Page 1


Freestyle

Freestyle IL VINTAGE: DOVE E QUANDO Il percorso del vintage a Torino tocca principalmente la zona del Quadrilatero romano e i suoi dintorni: passeggiando è quasi d’obbligo fermarsi davanti alle vetrine di un vero e proprio spazio espositivo, quello di Magnifica Preda in via Sant’Agostino 28. Arte, design e moda sono le parole chiave di Orfane30, in via delle Orfane 30/d, altro spazio dedicato a chi vuole viaggiare nel passato attraverso cappelli, borse e vestiti. La Terra delle Donne (via San Domenico 18), dell’archeologa Chiara Bertello, è adatto alle amanti non solo della moda, ma anche del collezionismo: dalle borsette anni ’50 ai cappellini, dai bijoux alle scarpe fino a una ricca selezione di oggetti e mobili che vanno dal 1700 al 1970. Soddisfano anche l’uomo gli accessori e gli abiti da collezione delle grandi e storiche firme in vendita nell’atelier Epoca Vintage ed Epoca Uomo in via San Domenico 45/c-d. Per i nostalgici del vinile, in zona universitaria, Les Yper Sound Alternative Records Store (via Rossini 14/e) è un negozio con una sezione dedicata all’usato, edizioni minori e speciali. Vestiti d’epoca americani e abbigliamento anni ’60-’70, ideale per il teatro o per una festa in maschera a tema, si trovano da Lo Zio d’America, via Palazzo di Città 14. Ma, a Torino, la moda vintage esplode nelle vie di Borgo Dora dove il Balôn si trasforma ogni seconda domenica del mese nel Gran Balôn: qui si trovano i veri affari. Ogni terza domenica del mese, invece, il mercatino più chic è in piazzetta Gran Madre e la stessa domenica, la Balconata di via San Donato propone la “Fiera del Viale Alberato”, con più di 70 bancarelle. Avvertenze: è un percorso adatto a tutti i portafogli e a tutti i gusti.

FASHIONCAMP 2011 Milano 10-11 giugno Un appuntamento che alla sua seconda edizione è diventato imperdibile. Un evento che nasce in rete e si sviluppa sul territorio, e vuole unire il mainstream della moda, gli indipendenti, i fashionblogger, chi sperimenta nuove tecnologie e quanti si pongono in maniera innovativa e sperimentale nei confronti del fashion system. L’edizione 2011 ospiterà unconferences e workshops, numerosi eventi collaterali e un temporary store che vedrà protagonisti giovani e creativi marchi di abbigliamento e accessori. Tutte le info su www.fashioncamp.it.

SEI PAESI Allestita fino al 19 marzo, Sculpture means diversity affronta il panorama della scultura nel XXI secolo. Per la prima mostra dedicata interamente alla scultura, la galleria Glance ha deciso di ospitare artisti di sei paesi: Svizzera, Danimarca, Spagna, Germania, Austria e Stati Uniti. Galleria Glance, via San Massimo, 45 www.galleriaglance.com 118 I

MARZO

2011 I ShopintheCity

Torino Shop in the City - Marzo 2011  

FashionCamp 2011, rubrica Freestyle

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you