Page 1


LA FAMIGLIA LA PRIMA GENERAZIONE

Siamo negli anni ’60, periodo in cui l’enologia italiana è in pieno sviluppo quando da Bovegno, un piccolo comune bresciano situato nell’alta Val Trompia, Angelo Gatta con la moglie Maria si sposta verso valle e si stabilisce nelle colline di Cellatica. In questa zona dal clima asciutto e ventilato con un terreno ricco in minerali, Angelo, detto Negus, grande appassionato ed esperto viticoltore, trova il luogo ideale per impiantare e creare il primo vigneto di famiglia. Da allora, ogni anno, questi filari offrono le preziose bacche che verranno trasformate in vino.


Angelo Gatta, il primo vigneto, le nostre radici. Il sigillo di un legame prezioso con un territorio di cui siamo orgogliosi: la Franciacorta.


LA FAMIGLIA LA SECONDA GENERAZIONE

Dopo la sfortunata morte di Angelo, il figlio Mario, in giovane età decide di proseguire il lavoro iniziato con tanti sacrifici dal padre e, nel 1990, realizza un sogno: portare nel mercato enologico un vino prodotto con le uve delle viti impiantate dal padre. Con il continuo studio, la continua ricerca e la perseveranza, Mario, negli anni successivi accresce le competenze agronomiche che ne

fanno un punto di riferimento nel territorio. Viene chiamato a progettare e gestire vigneti per numerose aziende vinicole della zona: proprio durante queste esperienze entra in contatto con il fantastico mondo del Franciacorta e decide di arricchire i terreni di famiglia, tra le colline di Cellatica e Gussago, con i vitigni delle varietà Chardonnay e Pinot Nero con l’intento di creare le proprie “bollicine”.


Mario Gatta, il primo vino, il nostro sogno. Studio continuo, ricerca e perseveranza che ne fanno punto di riferimento in Franciacorta.


LA FAMIGLIA LA TERZA GENERAZIONE

La stessa passione di Mario si è estesa anche alla moglie Donatella e ai figli Nicola e Giuseppe. Ognuno con un compito preciso partecipa alla gestione e alla direzione aziendale. Ad oggi la famiglia Gatta propone linee diversificate con lo stesso denominatore comune: ricerca dell’eccellenza nell’applicazione del metodo classico.


Donatella, Nicola, Giuseppe Gatta, la forza della famiglia. Un’azienda familiare alla terza generazione rivolta verso il futuro.


FRANCIACORTA IL TERRITORIO, IL METODO CLASSICO

Il comprensorio viticolo della famiglia Gatta si estende per la maggior parte sul confine orientale della Franciacorta, tra le colline di Gussago e Cellatica; le altre vigne si trovano invece nella parte centro-orientale della Franciacorta, comprendendo parte dei comuni di Rodengo Saiano e Passirano.


Territorio + metodo classico = Franciacorta, il vino.


Brindiamo alla famiglia, al metodo classico e alla Franciacorta.


Eccellenza enologica e arte vinaria. Nella zona collinare di piĂš elevata altitudine, si trova il cru aziendale. Vigneti dove prende vita un Pinot nero unico ed inconfondibile matrice dei piĂš prestigiosi vini della famiglia. Nella prosecuzione della naturalitĂ , i vini non subiscono interventi di chiarifica, stabilizzazione chimica e filtrazione.


BRUT

FRANCIACORTA BRUT DOCG


Spuma esuberante, perlage sottilissimo e serrato. Colore paglierino brillante, profumo intenso ed elegante con note di frutta bianca, fiori e crosta di pane, sapore secco senza eccessi, sapido e armonico, fresco, lunga persistenza aromatica. Adatto all’abbinamento di antipasti, crudi di mare, pesci, crostacei, carni bianche. L’uva 80% Chardonnay, 20% Pinot nero Vendemmia terza settimana di agosto per lo Chardonnay, quarta settimana di agosto per il Pinot nero Zonazione territorio collinare misto compreso nelle zone di Gussago, Rodengo Saiano Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 34 mesi Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 6 g/l Formati disponibili 0.75, 1.5, 3, 6, 9,12 litri


Spuma cremosa, perlage sottile e serrato, colore oro brillante, profumo ampio, fragrante di mela golden, artemisia e alloro, sapore secco senza eccessi, pieno e sapido, elegante, lunga persistenza d’aroma. In abbinamento con pesci, crostacei, carni bianche. L’uva 100% Chardonnay Vendemmia terza settimana di agosto Zonazione territorio collinare compreso nelle zone di Gussago, Rodengo Saiano Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 50 mesi Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 8 g/l Formati disponibili 0.75,1.5 litri


SATÉN

FRANCIACORTA BRUT MILLESIMATO DOCG


ROSÈ

FRANCIACORTA EXTRA BRUT DOCG


Spuma esuberante, perlage finissimo e continuo, colore rosa intenso, profumo fragrante di frutti di bosco (ribes nero e lampone) e fiori di campo, sapore secco, pulito, fresco e suadente, lunga persistenza d’aroma. In abbinamento con antipasti caldi, pesci, crostacei e carni bianche. L’uva 100% Pinot nero Vendemmia quarta settimana di agosto Zonazione territorio collinare compreso nelle zone di Gussago, Rodengo Saiano, Campiani Vinificazione rosa Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 34 mesi Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 3 g/l Formati dispobilibi 0.75,1.5 litri


Spuma esuberante, perlage sottilissimo e continuo, colore oro intenso, profumo penetrante, composto, con sapore di piccoli frutti, crosta di pane e mandorla tostata, sapore asciutto, nervoso, particolarmente sapido, elegante e pulito, lunga persistenza aromatica. In abbinamento con frutti di mare, pesci, crostacei e carni bianche. L’uva 100% Pinot nero Vendemmia quarta settimana di agosto Zonazione territorio collinare di un unico appezzamento nel comune di Cellatica Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 60 mesi Produzione 1200 Annate 2004 in commercio dal 2011 Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino1 g/l


ZERO

FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO RISERVA DOCG


MOLENÉR

FRANCIACORTA EXTRA BRUT RISERVA DOCG


Spuma esuberante, perlage finissimo e continuo, colore oro lucido, profumo molto elegante e complesso con sentori di nocciola tostata, frutta matura con eleganti note minerali, sapore pieno, ricco, molto armonico, lunga persistenza aromatica. In abbinamento con alta cucina a base di pesce, crostacei e carni bianche. L’uva 60% Chardonnay, 40% Pinot nero Vendemmia terza settimana di agosto per lo Chardonnay, quarta settimana di agosto per il Pinot nero Zonazione territorio collinare del comune di Cellatica Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 60 mesi Produzione 2000 bottiglie Annate è uno dei più importanti vini dell’azienda è prodotto solamente in corrispondenza delle migliori annate. Ad oggi il ’96, ’97, ’98, ’99, ‘00, ’03 e ’04. Nel corso del 2012 uscirà l’annata 2005. Gradazione alcolica12.5 Residuo zuccherino 3 g/l


Rappresenta le migliori annate del Molenér. Spuma esuberante, perlage finissimo e persistente, colore giallo ocra, profumo di grande eleganza e complessità, con note di tostatura, frutta secca spezie e pasticceria, sapore ricco, molto armonico, ben saldo e saudente, lunghissima persistenza d’aroma. In abbinamento con alta cucina a base di pesce, crostacei, carni e fois gras. L’uva 80% Chardonnay, 20% Pinot nero Vendemmia ultima settimana di agosto Zonazione territorio collinare compreso nelle zone di Gussago e Campiani. Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 11 anni Produzione 600 bottiglie per annata Annate ’94, ‘97, 2000 in commercio dal 2012 Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 7 g/l


ARCANO

FRANCIACORTA BRUT RISERVA DOCG


L’uva Barbera, Marzemino, Incrocio Terzi, Schiava gentile Vendemmia dal 20 settembre al 10 ottobre Zonazione territorio collinare della stella di Cellatica Vinificazione rossa Affinamento 24 mesi in piccole botti di rovere Imbottigliamento gennaio Produzione 3000 bottiglie circa Annate ’90, ‘91, ‘93, ‘94, con il nome “rosso della tage” dal ‘96 al 2001, 2003, 2005 e 2006, attualmente in commercio Gradazione alcolica 13.5

NEGUS

CELLATICA SUPERIORE DOC


L’uva 100% Chardonnay Vendemmia dal 25 agosto al 10 settembre Zonazione territorio collinare compreso nella zona Campiani di Cellatica Vinificazione bianca Affinamento 24 mesi in piccole botti di rovere Imbottigliamento dicembre Produzione 360 bottiglie Annate ‘98, ‘99, 2000, 2001, 2005 Gradazione alcolica 13

FEBO

TERRE DI FRANCIACORTA DOC


La forza di un gruppo nel creare qualcosa di unico. I vini di Villa Badia sono frutto di pregiate uve provenienti dalle zone pianeggianti di origine morenica da conferitori accuratamente selezionati. AciditĂ spiccata e finezza del perlage, sono le caratteristiche che contraddistinguono questo prodotto unico.


BRUT

FRANCIACORTA BRUT DOCG Spuma esuberante perlage sottile e continuo, colore oro chiaro e lucido, profumo intenso di frutta bianca, agrumi, mandorla verde e crosta di pane, sapore secco, molto sapido, fresco e pulito, buona persistenza aromatica. In abbinamento con tutti i cibi raffinati a base di pesce, carni bianche, verdure, anche ottimo come aperitivo. L’uva 100% Chardonnay Vendemmia terza settimana di agosto Zonazione territorio pianeggiante compreso nelle zone di Rodengo Saiano e Passirano Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 24 mesi minimo Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 7 g/l Formati disponibili 0.75,1.5 litri


SATÉN

FRANCIACORTA BRUT DOCG Spuma cremosa, perlage finissimo e continuo, colore oro chiaro, profumo ampio fragrante di mela golden matura, fiori di artemisia e pane biscottato, sapore secco senza eccessi, pieno e sapido, fresco, fruttato, piacevole persistenza aromatica. In abbinamento con pesci di mare e d’acqua dolce, crostacei, carni bianche, anche ottimo come aperitivo. L’uva 100% Chardonnay Vendemmia ultima settimana di agosto Zonazione territorio pianeggiante Passirano e Rodengo Saiano Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 36 mesi minimo Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 9 g/l Formati disponibili 0.75,1.5 litri


ZÉRO

FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO DOCG Spuma esuberante, perlage sottile e persistente, colore oro pallido, profumo fine, penetrante con sentori d’alloro, mela e crosta di pane, sapore decisamente secco, fresco e sapido, pulito, buona persistenza aromatica. In abbinamento con frutti di mare, pesci e crostacei, carni bianche, anche ottimo come aperitivo. L’uva 100% Chardonnay Vendemmia terza settimana di agosto Zonazione territorio pianeggiante compreso nelle zone di Rodengo Saiano, Passirano Vinificazione bianca Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 30 mesi minimo Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 3 g/l Formati disponibili 0.75,1.5 litri


ROSĂˆ

FRANCIACORTA BRUT DOCG Spuma abbondante, perlage sottile e serrato, colore rosa tenue e brillante, profumo fragrante di piccoli frutti, fiori di campo e pane biscottato, sapore secco senza eccessi, garbato, fresco e fruttato, gradevole persistenza aromatica. In abbinamento con pesci, crostacei e carni bianche, anche ottimo come aperitivo. L’uva 75% Chardonnay, 25% Pinot nero Vendemmia terza settimana di agosto per lo Chardonnay, quarta settimana di agosto per il Pinot nero Zonazione territorio pianeggiante compreso nelle zone di Rodengo Saiano e Passirano Vinificazione bianca per lo Chardonnay e rossa per il Pinot nero Tiraggio marzo Affinamento sui lieviti 30 mesi minimo Gradazione alcolica 12.5 Residuo zuccherino 8 g/l Formati disponibili 0.75,1.5 litri


FILOSOFIA

L’Artigianalità con un tocco di Classe. Il metodo classico di spumantizzazione passa alla birra. L’espressione di finezza ed eleganza è il risultato di una scrupolosa miscelazione degli ingredienti, controllo preciso di tempi e temperature che garantiscono le condizioni ottimali ai lieviti per la fermentazione e l’affinamento in bottiglia.


Cereali e malti poco tostati miscelati in modo unico. La piccola percentuale di luppolo ne accentua notevolmente struttura e fragranza.

Ingredienti: Acqua, Malto d’Orzo, Frumento, Avena, Luppolo Fermentazione: 10 giorni a 8 °C + 20 giorni a 4 °C Risultato: strutturata e fragrante Alcol: 4.5 % Vol.


Una miscela equilibrata di frumento e malti poco tostati con aggiunta di avena per esaltarne la morbidezza e l’eleganza. Note di coriandolo, arancia amara e luppolo completano il profilo sensoriale.

Ingredienti: Acqua, Malto d’Orzo, Frumento, Avena, Luppolo Fermentazione: 10 giorni a 8 °C + 20 giorni a 4 °C Risultato: equilibrata ed elegante Alcol: 4.5 % Vol.


Le 6 diverse tostature di malto conferiscono le tipiche note caramellate che si fondono armonicamente con la componente amaricante del luppolo.

Ingredienti: Acqua, Malto d’Orzo, Luppolo. Fermentazione: 10 giorni a 15 °C + 20 giorni a 4 °C Risultato: decisa e armonica. Alcol: 6.5 % Vol.


Sede Operativa Via Badia 70 25060 Cellatica (BS) Sede storica Via San Rocco 33/37 25064 Gussago (BS) T. +39 030 314649 F. +39 030 5531282 E. info@famigliagatta.it

Art direction Food in Progress www.foodinprogress.it Photography Mathery www.mathery.it CopyrightŠ2012


ww w. f a m i g l i a ga tta . i t

Profile for Famiglia Gatta

Famiglia Gatta  

Presentazione dell'azienda famigliare alla terza generazione con un legame prezioso con il proprio territorio: la Franciacorta.

Famiglia Gatta  

Presentazione dell'azienda famigliare alla terza generazione con un legame prezioso con il proprio territorio: la Franciacorta.

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded