Page 1

Bollettino settimanale - Dati mercato settore lattiero-caseario n.17_2018_ 10 - 16 Maggio

Kc newsletter

Bollettino settimanale dei prezzi

Settimana 10 - 16 Maggio 2018


IL MERCATO DELLE MATERIE PRIME AGRICOLE Negli ultimi 3 mesi i prezzi della soia, dell’orzo e del mais sono in rialzo in tutti i mercati. I prezzi del grano duro e del grano tenero nazionale sono in calo. Sono invece in crescita i prezzi del grano tenero di derivazione estera.

Nell’ultima settimana disponibile (7-13 maggio), sulla piazza di Milano il prezzo Italia: USA: del mais nazionale è stato fissato a 189,5 Francia: provenienza franco partenza euro/t, mentre per quello comunitario la FOB Atlantique comunitaria (MI) (Golfo Messico) quotazione è risultata pari a 194,5 euro/t, dati entrambi in aumento in termini ten184,5 157,7 131,5 denziali (+3,3% e +5,7%, rispettivamente). 184,5 155,3 132,4 A livello internazionale, una lieve crescita congiunturale ha caratterizzato sia il mais 184,5 160,1 139,2 francese (+0,1% rispetto alla settimana 184,5 163,6 142,1 precedente) che il prodotto statunitense 186,5 166,9 142,3 (+1,3%), con prezzi rispettivamente saliti a 186,5 165,4 136,8 171,1 e 151,0 euro/t. Rispetto allo stesso periodo del 2017, la variazione è stata ne186,5 165,1 135,5 gativa per la quotazione francese (-3,3%) 188,5 164,1 140,5 e positiva per gli Stati Uniti (+4,1%).

PREZZI SETTIMANALI DEL MAIS [€/ton] Data

Italia:

provenienza nazionale (MI)

12/02/2018

176,5

19/02/2018

176,5

26/02/2018

176,5

05/03/2018

177,5

12/03/2018

179,0

19/03/2018

179,5

26/03/2018

179,5

02/04/2018

181,5

09/04/2018

184,5

16/04/2018

191,5

170,1

143,0

186,5

191,5

168,2

141,4

23/04/2018

186,5

191,5

165,5

146,2

30/04/2018

n.d.

n.d.

170,8

149,0

07/05/2018

189,5

194,5

171,1

151,0

Fonte: elaborazioni Crefis su dati FAO, France Agrimer, Agriculture Canada e borse merci Milano

Nell’ultima settimana disponibile (7-13 maggio), alla borsa merci di Bologna un Stati Uniti: decremento del -0,9%, rispetto alla setFrancia: Amber Durum timana precedente, ha caratterizzato sia Blé dur N.1 - Golden il prezzo del grano duro proveniente dal (FOB Atlantique) nord Italia (211,5 euro/t), sia il prodotto Triangle di provenienza centro Italia (219,5 eu210,5 173,6 ro/t); la stessa variazione congiunturale 206,8 173,2 negativa è stata registrata anche a Foggia, dove la quotazione del cereale è stata fis208,5 170,8 sata a 209,5 euro/t. Nessuna rilevazione 203,5 169,3 è stata effettuata sulla piazza francese, 206,4 170,6 mentre negli Stati Uniti il prezzo è cresciuto del +1,0% in termini congiunturali, n.q. 172,4 risultando pari a 169,9 euro/t. Le varian.q. 171,5 zioni tendenziali sono state tutte positi203,9 172,9 ve, ad eccezione degli Stati Uniti (-4,1%).

PREZZI SETTIMANALI DEL GRANO DURO [€/ton] Italia:

Italia:

Italia:

provenienza nord Italia (BO)

provenienza centro Italia (BO)

fino (FG)

12/02/2018

222,5

230,5

217,5

19/02/2018

222,5

230,5

216,5

26/02/2018

222,5

230,5

216,5

05/03/2018

220,5

228,5

216,5

12/03/2018

218,5

226,5

216,5

19/03/2018

218,5

226,5

216,5

26/03/2018

218,5

226,5

216,5

02/04/2018

216,5

224,5

216,5

09/04/2018

216,5

224,5

215,5

n.q.

169,8

16/04/2018

214,5

222,5

212,5

209,4

166,5

23/04/2018

214,5

223,5

n.q.

n.q.

167,2

30/04/2018

213,5

221,5

211,5

n.q.

168,2

07/05/2018

211,5

219,5

209,5

n.q.

169,9

Data

Fonte: elaborazioni Crefis su dati FAO, France Agrimer, Agriculture Canada e borse merci Bologna e Foggia

2

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio


PREZZI SETTIMANALI DEL GRANO TENERO [€/ton] Data

Italia:

speciale di forza (BO)

USA:

Francia: classe 1 (Rouen)

HRW N.1 14% (Kansas City)

12/02/2018

208,5

164,6

203,2

19/02/2018

207,5

165,5

201,6

26/02/2018

206,5

167,9

211,4

05/03/2018

205,5

166,0

209,3

12/03/2018

205,5

166,9

203,5

19/03/2018

204,5

167,0

189,1

26/03/2018

204,5

166,7

186,6

02/04/2018

204,5

172,2

198,1

09/04/2018

204,5

170,7

204,0

16/04/2018

204,5

169,2

195,4

23/04/2018

204,5

169,3

212,0

30/04/2018

204,5

174,1

228,7

07/05/2018

204,5

171,4

223,8

Nell’ultima settimana disponibile (7-13 maggio), alla borsa merci di Bologna il prezzo del grano tenero è rimasto stabile a 204,5 euro/t, mentre un calo del -1,6% ha caratterizzato il grano tenero francese (171,4 euro/t); andamento negativo anche per il grano statunitense (-2,1% rispetto alla settimana precedente), la cui quotazione ha raggiunto i 223,8 euro/t. Le variazioni tendenziali restano positive per tutte le piazze considerate ad eccezione di quella italiana (-7,3%).

Fonte: elaborazioni Crefis su dati FAO, France Agrimer, Agriculture Canada e borse merci Bologna

PREZZI SETTIMANALI DELL’ORZO [€/ton] Italia: nazionale pesante (MI)

Italia: comunitario (MI)

USA: Minneapolis (Cash)

12/02/2018

186,0

194,5

105,7

19/02/2018

186,0

194,5

106,2

26/02/2018

186,0

194,5

106,7

05/03/2018

186,5

194,5

105,8

12/03/2018

186,5

195,5

106,1

19/03/2018

188,5

197,5

106,4

26/03/2018

190,5

201,5

105,8

02/04/2018

194,5

203,5

106,7

09/04/2018

199,5

208,5

106,0

16/04/2018

n.q.

213,5

105,9

23/04/2018

n.q.

214,0

107,5

30/04/2018

n.d.

n.d.

109,0

07/05/2018

n.q.

216,5

110,1

Data

Nell’ultima settimana disponibile (713 maggio), nel caso dell’orzo, la borsa merci di Milano non ha effettuato quotazioni per il prodotto nazionale, mentre per quello comunitario il prezzo è stato di 216,5 euro/t; continua, inoltre, l’andamento positivo per il mercato statunitense (+1,0% rispetto alla settimana precedente), dove l’orzo è stato scambiato a 110,1 euro/t. Positiva la variazione tendenziale sia per l’orzo comunitario rilevato a Milano (+18,6%), sia per gli Stati Uniti (+27,3%).

Fonte: elaborazioni Crefis su dati FAO, France Agrimer, Agriculture Canada e borse merci Milano

PREZZI SETTIMANALI DELLA SOIA [€/ton] Italia: provenienza nazionale (MI)

Italia: provenienza estera (MI)

USA: franco partenza (Golfo del Messico)

12/02/2018

378,5

366,5

311,6

19/02/2018

383,5

372,5

317,3

26/02/2018

386,5

377,5

326,7

05/03/2018

390,5

383,5

330,0

12/03/2018

385,5

383,5

320,9

19/03/2018

379,5

374,5

316,9

26/03/2018

379,5

377,5

315,1

02/04/2018

383,5

387,5

322,5

09/04/2018

393,5

397,5

332,4

16/04/2018

389,5

390,5

327,9

23/04/2018

385,5

382,5

327,8

30/04/2018

n.d.

n.d.

335,1

07/05/2018

388,0

390,5

328,7

Data

Per quanto riguarda la soia, nell’ultima settimana disponibile (7-13 maggio) alla borsa merci di Milano il prodotto nazionale è stato scambiato a 388,0 euro/t, mentre la quotazione di quello comunitario è risultata pari a 390,5 euro/t; il prezzo statunitense è invece sceso a 328,7 euro/t, in calo del -1,9% rispetto alla settimana precedente. In termini tendenziali le variazioni sono state negative per entrambe le piazze.

Fonte: elaborazioni Crefis su dati FAO, Agriculture Canada e borse merci Milano

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

3


IL MERCATO DEI PRODOTTI LATTIERO-CASEARI IN ITALIA PREZZI SETTIMANALI DEL LATTE SPOT NEI MERCATI NAZIONALI Negli ultimi 3 mesi il prezzo del latte spot alla borsa di Lodi è in rialzo per il prodotto nazionale, francese e tedesco. Alla borsa di Verona sono in crescita i prezzi per il latte spot nazionale e di derivazione Germania-Austria.

PREZZI SETTIMANALI DEL LATTE SPOT - BM LODI [€/ton] Data

Latte Spot nazionale crudo

Latte spot estero (FR) past. (3,6% MG)

Latte spot estero (DE) past. (3,6% MG)

Latte estero scremato 0,03

26/02/2018

285,0

252,5

275,0

87,5

05/03/2018

285,0

260,0

285,0

85,0

12/03/2018

295,0

265,0

290,0

90,0

19/03/2018

295,0

260,0

290,0

90,0

26/03/2018

297,5

270,0

290,0

85,0

02/04/2018

297,5

270,0

290,0

85,0

09/04/2018

302,5

280,0

295,0

97,5

16/04/2018

307,5

285,0

300,0

97,5

23/04/2018

302,5

275,0

290,0

85,0

30/04/2018

302,5

275,0

290,0

85,0

07/05/2018

302,5

275,0

290,0

85,0

290,0

80,0

14/05/2018 312,5 277,5 Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

PREZZI SETTIMANALI DEL LATTE SPOT - BM VERONA [€/ton] Data

Latte Spot

Latte Estero

Latte Magro Pastorizzato

nazionale crudo

provenienza Germania- Austria

26/02/2018

280,0

252,5

85,0

05/03/2018

282,5

270,0

85,0

12/03/2018

292,5

290,0

85,0

19/03/2018

302,5

295,0

85,0

26/03/2018

300,0

285,0

85,0

tipo 0,03 M.G.

02/04/2018

n.r.

n.r.

n.r.

09/04/2018

310,0

295,0

95,0

16/04/2018

315,0

305,0

102,5

23/04/2018

300,0

285,0

85,0

30/04/2018

n.r.

n.r.

n.r.

07/05/2018

307,5

285,0

80,0

14/05/2018

315,0

295,0

80,0

Nell’ultima settimana (14-20 maggio), sulla piazza di Lodi il prezzo del latte nazionale crudo è salito a 312,50 euro/t, in aumento del +3,3% rispetto alla settimana precedente, mentre il latte estero scremato ha registrato un calo del -5,9% ed è stato scambiato a 80,00 euro/t. Stabile il latte pastorizzato tedesco (290,00 euro/t), mentre la quotazione di quello francese è stata fissata a 277,50 euro/t, in crescita del +0,9% in termini congiunturali. Negative tutte le variazioni tendenziali.

Nell’ultima settimana (14-20 maggio), sulla piazza di Verona, per la settimana dal 14 al 20 maggio, il prezzo del latte nazionale crudo è risultato pari a 315,00 euro/t, in aumento del +2,4% rispetto alla settimana precedente; un incremento congiunturale ha caratterizzato anche il latte estero di provenienza Germania-Austria (+3,5%), ora scambiato a 295,00 euro/t, mentre quello magro pastorizzato è rimasto stabile a 80,00 euro/t. Nettamente negative le variazioni tendenziali per tutti i prodotti considerati.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

4

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio


Andamento prezzi latte spot BM Verona (euro/tonnellata) 460 440 420 400 380 360 340 320 300 280 260 240 220 200

Latte Spot Nazionale crudo

Latte Estero di provenienza Germania-Austria

PREZZI SETTIMANALI DI BURRO E PANNE NEI MERCATI NAZIONALI Negli ultimi 3 mesi i prezzi della crema di latte e del burro pastorizzato mettono a segno importanti rialzi. PREZZI SETTIMANALI DI BURRO E PANNA - BM MILANO [€/Kg] crema di latte (MI)

burro pastorizzato

(40% di sostanza grassa)

(MI)

26/02/2018

2,46

3,03

05/03/2018

2,40

3,03

12/03/2018

2,40

3,03

19/03/2018

2,40

3,03

26/03/2018

2,34

3,03

02/04/2018

2,30

3,03

09/04/2018

2,38

3,08

16/04/2018

2,58

3,43

23/04/2018

2,58

3,68

30/04/2018

2,62

3,78

07/05/2018

2,62

3,78

14/05/2018

2,76

3,88

Data

Sulla piazza di Milano, nella settimana 14-20 maggio, il prezzo del burro pastorizzato è salito a 3,88 euro/kg, in crescita del +2,6% rispetto alla settimana precedente, così come un incremento congiunturale si è avuto per la quotazione della crema di latte (+5,3%), ora fissata a 2,76 euro/kg. Nettamente positivo il confronto tendenziale per entrambi i prodotti, con variazioni rispettivamente pari al +10,9% e al +17,9%.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

5


PREZZI SETTIMANALI DEI FORMAGGI NEI MERCATI NAZIONALI Negli ultimi 3 mesi i prezzi del Grana Padano sono in crescita sia alla borsa di Milano che di Cremona, mentre per il Parmigiano Reggiano le quotazioni sono stabili alla borsa di Milano.

PREZZI SETTIMANALI DEL GRANA PADANO BM MILANO E CREMONA [€/Kg] Grana Padano

Grana Padano

(MI) 9 mesi

(MI) 15 mesi e oltre

12/02/2018

6,20

7,18

14/02/2018

6,83

19/02/2018

6,20

7,18

21/02/218

6,93

26/02/2018

6,15

7,13

28/02/2018

6,78

05/03/2018

6,10

7,08

07/03/2018

6,73

12/03/2018

6,10

7,08

14/03/2018

6,73

19/03/2018

6,10

7,08

21/03/2018

6,73

26/03/2018

6,10

7,08

28/03/2018

6,73

02/04/2018

6,10

7,08

04/04/2018

6,73

09/04/2018

6,10

7,08

11/04/2018

6,78

16/04/2018

6,15

7,13

18/04/2018

6,78

23/04/2018

6,15

7,13

25/04/2018

n.r.

30/04/2018

6,20

7,18

02/05/2018

6,83

07/05/2018

6,20

7,18

09/05/2018

6,83

14/05/2018

6,20

7,18

16/05/2018

n.d.

Data

Data

Grana Padano (CR) 12-15 mesi

Nell’ultima settimana (14-20 maggio), alla borsa merci di Milano il prezzo del Grana Padano è rimasto stabile a 7,18 euro/kg per la frazione 15 mesi e oltre e a 6,20 euro/kg per quella 9 mesi e oltre. Sulla piazza di Cremona il prezzo del Grana Padano, avente stagionatura 12-15 mesi, è rimasto ancora pari a 6,83 euro/kg. Restano negative le variazioni tendenziali per il Grana Padano su tutte le piazze considerate.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

PREZZI SETTIMANALI DEL PARMIGIANO REGGIANO BM MILANO E REGGIO EMILIA [€/Kg] Data

Parmigiano Reggiano

Parmigiano Reggiano

Data

Parmigiano Reggiano

(MI) 12 mesi

(MI) 24 mesi

12/02/2018

9,75

11,70

13/02/2018

(RE) 12 mesi e oltre 9,80

19/02/2018

9,75

11,70

20/02/2018

9,80

26/02/2018

9,75

11,70

27/02/2018

9,83

05/03/2018

9,75

11,70

06/03/2018

9,83

12/03/2018

9,75

11,70

13/03/2018

9,83

19/03/2018

9,75

11,70

20/03/2018

9,83

26/03/2018

9,75

11,70

27/03/2018

9,83

02/04/2018

9,75

11,70

03/04/2018

9,83

09/04/2018

9,75

11,70

10/04/2018

9,83

16/04/2018

9,75

11,70

17/04/2018

9,83

23/04/2018

9,75

11,70

24/04/2018

9,83

30/04/2018

9,75

11,70

01/05/2018

9,83

07/05/2018

9,75

11,70

08/05/2018

9,83

14/05/2018

9,75

11,70

15/05/2018

n.d.

Nell’ultima settimana disponibile (1420 maggio) alla borsa merci di Milano restano invariate le quotazioni del Parmigiano Reggiano, ferme a 9,75 euro/ kg per la tipologia 12 mesi e a 11,70 euro/kg per quella 24 mesi. A Reggio Emilia il Parmigiano Reggiano 12 mesi è rimasto stabile a 9,83 euro/kg.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

6

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio


Andamento prezzi Grana Padano (euro/Kg) 8

7,5

7

6,5

6

Grana Padano 9 mesi e oltre

Grana Padano 15 mesi e oltre

Grana Padano 12-15 mesi

PREZZI SETTIMANALI ALTRI FORMAGGI [€/Kg]

Data

Asiago fresco

Gorgonzola Pecorino Provolone fresco romano (MI) 3 mesi

Asiago fresco

Gorgonzola picc. maturo

(Thiene)

(Novara)

Data

Provolone piccante

(MI)

(MI)

(MI) oltre 5m

(CR)

12/02/2018

5,00

5,35

7,70

5,53

4,65

6,80

14/02/2018

5,60

19/02/2018

5,00

5,35

7,70

5,53

4,70

6,80

21/02/2018

5,60

26/02/2018

5,00

5,35

7,70

5,53

4,70

6,80

28/02/2018

5,60

05/03/2018

4,95

5,30

7,70

5,48

4,65

6,80

07/03/2018

5,60

12/03/2018

4,95

5,30

7,70

5,48

4,60

6,80

14/03/2018

5,60

19/03/2018

4,95

5,30

7,70

5,48

4,60

6,80

21/03/2018

5,60

26/03/2018

4,95

5,30

7,70

5,48

4,60

6,80

28/03/2018

5,60

02/04/2018

4,95

5,30

7,70

5,48

n.r.

n.r.

04/04/2018

5,60

09/04/2018

4,95

5,30

7,70

5,48

4,60

6,60

11/04/2018

5,60

16/04/2018

4,95

5,30

7,60

5,48

4,50

6,60

18/04/2018

5,60

23/04/2018

4,95

5,30

7,60

5,48

4,55

6,60

25/04/2018

n.r.

30/04/2018

4,95

5,30

7,60

5,48

4,55

n.r.

02/05/2018

5,60

07/05/2018

4,95

5,30

7,60

5,48

4,55

6,60

09/05/2018

5,60

14/05/2018

4,95

5,30

7,60

5,48

4,60

6,60

16/05/2018

n.d.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

Sulla piazza di Milano, nella settimana 1420 maggio, le quotazioni di Gorgonzola fresco e Asiago pressato a latte intero sono rimaste ancora stabili, rispettivamente pari a 5,30 e 4,95 euro/kg. Invariato anche il prezzo del Gorgonzola piccante maturo

scambiato a Novara (6,60 euro/kg), mentre l’Asiago fresco Dop rilevato a Thiene è salito a 4,60 euro/kg, per un incremento del +1,1% rispetto alla settimana precedente. Provolone 3 mesi e piccante stabili rispettivamente a 5,48 e 5,60 euro/kg.

Pecorino romano stazionario a 7,60 euro/ kg. Si mantengono positive le variazioni tendenziali per tutti i prodotti considerati.

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

7


IL MERCATO DEI PRODOTTI LATTIERO-CASEARI NEL MONDO PREZZI SETTIMANALI DELLE POLVERI DI LATTE, SIERO E BURRO Negli ultimi 3 mesi i prezzi del latte intero in polvere e del latte scremato in polvere sono tutti in crescita, fa eccezione il latte scremato tedesco ad uso zootecnico. I prezzi del siero sono stabili per le quotazioni europee e in crescita per il prodotto USA. I prezzi del burro sono in rialzo su tutti i mercati.

PREZZI SETTIMANALI DEL LATTE IN POLVERE [€/100Kg] Latte scremato in polvere Data

Germania (KEMPTEN) uso zootecnico

Germania (KEMPTEN) uso alimentare

Olanda ZuivelNL uso zootecnico

Olanda ZuivelNL uso alimentare

21/02/2018

128,5

137,0

128,0

28/02/2018

125,0

135,0

07/03/2018

125,0

14/03/2018

121,0

21/03/2018 28/03/2018

Data

USA SMP West Coast

Data

Oceania (USDA)

135,0

23/02/2018

130,0

22/02/2018

-

124,0

132,0

02/03/2018

128,9

01/03/2018

152,5

135,0

124,0

132,0

09/03/2018

122,9

08/03/2018

-

130,0

120,0

129,0

16/03/2018

125,5

15/03/2018

150,6

117,5

130,0

120,0

129,0

23/03/2018

125,0

22/03/2018

-

115,5

127,0

118,0

129,0

30/03/2018

125,3

29/03/2018

156,3

04/04/2018

115,5

127,0

114,0

127,0

06/04/2018

127,9

05/04/2018

-

11/04/2018

115,5

129,0

120,0

130,0

13/04/2018

128,0

12/04/2018

154,4

18/04/2018

116,5

135,0

123,0

132,0

20/04/2018

131,6

19/04/2018

-

25/04/2018

116,5

140,0

132,0

141,0

27/04/2018

142,0

26/04/2018

160,0

02/05/2018

119,5

143,0

132,0

143,0

04/05/2018

145,5

03/05/2018

-

09/05/2018

126,0

148,5

134,0

147,0

11/05/2018

152,9

10/05/2018

171,5

16/05/2018

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

18/05/2018

n.d.

17/05/2018

n.d.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

Nell’ultima settimana disponibile (7-13 maggio), in Germania il prezzo dell’SMP (latte scremato in polvere) è salito a 126,00 euro/100 kg per il prodotto ad uso zootecnico (+5,4% rispetto alla settimana precedente), mentre per quello ad uso alimentare si è avuto un aumento del +3,8% (148,50 euro/100 kg). In rialzo anche la quotazione olandese per il latte scremato in polvere, sia ad uso alimentare (+2,8%) che quello ad uso zootecnico (+1,5%), che vengono ora rispettivamente scambiati a 147,00 e 134,00 euro/100 kg. Per il prodotto statunitense la quotazione è stata invece fissata a 152,87 euro/100 kg, in crescita del +5,1% rispetto alla precedente rilevazione, così come un rialzo si è avuto in Oceania (+7,2%), dove il prezzo è risultato pari a 171,52 euro/100 kg. Variazioni tendenziali negative.

8

Andamenti prezzi SMP (euro/1000Kg) 220 200 180 160 140 120 100

Germania - uso zootecnico

Olanda - uso zootecnico

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

USA


PREZZI SETTIMANALI DEL LATTE IN POLVERE [€/100Kg] Latte intero in polvere Germania

Olanda

(KEMPTEN)

ZuivelNL

21/02/218

262,0

28/02/2018

262,0

07/03/2018

Data

USA

Oceania

Data

WMP West Coast

Data

262,0

24/02/218

259,9

20/02/2018

-

262,0

03/03/2018

259,9

27/02/2018

266,1

262,0

262,0

10/03/2018

260,1

06/03/2018

-

14/03/2018

260,5

259,0

17/03/2018

264,4

13/03/2018

261,7

21/03/2018

260,5

257,0

23/03/2018

263,4

20/03/2018

-

28/03/2018

261,5

254,0

30/03/2018

263,9

27/03/2018

260,1

04/04/2018

261,5

254,0

06/04/2018

264,9

03/04/2018

-

11/04/2018

265,0

257,0

13/04/2018

267,6

10/04/2018

266,5

18/04/2018

267,5

262,0

20/04/2018

267,8

17/04/2018

-

25/04/2018

272,5

268,0

27/04/2018

273,1

24/04/2018

272,9

02/05/2018

277,5

268,0

04/05/2018

280,9

01/05/2018

-

09/05/2018

280.5

272.0

11/05/2018

281.7

08/05/2018

274,6

16/05/2018

n.d.

n.d.

18/05/2018

n.d.

15/05/2018

n.d.

(USDA)

Nell’ultima settimana disponibile (7-13 maggio) c’è stato un trend positivo per il latte intero in polvere, con la quotazione tedesca salita a 280,50 euro/100 kg (+1,1% rispetto alla settimana precedente) e quella olandese a 272,00 euro/100 kg (+1,5%). Una variazione positiva, rispetto alla precedente rilevazione, ha caratterizzato anche gli Stati Uniti (+0,3%) e l’Oceania (+0,6%), con i prodotti rispettivamente scambiati a 281,72 e 274,64 euro/100 kg. Le variazioni tendenziali sono risultate quasi tutte negative, ad eccezione del latte intero in polvere tedesco (+0,2%) e di quello statunitense (+1,8%).

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

Andamento prezzi WMP (euro/1000Kg) 340 320 300 280 260 240 220

Germania

Olanda

USA

PREZZI SETTIMANALI DEL SIERO IN POLVERE [€/100Kg] Germania Germania

Olanda

USA

ZuivelNL

Dry whey

73,0

64,0

43,0

22/02/2018

62,30

74,0

62,0

44,8

01/03/2018

59,81

63,0

76,0

63,0

44,8

08/03/0218

59,82

63,0

76,0

64,0

45,5

15/03/2018

61,96

21/03/2018

63,0

76,0

65,0

45,3

22/03/2018

63,28

28/03/2018

63,0

76,0

63,0

46,7

29/03/2018

60,12

04/04/2018

62,0

75,0

62,0

47,1

05/04/2018

62,71

11/04/2018

62,0

76,0

62,0

47,2

12/04/2018

63,03

18/04/2018

62,0

75,0

63,0

47,2

19/04/2018

64,00

25/04/2018

63,0

76,0

65,0

51,1

26/04/2018

61,11

02/05/2018

63,0

75,0

65,0

51,6

03/05/2018

60,57

09/05/2018

63,0

75,0

65,0

54,5

10/05/2018

62,82

16/05/2018

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

17/05/2018

n.d.

Data

(KEMPTEN) uso zoot.

(KEMPTEN) uso alim.

21/02/2018

64,0

28/02/2018

63.0

07/03/2018 14/03/2018

Data

Polonia Whey

Il mercato internazionale del siero di latte in polvere è stato caratterizzato, nella settimana 7-13 maggio, da una certa stabilità per le varie piazze considerate. In Germania le quotazioni sono infatti rimaste pari a 75,00 euro/100 kg per il prodotto ad uso alimentare e a 63,00 euro/100 kg per quello ad uso zootecnico. Invariata anche la quotazione olandese (65,00 euro/100 kg), mentre quella polacca è stata fissata a 62,82 euro/100 kg (+3,7%). Negli Stati Uniti il prezzo è invece salito a 54,50 euro/100 kg, con un incremento congiunturale del +5,7%. Nettamente negative, infine, le variazioni tendenziali su tutti i mercati considerati.

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

9


PREZZI SETTIMANALI DEL BURRO [€/Kg] Germania

Olanda

(KEMPTEN)

ZuivelNL

21/02/2018

4,80

28/02/2018 07/03/2018

Data

USA

Oceania

Polonia

SMP West Coast

Data

4,85

4,05

3,88

22/02/2018

-

5,05

4,85

4,16

3,93

01/03/2018

4,40

4,90

4,80

4,29

3,98

08/03/2018

-

14/03/2018

4,83

4,80

4,22

3,97

15/03/2018

4,31

21/03/2018

4,83

4,78

4,33

3,90

22/03/2018

-

28/03/2018

4,83

4,78

4,32

3,92

29/03/2018

4,25

04/04/2018

4,90

4,85

4,37

4,10

05/04/2018

-

11/04/2018

5,45

5,10

4,47

4,13

12/04/2018

4,45

18/04/2018

5,70

5,55

4,58

4,12

19/04/2018

-

25/04/2018

5,70

5,70

4,80

4,31

26/04/2018

4,65

02/05/2018

5,80

5,80

4,75

4,34

03/05/2018

-

09/05/2018

5,85

5,84

5,06

4,30

10/05/2018

4,80

16/05/2018

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

17/05/2018

n.d.

(USDA)

Nella settimana 7-13 maggio, il mercato internazionale del burro ha visto un rialzo delle quotazioni, in termini congiunturali, per la maggior parte delle piazze considerate. In Germania (5,85 euro/kg) e Olanda (5,84 euro/kg) le quotazioni sono infatti salite rispettivamente del +0,9% e del +0,7%, così come un incremento ha caratterizzato il prodotto rilevato in Oceania (+3,3% rispetto alla precedente quotazione), che viene ora scambiato a 4,80 euro/kg. L’unico calo congiunturale è stato quello osservato negli Stati Uniti (-0,9%), con una quotazione fissata a 4,30 euro/ kg, mentre il prodotto polacco è risultato pari a 5,06 euro/kg (+6,5%). Le variazioni tendenziali sono risultate positive per tutte le piazze considerate, fatta eccezione per il mercato statunitense (-2,3%).

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

7,50 7,00 6,50 6,00 5,50 5,00 4,50 4,00 3,50 3,00

Andamento prezzo burro (euro/Kg)

Germania

10

Olanda

Polonia

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio


PREZZI SETTIMANALI DEI FORMAGGI

Negli ultimi 3 mesi i prezzi di Gouda e Cheddar sono in un trend di crescita, l’Emmentaler continua a mostrare forti fluttuazioni di prezzo durante tutto il periodo.

PREZZI SETTIMANALI DEI FORMAGGI [€/Kg] Formaggi Germania

Germania

Gouda/Edamer

Emmentaler

21/02/2018

2,60

6,35

28/02/2018

2,60

07/03/2018

2,65

14/03/2018 21/03/2018

Data

Data

Oceania

USA

Cheddar (USDA)

Data

Cheddar block Midwest

22/02/2018

-

23/02/2018

3,24

5,50

01/03/2018

3,00

02/03/2018

3,25

6,23

08/03/2018

-

09/03/2018

3,27

2,65

6,30

15/03/2018

3,08

16/03/2018

3,35

2,70

5,50

22/03/2018

-

23/03/2018

3,31

28/03/2018

2,70

5,50

29/03/2018

2,92

30/03/2018

3,31

04/04/2018

2,75

6,28

05/04/2018

-

06/04/2018

3,29

11/04/2018

2,80

5,50

12/04/2018

3,01

13/04/2018

3,30

18/04/2018

2,83

5,35

19/04/2018

-

20/04/2018

3,42

25/04/2018

2,83

5,35

26/04/2018

3,16

27/04/2018

3,48

02/05/2018

2,85

6,23

03/05/2018

-

04/05/2018

3,51

09/05/2018

2,85

5,43

10/05/2018

3,34

11/05/2018

3,59

16/05/2018

n.d.

n.d.

17/05/2018

n.d.

18/05/2018

n.d.

Nell’ultima settimana disponibile (713 maggio) il prezzo dell’Emmentaler a latte crudo quotato a Kempten è stato fissato a 5,43 euro/kg, in calo del -12,9% rispetto alla settimana precedente; stabile a 2,85 euro/kg il Gouda Edamer di Hannover. Una variazione congiunturale positiva ha invece caratterizzato il Cheddar statunitense (+2,3%) e quello rilevato in Oceania (+5,6% rispetto alla quotazione precedente), i cui prezzi hanno rispettivamente raggiunto i 3,59 e i 3,34 euro/kg. Fissata a 2,80 euro/kg la quotazione dell’Edam polacco, in aumento del +0,4% rispetto alla settimana precedente. Le variazioni tendenziali sono risultate negative per tutti i prodotti considerati, fatta eccezione per il Cheddar scambiato in Oceania (+0,8%).

Fonte: elaborazioni Crefis su quotazioni nazionali e internazionali

Andamento prezzi formaggi internazionali (euro/Kg) 7 6 5 4 3 2

Edamer

Emmentaler

Cheddar

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

11


CONFCOOPERATIVE LOMBARDIA Via Fabio Filzi 17 20124 MILANO Tel. 02 89054500 Fax. 0289054540 lombardia@confcooperative.it www.lombardia.confcooperative.it

Twitter @LombardiaConf

Facebook Confcooperative Lombardia

Confcooperative Lombardia - Milkcoop newsletter n.17_2018_10 - 16 Maggio

12

Milkcoop newsletter n 17 2018  
Milkcoop newsletter n 17 2018  
Advertisement