Pechino 2008

LUCA PAOLINI (Acqua&Sapone - Mokambo) Nato a Milano il 17.1.1977 Professionista dal 2000

ANDREA TONTI (Quick Step) Nato a Osimo (An) il 16.2.1976


MONDIALI VARESE 2008

ADRIANO MALORI (Filmop Parolin Sorelle Ramonda) Nato a Parma il 28.1.1988 Vittorie 2008: 5 (Montecassiano: Tr. Edilizia Moretta, San Vendemmiano: Camp. Veneto crono, Montichiari: Campionato Italiano crono Under 23, Arona: Camp. Europeo crono Under 23, Tr. Citt‡ di Castelfidardo - Due Giorni Marchigiana). Campione Europeo crono Under 23

LUCA PAOLINI

Professionista dal 1999 Vittorie in carriera: 2 Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 1

RISERVE LEONARDO BERTAGNOLLI (Liquigas) Nato a Fondo (Tn) l’8.1.1978 Vittorie 2008: 4 2 tappa IntakatechWorld’s View (RSA) Gran Premio Camaiore Trofeo Melinda 3a Tappa Giro di Germania

SIMONE PONZI (Zalf Désirée Fior) Nato a Manerbio (Bs) il 17.1.1987 Vittorie 2008 Grezzana - Med Oro Marmisti Valpantena Giro del Casentino (ex aequo con De Negri) 6a tappa Giro della Valle d’Aosta Sommacampagna Giro del Canavese ALESSANDRO TROTTA (Bedogni Monsummanese Gruppo Praga) Nato a Napoli l’11.4.1986 Vittorie 2008 Lippiano - Trofeo Tosco Umbro Castelfranco Di Sopra DAVIDE REBELLIN

UNDER 23 STEFANO BORCHI (Mastromarco Sensi Grassi) Nato a Prato il 9.3.1987 Vittorie 2008 Malva - Coppa Sportivi Malesi MATTEO BUSATO (Coppi Gazzera Videa) Nato a Castelfranco Veneto il 20.12.1987, Vittorie 2008: Gp Montanino tappa Giro Pesche Nettarine DAMIANO CARUSO (Mastromarco Sensi Grassi) Nato a Ragusa il 12.10.1987 Vittorie 2008: Campione Italiano strada Under 23

il Mondo del Ciclismo n.39

MATTEO TOSATTO (Quick Step) Nato a Castelfranco Veneto (Tv) il 14.5.1974 Professionista dal 1997 Vittorie in carriera: 9 Vittorie 2008: 1 (1^ tappa Giro del Qatar - cronosquadre) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 4 18^ tappa al Tour de France del 2006 12^ tappa al Giro d’Italia del 2001 Tre giorni in maglia rosa al Giro d’Italia del 2000

FRANCESCO GINANNI (Diquigiovanni - Androni) Nato a Pistoia il 6.10.1985 Professionista dal 2008 Vittorie in carriera: 3 Vittorie 2008: 3 Gp Industria Commercio e Artigianato Carnaghese Tre Valli Varesine Giro del Veneto

DANIEL OSS (Zalf Désirée Fior) Nato a Trento il 13.1.1987 Vittorie 2008 San Donà di Piave Giro dei Tre Ponti Coppa Città di Lonigo Gp Sportivi Briga Novarese Ceneda - Circuito dell’Assunta

STEFANO PIRAZZI (Saclà Solaris Grigolin Palazzago) Nato a Alatri (Fr) il 11.3.1987 Vittorie 2008:

7


MONDIALI VARESE 2008

DONNE MONIA BACCAILLE (Team Fenixs) Nata a Marsciano (Pg) il 10. 04.1984 Vittorie in carriera: 15 Vittorie 2008: 2 (G.P.Elsy Jacobs, Campionato Italiano Scratch) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 2 Campionessa Italiana Scratch 2008 Bronzo ai Campionati Italiani Scratch e inseguimento 2007 Campionessa Europea Scratch 2006

il Mondo del Ciclismo n.39

GIORGIA BRONZINI (G. S. Forestale/ Titanedi Frezza) Nata a Piacenza il 3. 08.1983 Vittorie in carriera: 59 Vittorie 2008: 10 (Gp Fabbrico, Campionato Italiano Inseguimento a Squadre, Campionato Italiano Corsa a Punti, 2^ e 3^ tappa Giro di Polonia,7^ tappa Route de France, 1^2^-3^-4^ tappa Trofeo d’Or Campionessa Italiana Corsa a Punti e Inseguimento a Squadre 2008 Bronzo ai Campionati del Mondo 2007 2^ Coppa del Mondo Corsa a Punti e 3^ Campionato Italiano strada nel 2007 Campionessa Europea Corsa a Punti 2003 Campionessa italiana Corsa a Punti Allieve 1999

8

NOEMI CANTELE (Bigla Cycling Team) Nata a Varese il 17. 07.1981 Palmares aggiornato al 4.09.2008 Vittorie in carriera: 19 Vittorie 2008: 2 (Gp Costa Etrusca, 3^ tappa Giro della Turingia) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 5 Bronzo al Mondiale strada junior Verona 1999 Campionessa Italiana strada Junior 1999

Campionessa Italiana strada junior 1998 TATIANA GUDERZO (G.S. Gauss Rdz Ormu) Nata a Marostica (Vi) il 22. 08.1984 Vittorie in carriera: 10 Vittorie 2008: 1 (Campionato Italiano cronometro) Presenze in maglia azzurra ai Mondiali strada: 4 Presenze in maglia azzurra ai Mondiali crono: 3 Medaglia di Bronzo Olimpiadi Pechino (gara in linea) 2008 Campionessa italiana inseguimento individuale 2007 Argento ai Campionati Europei a cronometro 2006 Argento ai Campionati Europei strada 2006 Bronzo ai Campionati Europei inseguimento individuale 2006 TATIANA GUDERZO

Country U23 2007 Campionessa Italiana su strada 2007 Campionessa Italiana Cross Country U23 2006 Campionessa Europea Team Realy 2005 Campionessa Italiana Cross Country U23 2005 Campionessa Italiana Cross Country Junior 2002 FABIANA LUPERINI (Menikini Selle Italia EVA LECHNER Master Colors) Bronzo Campionati Italiani Nata a Pontedera (Pi) cronometro 2006 il 14. 01. 1974 Campionessa Italiana Palmares aggiornato cronometro Elite 2005 al 4.09.2008 Campionessa Europea Vittorie in carriera: 27 cronometro 2004 Vittorie 2008: 9 (Gp Varazze Argento ai Campionati - crono Alpicella, Gp Varazze del Mondo strada 2004 - classifica finale, Campionato Campionessa Italiana Italiano su strada, 2^ tappa cronometro junior 2002 Giro del Trentino, Giro del Trentino - classifica finale, EVA LECHNER 4^ e 7^ tappa Giro d’Italia, Giro d’Italia - classifica (Team Colnago Cap finale, Gp Plouay CdM) Arreghini Filago) (Monte Serra) Nata a Bolzano il 01. 07. 1985 Presenze in maglia azzurra Vittorie in carriera: 1 ai Mondiali strada: 7 Campionessa Europea Cross Presenze in maglia azzurra ai Mondiali crono: 2 Giro d’Italia 2008 Campionessa Italiana strada 1995 - 2004 - 2006 Giro d’Italia 1998 Giro d’Italia e Tour de France 1995 - 1996 -1997

RISERVE ELENA BERLATO (Safi Pasta Zara Manhattan) Nata a Schio (Vi) il 2. 08.1988 Vittorie 2008: 1 (Barbisano - Trofeo di Notte) ALESSIA MASSACCESI (Team Dilà Guerciotti) Nata a Recanati (MC) il 5.02. 89 MARTINA CORAZZA (G.S. Gauss Rdz Ormu) Nata a Sacile (PN) il 8.06.79 Vittorie 2008: 1


CRONACHE DELLE GARE Internazionale Juniores Coppa delle Nazioni - 49° Giro dell’Istria ITALIA PRIMA nella classifica per nazioni, Fabio Felline secondo nella classifica individuale, Davide Gani primo nella classifica traguardi volanti. Questo il bilancio complessivo della squadra azzurra juniores nel 49° Giro dell’Istria vinto dallo slovacco Peter Sagan, già protagonista nell’ultima tappa del Giro della Lunigiana. Grazie al brillante comportamento degli azzurrini guidati dal C.T. Rino De Candido nell’ultima prova di Coppa delle Nazioni Juniores, l’Italia guadagna la decima posizione del ranking mondiale che consentirà di schierare un atleta in più (da cinque a sei) ai Campionati del Mondo 2009. Fabio Felline si è confermato uno dei migliori talenti del nostro vivaio. Forte su strada e in pista, è stato bravissimo ad inserirsi nella fuga a cinque della prima tappa da Pola a Buja vinta dallo spagnolo Jesus

Felline e Italia in luce L’azzurrino secondo alle spalle dello slovacco Peter Sagan, la squadra prima nella classifica per nazioni, a Gani la maglia bianca dei Traguardi Volanti Herrada. Nella seconda tappa da Umag a Labin, l’azzurrino si è classificato quarto balzando al secondo posto della classifica generale a 15” dal leader Peter Sagan. La tappa è stata vinta per distacco dal danese Mathias Lisson, che ha preceduto l’austriaco Stefan Mair di 28”, lo slovacco Peter Sagan di 30” e Fabio Felline di 33”. L’ultima tappa da Rabac a Pola, vinta in volata su un folto gruppo dal belga Eliot Lieater, non ha cambiato le posizioni al vertice. Buon quinto Davide Gani che conquista anche la maglia bianca, a completare la bella prestazione della squadra italiana

Ordini di arrivo 1^ TAPPA: 1. Jesus Herrada (Spagna) km. 93 in 2.11’38”, media 42,390; 2. Peter Sagan (Slovacchia); 3. Johan Le Bon (Francia) a 2”; 5. Fabio Felline (Italia); 15. Enrico Barbin (Italia); 24. Simone Antonini (Italia); 29. Sonny Colbrelli (Italia); 48. Francesco Bongiorno Manuel (Italia); 73. Davide Gani (Italia) a 1’18”. 2^ TAPPA: 1. Mathias Lisson (Dan) Km. 100 in 2.36’47”, media 38,270; 2. Stefan Mair (Aut) a 28”; 3. Peter Sagan (Slk) a 30”; 4. Fabio Felline (Ita) a 33”; 21. Sonny Colbrelli (Ita) a 51”; 39. F. Manuel Bongiorno (Ita); 42. Davide Gani (Ita) a 1’18”; 55. Simone Antonini (Ita) a 6’; 56. Enrico Barbin (Ita). 3^ TAPPA: 1. Eliot Lieater (Bel) Km. 103 in 2.25’12”; 2. Claudio Imhof (Svi); 3. Stefan Mair (Aut); 5. Davide Gani (Ita); 18. Fabio Felline; 43. Simone Antonini (Ita); 47. F. Manuel Bongiorno (Ita); 65. Sonny Colbrelli (Ita); 112. Enrico Barbin (Ita). CLASSIFICA GENERALE: 1. Peter Sagan (Slk) in 4.48’45”; 2. Fabio Felline (Ita) a 15”; 3. Johan Le Bon ( Fra) a 21”; 28. Sonny Colbrelli (Ita) a 1’22”; 31. F. Manuel Bongiono (Ita) a 1’22”; 37.

Banco Desio, CIBIK Broker House Leasing e TABU Spa nuovi partner della Federazione Ciclistica me avviene in aree a rimboschimento controllato. Il Banco Desio, fondato nel 1909 a Desio, è fedele alle proprie vocazioni legate al profondo radicamento territoriale e alla struttura agile ed efficiente per garantire qualità nei servizi forniti. Il costante dialogo con la clientela, formata da piccole e medie imprese, artigiani, professionisti, famiglie, permette la capacità di selezionare e di fornire servizi su misura a clienti conosciuti così bene da poterne anticipare le esigenze. Il continuo e progressivo sviluppo della Banca per dimensioni, operatività e prodotti è l’elemento alla base della trasformazione di Banco Desio da banca locale a Gruppo bancario polifunzionale. Un Gruppo che, attraverso le proprie società operanti in Italia e all’estero, offre alla clientela una gamma completa di soluzioni bancarie, finanziarie ed assicurative. CIBIK è il marchio di Mariano Comense che da oltre 20 anni rappresenta, nel settore del Leasing finanziario ed operativo, una delle più importanti organizzazioni di Value Brokers in Italia. Offre, da sempre, ad imprese, operatori professionali ed economici “il meglio del meglio”, operando con indipendenza, integrità ed eccellenza. L’entusiasmo che i nuovi Partner portano alla Federazione Ciclistica Italiana è da stimolo per riconfermare quanto di buono, anzi di ottimo, è avvenuto negli ultimi due Campionati del Mondo. E, se possibile, migliorarlo ......

il Mondo del Ciclismo n.39

DOPO LA TRASFERTA olimpica e in vista dei Campionati del Mondo di Varese, la Federazione Ciclistica Italiana acquisisce nuovi importanti risorse mediante la concretizzazione di partnership con Aziende che si stanno avvicinando al mondo del ciclismo. Dopo le importanti collaborazioni nate proprio in occasione della missione in Estremo Oriente delle Squadre Nazionali con Scicon e Tecar, i cui prodotti si sono dimostrati efficaci e utili per i nostri atleti, altre cooperazioni nascono con il Banco Desio, CIBIK Broker House Leasing Srl e TABU SpA. TABU Spa nasce a Cantù nel 1927 come prima tintoria del legno al mondo. Sinonimo di 100% legno e colore, sviluppa da tre generazioni tecnologie innovative per la produzione di piallacci di legno naturale e tinto, piallacci di legno multilaminare, bordi, parquet e rivestimenti per l’arredo e l’architettura d’interni. Oggi TABU, guidata dal Presidente e Amministratore Delegato Cav. Enrico Tagliabue e dai figli, si sviluppa su 70.000 mq di uffici, impianti e magazzini. Leader nel proprio settore, esporta i propri prodotti in tutto il mondo. L’azienda da sempre associa all’amore per il legno, l’interesse per il progresso tecnologico e il rispetto per l’ambiente. E’ dotata di sistemi di depuratori e di ozonizzazione per la depurazione delle acque di scarico. I coloranti sono reperiti da produttori scrupolosamente selezionati e l’approvvigionamento delle materie pri-

9


CRONACHE DELLE GARE Marathon Tour Membrane Respira 2008 - 4° Adamello Bike

Chiude Medvedev Pallhuber e Gaddoni star Il russo a Ponte di Legno conquista il secondo successo in pochi giorni. Benzoni a bersaglio tra le donne

il Mondo del Ciclismo n.39

PONTE DI LEGNO 21/9 - Con la Adamello Bike di Ponte di Legno si è concluso il Marathon Tour-Membrane Respira 2008. Alexey Medvedev ha bissato la vittoria di tappa di domenica scorsa a Moena tagliando il traguardo davanti a Johann Pallhuber, ancora una volta secondo, piazzamento però sufficiente per vincere il Marathon Tour 2008 strappando proprio all’ultima tappa la maglia a Mirco Celestino, relegato alla sesta posizione di tappa da una foratura. Ottimo terzo Marzio Deho, sia in gara sia sul podio dello Challenge Internazionale 2008 di Membrane Respira. Più facile era invece il compito per Elena Gaddoni, “soltanto” seconda dietro a Michela Benzoni nella tappa di Ponte di Legno, ma che aveva già matematicamente vinto il Marathon Tour 2008. Terza sul podio dell’Adamello Bike si è

10

gara fin dalla prima salita. Già sulla salita iniziale precede di una ventina di secondi la Giacomuzzi, che però dopo il passaggio da Vezza si ferma per guai meccanici. Sfortunata la prova della Gaddoni, vittima di una foratura e costretta a una lunga sosta per sostituire la ruota all’assistenza meccanica.

MEDVEDEV (IN ALTO) E I DUE PODI DEL MARATHON TOUR

piazzata Sandra Klomp. LA CRONACA - Il russo della Nsr Torrevilla si conferma come l’uomo più in forma di questo fine stagione. Come una settimana prima a Moena subito dopo il via Medvedev scatta in testa, seguito da Pallhuber e Tony Longo. Nei chilometri successivi, mentre torna sui primi Deho, cedono leggermente Pallhuber e Longo (che poi fora ed è costretto al ritiro). La coppia di testa (Deho e Medvedev prosegue

affiata fin dopo il primo passaggio a Ponte di Legno, quindi il russo attacca e lascia sui pedali l’avversario. Pallhuber recupera su Deho e si lancia all’inseguimento del russo ma un problema al deragliatore vanifica ogni velleità. Medvedev taglia così solitario il traguardo con circa un minuto sul trentino che si “accontenta” però di vincere il Marathon Tour. Nella gara femminile Michela Benzoni ha controllato la

Ordini di arrivo UOMINI OPEN: 1. Medvedev Alexey (Nsr Torrevilla Mtb Team) in 2.19’37”; 2. Pallhuber Johann (Team Silmax Amd Kona) a 56”; 3. Deho Marzio (Gs Cicli Olympia) a 1’31”; 4. Paez Leon Hector Leonardo (Gewiss Bianchi) a 3’59”; 5. Lindgren Emil (Full Dinamix) a 5’20”; 6. Celestino Mirko (Alba Orobia Bike) a 7’09”; 7. Caro Silva Julio Humberto (Gewiss Bianchi) a 9’13”; 8. Bianchi Ramon (Scott Racing) a 10’59”. DONNE ELITE: 1. Benzoni Michela (Gs Bicimania Lissone Mtb) in 3.02’19”; 2. Gaddoni Elena (Progress-Frm) a 6’30”; 3. Klomp Sandra (Nsr Torrevilla Mtb Team) a 14’57”; 4. Ghezzo

Alessia (Felt International Team) a 21’29”; 5. Ferrari Anna (Adv Corratec) a 25’52”. M1: 1. Balducci Mirco (Mercedes Benz Selle) in 2h34’19”. M2: 1. Milesi Riccardo (Gs Bicimania Lissone Mtb) in 2h35’07”. M3: 1. Giuliani Massimiliano (Nsr Torrevilla Mtb Team) in 2h43’29”. M4: 1. Berlusconi Massimo (Alba Orobia Bike) in 2h50’55”. M5: 1. Gnatta Bruno (Mtb Italia Asd) in 3h05’47”. MS1: 1. Agazzi Matteo (Team Triangolo Lariano) in 2h53’54”. MS2: 1. Giupponi Andrea (Alba Orobia Bike) in 2h44’29”. MW: 1. Zocca Lorena (Team Giambellini Maddiline) in 3h31’40”.

CLASSIFICHE FINALI MARATHON TOUR MEMBRANE RESPIRA 2008 UOMINI OPEN: 1. Johann Pallhuber; 2. Mirko Celestino; 3. Marzio Deho DONNE ELITE: 1. Elena Gaddoni; 2. Anna Ferrari, 3. Michela Benzoni M1 E MS: 1. Mirco Balducci, 2. Andrea Giupponi; 3. Alessandro Pasta M2: 1. Oscar Lazzaroni; 2. Riccardo Milesi; 3. Roger Cantoni M3: 1. Pietro Pellegrini; 2. Massimiliano Giuliani, £. Carlo Merlo M4 E OLTRE: 1. Massimo Berlusconi; 2. Andrea Rossi; 3. Gianluca Galardini MW: 1. Lorena Zocca


CRONACHE DELLE GARE Internazionale Under 23 - 8° Giro del Canavese di Paolo Buranello

VALPERGA TO 21/9 - Per Simone Ponzi il cielo si tinge più che mai d’azzurro. In un duello che ha anticipato l’imminente sfida mondiale di Varese, il 21enne ex tricolore bresciano che indossava i colori della Nazionale Italiana, ha conquistato al termine di un palpitante testa a testa con il britannico Ben Swift, l’8° Giro del Canavese per under 23 disputato a Valperga. Alla manifestazione, organizzata dal Velo Club Valperga e valida come prova di Coppa del Mondo e ultima premondiale, hanno partecipato 115 atleti in rappresentanza di sette nazionali e nove selezioni straniere complessivamente. “Tra le cinque ottenute finora, questa è stata sicuramente la mia più bella affermazione stagionale, e ora spero di mettere la ciliegina sulla torta” - ha commentato l’atleta vincitore della Zalf Desirèe, che nel 2009 debutterà fra i professionisti della Lampre. Soddisfatto anche Rosario Fina: “E’ stato un buon test, ma la formazione la darò solo dopo la gara iridata a cronometro di martedì a Varese”. I ragazzi di Fina e i trevigiani della Zalf (cinque fra i primi dieci) hanno dominato la gara

Per Ponzi il cielo è sempre più... azzurro Il bresciano ha avuto la meglio sul britannico Swift, mostrando un’ottima condizione e candidandosi ad un posto per Varese

LO SPRINT E IL PODIO DEL GIRO DEL CANAVESE (FOTO RODELLA)

che ha preso corpo dopo soli 25 km. per una fuga di 14 atleti, lanciata da Caddeo (Mastromarco), Degenkolb (Germania) e Osinski (Polonia) e nella quale

una vittoria che lo pone tra i sicuri protagonisti del Mondiale di venerdì a Varese.

Ordine di arrivo 1. Simone Ponzi (Italia) km. 178,800 in 4h 09’30” media 42,998; 2. Ben Swift (Gran Bretagna); 3. Angelo Pagani (Filmop Bottoli); 4. Sacha Modolo (Zalf Fior) a 45”; 5. Daniel Oss (Italia); 6. Damiano Caruso (idem); 7. Alberto Contoli (Filmop Bottoli); 8. Manuele Boaro (Zalf Fior) a 50”; 9. Simon Geschke (Germania) a 5’25”; 10. Daniele Ferraresso (Zalf Fior).

il Mondo del Ciclismo n.39

sono entrati, fra gli altri, anche il campione italiano Caruso e gli azzurri Oss e Ponzi, nonché Boaro, Modolo, Pagani. Dopo il cedimento di Osinski, sui battistrada rientravano Marycz, Pozzo, Ferraresso e Kennaugh. Ma il nuovo assetto si frantumava all’ultimo attacco della salita di Prascorsano, quando il drappello di testa si spaccava in due e dai battistrada, in secondo battuta ai meno cinque chilometri dal traguardo, si facevano largo in tre: Ponzi, Swift e Pagani. Ed era proprio quest’ultimo a lanciare la volata sul lunghissimo rettilineo d’arrivo. Ma Swift lo scavalcava, mantenendo il comando fino a pochissimi metri dalla linea del traguardo, quando Ponzi riusciva ad affiancarlo per scavalcarlo di misura, per festeggiare

11


CRONACHE DELLE GARE Internazionale Donne Elite - XIII Giro della Toscana - Memorial Michela Fanini

Arndt ancora regina Dopo il trionfo in Coppa del Mondo, la tedesca, leader dalla seconda tappa, trionfa davanti alla connazionale Worrack e all’olandese Vos. Brava Guderzo, quarta e prima delle italiane

JUDITH ARNDT

il Mondo del Ciclismo n.39

di Antonio Mannori

12

FIRENZE – L’ex iridata di Verona 2004, la trentaduenne tedesca Judith Arndt, ha aggiunto alle sue numerose vittorie in carriera, anche il XIII Giro della Toscana - Memorial Michela Fanini conclusosi dopo sei giorni nel suggestivo scenario di Piazza della Repubblica a Firenze, dopo che l’organizzatore Brunello Fanini, ha portato la sua corsa per il gran finale a sfilare per le vie della città, dal Piazzale Michelangelo ai Lungarni. Una vittoria indiscutibile con la tedesca già in maglia rosa nella seconda tappa, quanto abile nel respingere ogni attacco ed anzi nelle temute tappe di Volterra e Capannori, pronta ad aumentare il margine di vantaggio sulle rivali, che hanno provato (non tutte in verità) ad attaccarla. Sono mancate le forze nonostante qualche tentativo della Vos, Brandli, Worrack, Antoshina, Guderzo. L’attesa Fabiana Luperini dopo Volterra in quella che era la tappa adatta alle sue caratteristiche, ha preferito pensare ai mon-

diali lasciando la corsa come l’olimpionica Armstrong. Tra le italiane brava l’olimpionica medaglia di bronzo a Pechino, Tatiana Guderzo, apparsa in forma mondiale, sempre nel vivo della corsa, che ha chiuso in quarta posizione. Ottima anche la Baccaille, spesso protagonista, che ha conquistato l’ultimo posto nella squadra azzurra per il mondiale di Varese. Senza squilli particolari le prove della Cantele, apparsa in calo e la Lechner che si è fermata proprio in occasione della tappa conclusiva. Doveroso un cenno per la poderosa tedesca Ina Teutenberger vincitrice di tre tappe e pressochè imbattibile in volata a conferma del dominio tedesco in questo Giro (fortissima la compagine del Team Columbia) che Brunello Fanini con la sua organizzazione ha ancora una volta allestito in maniera puntuale ed efficace.

LA CORSA GIORNO PER GIORNO VIAREGGIO (Cronosquadre Km 5,4) - In un pomeriggio di sole, spettacolo sul lungomare della Versilia per la cronosquadre che ha aperto il XIII Giro della Toscana - Memorial Michela Fanini, presenti 124 atlete per 18 squadre. Con una media che ha sfiorato i 50 orari, si sono imposte le tedesche del Team Columbia ed a vestire la prima maglia rosa di leader, la campionessa danese a cronometro Linda Villumsen, prima a tagliare il traguardo delle otto atlete componenti la formazione. Una vera e propria volata di 5 Km e mezzo,

TUTTE LE MAGLIE DEL GIRO

per avere ragione dell’Olanda guidata dalla Van Den Broek e della nazionale statunitense capitanata dalla campionessa olimpionica della gara a cronometro Armstrong. ORDINE DI ARRIVO: 1. Team Columbia (Ger) Km 5,4oo in 6’32” media Km 49,930; 2. Olanda a 4”; 3. Equipe Nurnberger a 8”; 4. Team Bigla a 10”; 5. Naz. Usa a 17”.

2A TAPPA (1a frazione Porcari-Montecarlo) - Tutta racchiusa nell’ultimo chilometro sulla collina di Montecarlo, questa frazione mattutina, quando il gruppo aumentava l’andatura e si frazionava. La più brava di tutte con uno spunto irresistibile, l’ex iridata e olimpionica su pista a Pechino, la 21enne olandese Marianne Vos che anticipava l’azzurra Cantele, e la tedesca Arndt, nuova leader della corsa, seguita dai tecnici azzurri Salvoldi e Amadori. ORDINE DI ARRIVO: 1. Marianne Vos (Team DSB Bank) Km 57 in 1h24’51” media Km 40,368; 2.Noemi Cantele (Bigla

Team); 3. Judith Arndt (Team Columbia); 4. Worrack a 2”; 5.Ziliute.

2A FRAZIONE (PontederaAltopascio) - Trenta chilometri a gruppo compatto, quindi la fuga di un quintetto (Teutenberg, Zugno, Keller, Andreasson e l’americana Armstrong, a lungo leader virtuale della classifica). Nel finale il gruppo con la leader si faceva sotto e la velocista tedesca Teutenberg decideva di andarsene da sola a conquistare con 12” il successo sul tradizionale traguardo di Altopascio. La Arndt sempre in rosa. ORDINE DI ARRIVO: 1.Ina Teutenberg (Team Columbia) Km 74 in 1h51’08” media 39,976; 2. Angela Henning (Ger-Team DSB Bank) a 12”; 3. Monia Baccaille (Team Fenixs Edilsavino); 4. Bagdanoviciute; 5. Fahlin.

3A TAPPA (Lari-Volterra) Tutti in attesa dell’attacco della Luperini, ed invece dopo un buon avvio con la Cantele e la Bastianelli, si rende protago-


CRONACHE DELLE GARE

nista la lituana Polikeviciute ripresa al passaggio intermedio da Volterra. Il finale in salita esalta Corazza e Baccaille in lotta per la conquista della maglia azzurra per Varese, ma alla fine con il gruppo sgranato esce in modo perentorio la statunitense Abbot che va a vincere con qualche metro sulla forte Antoshina e sulla maglia rosa Arndt che così rafforza il primato in classifica. L’attesa Luperini è undicesima a 15”. ORDINE DI ARRIVO: 1. Mara Abbot (Usa-Team Columbia) Km 122 in 3h23’15” media Km 36,044; 2. Tatiana Antoshina (Fenixs Edilsavino) a 3”; 3. Judith Arndt (Team Columbia); 4. Baccaille a 8”; 5. Treier a 9”.

4A TAPPA (Campi BisenzioCampi Bisenzio) - Sotto la pioggia una tappa tutta in pianura presenti alla partenza il presidente della Fci, Renato Di Rocco e Alfredo Martini. Prima fuga interessante protagoniste otto atlete con la Brandli riprese al Km 30. Bello quanto sfortunato quello iniziato dopo 80 chilometri dalla Valsecchi e dalla Corazza che dopo un vantaggio massimo di 1’25”, sono state riprese a quattro Km dall’arrivo. Volata del gruppo compatto e spunto imperioso della Teutenberger, veramente imbattibile. INA TEUTENBERGER

ze) - Giochi ormai fatti e tappa conclusiva che si è decisa dopo pochi chilometri con la fuga di 13 atlete che hanno guadagnato un vantaggio massimo di 4’20”. Nel drappello la migliore in classifica era la russa Martisova stacca di oltre sei minuti. Le fuggitive riuscivano a rimanere in testa fino al traguardo di Firenze dove era la svedese del Team Bigla, Monica Holle, ad imporsi nei confronti della tedesca Gebhardt e della statunitense Miller. Si è ritirata l’azzurra Lechner. ORDINE DI ARRIVO: 1. Monica Holler (Sve-Team Bigla) Km 107 in 2h44’33” media Km

MARIANNE VOS ORDINE DI ARRIVO: 1. Ina Yoko Teutenberger (Ger-Team Columbia) Km 108 in 2h36’13” media 41,538; 2. Marianne Vos (Naz. Team DSB Bank); 3. Kirsten Wild (Equipe Nunrberger); 4. De Goede; 5. Martisova.

5A TAPPA (Segromigno in Piano-Capannori) - La giornata dedicata al ricordo di Michela Fanini con la S. Messa e l’omaggio nel cimitero, prima del via dalla piazza dedicata alla giovane campionessa lucchese. Una frazione attesa per la dura salita di Valgiano a pochi chilometri dal traguardo con una conferma inequivocabile da parte della maglia rosa Judith Arndt. E’

MONICA HOLLER

ORDINE DI ARRIVO: 1. Judith Arndt (Ger-Team Columbia) Km 101 in 2h39’30” media Km 37,956; 2.Trixi Worrack (Equipe Nurnberger); 3.Tatiana Guderzo (Gauss RDZ Ormu) a 2”; 4. Vos a 30”; 5)Pucinskaite a 33”.

6A TAPPA (Quarrata-Firen-

38,955; 2.Elke Gebhardt (Naz. Germania); 3. Broke Miller (Naz. Usa); 4. Martisova; 5. D’Ettorre. CLASSIFICA GENERALE: 1. Judith Arndt (Ger-Team Columbia) Km 576 in 12h46’12” media Km 40,511; 2. Trixi Worrack (Equipe Nurnberger) a 42”; 3. Marianne Vos (Team DSB Bank) a 1’03”; 4. Guderzo a 1’11”; 5. Pucinskaite) a 1’40”; 6. Abbot a 1’50”; 7. Treier a 1’ 59”; 8. Brandli a 2’15”; 9. Baccaille a 2’23”; 10. Boyarskaya a 2’28”; 16. Cantele a 3’552. MAGLIE SPECIALI: Generale e 1a straniera (Arndt). Classifica a punti e giovani (Vos). G.P. della Montagna (Worrack). Traguardi volanti (Khun).

il Mondo del Ciclismo n.39

la più forte e sulla collina ha risposta prontamente allíattacco della Worrack assieme alla splendida azzurra Guderzo. Il terzetto staccate le avversarie è volato al traguardo dove con una volata di forza la leader della classifica, ha avuto la meglio sulle due brillante compagne di fuga. Applausi per la Guderzo in forma mondiale, e Varese è vicinissimo.

13


CRONACHE DELLE GARE Internazionale Elite Under 23 - 3° Lombardia Tour di Vito Bernardi

LESMOCANTÙ 20/9 Alekseys Saramoutis, 26 anni, (Nazionale Lettonia), coglie a Cantù il suo quinto successo stagionale battendo di forza il suo compagno di fuga Alexandr Dyachenko (Nazionale Kazakhstan), col quale aveva staccato gli altri quattro compagni di fuga nel convulso finale di questa terza edizione del Lombardia Tour portato a termine da soli 26 corridori dei 115 partiti tra i quali, comunque, non c’era nessun azzurro. Il Lombardia Tour è una gara relativamente giovane ma vanta già un albo d’oro di prestigio e il riconoscimento di categoria internazionale grazie all’attivismo dello sponsor Mapooro Aurobindo del dr. Massimo Barindelli e al sostegno della NGC di Natale Bellotti e oggi, con 115 partenti, le Nazionali di Russia, Lituania, Lettonia, Kazhakhstan, la squadra professionistica della A-Style e alcuni corridori stranieri iscritti ai mondiali di Varese 2008 come gli ucraini Buts, Grygorenko e il colombiano Rincon, la gara assume una decisa valenza di prova generale dei prossimi Mondiali. Partenza a ritmo brillante con continui sussulti al comando della corsa dove si alternava-

Saramoutis fa le prove per il Mondiale Il lettone supera in volata il compagno di fuga, il kazako Dyachenko, e dà appuntamento a Varese.

no a turno piccoli plotoncini fino al km. 55, quando prendeva il largo un drappello di sette corridori: Fichera (Mastromarco), Fadini (Cremonese-Arvedi), Helehs (Lettonia), Brusse e Terrenzio (A-Style) e Lyalko (Kazakhstan). I fuggitivi vanno a contendersi il TV Ngc a noverate, vinto da

il Mondo del Ciclismo n.39

L’ARRIVO E IL PODIO DI CANTU’ (FOTO SONCINI)

14

Lyalko su Fadini e Terrenzio, ed il GPM ai 560 mt del Colle Brianza, che vede transitare per primo Terrenzio con leggero margine sui sei compagni di fuga. Il vantaggio massimo cronometrato dei sette è di 1’20” poi inizia il recupero del gruppo, con il ricongiungimento che avviene al km. 120 nell’abitato di Bellagio. Appena iniziata la scalata al Ghisal-

lo è il russo Egor Silin ad accendere il fuoco, lanciandosi in un’avventura solitaria che lo porta a conquistare il GPM ai 744 metri del Santuario prima di essere raggiunto da Mancuso (Unidelta), Buts (Pagnoncelli), Barindelli (Mastromarco), Saramoutis (Lettonia) e, Dyachenko (Kazakhstan), formando così un sestetto che si lancia in picchiata verso Cantù. Si tratta di un autentico rodaggio per i prossimi mondiali, con continue azioni di attacco che vedono spesso in avanscoperta Mancuso fino all’attacco definitivo della coppia Saramoutis (Lettonia) e Dyachenko (Kazakhstan), entrambi selezionati per le nazionali Elite dei loro Paesi per i Mondiali di Varese 2008, che vanno a contendersi di forza la vittoria sulla rampa finale di via Manzoni a Cantù. Luciano Barindelli (Mastromarco-Grassi) conquista il terzo posto tra gli applausi del folto pubblico presente tra cui il padre Massimo che, tradito dall’emozione, non riesce a trattenere una lacrimuccia.

Ordine di arrivo 1. Alekseys Saramoutis (Nazionale Lettonia), km. 163 in 3h55’52” media 41,464; 2. Alexandr Dryachenko (Naz. Kazakhstan) a 6”; 3. Luciano Barindelli (Mastromarco-Grassi) a 36”; 4. Salvatore Mancuso (Cremonese-Arvedi-Unidelta) a 45”; 5. Egor Silin (Nazionale Russia) st; 6. Vitaliy Buts (NGC-Pagnoncelli-Perrel) a 52”; 7. Pavel Kochetkov (Naz. Russia) a 56”; 8. Fabio Negri (Mapooro Named-Team Aurora) a 1’02”; 9. Alberto Tronchin Feralpi-Pool Cantù); 10. Olegs Helehs (Naz. Lettonia).


CRONACHE DELLE GARE

di Francesco Coppola

Vrecer in salita costruisce l’impresa Lo sloveno attacca sul Monte Tomba e per gli altri si spegne la luce Ordine di arrivo 1. Robert Vrecer (Slovenia - Radenska) km 171,8 in 4h13’42” media 40,631; 2. Anatoliy Kashtan (Ukraina) a 55”; 3. Matic Strgar (Slovenia - Radenska); 4. Gianluca Brambilla (Zalf désirée Fior); 5. Federico Vitali (Team Oleodinamica Panni); 6. Alessandro De Marchi (Brisot Cardin Bibanese); 7. Michele Gaia (Bergamasca 1902 Colpak); 8. Enrico Battaglin (Zalf désirée Fior); 9. Derik Zampedri (Trevigiani Dynamon Carraro); 10. David Tratnik (Slovenia - Radenska).

L’ARRIVO DI VRECER (FOTO RODELLA)

cer (Radenska) hanno iniziano a salire ma a metà circa dell’ascesa è scattato perentorio lo sloveno che ha cominciato la sua cavalcata solitaria. Nessuno è riuscito ad organizzare bene l’inseguimento tanto che il corridore più volte vincitore del Radenska ha cominciato ad incamerare secondi preziosi con un’impressionante ed instancabile regolarità. Vrecer è stato così l’indiscusso protagonista della giornata, così come lo era stato, allo stesso modo, anche al Giro del Medio Brenta e nella prova di Gardone Valtrompia. Alle sue spalle ad inseguire, con scarse probabi-

lità lo stesso Fillipov, Locatelli e Gaia (Bergamasca), Brambilla (Zalf désirée Fior), Tratnik (Radenska) e Vitali (Vc Breganze Oleodinamica Panni). Una grande cavalcata solitaria per Robert Vrecer che nessuno è riuscito ad insidiare. Il portacolori del Radenska è stato in grado di incamerare fino a 2 minuti di vantaggio sui più diretti inseguitori, ha amministrato con maestria il distacco fino al traguardo di Paderno dove ha concluso con 55” di vantaggio sui piazzati. Un pò di delusione per gli italiani che ambivano parecchio al successo nel 39° Trofeo Gianfranco

Bianchin. Tra i più attivi Federico Vitali che è andato vicino al podio. Il romagnolo è stato, insieme al vicentino Gianluca Brambilla tra i più tenaci inseguitori di Vrecer. Alle sue spalle Vitali insieme ad altri cinque atleti è partito all’inseguimento, ma è stato raggiunto da una dozzina di altri corridori prima della salita del Montello. Nel corso dell’ascesa lungo la Presa XV il plotoncino si è scremato, e ai meno sei chilometri dal traguardo Vitali è rimasto insieme ad altri cinque corridori: i sei si sono contesi la volata e Vitali ha chiuso al quarto posto. “Purtroppo Brambilla ha anticipato la volata ed io non ho reagito subito - ha raccontato Vitali - ma sono lo stesso contento, perché il livello generale di questa corsa è sempre molto alto”.

il Mondo del Ciclismo n.39

PADERNO DI PONZANO TV 21/9 - Il freddo vento dell’Est si è abbattuto domenica 21 settembre, primo giorno d’Autunno, su Paderno di Ponzano (Treviso) in occasione della 39^ edizione del Trofeo Internazionale Gianfranco Bianchin. Ad aggiudicarsi la prestigiosa gara organizzata dal Velo Club Gianfranco Bianchin con la regia del Cav. Elio Zanatta, è stato il 28enne corridore sloveno Robert Vrecer, accasato al Radenska, che si è imposto per distacco. L’edizione 2008 del Trofeo Bianchin, che ha assegnato anche il Gran Premio Pizzolon, è stata caratterizzata da un podio completamente straniero. Lo sprint per la piazza d’onore ha portato alla ribalta l’ucraino Anatoliy Kostan che ha preceduto l’altro sloveno Matic Strgar della Radenska, vincitore dell’edizione 2006 del Bianchin. Vrecer ha stupito tutti per la grande impresa compiuta e per il modo in cui ha interpretato la corsa che è iniziata a metà della salita del mitico Monte Tomba e dopo aver salutato compagni ed avversari ha dato l’arrivederci a tutti al traguardo. All’inizio la corsa ha evidenziato le solite “scaramucce” impostate soprattutto per conquistare i traguardi volanti, ma dopo, quando il percorso è diventato impegnativo, si sono fatti avanti i più dotati, capaci ad imprimere il ritmo sulle salite. La corsa, alla quale hanno partecipato 173 concorrenti, è arrivata in località Quero dopo aver percorso 80 dei 171 km previsti; fino ad allora c’è stata una lunga e continua serie di attacchi che ha ravvivato la contesa. Dopo aver superato la località Quero la gara è diventata difficile ed è entrata nel vivo. Ai piedi della più impegnativa salita della giornata, il Monte Tomba (sette chilometri con pendenza media del 9%), Fillipov (Gruppo Lupi) e Vre-

Internazionale Elite Under 23 - 39° Trofeo Gianfranco Bianchin

15


FISCO

Il regime tributario nei trasferimenti degli atleti

il Mondo del Ciclismo n.39

di Salvatore Meloni

16

È QUANTO MAI opportuno, nell’attuale momento della vita delle Società ciclistiche dilettantistiche, in cui ci si accinge ad impostare le formazioni di atleti per la futura stagione, fare il punto sui trasferimenti di atleti. In questa sede si intende affrontare il tema dei trasferimenti dal punto di vista tributario, passando per il loro inquadramento sistematico e giuridico. Si vuole, in sintesi, fare il punto sull’imponibilità ai fini dell’Ires e dell’Iva. Prima ancora di esaminare gli aspetti dell’imponibilità del cosiddetto premio di valorizzazione, definizione scelta dalla nostra Federazione, mentre per il legislatore fiscale è indennità di avviamento e di addestramento, è utile approfondire la valenza e i limiti del cosiddetto vincolo sportivo. Esso origina il diritto alla prestazione sportiva andando a coinvolgere distinti soggetti: le Società (cedente ed acquirente) e l’atleta stesso. La relazione Società - atleta dà origine senza alcun dubbio, ad un rapporto di diritto privato, da cui è facile pervenire al vincolo sportivo. La F.C.I., chiamata dal CONI nel 2004 a adeguare le proprie norme ai principi fondamentali degli Statuti delle federazioni sportive, si è incaricata di distinguere fra atleti vincolati e svincolati. Una tale distinzione origina implicazioni sul regime fiscale da attribuire alle operazioni di cessione delle prestazioni sportive da parte degli atleti. La cessione di un atleta dietro corrispettivo non può che costituire cessione di un bene immateriale e, in quanto tale, soggetta ad imposizione fiscale. Per quanto attiene l’Iva, interviene, in proposito la legge n. 398/91 nel sancire l’imponibilità del premio di valorizzazione, anche se con aliquota ridotta. Nel caso in cui la Società cedente non benefici del regime speciale di cui alla citata legge, dovrà far riferimento all’art. 3 del DPR n. 633/72 e sottoporre il corrispettivo introitato ad aliquota Iva ordinaria (attualmente il 20%). Parimenti si perviene a stabilire che, i proventi derivanti dalla cessione di un atleta non possono che risultare soggetti ad imposizione reddituale, e quindi,

a incrementare il monte dell’imponibile da sottoporre all’Ires, con tutte le diverse implicazioni di aliquote nel caso trattasi di Società in regime di legge n. 398/71 o in adozione di altro regime contabile. In capo invece alla Società acquirente l’atleta si trova in presenza di un costo, ovvero di un elemento negativo di reddito. Finora abbiamo preso in esame i profili tributari delle cessioni di atleti, che per disposizione della F.C.I. sono considerati vincolati, cioè appartenenti a ben individuate categorie di corridori, ora si vuole fare riferimento alle cessioni di atleti che la stessa Federazione definisce non sottoposti a vincolo. Sussiste una tesi secondo cui la cessione di atleti vincolati, il cui costo di cessione è predeterminato da un soggetto terzo (nel nostro caso dalla F.C.I.) non già dalle Società in causa (cedente ed acquirente), il quale s’incarica di determinare l’ammontare dell’operazione di cessione, attraverso il parametro costituito dal premio di valorizzazione I sostenitori di una tale tesi arrivano ad inquadrare giuridicamente la cessione come contratto unilaterale e non bilaterale come si esige nei contratti aventi natura commerciale. Per le ragioni su esposte il corrispettivo della cessione non subirebbe l’imposizione ai fini Iva ed Ires. Una tesi questa che fonda il proprio ragionamento sul fatto che la cessione di atleti lasciata alla libera contrattazione fra

le Società risulti tassabile, mentre quelle cessioni ove risulti imposto il costo dalla Federazione, non debba venir sottoposto a tassazione. Questa appena esposta è una tesi che presenta più di una lacuna, intanto, perché la cessione, vuoi che poggi su unilateralità che su la bilateralità, trattasi pur sempre di cessione di un bene immateriale e, pertanto, soggetta ad imposizione Iva e Ires. Per di più il legislatore fiscale, seppure non trattando specificatamente il caso della cessione di atleti, ha in più occasioni sancito che pure i proventi derivanti da unilateralità debbano essere sottoposti ad imposizione. La nostra Federazione, da qualche anno, è pervenuta a predeterminare il premio di valorizzazione attribuendolo in maniera indistinta ai corridori vincolati e a quelli non sottoposti a vincolo, facendo in tal modo cadere la tesi che abbiamo inteso illustrare unicamente per completezza di esposizione riguardo un tema che ancora porta a far discutere gli operatori sportivi e non solo. Si vuole, in conclusione, sostenere che i proventi derivanti dalla cessione di atleti debbano essere sottoposti in ogni caso e per ogni fattispecie di categorie di atleti ad imposizione tributaria sia dell’Iva che dell’Ires, a meno di un pronunciamento del legislatore fiscale che ne specifichi compiutamente le ragioni di un eventuale esonero.


CRONACHE DELLE GARE Nazionale Elite/Under 23 - 21° Trofeo Rigoberto Lamonica di Paolo Piazzini

OSIMO AN 18/9 - Un successo brillante sotto tutti gli aspetti ha ottenuto la 21ma edizione del Trofeo Rigoberto Lamonica, che ogni anno suggella ad Osimo nel migliore dei modi la festività del Patrono San Giuseppe da Copertino. La corsa, con 121 corridori al ritrovo di partenza presso la sede della Lega del Filo d’Oro a Santo Stefano di Osimo, ha portato alla ribalta il romagnolo Alan Marangoni, 24enne alfiere della U.S. F.Coppi Gazzera, che sul viale d’arrivo di Via Cinque Torri, gremito di folla ai lati e dopo il traguardo, ha battuto in volata il tenacissimo Paolo Ciavatta, portacolori anch’egli 24enne della marchigiana S.C. Monturano Civitanova Cascinare. Poco dietro i due ha colto un ottimo terzo posto il sempre più convincente colombiano Julian Moreno Arredondo, del Massi Team Euronics Cerioni, che a sua volta ha preceduto il regolarissimo moldavo Oleg Berdos, del G.S. Brisot Bibanese, perfettamente rodato per i prossimi Mondiali di Varese, il toscano Andrea Lupori, della superbattagliera Bedogni Monsummanese, lo scalatore Alessandro Bisolti, della Palazzago, e la fila allungata di un’altra quindicina di corridori, tutti di sicura qualità. In effetti questa edizione del-

Marangoni ritrova il passo giusto Sulla salita di Osimo prova Arredondo, replica Ciavatta, ma il romagnolo li sfila e centra la seconda vittoria della stagione la corsa di Osimo è vissuta all’insegna dell’incertezza e dell’equilibrio fino praticamente allo scatto finale di Ciavatta e alla efficace replica del coriaceo Alan Marangoni; basti pensare che, nonostante le 8 salite da Campocavallo ad Osimo, sullo strappo di Villa Orsi erano ancora più di venti a guidare la gara. Poi, su quel succitato ripido tratto di salita che immette dentro Osimo ha dato una prima scossa il colombiano Arredondo e il suo scatto ha provocato un primo sparpagliamento del gruppo di testa, ma poco più avanti è risultato più risoluto l’allungo dello scalatore Paolo Ciavatta, che però non è riuscito ad evitare il ritorno del più veloce Alan Marangoni e così, per la terza volta in cinque giorni, il corridore del d.s. Sandroni si è dovuto accontentare della piazza d’onore e degli elogi. La gara di Osimo è stata caratterizzata per quasi tre quarti da una fuga a nove con Capponcelli, Antonino Puccio, Lombardi, Satini, Padoan, Turini, Gozzi, Gargaro e Gra-

1. Marangoni Alan (U.S. Fausto Coppi Gazzera Videa) km. 136 in 3.23’, media 40,003 km/h 2. Ciavatta Paolo (S.C. Monturano Civitanova Cascinare) 3. Arredondo Moreno Julian (Massi Team Euronics Gruppo Cerioni) a 5” 4. Berdos Oleg (G.S. Brisot Bibanese) 5. Lupori Andrea (Bedogni Natalini Monsummanese) 6. Bisolti Alessandro (U.S. Palazzago Elledent) 7. Taborre Fabio (V.C. Aran World BLS Cantina Tollo) 8. Kovalenko Igor (Futura Team Matricardi) 9. Colombo Cristiano (U.S. Palazzago Elledent) 10. Frusto Henry (Bedogni Natalini Monsummanese).

ziani. IL drappello conduceva per molti chilometri le operazioni e poi si disgregava soltanto durante il terzo dei sei giri più corti della seconda parte. Capponcelli e Lombardi erano gli ultimi a resistere e nella salita del 4° giro venivano poi raggiunti e staccati sullo slancio dal giovanissimo laziale D’Ambrosio, della Bedogni Monsummanese, che si produceva in un brillante assolo per quasi un giro ma veniva poi raggiunto da più di venti corridori lungo la salita del penultimo giro. Al suono della campana transitava era il sempre agguerritissimo Filippov a transitare davanti agli altri migliori ma di lì a poco il russo del Gruppo Lupi scivolava in discesa e perdeva la sua posizione ottimale. Nel giro finale i battistrada,

raggruppati in circa 25 unità, si avviavano ad una battaglia finale che ormai dentro Osimo vedeva infine emergere Paolo Ciavatta e Alan Marangoni, il quale sul traguardo dell’affollatissima Via Cinque Torri andava a siglare la sua seconda affermazione stagionale. A metà maggio egli si era imposto nella 5^ ed ultima tappa del Giro del Friuli Venezia Giulia a Pontebba mentre di recente, lo scorso 7 settembre, da passista di vaglia aveva colto un ottimo secondo posto nella internazionale a cronometro di Rogno, presso Bergamo. Dispiace per Paolo Ciavatta, generoso abruzzese di Garrulo (ai confini con le Marche), che ad Osimo ha collezionato il suo quinto secondo posto nel giro di due settimane (si tratta forse anche di un record).

il Mondo del Ciclismo n.39

Ordine di arrivo

MARANGONI AD OSIMO (FOTO SCANFERLA)

17


CRONACHE DELLE GARE Nazionale Elite/Under 23 - 10° Gran Premio Fiera del Riso di Francesco Coppola

ISOLA DELLA SCALA VR 18/9 - Continua lo straordinario e magico momento per i corridori della Zalf désirée Fior che ieri, a Isola della Scala, hanno portato a casa la 31ma vittoria della stagione. Questa volta a centrare il bersaglio è stato il bellunese di Feltre Enrico Cecchin. Il 21enne passista veloce veneto si è imposto nel 10° Gran Premio Fiera del Riso-Isola della Scala, la prestigiosa corsa nazionale valida quale decima ed ultima prova del 12° Prestigio d’Oro - Fiera del Riso. Quello ottenuto dal corridore diretto da Luciano Rui, Luciano Camillo, Fabio Mazzer, Giorgio Fiorio e Gianni Faresin è stato un successo roboante. Il ciclista della Zalf désirée Fior, dopo aver conquistato la classifica del Prestigio d’Oro Fiera del Riso nel 2007, si è tolto la bella soddisfazione di tagliare per primo il traguardo che ha concluso l’ambito Challenge (partito il 24 marzo da Bagnolo di Nogarole Rocca, sempre nel veronese, e valido per il 63° Trofeo Gino Visentini) voluto e portato avanti con

il Mondo del Ciclismo n.39

Ordine di arrivo

18

1. Enrico Cecchin (Zalf désirée Fior) km. 135,4 in 2h59’, media 45,385 km/h 2. Elia Viviani (Marchiol Emisfero Liquigas Site) 3. Alex Buttazzoni (id) 4. Davide Battistella (Trevigiani-DynamonCarraro) 5. Marco Canola (Zalf désirée Fior) 6. Alessandro Bernardini (F.W.R. Bata Wilier) 7. Giampaolo Biolo (Trevigiani-DynamonCarraro) 8. Pietro Tedesco (Cicli Campagnari) 9. Edoardo Costanzi (Unidelta Arvedi Garda) 10. Andrea Menapace (MoroScott-Bicycle Line).

Cecchin torna a ruggire Il bellunese ha portato la 31a vittoria stagionale alla Zalf désirée Fior superando in volata Viviani e Buttazzoni

LA VOLATA ED IL PODIO DI ISOLA DELLA SCALA (FOTO SONCINI)

impegno e determinazione dai mitici Agostino Contin e Sergio Bianchetto. Challenge che assegna anche il 9° Gran Premio Direttori Sportivi Feltre Traslochi ed il Gran Premio Club 88 Maglieria Antonella. Dopo aver portato a 30 il bottino, i ragazzi del team voluto dalle famiglie Fior e Lucchetta non si sono fermati centrando anche il trentunesimo successo stagionale. A Isola della Scala è stato un successo corale di tutta la squadra, arrivato grazie al lavoro del treno colorato di “bianco rosso verde” che ha monopolizzato gli ultimi cinque chilometri di gara. “Nei piani avrei dovuto essere l’ultimo uomo per Marco Benfatto, che in questo periodo sta attraversando una condizione formidabile - ha tenuto a precisare Cecchin dopo aver tagliato il traguardo - ma lui è caduto all’ultima curva e a quel punto

mancavano soltanto 300 metri. Da quel momento è iniziata la mia volata”. Nelle parole di Cecchin, come hanno osservato i suoi compagni di squadra, c’è la felicità per un successo che segna la fine di un periodo difficile e sfortunato contrassegnato da alcuni malanni fisici. “E’ un anno che

inseguo questa vittoria - ha concluso il corridore bellunese - nonostante tutto ho continuato a lavorare con fiducia e finalmente è arrivata. La lista delle dediche e dei ringraziamenti è lunghissima perché in tanti mi hanno aiutato”. Per la cronaca, Cecchin ha preceduto due pericolosissimi avversari come il veronese Elia Viviani ed il friulano Alex Buttazzoni, portacolori della Marchiol Emisfero Liquigas Site. Con le 31 vittorie in cassaforte della Zalf désirée Fior continua il sogno mondiale per Daniel Oss e Simone Ponzi, che il ct Rosario Fina ha inserito nella lista definitiva dei convocati per Varese; dopo la gara di domenica a Valperga e la crono iridata si conoscerà anche se saranno titolari al via o soltanto riserve. Nei prossimi giorni, infine, Agostino Contin renderà note le classifiche finali del Prestigio d’Oro Fiera del Riso e tutto fa presagire che anche questa volta potrebbero essere favorevoli ai ciclisti e al tecnico del prestigioso team trevigiano di Salvarosa di Castelfranco Veneto.


CRONACHE DELLE GARE Nazionale Elite/Under 23 - 73a Coppa Comune di Collecchio di Romano Pezzi

COLLECCHIO PR 16/9 Leonardo Pinizzotto di forza vince la 73ma edizione della Coppa Comune di Collecchio, gara nazionale per elite e under 23. Il portacolori della Seano Vangi ha battuto in volata la coppia regina della Zalf désirée Fior, gli azzurri Sacha Modolo e Daniel Oss al termine di una gara che ha offerto buoni momento di spettacolo sportivo e che ha messo in evidenza la compattezza della Seano Vangi, la squadra del vincitore diretta da Forconi, che nell’occasione ha tenuto in pugno ogni fase della corsa. Nessuno, infatti, tra gli atleti e tecnici della formazione toscana, ha dubitato della condizione ottimale di Pinizzotto. Il 22enne pisano dal canto suo, nelle ultime gare ha sempre centrato buoni risultati nonostante una caduta, della quale è rimasto vittima recentemente, lo abbia frenato. Pinizzotto quindi, nel Gran premio Collecchio, una corsa storica del calendario Parmense, ha po-

Pinizzotto, una volata da grande specialista Il portacolori della Seano Vangi ha battuto la coppia regina della Zalf désirée Fior, gli azzurri Sacha Modolo e Daniel Oss

Ordine di arrivo LA NETTA AFFERMAZIONE DI PINIZZOTTO A COLLECCHIO (FOTO SONCINI)

tuto avere il supporto di tutti i compagni e puntare nel suo micidiale sprint. Afferrata la ruota di Pirrera nelle ultime battute, è uscito ai 200 metri finali, resistendo facilmente al ritorno degli avversari. Battuti Sacha Modolo, sempre presente sul podio nelle ultime gare, e il trentino Daniel Oss, azzurro già primo in diverse occasioni. Un podio regale quindi in una corsa sempre più prestigiosa, indetta e organizzata dalla US Virtus e dal GS Parmense, che ha schierato al via 145 corridori.

Per la cronaca, da segnalare la lunga resistenza al comando del moldavo Berdos e di Marco Prodigioso, che hanno tenuto testa al gruppo fino alla tripla scalata del colle di Segalara. Quindi il tentativo, sempre in salita. di Alberto Contoli in compagnia del corridore di casa, Luca Dodi, Ma la stretta guardia del gruppo non ha permesso nessuna azione di grosso rilievo. Quindi, una trentina di corridori rimasti in corsa, si sono presentati per la volata conclusiva sul viale della Libertà per lo sprint de-

cisivo. Ha diretto sempre in modo magistrale Gianni Stecconi assieme a Claudio Romanò. Premiati nell’occasione gli ex corridori, il veronese Pietro Guerra ed il parmense Ernesto Iotti, vincitori rispettivamente della Coppa Collecchio del 1965 e 1967. Presenti sul traguardo tra gli altri, come vuole la tradizione, le vecchie glorie del ciclismo di Parma, da Ercole Gualazzini, Emilio Casalini, Luciano Armani, Ottavio Marchesi, Corrado Cavazzini, Daniele Simboli ed altri.

il Mondo del Ciclismo n.39

1. Leonardo Pinizzotto (Seano Vangi ) km. 145 in 3h32’30” media 40,361kmh 2. Sacha Modolo (Gs Zalf desifrèe Fior) 3. Daniel Oss (idem) 4. Massimo Pirrera (Bedogni Natalini Praga) 5. Marcello Pavarin (Filmop Bottoli Parolin) 6. Pierpaolo De Negri (Neri Lucchini) 7. Simone Ponzi (Zalf Désirèe Fior) 8. Paolo Sipala (Team Grigolin Palazzago) 9. Alan Marangoni (Coppi Gazzera) 10. Henry Frusto (Bedogni Natalini).

19


CRONACHE DELLE GARE Nazionale Donne - Giornata del Ciclismo Rosa

Ziliute è ancora alla testa del gruppo La lituana al settimo centro stagionale. Nella altre categorie svettano Rossella Callovi, Sara Consolati e Jessica Schiavo

di Francesco Coppola

NOVE VI 14/9 - Diana Ziliute (Safi Pasta Zara Manhattan), tra le élite; Rossella Callovi (La Vecchia Fontana) tra le juniores; Sara Consolati (Vaiano Distilleria Marzadro) tra le allieve e Jessica Schiavo (Cmb Buderus Cycle Women) tra le esordienti, sono le vincitrici dell’edizione 2008 della Giornata del Ciclismo Rosa

ZILIUTE ALL’ARRIVO E, TRA LECHNER E CORAZZA (FOTO RODELLA)

svoltasi a Nove, in provincia di Vicenza. Alla riuscitissima manifestazione, organizzata dal Gs Zanon Tosetto con la regia d Carlo Endrizi e Franco

Basso, ha assistito il presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, che era accompagnato dal responsabile della Federciclismo del

Veneto, Raffaele Carlesso. Quella ottenuta dalla campionessa lituana della Safi Pasta Zara Manhattan è stata la settima vittoria stagionale. L’esperta atleta del club diretto da Maurizio Fabretto ha regolato in volata le azzurre Eva Lechner e Martina Corazza, piazzatesi rispettivamente seconda e terza con il distacco di 1”. Alle loro spalle la russa Julia Martisova. Il gruppo attardato di 2’47” è stato regolato da Monia Baccaille. “Mi sentivo bene e spero di poterlo dimostrare anche nei prossimi giorni, al Giro di Toscana ma soprattutto al mondiale di Varese - ha detto Ziliute - dove dovrò confrontarmi con atlete più giovani, ma con la stessa mia determinazione”. Ziliute è ormai italianizzata a tutti gli effetti con marito e figlia di Montebelluna (Treviso) dove risiede da oltre dieci anni.

il Mondo del Ciclismo n.39

Ordini di arrivo

20

ELITE: 1. Diana Ziliute (Lituania - Safi Pasta Zara Manhattan) km. 122 in 3’08’04”, media 38,922; 2. Eva Lechner (Colnago Arreghini Filagho) a 1”; 3. Martina Corazza (Gauss Rdz Ormu); 4. Julia Martisova (Russia - id) a 20”; 5. Monia Baccaille (Fenixs) a 2’47”; 6. Eleonora Patuzzo (Titanedil Frezza Accadue O); 7. Alessia Massacesi (Team Dilà Monticello); 8. Claudia Leal Balderas (Messico - Gauss Rdz Ormu); 9. Eleonora Berlato (Safi Pasta Zara Manhattan); 10. Alice Donadoni (Team Dilà Monticello). JUNIORES: 1. Rossella Callovi (La Vecchia Fontana) km. 66,8 in 2h00’04”, media 33,381; 2. Valentina Scandolara (Officina

Alberti Cal d’Illasi); 3. Giorgia Marchesin (Cicli Zanella-Piemme-Safi) a 6”; 4. Chiara Capuzzo (Verso l’Iride); 5. Federica Primavera (Vaiano Riverauto) a 16”; 6. Lara Casalatina (Team Buderus Cicli Cavalera) 7. Serena Mensa (Desenzanese); 8. Jessica Campagnolo (Avantec Df Artuso Breganze); 9. Giada Danieli (Verso l’Iride9; 10. Isabella Arman (La Vecchia Fontana). ALLIEVE: 1. Sara Consolati (Vaiano Distilleria Marzadro); 2. Noemi Colotti (Potentia 1945); 3. Elena Cecchini (La Pujese); 4. Alessia Martini (Vaiano Riverauto); 5. Chiara Pierobon (La Vecchia Fontana); 6. Giulia Donato (Verso l’Iride); 7. Erika Cecchinel (Moro Scott Bicycle

Line); 8. Anita Loturco (Vaiano Distilleria Marzadro); 9. Viviana Gatto (Avantec Di Artuso Breganze); 10. Susanna Zorzi (Cmb Buderus Cycle Women). ESORDIENTI: 1. Jessica Schiavo (Cmb Buderus Cycle Women); 2. Federica Marin (Scuola Ciclismo Vò); 3. Selene Pierattini (Vaiano Riverauto); 4. Marta Bisiolo (Scuola Ciclismo Vò); 5. Nikolina Kojic (Cmb Buderus Cycle Women); 6. Asja Paladin (Moro Scott Bicycle Line); 7. Simona Bortolotti (Team Trentino); 8. Francesca Pattaro (Scuola Ciclismo Vò); 9. Nicole Del Santo (Cmb Buderus Cycle Women); 10. Eva Crosato (Moro Scott Bicycle Line).


CRONACHE DELLE GARE Elite-Under 23 - 42° Trofeo Raffaele Marcoli - Gran Premio Mewa di Vito Bernardi

TURBIGO MI 13/9 - Battesimo con la vittoria per Gianni Mascolo, 19enne mantovano della Pagnoncelli-Ngc-Perrel che onora la passione per il ciclismo portando a termine da vincitore questa 42ema edizio-

Mascolo, premio alla combattività Vittoria per distacco in una gara resa durissima dalla pioggia che ha falcidiato i concorrenti

MASCOLO A TURBIGO (FOTO RODELLA)

ne del Trofeo Marcoli, interpretata all’attacco fin dalle prime battute senza mai arrendersi nemmeno di fronte al diluvio che, nelle fasi finali, ha imperversato sulla corsa. Gara conclusa solamente da 22 dei 117 corridori che hanno preso il via e conclusa da un affondo di un terzetto composto anche da Anzalone e Buts che sono terminati nell’ordine a pochi secondi da Mascolo. Mossiere Walter Cozzaglio nelle vesti di vincitore, nel 1967, della prima edizione di questa gara dedica-

ELITE/U23 - 90° Circuito Ciclistico Pievese

Canziani di forza Maggiore deluso di Michele Pireddu

PIEVE DEL CAIRO PV 16/9 - In una giornata assolata di fine estate, a Pieve del Cairo - con soli cinquanta corridori partecipanti che onorano la 90ma edizione del Circuito Ciclistico Pievese, al cospetto di una nutrita presenza di pubblico - è il comasco Daniele Canziani, (Pagnoncelli-Ngc-Perrel) classe 1985, ad iscrivere il suo nome nell’albo d’oro e far felice mister Cappelletti per la 35° vittoria stagionale del team. Una stupenda corazzata, nell’occasione composta da Gianluca Maggiore, secondo sul podio, dal campione lombardo Paolo Tomaselli, da Federico Rocchetti e Giorgio Bocchiola. Proprio Maggiore è stato attivissimo già dai primi giri, quando è andato in fuga con il giovane della

Ordine di arrivo 1. Gianni Mascolo (PagnoncelliNgc-Perrel) km 124 in 2h57’ media 42,034 km/h 2. Maurizio Anzalone (VC Mendrisio-Pl Valli-Casinò) a 9” 3. Vitaly Buts (Ukr-PagnoncelliNgc-Perrel) 4. Alessandro Bernardini (Fwr Bata-Willier) a 2’18” 5. Michele Merlo (VC Mantovani-Rovigo) 6. Mirko Tedeschi (Feralpi-Pool Cantù) 7. Daniele Canziani (Pagnoncelli-Ngc-Perrel) 8. Marco Giani (VC MendrisioPl Valli-Casinò); 9. Diego Aldeghieri (VC Mantovani Rovigo); 10. Remy Maurer (VC MendrisioPl Valli-Casinò)

Viris Vigevano, Kutalo, I due sono stati raggiunti al 60° chilometro da un gruppetto di 12 corridori tra cui il vincitore, Christian Velati e Diego Simeon. Al penultimo giro, Canziani, Maggiore e il capitano della nazionale lituana Bernatonis allungano, per essere raggiunti più in là, da altri sei corridori tra cui Kutalo. E’ a questo punto che Canziani gioca la sua carta e con un poderoso scatto saluta tutti per involarsi solitario al traguardo, inseguito ad un centinaio di metri dal compagno di squadra Maggiore, che ovviamente ambiva anch’egli alla vittoria dopo tanta applicazione e da Kutalo. Una sfida insolita quella all’interno di una stessa squadra (storie d’altri tempi), ma la delusione di Maggiore è direttamente proporzionale al suo impegno. e anche lui avrebbe meritato di passare per primo sotto lo striscione d’arrivo.

Ordine di arrivo 1. Daniele Canziani (Pagnoncelli-Ngc-Perrel) km. 120 in 2h45’, media 43,636 km/h 2. Gianluca Maggiore (Pagnoncelli-Ngc-Perrel) a 3” 3. Andriy Kutalo (Ukr.-Viris Vigevano) a 13” 4. Marco Giani (VC Mendrisio-PL Valli-Casinò) a 22” 5. Paolo Tomaselli (Pagnoncelli-Ngc-Perrel) 6. Federico Rocchetti (Pagnoncelli-Ngc-Perrel) a 24” 7. Marius Bernatonis (Lituania) 8. Gediminas Kaupas (Lituania) a 1’20” 9. Davide Clerici (Progetto Ciclismo-Tur Man Team) 10. Giorgio Bocchiola (Pagnoncelli-Ngc-Perrel).

il Mondo del Ciclismo n.39

Lotta in famiglia tra i due della Pagnoncelli che fino alla fine si contendono la vittoria

ta alla memoria del “Fulmine di Turbigo”, l’indimenticabile Raffaele Marcoli. Nella Pagnoncelli e l’UC Pregnana le squadre guida. La svolta della gara all’ottavo giro: al comando si porta un quartetto formato da Anzalone e Giani con Buts e Mascolo che, dopo qualche chilometro perde Anzalone ma continua nella sua azione verso il traguardo inseguiti a circa 3’ dall’uzbeko Vadin Shaekov che precede i superstiti della gara di una quindicina di secondi. Finale di corsa con il tandem Pagnoncelli che costringe alla resa il tenace Anzalone mentre Mascolo si invola verso il suo primo successo stagionale applaudito da Buts che completa il podio conquistando il terzo gradino.

21


PROSSIME M GARE S.T.F. 9+::58+9:8'*' 12 OTTOBRE NAZIONALE ELITE  UNDER 23 52° GRAN PREMIO SOMMA - TROFEO GIOVANNI OLDRINI a.m. - CLASSE 1.12 - Org.: ASD Velo Club Sommese Piazza Vittorio Veneto, 6 - 21019 Somma Lombardo (Va) - Tel. e Fax. 0331/255.645 E-mail: pex1954@libero.it - id.gara 16682 - Iscrizioni: tramite bollettino di iscrizione - Composizione squadre: 10 atleti - Verifica licenze: domenica 12 ottobre dalle ore 8.00 alle ore 9.30 a Somma Lombardo presso il Castello di S.Vito in via Mazzini-tel. 348/2833110-348/2856213 - Riunione Tecnica: ore 9.30 presso i locali della verifica licenze - Partenza: ore 10.30 - Percorso: Somma Lombardo circuito cittadino da ripetere 4 volte indi Somma L., Vergiate, Varano Borghi, Casale Litta, Vergiate, Somma Lombardo da ripetersi 4 volte indi Vergiate, Sesto Calende, Golasecca, Somma Lombardo da ripetersi 4 volte con arrivo in via Milano - per un totale di KM. 160.00. Direttore di Organizzazione: Pezzotta Silvio - Giuria: Presidente: Bianchi Vincenza - Componenti: Berrini Ermanno, Magni Silvia - Giudice di Arrivo: Sabbadini Stefano Componente su moto: Beneggi Alessandro.

il Mondo del Ciclismo n.39

14 OTTOBRE NAZIONALE ELITE  UNDER 23

22

56^ COPPA DEL MOBILIO - Gara a Frazioni - CLASSE 1.12 - Org.: G.S. Mobilieri Ponsacco A.S.D. - Piazza R. Valli, 17 - 56038 Ponsacco (Pisa) - Tel. e Fax. 0587/73.25.77 - E-mail: info@elettropiccoli.com - id.gara 16683 - Iscrizioni: tramite bollettino di iscrizione - Composizione squadre: 6 atleti - Verifica licenze: lunedì 13 ottobre dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e martedì 14 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 8.00 a Ponsacco presso la Mostra del Mobilio in via Vanni - Riunione Tecnica: ore 8.00 di martedì 14 ottobre presso i locali della verifica licenze. 1^ FRAZIONE - Partenza: ore 9.00 - Percorso: Ponsacco - Perignano, Cenaia, Lavoria, Cascina, Lugnano, S.Giovanni alla Vena, Montecchio, Pontedera, Ponsacco da ripetere 2 volte indi Ponsacco, Casciana Terme, Bivio Chianni, Terricciola, Fonte delle Donne, La Rosa, Peccioli, Montanelli, Forcoli, Pontedera, Ponsacco - per un totale di KM. 120.00. 2^ FRAZIONE A CRONOMETRO INDIVIDUALE - Partecipano i primi 15 cor-

ridori classificati nella prima frazione. In caso di rinuncia di qualche corridore classificato nei primi 15 della 1^ frazione, non verrà sostituito, il suo tempo di partenza trascorrerà a vuoto. Ritrovo: ore 14.00 - Partenza 1° corridore: ore 15.00 - Percorso: Ponsacco - Pontedera 3°ponte, Rotatoria FI-PI-LI Via poggio al vento, Rotatoria I Fabbri, Rotatoria Alta Valdera, Via la Fila, Peccioli Basso, Viale Gramsci, La Rosa, Selvatelle, Capannoli, Ponsacco - per un totale di KM. 33.00. Direttore di Organizzazione: Marcucci Paolo - Giuria: Presidente: Buggiani Marco - Componenti: Maffi Alberto, Picco Andrea - Giudice di Arrivo: Milone Giuseppe - Componente su moto: Binon Ivar.

Nicolo’ Biondo - Indirizzo Via Lago Maggiore, 13 - 41012 Carpi (MO) - Recapiti tel.059-669879 fax 059-651330 e-mail: info@granfondoitalia.it sito: www.granfondoitalia.it - Scadenza iscr. 11/10/2008 ore 11,00 - Verifica Tessere 10 Ottobre dalle 15 alle 19 e 11 ottobre dalle 7,00 alle 11,00 P.zzale Re Astolfo - Carpi - Percorso Corto:Carpi-Modena - Maranello-Fogliano -Sassuolo-Rubiera-Carpi Km 95,5 - Lungo: Carpi-Soliera-Modena-Formigine-Maranello-Prignano-Castellarano -Rubiera-Carpi Km 142,5 - Partenza ore 11.15 Carpi - Direttore di corsa Romano Reggianini - Giudice Arrivo Agnese Marsili - Giuria Maurizio Roman (Presidente)

9+::58+,;58/9:8'*'

PIEMONTE

11 OTTOBRE NAZIONALE CICLOCROSS 1° TROFEO RIGONI DI ASIAGO - 1° Trofeo Citta’ Di Asiago - Nazionale Ciclocross - ID 22815/01CX - Cat. : Elite M/F - Under23 M/F - Junior M/F - Allievi M/F - Esordienti M/F - Master Tutti Ed Enti Di Promozione - Società organizzatrice: G.C. Altopiano Di Asiago - Via Dei Patrioti 31 - 36012 Asiago (Vi) - Tel/Fax 0424/505423 - Iscrizioni: Sistema Informatico Federale - Chiusura iscrizioni: 11/10/2008 - ore 08.00 - Ritrovo: Pala Ghiaccio - 36012 Asiago (Vi) - Verifica tessere: 11/10/2008 dalle ore 08.00 alle ore 09.30 categorie amatoriali; 11/10/2008 dalle ore 09.30 alle ore 10.30 categorie esordienti/allievi; 11/10/2008 dalle ore 10.30 alle ore 12.00 categorie agostiche - Programma: partenza cat. amatoriali - ore 10.00; partenza cat. esordienti/allievi - ore 11.15; partenza cat. agostiche - ore 13.30 - Riunione Tecnica: il giorno 11/10/2008 alle ore 13.00 presso il punto di ritrovo - Giuria: Presidente di Giuria Mezzini Sergio; Componente Solda’ Alessio; Componente Saini Flavio; Giudice Arrivo Cassini Riccardo; Segr. Giuria Delega Commissione Regionale Veneto

SETTORE AMATORIALE E CICLOTURISTICO NAZIONALE 11 OTTOBRE NAZIONALE CICLOSPORTIVO/AMATORIALE GRANFONDO ITALIA COMITATO EMILIA ROMAGNA - Livello partecip. Ciclosportivo/Amatoriale - Denominazione VI° Gran Fondo Italia - Partecipanti Ciclosportivi/Cicloamatori Tesserati F.C.I. Ed Enti - Società A.C.

3 OTTOBRE GIOVANISSIMI FUORISTRADA BC LESSONA (BI) - Denominazione gara: Baby Cup Prevostura - Categorie: G1 - G6 - Società organizzatrice: Amici MTB Lessona - Iscrizioni ed info: tel. 015 981412 fax 015 981164 email: mtblessona@libero. it - Ritrovo: Palazzetto dello sport - Lessona (BI) - Verifica tessere: 09,00 - 10.00 del 03/10/2008 - Partenza: ore 10,00

5 OTTOBRE GIOVANISSIMI FUORISTRADA BC ALBA (CN) - Categorie : G1 - G6 - Data effettuazione: 05/10/2008 - Denominazione gara: Trofeo Colline di Bacco - Società organizzatrice: Colline di Bacco asd - Iscrizioni ed info: tel. 3381431699 email: associazione@collinedibacco.it - Ritrovo: San Cassiano - Alba (CN) - Verifica tessere: 13,00 - 14.00 del 05/10/2008 - Partenza: ore 15,00

JUNIORES COLLEGNO (TO) - Denominaz.: 5° G.P. Napoleone Sport - Organizza: A.S. D. Borgonuovo Collegno - Ritrovo: Ore 12.00 a Collegno - P.za Avis, 3 - Partenza: Ore 14.00 - Iscrizioni : A.S. D. Borgonuovo Collegno - P.za Avis, 3 - 10093 Collegno - Tel: 011 4155933- Fax: 0172/694922 (Tuninetti) - Email: gianni.tuninetti@tiscali.it - Chiusura iscrizioni: 03/10/2008 Percorso: Collegno- via Martiri 30 Aprile, via Torino, c.so f.lli Cervi, viale Certosa A/ R , c.so Pastrengo, via Tampellini, via del Brucco, via San Lorenzo, via Sebusto, via Borgo Dora, P.za 4 Novembre, via Martiri 30 Aprile. Da ripetersi 12 volte - Tot. Km 110.4 - D. Corsa: Turrisi Pietro, Andruetto Michelangelo - Giuria: Pillon, Romano (moto), Gullino

REGIONALE DH TOP CLASS MERA - SCOPELLO (VC) - Categorie: Tutte - Data effettuazione: 05/10/2008 Denominazione gara: Mera DH - Società organizzatrice: Rosas Bike - Iscrizioni ed info: tel e fax 389_7845944; e-mail: info@ bikerswave.it - Ritrovo: Piazzale seggiovia frazione Mera - Scopello (VC) - Verifica tessere: 9,00 - 11,00 del 05/10/2008 - Partenza: ore 13.00 - Giuria: Milanetti, Seren Rosso, Giacomin

PEDALATA ECOLOGICA LESSONA (BI) - Denominazione gara: Pedalata Ecologica Prevostura - Società organizzatrice: Amici MTB Lessona - Categorie : Tutte - Iscrizioni ed info: tel. 015 981412 fax 015 981164 email: mtblessona@libero. it - Ritrovo: Palazzetto dello sport - Lessona (BI) - Verifica tessere: 07,00 - 09.00 del 05/10/2008 - Partenza: ore 10,15

CICLOTURISMO DRUENTO (TO) - Denominazione Gara: 16° Mem. Bertolotto Caterina in Bugni - 14^ prova Trittico F.C.I.-Udace-Uisp (organizza Uisp) - Categorie: Cicloturisti F.C.I. Ed Enti Consulta - Organizzazione: G. S. Coop Druent (Uisp) - Percorso: Druento, Savonera, Venaria, Robassomero, Vastalla, Prati di Villanova, Villanova, Grosso, Benne, Balangero, Lanzo, Cafasse, Fiano, La Cassa, Givoletto, Brione, Grange, San Gillio, Druento. - Tot. Km 70 circa - Ritrovo: Ore 7,45 a Druento (via Galileo Galilei 14, sede Pensionati) - Partenza: Ore 8,45 dal luogo del ritrovo.

7 OTTOBRE ELITE/UNDER 23 MOLINO DEI TORTI (AL) - Denominaz.: 76° Circ Molinese - Organizza: G. Sport. Bassa Valle Scrivia Asd - Ritrovo: Ore 12,00 a Molino dei Torti (AL) - Caffè delle Rose Via Roma - Partenza: Ore 14,00 - Iscrizioni : G.S. Bassa Valle Scrivia - Via Statuto, 1 15050 - Guazzora - AL - Tel: 3486117080 - 0131 854382 Fax: 0321838576 Email: gio.more@libero.it - Chiusura iscrizioni: 06/10/08 ore 12,00 - Percorso: Molino dei Torti , Cascina Maddalena, Alzano Scrivia, Molino dei Torti - Da ripetersi 19 volte Tot. Km 115,00 - D. Corsa: Gemme Massimo, Semini Massimiliano . - Giuria: Cavallero, Tuninetti (moto), Mantoan

LOMBARDIA 28 SETTEMBRE ALLIEVI MONTANO LUCINO (CO) - ID GARA


PROSSIME GARE 22592 - 2° Trofeo Hotel Cruise - Ultima prova Giro Provincia di Como - Org. Oratorio S.Gabriele ASD - Isc. R.Torricini Toro Assicurazioni, 22070, Guanzate (Co), tel. 3384577066, fax 0313528570, e mail: gsoratorioguanzate@yahoo.it - Chi.Isc. 26.9.h.21.00 - Ritr. Hotel Cruise, h.8.00 - Part. h.10.00 - Perc. Montano-Villaguardia-Lucino- rip. 5 vol. - indi Breccia-Camerlata-Como-OlimpinoChiasso-Confine-Balerna-ColdrerioMendrisio-Capolago-Maroggia-BissoneCampioned’Italia- Km.78 - Cambio Ruota - DC: A.Colombo / P.Franzetti.

5 OTTOBRE GIOVANISSIMI SARONNO (VA) - ID GARA 21819 - 40° Gran Premio Città - Strada, Cat. Tutte - Massimo 44 Atleti per Categoria - Org. S.C. Pedale Saronnese ASD - Isc. M. Ferrario via Molino 10, 21047, tel. e fax 029626180, e mail: pedale.saronnese@ libero.it - Ritr. Stazione Agip via Roma, h.12.00 - Part. h.14.00 - RM: A.Guzzetti - Giuria:

M.T.B. GIOVANILE CANEGRATE (MI) - ID GARA 21865 - 2° Trofeo Gianni Fugazza - Mtb, Cat. Tutte - Campionato Provinciale - Org. U.C. Canegratese ASD - Isc. Geom. C.Frenati via Manzoni, 20010, tel. e fax 0331411161, e mail: studiofcgeom@libero.it - Ritr. Centro Sportivo Pertini via Terni, h.8.30 Part. h.10.00 - RM: G.Alfano - Giuria: LODI (LO) - ID GARA 22751 - Coppa l’Autunno è di Lodi - 1° Prova Coppa Mtb - Mtb Promozionale, Cat. Giovanissimi + Esordienti, Allievi e non tesserati fino a 16 anni - Org. G.S.Cicloamatori Lodi ASD - Isc. sul posto e tel. 037168051, fax 0371439217 - Ritr. Parco Isola Carolina via Dalmazia, h.8.00 - Part. h.10.00 - RM: G.Pratissoli.

ALLIEVI

JUNIORES GUSSAGO (BS) - ID GARA 22854 - 1° G.P. Trattoria Campagnola, 61° Trofeo Pedale Bresciano - Classe 1.21 - Org. ASD Team Pedale BS 3 Tre - Isc. Team Pedale BS 3 Tre via Sangervasio 127, 25062, Concesio (Bs), tel. e fax 0302185184 - Chi.Isc. 3.10.h.20.00 - Ritr. Tratt. Campagnola via Mandalossa 105, h.11.00 - Part. h.13.00 Perc. Gussago-Rodengo-Gussago- rip. 8 vol. - indi Passo Forcella-Cailina-S.VigilioForcella-Gussago- Km.99 - DC: GC.Otelli / C.Franceschini.

MALEO (LO) - ID GARA 21467 - 22° Trofeo Comune - Classe 1.21 - Org. G.S. Ciclismo Maleo ASD - Isc. GS C. Maleo via Dante, 26847, tel. 037758201, fax 0377458212, e mail: monia101@libero.it Chi.Isc. 3.10.h.21.00 - Ritr. Bar Tiffany via Manfredi, h.11.30 - Part. h.13.30 - Perc. Maleo-Corno Giovine-Mezzano-CornoVecchio-Maleo- rip. 8 vol. - Km.120 - DC: A.Pegoiani / M.Casoni - Giuria:

UNDER 23 MARCALLO con CASONE (MI) - ID GARA 21466 - 26° Trofeo S.C. Marcallo, 15° Trofeo Casone - Org. S.C. Marcallo Casone ASD - Isc. Sede via Jacini, 20010, tel. 0297289343, fax 0294975019, e mail: mgenoni@olivares.it - Chi.Isc. 3.10. h.20.00 - Ritr. villa Magnaghi via Roma, h.7.30 - Part. h.9.30 - Perc. Marcallo-Mesero- S. S.Ticino-Magenta-Marcallo- rip. 18 vol. - Km.128 - Giuria:

M.T.B. GORGONZOLA (MI) - ID GARA 21380 12° Trofeo Amici Mtb - Classe RXC, Cross Country - Org. ASD G.S. Gorgonzola Monti - Cat. Tutte le Categorie Amatoriali - Km. 30 - Isc. GS Gorgonzola Monti via Milano 3, 20064, tel. e fax 0223165077, e mail: marchisio.davide@gsgorgonzola.it Chi.Isc. 4.10.h.12.00 - Ritr. Largo Olimpia, h.7.00 - Part. h.8.30 - Perc. sterrato con single track - RT: C.Salera - Giuria: SORISOLE (BG) - ID GARA 21378 - 22° Trofeo BCC di Sorisole e Lepreno - Classe RXC, Cross Country - Org. Polisportiva Sorisolese Scuola Mtb ASD - Cat. Elite M/F, Under 23, Juniores M/F, Allievi M/F, Esordienti M/F, Sportwomen, Sportmen 1/2, CicloMaster 1/2/3/4/5, Enti - Km. a seconda delle Categorie - Isc. Comitato Orobie Cup, fax 0355096874 - Chi.Isc. 4.10.h.12.00 - Ritr. Centro Sportivo via Paganelli, h.7.30 - Part. h.9.00 - Perc. 90% sterrato, tecnico ed impegnativo - RT: E.Zambelli - Giuria: POLPENAZZE del GARDA (BS) - ID GARA 22854 - 10° Cross tra i Castagni - Classe RXC, Cross Cauntry - Org. ASD U.C. Soprazocco - Cat. Esordienti, Allievi, Juniores, MJ, MS, Mt, M1/2/3/4/5 e oltre, Enti, M. e Feminili - Km. a seconda delle Categorie - Isc. tel. e fax 0302420899, e mail: a.sardini@tiscali.it - Chi.Isc. 4.10. h.12.00 - Ritr. loc. Picedo, h.8.00 - Part. h.9.30 - RT: G.Vitali.

HANDIBIKE OSSONA (MI) - ID GARA 22910 - 1° Trofeo Donato Gornati a.m. - Cat. Handibike + Tandem non Vedenti - Org. G.C. Ossona ASD - Isc. GC Ossona via 4 Novembre, tel. 029010754, fax 039029512, e

mail: gornatiroberta@libero.it - Chi.Isc. 30.9.h.21.00 - Ritr. Palestra Comune via Pertinih, 7.30 - Part. h.9.00 - Perc. circ. citt. rip. + vol. in base alle Categoria di appartenenza - DC. Fabiola Giraldo.

CICLOAMATORI MAZZO di RHO (MI) - ID GARA 22813 - InterSociale - Gara Sociale - Org. G.S. AMSPO ASD - Cat. Tutte - Isc. GS Amspo via Garibaldi 107, 20017, Rho (Mi), tel. e fax 0293509160, e mail: info-amsporho@aruba.it - Ritr. via Risorgimento, h.8.30 - Part. h.9.30 - Perc. circ. citt. rip. 20 vol. - Km.64 - RM: G.Fina. NERVIANO (MI) - ID GARA 22626 - Sociale - 21° Campionato Sociale - Org. U.S. Nervianese 1919 ASD - Cat. Cicloturisti ed Amatori - Isc. Sede via Meda 17/B, 20014, tel. 0331419184 - Ritr. v.le Kennedy angolo via M.Piazza, h.8.30 - Part. h.9.30 - Perc. circ. citt. rip. 18 vol. - Km.39 - RM: L.Fontana. OGGIONO (LC) - ID GARA 22808 - InterSociale - Campionato Sociale - Cat. solo iscritti V.C. Oggiono - Org. V.C. Oggiono ASD - Isc. VC Oggiono 23848 - Ritr. p.za Sironi, h.9.00 - Part. h.9.30 Perc. Oggiono-Dolzago-Castello-SironeGarbagnate-Molteno-Oggiono-rip. 3 vol. - indi Oggiono-Ello-Dolzago-OggionoKm.47 - DC: D.Fumagalli.

CICLOTURISTI CARUGATE (MI) - ID GARA 20701 Raduno - 2° Trofeo Festa in Piazza BCC - Cat. Libera - 4a prova Campionato Provinciale - Org. S.C. Carugatese ASD - Isc. via Pio 11° 36, 20061, tel.029251553, fax 029254564, sc_carugatese@libero.it - Ritr. via S.G.Bosco h.8.00 - Part. h.9.00 - Perc. Carugate - Brugherio - Carugate - Bussero - Cassina - S.Agata - Vignate - Premenugo - Settala - Pantigliate - Mediglia - Peschiera - Segrate - Vimodrone - Pioltello - Cernusco - Carugate - Km.52 - RM: R.Maggioni - Giuria: Rigamonti - Leonini.

ECOLOGICA M.T.B. POLPENAZZE del GARDA (BS) - ID GARA 21864 - Ecologica - Cat. Cicloturisti - Org. ASD U.C. Soprazocco - Isc. Stand festa della Bruschetta loc. Picedo, 25080 - Chi.Isc. 5.10.h.9.00 - Ritr. loc. Picedo, h.8.00 - Part. h.9.30 - Perc. collinare - Km.14 - RM: G.Vitali.

7 OTTOBRE ELITE UNDER 23 CALVATONE (CR) - ID GARA 21472 - 58° Gran Premio Calvatone - Org. C.C. Cremonese 1891 ASD - Isc. CC Cremonese 1891 via Agazzina 6, 26100, Cremo-

il Mondo del Ciclismo n.39

BERGAMO (BG) - ID GARA 22814 - 58° Gran Premio l’ECO di Bergamo - Classe 1.24 - Org. Team 2003 ASD - Isc. Team 2003 via Cavour 25, 24061, Albano S.A. (Bg), tel. 0354423051, 3339394592 (A.Epis), fax 0358350899, e mail: team2003@virgilio. it - Chi.Isc. 2.10.h.18.00 - Ritr. Centro Congressi via Papa Giovanni 23° 106, h.7.30 - Part. h.9.30 - Perc. Bergamo-Seriate-Pedrengo- indi Scanzorosciate-NegroneTorre Roveri-Pedrengo- rip. 3 vol. - indi Scanzorosciate-Negrone-Tribulina-Cenate-Cenate-Trescore-Entratico-LuzzanaTerzo-S.Martino-Casazza-Gaverina-Colle Gallo-Casale-Dossello-Abbazia-Fobbio-Albino-Pradalunga-Gavardo-VillaSerio-Ranica-TorreBoldone-Bergamo (v.le Papa Gio-

vanni 23°) - Km.80 - Cambio Ruota - DC: P.Lussana / C.Mologni - Vice DC: - Giuria: CARBONATE (CO) - ID GARA 21470 41° Gran Premio Industria e Commercio - Classe 1.24 - Org. U.S. Carbonate Lisar ASD - Isc. US Carbonate via N.Sauro 1, 22070, tel. e fax 0331830990, e mail: marcopam77@alice.it - Chi.Isc. 3.10.h.21.00 - Ritr. Centro Ricreativo De Gasperi, h.7.30 - Part. h.9.30 - Perc. Carbonate-Locate-Venegono-Castelnuovo-Beregazzo-AppianoVeniano-Lurago-Limido-Mozzate- Carbonate- rip. 3 vol. - Km.81 - DC: C.Romanò / A.Zuin - Giuria: CAVARIA con PREMEZZO (VA) - ID GARA 21469 - 13° Trofeo Comm. Carlo Rabolli a.m. - Classe 1.24 - Org. U.S. Cavariese ASD - Isc. US Cavariese via Amendola 229, 21140, tel. 0331217365, fax 0331218366, e mail: macchipierluigi@ libero.it - Chi.Isc. 3.10.h.21.00 - Ritr. Palestra via Marcora, h.7.30 - Part. h.9.30 - Perc. Cavaria-Premezzo-Jerago- indi Jerago-Orago-Cavaria-Premezzo-Jerago- rip. 8 vol. - Km.80 - DC: E.Cavaiani / PA.Colombo - Giuria: MISINTO (MI) - ID GARA 22428 - 10° Trofeo Comune - Org. G.S. Misintese ASD - Classe 1.24 - Isc. GS Misintese via Marconi snc, 20020, tel. 3498711415, fax 0296328389 - Chi.Isc. 3.10.h.21.00 - Ritr. Bar Daisy p.za Trento e Trieste, h.7.30 Part. h.9.30 - Perc. Misinto-Lazzate-Rovellasca-Misinto-Cogliate-Misinto- rip. 6 vol. - Km.80 - DC: V.Campi / PE.Camisasca - Giuria: PINAROLO PO (PV) - ID GARA 21471 51° Gran Premio Caduti e Martiri - Classe 1.24 - Org. S.C. Pedale Pavese ASD - Isc. SC Pedale Pavese via Pasino 17, 27100, Pavia (Pv), tel. 0382579035, 3478579554, fax 03820131167, e mail: pedalepavese@ libero.it - Chi.Isc. 3.10.h.20.00 - Ritr. Ristorante la Pace, h.12.00 - Part. h.14.00 - Perc. Pinarolo-Verrua-Rea-Bressana-BotteronePinarolo- rip. 2 vol. - indi Verrua-Rea-Bressana-Bottarone-Taccona-Robecco-Pinarolo- indi Taccona-Robecco-Pinarolo - rip. 3 vol. - Km.79 - DC: M.Casali / V.Scovenna - Giuria:

23


PROSSIME GARE na (Cr), cell. 3355229211, fax 0372597584, e mail: ccc1891@cccremonese1891.com - Chi.Isc. 5.10.h.24.00 - Ritr. Bar Luciana, h.12.30 - Part. h.14.30 - Perc. circuito cittadino rip. 37 vol. - Km.102 - DC: A.Pegoiani / M.Casoni - Giuria:

11 OTTOBRE ECOLOGICA BRUGHERIO (MI) - ID GARA 22795 Fermata a Brugherio - Libera - Org. S.C. Brugherio Sportiva ASD - Cat. aperta a Tutti - Isc. tel. 039884150, fax 039878272 - Ritr. Biblioteca via Italia, h.14.00 - Part. h.15.00 - Perc. pedalata per vie e sterrati in Brugherio - RM: M.Rizzi.

VENETO 4 OTTOBRE GIOVANISSIMI SILVELLE DI TREBASELEGHE (PD) - org. Asd G.S. Selle Italia Silvellese - 11° Grand Prix Giovanile - Trofeo Selle Italia - Cat. Giovanissimi - Percorso: minicross aperta a tesserati e non tesserati dai 6 ai 12 anni con qualsiasi tipo di bici su circuito erboso da ripetere più volte a seconda della categoria - Iscrizioni: ASD G.S. Selle Italia Silvellese - sul posto fino a 15 minuti prima della gara - Ritrovo: Silvelle Di Trebaseleghe (Pd) - Impianti sportivi alle ore 14.30 - Partenza: alle ore 15.30 - Responsabile della manifestazione: Lamon Loris.

AMATORI PIONCA DI VIGONZA (PD) - org. Asd Sellaronda Pionca - 6° Trofeo Italverniciatura - Campionato Veneto Di Societa’ Crono A Squadre - Cat. Amatori - Percorso: circuito di km 5.00 da ripetere 2 volte per complessivi km 10.00 - Iscrizioni: ASD Sellaronda Pionca - Tel. 338/7588000 Fax. 049/625446 entro sabato 04 ottobre alle ore 12.00 - Ritrovo: Pionca Di Vigonza (Pd) - Via Meucci - davanti Bar “La Piazzetta” alle ore 12.00 - Partenza: alle ore 13.30 - Direttore di Corsa: Biasutti Gianfranco - Giuria: da designare.

il Mondo del Ciclismo n.39

5 OTTOBRE GIOVANISSIMI

24

PIEVE DI CURTAROLO (PD) - org. ASD G.S. S. Andrea - Vii Minicross D’autunno - Cat. Giovanissimi - Percorso: sterrato da ripetere più volte a seconda della categoria - aperta a tesserati e non tesserati - Iscrizioni: Asd G.S. S. Andrea - Tel. 349/1393231 - Fax. 049/8005199 entro venerdì 03 ottobre alle ore 24.00 - Ritrovo: Pieve Di Curtarolo (Pd) - Via Pasubio alle ore 12.00 - Partenza: alle ore 14.00 - Re-

sponsabile della manifestazione: Battiston Pier Giorgio - Giuria: Dal Corso B., Lois F., Gottardello R. CREAZZO (VI) - org. ASD Bmx Creazzo - Giovanissimi Bmx Creazzo - Cat. Giovanissimi - Programma: pista da BMX sterrato con dossi e cunette in serie, tre curve paraboliche 180° asfaltate - Iscrizioni: Asd Bmx Creazzo - Tel. 0444/561135 - Fax. 0444/490618 entro venerdì 03 ottobre alle ore 22.00 - Ritrovo: Creazzo (VI) - Via Carpaneda, 1 alle ore 08.00 - Partenza: alle ore 10.00 - Responsabile della manifestazione: Longo Giancarlo - Giuria: da designare.

ALLIEVI MARTELLAGO (VE) - org. ASD U.C. Martellago - 22^ Gara Ciclistica Madonna Del Rosario - Cat. Allievi - Percorso: Partenza da Piazza Vittoria fronte Municipio Martellago-Via Castellana-Trivignano-Via Olmo-Via Rialto-Maerne-Via Ca’Rossa-Via Roma-Martellago di km 10,800 da ripetere 7 volte per complessivi km 75.600 - Iscrizioni: ASD U.C. Martellago - Tel. 041/5030080 - 338/4412649 - Fax. 041/5030454 entro venerdì 03 ottobre alle ore 17.00 - Ritrovo: Martellago (VE) - Fronte Municipio - P.zza Vittorio alle ore 07.30 - Partenza: alle ore 09.30 - Direttore di Corsa: Vallongo G. - Giuria: Gallo A., Calzavara D., Trabucco E. MARENO DI PIAVE (TV) - org. Asd G.S. Pedale Marenese - 30° Trofeo Piacentin Pitture Edili - Cat. Allievi - Percorso: via. c.Agosti, via s.PioX, via Verri, via c.Agosti, via Campagnola, via Serravalle, via Ungheresca Nord, via Conegliano, via IV novembre, via Cal Messa. via c. agosti di km. 7,350 da ripetere 11 volte per complessivi km. 80,850 - Iscrizioni: ASD G.S. Pedale Marenese - Tel. 0438/30005 - Fax. 0438/30005 entro venerdì 03 ottobre alle ore 17.00 - Ritrovo: Mareno Di Piave (Tv) - Bar Dal Magro alle ore 07.30 - Partenza: alle ore 09.30 - Direttore di Corsa: Dal Bò Giorgio - Giuria: Ceneda S., moto Momesso F., D’Incà A., Masutti L. QUINTO VICENTINO (VI) - org. Asd S.C. Palladio - Memorial Ivano Scortegagna - Trofeo Pasticceria Scortegagna - Cat. Allievi - Percorso: circuito cittadino di km 6.800 da ripetere 11 volte per complessivi km 74.800 - Iscrizioni: ASD S.C. Palladio Tel. 335/5374443 - Fax. 0444/357538 entro venerdì 03 ottobre alle ore 20.00 - Ritrovo: Quinto Vicentino (Vi) - Osteria Al Tiglio alle ore 12.00 - Partenza: alle ore 14.00 - Direttore di Corsa: Albertin Ampelio - Giuria: Albertini L., Salvadego T., Marampon A.

JUNIORES CASACORBA DI VEDELAGO (TV) - org. Asd Conscio Sile Team - 1° G.P.

Parco Del Sile - Cat. Juniores - Percorso: Casacorba di vedelago, Casale sul Sile indi circuito grande Casale sul Sile, Conscio, Casier, Lughignano, Casale da ripetere 2 volte e circuito piccolo locale da ripetere 5 volte per complessivi km 121.00 - Iscrizioni: ASD Conscio Sile Team - Tel. 0422/785160 - Fax. 0422/785426 entro venerdì 03 ottobre alle ore 20.00 - Ritrovo: Casacorba Di Vedelago (Tv) - Via Casacorba vicino alla Chiesa alle ore 07.00 - Partenza: alle ore 09.00 - Direttore di Corsa: Biasetto Eligio - Giuria: Rizzetto F., moto Toffolatti G., Favero W., Collodel E. BORGO PANICA - MAROSTICA (VI) - org. Asd V.C. Citta’ Di Marostica - 50^ Coppa Borgo Panica 9° Trofeo Unipol Cat.- Juniores - Percorso: circuito di Km 10.500 Borgo Panica-Pianezze-MolvenaPonticello-Borgo Panica da ripetere 9 volte, quindi Pianezze-Molvena-PonticelloPalazzo rosso - Pianezze-Borgo Panica di complessivi km 105.00 - Iscrizioni: ASD V.C. Citta’ Di Marostica - Tel. 0424/75914 - Fax. 0424/72800 entro venerdì 03 ottobre alle ore 17.00 - Ritrovo: Borgo Panica Marostica (VI) - alle ore 12.00 - Partenza: alle ore 14.00 - Direttore di Corsa: Cisotto Adriano - Giuria: Procura D., moto Bonizzato M., Mirandola C., Rinco D. ALBAREDO D’ADIGE (VR) - org. Asd G.S. Cadidavid - 6° Trofeo Crediveneto - Mem. Paolo Cavallaro - Cat. Juniores - Percorso: C.so Umberto, V. Marconi, V. Chiesa, V. Ghiacciaia,V. Modon, V. Palazzetto, V. Villaraspa, V. Tiede, V. Serega, V. Teiolo, C. Umberto di Km 10,700 x 6 volte; indi: C.so Umberto, V. Marconi, V. Chiesa, V. Ghiacciaia, V. Serega, V. Teiolo, C. Umberto di Km 3,500 x 12 volte per complessivi km 106,200 - Iscrizioni: ASD G.S. Cadidavid Tel. 045/7001745 - Fax. 045/7001745 entro venerdì 03 ottobre alle ore 20.00 - Ritrovo: Albaredo D’Adige (VR) - Corso Umberto c/o Bar Rossi alle ore 11.30 - Partenza: alle ore 13.30 - Direttore di Corsa: Contin Agostino - Giuria: Sanson G., moto Sega M., Procura L., Cassolato E.

DONNE JUNIOR SAN MARTINO DI VENEZZE (RO) org. Asd Ciclistica San Martino 96 - Donne Junior In San Martino Di Venezze - 12° M.O. Comune Di San Martino Di Venezze - Cat. Donne Junior - Percorso: Via Marconi, Via Aldo Moro, Via Mazzini, Via Lungo Adige, Via Penisola, Via Borgo, Via Carducci, Via Caduti nel Lavoro e Arrivo in Via Marconi - Percorso cittadino pianeggiante di Km. 4,200 da ripetersi 15 volte volte per complessivi km 63.00 Iscrizioni: ASD Ciclistica San Martino 96 - Tel. 0425/99128 - Fax. 0425/99128 entro venerdì 03 ottobre alle ore 20.00 - Ritrovo:

San Martino Di Venezze (Ro) - Via Marconi - c/o Bar Agorà alle ore 12.30 - Partenza: alle ore 14.30 - Direttore di Corsa: Teotto Roberto - Giuria: da designare.

MTB ADRIA (RO) - org. Asd Mtb Tuttinbici 6^ Su E Zo Par I Fossi - Percorso: percorso di circa 53 km. su sterrato con prevalenza di fondo erboso e pianeggiante lungo l’argine del Canalbianco, del collettore padano e del Po tra i comuni di Adria, Loreo, Papozze, Villanova Marchesana E Gavello di complessivi km 53.00 - Iscrizioni: Asd Mtb Tuttinbici - Tel. 339/8419718 - Fax. 0422/1760259 entro venerdì 03 ottobre alle ore 24.00 - Ritrovo: ADRIA (RO) - Via Moro - c/o Palazzetto dello Sport alle ore 07.00 - Partenza: alle ore 10.15 - Responsabile della manifestazione: Giribuola Luigi - Giuria: Evola D., Bortolato M., Candian C., Polito A. S. EUSEBIO DI BASSANO DEL GRAPPA (VI) - org. Asd Team 21 - 5^ Prova Triveneto Dh - Campionato Regionale Percorso: Partenza da località Caluga per scendere attraverso sentiero comunale fino a località S. Eusebio di Bassano del Grappa - Iscrizioni: ASD Team 21 - Tel. 0424/500051 - Fax. 0424/502979 entro venerdì 03 ottobre alle ore 17.00 - Ritrovo: S. Eusebio Di Bassano Del Grappa (Vi) Via Contrà Corte alle ore 08.30 - Partenza: alle ore 13.30 - Responsabile della manifestazione: Tosin Michele - Giuria: Pretto M., Carollo M.L., Zanini M.

CICLOTURISMO GIAVERA DEL MONTELLO (TV) - org. Asd U.S. Montello - 12° Trofeo Pasta Fresca Nonna Rina - Cat. Amatori - Percorso: Interesserà i Comuni di Giavera del M.llo - Povegliano - Volpago del M.llo - Montebelluna - Crocetta del M.llo - Nervesa della Battaglia - Arcade - Giavera del Montello di complessivi km 63.00 - Iscrizioni: ASD U.S. Montello - Tel. 0423/620326 entro domenica 05 ottobre alle ore 08.45 - Ritrovo: Giavera Del Montello (Tv) - c/o Piazzale Latteria Montello alle ore 08.00 - Partenza: alle ore 09.00 - Direttore di Corsa: Dotto Francesco - Giuria: Coan A., Zambon S.

PEDALATA ECOLOGICA PIEVE DI SOLIGO (TV) - org. Asd U.C. La Vallata Banca Prealpi - Avis - Aido Pedalata Per La Vita - Cat. Amatori - Percorso: Pieve di Soligo p.zza V. Emanuele II, in direzione Soligo per via capovilla, via vittorio v.to, via I settembre, via dei bert, via dei colli, via belvedere, via schiratti, via nubie, via a. moro, via brandolini, Solighetto, via gallet, in direz. Refrontolo


PROSSIME GARE per via fabbri, via costa via molinetto, ristoro, e rientro per via costa, via fabbri,via suoi,via refrontolo, via san martino, via cal monda, via toti del monte, via kennedy, via monte grappa, via lubin, via vaccari ed arrivo in piazza v. emanuele II a Pieve di Soligo di complessivi km 25.00 - Iscrizioni: ASD U.C. La Vallata Banca Prealpi - Tel. 0438/82252/980053 - Fax. 0438/85501 - entro domenica 05 ottobre alle ore 09.00 - Ritrovo: Pieve Di Soligo (Tv) - P.zza Vittorio Emanuele II alle ore 07.30 - Partenza: alle ore 09.00 - Responsabile della manifestazione: De Bastiani Gianfranco.

FRIULI V.G. 27 SETTEMBRE GIOVANISSIMI JUNIOR CROSS PERTEGADA - 1° Trofeo Junior cross - 5° prova - ID GARA: 22902 - Organizzazione: ASD VC Latisana Via Verdi, 30 Latisana Tel e Fax 0431/59152 - e-mail: veloclub.latisana@libero.it - Categorie: Giovanissimi - Esordienti - Allievi - Ritrovo: Pertegada c/o Azienda Il Battista dalle ore 14,00 alle ore 15,00 - Partenza: ore 15,30

4 OTTOBRE UNDER/ELITE SAN VITO AL TAGLIAMENTO - 69° Coppa San Vito - ID GARA: 16990 - Organizzazione: Pedale Sanvitese Viale Madonna di Rosa 8 San Vito al Tagl. Tel e Fax 0434/82105 e-mail: pedalesanvitese@libero.it - Percorso: San Vito al Tagliamento, Ligugnana, Carbona, Bando, Saletto, Sabina, Gleris, San Vito al Tagliamento, San Giovanni, Loc. Comunali, Madonna di Rosa Km 139 - Ritrovo: San Vito al Tagliamento Z.I. Ponterosso Via Forgaria, 11 dalle ore 11,00 alle ore 13,00 - Partenza: ore 13,30 - Direttore di Corsa: Masolino Glauco - Vice D.C.: Fracas Giacomo - Giuria: Mior, Ciullo, Savorgnano, De Filippo - Iscrizioni: entro le ore 20.00 del 02.10.2008.

5 OTTOBRE ALLIEVI

CICLOTURISTI FCI ED ENTI BORGO SAN MAURO (TS) - 10° Trofeo Tutto Discount Paninoteca Marillon - ID GARA: 16998 - Organizzazione: G.S.Ciclo Club Trieste Borgo San Mauro Sistiana Tel 040/371152 e-mail: ferdinando_parlato@libero.it - Percorso: Sistiana, Diramare, Barcolla, Rive, Bagnoli, Rosandra, Basovizza, Opicina, Rupin Grande, Sgonico, Gabrovizza, Malchina, Sistiana Km 87,300 - Ritrovo: Sistiana Borgo San Mauro dalle ore 7.15 alle ore 8.30 - Partenza: ore 8.45 - Giuria: Zanel

7 OTTOBRE SAN DANIELE DEL FRIULI - 71° Coppa Città di San Daniele - ID GARA: 16995 - Organizzazione: UC Sandanielesi Via Europa, 5 San Daniele del Friuli Tel 0432/940346 e-mail: gottimar@yahoo.it Percorso: San Daniele del Friuli, Rodeano, Bivio San Mauro, Castello d’Arcano, Loc. Tirassegno, San Daniele del Friuli, (giri 6) indi Bivio Pignano, Muris di Ragogna, Monte di Ragogna, San Pietro di Ragogna, Bivio Pignano - (giri 2) indi San Daniele del Friuli Km 138,700 - Ritrovo: San Daniele del Friuli dalle ore 10,00 alle ore 12,45 - Partenza: ore 13,15 - Giuria: De Sabata, Delle Case, Ciotti, Nocent - Direttore di Corsa: Benvenuto Cesare Vice D.C. Fanzutti Alfonso - Iscrizioni: entro le ore 18.00 del 04.10.2008.

LIGURIA 4 OTTOBRE GIOVANISSIMI PROMOZIONALE SCOLASTICA ALBENGA (SV) - c/o Regione Bagnoli Stabilimento Noberasco- Promozionale Scolastica - Soc. Org.: Pegaso Team ASD - Gara Promozionale riservata alle categoria giovanissimi tutti aperta anche ai non tesserati - Percorso: Piazzale interno dello Stabilimento Noberasco chiuso al traffico, lunghezza 500 mt. da ripetere a seconda l’età , partenza per anni di età - iscrizioni sul posto - Ritrovo: ore 14,00 - Partenza: ore 15,00 - Iscrizioni Tramite ID. GARA N. 22562- Tel.: Luisa: 338/4132527 Franco: 338/9548803 - fax: 0184/485098 -e.mail: luisa@pegasoteam.net - Responsabile della manifestazione: Bianchi Maria Luisa

5 OTTOBRE GIOVANISSIMIMTB PROVA CAMPIONATO REGIONALE GARLENDA (SV) - c/o Regione Bauso Pista Le Serre - 9° Coppa Comune di Garlenda - 1° Trofeo Diego Dagnino - Soc. Org.: U.C. Garlenda ASD - Percorso: Pista interna alla struttura da ripetere più volte in base alla categoria - Ritrovo: ore 14,00 - Partenza: ore 15,30 - Iscrizioni Tramite ID. GARA N. 17508 - Tel.: 0182/582583Fax: 0182/582114 - Responsabile della Manifestazione: Greco Walter.

ALLIEVI PONZANO MAGRA (SP) Ristorante “La Trigola” - Trofeo La Trigola - Prova Unica Di Campionato Provinciale - (ammessi anche corridori extraprovinciali) - Soc. Org.: U.S. Ponzanese - In Linea - Percorso: Ponzano Magra (La Trigola) Via ufficiosa - Ponzano M. (La Pineta) (Via Uff.le) Variante - Ponte Arcola - Bottagna - Piana Battolla - Ceparana - S. Stefano di Magra Variante - Ponte Arcola- Bottagna - Ponte Arcola - Bottagna - Piana Battolla - Serralta - Ceparana - Bottagna - Ponte Arcola - Variante - S. Stefano M. - Ponzano M. (Ristorante La Trigola) Totale Km.: 83 - Ritrovo: ore 07,30 - Partenza: ore 09,20 Iscrizioni Tramite Id. Gara N, 19332 - Tel.: 0187/632211 - Fax: 0187/696462 - cell.: 338/7452951 - Data chiusura iscrizioni: 03/10/2008 alle ore: 22,00 - Verifica Tessere e punzonatura: 03/10/2008 dalle ore 08,00 alle ore 09,00 - Direttore di Corsa: Puppo Giovanni

AMATORI  GRAN FONDO ALBENGA (SV) - c/o Regione Bagnoli Stabilimento Noberasco - Gran Fondo Noberasco - Soc. Org.: Pegaso Team ASD categorie tutte + stranieri - Percorso corto: Albenga Regione Bagnoli Noberasco - (Via Piemonte - Via Torino - Via Aurelia - Viale dell’Agricoltura - Viale Pontelungo Rotonda Pontelungo Via Genova - Ponte Rosso - Regione Vadino - Rotonda Via Piave - Via San Calocero - Via Aurelia - Via Torino Via Piemonte - Regione Bagnoli) Leca d’Albenga Bivio per Arnasco fine turistico - Ortovero - Ranzo - Vessalico - Pieve di Teco - Bivio per Ponti di Pornassio - Ponti di Pornassio Mendatica - Cosio d’Arroscia - Bivio per Pieve di Teco - Pornassio - Acquetico - Pieve di Teco - Vessalico - Ranzo - Ortovero Aereoporto Villanova d’Albenga - Lusignano Albenga Regione Vadino - Via Aurelia - Via Torino - Via Piemonte - Regione Bagnoli Noberasco km. 100 - Percorso Lungo: Albenga Regione Bagnoli Noberasco - (Via Piemonte - Via Torino - Via Aurelia - Viale dell’Agricoltura - Viale Pontelungo Rotonda Pontelungo Via Genova - Ponte Rosso

- Regione Vadino - Rotonda Via Piave - Via San Calocero - Via Aurelia - Via Torino Via Piemonte - Ritrovo: ore 07,30 - Partenza: ore 10,00 - Iscrizioni Tramite ID. GARA N. 22563- Tel.: Luisa: 338/4132527 - Franco: 338/9548803 - Fax iscrizioni: 0376/340915 - e.mail: luisa@pegasoteam.net - chiusura iscrizioni: 05/10/2008 alle ore 09,45 - Direttori di Corsa: Anselmo Domenico

EMILIA ROMAGNA 27 SETTEMBRE GIOVANISSIMI AGAZZANO (PC) - G.P. Comune Di Agazzano - Categorie ammesse: Giovanissimi tutti M/F + non tesserati - ID 22862 Tipo di Gara: gimkana come da regolamento - Lunghezza percorso: 0,200 Km - Iscrizioni: sul posto - Ritrovo: Agazzano - (PC) Piazza Europa - ore 13,30 - Partenza: 15,00 - Organizzazione: Centro Cicl. Piacenza G.S. Circe

4 OTTOBRE ELITEUNDER 23 BASILICAGOIANO (PR) - 13° Mem. Gino Consigli - G.P. Panificio Giacomazzi - G.P. Giacomazzi - 13° Mem B. Cantarelli - cambio ruote - ID 18351 - Percorso: Via Provinciale, Via Grandi, Via XXV Aprile, Via Monte, Via Provinciale di km 7,3 per 17 volte per un totale di km. 124.100 - Iscrizioni: G.S. Parmense Via Savani, 40 43100 Parma PR - tel. 347-8296862 e fax. 0521994621 - Chiusura iscrizioni: 01/10/2008 - ore 12,00 - Ritrovo: Basilicagoiano (PR) presso circolo Ghiretti - ore 12.00 - Verifica Tessere: ore 12,00 - 13,00 - Partenza: ore 14,00 - Organizzazione: G.S. Parmense A.S.D. - Direttore Di Corsa: Zuelli Fausto - Vice Direttore Di Corsa: Zuelli Fiorenzo - Giuria: Pederzoli R. - Guerzoni - Pietra (Moto) - Ancarani - Riunione D.S.: 13,00

GIOVANISSIMI GODO (RA) - 7° G.P. Banca Credito Coop. Ravennate Imolese - 1°Sagra Di Godo - ID 19149 Categorie ammesse: Giovanissimi tutti M/F - attenzione: obbligatoria l’iscrizione tramite la procedura informatica federale - Tipo di Gara: fuoristrada come da regolamento - Lunghezza percorso: 0,400 Km - Iscrizioni: Drei Roberto Piazza Don Milani 11 Reda 48018 Reda Di Faenza Ra - tel. e fax. 0546 639187 - Chiusura iscrizioni: 02/10/2008 - ore 22,00 - Ritrovo: Godo Di Russi Zona Pieve - Ore 13,30 - Partenza: 15,00 - Organizzazione: A.S.D. Cicl. Reda Godo Impr. Ed. Mulinari - Giuria: Morigi - Zavoli E. REGGIO EMILIA - Aspettando I Pro-

il Mondo del Ciclismo n.39

TAVAGNACCO - 14° Trofeo Areni Sport - ID GARA: 17001 - Organizzazione: A.S.D. Ciclo Assi Friuli P.le Cavedalis, 12 Udine Tel 0432/520623 Fax 0432/522653 e-mail: aldoseg@tin.it - Percorso: Tavagnacco, Pagnacco, Colloredo di Montalbano, Ara Grande, Tricesimo, Felettano, Leonacco, Tavagnacco (giri 4) indi Pagnacco, Branco, Pagnacco, Tavagnacco

Km 82 - Ritrovo: Tavagnacco Via Madonnina c/o Circolo CIS dalle ore 8.30 alle ore 9.30 - Partenza: ore 10.00 - Giuria: Moras, Lot, Viatti - Direttore di Corsa: Masolino Glauco - Iscrizioni: entro le ore 12.00 del 04/10/2008

25


PROSSIME GARE fessionisti Del 4° Mem. Cimurri - Gran Premio Bioera - ID 22838 Categorie ammesse: Giovanissimi tutti M/F - MAX 100 iscritti solo regionali - Tipo di Gara: velocità come da regolamento - attenzione: obbligatoria l’iscrizione tramite la procedura informatica federale - Lunghezza percorso: 0,200 Km - Iscrizioni: Team Barba A.S.D. Via Don Mori, 18 42044 Gualtieri Re - tel. e fax. 0522/828645 - email: gianfranco.barbetta@teambarba. it - Chiusura iscrizioni: 02/10/2008 - ore 20,00 - Ritrovo: Reggio Emilia Via Allegri - ore 10,00 - Partenza: 11,30 - Organizzazione: Team Barba A.S.D.

5 OTTOBRE JUNIORES SOLARA (MO) - Circuito Del Sole - ID 18353 - Percorso: circuito di km 7,200 da ripetersi 15 volte: Via I° Maggio, Via Carrate, Via Prati Livelli, Via Padella, Via Panaria Bassa per un totale di 108,000 Km Iscrizioni: Via Carpi Ravarino, 1675 41019 Sozzigalli Mo - tel. e fax. 059/563772 - e-mail: u.c.sozzigalli@tiscali.it - Chiusura iscrizioni: 03/10/2008 - ore 24,00 - Ritrovo: Solara C/O Circolo Ricreativo Solarese Via I° Maggio - ore 13,00 - Verifica Tessere: ore 13,00 - 14,00 - Partenza: ore 15,00 - Organizzazione: A.S.D. U.C. Sozzigalli - Direttore Di Corsa: Lugli Gian Carlo - Vice Direttore Di Corsa: Righini Ivano - Giuria: Strozzi - Cavagni - Fortini (Moto) - Galaverna - Riunione D.S.: 14,00

il Mondo del Ciclismo n.39

ALLIEVI

26

LUGO (RA) - 51 .A Lugo - San Marino - G.P. Bcc - Cred. Coop. Ravenna & Imolese - limitata a 100 partenti esclusi extraregionali - cambio ruote - ID 18356 - Percorso: Lugo-Bagnacavallo-Russi-S.Pancrazio-Roncalceci-Ghibullo-Gambellara-S.Pietro in Vincoli-S.Zaccaria-Casemurate-MensaCannuzzo-Pisignano-Montaletto-SalaGatteo-Savignano-Canonica-Poggio Berni - Ponte Verucchio - Bivio Marecchiese - Gualdicciolo - Acquaviva - Borgo Maggiore - San Marino per totale di Km. 95,000 - Iscrizioni: S.C.Francesco Baracca - Lugo Via Gagliardi, 16 - Casella Postale n. 51 Lugo 1 48022 Lugo Di Romagna Ra - tel. 347.9020233 e fax 0545/288218 - email: girodellaromagna@libero.it - Chiusura Iscrizioni: 03/10/2008 ore 24,00 - Ritrovo: Lugo Di Romagna Via Piratello c/o Centro Commerciale “IRIS” - ore 07,30 Verifica Tessere: ore 07,30/08,30 - Partenza: ore 09,30 - Organizzazione: S.C. F. Baracca A.S.D. - Direttore Di Corsa: Turchi Davide - Vice Direttore: Ronchi Stefano Giuria: De Palma - Neri I. (Moto) - Peroni (Moto) - Neri S. - Riunione D.S.: 08,30

GAGGIO DI PIANO (MO) - 21° Gran Premio Festa Di Gaggio - Memorial A. Pizzoli - limitata a 100 partenti esclusi extraregionali - id 18355 - Percorso: Circuito interamente pianeggiante composto dalle vie: Via della Villa, Via Mavora, Via Pieve, Via Sebenico, Via Prati, Via Cavazza, Via della Villa di Km 6,600 da ripetere 12 volte per un totale di 79,200 km. - Iscrizioni: Unione Sportiva Calcara Via Garibaldi 55 40010 Calcara BO - tel. 051-964301 e fax 051-961497 - e-mail: quecla@libero.it Chiusura Iscrizioni: 03/10/2008 ore 24,00 - Ritrovo: Gaggio in Piano di Castelfranco Emilia (MO) c/o circolo parrocchiale di Gaggio - ore 12,30 - Verifica Tessere: ore 12,30/13,30 - Partenza: ore 14,30 - Organizzazione: U.S. Calcara A.S.D. - Direttore Di Corsa: Tosi Ulisse - Giuria: Mantovani - Toni - Malaguti - Riunione D.S.: 13,30

GIOVANISSIMI FOGLIANO (RE) - Trofeo Conad Gimkana - Categorie ammesse: Giovanissimi tutti M/F - Riservata ai soli tesserati - ID 22832 Tipo di Gara: promozionale come da regolamento - Iscrizioni: A.S.D. Cycling Team Nial Nizzoli Via Fosdondo 48 42015 Correggio Re - tel. 0522/637575 e fax. 0522/637565 - e-mail: cycling@nialnizzoli. com - Chiusura iscrizioni: 03/10/2008 ore 12,00 - Ritrovo: Fogliano (Re) Centro Sociale Via Nervi - ore 13.00 - Partenza: 15.00 - Organizzazione: A.S.D. Cycling Team Nial Nizzoli

TOSCANA 28 SETTEMBRE MOUNTAIN BIKE SCARLINO (GR) Gran Fondo Delle Bandite - org.: ASD Free Bikers Pedale Follonichese gara n° M011 - ID 22895 - Cross Country - km. 45 chius. iscr.: ore 09.00 del 28 settembre - iscr.: tel/fax 0566/55655 e-mail: info@freebikersfollonica.it - ritr.: 27/09 dalle ore 15.00 alle 20.00 - 28/09 dalle ore 08.00 c/o Camping “Il Fontino” - Scarlino part.: ore 10.00 - Resp. Manifest.: M. Stella Giuria: Tagliaferri/Bastianini/Grazi.

4 OTTOBRE GIOVANISSIMI EMPOLI - Loc. AVANE (FI) 3° Trofeo Carpel - org.: Velo Club SC Vital Center ASD gara n° G184 - ID 22833 velocita’ fuoristrada m/f classifiche separate - lung. circuito: km. 0,300 chius. iscr.: ore 18.00 del 03 ottobre - NOTE: la gara si svolgerà su di un percorso fuoristrada con bici da MTB - iscr.: cell. 338/36702784 fax 0571/700543 - ritr.: ore 13.30 c/o “Circolo ARCI” v. di Avane, 72 - Loc. Avane part.

1^ batt.: ore 15.00 - Add. Giuria: M. Lassi Giuria: R. Pardini/Neri/Pieragnoli.

5 OTTOBRE ALLIEVI CAMIGLIANO (LU) 25° Trofeo Carlo Marcucci - org.: SC Pedale Lucchese Poli ASD gara n° 310 - ID 20140 limitata a 65 iscritti regionali - km. 80 percorso: Camigliano (Bar Olimpico) / Segromigno in Piano / Zone / Papao / Lunata / Antraccoli / Capannori / rot. Porcari / Papao / Zone / Borgonuovo / Camigliano (Bar Olimpico) da ripetere 3 volte INDI Stradone di Camigliano (Loc. Frati) / S. Andrea in Caprile / S. Pietro a Marcigliano / Valgiano / Segromigno Monte / Segromigno in Piano / Camigliano (Bar Olimpico) da ripetere 2 volte - iscr.: tel/fax 0583/493787 e-mail: info@biciclettepoli.it chius. iscr.: ore 12.00 del 04 ottobre - ritr.: ore 10.00 c/o “Bar Olimpico” - Camigliano part.: ore 14.00 - DC: E. Bianchi Vice DC: P.L. Poli Giuria: Guidi/F. Degl’Innocenti/Fiorini.

te aperta anche ai non tesserati - NOTE: categorie ammesse Esordienti/Allievi/ Giovanissimi anche non tesserati - lung. circuito: km. 0,500 chius. iscr.: ore 14.00 del 03 ottobre - iscr.: tel. 0575/651251 fax 0575/651403 e-mail: gs.arezzobike@libero.it - ritr.: ore 08.15 c/o Parco “Casagni Lucio” - Loc. Rigutino sud part. 1^ gara.: ore 09.30 - Add. Giuria: M. Marchesini Giuria: Mealli/Lazzerini/Bondi.

CICLOAMATORI ACCIAIOLO (PI) 2° Trofeo R.T.M. - org.: GS Ciclistico Acciaiolo ASD gara n° A023 - ID 22547 - strada - km. 76,600 percorso: Acciaiolo-direz.. Laura / Greppioli / bivio S. Luce / bivio Orciano / bivio Laura / Laura da ripetere 4 volte INDI Acciaiolo-direz. Stazione / bivio Stazione / salita Malacoda / Luciana / Acciaolo - iscr.: cell. 329/2320201 fax 050/659256 chius. iscr.: ore 09.00 del 05 ottobre - ritr.: ore 07.30 v. G. Marconi, 1 - Acciaiolo part.: ore 09.30 - DC: B. Baroni Vice DC: A. Sferruzza Giuria: Falaschi/Bartolini/Nocchi.

ALLIEVI AGLIANA - Loc. SPEDALINO (PT) 28^ Coppa Circolo Le Querci - org.: SC Nuova Sfinge Alma ASD gara n° 311 - ID 22052 limitata a 65 iscritti regionali - km. 76 percorso: Le Querci / Nespolo / Rotonda / v. Montalese / Santomato / Montale (circonv.) / Montale (tang. Sud) / v. Garibaldi / v. Guido Rossa / Catena / Spedalino / Le Querci da ripetere 2 volte INDI Le Querci / Nespolo / Rotonda / v. Montalese / Santomato / Montale (circonv.) / Montale (tang. Sud) / via Garibaldi / v. S. Benelli / Fognano / Tobbiana / Fognano / Montale / v. G. Rossa / Catena / Spedalino / Le Querci - iscr.: cell. 347/3413839 tel. 0574/750154 fax 0574/675389 chius. iscr.: ore 20.00 del 03 ottobre - ritr.: ore 10.30 c/o Circolo “Le Querci” - Loc. Le Querci part.: ore 13.30 DC: E. Tesi Vice DC: G. Benesperi Giuria: Benesperi/Sambito/S. Lamanda.

GIOVANISSIMI SESTO FIORENTINO - Loc. CASTELLINA (FI) 4^ Gimkana Della Castellina - 1° Memorial Mario Sani - org.: ASD Olimpia Bike Montemurlo gara n° G185 - ID 22869 = - abilita’ m/f classifiche separate aperta anche ai non tesserati - chius. iscr.: ore 20.00 del 04 ottobre - iscr.: tel/fax 0574/720461 email: simone.colligiani@virgilio.it - ritr.: ore 15.00 c/o “Convento S. Lucia alla Castellina” v. del Bronzino, 9 - Loc. Castellina part. 1^ cat.: ore 16.00 - Add. Giuria: M. Bruni Giuria: Colligiani/Gironi. RIGUTINO (AR) 4° Trofeo Butintoro - Prova Trofeo Rampichino Junior Mtb org.: GS Arezzo Bike AD gara n° G186 - ID 21157 - fuoristrada m/f classifiche separa-

MOUNTAIN BIKE SINALUNGA (SI) Sinalunga Bike 2008 - org.: Donkey Bike Club ASD gara n° M009 - ID 22712 - cross country - km. 58 percorso: Pieve di Sinalunga / Petriolo / Petroio / Trequanda / Collalto / Farnetella / Scrofiano / Pratini / Sinalunga / Pieve di Sinalunga. - iscr.: cell. 338/7096969 tel. 0577/678719 fax 02/700421353 0577/630759 e-mail: info@donkeybike.it - ritr.: 04/10 dalle ore 16.00 alle ore 19.00 05/10 dalle ore 07.00 c/o centro comm. “I Gelsi” - Sinalunga - part.: ore 09.30 - Resp. Manifest.: L. Rosati Giuria: Presenti/Mencaroni/Pellegrini.

CICLOTURISTI/MTB SINALUNGA (SI) Sinalunga Bike 2008 - org.: Donkey Bike Club ASD gara n° C013 - ID 22713 gara aperta anche ai non tesserati - pedalata fuoristrada - km. 24 percorso: Pieve di Sinalunga / Petriolo / Trequanda / Collalto / Pratini / Sinalunga / Pieve di Sinalunga - iscr.: cell. 338/7096969 tel. 0577/678719 fax 02/700421353 0577/630759 e-mail: info@donkeybike.it - ritr.: 04/10 dalle ore 16.00 alle ore 19.00 - 05/10 dalle ore 07.00 c/o centro comm. “I Gelsi” - Sinalunga - part.: ore 09.30 - Resp. Manifest.: L. Rosati Giuria: Cheli.

6 OTTOBRE ELITE/UNDER 23 CASTIGLION FIBOCCHI (AR) Festa Patronale - 6° Trofeo Frasconi Fosco - org.: US Fracor Modolo Prosciutto Pratomagno AD gara n° 312 - ID 17339 - km. 130 percorso: Castiglion Fibocchi / San Giustino / Late-


PROSSIME GARE rina / Castiglion Fibocchi / Costa Zanchi / Meliciano / Pieve San Giovanni / Castiglion Fibocchi da ripetere 2 volte INDI Meliciano / La Doccia / Castiglion Fibocchi da ripetere 8 volte. - iscr.: tel/fax 055/9180022 e-mail: usfracor@tiscali.it chius. iscr.: ore 24.00 del 03 ottobre. - ritr.: ore 10.00 c/o Circolo MCL - Castiglion Fibocchi part.: ore 14.15 DC: F. Carnasciali Vice DC: F. Foggi Giuria: Pantaleoni/Fanini/Billi Moto: F. Tani.

MARCHE 5 OTTOBRE ELITE/UNDER 23 MONTEGRANARO (AP) - 21° Trofeo San Serafino - Soc. Org.: A. S. D. Calzaturieri Montegranaro - (id gara 22557) - Percorso: km. 105 Partenza San Serafino turistica, via Fermana nord - partenza ufficiale quindi via Elpidiense nord, circonvallazione, via Veregrense, via dei Monti, via S. Tommaso, Lungo Chienti, via Brancadoro, via Mezzina, via Fermana sud, Montegranaro un giro km. 26, quindi via Elpidiense sud, via Mezzina, via Fermana sud, Montegranaro km. 13 giri 4, quindi via Zaccagnini, via Elpidiense sud, via Mezzina, via Fermana sud, via Elpidiense nord, via Zoli, via Gramsci arrivo km. 13 giri 2 - Iscrizioni: G. S. Calzaturieri Montegranaro via degli Abeti 19 63014 Montegranaro tel. 0734 889912 - Fax 0734 892823 - e mail: calzaturieri.mtg@gmail Chiusura: 2.10.08 Ore: 24,00 - Ritrovo ore: 9,00 Montegranaro scuole medie Partenza ore: 14,00 - Direttore Di Corsa: Viozzi Giuseppe - Vice Direttore : Amabili Franco - Giuria: Capozucca - Morlacca Giacomelli - Lombardelli

UMBRIA 4 OTTOBRE JUNIORES

5 OTTOBRE CICLOCROSS PRETOLA (PG) - 4° Trofeo Canaiola - I^ prova Umbria Top Cross - Soc. org ASD Tevere - informazione di carattere tecnico: percorso verde di Pretola dalla passerella sul Tevere alla Torre di Pretola. da ripetere più volte come da regolamento. ritrovo dei concorrenti: c/o Campo Sportivo di Pretola (PG) dalle ore 08,00 alle ore 09,00 - Partenza: ore 09,30 partenza prima fascia; partenza seconda fascia a seguire - Iscrizioni: sul posto il giorno della gara entro le ore 09,00 o Associazione Sportiva Dilettantistica Tevere c/o Bracarda Luciano Via F. Riccieri n. 54 06134 Pretola (PG) Tel 338/2690532 - Fax: 075/5017392 e mail: info@sportivatevere.com - verifica tessere: dalle ore 08,00 alle ore 09,00 del 05/10/08 - Responsabile Per La Manifestazione: Sig. Bracarda Luciano - Addetto Alla Giuria: Sig. Polidori Igor - Giuria: Urbani, Durastanti, Capponi, Cellini

LAZIO 27 SETTEMBRE GIOVANISSIMI SPRINT RIPI (FR) - I° Trofeo San Pio. Iscrizioni tel: cell: 348/7048925, tel: 0776/726179, fax 0776/337907, e-mail eventiforever@ libero.it fino alle ore 15:00 del 26/09/2008. Ritrovo c/o Ripi - Via Aldo Moro alle ore 15:30. Partenza alle ore 17:30. Soc. Org. A.S.D. Eventi Forever. Addetto Giuria: Iafrate Vittorio, Responsabile manifestazione De Fioravante Adelina.

28 SETTEMBRE GIOVANISSIMI MTB MONTEFIASCONE (VT) - Trofeo Baby Cross Country - I° Trofeo New Sport. Percorso: Circuito totalmente sterrato. Tot. km 0,850. Iscrizioni fax: 0761/830066, fino alle ore 12:00 del 27/09/2008. Ritrovo Montefiascone - c/o campi sportivi alle ore 13:00. Partenza alle ore 15:00. Soc. Org. A.S.D. Scuola Mtb Montefiascone. Addetto Giuria: Andreoni Marcello, Responsabile Manifestazione Catteruccia Ulderico.

5 OTTOBRE MARATHON CASTELNUOVO DI FARFA (RI) - I^ Marathon Parchi Lazio Valle Del Farfa Valevole Anche Per Campionato Regionale Marathon Fci. Aperta A Tutti Fci + Enti. Percorso: Salita di km.2, si prosegue per il centro storico, 7-8- km. di sottobosco non impegnativo, si attraversa un guado, salita di km.10, in cima c’è il G.P. della Montagna, qui si trova la divisione percorsi Marathon, G.F. e cicloturisti. Si prosegue per un paio di km affrontando un terreno con sfondo asfaltato panoramico per arrivare al borgo S. Sebastiano. Da qui si affronta una salita di km.9 che portano al 2° G.P. della Montagna, Località Scrocco. Si affrontano km.10 di brevi saliscendi con fondo misto per giungere alla deviazione Marathon-Gran Fondo. Per coloro della G.F. mancano km.5 all’arrivo. Per il Marathon mancano km.20 con fondo sterrato non impegnativo. Iscrizioni tel: 0765/36362, fax: 06/0765/36362, e-mail: info@pedalapiano.it fino alle ore 07:00 del 04/10/2008. Ritrovo c/o Castelnuovo di Farfa alle ore 07:00. Partenza Località Valle Antica alle ore 09:30. Soc. Org. A.S.D. PEDALA PIANO. Responsabile Manifestazione Mei Enzo.

PEDALATA ECOLOGICA APERTA A TUTTI F.C.I ED ENTI

Fossacesia -tel e fax 0872/60408 - e-mai: l tararchitetto@libero.it - Ritrovo: Palestra Comunale Via I° Maggio -Fossacesia ore 08.00 - Responsabile Manifestazione: Sorgini Francesco - Partenza ore 10.00

CAMPANIA 28 SETTEMBRE ESORDIENTI 1° E 2° ANNO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CASERTA RECALE (CE) - 3° Trofeo Citta’ Di Recale - organizzata A.S.D. Ciclistica Recale - ritrovo ore 13.00 - partenza ore 15.00 - località di ritrovo: Via Roma 1 Recale (CE) - iscrizioni c/o società organizzatrice Via Roma 1 Recale (CE) tel. 0823/492336 fax 0823.492320 entro le ore 17.00 del 27.09.08 - percorso: circuito cittadino di km.2,700 da ripetersi 12 volte di cui una ad andatura controllata - Direttore di Corsa: sig. Giordano Antonio - Addetto al Collegio dei Commissari: Sig. Amodio Antonio

PUGLIA 27 SETTEMBRE GIOVANISSIMI GIMKANA

CASTELNUOVO DI FARFA (RI) - Percorso: Sterrato da ripetersi secondo regolamento. Iscrizioni tel: 0765/36362, fax: 06/0765/36362, e-mail: info@pedalapiano.it fino alle ore 07:00 del 04/10/2008. Ritrovo c/o Castelnuovo di Farfa alle ore 07:00. Partenza Località Valle Antica alle ore 09:30. Soc. Org. A.S.D. Pedala Piano. Responsabile Manifestazione Mei Enzo.

MARTINA FRANCA (TA) - 5° Coppa Amici Del Ciclismo - 3^ Prova Campianato Regionale - Ctg.: giovanissimi tutti - Org.: ASD Giro di Puglia Giovanissimi - Rad: ore 08,30 in Piazza D’ Angio a Martina Franca (TA) - Part.: ore 09,30 - Iscr: mediante Fattore K Id 22931 sito www.federazioneciclisticataranto.net Fax 080.4490212 - Resp.Manif.: Nardelli Martino

ABRUZZO

28 SETTEMBRE CICLOAMATORI STRADA

5 OTTOBRE MTB

TRANI (BA) - 9° Coppa Trani San Giovanni Rotondo - 2° E Ultima Prova Campionato Provinciale Di Bari - Ctg: MT - M1 - M2 - M3 - M4 - M5 - M6 più enti della consulta - Org: Gruppo Ciclistico San Nicola - Rad: ore 07,30 in Trani C.R. Elena 51 presso Caffetteria “Framara’” - Part: partenza simbolica ore 09,00 partenza ufficiale ore 09,30 - Iscr: mediante procedura on-line “Fattore K” codice Id gara 22770 inoltrando la stampa al fax. 0883.584750 Tassa di iscrizioni € 7,00 Per ulteriori informazioni 338.8810525 Le iscrizioni si chiuderanno Improrogabilmente alle ore 22,00 del giorno 27.09.08 - D.C.: Andriani Luigi - Premiazione: saranno premiati i primi 3 assoluti ed i primi 3 di ogni fascia escludendo i primi 3 assoluti,

FOSSACESIA (CH) - 7°Gran Fondo Di Venere - Org.: Asd Bicimania Fossacesia - Programma: Km 25/45 - Trasferimento all’incrocio tra la SP Mediana e via ponticelli. tutte es-al-donne percorso ridotto - Percorso vario,tratti pianeggianti di lungo fiume, sentieri fra vigneti ed ulivi, single track tecnici con continui saliscendi.in contrada tagliaferro è posta la deviazione del percorso corto.il percorso lungo prosegue verso località scalelle attraversando la valle di vevenere,località fuggetelle,abbazia di s. giovanni in venere, arrivo palestra comunale.Pranzo per tutti. - Iscrizioni:ID 21892 ASD Bicimania

il Mondo del Ciclismo n.39

FIGHILLE (PG) -V° Giro dei Paesi del Comune di Citerna- 1° Trofeo Municchi Cucine - Gara valida per la 15° Ruota D’Oro “ Diego Schiaroli” - Soc. org. Team Cycling Città di Castello - Percorso: Fighille, Capannone, Pistrino, Vingone, Silvelle, Pistrino, S. Fista, Capannone, Fighille indi Fighille, Casenuove, Casebasse, Schifanoia, Bivio Citerna, Capannone, Pistrino, Vingone, Silvelle, Pistrino, S. Fista, Capannone, Fighille ( da ripetersi 3 volte),indi Fighille, Casenuove, Casebasse, Schifanoia,Citerna, Vingone, Silvelle, Pistrino, S. Fista, Capannone, Fighille, Arrivo. Tot KM 90 - Ritrovo: a Fighille (PG) c/o Locali Pro Loco alle ore 10.30 - Partenza: ore 14,00 - Iscrizio-

ni: tel: 348/3859629 - 328/6756272 fax: 075/8511737- 075/8510749 e mail: enzo. amantini@libero.it - Chiusura Iscrizioni: il giorno 03/10/08 alle ore 13.00 - Posto per eventuale controolo antidopong: c/o sede Pro Loco Fighille - data verifica tessere: il giorno 04/10/08 dalle ore 10,30 alle 12,30 - Direzione Di Corsa: Sig. Amantini Enzo - Sig. Casini Marino - Addetto Alla Giuria: Sig. Perugini Lorenzo - Giuria: Sigg. Durastanti, Sgargetta, Urbani, Lucantoni

27


PROSSIME GARE eventuali altri premi saranno comunicati prima della gara.

28 SETTEMBRE CICLOTURISMO RUVO DI PUGLIA (BA) - 5° Trofeo Pro Avis Ruvo Di Puglia - ultima prova campionato regionale di cicloturismo - Ctg: cicloturisti tutti più enti di promozione sportiva anche non tesserati - Org: A.S.D. Avis Bike Ruvo - Rad: ore 07,00 c/o Bar Sanremo di C.so Gramsci - Part: ore 08,00 - Iscr: ogni responsabile delle varie società dovrà versare alla A.S.D. Avis Bike Ruvo la quota di iscrizione di Euro 6,00 per ogni atleta che comprende servizi (pacco gara, punto ristoro) assistenza (stradale, meccanica sanitaria) e pasta party e l’elenco degli atleti con relativa tessera. Il completamento delle iscrizioni può essere effettuato entro un’ora prima della partenza c/o il bar Sanremo di C.so Gramsci. Per ulteriori informazioni contattare: - sig. G. Todisco 347/1930915 - sig. G. Brucoli 349/5855114 - sig. N. Di Franco 349/5590063 - Fax. 080/3612916 indirizzo e.mail rsnn2001@alice.it - Km: 83 - Resp.Manif.: Todisco Giovanni

12 OTTOBRE UNDER23/ELITE IN LINEA

il Mondo del Ciclismo n.39

POLIGNANO A MARE (BA) - 59^ Targa Crocifisso - Ctg: under23 ed elite (classe 1.19) - Org: ASD Polisport Polignano Rad: ore 12,30 c/o la Cooperativa Agricola in Piazza Aldo a Polignano a Mare (BA) Part: ore 13,30 - ISCR: la gara è ad invito, l’iscrizione deve essere effettuata tramite bollettino di iscrizione che deve pervenire almeno 20 giorni prima della manifestazione ed è riservata a squadre composte da un minimo di 4 ad un massimo di 10 fatto salvo quanto disposto dalle norme attuative 2004 F.C.I. Il numero massimo di squadre ammesse sarà di 25. Per le categorie femminili è ammessa anche l’iscrizione individuale. Tel. 339.7295978 Fax. 080.8915795 indirizzo e.mail nicopellegrini@tin.it Fattore K Id gara 22904 Le iscrizioni si chiuderanno alle ore 20,00 del giorno 11/10/08 - Km: 135 - DC: Nole Teodosio - N.B: E’ previsto il cambio ruota

28

BASILICATA 28 SETTEMBRE MTB CROSS COUNTRY MATERA - “IX Trofeo Città di Matera” - Valevole come Prova di Campionato Regionale MTB/XC - Cat.agonistiche ed amatoriali - Aperta agli Enti - Aperta agli extraregionali - Soc.Org.: GSC Baser - Ritrovo: P.zza V.Veneto alle ore 8.00 - Partenza alle

ore 10.00 - Circuito di Km 30 -Iscr.: tel.3349283210 fax 0835-264294, e-mail: baserdibarbarotommaso@virgilio.it entro le ore 24.00 del 26.09.08 - Tassa di iscrizione: euro cinque - Responsabile della manifestazione: Tommaso Barbaro - Giuria: Presidente C.Cirigliano, G.Arrivo D.Rossiello, Comp. A.Dublo

5 OTTOBRE MTB CROSS COUNTRY RIONERO INVULTURE (PZ) - “3° Trofeo MTB”I sette colli” “ - Org.: U.C.D. Rionero Il Velocifero - Valevole come Prova di Campionato Regionale MTB/XC - Cat.agonistiche ed amatoriali - Aperta agli Enti - Aperta agli extraregionali - Ritrovo: P.zzale delle cantine (villa comunale) alle ore 8.00 - Trasferimento in località “Fontana Castagne”Partenza alle ore 9.30 - Circuito di Km 5,4 da ripetere in base alla categoria - Iscr.: tel.e fax 0972-720463 - E-mail mtbvulture@tiscali. it entro le ore 12.00 del 04.10.08 - Tassa di iscrizione: euro dieci - Seguirà pasta-party - Giuria: Presidente D.Lamboglia, G.Arrivo B.Messuti, Componente A.Santoro

GIOVANISSIMI GINCANA NOVA SIRI (MT) - “I Trofeo Piazza Plebiscito”- gincana - aperta agli extraregionali - ID gara 22792 - Org.: ASD Jonia Siris Basilicata - Ritrovo: P.zza Plebiscito alle ore 14.30 - Partenza alle ore 15.30 - Iscr.: tel. e fax 0835-877262 cell..33343551881 entro le ore 19.00 del 04.10.08 - Ristorante convenzionato: ITre Limoni (Nova Siri), tel.0835536489 - Responsabile della manifestazione: Michele Guarini - Giuria: Presidente: D.Rossiello, G.Arrivo R.Zaccagnino

CICLOTURISMO LAURIA (PZ) - “Cicloraduno Città di Lauria - Su e giù per la Valle del Noce “ Aperta agli Enti - Aperta agli extraregionali - Soc. Org.: Ciclo Club Lauria - Ritrovo: P.zza del Popolo alle ore 8.00 - Partenza alle ore 9.00 - Percorso di Km 73 - Iscr.: tel. e fax 0973-822531, e-mail: a.antonino@tiscali. it entro le ore 24.00 del 03.10.08 - Seguirà pasta party.

12 OTTOBRE MTB CROSS COUNTRY BERNALDA (MT) - “VI Trofeo Citta’ Di Bernalda” - Org.: A.S.D. Re-cycling Bernalda - Valevole come Prova di Campionato Regionale MTB/XC - Cat.agonistiche ed amatoriali - Aperta agli Enti - Aperta agli extraregionali - Ritrovo: P.zza Plebiscito alle ore 8.00 - Partenza alle ore 10.00 - Circuito di Km 5 da ripetere in base alla categoria - Iscr.: tel.3392975544 fax 0835-542427 - E-mail glombardi3@alice.it le ore 12.00

del 11.10.08 - Tassa di iscrizione: euro dieci - Seguirà pasta- party - Giuria: Presidente A.Nigro, G.Arrivo G.De Bonis, Componente F.Rasulo

SARDEGNA 4 OTTOBRE PEDALATA ECOLOGICA ISOLA DELL’ASINARA - 10° Memorial Mario Meloni - Pedalata Ecologica dell’Asinara - Tesserati e non dai 13 anni in su - Organizzazione: G. S. Royal Bike Sassari A.S.D. - Via Carlo Forlanini, 29 - 07100 Sassari - tel. 079 270802 / 340 4779687 email royalbike@tin.it - Iscrizioni: ID gara 20547, entro le ore 20.00 del 30/09/2008 - Programma: imbarco a Stintino, percorso cementato da Fornelli per Cala Reale fino a Cala Oliva e ritorno - Ritrovo: alle ore 7.30, nel Porto Commerciale Nuovo, a Stintino Partenza: alle ore 8.30 - Responsabile della manifestazione: Flaminio Sulas

5 OTTOBRE MTB  XC SORSO - 3a prova del Campionato regionale d’Autunno di Cross Country - Organizzazione: Club Mtb Progetto Sport - Programma non pervenuto

PEDALATA ECOLOGICA TESSERATI E NON OLBIA - 26 a Pedalata Ecologica Teresa Meloni - Organizzazione: Società Ciclistica Terranova Fancello Cicli - Via Galvani, 76 07026 Olbia - tel. e fax 0789/50388, email ciclismo@scterranova.it - Iscrizioni: ID gara 22608 entro le ore 09.00 del 5/10/2008 - Percorso: Olbia (vie: Galvani, F.Noce, B.Sassari, Barcellona, Pinturicchio, Giotto, Caravaggio, M.Rosa, Attraversamento C.soV.Veneto, Lazio, Sicilia, Amba Alagi, Barbagia, Baronia, Roma, Imperia, Vicenza, Olbia-Loiri, Roma, Quartiere Poltu Quadu, Centro Commerciale Olbiamare, Quartiere Poltu Quadu, Roma, Redipuglia, Genova, V.Emanuele, Corso Umberto, Porto Romano, D’Annunzio, Parco F. Noce) per totali Km. 20,00 - Ritrovo: alle ore 8.00, in Via Galvani, ad Olbia - Partenza: ore 9.30 - Responsabile della manifestazione: Salvatore De Agustini

MTB  DOWNHILL AXO DH CUP 2008 CARBONIA - 3a ed ultima prova del Campionato regionale di Discesa - Organizzazione: Team Spakkaruote Sud West Sardinia - V.le Trento, 76 - 09013 - Carbonia - tel. e fax 0781/62359 email team@spakkaruote. it - Iscrizioni: ID gara 17748 entro le ore 12.00 del 4/10/2008 - Percorso: percorso

di Km. 1,5 interamente su sterrato - Ritrovo: alle ore 8.00, in località Monte Leone, a Carbonia - Partenza: ore 11.00 - Responsabile della manifestazione: Renato Zaccarelli - Addetto alla Giuria: Cristiano Mastino

GIOVANISSIMI PLAY DOWNHILL CARBONIA - Axo DH Cup 2008 - Organizzazione: Team Spakkaruote Sud West Sardinia - V.le Trento, 76 - 09013 - Carbonia - tel. e fax 0781/62359 email team@spakkaruote.it - Iscrizioni: ID gara 20548 entro le ore 12.00 del 4/10/2008 - Programma: prove di discesa su tracciato di 300 mt. - Ritrovo: alle ore 8.30, in località Monte Leone, a Carbonia - Partenza: ore 11.00 - Responsabile della manifestazione: Renato Zaccarelli - Addetto alla Giuria: Cristiano Mastino

12 OTTOBRE CICLOAMATORI SINISCOLA - Coppa Madonna delle Grazie - Aperta agli Enti - Organizzazione: Cicloamatori Siniscola A.S.D. - Via Barbagia snc - 08029 Siniscola - tel. 335/7723614 e fax 0784/875178 - email fronteddu.g@ tiscali.it - Iscrizioni: ID gara 20549 entro le ore 13.00 dell’ 11/10/2008 - Percorso: giro turistico all’interno del paese, piede a terra e partenza da S. Efisio, SP 45, SP 12, Via Sardegna, Via De Gasperi, di Km. 11,00 da ripetersi 5 volte per totali Km. 55,00 Ritrovo: alle ore 8.00, in Via De Gasperi, a Siniscola - Partenza: ore 9.30 - Direttore di Corsa: Lucio Arru - Resp. Manifestazione: Enrico Costa - Addetto alla Giuria: Gianfranco Manca

12 OTTOBRE MTB  XC GONNOSFANADIGA - 4a prova del Campionato regionale d’Autunno di Cross Country - 3° Trofeo Perda de Pibera - Organizzazione: Taxus Baccata MTB Club - c/o Salvatore Cabiddu, Via Mannu, 6 - 09035 Gonnosfanadiga - tel. e fax 070/9799864, email taxusbaccata@inwind.it / torecabiddu@alice.it - Iscrizioni: ID gara 17750 entro le ore 21.00 del 10/10/2008 - Percorso: anello di Km 5,6 per le categorie Open, Junior, MT, MJ e M1/6. Partenza e arrivo su manto in lastricato, il percorso prosegue per circa 500 m sempre su lastricato poi su sterrato in salita, diversi tratti tecnici in single track sia in salita che in discesa. Anello ridotto di Km. 3,1 per le categorie Esordienti, Allievi, Donne e Donne Giovani - Ritrovo: alle ore 8.30, presso il Parco comunale Perda de Pibera, a Gonnosfanadiga - Partenza: ore 10.00 (Esordienti, Allievi e Donne), ore 11.00 tutte le altre categorie - Responsabile della manifestazione: Salvatore Cabiddu - Addetto alla Giuria: Luigi Meloni


COMUNICATI UFFICIALI S.T.F. 9+::58+,;58/9:8'*' COMUNICATO N. 133 DEL 18 SETTEMBRE 2008 CALENDARIO CICLOCROSS 2008/2009 - 11 OTTOBRE ASIAGO (VI) NAZIONALE - Org.: G.C. Altopiano di Asiago - Via Patrioti, 31 36012 Asiago (VI) Tel.: 340.6679288 - e.mail.:rigoni.giambattista@tiscali.it 22 NOVEMBRE FOLLONICA (GR) NAZIONALE - Org.: Free Bikers Casella postale 34 - 58022 Follonica (GR) Tel.: 329.0570237 - e.mail.: info@freebikersfollonica.it - freebikerspedale@libero.it - www.freebikersfollonica.it 23 NOVEMBRE LUCCA (LU) INTERNAZIONALE Org.: U.C. Lucchese Via dei Bichi 283 - 55100 Lucca Tel.: 0583/440278 - fax.: 0583/474240 - e.mail.: angeloimpianti@ libero.it - www.luccaciclocross.it 8 DICEMBRE FAE di ODERZO (TV) INTERNAZIONALE - Org.: S.C.Sportivi Del Ponte - Via Gherle, 2/A - 31046 Fae’ Di Oderzo (Tv) - Tel/fax 0422/851419 e-mail gherle@libero.it 14 DICEMBRE VERBANIA (VB) INTERNAZIONALE - Org.: A.S.Pedale Verbanese Delta - Via Cartiera, 27 28923 Possaccio (Verbania) - Tel 0323 571200 - fax 0323 572907 - e-mail deltabagni@libero.it 28 DICEMBRE ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) NAZIONALE - 3° Trofeo di Ciclocross “Memorial Alfano Laurenzi” - Roseto degli Abruzzi (TE) - Org.: A.S.D. Ferrometal Cycling Team - Via Borgo,19 64024 Notaresco (TE) Tel. 085.898408 - fax 085.898935 10-11 GENNAIO MODENA CAMPIONATO ITALIANO Org.: ASD Team Ciclistico Paletti - Via Bellaria, 386 - 41010 Vaciglio (Mo) e.mail.: paletti.m@libero.it 25 GENNAIO MILANO (MI) COPPA DEL MONDO - Org.: G.S. Selle Italia Guerciotti G.P. Mamma E Papa’ Guerciotti - Via Petrocchi 10, - 20127 Milano - Tel. 02 2826188 - 02 26826954

COMUNICATO N. 44 DEL 18 SETTEMBRE 2008 CALENDARIO GARE 2009 CAT. DONNE JUNIORES - Le società che intendono iscrivere gare nel calendario 2009 per la categoria Donne Juniores, devono farne richiesta, entro il 20 ottobre 2008, alla S.T.F. - Settore Strada - Piazza Luigi

9+::58+9:8'*';4*+8 COMUNICATO N. 37 DEL 16 SETTEMBRE 2008 OGGETTO: RADUNO COLLEGIALE CRONOMETRO - UNDER 23 - DAL 18 AL 21 SETTEMBRE - SOLBIATE OLONA - Al Raduno Collegiale indicato in oggetto, sono stati convocati i sotto elencati atleti, dal CT Rosario Fina: Borchi Stefano Mastromarco Chianti Sensi Grassi; Coledan Marco U.C. Trevigiani; Malori Adriano Filmop Ramonda Bottoli Parolin La squadra sarà diretta dal CT Rosario Fina che si avvarrà della collaborazione di: Bielli Luigi Collaboratore Tecnico; Pavarin Roberto Meccanico; Marchioro Pierluigi Massaggiatore Il ritrovo è fissato per il giorno 18 settembre, alle ore 18.30, presso Hotel Le Robinie - Via Per Busto Arsizio 9 - Solbiate Olona - Tel. 0331/329260. Gli atleti dovranno presentarsi muniti di: Tessera federale 2008; Tessera sanitaria; Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica 2008. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

COMUNICATO N. 38 DEL 16 SETTEMBRE 2008 CAMPIONATI DEL MONDO CRONOMETRO UNDER 23 - VARESE DAL 21 AL 24 SETTEMBRE ‘08 - Alla manifestazione indicata in oggetto, sono stati convocati i sotto elencati atleti, dal CT Rosario Fina: Borchi Stefano Astromarco Chianti Sensi Grassi; Coledan Marco U.C. Trevigiani; Malori Adriano Filmop Ramonda Bottoli Parolin Riserve: Oss Daniel G.S. Zalf Desiree Fior; Pagani Angelo Filmop Bottoli Ramonda Parolin La squadra sarà diretta dal CT Rosario Fina che si avvarrà della collaborazione di: Bielli Luigi Collaboratore Tecnico; Daniele Gaetano Medico Squadra Nazionale; Rota Sergio Psicologo; Pavarin Roberto Meccanico; Colantoni Roberto Meccanico; Corna Luigino Massaggiatore; Marchioro Pierluigi Massaggiatore. La squadra alloggerà presso Hotel Le Robinie - Via Per Busto Arsizio 9 - Solbiate Olona

- Tel. 0331/329260. Gli atleti dovranno presentarsi muniti di: Tessera federale 2008; Tessera sanitaria; Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica 2008. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

COMUNICATO N. 40 DEL 18 SETTEMBRE 2008 GIRO DEL CANAVESE - STRADA UNDER 23 - DAL 19 AL 21 SETTEMBRE Alla manifestazione indicata in oggetto, sono stati convocati i sotto elencati atleti dal CT Rosario Fina: Busato Matteo U.S. F. Coppi Gazzera Videa; Caruso Damiano Mastromarco Chianti Sensi Grassi; Oss Daniel G.S. Zalf Desiree Fior; Pirazzi Stefano Team Grigolin Solaris Palazzago; Ponzi Simone G.S. Zalf Desiree Fior; Trotta Alessandro Bedogni-Natalini-Gr. Praga La squadra sarà diretta dal CT Rosario Fina che si avvarrà della collaborazione di: Daniele Gaetano Medico Squadra Nazionale; Colantoni Roberto Meccanico; Reali Adolfo Massaggiatore; Corna Luigino Massaggiatore. Il ritrovo è fissato per il giorno 19 settembre, alle ore 18.00, presso Hotel Le Robinie - Via Per Busto Arsizio 9 - Solbiate Olona - Tel. 0331/329260. Gli atleti dovranno presentarsi muniti di: Tessera federale 2008; Tessera sanitaria; Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica 2008.

COMUNICATO N. 41 DEL 18 SETTEMBRE 2008 CAMPIONATI DEL MONDO STRADA - UNDER 23 - DAL 24 AL 27 SETTEMBRE - VARESE 2008 - Alla manifestazione indicata in oggetto, sono stati convocati i sotto elencati atleti, dal C.T. Rosario Fina: Borchi Stefano Mastromarco Chianti Sensi Grassi; Busato Matteo U.S. F. Coppi Gazzera Videa; Caruso Damiano Mastromarco Chianti Sensi Grassi; Malori Adriano Filmop Ramonda Bottoli Parolin; Oss Daniel G.S. Zalf Desiree Fior; Pirazzi Stefano Team Grigolin Solaris Palazzago; Ponzi Simone G.S. Zalf Desiree Fior; Trotta Alessandro Bedogni-Natalini-Gr. Praga. La squadra sarà diretta dal C.T. Rosario Fina, che si avvarrà della collaborazione di: Bielli Luigi Collaboratore Tecnico; Daniele Gaetano Medico Squadra Nazionale; Rota Sergio Psicologo; Pavarin Roberto Meccanico; Colantoni Roberto Meccanico; Corna Luigino Massaggiatore; Marchioro Pierluigi Massaggiatore I nominativi delle due riserve saranno comunicati al termine della Prova Iridata a Cronometro del 23 settembre p.v. Il ritrovo è fissato per il giorno 24 settembre alle ore 15.00 presso Hotel Le Robinie - Via

Per Busto Arsizio 9 - Solbiate Olona - Tel. 0331/329260. Gli atleti dovranno presentarsi muniti di: Tessera federale 2008; Tessera sanitaria; Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica 2008. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

-8;665+4*;8'4)+ ,+33/4/2+ COMUNICATO N. 39 DEL 16 SETTEMBE 2009 CAMPIONATI DEL MONDO CRONOMETRO DONNE ELITE - VARESE - DAL 21 AL 24 SETTEMBRE ‘08 - Alla suddetta manifestazione sono state convocate le sotto elencate atlete dal CT Edoardo Salvoldi: Berlato Elena G.S. Safi Pasta Zara Manhattan; Zugno Anna Asd G.S. Top Girls La squadra sarà diretta dal CT Edoardo Salvoldi, che si avvarrà della collaborazione di: Amadori Marino Collaboratore Tecnico; Cantilena Edoardo Medico Squadra Nazionale; Frugeri Flaviano Meccanico; Fusar Poli Marino Meccanico; Barzaghi Saul Massaggiatore; Vannozzi Luciano Massaggiatore; Gradi Raniero Massaggiatore Il ritrovo è fissato per il giorno 21 settembre, alle ore 18.00, presso Hotel Le Robinie - Via Per Busto Arsizio 9 - Solbiate Olona - Tel. 0331/329260. Le atlete dovranno presentarsi munite di: Tessera federale 2008; Tessera sanitaria; Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica 2008. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

COMUNICATO N. 42 DEL 19 SETTEMBRE 2008 CAMPIONATI DEL MONDO STRADA - DONNE ELITE- DAL 24 AL 28 SETTEMBRE VARESE 2008 - Alla manifestazione indicata in oggetto sono state convocate le sotto elencate atlete dal C.T. Edoardo Salvoldi: Baccaille Monia Fenixs; Bronzini Giorgia Gruppo Sportivo Forestale; Cantele Noemi Bigla Cycling Team; Guderzo Tatiana G.S. Fiamme Azzurre; Lechner Eva Centro Sportivo Esercito; Luperini Fabiana Menikini Selle Italia Riserve: Berlato Elena G.S. Safi Pasta Zara Manhattan; Corazza Martina G. S. Gauss Rdz Ormu; Massaccesi Alessia Team Dila’ Monticello La squadra sarà diretta dal C.T. Edoardo Salvoldi, che si avvarrà della collaborazione di: Amadori Marino Collaboratore Tecnico; Cantilena Edoardo Medico Squadra Nazionale; Frugeri Flaviano Meccanico; Fusar Poli Marino Mecca-

il Mondo del Ciclismo n.39

9+::58+9:8'*'

di Savoia, 2 - Milano - tel. 02/670.14.64 - fax. 02/670.53.64 - per il tramite del rispettivo C.R. di appartenenza, che dovrà esprimerne parere. Le società devono indicare il proprio codice, denominazione e anzianità della gara, data desiderata ed eventuale data di riserva. IL RESPONSABILE Flavio Milani

29


COMUNICATI UFFICIALI

nico; Barzaghi Saul Massaggiatore; Vannozzi Luciano Massaggiatore; Gradi Raniero Massaggiatore Il ritrovo è fissato alle ore 18.30 del 24 settembre presso Hotel Le Robinie - Via Per Busto Arsizio 9 - Solbiate Olona Tel. 0331/329260. Le atlete dovranno presentarsi munite di: Tessera federale 2008; Tessera sanitaria; Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica 2008. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

97;'*8')/)25)8599 COMUNICATO N. 60 DEL 16 SETTEMBRE 2008 Oggetto: INTEGRAZIONE e VARIAZIONE - COMUNICATO N. 054 DEL 04/09/2008 - RITIRO COLLEGIALE CICLOCROSS - 8/21 SETTEMBRE 2008 - TORTORETO LIDO (TE) - Ad integrazione del comunicato n. 054 del 04 settembre 2008, riportiamo che il DT Fausto Scotti si avvarrà anche della collaborazione del massaggiatore Simone Evangelista. Inoltre comunichiamo le seguenti variazioni di permanenza al ritiro degli atleti sotto riportati: - Acquaviva Francesco ha lasciato il ritiro il giorno 15 settembre 2008 - Arman Doris ha lasciato il ritiro il giorno 13 settembre 2008 - Michieletto Giuseppe prosegue il ritiro fino al giorno 21 settembre 2008 - Salviani Domenico Maria ha lasciato il ritiro il giorno 13 settembre 2008 - Simoncini Emanuel ha lasciato il ritiro il giorno 13 settembre 2008 - Tatto Michele prosegue il ritiro fino al giorno 21 settembre 2008 - Vecchio Stefania ha lasciato il ritiro il giorno 13 settembre 2008 IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

)533/99/54+3'+9:8/3:(

il Mondo del Ciclismo n.39

COMUNICATO N. 132 DEL 16 SETTEMBRE 2008

30

OGGETTO: CORSO MAESTRI ALLENATORI I° LIVELLO DI MTB e CICLISMO - FUORISTRADA, MARTINA FRANCA (TA) - Si comunica ai candidati al corso in oggetto che avrà inizio giovedì 18 settmbre p.v. ore 16.00, ritrovo presso la Masseria Il Vignaletto, Minco di Tata n. 1/a (TA) per la prova pratica di ammissione. Si ricorda ai candidati che dovranno presentare attestazione di versamento della quota di iscrizione di € 40,00 (quaranta/00) versata sul c.c.p. intestato alla Fe-

derazione Ciclistica Italiana n. 571018. SEGRETERIA MAESTRI MTB

S.A.N. COMUNICATO N. 44 DEL 15 SETTEMBRE 2008 COPPA ITALIA DI CICLOTURISMO 2008 - Classifica - La Coppa Italia di Cicloturismo, svoltasi in prova unica in data 29 Giugno 2008 (2° giornata della Oderzo-Falcade-Oderzo) organizzata dal Pedale Opitergino, ha dato il seguente risultato: 1° - S.C. Favaro Veneto p. 32; 2° - Pedale Opitergino p. 29; 3° - AS Sellaronda Pionca p. 18; 4° - S.C. San Lazzaro Goppion Caffè p.17; 5° - G.S. Resanese Mazzorato Abb.to p. 13; 6° - U.C. Basilio p.11; 7° - G.S. Marina Cancelli p. 10; 8° - G.C. MAD Sport p. 9; 9° - V.C. Frejus p. 7; 10° - Team Breda p. 7. CAMPIONATO ITALIANO FONDO E MEDIOFONDO DI CICLOTURISMO - E’ consultabile sul Sito FCI/Attività Amatoriale la classifica provvisoria aggiornata al 7 Settembre 2008 del Campionato Italiano di Fondo e Mediofondo di Cicloturismo; si invitano i Responsabili regionali ad inviare alla SAN i dati delle prove regionali ancora mancanti. L’ultima Prova Nazionale si svolgerà domenica 21 Settembre 2008 con la Gran Fondo d’Europa da Venezia a Trieste (email: info@granfondodeuropa.com; sito: www.granfondodeuropa.com) . IL RESPONSABILE Carlo Zuccaro

PIEMONTE COMUNICATO N. 38 DEL 18 SETTEMBRE 2008 SETTORE STUDI. CORSO DIRETTORI SPORTIVI 3° LIVELLO - Il Centro Studi Federale per l’organizzazione di un Corso per Direttori Sportivi 3° Livello nella nostra Regione, richiede un certo numero di partecipanti. Pertanto tutti coloro che fossero interessati, sono pregati di inviare comunicazione scritta alla segreteria del CR Piemonte (mail piemonte@federciclismo.it - fax 0116600828), con l’indicazione di un recapito telefonico e indirizzo mail, entro il 31/10/2008. Il Corso si svolgerà presumibilmente nel periodo gennaio - febbraio 2009 a Cantalupa (TO). SETTORE STUDI. CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI 2° LIVELLO - Il C. R. Piemonte ha in programma l’effettuazione di un Corso per Direttore Sportivo di 2° Livello da tenersi nei giorni 8 - 9- 15- 16

- 22 -23 - 29 -30 novembre 2008. La partecipazione al corso è consentita a tutti coloro che, avendone fatta richiesta, abbiano: A) versato la relativa quota d’iscrizione. B) Abbiano compiuto 18 anni di età e non superato i 55 anni. C) Abbiano assolti gli obblighi scolastici previsti dalla legge. D) Non abbiano riportato condanne penali imputabili a dolo. E) Non abbiano riportato condanne da parte degli Organi Federali di Federazioni Sportive affiliate al CONI di durata superiore a 6 (sei) mesi. Per essere ammessi agli esami bisogna aver frequentato almeno i tre/quarti delle ore di lezione previste dal programma di studio. ISCRIZIONI: Le iscrizioni dovranno pervenire per iscritto a: FCI - C.R. Piemonte - C.so Moncalieri, 71 - 10133 Torino - Fax 011/6600828, entro il 25 ottobre 2008; la Segreteria provvederà ad inviare via mail a tutte le società il modulo per l’iscrizione. La quota d’iscrizione è di € 160,00 da versare sul c/c postale n° 38332102 intestato a FCI - C.R. Piemonte - C.so Moncalieri, 71 - 10133 Torino. Le iscrizioni prive della ricevuta del versamento non saranno accettate. IMPORTANTE: Qualora alla data del 31 ottobre p.v. non si sia raggiunto il minimo di iscritti (almeno 15) il corso non verrà effettuato e la quota di iscrizione sarà restituita. Il programma dettagliato e il luogo di svolgimento sarà comunicato al raggiungimento del numero minimo richiesto di partecipanti. CORSO PER MOTOSTAFFETTE - La Commissione Regionale Direttori di Corsa, in collaborazione con il Comitato Regionale, organizza il giorno 27 settembre 2008 un Corso di abilitazione per Motostaffette. Il Corso si svolgerà presso la sede del Comitato Regionale - Corso Moncalieri 71 Torino - con orario 14.00 - 20.00. Per motivi logistici è obbligatoria l’iscrizione, pertanto gli interessati devono comunicare la propria adesione alla Segreteria del C.R. (sig.ra Tiziana dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 - 011 6600363), entro il lunedì 22/09/08. La tassa di iscrizione è di euro 10,00 da versare in sede di riunione. La stessa data è il termine utile per la richiesta della sessione del 16 ottobre 2008 per l’abilitazione a “scorta tecnica”. Per essere valida, la richiesta va come sempre accompagnata da una marca da bollo di euro 14,62 e dalla fotocopia della patente di guida. Le richieste vanno presentate unicamente al Comitato Regionale. COMMISSIONE REGIONALE GIUDICI GARA - Sabato 18 ottobre ore 15,00 - Centro Anziani - Via Stazione 31 - Airasca, si terrà incontro collegiale:

Ordine del giorno: 1) Valutazione Stagione; 2 ) Proposte e prospettive formazione nuova commissione; I colleghi sono cordialmente invitati a partecipare. COMITATO PROVINCIALE VERCELLI - Il Comitato provinciale Coni di Vercelli, in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana e il Baby Planet di via Sambonet, con il patrocinio della Regione Piemonte, la Provincia e il Comune di Vercelli e il contributo della Camera di Commercio di Vercelli, organizza per domenica 5 ottobre 2008 nella zona del Campo Coni - “Azzurri d’Italia” a Vercelli la prima edizione del “Baby Bici Day” memorial Piero Sanlorenzo: un pomeriggio di attività ciclistiche all’aria aperta, con qualunque tipo di bicicletta, dalle ore 14 alle ore 18, riservato a giovani in bicicletta in età scolare dai 6 ai 14 anni. “La nostra volontà - spiega Paolo Sangrigoli, presidente del Coni di Vercelli - è quella di regalare ai giovani un pomeriggio di divertimento in bicicletta, permettendo loro di poter usufruire di un circuito completamente chiuso al traffico (compreso tra le vie Donizetti, Pasiello, Bertinetti e A. Colombo) e di svolgere tutte le attività motorie che possono essere legate alle due ruote a pedali, sia su asfalto che su sterrato”. Il pomeriggio sarà animato da un susseguirsi di eventi, con dimostrazioni di adulti sia in bici da corsa che su mountain bike e di giovani tesserati della Federciclismo, con la possibilità per tutti di prendere parte a gare e prove di abilità, con qualunque tipo di bicicletta. “Ci sarà una gazebo per iscriversi gratuitamente alle attività (ritirando un gadget omaggio per tutti i partecipanti), una zona riservata alla prova gratuita di biciclette da corsa - prosegue Sangrigoli - nonché un’area espositiva di mezzi e attrezzature per ciclismo e stand di istituzioni ed enti che hanno già dato la loro disponibilità”. In caso di maltempo il Baby Bici Day sarà rinviato di otto giorni (domenica 12 ottobre) con programma invariato. “L’invito che rivolgo a tutti - conclude Sangrigoli - genitori, maestri, professori è di portare tutti i giovani a partecipare, per scoprire insieme quanto può essere bello pedalare all’aria aperta, in un’area senza traffico”. IL PRESIDENTE Rocco Marchegiano

VALLE D’AOSTA COMUNICATO N. 23 DEL 18 SETTEMBRE 2008 OGGETTO: CHIUSURA DEI TERMINI PER L’AFFILIAZIONE E TESSERA-


COMUNICATI UFFICIALI

MENTO STAGIONE 2008 - Si ricorda che il 30 settembre scadranno i termini per il tesseramento atleti della stagione corrente. Pertanto si chiede di espletare tutte le procedure ancora in sospeso. OGGETTO: PRESTITO TEMPORANEO STAGIONE CICLOCROSS 2008/2009 - Anche quest’anno è in vigore il prestito temporaneo tra due società per lo svolgimento dell’attività ciclocross. Per maggiori informazioni consultare il sito federale voce ciclocross. IL PRESIDENTE Natale Dodaro

LOMBARDIA COMUNICATO N. 37 DEL 18 SETTEMBRE 2008

Ulteriori informazioni riguardo a disponibilità, costi ed altro possono essere richieste ai rivenditori di zona oppure al responsabile Lombardia Ridley Bikes, Sig. Guslini Andrea 3296958384 OGGETTO: SOMME VERSATE DALLE SOCIETA’ MA NON UTILIZZATE NELLA STAGIONE CORRENTE - Si informa che per quanto riguarda le somme versate dalle società nella corrente stagione ma non utilizzate si potrà operare nel seguente modo: Al termine della stagione 2008 e con l’apertura di quella 2009 sarà data la possibilità alle società di: 1. scegliere di trasferire eventuali residui di somme registrate e validate tra i versamenti per la nuova stagione. In questo caso la procedura permetterà di selezionare il credito e di trasferirlo con una causale del tipo “credito stagione 2008”. 2. scegliere di chiedere il rimborso delle somme versate ma non utilizzate. In questo caso la procedura permetterà di stampare un modulo di richiesta da inviare all’Ufficio Amministrazione F.C.I. della società sia consolidata e che quindi non vi siano in sospeso richieste di tesseramento o gare assegnante alla società ma non approvate. In questi casi la procedura impedirà qualsiasi tipo di operazione sulle somme imputate alla stagione 2008 fino a quando non saranno regolarizzate le situazioni pregresse pendenti. Soprattutto per quanto riguarda le gare, quindi, si invitano i Comitati a regolarizzare al più presto eventuali situazioni pregresse (mancate approvazioni o non inserimento dei costi gara). I versamenti considerati dalla procedura per il calcolo dell’eventuale credito saranno esclusivamente quelli imputati alle causali Affiliazione/tesseramento o Gare. Affinché la procedura sopra descritta sia funzionale è necessario che le richieste di rimborso pervengano al termine della corrente stagione. Pertanto si invita a non inoltrare ora richieste di rimborso che non potranno essere comunque prese in considerazione. IL PRESIDENTE Oreste Casati

VENETO COMUNICATO N. 35 DEL 18 SETTEMBRE 2008 ELOGI - Un particolare plauso al vincitore della 41^ edizione della Coppa D’oro Emanuele Favero - Asd U.C. Lupi. Uguale elogio viene esteso al Direttore Sportivo Sig. Pierobon Devido. AUTORIZZAZIONE ATTIVITA’ 2008 E’ autorizzato a gareggiare nelle sole gare

regionali con la categoria juniores, come disposto al punto 11.2.9 delle norme attuative 2008 il seguente atleta Under 23: Slaviero Michele licenza 637675 C società A.S.D. Villadose Angelo Gomme cod. 03 R 0537 OPUSCOLO CICLISMO VENETO 2008 - Invitiamo i Campioni Regionali, Nazionali, Europei e Mondiali ad inviarci appropriata foto per la composizione dell’opuscolo “Ciclismo Veneto 2008”, entro e non oltre il 31 ottobre c.a. STRUTTURA TECNICA REGIONALE - CALENDARIO GARE E/O MANIFESTAZIONI 2009 - Le Società interessate all’ organizzazione di gare e/o manifestazioni per la Stagione 2009, sono invitate ad inoltrarne richiesta scritta alle singole Strutture di questo C.R. Veneto - Via Carducci c/o Velodromo “Monti” - 35123 Padova, magari anticipando il tutto anche via fax (049-660.294) e per conoscenza ai rispettivi Comitati Provinciali, entro e non oltre il 31 ottobre c.a. con l’indicazione, oltre che della data primaria, anche di una data alternativa. COMMISSIONE METODOLOGICA DIDATTICA - CORSO PER DIRETTORE SPORTIVO DI 2° LIVELLO - Il Comitato Regionale Veneto organizza a Padova un corso per Tecnico Allenatore categorie agonistiche (direttore sportivo di 2° livello) che avrà inizio presumibilmente intorno a metà ottobre e seguirà i criteri della nuova normativa federale. Il costo del corso è fissato in € 160,00 (centosessanta/00) e una volta raggiunto il numero massimo di partecipanti che avranno gia’ versato la quota prevista entro il 2/10/08, l’iscrizione si riterrà chiusa. Il pagamento dovrà essere effettuato brevi manu c/o il comitato regionale o tramite assegno circolare o c/c non trasferibile allegato in raccomandata al seguente indirizzo: CRV FCI c/o velodromo Monti via Carducci 35123 Padova o tramite c/c postale n° 13998356. I requisiti necessari per l’iscrizione dei candidati sono i seguenti: aver compiuto il 18° anno - titolo di scuola media inferiore. Per ogni ulteriore informazione, è possibile rivolgersi al Responsabile dei corsi, Prof. Cristiano Mazzurana al 347/5553829. COMMISSIONE REGIONALE COMMISSARI DI GARA - Riunione di Sezione di Padova-Rovigo “G.Rizzo” - Avrà luogo venerdi 26 Settembre 2008 alle ore 20,30 la riunione dei Commissari di gara della Sezione di Padova e Rovigo “G.Rizzo” presso la Sede del Comitato Regionale Veneto (palaz.Velodromo Monti) a Padova. Si raccomanda la partecipazione. IL PRESIDENTE Raffaele Carlesso

il Mondo del Ciclismo n.39

OGGETTO: ESAME CORSO PER TECNICO ALLENATORE CAT. AGONISTICHE SVOLTOSI A RESCALDINA DAL 08/03/2008 AL 05/04/2008 - Si informano tutti i partecipanti, che gli esami per l’abilitazione avranno luogo con il seguente ordine: Parte scritta (questionario + prova scritta): Sabato 25 ottobre dalle ore 9.00 presso la Sala A sita al Palazzo del CONI Via Piranesi 44/b - Milano. Parte Orale: Sabato 8 novembre dalle ore 9.00 presso i locali del CRL - FCI c/o Palazzo del CONI Via Piranesi 44/b - Milano con schema orario pubblicato sul sito www.federciclismo.it/lombardia. Gli aspiranti DS dovranno inviare una tesina sull’esperienza effettuata nel periodo di attività intercorso tra la fine del corso e l’esame abilitativo al CRL tramite fax al n° 02/7386075 o e-mail g.lorenzon@federciclismo.it entro il giorno 16/10/2008. OGGETTO: CORSI PER DIRETTORE SPORTIVO 1°-2°-3° LIVELLO - In previsione dell’effettuazione di corsi di formazione per direttore sportivo in regione, si informano gli interessati che possono inviare la preiscrizione agli stessi, specificando i propri dati anagrafici ed il livello a cui intendono accedere, all’indirizzo mail: g.lorenzon@federciclismo.it o fax CRL 02/73.86.075. Le località di svolgimento verranno stabilite, in accordo con i CC.PP., dalle richieste pervenute entro il 30 ottobre c.a. I corsi di formazione verranno effettuati nei primi mesi del 2009. I corsi di aggiornamento per direttore sportivo verranno effettuati nei mesi di novembre - dicembre 2008 e saranno oggetto di apposito comunicato. OGGETTO: RIUNIONE GIUDICI DI GARA DELLA PROVINCIA DI MILANO (zona BRIANZA) - Si comunica

che venerdì 26 settembre 2008 alle ore 20.30 si terrà - presso la sede dell’A.S.D. Aurora Desio, in via Garibaldi, n° 257 a DESIO (MI) - una riunione per i giudici di gara della provincia di Milano (zona Brianza). OGGETTO: CORSO REGIONALE PER GIUDICI DI GARA - La Commissione Regionale Giudici di Gara della Lombardia indice, per la prossima stagione invernale 2008-2009, un corso per giudici di gara regionali. Tutti coloro che ne fossero interessati possono contattare la CRGG Lombardia il Martedì dalle ore 16.00 alle ore 22.00 al n° 02-7386296, inviare una richiesta via fax al n° 027386075 o all’indirizzo e-mail commissarilombardia@libero.it OGGETTO: STAGIONE CICLOCROSS 2008/2009 - Tutte le Società interessate all’organizzazione di gare per la stagione 2008/2009 sono pregate di inviare richiesta o conferma date al Comitato Regionale (e per conoscenza al proprio Comitato Provinciale) tramite fax al n° 02.7386075 entro il 27 settembre 2008. OGGETTO: APERTURA CENTRI REGIONALI DI AVVIAMENTO E PERFEZIONAMENTO AL CICLOCROSS PER LA STAGIONE 2008/2009 - L’apertura dei centri è fissata dal 9 ottobre 2008 al 15 gennaio 200 con le seguenti modalità: - Sirone (LC) Località Colognola “montagnetta” dalle ore 15.00 alle ore 17.30 il martedì, mercoledì e giovedì: Responsabile Gino Bortoluzzo n° tel 0341-200196 oppure 338-3277523; - Canonica d’Adda (BG) Presso Centro Sportivo Comunale dalle ore 15.00 alle ore 17.30 il martedì e giovedì: Responsabile Luca Bramati n° tel. 02-9095390 oppure 392-2181124. OGGETTO: OFFERTA PROMOZIONALE - A seguito dei colloqui con il Responsabile Lombardia settore ciclocross, Sig. Gino Bortoluzzo, Ridley Bikes proporrà tramite i suoi Concessionari un modello di bicicletta da ciclocross, denominata Crossbow a condizioni particolari. L’offerta è limitata ai tesserati F.C.I. delle categorie giovanili (esordienti, allievi, juniores, sia maschile che femminile) appartenenti a Società ciclistiche lombarde in possesso di tessera valida, e riguarda un limitato numero di biciclette. Ogni ordine dovrà esser fatto pervenire a Ridley Bikes tramite i suoi Rivenditori completo di: nominativo del corridore, numero di tessera, società di appartenza e relativo codice società. La lista dei rivenditori aderenti può essere richiesta via mail a: guslini@gmail.com

35


COMUNICATI UFFICIALI

C.P. TRENTO

il Mondo del Ciclismo n.39

COMUNICATO N. 37 DEL 18 SETTEMBRE 2008

36

ELOGIO - Il Comitato Provinciale Trentino si congratula con gli atleti che hanno conquistato il titolo di Campione Trentino Marathon nella manifestazione denominata “Val di Fassa Bike”, svoltasi a Moena il 14 settembre scorso: Biasioli Andrea, cat. Master Sport, soc, Ti22 Spirit Team Tollardo Michele, cat. Master1, soc. U.S. Primiero S. Martino Varesco Jarno, cat. Master2, soc. L_fArcobaleno Carraro Team Degiampietro Gianfranco, cat. Master3, soc. Team Racing Fiemme Fassa Dellagiacoma Piergiorgio, cat. Master4, soc. L_fArcobaleno Carraro Team CHIUSURA DEI TERMINI PER AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO STAGIONE 2008 - Comunicato dalll’Ufficio Tesseramento Nazionale. Si ricorda che il 30 settembre 2008 scadranno i termini per l’affiliazione delle società e il tesseramento atleti della corrente stagione. Pertanto le richieste pervenute in data successiva al 30 settembre 2008 non potranno essere accettate. I comitati regionali potranno validare in data successiva al 30 settembre esclusivamente le affiliazioni ed i tesseramenti richiesti nei termini. A questo scopo farà fede la data registrata nel sistema informatico all’atto della richiesta elettronica effettuata dalla società. La semplice attestazione del pagamento della tassa di affiliazione o tesseramento senza che a questa si accompagni la conclusione della corretta procedura di richiesta non sarà riconosciuta come titolo valido. STAGIONE CICLOCROSS 2008/2009 - PRESTITO TEMPORANEO - Comunicato dd. 10/09/08 dall’Ufficio Tesseramento Nazionale. Verificate le numerose richieste di atleti di passare ad altra società per svolgere l’attività nella stagione ciclocross 2008/2009, Vi comunichiamo che dal 22 settembre p.v. tornerà in vigore l’istituto del prestito temporaneo tra due società con le seguenti modalità: - gli atleti interessati potranno chiedere di svolgere l’attività di ciclocross in via transitoria ed a titolo di prestito per la stagione in corso presso una società diversa da quella titolare del tesseramento; - il trasferimento dovrà essere espressamente autorizzato dalla società titolare del tesseramento in corso; - il Comitato Regionale che riceve la richiesta verificata l’autorizzazione chiederà all’ufficio tesseramento centrale di operare l’apposita procedura informati-

ca di spostamento; - l’ufficio tesseramento sposterà il tesserato ed emetterà una tessera provvisoria 2008 indicante le nuova società; - nel periodo tra la validazione del tesseramento in prestito temporaneo e l’emissione della tessera sarà possibile essere ammessi in gara presentando una stampa della schermata dell’anagrafica tesserato contenente flag e data di validazione; - al termine dell’attività l’ufficio tesseramento annullerà il trasferimento e riporterà il tesserato alla società titolare del tesseramento; - il tesserato sarà obbligato a correre tutta la stagione ciclocross con la nuova società; - tutti i diritti di trasferimento per la stagione 2008 rimarranno titolarità della società di appartenenza. I titoli sportivi ciclocross saranno assegnati alla società per la quale si è corsa la stagione. IL PRESIDENTE Giuseppe Zoccante

C.P. ALTO ADIGE LANDESVERBAND SÜDTIROL COMUNICATO N. 33 DEL 18 SETTEMBRE 2008 PROCLAMAZIONE CAMPIONI PROVINCIALI ESORDIENTI - Visti i risultati della gara denominata “Trofeo Abram-Baustudio-Montel-Turbo Car” prova unica del Campionato stesso, organizzata domenica 07 settembre 2008 dal A.S.D. Veloce Club Bolzano - Bolzano, si proclamano campioni provinciali esordienti: BEKANNTGABE DEN LANDESMEISTERN SCHÜLER/15 - Auf Grund der bei den Veranstaltungen “Trofeo AbramBaustudio-Montel-Turbo Car” erzielten Ergebnisse, gültigen als einziges Rennen für die oben angeführte Meisterschaften welche am Sonntag den 7. September 2008 vom A.S.D. Veloce Club Bolzano - Bozen organisiert wurden, gibt man hiermit den landesmeistern bekannt: Esordienti/Schüler 1995: Ossanna Mattia U.S. Cristoforetti Fondriest Anaune Bz Esordienti/Schüler 1994: Nussbaumer Luca DanielU.S. Cristoforetti Fondriest Anaune Bz CAMPIONATO PROVINCIALE A PROVE MULTIPLE 2008 - Il Settore Giovanissimi della S.T.P. Alto Adige, visti i risultati delle gare disputate a Lana, Merano, Bolzano, Laives e Ora, organizzate rispettivamente dal V.S.C. Bartali

Lana il 13 aprile 2008, dalla U.C. Meranese il 19 aprile 2008, dal GS Alto Adige ASD il 04 maggio 2008, dall’ ASD S.C. Giac Virtus 2000 il 02 giugno 2008, dalla Pol. Libertas Raiffeisen Laives ASD il 07 giugno 2008 e dal A.S.D. Veloce Club Bolzano il 7 settembre 2008, comunica le classifiche finali, individuali e di Società, del Campionato in oggetto. LANDESMEISTERSCHAFT MIT MEHREREN PROBEN 2008 - auf Grund der bei den Veranstaltungen für Kinder/ U13 in Lana, Meran, Bozen, Leifers und Auer erzielten Ergebnisse, gibt der Jugendsektor der L.T.S. Südtirol hiermit die Einzel und Vereinsgesamtwertung der Landesmeisterschaft mit mehreren Proben bekannt, welche am 13. April 2008 vom V.S.C. Bartali Lana, am 19. April 2008 vom U.C. Meranese, am 04. Mai 2008 vom GS Alto Adige ASD, am 02. Juni 2008 vom ASD S.C. Giac Virtus 2000, am 07. Juni 2008 vom Pol. Libertas Raiffeisen Laives ASD und am 07. September 2008 vom ASD Veloce Club Bolzano organiesiert wurden. CLASSIFICA INDIVIDUALE 2008/ EINZEL WERTUNG 2008: Cat./Kat. G1 M: 1) Stecher Jan (Junior Bike Team) P.Ti 193 P.Kte - 2) D’eramo Lorenzo (Pol. Libertas Raiffeisen Laives) P.Ti 130 P.Kte - 3) Carlotto Luca (G.S. Alto Adige) P.Ti 87 P.Kte --- Cat./Kat. G1 F: 1) Angerer Sara (G.S. Alto Adige) P.Ti 174 P.Kte --- Cat./Kat. G2 M: 1) Waschgler David (Junior Bike Team) P.Ti 173 P.Kte - 2) De Martin Patrick (Junior Bike Team) P.Ti 137 P.Kte - 3) Depaoli Fabian (U.C. Meranese) P.Ti 136 P.Kte --- Cat./Kat. G2 F: 1) Ortler Laura (Junior Bike Team) P.Ti. 149 P.Kte. --- Cat. Kat. G3 M: 1) Zanotti Patrick (G.S. Alto Adige) P.Ti 169 P.Kte - 2) Stecher Aron (Junior Bike Team) P.Ti 164 P.Kte - 3) Pavanello Simone (G.S. Alto Adige) P.Ti 169 P.Kte --- Cat./Kat. G3 F: 1) Pirrone Elena (G.S. Alto Adige) P.Ti 198 P.Kte - 2) Missaggia Alessia (Pol. Libertas Raifeisen Laives) P.Ti 153 P.Kte - 3) Gurschler Maria (Junior Bike Team) P.Ti 138 P.Kte --- Cat./Kat. G4 M: 1) Dorigoni Jakob (Pol. Libertas Raiffeisen Laives) P.Ti 198 P.Kte - 2) Bazi Saleh (G.S. Alto Adige) P.Ti 125 P.Kte - 3) Montalbano Loris (Pol. Libertas Raiffeisen Laives) P.Ti 24 P.Kte --- Cat./Kat. G4 F: 1) Cazzaro Valentina (G.S. Alto Adige) P.Ti 198 P.Kte - 2) Pisciali Francesca (G.S. Alto Adige) P.Ti 156 P.Kte - 3) Ortler Valentina (Junior Bike Team) P.Ti 143 P.Kte --- Cat./ Kat. G5 M: 1) Prossliner Markus (Pol. Libertas Raiffeisen Laives) P.Ti 161p. Kte - 2) Miotto Daniel (Us V.S. Mezzocorona Bz) P.Ti 159 P.Kte - 3) Stieger Jonas (Junior Bike Team) P.Ti 138 P.Kte -

-- Cat./Kat. G5 F: 1) Hauser Jenny Marie (Junior Bike Team) P.Ti 188 P.Kte - 2) Pedrotti Andrea (G.S. Alto Adige) P.Ti 159 P.Kte - 3) Defant Francesca (G.S. Alto Adige) P.Ti 123 P.Kte --- Cat./Kat. G6 M: 1) Markt Stefan (Junior Bike Team) P.Ti 195 P.Kte - 2) Mattana Diego (G.S. Alto Adige) P.Ti 142 P.Kte - 3) Angerer Manuel (G.S. Alto Adige) P.Ti 122 P.Kte --- G6f: 1) Gencarelli Adelin (G.S. Alto Adige) P.Ti 178 P.Kte - 2) Zanotti Jennifer (G.S. Alto Adige) P.Ti 122 P.Kte - 3) Pazienda Zanon Giada (G.S. Alto Adige) p.ti 81 P.kte . CLASSIFICA DI SOCIETA’ 2008/GESAMTWERTUNG DER VEREINE 2008 - 1) G.S. Alto Adige Asd - Bolzano P.Ti/P.Kte 2823; 2) Asd Junior Bike Team - Lasa - P.Ti/P.Kte 1618; 3) Pol. Libertas Raiffeisen Laives Asd - Laives - P.Ti/Pkte 899; 4) U.S. Velo Sport Mezzocorona Bz Asd - Merano - P.Ti/P.Kte 247; 5) U.C. Meranese - Merano P.Ti/P.Kte 178; 6) Rewel Team Asv - Bolzano - P.Ti/P.Kte 39; 7) Asd S.C. Giac Virtus 2000 - Bolzano - p.ti/P.kte 24. NORME TRASFERIMENTO ATLETI/E - Ricordiamo a tutti gli interessati che la normativa inerente il trasferimento di cui all’ oggetto è contenuta negli artt. dal 25 al 35/bis del Regolamento Tecnico in vigore (www.federciclismo. it/Regolamenti) e nelle Norme attuative 2008 delle cat. giovanili (esordienti e allievi m. e f.) ed elite, under 23, juniores, donne elite, donne juniores. Allo scopo di non incorrere in errori od omissioni nell’applicazione delle relative pratiche riteniamo opportuno ricordare che, le sopraccitate normative sono state pubblicate sull’Organo Ufficiale F.C.I. “Il Mondo Del Ciclismo” N. 37 dell’ 11 settembre 2008 e sul sito Web (www. federciclismo.it/Attività su strada/Normativa/Norme per il trasferimento atleti 2008/09) e raccomandiamo agli atleti ed alle Società interessate, di attenersi scrupolosamente ad esse. BESTIMMUNGEN FÜR DEN VEREINSWECHSEL DER ATHLETEN Allen Interessierten wird mitgeteilt, dass die eingangs erwähnten Vorschriften bezüglich den Vereinswechsel, in den Artikeln 25 und 35/bis des technischen Reglements (www.federciclismo.it/Regolamenti) der in Kraft sich befindenden Durchführungsbestimmungen 2008, für die Kategorien Schüler und Jugend M/W und Elite, U/23, Junioren, Damen Elite/Damen Junioren, enthalten sind. Um Fehler oder Unterlassungen zu vermeiden wird es als notwendig erachtet daran zu erinnern, dass die vorhin erwähnten Bestimmungen in der offiziellen Zeitschrift des nationalen Rad-


COMUNICATI UFFICIALI

Provinciale Alto Adige. LANDESSTEUERN - Jene Vereine welche noch nicht die Landessteuern - siehe Mitteilung Nr. 08 vom 14/03/2007 (Kalendersteuern, Rennen, Strafgeld, u.s.w.), entrichtet haben sind gebeten ihren Pflichten beim Landesverband Südtirol nachzukommen (Barzahlung, Post oder Banküberweisung). REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE - Si ricorda alle società che non l’ hanno ancora fatto che l’iscrizione è tassativamente obbligatoria e condizione indispensabile per poter godere delle agevolazioni fiscali previste per le stesse. L’iscrizione potrà avvenire entrando nel sito del CONI (www.coni.it) e seguendo la relativa procedura. REGISTER DER VEREINIGUNGEN UND AMATEURSPORTVEREINE - Die Vereine die sich noch nicht in das Register eingetragen haben werden errinnert, dass die Einschreibung PFLICHT ist und aus Voraussetzung gilt um in den Genuß der vorgesehenen steuerlichen Vorteile zu kommen. Die Eintragung kann mittels Internet auf der Seite des CONI (www.coni.it) gemäß der dort enthaltenen Anleitungen erfolgen. IL PRESIDENTE Riedmüller Renato

FRIULI V.G. COMUNICATO N. 35 DEL 16 SETTEMBRE 2008 CORSO PER TECNICO ALLENATORE DELLE CATEGORIE AGONISTICHE (ex 2° Livello Regionale) - 1. Il Comitato Regionale Friuli V.G. con la collaborazione della Commissione Formazione Regionale organizza per i mesi di Novembre e Dicembre un corso per Tecnico Allenatore delle Categorie Agonistiche (ex 2° Livello). Il superamento del corso abiliterà ad allenare le categorie Esordienti ed Allievi, maschile e femminile. Saranno ammessi al corso di formazione coloro che hanno compiuto il 18° anno di età, assolto gli obblighi scolastici previsti dalla legge e versata la quota di €. 160.00 (Centosessanta/00). Inoltre il contributo per il materiale didattico - composto da dispense CD e DVD - sarà di € 40.00 (Quaranta/00) da versare al primo giorno di corso. Non è necessario possedere la qualifica di DS 1° Livello per l’iscrizione e possono iscriversi anche i Direttori Sportivi già abilitati di 2° e di 3° Livello. Il corso è altresì propedeutico per la partecipazione ai corsi per Tecnico Allenatore Cate-

gorie Internazionali. Il corso avrà una durata di 64 ore; inizierà sabato 15 novembre e terminerà domenica 21 dicembre occupando tutti i fine settimana dal sabato pomeriggio. 2. I DS già abilitati al 2° livello - che intendano conseguire la qualifica di Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche - dovranno frequentare il corso per almeno 32 ore, senza la necessità di sostenere l’esame finale, il costo sarà di € 80.00 (Ottanta/00). 3. I DS già abilitati al 3° livello - che intendano conseguire la qualifica di Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche - dovranno frequentare il corso per almeno 24 ore ed il costo sarà di € 60.00 (Sessanta/00). NB - Le iscrizioni devono pervenire al Comitato Regionale entro venerdì 31 ottobre c.a. (tel 0432.525424 - fax 0432.525422 - friuli@federciclismo.it). L’iscrizione deve contenere : Cognome - Nome - Indirizzo - Recapito telefonico - Indirizzo di Posta elettronica - Luogo e data di nascita - Oggetto (Iscrizione Corso per Categorie Agonistiche) - Abilitazione DS acquisita - Acquisto o meno del materiale didattico - Ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota d’iscrizione (no il contributo per il materiale didattico). A tutti gli iscritti si invierà il programma del corso, il modulo d’iscrizione ufficiale e la scheda crediti, mentre ai DS già abilitati di 2° e di 3° livello verrà inviato loro il programma specifico comprendente le lezioni necessarie per il conseguimento dell’abilitazione. Il corso si svolgerà a Flaibano (UD) presso la sala comunale in piazza Monumento n°35. FESTA REGIONALE DEL CICLISMO - Si informano le Società che la Festa Regionale del Ciclismo è programmata per il giorno Sabato 29 Novembre, a partire dalle ore 16 a Pordenone. Seguirà a tempo debito il programma dettagliato. COMMISSIONE REGIONALE DIRETTORI DI CORSA - Si comunica che è nostra intenzione effettuare nei mesi di novembre/dicembre, un corso per nuovi Direttori di Corsa . I requisiti necessari per essere ammessi al corso sono i seguenti: a) età compresa tra i 18 e i 55 anni; b) cittadinanza Italiana o di stato facente parte della Comunità Europea; c) diploma di scuola media inferiore; d) stato di buona salute, attestato da certificato medico; e) non avere riportate condanne penali imputabili a dolo; f) non essere stati colpiti da sospensioni di durata complessivamente superiore ad un anno da parte di organi della FCI o d’altre Federazioni Sportive riconosciute dal CONI; Per i requisiti ai punti (a), (b), (c), (e), (f) è ammessa l’autocertificazione.

All’esame finale dei Corsi di abilitazione per Direttori di Corsa saranno ammessi soltanto coloro che hanno partecipato ad almeno 4/5 delle ore di lezione programmate. Le richieste di ammissione al Corso, dovranno pervenire alla FCI - C.R. Friuli Venezia Giulia via Longarone, 28 Udine tel.0432.525454 - fax 0432.525422 e-mail: direttoridicorsa@libero.it, entro e non oltre il 30 settembre 2008. Sulle stesse si raccomanda inoltre di riportare l’indirizzo completo e di indicare un recapito telefonico (e possibilmente un indirizzo e-mail) per eventuali comunicazioni. Per ulteriori informazioni contattare il Responsabile di Settore Sig. Mauro Defend cell.338.2904306 (ore serali). STRUTTURA AMATORIALE REGIONALE - PROGRAMMA ATTIVITÀ FINE ANNO 2008 - 1) Domenica 5 ottobre 2008 - Ritiro Schede dei partecipanti ai Campionati Individuali di Cicloturismo. Al termine del Raduno di Sistiana (TS) di domenica 05 ottobre 2008 è previsto il ritiro delle schede dei partecipanti ai Campionati Individuali Nazionali e Regionali di Cicloturismo. I concorrenti impossibilitati ad essere presenti al Raduno potranno farle pervenire al componente della Commissione incaricato - prima dell’inizio del Raduno - tramite il Capogruppo della squadra di appartenenza. Eventuali cicloturisti - partecipanti al Campionato Italiano ma assenti al Raduno succitato - potranno consegnare le stesse direttamente alla Segreteria del Comitato Regionale a Udine in via Longarone 28 non oltre la data di mercoledì 8 ottobre p.v. Le schede dei partecipanti al Campionato Italiano, dopo la vidimazione del Comitato Regionale, saranno immediatamente inviate al Comitato Nazionale per la stesura della Classifica Nazionale. Le schede dei partecipanti al Campionato Regionale saranno conservate dalla S.A.R. per le verifiche dei punteggi prima dell’ultima prova del 12 ottobre che avrà luogo a Marano Lagunare (UD). Si rimarca che, per il Campionato Regionale di Cicloturismo sia Individuale che di Società, saranno validi anche i punteggi ottenuti al Raduno del 12 ottobre ed alla fine dello stesso saranno convalidate definitivamente le schede dei cicloturisti partecipanti e stilate le classifiche definitive. 2) Domenica 12 ottobre 2008 - Premiazioni del Settore Cicloturistico Regionale. Alla fine del raduno del 12 ottobre - dopo le premiazioni relative alla classifica di

il Mondo del Ciclismo n.39

sportverbandes “Il Mondo Del Cicilismo” Nr. 37 Vom 11. September 2008 und auf Web (www.federciclismo.it/Attività su strada/Normativa/Norme per il trasferimento atleti 2008/09) gegeben waren. Die interessierten Athleten und Vereine sind gebeten, sich an diese Vorschriften zu halten. STAGIONE CICLOCROSS 2008/2009 - PRESTITO TEMPORANEO - Dal 22 settembre p.v. tornerà in vigore l’istituto del prestito temporaneo tra due società con le seguenti modalità: - gli atleti interessati potranno chiedere di svolgere l’attività di ciclocross in via transitoria ed a titolo di prestito per la stagione in corso presso una società diversa da quella titolare del tesseramento; - il trasferimento dovrà essere espressamente autorizzato dalla società titolare del tesseramento in corso; - il Comitato Regionale che riceve la richiesta verificata l’autorizzazione chiederà all’ufficio tesseramento centrale di operare l’apposita procedura informatica di spostamento; - l’ufficio tesseramento sposterà il tesserato ed emetterà una tessera provvisoria 2008 indicante la nuova società; - nel periodo tra la validazione del tesseramento in prestito temporaneo e l’emissione della tessera sarà possibile essere ammessi in gara presentando una stampa della schermata dell’anagrafica tesserato contenente flag e data di validazione; - al termine dell’attività l’ufficio tesseramento annullerà il trasferimento e riporterà il tesserato alla società titolare del tesseramento; - il tesserato sarà obbligato a correre tutta la stagione ciclocross con la nuova società; - tutti i diritti di trasferimento per la stagione 2008 rimarranno titolarità della società di appartenenza. I titoli sportivi ciclocross saranno assegnati alla società per la quale si è corsa la stagione. SCADENZA TESSERAMENTO - Si ricorda alle Società che il 30 settembre 2008 scade il termine per il tesseramento anno agonistico 2008. TERMIN TESSERIERUNG/EINSCHREIBUNG - Es wird erinnert, dass am 30. September 2008 der Termin für die Einschreibung 2008 ablauft. TASSE PROVINCIALI - Si invitano le Società che non avessero ancora provveduto a regolarizzare la loro posizione in merito alle tasse Gara Provinciali, vedasi Comunicato N. 08 del 13/03/2008 (tasse calendario, buste/tasse gara, ammende, ecc.), ad effettuare i relativi pagamenti (contanti, assegni, bonifico bancario o vaglia postale) allo scrivente Comitato

37


COMUNICATI UFFICIALI

giornata e del 2° Trofeo Provincia di Udine - saranno effettuate le “premiazioni di settore”come segue: per il Campionato individuale saranno premiati i primi tre concorrenti di ogni categoria, con un minimo di venti Raduni effettuati; analogamente saranno premiate le prime tre società classificate del Campionato per Società. Al vincitore di ogni singola categoria sarà consegnata la maglia di Campione Regionale di Cicloturismo 2008. 3) Sabato 18 ottobre 2008 - Cena per Cicloturisti. La Struttura Amatoriale Regionale della F.C.I. organizza la Cena di chiusura per concludere e festeggiare l’annata trascorsa assieme ai cicloturisti e familiari. L’incontro è confermato per la sera di sabato 18 ottobre a Castions di Zoppola. Il programma - attualmente in corso di definizione - verrà recapitato quanto prima alle società cicloturistiche partecipanti ai Raduni nel corso dell’annata 2008. Per evidenti motivi organizzativi, si invita a far pervenire sollecitamente le adesioni con le modalità che saranno successivamente comunicate dalla S.A.R.. 4) Venerdì 14 novembre 2008 - Assemblea per Società Cicloturistiche ed Amatoriali. L’annuale Assemblea delle Società Cicloturistiche ed Amatoriali avrà luogo presso la Sala Polifunzionale del Comune di Arzene (PN) nella giornata di venerdì 14 novembre p.v. con inizio alle ore 20,00. Ordine del Giorno: a. Relazione del Presidente della Struttura Amatoriale Regionale; b. Impostazione del Calendario 2009; c. Proposte per modifiche e/o aggiornamenti dei Regolamenti inerenti l’attività regionale; d. Varie ed eventuali. IL PRESIDENTE Franco Fioritto

LIGURIA

il Mondo del Ciclismo n.39

COMUNICATO N. 33 DEL 18 SETTEMBRE 2008

38

LUTTO - Il Comitato Regionale e Provinciale Ligure piangono il nuovo lutto che ha colpito la Società Ciclistica Marassi di Genova, con la scomparsa del neo eletto Presidente e caro amico GALA RENATO. COMITATO PROVINCIALE DI IMPERIA-CURRICULUM ATLETI - Si richiede cortesemente di far pervenire c/o il Comitato Provinciale, in Via Belgrano, 6 - 18100 IMPERIA, entro e non oltre il 31 ottobre 2008 il curriculum degli atleti che hanno conquistato il titolo Regionale, partecipato ai Campionati Italiani, vittorie e/o piazzamenti in Regione e fuori,

con relativa data e luogo, per far sì che il Comitato possa svolgere le premiazioni di fine anno. IL PRESIDENTE Tuvo Sandro

EMILIA ROMAGNA COMUNICATO N. 42 DEL 18 SETTEMBRE 2008 SETTIMANA TRICOLORE 2009 ASSEGNATA ALL’EMILIA ROMAGNA - Il Comitato Regionale Emilia Romagna comunica con grande soddisfazione che il Consiglio Federale FCI ha assegnato la Settimana Tricolore 2009 alla città di Imola in collaborazione con l’U.S. Imolese. CALENDARIO REGIONALE CICLOCROSS 2008/2009 - Il Comitato Regionale Emilia Romagna invita le società interessate a far pervenire tempestivamente domanda per l’organizzazione di gare di ciclocross per consentire di stendere il calendario di Ciclocross per tempo. Si invitano, inoltre, le Società interessate all’organizzazione del Campionato Regionale di Ciclocross 2008/2009 a far pervenire entro il 31 ottobre p.v. la richiesta per iscritto presso il Comitato Regionale (via P. Tibaldi 17 40129 Bologna tel. 051/372958 - fax 051/372656). CORSO PER “ADDETTI ALLE SEGNALAZIONI AGGIUNTIVE” - Baricella (BO), 11 e 14 NOVEMBRE 2008 La S.C. Arredo Stand Area, con la collaborazione del G.S. Progetti Scorta, indice un corso di abilitazione per “Addetto alle segnalazioni aggiuntive”; figura recentemente introdotta dal Ministero dei Trasporti per migliorare la sicurezza delle gare ciclistiche, alla quale sono affidati compiti di regolazione del traffico in qualità di appartenente alla scorta tecnica e in sostituzione (o ausilio) delle forze di polizia. Personale dotato di poteri effettivi, prezioso per ogni tipo di gara ciclistica e obbligatorio per l’autorizzazione a svolgere le Gran Fondo e quelle competizioni che prevedono una sospensione temporanea del traffico superiore ai 15’. Il corso si svolgerà presso la sede della società Arredo Stand Area, a Baricella (BO), in Via Pedora n° 53, ed impegnerà, dalle ore 19.30 alle ore 23.30, le giornate di martedì 11 novembre e venerdì 14 novembre 2008. I requisiti per l’ammissione al corso sono: 18 anni di età; possesso della patente di guida (minimo cat. A); non avere subito condanne penali. La quota di iscrizione, di € 15,00, è comprensiva del manuale “ALT passa la corsa...”.

Per il conseguimento dell’idoneità, i candidati, oltreché assicurare la loro presenza per l’intera durata del corso, dovranno superare un esame finale con prova a quiz, che si terrà presso la stessa sede la sera del 14 novembre 2008. Per il rilascio effettivo dell’abilitazione, previsto a cura del Compartimento della Polizia Stradale, i promossi dovranno consegnare n° 2 marche da bollo da € 14,62. Le iscrizioni, riservate prioritariamente ai gruppi di Protezione Civile locali, sono aperte a tutti e verranno accolte in ordine di presentazione fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi al responsabile del corso Sig. Francesco Cinti (Tel. 051.873292, fax 051.6621681 , Cell. 348.2472257, e-mail: info@mrpremia. it), oppure, per le questioni didattiche, al docente del corso Sig. Silvano Antonelli (Tel/fax 0544.500666, cell. 335.5899876 - email: silvano@progettiscorta.it). CHIUSURA DEI TERMINI PER AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO STAGIONE 2008 - Si ricorda che il 30 settembre ‘08 scadranno i termini per l’affiliazione delle società e il tesseramento atleti della corrente stagione. Pertanto le richieste pervenute in data successiva al 30 settembre 2008 non potranno essere accettate. I comitati regionali potranno validare in data successiva al 30 settembre esclusivamente le affiliazioni ed i tesseramenti richiesti nei termini. A questo scopo farà fede la data registrata nel sistema informatico all’atto della richiesta elettronica effettuata dalla società. La semplice attestazione del pagamento della tassa di affiliazione o tesseramento senza che a questa si accompagni la conclusione della corretta procedura di richiesta non sarà riconosciuta come titolo valido. PRESTITO TEMPORANEO - STAGIONE CICLOCROSS 2008/2009 - Si comunica che dal 22 settembre p.v. tornerà in vigore l’istituto del prestito temporaneo tra due società con le seguenti modalità: - gli atleti interessati potranno chiedere di svolgere l’attività di ciclocross in via transitoria ed a titolo di prestito per la stagione in corso presso una società diversa da quella titolare del tesseramento; - il trasferimento dovrà essere espressamente autorizzato dalla società titolare del tesseramento in corso; - il Comitato Regionale che riceve la richiesta verificata l’autorizzazione chiederà all’ufficio tesseramento centrale di operare l’apposita procedura informatica di spostamento;

- l’ufficio tesseramento sposterà il tesserato ed emetterà una tessera provvisoria 2008 indicante le nuova società; - nel periodo tra la validazione del tesseramento in prestito temporaneo e l’emissione della tessera sarà possibile essere ammessi in gara presentando una stampa della schermata dell’anagrafica tesserato contenente flag e data di validazione; - al termine dell’attività l’ufficio tesseramento annullerà il trasferimento e riporterà il tesserato alla società titolare del tesseramento; - il tesserato sarà obbligato a correre tutta la stagione ciclocross con la nuova società; - tutti i diritti di trasferimento per la stagione 2008 rimarranno titolarità della società di appartenenza. I titoli sportivi ciclocross saranno assegnati alla società per la quale si è corsa la stagione. ISCRIZIONE ALBO C.O.N.I. - Si invitano le società affiliate alla FCI , che non abbiano già provveduto, a voler scaricare il certificato di iscrizione all’albo C.O.N.I. per la stagione 2008, procedura effettuabile entro il 31/12 p.v. Si ricorda l’importanza di tale certificato: esso rappresenta l’atto di riconoscimento ufficiale della società sportiva dilettantistica. Nel caso in cui si presentino difficoltà nello scaricare dal sito C.O.N.I. tale documento si invitano le società a contattare il Comitato Provinciale. C.O.N.I. competente. CORSO PER TECNICO ALLENATORE CATEGORIE AGONISTICHE (DIRETTORE SPORTIVO 2° LIVELLO) - Si rende noto che il Comitato Regionale intende organizzare a partire dai prossimi mesi nr. 1 corso per Tecnico Allenatore categorie agonistiche (direttore sportivo di 2° livello). Il corso di Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche consente l’abilitazione alle categorie maschili e femminili dai 13 ai 16 anni ed è propedeutico al corso per Tecnico Allenatore Categorie Internazionali (DS 3°liv.). Il corso si svolgerà presso il Velodromo di Forlì (via Roma 130/a). Si invitano i potenziali interessati alla partecipazione a voler notificare alla Segreteria del Comitato Regionale Emilia Romagna (via P. Tibaldi, 17 - 40129 Bologna - Fax. 051/372656 - mail emilia@federciclismo. it) la loro disponibilità a frequentare utilizzando anche e soprattutto le funzionalità dei Comitati Provinciali. Tale disponibilità dovrà essere formalizzata per iscritto entro e non oltre il 30 settembre p.v. indicando anche l’indirizzo completo di recapito telefonico. Si rammenta che i requisiti base richiesti ai candidati sono i seguenti: aver com-


COMUNICATI UFFICIALI

piuto il 18° anno; titolo di scuola media inferiore; La quota di iscrizione è fissata in 160,00 (Centosessanta/00) e si precisa che il corso verrà attivato solo se si raggiungeranno i 25 iscritti effettivi. COMITATO PROVINCIALE DI RIMINI - CONVOCAZIONE RIUNIONE - Il C.P. di Rimini nella persona del Presidente Silipigni Ferruccio convoca tutte le Società della Provincia alla riunione indetta in data Mercoledì 1 Ottobre alle ore 20,30 presso la sede del Velo Club Cattolica in via E.Romagna, 67 a Cattolica. CALENDARIO ATTIVITA’ GIOVANISSIMI 2008 - INSERIMENTO - Il 20/09/08 a Forlì org. S.C. Forlivese - ginkana IL PRESIDENTE Celestino Salami

TOSCANA COMUNICATO N. 48 DEL 16 SETTEMBRE 2008

telefono e fax per aumentare l’efficienza nelle comunicazioni. Si rammenta alle società ciclistiche che TUTTE le pratiche relative ad affiliazioni, tesseramento e gare devono essere presentate ai Comitati Provinciali di competenza territoriale. Si ricorda che i Comitati Provinciali sono le strutture della FCI - CRT esclusivamente responsabili delle pratiche relative alle affiliazioni e tesseramenti. Qualsiasi documento pervenuto alla Segreteria regionale senza la validazione del Comitato Provinciale di appartenenza, sarà respinto e restituito. PAGAMENTO AMMENDE - Si ricorda a tutte le società che le ammende comminate dal G.S.R. devono essere pagate esclusivamente tramite bollettino postale n°. 40418162 intestato alla “Federazione Ciclistica Italiana - Comitato Regionale Toscana. Il bollettino viene inviato unitamente alla comunicazione alle società o atleti colpiti da provvedimento economico e copia del versamento dovrà essere inviato immediatamente al numero di fax riportato sulla anzidetta comunicazione. Tale dispositivo è previsto dal regolamento di giustizia e disciplina. IL PRESIDENTE Riccardo Nencini

MARCHE COMUNICATO N. 27 DEL 18 SETTEMBRE 2008 ATTIVITA GIOVANILE - Si comunica la classifica finale del campionato regionale di Società: 1° S.C. Potentia Rinascita A.S.D. con punti 1901; 2° A.S.D.Circolo Senza Testa Osimo 1651; 3° A.S.D. Perla dell’Adriatico 1566; 4° S.C.D Ped. Chiaravallese 1123; 5° Pol. Morrovallese 1043; 6° G.C.D. La Montagnola 933; 7° Free Photobibe Team 798; 8° A.C.D. Tre Emme Morrovalle 741; 9° A.D. C.A.S San Filippo P.S.Elpidio 642; 10° S.C.D. Pesarese 601; 11° S.C.D. Alma Juventus Fano 538; 12° Club Corridonia 499; 13° Pol. Matelica A.D. 429; 14° A.C.D. Recanati 426; 15° G.S.D. C.A.S. Rapagnanese 369; 16° G.S.D. Pianello Cicli Cingolani 252; 17° A.D. Velo Club Montecassiano 247; 18° G.S.D. Pedale Rosso Blu 224; 19° S.C. Riviera 3000 132 CAMPIONI PROVINCIALI STRADA 2008 - Comitato Provinciale Ascoli Piceno - Secaccini Fabio Esordiente 1° anno Cas Ciclistico Rapagnanese ; Tamburrini Igor Esordiente 2° anno G. S. D. Pedale Rosso Blu; Ciccanti Marco Allievi S. C. D. Villa S. Antonio; Di Lorenzo Innocenzo Juniores Team Giorgi Marche; Virgili Fabio Under 21 S.C.D. Monturano Civitanova Cascinare; Di Domizio Simone

Under 23/Elite S.C.D. Monturano Civitanova Cascinare CORSO ALLENATORI 2° LIVELLO MAESTRI MTB E CICLISMO FUORISTRADA - Si comunica agli interessati che il settore Fuoristrada - Scuole Nazionali organizzerà il corso in oggetto a San Paolo d’Argon (Bergamo) e che tale corso di carattere teorico pratico prevede un corso di formazione che si svolgerà nei giorni 24,25,26 ottobre, 7,8,9 e 22,23 novembre 2008. La data ed il luogo dell’esame finale saranno successivamente comunicate. Le domande dovranno pervenire entro il 16 ottobre 2008 alla Commissione Nazionale Mestre MTB anche a mezzo fax al numero 02 6705364 o a mezzo e mail: scuole.mountainbike@federciclismo.it Al corso saranno ammessi 40 partecipanti. Per ulteriori informazioni e per il fac simile della domanda si potrà consultare il sito internet della F.C.I. alla pagina Maestri MTB. CORSO DI SPECIALITA DH/4X, BMX E TRIAL - Si comunica agli interessati che il settore Fuoristrada - Scuole Nazionali organizzerà il corso in oggetto a Quart (Aosta) e che tale corso di carattere teorico pratico prevede un corso di formazione che si svolgerà nei giorni 11/12 e 18/19 ottobre 2008. L’esame finale si svolgerà alla fine del corso ed avrà esclusivo carattere pratico. Le domande dovranno pervenire entro il 2 ottobre 2008 alla Commissione Nazionale Mestre MTB anche a mezzo fax al numero 02 6705364 o a mezzo e mail: scuole.mountainbike@federciclismo.it Al corso saranno ammessi 40 partecipanti. Per ulteriori informazioni e per il fac simile della domanda si potrà consultare il sito internet della F.C.I. alla pagina Maestri MTB. IL PRESIDENTE Ivo Stimilli

UMBRIA COMUNICATO N. 93 DEL 16 SETTEMBRE 2008 ATTIVITA’ GIOVANILE - CAMPIONATO REGIONALE BMX - A parziale modifica di quanto pubblicato nel nostro comunicato n. 91 del 09/09/08, si ripropongono i vincitori del Campionato sopra indicato svoltosi a Perugia domenica 7 settembre u.s. , organizzato dalla Società Testi Cicli: Cat. G1M Giovanni Cosentino Testi Cicli; “ G2M Giacomo Gargaglia Testi Cicli ; “ G3F Martina Cozzari Testi Cicli; G4F Rosita Erario Testi Cicli; “ G4M Filippo

il Mondo del Ciclismo n.39

PLAUSO - Il Comitato Regionale e la Struttura Tecnica Regionale si congratulano con l’atleta Bongiorno Francesco Manuel per il successo nella tappa di Fosdinovo del Giro della Lunigiana, e con i componenti della Rappresentativa per il secondo posto ottenuto nella classifica a squadre. Il plauso è esteso anche allo Staff Tecnico. EMITTENTI TELEVISIVE - Si ribadisce nuovamente che le televisioni potranno essere ammesse al seguito delle gare esclusivamente se il conducente della moto risulta in possesso di tessera federale o titolo equipollente (tessera di giornalista). Altresì le moto tv-stampa e fotografi dovranno obbligatoriamente essere in possesso di ricetrasmittente funzionante, ed essere (fino alla fine della gara), in costante contatto con la direzione di corsa e la giuria. Per quanto concerne la posizione in corsa si richiede di attenersi scrupolosamente alla indicazioni comportamentali diramate nel 2007 dal Comitato Regionale Toscana ed alle disposizioni in corsa impartite dalla Direzione di corsa. ASSICURAZIONE INTEGRATIVA - Il Comitato Regionale Toscano della Federazione Ciclistica Italiana, rispondendo alle richieste avanzate da più parti, ha elaborato, unitamente ad una primaria Compagnia assicurativa, una polizza di assicurazione, in aggiunta a quella prevista dalla Federazione, destinata particolarmente alle Società che organizzano corse ciclistiche. Tale accordo, operativo già dalla scorsa stagione è stato riconfermato. Detta polizza in sintesi prevede: 1. durata annuale; 2. copertura per i rischi relativi a danni arrecati a terzi da partecipanti alla

gara qualora la responsabilità sia imputata alla società e, di fatto, al Presidente della stessa; 3. copertura per tutti gli associati e non che, di fatto, collaborano alla riuscita della manifestazione, per qualsiasi danno da loro procurato; 4. copertura della Sede sociale per danni arrecati a terzi; ed inoltre: 5. copertura di tutti gli atleti tesserati per la Società durante gli allenamenti per danni arrecati a terzi; la polizza prevede un 5. 6. numero di 50 associati oltre i quali è previsto un incremento di tariffa per ogni associato in più; 7. gli associati che partecipano alle attività sportive non sono considerati terzi tra di loro; 8. massimali unici per sinistro 1000000 di euro. Coloro che fossero interessati potranno rivolgersi direttamente alla Segreteria del Comitato. E’ inoltre in uso una polizza infortuni, sempre in aggiunta a quella prevista dalla Federazione, dedicata agli atleti. COMMISSIONE CULTURA - Informiamo che su iniziativa del Presidente del Comitato Regionale Riccardo Nencini è stata una costituita una Commissione di lavoro i cui compiti principali sono i seguenti: - la creazione in seno al Comitato Regionale di un Archivio Storico e di Documentazione - la diffusione della cultura ciclistica sia come conoscenza storica sia come sviluppo dell’immagine dello sport del ciclismo. La responsabilità di tale settore è stata attribuita a Giancarlo Del Balio. Nel portare a conoscenza di ciò tutte le Società Ciclistiche della Toscana chiediamo alle stesse una collaborazione per poter intanto verificare quanto in termini di documentazione storica (resoconti di gare, materiale fotografico, maglie ecc.) si trova nell’attualità presso le Società stesse. Invitiamo pertanto cortesemente i Presidenti delle Società ad attivarsi presso i propri collaboratori per la compilazione dei questionari da ritornare per posta ordinaria o via mail. Appena avremo avuto un significativo riscontro alla nostra richiesta provvederemo ad informare tutte le Società sull’esito complessivo della ricerca e sulle eventuali iniziative da prendere in merito. Ringraziamo anticipatamente della collaborazione. DOCUMENTI - CERTIFICAZIONI - TESSERAMENTO - Al fine di rendere migliore il servizio inerente alle affiliazioni ed al tesseramento, si invitano le società ciclistiche a rivolgersi ai Comitati Provinciali, competenti territorialmente, in modo da venire a conoscenza delle nuove procedure relative alle Affiliazioni ed al Tesseramento 2008. Si invita inoltre a fare particolare attenzione agli indirizzi postali, telematici ed al codice fiscale delle società stesse, oltre a fornire i numeri di

39


il Mondo del Ciclismo n.39

COMUNICATI UFFICIALI

40

Cafarda Testi Cicli; “ G5M Diego Verducci Testi Cicli; “ G6M Alessio Erario Testi Cicli; “ Allievi Matteo Cannarozzi Testi Cicli; “ Elite Francesco Gargaglia Testi Cicli; “ Cruiser (17-19 anni) Matteo Testi Testi Cicli; “ Cruiser( 30 anni e oltre) Germano Cozzari Testi Cicli Nello scusarci per il disguido, ai bravi atleti , al Direttore Sportivo, ai Dirigenti e Soci della Società vada il plauso del Comitato Regionale. Il plauso va esteso alla Società Testi Cicli, per la perfetta organizzazione. CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI DI 1° LIVELLO - Si comunica a tutti gli interessati che sono aperte le iscrizioni al corso sopraindicato che inizierà gli ultimi giorni di ottobre. Si ricorda che in base alle normative vigenti, l’abilitazione allo svolgimento delle mansioni di Direttore Sportivo di 1° livello, è richiesta per coloro che intendono svolgere attività per Società che tesserano atleti della categoria Giovanissimi. Le domande di partecipazione vanno inoltrate al Comitato Regionale Umbro della Federazione Ciclistica Italiana, in Via R. Gigliarelli, 4 - Casella Postale AP 1735- 06124 Perugia, entro il 10/10/2008. PROGRAMMI GARE ON LINE - Con l’utilizzo della procedura informatica relativa alle gare, la Federazione Ciclistica Italiana ha reso obbligatorio, per le società organizzatrici di manifestazioni, utilizzare il sistema informatico on line per l’inserimento dei programmi gare. Tutte le Società organizzatrici devono utilizzare la procedura entrando su Fattore K con il proprio nome utente e password e cliccare sulla voce gare org. Aprendo questa pagina la Società troverà inserite tutte le manifestazioni che questa organizzerà per la stagione corrente e andando su quella interessata, ha la possibilità di inserire tutti i dati relativi alla stessa ( percorso, iscrizioni, responsabile manifestazione, direttori di corsa/ organizzazione etc..).Terminato l’inserimento dei dati, la stessa deve stampare il modello del programma gara , firmarlo e , come di consueto, inviarlo al Comitato Regionale, insieme al versamento, entro i termini previsti dal Nostro comunicato n. 24 del 13 marzo u.s. Si ricorda inoltre che questo “ nuovo “ modello è quello ufficiale e che gli stampati utilizzati fino ad oggi non saranno più validi . Sul sito www.umbriaciclismo.it si potranno trovare, alla voce modulistica/guida programmi gare on line, tutte le informazioni necessarie, ricordando che il Comitato Regionale è a completa disposizione per ogni chiarimento in merito.

COMUNICATO N. 94 DEL 17 SETTEMBRE 2008 ATTIVITA’ MOUNTAIN BIKE - UMBRIA CHALLENGE MTB 2008 - Si comunica a tutti gli interessati, la classifica della manifestazione sopra indicata, dopo la nona prova: CATEGORIA DONNE: 1 Perugini Romina Bikeland Team Bike 2003 p. 4085; 2 Sopranzi Laura A.C. Ruota Libera p. 4025; 3 Borzacchini Noemi S.C. Centro Bici Team Terni p. 3940; 4 Scarabottini Romina A.C. Ruota Libera p. 3730; 5 Di Lorenzo Sabrina Team Eurobici Orvieto p. 3470 CATEGORIA GIOVANI: 1 Fabiani Marco MTB Club Spoleto p. 4165; 2 Caracciolo Leonardo S.C. Centro Bici Team Terni p. 4000; 3 Ballarini Lorenzo A.C. Ruota Libera p. 3485; 4 Rossi Riccardo Testi Cicli p. 3180; 5 Pellizzari Luca A.C. Ruota Libera p. 2120 CATEGORIA JUNIORES: 1 Azzarelli Enrico G.S. Pedale Spellano p. 4125; 2 Zoppitelli Luca Team Matè p. 3960; 3 Tini Francesco U.C. Petrignano p. 3930; 4 Vitangeli Manuel A.S. Grotte di Castro Scuola G. p. 3865; 5 Misciglia Federico Team Matè p. 3610 CATEGORIA ELITE/UNDER 23: 1 Cellini Marco Team Eurobici Orvieto p. 4440; 2 Chieruzzi Sandro G.S. AVIS Amelia p. 4045; 3 Cellini Alessio Team Eurobici Orvieto p. 2740; 4 Mikhailoski Serghei A.S. MTB Durantini p. 970; 5 Concordia Daniele A.S. Grotte di Castro Scuola G. p. 920 CATEGORIA MASTER SPORT: 1 Cardinali Daniele Testi Cicli p. 4010; 2 Patoia Lorenzo Testi Cicli p. 3525; 2 Laloni Fabrizio U.C. Petrignano p. 3365; 4 Taliani Cristiano Team Eurobici Orvieto p. 3215; 5 Paceschi Alessio Bikeland Team Bike 2003 p. 3130 CATEGORIA MASTER 1: 1 Riboloni Mirco Testi Cicli p. 3870; 2 Donati Matteo Bikeland Team Bike 2003 p. 3770; 3 Cheli Massimo G.S. Cicli Effe Effe p. 3555; 4 Squarta David Testi Cicli p. 3435; 5 Massetti Andrea Bikeland Team Bike 2003 p. 3338 CATEGORIA MASTER 2: 1 Tomassini Luca U.C. Petrignano p. 3975; 2 Andreani Michele Testi Cicli p. 3765; 3 Grassellini Gianluca Velo Club Pianello p. 3465; 4 Zanchi Roberto A.C. Ruota Libera p. 3405; 5 Cipiccia Massimo S.C. Centro Bici Team Terni p. 3380 CATEGORIA MASTER 3: 1 Frosini Fabio Testi Cicli p. 4070; 2 Barbaccia Luca S.C. Centro Bici Team Terni p. 3965; 3 Gorietti Marco U.C. Petrignano p. 3610; 4 Federiconi Marcello MTB Club Spoleto p. 3595; 5 Giosi Aleandro Uisp La Crognale MTB Free p. 3460

CATEGORIA MASTER 4: 1 Scattini Alviero Testi Cicli p. 4155; 2 Moschetti Mario A.S. Team Motor Point S.C. Parlesca p. 4045; 3 Ubaldini Massimo Team Eurobici Orvieto p. 3970; 4 Birocchi Sandro MTB Club Spoleto p. 3915; 5 Guerra Paolo G.S. AVIS Gualdo Tadino p. 3380 CATEGORIA MASTER 5: 1 Pornelluzzi Silvio Grams Bike Comprensorio Amerino p. 4450; 2 Petrioli Giampaolo MTB Club Spoleto p. 3785; 3 Baroni Tiziano A.S. La Base MTB Club Terni p. 3530; 4 Domizi Antonio A.S. La Base MTB Club Terni p. 3475; 5 Chieruzzi Sandro G.S. AVIS Amelia p.3445 CATEGORIA MASTER 6: 1 Battistelli Gianni S.C. Centro Bici Team Terni p. 4360; 2 Vigna Mauro Bikeland Team Bike 2003 p. 3515; 3 Marinelli Angelo G.S. AVIS Gualdo Tadino p. 3505; 4 Ballarini Walter A.C. Ruota Libera p. 3475; 5 Rivaroli Giancarlo Battistelli Extreme p. 3410 CLASSIFICA PER SOCIETA’: 1 Testi Cicli p. 76422 ; 2 A.C. Ruota Libera p. 58312 ; 3 U.C. Petrignano p. 47783 ; 4 S.C. Centro Bici Team Terni p. 42576 ; 5 Bikeland Team Bike 2003 p. 40463 ; 6 A.S. La Base MTB Club Terni p. 33922 ; 7 MTB Club Spoleto p. 26679 ; 8 A.S. Team Motor Point S.C. Parlesca p. 22330 ; 9 Team Eurobici Orvieto p. 20860 ; 10 G.S. AVIS Gualdo Tadino p. 19356 CLASSIFICA NON AGONISTI: 1 Gigliarelli Claudio A.S. Severi Bikes P. 3625; 2 Cobbe Gianluca A.C. Ruota Libera P. 2585; 3 Pepsini Claudio V.C. Tordandrea P. 2445; 4 Settequattrini Paolo Testi Cicli P. 2050; 5 Di Pasquale Andrea Individuale p. 2025 IL PRESIDENTE Carlo Roscini

LAZIO COMUNICATO N. 36 DEL 18 SETTEMBRE 2008 CENTRO PISTA DI FORANO - Si comunica alle società interessate, che il Centro Pista di Forano chiude l’attività per la stagione 2008 entro il mese di Settembre, pertanto le società che hanno in giacenza presso il magazzino di Forano del materiale proprio, pedali, selle ecc., sono pregate di mettersi in contatto, per il ritiro di detto materiale, con il responsabile Sig. Giacomi Claudio, tel: 3387502702, cosi dicasi, alle Società che sono in possesso delle Biciclette da pista del Centro di Forano di riconsegnare le stesse entro e non oltre la seconda decade del mese di Ottobre p.v. CALENDARIO CICLOCROSS STAGIONE 2008/2009 - Tutte le società interessate ad organizzare gare di ciclocross nella stagione 2008/2009 sono pregate di

comunicarlo al Comitato Regionale Lazio e al responsabile tecnico all’email ilaridamiano@libero.it per stilare un calendario. Si ricorda inoltre che l’organizzazione del campionato regionale deve avvenire entro il 20 dicembre 2008 come da norme attuative 2008/2009. IL PRESIDENTE Bruno Vallorani

ABRUZZO COMUNICATO N. 59 DEL 17 SETTEMBRE 2008 STRUTTURA TECNICA REGIONALE - SETTORE FUORISTRADA - PROCLAMAZIONE CAMPIONI REGIONALI ATTIVITA’ FUORISTRADA - Visti i risultati delle varie prove, vengono proclamati Campioni Regionali 2008 i seguenti Atleti: CICLOCROSS - Esordienti Pedante Francesco ASD Polisportiva Pennese; Allievi Lucidoni Alessio A.S.D. Ferrometal Cycling Team; Juniores Marcelli Mattia ASD Velo Club Notaresco 999; Under 23 De Patre Roberto ASD V.C. Aran World Cantina Tollo BLS; Mastersport Dell’Orso Alessandro ASD Team Bike a Ruota Libera; Master 2 Bonaduce Massimiliano ASD Team Bike Morlacchi; Master 3 Dominici Roberto ASD MTB Acqua & Sapone; Master 4 Mattacchioni Armando ASD Ciclistica L’Aquila; Master 5 D’Alessio Mauro G.S. Spoltore.com; Master 7 Scafa Antonio G.S. Spoltore.com MOUNTAIN BIKE - Esordienti Parmegiani Maurizio ASD Subequana; Allievi D’Alessandro Donato A.S.D. Ciclistica Casalbordino; Juniores Volpe Samuele ASD Cerrano Outdoor; Master Sport Colaiacovo Matteo ASD X Team Teramo; Master 1 Carfagnini Antonio ASD MTB Scanno; Master 2 Celi Alessandro ASD Bike 99; Master 3 Di Giacomondrea Franco ASD Ciclistica L’Aquila; Master 4 Paone Antonello ASD Team Bike a Ruota Libera; Master 5 Eliani Gabriele ASD Nepa Team Bike; Master 6 Fantini Bruno ASD Bicimania Fossacesia; Master Woman Tonti Michela ASD Avezzano MTB Nel complimentarci per i titoli conquistati, si ricorda che Atleti e Società saranno premiati in occasione delle Cerimonie di Premiazione di fine anno. IL PRESIDENTE Camillo Ciancetta

PUGLIA COMUNICATO N. 26 del 18 settembre 2008 OGGETTO: NUOVE DIVISE DC - DO


COMUNICATI UFFICIALI

- Si porta a conoscenza di tutti i Direttori di Corsa e di Organizzazione, che c/o la sede del CR Puglia della FCI, sono in giacenza le nuove divise, il cui costo è pari ad € 18.00 Il pagamento di tali divise dovrà avvenire a mezzo vaglia postale intestato al CR Puglia F.C.I. Via C. De Giorgi n. 93 - 73100 Lecce, specificando nella causale pagamento divise DC - DO. Una volta, pervenuto al CR il vaglia postale o copia via fax dell’avvenuta effettuazione del pagamento, sarà cura del CR provvedere alla distribuzione. OGGETTO: CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI 1° E 2° LIVELLO - Si comunica che sono aperte le iscrizioni dei corsi in oggetto, pertanto tutti gli interessati possono fare richiesta alla Segreteria del CR Puglia via fax. 0832/394553 oppure via e.mail puglia@federciclismo.it entro il 06.10.08. Si rammenta, che la domanda di iscrizione deve essere completa di tutti i dati anagrafici e recapito telefonico. Le modalità di svolgimento dei corsi saranno rese note in un successivo comunicato. Per ulteriori informazioni, contattare direttamente il Responsabile Regionale dei Corsi prof. Marcello Grimaldi 335.8373915 (09,00 - 13,00). OGGETTO: RIUNIONE SETTORE CICLOCROSS - Si comunica a tutte le Società interessate all’attività del Ciclocross che sabato 27 ottobre dalle ore 18.15 alle ore 20.00 presso l’Agriturismo “Il Vignaletto” a Martina Franca (TA)è stata indetta una riunione per discutere dell’attività Ciclocross 2008/2009. Di seguito si cenerà presso l’agriturismo a prezzo convenzionato, è gradita la prenotazione. LUTTO - Il Direttivo Regionale partecipa al dolore che ha colpito il Presidente della società ciclistica ASD Gaetano Cavallaro, Todisco Pantaleo, per la perdita dell’adorata madre. IL PRESIDENTE Salvatore Bianco

mezzo fax (097154521), entro il 10 ottobre pv, indicando i propri dati anagrafici, il proprio recapito ed il corso di interesse. IL PRESIDENTE Matteo Lioi

MOLISE COMUNICATO N. 53 DEL 15 SETTEMBRE 2008 PLAUSO - A seguito della gara denominata “13° Memorial Priolo Nino” svoltasi a Boiano (CB) il 17/08/2008 organizzata dalla A.S.D. G.S. Molise Ricambi valida quale prova unica di Campionato Regionale Allievi, viene proclamato Campione Regionale di categoria il seguente atleta: Di Florio Mario G.S. Molise Ricambi Il C.R. applaude il sopraelencato atleta, i tecnici, i dirigenti e la Società per i risultati ottenuti. PLAUSO - A seguito della manifestazione svoltasi presso il Velodromo di Avezzano (AQ) svoltasi il giorno 28/08/2008 valida quale prova unica di Campionato Regionale Pista, vengono proclamati Campioni Regionali di categoria i seguenti atleti: Fratangelo Nicola AL Euro 90 velocità ed inseguimento; De Santis Alessio ES Garofalo Mobili velocità; De Simone Andrea ES Garofalo Mobili corsa a punti. Il C.R. applaude i sopraelencati atleti, i tecnici, i dirigenti e le Società per i risultati ottenuti. CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI DI I E II LIVELLO - Si informa che il C.R. Molise ha indetto un corso per Direttori Sportivi di I e II livello da svolgersi presumibilmente alla fine del mese di ottobre ed inizi di novembre. Pertanto, al fine di programmare al meglio l’attività didattica, gli interessati dovranno far pervenire alla segreteria del C.R. Molise (fax 0874/90781 email molise@federciclismo.it) al più presto le domande di adesione, specificando il corso al quale si intende partecipare. IL PRESIDENTE Silvestro Belpulsi

BASILICATA PROGRAMMAZIONE CORSI - Lo scrivente CR ha intenzione di programmare per i mesi di novembre e dicembre corsi per Direttori sportivi di 1° livello e per Commissari di gara. Tutti coloro che aspirano a partecipare, possono avanzare richiesta scritta al CR Basilicata FCI - Via N.Vaccaro 290 -85100 Potenza, e-mail: basilicata@federciclismo.it, oppure a

ORGANI DI GIUSTIZIA C.D.R. 253('8*/' COMUNICATO N. 6 DEL 11 SETTEMBRE 2008 La C.D.R., nella seduta del 09/09/08 ha esaminato il ricorso dell’A.s.d. Ciclistica

COMUNICATO N. 7 DEL 11 SETTEMBRE 2008 La C.D.R., nella seduta del giorno 09/09/08, ha esaminato il ricorso dell’A. s.d. Pedale Senaghese avverso il provvedimento di sospensione dall’attività dell’atleta Mattia Vigano’, tessera 865100E, in relazione al comportamento tenuto dallo stesso nella gara categoria Allievi n.340 id. 19902 svoltasi a Gessate (MI) in data 27/07 denominata 30° Trofeo Cooperativa Lavoratori Gessatesi. Al termine della gara, risoltasi in volata, è venuto a diverbio, come ammesso dall’atleta stesso, sentito personalmente alla presenza del padre, essendo minorenne, del Presidente dell’A.s.d. e del Direttore

di Sportivo, con anziano spettatore che, inaspettatamente, gli ha tagliato la strada in bicicletta mettendone in pericolo l’incolumità. Il Viganò ha altresì riferito che subito dopo lo scontro verbale, l’anziano spettatore l’ha aggredito alle spalle facendolo cadere dalla bicicletta e che solo il sopraggiungere di altri atleti ha evitato il peggio. A sostegno di questa versione dei fatti è stata segnalata testimonianza dal Sig. Mauro Arlati, moto staffettista, tessera FCI 831788Z. La C.D.R. ha quindi ritenuto necessario l’acquisizione di detta testimonianza e, in attesa della produzione di questo elemento di prova, sospende temporaneamente il provvedimento adottato dal G.S.R., rimandando la decisione definitiva all’esame del documento che la parte ricorrente s’è riservata di far pervenire entro brevissimo tempo. IL PRESIDENTE Benito Fornaro

GG.SS.RR. 253('8*/' COMUNICATO N. 30 DEL 11 SETTEMBRE 2008 Visto i verbali pervenuti dai Presidenti dei rispettivi collegi di Giuria il Giudice Sportivo Regionale ha omologato le seguenti gare. GARE SENZA PROVVEDIMENTI ELITE UNDER 23: Gara n° 430 ID 22416 org. V.C Ceresarese del 26/808. JUNIORES: Gare n° 472 ID 22350 org. Club Ciclistico Canturino 1902 ASD, n° 484 ID 19975 org. For3 Milram del 31/8/08, n° 432 ID 21404 org. Polisportiva Villese del 7/9/08. ALLIEVI: Gare n° 345 ID 19967 org. ASD Interclub 90 Ponchiera del 24/8/08, n° 365 ID 19979 org. G.S. Caponaghese ASD, n° 383 ID 19977 org. ASD S.C.Mazzano, n° 464 ID 21392 org. Ciclistica Trevigliese, n°465 ID 19976 org. U.C. Ceresarese ASD, n° 485 ID 22379 org. G.S. Alzate Brianza del31/8/08. ESORDIENTI 1995: Gare n° 408 ID 21396 org. G.S. Bareggese, n° 409 ID 19871 org. Polisportiva Marco Ravasio, n°467 ID 21398 org. ASD Pedale Morbegnese, n° 495 ID 21394 org. ASD Zaina Club del 31/8/08. ESORDIENTI 1994: Gare n° 407 ID 21397 org. G.S. Bareggese, n° 410 ID 19818 org. Polisportiva Marco Ravasio, n°466 ID 21553 org. ASD Pedale Morbegnese, n° 496 ID 21395 org. ASD Zaina Club del 31/8/08.

il Mondo del Ciclismo n.39

COMUNICATO N. 16 DEL 16 SETTEMBRE 2008

Grigna avverso la sanzione dell’ammenda onflitta dal G.S.R. in relazione alla manifestazione denominata 21° Trofeo Teresa e Giovanni Colombo, svoltasi a Morterone (LC) il 22/06/08, gara MTB n.33 id.21206. A seguito di richiesta di audizione da parte del Sig. Enrico Perego, che ha accettato di curare gli interessi dell’A.s.d. a causa della scomparsa del Presidente, Sig. Pozzi, non ancora sostituito, la C.D.R. è venuta a conoscenza delle seguenti circostanze: La gara si è svolta nel territorio Comunale di Morterone, il paese più piccolo d’Italia che conta 8 abitanti fissi e una ventina durante i week-end estivi; Morterone è situato sui monti del lecchese a circa 1500 mt s.l.m.; L’affluenza di pubblico era quindi costituita dai pochi villeggianti e dagli accompagnatori degli atleti; La sede stradale non supera i 3 metri di larghezza. Appreso ciò ne discende che la transenna tura anziché essere d’utilità avrebbe ulteriormente ridotto la sede stradale, senza contare che il Comune dispone di soli 2 elementi di transenne e che vi è oggettiva difficoltà di trasportarne altre da valle per la ristrettezza della carreggiata. Tenuto altresì conto che l’arrivo dei concorrenti, trattandosi di gara di MTB era previsto, così come avvenuto, alla spicciolata con rischio pressoché nullo per atleti e spettatori e che l’ubicazione del punto di arrivo e di partenza è stata scelta obbligata per collegare il tappeto elettrico di rilevamento dei passaggi e che il ritardo di 45’ della gara è stato determinato dal mancato arrivo del medico in tempo utile, avendo lo stesso sbagliato strada, come da rapporto del direttore di corsa, Sig. Belloni: P.Q.M. accoglie il ricorso ed annulla la sanzione dell’ammenda. IL PRESIDENTE COMMISSIONE DISCIPLINARE Dott. Benito Fornaro

41


COMUNICATI UFFICIALI

PISTA: Gare n° 436 ID 22276 org. Comitato Pista Varese del 27/8/08, n° 497 ID 22466 org. ASD Pedale Orceano del 1/9/08. M T B: Gare n° G 241 ID 22221 org. U.S. Cassina de Bracchi ASD del 3/8/08 , n° M 91 org. ASD RS Bike del 22/8/08, n° M 95 org. S. Martino Emanuele del 31/8/08. GIOVANISSIMI: Gare n° G 236 ID 20592 org. Progetto Ciclismo Rodengo S. del 24/8/08, n° G 282 ID 21620 Org. Comitato Pista Varese del 28/8/08, n° G 144 ID 20116 org. Polisportiva Comunale Dal mine, n° G 283 ID 20117 org. S.C. MTB 92 Albizzate ASD, n° G 316 ID 22654 Org. Pianeta Giovani ASD, n° G 304 ID 22528 org. Team CBL Costa Volpino ASD del 30/8/08, n°G 152 ID 20186 org. Pol. Oratorio S. Gabriele Guanzate ASD, n° G 268 ID 21818 org. G.C. Ossona ASD, n° G 274 ID 21580 org. ASD G.C. Destro, n° G 301 ID 21816 org. G.S. Corbellino Ortofrutta, n° G 305 ID 21812 org. G.S. Gi - Effe Fulgor ASD del 31/8/08. IL G.S.R. Franco Rigoldi

<+4+:5

il Mondo del Ciclismo n.39

COMUNICATO N. 33 DEL 16 SETTEMBRE 2008

42

OMOLOGAZIONI - Esaminata la documentazione trasmessa dai Presidenti dei rispettivi Collegi dei Commissari di Gara, si omologano i risultati delle seguenti gare e manifestazioni SENZA PROVVEDIMENTI - Id 18670 - 13° GP Tonello Servizi-Autotrasporti Drusian - classe 1.26 - Esordienti 1° anno a criterium - svoltasi ad Oderzo(TV) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Pedale Opitergino Tonello(03S0056) - p.v. il 13.9.2008; -Id 18671 - 13° GP Tonello Servizi-Autotrasporti Drusian - classe 1.27 - Esordienti 2° anno a criterium - svoltasi ad Oderzo(TV) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Pedale Opitergino Tonello(03S0056) - p.v. il 13.9.2008; -Id 18674 - 56° G.P. della Gioventù-Trofeo Minotti Cucine-19^ M.O. Remo Bacchi A.M.. - classe 1.26 - Esordienti 1° anno in linea - svoltasi a Verona(VR) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Polisp. Csi Bruno Gaiga Polar(03P0191) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18675 - 56° G.P..della Gioventù-Trofeo Mintoti Cucine-19^ M.O. Remo Bacchi A.M. - classe 1.27 - Esordienti 2° anno in linea - svoltasi a Verona(VR) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Polisp. Csi Bruno Gaiga Polar(03P0191) - p.v. il 10.9.2008;

-Id 18511 - 6° GP Giolocenter-Isolanti Acustici ed Ecologici - classe 1.24 - Allievi in linea - svoltasi a Mandriola di Albignasego(PD) il 31.8.2008 - organizzata dall’U.S. C.S.I. Rubano A.S. Dilettantistica(03U0030) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18666 - 17° Giro dei Colli - classe 1.24 - Allievi in linea - svoltasi a San Vendemiano(TV) il 7..9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Velo Club San Vendemiano(03A0060) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18667 - 44^ M.O. G.S. Povegliano - classe 1.24 - Allievi in linea - svoltasi a Povegliano(TV) il 7.9.2008 - organizzata dal Gruppo Sportivo Povegliano A.S. Dilettantistica(03N1465) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18668 - 37^ Giornata del Pedale - classe 1.24 - Allievi linea - svoltasi a Fiumicello di Campodarsego(PD) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. Fiumicello(03X0199) - - p.v. il 10.9.2008; -Id 18669 - 14° Trofeo Combattenti e Reduci-M.O. A. Milani - classe 1.24 Allievi in linea - svoltasi a San Vittore di Colognola(VR) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Off. Alberti U.C. Val d’Illasi(03G0752) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18683 - Ultima Prova Criterium Triveneto - classe 1.28 - Donne Esordienti in linea - svoltasi a Caltana di S. Maria di Sala(VE) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. 92 Caselle(03B1422) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18682 - Ultima Prova Criterium Triveneto - classe 1.25 - Donne Allieve in linea - svoltasi a Caltana di S. Maria di Sala(VE) il 7.9,2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. 92 Caselle(03B1422) - p.v. il 10.9.2008, -Id 18663 - 21° Trofeo Jollynox - classe 1.21 - Juniores in linea - svoltasi a Campolongo di Conegliano(TV) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica S.C. Campolongo Esse 85(03F1131) p.v. il 14.9.2008; -Id 18664 - 12° Trofeo Calzaturificio Gritti - classe 1.21 - Juniores in linea - svoltasi a Tombelle di Saonara(PD) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. Tombelle Calz. Gritti(03R0417) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18665 - 2° Memorial Vittorio Vaiente-2° Trofeo Emme B Tecnical Socks - classe 1.21 - Juniores in linea - svoltasi a Tarmassia di Isola della Scala(VR) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Veloce Club Isolano(03D0109) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18660 - 85^ Edizione Corsa Ciclistica Medaglia d’Oro Città di Villanova-8° Trofeo Impresa Conte Rino e Figli - classe

1.20 - Under 23 in linea - svoltasi a Villanova di Camposampiero(PD) il 6.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Gruppo Sportivo Murelle(03N0279) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18689 - 2° GP Città di Verona-Trofeo Skoda - classe 1.20 - Under 23 in linea - svoltasi a Verona(VR) il 14.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Verona Ciclistica(03F0775) - p.v. il 15.9.2008; -Id 22564 - 1° Trofeo Comune di Povegliano Veronese - Tipo Pista - svoltasi a Povegliano Veronese(VR) il 5.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Ciclismo Fdb-Car Diesel-Ecodem(03V0429) - p.v. il 10..2008; -Id 21519 - 1° Prova Trofeo d’AutunnoCronoscalata del Palladio - Categoria RXC - Mountainbike - Cronometro - svoltasi a Maser(TV) il 7.9.2008 - organizzata dalla Mountain Bike Club Gaerne A.S. Dilettantistica(03A1126) p.v. il 10.9.2008; -Id 18714 - 2° Mediofondo del Sile - Cicloturistica - Medio Fondo - svoltasi a Quinto di Treviso-Santa Cristina(TV) il 14.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Gruppo Ciclistico Santa Cristina(03N1090) - p.v. il 15.9.2008; -Id 22038 - 1° Memorial Licio Battaglia - Giovanissimi - Primi Sprint - svoltasi a Fontaniva(PD) il 6.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica Unione Ciclistica 2000(03A1883) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18676 - 34^ Giornata del Pedale Giovanissimi - Strada - svoltasi a Fiumicello di Campodarsego(PD) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. Fuumicello(03X0199) - p.v. l’11.9.2008; -Id 18677 - 6° Memorial Luigi Buso-4° Trofeo Emporio Lubrificanti - Giovanissimi Strada - svoltasi a Motta di Livenza(TV) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. Mottense(03M0082) - p.v. l’11.9.2008; -Id 18679 - 9° Trofeo Benito Pasqual A.M. - Giovanissimi - Strada - svoltasi a Passarella di San Donà di Piave(VE) il 7.9.2008organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. Lagunare Controsoffitti Cart.(03Z1772) - p.v. il 10.9.2008; -Id 18680 - 23° Gran Premio Ristorante Manfron--Sovizzo - Giovanissimi - Strada - svoltasi a Sovizzo(VI) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica G.S. Mainetti Pama Flock Essegi 2(03A0666) - p.v. il 12.9.2008; -Id 18681 - 31° Gran Premio Sportivi di Albaredo d’Adige - Giovanissimi - Strada - svoltasi ad Albaredo d’Adige(VR) il 7.9.2008 - organizzata dall’A.S. Dilettantistica U.S. C.S.I. Michellorie(03W0215) - p.v. il 10.9.2008: -Id 18678 - 3° G.P. Tullio Baldissera - Giovanissimi - Strada - svoltasi a Treville di Castelfranco Veneto(TV) il 7.9.2008 - or-

ganizzata dalla Società Dilettantistica U.C. Trevillese Tullio Baldissera(03H0230) - p.v. l’11.9.2008; -Id 18703 - 10° Trofeo 2 P Minuterie Metalliche - Giovanissimi - Strada - svoltasi a Mareno di Piave(TV) il 14.9.2008 - organizzata dal G.S. Pedale Marenese A.S.D.(03T0073) - p.v. il 14.9.2008. Sospensione Omologazione: Si sospende l’omologazione della gara Id 18510, 15° GP Legatoria San Lorenzo-9° GP Mignolli G. e Figli-9° Arcè-Montecchio, classe 1.21, Juniores in linea, svoltasi ad Arcè di Pescntina(VR), il 31.8.2008, organizzata dall’A.S.D. Us Ausonia Csi Pescantina(03V0101), per mancata ricezione della relativa documentazione. Avviso di Presa d’Atto: Si prende atto del mancato svolgimento della manifestazione Id 18688, 6° Trofeo ItalverniciaturaCampionato di Società Crono Squadre del 13.9.2008 a Pionca di Vigenza(PD), per l’organizzazione dell’A.S. Dilettantistica Sellaronda Pionca(03M2519), CAUSA CONDIZIONI ATMOSFERICHE PARTICOLARMENTE AVVERSE(Pioggia Persistente e Strade Allagate) e del suo conseguente rinvio a data da destinarsi. IL G.S.R. Lorenzo Floriani

)6:8+4:5 COMUNICATO N. 37 DEL 18 SETTEMBRE 2008 OMOLOGAZIONI - Il Giudice Sportivo Regionale - Giancarlo Baldessari - ha omologato le seguenti manifestazioni: SENZA PROVVEDIMENTI - n. 20869 Giovanissimi - svoltasi a Borgo Valsugana il 06/09/2008 - org. V.C. Borgo; n. 20849 - Esordienti ‘95 - svoltasi a Sarnonico il 31/08/2008 - org. U.S. Cristoforetti Fondriest Anaune; n. 20850 - Esordienti ‘94 - svoltasi a Sarnonico il 31/08/2008 - org. U.S. Cristoforetti Fondriest Anaune; n. 20871 - Allievi - svoltasi a S. Cristoforo al Lago il 07/09/2008 - org. C.C. Forti e Veloci; n. 20847 - Donne Esordienti - svoltasi a Sarnonico il 31/08/2008 - org. U.S. Cristoforetti Fondriest Anaune; n. 20848 - Donne Allieve - svoltasi a Sarnonico il 31/08/2008 - org. U.S. Cristoforetti Fondriest Anaune; n. 22670 - MTB Up Hill svoltasi a Panchià il 06/09/2008 - org. U.S. Litegosa; n. 22958 - 24 Ore Val Rendeva svoltasi a Strembo il 30/08/2008 - org. 24 Ore Val Rendena; n. 22597 - Promozionale - svoltasi a Strembo il 30/08/2008 - org. 24 Ore Val Rendena; n. 20875 - Esordienti 1° e 2° anno - svoltasi a Segonzano il 14/09/2008 - org. U.C. Valle di Cembra; n. 20868 - MTB Cross Country - svoltasi a Cazzano il 12/09/2008 - org. L’Arcobaleno Carraro Team.


COMUNICATI UFFICIALI

GARE NON EFFETTUATE PER IL MALTEMPO - n. 20251 - Giovanissimi - prevista a Roncone il 13/09/2008 - org. Amici del Pedale Roncone; n. 20872 Esordienti - prevista a Borgo Valsugana il 12/09/2008 - org. Veloce Club Borgo. IL G.S.R. Giancarlo Baldessari

)6'2:5'*/-+ 2'4*+9<+8('4*9i*:/852 COMUNICATO N. 33 DEL 18 SETTEMBRE 2008 OMOLOGAZIONI - Il Giudice Sportivo Regionale - Geom. Giancarlo Baldessari ha omologato le seguenti manifestazioni: SENZA PROVVEDIMENTI: Giovanissimi: ID 19610 del 7/9/2008 “Trofeo Abram-Baustudio” - Org. ASD Veloce Club Bolzano; Esordienti: ID 2260522606 del 7/9/2008 “Trofeo Abram-Baustudio-Montel-Turbo Car” - Org. ASD Veloce Club Bolzano. ZULASSUNGEN - Der Oberkampfrichter - Geom. Giancarlo Baldessari hat folgende Veranstaltungen Zugelassen: OHNE STRAFMASSNAHMEN: Kinder/U13: ID 19610 vom 7/9/2008 “Trofeo Abram-Baustudio” - Org. ASD Veloce Club Bolzano; Schüler: ID 22605-22606 vom 7/9/2008 “Trofeo Abram-Baustudio-Montel-Turbo Car” - Org. ASD Veloce Club Bolzano. IL G.S.R. Giancarlo Baldessari

,8/;2/<- COMUNICATO N. 25 DEL 18 SETTEMBRE 2008

COMUNICATO N. 25 DEL 18 SETTEMBRE 2008 Esaminata la documentazione pervenuta dai Presidenti dei Collegi dei Commissari di Gara, si omologano le seguenti gare e manifestazioni: Senza provvedimenti - Categ. Giovanissimi: Gara n° 135 Id. 19030 del 06/09/2008; Gara n° 134 Id. 19029 del 06/09/2008; Gara n° 133 Id. 19138 del 14/09/2008; Gara n° 142 Id. 19034 del 10/09/2008; Gara n° 136 Id. 19033 del 13/09/2008 Categ. Esordienti: Gara n° 229 Id. 17983 del 07/09/2008; Gara n° 230 Id. 17984 del 07/09/2008 Categ. Allievi: Gara n° 233 Id. 17988 del 14/09/2008 Categ. Elite: Gara n° 207 Id. 17985 del 14/09/2008 Tipo Pista: Gara n° 199 Id. 18889 del 08/09/2008 Si rende noto, per presa d’atto, che la società S.C. Arredostand Area A.S.D. (07H1253) ha regolarmente pagato l’ammenda inflitta. IL G.S.R. Trevisani GianFranco

2'@/5 COMUNICATO N. 15 DEL 5 SETTEMBRE 2008 Il Giudice Sportivo Regionale esaminata la documentazione trasmessa dai Presidenti dei rispettivi collegi dei Commissari di Gara, ha omologato le seguenti gare: Allievi: 037 del 27/7 a Saracinesco; 038 del 10/8 a Frosinone. Giovanissimi: G031 del 27/7 a Canepina (MTB); G035 del 3/8 a Pontinia (strada) C.R. Soc.; G036 del 7/8 a Tarquinia (sprint su pista); G038 del 9/8 a Roccasecca (velocità); G042 del 10/8 a Montefiascone (MTB Prom.); G040 del 13/8 a Fontana Liri (tipo pista); G043 del 17/8 ad Alatri (strada) C.P. Fr.; G046 del 20/8 ad Isola Liri (sprint). PROVVEDIMENTI DEL C.C.G.R. - Gara per giovanissimi G031 tenutasi a Canepina in data 27 luglio organizzata dall’ASD Cicl. Soriano; per il giovanissimo del GS Capobianchi, è stato adottata l’espulsione dalla gara per azione scorretta.

COMUNICATO N. 16 DEL 15 SETTEMBRE 2008 Il Giudice Sportivo Regionale esaminata la documentazione tarsmessa dai Presidenti dei rispettivi collegi dei Commissari di Gara, ha omologato le seguenti gare:

Esordienti 1/2 - 041 a Canale Monterano - C.R. Giovanissimi: G047 del 22/8 ad Anitrella (gimkana); G044 del 23/8 a Tolfa (velocità); G048 del 26/8 a S. Lucio di B.E. (velocità9; G051 del 28/8 a Pantanello (velocità). MTB: M015 del 24/8 a Vico nel Lazio (G. Fondo). Non omologata per chiarimenti la gara per giovanissimi G045 tenutasi il 24 agosto a Boville Ernica. PROVVEDIMENTI DEL G.S.R. - Non sono state, ancora, omologate in attesa dell’elenco “auto al seguito della gara” le seguenti gare: Allievi: 028 del 29/6 a Castelverde, DD.CC. Spedicato - Fatato; 032/033 a Pantanello di Anagni, D.C. Pisani; 035/036 a Supino, D.C. Moriconi. I direttori di corsa, su menzionati, sono invitati, con la massima urgenza, ad ottemperare. IL G.S.R. Antonino Ianni

'(8;@@5 COMUNICATO N. 5 DEL 15 SETTEMBRE 2008 GARE OMOLOGATE - Visti i verbali di Giuria e gli atti allegati, il G.S.R. ha provveduto ad omologare le seguenti gare: Senza provvedimenti - Giovanissimi: n°15 del 10.08.08; n°21 del 24.08.08; Esordienti: n°46/47 del 24.08.08; n°68/69 del 31.08.08; Allievi: n°45 del 10.08.08; n°61 del 17.08.08; n°65 del 24.08.08; n°67 del 31.08.08; Juniores: n°60 del 10.08.08; Elite/Under 23: n°64 del 31.08.08; Pista: n°06 del 28/08.08; Amatori/Ciclot.: n°10 del 20.07.08; n°17 del 24/08.08; n°18 del 17.08.08; n°20 del 28.08.08. MTB: n°18 del 22.06.08; n°22 del 24.08.08; n°25 del 17.08.08; n°26 del 31.08.08. Con Provvedimenti - Giovanissimi: Gara n°22 del 31.08.08 ad Avezzano- “V Trofeo M.Massimiani”: si richiama la Società Organizzatrice “ASD Bici Club Avezzano Team Matteo Massimiani” ad una maggiore attenzione nella organizzazione della gara. IL G.S.R. Filippo De Chiara

9/)/2/' COMUNICATO N. 13 DEL 11 SETTEMBRE 2008 Esaminata la documentazione pervenuta dai rispettivi collegi dei Commissari di Gara, si provvede all’omologazione delle seguenti gare o manifestazioni senza provvedimenti: Giovanissimi: G 12 del 09.05.08 ID 22914

Organizzata ASD Ciclo Boutique; G 23 del 18.04.08 ID 22915 “ SSD Peloritana; G 54 del 14.05.08 ID 22916 “ ASD Saponara; G 55 del 15.05.08 ID 22917 “ ASD San Paolo; G 77 del 29.05.08 ID 22918 “ ASD Ciclo Meccanica Bellinvia; G 78 del 30.05.08 ID 22919 “ GSD Bartali; G 79 del 04.06.08 ID 22920 “ ASD Alcantara Mandrazzi; G 80 del 05.06.08 ID 22921 “ ASD M . P . Ciclistica; G 88 del 06.06.08 ID 22922 “ Polisportiva Dilettantistica Libertas; G 98 del 31.08.08 ID 22925 “ ASD C C G Sport Mania. Cicloamatori: C 10 del 25.07.08 ID 22926 Organizzata ASD Libertas Piano Gelo; C 25 del 30.08.08 ID 22927 “ Club .Dil. Giampaolo Caruso; C 26 del 05.09.08 ID 22928 “ ASD Deka C G Ciclismo Cas. Delibera del Giudice Sportivo Regionale: Gara con omologazione sospesa con comunicato n 10 del 28.07.08, F 32 del 29.06.2008 società organizzatrice A S D D’Aquila svoltasi a Monterosso Almo, sciogliendo la precedente riserva, acquisita la completezza dell’integrazione richiesta, Omologa la su indicata gara, tenendo conto del contesto nella quale quest’ultima ha avuto luogo. Comunicazione del Giudice Sportivo Regionale: Errata Corrige, Riferimento, comunicato n. 10 del 28.07.08, pubblicato sul Mondo del Ciclismo n. 34 del 21.08.08, la gara G 90 riporta la data di effettuazione errata del (07.06.08) anzichè la data corretta del 10.06.08. Riferimento, comunicato n. 11 del 19.08.08, pubblicato sul Mondo del Ciclismo n. 37 del 11.09.08 , la gara G 43 riporta la data di effettuazione errata del (09.05.08) anzichè la data corretta del 10.05.08; lo stesso vale per la gara G 56 che riporta la data di effettuazione errata del (16.05.08) anzichè la data corretta del 19.05.08. Inoltre sempre nello stesso comunicato erroneamente la gara Allievi per l’organizzazione della A S D Nucet riporta il numero di gara errato n (32) anzichè il numero corretto 37 del 22.06.08. IL G.S.R. Agostino Castiglia

352/9+ COMUNICATO N. 12 DEL 15 SETTEMBRE 2008 DELIBERE DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE - Il Giudice Sportivo Regionale visti i verbali di giuria con i relativi allegati omologa le seguenti gare: Gara senza provvedimenti - Categoria Giovanissimi: gara n° 8 G cod. 19868 del 10 agosto 2008. Categoria Allievi (Campionato Regionale): gara n° 7 S cod. 19768 del 17 agosto 2008. IL G.S.R. Francesca Mite

il Mondo del Ciclismo n.39

GARE OMOLOGATE - Visti i verbali dei Collegi dei Commissari e gli atti allegati, il G.S.R. omologa le seguenti gare: Giovanissimi: n. 044/1 del 14.09.08 - 1° Trofeo Festa dell’Uva di Cormons, org. ASD Pedale Manzanese. Allievi: n. 098 del 14.09.08 - G.P. Guido De Santi / Trofeo Giordano Cottur, org. ASD S.C. Cottur. Juniores: n. 080/1 del 14.09.08 - 20° Casut - Cimolais / G.P. Portisa Friuli, org. ASD S.C. Fontanafredda. Cicloturistica : n. 037 del 14.09.08 - Nord Est Maraton, org. ASD G.S. Ciclismo Buttrio. Mountain Bike: n. 024 del 13.09.08 Bimbi Bike Casasola di Majano / Junior Cross, org. ASD Jam’s Bike Team Buja. GARA NON EFFETTUATA - Giovanissimi: n. 044 del 14.09.08 - G.P. Pro Loco di Vissandone, org. ASD Libertas Gradisca. Per avverse condizioni atmosferiche. IL G.S.R. Albino Momente’

+3/2/'853'-4'

43


CRONACHE DELLE GARE Elite/Under 23 - 11° GP Città di Monsummano Terme

Vona, prestazione da... dieci Tante sono le vittorie conquistate in questa stagione e anche nella corsa pistoiese ha distaccato i suoi avversari di Antonio Mannori

MONSUMMANO TERME PT 14/9 - Nella splendida cornice di Piazza Giuseppe Giusti è stato Emanuele Vona a presentarsi da solo, grazie alla stoccata micidiale portata a 1.300 metri dal traguardo nei confronti dei due generosi compagni di fuga Caddeo ed il polacco Majka. Un traguardo quello del Gp Città di Monsummano che porta bene al laziale che qui aveva vinto, giusto 12 mesi prima il Giro della Toscana a tappe. La decima vittoria di Vona e la n.38 della Neri Lucchini sono la fotocopia di quella che è sta-

ta la stagione 2008 tra gli elite e under 23. Atleti ben preparati, in possesso di mezzi atletici, in grado di piazzare la botta vincente in ogni momento, ed una squadra in grado sempre di avere più di un corridore al momento opportuno. Qui Vona per l’allungo vincente e Belkov e Mirenda come preziosi sostegni alle spalle. Bravissimi sia Majka, che Caddeo. In salita, quella lunga e dura di Macchino-Goraiolo, è stato il polacco a lanciare la sfida vincendo il gran premio della montagna con 37” su Vona e Caddeo, gli unici che hanno capito che Majka poteva giungere da solo al traguardo. Raggiun-

to il battistrada, i tre d’accordo fino a 5 Km dal traguardo quando Vona smetteva di collaborare, respirava un po e lanciava l’affondo vincente per un successo che era nell’aria. Tra gli altri corridori al via (erano 112) lodevole la prestazione dei sette che hanno sperato fino all’ultimo di acciuffare il trio al

Ordine di arrivo 1. Emanuele Vona (Neri Lucchini Comauto) km. 147 in 3h35’, media 41,432 km/h 2. Manuele Caddeo (Mastromarco Sensi Grassi) a 8” 3. Rafal Majka (Pol-Gragnano Petroli Firenze) 4. Davide Appollonio (Seano Vangi) a 17” 5. Maxim Belkov (Neri Lucchini Comauto) 6. Randazzo; 7. Mirenda; 8. Frusto; 9. Iattici; 10. Quintero Norena.

Elite/U23 - 12° Mem. Umberto Drei e Dante Ronchi

La sfida. Iniziata al km 30 per iniziativa di nove attaccanti (Baschiera, Vivian, Famoso, Guidetti, Mirino, Micheletti, Garziera, Manenti, Zuanon) i quali ricavavano 36” sul gruppo che al km 47 saliva a 1’10” e al km 78 si attestava su 1’25. Questi attaccanti insistevano nel fare del loro meglio, ma gli inseguitori avvertivano per tempo che il Monte Ghebbio (da scalare 4 volte) s’avvicinava e non era più tempo di concedere sconti a nessuno perciò al km 93, il divario scendeva a zero. Con il plotone a ranghi unificati Ciavatta, secondo, allunga sul Ghebbio eccoli ad affrontare il Ghebbio, valicato da Opryshko con 8” su e da il là alla fuga che decide la corsa Vitali e il resto in fila, mentre nella discesa, acceleravano prima Amerighi, Zanotelli e Infantino poi saltati da Boschi, Torri, Dosi, Ceola, Infantino e Tuychiev, ragdi Medardo Bartolotti Ordine di arrivo giunti da Ciavatta che andava a svettare da solo. Verso la terza ascesa si formava un sestetto: BoRIOLO TERME RA 14/9 - Il varesino Giu- 1. Giuseppe De Maria (Gs Podenzano) km 153 in schi, De Maria, Colombo, D’Elpidio, Vitali e Boseppe De Maria, targato Gs Podenzano, ha la 3h43’ media 41,166 km/h nifetto a guadagnare fino a 25” prima che in testa meglio su cinque compagni di fuga e si fregia s’ingrossasse un drappello di 19. Quarto e ultimo del 12° Memorial Umberto Drei e Dante Ron- 2. Paolo Ciavatta (Monturano Cascinare) assalto al Ghebbio sul quale Ciavatta piantava la chi, un campione e un grande giornalista delseconda bandierina con nella scia De Maria, Vila città termale. Sul gradino più alto del podio 3. Federico Vitali (Vc Breganze - Oleodinamica) tali, Colombo, D’Elpidio e Bonifetto con 10” sugli dell’ormai classica romagnola, nel cui Albo 4. Federico Bonifetto (Team immediati. Vantaggio di pochi metri, lotta accanid’oro figurano tra gli altri l’iridato under 23, Friuli) ta tra il sestetto che vuole salvaguardare il diritto a Giordani, due volte Popovych, l’europeo Caru- 5. Cristiano Colombo giocarsi la posta e gli inseguitori trainati da Malaso ecc., sale dunque De Maria al quarto sigil(Monturano Cascinare) guti che vogliono entrare in partita. Ma il sestetto lo, degnamente affiancato da due combattenti 6. Alessandro Malaguti (Calzaturieri resiste, evita la contaminazione con gli inseguitori come Paolo Ciavatta e Federico Vitali con nella Montegranaro Marini facendo in tempo a battersi in volata con De Mascia Bonifetto, Colombo e D’Elpidio. Una corsa Silvano) a 13” ria a vincere il duro confronto. Altrettanto spazio per uomini temprati e forti, emersi su un permeriterebbero i bravi organizzatori della “Oriani” corso lungo e con significative ondulazioni, ma 7. Moreno Julian Arredondo (Massi Team) del presidente Ravaglia, di Cavina e altri volontari soprattutto, in un finale con quattro severe im- 8. Leopoldo Rocchetti (Scap nonché, il comune di Riolo Terme e gli sponsor. pennate da spianare come il Monte Ghebbio. Prefabbricati Foresi)

il Mondo del Ciclismo n.39

De Maria fa suo lo sprint a sei

44

comando con i due atleti della Monsummanese impegnati allo spasimo assieme agli altri per annullare (senza successo) la fuga scaturita in salita a 30 Km dalla conclusione. Ottima l’organizzazione dell’Uc Monsummanese con Pasqui, Mangiantini e collaboratori.

9. Alessandro Bisolti (Palazzago Elledent Rad).


CRONACHE DELLE GARE Elite/Under 23 - 58° Trofeo Madonna delle Grazie – 68a Coppa Loro Ciuffenna di Giovanni Maialetti

ALLUMIERE RM 13/9 Grande ciclismo ad Allumiere in occasione del 58° Trofeo Madonna delle Grazie - a cura dell’ASD Fans Club Fratelli Petito in collaborazione con il Ciclo Club Allumiere – che ha salutato il successo per distacco di Alfredo balloni. Protagonisti circa 100 under 23 élite nazionali provenienti dal Lazio, Abruzzo, Toscana, Liguria, Umbria, Marche e Friuli Venezia Giulia. La cronaca dei primi giri è alimentata da numerosi tentativi di fuga protagonisti: Rizzo, Quaranta, Dakov, Trippi, Venezia, Mantellassi, Gargaro, Martini, Alberi e Yaremuchk. Il gruppo insegue a 20” di ritardo. All’ottavo giro in testa al gruppo un plotone di 13 unità. A fare l’andatura e selezione del gruppo di testa il trio Mantellassi, Favilli e Balloni (Neri Lucchini Comauto). La svolta della corsa a 13mo giro quando inizia il contropiede solitario del campione locale Ballo-

Balloni, uno-due di rara bellezza Il corridore di Blera vince per distacco nella gara laziale e in quella toscana va via in salita e poi resiste al ritorno del gruppo ni. Una azione progressiva e costante. Dietro uno scatenato Balloni tentano il recupero Trippi, Rufo, Pinizzotto, Formichetti (terzo nel 2007). Nel corso del penultimo giro (km 119 di gara) è proprio Formichetti a tentare uno spettacolare recupero, ma nulla può contro la potenza e tenacia del campione di Blera che conclude in perfetta solitudine aggiudicandosi per la seconda volta in carriera il trofeo. A 5” dal vincitore conclude l’indomabile Formichetti (Pol. Valdarno) a 1” il compagno di squadra del vincitore Elia Favilli (Neri Lucchini Comauto) che supera allo sprint di Pinizotto (quarto). di Antonio Mannori

Ordine di arrivo

LORO CIUFFENNA AR 16/9 - Ancora le strade del Valdarno e la provincia di Arezzo, ad ospitare una gara per elite-under 23 che conta ben 68 edizioni. E quest’anno il successo al termine della Coppa Loro Ciuffenna è stato ottenuto da un giovane rampante del ciclismo dilettanti, il laziale Alfredo Balloni. La casacca, quella della Neri Lucchini Nuova Comauto, che dunque si afferma con i corridori esperti (vedi Vona domenica a Monsummano), ma anche con i giovani, ed ora le vittorie sono 39. Balloni, che è di Tolfa in provincia di Viterbo, è al suo terzo successo stagionale. Sabato vicino a casa, nella gara di Allumiere si era imposto con un’altra prova brillante. Questa volta il successo quan-

Ordine di arrivo 1. Alfredo Balloni (Neri Lucchini Nuova Comauto) Km. 126 in 2h52’, media 43,854; 2. Paolo Ciavatta (Monturano Civitanova Cascinare); 3. Francesco Lasca (Bedogni Gruppo Praga Natalini Monsummanese); 4. Luca Tosti (Maltinti Solgomma Banca Credito Cambiano); 5. Salvatore Puccio (Bedogni Gruppo Praga Natalini); 6. Mancuso; 7. Ianniello; 8. Boem; 9. Rabottini; 10. Gallo.

menica 21 a Bientina, il 22 a Bucine, il 23 a Laterina, quindi sabato 27 a Perignano e martedì 30 a Terranuova Bracciolini. In ottobre, domenica 5, il Gp Ezio Del Rosso a Montecatini Terme, il 6 a Castiglion Fibocchi ed infine martedì 14 per concludere, la Coppa del Mobilio a Ponsacco.

L’ARRIVO DI BALLONI A LORO CIUFFENNA (FOTO BALSIMELLI)

il Mondo del Ciclismo n.39

1. Balloni Alfredo (Neri Lucchini Comauto) km 120 in 3h10’ media 37,895 km/h 2. Formichetti Stefano (Pol. Valdarno) a 5” 3. Favilli Elia (Neri Lucchini Comauto) a 1” 4. Pinizzotto Leonardo (Seano Vangi Molino di Ferro) 5. Michelessi Giacomo (Vega Prefabbricati Montappone) a 1’40” 6. Piscopiello Fabio (idem) a 2’ 7. Rufo Giuseppe (Gragnano Petroli Firenze) 8. Signoriello Giuseppe (Cicl. Sestese) 9. Liquori Marco (Gragnano Petroli Firenze) 10. Shaw Patrick (Aus. Fracor Modolo) a 3’30”.

do tutti ormai si attendevano una volata generale di circa 80 atleti, poco meno delle metà dei partenti che sono stati 175. Balloni ha allungato nel tratto più impegnativo della salita della Penna a due Km dal traguardo. Ha guadagnato pochi metri di vantaggio e sul traguardo ne ha conservati una decina. D’altra parte il laziale (sua madre è cugina del portiere Peruzzi) ha grandi doti di passista veloce, è stato campione italiano juniores nella crono, oltreché in linea, e questi numeri sono nel suo DNA. Al posto d’onore Ciavatta che ha battuto Lasca e tutto il gruppo dopo una corsa velocissima, animata da vari tentativi di fuga, ma quello decisivo è nato proprio in extremis frutto di un grande numero di Balloni. Aggiorniamo per concludere il calendario elite-under 23 fino al termine della stagione. Do-

45


CRONACHE DELLE GARE Under 23 - 2° Gran Premio Città di Verona

Canola rientra e vince Il vicentino della Zalf désirée Fior, sostenuto dai suoi compagni, recupera lo svantaggio e fa sua la volata di gruppo

di Francesco Coppola

VERONA 14/9 – Affermazione vicentina in occasione del 2° Gran Premio Città di Verona riservato agli under 23. A centrare la vittoria è stato il 20enne corridore di Torri di Quartesolo (Vicenza) Marco

Canola, portacolori della fortissima Zalf désirée Fior. La corsa, conclusasi nella centralissima Piazza Brà, ha portato alla ribalta i giovani della Zalf désirée Fior, che hanno saputo tener testa e con autorità gli agguerriti avversari ma anche il maltempo. Tra i primi Pagani, Contoli, Coledan e Piechele ma anche le “giovani frecce” Viviani e Andriato, gli uomini pericolosi per la corazzata guidata da Gianni Faresin e da Luciano Camillo. Quello ottenuto a Verona da Marco Canola è stato

Ordine di arrivo 1. Marco Canola (Zalf désirée Fior) km 156,4 in 4h05’25” media 38,237 km/h 2. Angelo Pagani (Filmop Sorelle Ramonda Parolin) 3. Alessandro Stocco (MolinodiFerro) 4. Andrea Piechele (Trevigiani Dynamon Carraro) 5. Massimo Graziato (Filmop Sorelle Ramonda Parolin) 6. Rafael Andriato De Mattos (Trevigiani Dynamon Carraro) 7. Mario Sgrinzato (MolinodiFerro) 8. Edoardo Zardini (Mantovani Rovigo Guerrato) 9. Nicola Del Santo (Zalf désirée Fior) 10. Elia Viviani (Marchiol Emisfero Liquigas).

secondo successo stagionale (il precedente lo aveva ottenuto in

una tappa delle Valli Cuneesi), il ventinovesimo di squadra.

Elite/U23 – 27° GP Bianco di Custoza - M.O. F.lli Turato

Poker di Benfatto ed è trionfo Zalf

il Mondo del Ciclismo n.39

Fuga a due col colombiano Josè Bone Leon e netta vittoria in volata. Terza piazza per Brambilla

46

CUSTOZA VR 16/9 - E’ stato il padovano Marco Benfatto, importante pedina della Zalf désirée Fior, il grande protagonista del classico Gp Bianco di Custoza-Medaglia d’Oro Falegnameria Fratelli Turato dedicato allo speciale vino “bianco”, che si ricava dai vigneti delle colline veronesi a Custoza. Il forte velocista di Sant’Eufemia di Borgoricco, che ha compiuto 20 anni il 6 gennaio scorso, ha brindato con i compagni alla 30ma vittoria stagionale del proprio club, e cioè quella che ha sancito il raggiungimento dell’obiettivo primario della stagione. Gara nervosa e difficile da controllare e alla quale hanno partecipato 86 cor- è iniziata la selezione decisiva che ha lasciato al comando una quindicina di concorrenti. La svolta è arrivata a ridori (solo 13 sono circa 30 km dall’arrivo, quando Benfatto ha sorgiunti al traguardo). Ordine di arrivo preso tutti tentando l’allungo solitario. Alla sua Tra loro quattro alruota si è portato dopo poco il corridore equafieri della Zalf désirée 1. Marco Benfatto (Zalf désirée Fior) km. 132 in doregno Josè Bone Leon, mentre alle loro spalle Fior: oltre a Benfatto, 3h17’20”, media 40,135 km/h Gianluca Brambilla, i compagni di Benfatto hanno tenuto sotto con2. Gabriel Jose None Leon (Equador - Vc Mantovani trollo le iniziative degli inseguitori. Matteo Collodel e AlRovigo-Guerrato) Nella volata a due, non c’è stata storia e Marberto Cecchin. 3. Gianluca Brambilla (Zalf désirée Fior) a 10” Dopo la bagarre inico Benfatto ha regolato il generoso compagno di 4. Matteo Collodel (id) a 45” 5. Federico Vitali (Vc Breganze) fuga. A completare l’ordine d’arrivo a favore della ziale, che aveva lan6. Carlos Manarelli (Marchiol Emisfero Liquigas) compagine di Castelfranco Veneto (Treviso) il 3° ciato in avanscoperta 7. Federico Bonifetto (Cycling Team Friuli) posto di Brambilla. F.C. una trentina di atleti, 8. Leandro Cotesta (Marchiol Emisfero Liquigas) 9. Alessandro Stocco (Team MolinodiFerro Giorgione) 10. Edoardo Zardini (Vc Mantovani Rovigo-Guerrato).


CRONACHE DELLE GARE

di Vito Bernardi

PARABIAGO MI 14/9 - E’ il veronese Michele Merlo (VC Mantovani) ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della “Targa Libero Ferrario”, disputata a Parabiago per la 74ema volta con l’organizzazione del Gruppo Ciclistico che porta il nome del primo corridore italiano ad avere vinto un campionato del mondo su strada. Ha dato il via alla gara l’Assessore allo Sport Alfredo Cesario con la partecipazione del Tenente Colonnello Luigi Forti, comandante del Corpo Armato di Reazione della NATO, fresco reduce dall’Afganistan e grande appassionato di ciclismo. La gara, disputata sul tradizionale circuito attraverso Parabiago e le sue frazioni, si è conclusa con uno sprint a

Elite/Under 23 - 74a Targa Libero Ferrario

Ordine di arrivo

Merlo, 9 volte da mattatore

1. Michele Merlo (VC Mantovani-Rovigo) km. 143 in 3h13’, media 44,349 km/h 2. Edoardo Costanzi (Cremonese-Arvedi-Unidelta) 3. Marco De Petris (VC Mantovani-Rovigo) 4. Giorgio Brambilla (Bergamasca-De Nardi) 5. Gustavo Borcard (NazionaleArgentina) 6. Enrico Peruffo (BergamascaDe Nardi-Colpack) 7. Andriy Kutalo (Ukr-Viris Vigevano) 8. Giuseppe Aiello (Fgm Michelin) 9. Simone Salet (Team Schivardi) 10. Stefano Somaschini (Schivardi).

Tante sono le vittorie del velocista veronese, irresistibile anche nella gara lombarda in ricordo del primo iridato italiano ranghi compatti dopo numerosi tentativi effettuati da alcuni corridori tutti risoltisi in un nulla di fatto, il più consistente dei quali è durato una quarantina di chilometri con Polonini (Schivardi), Halilaj (Boltiere), Verchoore (Mantovani), Locatelli (Bergamasca), Bina e Fadini (Unidelta), Aguero e Borcard (Argentina) e, Luigi Saronni (Podenzano).

Da questo drappello, a due giri dalla fine evade Fadini, (Unidelta), in un tentativo che verrà neutralizzato dal gruppo durante l’ultimo giro quando sarà Franzini, (Unidelta), a tentare l’affondo che il gruppo stoppa a pochissimi chilometri dall’arrivo poi, il testa a testa emozionante fino al classico filo di lana con Merlo che non perdona e si dimostra vin-

cente tutto l’anno, dalla prima vittoria alla San Geo di febbraio ad oggi.

Elite/Under 23 - 51° Trofeo Comune di Piadena

Ordine di arrivo

Baggio il più veloce

1. Filippo Baggio ( Filmop-Sorelle Ramonda- Bottoli) Km 120 in 2h 37’, media 45,860 km/h 2. Edoardo Costanzi (CC Cremonese Arvedi) 3. Matteo Pelucchi (Filmop Sorelle Ramonda Bottoli) 4. Marco Zanotti (Eurobike Air Express Romanengo) 5. Giacomo Notari (Dalfiume) 6. Flumian Dugani (Trevigliani) 7. Marco Depetris (Mantovani Rovigo) 8. Amani Ponzoni (Feralpi) 9. Giacomo Nizzolo (Filmop) 10. Enrico Venturini (Pool Cantù)

Volata di gruppo e sesta vittoria stagionale per il vicentino davanti a Costanzi e al consocio Pelucchi di Fortunato Chiodo

con Chinello (Bata), Delle Stelle (Filmop) e Coledan ( Trevigiani), prontamente inghiottiti da Guidetti (Dal Fiume) e Zanirato (Mantovani), hanno raggiunto un vantaggio massimo di 40 “, ma sono stati braccati dal grosso. Stessa solfa per Peruffo (Bergamasca Nardi) e Tincari (Filmop), braccati dalle squadre dei velocisti a due giri dalla conclusione. E siccome il ciclismo dipende dalla testa, almeno per lui, la prestazione nasce da una forte motivazione, spinge il rapportane senza patemi d’animo, per quasi mille metri è stato in testa e il sogno non è svanito. Filippo Baggio, ha lasciato lavorare il treno della Bata, e poi ha preso in mano le redine della corsa e a tutta è sfrecciato sul traguardo mettendo tutti quanti in fila, avendo la meglio sul piacentino Edoardo Costanzi, già secondo a Parabiago, rimasto intrappolato nella pancia del gruppo, non è riuscito a trovare un varco, ma comunque in netta ripresa dall’infortunio che l’ha costretto per cinque mesi a disertare l’attività agonistica. (FOTO SONCINI)

il Mondo del Ciclismo n.39

PIADENA CR 16/9 - Il vicentino Filippo Baggio, della Filmop Sorelle Ramonda Bottoli, con una volata mozzafiato di quelle che lasciano il segno, ha vinto il 51° Trofeo Comune di Piadena, riservato alla categoria dilettanti di Elite e Under 23, voluto dal Gruppo Ciclistico Amatoriale, festeggiando la sesta vittoria stagionale. Baggio ha vinto allo sprint sul gruppo compatto, a conclusione di una gara tiratissima, con le braccia al cielo e la gioia di aver battuto atleti di stazza di Edoardo Costanzi del CC Cremonese Arvedi, Matteo Pelucchi della Filmop e Marco Zanotti della Eurobike Air Express. Una settantina di corridori hanno vivacizzato la corsa prima

47


CRONACHE DELLE GARE Juniores - 18° Trofeo Fratelli Vitali di Paolo Piazzini

CASSIANO DI MONTE MARCIANO AP 14/ Siamo in tempo di vendemmia e il sontuoso bottino realizzato dallo squadrone dell’Esinplast Spendolini Giammy Team nella gara di Cassiano di Montemarciano è stato un’autentica vendemmiata. Infatti due ragazzi del d.s. Bolletta si sono presentati assieme nella dirittura d’arrivo e nell’amichevole conclusione in famiglia a tagliare per primo il traguardo è stato il recanatese Riccardo Stacchiotti, alla sua prima meritatissima vittoria stagionale, davanti al beniamino di casa Mattia Stortoni, che peraltro si era imposto sullo stesso traguardo nell’edizione del 2007. Poi, primo degli inseguitori, è giunto terzo l’altro alfiere jesino Fabio Tommassini, precedendo il tenace ascolano Innocenzo Di Lorenzo, del Team F.lli Giorgi, mentre l’azzurro Corrado Lampa ha completato il grande trionfo dell’Esinplast Spendolini cogliendo il quinto posto. La gara, denominata “XVII° Trofeo Fratelli Vitali”, è stata organizzata con cura dal Circolo Ricreativo Cassiano in

Prima di Stacchiotti Fuga a due con Stortoni e vittoria in volata. Terzo posto a 25 secondi per l’altro Esinplast, Tommassini collaborazione con il Pedale Chiaravallese e con la Fenalc. Al via 60 Juniores, diversi dei quali provenienti anche da lontano, che ben presto sono stati investiti da una pioggia fitta ed insistente, che certamente ha reso alquanto più dura la competizione. Gradatamente prendevano il comando della corsa una decina di concorrenti, tra i quali ben cinque dell’Esinplast. Si trattava di Stortoni, Lampa, Alessio e Riccardo Stacchiotti e Tomassini e con loro a guidare la corsa c’erano inoltre Alessandrini, Gentile, Staniscia, Falà, D’Urbano mentre più avanti era bravo a rientrare anche Di Lorenzo. Poi nel corso del 7° dei 10 giri del circuito della gara, lungo km. 11,500, sulla salita per il traguardo di Cassiano sferrava una decisa offensiva l’impavido alfiere di casa Stortoni, al quale dopo pochi chilometri si aggiungeva il compagno Riccardo Stacchiotti. Dietro restavano ad in-

seguire Di Lorenzo e Falà, ben controllati da Tommassini e Lampa ma il tandem dei fuggitivi, composto da Stacchiotti e Stortoni, poteva proseguire senza più ostacoli verso il trionfale arrivo di Cassiano. Per Riccardo Stacchiotti, promettente junior del 1° anno, questa prima vittoria stagionale corona una serie continua di brillanti piazzamenti. Per quanto riguarda Mattia Stortoni, campione regionale, vogliamo far notare che è la terza volta quest’anno che egli suggella una gara in tandem con un compagno di squadra (una volta primo nel Campionato Regionale di Monsano, e due volte secondo, a Pievebovigliana e appunto a Cassiano, sempre in pieno accordo con il compagno di turno). Erano presenti a Cassiano il vicepresidente nazionale Lino Secchi, praticamente di casa in questa gara, il presidente del Comitato Reg. Marchigiano Ivo Stimilli e non mancava

al tradizionale appuntamento l’ex-professionista Nevio Vitali.

Ordine di arrivo 1. Stacchiotti Riccardo (Esinplast Spendolini Costruzioni Giammy Team) km 113 in 3h03’ media 37,049 2. Stortoni Mattia (id) 3. Tommassini Fabio (id) 4. Di Lorenzo Innocenzo (Team F.lli Giorgi Marche) 5. Lampa Corrado (Esinplast Spendolini Giammy Team) a 48” 6. Falà Luca (Veloclub Notaresco 999) a 56” 7. Gentile Gabriele (F.N. Mengoni Campocavallo Molise) a 1’12” 8. Alessandrini Alex (Banca Popolare Emilia Romagna) a 2’55” 9. D’Urbano Marco (Team Di Federico V.C. Notaresco) a 3’06” 10. Staniscia Ivan (G.S. Guarenna 2000) a 4’25”

il Mondo del Ciclismo n.39

Juniores - 60a Coppa Cavallari

48

NOVARA 14/9 - Sprint vincente di Mauro Locatelli nella “60° Coppa Cavallari”, una delle più blasonate manifestazioni della categoria juniores in Piemonte. Sul traguardo di Novara Bicocca, l’atleta lombardo ha preceduto il gruppo compatto relegando ai posti d’onore Mirco Maestri del Team Airone e il torinese Luca Olivieri della Rostese-Castanese. Ben 97 corridori provenienti da numerose regioni italiane, hanno preso parte alla corsa organizzata dal Velo Club Novarese. Dalle

Locatelli sprint vincente Inutile tentativo per un gruppo di audaci, ripresi a 3 km dall’arrivo pianeggianti campagne novaresi dopo tanti sussulti, l’acuto più importante della giornata veniva lanciato da un quintetto. Maestri, Giacomo Grazzini (Bareggese), Loris Basciu (Biringhello), Giacomo Mossali (Romanese) e Mirko Casali (Berti), allungavano infatti a Confienza a una trentina di km dalla conclusione, incamerando fino a 42” di vantaggio

sul gruppo. Ma a tre km dalla fine, i loro sogni di gloria venivano frantumati dal ritorno

del gruppo, regolato dal bravo Locatelli. Paolo Buranello

Ordine di arrivo 1. Locatelli Mauro ( S.C. Romanese); 2. Maestri Mirco (Team Airone); 3. Olivieri Luca (Castanese-Rostese); 4. Raffaele Angelo (G.S. Berti); 5. Perego Stefano (S.C. Romanese); 6. Bellan Alessandro (S.C. Bareggese); 7. Dodaro Roberto (S.C. Cene); 8. Besagni Danilo (G.S. Cadeo); 9. Rocca Massimo (S.C. Cene); 10. Bellomo Luca (S.C. Brunero Promociclo).


CRONACHE DELLE GARE Juniores - Memorial Paolo Batignani-Natalino Crini di Antonio Mannori

DONNINI DI REGGELLO FI.- Finale prima controllato e poi dominato dalla squadra Ambra Cavallini Vangi Caparol, che si conferma la squadra toscana più forte in assoluta della regione e con un collettivo che ha pochi riscontri anche in ambito nazionale. Reduce da un ottimo Giro della Lunigiana, nel Memorial Paolo Batignani-Natalino Crini a Donnini, ha vinto l’azzurro Kristian Sbaragli che nel tratto in salita che anticipava il traguardo ha lasciato a pochi metri i suoi compagni di squadra, il livornese Taliani ed il fucecchiese Bongiorno altro splendido protagonista nella recente gara a tappe e giustamente convocato in nazionale per il Giro dell’Istria. Un trio salito alla ribalta nel finale quando la fatica si faceva sentire tra i settanta atleti impegnati in questa corsa che ha ricordato due appassionati del ciclismo. Ha prevalso il diciottenne di Castelfiorentino, al quinto successo. La gara dopo un avvio non

Sbaragli da solo Ambra Vangi super L’azzurro vince per distacco davanti ai compagni di squadra Taliani (a 10”) e Bongiorno (a 18”)

KRISTIAN SBARAGLI (FOTO RODELLA)

Juniores - Memorial Vittorio Vaiente

Penasa allo sprint

ORDINE D’ARRIVO: 1. Pier Paolo Penasa (Liquigas Lago Rosso) km 118,8; 2. Sebastiano Dal Cappello (Ausonia Csi Pescantina); 3. Mirko Maestri (Airone); 4. Marco Zenari (Sandrigo Sport); 5. Stefano Melegaro (FDB); 6. Andrea Marmellosi (Noceto Cicling Team); 7. Michele Perizzolo (Ausonia Csi Pescantina); 8. Diego Rinaldi (Assali Stefen); 9. Gianluca Tavella (Fdb); 10. Luca Rinaldi (Liquigas Lago Rosso).

Ordine di arrivo 1. Kristian Sbaragli (Ambra Cavallini Vangi Caparol) Km 102, in 2h43’, media Km 37,546; 2. Alessio Taliani (idem) a 10’; 3. Manuel Francesco Bongiorno (idem); 4. Riccardo Ricci (Aquila Ganzaroli) a 18’; 5. Nicola Testi (Ambra Cavallini Vangi) a 25’; 6. Bertuccelli; 7. Pontieri; 8. Verderame; 9. Tani; 10. Bucci a 39’.

il Mondo del Ciclismo n.39

TAMASSIA DI ISOLA DELLA SCALA VR 7/9 - L’altoatesino Pier Paolo Penasa, portacolori della Liquigas Lago Rosso, si è affermato nella seconda. edizione del Memorial Vittorio Vaiente svoltasi domenica 7 settembre a Tamassia di Isola della Scala, in provincia di Verona. Ha preceduto Sebastiano Dal Cappello e Mirko Maestri. La corsa, che è stata organizzata dal VC Isolano con l’attenta regia di Agostino Contin, era abbinata al 2. Trofeo Emme B Tecnica Socks. Penasa, che è guidato dal tecnico Roberto Corradini, è nato il a Maranmo in provincia di Bolzano il 22 giugno del 1991. F.C.

difficile prevedeva nei chilometri finale le maggiori difficoltà nel tratto che da Reggello portava al traguardo di Donnini alle pendici del Pratomagno e di Vallombrosa. E qui la squadra diretta da Puccetti e Ricciardi, operava il forcing decisivo per mettere in ginocchio gli antagonisti, ed andare a cogliere il ventiquattresimo successo in una stagione sicuramente da incorniciare. Bravissimo il corridore locale Ricci giunto quarto, dopo la vittoria della domenica precedente a Signa. L’ex calciatore è in ottima forma, ed ha dato tutto nella corsa che si è svolta sulle strade di casa, risultando uno dei migliori della corsa organizzata dalla propria società, presieduta da Stefano Biagi. Buon quinto Testi, il vincitore quest’anno della corsa internazionale a Fabbrica di Peccioli. Alla gara organizzata dall’Aquila Ganzaroli e disturbata dalla pioggia, hanno preso il via 69 corridori dei 76 iscritti.

49


CRONACHE DELLE GARE Juniores - 30° Trofeo Comune di Cogliate di Vito Bernardi

COGLIATE MI 14/9 Alberto Zaniboni, (Ciclistica Trevigliese), cremonese 18 anni appena compiuti assapora il suo primo successo stagionale conquistando a Cogliate nel milanese, il “30° Trofeo Comune” organizzato dal Pedale Cogliatese battendo allo sprint il gruppo relegando alla sua scia ben tre corridori della Ciclisti Monzesi Salmilano grazie ad uno sprint lanciato con grande talento da Piero Baffi, compagno di squadra del vincitore. La gara disputata sul classico circuito Cesano, Ceriano Laghetto, Cascina Nuova, Misinto e Cogliate per chiudere il cerchio di circa 13 chilometri ripetuto 9 volte è stata caratterizzata da un susseguirsi di fughe che si esaurivano nel volgere di pochi chilometri per poi riproporsi subito con altri protagonisti ma con l’esito sempre uguale per la grande attenzione del gruppo che, sistematicamente, annullava, fino allo sprint finale dove i tre esponenti della Ciclisti Monzesi Salmi-

Zaniboni al settimo cielo Prima vittoria del 2008 del cremonese davanti al duo della Ciclisti Monzesi, Santus e Corti

LA VOLATA DI ZANIBONI A COGLIATE (FOTO RODELLA)

lano forse, peccavano di sicurezza e Zaniboni, col supporto

di Baffi, non si è lasciato sfuggire la ghiotta occasione.

il Mondo del Ciclismo n.39

Juniores - 32° Gran Premio Comune di Paese.

50

PAESE TV 14/9 - Vittoria trevigiana nel 32° Gran Premio Juniores svoltosi domenica 14 settembre a Paese, in provincia di Treviso. Ad aggiudicarselo è stato Matteo Zambon, alfiere della Rinascita Ormelle Friuli. Il corridoe del club di Roncadelle ha preceduto allo sprint il compagno di squadra Mattia Cescon (Rinascita Ormelle Pinarello) ed il veronese Luca Baggio (Guadense). Quella ottenuta da Matteo Zambon (trevigiano di Santa Bona nato il 17 agosto del 1991) sul traguardo di Paese è stata la prima affermazione della stagione. Francesco Coppola

Lotta in famiglia Zambon batte Cescon Testa a testa tra i due velocisti della Rinascita Ormelle Ordine di arrivo 1. Matteo Zambon (Rinascita Ormelle Friuli) km 118,030 in 2h47’30” media 42,279 km/h 2. Mattia Cescon (Rinascita Ormelle Pinarello) 3. Luca Baggio (Guadense) 4. Davide Gennari (FDB) 5. Andrea Guderzo (Guadense)

6. Davide Zalamena (Vc Bianchin Marchiol Pizzolon) 7. Riccardo Rossato (Fausto Coppi Gazzera-VideaCasinò di Venezia) a 1’15” 8. Gianluca Milani (Postumia 73 Dino Liviero) 9. Nicola Antonello (idem) 10. Damiano Puggia (FDB).

Ordine di arrivo 1. Alberto Zaniboni (Ciclistica Trevigliese) km. 118 in 2h58’ media kmh. 39,775 km/h 2. Davide Santus (Ciclisti Monzesi-Salmilano) 3. Cristian Corti (Ciclisti Monzesi Salmilano) 4. Mattia Ravasi (Ciclisti Monzesi-Salmilano) 5. Simone Recanati (GC Almeno San Bartolomeo) 6. Piero Baffi (Ciclistica Trevigliese) 7. Mattia Mainetti (CC Canturino 1902) 8. Mirko Monighetti (VC Bellinzona) 9. Fabio Pulcini (Team F.lli Giorgi) 10. Alessandro Terlisio (Ronco Elettronave).


CRONACHE DELLE GARE Juniores – 20a Casut- Cimolais di Giacinto Bevilacqua

CIMOLAIS - Thomas Casarotto, passista scalatore della Utensilnord Palladio Schio, ha vinto la 20a edizione della Casut-Cimolais, gara in linea per juniores da Casut di Fontanafredda a Cimolais. Casarotto, già a segno la settimana precedente a Tombelle, ha tagliato il traguardo in solitaria dopo avere attaccato a 1500 metri dall’arrivo. La classica organizzata dal Fontanafredda Ugs Grimel ha potuto contare su 114 partenti. La corsa si è accesa a Montereale Valcellina, quando sono

Casarotto, il poker è servito Ai 1500 metri finali sferra la fiondata che mette tutti d’accordo. A 5” si piazza Rocchi che precede Penasa partiti Paul Pontel e Federico Pozzetto del Team Danieli e Mattia Benicà del Vittorio Veneto. Il gruppo ha progressivamente recuperato terreno

con l’elevarsi delle pendenze fino a riassorbire gli attaccanti a 4 chilometri dall’arrivo. A quel punto, mentre si attendeva la volata finale, ai

1500 è scattato Casarotto. Il diciottenne ha conservato 50 metri di vantaggio su Rocchi e Penasa, conquistando la sua quarta vittoria stagionale.

Ordine di arrivo 1. Casarotto Thomas (SC Utensilnord); 2. Rocchi Nicolò (Giorgione Aliseo Ventilconv) a 5”; 3. Penasa Pierre Paolo (AS Liquigas Lago Rosso); 4. Dal Col Andrea (GS Vittorio Veneto) a 9”; 5. Tratnik Jan (Hit Nova Gorica); 6. Dzamastagic Marc (KK Bled); 7. Zasso Michele (Yeam Mictu Sacilese Euro 90); 8. Follador Carlo (GS Vittorio Veneto); 9. Sokol Jan (Austria); 10. Gasparella Marco (SC Utensilnord)

Juniores. 30° Trofeo La Malfa

Capolavoro di Tabini di Medardo Bartolotti

SAN MICHELE RA 14/9 - Amedeo Tabini, forte anche per l’apporto dello squadrone Arianna Rimor, ha dominato il 30° Trofeo Ugo La Malfa-Giovanni Gianbianchi, fiore all’occhiello della Sc Pedale Azzurro. Bella battaglia con la prima fuga, cui seguivano ulteriori sviluppi nell’azione successiva e, il finale per distacco di Tabini, al trionfo con alle spalle contendenti vistosamente frazionati. La corsa era inaugurata da una fuga lanciata da Reati, Tartari, Zoli e Petroni che compivano due giri abbondanti reggendo, con un massimo di 50”, rispetto alla controffensiva degli inseguitori. Ma al km 30, alla libera uscita era imposto lo stop e, dopo ripetuti allunghi, prendeva corpo in testa un nutrito gruppo di 18

Juniores - Mem. Italo Fossati e Grazia Bertolo

Seconda vittoria stagionale del velocista della Rostese, bravissimo a rimontare il torinese di Paolo Buranello

VALDENGO BL 7/8 - Luca Olivieri, il talentuoso atleta della Rostese-Castanese si è imposto in uno sprint al cardiopalmo nel “Memorial Italo Fossati e Grazia Bertolo” disputato a Valdengo nel vercellese. Olivieri, che non vinceva dalla gara di Calea dello scorso 25 maggio, ha rotto il ghiaccio conquistando il secondo successo dell’anno ai danni del cuneese Alberto Nardin, il beniamino di casa che difende i colori dell’Ucab, sodalizio organizza-

Ordine di arrivo 1. Amedeo Tabini (Arianna Rimor) km 117 in 2h52’, media 40,600 km/h 2. Enzo Sorrentino (id) a 18” 3. Elia Ligi (Gubbio Mocaiana) 4. Giacomo Zucchini (Calderara Stm Riduttori) 5. Dario Mantelli (Pratese) a 45”

6. Matteo Tartari (Calderara) 7. Valerio Catellini (Rinascita Ravenna) a 2’40” 8. Alessandro Simoni (Calderara) 9. Alessio Bellagamba (Arianna) 10. Mattia Zoli (Rinascita).

tore della gara. Nardin ha lanciato la volata, ma al termine di un emozionante epilogo Olivieri è riuscito a superarlo proprio sulla fettuccia d’arrivo. Il torinese ha regalato la diciassettesima affermazione del 2008 alla Rostese-Castanese. La gara tenuta costantemente sotto controllo da Ucab e Rostese-Castanese, nonostante numerosi tentativi di fuga, si è risolta in una volatadi gruppo.

Ordine di arrivo 1. Luca Olivieri (Rostese-Castanese) km 111 in 2h 50’ media 39.600 km/h 2. Alberto Nardin (Ucab Biringhello) 3. Luca Bellomo (Brunero Camel Promociclo) 4. Loris Basciu (Ucab Biringhello) 5. Edoardo Bernascone (idem) 6. Fabrizio Caveglia (Brunero Camel Promociclo) 7. William Mazzardis (Caravatese) 8. Nicolò Cartosio (Pratesi Esperia) 9. Giorgio Favaretto (Esperia Rolfo) 10. Emanuele Ferro (Rostese-Castanese)

il Mondo del Ciclismo n.39

Olivieri su Nardin

attaccanti che sfuggiva alla resistenza del plotone aumentando il divario. Nelle ultime battute appariva chiaro che le posizioni non sarebbero cambiate divenendo logico attendersi l’inevitabile regolamento di conti tra gli uomini di testa che, regolarmente avveniva a sette km dall’arrivo, con Tabini scatenato e, al tempo stesso, protetto, per la fuga conclusiva, solitaria e vittoriosa.

51


CRONACHE DELLE GARE Juniores - 21° Gran Premio di Stanghella. di Francesco Coppola

STANGHELLA PD 14/9 - Primo successo stagionale per il padovano di Saccolongo Michael Botton (Andreotti Auto-Tecnoplast), vincitore del 21° Gran Premio di Stanghella riservato agli juniore. Botton si è reso protagonista di un allungo a sorpresa avviato a quattro chilometri dal traguardo. Il corridore della Andreotti Auto-Tecnoplast ha preceduto il compagno d’avventura Matteo Bernardi. Alle loro spalle Ivan Balykin ha regolato il gruppetto di inseguitori. Alla gara hanno partecipato 100 concorrenti in rappresentanza di 17 società del Triveneto e dall’EmiliaRomagna. E’ stata una corsa spettacolare contraddistinta da fughe e contro fughe. La differenza l’hanno fatta le

Ordine di arrivo

Botton si veste da finisseur Allunga insieme a Bernardi nel circuito finale, poi a 4 km dalla fine mette il turbo e giunge solo salite dei Colli Euganei ed il Gran Premio della Montagna stabilito sul Passo del Sasso Negro. Proprio in quest’ultima occasioni si è avvantaggiato un quartetto composto da Mattia Bernardi (Pressix Zanon Tosetto), Marco Martignon (La Torre-Italtecnica), Matteo Bernardi (Angelo Gomme) e Marco Bortolato (Andreotti Auto-Tecnoplast). I fuggitivi sono stati successivamente raggiunti da altri undici atleti e alle loro spalle si è creato il vuoto. Il circuito

ondulato ha veramente messo a dura prova i contrattaccanti che in alcuni momenti si sono frazionati per poi ritornare compatti. A condurre la corsa sono rimasti in 14. Il gruppo distaccato di 1’20” si è posto al loro inseguimento. Nel circuito cittadino di Stanghella si sono avvantaggiati Botton e Bernardi. Negli ultimi 300 metri Bernardi ha provato a sorprendere l’avversario ma il portacolori della Andreotti Auto-Tecnoplast, con un guizzo repentino lo ha

1. Michael Botton (Andreotti Auto-Tecnoplast) km 120 in 3h05’04” media 38,300 km/h 2. Matteo Bernardi (VilladoseAngelo Gomme) 3. Ivan Balykin (Stella Alpina Renazzo) a 10” 4. Daniele Turnaturi (Ausonia Csi Pescantina) 5. Claudio Gerolami (SolvepiBonaldo-Vc Orsago) 6. Alex Marchesin (Contri Autozai) 7. Mattia De Marchi (La TorreItaltecnica) 8. Massimiliano Marsilli (Arcasa Everest) 9. Mattia Bernardi (PressixZanon-Tosetto) 10. Roberto D’Agostin (SolvepiBonaldo-Vc Orsago).

preceduto. La corsa è stata organizzata dal Gs Amici del Ciclismo Stanghella guidato da Cesare Cusin.

Juniores – 30° Trofeo Luciano Rossi

Walczak, vittoria e titolo provinciale L’alfiere del GS Borgonovo scatta a 4 km dal traguardo e fa sua la maglia di campione frosinate

il Mondo del Ciclismo n.39

di Giovanni Maialetti

52

SGURGOLA FR 14/9 La deliziosa cittadina in provincia di Frosinone, si è svolta la tradizionale manifestazione ciclistica dedicata alla memoria di Luciano Rossi, trucidato nel 1978 in un agguato dalle brigate rosse presso Patrica, insieme al procuratore della Repubblica Fedele Calvosa e al collega Giuseppe Pagliei. Ad onorare la storica corsa sono intervenuti oltre 40 juniores del Lazio e dintorni. Ad organizzare l’evento sportivo il titolato GS Monte Lepini (responsabili Antonio e Mario Bellotti). Il patrocinio provincia di Frosinone, XXI Comunità Montana dei Monti Lepini, Comune di Sgur-

gola (Fr). Direttore di corsa Agildo Mascitti vice Walter D’Aiuto, commissari di gara FCI Lazio. Per la FCI presenti il vice presidente vicario Giuliano Indragoli e il presidente del C.P. FCI Frosinone Mario Guerrieri, il saluto del presidente C.R.L. Bruno Vallorani. Presente il sindaco di sgurgola Luciana Perfetti. Habitat della corsa il collaudato percorso agonistico locale, tecnico e selettivo vallonato di km 27 da ripetere 4 volte per totali km 112 con arrivo finale sulla ostica asperità di Sgurgola città. Si parte alle ore 15.00. Ad assistere numeroso pubblco. La cronaca. Gara vivace con continui tentativi di fuga. In evidenza il campione locale Simone Camilli (Gs Guazzoli-

ni-Coratti U. Signori). La corsa sempre avvincente è controllata dai migliori. La volta della contesa a 4 chilometri dall’arrivo. Dal gruppo di testa (30 unità) scatto perentorio del polacco naturalizzato italiano Colin Walczak (Borgonuovo Milior Cambi Edil) stacca tutti e si aggiudica raggiante il prestigioso Memorial e la maglia di campione provinciale FCI Frosinone. A seguire in fila indiana Ivan Buttarazzi (Borgonuovo Milior C.E.) Manuel Pantoni (Artena) e via via tutti gli altri. Al termine la cerimonia delle premiazioni e vestizione campione provinciale curata direttamente dal presidente Mario Guerriere e di Giuliano Indragoli vice presidente

vicario C.R.L. La conclusione con un lungo applauso dedicato alla memorial degli eroi di Patrica.

Ordine di arrivo 1. Walczak Colin (Gs Borgonuovo) km 112 in 2h35’ media km 43,355 km/h; 2. Buttarazzi Ivan (idem) a 8”; 3. Pantoni Manuel (ASD Ciclistlca Artena) a 12”; 4. Giordano Salvatore (ASD UC Atellana) a 18”; 5. Camilli Simone (Gs Guazzolini Coratti) a 32”; 6. Mori Francesco (ASD Ped. Apriliano); 7. Stamegna Sebastian (idem) a 45”; 8. Zingaretti Fausto (idem); 9. Colaianni Luigi (US Picardi C. Sorrentina); 10. Silvestri Luigi (idem).


CRONACHE DELLE GARE Marathon MTB - 7a Folgaria Megabike

Medvedev sfianca tutti Il russo prende il comando della gara verso il quarantesimo km e scava fra sè e gli inseguitori un fossato incolmabile. Fra le donne vittoria della Ferrari, Paola Pezzo graffia ancora nel Classic Ordine di arrivo

MEDVEDEV AL TRAGUARDO, SOTTO, IL PODIO DONNE

Colombo, gli ultimi due rinvenuti nel frattempo sui fuggitivi. La svolta della gara al km 42, quando è entrato in scena Medvedev, che prima assieme a Pallhuber ha raggiunto e superato il terzetto al comando, e poi, al km 50, ha sferrato l’attacco decisivo, con cui ha gua-

dagnato 3’ su Pallhuber e 4’ su Simoni. Da quel momento è stato un assolo, che il russo ha chiuso controllando con sicurezza il ritorno degli avversari. Dietro di lui una gran rimonta portava Deho alla piazza d’onore, mentre Caro precedeva Pallhuber per il terzo posto.

UOMINI: 1. Alexey Medvedev (Nsr Torrevilla Mtb) 81,230 km in 3h35’23”; 2. Marzio Deho (G.S. Cicli Olympia) a 1’22”; 3. Julio Caro (Mtb Official Team) a 3’27”; 4. Johann Pallhuber (Team Silmax AMD K) a 3’30”; 5. Mirko Celestino (Team Alba Orobia) a 4’53”; 6. Martino Fruet (L’Arcobaleno Carraro) a 9’07”; 7. Gilberto Simoni (Diquigiovanni) a 9’13”; 8. Walter Costa (ADV Corratec) a 9’15”; 9. Johannes Schweiggl (Team Silmax AMD K) a 15’07”; 10. Alessio Zamuner (id) a 17’30”. DONNE: 1. Anna Ferrari (ADV Corratec) 81,230 km in 4h34’28”; 2. Alexandra Hober (Profi Bike Team); 3. Sandra Klomp (NSR Torrevilla); 4. Claudia Paolazzi (Scott Racing Team); 5. Lisa Bacchiavini (ASD Gualtieri 2000).

Settimo alla fine Simoni, molto festeggiato del pubblico. La gara femminile è stata molto più lineare: essenzialmente si è trattato di una corsa a due fra Anna Ferrari e Alexandra Hober, che hanno percorso appaiate buona parte del percorso, prima che il ritmo della Ferrari la portasse a staccare la rivale e a tagliare sola il traguardo con un distacco di 4’32”. Terza Sandra Klomp. Nella Keiserjager Marathon, dopo un lungo testa a testa, Josef Mostosi riusciva a scollarsi di dosso la compagnia di Michele De Gasperi, aggiudicandosi la lunghissima gara. Nel Classic maschile, infine, vittoria di Andrea Zamboni

il Mondo del Ciclismo n.39

FOLGARIA 24/8 - Alexey Medvedev si è aggiudicato la settima edizione della Folgaria Megabike. La manifestazione si è svolta a Folgaria, in provincia di Trento, il 24 agosto, e prevedeva oltre alla gara principale, la Gibo Simoni Marathon di 81,230 km, pezzo forte della giornata, altri 2 percorsi: la Kaiserjager Marathon di 128,660 km e la Megabike Classic di 43,270 km. Fra le donne il successo è stato di Anna Ferrari, mentre è da rimarcare nel percorso Classic l’affermazione di autorità dell’inossidabile regina del mountain bike italiano Paola Pezzo, che ha inflitto alla seconda classificata, Cristina Roberti, 10 minuti abbondanti di distacco. Molti i big presenti al via: Mirko Celestino, Marzio Deho, Martino Fruet, Johann Pallhuber, Julio Caro, Walter Costa, Alexey Medvedev e, ovviamente Gilberto Simoni, cui quest’anno era intitolata la gara. E ci ha provato Gibo a lasciare il segno sulla gara sua omonima, proponendosi soprattutto nelle prime fasi della corsa: già al Passo Coe, prima asperità della giornata, ha preso il comando assieme ad altri 6 corridori: Medvedev, Pallhuber, Caro, Fruet, De Gasperi e Andreis. Poi al chilometro 32, quando è riuscito a scollarsi provvisoriamente alcuni compagni di fuga, restando solo in testa assieme a Fruet, Milan e

53


CRONACHE DELLE GARE Point to point - Granfondo Tidon Cup di Graziano Zilli

CASTEL SAN GIOVANNI PC 13/09 - Terzo successo consecutivo per il piacentino Mirko Bruschi alla Granfondo Tidon Cup di Castel San Giovanni, la bella manifestazione di mountain bike organizzata dal Ciclo Sport Tidon Valley su un tracciato ondulato di 57 chilometri (ridotto a 31 chilometri per le categorie giovanili e cicloturisti). Grandi protagonisti della gara, oltre al vincitore Mirko Bruschi, sono stati suo fratello Daniele e il veronese Alessandro Grandi. Proprio quest’ultimo è stato il più forte sulla salita di Arcello, ma ha dovuto subire la

Bruschi tris consecutivo Mirko ha ancora lasciato il segno in quella che è diventata la “sua” corsa successiva rimonta dei Bruschi che, in perfetta collaborazione, lo hanno avvicinato in discesa e quindi raggiunto in pianura. Nell’ultimo tratto del percorso, che costeggiava il fiume Tidone, Mirko Bruschi ha sferrato l’attacco decisivo, concludendo poi vittoriosamente la sua fatica. Staccato di 38”, ha tagliato il traguardo Daniele Bruschi, davanti a Grandi. Nella prova femminile il successo è invece andato alla reggiana Lisa Bacchiavini, davanti alla piacentina Manuela Prevedini.

Ordine di arrivo UOMINI: 1. Mirko Bruschi (Team Pulinet) in 2h05’59”; 2. Daniele Bruschi (Scott Team) a 38”; 3. Alessandro Grandi (Team Co.Bo.) a 43”; 4. Cesare Forcati (Diniè Cicli) a 4’35”; 5. Fabrizio Vincenti (Coop Lombardia) a 5’15”; 6. Fabio Bonfanti (Pedale Fidentino) a 5’15”; 7. Luca Sommariva (Destro) a 5’9”; 8. Luca Bacchiavini (Sculazzo) a 7’05”; 9. Roberto Pola (Madignanese) a 7’05”; 10. Luca Peveri (Lugagnano Off Road) a 7’05” DONNE: 1. Lisa Bacchiavini (Gualtieri) in 2h32’05”; 2. Manuela Prevedini (Tidon Valley) a 7’47”; 3. Paola Ramponi (Scarini Belgioioso) a 48’09”.

il Mondo del Ciclismo n.39

Marathon Mtb Del Lazio - 5a tappa e 5° Gran Fondo Montefogliano

54

MONTEFOGLIANO - A Vetralla doveva effettuarsi la 5° tappa della Marathon MTB del Lazio (FCI) abbinata alla 5° Gran Fondo Montefogliano. Tutto era regolare fino al giorno di sabato, quando improvvisamente giungeva agli organizzatori dagli uffici della prefettura di Viterbo la ordinanza di annullamento della manifestazione dovuto alla indisponibilità delle forze dell’ordine. Una decisione opinabile, in quanto l’evento sportivo si svolgeva, nella quasi totalità, all’interno di viottoli sterrati del grande e protetto bosco di Montefogliano. Fondate le vibranti proteste degli organizzatori Piero Cignini e Renzo Ferri del Team ASD Velo Club Montefogliano, pesantemente danneggiati da questa ordinanza. Dello stesso avviso il presidente della Marathon MTB Lazio (FCI)

Miralli più forte anche... della Prefettura Una decisione dell’ultima ora delle autorità competenti ha impedito lo svolgimento sul tradizionale percorso Luciano Caucci che nell’esprimere solidarietà alla società organizzatrice, annunciava una dura presa di posizione contro la inopportuna decisione presa dalla prefettura di Viterbo. Per superare questa improvvisa difficoltà gli organizzatori, d’accordo con i giudici e bikers intervenuti, hanno trasformato la corsa in una grande e festoso crosscountry. La marathon di 71 chilometri è stata vinta da Stefano Miralli (ASD Cicli Montanini); la gran fondo (km. 52) ha visto sul podio più alto Manuel

Vitangeli (Grotte di Castro) e Stella Russo. Per i cicloescursionisti (i poeti delle due ruote) c’è stata una pedala-

ta ecologica di 26 chilometri. Al termine la cerimonia delle premiazioni. Giovanni Maialetti

Ordine di arrivo MARATHON: 1. Miralli Stefano (ASD Cicli Montanini) km. 71; 2. Tamburlini Michele (ASD Emporio del Ciclo); 3. Fraiegari Massimiliano (ASD Francesco Moser); 4. Pezzotti Andrea (ASD Ruota Libera); 5. Grassi Zefferino (Pro Bike Riding Team); 6. Rossiello; 7. Bonifazi; 8. Foschi; 9. Crisci; 10. Cavaliere. GRAN FONDO (KM. 52) - UOMINI: 1. Vitangeli Manuel (Juniores) (ASD Grotte di Castro). DONNE: 1. Russo Stella (Gs Ciclo Tech Frascati); 2. Sopranzi Laura (ASD Ruota Libera); 3. Tuja Maria Adele (ASD Cicli Montanini); 4. D’Eliso Annalisa (Tecnobike Anguillara Sabazia); 5. La Rosa Cristiana (ASD Pedalando Gruppo MTB)


CRONACHE DELLE GARE Trofeo d’Autunno Playlife Passione - Seconda prova, 2° XC Rovente di Francesco Coppola

SAMBUGHÉ TV 14/9 E’ stato un Trofeo d’Autunno sotto tutti i punti di vista quello che si disputato domenica 14 settembre a Sambughé, in provincia di Treviso, in occasione della 2° XC Rovente. Al prestigioso appuntamento, valido per il Gp PlayLife Passione, hanno partecipato 250 concorrenti che hanno sfidato anche le pessime condizioni meteorologiche contraddistinte da vento forte e da pioggia battente e che hanno costretto gli organizzatori dei Pedali Roventi a ridurre di un giro le gare di ciascuna categoria. I corridori al termine della seconda prova (delle 10 programmate) del Trofeo d’Autunno sono apparsi delle autentiche maschere di fango. Vincitori della gara sono stati Alessandro Fontana (Corpo Forestale dello Stato), tra gli Elite; Alessandro Moras (Vc Bianchin-Marchiol-Pizzolon), tra gli Under; Giovanna Troldi (Bee on Bike), tra le Donne; Marco Metti (Postumia 73Dino Liviero), tra gli Juniores; Marco De Col (Ovam) e Tamara Rucco (Acido Lattico), tra gli

Fontana e Troldi coppia regina Secondo successo stagione per Alessandro mentre Giovanna si ripete nel challenge Ordine di arrivo ELITE ED UNDER: 1. Alessandro Fontana (Corpo Forestale dello Stato); 2. Alessandro Moras (Vc Bianchin Marchiol Pizzolon) - 1. Under; 3. Nicola Dalto (Cicli Olympia); 4. Mirko Manarin (Conegliano) 2. Under; 5. Daniel Boschetto (Cicli Olympia). DONNE: 1. Giovanna Troldi (Bee on Bike); 2. Meriziana Florian (Perla Verde); 3. Ilenia Lazzaro (Corratec). JUNIORES: 1. Marco Metti (Postumia 73-Dino Liviero); 2. Mattia Rossi (Arcobaleno-Carraro); 3.

Allievi; Carlo Anzolin (Fausto Coppi Montecchio) ed Emily Corrazin (Ovam), tra gli Esordienti; Fabio Zampese (Bike Pro Action), tra gli Sport e Alessandro Ingenito (Spezzotto), Antonio Tasca (Bike Pro Action), Flavio Zoppas (Vimotorsport), Dino Fresh (Velociraptors) e Daniele Formenton (Scavezzon), tra i Master.

Giacomo Antonello (Gemin). ALLIEVI: Marco De Col (Ovam) e Tamara Rucco (Acido Lattico). ESORDIENTI: Carlo Anzolin (Fausto Coppi Montecchio) ed Emily Corrazin (Ovam). SPORT: 1. Fabio Zampese (Bike Pro Action). M1: 1. Alessandro Ingenito (Spezzotto). M2: 1. Antonio Tasca (Pro Action). M3: 1. Flavio Zoppas (Vimotorsport). M4: 1. Dino Fresh (Velociraptors). M5: 1. Daniele Formenton (Scavezzon).

Dominatore della gara elite/ under è stato il trevigiano Alessandro Fontana. Il portacolori del Corpo Forestale dello Stato, che è già apparso pronto per gli appuntamenti crossistici della nuova stagione, ha pigiato sull’acceleratore ed ha lasciato agli avversari solo i piazzamenti d’onore. Alle sue spalle, a sorpresa, il promettente Alessan-

dro Moras del club presieduto da Elio Zanatta. Tra le donne, invece, secondo centro nel Trofeo d’Autunno-Gp PlayLife Passione per la veneziana Giovanna Troldi. L’ex campionessa italiana della cronometro e della pista ha preceduto l’altra veneziana Meriziana Florian e la padovana e tricolore giornalisti, Ilenia Lazzaro.

ALESSANDRO FONTANA IN AZIONE E L’ARRIVO DI GIOVANNA TROLDI

il Mondo del Ciclismo n.39 55


CRONACHE DELLE GARE Granfondo Valle del Nera, 9a prova Umbria Challenge Mtb di Laura Proietti

MONTEFRANCO TR 14/9 – E’ ancora Marco Cellini (Team Eurobici Orvieto) a imporsi in una prova dell’Umbria Challenge Mtb. Il corridore di Frosinone ha conquistato infatti la Gran fondo Valle del Nera, organizzata a Montefranco dall’Asd La Base Mtb

Cellini, ancora lui Il corridore del Team Eurobici Orvieto conferma la leadership Club di Terni. Quello di Cellini è stato un dominio assoluto, con nessun corridore capace di reggere il ritmo da lui imposto su un tracciato completamen-

te rivisto rispetto alle passate edizioni e che presentava 1500 metri di dislivello: all’arrivo il suo vantaggio era di ben oltre 4 minuti.

Alle sue spalle è arrivato il compagno di squadra Massimo Ubaldini, seguito a ruota da Fabio Casini (Centro Italia Bike Montanini).

Ordine di arrivo DONNE: 1. Di Lorenzo Sabrina (Team Eurobici Orvieto); 2. Scarabottini Romina (Ruota Libera); 3. Perugini Romina (Bikeland Team Bike 2003). GIOVANI: 1. Caracciolo Leonardo (Sc Centro Bici Team Terni); 2. Sensidoni Federico (La Base Mtb Club Terni); 3. Fabiani Marco (Mtb Club Spoleto). JUNIORES: 1. Vitangeli Manuel (Asd Grotte di Castro); 2. Azzarelli Enrico (Pedale Spellano); 3. Tini Francesco (Uc Petrignano). ELITE/UNDER 23: 1. Cellini Marco (Team Eurobici Orvieto); 2. Cellini Alessio (idem); 3. Chieruzzi Leonardo (Gs Avis Amelia). M/SPORT: 1. Ricci Federico (Testi Cicli); 2. Cardinali Daniele (idem); 3. Mingardi Emiliano (Severi Bikes). M1: 1. Benedetti Andrea (Sc Centro Bici Team Terni); 2. Grelli Emanuele (Team Motor Point Parlesca); 3. Riboloni Mirco (Testi Cicli). M2: 1. Andreani Michele (Testi Cicli); 2. Agostinelli Luca (Uc Petrignano); 3. Laudi Francesco (Udace Fornolese Bike). M3: 1. Casini Fabio (Centro Italia Bike Cicli Montanini); 2. Cetra Mirco (Uc Petrignano); 3. Barbaccia Luca (Sc Centro Bici Team Terni). M4: 1. Ubaldini Massimo (Team Eurobici Orvieto); 2.

Scattini Alviero (Testi Cicli); 3. Moschetti Mario (Team Motor Point Parlesca). M5: 1. Pornelluzzi Silvio (Grams Bike Comprensorio Amerino); 2. Domizi Antonio (La Base Mtb Club Terni); 3. Baroni Tiziano (idem). M6: 1. Rivaroli Giancarlo (Battistelli Extreme); 2. Battistelli Gianni (Sc Centro Bici Team Terni); 3. Vigna Mauro (Bikeland Team Bike 2003). SQUADRE: 1. Ruota Libera; 2. Testi Cicli; 3. Sc Centro Bici Team Terni.

Maglie Circuito dopo la nona prova DONNE: Perugini Romina (Bikeland Team Bike 2003). GIOVANI: Fabiani Marco (Mtb Club Spoleto).JUNIOR: Azzarelli Enrico (Pedale Spellano). ELITE UNDER 23: Cellini Marco (Team Eurobici Orvieto). M/SPORT: Cardinali Daniele (Testi Cicli). M1: Riboloni Mirco (Testi Cicli). M2: Tomassini Luca (Uc Petrignano). M3: Frosini Fabio (Testi Cicli). M4: Scattini Alviero (Testi Cicli). M5: Pornelluzzi Silvio (Grams Bike Comprensorio Amerino). M6: Battistelli Gianni (Sc Centro Bici Team Terni).

il Mondo del Ciclismo n.39

Trofeo Città di Oriolo Romano - 3a tappa del 9° Giro del Lazio in Mtb “alla Scoperta delle Abbazie e Santuari”

56

ORIOLO ROMANO VT 14/9 - Domenica 14 settembre ad Oriolo romano, splendida cittadina della bassa Tuscia, si è svolta la terza tappa del 9° Giro Ciclistico del Lazio in M.T.B. alla Scoperta delle Abbazie e Santuari del Lazio (Santuario di San Giorgio), Trofeo Città di Oriolo Romano (Vt). Al raduno tecnico oltre 150 ciclobikers del Lazio e dintorni. Ad organizzare la tappa la storica società ASD Cicli Montanini di Corchiano (Vt), presieduta dall’instancabile Arnaldo Montanini, in collaborazione con l’ASD Roma Sport Events (Daniele De Petris), responsabile dell’intero circuito delle “Abbazie e Santuari”, il patrocinio della Regione Lazio (Antonio Za-

Bene Folcarelli Ancora a bersaglio il campione del mondo master non) e del Comune di Oriolo Romano (Sindaco Italo Carones), presente il presidente del C.R.L. FCI Bruno Vallorani. La tappa onora la venerata Chiesa del patrono di Oriolo Romano “San Giorgio”. La

partenza alle ore 9.30 dalla piazza Umberto I. Dopo il tratto di lancio, la corsa entra nel vivo del circuito agonistico da ripetere secondo regolamento. Gara divertente e spettacolare partecipata da un

numeroso ed entusiasta pubblico. A dominare la tappa lo scatenato principe “iridato” campione del mondo Massimo Folcarelli (Pro Bike Riding Team). Giovanni Maialetti

Ordini di arrivo GENERALE: 1. Folcarelli Massimo (Pro Bike Riding Roma); 2. Crisi Roberto (Hard Rock); 3. Miralli Stefano (ASD Cicli Montanini).

VINCITORI DI CATEGORIA DONNE: La Rosa Cristiana (Gruppo Pedalando) ESORDIENTI: Capati Eros (Grotte di Castro) ALLIEVI: Lucchini Simone (Pol. Cicli Fatato) M/JUNIOR: Bordo Roberto (Grotte di Castro)

OPEN: Crisi Roberto (Hard Rock) M/SPORT: Miralli Stefano (ASD Cicli Montanini) M1: Folcarelli Massimo (Pro Bike Riding Team). M2: Meloni Cristiano (MTB Chianciano Terme). M3: Grassi Zefferino (Pro Bike Riding Team). M4: Zamparini Giuseppe (ASD Cicil Montanini). M5: Miralli Emilio (idem). M6 in poi: Capoccia Mario (Atletico MTB Uisp Monterotondo).


ATTIVITÀ GIOVANILE Allievi – In Toscana stagione ancora ricca di manifestazioni di Antonio Mannori

1° Piccolo Giro del Valdarno FIGLINE VALDARNO FI - Arriva dalla Versilia il vincitore della prima edizione del Piccolo Giro del Valdarno, manifestazione per allievi che la Ciclistica Figlinese ha voluto organizzare con un buon successo di partecipazione. Ha vinto Alexei Dragutan, portacolori del Team Bertolucci & Coluccini, che con una prestazione pregevole è riuscito ad avere ragione dell’aretino Marzi e dell’altro versiliese Rovai. Per il vincitore, che l’anno prossimo debutterà come juniores nella Berto Mobili Benassi Nari di Massa, si è trattato del primo successo stagionale. ORDINE DI ARRIVO: 1. Alexei Dragutan (Bertolucci & Coluccini) km 81 in 2h16’, media 35,065; 2. Francesco Marzi (Uc Aretina 1907); 3. Gabriele Rovai (Pozzese); 4. Alessandro Morelli (Team Versilia); 5. Nicola Mencucci (Pedale Toscano).

61a Coppa Dino Diddi

no Costanzone, quest’ultimo primo al gran premio della montagna di San Baronto. Nel finale di corsa il quartetto al comando veniva raggiunto a due chilometri dall’arrivo da quattro inseguitori, e nella volata davanti a tantissimi sportivi era lo sloveno della National Team, campione nazionale e della montagna, vincitore di venti gare nel corso della stagione, ad imporsi con sicurezza sull’ex tricolore esordienti Marzoli, Guastella, Severa, Marcassoli, Costanzone e Di Remigio. Antonio Mannori ORDINE DI ARRIVO: 1. Neic Bester (Slovenia National Team) km. 82 in 2h15’, media 36,444; 2. Christian Marzoli (Ceretolese); 3. Eugenio Guastella (Team Canzonieri Iperfinish); 4. Matteo Severa (Vigili del Fuoco S. Anastasia); 5. Mauro Marcassoli (Rapp. Lombardia); 6. Costanzone; 7. Di Remigio; 8. Canzonieri a 10”; 9. Viola a 15”; 10. Masiero.

37a Coppa Umberto Matteucci BUTI PI - Poco di 50 allievi hanno preso parte alla 37^ Coppa Umberto Matteucci, con partenza ed arrivo in Piazza Giuseppe Garibaldi dopo un tracciato che prevedeva sei giri pianeggianti della pista ciclabile oltre a cinque passaggi dalla salita di Castel di Nocco. Protagonisti ammirati per diversi chilometri sono risultati Bacci e Lucchesi, ma il gruppo non ha concesso più di mezzo minuto di vantaggio per poi raggiungerli, prima dell’ultimo passaggio in salita. Nel finale provava Sedita ma senza fortuna, e la vittoria era del prometten-

te Stefano Verona del Gruppo Ciclistico Romagnano di Massa che con uno spunto perentorio aveva ragione dello stesso Sedita, Fulfini, Salvini, Rosellino, Pieroni, Franzoni e Colombi. La media sui 64 chilometri del tracciato è risultata superiore ai 38 orari.

23° Trofeo Pasquale Cantini S. BARTOLO A CINTOIA FI - Uno dei principali favoriti della corsa, il campano Carlo Silvestre, ha vinto in volata la corsa fiorentina organizzata, dal Gruppo Sportivo Itala Ciclismo 1907 per il quale questo di settembre è un momento davvero importante. Sono infatti iniziati finalmente nel quartiere i lavori per la costruzione della pista ciclabile, ed il locale gruppo ciclistico presieduto dall’attivissimo Giuliano Cenni, rinnova l’invito a tutti i giovanissimi che vogliono in-

traprendere l’attività ciclistica a rivolgersi alla sua sede, presso la Casa del Popolo. Buon successo invece per il 23° Trofeo Pasquale Cantini per allievi. Sul traguardo è sfrecciato per primo con una volata stupenda il forte allievo campano Carlo Silvestre, davanti al gruppo compatto forte di 24 corridori. Ha preferito la corsa fiorentina dove con i compagni di squadra (molto attivo Gallo) ha controllato la gara in salita e nel finale. Nel Trofeo Cantini tra i migliori gli atleti della Vital Center, ma anche D’Angelo e Pascali. ORDINE DI ARRIVO: 1. Carlo Silvestre (junior) (Grumese Imperiale) km. 80, in 2h16’, media 35,065; 2. Lorenzo Rapaccini (Aquila Ganzaroli); 3. Carlo Silvestre (senior) (Grumese Imperiale); 4. Marco Migliorino (Campi Bisenzio); 5. Salvatore DíAngelo (Empolese); 6. Pascali; 7. Fusi; 8. Piscitelli; 9. Ceccarelli; 10. Lassi.

30° Memorial Peri -14° Trofeo Re

Locatelli su Quirici BAREGGIO MI 14/9 - Il 30° Memorial Peri, 14° Trofeo Re, è stato organizzato a Bareggio dalla locale Società ciclistica presieduta da Maria Tunesi, che ha schierato al via anche la propria squadra che ha dominato la gara pur senza riuscire a conseguire la meritata vittoria. Il successo è se lo scono giocati Locatelli (Sangiulianese) e Quirci (Molinello) i quali, a 15 chilometri dall’arrivo, dopo che era stato neutralizzato l’ennesimo tentativo di fuga di cinque corridori, si sono involati verso il traguardo riuscendo a precedere gli inseguitori di una quindicina di secondi. Nello sprint a due ha avuto la meglio Locatelli. Vito Bernardi ORDINE D’ARRIVO - 1. Davide Locatelli (UC Sangiulianese) km. 75 in 1h58’ media 38,136; 2. Federico Quirci (Polisportiva Molinello) a 10”; 3. Nicolas Sofia Lanfredi (Team Barba) a 15”; 4. Marco Sias (GS Bareggese) a 18”; 5. Leonardo Pastorino (GS Bareggese); 6. Barbieri; 7. Mantegna; 8. Stupiggia; 9. Nizzoli; 10. Biondi.

il Mondo del Ciclismo n.39

AGLIANA PT - La Coppa Dino Diddi, la gara toscana più bella ed importante della categoria allievi, per numero e qualità dei suoi partecipanti (otto campioni italiani tra pista e strada e dodici regionali, premiati prima del via), è stata firmata dal fortissimo sloveno Nejc Bester, che ha regolato in volata sette compagni di fuga. In 194 quest’anno alla corsa pistoiese comprese anche quattro rappresentative regionali (Lombardia, Veneto, Piemonte e Umbria) organizzata da Franco Vettori e che ha visto protagonisti per diversi chilometri quattro atleti. Lo stesso vincitore Bester, già autore in Italia di due precedenti vittorie, il siciliano Canzonieri, il laziale Severa ed il tosca-

Nejc Bester protagonista nella Coppa Diddi

57


ATTIVITÀ GIOVANILE Allievi - Nelle gare di Udine e Opicina di Giovanni Casella

16° Trieste-Udine UDINE 6/9 - Al termine di una lunga volata, relegando alla sua ruota Andrea Comuzzi, vincitore della passata edizione e una quarantina di avversari, Davide Cimolino ha firmato a braccia alzate la 16° edizione della Trieste-Udine. Gara riservata agli allievi che si prefigge di “legare” in un abbraccio sportivo il capoluogo della regione e quello del Friuli. Pluricampione regionale della pista, nonché vice campione italiano dell’americana in coppia con Valentino Mezzzavilla, era pressoché scontato che Cimolino desse la sua zampata in una delle più interessanti corse di fine stagione, considerato che porta la sua firma anche il GP Festa della Mamma in Friuli, altra classica della categoria. Per quanto concerne lo sviluppo della gara, questa è sempre stata ricca di interesse, poiché già al 15° chilometro si è registrata la prima azione ad opera di un terzetto formato dal carinziano Diedermann, e dai nostri Amadio e Zaza D’Ausilio. Terzetto al quale poco oltre sono andati a dar man forte i croati Kumar e Mikeli. I cinque hanno viaggiato in testa per di-

Chiudono Cimolino e Bogotaj

IL PODIO DELLA TRIESTE-UDINE

versi chilometri, poi ripresi si sono messi in 17 a fare la punta alla corsa sino a Buttrio. Salendo lungo l’erta che porta al Montecristo, il gruppo poi si è nuovamente frazionato mettendo in evidenza quella quarantina di unità che in seguito si è contesa il traguardo. ORDINE D’ARRIVO - 1) Davide Cimolino (Libertas Gradisca) km. 81 in 1h59’, media 40,860; 2) Andrea Comuzzi (Team IsonzoPedale ronchese); 3) Christian Facca (Libertas Gradisca); 4) Sebastiano Amodio (Ciclistica Bujese); 5) Denis Milic (Team isonzo-Pedale ronchese); 6)

Biederman; 7) Roveretto; 8) Gazzino; 9) Mikelj; 10) Novak.

Trofeo Giordano Cottur OPICINA 14/9 - Nuovamente uno sloveno al primo posto del G.P. Guido De Santi che era abbinato al Trofeo Giordano Cottur e che si è corso sul Carso triestino. Difatti dopo il successo di Poljavec su Purg nell’edizione di due anni or sono, a firmare stavolta la gara dedicata a due grandi del ciclismo triestino è stato Blaz Bogotaj, il quale in volata ha relegato alla piazza d’onore il plurivittorio-

so Emanuele Pestrin, mentre alle spalle dei due sono finiti ben tre portacolori del Team Isonzo-Pedale ronchese (Milic, Zaza d’Ausilio e Millo). Bogotaj, che rammentiamo vincitore della Udine-Tolmezzo, e secondo classificato nella corsa di Sammardenchia dello scorso luglio, è stato anche l’unico, assieme all’austriaco Daniel Biedermann, a cercare di movimentare la gara, mettendo in atto verso il trentacinquesimo chilometro l’unica azione della giornata. Azione che, però, per la bora che ha condizionato l’intera manifestazione si è protratta per pochi chilometri. Sconsigliato pertanto a chicchessia di cercare sia tentativi di fuga solitari che collettivi, la prova si costantemente sviluppata a gruppo compatto, conseguentenente l’epilogo con un volatone è stata l’ovvia conclusione. ORDINE D’ARRIVO: 1) Blaz Bogotaj km. 75 1h53’30”, media 39,648; 2) Emanuele Pestrin (Vc. Rivignano); 3) Denis Milic (Team Isonzo-Pedale ronchese); 4) Emanuele Zaza D’Ausilio (idem); 5) Millo; 6) Biedermann; 7) Kresnik; 8) Gobbo; 9) Folla; 10) Beg.

il Mondo del Ciclismo n.39

4° Tr. il Lingotto d’Argento - 4° Tr. Pro Loco Lerchi - 6° Tr. Artigiani, Commercianti e Agricoltori

58

Lenti, ma solo di nome LERCHI PG 14/9 - È Adriano Lenti (Pro Bike Riding Team), allievo di primo anno, ad aggiudicarsi in volata il 4° Trofeo il Lingotto d’Argento - 4° Trofeo Pro Loco Lerchi - 6° Trofeo Artigiani, Commercianti e Agricoltori. La svolta della gara, organizzata a Lerchi dall’Olimpia Valtiberina, si ha poco dopo la metà della gara. In testa si portano in otto: Lenti, Alessio Di Donato (No-Ce Nocciano-Cepagatti), Mirko Virgili e Gianmarco Cenci (Recanati), Marco Chianese e Salvatore Sannino (Pianura Oboe Visconti), Giulio Rossi (Nestor Sea Marsciano) e Francesco Catapano (Us Bovara Punto Bici). I battistrada procedono insieme fino alla penultima ripetizione

della salita di Cagnano (all’arrivo mancano meno di 30 chilometri), lungo la quale perdono contatto Catapano, Rossi e Sannino. Poco dopo si stacca anche Cenci. I quattro rimasti vanno al traguardo dove la spunta Lenti in volata. Laura Proietti ORDINE D’ARRIVO: 1) Adriano Lenti (Pro Bike Riding Team) che percorre 99 chilometri in 2.43.45 alla media di 36,275 km/h, 2) Mirko Virgili (Ac Recanati), 3) Marco Chianese (Pianura Oboe Visconti), 4) Alessio Di Donato (Ss No-Ce Nocciano-Cepagatti), 5) Salvatore Aran (Pianura Oboe Visconti), 6) Falco, 7) Cenci, 8) Sannino, 9) Giustino, 10) Macellari.


ATTIVITÀ GIOVANILE 8° Trofeo Assicurazioni Zuccotti SONCINO CR 23/8 - Due arrivi allo sprint hanno caratterizzato l’ottava edizione del Trofeo Assicurazioni Zuccotti di Soncino. Infatti al termine delle due gare riservate alla categoria esordienti, si sono registrate le affermazioni del veronese Stefano Marchesini (nona vittoria stagionale) e del bresciano Filippo Tagliani. La corsa di maggior interesse è risultata quella dei secondo anno, dove si sono messi in luce i puledrini della Imbalplast di Soncino, prima però di essere preda del gruppo; è divenuto quindi scontato l’arrivo dei migliori in volata, con Marchesini che metteva tutti quanti in fila. La corsa dei primo anno non ha offerto alcun spunto di cronaca, poiché il gruppo ha quasi sempre viaggiato compatto, con il bresciano Filippo Tagliani a spuntarla di qualche metro. Fortunato Chiodo ORDINI DI ARRIVO II ANNO: 1. Stefano Marchesini (Ausonia Pescantina) km 45 in 1h8’, media 39,706; 2. Matteo Tosa (Mazzano); 3. Alessio Villa (Muggiò); 4. Cristian Rizzotto (Imbalplast); 5. Michele Scalvini

Esordienti - Gare a Soncino, Bareggio e Seregno

Marchesini e Terruzzi a quota 9 (Sprint Ghedi) I ANNO: 1. Filippo Tagliani (Soprazocco) km 36 in 58’, media 37,2421; 2. Alberto Dell’Aglio (Monteclarense); 3. David Visioli (Imbalplast); 4. Mattia Vedovello (Soprazocco); 5. Antonio Jozic (Ausonia Pescantina)

23° Trofeo Giuseppe Manichini BAREGGIO MI 31/8 - Gabriele Margheritis, tredicenne varesino della SC CaravateseInda, vince con grande bravura il 23° Trofeo Giuseppe Menichini, gara ciclistica riservata alla categoria esordienti primo anno, regolando allo sprint un bravissimo Francesco Colombo (SC Busto Garolfo) ed altri due atleti, un quartetto col quale si era avvantaggiato sul gruppo che è stato regolato per il quinto posto da Riccardo Terruzzi, a 2’25” dai fuggitivi. La gara riservata ai secondo anno si è risolta allo sprint, col piemontese Nicholas Cometti (BC 2000 Borgomanero) davanti al tandem griffato VS Abbiategrasso, Pa-

In Emilia Romagna a San Felice e Bologna

Uno-due di Manfredi

ORDINI D’ARRIVO: I ANNO: 1. Simone Manfredi (U.S. Calcara) km. 32,2, media 39; 2. Giovanni Mirisola (U.C.Bottagna SP); 3. Daniele Cintori (A.C. Serramazzoni); 4. Sami Lotfi (Cicl. Novese); 5. Elia Ghirigato (G.S. Bovolone). II ANNO:1. Emanuele Sanzaro (Mincio - Chiese Mn); 2. Francesco Castegnaro (Hawaiki Roncà Tv) a 20”; 3. Lorenzo Longagnani (S.C.Reggiolese ); 4. Matteo Mattarozzi (U.S. Calcara); 5. Marco Gandini (Pol. Torrile Pr).

ORDINI D’ARRIVO I ANNO: 1. Gabriele Margheritis (Caravtese-Inda) km 40 in 1h05’, media 36,923; 2. Francesco Colombo (SC Busto Garolfo); 3. Tommaso Marcoli (VC Marcoli); 4. Omar Porta (GS Solbiatese); 5. Riccardo Terruzzi (Cassina De Bracchi) a 2’25”. II ANNO: 1. Nicholas Cometti (BC 2000 Borgomanero) km 45 in 1h13’, media 36,986; 2. Pierumbero Palella (Abbiategrasso); 3. Tommaso Nolli (Abbiategrasso); 4. Alexandar Manic (GS Cadeo); 5. Claudio Castelli (Ju Sport-Gorla Minore).

Trofeo Massimo Elli SEREGNO MI 7/9 - Riccardo Terruzzi, il tredicenne “diavoletto” della Cassina De Bracchi, suona la sua “nona sinfonia” vincendo allo sprint il Trofeo Massimo Elli, organizzato a Seregno dalla Salus Ciclistica, dopo avere contribuito a chiudere i numerosi buchi formatisi nel corso del-

la gara. Terruzzi ha preceduto allo sprint il giussanese Canini e il sovicese Alberto Viganò, e si conferma saldamente al comando dello speciale challenge “La Vetrinetta”. La gara riservata ai più grandi è stata invece firmata dal brianzolo Daniele Arnaboldi, involatosi solitario nel corso dell’ultimo giro, col puginatese Mercuri che a 54” regolava il gruppo degli inseguitori per la piazza d’onore. Vito Bernardi

ORDINI D’ARRIVO I ANNO: 1. Riccardo Terruzzi (Cassina De Bracchi) km 40 in 1h13’, media 32,877; 2. Andrea Canini (Giovani Giussanesi); 3. Alberto Viganò (VC Sovico); 4. Luca Villa (SC Marianese); 5. Antonio Magni (Polisportiva Bolgare). II ANNO: 1. Daniele Arnaboldi (Alzate Brianza) km 49,700 in 1h14’, media 40,297; 2. Giuseppe Mercuri (Puginatese) a 54”; 3. Alessio Battenzana (GS Ronco); 4. Riccardo Redaelli (Cicli FiorinDespar); 5. Alessandro Maffi (Ciclamanti-Senago).

GP Festa provinciale dell’Unità BOLOGNA 7/9 - Al Parco Nord è festa del Partito Democratico e tutt’attorno viene ricavato un ampio circuito di una decina di chilometri per le gare mattutine degli esordienti. Organizza l’Arredo Stan Area di Altedo, direttore di corsa Lelio Benetti. Partono 42 tredicenni e c’è un protagonista su tutti, il piccolo calcarese Simone Manfredi, già plurivittorioso quest’anno. Va all’attacco solitario e resta al vento a lungo ma il vantaggio è sempre risicato. Rallenta quindi e si fa riassorbire dal gruppo, vincendo poi facilmente nello sprint conclusivo. Partono 35 quattordicenni e i corridori in verde blu dell’US Calcara tengono in pugno la corsa. All’ultimo giro allunga un sestetto che va al traguardo, il pronostico è per il plurivittorioso Mattarozzi ma la vittoria va a Roberto Gamberini, prima vittoria stagionale la sua. ORDINE D’ARRIVO: I ANNO: 1. Simone Manfredi (US Calcara) km 38,400, media km 34,900; 2. Domenico Don Vito (Ran Cellofan SC Massese); 3. Matteo Ascari (idem); 4. Santiago Diplan (Santa Maria Codifiume); 5. Matteo Tano (Santerno Fabbi Imola). II ANNO: 1. Roberto Gamberini (US Calcara) km 48, media km 37,770; 2. Matteo Mattarozzi (idem); 3. Nicola Eusebi (Ped. Riminese); 4. Simone Armuzzi (Scat Forlì); 5. Lorenzo Maldera (Ciclistica Faentina).

il Mondo del Ciclismo n.39

25° Memorial Davide Breveglieri S. FELICE - Il mantovano Sanzaro si è imposto in perfetta solitudine tra gli esordienti del 2° anno nel 25° Memorial Davide Breveglieri organizzato dalla S.C.S.Felice, mentre tra gli esordienti del 1° anno ha sprintato vittoriosamente lo spilambertese in casacca felsinea, Simone Manfredi. La gara, che si è svolta in prova unica con due classifiche separate, ha visto ai nastri di partenza una centuria di atleti con una folta rappresentanza di extraregionali. Elio Giusti

lella e Nolli nell’ordine a completare il podio. Vito Bernardi

59


ATTIVITÀ GIOVANILE Giovanissimi in Lombardia nei mesi di giugno e luglio

il Mondo del Ciclismo n.39

2° Trofeo Plastic Proget European LIVRAGA LO 8/6 - Si è disputato a Livraga il 2° Trofeo Plastic Proget European, organizzato dall’ U.S. Livraga. Dei 53 iscritti 44 hanno partecipato alla gara. Trofei di società allo Sport Club Muzza ‘75 (punti) e al Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica (partecipanti). G.P.

60

ORDINI D’ARRIVO G1: 1. El Haddad Shaaban (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica); 2. Francolino Lucrezia (Sport Club Muzza ‘75); 3. Maiocchi Filippo (Vc Casalese); 4. Nocita Riccardo (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica); 5. Zecchini Gabriele (idem). G2: 1. Khouild Mohamed (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica); 2. El Haddad Ahmed (idem); 3. Marra Giacomo (Pol. Caluschese); 4. Torquato Marco (Cicli Amanti); 5. Roldi Matteo (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica). G3: 1. Flagella Enrico (Sport Club Muzza ‘75); 2. Cavenati Lorenzo (Pol. Caluschese); 3. Lapusan Roberto Paul (Sport Club Muzza ‘75); 4. Cuccione Davide (Cicli Amanti); 5. Khouild Ibtissem (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica). G4: 1. Valenti Alberto (Sport Club Muzza ‘75); 2. Tosi Fabio (Vc Casalese); 3. Premoli Fabio (Sport Club Muzza ‘75); 4. Chiofalo Matteo (Usc Caravaggio); 5. Soretti Noemi (Sport Club Muzza ‘75). G5: 1. Cavalli Roberto (Pol. Caluschese); 2. Tosi Matteo (Vc Casalese); 3. Vicentini Luca (Sport Club Muzza ‘75); 4. Pisaroni Andrea (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica); 5. Sgrò Marco (Cicli Amanti). G6: 1. Vecchi Loris (Usc Caravaggio); 2. Giussani Andrea (Pol. Caluschese); 3. Zecchini Lucia (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica).

3° Mem. Scudellaro LODIVECCHIO LO 11/6 - Si è svolto a Lodivecchio il

Carrellata di giovani speranze 3° Memorial Tranquillo Scudellaro organizzato dalla Sc Somaglia col patrocinio del Coni Cp Lodi e con la collaborazione del Gs Cicloamatori e dell’Assessorato allo Sport di Lodivecchio. Tipo Pista serale presso il campo sportivo comunale “Matteotti”, uno dei pochi nel lodigiano che ha una pista adatta anche alla bicicletta. 92 gli iscritti, 77 i partecipanti. In una cornice e un programma, dalle prime ombre della sera a quasi mezzanotte, che ha appassionato tutti nel ricordo di un mito anni ‘50 del ciclismo lodigiano, scomparso nel 2000. Tante le gare, tra eliminazioni, recuperi, finali e infine le corse a punti, con un inventario di tattiche nel preparare gli sprint o nell’assicurarsi il successo, da grande spettacolo. Una strada da seguire più di altre per la promozione del ciclismo giovanile. G.P. ORDINI D’ARRIVO PRIMI SPRINT - G1: 1. Pampagnin Simone (Uc Sangiulianese); 2. Pedroni Tommaso (idem); 3. El Haddad Shaaban (Gs Corbellini Ortofrutta Crespiatica). G2: 1. Vanoschi Jari (Uc Sangiulianese); 2. Onorini Simone (Nuvolera Ciclismo); 3. Trombino Giovanni (Imbalplast Soncino). G3: 1. Apostoli Lorenzo (Nuvolera Ciclismo); 2. De Filippo Luca (Uc Sangiulianese); 3. Sacchi Matteo (Gc Dornese); G4: 1. Baffi Stefano (Uc Cremasca); 2. Spoldi Aurora (Sc Imbalplast Soncino); 3. Bordin Marco (Gc Dornese). G5: 1. Vece Miriam (Sc Imbalplast Soncino); 2. Moro Stefano (idem); 3. Vicentini Luca (Sport Club Muzza ‘75). G6: 1. Pedretti Giovanni (C.C. Cremonese 1891); 2. Pasini Kevin (Nuvolera Ciclismo); 3. Esposito Sebastiano (Sc Imbalplast Soncino)

CORSA A PUNTI - G5: 1. Aldrighetti Paolo (Uc Sangiulianese); 2. Vece Miriam (Sc Imbalplast Soncino); 3. Moro Stefano (idem). G6 (numeri dispari): 1. Pedretti Giovanni (CC Cremonese 1891); 2. Mainardi Francesco (Sc Imbalplast Soncino); 3. Zanaboni Samuele (Usc Vittuonese). G6 (numeri pari): 1. Esposito Sebastiano (Sc Imbalplast Soncino); 2. Pasini Kevin (Nuvolera Ciclismo); 3. Minardi Gabriele (Uc Sangiulianese). SOCIETÀ (PUNTI): 1. Sc Imbalplast di Soncino (Cr); 2. Uc Sangiulianese (Mi).

Tr. Impresa Edile Pagani GORLA MINORE VA 29/6 - Vincendo alla grande nella G4 con il tandem Belotta e Covi e piazzando nella G1 Pollicini, nella G2 Debenedetti e nella G3 Marin, il team di Orino ha conquistato a Gorla Minore il trofeo Pagani, dimostrando così di essere una delle più forti società che operano nel settore giovanile. La vittoria è avvenuta precedendo nettamente i rivali di sempre della Lavena Coop di Ponte Tresa, mentre al terzo posto, ma nettamente distanziato, è finito il San Macario Valerio Biolo. Oltre alle vittorie ed i piazzamenti dell’Orinese, da rimarcare anche le ottime prove di Cucchetti e Puppio della San Macario, D’Amore e Fumi della Lavena Coop di Ponte Tresa, mentre l’unica vittoria extra provinciale è andata al Comasco Dotti (Ambrosoli/Calzolari) che si è imposto nella G5. A.P. ORDINI DI ARRIVO G1: 1. Lorenzo Cucchetti (San Macario); 2. Lorenzo Pollicini (Orinese); 3. Riccardo Salvoldi (Prealpino). G2: 1. Domenico D’Amore (Lavena Coop Ponte

Tresa); 2. Noel Guzon (Ju Sport Gorla Minor); 3. Simone Debenedetti (Orinese). G3: 1. Antonio Puppio (San Macario/ Biolo); 2. Matteo Cappai (Orinese); 3. Domenico Mattia Munno (Lavena Coop Ponte Tresa). G4: 1. Alessandro Belotta (Orinese); 2. Alessandro Covi (Orinese); 3. Andrea Dorio (Cassano 92). G5: 1. Ottavio Dotti (Ambrosoli/Calzolari Co); 2. Federico Ranghetti (Cardanese IGVN); 3. Simone Baggio (San Pietro Cassano Magnago). G6: 1. Andrea Fumi (Lavena Coop); 2. Luca Marini (Comerio/Vetera Car); 3. Andrea Baggio (San Pietro Cassano Magnago). SOCIETÀ: 1. Orinese p. 22; 2. Lavena Coop p. 15; 3. San Macario Biolo p. 10.

34° GP Amici del Ciclismo ABBIATE GUAZZONE VA 13/7 - La gran pioggia ha spaventato gli organizzatori della 34a edizione del GP Amici del Ciclismo, costringendo la giuria a ritardare di mezz’ora l’inizio delle gare. Fortunatamente comunque il sole è tornato a splendere in tempo per consentire lo svolgimento della manifestazione. A.P.

ORDINI D’ARRIVO G1: 1. Lorenzo Pollicini (Orinese); 2. Simone Lo Bartolo (Costamasnaga); 3. Riccardo Savoldi (Prealpino); 4. Alan De Santis (idem); 5. Manuel Cappiello (Lavena Coop P. Tresa). G2: 1. Gian Luca Formicola (Costamasnaga); 2. Domenico D’Amore (Lavena P.T.); 3. Leonardo Sottocorno (Prealpino); 4. Trystan Bertani (idem); 5. Noel Guzon (Ju Sport). G3: 1. Luca Colnaghi (Costamasnaga); 2. Matteo Cappai (Orinese); 3. Mirko De Palma (Cassano 92); 4. Domenico Mattia Munno (Lavena P.T.); 5. Davide Ielmini


ATTIVITÀ GIOVANILE

LA FORMAZIONE GIOVANILE DI COSTAMASNAGA PROTAGONISTA A LUGLIO AD A. GUAZZONE (Prealpino). G4: 1. Alessandro Bellotta (Orinese); 2. Alessandro Covi (Orinese); 3. Andrea Dorio (Cassano 92); 4. Marco Ristic (Prealpino); 5. Lorenzo Gumiero (Prealpino/Mondo Bambino). G5: 1. Davide Colnaghi (Costamasnaga); 2. Michael Zocca (Prealpino); 3. Andrea Colnaghi (Costamasnaga); 4. Roberto Viscardi (idem); 5. Matteo Stocco (Dal Zovo Bolladello). G6: 1. Andrea Fumi (Lavena Ponte Tresa); 2. Michael Morandi (Carbonate/Lisar); 3. Nicolò Fornoni (Costamasnaga); 4. Jacopo Schiavon (Lavena P.T.); 5. Andrea Baggio (S. Pietro). GENERALE: 1. Costamasnaga/ La Piastrella; 2. Orinese; 3. Lavena Coop Ponte Tresa; 4. Prealpino/ Mondo Bambino/Carnaghese; 5. Cassano 92/Martignoni.

ORDINI D’ARRIVO G1: 1. Tommaso Pedroni (Sangiulianese); 2. Simone Pampagnin (Sangiulianese); 3. Stefano Cucci (Sco Cavenago); 4. Emanuele Saronni (Sco Cavenago); 5. Davide Buzzini (Pedale Ossonese). G2: 1. Iari Vanoschi (Sangiulianese); 2. Marco Caputo (Sco Cavenago); 3. Davide Anzani (Brugherio Sportiva); 4. Davide Beretta (Pedale Ossonese); 5. Emanuele Lisciando (S.C. Rescaldinese). G3: 1. Andrea Cicinato (BrugherioSportiva); 2. Michael Gioè (Brugherio); 3. Luca Pedroni (Sangiulianese); 4. Luca Difilippo (Sangiulianese); 5. Simone Potenza (Sangiulianese). G4: 1. Bruno Pjetri (Pedale Ossonese); 2. Luca Schiera (US Vertematese); 3. Manuel Belloni (SC Rescaldinese); 4. Nicholas Maffia (Vertematese); 5. Manuel Pescatore (SC Caravatese Inda). G5: 1. Daniel

Maffia (US Vertematese); 2. Stefano Saibene (Vertematese); 3. Simone Viaggiano (Vertematese); 4. Marco Vago (Vertematese); 5. Claudio Romeo (Rescaldinese). G6: 1. Gabriele Minardi (Sangiulianese); 2. Lorenzo Vaghi (Vertematese); 3. Simone Agostini (SC Caravatese Inda); 4. Federico Ricci (Brugherio); 5. Edoardo Vanzulli (Rescaldinese). SOCIETÀ: 1. UC Sangiulianese, punti 25; 2. US Vertematese, 24; 3. SC Brugherio Sportiva, 14; 4. Sco Cavenago, 9; 5. Pedale Ossonese, 8.

Tr. Enrico Mantica a.m. SENAGO MI 13/7 - Trofeo Enrico Mantica per i giovanissimi milanesi che, dopo la pioggia delle prime ore della mattinata, possono gareggiare grazie al sole che è tornato improvvisamente a splendere su Senago per i 163 corridori che hanno risposto all’appello degli organizzatori; Galimberti in cabina di regia nella gara organizzata dalla SC Ciclamanti di Senago, che ha visto la SC Busto Garolfo primeggiare nella classifica per società, grazie ai successi di Lorenzo Porrati tra i G1, Andrea Donadello tra i G2 e Luca Quaroni tra i G6. Nella categoria G3 brinda il Sovico con Matteo Motta e replica tra i G5 con Simone Sanvito mentre, per i padroni di casa, applausi per Gianluca Passarini che vince tra i G4. V.B.

RIPALTA CREMASCA CR 27/7 - L’Unione Ciclistica in festa a Ripalta Cremasca nel Trofeo Marimar, riservato alla categoria giovanissimi, curato con grande accuratezza e competenza, coronato dalla presenza di 84 virgulti, onorando uno sport che vive ancora più che mai nel cuore della gente, con tanta folla sulle strade a incitare queste giovani promesse davvero straordinarie. Entusiasmo giustificato per i giovani della Cremasca, orchestrati dal trainer Giancar-

il Mondo del Ciclismo n.39

GP Metallurgica Trofeo Amici Bici RESCALDINA 13/7 - Sono solo 50 i giovanissimi che hanno onorato il GP Metallurgica Legnanese-Trofeo Amici Bici, organizzato a Rescaldina dalla SC Rescaldinese col presidente Rossetti in prima fila, affiancato dai numerosi volontari con in testa il presidente della Federciclismo Regionale, Oreste Casati. Ottima riuscita della manifestazione che ha applaudito il successo al fotofinish della SC Sangiulianese con un solo punto di vantaggio sui comaschi dell’US Ver-

tematese, grazie ai successi dei G1, Pedroni e Pampagnini ai primi due posti, del G2 Iari Vanoschi e del G6 Gabriele Minardi. Tra i G3 “tradizionale” accoppiata della Brugherio Sportiva con il tandem Cicinato e Gioè nell’ordine, mentre tra i G5 autentico exploit della Vertematese con Maffia davanti ai compagni Saibene, Vaggiano e Vago nell’ordine; infine, gloria anche per il Pedale Ossonese grazie al successo di Bruno Pjetri. V.B.

ORDINI D’ARRIVO G1: 1. Lorenzo Porrati (SC Busto Garolfo); 2. Tommaso Motta (AC Sovico); 3. Reginald Teddy Oprensem Annor (Pedale Senaghese); 4. Giovanni Romeo (Molinello Ciclismo); 5. Simone Trimarchi (Ciclamanti Senago). G2: 1. Andrea Donadello (SC Busto Garolfo); 2. Thomas Fusi (Cicli Fiorin-Despar); 3. Jesus Torres (Pedale Senaghese); 4. Gianluca Cerri (Giovani Giussanesi); 5. Luca Varenna (Giovani Giussanesi). G3: 1. Matteo Motta (Sovico); 2. Stefano Savio (Spirano Ciclismo); 3. Mattia Redaelli (Sovico); 4. Andrea Giudici (Polisportiva Albano Ciclismo); 5. Andrea Temporin (Ciclamanti). G4: 1. Gianluca Passarini (Ciclamanti Senago); 2. Marco Rivellini (Giovani Giussanesi); 3. Alessandro Beretta (Sovico); 4. Andrea Daolio (Busto Garolfo); 5. Maurizio Esposito (Fiorin). G5: 1. Simone Sanvito (Sovico); 2. Alessandro Corea (Biringhello); 3. Riccardo Donadello (Busto Garolfo); 4. Avelyan Dutka (Molinello Ciclismo); 5. Raffaele Pupo (Molinello Ciclismo). G6: 1. Luca Quaroni (Busto Garolfo); 2. Alessio Fazzolari (Cicli Fiorin-Despar); 3. Gabriele Barbuto (Pedale Sestese); 4. Luca Zanchettin (Molinello Ciclismo); 5. Andrea Re (Busto Garolfo). SOCIETÀ: 1. SC Busto Garolfo, punti 34; 2. AC Sovico, 30; 3. Cicli Fiorin-Despar, 28.

61


ATTIVITÀ GIOVANILE

lo Moretti, che hanno spadroneggiato nei trofei a punti e in quello di gruppo più rappresentativo.

il Mondo del Ciclismo n.39

ORDINI D’ARRIVO G1: 1. Lucrezia Francolino (Sc Muzza ‘75); 2. Andrea Marletta (Uc Cremasca); 3. Shaaban El Haddad (Gs Corbellini Ortofrutta); 4. Filippo Bertesago (Uc Cremasca); 5. Sara Piacentini (Uc Cremasca). G2: 1. Anselmo Francesconi (Uc Cremasca); 2. Diego Bosini (CC Cremonese 1891-Gruppo Arvedi); 3. Matteo Venturelli (idem); 4. Ahmed Ed Haddad (Gs Corbellini Ortofrutta); 5. Giovanni Trombino (Sc Imbalplast Soncino). G3: 1. Andrea Manini (CC Cremonese 1891-Gruppo Arvedi); 2. Mattia Vitali (Sc Muzza ‘75); 3. Alessandro Ragazzi (Sc Muzza ‘75); 4. Christian Visioli (Sc Imbalplast Soncino); 5. Daniele

62

Donesana (Uc Cremasca). G4: 1. Stefano Baffi (Uc Cremasca); 2. Dario Juric (Sc PiacenzaRaschiani-Asd); 3. Andrea Pedroni (CC Cremonese 1891-Gruppo Arvedi); 4. Matteo De Stefani (Uc Cremasca); 5. Alberto Valenti (Sc Muzza ‘75). G5: 1. Miriam Vece (Sc Imbalplast Soncino); 2. Stefano Moro (Sc Imbalplast Soncino); 3. Andrea Pisaroni (Gs Corbellini Ortofrutta); 4. Samuel La Pietra (Gs Corbellini Ortofrutta); 5. Luca Vicentini (Sc Muzza ‘75). G6: 1. Sebastiano Esposito (Sc Imbalplast Soncino); 2. Francesco Mainardi (Sc Imbalplast Soncino); 3. Stefano Pedrini (Uc Cremasca); 4. Simone Gagliardi (CC Cremonese 1891Gruppo Arvedi); 5. Loris Vecchi (Caravaggio).

5° Mem. Mario Ravasi LENTATE SUL SEVESO MI 27/7 - Memorial Mario Ravasi per i giovanissimi

milanesi con la regia del VC Lentatese del presidente Sergio Ravasi, coadiuvato dal segretario Massimo Negri. Al via 140 miniatleti incuranti del caldo opprimente, che si sono divertiti a suon di pedalate sul circuito chiuso al traffico preparato dai dirigenti del VC Lentatese. V.B ORDINI D’ARRIVO G1: 1. Lorenzo Porrati (SC Busto Garolfo); 2. Alessandro Maffezzoni (Molinello Ciclismo); 3. Teddy Annor Opren (Pedale Senaghese); 4. Andrea Stival (GS Cicli FiorinDespar); 5. Gianmaria Ghizzardi (Molinello-Ciclismo). G2: 1. Thomas Fusi (GS Cicli FiorinDespar); 2. Andrea Donadello (SC Busto Garolfo); 3. Davide Gobbo (Molinello Ciclismo); 4. Jesus Torres (Pedale Senaghese); 5. Luca Catanese (GS Cicli

Fiorin-Despar). G3: 1. Lorenzo Barbato (Salus Seregno); 2. Stefano Esposito (Cicli Fiorin); 3. Andrea Temporin (CiclamantiSenago); 4. Matteo Rimoldi (Carbonate-Lisar); 5. Matteo Bellettati (Fiorin-Despar). G4: 1. Stefano Oldani (SC Busto Garolfo); 2. Luca Spano (Molinello Ciclismo); 3. Fabio Mereghetti (SC Busto Garolfo); 4. Maurizio Esposito (Cicli Fiorin); 5. Manuel Belloni (SC Rescaldinese). G5: 1. Martina Alzini (SC Busto Garolfo); 2. Riccardo Donadello (Busto G); 3. Daniel Maffia (Vertematese); 4. Avelyan Dutka (Molinello); 5. Alessandro Corea (Biringhello). G6: 1. Sara Wackermann (Biringhello); 2. Sara Filippone (SC Rescaldinese); 3. Alessio Fazzolari (GS Cicli FiorinDespar); 4. Michael Morandi (US Carbonate-Lisar); 5. Andrea Re (SC Busto Garolfo).


ATTIVITÀ GIOVANILE Torneo Interzonale Raggruppamento Triveneto - Brillante conclusione della stagione per il Centro Pista Ussa Bolzano

Protagonisti Angelini e Consolati PESCANTINA VR 4/9 Con l’organizzazione del Centro Pista Itinerante USSA Bolzano, a Pescantina (VR) s’è disputato il Torneo Interzonale, raggruppamento Triveneto, dei Centri di Avviamento della Federazione Ciclistica Italiana; prova valida anche per l’assegnazione delle maglie di Campioni dell’Alto Adige/Südtirol 2008. Un centinaio di atleti delle categorie Esordienti ed Allievi, maschili e femminili, si sono dati battaglia sul velodromo San Lorenzo di Pescantina per l’ultimo importante appuntamento stagionale delle categorie. Bella ed intensa giornata di

gare, accompagnata dal sole e sorretta dall’ottima capacità organizzativa dimostrata dal Centro Pista USSA Bolzano, supportato dal Comitato Alto Adige/Sudtirol, dal Comitato Provinciale di Verona e dal Consorzio Pista di Pescantina. Molto elevato il livello tecnico dei partecipanti con numerose maglie tricolori di categoria presenti in pista. Ottimi i risultati ottenuti dagli atleti regionali presenti in gara, protagonisti nell’interessante confronto con i pari età del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, con 3 vittorie assolute, 3 secondi posti e piazzamenti vari. Questi i migliori risultati ottenuti dagli atleti regionali.

ESORDIENTI - Velocità: 2. Simone Pedrotti (V. C. Bolzano Baustudio) DONNE ESORDIENTI - Velocità: 6. Marika Buratti (G.A. Alto Adige) Corsa a punti: 5. Simona Bortolotti (Team Femminile Trentino); 6. Marika Buratti (G.A. Alto Adige). DONNE ALLIEVE - Velocità: 1. Sara Consolati (S.C. Volano); 2. Elena Valentini (G.S. Alto Adige); 4. Alessandra Tomasini (G. S Alto Adige). Inseg. Indiv.: 4. Maria Franchini (Team Femminile Trentino); 5. Alessandra Tomasini (G. S Alto Adige). Corsa a punti: 2. Elisa Arman (G. S Alto Adige); 5. Anita Lo Turco (S.C. Volano). ALLIEVI - Velocità: 1. Luca Angelini (V. C. Bolzano Baustudio). Keirin: 1. Luca Angelini (V. C. Bolzano Baustudio) Campioni dell’Alto Adige/Südtirol Pista 2008 ESORDIENTI VELOCITÀ - Simone Pedrotti (V. C. Bolzano Baustudio) DONNE ESORDIENTI - Velocità: Marika Buratti (G.A. Alto Adige) Corsa a punti: Marika Buratti (G.A. Alto Adige) DONNE ALLIEVE - Velocità: Elena Valentini (G.S. Alto Adige); Inseg. Indiv.: Alessandra Tomasini (G. S Alto Adige); Corsa a punti: Elisa Arman (G. S Alto Adige) ALLIEVI - Velocità: Luca Angelini (V. C. Bolzano Baustudio); Keirin: Luca Angelini (V. C. Bolzano Baustudio); Americana: Luca Angelini - Sergio Ragnoli (V. C. Bolzano Baustudio)

ULTIM’ORA F.C.I. 9+::58+9:;*/ COMUNICATO DEL 22 SETTEMBRE 2008

ORGANI DI GIUSTIZIA

S.T.F.

Esaminati i verbali e gli atti allegati, inviati dai Presidenti dei vari Collegi dei Commissari il Giudice Sportivo Regionale ha omologato le seguenti gare. Cat. Cicloamatori: gara n. 19472 del 15/8/08 14° Tr. Comune di Chiusanico Soc. Org. C.E.I. Pedale Imperiese; gara n. 19473 del 7/9/08 2° Tr. Comune di Aurigo soc. org. FI.MO. Costruzioni Imperia; gara n. 19524 del 14/9/08 7° Mem. Ricordando Siro-Sulle Strade della Carpasna soc. org. FI.MO. Costruzioni. Categoria MTB: gara n. 22454 del 14/9/08 6° Discesa della Barrauccola soc. Org. Team Sport Bike/DDS ASD; gara n. 22524 del 14/9/08 XC Sotto le Stelle a Cesio Soc. Org. Special Team Golfo Dianese. IL G.S.R. Vincenzo Lanza

9+::58+9:8'*' COMUNICATO N. 45 DEL 19 SETTEMBRE 2008 NORME TRASFERIMENTO ATLETI Si comunica che il Consiglio Federale del 18 settembre u.s. ha deliberato di integrare la normativa in oggetto, relativamente alla Cat. Giovanissimi G6, così come segue: E’ stabilito un “bonus” di € 150.= al passaggio del/della giovane atleta dalla cat. G6 alla cat. Esordienti M/F, nel caso di trasferimento ad altra società. Permane comunque l’obbligo di tesserarsi con la propria società qualora la stessa svolga attività per la categorie Esordienti M/F. E’ previsto altresì il vincolo regionale. IL RESPONSABILE Flavio Milani

G.S.R. 2/-;8/' COMUNICATO N. 23 DEL 18 SETTEMBRE 2008

352/9+ COMUNICATO N. 13 del 22 settembre 2008 DELIBERE DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE - Il Giudice Sportivo Regionale visti i verbali di giuria con i relativi allegati omologa la seguente gara: Gara senza provvedimenti - Categoria Juniores (Campionato Regionale): gara n° 8 S cod. 19865 del 07 settembre 2008. IL G.S.R. Francesca Mite

PROSSIME GARE 6;-2/' 5 OTTOBRE MTB CROSSCOUNTRY MONTEVERGINE (LE) - 5° Trofeo Di Montevergine - Ctg.: Agonisti, amatori più Enti della Consulta - Org: G.C. Finisterrae - Rad.: ore 09,30 Piazzale Santuario a Montevergine (LE) - Part: ore 10,30 - Iscr: tramitesito www.mtbonline.it Tassa di iscrizione Euro 10,00 - Resp.Manif.: Puzzovio Sergio

il Mondo del Ciclismo n.39

ESAMI PER I CORSI DI TECNICO ALLENATORE CATEGORIE INTERNAZIONALI (3° LIVELLO) - Si comunicano le modalità relative agli esami in oggetto, per coloro che hanno partecipato ai corsi effettuati nel 2008 a Salsomaggiore Terme ed a Formia: Formia domenica 19 ottobre: inizio prove scritte ore 10.00 - inizio esami orali ore 14.00 Salsomaggiore Terme sabato 25 ottobre: inizio prove scritte ore 10.00 - inizio esami orali ore 14.00 domenica 26 ottobre: inizio prove scritte ore 10.00 - inizio esami orali ore 14.00 Agli esami saranno ammessi coloro che avranno inviato la tesina nei termini previsti. Tutti i candidati dovranno inviare al Centro Studi per e-mail (centrostudi@ federciclismo.it) la domanda di ammissione all’esame, entro il 5 ottobre per il corso di Formia

ed entro il 12 ottobre per il Corso di Salsomaggiore Terme. I candidati di Salsomaggiore Terme potranno indicare una preferenza tra sabato e domenica, su cui non si garantisce il possibile accoglimento appieno. Tutti gli iscritti riceveranno dal Centro Studi comunicazione e conferma della data definitiva.

63


SILE IL MEN OLTRE CHE DA I 30 ANN GNA PA M ACCO ANTI GLI AM TURA NA ZA DELLA VACAN A L L E ED TA IA APER R A ’ L L A

o d n o m Unsenza . . . i n fi n o c COLA I D E A A TU L L ENTO A M D A A T I N C APPU VACANZE! OMIN C O U O I T G L IL VIAG ON PERDERE I CON LE N


n.39 de "Il mondo del Ciclismo"