Page 1

prossime gare

PROSSIME GARE E COMUNICATI DELLA FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA

S.T.F. SETTORE FUORISTRADA 21 NOVEMBRE NAZ. CX

3° PROVA GIRO D’ITALIA CROSS ID35025 - 5° G.P. CITTA’ DI MODENA NAZ. CX - Cat.: Elite M/F, U23M/F, Juniores M/F, Allievi M/F, Esordienti M/F; Master tutte M/F, Enti della Consulta - Società organizzatrice: 07Y0369 - Org.: Org.: ASD Team Ciclistico Paletti - Strada Bellaria 386 -

41100 Modena - Tel.: 059/460521 - fax.: 059/461689 - e.mail.: paletti.m@libero.it - Iscrizioni: Sistema informatico federale Chiusura iscrizioni: 18/11/2010 - ore 24:00 - Ritrovo: 21/11/2010 Parco Ferrari V.le italia Modena Verifica tessere: 21/11/2010 Parco Ferrari V.le italia Modena dalle ore 07:00 fno ad 1 ora prima di ogni partenza - Riunione Tecnica: 21/11/2010 Parco Ferrari V.le italia Modena ore 09:00 - Partenze gara: 21/11/2010 Parco Ferrari V.le italia Modena - Enti della Consulta, Master tutte ore 09:30 - Allievi M/F, Esordienti M/F ore 11:00 - Juniores, Donne: Elite,

U23, - Junior, Master ore 13:15 - Elite, UN23 ore 14:30 - Giuria: Presidente Sbrilli Sergio - Componente Guerzoni Giuliana - Componente. Agerato Giovanni - Giud di arrivo Lamanda Simone - Segr. Giuria Rinco Daniela

LOMBARDIA 24 OTTOBRE PEDALATA FUORISTRADA

NUVOLERA(BS)

-

Iscrizio-

ne tramite ID GARA 35144 - Pedalata Fuoristrada Non Competitiva - Org. Bike And Friends Nuvolento ASD - Cat. Escursionisti - Chi.Isc. 22.10.h.18.00 - Perc. anello 80% sterrato attorno al Parco Alpini, con passaggio nel suggestivo percorso del Presepio Vivente Km.4 - Ritr. Centro Sportivo via Camprelle, h.8.00 - Part. h.10.00 - x Info: tel. 3298933091 - RM: E.Bodei.

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010 1


prossime gare 30 NOVEMBRE PISTA

MONTICHIARI(BS) - Iscrizione tramite ID GARA 35149 Trofeo Velodromo, Trofeo Città - Org. Consorzio Pista Montichiari ASD - Tentativo di Record dei 10.000 metri Over 70, da parte del Cav. Giobatta Persi (già detentore Record) - Cat. Esordienti M/F, Allievi MF, Open M/F - Programma: (Corsa a Punti, Gara ad Eliminazione) - Chi.Isc. 29.10.h.0.00 - Ritr. Velodromo di Montichiari via Falcone 46, h.15.00 - Part. h.16.30 - x Info: tel. 030964811 - RR: F.Perego.

31 NOVEMBRE M.T.B. GIOVANILE

IDROSCALO di MILANO (Tribune)(MI) - Iscrizione tramite ID GARA 32239 - 2° Hinterland Mtb Cup(Ultima Prova) - 2° Trofeo Ceti-Icri - Promozionale, Cat. Giovanissimi Tutte - Org. Team Galbiati Corsico ASD - Ritr. Sala Stampa a fianco Torre di Controllo, h.11.30 - Part. h.13.30 - Perc. sterrato nel Parco all’interno dell’Idroscalo - Km. a seconda delle categorie - x Info: tel. 0245890847 - RM: C.Barlassina.

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

7 NOVEMBRE M.T.B. GIOVANILE

2

CRESPIATICA(LO) - Iscrizione tramite ID GARA 35106 - 6° Trofeo Pellizzari Maria a.m. Mtb Promozionale - Cat. Giovanissimi + G0 (dai 3 ai 6 anni), Esordienti e non tesserati(fino a 14 anni) - Org. G.S. Corbellini Ortofrutta ASD - Perc. circuito prevalentemente sterrato. Obbligo bici Mtb - Ritr. Centro Sportivo Comunale, h.8.00 - Part. h.10.00 - x Info: tel. 0371484211 - RM: A.Vailati.

CICLOCROSS GIOVANILE

ROTTO Frazione di CAVA MANARA(PV) - Iscrizione tramite ID GARA 35066 - Ciclocross Promozionale - 17° Trofeo delle Frazioni - 6a Prova Trofeo Lombardia -Cat. Giovanissimi G.6 - Org. New Team Ticino Green ASD - Chi.Isc. 5.11.h.22.00 - Perc. Circuito misto Campestre fettucciato Ritr. Palestra Omodei via Montegrappa, Mezzana C./ h.11.00 - Part. h.12.30 - x Info: tel. 3483939765 - RM: F.Albani.

CICLOCROSS

ROTTO Frazione di CAVA MANARA(PV) - Iscrizione tramite ID GARA 35065 - Ciclocross - 17°Trofeo delle Frazioni - 6a Prova Trofeo Lombardia - Cat. Tutte + Amatori - Org. Team Ticino Green ASD - Chi.Isc. 5.11.h.22.00 - Perc. Circuito misto Campestre fettucciato - Ritr. Palestra Omodei via Montegrappa, Mezzana C./ h.11.00 - Part. h.12.30 - x Info: tel. 3483939765 - RT: F.Albani.

VENETO 14 NOVEMBRE CICLOCROSS

SALVATORONDA/BIBANO DI GODEGA S. URBANO (TV) - org. Asd G.C. Orsago Sport Ciclocross Salvatoronda - 31° Trofeo Triveneto Di Ciclocross - G.P. Teleciclismo - Calcestruzzi Mosole - ID 35164 - Percorso: come da regolamento ciclocross - Iscrizioni: ASD G.C. ORSAGO SPORT - Tramite Fattore K - Tel. 0438/991035 - 340/5056922 Fax. 0438/991035 - 0438/35106 - vcorsago@libero.it entro venerdì 12 novembre alle ore 18.00 - Ritrovo: Salvatoronda/Bibano di Godega S. Urbano (TV) c/o Chiosco Via Madonna della Salute alle ore 10.30 - Partenza: dalle ore 12.30 a seguire - Direttore di Corsa: Chies Alessandro - Giuria: Coan A., D’Incà A., Favero W., seg. Sella N., Collodel E.

MTB

ROTTANOVA (VE) - org. ASD Mtb Tuttinbici - Finale Trofeo D’Autunno - 16° G.P. Mtb tra Adige e Gorzone - ID 30797 - Percorso: sterrato di circa km 7.500 da ripetere più volte a seconda della categoria - Iscrizioni: ASD Mtb Tuttinbici - Tramite Fattore K - Tel. 328/4062182 - Fax. 0421/220222 - mtb.tuttinbici@tiscali.it entro venerdì 12 novembre alle ore 20.00 - Ritrovo: Rottanova (VE) - Bar Pizzeria Zanardo Roberto alle ore 07.30 - Partenza: alle ore 10.00 - Responsabile della manifestazione: Giribuola Luigi - Giuria: Guarniero F., Polito A., seg. Compagnin C., Ballotta P., Masutti L.

C.P. ALTO ADIGE

werden im Anschluss des Wettkampfes gekürt!

21 NOVEMBRE CICLOCROSS

CICLOCROSS MINICROSS PROMOZIONALE

LAIVES/LEIFERS - 4° Trofeo Città di Laives - 31° Trofeo Triveneto Ciclocross - G.P.Teleciclismo; Cat. tutte - Agonistiche e Amatoriali F.C.I. + Enti; ID Gara 35093 Org. Società Ciclistica Altair Asd, Inscrizioni/Einschreibungen: SC Altair - via S. Giacomo 102 39050 S. Giacomo di Laives/St. Jakob Leifers (BZ) - Tel. 340 486 2869 - E-Mail: info@scaltair.com; entro/bis le ore 24,00 Uhr del/ vom 19.11.2010; Ritrovo/Treffpunkt: ore 9.30 Uhr - Centro Sportivo Galizia/Sportzone Galizien; Partenza/Start: ore 12.00 Uhr; Responsabile manifestazione: Sig. Mattiello Sergio - NB! Al termine della manifestazione verranno consegnate le maglie di Campioni Alto Adige / Südtirol Ciclocross 2011 - Die Südtiroler Querfeldein-Landesmeister 2011

LAIVES/LEIFERS - 4° Trofeo Città di Laives; Cat. G1-G6 M/F - tesserati e non; ID Gara 35094 - Org. Società Ciclistica Altair Asd; Inscrizioni/Einschreibungen: SC Altair - via S. Giacomo 102 - 39050 S. Giacomo di Laives/St. Jakob Leifers (BZ) - Tel. 340 486 2869 - E-Mail: info@scaltair.com; entro/bis le ore 24,00 Uhr del/vom 19.11.2010; Ritrovo/Treffpunkt: ore 9.30 Uhr Centro Sportivo Galizia/Sportzone Galizien; Partenza/Start: ore 12.00 Uhr; Responsabile Manifestazione: Sig. Mattiello Sergio

TOSCANA 31 OTTOBRE GIOVANISSIMI

LIVORNO 5° Mondialito Mtb -

IL MONDO DEL CICLISMO PROSSIME GARE E COMUNICATI Listino pubblicità 2010 Tipo di pubblicità • Pagina intera • Mezza Pagina - orizzontale: in gabbia a smarginare - verticale: in gabbia a smarginare • Quarto Di Pagina • PieDino • Logo PriMa Pagina • • • • •

mm ADV CLASSICO 210x285

prezzo € 500,00 € 300,00

180x123 210x143 87x241 107x285 87x110 210x50 50x30

€ 200,00 € 180,00 € 400,00

ADV ON LINE intestazione MaiL € 200,00 PoP-uP feDercicLisMo.it € 500,00 La settiMana PoP-uP HoMe Page BLu € 300,00 la settimana Banner HoMe Page BLu 234x60 pixel € 100,00 la settimana Banner HoMe Page BLu 392x72 pixel € 200,00 la settimana SCONTI PER USCITE MULTIPLE Per informazioni e prenotazioni: mondodelciclismo@federciclismo.it giornale@federciclismo.it telefono: 06/36857850


prossime gare 2° Trofeo Mavit - Prova 4^ Trofeo Rampichino - org.: UC Livorno A.S.D. gara n° G194 - ID 34996 - abilita’ fuoristrada / aperta anche ai non tesserati chius. iscr.: ore 24.00 del 29 ottobre - iscr.: cell/fax 348/7562413 e-mail: segreteria@uclivorno.it ritr.: ore 07.30 “Tre Ponti” Largo Christian Bartoli part.: ore 09.30 - Resp. Manifestazione: F. Lombardi Giuria: //.

MOUNTAIN BIKE

LIVORNO 5° Mondialito Mtb 2° Trofeo Mavit - Prova 4^ Trofeo Rampichino - org.: UC Livorno A.S.D. gara n° M030 - ID 34998 - cross country categorie ammesse: Esordienti/Donne Esordienti - iscr.: cell/fax 348/7562413 e-mail: segreteria@uclivorno.it= chius. iscr.: ore 24.00 del 29 ottobre - ritr.: ore 07.30 “Tre Ponti” Largo Christian Bartoli part.: ore 09.30 - Resp. Manifestazione: F. Lombardi Giuria: //.

MARCHE 31 OTTOBRE GIOVANISSIMI FUORISTRADA

UMBRIA 7 NOVEMBRE RADUNO CICLOTURISTICO

S. MARTINO IN COLLE (PG) - XXXIII ^ Rosa D’Autunno - org. G.S. Torgianese - Percorso: S. Martino in Colle, S. Martino in Campo, variante S. Andrea

CICLOCROSS

NOCERA UMBRA (PG) - Umbria Master Cross Nocera Umbra - 3^ Prova Umbria Master Cross - Soc. Org. ASD Alfredo Comodi - Informazione di carattere tecnico: Circuito da ripetersi più volte come da regolamento FCI. - Ritrovo c/o Scuole Elementari di Nocera Umbra (PG) dalle ore 08,00 alle ore 09,00 - Partenza: ore 09,30 partenza prima fascia; a seguire partenza seconda fascia - Iscrizioni: ID 35012 on line entro il 06/11/10 o sul posto entro le ore 09,00 o Tel e Fax: 075916360 - email: carlocrocetti@libero.it - Verifica tessere: dalle ore 08,00 alle ore 09,00 del 07/11/10 - Responsabile per la manifestazione: Sig. Crocetti Carlo - Addetto alla giuria: Sig. Monteneri Matteo - Giuria: Sigg. Paoletti, Ballerini, Durastanti, Duca

GIOVANISSIMI PROMOZIONALE MINI CROSS

NOCERA UMBRA (PG) - Mini Cross Nocera Umbra - 3^ Prova Umbria Mini Cross - Soc. Org. ASD Alfredo Comodi - Informazione di carattere tecnico: Circuito da ripetersi più volte come da regolamento FCI. - Ritrovo c/o Scuole Elementari di Nocera Umbra dalle ore 09,00 alle ore 10,00 - Partenza: ore 10,30 partenza prima fascia; a seguire partenza seconda fascia - Iscrizioni: ID 35017 on line entro il 06/11/10 o sul po-

sto entro le ore 09,00 o Tel e Fax: 075916360 - email: carlocrocetti@libero.it - Verifica tessere: dalle ore 08,00 alle ore 09,00 del 07/11/10 - Responsabile per la manifestazione: Sig. Crocetti Carlo - Addetto alla giuria: Sig. Monteneri Matteo

LAZIO 7 NOVEMBRE MOUNTAIN BIKE PEDALATA ECOLOGICA

PODERE SOLONIO- LANUVIO - RM - II° Cross Country Madonna delle Grazie - II^ Staffetta Vino Novello. - F.C.I. tutti + enti + non tesserati con cert.medico - ID 35103 - COD.GARA MTB001 - Soc. Org.: Team Civita Bike GSC Lanuvio ASD - Via S. Pertini, 5 - 00040 - Lanuvio Rm tel. 069375794 - 3931667175 fax 0679359343 e-mail sancipr@tin.it sino alle ore 09.00 del 07/11/2010. - Ritrovo: Via Astura, 98 podere Solonio - Lanuvio - Rm alle ore 07.30 - Partenza ore 09.30 - Responsabile della Manifestazione: Romani Carlo.

PUGLIA 1 NOVEMBRE CICLOCROSS

MAGLIE (LE) - 1° Trofeo Ciclicampus - Ctg.: cicloamatori, agonisti tutti più enti della consulta - Org.: ASD GS Ciclica - Rad.: ore 08,00 Via Gallipoli a Maglie - Part.: ore 09,00 - Iscr.: Tramite Fattore K - Id gara 35177. Tel/ Fax 0836.485619. Quota di iscrizione € 10,00 (solo amatori). Le iscrizioni si chiuderanno alle ore 13,00 del giorno 30.10.10. - Resp. Manif.: Cambo’ Fabrizio

14 NOVEMBRE GIOVANISSIMI PROMOZIONALE

SANNICOLA (LE) - 1^ Challange Minicross Salento - Ctg.: giovanissimi tutti M/F aperta anche ai non tesserati - Org.: ASD GC Salentino - Rad.: ore 09,00 a Sannicola c/o Parco degli Ulivi - Part.: ore 10,00 - Iscr.: Tramite Fattore K - Id gara 35196. Tel/Fax. 0833.23111. Per eventuali informazioni contat-

tare il sig. Saccomanno Giovanni 388.6029425 - mt.: 800 - Resp. manif.: Saccomanno Giovanni Premiazione: saranno premiati i primi 3 class. tesserati m/f con medaglie. Per i non tesserati, medaglia ricordo, sono previste tutte le norme di sicurezza previste per tale manifestazione, fra tutti partecipanti.

28 NOVEMBRE CICLOCROSS

ORIA (BR) - 1^ Trofeo Olio D’Antona - Ctg.: agonisti, cicloamatori tutti più enti della consulta - Org.: ASD Gsc Oriabike - Rad.: 08,00 c/o Vivaio D’Antona SP 57 - Oria - Manduria Km 2 - Part.: ore 09,00 - Iscr.: Tramite Fattore K - Id gara 35197. Tel/Fax 0831.847428 - e-mail - pinogrotta@libero.it - Cell. 329.7993433. Quota di iscrizione € 10,00 (solo amatori). Le iscrizioni chiuderanno alle ore 12,00 del giorno 27.11.10 - Resp. manif.: Grotta Giuseppe

BASILICATA 31 OTTOBRE GIOVANISSIMI G6 CICLOCROSS

PATERNO (PZ) - “Trofeo Citta’ Di Paterno Ciclocross” - ID gara 35181 - Org.: A.S.D. Loco Bikers - Cat.Giovanissimi g6 - Ritrovo: Palazzetto dello Sport alle ore 8.00 - Partenza alle ore 9.00 - Circuito sterrato di Km 1.5 da ripetere - Iscr.: tel.3290199109 fax 0975-340156, sistema informatico federale fattore K entro le ore 8.00 del 30.10.2010- Lavaggio bici, docce e pasta party - Responsabile della manifestazione: Michele Lavieri tess.n.971307B

CICLOAMATORI TUTTI CICLOCROSS

PATERNO (PZ) - “Trofeo Citta’ Di Paterno Ciclocross” - ID gara 35182 - Org.: A.S.D. Loco Bikers - Cat.amatoriali tutte - Aperta agli Enti - Ritrovo: Palazzetto dello Sport alle ore 8.00 - Partenza alle ore 14.00 - Circuito sterrato di Km 2.6 da ripetere in base alla categoria - Iscr.: tel.3290199109 fax 0975-340156, sistema informatico federale fattore K entro le ore 12.00 del 30.10.2010- Lavaggio bici, docce e pasta party - Tassa iscr.: euro 10 - Responsabile della manifestazione: Michele Lavieri tess.n.971307B

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

MOIE DI MAIOLATI SPONTINI (An) - Trofeo Mini Cross Moie - (id gara 35184) - Soc. Org.: ASD Pedale Chiaravallese - Aperta anche ai non tesserati - Percorso: percorso su prato di km. 0,400 da ripetere più volte secondo le categorie - Iscrizioni: Giovanni Savini via Brescia 11 60037 Monte San Vito cell. 333 4335533 - fax 071 743642 e mail: pedchiaravallese@libero. it Chiusura: 30.10.10 Ore: 22,00 - Ritrovo ore: 8,30 Moie di Maiolati Spontini via Fornace- Partenza ore: 9,30 - Responsabile Della Manifestazione: Cardinali Giulio - Giuria: Mengucci - Pantalone - Vitali

D’Agliano, Bivio Madonna del Piano, Bivio Salice, Strada dei Loggi, Zona Industriale Ponte San Giovanni, Ferriera, Miralduolo, entrata, Bivio Baroni di Torgiano Ponterosciano, Bivio Pizzichini, Pontenuovo, Deruta, Bivio Casalina, Strazione Papiano, Schiavo, Marciano, Cerqueto, S. Valentino, S. Enea, S. Martino in Colle. Tot Km 50 - Ritrovo dei concorrenti: a S. Martino in Colle (PG) dalle ore 08,00 alle ore 08,45 - Partenza: ore 09,00 Iscrizioni: ID 32659 sul posto o Tel: 075-982472 - Verifica tessere: dalle ore 08,00 alle ore 08,45 del 07/11/10 - Direttore di corsa: Sig. Manfroni Ivo - Responsabile per la manifestazione: Sig. Ziarelli Carlo - Giuria: Sigg. Menichetti, Cannoni

3


Comunicati Ufficiali

F.C.I. CENTRO STUDI

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

COMUNICATO N. 38 del 19 ottobre 2010

4

CORSO DI FORMAZIONE MAESTRI DI MTB e CICLISMO FUORISTRADA 1°LIVELLO A SPILIMBERGO (PN) - Il Settore Studi in collaborazione con il Comitato Regionale FCI Friuli V.G., la Soc. Polisportiva Trivium e la Commissione Scuole e Maestri MTB, organizza un corso di formazione per Maestri di Mountain Bike e Ciclismo Fuoristrada di 1° livello nei giorni 12-13-14 e 19-10-21 novembre 2010. Il ritrovo, per lo svolgimento della prova pratica di ammissione, è previsto alle ore 8.30 del giorno 12 novembre p.v. presso il complesso “La Favorita” in Via degli Abeti a Spilimbergo (PN). I candidati per essere ammessi al corso dovranno rispettare i requisiti di ammissione consultabili nella normativa e superare una prova pratica costituita da: a) un circuito di esercizi in MTB per verificare le capacità tecniche fondamentali; b) un breve percorso di fondo per verificare le capacità fisico-atletiche generali. Il dettaglio della prova pratica è visibile alla pagina www.federciclismo.it/ studi/ Durante le prove pratiche è obbligatorio il casco. La selezione dei partecipanti avverrà sulla base della prova pratica di ammissione. Tale corso prevede tre fasi: Lezioni teoriche e pratiche (durante il corso saranno formati gruppi di lavoro per svolgere relazioni sugli argomenti trattati); le lezioni, in aula, si svolgeranno presso il complesso “La Favorita” in Via degli Abeti a Spilimbergo (PN); Tirocinio di 20 ore presso una delle Scuole di Ciclismo Fuoristrada riconosciute dalla F.C.I., con affiancamento ad un Maestro MTB; esame finale che si svolgerà, successivamente al corso ed al tirocinio, in data e luogo da definire. Il corso ha frequenza obbligatoria. Vedi dettagli nella normativa su www.federciclismo.it/studi/ I partecipanti che otterranno un buon giudizio sull’operato svolto durante il tirocinio e sull’esito dell’esame finale, conseguiranno la qualifica di “Maestro di MTB E Ciclismo Fuoristrada di 1° livello” e saranno iscritti nello specifico Albo della FCI.

Per l’iscrizione al corso sono previsti due versamenti, il primo di € 40,00 (quaranta/00) da inviare in copia unitamente alla domanda di iscrizione, per l’ammissione alla prova pratica, il secondo di € 250,00 (duecentocinquanta/00) da effettuarsi una volta superata la prova pratica di ammissione, prima dell’inizio del 2° weekend del corso, comunque entro il 16 novembre p.v. (inviare copia del versamento a Settore Studi). Il versamento deve essere effettuato sul conto corrente postale n.571018, oppure tramite bonifico bancario intestato a Federazione Ciclistica Italiana - Banca: B.N.L. - IBAN: IT87S0100503309000000010111, specificando la causale. La copia del versamento deve essere inviata unitamente alla scheda di iscrizione (scaricabile da www.federciclismo.it/studi/) al Settore Studi tramite fax al n. 06-36857958 o e-mail centrostudi@federciclismo.it entro e non oltre il 8 novembre 2010. La quota di € 40,00 (quaranta/00) verrà rimborsata qualora la FCI decidesse di annullare il corso per un numero insufficiente di partecipanti, mentre in caso di esito negativo della prova pratica di ammissione, la quota non sarà rimborsata. Chi avesse necessità di pernottamento può rivolgersi al Grand Hotel President in Via Cividale 10 - Spilimbergo (PN) SETTORE STUDI

S.T.F. SETTORE STRADA COMUNICATO N. 47 del 15 ottobre 2010

OGGETTO: BANDI PER L’ORGANIZZAZIONE DELLA COPPA ITALIA DI SOCIETA’ 2011 - Cat. JUNIORES: 29/30/31 luglio 2011 (Alternativa 5/6/7 agosto) Per le norme di partecipazione fare riferimento al comunicato della STF strada. ONERI PREVISTI PER L’ORGANIZZAZIONE Punto 1 Montepremi e tasse FCI come da tabella Importo versamento Montepremi Costo TASSE FCI LORDI Totale* strada 900,00 581,00 1.481,00 crono 900,00 581,00 1.481,00 pista 700,00 975,00 1675,00 * fatto salvo eventuali modifiche stabilite dal Consiglio Federale Premi speciali di classifica: € 6.000.= alle prime tre squadre classificate (3.000+2.000+1.000)

Punto 2 La stessa Società è tenuta a versare a titolo di parziale rimborso spese € 500,00 alle squadre partecipanti che hanno preso parte a tutte le 5 prove in programma. Sono escluse da tale rimborso le squadre affiliate nella Regione di organizzazione delle prove ONERI PREVISTI PER LE SOCIETA’ PARTECIPANT - Spese di vitto ed alloggio a carico delle società partecipanti. I Comitati Regionali interessati all’organizzazione dei suddetti Campionati devono farne richiesta alla Segreteria Generale FCI e per conoscenza alla STF entro il 30 novembre 2010. Il Consiglio Federale stabilirà la regione assegnataria in occasione del primo CF utile. Il Comitato Regionale assegnatario comunicherà alla STF, la e/o le società organizzatrici. Cat. ELITE/UNDER 23:13/14/15 maggio 2011 Per le norme di partecipazione fare riferimento al comunicato della STF strada ONERI PREVISTI PER L’ORGANIZZAZIONE Punto 1 Montepremi e tasse FCI come da tabella Importo versamento Montepremi Costo TASSE FCI LORDI Totale* strada 1.300,00 1.162,00 2.462,00 crono 1.300,00 1.162,00 2.462,00 pista 700,00 1.548,00 2.248,00 * fatto salvo eventuali modifiche stabilite dal Consiglio Federale Premi speciali di classifica: € 6.000.= alle prime tre squadre classificate (3.000+2.000+1.000) Punto 2 La stessa Società è tenuta a versare a titolo di parziale rimborso spese € 500,00 alle squadre partecipanti che hanno preso parte a tutte le 5 prove in programma.. Sono escluse da tale rimborso le squadre affiliate nella Regione di organizzazione delle prove ONERI PREVISTI PER LE SOCIETA’ PARTECIPANTI - Spese di vitto ed alloggio a carico delle società partecipanti. I Comitati Regionali interessati all’organizzazione dei suddetti Campionati devono farne richiesta alla Segreteria Generale FCI e per conoscenza alla STF entro il 30 novembre 2010. Il Consiglio Federale stabilirà la regione assegnataria in occasione del primo CF utile. Il Comitato Regionale assegnatario comunicherà alla STF, la e/o le società organizzatrici. Cat. Allievi 29/30/31 luglio 2011 (Alternativa 5/6/7 agosto) Per le norme di partecipazione fare

riferimento al comunicato della STF strada. ONERI PREVISTI PER L’ORGANIZZAZIONE Punto 1 Montepremi e tasse FCI come da tabella Importo versamento Montepremi Costo TASSE FCI LORDI Totale* strada 600,00 387,00 987,00 crono 600,00 387,00 987,00 pista 700,00 681,00 1.381,00 * fatto salvo eventuali modifiche stabilite dal Consiglio Federale. Premi speciali di classifica: € 6.000.= alle prime tre squadre classificate (3.000+2.000+1.000) Punto 2 La stessa Società è tenuta a versare a titolo di parziale rimborso spese € 500,00 alle squadre partecipanti che hanno preso parte a tutte le 5 prove in programma. Sono escluse da tale rimborso le squadre affiliate nella Regione di organizzazione delle prove ONERI PREVISTI PER LE SOCIETA’ PARTECIPANTI - Spese di vitto ed alloggio a carico delle società partecipanti. I Comitati Regionali interessati all’organizzazione dei suddetti Campionati devono farne richiesta alla Segreteria Generale FCI e per conoscenza alla STF entro il 30 novembre 2010. Il Consiglio Federale stabilirà la regione assegnataria in occasione del primo CF utile. Il Comitato Regionale assegnatario comunicherà alla STF, la e/o le società organizzatrici. IL RESPONSABILE Franco Fioritto

SETTORE PISTA FEMMINILE COMUNICATO N. 98 del 18 ottobre 2010

OGGETTO: RADUNO DI PREPARAZIONE SU PISTA DONNE ELITE, 22/26 OTTOBRE 2010, MONTICHIARI (BS) - Al raduno in oggetto, sono state convocate dal Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi, le seguenti atlete: Baccaille Monia Fiamme Azzurre/Team Valdarno Umbria; Bastianelli Marta G.S. Fiamme Azzurre; Callovi Rossella A.S.D. S.C. Vecchia Fontana; Donato Giulia Verso L’iride Maccari Spumanti; Frisoni Elisa G.S. Fiamme Azzurre; Guderzo Tatiana Fiamme Azzurre/Team Valdarno Umbria La squadra sarà diretta dal Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi che si avvarrà della collaborazione di: Cristini Pierangelo Collaboratore Tecnico; Sangalli Paolo Collaboratore Tecnico; Cantilena Edoardo Medico Squadra Nazionale; Gentile Gabriele Meccanico; Barzaghi Saul Collaboratore Ausi-


Comunicati ufficiali liario; Chiappa Roberto Collaboratore Ausiliario; Denti Paolo Collaboratore Ausiliario Il ritrovo è fissato per venerdì 22 ottobre 2010 alle ore 15.00 presso il velodromo di Montichiari (BS). La squadra alloggerà presso l’Hotel Garda, via Brescia 128 - 25018 Montichiari (BS). Nota Le atlete dovranno essere munite di: bici da strada completa; cardiofrequenzimetro; contachilometri; tessera Fci 2010; tessera sanitaria; certificato idoneita’ all’attivita’ sportiva agonistica. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

SQUADRA NAZIONALE PISTA COMUNICATO N. 99 del 20 ottobre 2010

SETTORE FUORISTRADA COMMISSIONE CICLOCROSS COMUNICATO N. 80 del 22 ottobre 2010

RICHIESTA ISCRIZIONE GARE COPPA DEL MONDO CICLOCROSS E CALENDARIO INTERNAZIONALE UCI 2011/2012 CICLOCROSS - Le Società che intendono iscrivere una gara Ciclocross nel calendario Internazionale UCI e/o richiedere una gara di Coppa del Mondo devono fare richiesta alla Struttura Tecnica Federale - Settore Fuoristrada - P.zza L. Di Savoia 2 - Milano - fax 02/6705364 - e-mail fuoristrada@fe-

COMUNICATO N. 81 del 22 ottobre 2010

CAMPIONATO REGIONALE CICLOCROSS 2010/2011 ALTO ADIGE E BASILICATA - Come previsto dalle Norme Attuative Ciclocross 2010/2011, comunichiamo le date segnalate dai Comitati Alto Adige e Basilicata valevoli come Campionato Regionale ed utili per l’assegnazione punti Top class: Alto Adige - 07 novembre 2010 Vadena (BZ) Basilicata - 02 gennaio 2011 Metaponto (MT) IL RESPONSABILE Igino Michieletto

COMMISSIONI XCO/XCM, ABILITA’ COMUNICATO N. 79 del 22 ottobre 2010

TRADE TEAM MTB UCI 2011 - Si comunica che le istruzioni e i formulari per la registrazione dei Trade Team UCI Cross Country & Gravity Teams, DHI e 4X 2011, sono disponibili presso la Segreteria del Settore Fuoristrada di Milano, Piazza Luigi di Savoia n. 2, 20124 Milano - fax n. 02 6701464, e-mail fuoristrada@federciclismo.it. Il termine per la presentazione della documentazione all’UCI è il 15 gennaio 2011, si rammenta che formulario e relativa documentazione dovranno essere inviati all’UCI con lettera di accompagnamento e approvazione sottoscritta della Federazione Ciclistica Italiana.

Per predisporre la lettera di accompagnamento, le necessarie verifiche e garantire il controllo della documentazione per l’invio all’UCI, è necessario inviare la documentazione completa alla Segreteria del Settore Fuoristrada entro e non oltre il 5 gennaio 2010. IL RESPONSABILE COMMISSIONE XCO/XCM Paolo Garniga IL RESPONSABILE COMMISSIONE ABILITÀ Graziano Gianella IL DELEGATO TECNICO DOWNHILL Antonella Manzoli

COMMISSIONE ABILITA’ COMUNICATO N. 82 del 22 ottobre 2010

RICHIESTA ISCRIZIONE GARE BMX CALENDARIO INTERNAZIONALE UCI 2011/2012 - Le Società che intendono iscrivere una gara BMX nel calendario internazionale UCI devono fare richiesta alla Struttura Tecnica Federale - Settore Fuoristrada - P.zza L. Di Savoia 2 - Milano. Fax 02/6705364 e-mail fuoristrada@federciclismo.it e per conoscenza al Comitato Regionale di competenza entro il 9 dicembre 2010. I formulari e la documentazione UCI per l’iscrizione sono a disposizione su richiesta presso la Struttura Tecnica Settore Fuoristrada. Alla richiesta dovrà essere allegata copia dell’attestazione di versamento del deposito cauzionale (UCI tax 2009) di € 800.00 (ottocento/00). Si ricorda che il versamento dovrà essere fatto sul c.c.p. n. 571018 intestato alla Federazione Ciclistica Italiana Banca Nazionale Lavoro - Fil. Roma. Il pre - calendario 2011/2012 è scaricabile dal sito UCI di cui al link http://oldsite.uci.ch/cal/bmx/2012/20112012BMXPre-calendar.pdf IL RESPONSABILE Graziano Gianella

SQUADRA NAZIONALE PISTA COMUNICATO N. 100 del 22 ottobre 2010

OGGETTO: RADUNO SU PISTA CATEGORIA UNDER 23 / ELITE MONTICHIARI (BS) - 26/29 OTTOBRE 2010 - Al raduno in oggetto, sono stati convocati dal Commissario Tecnico Andrea Collinelli, i seguenti atleti: Bertazzo Omar U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli Buttazzoni Alex G.S. Fiamme Azzurre Catellini Valerio Team Ceci Dreambike Ceci Francesco Team Ceci Dreambike Ceci Luca Team Ceci Dreambike

Ciccone Angelo G.S. Fiamme Azzurre Coledan Marco U.C. Trevigiani Dynamon Bottoli De Marchi Alessandro Cycling Team Friuli Masotti Fabio G.S. Fiamme Azzurre Viviani Elia Liquigas-Doimo La squadra sarà diretta dal Commissario Tecnico Andrea Collinelli, che si avvarrà della collaborazione di: Ceci Vincenzo Collaboratore Tecnico Villa Marco Collaboratore Tecnico Lullo Liliano Meccanico Giacomini Giuseppe Collaboratore Ausiliario Il ritrovo è fissato per venerdì, 26 ottobre 2010, alle ore 10.00, presso il velodromo di Montichiari (Bs). La squadra soggiornerà all’hotel Garda, via Brescia 128 - 25018 Montichiari (BS). Nota Gli atleti dovranno essere muniti di: tessera FCI 2010; tessera sanitaria; certificato idoneita’ all’attivita’ sportiva agonistica. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

PIEMONTE COMUNICATO N. 41 del 21 ottobre 2010

STRUTTURA TECNICA REGIONALE. CALENDARIO REGIONALE STRADA-PISTA GIOVANISSIMI STAGIONE 2011 - Le richieste di inserimento gare nel calendario regionale 2011 devono essere inviate al Comitato Regionale e per conoscenza al Comitato Provinciale di competenza entro e non oltre il 14 novembre 2010. Le richieste possono essere inviate tramite fax al 0116600828 oppure mail piemonte@federciclismo.it Seguirà comunicato. SETTORE FUORISTRADA - CALENDARIO REGIONALE 2011 - Si invitano le Società che intendono organizzare per il 2010 gare XC - PTP - DH - BC di inviare richiesta al Comitato Regionale - Commissione Fuoristrada e p.c. al Comitato Provinciale competente,entro e NON oltre il 14 novembre 2010. Seguirà comunicato. SETTORE STUDI REGIONALE. CORSO DI AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI 1°, 2° - 3° LIVELLO E MAESTRI MTB - Si comunicano le date di svolgimento dei Corsi di aggiornamento obbligatori per i Direttori Sportivi e i Maestri di MTB della nostra Regione: domenica 14/11/2010 ore 9,00 - 13,00 Corso aggiornamento Direttori Sportivi 1° livello e Maestri MTB 1° L.. presso la Struttura Comunale di Can-

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

OGGETTO: 6 GIORNI DI AMSTERDAM / UIV TALENTS CUP - 20/23 OTTOBRE 2010 - AMSTERDAM Alla gara in oggetto, sono stati convocati dal Commissario Tecnico Andrea Collinelli, i seguenti atleti: Oselin Simone A.D.Fdb-Car Diesel-V.C Schio 1902 Rossi Cristian Casati Ngc Perrel A.S.D. La squadra sarà diretta dal Collaboratore Tecnico Marco Villa che si avvarrà della collaborazione di: Giacomini Nicola Collaboratore Ausiliario Il ritrovo è fissato per mercoledì, 20 ottobre 2010, alle ore 16.00, presso il velodromo di Montichiari (Bs). La squadra soggiornerà all’hotel Garda, via Brescia 128 - 25018 Montichiari (BS). La squadra ad Amsterdam soggiornerà al “Novotel Amsterdam Airport”. Nota Gli atleti dovranno essere muniti di: tessera FCI 2010; tessera sanitaria; certificato idoneita’ all’attivita’ sportiva agonistica. IL SEGRETARIO GENERALE Maria Cristina Gabriotti

derciclismo.it e per conoscenza al Comitato Regionale di competenza, entro e non oltre il: - 25 novembre 2010 per le richieste delle prove di Coppa del Mondo UCI (completa di dossier gara); - 6 dicembre 2010 per le gare internazionali C1/C2. I formulari e la documentazione UCI per l’iscrizione sono a disposizione su richiesta presso la Struttura Tecnica Settore Fuoristrada. Alla richiesta dovrà essere allegata copia dell’attestazione di versamento del deposito cauzionale pari di Euro: - 1.500,00 (millecinquecento/00) per la Classe 1 - 500,00 (cinquecento/00) per la Classe 2 Si ricorda che il versamento dovrà essere fatto sul c.c.p. n. 571018 intestato alla Federazione Ciclistica Italiana Banca Nazionale Lavoro - Fil. Roma. Il pre - calendario 2011/2012 è scaricabile dal sito UCI di cui al link http://oldsite.uci.ch/cal/cro/2012/ Pre-Calendrier2011-2012.pdf

5


il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Comunicati ufficiali

66

talupa (TO) - Via Roma 18 domenica 14/11/2010 ore 9,00 - 13,00 e 14,00-18,00 Corso aggiornamento Direttori Sportivi 2° livello e maestri MTB 2° L.. presso la Struttura Comunale di Cantalupa (TO) - Via Roma 18 domenica 21/11/2010 ore 9,00 alle ore 13,00 - 14,00 - 18,00 Corso aggiornamento Direttori Sportivi 3° livello- presso la Struttura Comunale di Cantalupa (TO) - Via Roma 18 Le adesioni al Corso dovranno pervenire entro e non oltre 10 novembre 2010 per i Tecnici 1° e 2° livello, entro e non oltre 17 novembre 2010 per i Tecnici 3°L. I costi di partecipazione sono: euro 25,00 per i Direttori Sportivi 1° euro 35,00 per i Direttori Sportivi 2° euro 45,00 per i Direttori Sportivi 3° che dovranno essere corrisposti al Comitato Regionale Piemonte FCI mediante: versamento su c/c postale n.38332102 bonifico bancario - BNL IBAN: IT09Z0100501013000000001592. Le attestazioni del versamento dovranno obbligatoriamente essere presentate al momento dell’accredito al Corso. Nelle giornate di corso il pranzo potrà essere consumato presso l’Albergo Tre Denti (di fronte al Centro) con un primo, un secondo, dessert e caffè, al costo di euro 18,00. Si ricorda l’importanza di partecipare al corso in questione poiché, in base alle vigenti disposizioni in materia, la mancata frequentazione del corso di aggiornamento comporta l’impossibilità di emissione della tessera 2011. ATTENZIONE. TERMINI ISCRIZIONE REGISTRO CONI - Secondo quanto stabilito dalla Giunta Nazionale CONI nella riunione del 24 giugno u.s. e approvato nel verbale del 22/07/2010, - per le Associazioni/Società sportive di prima affiliazione, l’iscrizione al Registro deve essere effettuata entro 90 gg. dalla data di trasmissione del flusso di aggiornamento da parte della Federazione Ciclistica Italiana ovvero entro la data di scadenza dell’anno sportivo in corso se la trasmissione del flusso è effettuata negli ultimi 90 gg. dell’anno sportivo. - per le Associazioni/Società sportive già affiliate da almeno un anno sportivo, l’iscrizione al Registro deve essere fatta inderogabilmente entro il 31/12/2010. La circolare è consultabile al link http://www.federciclismo.it/chi_siamo/ affiliazione/circolareconi_050810.pdf. Pertanto, si pregano tutte le società di

controllare la propria posizione inserendo e compilando tutte le informazioni richieste nel modulo di iscrizione previsto dalla procedura informatica del CONI. Si ricorda che tale procedura deve essere effettuata telematicamente nel sito www.coni.it e che la stampa della dichiarazione sostitutiva (autocertificazione), insieme alla fotocopia di un documento di identità valido del presidente della società, devono essere inviati al competente Comitato Provinciale CONI. La Segreteria del Comitato Regionale è a completa disposizione per ogni chiarimento in merito. CALENDARIO REGIONALE GARE CICLOCROSS STAGIONE 20102011 - Gare confermate in calendario e valide per la Coppa Piemonte 2010/2011: Domenica 17/10/2010 Lanzo Torinese (TO) Asd Nolese Condor 35127 Gara agonistica 35136 Gara promozionale Domenica 31/10/2010 Rivoli (TO) Asd Vigor Multisport Rivoli 35128 Gara agonistica 35137 Gara promozionale Domenica14/11/2010 Pasturana (AL) Progettociclismo Evo Team Asd 35129 Gara agonistica 35138 Gara promozionale Sabato 20/11/2010 San Colombano Belmonte (TO) Asd Nolese Condor 35130 Gara agonistica 35139 Gara promozionale Sabato 27/11/2010 Vauda Canavese (TO) Asd Nolese Condor 35131 Gara agonistica 35140 Gara promozionale Sabato 04/12/2010 Rivara (TO) CAMPIONATO REGIONALE Asd Nolese Condor 35132 Gara agonistica 35141 Gara promozionale Domenica 12/12/2010 Asd Sc Pedale Valsesiano Borgosesia (VC) NAZIONALE Giro d’Italia CicloCross 35027 Gara agonistica Sabato 18/12/2010 Rivara (TO) Asd Nolese Condor 35133 Gara agonistica 35142 Gara promozionale Domenica 23/01/2011 Novi L. (AL) Asd Sc Novese Fausto Coppi 35134 Gara agonistica 35143 Gara promozionale I Regolamenti, il calendario e ogni informazione http://digilander.libero.it/ milanetti/ COMMISSIONE REGIONALE GIUDICI DI GARA. CORSO PER GIUDICI DI GARA DI CICLISMO - Il primo incontro si terrà a Torino e poi , in funzione degli iscritti si organizzeranno le lezioni presso le sedi Provinciali con il supporto dei colleghi Nazionali

Sabato 6 Novembre 2010 presso Comitato Regionale - Corso Moncalieri, 71 Torino Dalle ore 15 alle 17: Saluto rappresentante Comitato Regionale, Presentazione corso. Presentazione partecipanti. Distribuzione materiale didattico. Brevi cenni su attività federale. Brevi cenni su attività dei commissari. Brevi cenni attività direttori di Corsa. Varie. Il corso verrà strutturato in incontri successivi con date in fase di definizione IL PRESIDENTE Rocco Marchegiano

LOMBARDIA COMUNICATO N. 41 del 21 ottobre 2010

OGGETTO: COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI - L’annuale Commemorazione dei Defunti del ciclismo Lombardo avrà luogo domenica 14 novembre p.v. alle ore 10.00 presso il Santuario della Madonna del Ghisallo a Magreglio (CO). OGGETTO: PLAUSO CAMPIONATO ITALIANO MARATHON 2010 - Elite: 3° Celestino Mirko - Asd Semperlux Axevo Haibike Donne Elite : 2° Benzoni Michela Lissone Mtb Asd Under 23: 1° Ragnoli Juri - Gs Scott Racing Team Elite Sport Master 1: 1° Bonadei Stefano - Lissone Mtb Asd 3° Villa Marco - Asd Valcavallina Superbike Master 2: 1° Milesi Riccardo - Lissone Mtb Asd Master 3: 2° Zappa Marco - Compositi Racing Master 4: 3° Ginocchio Flavio - Compositi Racing Master 6: 2° Zanasca Adriano - Scapin Stihl Torrevilla Mtb 3° Demonte Paolo - Asd Valcavallina Superbike Master Woman 2 (30+) - Master Woman 1 (19/29) - (Categorie Accorpate - 5 Atleti) 1° Zanasca Stefania - Scapin Stihl Torrevilla Mtb 2° Palfrader Sarah - Club Lombardia Team OGGETTO: REGISTRO CONI - Si ricorda a tutte le Società che la Giunta Nazionale del CONI ha determinato i tempi entro i quali fare l’iscrizione al Registro Nazionale delle ASD. Tali iscrizioni assumeranno valore di obbligatorietà con scadenza 31 dicembre 2010. Dopo tale data chi non fosse anco-

ra iscritto non potrà ottenere il riconoscimento di Associazione Sportiva Dilettantistica e non potrà più agire in tale regime fiscale. Per qualsiasi ulteriore aiuto e informazioni ogni Società potrà contattate il proprio Comitato Provinciale CONI. I rispettivi Comitati Provinciali FCI hanno gli elenchi aggiornati delle Società che sono in regola. OGGETTO: FUORISTRADA - PREMIAZIONI TROFEO REGIONE LOMBARDIA ESORDIENTI/ALLIEVI/GIOVANISSIMI M-F - Si comunica che le premiazioni in oggetto si svolgeranno sabato 30 ottobre 2010 dalle ore 16.00 presso la Cascina Faipò in Via Meda, 2 a Muggiò. OGGETTO: MOTOSTAFFETTE Si invitano tutti i gruppi di moto staffette a far pervenire alla Commissione Direttori di Corsa e Motostaffette, fatti inerenti la sicurezza al seguito gare della stagione 2010 che volge al termine. Questo per poter valutare e migliorare - anche in vista dei prossimi aggiornamenti - il delicato argomento della Sicurezza in corsa. OGGETTO: CORSI DI AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI DI 1°- 2° LIVELLO - Si comunica che sono istituiti i corsi di aggiornamento per D.S. 1° e 2° livello, che hanno necessità di effettuarli, con il seguente schema: Sabato 20 novembre 2010 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 1° livello appartenenti alle Province di Bergamo, Brescia, Cremona, e Mantova, presso il Velodromo Comunale di Montichiari in via G. Falcone. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota prevista, entro e non oltre il 15/11/2010 (con modalità specificate di seguito) Domenica 21 novembre 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 2° livello appartenenti alle Province di Bergamo, Brescia, Cremona, e Mantova, presso il Velodromo Comunale di Montichiari in via G. Falcone. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota la quota prevista, entro e non oltre il 15/11/2010 (con modalità specificate di seguito) Sabato 27 novembre 2010 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 1° livello appartenenti alle Province di Milano, Lodi, Pavia, presso l’Auditorium Comunale di Rescaldina (MI)


Comunicati ufficiali sono istituiti i corsi di aggiornamento per D.S. 3° livello, che hanno necessità di effettuarli, con il seguente schema: Domenica 14 novembre 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 3° livello appartenenti alle Province di Bergamo, Brescia, Cremona, e Mantova, presso il Velodromo Comunale di Montichiari in via G. Falcone. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota la quota prevista, entro e non oltre il 5/11/2010 (con modalità specificate di seguito) Domenica 12 dicembre 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 3° livello appartenenti alle Province di Milano, Lodi, Pavia, l’Auditorium Comunale di Rescaldina (MI) in via Matteotti. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota la quota prevista, entro e NON oltre il 03/12/2010 (con modalità specificate di seguito) Argomento: 3° livello - Allenamento Funzionale e Tutela della Salute nelle cat. Internazionali Le iscrizioni dovranno essere indirizzate a questo Comitato Regionale, solo tramite fax o e-mail e con il modulo scaricabile dal sito del CRL, agli indirizzi 02.7386075 - lombardia@federciclismo.it accompagnate dalla copia del versamento sul c/c postale n.14741201 intestato a CRL - FCI via Piranesi 44/b - 20137 Milano, o bonifico bancario su BNL ag.1 IBAN: IT74V0100501601000000013802, attestante l’avvenuto pagamento di euro 45,00. L’originale del versamento dovrà essere presentato al corso per essere ammessi allo stesso. OGGETTO: CENTRO STUDI REGIONALE - PROGRAMMAZIONE CORSI - I corsi di formazione per DS di 1° e 2° livello verranno effettuati nei primi mesi del 2011 con sedi e date che saranno oggetto di specifico comunicato. Si informa che a seguito dell’approvazione della nuova normativa per i DS, da parte del C.F. del 3 settembre c.a., l’abilitazione di 1° livello è necessaria per poter frequentare il corso di 2° livello. OGGETTO: CENTRO STUDI REGIONALE - ESAME CORSO TECNICO ALLENATORE CAT. AGONISTICHE - GORGONZOLA 2010 - Si comunica ai corsisti ammessi all’esame di abilitazione del corso in oggetto, che dovranno inviare la tesina prevista entro il giorno lunedì 25 ottobre al seguente indirizzo mail: lombar-

dia@federciclismo.it L’esame verrà effettuato nel mese di novembre e verrà comunicato sede, data e orario direttamente agli aspiranti DS di 2° livello. OGGETTO: C.P. MILANO - COMUNICAZIONI - Ricordiamo a tutte le Società delle Province di Milano e Monza e Brianza che le richieste per l’assegnazione delle gare del Calendario 2011 dovranno pervenire entro e non oltre il 31 ottobre 2010 al Comitato Regionale e al Comitato Provinciale. Per la definizione del calendario nel nostro Comitato, considerato che ci dobbiamo presentare al 15 novembre al Regionale con una proposta già definita, viene indetta una RIUNIONE DELLE SOCIETA’ DEL COMITATO DI MILANO - il giorno domenica 7 novembre alle ore 9,00 presso il Cinema Teatro Verdi in via Verdi, 4 Corsico In questa riunione si parlerà ovviamente del calendario che sarà stilato a nostra cura con le richieste pervenute in data utile. Con l’occasione e tempo permettendo vorremo anche consultarci con Voi su alcune questioni che stiamo riprendendo in mano al termine della stagione agonistica, quali l’Almanacco da predisporre per il 2011 e le modalità per lo svolgimento dei nostri Campionati. Vi anticipiamo le date delle premiazioni per la stagione 2010: Sabato 13 novembre alle ore 15 presso l’Auditorium Il Parco di Carate Brianza premiazioni del Brianteo Domenica 21 novembre alle ore 9,30 presso il Cinema Oratorio di Canegrate in via F.lli Bandiera, 11 premiazioni Alto Milanese e Milano Centro Domenica 12 dicembre alle ore 9,30 presso l’Auditorium BCC a Busto Garolfo in via Manzoni, 50 premiazioni del Comitato Provinciale di Milano e Monza e Brianza Ricordiamo a tutte le Società che gli atleti che hanno vinto i rispettivi campionati, dovranno intervenire alle premiazioni indossando la maglia vinta e già in loro possesso IL PRESIDENTE Luigi Resnati

VENETO COMUNICATO N. 41 del 21 ottobre 2010

ELOGI - Campionati del Mondo Master XC/DH - Balneario Camboriù (Brasile) - 7/12 Settembre 2010 Il C.D. del C.R.Veneto in esito ai recenti Campionati del Mondo Master

esprime i più vivi elogi ai neo Campioni: - Carlo Manfredi Zaglio - Campione del Mondo cat. Master 3 Cross Country (Team Todesco) - Andrea Pendini - 3° class. cat. Master 3 Cross Country (ADV Corratec) - Federica Maria Zanotto - 3^ class. Downhill (Team Todesco) - Dimitri Modesti - 5° class. cat. Master 1 Cross Country (Team Todesco) - Enrico Carlassara - 7° class. cat. Master 3 Downhill (Team Todesco) COMMISSIONE METODOLOGICA DIDATTICA - CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI DI 1° LIVELLO - Si informa che nel mese di novembre 2010, presso il Comitato Regionale Veneto via Carducci a Padova, sarà organizzato un corso per Tecnico istruttore categorie giovanili (Direttore sportivo di 1° livello) che consentirà, una volta conseguita l’abilitazione, di potersi iscrivere al successivo corso di 2° livello. Le lezioni (per un totale complessivo di 36 ore, comprese le ore di pratica) si svolgeranno prevalentemente il sabato e la domenica. Le date ufficiose sono le seguenti: venerdì 12/11 19.30-22.30, sabato 13/11 14-19, domenica 14/11 9-13 e 14.3018.30, sabato 20/11 14-19, domenica 21/11 9-13 e 14.30-18.30, venerdì 26/11 19.30-22.30, domenica 28/11 9-13. Il costo del corso è fissato in € 180,00 (centoottanta/00) e una volta raggiunto il numero massimo di partecipanti che avranno GIA’ VERSATO la quota prevista entro il 05/11/2010, l’iscrizione si riterrà chiusa. Il pagamento dovrà essere effettuato brevi manu c/o il comitato regionale o tramite bonifico bancario IBAN IT 71J0100512100000000100985 o tramite assegno allegato in raccomandata al seguente indirizzo: CRV FCI c/o velodromo Monti via Carducci Padova. I requisiti necessari per essere ammessi al corso sono i seguenti: aver anticipato la quota di iscrizione aver compiuto 18 anni di età essere in possesso del titolo di studio di scuola media Per tutti vige l’obbligo di frequenza di almeno 28 ore di lezioni. Si raccomanda inoltre di riportare l’indirizzo completo indicando un recapito telefonico (e possibilmente un indirizzo mail) per eventuali comunicazioni. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il coordinatore del corso, Prof. Cristiano Mazzurana, al numero 3475553829. CORSO PER DIRETTORI SPORTIVI DI 2°LIVELLO - Si informa che nel mese di dicembre 2010, presso il Comitato Regionale Veneto via Carducci a Padova, sarà organizzato un cor-

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

in via Matteotti. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota prevista, entro e non oltre il 22/11/2010 (con modalità specificato di seguito) Domenica 28 novembre 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 2° livello appartenenti alle Province di Milano, Lodi, Pavia, presso l’Auditorium Comunale di Rescaldina (MI) in via Matteotti. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota prevista, entro e NON oltre il 22/11/2010 (con modalità specificato di seguito) Sabato 4 dicembre 2010 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 1° livello appartenenti alle Province di Como, Lecco, Varese e Sondrio, presso la sede della Circoscrizione 6 in via Grandi 21 a Como. Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota prevista, entro e NON oltre il 29/11/2010 (con modalità specificato di seguito) Domenica 5 dicembre 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 si effettuerà un corso di aggiornamento per i D.S. di 2° livello appartenenti alle Province di Como, Lecco, Varese e Sondrio presso la sede della Circoscrizione 6 in via Grandi 21 a Como. (Le iscrizioni dovranno avvenire, solo ed esclusivamente inviando il modulo pubblicato sul sito del CRL e pagando la quota prevista, entro e non oltre il 29/11/2010 (con modalità specificato di seguito) Argomenti: 1° livello - Iniziative Promozionali FCI “Pinocchio in Bicicletta” 2° livello - Allenamento Funzionale e Progetto Giovani Le iscrizioni dovranno essere indirizzate a questo Comitato Regionale, solo tramite fax o e-mail e con il modulo scaricabile dal sito del CRL agli indirizzi fax 02.7386075 - lombardia@ federciclismo.it accompagnate dalla copia del versamento sul c/c postale n.14741201 intestato a CRL - FCI via Piranesi 44/b - 20137 Milano, o bonifico bancario su BNL ag.1 IBAN: IT74V0100501601000000013802 attestante l’avvenuto pagamento di euro 25,00 per i Ds. di 1° livello e di € 35,00 per i Ds. di 2° livello. L’originale del versamento dovrà essere presentato al corso per essere ammessi allo stesso. OGGETTO: CORSI DI AGGIORNAMENTO DIRETTORI SPORTIVI DI 3° LIVELLO - Si comunica che

7


il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Comunicati ufficiali

88

so per Tecnico Allenatore categorie agonistiche (direttore sportivo di 2° livello) che seguirà i criteri della nuova normativa federale. Le lezioni (per un totale complessivo di 60 ore comprese le ore di pratica) si svolgeranno prevalentemente il sabato e la domenica, con la possibilità di qualche lezione serale durante la settimana. Indicativamente, gli orari delle lezioni sono così stabiliti: per le giornate di sabato dalle ore 14,00 alle 1819,00, per le giornate di domenica dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e/o dalle ore 14,00 alle ore 18-19,00, mentre per le serate infrasettimanali dalle 19,30 alle 22,30. Il costo del corso è fissato in € 230,00 (duecentotrenta/00) e una volta raggiunto il numero massimo di partecipanti che avranno gia’ versato la quota prevista entro il 26/11/10, l’iscrizione si riterrà chiusa. Il pagamento dovrà essere effettuato brevi manu c/o il comitato regionale o tramite bonifico bancario IBAN IT71J0100512100000000100985 allegato in raccomandata al seguente indirizzo: CRV FCI c/o velodromo Monti via Carducci Padova. I requisiti necessari per l’iscrizione dei candidati sono i seguenti: - essere già in possesso della qualifica di 1° livello; - aver compiuto il 18° anno; - titolo di scuola media inferiore; - aver già versato la quota d’iscrizione. Per tutti vige l’obbligo di frequenza di almeno 48 ore di lezioni. Si raccomanda inoltre di riportare l’indirizzo completo indicando un recapito telefonico (e possibilmente un indirizzo mail) per eventuali comunicazioni. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il coordinatore del corso, Prof. Cristiano Mazzurana, al numero 3475553829. Aggiornamento per Direttori Sportivi - Si comunica a tutti i Direttori Sportivi assenti per vari motivi ai corsi di aggiornamento organizzati nello scorso anno 2009 e non più aggiornatisi, che questo comitato, in base ad un numero congruo di richieste di partecipazione, è disponibile ad organizzare entro le vacanze natalizie 2010, un corso di aggiornamento, valido per il biennio 2011/2012, per ogni livello (1°: 4 ore di corso, 2° e 3° 8 ore di corso). Si ricorda altresì che è possibile fruire dell’aggiornamento all’interno dei corsi di formazione a carattere regionale e nazionale, ma solo di pari livello! Chiunque fosse interessato è pregato di inviare, entro e non oltre il 31 ottobre 2010, una richiesta scritta al CRV tramite fax (049/660294) o e-mail (veneto@federciclismo.it) lasciando i propri dati e una mail per essere contattati e soprattutto specifi-

cando il livello di appartenenza. Il comitato si riserverà comunque di istituire il corso di aggiornamento sulla base del numero degli iscritti (minimo 30). Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile contattare il Responsabile veneto, prof. Mazzurana, al 347-5553829. Si ricorda che frequentare un corso di aggiornamento è condizione indispensabile per essere tesserati. COMMISSIONE REGIONALE GIUDICI DI GARA - XXII Meeting Triveneto dell’amicizia - Pedalata ecologica riservata ai Giudici di Gara FCI del Triveneto Percorso: circuito di km 2.300 da ripetersi più volte. Iscrizioni: entro martedì 02.11.2010 presso C.R.V. Fax. 049/660294 - mail: veneto@federciclismo.it - info Sig. Albino 0438/980376. Ritrovo: Lido di Jesolo (VE) presso il Ristorante Paloma - Via Dei Mille, 60 (vicinanza Piazza Nember) dalle ore 08.30 alle ore 09.45. Partenza: alle ore 10.00 - Ore 13.00 pranzo conviviale c/o Ristorante “Osteria Da Nicola” Via C. Colombo, 56 - Cortellazzo di Jesolo (VE) Tel. 0421/961346 - Costo Pro capite € 37,00 (menù a base di pesce). Importante: si prega di fornire la propria adesione al pranzo entro e non oltre martedì 02.11.2010 ai Componenti della C.R.G.G. Si auspica una nutrita partecipazione. Corso per aspiranti Giudici di Gara - Sono aperte le iscrizioni per partecipare al Corso per nuovi Giudici di gara di ciclismo. Gli interessati devono far pervenire la domanda alla C.R.G.G. presso il Comitato Regionale Veneto FCI - Via Carducci Pal.Velodromo Monti - 35123 Padova entro il 31.10.2010. Per l’ammissione al corso occorrono i seguenti requisiti: aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il 50° nell’anno solare dell’esame; essere in possesso della licenza media della scuola dell’obbligo; essere in possesso di idoneità fisica; essere cittadino italiano o straniero e residente in Italia; non aver riportato condanne penali imputabili a dolo; non aver riportato condanne da parte di Organi della F.C.I. o del CONI o di altra Federazione Sportiva superiore ad un anno. Il Corso, completamente gratuito, si svolgerà nei mesi di Novembre e Dicembre 2010. Per ulteriori informazioni gli interessati si possono rivolgere presso il C.R.G.G. ai seguenti recapiti telefonici: 049-8752230 fax 049-660294 - mail veneto@federciclismo.it Sezione di Treviso Nord - Belluno “P.G. Sbardella” - Sezione di Treviso

Sud - San Donà “D. Zardetto” - Riunione di fine stagione Avrà luogo sabato 20 novembre 2010 alle ore 16.30 la riunione di fine stagione congiunta dei Giudici di Gara della Sezione di Treviso Nord - Belluno e Treviso Sud - San Donà con la presenza della Commissione Regionale Giudici di Gara. La sede dell’incontro sarà presso il Ristorante “Dalla Maria” a Silvella di Cordignano (TV). Seguirà cena conviviale. E’ obbligatoria la presenza. COMMISSIONE CICLOTURISTICA CAMPIONATO VENETO MEDIO FONDO SERIE A - G.S. Colle Jolly Punti 277; S.C. Favaro Veneto Punti 242 ; S. C. S. Lazzaro Punti 207; G.S. Resanese Mazzorato Punti 134; G.S. Mad Sport Punti 123; C. C. San Benedetto Punti 113; G.C. Treviso Punti 106; U.C. Basilio Punti 65; G.S. Marina Cancelli Punti 62; G.C. La Salute S. Giorgio punti 6 CAMPIONATO VENETO MEDIO FONDO SERIE B - Pedale Opitergino Punti 80; G. C. Asseggiano Punti 45; U. C. Gheller Punti 41; G. C. I Molini Dolo Punti 33; S. C. Barbariga Vigonza Punti 32; G.S. Al Majo Punti 28; U.C. Oriago Punti 25; G. S. Fenice Caselle Punti 6; G. S. Scandolara Punti 50; G. S. Roccon Gaerne punti 41 CAMPIONATO VENETO COPPA ROSA - S.C. Favaro Veneto Punti 121; G. S. Colle Jolly Punti 19; G.S. Mad Sport Punti 18; C. C. San Benedetto Punti 16; U. C. Noale punti 10 CAMPIONATO VENETO SERIE A S.C. Favaro Veneto Punti 590; C.C. S. Benedetto Punti 368; G.S. Mad Sport Punti 313; S.C. Barbariga Vigonza Punti 231; G.C. Treviso Punti 199; Pedale Opitergino Punti 196; G.S. Ospedalieri Padova Punti 169; G.S. Signoressa Punti 167; U.C. Basilio Punti 161; G.S. Marina Cancelli punti 157 CAMPIONATO VENETO SERIE B S.P. Nova Gens Punti 223; G.C. I Molini Dolo Punti 197; G.S. Al Majo Punti 149; U.C. Spinea Punti 144; G.C. La Salute S. Giorgio Punti 85; U. C. Oriago Punti 67; G. S. Castelmassa Punti 191; U.C. Gheller Trevignano Punti 105; G. S. Fenice Casellev Punti 58; G. S. Scandolara punti 164 Eventuali osservazioni/note saranno visionate entro e non oltre sabato 30 ottobre p.v. COMITATO PROVINCIALE DI TREVISO - Festa del Ciclismo della Marca 2010 - Informiamo tutte le Società della Provincia di Treviso che sabato 30 ottobre p.v. il Comitato Provinciale F.C.I. organizzerà l’edizione 2010 della Festa del Ciclismo della Marca. La manifestazione si terrà a Montebelluna presso l’Auditorium di

Veneto Banca Holding in via Feltrina, 250 con inizio alle ore 15:00. Nel corso della manifestazione, alla quale parteciperanno dirigenti F.C.I. ed autorità della Provincia. Saranno premiati gli atleti e le società che hanno vinto i rispettivi campionati provinciali 2010, oltre ai campioni italiani, europei e mondiali. Corso per Direttori Sportivi di 1° livello - In considerazione delle numerose richieste pervenute per le vie brevi, è intenzione del Comitato Provinciale di Treviso, in collaborazione con la Commissione Metodologica, organizzare un corso per Direttori Sportivi di 1° livello da tenersi nella sede trevigiana del Comitato presumibilmente nei primi mesi del 2011. Invitiamo pertanto i richiedenti di confermare le richieste facendo pervenire le adesioni entro il 31 ottobre p.v. per iscritto ed alla segreteria del nostro Comitato (fax 0422 541910 o e-mail: treviso@federciclismo.it). Il corso si terrà con un numero di adesioni coerente con la scelta che farà la Commissione Metodologica. COMITATO PROVINCIALE DI PADOVA - Si invitano tutte le Società padovane a presenziare alla riunione indetta per giovedì 28 Ottobre p.v. alle ore 20.30 presso la Palazzina del Velodromo Monti, con il seguente Ordine del Giorno: rinnovo consultivo 2010; calendario gare 2011; proposte per il 2011. Data l’importanza degli argomenti, si raccomanda la partecipazione. IL PRESIDENTE Bruno Capuzzo

C.P. TRENTO COMUNICATO N. 38 del 21 ottobre 2010

ELOGIO - Il Comitato Provinciale Trentino si congratula con i Campioni Provinciali Ciclocross della neo stagione 2011, e precisamente: Conci Nicola, cat. Esordiente, soc. U.C. Valle di Cembra Toniatti Sonia, cat. Donna Esordiente, soc. Team Femminile Trentino Moser Simone, cat. Allievo 1°, soc. C.C. Forti e Veloci Zambanini Dennis, cat. Allievo 2°, soc. U.C. Valle di Cembra Bortolotti Arianna, cat. Donna Allieva 1°, soc. U.S. Litegosa Leonardi Elena, cat. Donna Allieva 2°, soc. Cristoforetti Cordioli Costruzioni Moletta Simone, cat. Juniores, soc. C.C. Forti e Veloci Oberdorfer Barbara, cat. Donna Elite, soc. L’Arcobaleno Carraro Team


Comunicati ufficiali orario 09.00-13.00. La quota, prevista dal Regolamento per accedere al corso di aggiornamento, ammonta a € 25,00 (venticinque), da versare al momento della firma attestante la presenza all’aggiornamento. L’ubicazione del corso di aggiornamento sarà presso la Sala Rusconi - CONI - in piazza Fiera. CORSO PER NUOVE MOTOSTAFFETTE - Dal Responsabile del Settore Provinciale Direttori di Corsa e Organizzazione, si riporta a comunicato il programma del “Corso per Motostaffette”, organizzato a Trento presso la sede del Comitato Provinciale Trentino F.C.I.: martedì 16 novembre 2010, dalle ore 19.00 alle ore 23.00 giovedì 18 novembre 2010, dalle ore 19.00 alle ore 23.00 - a seguire esame fino alle 23.30 Il costo del corso ammonta a € 10,00 (dieci). CORSO PER GIUDICI DI GARA La Commissione dei Giudici di Gara di Trento e Bolzano informa tutti gli interessati che nei prossimi mesi verrà organizzato un corso per Nuovi Giudici di Gara. Tutti gli interessati sono invitati ad effettuare un’iscrizione non impegnativa comunicando alla Commissione tramite e-mail commissari.tn.bz@gmail.com o telefono (335/6433180) i propri dati anagrafici e lasciando un recapito telefonico cellulare e un indirizzo e-mail. I requisiti necessari per essere ammessi al corso sono i seguenti: avere un’età compresa tra i 18 e i 50 anni; essere cittadini italiani o residenti in Italia; possedere un titolo di studio pari alla scuola dell’obbligo; essere dichiarato, attraverso visita medica, idoneo a svolgere le funzioni di Giudice di Gara; non aver riportato condanne penali per delitto doloso; non essere stati colpiti da sospensioni di durata complessivamente superiore ad un anno da parte di organi della FCI o di altre Federazioni Sportive riconosciute dal CONI. Per i requisiti è ammessa l’autocertificazione. Si invitano anche tutte le Società regionali a farsi promotrici nel reperire aderenti a questa iniziativa visto il limitato numero di Giudici di Gara attualmente in sevizio attivo. CORSO PER NUOVI DIRETTORI DI CORSA - Dal Responsabile del Settore Provinciale Direttori di Corsa e Organizzazione, si riporta a comunicato quanto segue. Il Settore Provinciale Direttori di Corsa e Organizzazione, in collaborazione con il Comitato Provinciale Trentino, informa che, nei prossimi mesi, verrà organizzato un corso per Nuovi Direttori di Corsa. Gli interessati sono invitati ad effettuare un’iscrizione

informale (quindi non impegnativa!) comunicando al Comitato Provinciale Trentino tramite e-mail trento@federciclismo.it o fax (0461/267413) i propri dati anagrafici e lasciando un recapito telefonico o indirizzo e-mail entro il 30 Ottobre 2010. I requisiti necessari per essere ammessi al corso sono i seguenti: 1) Età compresa tra i 18 e i 55 anni; 2) Cittadinanza o residenza italiana; 3) Diploma di scuola media inferiore; 4) Stato di buona salute, attestato da certificato medico; 5) Non avere riportato condanne penali imputabili a dolo; 6) Non essere stati colpiti da sospensioni di durata complessivamente superiore ad un anno da parte di organi della FCI o di altre Federazioni Sportive riconosciute dal CONI. Per i requisiti è ammessa l’autocertificazione. Il Corso verrà organizzato al raggiungimento del numero minimo di preiscrizioni. INSERIMENTO GARE NEL CALENDARIO 2011 A LIVELLO TRIVENETO - Aderendo alla proposta per stilare un calendario delle manifestazioni sportive su “strada” per le categorie Esordienti, Allievi, Juniores, Under23 ed Elite a livello Triveneto, che possa riuscire ad armonizzare nel territorio la partecipazione e tutelare l’organizzazione delle manifestazioni ciclistiche, le società interessate sono invitate ad inoltrare le richieste al Comitato Trentino entro il termine inderogabile del 31 ottobre 2010. INSERIMENTO GARE NEL CALENDARIO 2011 - Sono aperte le iscrizioni a calendario per la stagione 2011 delle manifestazioni ciclistiche. Si prega di far pervenire la richiesta alla F.C.I. - C.P. Trentino tramite fax al n. 0461/267413, o via mail all’indirizzo di posta elettronica trento@federciclismo.it, oppure direttamente presso i nostri uffici, compilando il modulo allegato. Si raccomanda la compilazione di un singolo modulo per ogni gara. L’iscrizione comporta un versamento, quale tassa di inserimento in calendario, rispettivamente di € 5,00 per le manifestazioni dedicate alla categoria Giovanissimi e di € 20,00 per tutte quelle di altra categoria. Sono escluse, dal versamento della tassa, le gare definite “Cronometro”, “Pista” e “Tipo Pista”. La tassa dovrà essere versata tramite bonifico bancario intestato al C.P. Trentino, sul c/c bancario della B.N.L., coordinate bancarie IBAN: IT21 R010 0501 8000 0000 0030 223; od in contanti presso la sede del Comitato. La richiesta di messa in calendario delle manifestazioni sarà accettata solo se accompagna-

ta della ricevuta di pagamento in caso di bonifico o dal versamento in contanti. Il termine per la presentazione della richiesta è fissato al 15 novembre 2010. Per qualsiasi informazione e/o chiarimento, gli uffici del Comitato sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.00, telefono 0461/983818. IL PRESIDENTE Giuseppe Zoccante

C.P. ALTO ADIGE COMUNICATO N. 39 del 21 ottobre 2010

CICLOSROSS - CAMPIONATI ALTO ADIGE / SÜDTIROL 2011 - Vista la concomitanza con la gara Nazionale di Modena, i titoli di Campioni Alto Adige / Südtirol Ciclocross 2011 verranno assegnati su due prove: 07/11/2010 Safety Park / Vadena (BZ), organizzazione Centro Ciclocross USSA 21/11/2010 Laives / Galizia (BZ), organizzazione S.C. Altair Ad ogni atleta altoatesino di ogni categoria, e solo per loro, verranno assegnati i punteggi previsti dalla tabella Top Class. La somma dei due punteggi determinerà la classifica per l’assegnazione dei titoli di Campione Alto Adige / Südtirol 2011. In caso di parità di punteggio vale il miglior piazzamento nella gara del 07 novembre 2010. Ai fini dell’assegnazione dei punteggi Top Class nazionali sarà valida la gara del 07 novembre 2010. Le maglie di “Campioni” verranno consegnate in occasione della gara del 21 novembre 2010. VADEMECUM CICLISMO ALTOATESINO 2011 - Anche per la prossima stagione il Comitato Alto Adige / Südtirol intende far stampare e distribuire il libricino Vademecum 2011 del Ciclismo Altoatesino. Invitiamo tutte le società ad inviare entro il prossimo 30 novembre 2010, fotografie dei propri atleti, dell’attività svolta ecc. al fine di poter scegliere una campionatura rappresentativa dell’attività ciclistica altoatesina del 2010. Le fotografie, accompagnate da breve didascalia, devono essere in formato jpg, e di buona risoluzione, adatte alla stampa. DOMANDE DI SUSSIDIO ASSISPORT - SPORTHILFE - Scadenza 15 nov. 2010 Ricordiamo la scadenza del 15 novembre 2010 per la presentazione delle domande di sussidio all’Assisport-

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Mercante Chiara, cat. Donna Junior, soc. Cristoforetti Cordioli Costruzioni Cisotto Yari, cat. Under23, soc. L’Arcobaleno Carraro Team. Gottardi Cipriano, cat. Elite, soc. C.C. Forti e Veloci Ceppinati Claudio, cat. Master2, soc. G.S. Vigili del Fuoco del Trentino Zorzi Mauro, cat. Master3, soc. G.S. Vigili del Fuoco del Trentino Bellante Dario, cat. Master4, soc. G.S. Vigili del Fuoco del Trentino Dellagiacoma Piergiorgio, cat. Master5, soc. L’Arcobaleno Carraro Team TASSA PARTENTI - Si comunica che il Direttivo Provinciale, nell’ultima riunione dello scorso 11/10/2010, ha deliberato la maggiorazione della tassa partenti, a partire dalla stagione 2011, portandola a € 0,70 a partente per tutte le manifestazioni regionali, nazionali, internazionali, organizzate sul territorio trentino, Point to Point, Marathon, Staffette Endurance 24/12/6 ore a valenza agonistica e Pedalate Ecologiche/Escursionistiche. Il Coordinatore Regionale, signor Tagliapietra Loris, in collaborazione con il Responsabile del Settore Studi Provinciale, signor Massimiliano Sorci ed il Responsabile del Settore Provinciale Direttori di Corsa e di Organizzazione, signor Enzo Francesconi, comunica quanto segue. CORSO PER TECNICO ISTRUTTORE CATEGORIE GIOVANILI Il Direttivo del Comitato Provinciale Trentino ha deliberato l’organizzazione del Corso per Tecnico Istruttore Categorie Giovanili (DS1°livello) nelle seguenti modalità. Sede: presso il Comitato Provinciale Trentino FCI in via Bolzano n. 43 a Trento Date e orari: sab. 6 novembre 2010 ore 14.30-19.00 dom. 7 novembre 2010 ore 09.0018.30 (comprensiva della pausa pranzo) sab. 13 novembre 2010 ore 15.0019.00 dom. 14 novembre 2010 ore 09.0018.30 (comprensiva della pausa pranzo) sab. 20 novembre 2010 ore 15.0019.00 dom. 21 novembre 2010 ore 09.0018.30 (comprensiva della pausa pranzo) dom. 28 novembre 2010 esame finale ore 10.00-17.00 (comprensiva della pausa pranzo) AGGIORNAMENTO TECNICI E MAESTRI MTB - Il corso di aggiornamento obbligatorio per i Tecnici Istruttori di Categorie Giovanili - Direttori Sportivi 1° livello e Maestri di MTB 1° livello si terrà a Trento il giorno domenica 7 novembre 2011 con

9


il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Comunicati ufficiali

10 10

Sporthilfe Alto Adige. Le prestazioni e il talento sportivo dovranno essere attestati dalla Federazione È richiesta l’appartenenza alle seguenti categorie: a) Classe mondiale, internazionale, nazionale; b) Nuove leve Per il rilascio dell’attestazione da parte di codesto Comitato preghiamo voler contattare la segreteria. La modulistica è scaricabile dal sito: www.sporthilfe.it CORSI PER DIRETTORI SPORTIVI - Sono aperte le iscrizioni ai Corsi per Direttori Sportivi di 1° e 2° livello, nonché Maestri di Mtb 1° e 2° livello. Gli interessati sono pregati di comunicare la loro adesione. I corsi verranno indetti al raggiungimento del numero minimo previsto. Qualora il Comitato Alto Adige / Südtirol non fosse in grado di organizzare autonomamente i corsi sopraccitati, provvederà a creare gli opportuni collegamenti con altri Comitati e/o Strutture Nazionali. CORSI PER DIRETTORI DI CORSA/ ORGANIZZAZIONE - Il responsabile di Comitato dei Direttori di Corsa e Organizzazione, Sandro Malfatti, intende organizzare un corso per l’abilitazione di queste figure operative. Gli interessati sono invitati a far pervenire la comunicazione del loro interesse. Le società ciclistiche del Comitato Alto Adige / Südtirol sono invitate a sollecitare l’interesse tra i propri tesserati, dirigenti e simpatizzanti. CORSO PER GIUDICI DI GARA La Commissione dei Giudici di Gara di Trento e Bolzano informa tutti gli interessati che nei prossimi mesi verrà organizzato un corso per Nuovi Giudici di Gara. Tutti gli interessati sono invitati ad effettuare un’iscrizione non impegnativa comunicando alla Commissione tramite e-mail commissari.tn.bz@gmail.com o telefono (335/6433180) i propri dati anagrafici e lasciando un recapito telefonico cellulare e un indirizzo e-mail. S’invitano anche tutte le Società regionali a farsi promotrici nel reperire aderenti a questa iniziativa visto il limitato numero di Giudici di Gara attualmente in sevizio attivo. MITTEILUNGSBLATT Nr. 39 vom 21. OKTOBER 2010 - QUERFELDEIN LANDESMEISTERSCHAFT 2011 - Angesichts des Nationalen Wettkampfes in Modena, wird die Südtiroler Querfeldein Landesmeisterschaft in zwei Wettkämpfen ausgetragen: 07/11/2010 Safety Park / Pfatten (BZ), organisiert vom Centro Ciclocross USSA 21/11/2010 Laives / Sportzone Galizien (BZ), organisiert vom S.C. Altair Jedem bzw. nur den Südtiroler Athleten, in der jeweiligen Kategorie, wer-

den die Punkte gleichbleibend der Top Class Tabelle vergeben. Die Summe beider Wettkämpfe bestimmt die Rangliste aus der der/die Landesmeister/in 2011 hervorgeht. Im Falle einer Punktegleichheit zählt die bessere Platzierung vom Wettkampf am 7. November 2010. Beim Wettkampf am 7. November 2010 werden die nationalen Top Class Punkte vergeben. Die Landesmeister werden nach dem Wettkampf am 21. November 2010 gekürt. RATGEBER DES SÜDTIROLER RADSPORTS 2011 - Auch für die nächste Saison beabsichtigt der Südtiroler Landesverband das Büchlein Ratgeber des Südtiroler Radsports 2011 zu drucken und auszuteilen. Alle Vereine sind eingeladen bis 30. November 2010 Fotos der eigenen Athleten, der abgehaltenen Aktivitäten usw. zu senden, um eine mustergültige Vertretung der Südtiroler Radaktivität auszusuchen. Die Fotos, begleitet von einer kurzen Beschreibung, müssen im jpg-Format sein und von einer guten Auflösung, zum Drücken geeignet. UNTERSTÜTZUNGSANFRAGEN DER SPORTHILFE - Abgabetermin am 15. Nov. 2010 - Wir erinnern daran, dass mit 15. November 2010, der Abgabetermin auf Unterstützung von Seiten der Südtiroler Sporthilfe verfällt. Die sportliche Leistungen und das Talent müssen von der Föderation bezeugt werden. Es müssen folgende Kategorien bezeugt werden: Welt, internationale und nationale Klasse Nachwuchsklasse Für den Erlass dieser Bescheinigung von Seiten der Föderation wird gebeten sich mit dem Sekretariat in Verbindung zu setzen. Die Modalitäten sind auf der WebSeite www.sporthilfe.it abrufbar. KURSE ZUM ERLANGEN DES SPORTLICHEN LEITERS - Die Einschreibungen für Kurse zum erlangendes Sportlichen Leiters 1.und 2. Grades, sowie MTB Lehrer 1. und 2. Grades sind offen. Interessierte werden gebeten ihre Teilnahme mitzuteilen. Sobald die Mindestanzahl an Teilnehmern erreicht ist, werden die Kurse abgehalten. Sollte der Landesverband Südtirol nicht in der Lage sein ein Kurs abzuhalten, so werden die oben genannten Kurse in Zusammenarbeit mit anderen Landesverbänden bzw. Nationalverband organisiert. KURSE FÜR RENN- UND ORGANISATIONSLEITER - Der Verantwortliche Renn- und Organisationsleiter

des Landesverbandes Sandro Malfatti beabsichtigt einen Kurs für diese operativen Figuren zu organisieren. Interessierte sind aufgerufen eine Mitteilung voraus zu schicken. Die Radvereine des Landesverbandes Südtirol sind im eigenen Interesse dazu eingeladen, dies den eigenen Mittgliedern und Komponenten weiter zu leiten. KURS FÜR WETTKAMPFRICHTER - Die Kommission der Wettkampfrichter von Trient und Bozen geben allen Interessierten bekannt, dass in den nächsten Monaten ein Kurs für neuen Wettkampfrichter organisiert wird. Alle daran Interessierten werden gebeten eine nicht bindende Einschreibung zu machen, in welcher die eigenen anagrafischen Daten und Telefonnummer bzw. E-Mail Adresse der Kommission mittels E-Mail commissari.tn.bz@gmail.com oder Telefon (335/6433180) mitgeteilt werden soll. Es werden auch alle regionalen Vereine aufgerufen, angesichts der aktuellen sehr limitierten Anzahl an Wettkampfrichter, für diese Initiative zu werben. IL PRESIDENTE Antonio Lazzarotto

EMILIA ROMAGNA COMUNICATO N. 45 del 21 ottobre 2010

FESTA “LE STELLE DELL’EMILIA ROMAGNA” - Il CRER organizza per sabato 6 novembre 2010 presso il Teatro Sociale di Finale Emilia MO (viale Trento e Trieste, 15) alle ore 20,00 la 2° Festa “Le Stelle dell’Emilia Romagna”. Sarà questa un’ occasione per premiare i migliori ciclisti tesserati FCI della Emilia Romagna oltre ad organizzatori di gare, operatori vari e personaggi del mondo del Ciclismo. Saranno presenti i vertici istituzionali della Federazione Ciclistica Italiana. Nell’ambito della serata tra le varie premiazioni effettuate (titoli conquistati e classifiche di rendimento 2010), verrà assegnato il prestigioso premio “Fair Play”; si concluderà la Challenge Rosa delle Tre Regioni con l’assegnazione dei riconoscimenti alle vincitrici; e verrà premiato il vincitore del Concorso “Un Disegno per il Campione”: concorso di disegno rivolto ai tesserati di età compresa tra i 7 e i 9 anni (PG o G1, G2, G3).Vista l’ufficialità della manifestazione l’invito a partecipare è esteso a tutti. Ricordiamo che per agevolare l’organizzazione è indispensabile confermare la presenza. Per informazioni rivolgersi al sig. Catasca Massimiliano (333.6625491 info@creronline.net).

REGOLAMENTO CONCORSO “ UN DISEGNO PER IL CAMPIONE” ART. 1 Titolo e partecipanti • Il Concorso si rivolge a tutti i bambini e ragazzi tesserati FCI della Regione Emilia Romagna delle categorie G1, G2, G3 e PG (7 - 9 anni) ART. 2 Opera da realizzare • Creazione di un’opera grafica-pittorica attraverso l’utilizzo della tecnica preferita (disegno con pastelli, pennarelli, a cera, a tempera, in bianco e nero, collage, tecniche miste..) che abbia come soggetto “La mia bicicletta ideale”. Il prodotto dovrà essere realizzato su un foglio di carta o cartoncino del formato A4, applicando sul retro i dati dei partecipanti. ART. 3 Termine Concorso • 30 ottobre 2009 termine ultimo di consegna presso il Comitato Regionale Emilia Romagna con allegato la fotocopia del tesserino della FCI ART. 4 Criteri di valutazione dei disegni • L’originalità del disegno; • L’attinenza al tema. ART. 5 Commissione giudicante • Una commissione interna formata da 5 componenti del Consiglio regionale decreterà il vincitore ART. 6 Premiazione • La premiazione sarà effettuata durate la Festa “Le stelle Dell’Emilia Romagna” che si svolgerà a Finale Emilia MO presso il Teatro Sociale (Via Trento Trieste 15 - 41035 Finale Emilia MO Tel 0535.91350 mail: teatrosocialefinale@gmail.com) alle ore 20 di sabato 06 Novembre 2010. • Il vincitore sarà informato direttamente, o via telefono o via mail tramite la Società di appartenenza. ART. 7 Esposizione e premiazione locale • Tutti i disegni pervenuti verranno pubblicati nel sito del Crer www.creronline.net Tutti i bambini/e che avranno presentato un loro disegno saranno inviati alla Festa “Le stelle Dell’Emilia Romagna” e riceveranno un attestato di partecipazione. ART. 8 Pubblicità del bando • Il bando di concorso è disponibile sul sito www.creronline.net e in sede del comitato Regionale ART. 9 Norme finali • I partecipanti al Concorso si impegnano ad accettare le disposizioni previste dal presente bando e a presentare il nome dei bambini aderenti al Concorso. Non si garantisce la conservazione e/o restituzione degli elaborati inviati. NORME DEL CALENDARIO 2011 -


Comunicati ufficiali gatoriamente pervenire alla S.T.R. per l’approvazione, almeno 30 giorni prima della data di effettuazione, completi del versamento della tasse F.C.I. e con l’approvazione del Comitato Provinciale competente del territorio dove si svolge la Gara, pena la non autorizzazione e subire una sanzione amministrativa pari a quanto stabilito dall’art. 1.1 allegato 3 del Regolamento Tecnico Attività Agonistica. 7) In caso di rinuncia all’organizzazione di una gara calendariata, non per giusta e documentata causa, la sanzione corrisponde al triplo del Diritto di Segreteria 8) Eventuali successivi inserimenti dopo la stesura definitiva potranno avvenire solo su insindacasile giudizio della S.T.R. e in ogni caso solo in presenza di effettiva necessità di nuova gara. Nel caso, i Diritti di Segreteria saranno raddoppiati. 9) Nelle giornate di elezioni governative, o eventi straordinari, le gare calendariate nelle giornate stesse che non otterranno le autorizzazioni delle Autorità competenti, potranno essere organizzate solamente nel rispetto totale delle disposizioni che verranno emanate dalla F.C.I.. 10) I programmi delle gare per Elite, Under 23, Under 21, Juniores e Donne Junior dovranno essere corredati da: planimetria, altimetria e tabella di marcia con almeno due medie, per le gare delle categorie minori che comportino tratti di salita allegare anche la planimetria ed altimetria. 11) Tutti i percorsi delle gare di Campionato Regionale dovranno essere visionati e concordati, con gli Organizzatori, dalla S.T.R.. Le planimetrie e le altimetrie dovranno essere presentate almeno 60 giorni prima della gara. Tutti i Campionati Regionali dovranno svolgersi su percorsi idonei ed in base alle Norme Attuative Federali. Dopo il Calendario strada si pianificherà l’attività delle gare Tipo - Pista e l’attività Pista. Le gare Tipo - Pista verranno calendariate nei gruppi Provinciali nelle date in cui non vi sono in programma gare su pista nel medesimo gruppo. La S.T.R. chiederà deroghe alla S.T.F. di approvare, dal mese di maggio, per le categorie Allievi e Juniores gare con chilometraggio superiore al previsto dalle Norme Federali. Le gare di Campionato Regionale delle Categorie: Juniores - Elite ed Under maschili e femminili dovranno effettuarsi prima della Settimana Tricolore. Si prega di verificare le Norme Attuative e le Regole relative ad ogni categoria.

Le iscrizioni ai vari Campionati Regionali devono essere effettuate dal C.R. pertanto le Società devono inviare al C.R. i nominativi degli atleti che intendono partecipare al Campionato Regionale, la Segreteria del CRER provvederà a perfezionare l’iscrizione. Non sono ammesse iscrizioni autonome. CORSO PER TECNICO ALLENATORE CATEGORIE INTERNAZIONALI - DIRETTORE SPORTIVO DI 3° LIVELLO - Il Settore Studi organizza un Corso di Formazione per Tecnico Allenatore Categorie Internazionali / Direttore Sportivo 3° livello. La Nuova Normativa per i Corsi di Formazione per i Tecnici di Ciclismo, approvata dal C.F. del 24 settembre 2007 (mod. il 03/09/10) è pubblicata sul sito della FCI - www.federciclismo.it alla voce “Centro Studi”. Si informa che saranno ammessi al Corso per Tecnici Allenatori Categorie Internazionali/Direttori Sportivi 3° livello coloro che sono già in possesso della tessera di Direttore Sportivo di 1° e 2° livello. Gli ex-atleti che abbiano gareggiato per almeno 6 anni nelle categorie professionisti, donne elite, ed elite senza contratto potranno accedere, previa verifica del Settore Studi, direttamente al Corso per Tecnici Allenatori Categorie Internazionali. Per beneficiare di questa agevolazione è necessario accompagnare il modulo di iscrizione, con una dichiarazione indicando numero di tessera e attività praticata. La quota di iscrizione al corso è di € 340,00 comprensiva del materiale didattico. Le spese di vitto ed alloggio sono a carico dei corsisti, in albergo convenzionato. Il corso verrà effettuato con il raggiungimento di un minimo di 30 iscritti. Il corso avrà luogo a Salsomaggiore Terme presso l’Hotel Porro in Viale Porro 10, nelle seguenti date: 5/6/7 novembre 2010; 12/13/14 novembre 2010; 19/20/21 novembre 2010. La richiesta di iscrizione sarà considerata valida solo se accompagnata dalla ricevuta di versamento di € 40,00 a titolo di acconto (quota rimborsabile solo in caso di non effettuazione del corso). La rimanente quota di € 300,00 dovrà essere versata (esclusivamente tramite bonifico bancario o c/c postale) entro la prima settimana dall’inizio del corso, inviando la copia del pagamento al Settore Studi tramite fax (06-36857958 specificando c.a. Settore Studi), o tramite e-mail (centrostudi@federciclismo.it). I versamenti devono essere effettuati sul conto corrente postale n.571018, oppure tramite bonifico banca-

rio intestato a Federazione Ciclistica Italiana - Banca: B.N.L. - IBAN: IT87S0100503309000000010111, specificando la causale. Costituirà domanda di iscrizione: • modulo di iscrizione scaricabile da http://www.federciclismo.it/studi/ • copia del bollettino di versamento che attesti il pagamento dell’acconto di € 40,00 che dovranno pervenire al Settore Studi tramite fax (0636857958 specificando c.a. Settore Studi), o tramite e-mail (centrostudi@federciclismo.it) entro il 25 ottobre 2010. CORSO PER NUOVI GIUDICI DI GARA F.C.I. - Il Comitato Regionale Emilia Romagna in collaborazione con la Commissione Giudici di Gara Nazionale e il Centro Studi, indice un corso per nuovi giudici di gara. I requisiti per l’iscrizione al corso sono i seguenti: essere cittadini italiani o stranieri con residenza in Italia; Avere compiuto il 18° anno di età e non avere superato il 50° nell’anno solare dell’esame; Possedere un titolo di studio pari alla scuola dell’obbligo; essere dichiarato, attraverso visita medica, idoneo a svolgere la funzione di giudice di gara; non avere riportato condanne penali per delitto doloso e non essere stati assoggettati, da parte del C.O.N.I. o di una Federazione Sportiva Nazionale, a squalifiche per periodi complessivamente superiori ad un anno; Il corso e il materiale didattico saranno gratuiti, si svolgerà nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, in località limitrofe alle residenze degli allievi, sarà tenuto da giudici delegati da questo Comitato. L’esame si svolgerà presso la sede del CRER di Bologna entro fine anno, il superamento dell’esame da diritto alla tessera F.C.I. gratuita per il primo anno, per informazioni telefonare al Comitato Regionale 051/372958 mail: emilia@federciclismo.it. TRASFERIMENTO ATLETI 2010 - 2011 - Si invitano gli interessati nell’ambito del trasferimento degli atleti per la stagione 2010-2011 a fare riferimento al Regolamento Tecnico Attività su Strada ed in particolar modo agli articoli 27 e 28 in cui si riportano i termini di scadenza e le modalità per presentare le richieste. PRESTITO TEMPORANEO ATTIVITA’ CICLOCROSS 2010/2011 - Secondo quanto disposto dalla normativa per l’attività 2011 è istituito il prestito temporaneo degli atleti tra due società per lo svolgimento dell’attività di ciclocross. Gli atleti interessati potranno chiedere di svolgere l’attività di ciclocross in via transitoria ed a titolo di prestito

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

1) I Comitati Provinciali formano tre gruppi di lavoro A) Piacenza - Parma - Reggio Emilia B) Modena - Bologna - Ferrara C) Ravenna - Forlì / Cesena - Rimini 2) Il Calendario in prima stesura si farà in sede Provinciale, successivamente i Presidenti Provinciali di ogni gruppo formuleranno il Calendario Interprovinciale. Il Calendario Regionale verrà stilato presso il C.R.E.R. dalla S.T.R. con i Presidenti Provinciali. In data successiva avverrà la stesura definitiva dopo che la S.T.R. avrà stabilito eventuali assegnazioni di date richieste in concomitanza. 3) Tempi previsti: Calendario Regionale a Bologna sabato 4 dicembre 2011 S.T.R. STESURA DEFINITIVA: sabato 18 dicembre 2011 Per l’attività nei mesi da Febbraio a Giugno compreso Calendario Regionale a Bologna sabato 7 maggio 2011 S.T.R. STESURA DEFINITIVA: sabato 14 maggio 2011 Per l’attività nei mesi da Luglio ad Ottobre compreso 4) Le Società che intendono calendariare gare, dovranno inviare richiesta scritta entro venerdì 19 novembre 2010 su carta intestata della Società al Comitato Provinciale di appartenenza completa di Data in cui si vuole organizzare la gara e data alternativa Denominazione e Anzianità della gara Tipo di gara (linea - criterium e suo esatto sviluppo) Località di svolgimento Informazioni tecniche del percorso (larghezza strade, punti di pericolosità, difficoltà particolari) Nel caso che la richiesta non sia completa di quanto richiesto, o arrivi oltre la data prevista, la Società perde tutti i diritti. Alla richiesta di inserimento di una gara, al momento dell’avvenuta conferma da parte della S.T.R., dovrà essere versato il relativo Diritto di Segreteria. 5) Nella stesura dei Calendari si privilegeranno i seguenti requisiti: La S.T.R. tenderà a privilegiare, quelle gare che si presentino con percorsi tecnicamente validi, o non abbiano avuto negli anni precedenti problemi organizzativi e di sicurezza, anche tenendo conto dei Rapporti redatti dai Giudici di Gara, Anzianità della gara, Società che hanno tesserato atleti nella categoria della gara in programma. Nel periodo luglio - agosto si invitano gli Organizzatori gare a programmarle nella mattinata. 6) I programmi di gara devono obbli-

11


il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Comunicati ufficiali

12 12

per la stagione in corso presso una società diversa da quella titolare del tesseramento. Per la stagione ciclocross 2010/2011 sarà possibile effettuare il prestito temporaneo degli atleti a partire dalla data del 20 settembre 2010. La richiesta dovrà essere inviata al comitato regionale presso cui è affiliata la società titolare del tesseramento. Il trasferimento dovrà essere espressamente autorizzato dalla società titolare del tesseramento in corso e dalla società per la quale l’atleta svolgerà l’attività di ciclocross in prestito. Il Comitato Regionale che riceve la richiesta, verificata l’autorizzazione, chiederà all’ufficio tesseramento centrale di operare l’apposita procedura informatica di spostamento. Il Comitato Regionale dovrà inoltrare per conoscenza tale richiesta al settore fuoristrada e, nel caso in cui si tratti di trasferimento fuori regione, anche al CR della società presso la quale l’atleta viene trasferito temporaneamente. L’ufficio tesseramento provvederà al trasferimento temporaneo del tesserato ed emetterà una tessera provvisoria 2010 indicante la nuova società. Nel periodo tra la validazione del tesseramento in prestito temporaneo e l’emissione della tessera sarà possibile essere ammessi in gara presentando una stampa della schermata dell’anagrafica tesserato contenente la data di validazione. Al termine dell’attività l’ufficio tesseramento annullerà il trasferimento e riporterà il tesserato alla società titolare. Il tesserato sarà obbligato a correre tutta la stagione ciclocross con la nuova società. Il prestito temporaneo terminerà il 28 febbraio 2011. Potrà essere richiesta l’interruzione del prestito ed il reintegro nella società titolare del tesseramento anche prima della scadenza del termine del 28 febbraio. In questo caso però non sarà possibile per l’atleta svolgere attività di ciclocross. E’ vietato svolgere contemporaneamente all’attività ciclocross con la società in prestito anche altra attività con la società originaria. Nel caso in cui un prestito debba trasformarsi in cessione definitiva dell’atleta per la stagione 2011 sarà comunque necessario effettuare 1) La procedura di conclusione del prestito con il conseguente rientro in società; 2) La procedura di concessione del nulla osta. Eventuali tessere rilasciate in maniera difforme a tale procedura verranno annullate. REGOLAMENTO E CLASSIFICA DI RENDIMENTO ATLETI AL 014/10/2010 - Classifica di rendimen-

to juniores esordienti ed allievi m/f strada aggiornata alle gare omologate il 14/10/2010. Juniores Strada: Pacioni Luca 26; Malaguti Matteo 22; Damiano Maurizio 20; Milanesi Matteo 20; Senni Manuel 20; Rocca Andrea 15; Ravaioli Eric 13; Malucelli Matteo 12; Marzoli Christian 12; Dallagi Hamza 11 Allievi Strada: Gardini Marco 85; Ippolito Stefano 66; Beghelli Matteo 60; Castellani Glauco 59; Manfredi Simone 59; Arati Nicolò 55; Grillo Alberto Giuseppe 40; Piazzi Marco 38; Serri Gianmarco 37; Tassinari Michele 37 Esordienti 1° anno Strada: Gatti Sukri 96; Alessandri Nicolò 89; Dapporto Giona 76; Terrizzi David 73; Canvelli Simone 58; Di Rosolini Raffaele 50; Ferri Gregorio 45; Casadei Davide 38; Falanga Luigi 35; Morotti Matteo 32 Esordienti 2° anno Strada: Fortunato Lorenzo 105; Verasani Matteo 62; Messieri Francesco 55; Bertocchi Marco 49; Morselli Marco 44; Barbuto Gabriele 38; Sala Alessandro 37; Guarniero Tommaso 33; Carra Mathias 31; Branchini Giulio 30; Fochi Filippo 30 Donna Allieva Strada: Grillo Natasha 52; Zenna Luisa 31; Poletti Laura 28; Geminiani Sara 27; Ferrari Sara 26; Fantoni Alessia 22; Nanni Giorgia 19; Bellan Serena 15; Casadei Asia 15; Nicolini Alessandra 13 Donna Esordiente Strada: Giorgio Martina 84; Reati Vittoria 57; Licata Eleonora 54; Bartolini Alice 53; Licata Jessica 43; Dapporto Noemi 31; Salsi Martina 30; Veneziani Debora 28; Iannuzzi Maria 24; Barbieri Rachele 22 Juniores Pista: Malucelli Matteo 57; Borakovskyy Sergiy 47; Catellini Mauro 47; Malaguti Matteo 44; Barattieri Alessandro 36; Fantoni Alex 31; Napoli Pierluigi 31; De Vitis Marco 30; Damiano Maurizio 26; Maggi Michele 22; Senni Manuel 22 Allievi Pista: Gardini Marco 77; Beghelli Matteo 67; Grillo Alberto Giuseppe 60; Burlenghi Giulio 56; Morlino Luca 51; Arati Nicolò 48; Manfredi Simone 46; Castellani Glauco 45; Serri Gianmarco 43; Marini Cristian 39 Esordienti Pista: Alessandri Nicolò 62; Sala Alessandro 55; Maroni Alex 42; Vida Matteo 41; Benotti Francesco 36; Fochi Filippo 22; Gherardi Simone 21; Graziani Filippo 21; Valgimigli Lorenzo 20; Celli Alex 16 Donna Allieva Pista: Grillo Natasha 79; Lotti Marina 60; Nanni Giorgia 27; Zenna Luisa 27; Ferrari Sara 21; Geminiani Sara 15; Nicolini Alessandra 14; Morelli Eleonora 11; Fantoni Alessia 6; Casadei Asia 5 Donna Esordiente Pista: Barbieri Rachele 29; Nanni Giulia 25; Salsi Martina 13; Licata Eleonora 11; Goddi Ga-

briella 9; Franceschelli Sara 7; Licata Jessica 7; Veneziani Debora 6; Galvani Letizia 5; Fabbioni Alessia 3; Canvelli Vania 3 IL PRESIDENTE Davide Balboni

TOSCANA COMUNICATO N. 47 del 19 ottobre 2010

MODIFICHE SITO INTERNET FCI TOSCANA - Si comunica che sul sito internet del Comitato Regionale Toscana sono state apportate alcune modifiche. Tutti i calendari e classifiche sono visibili dal menù calendari e classifiche delle varie categorie. Le comunicazioni da parte delle Commissioni sono consultabili dal menù Commissioni. (questo in fase di continuo aggiornamento). Le variazioni sono inserite il Martedi. STRUTTURA TECNICA REGIONALE - CALENDARIO GARE - MANIFESTAZIONI anno 2011 - categoria ELITE/UNDER 23 - Le società interessate all’organizzazione di gare per la stagione 2011, sono invitate ad inoltrare richiesta scritta alla Struttura Tecnica di questo Comitato regionale, via Lungo il Mugnone 48 - 50129 Firenze, oppure al fax 055.5520879, entro e non oltre il giorno 24 novembre p.v., con l’indicazione della data prescelta e di una data alternativa. CALENDARIO GARE - MANIFESTAZIONI anno 2011 - categoria JUNIORES - Le società interessate all’organizzazione di gare per la stagione 2011, sono invitate ad inoltrare richiesta scritta alla Struttura Tecnica di questo Comitato regionale, via Lungo il Mugnone 48 - 50129 Firenze, oppure al fax 055.5520879, entro e non oltre il giorno 30 novembre p.v., con l’indicazione della data prescelta e di una data alternativa. RIUNIONE categoria Esordienti ed Allievi Si comunica che in data Venerdì 19 Novembre 2010 alle ore 20.30 presso la sala della Mostra del Mobilio di Ponsacco (Pi), P.zza della Mostra 4, è indetta una riunione con le società che svolgono attività della categoria Esordienti ed Allievi, aperta anche agli organizzatori. Alla suddetta riunione saranno presenti Dirigenti del C.R. , S.T.R., Dirigenti dei Comitati Provinciali, con il seguente Ordine del Giorno: 1) Consuntivo attività 2010; 2) Norme attuative 2011; 3) Programmazione attività 2011; 4) Illustrazione Regolamento e partecipazione Coppa Italia Allievi

2011; 5) Varie ed eventuali Data l’importanza della suddetta riunione si richiede la massima partecipazione. COMMISSIONE FEMMINILE REGIONALE - Si informano tutte le società Toscane che svolgono attività femminile ed organizzative che, venerdi 29 ottobre alle ore 21,00 presso il Circolo Renzo degli Innocenti posto in via A. Costa loc. Galciana di Prato, nei locali del Comitato Provinciale Prato FCI, si terrà una riunione della Commissione FemmiNile, con la gradita presenza di rappresentanti del CRT. Ordine del giorno: Comunicazioni del Responsabile; Resoconto anno 2010; Programmazione e parco atlete anno 2011; Calendario 2011; Varie ed eventuali Si prega le società che intendono organizzare nuove gare o riconfermare le date dell’anno 2010, di inoltrare le richieste con le relative date, ed eventualmente anche una data di riserva tramite email agli indirizzi: gaetano. cutrupi@saint-gobain.com bruni.maria@tiscali.it veloclubvaiano@virgilio.it COMMISSIONE GIOVANILE REGIONALE - Qui di seguito sono pubblicati i punteggi definitivi dei Meeting regionali organizzati nella Stagione 2010. Ai partecipanti, agli atleti, ed alle società, la Commissione desidera inviare il ringraziamento per l’adesione Class. - Nom. Societa’ - Ab.Ta’ - Mtb Vel.Ta’ - Strada - Totale - Note 1° - Olimpia - 414 - 345 - 225 - 429 1.413 2° - U.C. Livorno - 201 - 457 - 115 414 - 1.187 3° - Nuova Sfinge - 208 - 285 - 548 1.041 4° - Milleluci - 42 - 245 - 337 - 624 5° - Coltano Grube - 119 - 104 - 90 290 - 603 6° - Cicl.S.Miniato - 264 - 50 - 278 592 7° - Amore E Vita - 71 - 63 - 155 - 267 - 556 8° - Vecchianese - 49 - 24 - 145 - 297 - 515 9° - Butese 1907 - 261 - 50 - 198 - 509 10° - Seano One - 60 - 140 - 308 - 508 11° - Stabbia - 130 - 45 - 275 - 450 12° - Empolese - 150 - 125 - 119 - 394 13° - G. Nencini - 103 - 35 - 255 - 393 14° - Valdievole - 129 - 85 - 172 - 386 15° - Valdisieve - 69 - 47 - 75 - 183 374 16° - Pian Di Mommio - 240 - 123 363 17° - Marina Cecina - 125 - 60 - 164 - 349 18° - Pol. Albergo - 42 - 80 - 190 - 312 19° - Ped. Toscano - 68 - 60 - 178 - 306


Comunicati ufficiali tramite fax o e-mail entro il 25 Ottobre 2010. Per informazioni più dettagliate consultare sul sito della Federazione Ciclistica - Settore Studi il Comunicato n. 36 del 28.9.2010 oppure rivolgersi al Responsabile per i Corsi del C.R. Toscana, Del Balio Giancarlo ( 335 7523756 ; giancarlo.dibi@alice.it ). Invitiamo tutti cortesemente a dare la massima diffusione a quanto in oggetto. CORSI DI FORMAZIONE PER TECNICO ISTRUTTORE CATEGORIE GIOVANILI - 1° LIV. - Informiamo che è nostra intenzione organizzare per la prossima stagione un Corso della specie presumibilmente agli inizi dell’anno nuovo in località da individuare a seconda anche del numero e della provenienza dei partecipanti. Il Corso prevede 32 ore di Lezioni. Il costo è di € 180. Invitiamo per il momento gli interessati a contattarci, dopo il 31 Ottobre apriremo le iscrizioni comunicando le modalità e le informazioni del caso. CORSI DI FORMAZIONE PER TECNICO ALLENATORE CATEGORIE AGONISTICHE - 2° LIV. - Comunichiamo che dato il buon numero di coloro che hanno già fatto pervenire la loro iscrizione o hanno manifestato interesse a parteciparvi, il suddetto Corso verrà organizzato. Lo stesso prevede un totale di 60 ore da ripartire in 15 Lezioni di 4 ore ciascuna. Gli argomenti trattati seguono un programma unico su tutto il territorio nazionale e riguardano oltre al Comportamento del D.S., il Regolamento Tecnico, la Gestione del Gruppo e la Bicicletta anche la Biomeccanica e l’Aerodinamica, i Modelli di Prestazione, l’Allenamento Funzionale, la Forza e la Resistenza, l’Alimentazione ed il Primo Soccorso, la Programmazione dell’Attività negli Esordienti, negli Allievi e su Pista. Il periodo di svolgimento del Corso sarà dal 30 Ottobre al 27 Novembre. Le Lezioni si terranno nel fine settimana (l’intera giornata di sabato con due lezioni, mattina e pomeriggio, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, e la domenica mattina con una lezione dalle 9 alle 13). La Sede sarà, salvo modifiche dovute a fattori organizzativi, a Firenze presso il Circolo ARCI San Bartolo a Cintoia - Via S. Bartolo a Cintoia, 95, negli stessi locali dove si è tenuto lo scorso anno uno dei Corsi per Tecnico Istruttore Categorie Giovanili. Il costo del Corso è di € 230 ed è comprensivo dell’eventuale materiale didattico. I requisiti per l’ammissione sono : versamento della quota di iscrizione diploma di scuola media inferiore possedere la qualifica di Tecnico

Istruttore Categorie Giovanili - Direttore Sportivo 1° Livello Coloro che intendono partecipare devono iscriversi : a) compilando la Domanda Mod. 3 (che si trova sul sito web C.R. Toscana) da trasmettere alla Federazione Ciclistica Italiana - Comitato Regionale della Toscana, per posta (Via Lungo Il Mugnone, 48 - 50129 Firenze) per fax (055/5520879) o via mail (toscana@federciclismo.it) Versando un acconto di € 50,00 sul c/c postale n. 40418162 intestato alla Federazione Ciclistica Italiana - Comitato Regionale della Toscana. Da trasmettere al Comitato Regionale della Toscana anche copia del versamento. Le iscrizioni saranno accettate fino al 25.10 p.v. In caso di annullamento del Corso l’acconto versato verrà rimborsato. CORSI DI FORMAZIONE PER TECNICO ALLENATORE CATEGORIE INTERNAZIONALI - 3° LIV. - Comunichiamo che il Centro Studi della F.C.I. organizza un Corso della specie a Salsomaggiore Terme presso l’Hotel Porro nelle seguenti date: 5 - 6 - 7 Novembre 2010 12 - 13 - 14 Novembre 2010 19 - 20 - 21 Novembre 2010. Al corso saranno ammessi coloro che sono già in possesso della tessera di Direttore Sportivo di 2° livello e gli exatleti che abbiano gareggiato per almeno 6 anni nelle categorie professionisti, donne elite ed elite, previa verifica del Settore Studi. Il costo del Corso è di € 340. Le domande di iscrizione costituite da : modulo di iscrizione scaricabile dal sito della Federciclismo Settore Studi copia del bollettino di versamento dell’acconto di € 40 dovranno pervenire al Settore Studi tramite fax o e-mail entro il 25 Ottobre 2010. Per informazioni più dettagliate consultare sul sito della Federazione Ciclistica - Settore Studi il Comunicato n. 36 del 28.9.2010. CORSI DI AGGIORNAMENTO D.S. 1° - 2° - 3° LIVELLO - Coloro che sono in scadenza di aggiornamento quest’anno e sono interessati a partecipare ad eventuali Corsi da noi organizzati sono pregati di contattarci. Dato il limitato numero dei D.S. da aggiornare organizzeremo i suddetti Corsi, d’intesa con il Centro Studi, nell’ambito dei nostri Corsi di Formazione previsti. Pertanto, per quanto riguarda : - i Direttori Sportivi di 1° Liv., per i quali è prevista una Lezione di 4 ore relativa a “ L’Attività Promozionale nella Scuola”, questa si terrà nell’ambi-

to del Corso di Formazione di Tecnico Istruttore delle Categorie Giovanili - D.S. di 1° Liv. Corso che come sopra specificato verrà presumibilmente organizzato agli inizi dell’anno nuovo. La data dell’Aggiornamento è dunque ancora da definire. Qualora il suddetto Corso non possa aver luogo cercheremo di organizzare, nello stesso periodo, uno specifico Corso di Aggiornamento in modo da poter soddisfare le relative richieste - i Direttori Sportivi di 2° e 3° Liv. , per i quali sono previste due Lezioni di 4 ore ciascuna, relative a “L’Allenamento Funzionale” ed “Il Progetto Giovani”, queste si terranno Domenica 7 Novembre 2010 a Firenze presso Circolo ARCI San Bartolo a Cintoia - Via S. Bartolo a Cintoia, 95, dalle 9 alle 13 la prima Lezione (nell’ambito del Corso di Formazione per Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche - 2° Liv., di cui sopra) e dalle 14 alle 18 la seconda Lezione. Informiamo che i D.S. di 3° Liv. potranno eventualmente partecipare al Corso di Aggiornamento organizzato direttamente dal Centro Studi a Salsomaggiore Terme il 27.11.2010. I Maestri di MTB di 1° e 2° livello che devono aggiornarsi potranno seguire gli aggiornamenti dei D.S. di 1° Liv. I costi dei Corsi sono fissati in € 25 per il 1° Liv., € 35 per il 2° Liv. ed € 45 per il 3° Liv. I D.S. di 2° e 3° Liv. che sono interessati a partecipare all’aggiornamento del 7.11.2010 possono scaricare il modello di Domanda dal sito web del C.R. Toscana (Mod. 3) in modo da presentare la stessa già compilata al momento dell’Aggiornamento. Informiamo inoltre, come da disposizioni del Centro Studi, che i D.S. che sono stati tesserati in passato e non hanno effettuato i previsti corsi di aggiornamento dovranno seguire alcune lezioni durante i Corsi di Formazione organizzati dai Comitati Regionali per i D.S. di 1° e 2° livello e dal Settore Studi per i D.S. di 3° livello od, a seconda dell’anno dell’ultimo aggiornamento, effettuare integralmente i nuovi Corsi di Formazione per conseguire la qualifica richiesta. Con i prossimi comunicati informeremo in modo specifico in merito (lezioni da recuperare in relazione all’anno di ultimo aggiornamento, ecc.) CORSI DI FORMAZIONE MAESTRO MTB E CICLISMO FUORISTRADA - E’ stata richiesta l’organizzazione di Corsi di Maestro MTB e Ciclismo Fuoristrada di 1° e 2° livello da parte dell’ ASD MTB ADVENTURES. I suddetti Corsi qualora venga raggiunto il numero minimo di partecipanti saranno messi in calendario a partire dal mese di Marzo dell’an-

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

20° - Grosseto - 143 - 85 - 44 - 272 21° - Borgonovo Mil - 159 - 25 - 60 244 22° - Aquila - 60 - 170 - 230 23° - Claudia - 47 - 65 - 115 - 227 24° - Costa Etrusca - 81 - 37 - 55 - 39 - 212 25° - Bcc Signa - 42 - 95 - 74 - 211 26° - Stradella - 69 - 134 - 203 27° - Carrara V.C. - 192 - 192 28° - Toscogas - 12 - 35 - 135 - 182 29° - Cinquale - 96 - 70 - 166 30° - Carube - 162 - 162 31° - Elba Bike - 127 - 34 - 161 32° - Itala Ciclismo - 146 - 146 33° - Bertolucci & C - 144 - 144 34° - Colognole - 44 - 100 - 144 35° - Monte Pisano - 18 - 50 - 64 - 132 36° - San Cascianese - 131 - 131 37° - Club Bettini - 79 - 30 - 109 38° - Pietrasantino - 48 - 47 - 95 39° - Aretina 1907 - 15 - 64 - 79 40° - Mage - 70 - 70 41° - Bessi Calenzano - 69 - 69 42° - Appenninico 1907 - 63 - 63 43° - Montenero 1925 - 62 - 62 44° - Pozzarello - - 55 - 55 45° - Castelfiorentino - 39 - 12 - 51 46° - La Rotta - 42 - 42 47° - Tripetetolo - 41 - 41 48° - Stil Mobili - 39 - 39 49° - Mob. Ponsacco - 35 - 35 50° - Cic. Larigiana - - 34 - 34 51° - Aritimi - 33 - 33 52° - Pozzese - - 26 - 26 53° - Santopietro - 6 - 8 - 14 54° - Figlinese - 12 - 12 55° - Vada - 12 - 12 56° - Pratese 1927 - 2 - 2 Totali - 3.352 - 1.600 - 2.475 - 7.550 14.977 COMMISSIONE CULTURA E CORSI - CORSO PER TECNICO ALLENATORE DELLE CATEGORIE INTERNAZIONALI - D.S. 3° LIV. - Comunichiamo che il Centro Studi della F.C.I. organizza un Corso per Tecnico Allenatore delle Categorie Internazionali - D.S. 3° Liv. a Salsomaggiore Terme presso l’Hotel Porro nelle seguenti date: 5 - 6 - 7 Novembre 2010 12 - 13 - 14 Novembre 2010 19 - 20 - 21 Novembre 2010. Al corso saranno ammessi coloro che sono già in possesso della tessera di Direttore Sportivo di 2° livello e gli exatleti che abbiano gareggiato per almeno 6 anni nelle categorie professionisti, donne elite ed elite, previa verifica del Settore Studi. Il costo del Corso è di € 340. Le domande di iscrizione costituite da : modulo di iscrizione scaricabile dal sito della Federciclismo Settore Studi copia del bollettino di versamento dell’acconto di € 40 dovranno pervenire al Settore Studi

13


il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Comunicati ufficiali

14 14

no prossimo. Gli interessati sono invitati a contattarci direttamente oppure a contattare la Società ASD (tel. 335 - 8376714 ; mail simone@mtbadventures.it SEMINARIO CONI - Informiamo che il Coni organizza in data 27 novembre p.v. presso la Sala Multifunzione della Fondazione Museo del Calcio - Via Palazzeschi, 20 Firenze Tel. 055 600526, il Seminario “Allenamento Giovanile: passaggio dalla multilateralità alla specializzazione” con inizio alle ore 10,00 e termine alle ore 17,00. Il Seminario di cui sopra e’ riservato a quadri tecnici regionali delle FSN, DSA, EPS. Sarà nostra cura inviare , appena in possesso, a coloro che sono interessati, il programma definitivo del corso stesso con allegata la scheda di partecipazione da compilare Per altre informazioni : Giancarlo Del Balio 335 - 7523756 giancarlo.dibi@ alice.it COMMISSIONE REGIONALE DIRETTORI DI CORSA E ORGANIZZAZIONE - RIUNIONI - Alle riunioni qui di seguito programmate sono inviati a partecipare i Direttori di corsa e organizzazione, i presidenti dei gruppi sportivi ed i radiocorsa. S.Salvatore: c/o scuole elementari - 20 ottobre - ore 21,00 Montevarchi: c/o circolo ARCI, v. Ammiraglio Burzagli - 21 ottobre ore 21.00 Firenze: c/o C.R.T - 29 ottobre - ore 21.00 Ordine del giorno: problematiche della stagione e sicurezza in gara. RIUNIONI - Riunione aggiornamento motostaffette Arezzo- c/o sala C.O.N.I. via Vittorio Veneto 33/13 - sabato 20 novembre dalle ore 15,30 alle ore 18,00 Capannoli: c/o teatro Comunale p.za del Popolo 8 - sabato 27 novembre dalle ore 15,30 alle ore 18,00 Pistoia: c/o sede C.O.N.I. via Panciatichi 11 - sabato 4 dicembre dalle ore 15,30 alle ore 18,00. Al fine del rinnovo della tessera per le motostaffette sarà necessaria la presenza ad almeno una riunione. CORSO PER DIRETTORI DI CORSA REGIONALI - La C.R.D.C.O è intenzionata ad organizzare nel mese di Dicembre p.v un corso per nuovi Direttori di Corsa Regionali. Coloro che intendono partecipare al corso, sono pregati di contattare il sig Sarti Giovanni all’indirizzo giovanni. sarti@tin.it entro il 30 novembre 2010 COMMISSIONE REGIONALE GIUDICI DI GARA - Com. 13 - RITROVO CONVIVIALE ANNUALE GIUDICI DI GARA DEL CICLISMO TOSCANO - In data 31 Ottobre 2010 si

terrà presso il Centro Spirituale del Ciclismo Convento di Santa Lucia alla Castellina - Via del Bronzino 9 - Sesto Fiorentino, il 30° Ritrovo Annuale dei Giudici di Gara e dei Direttori di Corsa F.C.I. della Toscana. Confidando in una totale partecipazione dei Colleghi della nostra regione, si prega di contattare entro e non oltre le ore 21 del 28 Ottobre 2010 il collega Maurizio Colligiani al n° 339 1604626 o all’indirizzo e-mail: colligiailpoeta@tiscali. it per la prenotazione del pranzo conviviale. Fino da adesso la C.R.G.G. Toscana ringrazia sentitamente il collega Colligiani Maurizio, in prima persona e tutti i suo collaboratori, che da anni portano avanti questo importante evento. Programma della giornata: ore 10.00 Ritrovo ed Accrediti, ore 10,30 Santa Messa in suffragio dei Colleghi Defunti officiata da Padre Agostino Bartolini e Padre Raffaele Duranti, ore 12,00 Aperitivo nel Chiostro del convento, ore 13.00 Pranzo con relativa consegna dei riconoscimenti all’anno trascorso e Premio Padre Pio alla carriera, ore 16,00 saluti e conclusione della manifestazione. COMITATO PROVINCIALE di LUCCA - Con la presente si comunica a tutte le spettabili Società affiliate che lunedi 25 ottobre p.v., presso al sede del CONI di Lucca, via Einaudi 150 S.Anna(Lu), si terrà l’assemblea delle società ciclistiche lucchesi, con il seguente O.d.G.: comunicazioni del Presidente; rendiconto attività sportiva anno 2010; programma generale per l’anno 2011 e prospettive per le gare agonistiche; rapporti istituzionali; festa del ciclismo lucchese; varie ed eventuali Si raccomanda vivamente la partecipazione considerata l’importanza degli argomenti posti all’ordine del giorno (vincolante per chi organizza le gare) IL PRESIDENTE Riccardo Nencini

MARCHE COMUNICATO N. 33 del 19 ottobre 2010

CALENDARIO GRARE 2011 CATEGORIA DONNE JUNIORES La Struttura Tecnica Federale Settore Strada con C. U. n. 43 informa che le Società interessate ad iscrivere gare nel calendario 2011 per la categoria Donne Juniores dovranno presentare richiesta, tramite il nostro Comitato che dovrà esprimere il proprio parere, entro lunedì 15 novembre 2010 alla S. T. F. Settore Strada - piazza Lu-

igi di Savoia 2 20124 Milano - tel. 02 6701464, fax 02 6705364. Le Società nella richiesta dovranno indicare il proprio codice, denominazione e anzianità della gara,data desiderata ed eventuale data di riserva. CALENDARIO REGIONALE ATTIVITA GIOVANILE - INSERIMENTO - 31.10.10 Fuoristrada organizza: ASD Pedale Chiaravallese 7.11.10 Fuoristrada organizza: ASD Pedale Chiaravallese 21.11.10 Fuoristrada organizza: ASD Pedale Chiaravallese IL PRESIDENTE Vincenzino Alesiani

UMBRIA COMUNICATO N. 95 del 19 ottobre 2010

PREMIAZIONE UMBRIA CHALLENGE - A parziale modifica di quanto pubblicato nel nostro comunicato n. 88 del 04/10/10, si ripropongono i premiati delle categorie Master 3 e Master 6 che hanno effettuato sette prove, i non agonisti che hanno partecipato ad almeno sei prove e la classifica per società: Atleti premiati perché hanno partecipato a tutte e 7 le prove Categoria Master 3: Servo Massimiliano A.S.D. Severi Bikes Tarani Fabrizio A.S.D. Bikemotion Carloni Pietro Gianfranco Mtb Montefiascone Ceccagnoli Flavio A.S.D. Bikeland Team Bike 2003 Cipiccia Massimo A.C.D. Sc Centro Bici Team Terni Categoria Master 6: Fetoni Sandro Mtb Montefiascone Atleti Non Agonisti premiati perché hanno partecipato ad almeno 6 prove Di Pasquale Andrea Asd Polizia Penitenziaria Lo Gelfo Gianluca A.S.D. Severi Bikes Vagniluca Fausto Csi Virtus Castel Del Piano Tosti Gianfranco Csi Virtus Castel Del Piano Chiattelli Mirco Csi Virtus Castel Del Piano Baiocco Daniele Csi Virtus Castel Del Piano Malinconico Alfonso A.S.D. Severi Bikes Petrini Alessandro Team Monarca Trevi A.S.D. Biscarini Sauro G.S. Testi Cicli A.S.D. CLASSIFICA FINALE PER SOCIETA’ - A.C.D. Sc Centro Bici Team Terni ; G.S. Testi Cicli A.S.D. ; A.S.D. Bikeland Team Bike 2003 ; Mtb Montefiascone Asd ; Csi Virtus Castel Del Piano ; A.S.D. Mtb Club Spole-

to ; A.S.D. Bikemotion ; A.S.D. G.S. Pedale Spellano ; A.S.D. Severi Bikes ; A.C.D. Ruota Libera ; U.C. Petrignano A.S.D. ; A.S.D. La Base Mtb Club Terni ; G.S. Avis Gualdo Tadino ; A.S.D. A.S.C. Cicli Clementi ; A.S.D.C.T.Massa Martana ; Team Mate’ ; Asd Gubbio Ciclismo Mocaiana Bike ; Dieffe Bike Team; G.S. Avis Amelia; Team Monarca Trevi; Team Bike Miranda; Cral Amministrazione Provinciale Terni; Gruppo Ciclistico Bevagna; Velo Club Tordandrea; Asd Polizia Penitenziaria; Team Eurobici Orvieto Acquapendente; A.S.D. Centrotredici; A.S. Cerqueto Team Bike COMMISSIONE REGIONALE COMMISSARI DI GARA - CONVEGNO REGIONALE - Si comunica a tutti gli interessati che il giorno 28 ottobre alle ore 20,00, presso la sede del Comitato Regionale, si terrà il Raduno Tecnico Regionale, durante il quale saranno trattati i seguenti argomenti: Comunicazioni della C.R.C.G.; Esame attività 2010; Programmi attività 2011; Varie ed eventuali Si ricorda a tutti che la presenza, salvo casi di forza maggiore, è da ritenersi obbligatoria.

COMUNICATO N. 96 del 10 ottobre 2010

ATTIVITA’ CICLOCROSS - UMBRIA MASTER CROSS - Si comunica la classifica della manifestazione sopra indicata, dopo la prima primo svoltasi ad Umbertide il 17/10/10, organizzata dalla Società Bikeland Team Bike 2003: Categoria Donne (17 Oltre): 1) Perugini Romina A.S.D. Bikeland Team Bike 2003 P. 20; 2) Spadaccia Elena Team Gebi Sistemi P. 16; 3) Galvani Roberta Asd Fullmonty Travel P. 14 Categoria Esordienti: 1) Meccariello Antonio G.S.C. Moiano P. 20; 2) Morzillo Salvatore G.S.C. Moiano P. 16; 3) Verducci Diego G.S. Testi Cicli A.S.D. P. 14 Categoria Allievi: 1) Parmegiani Maurizio Asd Iron Metal Cicli Protek P. 20; 2) Rocchetti Filippo Free Photobike Team P. 16; 3) Gallo Michele Loco Bikers P. 14 Categoria Junior: 1) Lenti Adriano Ciclimontanini Alice Ceramica Frw P. 20; 2) Pedante Francesco Asd Iron Metal Cicli Protek P. 16; 3) Bartolucci Alessandro S.C. Pedale Chiaravallese Ass. Pol.P. 14 Categoria Elite/Under 23: 1) Papaleo Domenico Loco Bikers P. 20; 2) Forzini Marco A.S. Tecnicolor Vernici Pennelli P. 16; 3) Pavoni Pietro A.S.D. Team Co.Bo Pavoni P. 14 Categoria Elite Sport: 1) Galvani Riccardo A.S.D. Bikeland Team Bike


Comunicati ufficiali 2003 P. 20; 2) Barbieri Enrico Udace - Asd Mastini - Avis P. 16; 3) Galeotti Filippo Udace Mtb Durantini P. 14 Categoria Master 1: 1) Mirtelli Angelo Apd Ciociaria Bike P. 20; 2) Donati Matteo A.S.D. Bikeland Team Bike 2003 P. 16; 3) Fanelli Samuele Udace Ads G.S. Mondobici P. 14 Categoria Master 2: 1) Laloni Alberto A.S.D. Battistelli Extreme P. 20; 2) Benedetti Andrea A.C.D. Sc Centro Bici Team Terni P. 16; 3) Boccali Angelo Udace Asd Smirra Bike P. 14 Categoria Master 3: 1) Gorietti Marco U.C. Petrignano A.S.D. P. 20; 2) Salvaotri Tommaso Udace Asd Smirra Bike P. 16; 3) Monesi Massimo A.C.D. Sc Centro Bici Team Terni P. 14 Categoria Master 4: 1) Panichi Mario Mariano Team Mate’ P. 20; 2) Cozzari Mauro A.S.D. Bikeland Team Bike 2003 P. 16; 3) Sebastiani Paolo A.S.D. Bikeland Team Bike 2003 P. 14 Categoria Master 5: 1) Vergari Ugo Udace Asd Smirra Bike P. 20; 2) Battistelli Carlo A.S.D. Battistelli Extreme P. 16; 3) Scozzafava Vincenzo Asd Fullmonty Travel P, 14 Categoria Master 6: 1) Rivaroli Giancarlo A.S.D. Battistelli Extreme P. 20; 2) Grilli Daniele Udac Fausto Coppi P. 16; 3) Cleri Maurizio Udace Asd Smirra Bike P. 14 IL PRESIDENTE Carlo Roscini

LAZIO COMUNICATO N. 41 del 21 ottobre 2010

ABRUZZO COMUNICATO N. 67 del 19 ottobre 2010

ATTIVITA’ ESORDIENTI / ALLIEVI 2011 - RIUNIONE SOCIETA’ - Si invitano le Società tutte, interessate alle attività esordienti e allievi per l’anno 2011, ad una riunione con la Struttura Tecnica Regionale che avrà luogo Sabato 13 novembre 2010 alle ore 17,00 per gli esordienti e alle ore 18,00 per gli allievi, presso la Sala Riunioni del C.O.N.I. in Piazza Santa Caterina da Siena n° 36 - Pescara. In occasione verrà stilata una bozza del calendario gare. A conclusione della riunione, saranno trattati inoltre argomenti relativi ai Centri Territoriali e attività su Pista: Organizzazione Gare - Campionati Regionali - Campionati Italiani. Data l’importanza della riunione, tutte le Società interessate alle varie attività agonistiche - organizzative, sono vivamente pregate di partecipare.

COMUNICATO N. 68 del 21 ottobre 2010

PROCLAMAZIONE CAMPIONI PROVINCIALI 2010 - Visti i risultati delle gare valide per i Campionati Provinciali delle varie categorie, vengono proclamati “Campioni Provinciali L’Aquila 2010” i seguenti atleti: STRADA - Allievi Steven Salutari Asd. Ciclistica Subequana Master 3 Rodolfo Tonti Asd Confetti Pelino Sulmona MOUNTAIN BIKE - Master Junior Rocco Tantalo Asd Vallelonga Bike Master Elite Andrea D’Alessandro Asd Avezzano MTB Master 1 Paolo Della Rocca Asd Avezzano MTB Master 2 Antonio Carfagnini Asd MTB Scanno Master 3 Bruno Di Paolo Asd Ciclistica L’Aquila Master 4 Angelo Campana Asd Rampiclub Barrea Master 5 Antonio Giardino Asd Ciclistica L’Aquila Master 6 Pio Tullio Asd Ciclistica L’Aquila PROCLAMAZIONE CAMPIONI PROVINCIALI CHIETI 2010 - Visti i risultati delle gare valide per i Campionati Provinciali delle varie categorie, vengono proclamati “Campioni Pro-

vinciali Chieti 2010” i seguenti atleti: Strada: Esordienti 1° Hajduk Cristopher ASD Pedale Teate Esordienti 2° Del Rosario Matteo ASD Pedale Teate Esord. Donne Cipriani Carmela ASD Pedale Teate Allievi Ciccone Giulio ASD Intesa Bike Juniores Ramondo Gianluca ASD Guarenna 2000 Mountain Bike - Allievi Sciarretta Paolo ASD Casalbordino Donne Cornacchia Maria Grazia ASD Bike Inside Team El. Sp. Marino Fabio ASD Bicimania Fossac. M1 Campini Domenico ASD Bicimania Fossac. M2 Festa Paolo ASD Bike Inside Team M3 Palermo Renato ASD Bike Inside Team M4 DI Mattia Pietro ASD Iron Bike M5 Rotoli Domenico ASD Casalbordino PROCLAMAZIONE CAMPIONI PROVINCIALI TERAMO 2010 - Visti i risultati delle gare valide per i Campionati Provinciali delle varie categorie, vengono proclamati “Campioni Provinciali Teramo 2010” i seguenti atleti: Strada - Esordienti 1° Anno Berardinelli Ivan Asd Notaresco Red Cycling Esordienti 2° Anno Di Donato Pierpaolo Asd Notaresco Red Cycling Allievi Pedante Francesco Asd Ferrometal Cycling Team Juniores Parmegiani Francesco Asd Team 999 Caffè Mokambo Master Sport Golia Roberto Asd Team Bike Morlacchi Master 1 Annunziata Aniello Asd Amici della Bici Teramo Master 2 Ricci Danilo Asd Amici della Bici Teramo Master 3 Mancini Ernesto Asd Team Bike Morlacchi Master 4 Marini Giampiero Asd Team Bike Morlacchi Master 5 Capone Alfonso Asd Amici della Bici Teramo Master 6 Fantaconi Gianni Asd Valle Siciliana Villa Petto MasterWoman Rapagna’ Mara Asd Team Bike Morlacchi IL PRESIDENTE Riccardo Rollo

PUGLIA COMUNICATO N. 31 del 21 ottobre 2010

COMITATO PROVINCIALE BARI - OGGETTO: FESTA PROVINCIALE BARI - BAT FINE ANNO. Il Presidente del Comitato Provinciale di Bari della Federazione Ciclistica Italia-

na avv. Pasquale De Palma, unitamente al Coordinatore dell’istituendo Comitato Provinciale BAT della Federazione Ciclistica Italiana prof. Pietro Del Grosso, comunica che nell’ultima settimana di novembre con data e luogo da indicarsi, si terrà la consueta festa di fine anno per premiare gli atleti e società del territorio competente che si sono distinti durante la stagione agonistica 2010. Pertanto, al fine di agevolare la compilazione della lista dei premiati, si chiede alle società di segnalare eventuali anniversari decennali di fondazione delle società, atleti che si sono aggiudicati campionati regionali di categoria, gare importanti di rilevanza extra regionale o che comunque nella loro categoria hanno riportato il miglior piazzamento a livello provinciale, inteso come intero territorio Bari - Bat. Le segnalazioni devono pervenire entro il 15.11.2010 c/o Comitato Provinciale Bari - Arena della Vittoria - Portale n. 4 - 70123 Bari - Tel/Fax 080.3974314 cell. 340.1613181 - bari@federciclismo. it - avv.tidepalmapagano@libero.it OGGETTO: CLASSIFICA CAMPIONATO REGIONALE DI CICLOTURISMO PER SOCIETÀ ANNO 2010 - Asd Cicloamatori Avis Bisceglie 287 - Asd Cicloamatori Avis Trani 275 - Asd Cicloamatori Avi Barletta 192.5 - Acd Giovanni Lepore Modugno 169 - Ass. Naz.Le Bersaglieri 142.5 - Pol.Va Velo Club Adelfia 133 - Asd Cicloamatori Avis Andria 111 Asd Velosprint Bitonto 98 - Asd Velo Club Molfetta 40 - Asd Genusia Bike 33.5 - Velopsrint Barletta 28.5 - Asd Avis Bike Ruvo 28 - Asd Avis Conversano 8 - Asd Corsaro Nero Adelfia 6 Asd Barletta Sport 4 - Asd Donoratico Giovinazzo 2 IL PRESIDENTE Salvatore Bianco

CALABRIA COMUNICATO N. 24 del 21 ottobre 2010

Attività Fuoristrada 2010/2011 - Al fine di pubblicare quanto prima il calendario gare per l’attività invernale fuoristrada di ciclocross e mountain bike si invitano tutte le Società, interessate ad organizzare gare, a presentare istanza entro e non oltre il 08/11/2010, anche tramite fax al numero 0984408882 o via e-mail all’indirizzo di posta elettronica calabria@federciclismo.it.. Nelle richieste è indispensabile indicare: Denominazione con recapito della Società organizzatrice; Nominativo del responsabile organizzativo della gara e suo recapito telefonico;

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

CALENDARIO MOUNTAIN BIKE GIOVANISSIMI CICLOMASTER E AGONISTI - Nel comunicare che sono in via di formazione i calendari a margine descritti, si invitano le Società organizzatrici a farne richiesta entro il 30 ottobre p.v., corredando la richiesta oltre che della data principale, anche di una data alternativa, del visto del proprio Comitato Provinciale e del versamento della tassa regionale che sarà utilizzata come cauzione cautelativa. Cauzione gara Giovanissimi € 20.00. Cauzione gara Agonisti e Ciclomaster € 60.00. CALENDARIO CICLOCROSS “CROSS CUP LAZIO 2010/2011” Data - Organizzazione - Localita’ Denominazione 01/11/2010 - Asd S. Anastasia - Fondi - Lt 14/11/2010 - Asd Anagni Cicli Nereggi - Arcinazzo - Rm 28/11/2010 - Asd Simonetti - Prima Porta - Roma - Campionato Regionale 05/12/2010 - Asd Cicli Fatato - Roma

08/12/2010 - Asd Amici Di Dino Prati - Lariano - Rm 26/12/2010 - Da Assegnare 06-09/01/2011 - Campionato Italiano - Roma IL PRESIDENTE Angelo Caliciotti

15


il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Comunicati ufficiali

16 16

Denominazione della gara con indicazione del tipo di gara e del numero di edizioni svolte negli anni precedenti; Data e luogo di svolgimento della gara; Categorie ammesse a partecipare. Nel caso di richieste di più gare della stessa categoria da svolgersi nello stesso giorno verrà inserita nel calendario regionale solo una tenendo conto del seguente ordine di priorità: Anzianità della manifestazione; Data di arrivo dell’istanza; Anzianità di affiliazione alla F.C.I. della Società organizzatrice. Le Società organizzatrici di gare che saranno inserite in calendario dovranno far pervenire al Comitato Regionale i programmi di gara, con tutti gli allegati, entro il 22/11/2011 oppure, rispettare il termine di 45 giorni prima dello svolgimento; nel caso contrario la gara in calendario perderà il diritto di priorità di svolgimento nella data programmata e verranno prese in considerazione eventuali altre proposte di gare da effettuare in quella determinata data. Per l’organizzazione di gare di ciclocross comprendenti le categorie agonistiche esordienti 1° e 2° anno, allievi e juniores, il Consiglio Regionale nella riunione del 11/10/2010 ha destinato un contributo di € 1.500,00 da dividere per un minimo di 3 prove (con contributo di € 500 per gara) ed un massimo di 6 prove (contributo di € 250 per gara); nel caso di prove ammissibili a contributo inferiore a 3 verrà riconosciuto un contributo di 600 € a gara. Ogni Società può essere destinataria di un solo contributo per gare organizzate nella stessa provincia. Ove le gare di ciclocross ammissibili a contributo fossero superiori a 6 si procederà nella scelta di quelle da finanziare tenendo conto del seguente ordine di priorità: Dislocazione territoriale delle gare: equità di distribuzione di gare per le diverse province della Calabria; Data di arrivo al Comitato Regionale dell’istanza; Anzianità di affiliazione della Società organizzatrice rilevabile dal codice di Società. Il contributo assegnato a ciascuna Società verrà erogato dopo l’omologazione della gara organizzata e compatibilmente con la disponibilità di cassa del Comitato Regionale. Il Campionato Regionale di Ciclocross per tutte le categorie sarà assegnato tenendo conto del punteggio ottenuto nelle prove valide che saranno segnalate nel calendario gare. I punteggi saranno assegnati ai primi dieci classificati della medesima categoria a scalare 10 punti al 1° classificato fino ad arrivare a punti 1 al 10° classificato. Nel caso di numero di parteci-

panti inferiore a 5 il punteggio viene dimezzato (a scalare 5 punti al 1° classificato fino ad arrivare a punti 1 al 5° classificato). Affinchè si diventi Campioni Regionali bisognerà aver partecipato almeno ad oltre la metà delle prove valide. IL PRESIDENTE Domenico Bulzomì

MOLISE COMUNICATO N. 40 del 22 ottobre 2010

AVVISO ALLE SOCIETA’ CTG. GIOVANISSIMI – RESTITUZIONE BICICLETTE - Si comunica alle Società A.S.D. Pedale Molisano, A.S.D. Cicli Di Niro 1980, A.S.D. G.S. Pedale Petacciatese, A.S.D. Ciclistica S. Timoteo, in ossequio alle convenzioni stipulate, di riconsegnare, al C.R. Molise entro il 30 novembre p.v., le biciclette donate in comodato d’uso gratuito. IL PRESIDENTE Silvestro Belpulsi

ORGANI DI GIUSTIZIA PROCURA FEDERALE COMUNICATO N. 4 del 21 ottobre 2010

La Procura Federale, nella persona del Procuratore Capo, Avv. Gianluca Santilli e del Sostituto Procuratore, Avv. Andrea Leggieri, ha decretato i provvedimenti che di seguito si elencano: Provvedimenti del 27 settembre 2010 Archiviazione del procedimento recante n° 28/10, a carico del tesserato Sig. Giancarlo Rossi (Direttore Sportivo U.C. Alatri); Archiviazione del procedimento recante n° 27/10, a carico del tesserato Sig. Olivano Locatelli (Presidente - G.S. Maiet Colnago); Archiviazione del procedimento recante n° 25/10, a carico della Società A.S.D. G.S. Giovani Giussanesi. Provvedimenti del 29 settembre 2010 Archiviazione del procedimento recante n° 23/10, a carico del tesserato Sig. Alessandro Colombo (Categoria MLC1 - Soc. Aurora 2000); Archiviazione del procedimento recante n° 18/10, a carico della Società A.S.D. Team Mitchum; Deferimento della Società Garda Sport A.S.D., per violazione dell’art. 1 - primo comma - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale e dell’art. 1 - primo

comma - delle Norme sulla Tutela della Salute dei corridori; Deferimento del tesserato, Sig. Marco Bianco (Categoria Master 1 - G.S. Loabikers), per violazione degli artt. 1 e 2 - primo comma - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale; Deferimento del tesserato, Sig. Marco ibba (Categoria Elite Sport - A.S.D. Lifebike), per violazione degli artt. 1 e 2 - primo comma - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale; Deferimento del tesserato, Sig. Rocco Menna (Segretario - A.S.D. G.S. Grecchio Molise), per violazione dell’art. 1 - primo comma - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale; Deferimento della Società A.S.D. G.S. Grecchio Molise, per violazione dell’art. 1 - punto 5 - comma b - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale; Deferimento del tesserato, Sig. Angelo Menna (Direttore Sportivo - A.S.D. Farnese Vini Basilicata), per violazione dell’art. 1 - primo comma - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale; Deferimento della Società A.S.D. Farnese Vini Basilicata, per violazione dell’art. 1 - punto 5 - comma b - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale. Provvedimenti del 7 ottobre 2010 Deferimento del tesserato, Sig. Marco Giannotti (Comitato Regionale Emilia-Romagna) per violazione dell’art. 1 primo e secondo comma - del Regolamento di Giustizia e Disciplina Federale. LA SEGRETERIA Organi di Giustizia

C.A.F. COMUNICATO N. 7 del 14 ottobre 2010

Nella riunione collegiale, ritualmente convocata, svoltasi in data 14 ottobre 2010 a Roma, presso la sede federale, presenti: il Presidente Avv. Salvatore Minardi, i Componenti Avv. Enzo Conte, Avv. Claudio Vallorani, ed il segretario Claudia Giusti (funzionario FCI), la Commissione Appello Federale ha emesso la seguente pronuncia: N. 14/10 UFF. Procura Antidoping Coni - Procedimento Disciplinare N° 44/10. Atleta Alfonso Brodella (Tessera Fci N. 977222t - Cat. Cicloturista - Società S.C. Sinuessa Mondragone). In punto: violazione norme antidoping ex L.376/2000. Nominato relatore l’Avv. Claudio Vallorani, che espone i fatti del provvedimento di deferimento adottato dall’U.P.A. in data 24.6.2010 nei confronti del tesserato Sig. Alfonso Brodella (proc. U.P.A. nr. 44 / 10); E’ presente per l’U.P.A. l’Avv. Ivan La-

guardia; nessuno è comparso per il deferito; Il rappresentante dell’U.P.A. riferisce sul provvedimento di deferimento e chiede che - riconosciuta la responsabilità del tesserato in ordine agli addebiti contestati (violazione dell’art. 2.1 del Codice W.A.D.A.); applicata, nel contempo, la riduzione della sanzione ai sensi dell’art. 10.4 del Codice Wada (rubricato “Elimination or Reduction of the period of inelegibility for Specified Substances under Specific Circumstances”) - allo stesso venga applicata la sanzione di mesi due di squalifica, ai sensi dell’art. 10.2 e dell’art. 10.4. del Codice Wada, recepito dalle N.S.A. del C.O.N.I. - N.A.D.O., con decorrenza della squalifica a far data dalla decisione e dedotti i gg. 60 di sospensione cautelare già scontati dall’19.5.2010 al 17.8.2010; La C.A.F. Premesso che a seguito di controllo antidoping disposto dalla Commissione Ministeriale, istituita ex lege 376/2000, in occasione della gara ciclistica denominata “18^ Trofeo S.S. Incaldana - 9^ Memorial Mario Franchino” svoltasi a Mondragone (CE) in data 18.4.2010, il tesserato Alfonso Brodella veniva sottoposto al prelievo di fluidi organici; Che nel corso delle operazioni di prelievo il tesserato dichiarava a verbale di assumere giornalmente il farmaco Plaunazide 12,5 (un antipertensivo); Che la successiva analisi sui campioni versati, completata dal Laboratorio Antidoping F.M.S.I. di Roma in data 04/05/10, evidenziava la presenza di: “Idroclorotiazide”; Che, ricevuta la comunicazione della positività da parte della competente Commissione Ministeriale di Vigilanza sul doping ex L. 376 / 2000, l’U.P.A. trasmetteva la segnalazione di positività alla C.A.F. - F.C.I. che, con provvedimento in data 19.5.2010, sospendeva l’atleta dall’attività sportiva per giorni sessanta ai sensi dell’art. 2 delle Norme Sportive Antidoping (Disciplinare e Istruzioni operative dell’U.P.A.); Che l’atleta non richiedeva l’effettuazione delle controanalisi; Che l’atleta non comunicava, né entro i sette giorni dal controllo antidoping né successivamente la Dichiarazione di Uso Terapeutico, prescritta dalle vigenti N.S.A.; Che il sig. Brodella, convocato a mezzo telegramma e sentito dalla Procura Antidoping il giorno 14.6.2010, dopo aver premesso di non avere nulla da contestare o rilevare in merito alla regolarità della procedura di controllo, dichiarava a verbale: - che la presenza della sostanza denominata Idroclorodiazide nei propri liquidi organici dipendeva


Comunicati ufficiali Considerato Condivisibile l’assunto della Procura secondo cui, non avendo l’indagato osservato la norma regolamentare (art. 1, Par. IV, lett. C), Appendice C) delle N.S.A.) - che impone all’atleta non inserito nelle RTP, come nel caso di specie, di produrre all’UPA, entro gg. 7 dal prelievo, la prescritta Dut avvalendosi della modulistica pubblicata sul sito del Coni e di allegare la documentazione medica attestante la patologia - egli non può beneficiare di alcuna esenzione e/o giustificazione per fini terapeutici. La procedura DUT, infatti, non costituisce un mero formalismo “burocratico” ma, al contrario, sottintende come sua “ratio” quella di consentire, all’Organo istituzionalmente competente in ambito ministeriale, di verificare la effettiva necessità e congruità del trattamento farmacologico prescritto all’atleta, alla luce della vigente normativa antidoping, con la conseguenza che, anche in caso di medicinali effettivamente prescritti dal sanitario, la sanzione prevista dal Codice Wada trova comunque applicazione in tutti quei casi in cui l’uso terapeutico risulti non necessario e/o abnorme e/o pericoloso per la salute dell’atleta. Pertanto, in assenza di Dut, il fatto della positività delle analisi comporta necessariamente il riconoscimento della violazione della norma antidoping. Ciò chiarito resta da valutare se le certificazioni mediche prodotte e le giustificazioni per uso terapeutico addotte dal Brodella, anche in mancanza della Dut non inviata a causa di sua negligenza, possano assumere una qualche valenza, quanto meno ai fini della riduzione della sanzione edittale di cui all’art. 10.2 Codice Wada. Contrariamente a quanto ritenuto dalla Procura, non appare integrata, nel caso di specie, la previsione normativa di cui all’art. 10.4 del Codice Wada che, in caso di prima violazione contestata, prevede la possibilità di ridurre, anche in misura significativa, la squalifica, ma ciò soltanto nel caso in cui elementi probatori di oggettivo riscontro (“corroborating evidence”) siano idonei a confortare ed a rendere credibili le dichiarazioni rese dall’indagato fino a far escludere, in modo convincente, che vi fosse nel medesimo alcuna finalità diretta a migliorare la propria “performance” mediante l’uso della sostanza proibita. La commissione - in aderenza al commento dell’art. 10.4 del codice Wada osserva che le sostanze specifiche in materia di doping non sono necessariamente agenti di minore gravità rispetto alle sostanze genericamente proibite, così che è onere dello sportivo fornire la prova che superi i criteri indicati

dall’articolo in esame per l’applicazione della sanzione ridotta. In mancanza di tale prova la squalifica sarà necessariamente di anni due (2), fino ad un massimo di anni quattro (4). L’articolo 10.4 si applica solo ai casi in cui siano allegate e provate circostanze obbiettive che l’assunzione non aveva carattere intenzionale ai fini del miglioramento delle prestazioni. La sostanza “idroclorotiazide” è espressamente indicata nella lista Wada dei prodotti proibiti, tra le sostanze specifiche: al riguardo vi è necessità di un dossier medico che non può essere supplito dalla documentazione prodotta dal deferito. Non si verte in ipotesi di involontaria violazione della normativa; né il tesserato ha dimostrato che l’assunzione non era tesa ad incrementare le prestazioni sportive. Elementi di obbiettivo riscontro circa l’assenza di ogni intento migliorativo della prestazione sportiva non possono, evidentemente, essere costituiti dai certificati medici prodotti dal Brodella in quanto: a) il certificato emesso dalla ASL CE / E in data 19.2.2009 individua genericamente una ipertensione arteriosa sofferta dal tesserato senza prescrivere né il Plaunazide né altro medicinale contenente il principio attivo rilevato in occasione del prelievo antidoping; trattasi peraltro di certificato assai risalente nel tempo (di oltre un anno anteriore al rilevamento antidoping) e, pertanto, privo di reale significatività, in quanto nulla dice circa le effettive condizioni di salute del Brodella al momento del prelievo né, ed è ciò che più conta, in ordine alla effettiva necessità del trattamento farmacologico, in epoca concomitante con la gara in questione; b) la prescrizione medica della dott. ssa Anna Palladino avente ad oggetto il Plaunazide, invece, è datata 3.6.2010 ed è quindi ben successiva alla data del controllo (avvenuto il 18.4.10), ragion per cui il tesserato non fornisce alcuna prova atta a giustificare l’uso del farmaco in epoca concomitante alla gara che ha occasionato il controllo; il farmaco in oggetto, in altri termini, risulta assunto nei giorni precedenti il prelievo, senza la copertura di qualsivoglia prescrizione medica. In conclusione, non è stato fornito alcun elemento attendibile che possa giustificare l’impiego del farmaco da parte del tesserato, il quale peraltro era tenuto a provare non solo la necessità terapeutica della sostanza dopante, ma anche l’assenza di cure alternative, come richiesto dalle Norme Soprtive Antidoping: tale onere probatorio non è stato minimamente assolto dal Brodella. A rendere ancor più sfavorevole all’in-

colpato il quadro probatorio vi è la circostanza del mancato invio della Dut che lo stesso era tenuto necessariamente ad inviare all’UPA. Alla luce di tutto quanto precede non si può affatto escludere, nei termini richiesti dall’art. 10.4. Codice Wada, l’intento antisportivo del soggetto, diretto a migliorare / alterare la propria performance agonistica, mediante la sostanza oggettivamente vietata. Non risulta pertanto applicabile alcuna riduzione della sanzione edittale ai sensi dell’art. 10.4. Codice Wada alla luce delle emergenze istruttorie e della stessa condotta processuale dell’incolpato. Si ritiene pertanto congrua la sanzione di anni due di squalifica, di cui all’art. 10.2 Codice Wada. P.Q.M. La C.A.F. commina all’atleta Alfonso Brodella la sanzione della squalifica di anni due (2), con decorrenza della stessa dalla data del prelievo (18.4.2010), con conseguente scadenza della squalifica al 18.4.2012. N. 17/10 Uff. Procura Antidoping Coni - Procedimento Disciplinare N° 50/10. Atleta Federico Cesaretti (Tessera Fci N. 962254 - Cat. Master 2 - Società G. S. Hotel Ristorante Peppe E Rossella) Sono presenti: nessuno per il tesserato; per la Procura Antidoping l’Avv. Ivan Laguardia; Il componente Avv. Enzo Conte svolge la relazione sul caso. Prende la parola il rappresentante della Procura Antidoping che chiede l’irrogazione al tesserato della sanzione della squalifica di mesi due (2) La C.A.F. preliminarmente acquisisce agli atti la monografia del prodotto Lasix, nome commerciale della sostanza Furosemide. E osserva: Il tesserato Cesaretti Federico è stato sottoposto a controllo antidoping, disposto dalla Commissione Ministeriale ex lege 376/2000,in occasione della manifestazione ciclistica denominata “Gran fondo del Sagrantino” svoltasi il 9/5/010, alla quale ha partecipato. All’atto del prelievo antidoping il tesserato ha dichiarato al medico addetto alle operazioni, di aver assunto,nei giorni precedenti il prelievo, i seguenti prodotti: augmentin, lixidol, iduprofene, polase, paracetamolo. All’esito delle analisi dei campioni organici versati, effettuate dal laboratorio F.M.S.I. di Roma, veniva riscontrata la positività degli stessi per presenza di “furosemide”. Il corridore non chiedeva le controanalisi. In data 10/6/010 la C.A.F. disponeva, a carico del corridore, la sospensione cautelare.

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

dall’assunzione giornaliera, dietro regolare prescrzione medica, del farmaco Plaunazide 12,5 mg. “per controllare la pressione”, circostanza comunicata al Medico Prelevatore in occasione del controllo; che l’assunzione del farmaco, protrattasi fino al giorno del controllo, era iniziata da molto tempo prima, come da prescrizione della ASL / CE 2 del 19.2.2009; che, successivamente, era stato rilasciato al sig. Brodella un secondo certificato della dott.ssa Anna Paladino, datato 3.6.2010 e prodotto in copia, nel quale si attestava la patologìa del Sig. Brodella (ipertensione arteriosa) e la prescrizione del farmaco sopra menzionato da assumere giornalmente; che era la prima volta che veniva sottoposto a controllo antidoping , non sapendo che ai controlli fossero sottoposti anche i cicloturisti; Rilevato Che l’U.P.A., pur rilevando le dichiarazioni e certificazioni fornite dall’incolpato relativamente all’uso terapeutico della sostanza vietata, ha constatato l’omesso invio all’U.P.A. dell’apposita DUT, da comunicare con la modulistica in uso, entro gg. 7 dall’eseguito prelievo ed inoltre, dalla lettura delle N.S.A., ha concluso che non possa riscontrarsi nella condotta dell’atleta alcuna esimente a suo favore, in quanto l’assunzione di un qualsiasi farmaco e/o integratore proibito da parte dell’atleta rende quest’ultimo responsabile del suo comportamento, a prescindere dalla sua consapevolezza o meno di assumere una sostanza vietata e dello scopo per cui l’ha assunta. Che, ciò nondimeno, l’UPA ha ritenuto che le dichiarazioni e la documentazione sanitaria fornite dal Sig. Brodella, siano sufficienti a dimostrare l’assenza di un intento volto ad incrementare la prestazione sportiva a fronte di una effettiva esigenza terapeutica ed ha richiesto l’applicazione della sanzione della squalifica, ridotta ex art. 10.4. Codice Wada, nella misura di mesi due nonché l’invalidazione del risultato agonistico conseguito il giorno 18 aprile 2010; Ritenuto Che è stato raggiunto pienamente il grado di prova previsto e richiesto dall’art. 4.1 del codice Wada, in ordine alla violazione contestata; Che la sostanza ritrovata nei fluidi versati dall’atleta è classificata, nella lista Wada vigente al momento del prelievo, come sostanza specifica proibita; Che la violazione dell’art. 2.1 delle N.S.A. risulta pertanto integrata ed ampiamente provata anche in virtù delle dichiarazioni rese dal Brodella che ha ammesso l’assunzione del farmaco antipertensivo Plaunazide, anche se soltanto per fini terapeutici;

17


Comunicati ufficiali

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Il tesserato, comparso davanti all’Ufficio di Procura Antidoping il 16/6/010 a seguito di contestazione di violazione dell’art.2.1 del codice Wada, (presenza di una sostanza vietata nel campione biologico) dichiarava: di aver assunto i “furosemide” per via intramuscolo, il giorno prima della gara che l’iniezione gli era stata praticata dal medico di guardia dell’ospedale di Terni, presso cui lavorava come infermiere, per contrastare una crisi ipertensiva insorta lo stesso giorno, di non aver dichiarato in sede di operazione antidoping l’assunzione della sostanza per essere stato a conoscenza che si trattava di”sostanza dopante” per la presenza sulla confezione del bollino rosso di aver partecipato alla gara confidando nella dichiarazione del medico che la sostanza sarebbe stata rapidamente smaltita. Il tesserato produceva nell’occasione un certificato medico,datato 8/5/010 del Dr. Sciarrini dell’Ospedale di Orvieto e precisava che la sostanza”non ha funzione dopante” All’esito delle dichiarazioni rese dal tesserato l’U.P.A. provvedeva al suo deferimento argomentando che il corridore aveva certezza che la sostanza era vietata dalla normativa antidoping,l’aveva comunque assunta ,aveva omesso di dichiararne l’assunzione in sede antidoping,per cui la condotta ammissiva ed omissiva del soggetto integra-

18 18

va pienamente la violazione contestata. In relazione a quanto rilevato il Procuratore Antidoping chiedeva l’irrogazione della sanzione prevista dall’art.10.4 del codice,nella misura di mesi 2 (due) di squalifica, con invalidazione del risultato ottenuto. Concorda questo Organo di giustizia che la responsabilità del tesserato, in ordine all’addebito mossogli, appare piena e provata siccome rilevato dalla Procura Antidoping, ma non concorda sulla richiesta sanzionatoria,in relazione all’addebito contestato. Quanto alle sostanze specifiche, la Commissione - in aderenza al commento dell’art. 10.4 del codice Wada osserva che le sostanze specifiche in materia di doping non sono necessariamente agenti di minore gravità rispetto alle sostanze proibite, così che è onere dello sportivo fornire la prova che superi i criteri indicati dall’articolo in esame per l’applicazione della sanzione ridotta. In mancanza di tale prova la squalifica sarà necessariamente di anni due (2), fino ad un massimo di anni quattro (4). L’articolo 10.4 si applica solo ai casi in cui siano fornite circostanze obbiettive che l’assunzione non aveva carattere intenzionale ai fini del miglioramento delle prestazioni. Al riguardo vi è necessità di un dossier medico che non può essere supplito dalla documentazione prodotta dal

deferito; La sostanza “furosemide” è un diuretico espressamente indicato nella lista Wada dei prodotti proibiti alla categoria S5 (esse cinque). Non si verte in ipotesi di una involontaria violazione della normativa; né il tesserato ha dimostrato che l’assunzione non era tesa ad incrementare le prestazioni sportive, conseguentemente, non può essere irrogata la sanzione sostitutiva, così come individuata e richiesta dalla Procura Antidoping. Va infatti considerato che il corridore ha assunto volontariamente il prodotto specifico sapendolo proibito, il giorno prima della gara ed in funzione della stessa, avendovi partecipato tacendo della circostanza dell’assunzione. In relazione alle difese svolte,si vorrà notare che il corridore non ha prodotto alcun documento medico per supportare le sue affermazioni di aver sofferto in passato di episodi di ipertensione (nel caso la stessa idoneità agonistica non sarebbe stata concedibile) e in relazione al riferito episodio pressorio del giorno antecedente la gara si osserva che il corridore ha prodotto un certificato medico di professionista che non dichiara di essere stato il medico di guardia al momento del riferito episodio di ipertensione e del quale non ha chiesto la testimonianza,a conferma di quanto dichiarato nel documento,di per sé non esattamente sovrapponibi-

le alle dichiarazioni dell’incolpato e che non soddisfa i criteri di cui all’art. 10.4. Va osservato che, in ipotesi di crisi ipertensiva non è stato dimostrato dal deferito che la stessa non poteva essere curata con altri prodotti non proibiti per cui il corridore, in presenza di assunzione di “furosemide” avrebbe dovuto astenersi dal partecipare alla competizione,come avrebbe dovuto astenersene per la sola presenza della crisi sofferta (sicuramente allarmante in ordine alle sue condizioni fisiche) a tutela della sua salute, non protetta da una iniezione di Lasix: aver disputato la competizione costituisce indizio grave di colpevolezza. Come ha riferito lo stesso corridore, egli ha partecipato alla corsa confidando che il prodotto non sarebbe stato ritrovato nei campioni organici, come gli avrebbe detto il medico: il corridore ha assunto un rischio e la sua responsabilità in ordine alla contestata violazione della normativa antidoping non è stata scongiurata, con la conseguenza che il prodotto deve ritenersi assunto a scopo non terapeutico, bensì per perdere peso eliminando i liquidi o quale agente mascherante. Il quadro delle responsabilità così delineato trova conferma nella intenzionale omessa dichiarazione in sede di prelievo antidoping, e sullo stesso, le argomentazioni difensive postume del tesserato non sono influenti.


Comunicati ufficiali

GG.SS.RR. LOMBARDIA COMUNICATO N. 34 del 16 ottobre 2010

Visto i verbali pervenuti dai Presidenti dei rispettivi collegi di Giuria il Giudice Sportivo Regionale ha omologato le seguenti gare.

GARE SENZA PROVVEDIMENTI - Elite Under 23: Gare n° 30171 org. G.S. Francesco Gennari ASD del 25/9/2010, n° 30195 org. C.C. Cremonese 1891 Gruppo Arvedi del 5/10/2010. Juniores: Gare n° 30189 org. G.S.C. Maleo ASD, n° 30191 org. Team Pedale Bresciano 3Tre del 3/10/2010. Allievi: Gare n° 30192 org. G.S. Misintese ASD del 3/10/2010, n° 30198 org. ASD Polisportiva Molinello Ciclismo, n° 30200 org. U.S. Boltiere Fiorenzo Magni ASD del 10/10/2010. Donne Allieve: Gara n° 34841 org. S.C.Cesano Maderno ASD del 10/10/2010. Esordienti 1996: Gara n° 35051 org.Tuttociclismocomo ASD del 10/10/2010. Giovanissimi: Gare n° 33465 Precedentemente sospesa org. S.C. Dal Zovo Bolladello del 4/9/2010, n° 33095 org. ASD BIKE 96 S. Vigilio, n°34101 org. S.C. Pedale saronnese ASD del 26/9/2010, n° 33221 org. Club Ciclistico Cardanese del 3/10/2010. Mtb: Gare n° 34735 org. Pedale Medolese ASD del 29/8/2010, n°31507 org. Pol. Sorisolese ASD del 3/10/2010, n° 34485 org. G.S. Gorgonzola Monti del 10/10/2010. Cicloamatori: Gara n° 33233 org. Cral Milano Sez. Ciclismo del 9/10/2010, la Gara viene omologata salvo Modificazioni controllo Wada. IL G.S.R. Franco Rigoldi

VENETO COMUNICATO N. 37 del 19 ottobre 2010

OMOLOGAZIONI - Esaminata la documentazione trasmessa dai rispettivi Presidenti di Giuria, si omologano i risultati delle seguenti gare e manifestazioni:: SENZA PROVVEDIMENTI - ID 31533 - 2° Trofeo Auto Cestaro-2° Memorial Davide Bigon - Classe 1.24 - Allievi a criterium - svoltasi ad Isola della ScLA(VR) il 10.10.2010 - organizzata dall’A.S.D. Veloce Club Isolano(03D0109) - p.v. il 15.10.2010; ID 31532 - Circuito del Pozzo-Trofeo Venturini - Classe 1.19 - Elite s.c./Under 23 in linea - svoltasi a Pozzonovo(PD) il 10.10.2010 - organizzata dal Team La Torre Associazione Sportiva Dilettantisti(03A2483) - p.v. il 13.10.2010; IL G.S.R. Lorenzo Floriani

C.P. ALTO ADIGE COMUNICATO N. 39 del 21 ottobre 2010

OMOLOGAZIONI/ZULASSUN-

GEN - Il Giudice Sportivo Regionale Giancarlo Baldessari ha omologato le seguenti manifestazioni: Der Oberkampfrichter - Giancarlo Baldessari hat folgende Veranstaltungen offiziell anerkannt: SENZA PROVVEDIMENTI/OHNE STRAFMASSNAHMEN - Bmx Bolzano - I.d. gara Nr. 34675 del/vom 03/10/2010 - Circuito Triveneto Finale / Granpremio Internorm - Org. ASD BMX Team Alto Adige/Südtirol IL G.S.R. Giancarlo Baldessari

FRIULI V.G. COMUNICATO N. 30 del 14 ottobre 2010

Visti i verbali di Giuria e gli atti allegati, il G.S.R. omologa le seguenti: GARE SENZA PROVVEDIMENTI Juniores: n. 29946 del 10.10.10 - 6° Giro del Medio Friuli / Trofeo Allianz Llloyd Adriatico, org. ASD Junior Team Scuola Friulana di Ciclismo. Ciclocross: n. 35008 del 10.10.10 Memorial Jonathan Tabotta, org. ASD Jam’s Bike Team Buja. Cicloturistica: n. 29985 del 10.10.10 5° Giro Cicloturistico della Bassa Friulana, org. ASD Cicloudinese Angelo Candolini. Mountain Bike: n. 30020 del 01.10.10 11^ Castel Bike - Notturna, org. ASD Ciclo Assi Friuli; n. 30049 del 10.10.10 - 2° Trofeo Mont in Bike / Junior Cross, org. ASD Jam’s Bike Team Buja.

COMUNICATO N. 31 del 22 ottobre 2010

Visti i verbali di Giuria e gli atti allegati, il G.S.R. omologa le seguenti: GARE SENZA PROVVEDIMENTI Cicloturistica: n. 29507 del 16.10.10 3° Trofeo FE.NA.L.C / Memorial De Biaggio Adriano, org. ASD Sammardenchia. Mountain Bike: n. 30041 del 16.10.10 - 3° Trofeo Junior Cross FVG 2010 / Trofeo Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, org. ASD U.C. Caprivesi. IL G.S.R. Albino Momente’

LAZIO COMUNICATO N. 24 del 15 ottobre 2010

Il Giudice Sportivo Regionale esaminata la documentazione trasmessa dai Presidenti dei collegi dei Commissari di Gara, ha omologato le seguenti gare: Giovanissimi: G056 del 29/8 a Tarquinia Lido (strada); G059 del 12/9 a Roma (mtb). MTB: M027 del 11/7 a Poggio Bu-

stone. Cicloamatori: C020 del 28/8 a Tolfa. Non sono omologabili per carenza di documentazione, le seguenti gare: MTB del 14/3 Vallerotonda, dell’1/5 a Frascati, e del 25/7 ad Alatri. Elite/ U23 del 25/7 a Labro. Juniores: del 18/4 ad Artena. Pista del 16/6 a Forano. Giovanissimi: del 13/6 a Civitavecchia, e del 18/9 a Morolo. PROVVEDIMENTI DEL G.S.R. Nel risaminare gli atti della gara per Giovanissimi G039 tenutasi l’11/7 c.a. a Pantanello di Anagni, è emerso che il Sig. Filippi Mario genitore del corridore Filippi Cristian (tess. N. 876531L) della ASD Soriano Ciclismo - ha tenuto comportamento poco consono all’etica sportiva nei confronti del collegio dei commissari di gara. Pertanto, si commina l’ammenda di 120 euro alla ASD Soriano Ciclismo.

COMUNICATO N. 25 del 20 ottobre 2010

Il Giudice Sportivo Regionale esaminata la documentazione trasmessa dai Presidenti dei collegi dei Commissari di Gara, ha omologato le seguenti gare: Giovanissimi: G060 del 5/9 a Civitavecchia (strada); G061 del 26/9 a Morolo (Gimkana). Tipo Pista: 057 dell’11/8 ad Atina. Cicloamatori: C017 del 12/8 a Fontana Liri (tipo pista). Non sono omologabili per carenza di documentazione, le seguenti gare: MTB del 14/3 Vallerotonda, dell’1/5 a Frascati, del 25// ad Alatri e del 3/10 ad Alatri. Elite/U23 del 25/7 a Labro. Juniores: del 18/4 ad Artena e del 19/9 a Rieti. Pista del 16/6 a Forano. Giovanissimi: del 13/6 a Civitavecchia, e del 18/9 a Morolo. Cicloamatori: del 19/9 a Castelverde. PROVVEDIMENTI DEL G.S.R. - 1) Si commina l’ammenda di 120 euro alla SC Larianese - benché regolarmente iscritta alla gara per giovanissimi G060 tenutasi a Civitavecchia il 5/9 - non era presente alla partenza della stessa. 2) A seguito del ricorso effettuato dalla ASD Vigili del Fuoco - avverso alla ammenda inflitta di 120 euro (vedi com. 19 datato 14/9) - nel riesaminare gli atti della gara per allievi 044 tenutasi il 27/6 c.a. - a Roma; tenuto conto che il mancato ritiro, per protesta, del montepremi, è stato provocato da nervosismo - postgara - si conferma, pertanto, l’ammonizione al D.S. Sig. Giuliani Daniele, l’ammenda viene, altresì, ridotta a 60 euro. IL G.S.R. Antonino Ianni

il Mondo del Ciclismo del 26 ottobre 2010

Da ultimo, va osservato che per l’uso del “furosemide” necessita la esenzione a fini terapeutici, così che, anche per questo verso, la assunzione in assenza di T.U.E. non è consentita all’atleta. Conclusivamente, il tesserato deve essere sanzionato in relazione alla contestata violazione dell’art.2.1 del codice antidoping, secondo la previsione di cui all’art. 10.2 dello stesso codice. P.Q.M. la C.A.F. commina al tesserato Federico Cesaretti la sanzione della squalifica per anni 2 (due) a decorrere dalla data del prelievo antidoping del 09/05/2010, con scadenza al 09/05/2012. N. 18/10 Uff. Procura Antidoping Coni - Procedimento Disciplinare N° 51/10. Atleta Francesco Franzese (Tessera Fci N. 831201v - Società A. S. D. Ciclosport Team Racing) LA C.A.F. esaminata la richiesta di rinvio inoltrata dalla difesa, sentito il parere della procura Antidoping CONI, concede il richiesto differimento e rinvia la trattazione ad altra data che sarà comunicata dalla segreteria. N. 19/10 Uff. Procura Antidoping Coni - Procedimento Disciplinare N° 60/10. Atleta Sergio Spagliccia - Richiesta Di Archiviazione La C.A.F. letti gli atti, esaminati i documenti, vista la richiesta di archiviazione dell’Ufficio di Procura Antidoping in data 14/7/2010; Rilevato che l’atleta ha correttamente dichiarato, all’atto del prelievo antidoping, l’assunzione della sostanza ritrovata in sede di analisi dei campioni organici versati; Che l’atleta ha prodotto in sede di chiarimenti davanti all’U.P.A. la copia della TUE rilasciata dal Ceft del C.O.N.I.; Che da quanto documentato risulta che l’atleta ha correttamente ottemperato alle disposizioni per le Esenzioni a fini terapeutici, così che va esclusa violazione di normativa antidoping; P.Q.M. dispone l’archiviazione del procedimento. IL PRESIDENTE Salvatore Minardi

19

COMUNICATI E GARE DEL 26 OTTOBRE 2010  

Prossime Gare e Comunicati Ufficiali

Advertisement