Page 15

INTERVIEW

Roberta Benaglia/ golden goose

«A Pitti Uomo, ma senza uscire dalla nicchia» Nel 2016 Golden Goose Deluxe Brand ha superato la soglia dei 100 milioni di euro di fatturato. L’obiettivo di quest’anno, che si apre con le celebrazioni a Firenze per il 10° anniversario della sneaker iconica del brand, è toccare i 140 milioni. «Cresciamo in maniera così importante perché siamo diversi, ma credibili», dice il ceo Roberta Benaglia di Andrea Bigozzi

1

In 2017 for Golden Goose Deluxe Brand, which kicks off with celebrations in Florence to mark the 10th anniversary of the brand’s iconic sneakers, the goal is to reach 140 milion of euro. «We’re generating such impressive growth because we’re different, yet credible» says CEO Roberta Benaglia.

N

el borsino dei marchi capaci di suscitare l’interesse da parte degli investitori internazionali Golden Goose Deluxe Brand è indicato secondo continue indiscrezioni come prossimo a passare (ancora una volta) di mano. Ma l’amministratore delegato Roberta Benaglia glissa sulla possibilità di una vendita e preferisce parlare della partecipazione a Pitti Uomo del brand veneziano di accessori e abbigliamento: «Quando gli azionisti (Ergon Capital assieme alla Zignago Holding, controllata dal ramo della famiglia Marzotto con l’85% e i due fondatori Alessandro Gallo e Francesca Rinaldo con il 15%) saranno pronti, faranno i loro passi. Ma siamo ancora a metà di un percorso importante, come vogliamo dimostrare con la partecipazione del tutto straordinaria al salone fiorentino». Golden Goose ha chiuso il 2016 - anno in cui ha festeggiato i suoi primi 15 anni di vita - con un fatturato che per la prima volta ha superato la soglia dei 100 milioni di euro, in sensibile crescita sul 2015, quando le vendite erano pari a 76 milioni, per non parlare del “lontano” 2012, in cui il turnover della società segnava appena 21 milioni. «Il prossimo traguardo è portare il giro d’affari a 140 milioni nel 2017», spiega la manager. A coronamento dei risultati ottenuti, ma soprattutto per celebrare i 10 anni della

3

1. Roberta Benaglia ha ceduto il controllo di Golden Goose DB a Ergon Capital, ma resta ceo 2. La campagna Golden Goose DB per l’autunno-inverno 2017/2018 3. A Pitti Uomo il marchio celebrerà il 10° anniversario della sua sneaker iconica

prima sneaker del brand, la GGDB, lanciata nel 2007, Golden Goose ha accettato l’invito degli organizzatori di Pitti Uomo e il 10 gennaio si impadronirà dei 2mila metri quadrati degli storici spazi della Stazione Leopolda, per mettere in scena una live performance “spaziale” al limite del2 lo street-show. «Non abbiamo mai voluto sfilare e non inizieremo ora. Non vedrete modelli - anticipa Benaglia - ma veri performer. Raramente ci capita di celebrarci per questo la nostra tensione e il nostro entusiasmo sono al massimo. Crediamo che, superati i 15 anni di attività, ci sia veramente qualcosa da raccontare. La collaborazione con il salone fiorentino non è solo un riconoscimento del nostro lavoro, ma anche l’inizio di una nuova fase di espansione».

09_01_2017

13

FLIP PAGE FA N 1 2017  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you